Protesi totale neuromuscolare in paziente con paralisi facciale.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protesi totale neuromuscolare in paziente con paralisi facciale."

Transcript

1 Protesi totale neuromuscolare in paziente con paralisi facciale. Il presente caso clinico vuol portare un contributo alla conferma della validità della metodica neuromuscolare, mutuata da Bernard Jankelson con le dovute modificazioni dal dr.ruggero Cattaneo e dal suo tecnico sig.roberto Fiora, nel trattamento di casi clinici complessi. Trattasi di paziente di sesso femminile,78 anni di età, affetta da paralisi facciale sinistra di tipo periferico da colesteatoma dell orecchio. La paziente si è presentata presso il mio studio per fare una nuova protesi in quanto non era mai riuscita a portare la precedente fatta dopo che le erano stati estratti gli ultimi denti. Nelle foto n 1 e n 2 come si presentava alla mia osservazione la paziente, senza protesi, a bocca chiusa e aperta. Foto 1 Foto 2

2 E stata rilevata una prima impronta in alginato sotto TENS che ha portato alla costruzione di portaimpronta individuali leggermente più corti rispetto ai margini di inserzione muscolare rilevati. Questo per permettere al materiale usato per la seconda impronta, la resina mioprint, di superare il bordo del portaimpronta e delimitare con assoluta precisione la zona di inserzione muscolare, corrispondente al punto di passaggio fra gengiva aderente e mucosa alveolare. In questo modo il tecnico avrà ben chiari i punti dove dover posizionare i bordi della protesi (primo confine: foto 3-4-5): Foto 3

3 Foto 4

4 Foto 5

5 Dal modello in gesso così ottenuto il tecnico realizza le basi in resina, avendo cura di posizionare un vallo in cera alto 18 mm.sulla base inferiore, che farà da guida, al contrario di altre metodiche che utilizzano archi facciali, assiografi ed articolatori individuali, alla costruzione della protesi. Il vallo in cera viene modellato con il paraboloide, annesso al terminus, che ha la forma della sfera di Monson, racchiudendo quindi in se le curve di von Spee e di Wilson. Il paraboloide viene posizionato con le estremità posteriori su i due trigoni, cosa che porta ad evidenziare come molte bocche siano asimmetriche e che i montaggi debbano rispettare tale asimmetria. I 18 mm.di altezza della cera dovrebbero, per puro calcolo statistico, portare il bordo incisale inferiore a sporgere circa mm.1,5 dal vermiglio. Nel caso questo non si realizzasse basta correggere il vallo, aggiungendo o togliendo cera, sempre modellando con il paraboloide. Una ulteriore correzione puo essere necessaria per parallelizzare il piano occlusale con la linea bipupillare. In questo caso tutto questo non è stato necessario, anche perché le motivazioni estetiche sono l ultima cosa che ha portato la paziente dal dentista. Per quanto riguarda il vallo superiore, che non ha nessuna importanza per la costruzione della protesi, è importante che non sia troppo alto per non interferire, innescando movimenti deflettenti, con la registrazione del rapporto mandibolo-cranico. Nelle foto è mostrata la registrazione del rapporto mandibolo-cranico della paziente ottenuto con la resina mioprint dopo pochi minuti di TENS. Foto 6

6 Foto 7

7 Foto 8

8 Risulta evidente una franca terza classe con notevole asimmetria tra le parti destra e sinistra. L ulteriore operazione consisterà nella valutazione, con metodica piezzografica, della spazio di conflitto tra lingua e guance. In altre parole,dovremo rilevare lo spazio necessario alla lingua ed alle guance in modo che queste non interferiscano con la protesi, dislocandola durante la funzione. Senza scendere in particolari operativi, oggetto di altre discussioni, vi mostro i risultati del caso in esame.( foto 9-10). Foto 9

9 Foto 10

10 E interessante notare come, in caso di paralisi facciale sinistra, la lingua lavori solo a destra. Questo è dovuto alla paralisi del buccinatore sinistro che non può agire rimescolando il cibo tra le arcate. La paziente mastica infatti solo sul lato destro. Risulta evidente che un montaggio tradizionale non può certo tener conto di questi problemi, non arrivando neppure ad ipotizzarli. Nelle foto seguenti il montaggio del modello inferiore, modello guida, sul terminus. Tale montaggio riflette i dati rilevati con la piezzografia: spazio abbondante per i denti a sinista dove manca qualsiasi interferenza muscolare e linguale, spazio scarso a destra. ( Foto ) Foto 11

11 Foto 12

12 Foto 13

13 Foto 14

14 Le foto seguenti ( ) mostrano le protesi finite. Foto 15

15 Foto 16 Foto 17

16 Foto 18 E incredibile sottolineare come la paziente fosse anche soddisfatta dell estetica raggiunta in quanto, a suo dire, finalmente la guancia sinistra non si presentava più eccessivamente incavata: Il presente caso clinico evidenzia le enormi possibilità della metodica neuromuscolare nel trattamento di casi clinici complessi. BIBLIOGRAFIA: 1) Balercia L., Occlusione Neuro Mio Posturale, Ed. Futura, San Benedetto del Tronto, ) Cattaneo R., Dispensa del corso di Gnatologia Neuromuscolare, T.E.N.S., Elettromiografia, Interpretazione dei tracciati Kinesiografici, Ed. Futura, San Benedetto del Tronto. Appunti del corso teorico-pratico di Protesi Mobile Totale Neuromuscolare. 1) Ferrante A., Terapia miofunzionale, Ed. Futura, San Benedetto del Tronto, ) Garliner D., Importanza di una corretta deglutizione, Ed. Futura, San Benedetto del Tronto, ) Cattaneo R., Sulla dinamica della deglutizione, IAPNOR 2001, N 2, pag.7-18.

17 6) Alessandri T., Aspetti funzionali della deglutizione in protesi totale, IAPNOR 2001, N 1, pag ) Alessandri T., Utilizzo della piezzografia come piano di occlusione e spazio libero di funzione in protesi totale, IAPNOR 2001, N 2, pag

Protesi mobile totale

Protesi mobile totale Anno scolastico 2012/13 Protesi mobile totale Cos è e come si realizza Luca Porru V^ B odo Istituto professionale Galileo Galilei Oristano Protesi mobile totale La protesi mobile totale è un dispositivo

Dettagli

Totale. di Bogo Giancarlo. Protesi Mobile. Giancarlo Bogo -Protesi Mobile -Fasi di Studio e Laboratorio -

Totale. di Bogo Giancarlo. Protesi Mobile. Giancarlo Bogo -Protesi Mobile -Fasi di Studio e Laboratorio - Protesi Mobile Totale di Bogo Giancarlo Giancarlo Bogo -Protesi Mobile -Fasi di Studio e Laboratorio - 1 Premessa: la protesi totale. La protesi mobile totale è un tipo di protesi sostitutiva che ha la

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE 1 CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A (Codice Ministeriale

Dettagli

PalaMeter. Uno strumento di misurazione versatile per la protesi +J014660538170. That s prosthetics.

PalaMeter. Uno strumento di misurazione versatile per la protesi +J014660538170. That s prosthetics. PalaMeter Uno strumento di misurazione versatile per la protesi +J014660538170 PalaMeter è stato sviluppato in collaborazione tra Heraeus Dental e il Dr. Andreas Polei. Contact in Italy Heraeus Kulzer

Dettagli

Casi clinici di: Caso clinico 1.

Casi clinici di: Caso clinico 1. Casi clinici di: Protesi totale superiore: il paziente ha perduto tutti i denti della arcata superiore, e vuole sostituirli semplicemente con una estetica dentiera removibile, e Situazione C2: il paziente

Dettagli

Nome... Cognome... Classe... Data...

Nome... Cognome... Classe... Data... Unità 1 - Gnatologia 01 È chiamata gnatologia: A la scienza che si occupa della fisiologia del sistema masticatorio, dei suoi disturbi funzionali e delle terapie necessarie alla loro eliminazione. B la

Dettagli

Acry Plus NM. il Dente Neuromuscolare

Acry Plus NM. il Dente Neuromuscolare Acry Plus NM il Dente Neuromuscolare Acry Plus NM L uomo è un unità funzionale che può alterarsi per sostituizione o modifica dell occlusione. Acry Plus NM è il dente acrilico realizzato sulle basi della

Dettagli

PROTOCOLLO OPERATIVO PROTESI MOBILE

PROTOCOLLO OPERATIVO PROTESI MOBILE PROTESI MOBILE FASE 1 Inizio del trattamento 1.1. Compilazione della prescrizione medica in tutte le sue parti (colore manufatto, tipo di lega da utilizzare se si richiede retina) 1.2. Prendere impronta

Dettagli

Che cosa dovete osservare?

Che cosa dovete osservare? Se il vostro bambino tiene abitualmente la bocca aperta perché non riesce - o riesce con difficoltà - ad avvicinare le labbra fra di loro: osservate se i due incisivi superiori sono disposti a punta e

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE 1 CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A (Codice Ministeriale

Dettagli

A) La Protesi Totale

A) La Protesi Totale A) La Protesi Totale A cura del dott. Raffaello Pagni e del dott. Alessio Casucci. Nei rari casi in cui un paziente, per mancanza di una corretta attuazione della Prevenzione, diviene completamente edentulo,

Dettagli

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria. 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente. 3) Analisi

Dettagli

Bite terapeutici 1. Patologia orale Unità 15 Patologia orale generale

Bite terapeutici 1. Patologia orale Unità 15 Patologia orale generale Bite terapeutici 1 Lo stretto legame tra il sistema stomatognatico e le caratteristiche posturali può portare a disturbi funzionali che interessano vari distretti corporei. In particolare, alcune disfunzioni

Dettagli

Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e funzionalità

Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e funzionalità M Panadent Corporation 580 S. Rancho Avenue Colton, California 92324, USA Tel: (909) 783-1841 Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e

Dettagli

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è la formulazione di ipotesi in modo sistematico, diretto

Dettagli

INDICE DELLE SEQUENZE OPERATIVE DI PROTESI MOBILE

INDICE DELLE SEQUENZE OPERATIVE DI PROTESI MOBILE INDICE DELLE SEQUENZE OPERATIVE DI Sequenza operativa per scegliere un portaimpronte per arcata superiore Sequenza operativa per scegliere un portaimpronte per arcata inferiore Sequenza operativa per eseguire

Dettagli

CORSO di GNATOLOGIA IMPLANTO-PROTESICA

CORSO di GNATOLOGIA IMPLANTO-PROTESICA CORSO di GNATOLOGIA IMPLANTO-PROTESICA teorico-pratico 1 livello Finalità del Corso Il corso vuole fornire una chiave di lettura neuro-fisiologica dell occlusione implanto-protesica ed una pianificazione

Dettagli

Protocollo Edentulia Totale Mguide

Protocollo Edentulia Totale Mguide Protocollo Edentulia Totale Mguide Questo protocollo può essere utilizzato sia nel caso di un paziente portatore di protesi totale da ritenersi corretta, sia da un punto di vista funzionale che estetico

Dettagli

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso La presa di una buona impronta è fondamentale perché gli allineatori

Dettagli

UNITÀ 8 PROTESI A SUPPORTO IMPLANTARE

UNITÀ 8 PROTESI A SUPPORTO IMPLANTARE Unità 8 Protesi a supporto implantare 01 L intervento chirurgico implantare in genere consiste: A nell inserimento di un impianto nell osso mascellare o nella mandibola. B nell inserimento di un impianto

Dettagli

Lista Controlli CODICE DESCRIZIONE INTERNO F01 INTERNO F02 INTERNO F03 INTERNO F04. Controllo impronta. Controllo modello. Controllo articolatore

Lista Controlli CODICE DESCRIZIONE INTERNO F01 INTERNO F02 INTERNO F03 INTERNO F04. Controllo impronta. Controllo modello. Controllo articolatore Lista Controlli CODICE DESCRIZIONE TEMPO MINUTI TIPO CONTROLLO DATA ATTIVAZIONE DATA DISATTIVAZIONE Controllo impronta F01 Controllare: compressioni, stiramenti, bolle, bordi, colletti, con occhiali ingranditori

Dettagli

Abstract corso pratico su riunito e su simulatori di gnatologia livello IV

Abstract corso pratico su riunito e su simulatori di gnatologia livello IV 1 CORSO PRATICO SU RIUNITO E SU SIMULATORI DI GNATOLOGIA LIVELLO IV IN FASE DI ACCREDITAMENTO Data del prossimo corso: Data in programmazione Il corso inizia alle ore 9.00 della prima giornata e termina

Dettagli

PARODONTALE CON SCALING e PREPARAZIONI GNATOLOGICHE

PARODONTALE CON SCALING e PREPARAZIONI GNATOLOGICHE Elenco DEBRIDMENT: dei vassoi utilizzati TRATTAMENTO in sequenza al corso di PARODONTALE CON SCALING e levigatura PROTESI delle FISSA radici E PREPARAZIONI GNATOLOGICHE Vassoio 30 per portaimpronte.......................

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Giorgio Pagnoni Via Calatafimi n 45, c.p. 73013, Galatina (LE), Italia. Telefono(i) +39 0836567866 Cellulare: +39 3387483080

Dettagli

Dalla progettazione alla riabilitazione protesica. Odt. Benetollo Denis

Dalla progettazione alla riabilitazione protesica. Odt. Benetollo Denis Dalla progettazione alla riabilitazione protesica Odt. Benetollo Denis Protocollo di lavorazione Analisi Ceratura di diagnosi e duplicazione Mascherine in acetato e loro uso Provvisorio Trasferimento dei

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA A.S. 2014/15 Classe 4 ODO A Docente: Angelo Lotrecchiano LIBRI DI TESTO

Dettagli

Titolo: L importanza della posizione mandibolare in ortodonzia Autore : Dr. Gabriele Galassini Trieste - Italia

Titolo: L importanza della posizione mandibolare in ortodonzia Autore : Dr. Gabriele Galassini Trieste - Italia Titolo: L importanza della posizione mandibolare in ortodonzia Autore : Dr. Gabriele Galassini Trieste - Italia Scopo Lo scopo di questa relazione è quello di sottolineare l importanza della posizione

Dettagli

BITE tratto da Sport Invernali - Organo Ufficiale F.I.S.I.

BITE tratto da Sport Invernali - Organo Ufficiale F.I.S.I. BITE tratto da Sport Invernali - Organo Ufficiale F.I.S.I. Introduzione di Chicco Cotelli Negli ultimi anni sempre più sciatori, nelle varie specialità di sci alpino e nordico della Coppa del Mondo, usano

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA PROGRAMMA DEL CORSO Teoria 1 incontro Il piano di trattamento

Dettagli

Riabilitazione Odontoiatrica Neuro Mio Fasciale STATUTO

Riabilitazione Odontoiatrica Neuro Mio Fasciale STATUTO Riabilitazione Odontoiatrica Neuro Mio Fasciale STATUTO Art.1 Attivazione del Master Il Prof. Giannoni Mario chiede alla Facoltà di Medicina e Chirurgia l attivazione di un Master di 2 livello in RIABILITAZIONE

Dettagli

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 Il docente di Laboratorio "Esercitazione in Odontotecnica concorre a far conseguire allo studente, al termine del periodo quinquennale di istruzione professionale

Dettagli

TECNICA DI COSTRUZIONE DI PLACCHE

TECNICA DI COSTRUZIONE DI PLACCHE TECNICA DI COSTRUZIONE DI PLACCHE Parlando di placche occlusali in odontoiatria occorre prima di tutto chiarire quale tipo d apparecchiatura s intenda e in questo lavoro sono da classificare come apparecchiature

Dettagli

Protocollo Edentulia Totale Mguide

Protocollo Edentulia Totale Mguide Protocollo Edentulia Totale Mguide Sviluppo delle fasi operative: 5 - Ribasatura della protesi: 5 - Impronta antagonista: 5 - Cere di centrica: 5 - Sviluppo del modello master: 5 - Montaggio in articolatore:

Dettagli

Diagnosi e terapia delle Disfunzioni Gnato-Posturali: Il BITE PLANE SPLINT DIAGNOSTICO

Diagnosi e terapia delle Disfunzioni Gnato-Posturali: Il BITE PLANE SPLINT DIAGNOSTICO Diagnosi e terapia delle Disfunzioni Gnato-Posturali: Il BITE PLANE SPLINT DIAGNOSTICO Dott. Samoncini Piero Medico Chirurgo Odontoiatra Libero professionista Pisa Riassunto L occlusione dentale svolge

Dettagli

Decreto n. 55080 (1039) Anno 2009. Il Rettore

Decreto n. 55080 (1039) Anno 2009. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Decreto n. 55080 (1039) Anno 2009 Il Rettore VISTI gli artt. 16 e 17 del DPR 162/82

Dettagli

Applicazioni. Capitolo 8

Applicazioni. Capitolo 8 capit 8 14-10-2005 14:38 Pagina 45 Come abbiamo visto, i mini impianti, nati con la finalità di conferire stabilità alle protesi mobili totali inferiori, grazie alla testa rotonda e alla loro praticità,

Dettagli

Francesco Vinci Logopedista

Francesco Vinci Logopedista Francesco Vinci Logopedista Tale terapia consiste nella rieducazione della postura linguale statica e dinamica e delle alterazioni gnosico-prassiche e muscolari oro facciali, delle alterazioni respiratorie,

Dettagli

INDICE. L'esame radiografico Modelli di studio Rilevazione delle impronte Confezione dei modelli Scopo dei modelli diagnostici

INDICE. L'esame radiografico Modelli di studio Rilevazione delle impronte Confezione dei modelli Scopo dei modelli diagnostici INDICE 1. Protesi parziale rimovibile Definizione Costituenti essenziali delle PPR Scopi della PPR Ripristino estetico-fonetico Ripristino di una accettabile capacità masticatoria Ripristino di un corretto

Dettagli

Il caso. Riabilitazione mediante protesi totale con resine dentali di nuova generazione (sistema Eclipse) Nobil Mag

Il caso. Riabilitazione mediante protesi totale con resine dentali di nuova generazione (sistema Eclipse) Nobil Mag Dott.ssa Chiara Giamberini Laureata con lode all'università degli Studi dell'insubria di Varese. Riabilitazione mediante protesi totale con resine dentali di nuova generazione (sistema Eclipse) Figura

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Dipartimento di Scienze Cliniche e Medicina Traslazionale Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso

Dettagli

Il caso. Protocollo V.L.C. Revolution: nuove frontiere in protesi mobile totale. Nobil Mag

Il caso. Protocollo V.L.C. Revolution: nuove frontiere in protesi mobile totale. Nobil Mag Protocollo V.L.C. Revolution: nuove frontiere in protesi mobile totale Massimiliano Petrullo Titolare di laboratorio a Salerno ll presente articolo descrive le fasi di lavoro relative ad un protocollo

Dettagli

PROGRAMMA 2014 ACCADEMIA ITALIANA DI KINESIOGRAFIA ED ELETTROMIOGRAFIA CRANIO MANDIBOLARE

PROGRAMMA 2014 ACCADEMIA ITALIANA DI KINESIOGRAFIA ED ELETTROMIOGRAFIA CRANIO MANDIBOLARE ACCADEMIA ITALIANA DI KINESIOGRAFIA ED ELETTROMIOGRAFIA CRANIO MANDIBOLARE Associazione iscritta alla Consulta delle Società Scientifiche della F.N.O.M.C.e O. PROGRAMMA 2014 n CONVEGNO INTRODUTTIVO Gnatologia

Dettagli

La Gnatologia è la scienza che si occupa della chiusura dei denti (ovvero dei rapporti tra mandibola e mascella tramite l occlusione dentale).

La Gnatologia è la scienza che si occupa della chiusura dei denti (ovvero dei rapporti tra mandibola e mascella tramite l occlusione dentale). La Gnatologia è la scienza che si occupa della chiusura dei denti (ovvero dei rapporti tra mandibola e mascella tramite l occlusione dentale). Chiusura dei denti = Occlusione Dentale La chiusura dei denti

Dettagli

KaVo Modelli didattici e denti. Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli

KaVo Modelli didattici e denti. Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli KaVo Modelli didattici e denti Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli Modelli didattici e denti Incredibilmente umani. Modelli didattici e denti Modelli didattici completi

Dettagli

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Se fino a poco tempo fa il provvisorio era un dispositivo che doveva solo proteggere i pilastri in attesa del definitivo, nei

Dettagli

SEZ. 4/3 PROTESI MOBILE TOTALE

SEZ. 4/3 PROTESI MOBILE TOTALE SEZ. 4/3 PROTESI MOBILE TOTALE La protesi mobile totale è una protesi sostitutiva in quanto riabilita l'intera arcata e afisiologica cioè interamente ad appoggio mucoso. Le STRUTTURE ANATOMICHE DI RIFERIMENTO

Dettagli

Le asimmetrie craniche e la funzione occlusale, la protesi totale, il bite R.O.F.e i modelli di studio M.A.F.O. Odt.Giorgio Borin. 23/24 Gennaio 2015

Le asimmetrie craniche e la funzione occlusale, la protesi totale, il bite R.O.F.e i modelli di studio M.A.F.O. Odt.Giorgio Borin. 23/24 Gennaio 2015 Le asimmetrie craniche e la funzione occlusale, la protesi totale, il bite R.O.F.e i modelli di studio M.A.F.O Odt.Giorgio Borin 23/24 Gennaio 2015 foto mario mosconi Sala Corsi Studio Dentistico Dr. Renzo

Dettagli

PROGRAMMA 2013 ACCADEMIA ITALIANA DI KINESIOGRAFIA ED ELETTROMIOGRAFIA CRANIO MANDIBOLARE

PROGRAMMA 2013 ACCADEMIA ITALIANA DI KINESIOGRAFIA ED ELETTROMIOGRAFIA CRANIO MANDIBOLARE ACCADEMIA ITALIANA DI KINESIOGRAFIA ED ELETTROMIOGRAFIA CRANIO MANDIBOLARE Associazione iscritta alla Consulta delle Società Scientifiche della F.N.O.M.C.e O. PROGRAMMA 2013 n CONVEGNO INTRODUTTIVO L ODONTOIATRIA

Dettagli

PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA

PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA SVILUPPO E CRESCITA DEL COMPLESSO CRANIO MAXILLOFACCIALE Concetti di crescita e sviluppo Sviluppo e crescita post natale della volta e della base cranica, del mascellare superiore

Dettagli

Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco

Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco Specialista in Odontostomatologia ed Ortodonzia LE AALISI DI STUDIO Documento informativo per il paziente Pratica esclusiva in Ortodonzia In accordo UNI EN ISO

Dettagli

Analisi e diagramma di Pareto

Analisi e diagramma di Pareto Analisi e diagramma di Pareto L'analisi di Pareto è una metodologia statistica utilizzata per individuare i problemi più rilevanti nella situazione in esame e quindi le priorità di intervento. L'obiettivo

Dettagli

Principi di funzionamento, progettazione e gestione delle apparecchiature funzionali di Planas

Principi di funzionamento, progettazione e gestione delle apparecchiature funzionali di Planas Principi di funzionamento, progettazione e gestione delle apparecchiature funzionali di Planas Anatomia dell articolazione temporo-mandibolare (a riposo) Attività del centro di ossificazione condilare

Dettagli

BASIC BANCHE DATI DENTALI

BASIC BANCHE DATI DENTALI L articolo presenta la libreria dentale virtuale Heroes Collection del software di modellazione Zirkonzahn.Modellier. Il software offre dieci set completi di denti, che si differenziano per i dettagli

Dettagli

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA QUINTESSENZA EDIZIONI S.r.l. - Via Ciro Menotti 65-20017 Rho (Mi) - Sped. in abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/04 n. 46) art. 1 comma 1, DCB - Milano IMPLANTOLOGIA La rivista per il clinico ORGANO

Dettagli

La moderna progettazione. Giovanni Maver e Angelo Magni

La moderna progettazione. Giovanni Maver e Angelo Magni La moderna progettazione Giovanni Maver e Angelo Magni Grazie alla moderna tecnologia è ormai possibile avere la realtà muscolo-scheletrica virtuale di ogni paziente. Questo ci permette di progettare e

Dettagli

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati Protesi removibile ancorata su barra con utilizzo di attacchi calcinabili micro Introduzione Carlo Borromeo Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati che sempre più spesso arrivano con richieste

Dettagli

Risultati. Discussione

Risultati. Discussione Negli ultimi 8 anni nel nostro dipartimento abbiamo trattato circa 200 schisi del mascellare con il metodo tradizionale già descritto nei precedenti articoli. Dal 1966 abbiamo seguito la teoria di Skoog,

Dettagli

Programmazione annuale di anatomia

Programmazione annuale di anatomia ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza, 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 E-mail: itismond@itismondo.it cnis02900p@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico

Diagnosi Ortodontica - Il check-up Ortodontico Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico Articolo a cura di: Alberto Gentile / Impaginazione a cura di: Mile Sito web: www.albertogentile.it Per impostare un corretto piano di trattamento ortodontico

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE 1 CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A (Codice Ministeriale

Dettagli

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo annuale teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Teoria PROGRAMMA DEL CORSO 1 incontro Il piano

Dettagli

Un sistema così integrato, rende più semplice e preciso il trasferimento di dati dalla prima alla seconda fase del processo.

Un sistema così integrato, rende più semplice e preciso il trasferimento di dati dalla prima alla seconda fase del processo. CAD-CAM significa impiegare insieme sistemi di software per la progettazione assistita da computer e per la fabbricazione assistita da computer mediante macchinari a controllo numerico. Un sistema così

Dettagli

NUOVO APPARECCHIO ORTODONTICO PUL PROPULSORE UNIVERSALE LIGHT. Come trasformare una Classe II,1 scheletrica difficile in una Classe I

NUOVO APPARECCHIO ORTODONTICO PUL PROPULSORE UNIVERSALE LIGHT. Come trasformare una Classe II,1 scheletrica difficile in una Classe I NUOVO APPARECCHIO ORTODONTICO PUL PROPULSORE UNIVERSALE LIGHT Come trasformare una Classe II,1 scheletrica difficile in una Classe I PIU CONFORT PER I VOSTRI PAZIENTI www.pul-italia.it www.pul-ortho.com

Dettagli

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6 Il Corso del Giovedì di Rimini: Piani di trattamento - Caso 2 Maschio, 57 anni, diabetico e iperteso, poca compliance, pensionato Presenza di edema, infiammazione e tartaro Il diastema non è peggiorato

Dettagli

CORSO PRATICO SU RIUNITO E SU SIMULATORI CON TESSUTI DI PROTESI FISSA LIVELLO II: INLAYS, ONLAYS, FACCETTE E PROTESI DI INTERE ARCATE

CORSO PRATICO SU RIUNITO E SU SIMULATORI CON TESSUTI DI PROTESI FISSA LIVELLO II: INLAYS, ONLAYS, FACCETTE E PROTESI DI INTERE ARCATE 1 CORSO PRATICO SU RIUNITO E SU SIMULATORI CON TESSUTI DI PROTESI FISSA LIVELLO II: INLAYS, ONLAYS, FACCETTE E PROTESI DI INTERE ARCATE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A: 15 CREDITI

Dettagli

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA Competenza finale Utilizzare le tecniche di lavorazione necessarie a costruire tutti i tipi di protesi: provvisoria, fissa e mobile applicare le conoscenze di

Dettagli

Software. La soluzione definiva per la diagnosi, il piano di trattamento e la presentazione del caso in ortodonzia

Software. La soluzione definiva per la diagnosi, il piano di trattamento e la presentazione del caso in ortodonzia Software La soluzione definiva per la diagnosi, il piano di trattamento e la presentazione del caso in ortodonzia Software di cefalometria pratico, semplice e intuitivo L ortodonzia occupa un posto predominante

Dettagli

E la bistrattata Protesi Totale?????.

E la bistrattata Protesi Totale?????. http://www.infodental.it E la bistrattata Protesi Totale?????. di Graziano Prataiola Laboratorio Odontotecnico PRATAIOLA Graziano & Andrea CITTA DI CASTELLO (PERUGIA) E-mail gprataio @ tiscalinet.it tel.

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Giorgio Pagnoni Indirizzo Studio(i) Via Calatafimi n 45, c.p. 73013, Galatina (LE), Italia. Telefono Studio(i) +39 0836567866 Cellulare:

Dettagli

Protesi totale VITA. Basi teoriche secondo criteri di validità generale. Attualizzate al 12-04. gr a e

Protesi totale VITA. Basi teoriche secondo criteri di validità generale. Attualizzate al 12-04. gr a e 12:52 Uhr Seite 2 Protesi totale VITA Basi teoriche secondo criteri di validità generale Attualizzate al 12-04 Denti ento estim Riv estetico Vita System r pa Ap gr a le 04.01.2005 Servizi Totalprothetik

Dettagli

Inestetismo e problemi occlusali

Inestetismo e problemi occlusali SPONSOR 3 classificato Dental Emotion Samuele Valerio 2013 La prima edizione di questo nuovo concorso riservato al team odontoiatra/odontotecnico ha confermato l opinione nostra e di tanti altri che il

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Corso di laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Corso di laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Università degli Studi di Roma Tor Vergata Corso di laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria PROTESI DENTARIA V ANNO II Semestre Prof. Alessandro Dolci Orario di ricevimento: lunedì 10.30-11.30

Dettagli

Non esiste idea, per quanto buona, che possa essere realizzata senza la volontà ed il cuore delle persone che ne fanno parte.

Non esiste idea, per quanto buona, che possa essere realizzata senza la volontà ed il cuore delle persone che ne fanno parte. Non esiste idea, per quanto buona, che possa essere realizzata senza la volontà ed il cuore delle persone che ne fanno parte. Solo chi rispetta la natura può ambire ad avere vero rispetto anche per le

Dettagli

Relazione per l uso del S.O.M. Metodica e strumentario. L originale dal 2001. (marchio e modello depositati)

Relazione per l uso del S.O.M. Metodica e strumentario. L originale dal 2001. (marchio e modello depositati) Relazione per l uso del S.O.M. Sistema Ortogonale Multifunzione (marchio e modello depositati) di Giorgio BoriN Rivelandosi le arcate dentarie asimmetriche, per poter evidenziare tali caratteristiche,

Dettagli

Carrellata di disegni dentali

Carrellata di disegni dentali Carrellata di disegni dentali Tutti i disegni hanno una didascalia. Le animazioni sono segnalate con! www.fisiokinesiterapia.biz 1 Arterie della testa 2 Vene della testa. 3 Vasi linfatici della testa e

Dettagli

Thursday, March 13, 14

Thursday, March 13, 14 Il Corso della durata di 11 Incontri rappresenta un esperienza a 360 gradi per il Clinico che Voglia avvicinarsi alla protesi su denti naturali e pilastri implantari Sabato 29 Marzo Venerdi 11 Aprile Sabato

Dettagli

PLANESYSTEM La funzione incontra l estetica

PLANESYSTEM La funzione incontra l estetica PLANESYSTEM La funzione incontra l estetica ITALIANO QUANDO SI TRATTA DI GUARIGIONE... solo il meglio può bastare. Per questo motivo, nel campo dell analisi dei pazienti e dei modelli, abbiamo scelto di

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Edmondo De Amicis Via Galvani Roma PROGRAMMAZIONE MODULARE PER QUARTO ANNO MODULO B

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Edmondo De Amicis Via Galvani Roma PROGRAMMAZIONE MODULARE PER QUARTO ANNO MODULO B Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Edmondo De Amicis Via Galvani Roma PROGRAMMAZIONE MODULARE PER QUARTO ANNO MODULO B AMBITO DISCIPLINARE RAPPRESENTAZIONE E MODELLAZIONE COMPETENZE

Dettagli

Terapia chirurgica orale

Terapia chirurgica orale CHIRURGIA ORALE Studio Santoro Terapia chirurgica orale La chirurgia orale è quella branca dell Odontoiatria che si occupa di varie problematiche inerenti la necessità di avulsione di elementi dentari

Dettagli

Tecnologie implanto-protesiche innovative nella riabilitazione di una edentulia anteriore mandibolare

Tecnologie implanto-protesiche innovative nella riabilitazione di una edentulia anteriore mandibolare Tecnologie implanto-protesiche innovative nella riabilitazione di una edentulia anteriore mandibolare Michele Pisano*, Leonardo Cavallo**, Giacomo Oteri*** La riabilitazione con impianti dentari del gruppo

Dettagli

CORSI TEORICO-PRATICI

CORSI TEORICO-PRATICI CORSI TEORICO-PRATICI 2010 Gnatologia Neuromiofasciale, T.E.N.S., Elettromiografia, Interpretazione Tracciati Chinesiografici Per Odontoiatri La Protesi Totale Neuromuscolare In Laboratorio Per Odontotecnici

Dettagli

I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA

I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA La chirurgia Piezo aiuta a risolvere i casi più difficili. Intervento del Dott. Stefano Dallari - Specialista in Odontostomatologia Profilo biografico Il Dott. Stefano

Dettagli

REALIZZAZIONE GUIDE CHIRURGICHE PROTOCOLLO CLINICO

REALIZZAZIONE GUIDE CHIRURGICHE PROTOCOLLO CLINICO REALIZZAZIONE GUIDE CHIRURGICHE PROTOCOLLO CLINICO MASTER Brochure Modelguide 16 pagine 2012.indd 1 02/10/12 12:32 2012 Copyright Bionova srl - All rights Reserved Modelguide è un marchio di proprietà

Dettagli

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, VHS )

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, VHS ) ISTITUTO STATALE MAZZINI-DA VINCI - Savona Sede: via Aonzo, 2 (ingresso provvisorio via Manzoni, 5) tel. 019824450 - fax 019825966 Succursale: via Oxilia, 26 tel. 019804749 fax 0198428454 Succursale: via

Dettagli

REALIZZAZIONE GUIDE CHIRURGICHE PROTOCOLLO CLINICO

REALIZZAZIONE GUIDE CHIRURGICHE PROTOCOLLO CLINICO REALIZZAZIONE GUIDE CHIRURGICHE PROTOCOLLO CLINICO 2013 Copyright Bionova srl - All rights Reserved Modelguide è un marchio di proprietà di Bionova srl ModelGuide Protocollo clinico ModelGuide rappresenta

Dettagli

D) Protesi parziale scheletrata estetica vedi anche a Terapie: Protesi fissa: Protesi combinata fisso / removibile.

D) Protesi parziale scheletrata estetica vedi anche a Terapie: Protesi fissa: Protesi combinata fisso / removibile. D) Protesi parziale scheletrata estetica vedi anche a Terapie: Protesi fissa: Protesi combinata fisso / removibile. E una Protesi costituita da una o più selle in resina rosa, simulanti la gengiva, inglobanti

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Gentile collega L attività protesica fissa, come sai, sta suscitando recentemente un rinnovato interesse, soprattutto

Dettagli

Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947.

Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947. Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947.pdf La Nostra esperienza Implantologica risale al 1982 col Professor

Dettagli

Documentazione iconografica a cura del Dott. Mirko Paoli e dell Odt. Roberto Fabris

Documentazione iconografica a cura del Dott. Mirko Paoli e dell Odt. Roberto Fabris Documentazione iconografica a cura del Dott. Mirko Paoli e dell Odt. Roberto Fabris Il sistema protesico ZX 27 è un nuovo strumento che consente la realizzazione di protesi interamente fisse grazie all

Dettagli

Capitolo 1 Psicologia, edentulia e protesi totale: la valutazione del paziente edentulo

Capitolo 1 Psicologia, edentulia e protesi totale: la valutazione del paziente edentulo Capitolo 1 Psicologia, edentulia e protesi totale: la valutazione del paziente edentulo Una protesi totale finita deve garantire al paziente: 1. un aspetto estetico soddisfacente; 2. il ripristino dell

Dettagli

RIABILITAZIONE PROTESICA PROTESI MOBILE I semestre Prof. A. DOLCI

RIABILITAZIONE PROTESICA PROTESI MOBILE I semestre Prof. A. DOLCI RIABILITAZIONE PROTESICA PROTESI MOBILE I semestre Prof. A. DOLCI e-mail: alessandro.dolci@ptvonline.it Tel: 0620900283 orario di ricevimento: Giovedì 9:00 a.m. - 10:00 a.m. Reparto di Protesi, piano 1,

Dettagli

Realizzazione di dispositivi protesici dentali tipo: TORONTO BRIDGE Protocollo Tecnico

Realizzazione di dispositivi protesici dentali tipo: TORONTO BRIDGE Protocollo Tecnico Realizzazione di dispositivi protesici dentali tipo: TORONTO BRIDGE Protocollo Tecnico Esecuzione dispositivo e Case Report Andrea De Benedetto - Dentalmaster - 22/02/2007 Modello in gesso riproducente

Dettagli

ESERCIZI DI STATISTICA DESCRITTIVA

ESERCIZI DI STATISTICA DESCRITTIVA ESERCIZI DI STATISTICA DESCRITTIVA ES1 Data la seguente serie di dati su Sesso e Altezza di 8 pazienti, riempire opportunamente due tabelle per rappresentare le distribuzioni di frequenze dei due caratteri,

Dettagli

DESCRIZIONE DEL METODO DIDATTICO

DESCRIZIONE DEL METODO DIDATTICO DESCRIZIONE DEL METODO DIDATTICO ESEMPIO DI SEQUENZE DI PREPARAZIONI PROTESICHE PER INLAY DI II CLASSE ESEGUITE DAI PARTECIPANTI AL CORSO CON LA GUIDA CONTINUA DEL DOCENTE: I TESTI COMPLETI CON LA ANALISI

Dettagli

SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO

SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO 1 Procedura aperta per la fornitura di Manufatti odontotecnici occorrenti alle AA.SS.LL., EE.OO., I.R.C.C.S. della Regione Liguria N. gara 4335470 Durata: 24 mesi (con possibilità

Dettagli

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, )

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, ) ANNO SCOLASTICO: 2014 /2015 MATERIA: Esercitazioni Pratiche di Odontotecnica INSEGNANTE: Calamano Giovanni CLASSE: 5^ A sez. Odont. FINALITA DELLA DISCIPLINA (finalità formative generali cui tende la disciplina):

Dettagli

ModelGuide edentulia Totale

ModelGuide edentulia Totale Anamnesi prossima e remota Pag. 15 Visita odontoiatrica Pag. 16 Realizzazione modello di gesso Pag. 17 Realizzazione della dima diagnostica/radiologica Pag. 18 Assemblaggio della dima radiologica con l

Dettagli

Trattare il morso profondo con fiducia. Invisalign G5 Innovations per Deep Bite.

Trattare il morso profondo con fiducia. Invisalign G5 Innovations per Deep Bite. Trattare il morso profondo con fiducia. Invisalign G5 Innovations per Deep Bite. Affrontare la sfida del morso profondo. Correggere il morso profondo fino a ottenere il risultato desiderato può essere

Dettagli

CASE REPORT. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista in Milano. Dr. Luca Alberto MANFREDDA Libero professionista in Trecate (Novara)

CASE REPORT. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista in Milano. Dr. Luca Alberto MANFREDDA Libero professionista in Trecate (Novara) CASE REPORT Gestione di un elemento dentale fratturato e sua sostituzione con un impianto post-estrattivo a carico immediato in una zona ad alta valenza estetica. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista

Dettagli

2.2. Impronte e modelli di studio

2.2. Impronte e modelli di studio 2.2. Impronte e modelli di studio I modelli in gesso rappresentano, in senso storico, la prima forma di documentazione ortodontica. Per molto tempo, assieme alle radiografie endorali iuxta-gengivali, hanno

Dettagli