BACKUP di Ham Radio Deluxe

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BACKUP di Ham Radio Deluxe"

Transcript

1 BACKUP di Ham Radio Deluxe Soluzioni e implementazioni possibili Qualche cenno e suggerimento By Rick iw1awh Ver. 1.0 Dic 2010

2 Per chi lavora con i computer, sa che la legge di Murphy è sempre in agguato, quando meno ce l aspettiamo è il momento in cui succede qualche cosa di imprevisto. Oggi non è nemmeno da escludere che quanto può magari accadere al nostro amato PC sia qualche cosa che lo renda totalmente inutilizzabile. Quello è il momento in cui, da radioamatori e utilizzatori di Ham Radio Deluxe, ci sentiamo scorrere sul viso una goccia di sudore freddo Accidenti, avremo salvato il nostro Logbook? Quando è stata l ultima volta? Cosa abbiamo fatto dopo il salvataggio dei dati del logbook??? Se questo magari capita durante un contest ecco che potremmo veder sbiancare qualche collega In ogni caso è sempre bene preparasi a un evento di questo tipo. Se non succederà mai, meglio. Se però dovesse succedere è meglio aver previsto la cosa ed essere preparati. Per altro, oltre alla sfortuna pazzesca di un evento imprevisto, c è anche l errore umano che và tenuto in considerazione. Mi è capitato di raccogliere l esperienza di diversi amici che inavvertitamente avevano cancellato il logbook o, peggio ancora, fatto delle modifiche su tutti record senza accorgersi del danno se non a distanza di giorni, quando oramai erano stati aggiunti altri dati e fatte altre modifiche. Insomma, oltre che per le raccomandazioni della legislazione dove ci viene indicato che il logbook và stampato e firmato e conservato in stazione, è bene se usiamo il log elettronico come copia di lavoro avere tutte le sicurezze del caso. Per chi usa Ham radio Deluxe non so se avrà forse avuto modo di vedere le opzioni di backup che ci sono previste per il logbook. Sono fatte molto bene e utilissime allo scopo. Per i miei scopi personali ho pensato di scrivere un piccolo programmino (beta) che si chiama HRD_BRU per salvare anche i dati di configurazione di HRD (cosa attualmente presente su hrd ma non completa e nemmeno semplice). Mi sono poi causalmente imbattuto in un altro programma che oramai uso da diverso tempo e con il quale oggi posso dire di essere pienamente soddisfatto. Premetto che non ho nessun legame con il produttore di questo programma (che è gratuito ma che ha anche una suo utilizzo per ambiti commerciali) e sono certo che di questi programmi e servizi gratuiti oggi ve ne siano svariati ma io mi sono trovato bene con questo e quindi racconterò una soluzione a quanto sopra con l uso di questo programma ma nulla vieta che ognuno cerchi poi la propria declinazione in ambiti di altri programmi.

3 Premetto anche che queste mini guida è dedicata a una audience di NON esperti, coloro che magari sono alle prime armi o che hanno meno dimestichezza con la lingua inglese (l intento è di aiutare tutti ad avvicinarsi a HRD e farlo in maniera da non restare scottati). Quello che è importante è mentalizzare un concetto che per alcuni potrà risultare nuovo e che è quello dei servizi disponibili sul internet, distribuiti magari su più server che non necessariamente dobbiamo sapere dove sono o in che numero siano, se vogliamo il concetto di Cloud o nuvola della rete. Se ad esempio oggi cerchiamo un disco da collegare al nostro computer abbiamo diverse opzioni. Quello interno che sarà un parallel ata o edie o forse un serial ata, etc, quello esterno come può essere un disco usb o firewire, una chiavetta di memory stick, un cdrom, etc. Tutti questi dischi sono fisicamente in un luogo preciso, possiamo perderli, se si guastano i dati sono difficilmente recuperabili. Si possiamo fare più copie, anzi dobbiamo per forza fare così per essere sicuri. Sarebbe invece bello se avessimo una specie di disco un sistema che i nostri programmi non sappiano nemmeno che esiste e che in totale tra speranza salvino i dati dove chiediamo di salvare ma che in realtà questi quando abbiamo a disposizione una connessione internet, vengano trasferiti senza disturbare la nostra attività e senza occupare troppo la nostra linea su un sistema esterno che sia ridondante, sicuro, accessibile da tutte le parti del mondo magari anche contemporaneamente insomma qualche cosa che sotto sotto lavori per farci dormire tranquilli. Vediamo come potrebbe essere una possibile soluzione

4 Sul nostro PC avremo già scaricato e installato HRD. (al momento, l ultima release disponibile è HRD 5 beta 2777 che è scaricabile dal link : ) A questo punto scarichiamo questa applicazione cloud gratuita che si chiama Dropbox. L indirizzo della home page del sito del programma in questione è : Selezioniamo Download Salviamo il file del setup, ad esempio nella cartella documenti. Al termine del download, andiamo a aprire la cartella dove abbiamo scaricato il file e facciamo doppio click sulla sua icona per eseguirlo. Si aprirà una finestra. Selezioniamo Install. Nella schermata successiva, se è la prima volta che usiamo Dropbox, selezioniamo l opzione I don t have a Dropbox account (le volte successive se dovremo installare nuovamente Dropbox o metterlo su altri computer utilizzeremo l opzione I already have a Dropbox account ). Poi clicchiamo su Next e seguiamo le istruzioni.

5 Durante la configurazione ci verrà chiesto quale versione di Dropbox vogliamo usare. La versione gratuita ci mette a disposizione fino a ben 2 Gigabyte di spazio di memoria gratuitamente. Esistono però anche altre due opzioni per chi avesse necessità maggiori con tagli d 50 GB e da 100 GB (a pagamento con una sottoscrizione di abbonamento mensile). Considerando che un logbook da QSO occupa una volta zippato circa 500 KB, con l opzione d 2 GB, nel nostro archivio potremo mettere circa 4000 sessioni di backup del nostro log. Usando tutti i giorni Radio e HRD, considerando due salvataggi al giorno (uno in apertura e uno in chiusura del programma) e contando di usare il programma due volte al giorno (tipo una volta al mattino e una alla sera) potremmo ipotizzare 1000 sessioni e quindi circa 5 anni. Ovviamente il conto esatto è ben più articolato e con svariate variabili da considerare, ma considerando che le sessioni salvano il logbook in modalità completa (full) e non incrementale, dopo un anno, se tutto è andato bene e non abbiamo avuto problemi sui nostri dati, sarà possibile e consigliabile fare una pulizia dei dati più vecchi. Nelle impostazioni selezioniamo poi una configurazione iniziale tipica.

6 Possiamo anche vedere alcune interessanti informazioni seguendo le 5 schede del tour iniziale. Al termine, se abbiamo accettato le impostazioni predefinite, avremo una icona Dropbox sul nostro desktop e una cartella che si chiama Dropbox all interno della nostra cartella Documenti sul nostro PC. Notiamo un particolare : le icone hanno sull angolo in basso a sinistra un particolare cerchietto verde con il segno di spunta. Vedremo più avanti il significato. Di fatto con Dropbox abbiamo praticamente terminato.

7 Ora concentriamo la nostra attenzione su HRD. Apriamo HRD Logbook. Clicchiamo sulla icona CONFIGURE e poi su BACKUPS (oppure sul menù Tools -> Configure -> Backups). Nella finestra abbiamo tutte le opzioni per i salvataggi automatici. Tutte le opzioni sono attivabili in maniera indipendente, posso essere attivate anche tutte contemporaneamente. Di fatto abbiamo però tre opzioni principali. La prima, il file di backup, il file che sarà salvato nel formato di backup/restore di HRD che è il.xml. La seconda che ci permette di specificare due diversi percorsi (opzionali) dove verrà salvato il file di backup.xml del momento una volta che sarà stato compresso in formato.zip. La terza che ci permette di specificare due diversi percorsi (opzionali) dove il file di backup.xml del momento verrà aggiunto a un archivio che conterrà tutte le modifiche fatte al logbook. Ricordo che il backup sono sempre full, quindi ogni salvataggio contiene le modifiche fatte e tutti i dati precedenti. Se ci accorgiamo di aver combinato un qualche pasticcio da una certa data in avanti, basterà tornare a riprendere il backup prima di quella data e avremo ancora i dati non modificati. Ora, tornando allo scopo delle nostre prove, se selezioniamo Compress to folder, automaticamente si aprirà una finestra di navigazione per decidere in quale directory andare a salvare il nostro file. Verrà proposto come predefinito il percorso dove risiedono già anche i dati del logbook.

8 Navighiamo quindi fino a raggiungere la nostra cartella documenti. Dentro alla cartella documenti noteremo che esiste una cartella Dropbox

9 Clicchiamo su Nuova Cartella e creiamo quindi un cartella con un nome identificativo, ad esempio HRD_log_bkup Dopo aver creato la cartella, clicchiamo su OK per salvare la selezione e uscire dalla finestrella. Sinceriamoci che nella finestra di riassunto dei percorsi dei salvataggi sia stato effettivamente memorizzato il percorso che abbiamo creato. Il nostro interesse in questa discussione è limitato ad illustrare l uso di HRD Logbook con Dropbox. Le altre opzioni di HRD Logbook possono essere molto convenientemente usate per salvare i dati anche in altri dischi collegati al computer (ad esempio su un disco D: o su una chiavetta Usb, etc), cosa che raccomandabile in ogni caso. Sempre meglio avere più di una possibilità quando si tratta di dati importanti e di backup! Nel riquadro Backup databases, impostare la frequenza con cui si vuole che venga effettuato in automatico dal programma il backup dei dati del logbook.

10 Ad esempio potremmo selezionare di effettuare il backup all apertura del log (On opening) in modo che prima di iniziare a modificare i dati ci sia un backup della situazione esistente. Potremmo anche specificare di fare un salvataggio quando chiudiamo il programma per essere certi che ci siano le modifiche fatte (On closing). Possiamo anche pianificare che ad intervalli di tempo predefiniti, venga comunque fatto il salvataggio dalla situazione dei dati, ad esempio ogni 6 ore (usando Every e selezionando nella tendina l opzione oraria che meglio si adatta ai nostri scopi) oppure, se proprio vogliamo, automaticamente ogni nuovi x numero di qso registrati. Clicchiamo su OK per chiudere la schermata di impostazione della configurazione dei backup di Hrd Logbook. Tornati nella schermata principale di Hrd Logbook, premiamo il pulsante BACKUP per forzare HRD a fare un backup dei dati del logbook in questo momento. Dopo un tempo variabile a seconda delle dimensioni del log e della velocità del pc, vedremo la barra di progresso completarsi e indicare finished. Possiamo ripetere questa operazione (premere l icona Backup) altre volte a distanza di qualche minuto, giusto per simulare diverse sessioni di backup.

11 Ora, in Windows clicchiamo con il tasto destro del mouse l icona di Dropbox in basso a destra (nella System Tray) e vedremo comparire la tendina di selezione. Selezioniamo l opzione Open Dropbox Folder e vedremo comparire le cartelle dentro alla nostra Dropbox in Documenti. Clicchiamo ora la cartella HRD_log_bkup (o comunque quella che abbiamo creato da HRD Log). Troveremo dentro i file che HRD Log ha salvato (in formato compresso zip) con il nome del file uguale al nome che avremo del nostro logbook (ad esempio My Logbook) e poi con la data e ora del momento del backup (nomelogbook backup aaaa-mm-gg hhmm.zip). Se salveremo logbook di grosse dimensioni, potremmo notare che a un certo punto l icona della cartella del salvataggio del log di HRD all interno della cartella di Dropbox, avrà in basso a sinistra un cerchietto azzurro (anziché verde). Questo simbolo sta a indicare che in quel momento è in corso una operazione di sincronizzazione della nostra cartella con il server su Internet di Dropbox (tipicamente dopo qualche decina di secondi diventerà verde automaticamente). Già, perché i nostri dati in questa cartella saranno automaticamente sincronizzati con la nostra cartella personale privata da 2 GB sul server di Dropbox.

12 Per provare a visualizzare i dati sul server di Dropbox in modalità internet (anzichè vederli come cartelle sul nostro pc), possiamo semplicemente cliccare con il tasto destro sempre sulla iconcina di Dropbox in basso a destra e selezionare questa volta Launch Dropbox Website. Si aprirà una pagina del nostro browser all indirizzo di Vedremo nella pagina internet una rappresentazione delle nostre directory Clicchiamo quindi su HRD_log_bkup (o sul nome che abbiamo comunque dato alla cartella). Ed ecco che vedremo i nostri vari salvataggi fatti

13 Questa pagina, accessibile comunque da possiamo aprirla da qualsiasi computer (anche se non abbiamo installato Dropbox, basta sia connesso a internet) a patto ovviamente di essersi collegati al sito con il nostro username e la nostra password (quella che abbiamo specificato quando abbiamo installato Dropbox). Ad esempio, per prova su un altro computer selezioniamo uno de file del nostro backup. Poi dal menu di destra selezioniamo Download file Comparirà la maschera che ci chiederà di salvare il file. Basterà cliccare su Salva per scaricare su questo altro computer il logbook oggetto del backup (poi occorrerà scompattarlo con un de zipper).

14 Ora, riepilogando, cosa abbiamo ottenuto? Abbiamo creato il nostro account su Dropbox. Il server di Dropbox ci ha messo a disposizione gratuitamente uno spazio riservato al nostro account da 2 Gb che si sincronizza automaticamente con la cartella che ha creato sul nostro pc che è chiamata Dropbox e che è nella cartella Documenti. Poi con HRD siamo andati nel logbook. Abbiamo impostato un percorso di un backup compresso dei dati del nostro log in una cartella che abbiamo creato all interno della cartella Dropbox. Abbiamo impostato una frequenza di backup automatici e poi abbiamo fatto per prova una serie di backup manuali da hrd. Abbiamo visto che senza fare nulla, il sistema di Dropbox ha preso i file che HRD ha messo nella Dropbox e li ha portati sul server internet di Dropbox. In questo modo abbiamo ottenuto un sistema esterno dove automaticamente avremo i nostri dati salvati e che, anche in caso di totale crash del nostro computer dove lavoriamo con HRD, potremo recuperare sempre, in qualsiasi momento e da qualsiasi computer. Prendendo un po di pratica scopriremo che è molto comodo come sistema e che potremo aver installato su altri computer il programma di Dropbox e fare in modo che tutti possano accedere e si sincronizzino con questo spazio disco virtuale su internet. Vediamo ora come possiamo fare un ulteriore passo avanti per metterci eventualmente al sicuro contro disastri informatici totali. Abbiamo salvato i dati del nostro log, importantissimi, ma magari su HRD abbiamo speso del tempo per ottimizzare le nostre macro, creare automazioni, impostare configurazioni, visualizzazioni e quant altro. Tutte cose magari conquistate con l esperienza maturata nel tempo. Tutta una serie di cose che sicuramente possiamo ricreare da zero nel caso dovessimo reinstallare da capo ma che sarebbe una bella rottura di scatole e una perdita di tempo oltre alla probabilità di aver nel tempo dimenticato dove era quel dato setting che ci consentiva quella particolare funzione Se anche abbiamo copiato HRD e le sue directory sul disco del pc, se tutto il pc scoppia non abbiamo modo di recuperarle. Anche in questo caso un posto esterno è un ancora di salvezza.

15 Allo scopo possiamo ancora usare Dropbox e questa volta insieme alla piccola utility chiamata AWH HRD_BRU. Scarichiamo AWH HRD_BRU dal sito pubblico FTP di HRD : ftp://ftp.ham-radio.ch/common/iw1awh/setup_hrd_bru_0001.zip Installiamolo. Lanciamolo. Clicchiamo su BACKUP Comparirà la maschera di navigazione nelle cartelle. Navighiamo e selezioniamo il percorso all interno della nostra cartella Documenti, poi la cartella Dropbox. All interno della cartella Dropbox, creiamo una nuova cartella che ad esempio chiameremo HRD_backup. Una volta creata, selezioniamola e poi clicchiamo su APRI. Immediatamente HRD_BRU inizierà a salvare tutti i dati di configurazione del nostro HRD, Logbook, Dx Cluster, Rotator, Sat Tack, Dm 780 etc etc., compresi i registri di windows.

16 Lo stato di avanzamento verrà indicato dalle barra di progresso. Nota : se il database del nostro Logbook è selezionato con il sistema di default, ovvero quello access, e se il nome è rimasto quello pre impostato ovvero My Logbook ed è nel percorso predefinito, noteremo che anche i dati del database vengono comunque copiati anche da questa utility (oltre che dal backup programmato all interno di HRD). Al termine delle operazioni, andiamo a aprire la nostra cartella Documenti, poi apriamo la nostra cartella Dropbox e vediamo al suo interno Potrebbe essere che per qualche secondo la cartella HRD_backup sia ancora con l iconcina con il cerchietto azzurro (in sincronizzazione). Notiamo che oltre alla cartella HRD_backup abbiamo anche la cartella che abbiamo creato precedentemente e che nell esempio avevamo chiamato HRD_log_bkup.

17 Ora, se clicchiamo e entriamo nella cartella HRD_backup troveremo uno (o più se abbiamo cliccato diverse volte su backup) file creati da HRD_BRU. Sono file compressi in formato ZIP. Se clicchiamo e apriamo uno di questi archivi, possiamo navigare al suo interno. Possiamo ad esempi aprire i dati HRD Logbook. Noteremo molti file di configurazione. Tra questi ad esempio possiamo notare che abbiamo il file access (.mdb) del database in uso nel sistema (HRD My Logbook.mdb). Oltre a questo abbiamo anche un file compresso che si chiama Logbookbackups.zip

18 Se apriamo anche questo file, noteremo che al suo interno questo conterrà i dati che HRD Logbook ha salvato in automatico sulla sua directory predefinita. In pratica anche in questo backup abbiamo un copia del logbook oltre a tutti i file di configurazione. Il restore dei dati delle impostazioni di HRD in caso di migrazione o di crash è già descritto in altra documentazione e quindi non sto a riportarlo anche su questa. La cosa importante è che i dati del backup fatto da HRD_BRU siano comunque al sicuro, quindi Dropbox si presta come una ulteriore buona alternativa. Ricapitolando, quale potrebbe essere quindi una buona strategia di backup del nostro sistema HRD? Potremmo impostare il backup del logbook di HRD sul disco locale senza comprimere, questo per consentirci di tornare subito a ricaricare il log se ci accorgiamo di aver commesso eventuali errori operativi. Potremmo impostare HRD Log per creare una copia in un archivio su un altro disco collegato al computer. Potremmo impostare di copiare i logbook compressi sulla cartella Dropbox in modo che automaticamente una copia ne risieda anche su un server esterno da cui eventualmente ripristinare in caso di crash. Potremmo impostare per fare upload in automatico di ogni nuovo qso al sistema HRDLOG.NET. Potremmo impostare di fare l upload in automatico di ogni qso messo a log al sistema EQSL. Potremmo poi impostare un evento settimanale (o manuale) in cui prendiamo anche tutta la configurazione di HRD e sui moduli e la salviamo su Dropbox in modo da avere la copia delle impostazioni al di fuori del nostro pc in uso.

19 Una nota relativa al database del logbook. Nel caso sin qui trattato abbiamo visto la condizione predefinita che è anche quella più semplice. La base dei dati è un file in formato access che contiene il nostro logbook. Questa ha un nome di default, un percorso dove viene memorizzato di default. Se effettuiamo una installazione da zero su un nuovo computer di HRD 5, queste impostazioni vengono settate automaticamente all interno di windows. HRD infatti per essere molto flessibile e personalizzabile nell uso di diversi motori di base dei dati, non dialoga direttamente con i database ma si appoggia a un componente intermedio che è presente su tutte le versioni di windows che funziona come fosse un traduttore che permette di far dialogare programmi e database diversi tra di loro. Questa componente standard di Windows è ODBC ovvero l Open Data Base Connectivity. La gestione e le impostazioni dei database definiti nel sistema windows è gestibile tramite quello che si chiama ODBC Manager. In HRD logbook c è infatti un link che richiama proprio questo programma standard di windows. Se abbiamo usato un database diverso da quello predefinito, avremo creato delle nuove definizioni nell ODBC Manager e se abbiamo usato dei motori diversi da quello access come potrebbero essere i database sever MySql o SqlExpress, questi avranno caricato nel sistema dei plugin e delle ulteriori impostazioni a livello sistemistico del computer. Ovviamente essendo molto vasto il panorama e le possibili configurazioni tra questi elementi, non è possibile semplicemente avere un modo in questi casi di salvare tutta la configurazione del nostro logbook. Per questa ragione a mio avviso è SEMPRE consigliabile per qualsiasi configurazione vi sia di logbook (con qualsiasi database server, con qualsiasi nome file, etc etc) avere SEMPRE i backup del log in formato nativo HRD 5 ovvero in XML (tramite la gestione del suo Backup). In questo modo HRD qualsiasi sia stata una sua precedente configurazione sarà sempre in grado di importare i dati su un nuovo logbook ANCHE se la configurazione del nuovo sistema usasse sistemi diversi di database o logbook. Il salvataggio XML è da preferire al tradizionale export in formato ADIF in quanto i campi che vengono salvato nel file XML sono tutti i campi del logbook nessuno escluso e se un domani HRD dovesse espandere la sua base dati per contenere nuove informazioni, tramite questo formato sarebbe sempre compatibile e caricabile il logbook.

20 Credo per altro che chi si vuole spingere nel gestire HRD con database server evoluti è perché ha esigenze particolari e quasi sicuramente avrà avuto modo di sviluppare una conoscenza informatica più approfondita che gli consentirà di programmare i backup dei database server o del pc anche senza ricorrere a semplici soluzioni come quelle analizzate fino a ora che sono l ideale per gli utenti meno esperti. Quindi ricordiamoci sempre di trattare il backup dei dati del logbook in primo luogo dall interno di HRD usando la funzione BACKUP (dove memorizziamo il backup invece và benissimo sia un posto qualsiasi sicuro esterno al pc in uso). Bene, se abbiamo seguito i passi di cui sopra, ovvero quello di programmare HRD Logbook per fare i backup, di salvarli su Dropbox in modo che sia esterni al pc e sempre disponibili su internet, se abbiamo fatto una volta alla settimana il backup dei setting della suite di HRD sempre su un sistema esterno, direi che siamo in una botte di ferro e non dovrebbe più esserci nulla che ci faccia preoccupare. Per concludere, ricordo che Ham Radio Deluxe è un programma totalmente gratuito per i radioamatori grazie alla generosità del suo sviluppatore, Simon HB9DRV, che lo mette a disposizione di tutta la nostra comunità. Mi permetto di riportare quanto detto da Simon: Nel 2009 e nel 2010 sono finanziato esclusivamente dalle (vostre) donazioni. Voi utenti mi avete chiesto svariate volte come fosse possibile contribuire alle spese di mantenimento di questo sito (sino a 1500 GB di download al mese) e nello sviluppo sia software che hardware. Costi fissi sino a euro all'anno Il mio obbiettivo è quello di far rimanere gratis il programma Ham Radio Deluxe ed ho deciso di contare sul vostro sostegno volontario. Questa è la vostra opportunità per sostenermi nell'obbiettivo di fornire un software di qualità alla comunità radioamatoriale e per far si che la larghezza di banda del server sia sufficiente. Nota bene, il contributo è puramente volontario e Ham Radio Deluxe sarà gratuito sia se contribuirai sia se deciderai di non farlo.

21 Se usiamo HRD (o uno dei programmi della suite), se ci piace e se riteniamo di voler contribuire ai costi di gestione, lo possiamo fare con una donazione volontaria, in base alle possibilità di ognuno di noi, senza nessun obbligo. Farlo è semplice. Basta avere una carta di credito di quelle accettate da PayPal (sono molte, anche di quelle revolving o ricaricabili) e accedere alla pagina (in italiano) : Come riconoscimento del nostro appoggio, una speciale icona verrà visualizzata sotto i nostri post nel forum di Ham Radio Deluxe. Sottolineo che HRD non esiste in nessuna versione a pagamento, è freeware, gratuito, la donazione è un gesto del tutto volontario che è a sola e totale discrezione di chi decide di volerla fare. Maggiori informazioni su questo e altri argomenti discussi : Sito web di HRD : Forum internazione di supporto HRD : Forum Sez, Italiana di supporto HRD : Saluti! Rick iw1awh

Migrazione di HRD da un computer ad un altro

Migrazione di HRD da un computer ad un altro HRD : MIGRAZIONE DA UN VECCHIO PC A QUELLO NUOVO By Rick iw1awh Speso la situazione è la seguente : Ho passato diverso tempo a impostare HRD e a personalizzare i comandi verso la radio, le frequenze preferite,

Dettagli

AWH HRD_BRU. Ham Radio Deluxe Backup Restore Utility. Beta versione 0.0.01

AWH HRD_BRU. Ham Radio Deluxe Backup Restore Utility. Beta versione 0.0.01 AWH HRD_BRU Ham Radio Deluxe Backup Restore Utility Beta versione 0.0.01 by Rick iw1awh Dicembre 2010 INSTALLAZIONE Scarichiamo il file Setup_HRD_BRU_0001.zip Scompattiamolo e estraiamo il contenuto. Facciamo

Dettagli

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox.

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox. Oggi parlerò di qualcosa che ha a che fare relativamente con la tecnica fotografica, ma che ci può dare una mano nella gestione dei nostri archivi digitali, soprattutto nel rapporto professionale con altre

Dettagli

Come configurare il Logbook di Ham Radio Deluxe per Hrdlog.net e integrazione con i siti web.

Come configurare il Logbook di Ham Radio Deluxe per Hrdlog.net e integrazione con i siti web. Come configurare il Logbook di Ham Radio Deluxe per Hrdlog.net e integrazione con i siti web. HRDLOG.NET (www.hrdlog.net), il sistema che ha messo online su internet Claudio IW1QLH, fa talmente tante cose

Dettagli

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Contents 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

ANTEPRIMA delle funzionalità che saranno disponibili nel nuovo HRD LOG e documentazione sullo stato di sviluppo attualmente in corso.

ANTEPRIMA delle funzionalità che saranno disponibili nel nuovo HRD LOG e documentazione sullo stato di sviluppo attualmente in corso. ANTEPRIMA delle funzionalità che saranno disponibili nel nuovo HRD LOG e documentazione sullo stato di sviluppo attualmente in corso. Lo sviluppo del Log di Hrd stà andando avanti molto bene, inizia ad

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Oltre al database dobbiamo provvedere al backup dei file presenti sul server. Per fare questo abbiamo bisogno di un client FTP (ad es. FileZilla).

Oltre al database dobbiamo provvedere al backup dei file presenti sul server. Per fare questo abbiamo bisogno di un client FTP (ad es. FileZilla). WORDPRESS Backup completo Premessa La procedura per eseguire correttamente il backup si divide in due fasi: backup dei file del sito backup del database SQL. Software e plugin necessari WordPress, purtroppo,

Dettagli

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS Qui di seguito le istruzioni per partecipare ai virtual meeting 3rotaie. Il software (ad uso gratuito per scopi non commerciali) scelto è TeamViewer (scaricabile da http://www.teamviewer.com) che la momento

Dettagli

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA REGISTRARSI AL SITO ALTERVISTA, PER OTTENERE SPAZIO WEB GRATUITO o Andare sul sito it.altervista.org o Nel riquadro al centro, scrivere

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

LA CONDIVISIONE ONLINE DEGLI ARCHIVI CONTABILI TRAMITE DROPBOX

LA CONDIVISIONE ONLINE DEGLI ARCHIVI CONTABILI TRAMITE DROPBOX LA CONDIVISIONE ONLINE DEGLI ARCHIVI CONTABILI TRAMITE DROPBOX 1) PREMESSA Gli studi commerciali e le aziende dislocate in più sedi operative potrebbero avere la necessità di condividere gli stessi archivi

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10 Guida per l installazione e la configurazione di Hosted Exchange Professionale con Outlook 2010 per Windows XP Service Pack 3, Windows Vista e Windows 7 Edizione del 20 febbraio 2012 Indice 1 Introduzione...1

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Backup e Aggiornamenti

Backup e Aggiornamenti Backup e Aggiornamenti Note tecniche Clima Estratto da Primi Passi v. 1.8 14/1/2013 Primi passi pag. 1 Backup e Aggiornamenti Copyright Eskimo srl Tutti i diritti riservati. Il software o parte di esso

Dettagli

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18 Indice documento 1. Introduzione a. Il portale web-cloud b. Cloud Drive c. Portale Local-Storage d. Vantaggi e svantaggi del cloud backup del local backup 2. Allacciamento a. CTera C200 b. CTera CloudPlug

Dettagli

Guida all uso di base di Izarc

Guida all uso di base di Izarc Premessa Un 'archivio compresso' è costituito da uno o più oggetti: documenti di testo immagini suoni programmi raccolti assieme in un unico file. Un file compresso, caratterizzato in genere dal suffisso.zip,

Dettagli

D R O P B O X COS È DROPBOX:

D R O P B O X COS È DROPBOX: D R O P B O X COS È DROPBOX: Dropbox è un applicazione per computer e ipad di condivisione e salvataggio files in un ambiente internet. Consiste fondamentalmente in un disco di rete, utilizzabile da più

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

Ham Radio Deluxe 5. La gestione della base dei dati del LogBook tramite un Database Server

Ham Radio Deluxe 5. La gestione della base dei dati del LogBook tramite un Database Server Ham Radio Deluxe 5 La gestione della base dei dati del LogBook tramite un Database Server Giuda per principianti al fine di arrivare a conoscere ulteriori possibilità di condivisione dei logbook offerte

Dettagli

Pratica guidata 10. Attivare misura di sicurezza per il computer. Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7

Pratica guidata 10. Attivare misura di sicurezza per il computer. Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7 Pratica guidata 10 Attivare misura di sicurezza per il computer Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7 Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

FtpZone Guida all uso Versione 2.1

FtpZone Guida all uso Versione 2.1 FtpZone Guida all uso Versione 2.1 La presente guida ha l obiettivo di spiegare le modalità di utilizzo del servizio FtpZone fornito da E-Mind Srl. All attivazione del servizio E-Mind fornirà solamente

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP http://www.aprescindere.com Pag. 1 di 12 Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Perché avere una memory stick bootable

Dettagli

Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente

Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente Copyright Andrea Giavara wppratico.com Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente 1. Wordpress.com una piattaforma gratuita per il blogging 2. Installare Wordpress in locale 3. Creare un sito gratis con

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli

GB informazioni e freeware

GB informazioni e freeware GB informazioni e freeware Informazioni per PC, internet, software, freeware e tutorial Home Programmi Informazioni Passatempo Siti utili Aggiornamenti sito News Posizione nel sito : Home >> Informazioni

Dettagli

Scuola 8.0. Lavagna interattiva e software Open Source

Scuola 8.0. Lavagna interattiva e software Open Source Scuola 8.0 Lavagna interattiva e software Open Source Intervento di Emiliano Pancaldi INTRODUZIONE Queste slides (diapositive) hanno lo scopo di richiamare alla memoria le diverse informazioni che vi ho

Dettagli

Pratica guidata 9. Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web

Pratica guidata 9. Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web Pratica guidata 9 Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia

Dettagli

Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Linux

Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Linux Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Linux In questo tutotial vedremo come installare Virtualbox su un host Linux (Ubuntu 11.04 Natty Narwhal) e come configurare una macchina virtuale Windows XP.

Dettagli

Webaccessibile.org La risorsa italiana di IWA dedicata all'accessibilita' del Web http://www.webaccessibile.org

Webaccessibile.org La risorsa italiana di IWA dedicata all'accessibilita' del Web http://www.webaccessibile.org Jaws: come personalizzarlo - Parte 2 Pubblicato da Roberto Castaldo il giorno 20 settembre 2006 Articolo di Nunziante Esposito Il menu successivo a quelli visti la volta scorsa, e quello delle utility.

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL USO DEL COMPUTER E GESTIONE FILES Referente e tutor Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 2.3 Utilità 2.3.1 Compressione dei files 2.3.1.1 Comprendere

Dettagli

Utilizzare QuizFaber. liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber. Vincenzo Storace

Utilizzare QuizFaber. liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber. Vincenzo Storace Utilizzare QuizFaber liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber Vincenzo Storace Anno 2011 Sommario Prima di iniziare (Installazione)... 3 La finestra principale del programma...

Dettagli

Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP.

Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP. Nota: Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP. Capitolo 1 Installazione del Client... 2 Download del

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT

INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT Questa guida vuole essere un breve tutorial su come installare VUZE sul proprio PC in modo da riuscire a scaricare i file torrent che troviamo su Internet.

Dettagli

7 Internet e Posta elettronica II

7 Internet e Posta elettronica II Corso di informatica avanzato 7 Internet e Posta elettronica II 1. Impostare la pagina iniziale 2. Cookie, file temporanei e cronologia 3. Salvataggio di pagine web. Copia e incolla. 4. Trasferimento file

Dettagli

> Gestione Invalidi Civili <

> Gestione Invalidi Civili < > Gestione Invalidi Civili < GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DEL PRODOTTO (rev. 1.3) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE INSERIMENTO ANAGRAFICA RICERCA ANAGRAFICA INSERIMENTO

Dettagli

modulo 3 Word Prerequisiti Disporre delle nozioni di base circa il funzionamento del PC Conoscere il funzionamento del sistema operativo

modulo 3 Word Prerequisiti Disporre delle nozioni di base circa il funzionamento del PC Conoscere il funzionamento del sistema operativo modulo 3 Word ud1 Utilizzo dell applicazione ud2 Creazione ed editing di base di un documento ud3 Formattazione ud4 Gli oggetti ud5 La stampa unione ud6 Preparazione della stampa e stampa dei documenti

Dettagli

Cosa devo fare? Capitolo Pagina Prima della sostituzione. Ho caricato tutti i dati archiviati di Outlook (.pst) che sono necessari 3.

Cosa devo fare? Capitolo Pagina Prima della sostituzione. Ho caricato tutti i dati archiviati di Outlook (.pst) che sono necessari 3. GWP W7 User Guide 04.04.2013 Validità per il rollout con 20.06.2013 Modifiche per Client LifeCycle Lista di controllo Nome computer Data migrazione Eseguito da Data sostituzione HW Cosa devo fare? Capitolo

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Versione ridotta Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client 21 1 - Prerequisiti

Dettagli

Guida all utilizzo del programma MIDAP

Guida all utilizzo del programma MIDAP 1 Guida all utilizzo del programma MIDAP Novembre 2012 2 Indice Premessa...3 Note preliminari...4 CAPITOLO 1 Installazione MIDAP per una singola struttura ricettiva...5 CAPITOLO 2 Installazione MIDAP per

Dettagli

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17 Manuale utente 1. Introduzione ad Archivierete... 3 1.1. Il salvataggio dei dati... 3 1.2. Come funziona Archivierete... 3 1.3. Primo salvataggio e salvataggi successivi... 5 1.4. Versioni dei salvataggi...

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA Ver. 1.0 A cura di: Claudia Cimaglia Alessandro Agresta Pierluca Piselli Pag. 1 MANUALE DI ISTRUZIONI PRICA Avvertenza e spirito del software L applicativo PRICA

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Ultr@ VNC: Guida (parte 1)

Ultr@ VNC: Guida (parte 1) Ultr@ VNC: Guida (parte 1) Vi presento la guida in italiano per l installazione e l utilizzo di Ultra VNC :http://ultravnc.sourceforge.net. Le potenzialità del programma ve le abbiamo già presentate :http://www.femetal.it/9/ultravncrecensione,

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo Indice 1. Installazione applicativo Iperthermo...2 1.1 Avvio del programma e

Dettagli

Il browser Microsoft Edge

Il browser Microsoft Edge Il browser Microsoft Edge Il nuovo browser della Microsoft, rilasciato con la versione Windows 10, è Microsoft Edge. Esso sembra offrire nuovi modi per trovare contenuti, leggere e scrivere sul Web. Per

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

Guida Avanzata. 1. Convertire un gioco da ISO a GOD. 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox

Guida Avanzata. 1. Convertire un gioco da ISO a GOD. 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox Guida Avanzata 1. Convertire un gioco da ISO a GOD 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox 3. Impostare il percorso di lettura all avvio 4. Spostare giochi e file tramite cavo

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Servizio Feed RSS del sito CNIT

Servizio Feed RSS del sito CNIT Servizio Feed RSS del sito CNIT Informiamo tutti gli utenti CNIT che è possibile sincronizzare i propri Reader (RSS) per essere aggiornati in tempo reale sulle nuove pubblicazioni di articoli postati sul

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX.

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. Realizzato da Jona Lelmi Nickname PyLinx Iniziato il giorno 5 Luglio 2010 - terminato il giorno 8 Luglio 2010 email autore: jona.jona@ymail.com Canale Youtube http://www.youtube.com/user/pylinx

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Configurazione di Thunderbird Febbraio 2011 di Alessandro Pescarolo SOMMARIO Sommario... 1 Introduzione... 2 Installazione su Windows... 2 Configurazione iniziale (per

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Outlook Firma Digitale e crittografia dei messaggi (e-mail) Firmare e cifrare una e-mail con la carta multiservizi. Per firmare digitalmente un'e-mail occorre: 1. Installare il certificato

Dettagli

DM-Learning MOO. Manuale del Docente

DM-Learning MOO. Manuale del Docente DM-Learning MOO Manuale del Docente DM-Learning MOO è un ambiente virtuale di supporto alle attività didattiche svolte in presenza, ed è gestita da DidatticaMente.net per l I.T.I.S. Zuccante di Venezia

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

La creazione e l apertura dei disegni

La creazione e l apertura dei disegni Capitolo 3 La creazione e l apertura dei disegni Per lavorare con efficienza è importante memorizzare i documenti in modo da poterli ritrovare facilmente. È indispensabile, inoltre, disporre di modelli

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Dropbox. Quando qualcuno ci invita a condivide con noi una cartella, veniamo avvisati via mail.

Dropbox. Quando qualcuno ci invita a condivide con noi una cartella, veniamo avvisati via mail. Dropbox Dropbox può servire a condividere file e cartelle tra più computer, fare il backup dei propri dati, collaborare on line, distribuire materiale, recuperare il proprio materiale quando non si è a

Dettagli

GUIDA for SpeedFan. www.come123.altervista.org

GUIDA for SpeedFan. www.come123.altervista.org GUIDA for SpeedFan www.come123.altervista.org INDICE INTRODUZIONE PAGINA INIZIALE MENU DI CONFIGURAZIONE o Temperature o Ventole o Voltaggi o Velocità o Fan control o Opzioni o Log o Avanzate o Eventi

Dettagli

EASYVET 1.0 MANUALE UTENTE

EASYVET 1.0 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Sommario Introduzione 1 Primi Passi 2 Opzioni di amministrazione 3 Gestione clienti 5 Gestione fatture e spese 7 Il Giornaliero 8 Le fatture 12 Le Statistiche 14 Bilancio

Dettagli

Uso di Avast Free 8.01

Uso di Avast Free 8.01 Uso di Avast Free 8.01 Rispetto alla precedente versione, Avast Free 8.01, creato da Avast Software, ha introdotto rilevanti modifiche nell interfaccia utente, mantenendo comunque inalterata la sua ottima

Dettagli

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo Pratica 3 Creare e salvare un documento Creare e salvare un file di testo Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi Luglio 2015 Realizzato da RTI Ismo

Dettagli

Ri.Um. Gestione Risorse Umane

Ri.Um. Gestione Risorse Umane RiUm Ri.Um. Gestione Risorse Umane SOMMARIO 1. INTRODUZIONE 4 1.1. COS E RI.UM.... 4 1.2. PREREQUISITI... 4 2. RI.UM. 5 2.1. AVVIO... 5 2.2. CONSULTAZIONE TABELLE... 6 2.3. GESTIONE TABELLE... 6 2.3.1

Dettagli

PC Crash Course: OBIETTIVI

PC Crash Course: OBIETTIVI PC Crash Course: OBIETTIVI 1. PC: uno strumento 2. Microsoft Windows XP: alcuni concetti chiave della interfaccia grafica 3. File System: file, direttori, link, 4. Il prompt dei comandi 5. Un occhiata

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0 MANUALE OPERATIVO Programma di gestione della fatturazione BDWinfatture 2007 Versione 6.0 MANUALE OP ERAT I V O BDWinfatture Belvedere Daniele Software Via Petitti, 25 10017 Montanaro (To) info@belvederesoftware.it

Dettagli

SATA HDD Docking Station Manuale Istruzioni

SATA HDD Docking Station Manuale Istruzioni SATA HDD Docking Station Manuale Istruzioni Importante Prima di connettere la Docking Station installare i Drivers contenuti nel CD nella cartella Backup-Software. Avvertenze ONE TOUCH BACKUP (OTB) Manuale

Dettagli

MW DOCKING STATION USB

MW DOCKING STATION USB Attenzione Le seguenti istruzioni si applicano in genere ad ogni modello delle nostre docking, ma alcune funzioni possono non essere attive in base al modello acquistato. -Nei modelli sprovvisti di Tasto

Dettagli

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati Guida TrueCrypt Marino dott. Domenico Leone Angela Versione 6.1a Questa guida è rilasciata con la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

INSTALLAZIONE JOOMLA

INSTALLAZIONE JOOMLA INSTALLAZIONE JOOMLA Moltissime volta mi capita (e penso capiti anche a voi) di dover prima di pubblicare un sito farlo vedere al cliente per l ok finale, o magari doverlo fare vedere, ma non avere ancora

Dettagli

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2015) e che si prega di leggere attentamente: COMPATIBILITA FLUR20XX FLUR20XX è compatibile con i sistemi operativi Microsoft

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

SOFTWARE CONSULTATORE IMMAGINI. Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue:

SOFTWARE CONSULTATORE IMMAGINI. Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue: MANUALE D INSTALLAZIONE MANUALE D USO Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue: - verificare ed eventualmente disinstallare tutte le versioni dei consultatori; - Verificare

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

VICARIATO DI ROMA PAR.CO.

VICARIATO DI ROMA PAR.CO. VICARIATO DI ROMA PAR.CO. Software per la gestione della Contabilità Parrocchiale Manuale d uso e d installazione Versione 3.0 - Novembre 2007 Software PAR.CO. Per la gestione della Contabilità Parrocchiale

Dettagli

CREARE UNA TAB DI FACEBOOK SULLA PAGINA AZIENDALE

CREARE UNA TAB DI FACEBOOK SULLA PAGINA AZIENDALE CREARE UNA TAB DI FACEBOOK SULLA PAGINA AZIENDALE Autore: KATIA D ORTA (@katiatrew) in collaborazione con MARISA FAUSONE (@Mfausone) 1 Questa guida è liberamente scaricabile sul sito cowinning.it 2 Questa

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli