Estetica in odontoiatria.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Estetica in odontoiatria."

Transcript

1 Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente (in questo File). 3) Analisi del sorriso del paziente e proposta delle migliorie possibili. 4) Manufatti estetici realizzati dall odontoiatra direttamente sul dente (compositi, sbiancamenti) 5) Protesi estetiche eseguite nel lab. Odontotecnico, su ricetta dell odontoiatra, e da questi adattati e poi consegnati, al paziente con denti 6) Protesi estetiche eseguite nel lab. Odontotecnico, su ricetta dell odontoiatra, e da questi adattati e poi consegnati, al paziente senza denti 7) Estetica rosa (delle gengive). 8) Cosmetica, ovvero vezzi giovanili.

2 L Estetica del viso si può suddividere in Extraorale ed Endoorale. Estetica Extraorale. La soluzione delle problematiche dell Estetica Extraorale, sono compito del chirurgo maxillo faciale per problemi strutturali impegnativi riguardanti le basi ossee del viso (come il progenismo ed altri problematiche, ricordiamo che la struttura scheletrica è in continua evoluzione), del chirurgo plastico per problemi dei tessuti molli del viso (labbra, corte/lunghe, spesse sottili, zigomi, borse, qualità del tessuto pelle, questi pure in continua evoluzione), del medico dermatolgo per quanto riguarda peelings, resurfacing con laser, fillers per labbra e rughe, tossina botulinca, e parzialmente dell odontoiatra ortodontista, il quale, se il problema è intercettato in fasi giovanili, potrà normalizzare le basi ossee e di conseguenza i denti in queste alloggiati (vedi alla fine di questo file e a Terapie: Ortodonzia) Estetica Endoorale La soluzione delle problematiche dell Estetica Endoorale, sono il campo di azione del Dentista ovvero dell Odontoiatra, e riguarderanno: - i tessuti duri: che sono i denti (parliamo di Estetica bianca), e l osso alveolare che li sostiene e - i tessuti molli: ovvero la gengiva (parliamo di Estetica rosa), e le labbra per quanto riguarda il sostegno dato dai denti.

3 Tessuti duri (denti) Un sorriso aperto piacevole ha spesso, ma non necessariamente denti bianchissimi, ma più è caratterizzato anche da altre caratteristiche di base: Presenza di tutti i denti sia superiori che inferiori, bene in contatto, ben allineati e disposti nella loro corretta lunghezza del bordo incisale/masticatorio (simmetricamente diversa), per cui assenza di denti storti /accavallati (comunque un incisivo laterale superiore leggerissimamente mosso può essere simpatico, specie se bilaterale), la linea che separa i due denti incisivi centrali superiori ( i due dentoni), e inferiori corrisponde alla linea centrale del viso. Nel sorriso accennato si vedono: dei 4 denti incisivi e dei 2 canini superiori, 2 millimetri circa, dei 6 corrispondenti inferiori, 2 millimetri o anche niente, Nel sorriso ampio/franco si vedono: tutti gli incisivi, i canini, i premolari fino al 6 dente (primo molare) superiori. I denti anteriori si scoprono fino a scoprire le papille gengivali (triangoli di gengiva che riempiono lo spazio interdentale), l andamento della linea del bordo inferiore dei denti superiori segue quella del labbro inferiore con una curva concava in alto, i 6 denti inferiori anteriori, si scoprono per metà/ talora si intravedono solamente.

4 Quanto sopra vale quando il rapporto denti labbro è corretto (non abbiamo situazioni di labbra relativamente troppo lunghe o troppo corte, posizionamento delle due arcate dentarie troppo alto o troppo basso rispetto a labbra correttamente conformate). Inoltre: Assenza di denti corti o tozzi, perché affogati in una gengiva troppo esuberante, né tantomeno troppo lunghi, per la recessione delle gengive, Assenza di denti consumati e corti (spesso a causa del digrignamento dei denti bruxismo), con buchi di cavità cariose, macchie scure derivanti da brutte otturazioni o carie, oppure rotti, Assenza di denti scuri (se alcuni perché mal devitalizzati o traumatizzati, se tutti a causa di patologie congenite o acquisite durante la crescita), I denti sono puliti e le gengive sono di un colore rosa corallino, e non gonfie rosse e sanguinanti con la spazzolature dei denti, a causa della gengivite, cioè la malattia parodontale superficiale, Se vediamo un sorriso di profilo i denti garantiscono un corretto supporto alle labbra, né eccessivo (labbra in fuori) ne insufficiente (labbra cadenti).

5 Estetica e salute della bocca. Sia nelle situazioni cliniche più complesse, che nelle meno complesse, la priorità della Terapia deve essere la Salute dei denti e dal parodonto. Come bbiamo detto nel file di introduzione, la terapia Estetica deve sempre essere la fase finale di una valutazione globale della bocca, volta ad assicurarne innanzitutto la salute. Abbiamo già detto che le competenze dell odontoiatra si limitano qui in quanto la estetica del sorriso dipende anche dalla Estetica extraorale (basi ossee armoniche, tessuti molli proporzionati, materie per le quali è competente il chirurgo maxillo-faciale/ plastico). Analizziamo i vari punti inerenti i denti. Colore

6 Il colore più chiaro possibile, tendente al bianco risulta estetico ed è indicato nelle età più giovani, ma la esagerazione, specie in età non giovanissime, comporta un senso di falso. Osservando meglio i denti di questa giovane donna, il colore è distribuito variamente: - chiara la maggior parte del dente (corpo), ricordiamo che i denti canini sono sempre di colore un po più caldo, cioègiallino avendo più spessore di dentina ) - il colletto spesso può risultare leggermente più tendente al giallino (lo smalto vi è più sottile e fa trasparire la dentina di colore giallo sottostante), - la parte incisale, risulta caratterizzata da trasparenze grigio azzurre spesso distribuite a mammelloni. La causa risiede nel fatto che il dente in questa zona è più sottile, (costituito da un sottile strato di smalto trasparente, senza dentina sottostante), che fa trasparire il buio/nero dell interno della bocca. Con l età poi le trasparenze grigie dei bordi incisali si riducono, in quanto queste zone usurandosi (accorciandosi il dente) vengono a scomparire. Nel capitolo sbiancamento parleremo anche delle varie colorazioni dei denti, congenite e cioè intrinseche, dipendenti dalla assunzione di farmaci ed altro. Il colore dei denti fisiologicamente tende ad ingiallirsi con il passare degli anni, quanto meno tende a divenire meno chiaro, in seguito al fatto che: 1) lo smalto diviene sempre più poroso adsorbendo sulla sua superficie pigmenti scuri della dieta (e qui si agisce con le tecniche di sbiancamento), 2) la dentina interna allo smalto, più gialla, aumenta di spessore parallelamente all assottigliamento della polpa dentale in essa contenuta e risulta meno filtrata dallo smalto che tende con gli anni ad assottigliarsi per usura Forma.

7 Corretta lunghezza e corretta larghezza tendente allo snello degli incisivi superiori (gli incisivi centrali e i canini sono più lunghi degli incisivi laterali, e l incisivo centrale è più basso del canino). Corretta conformazione del bordo incisale degli incisivi (in linea di massima squadrati nell uomo, con lo spigolo che guarda al centro bocca, mesiale, netto mentre lo spigolo che guarda verso i canini, distale, arrotondato). Il bordo incisale dei denti della donna in genere sono arrotondati. La forma dei denti e la disposizione può essere rapportata all andamento del viso (ovale, squadrato, a punta etc). I canini devono essere leggermente a punta, un po piegati in avanti, un po meno apunta i premolari. Posizione e rapporti di simmetria.

8 Denti regolarmente allineati, e linea dei bordi incisali ad andamento parallelo alla linea bipupillare degli occhi, risulano estetici. Se simmetricamente, un leggero accavallamenti degli incisivi laterali può rientrare nei canoni di estetica e in generale leggere irregolarità, però simmetricamente distribuite sono accettabili. Spazi tra i denti (diastemi), sono in genere non estetici. Gli incisivi centrali superiori risultano 1 o 2 millimetri più lunghi dei laterali. I canini sono più lunghi degli incisivi laterali, però essendo disposti in una curva concava in alto risultano appaiono più corti dell incisivo centrale. Linea che unisce i bordi incisali dei denti anteriori superiori Unendo con una linea la parte incisale (bordo inferiore dei denti del gruppo incisivo), abbiamo fondamentalmente tre categorie, A, B, C. A) Nella disposizione sorridente, avremo una curva a concavità rivolta verso l alto. In pratica la linea dei bordi incisali degli incisivi /canini è concava verso l alto, e cioè parallela alla concavità del labbro inferiore. Bocca sorridente. Bocca sorridente.

9 Variante sempre sorridente come disposizione anche se gli incisivi laterali non sono perfettamente allineati. B) Nella disposizione neutra, i denti sono tutti della stessa lunghezza, appaiono finti, consumati. La linea dei bordi incisali degli incisivi/canini ha un andamento orizzontale, che non segue la linea concava del labbro inferiore. Bocca neutra. Bocca neutra (peraltro il colore salva la estetica). C) Nella disposizione triste o aggressiva, i due denti incisivi centrali (1.1 e 2.1) sono più corti dei due denti incisivi laterali (1.2 e 2.2), che sono a loro volta più corti dei canini (1.3 e 2.3). Questi ultimi essendo più lunghi di tutti i 6 denti, conferiranno un aspetto triste o aggressivo. La linea dei bordi incisali degli incisivi/canini ha infatti un andamento concavo verso il basso, opposta alla linea concava del labbro inferiore.

10 Bocca triste. Bocca triste. Variante resa ancora meno estetica dalla non visibilità dei denti, Bocca tristissima. Un veloce esempio di come, essendo a conoscenza di queste semplici regole si possa in pochi minuti trasformare un sorriso.

11 Foto sopra, a sinistra. La paziente si presenta allo studio, preoccupata per la estetica della sua protesi provvisoria superiore). In effetti pur essendo i due incisivi centrali più lunghi dei laterali, risultano essere più corti dei canini, dando un aspetto triste. Inoltre i bordi inferiori degli incisivi sono tagliati con l accetta. Foto sopra, a destra. Con una rimodellazione delle resine, allungando gli incisivi in pratica, si ingentiliscono i margini incisali, si è tornati facilmente a un aspetto sorridente. Sembra una altra protesi e invece è la vecchia, che è stata rimodellata nello spazio di 60 minuti! Tessuti molli (gengive) Analizziamo i vari punti inerenti le gengive. Presenza delle papille gengivali negli spazi interdentali e delle parabole gengivali..

12 1. Il rapporto tra le lunghezze dei margini gengivali ( le parabole) dei denti corrispondenti di destra e di sinistra deve essere simmetrico. 2. La presenza delle papille gengivali (triangoli) tra i denti nello spazio interdentale gengivale è necessaria (in caso di assenza avremo i famosi buchi neri tra i denti). 3. L aspetto rosa pallido e a buccia d arancio asciutto, dei tessuti gengivali, oltre a essere estetico, è indice evidente di salute parodontale. L aspetto rosso sangue, edematoso, lucido dei tessuti gengivali, oltre a essere non estetico, è indice evidente di gengivite o di parodontite profonda. Visibilità dei denti, delle papille gengivali e delle parabole gengivali. Esistono fondamentalmente 3 situazioni: a, b e c, in rapporto allo sviluppo verticale del complesso maxillo faciale: a) Sviluppo regolare (distanza mento/base del naso 1/3 della dimensione verticale del viso), caratteristica del 70% della popolazione: a riposo le labbra contattano, nel sorriso accennato si scoprono i denti superiori per pochi millimetri, nel sorriso aperto i denti superiori si scoprono ad eccezione dei colletti, esibendo le papille interdentali, i denti inferiori si possono vedere per 1 o pochi millimetri

13 b) Sviluppo alto (distanza mento/base del naso sviluppata eccessivamente, per cui la dimensione è maggiore che 1/3 della dimensione verticale del viso) = gummy smile, presente nel 10% della popolazione: a riposo le labbra contattano, spesso con difficoltà, labbra spesso incompetenti nel sorriso accennato si scoprono i denti superiori fino alle parabole gengivali ed oltre, nel sorriso aperto le labbra si ritirano lasciando scoperti millimetri di gengiva i denti inferiori si vedono ampiamente c) Svuluppo basso (distanza mento/base del naso poco sviluppata per cui la distanza mento/base del naso è minore che 1/3 della dimensione verticale del viso), presente nel 20% della popolazione:

14 a riposo le labbra contattano, spesso ridondanti, si piegano in fuori nel sorriso accennato si scoprono i denti superiori appena, anche niente nel sorriso aperto le labbra si ritirano lasciando scoperti 1 o 2 millimetri di dente i denti inferiori si possono vede ma anche non Le situazioni b e c possono essere anche relative non solo ad uno sviluppo esagerato o ridotto dell osso mascellare in senso verticale, ma anche ad uno sviluppo del labbro superiore corto oppure eccessivo. Esempio di caso b: manca la foto a bocca chiusa, sorriso accennato, sorriso aperto. Esempio di caso c: bocca chiusa, sorriso accennato, sorriso aperto

15 Esercizio di Studio estetico di un caso. Foto sopra e sotto (idem). Questa giovane ragazza ha un sorriso simpatico, grazie:

16 1) alla bella tinta di colore (A2/A1), colore chiarissimo, 2) al colore dei colletti non più giallo come in genere, 3) alle giovani trasparenze incisali. Ma il sorriso è disarmonico infatti: - la parte sinistra, (destra nella foto) rispecchia i canoni estetici: l incisivo centrale, è più lungo dell incisivo laterale, l incisivo laterale è un po più corto del canino, il canino è un po più corto dell incisivo centrale = bocca sorridente tipo A, - la parte destra, non rispetta i canoni estetici: l incisivo laterale, è lungo come l incisivo centrale, l incisivo centrale è obliquo, il canino è più lungo di tutti, aggressivo = bocca triste/aggressiva tipo C). Separando le due metà della bocca e duplicandole, (foto sotto) si evidenzia come: unendo due parti di sinistra, si ottiene una bocca triste aggressiva, tipo C,) unendo due parti di destra si ottiene una bocca più bella, che ride, tipo A, (Foto sotto).

17 In base a quanto sopradetto abbiamo provveduto a ARMONIZZARE questo sorriso (foto sotto), per ottenere un tipo A: con una odontoplastica si è provveduto a accorciare i denti eccessivamente lunghi e aggressivi (canini e premolari), smussando il bordo distale dell incisivo centrale, questi non appare più obliquo, sono poi stati rimodellati gli spigoli, ricostruendo con resina composita i bordi incisali dei due incisivi centrali per regolarizzarne i margini, = nel lasso di tempo di 2 ore, la paziente ha ottenuto un risultato più estetico. Per concludere parliamo di Profilo, perché?

18 Perché l estetica si accompagna alla situazione di Prima classe. Se vogliamo correggere le seconde e terze classi lo si può fare, a seconda della gravità completamente o parzialmete solo agendo in giovanissima età con la Ortodonzia, (vedi a Terapie Ortodonzia) nella fase dello sviluppo scheletrico, pilotando la crescita dell osso maxillo faciale verso la prima classe. Una seconda o una terza classe nell adulto. non è correggibile ortodonticamente (spostando i denti, non si può spostare anche l osso) con risultati soddisfacenti e allora resta solo la chirurgia maxillofaciale con risultati ottimi, ma pagando lo scotto di affrontare un intervento chirurgico non propriamente leggero. Schema sopra: Rapporto di denti e basi ossee di Prima classe. Il primo molare inferiore sopravanza di metà dente il molare superiore, l incisivo superiore scende di 2 millimetri a coprire l incisivo inferiore. Conseguentemente nel profilo il labbro è generalmente estetico e correttamente sostenuto.

19 Schema sopra a sinistra: Rapporto di denti e basi ossee di Seconda classe, prima divisione. Il primo molare inferiore è arretrato di metà dente rispetto al molare superiore, l incisivo superiore non contatta l incisivo inferiore, e risulta sventagliato in fuori. Conseguentemente il labbro superiore è meno estetico essendo troppo sostenuto e il labbro inferiore risulta rientrante. Schema sopra a destra: Rapporto di denti e basi ossee di Seconda classe, seconda divisione. Il primo molare inferiore è sempre arretrato di metà dente rispetto al molare superiore, però l incisivo superiore contatta l incisivo inferiore, e risulta piegato in dentro Conseguentemente il labbro superiore è normale essendo sostenuto pressochè normalmente. Schema sopra: Rapporto di denti e basi ossee di Terza classe Il primo molare inferiore sopravanza completamente il molare superiore, l incisivo superiore risulta interno rispetto all incisivo inferiore. Conseguentemente il labbro superiore è generalmente meno estetico in quanto non sorretto e sopravanzato dal labbro inferiore.

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1)Introduzione all Estetica in Odontoiatria. 2)Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente. 3)Analisi del

Dettagli

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria. 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente. 3) Analisi

Dettagli

Il problema: denti scuri, laterali arretrati, che rendono il sorriso disarmonico.

Il problema: denti scuri, laterali arretrati, che rendono il sorriso disarmonico. Il problema: denti scuri, laterali arretrati, che rendono il sorriso disarmonico. La soluzione: sbiancamento, faccette sui laterali e rimodellamento dei denti. Il problema: denti separati, colore giallo.

Dettagli

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria. 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente. 3) Analisi

Dettagli

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria (in questo File). 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente.

Dettagli

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO Dott.ssa Federica Nosenzo Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria presso L Università di Milano Uni Ateneo Ivana Torretta Nerviano

Dettagli

Casi clinici di: Caso clinico 1.

Casi clinici di: Caso clinico 1. Casi clinici di: Protesi totale superiore: il paziente ha perduto tutti i denti della arcata superiore, e vuole sostituirli semplicemente con una estetica dentiera removibile, e Situazione C2: il paziente

Dettagli

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA:

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA: Lo sbiancamento Posso fare lo sbiancamento? Ci sono determinate situazioni in cui lo sbiancamento non è utile o non avrebbe un buon risultato oppure ha delle controindicazioni. E consigliabile eseguire

Dettagli

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA:

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA: LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA: Lo sbiancamento Posso fare lo sbiancamento? Ci sono determinate situazioni in cui lo sbiancamento non è utile o non avrebbe un buon risultato oppure ha delle

Dettagli

Oltre alla necessaria conoscenza

Oltre alla necessaria conoscenza Denti dall aspetto giovanile mediante tecnica di stratificazione senza contouring Wanderley de Almeida Cesar Jr. Wanderley de Almeida Cesar Jr. Odontoiatra, Chirurgo dentale, specializzato in odontoiatria

Dettagli

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è la formulazione di ipotesi in modo sistematico, diretto

Dettagli

Sbiancamento dentale. Perché sbiancare i denti!

Sbiancamento dentale. Perché sbiancare i denti! Sbiancamento dentale Perché sbiancare i denti! Il sorriso e i denti di una persona sono tra le prime cose che noi guardiamo quando comunichiamo con gli altri. Un bel sorriso dà un'idea di igiene, di ordine,

Dettagli

Dalla progettazione alla riabilitazione protesica. Odt. Benetollo Denis

Dalla progettazione alla riabilitazione protesica. Odt. Benetollo Denis Dalla progettazione alla riabilitazione protesica Odt. Benetollo Denis Protocollo di lavorazione Analisi Ceratura di diagnosi e duplicazione Mascherine in acetato e loro uso Provvisorio Trasferimento dei

Dettagli

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE La bocca o cavità orale (Fig. 1) è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide

Dettagli

Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno

Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno Gentile paziente, siamo lieti di presentarle questo vademecum informativo, sperando Le possa essere di aiuto per una migliore conoscenza dei

Dettagli

DESCRIZIONE DEL METODO DIDATTICO

DESCRIZIONE DEL METODO DIDATTICO DESCRIZIONE DEL METODO DIDATTICO ESEMPIO DI SEQUENZE DI PREPARAZIONE DI LETTI RECETTORI PER INNESTI DI EPITELIO ESEGUITE SU TESSUTI DAI PARTECIPANTI AL CORSO CON LA GUIDA CONTINUA DEL DOCENTE: I TESTI

Dettagli

Carta Servizi PROTESI DENTALE

Carta Servizi PROTESI DENTALE Dott. Antonio Calabrese Carta Servizi PROTESI DENTALE La Protesi Dentale è quella branca odontoiatrica che si occupa della sostituzione dei denti naturali andati persi. Se uno o più denti sono andati perduti

Dettagli

A) La Protesi Totale

A) La Protesi Totale A) La Protesi Totale A cura del dott. Raffaello Pagni e del dott. Alessio Casucci. Nei rari casi in cui un paziente, per mancanza di una corretta attuazione della Prevenzione, diviene completamente edentulo,

Dettagli

l Ortodonzia Paziente per il informazioni e spiegazioni

l Ortodonzia Paziente per il informazioni e spiegazioni l Ortodonzia informazioni e spiegazioni per il Paziente Giovanna Perrotti si dedica in maniera esclusiva all ortodonzia, in stretta collaborazione con le altre figure professionali dell odontoiatria e

Dettagli

LO STAFF STUDIO DOTT. ANGELO NATIVIO

LO STAFF STUDIO DOTT. ANGELO NATIVIO orari di apertura: martedì, lunedì, mercoledì ore ore 9.00-12.30 LO STAFF DOTTOR ANGELO NATIVIO Iscritto presso l Ordine dei Medici di Roma posizione 3917 Laurea con Lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Dettagli

Convenzione Odontoiatrica

Convenzione Odontoiatrica Convenzione Odontoiatrica a tariffa agevolata per frequentatori e parenti della Yudanshakai Dott.ssa Massone Giusy Dott. Visenti Guido Chirurgia Protesi Ortodonzia Igiene Conservativa Implantologia Radiografia

Dettagli

CASO CLINICO LUGLIO MASSIMO CONTROLLO DEL TORQUE INCISIVO E BASSA FRIZIONE CON L ARCO BIDIMENSIONALE DYNFORCE INTRODUZIONE

CASO CLINICO LUGLIO MASSIMO CONTROLLO DEL TORQUE INCISIVO E BASSA FRIZIONE CON L ARCO BIDIMENSIONALE DYNFORCE INTRODUZIONE CASO CLINICO LUGLIO MASSIMO CONTROLLO DEL TORQUE INCISIVO E BASSA FRIZIONE CON L ARCO BIDIMENSIONALE DYNFORCE DANIELE DR. CANTARELLA Laureato in Odontoiatria e perfezionato in Disordini Cranio-Mandibolari

Dettagli

www.casottogobbato.com

www.casottogobbato.com www.casottogobbato.com SCOPRI UN NUOVO SORRISO. Lo Studio Odontoiatrico Casotto Gobbato nasce più di trent anni fa da una solida e sinergica collaborazione tra il Dr. Antonio Casotto e il Dr. Stefano Gobbato.

Dettagli

Che cosa dovete osservare?

Che cosa dovete osservare? Se il vostro bambino tiene abitualmente la bocca aperta perché non riesce - o riesce con difficoltà - ad avvicinare le labbra fra di loro: osservate se i due incisivi superiori sono disposti a punta e

Dettagli

Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico

Diagnosi Ortodontica - Il check-up Ortodontico Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico Articolo a cura di: Alberto Gentile / Impaginazione a cura di: Mile Sito web: www.albertogentile.it Per impostare un corretto piano di trattamento ortodontico

Dettagli

Una semplice esplorazione dei materiali e.max per l esecuzione di faccette estetiche a preparazione minima

Una semplice esplorazione dei materiali e.max per l esecuzione di faccette estetiche a preparazione minima Una semplice esplorazione dei materiali e.max per l esecuzione di faccette estetiche a preparazione minima Jessica Birrell Per questo caso clinico particolare sono state realizzate faccette estetiche a

Dettagli

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 Il docente di Laboratorio "Esercitazione in Odontotecnica concorre a far conseguire allo studente, al termine del periodo quinquennale di istruzione professionale

Dettagli

ORTODONZIA: Gli elementi a molla

ORTODONZIA: Gli elementi a molla 1 ORTODONZIA: Gli elementi a molla di Donatella Govoni Lab. Ortodontico NORMOCCLUSION Estratto da: Bollettino di Informazioni Ortodontiche Leone nr. 52 curato da Filippo Francolini Tutte le molle per uso

Dettagli

Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Vogliamo che le nostre poltrone siano prima di tutto un luogo di relax.

Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Vogliamo che le nostre poltrone siano prima di tutto un luogo di relax. Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Ospiti, non pazienti. È una differenza sostanziale per noi! Il nostro team si impegna quotidianamente affinché l esperienza vissuta dal paziente sia sempre

Dettagli

D) Protesi parziale scheletrata estetica vedi anche a Terapie: Protesi fissa: Protesi combinata fisso / removibile.

D) Protesi parziale scheletrata estetica vedi anche a Terapie: Protesi fissa: Protesi combinata fisso / removibile. D) Protesi parziale scheletrata estetica vedi anche a Terapie: Protesi fissa: Protesi combinata fisso / removibile. E una Protesi costituita da una o più selle in resina rosa, simulanti la gengiva, inglobanti

Dettagli

Inestetismo e problemi occlusali

Inestetismo e problemi occlusali SPONSOR 3 classificato Dental Emotion Samuele Valerio 2013 La prima edizione di questo nuovo concorso riservato al team odontoiatra/odontotecnico ha confermato l opinione nostra e di tanti altri che il

Dettagli

I DENTI. Negli ultimi anni, ed a ragione, sempre maggiore attenzione ha riscosso la prevenzione e cura delle patologie dentarie.

I DENTI. Negli ultimi anni, ed a ragione, sempre maggiore attenzione ha riscosso la prevenzione e cura delle patologie dentarie. I DENTI Negli ultimi anni, ed a ragione, sempre maggiore attenzione ha riscosso la prevenzione e cura delle patologie dentarie. Per anni si e pensato che se in natura non ci sono dentisti, non c e ragione

Dettagli

Gestione dei tessuti nella riabilitazione implantoprotesica in zona estetica

Gestione dei tessuti nella riabilitazione implantoprotesica in zona estetica Gestione dei tessuti nella riabilitazione implantoprotesica in zona estetica Dott.ssa Irene Frezzato, Dott. Alberto Frezzato Liberi professionisti a Rovigo Parole chiave corona singola, fase unica, follow

Dettagli

I principali obiettivi del trattamento ortodontico sono:

I principali obiettivi del trattamento ortodontico sono: L ortodonzia o ortognatodonzia è quella branca dell' odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dei denti e delle ossa facciali. Orto = dritto Gnato = mascella

Dettagli

Numero Libretto sanitario Pediatrico. codice sanitario. cognome. nome. nato/a a. data di nascita. indirizzo. telefono. variazioni di indirizzo

Numero Libretto sanitario Pediatrico. codice sanitario. cognome. nome. nato/a a. data di nascita. indirizzo. telefono. variazioni di indirizzo Numero Libretto sanitario Pediatrico codice sanitario cognome nome nato/a a data di nascita indirizzo telefono variazioni di indirizzo Indicazioni generali sulle problematiche odontoiatriche dell età evolutiva

Dettagli

DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA

DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA 1 DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA Denti e dentizioni DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA 2 A seconda della loro morfologia distinguiamo quattro tipi di denti: - Gli incisivi - I canini - I premolari -

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi per questo

Dettagli

Un sorriso da salvare

Un sorriso da salvare R O T A R Y I N T E R N A T I O N A L Service Above Self He Profits Most Who Serves Best DISTRETTO 2110 SICILIA E MALTA - ROTARY CLUB COSTA GAIA Un sorriso da salvare Progetto prevenzione della carie dentale

Dettagli

VALUTAZIONE DELL ET ETÀ NEGLI UNGULATI ALPINI

VALUTAZIONE DELL ET ETÀ NEGLI UNGULATI ALPINI VALUTAZIONE DELL ET ETÀ NEGLI UNGULATI ALPINI USURA DELLA TAVOLA DENTARIA (CERVO E CAPRIOLO) ACCRESCIMENTO DEL TROFEO (CAMOSCIO MUFLONE STAMBECCO) A cura di: Sergio Marchetti Michele Rocca STRUTTURA DEFINITIVA

Dettagli

Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e funzionalità

Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e funzionalità M Panadent Corporation 580 S. Rancho Avenue Colton, California 92324, USA Tel: (909) 783-1841 Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e

Dettagli

Nome... Cognome... Classe... Data...

Nome... Cognome... Classe... Data... Unità 1 - Gnatologia 01 È chiamata gnatologia: A la scienza che si occupa della fisiologia del sistema masticatorio, dei suoi disturbi funzionali e delle terapie necessarie alla loro eliminazione. B la

Dettagli

Sostituzione di una corona incongrua senza intervento parodontale

Sostituzione di una corona incongrua senza intervento parodontale Indice Prefazione Premessa Teamwork Studio clinico dei casi Documentazione n. 1 Documentazione n. 2 Documentazione n. 3 Documentazione n. 4 Documentazione n. 5 Documentazione n. 6 Documentazione n. 7 Documentazione

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. 15 settembre 2015 CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi

Dettagli

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie:

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Forze dell Ordine Militari Studenti Pensionati Inoltre : STUDIO DENTISTICO Dott. Mirali Sajjadi Via F.P. Michetti, n 1 67100

Dettagli

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso La presa di una buona impronta è fondamentale perché gli allineatori

Dettagli

MATERIALI E METODI. I casi sono stati tutti documentati fotograficamente.

MATERIALI E METODI. I casi sono stati tutti documentati fotograficamente. PREMESSA Nonostante l evidente progresso che nel campo dei materiali per otturazioni estetiche è stato compiuto in questi anni, molti problemi restano ancora da risolvere per ottenere i risultati di durata,

Dettagli

Terapia chirurgica orale

Terapia chirurgica orale CHIRURGIA ORALE Studio Santoro Terapia chirurgica orale La chirurgia orale è quella branca dell Odontoiatria che si occupa di varie problematiche inerenti la necessità di avulsione di elementi dentari

Dettagli

Dott.ssa Gloria Funiciello

Dott.ssa Gloria Funiciello MANUALE PRATICO DI PREVENZIONE DENTALE PER TUTTA LA FAMIGLIA A Cura della Dott.ssa Gloria Funiciello Odontoiatra e Specialista in Ortodonzia e Gnatologia Quando un bel SORRISO vuol dire BUONA SALUTE! La

Dettagli

Molti studi in proposito dimostrano l importanza di denti belli nel rapportarci con gli altri.

Molti studi in proposito dimostrano l importanza di denti belli nel rapportarci con gli altri. paziente impianti tiologic it Informazioni per il paziente Impianti dentali Perché è così importante 2 avere denti sani e belli Una bella dentatura esprime benessere I denti giocano un ruolo molto importante

Dettagli

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA QUINTESSENZA EDIZIONI S.r.l. - Via Ciro Menotti 65-20017 Rho (Mi) - Sped. in abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/04 n. 46) art. 1 comma 1, DCB - Milano IMPLANTOLOGIA La rivista per il clinico ORGANO

Dettagli

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità ITALIANO 100% BIANCO Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità 100% BIANCO Lo zirconio è il minerale più antico e più abbondantemente presente nella crosta terrestre. Da questo elemento si ricava

Dettagli

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE ARTICOLO CASTELLETTO TICINO SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE Esiste un miglior biglietto da visita di un bel sorriso? La nostra epoca è sicuramente dominata

Dettagli

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6 Il Corso del Giovedì di Rimini: Piani di trattamento - Caso 2 Maschio, 57 anni, diabetico e iperteso, poca compliance, pensionato Presenza di edema, infiammazione e tartaro Il diastema non è peggiorato

Dettagli

TUTTO INIZIA CON UN SORRISO. Dott.ri Oscar e Valeria PERONACE. Studio Associato Medico Odontoiatrico

TUTTO INIZIA CON UN SORRISO. Dott.ri Oscar e Valeria PERONACE. Studio Associato Medico Odontoiatrico TUTTO INIZIA CON UN SORRISO Dott.ri Oscar e Valeria PERONACE Studio Associato Medico Odontoiatrico Dott.ri Oscar e Valeria PERONACE Studio Associato Medico Odontoiatrico Tutto inizia con un sorriso Se

Dettagli

superiore per la presenza di pilastri naturali oramai compromessi. Sottolineiamo che

superiore per la presenza di pilastri naturali oramai compromessi. Sottolineiamo che 80 La radiografia panoramica rappresenta la bocca di una donna di anni 63 portatrice di due ferule complete in oro porcellana, la protesi inferiore su impianti e elementi naturali è stata eseguita nel

Dettagli

IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE

IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE Giorgio Tessore Scopo dell odontoiatria restaurativa dei settori anteriori è quello di ridare il sorriso e la voglia di sorridere a coloro che, per traumi, restauri

Dettagli

Clinica Cida Sorriso Odontoiatrica igiene sterilizzazione laboratorio odontotecnico UNI EN ISO 9001:2008

Clinica Cida Sorriso Odontoiatrica igiene sterilizzazione laboratorio odontotecnico UNI EN ISO 9001:2008 La Clinica Cida Sorriso è una Clinica Odontoiatrica d'avanguardia sita in Porto San Giorgio - via Pompèiana, n 41- prèsso il Cèntro Commèrcialè- CIDA-FAMILY-CENTER. Rèalizzata su una supèrficiè di quattrocènto

Dettagli

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale Scuola Primaria Paritaria «San Giuseppe» Foggia Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale 17 e 24 aprile 2012 Dott. Felice Lipari odontoiatra IL SORRISO Ciao, amici, sapete che il nostro sorriso

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RICEVUTA INFORMAZIONE E CONSENSO A TRATTAMENTO ORTODONTICO. Cognome: Nome: Nato/a il: a: Residente a: Via Tel. Cell.

DICHIARAZIONE DI RICEVUTA INFORMAZIONE E CONSENSO A TRATTAMENTO ORTODONTICO. Cognome: Nome: Nato/a il: a: Residente a: Via Tel. Cell. DICHIARAZIONE DI RICEVUTA INFORMAZIONE E CONSENSO A TRATTAMENTO ORTODONTICO Cognome: Nome: Nato/a il: a: Residente a: Via Tel. Cell. Gentile Paziente, lo scopo di questo modulo è di avere il Suo consenso

Dettagli

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale Dr. Leonardo Palazzo, Dr. Salvatore Belcastro, Dr.ssa Cristina Rossi, Dr. Fulvio Floridi Servizio di Odontoiatria, Ospedale

Dettagli

COME BISOGNA PULIRE I DENTI CON LO SPAZZOLINO

COME BISOGNA PULIRE I DENTI CON LO SPAZZOLINO COME BISOGNA PULIRE I DENTI CON LO SPAZZOLINO G G.R.IERFINO www.igieneorale.info PREMESSA IMPORTANTE Il fatto che alla verifica dal dentista si constati che le condizioni di salute dentale e parodontali

Dettagli

Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco

Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco Specialista in Odontostomatologia ed Ortodonzia OPUSCOLO IGIEE Documento informativo per il paziente Pratica esclusiva in Ortodonzia In accordo UNI EN ISO 9001:2008

Dettagli

Perche l, igiene orale si impara da piccoli!

Perche l, igiene orale si impara da piccoli! Prevenzione avanzata della carie Perche l igiene orale si impara da piccoli! I tuoi denti.. un mondo pieno di sorprese Lo sapevi che......i tuoi primi dentini si sono formati ancor prima di nascere? Nella

Dettagli

RINOPLASTICA Tutto quello che cerchi. Masino Scutari Centro Chirurgico Scutari

RINOPLASTICA Tutto quello che cerchi. Masino Scutari Centro Chirurgico Scutari RINOPLASTICA Tutto quello che cerchi. Masino Scutari Centro Chirurgico Scutari Solo tenendo conto delle proporzioni del volto la rinoplastica può dare nuova armonia Nel momento in cui si guarda una persona

Dettagli

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Lo Studio Caruso si avvale della professionalità di quattro Professionisti, specializzati nelle diverse discipline odontoiatriche. Prof. Giampaolo Caruso Dott.

Dettagli

La sempre più importante ragione che motiva

La sempre più importante ragione che motiva SEI FACCETTE ADDITIVE IN COMPOSITO Matteo Altini - Daniele Rondoni Roberto Rossi Premessa La sempre più importante ragione che motiva un paziente ad una visita odontoiatrica è sicuramente quella estetica.

Dettagli

Igiene e cura dei denti

Igiene e cura dei denti Igiene e cura dei denti Capitolo 3 La salute della bocca La nostra bocca (cavo orale) è un sito anatomico riccamente abitato da microrganismi, che insieme formano un complesso e delicato ecosistema in

Dettagli

Costruiamo insieme il tuo sorriso!

Costruiamo insieme il tuo sorriso! Costruiamo insieme il tuo sorriso! Οrtodonzia CHE COS E? L Ortodonzia e quella branca dell odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dentarie e delle anomalie

Dettagli

Una bocca sana. ad ogni età

Una bocca sana. ad ogni età Una bocca sana ad ogni età La bocca e i denti Attraverso la bocca possiamo nutrirci e assaporare il cibo, parlare e comunicare, sorridere. Prendersi cura della bocca è importante, per tutta la durata della

Dettagli

Studio Dentistico Associato

Studio Dentistico Associato Studio Dentistico Associato.', 1.1)10 III. 'IIS 1/('0 Dott. FRANCO FERRUCCIO FLORI,\l'FI 1\', /I{/{l Rld.!!1 j \/1 Il) l'lr Il.1/} 1'13ll~ l' I "sani. l 1

Dettagli

TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO. Tommaso Favale, Lucia Giannini

TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO. Tommaso Favale, Lucia Giannini TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO Tommaso Favale, Lucia Giannini RIABILITAZIONE ORALE IN PAZIENTI ADULTI 1970 meno del 5% dei pazienti ortodontici aveva più di 18 anni 1990 25% del totale 2000

Dettagli

Le tue gengive. La tua salute.

Le tue gengive. La tua salute. Noi tutti pensiamo che il colesterolo sia importante per la malattia cardiaca. La salute delle vostre gengive è un più importante fattore indicativo se avrete un infarto cardiaco o meno. Mehmet C. Oz,

Dettagli

L'ideale fusione di sicurezza ed estetica

L'ideale fusione di sicurezza ed estetica Impianti dentali L'ideale fusione di sicurezza ed estetica Yuri Arcurs - Fotolia.com Una bella dentatura Il principale fattore di benessere Quali sono le caratteristiche che rendono attraente una persona?

Dettagli

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36 GrandTEC Test Kit Egr. utilizzatore, Questo Test Kit è stato realizzato per permetterle di testare GrandTEC sul modello prima di usare il prodotto in una situazione clinica. GrandTEC è una striscia in

Dettagli

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE Prova esperta: asse scientifico-tecnologico Il recupero di un relitto DOSSIER PER GLI ALLIEVI Prova esperta pluridisciplinare PRESENTAZIONE DEL CASO Un Istituto scolastico

Dettagli

PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE

PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE STUDIO MEDICO DENTISTICO DOTTORI COLLETTI e MERLI PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE DOTTORI COLLETTI e MERLI Il Centro Salute Orale nasce dalla passione per la medicina unita

Dettagli

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi STUDIO MEDICO DENTISTICO P.F. Dental S.a.s. di Faluci Angela e c Via Trilussa 13 20157 MILANO Partita IVA : 10984260157 Direttore Sanitario : Dott.ssa Sandra Pettineo iscritta all albo degli Odontoiatri

Dettagli

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico L implantologia dentale osteointegrata è diventata in questo ultimo ventennio discriminante nella formulazione del Piano di Trattamento

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. il nostro impegno per il tuo sorriso

CARTA DEI SERVIZI. il nostro impegno per il tuo sorriso il nostro impegno per il tuo sorriso CARTA DEI SERVIZI Gentile paziente, abbiamo il piacere di presentarle la nostra carta dei servizi, uno strumento di comunicazione che fornisce le indicazioni fondamentali

Dettagli

Le principali malocclusioni

Le principali malocclusioni Le principali malocclusioni Articolo a cura di: Alberto Gentile/ Impaginazione a cura di: Mile Le arcate dentarie, le strutture ossee, la muscolatura della faccia dovrebbero essere tra di loro in un rapporto

Dettagli

TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA

TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA DIAGNOSTICA Euro VISITA 24 VISITA DI CONTROLLO 20 VISITA ODONTOIATRICA URGENTE 50 ALTRA RADIOGRAFIA ENDORALE (per ogni radiogramma aggiuntivo) 15 RADIOGRAFIA

Dettagli

05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza della semplicità

05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza della semplicità 05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE L efficienza della semplicità Approccio multidisciplinare nella sostituzione dell elemento dentale singolo in zona a valenza estetica Dott.ssa

Dettagli

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15 G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15 MATERIA: GNATOLOGIA INSEGNANTE: Prof. Angelo Lotrecchiano CLASSE: V ODO

Dettagli

Guida all Igiene Dentale

Guida all Igiene Dentale Guida all Igiene Dentale Education Scuola & Lavoro srl Torino Tutti i diritti riservati I DENTI La bocca o cavità orale è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide con

Dettagli

Ceratura diagnostica. 100,00. Ceratura diagnostica e montaggio su articolatore 200,00. Preventivo.gratui to

Ceratura diagnostica. 100,00. Ceratura diagnostica e montaggio su articolatore 200,00. Preventivo.gratui to Listino valenza economica per terapie eseguite presso lo Studio Dentistico dott. Casetta Giuseppe per gli anni 2016/2017 N.B. I costi sotto riportati si intendono di massima. Prima visita più eventuali

Dettagli

Gengiva infiammata E adesso? Informazioni per il paziente Aumento di gengiva cheratinizzata

Gengiva infiammata E adesso? Informazioni per il paziente Aumento di gengiva cheratinizzata Gengiva infiammata E adesso? Informazioni per il paziente Aumento di gengiva cheratinizzata Cosa succede se non c é abbastanza gengiva cheratinizzata? Se non c é abbastanza gengiva cheratinizzata (il tessuto

Dettagli

INDICE. 1. Storia dell odontoiatria restaurativa

INDICE. 1. Storia dell odontoiatria restaurativa IX INDICE 1. Storia dell odontoiatria restaurativa 2. Embriologia ed istologia 2.1. Cenni di embriologia 2.1.1. Embriologia dell organo dentale 2.1.2. Formazione dello smalto 2.1.3. Formazione della dentina

Dettagli

Lo Studio Medico Odontoiatrico

Lo Studio Medico Odontoiatrico Lo Studio Medico Odontoiatrico nasce a Ferrara nel 1978 dall unione degli ambulatori del Prof. Giorgio Calura e del Claudio Verlicchi. Fin dall inizio, i due soci fondatori si sono avvalsi della collaborazione

Dettagli

UN SOLIDO ANCORAGGIO PER I DENTI

UN SOLIDO ANCORAGGIO PER I DENTI UN SOLIDO ANCORAGGIO PER I DENTI S traumann E mdogain per la rigenerazione parodontale Informazioni per i pazienti Parodontite Malattia di molti adulti Che cos è la parodontite? Fate attenzione in caso

Dettagli

Quanto costa un sorriso sano

Quanto costa un sorriso sano Quanto costa un sorriso sano Il dentista costa e anche per questo lo frequentiamo poco. Abbiamo scandagliato per voi i prezzi di 145 studi in 6 città. 10 SCELTA CONSAPEVOLE Confronta il tuo preventivo

Dettagli

CASE REPORT. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista in Milano. Dr. Luca Alberto MANFREDDA Libero professionista in Trecate (Novara)

CASE REPORT. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista in Milano. Dr. Luca Alberto MANFREDDA Libero professionista in Trecate (Novara) CASE REPORT Gestione di un elemento dentale fratturato e sua sostituzione con un impianto post-estrattivo a carico immediato in una zona ad alta valenza estetica. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista

Dettagli

Protesi mobile totale

Protesi mobile totale Anno scolastico 2012/13 Protesi mobile totale Cos è e come si realizza Luca Porru V^ B odo Istituto professionale Galileo Galilei Oristano Protesi mobile totale La protesi mobile totale è un dispositivo

Dettagli

Detartrasi con trattamento air-flow 35.oo Otturazioni dentali composito estetiche 60.oo. Visita e preventivo sono gratuiti continua

Detartrasi con trattamento air-flow 35.oo Otturazioni dentali composito estetiche 60.oo. Visita e preventivo sono gratuiti continua Lo Studio Medico Dentistico Cosma Dr. Marcello, mette a disposizione di tutti i tesserati FISMIC e loro familiari accesso agevolato alle cure odontoiatriche con sconto del 25% su tutte le specialistiche

Dettagli

PER GENGIVE PIÙ SANE MANUALE DI IGIENE ORALE DOMICILIARE SOLUZIONI COMPLETE PER L IGIENE ORALE

PER GENGIVE PIÙ SANE MANUALE DI IGIENE ORALE DOMICILIARE SOLUZIONI COMPLETE PER L IGIENE ORALE PER GENGIVE PIÙ SANE MANUALE DI IGIENE ORALE DOMICILIARE SOLUZIONI COMPLETE PER L IGIENE ORALE D A L L A P R E V E N Z I O N E A L L A C U R A LA CORRETTA IGIENE ORALE TUTELA LA SALUTE DI TUTTO L ORGANISMO

Dettagli

Un dente mancante significa perdita di osso. Gli Impianti

Un dente mancante significa perdita di osso. Gli Impianti Un dente mancante significa perdita di osso Gli Impianti Un dente mancante si Perdere uno o più denti provoca un grande problema estetico, perdita di funzione masticatoria ed inabilità nel sottostare ad

Dettagli

:::CARTA DEI SERVIZI:::

:::CARTA DEI SERVIZI::: :::CARTA DEI SERVIZI::: Igiene e Profilassi Da alcuni anni esiste una nuova figura professionale che affianca sempre il medico in uno Studio Odontoiatrico: La igienista dentale Le igieniste dello STUDIO

Dettagli

Ricette per Splendidi Sorrisi

Ricette per Splendidi Sorrisi Ricette per Splendidi Sorrisi Le ricette La collaborazione ideale 3M ESPE è leader nella conservativa grazie a tecnologie sempre all avanguardia. Grazie al costante dialogo con i professionisti nel campo

Dettagli

Dottor Fabio Lupi igienista dentale LA NOSTRA BOCCA

Dottor Fabio Lupi igienista dentale LA NOSTRA BOCCA Dottor Fabio Lupi igienista dentale LA NOSTRA BOCCA La bocca Ä una parte molto importante del corpo e non solo per l aspetto estetico. Attraverso la bocca parliamo, comunichiamo con gli altri ma soprattutto

Dettagli