CREARE STRATEGIE COLLETTIVE. UNA RETE SI NUTRE DI IDEE! E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CREARE STRATEGIE COLLETTIVE. UNA RETE SI NUTRE DI IDEE! E"

Transcript

1 LA FORZA DELLA RETE Le reti gestite sono dei PROCESSI SOCIALI dove i partecipanti si identificano come maglie di una ORGANIZZAZIONE INFORMALE la cui FUNZIONE COLLETTIVA è di SOSTENERE E ARRICCHIRE LA MISSIONE DI CIASCUN MEMBRO, di SCAMBIARSI RISORSE e INFORMAZIONI, e di CREARE STRATEGIE COLLETTIVE. UNA RETE SI NUTRE DI IDEE! E per animare una rete è necessario procurarle NUOVE OPPORTUNITÀ e NUOVE INFORMAZIONI.

2

3

4

5 IL PERCORSO INFORMATIVO Assistenza WTC locale - Indagine Esportazione Italia verso tutti i paesi partners Indicazione preferenza paesi - Applied Tariffs - Trade Barriers - No. Profili Aziende per paese Scelta paese Approfondimento I paese - Indagine Import da paesi partner. - Pricing Structures.- Distribution System - Country Profile & Trade Environment - No. Profili Aziende per Città WTC Scelta Città WTC - Short List Partners Locali - Corporate Information Minime Selezione Partners. - Verifica dell'interesse Condizioni NON soddisfacenti Condizioni soddisfacenti Negativa Positiva - Verifica Credit Rating - Corporate Information Profonde Negativa Positiva. - Conferma Business Appointment Indagini via Internet

6 NFORMAZIONI PER LA SELEZIONE PAESE XPORT ITALIA: : Forme per gomma o materie plastiche, per formare ad niezione o per compressione eriodo riferimento: Gennaio-Giugno 2003 *paesi UE) VALORI IN AZIONI EXPORT '01 EXPORT '02 EXPORT '03 VAR. '02- % PAESE '03 MONDO] ,00% -1,47% AESI CON WTC erm ania* ,49% 19,93% rancia* ,21% 68,63% TRA LE VOCI MERCEOLOGICHE CLASSIFICATE A LIVELLO INTERNAZIONALE vizzera ,44% 43,87% olonia ,30% 119,67% eca Rep ,86% 18,26% ustria* ,83% 53,84% essico ,35% 114,75% lovacchia ,17% 16,47% ndia ,75% 91,59% om ania ,74% 1,81% ngheria ,28% 14,15% hailandia ,27% 338,01% ulgaria ,25% 749,15% ile ,11% 1812,0% urchia ,03% -53,19% tati Uniti ,63% -58,96% Esempio: STAMPI PER TERMOPLASTICI RILEVARE I DATI E DETERMINARE LE VARIAZIONI EXPORT ITALIA VERSO 200+ PAESI PARTNER

7 ANALIZZARE L ANDAMENTO DELLE IMPORTAZIONI NEI SINGOLI 15/25 PAESI DELL UNIONE EUROPEA

8 HS CODE Table, Kitchen or Other Household Articles, and Parts Thereof, of Stainless Steel Values in Share Share Share Share Reporting country Partner country Variat. previous year Variat. previous year Variat. previous year Variat. previous year IMPORT IN FROM Amount Amount Amount Amount GERMANY FOCUS I principali fornitori della Germania Germany(004) Intra+Extra-eur % ,0% 100% ,8% 100% ,2% 100% Intra-eur(1010) ,5% ,2% 27,1% ,8% 22,6% ,4% 25,4% Extra-eur(1011) ,5% ,1% 72,9% ,7% 77,4% ,6% 74,6% China(720) ,9% ,2% 48,0% ,5% 53,4% ,7% 50,2% Switzerland(039) ,4% ,6% 2,1% % 3,8% ,6% 8,1% Belgium(017) ,0% ,4% 6,7% ,3% 7,4% ,0% 7,4% Italy(005) ,3% ,8% 6,6% ,8% 4,7% ,5% 5,1% Netherlands(003) ,5% % 7,1% ,4% 4,2% ,4% 5,0% Taiwan(736) ,0% ,2% 4,1% ,1% 4,0% ,9% 3,5% Turkey(052) ,7% ,2% 2,0% ,7% 2,3% ,7% 2,8% South Korea(728) Così si potrà 8,3% constatare ,5% 5,6% che ,9% 3,8% ,6% 2,6% Spain(011) ,2% ,5% 2,7% ,5% 3,2% ,7% 2,5% Portugal(010) 818 0,4% 765-6,5% 0,4% ,2% 0,6% % 2,4% India(664) Nel ,1% l Import ,1% totale 1,4% in Germania ,3% è 1,7% sceso del 3,4% 1,9% Thailand(680) 240 0,1% % 0,6% % 1,9% ,7% 1,7% France(001) ,2% 7,2% rispetto ,6% all anno 2,2% precedente -29,8% 1,4% ,1% 1,6% United States(400) ,6% ,3% 0,8% ,3% 0,7% ,7% 1,2% Hong Kong(740) 516 0,3% 551 6,8% 0,3% ,9% 0,4% ,1% 0,7% United Kingdom( Ma 1,4% l Import ,5% dai paesi 0,7% EUR ,3% è cresciuto 0,4% 926del -3,6% 0,5% Indonesia(700) ,2% ,1% 0,9% ,4% 0,6% ,2% 0,4% 4,4% Vietnam(690) 795 0,4% ,6% 0,6% ,0% 0,2% % 0,4% Japan(732) 279 0,2% ,1% 0,1% % 0,6% ,5% 0,3% Poland(060) 139 L Import 0,1% ,1% 0,1% % 0,2% ,4% 0,3% dall ITALIA è cresciuto sì del 2,5%, ma Austria(038) ,6% ,7% 0,2% ,9% 0,2% ,7% 0,3% meno della media degli altri paesi EUR15!

9 DI VOCI MERCEOLOGICHE CLASSIFICATE A LIVELLO INTERNAZIONALE ANALIZZARE L ANDAMENTO DELLE IMPORTAZIONI IN OGNI DISTRETTO DOGANALE DEI 50 STATI CONFEDERATI USA

10 IMPORT USA PER HS10 Code XXXX.XX.XX.XX Description PAESE FORNITORECIF Values $ variat variat variat. All Countries % % % loss gain Country Share Over Year Total share var Japan ,9% ,0% ,8% ,0% 6,0% Canada ,8% ,0% ,0% ,4% 16,6% Germ any ,3% ,9% ,6% ,5% -26,9% Taiwan ,9% ,1% ,7% ,1% -5,8% (continua) IMPORT SINGOLO HS10 Code XXXX.XX.XX.XX Description STATO CONFEDERATO CIF Values $ variat variat variat. All US States % % % loss gain State Share Over Year Total share var ILLINOIS ,5% ,4% ,2% ,4% -1,2% NEW YORK ,0% ,2% ,8% ,3% 10,3% MICHIGAM ,7% ,7% ,6% ,1% -4,6% (continua) IMPORT SINGOLO HS10 Code XXXX.XX.XX.XX Description DISTRETTO DOGANALE CIF Values $ variat variat PER PAESE FORNITORE By US Custom Districts USA Import by Partner Countries USA Import by US State USA Import by Custom District ALASKA AK Anchorage Japan Ko re a ALABAMA AL Mo bile Denmark Ko re a Ge rmany ARIZONA AZ Nogales Ge rmany United Kingdo m (continua)

11 E LE IMPORTAZIONI IN TUTTI QUEGLI STATI DEL MONDO CHE ADERISCONO ALLE SPECIFICHE CONVENZIONI DI MONITORAGGIO DEI DATI IMPORT / EXPORT IMPORT IN AUSTRALIA Casting machines, of a kind used in metallurgy or in metal foundries Country of Origin Value (Customs Value) (AU$'000) JAN - MAY 2003 Canada 116, ,625 China 99, ,643 0,414 Finland 3.755,869 3,208 0,582 France 6, ,498 Germany 177,450 44, , , ,178 33,962 India 160,875 Israel 1,415 Italy 76, , ,326 11,577 59,226 Japan 1.814, ,462 28, , ,236 1,113 Korea, Republic of 82, ,046 15,000 1,043 New Zealand 0,416 2,018 Singapore 5,363 South Africa 1,418 Switzerland 1.889, , , , ,689 Taiwan 175, , , , , ,309 Thailand 1,280 5,662 2,506 United Kingdom 49, , ,193 3,053 60,473 United States of America 437, , , , ,765 49,054

12 RICERCA INTERNET 0SSERVATORIO Controparte: lavorazione dei materiali termoplastici per conto terzi No. IMPORT REPORT (i=diretto; e= export > paesi) Az. Applied Tariffs Trade Barriers Import Formalities Country Prof ile/trade Environm. B/L Survey TRADECARD PAESI CON WTC Città WTC Germ ania* 1379 X8i X X X Dresden Frankfurt O. Francia* 1989 X8i X X X Paris Lyon Metz Nantes Svizzera 307 X8e X X X X Lausanne Zurich Polonia 200 X8e X X X Gdynia Ceca Rep. 338 X X X X Praga Austria* 64 X8i X X X Vienna Messico 45 X8e X X X X Puebla Veracruz Slovacchia 59 X8e X X X X Bratislava India 87 X8e X X X X X Bombai Rom ania 22 X8e X X X X Bucarest Ungheria 153 X8e X X X X Budapest Thailandia 94 X8e X X X X Bangkog Bulgaria 1 X8e X X X Sofia Cile 9 X8e X X X X X Santiago Turchia 10 X8e X X Istanbul Stati Uniti 339 X8i X X X X X Bridgport Charleston Chicago Cleveland Detroit Wind IN BASE AL PROFILO DEL TIPO DI CONTROPARTE RICERCATA INDIVIDUARE IL NUMERO DI AZIENDE TIPO PRESENTI PER SINGOLO PAESE / CITTÀ WTC

13 Direct Mail List: Company Name: Cal Steam-Santa Rosa Address: 4137 S Moorland Ave County: Sonoma City/State/ZIP: Santa Rosa, CA MSA: Santa Rosa, CA Executive Name: John Waddel Executive Title: Manager Executive Gender: Male Primary SIC Code: Plumbing Fixtures & Supplies-Wholesale Complete Sales Leads Database: (Direct Mail List + Additional Data elements below) Number of Sales Volume: $5-10 Million Phone: (707) Firm/Individual: Firm/Business Fax: (707) Headquarters/Branch: Actual Number of 13 Year Established: 1984 Actual Sales Volume: 6,461,000 Office Size: Credit Rating*: B+ Ad Size in Yellow Bold Public Company: NO Delivery Point Bar 377 Carrier Route: C005 Web Address: Secondary SIC: Plumbing Fixtures & Supplies-Wholesale Secondary SIC #2: Plumbing Fixtures & Supplies-New-Retail Franchise/Specialty: Franchise/Specialty

14 E ANCORA Detail Report Address Information New: No 1998 Divi International February: March: S.W. 128th St. April: May: Miami, FL 330 June: X July: X August: September: X General Information October: X November: X Telephone: Fax: Toll Free: December: X #: Employment: 5 Year Established: Tonnage: 123 TEU: 19 Shipments: SIC Code: Durable Goods, NEC January: X Value: $992,581 Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Perù, e Venezuela. Contacts Mike Vidal - Owner CONOSCERE I COMPRATORI ATTRAVERSO I DATI CONTENUTI NELLE POLIZZE DI CARICO DELLE SPEDIZIONI DA E PER IL Page: 1 Commodities Code Description Value Depilatories And Other Perfumery, Cosmetic Or Toilet Preparations, NES $528, Electric Space Heating Apparatus And Electric Soil Heating Apparatus,NES $372, Pre-Shave, Shaving Or After-Shave Preparations $92,098 Ports Countries Port Everglades Spain Miami United Kingdom KOREA INDIA e NORD AMERICA (USA, CANADA, MEXICO) CINA

15 RICERCA INTERNET 0SSERVATORIO Controparte: lavorazione dei materiali termoplastici per conto terzi No. IMPORT REPORT (i=diretto; e= export > paesi) Az. Applied Tariffs. Trade Barriers. Im port Form alities. Country Profile/Trade Environm.. B/L Survey TRADECARD PAESI CON WTC Città WTC Germ ania* 1379 X8i X X X Dresden Frankfurt O. Francia* 1989 X8i X X X Paris Lyon Metz Nante s Svizzera 307 X8e X X X X Lausanne Zurich Polonia 200 X8e X X X Gdynia Ceca Rep. 338 X X X X Praga Austria* 64 X8i X X X Vienna Messico 45 X8e X X X X Puebla Veracruz Slovacchia 59 X8e X X X X Bratislava India 87 X8e X X X X X Bombai Rom ania 22 X8e X X X X Bucarest Ungheria 153 X8e X X X X Budapest Thailandia 94 X8e X X X X Bangkog Bulgaria 1 X8e X X X Sofia Cile 9 X8e X X X X X Santiago Turchia 10 X8e X X Istanbul Stati Uniti 339 X8i X X X X X Bridgport Charleston Chicago Cleveland VERIFICARE LE CONDIZIONI DI ACCESSO PER PAESE / PRODOTTO

16

17 DOVE C È UN WORLD TRADE CENTER ATTIVO CHE CI DA CONOSCENZA LOCALE a contatto con Istituzioni Società Civile Organizzazioni Imprese

18 CHE SI INTERFACCIANO CON NOI SULLA BASE DI UNA CONVENZIONE DI RECIPROCITÀ DI SERVIZI FINALIZZATI ALLA FACILITAZIONE DEGLI SCAMBI COMMERCIALI TRA LE NOSTRE AREE GEOGRAFICHE

19 POSSIAMO RILEVARE PER SINGOLA PIAZZA DI INTERESSE LE VOCI DI COSTO CHE COMPONGONO LA MATRICE DI COMPETITIVITÀ DEL VOSTRO PRODOTTO, DELLA VOSTRA AZIENDA Costo di produzione (nazionale) Costo Product Accomodation Size, Electr., Standards Confezionamento (packaging) Etichettatura (Labeling) Imballo (package) Marcatura Costo Ispez. Merce Soc. Sorvegl. Margine Logistica Export Nolo (centro logistico) Oper. Doganale Exp. Logistica estero Nolo Estero e Assic. Sosta Dep. Extra-doganale Dazi Import (x%) Oper. Doganale Imp. Nolo (indir. Cliente) Prezzo per resa al DDP (Delivered Duty Paid) al Distributore VAT Nolo (indir. Cliente) Markup Prezzo vendita al Dettagliante Sales Tax / special tax Markup Prezzo vendita al Cliente finale VAT Costo finale Product Liability/Warranty e Presenza giuridica

20 Così possiamo, nelle singole piazze CONTEMPORANEAMENTE, RICERCA INTERNET + BUSINESS MATCH-MAKING WTC ESTERI RECUPERARE DAL WTC LA 3/10 aziendeshort Short Listed su Profilo Dettagliato CONOSCENZA LOCALE PER PRODOTTO / USI Verified Inter.t - Call individ. com pany DISTRIBUZIONE Business Appointment UTILE A FORMULARE UNA Special Search/Market Rep. PROPOSTA MIRATA INTERESSANTE Pricing Structures Distribution System Città WTC Germania* Dresden X X X X X Frankfurt O. X X X X X Francia* Paris X X X X Lyon X X X X Metz X X X X Nantes X X X X X Svizzera Lausanne X X X X INTRODURRE Zurich LA X X X X Polonia Gdynia VOSTRA X X PROPOSTA X X AL Ceca Rep. Praga X DECISORE X X X X Austria* Vienna X X X X X E VERIFICARE IL SUO INTERESSE REALE ACCERTARCI CHE LA LEGGA

21 SCHEMA DEL NOSTRO PROCESSO OPERATIVO DAL CENTRO DI RICERCA INTERNET Contatti diretti e contemporanei su più PIAZZE Con il nome del Decisore è questione di un paio di telefonate Osservatorio 1 2 Informazioni personalizzate per conoscere Mercati, Potenziali Clienti & Concorrenza 3 Bresciano per la Chicago-US Globalizzazione RELAZIONI CONTINUE Informazioni DIRETTE DALLA PIAZZA DALL OSSERVATORE LOCALE Istanbul-TR Turku-SE Bombay-IN Bremen-DE Miami-USA Lima-CL Osaka-JP Ad esempio - Prezzo di vendita prodotto - Mark-Up rivenditori - Business Intelligence PIAZZA ESTERA INTERVISTA DIRETTA (senza filtri o intermediari )???

22 SFRUTTARE TUTTE LE POSSIBILITÀ GLOBALI DI VENDITA DIVERSIFICANDO AL MASSIMO LA GEOGRAFIA DEGLI OBIETTIVI COMMERCIALI REPLICANDO CONTEMPORANEA L OFFERTA SU PIÙ PIAZZE CONTATTANDO I DECISORI SALTANDO I FILTRI AGENDO CON RAPIDITÀ SENZA SPRECARE RISORSE

23

24 JIT=Just In Time CRM - Customer Relationship Management QUALITA' DEL PRODOTTO ORGANIZZATO e SERVIZIO PERSONALIZZATO CATENA DI BUSINESS FILIERA PRODUZIONE JIT PRODUTTORE ESPORTATORE JIT PIAZZA WTC & RIVENDITORE JIT PIAZZA WTC & SERVIZI DI VENDITA COMUNICAZIONE CONTINUA VIA INTERNET PRODUZIONE JUST IN TIME LOGISTICA JUST IN TIME SERVIZI DI VENDITA JIT Last Evolution: IL MERCATO SINCRONIZZATO PIAZZA WTC & OUTLET JIT PIAZZA WTC & FRANCHISING GESTIONE DELLA CATENA DI BUSINESS = MANAGEMENT IN PARTNERSHIP TRA PRODUTTORE E FORNITORI DI SERVIZI L'UTILE SI REALIZZA QUI! perciò il tempo di attraversamento della CATENA DI BUSINESS DEVE ESSERE in più CORTO POSSIBILE LA VERA FONTE DI VANTAGGIO COMPETITIVO CONSISTE NELL'ABILITA' DI CONCEPIRE L'INTERO SISTEMA DI CREAZIONE DEL "VALORE" E DI METTERLO IN PRATICA

25

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Distribuzione digitale

Distribuzione digitale Distribuzione digitale Amazon Kindle Store La più grande libreria on line al mondo, con il Kindle ha fatto esplodere le vendite di ebook in America. Il Kinde Store è presente in Italia dal Novembre 2011.

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES

STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES CSIL, CENTRE FOR INDUSTRIAL STUDIES CHI SIAMO Fondato a Milano nel 1980, CSIL, Centro Studi Industria Leggera è un istituto di ricerca indipendente, specializzato

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 Roma, 23 giugno 2015 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE TUVIA IN CINA Il Gruppo TUVIA è presente in Cina dal 2008 con uffici diretti a Shanghai, Pechino e Hong Kong. PECHINO Oltre alle filiali,

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO

SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO RAGGIUNGERE IL FINE, CON OGNI MEZZO. PIÙ CHE UNA FILOSOFIA, UNA PROMESSA. INSPED ERA GLOBALE PRIMA ANCORA CHE SI PARLASSE DI GLOBALIZZAZIONE.

Dettagli

( ) ( ) 0. Entrata e uscita dal mercato. Entrata e uscita dal mercato. Libertà d entrata ed efficienza. Libertà d entrata e benessere sociale

( ) ( ) 0. Entrata e uscita dal mercato. Entrata e uscita dal mercato. Libertà d entrata ed efficienza. Libertà d entrata e benessere sociale Entrata e uscita dal mercato In assenza di comportamento strategico, le imprese decidono di entrare/uscire dal mercato confrontando i guadagni attesi con i costi di entrata. In assenza di barriere strategiche

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 Roma, 26 giugno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Bergamo, 6 maggio 2013 GLI ADEMPIMENTI DOGANALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE Dott.ssa

Dettagli

Cuneo contributivo e contrattazione rigida del lavoro: Quanto ci son costate e quanto peseranno sulla ripresa?

Cuneo contributivo e contrattazione rigida del lavoro: Quanto ci son costate e quanto peseranno sulla ripresa? Editoriale n. 6 del 18/5/2009 Fabio Pammolli e Nicola C. Salerno Cuneo contributivo e contrattazione rigida del lavoro: Quanto ci son costate e quanto peseranno sulla ripresa? Dai dati del Taxing wages

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

ALCUNI NASCONO GIÀ GRANDI.

ALCUNI NASCONO GIÀ GRANDI. ALCUNI NASCONO GIÀ GRANDI. ALTRI LO DIVENTANO CON SACRIFICIO, IMPEGNO, CORAGGIO E DETERMINAZIONE. ALTRI, ANCORA, LA GRANDEZZA L HANNO NEL PROPRIO DNA. BUSINESS INTELLIGENCE GROUP LA NOSTRA PIATTAFORMA

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE Milano, 12 maggio 2009 Paolo Daperno Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione Processi illycaffè illy nel mondo la nostra offerta la mission la

Dettagli

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE Il più grande evento del mondo. Un brand universale (4 expo ogni 10 anni in 5 Continenti). Un evento nazionale e non locale. Un organizzazione non-profit degli Stati Nazionali

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Progetto IMPORT STRATEGICO 2015 Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Milano, 10 febbraio 2015 IRAN - dati macroeconomici 2013 2014

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Grandi dimensioni e dimensioni variabili

Grandi dimensioni e dimensioni variabili Grandi dimensioni e dimensioni variabili aprile 2012 1 Questo capitolo studia alcuni ulteriori aspetti importanti e caratteristici della gestione delle dimensioni in particolare, delle grandi dimensioni

Dettagli

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di:

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di: Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia in occasione di: 1 Agenda 1 PROGETTO EXPO IS NOW! 2 PROGETTO CIBUS E' ITALIA PADIGLIONE CORPORATE FEDERALIMENTARE/FIERE DI PARMA 3

Dettagli

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson Le Tecnologie della Relationship Management e l interazione con le funzioni ed i processi aziendali Angelo Caruso, 2001 Relationship Management Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

ROTTE ANALIZZATE NEL SEMINARIO. 6.000 teus

ROTTE ANALIZZATE NEL SEMINARIO. 6.000 teus ROTTE ANALIZZATE NEL SEMINARIO 6.000 teus EVOLUZIONE NAVI PORTA CONTENITORI I PORTI: MASSIME ESIGENZE MSC OSCAR Lunghezza x Larghezza : 396 m x 59 m DWT: 196000 t Pescaggio: 15 m I PORTI: MINIME ESIGENZE

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

La situazione delle fonti rinnovabili in Italia e in Europa

La situazione delle fonti rinnovabili in Italia e in Europa La situazione delle fonti rinnovabili in Italia e in Europa Silvia Morelli Unità Statistiche silvia.morelli@gse.it Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Il problema energetico: stato e prospettive Indice

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Roma, 14 aprile 2015 Convegno "Piano di azione nazionale per l uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: coordinamento, ricerca e innovazione"

Roma, 14 aprile 2015 Convegno Piano di azione nazionale per l uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: coordinamento, ricerca e innovazione Roma, 14 aprile 2015 Convegno "Piano di azione nazionale per l uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: coordinamento, ricerca e innovazione" Attività del CRA-ING 1. Ricerca: sistemi per la determinazione

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Leimportazioni italianedimaterieprime

Leimportazioni italianedimaterieprime Leimportazioni italianedimaterieprime Questo rapporto è stato redatto da un gruppo di lavoro dell Area Studi, Ricerche e Statistiche dell Ex - ICE Coordinamento Gianpaolo Bruno Redazione Francesco Livi

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Osservatorio sull internazionalizzazione dell Umbria Centro Estero Umbria, Unioncamere, Università degli Studi di Perugia

Osservatorio sull internazionalizzazione dell Umbria Centro Estero Umbria, Unioncamere, Università degli Studi di Perugia Osservatorio sull internazionalizzazione dell Umbria Centro Estero Umbria, Unioncamere, Università degli Studi di Perugia Università degli Studi di Perugia, Facoltà di Economia Dipartimento di Discipline

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

ED 100 ED 250. Nuovi azionamenti per porte a battente modulari.

ED 100 ED 250. Nuovi azionamenti per porte a battente modulari. MODULAR ED 100 ED 250 Nuovi azionamenti per porte a battente modulari. MODULAR Per un ingresso barrier-free. ED 100 & ED 250 configurazioni su misura per tutte le soluzioni. Per un funzionamento rapido.

Dettagli

IL MARCHIO DI SICUREZZA UL ACCESSO RAPIDO AL MERCATO NORD AMERICANO E OLTRE

IL MARCHIO DI SICUREZZA UL ACCESSO RAPIDO AL MERCATO NORD AMERICANO E OLTRE IL MARCHIO DI SICUREZZA UL ACCESSO RAPIDO AL MERCATO NORD AMERICANO E OLTRE UL è un organizzazione globale indipendente leader nella scienza della sicurezza, in grado di offrire la propria esperienza in

Dettagli

[La catena del valore]

[La catena del valore] [La catena del valore] a cura di Antonio Tresca La catena del valore lo strumento principale per comprendere a fondo la natura del vantaggio competitivo è la catena del valore. Il vantaggio competitivo

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

I TERMINI DI RESA DELLE MERCI (INCOTERMS)

I TERMINI DI RESA DELLE MERCI (INCOTERMS) I TERMINI DI RESA DELLE MERCI (INCOTERMS) Stefano Linares, Linares Associates PLLC - questo testo è inteso esclusivamente per uso personale e non per una distribuzione commerciale. Eventuali copie dovranno

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa standard Valida dal: 17.09.2013 Distribuzione: pubblica Indice 1. Scopo... 4 2. Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y QATAR DISCIPLINA IMPORT EXPORT IN QATAR di Avv. Francesco Misuraca Regole dell import-export in Qatar Licenza d importazione, iscrizione nel Registro Importatori, altre regole La legge doganale del Qatar,

Dettagli

FedEx Ship Manager at fedex.com

FedEx Ship Manager at fedex.com FedEx Ship Manager at fedex.com Registrarsi Per spedire con FedEx Ship Manager occorrono: 1 il Codice Cliente FedEx di 9 cifre. 2 il Codice Identificazione Utente e la password. Per registrarvi, andate

Dettagli

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Capitolo 17 Commercio con l estero e internazionalizzazione 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Le statistiche sul commercio con l estero e sulle attività internazionali delle imprese

Dettagli

Avvocati nella stanza dei bottoni

Avvocati nella stanza dei bottoni Maggio 2007 Avvocati nella stanza dei bottoni L evoluzione del ruolo del General Counsel nelle principali società italiane 2 Avvocati nella stanza dei bottoni spencer stuart Fondata nel 1956, SpencerStuart

Dettagli

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA La Nuova Frontiera Meetings & Events: un area di spesa che secondo le nostre indagini si attesta, a livello globale, intorno ai 300 miliardi di dollari.

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL Tre strati, triplice vantaggio SICUREZZA SUPERIORE Tutti i nostri fili guida in nitinol, con corpo standard o stiff, sono dotati di una punta flessibile di sicurezza che protegge

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

La documentazione contabile delle operazioni di import/export. Le registrazioni contabili delle operazioni di import/export

La documentazione contabile delle operazioni di import/export. Le registrazioni contabili delle operazioni di import/export La documentazione contabile delle operazioni di import/export Importazioni - Esportazioni Le registrazioni contabili delle operazioni di import/export Importazioni GRUPPO DI LAVORO OPERAZIONI DOGANALI

Dettagli