Procedure di scelta del contraente per lavori, servizi e forniture (inf ,00)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedure di scelta del contraente per lavori, servizi e forniture (inf. 36.000,00)"

Transcript

1 Procedure di scelta del contraente per lavori, servizi e forniture (inf ,00) /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO MANUTENZIONE IMPIANTO TELEFONICO. -PERIODO 01/11/ /10/ /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI SANITARI.- PERIODO 01/01/ /12/ /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO SERVIZIO TRASPORTO UTENTI CENTRO DIURNO PER ANZIANI.-PERIODO 01/01/ /12/2015. AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA ALL'ASSOCIAZIONE EURO DOGS ONLUS ISTITUTO EUROPEO DEL CANE DI PERGINE VALSUGANA (TN) ATTIVITÀ DI PET-THERAPY. PERIODO 01/01/ /12/2015. AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA GENERI ALIMENTARI.-PROROGA FORNITURE DAL 01/01/2015 (prorogata la fornitura a 12 Ditte) /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA FORNITURA PRODOTTI PER L'IGIENE DEGLI OSPITI. PERIODO 01/01/ /12/ /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA INCARICO PRESTAZIONI PODOLOGICHE. PERIODO 01/01/ /12/2015. STRUTTURA RESIDENZIALE DI VIA MARCONI. AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO MANUTENZIONE IMPIANTO GAS MEDICALI E ASPIRAZIONE ENDOCAVITARIA. PERIODO 01/01/ /12/2017. AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA FORNITURA PRODOTTI PER L'IGIENE DEGLI OSPITI. PERIODO 01/01/ /12/2015. STRUTTURE DI PROPRIETÀ. AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA IMPIANTI DI AUTOMAZIONE. PERIODO 01/01/ /12/2015. SISTEMA INFORMATICO INTEGRATO. AFFIDO INCARICO SERVIZI IT MODULARE. -PERIODO 01/01/ /12/ /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA PROGRAMMATA GRUPPI ELETTROGENI DI EMERGENZA. PERIODO 01/01/ /12/ /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO MANUTENZIONE E RIPARAZIONE ATTREZZATURE CUCINA E GUARDAROBA - LAVANDERIA. PERIODO 01/01/ /12/ /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE CENTRO ELABORAZIONE DATI. AFFIDO SERVIZIO MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE.-PERIODO 01/01/ /12/ /01/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE RILEVATORI PRESENZE PERSONALE. AFFIDO SERVIZIO MANUTENZIONE E ASSISTENZA HARDWARE. ANNO /02/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AMBULATORIO ODONTOIATRICO.-AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA MATERIALE DI CONSUMO E STRUMENTARIO. PERIODO 01/01/ /12/ /02/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO MANUTENZIONE PERIODICA PRESIDI ANTINCENDIO.- PERIODO 01/01/ /12/ /02/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA FORNITURA PRODOTTI PER LA PULIZIA DELL'AREA LAVAGGIO STOVIGLIE, PULIZIE CUCINA E LAVANDERIA. PERIODO 01/02/ /01/ /02/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA PRIVACY AI SENSI DEL D.LGS. 30/ N. 196 E S.M. ANNO /02/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE STRUTTURA RESIDENZIALE DI VIA MARCONI. IMPIANTO ANTILEGIONELLA.-AFFIDO INCARICO CONTROLLI TECNICI PERIODICI. ANNO /02/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE ALL-IN FOTOCOPIATORI. PERIODO 01/01/ /02/ /02/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI ANTIDECUBITO. ANNO OPERE DI RIQUALIFICAZIONE E RISTRUTTURAZIONE PALAZZINA MONTEL P.ED C.C. - PERGINE VIA PIVE-AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA INCARICO REDAZIONE STUDIO DI FATTIBILITÀ. AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI MATERIALE DI CANCELLERIA. PERIODO 01/04/ /03/2017. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione) /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI VINO - ACQUA MINERALE - BIBITE.PERIODO 01/04/ /03/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione) /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI SALUMI ED AFFINI.PERIODO 01/04/ /03/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione)

2 /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI PRODOTTI SURGELATI.PERIODO 01/04/ /03/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione) /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI PESCE FRESCO E CONGELATO.PERIODO 01/04/ /03/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione) /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI LATTE - YOGURT - PANNA.PERIODO 01/04/ /03/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione) /04/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO ODONTOIATRICO.-AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA FORNITURA DISPOSITIVI MEDICI SU MISURA. PERIODO 01/1/ /12/ /04/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE PREVENTIVA PROGRAMMATA CONCENTRATORI OSSIGENO TERAPEUTICO. PERIODO 01/04/ /03/ /04/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA DIRETTA FORNITURA DI POLLAME - CONIGLI - UOVA.PERIODO 01/05/ /04/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione)

3 Procedure di scelta del contraente per lavori, servizi e forniture (sup ,00) /04/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE SISTEMA TECNOLOGICO PER L'AUTOMAZIONE DEL PROCESSO DI GESTIONE DEI FARMACI.-AFFIDO FORNITURA /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI GENERI ALIMENTARI DIVERSI.PERIODO 01/04/ /03/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione) /03/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI FORMAGGI E BURRO.PERIODO 01/04/ /03/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione) /04/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE AFFIDO A TRATTATIVA PRIVATA FORNITURA DI FRUTTA E VERDURA FRESCA.PERIODO 01/05/ /04/2016. (procedura effettuata da APSP Capofila in Convenzione)

4 Selezione del personale /01/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO INDETERMINATO OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG. ANGELI ANDREA /04/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO INDETERMINATO OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA CALVI BARBARA DAL 01/05/2015. Selezione del personale /01/2015 DETERMINA DIRETTORE OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO INDETERMINATO SIG.RA DI CHITO ANTONELLA.-TRASFORMAZIONE DEFINITIVA DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PARZIALE A 18 ORE SETTI /01/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI AUSILIARIO SIG. STEROPI MELANIA /01/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA IOBSTRAIBIZER CINZIA /01/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA FORTUNATO LUCIA FEDERICA /02/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA DALLAGIACOMA CLAUDIA /02/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA DALLALIBERA NICOLE /02/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI AUSILIARIO SIG. MOSCA GABRIELE /02/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI AUSILIARIO SIG.RA STANOEVA BILYANA /02/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA CORN CLAUDIA /02/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA IOBSTRAIBIZER CINZIA /03/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI AUSILIARIO SIG.RA SCHIPPER BRIGITTE /03/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI INFERMIERE PROFESSIONALE SIG.RA MARCHI KATIA /03/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI INFERMIERE PROFESSIONALE SIG.RA CARLETTI ERICA /03/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI INFERMIERE PROFESSIONALE SIG.RA BOLOGNANI LUANA /03/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI INFERMIERE PROFESSIONALE SIG.RA NICHELATTI IRENE /03/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA MARCON CINZIA /03/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG. FORTUNATO LUCIA FEDERICA /04/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI AUSILIARIO SIG.RA ANGHELESCU MIRELA CRISTINA /04/2015 DETERMINA DIRETTORE PROROGA ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG. DALLALIBERA NICOLE /04/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO SIG.RA BUNICI LILIANA /04/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI AUSILIARIO SIG.RA DALLAFIOR ERIKA /04/2015 DETERMINA DIRETTORE ASSUNZIONE IN SERVIZIO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI AUSILIARIO SIG.RA SALTORI MONICA.

5 Selezione del personale /03/2015 DETERMINA DIRETTORE /04/2015 DETERMINA DIRETTORE /04/2015 DETERMINA DIRETTORE PUBBLICA SELEZIONE PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI CON RAPPORTO DI TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO - CATEGORIA B - LIVELLO EVOLUTO.- APPROVAZIONE AVVISO DI SELEZIONE. PUBBLICA SELEZIONE PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA CON RAPPORTO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO - CATEGORIA B - LIVELLO EVOLUTO - 1 POSIZIONE RETRIBUTIVA.- AMMISSIONE CANDIDATI. PUBBLICA SELEZIONE PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI CON RAPPORTO A TEMPO DETERMINATO IN PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO - CATEGORIA B - LIVELLO EVOLUTO.- NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE.

Procedure di scelta del contraente per lavori, servizi e forniture (inf. 36.000,00) Numero procedure 21

Procedure di scelta del contraente per lavori, servizi e forniture (inf. 36.000,00) Numero procedure 21 Procedure di scelta del contraente per lavori, servizi e forniture (inf. 36.000,00) Numero procedure 21 1 17 30/01/2014 DETEMINA DIRETTORE Affido, a trattativa diretta, forniture e servizi con decorrenza

Dettagli

Azienda di Servizi alla Persona

Azienda di Servizi alla Persona N. DATA OGGETTO Data Pubblicazione all Albo dell A.S.P. 1 09/01/2006 AGGIUDICAZIONE A SEGUITO GARA PUBBLICA AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL NUOVO NUCLEO DI 20 POSTI LETTO NEGLI SPAZI DELL EX

Dettagli

Casa Assistenza Anziani Malcesine Vr

Casa Assistenza Anziani Malcesine Vr REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI ANNO 2013 N Data n Oggetto 1 15.01.2013 2 15.01.2013 3 15.01.2013 4 15.01.2013 5 17.01.2013 6 17.01.2013 7 17.01.2013 8 22.01.2013 9 22.01.2013 10 23.01.2013 11 23.01.2013

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 1659/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 74 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA S. Spirito Fondazione Montel PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA S. Spirito Fondazione Montel PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO Parte integrante e sostanziale della deliberazione n. 61 di data 30 dicembre 2013 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO ALLEGATO 1 SERVIZI RESIDENZIALI Pergine

Dettagli

APSP "Città di Riva" - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014

APSP Città di Riva - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014 APSP "Città di Riva" - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014 31/12/2014 31/12/2013 A) Valore della produzione I) Ricavi da vendita e prestazioni 4.990.059 5.030.562 R.S.A. - Casa di Soggiorno

Dettagli

A.P.S.P. "S. Lorenzo e S. Maria delle Misericordia" Determinazioni del Direttore - II semestre 2014

A.P.S.P. S. Lorenzo e S. Maria delle Misericordia Determinazioni del Direttore - II semestre 2014 116 01 luglio 2014 "Lavori di sistemazione e completamento del gazebo": approvazione in linea tecnica del progetto definitivo. 117 01 luglio 2014 Assunzione sig.ra MURER PATRIZIA, in qualità di Operatore

Dettagli

COMPLESSIVO -0.5-0.2

COMPLESSIVO -0.5-0.2 Comune di Pistoia - Indice locale dei Prezzi al Consumo per l'intera Collettività Nazionale - Aprile 2015 Codice Descrizione Variazioni % anno prec. mese prec. COMPLESSIVO -0.5-0.2 1 Prodotti alimentari

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

BILANCIO DI ESERCIZIO al 31 dicembre 2012

BILANCIO DI ESERCIZIO al 31 dicembre 2012 Parte integrante e sostanziale della deliberazione n.16 del 29 aprile 2013 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA S. Spirito Fondazione Montel Pergine Valsugana BILANCIO DI ESERCIZIO al 31 dicembre 2012

Dettagli

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100 Riso 1.064 Pane 13.504 Pasta 5.808 Cereali e farine 590 Pasticceria 4.905 Biscotti dolci 2.742 Biscotti salati 1.709 Alimenti dietetici 374 Altri cereali e piatti pronti 2.505 Carne bovina fresca 18.572

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 4040/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 148 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO Elenco Categorie merceologiche ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO 1 A ABITI CIVILI 1 B DIVISE, UNIFORMI DI FOGGIA MILITARE 1 C ABITI DA LAVORO E INDUMENTI

Dettagli

AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI

AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI Provincia Autonoma di Trento AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI Direzione Personale e Sistemi Informativi Determinazione del Direttore n. 501 2009 di data 22/10/2009 Classificazione: 15.2.1.6-2008

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 CONTO ECONOMICO A) Valore della produzione 2.337.018,68 2.304.701,40 RICAVI DA VENDITE E PRESTAZIONI 2.260.952,32 2.245.293,22 RICAVI R.S.A. - CASA DI SOGGIORNO 2.090.612,80 2.096.274,38 RICAVI

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI IN ECONOMIA TITOLO I PRINCIPI E DISPOSIZIONI COMUNI. Articolo 1. Principi

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI IN ECONOMIA TITOLO I PRINCIPI E DISPOSIZIONI COMUNI. Articolo 1. Principi REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI IN ECONOMIA TITOLO I PRINCIPI E DISPOSIZIONI COMUNI Articolo 1 Principi 1.1 L affidamento da parte della S.A.G.A. S.p.A. di lavori, servizi e forniture deve

Dettagli

SPESA CAMERA - CONTI DEFINITIVI 2012

SPESA CAMERA - CONTI DEFINITIVI 2012 SPESA CAMERA - CONTI DEFINITIVI 2012 Quota avanzo di amministrazione da assegnare agli esercizi successivi titolo 1 spese correnti Categoria I. Deputati. RENZI = CHITI 176 289 430.49 176289430.49 Cap.

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA S. Spirito Fondazione Montel PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA S. Spirito Fondazione Montel PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO Parte integrante e sostanziale della deliberazione n. 61 di data 30 dicembre 2013 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO ALLEGATO 4 SERVIZI DOMICILIARI E ALBERGHIERI

Dettagli

ALBO FORNITORI ENTE (giusta delibera n. 4 V. del 24 febbraio 2011) Categorie Classi d'importo Nominativo

ALBO FORNITORI ENTE (giusta delibera n. 4 V. del 24 febbraio 2011) Categorie Classi d'importo Nominativo SEZIONE I - SERVIZI ALBO FORNITORI ENTE Categorie Classi d'importo Nominativo Classe 1 da 0 fino a 20000,00 Classe 2 da 200001,00 a 100000,00 Classe 3 da 100001,00 a 193000,00 Prot. arrivo 2011 CATEGORIA

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 24/07/2015

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 24/07/2015 00685-23/07/2015 Autorizzazione all'assunzione dell'impegno di spesa pari a euro 28.377,32 relativo al rimborso all'asl di Milano 1 degli emolumenti corrisposti al Geom. M.D., comandato presso questa Azienda

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI GENNAIO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

Effettuazione di una indagine di mercato per la fornitura di Prodotti medicanti per le scuole del Comune di Rimini

Effettuazione di una indagine di mercato per la fornitura di Prodotti medicanti per le scuole del Comune di Rimini Allegato 1 alla D.D. n.1892 del 19/12/2013 Effettuazione di una indagine di mercato per la fornitura di Prodotti medicanti per le scuole del Comune di Rimini. Il Comune di Rimini intende acquistare nell

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 122 Protocollo n. 3205 del 25.09.2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

Ospedale casa di cura di Bregaglia Preventivo 2014

Ospedale casa di cura di Bregaglia Preventivo 2014 PREVENTIVO GESTIONE CORRENTE E INVESTIMENTI 2014 3 Salari e oneri sociali 4'209'672.17 4'298'650.00 30 Salari senza oneri sociali 3'465'755.02 3'557'790.00 300 Salari 3'518'451.82 3'637'790.00 3001 Salari

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE Le prestazioni erogate in hospice sono un complesso integrato di prestazioni sanitarie assistenziali ed alberghiere, fornite in maniera continuativa per 24 ore al giorno per 7 giorni alla settimana, rivolte

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di GENNAIO 2015 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo ALLEGATO 1 CATEGORIE MERCEOLOGICHE SEZIONE 1. FORNITURA DI BENI Categoria 1 - Fornitura di materiali attrezzature mezzi di trasporto Fornitura di materiali vari Antincendio Utensileria Ferramenta-Elettricità-Idraulica-Falegnameria

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA A.P.S.P. CASA LANER FOLGARIA BUDGET 2011 L1 L2 L3 L4 L5 L6 S o t t o c o n t o Budget 2010 Budget 2011 ECONOMICO RICAVI 2.836.142,05 2.841.600,00 3 CONTO ECONOMICO 1 VALORE DELLA PRODUZIONE 2.836.142,05

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER GLI ACQUISTI

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER GLI ACQUISTI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE Distretto XV - Via V. Olcese, 16-00155 ROMA - Tel. (06) 2301748-23296321

Dettagli

Luogo di nascita: Comune.. Provincia (..) Stato... Residenza: Via/Piazza N... C.A.P. Comune Provincia (..)

Luogo di nascita: Comune.. Provincia (..) Stato... Residenza: Via/Piazza N... C.A.P. Comune Provincia (..) ALLEGATO 1 Spazio per apporre il timbro di protocollo Data Prot. Al Dipartimento di Prevenzione ASL 1 Imperiese I - Oggetto: Notifica di inizio attività ai fini della registrazione (art. 6 Reg. CE 852/2004)

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria

DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria ART. 1 Oggetto L oggetto della presente procedura è la ricerca in locazione immobili o appartamenti aggregati

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 240 del 23/12/2014 Prot. 0007280 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE: GENNAIO 2014 ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 4197/15 (1) AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 19 OGGETTO: APPROVAZIONE 4^ PERIZIA DI VARIANTE

Dettagli

CATEGORIE MERCEOLOGICHE, CLASSI E SOTTOCLASSI

CATEGORIE MERCEOLOGICHE, CLASSI E SOTTOCLASSI ALLEGATO 1 1 CATEGORIE MERCEOLOGICHE, E SOTTO CODICE DESCRIZIONE FORNITURE CAT. 1 VEICOLI E MEZZI OPERATIVI 1A MEZZI USO MEDICO (AMBULANZE, VEICOLI MEDICALIZZATI ECC.) 1B MEZZI PER TRASPORTO COSE, AUTOVETTURE

Dettagli

Categorie.xls FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE, LEGUMI E CEREALI

Categorie.xls FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE, LEGUMI E CEREALI ARREDI URBANI CALZATURE DIVISE INDUMENTI DA LAVORO INDUMENTI ED ACCESSORI PROTETTIVI UNIFORMI E ABBIGLIAMENTO DI RAPPRESENTANZA POLIZIA LOCALE ACQUA MINERALE CARNI MACELLATE FRESCHE FORMAGGI VARI, BURRO

Dettagli

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N.R 06 DEL 27 FEBBRAIO 2015 Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico A VALORE DELLA PRODUZIONE Valore della produzione attività

Dettagli

Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (CRA-NUT)

Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (CRA-NUT) Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (CRA-NUT) Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (CRA-NUT) Gruppo di ricerca Sorveglianza del rischio alimentare Sorveglianza dell esposizione

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 314 / 2015 OGGETTO: CANONI DI NOLEGGIO CON DITTA KYOCERA

Dettagli

BIANCA DELLA VALLE CASA DI RIPOSO

BIANCA DELLA VALLE CASA DI RIPOSO procedura informale per affidamento dell appalto di gestione dei servizi socio assistenziali, pulizia e sanificazione, lavanderia, stireria e guardaroba, animazione, coordinamento, mensa, lavaggio e riassetto

Dettagli

FAC SIMILE DI PROPOSTA CHECK LIST

FAC SIMILE DI PROPOSTA CHECK LIST ALLEGATO N. 1.6 al Capitolato Speciale d oneri Azienda pubblica di Servizi alla Persona Cordenonese Arcobaleno FAC SIMILE DI PROPOSTA CHECK LIST VERIFICA EFFETTUATA IL GIORNO / / DALLE ORE ALLE ORE TUTTI

Dettagli

Atto di indirizzo e coordinamento recante requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi minimi per i centri residenziali di cure palliative

Atto di indirizzo e coordinamento recante requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi minimi per i centri residenziali di cure palliative Testo aggiornato al 13 gennaio 2006 Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 20 gennaio 2000 Gazzetta Ufficiale 21 marzo 2000, n. 67 Atto di indirizzo e coordinamento recante requisiti strutturali,

Dettagli

MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLA FORNITURA E DELLA GESTIONE DIRETTA DEL MAGAZZINO DETERSIVI/PRODOTTI

MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLA FORNITURA E DELLA GESTIONE DIRETTA DEL MAGAZZINO DETERSIVI/PRODOTTI ALLEGATO alla lettera di invito n. 2 TRATTATIVA PRIVATA PER L'AGGIUDICAZIOEN DELLA FORNITURA DI DETERSIVI E MATERIALI PER LA PULIZIA DEI LOCALI DELL'ENTE E DEI DETERSIVI PER LAVANDERIA, COMPRESA LA GESTIONE

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 125 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 in data 22.08.2008 SCADENZA DEL BANDO: 22.09.2008 In esecuzione

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Approvato con delibera di Consiglio dell Unione n. 31 del 28.06.2010 REGOLAMENTO RECANTE

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA QUALIFICAZIONE ED INNOVAZIONE DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DEL DISTRETTO DEL COMMERCIO MALPENSA SUD

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA QUALIFICAZIONE ED INNOVAZIONE DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DEL DISTRETTO DEL COMMERCIO MALPENSA SUD BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA QUALIFICAZIONE ED INNOVAZIONE DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DEL DISTRETTO DEL COMMERCIO MALPENSA SUD Premesso che: con Delibera di Giunta Regionale n. 10478 del

Dettagli

ELENCO DETERMINAZIONI DEL MESE DI GIUGNO 2012 ADOTTATE DAI RESPONSABILI DI AREA, SERVIZIO, CORPO DI P.L.

ELENCO DETERMINAZIONI DEL MESE DI GIUGNO 2012 ADOTTATE DAI RESPONSABILI DI AREA, SERVIZIO, CORPO DI P.L. ELENCO DETERMINAZIONI DEL MESE DI GIUGNO 2012 ADOTTATE DAI RESPONSABILI DI AREA, SERVIZIO, CORPO DI P.L. 324 18/05/2012 MAGGIOR ONERE E LIQUIDAZIONE SPESA TERMINE NOLEGGIO FOTOCOPIATORE OLIVETTI 348 25/05/2012

Dettagli

Allegato A SEZIONE I - FORNITURE. Elenco delle categorie merceologiche

Allegato A SEZIONE I - FORNITURE. Elenco delle categorie merceologiche Allegato A SEZIONE I - FORNITURE Elenco delle categorie merceologiche 01.01 - CARTA Carta in risme bianca per copia e stampa (A3 e A4) Carta in risme riciclata per copia e stampa (A3 e A4) 01.02 - CANCELLERIA

Dettagli

PARCO NATURALE REGIONALE DI BRACCIANO-MARTIGNANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

PARCO NATURALE REGIONALE DI BRACCIANO-MARTIGNANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI PARCO NATURALE REGIONALE DI BRACCIANO-MARTIGNANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI A) Tipologie di beni A.1 Forniture di materiali vari A.2 Forniture per uffici Le tipologie di servizi e beni sono le

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI COMUNE DI TERNI INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI Luglio 2010 I dati e le informazioni riportati di seguito sono stati validati dalla Commissione Comunale

Dettagli

SERVIZIO RILEVAZIONE PREZZI SANITA. Manuale utente. Ver. 1.0. Manuale utente Servizio Rilevazione Prezzi Sanità Pag. 1 di 62

SERVIZIO RILEVAZIONE PREZZI SANITA. Manuale utente. Ver. 1.0. Manuale utente Servizio Rilevazione Prezzi Sanità Pag. 1 di 62 SERVIZIO RILEVAZIONE PREZZI SANITA Manuale utente Ver. 1.0 Manuale utente Servizio Rilevazione Prezzi Sanità Pag. 1 di 62 Sommario 1 ACCESSO ALL APPLICAZIONE... 4 2 FARMACI PER USO OSPEDALIERO... 8 2.1

Dettagli

CASA PROTETTA CASA ALBERGO NORGE DI ROCCABIANCA

CASA PROTETTA CASA ALBERGO NORGE DI ROCCABIANCA CASA PROTETTA CASA ALBERGO NORGE DI ROCCABIANCA CASA PROTETTA / CASA ALBERGO NORGE DI ROCCABIANCA (PR) Via MARCONI, n 12/BIS Località ROCCABIANCA (PR) Telefono: 0521/876978 - Fax: 0521/876981 email: cp-norge@coopselios.com

Dettagli

Residenza Sanitaria Assistenziale. Vivere Insieme Quarenghi

Residenza Sanitaria Assistenziale. Vivere Insieme Quarenghi Residenza Sanitaria Assistenziale Vivere Insieme Quarenghi Il gruppo di lavoro La struttura è organizzata in settori, a ciascuno dei quali è assegnata una organica dotazione, qualitativa e quantitativa,

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 20 E 27 D.LGS 163/2006 AVVISO PER L INDIVIDUAZIONE DEI CINQUE CONCORRENTI DA INVITARE

PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 20 E 27 D.LGS 163/2006 AVVISO PER L INDIVIDUAZIONE DEI CINQUE CONCORRENTI DA INVITARE PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 20 E 27 D.LGS 163/2006 AVVISO PER L INDIVIDUAZIONE DEI CINQUE CONCORRENTI DA INVITARE OGGETTO DEI SERVIZI DA REALIZZARE: SERVIZI SOCIO SANITARI ED ACCESSORI PRESSO

Dettagli

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO SERVIZI TIPO A"

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO SERVIZI TIPO A AVVISO PUBBLICO AVVISO INFORMATIVO COOPERATIVE DI TIPO A E DI TIPO B AI SENSI DELLA LEGGE N. 381/1991 AL FINE D INDIVIDUARE I SOGGETTI CON CUI L AMMINISTRAZIONE COMUNALE POTRA PROCEDERE ALLA STIPULA DELLE

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE SALUTE E PROTEZIONE SOCIALE STRUTTURA RESIDENZIALE UMBERTO I SCHEDA TIPOLOGICA

DIREZIONE CENTRALE SALUTE E PROTEZIONE SOCIALE STRUTTURA RESIDENZIALE UMBERTO I SCHEDA TIPOLOGICA DIREZIONE CENTRALE SALUTE E PROTEZIONE SOCIALE STRUTTURA RESIDENZIALE UMBERTO I SCHEDA TIPOLOGICA DATI GENERALI DATI GENERALI DELLA STRUTTURA RESIDENZIALE ANAGRAFICA GENERALE DATI EVENTUALI CORRETTIVI

Dettagli

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del )

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Comune di Reggello ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Categorie di Servizi (sez. I) Servizi assicurativi Servizi di brokeraggio

Dettagli

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI COMUNE DI CALATABIANO Provincia di Catania ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI da eseguire in economia (1) o tramite il servizio economato o da affidare a trattativa privata 1 Addobbi CATEGORIE MERCEOLOGICHE

Dettagli

COMUNE DI NOVOLI - Provincia di Lecce - SETTORE AREA TECNICA

COMUNE DI NOVOLI - Provincia di Lecce - SETTORE AREA TECNICA COMUNE DI NOVOLI - Provincia di Lecce - SETTORE AREA TECNICA tel.: 0832 712154 fax: 0832 712005 piazza A. Moro n. 1 73051 NOVOLI FORMAZIONE ELENCO DITTE DI FIDUCIA AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI

Dettagli

Richiesta di iscrizione all elenco delle ditte di fiducia del Comune di Castellammare del Golfo.

Richiesta di iscrizione all elenco delle ditte di fiducia del Comune di Castellammare del Golfo. Marca Da Bollo OGGETTO: Richiesta di iscrizione all elenco delle ditte di fiducia del Comune di Castellammare del Golfo. Il sottoscritto... codice fiscale... nella sua qualità di... della ditta...... con

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Beato de Tschiderer BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI 12 INFERMIERI PROFESSIONALI A TEMPO PIENO CAT. C, LIVELLO EVOLUTO

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

COMUNE DI SANT' ORSOLA TERME

COMUNE DI SANT' ORSOLA TERME COMUNE DI SANT' ORSOLA TERME Provincia di Trento ELENCO DETERMINAZIONI ANNO 2006 N. atto Data Oggetto Ufficio 1 03-01-2006 Liquidazione gettoni di presenza ad assessori e consiglieri comunali dal 30.11.2004

Dettagli

IPAB OASI CRISTO RE ACIREALE. Selezione pubblica per titoli e prova d idoneità per. assunzioni a tempo determinato, pieno e/o parziale, di

IPAB OASI CRISTO RE ACIREALE. Selezione pubblica per titoli e prova d idoneità per. assunzioni a tempo determinato, pieno e/o parziale, di IPAB OASI CRISTO RE ACIREALE Selezione pubblica per titoli e prova d idoneità per assunzioni a tempo determinato, pieno e/o parziale, di Operatore socio-assistenziale Cat. B IL SEGRETARIO DIRETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 3 FEBBRAIO 2004 ore 12.30

COMUNICATO STAMPA 3 FEBBRAIO 2004 ore 12.30 COMUNE DI PADOVA COMUNICATO STAMPA 3 FEBBRAIO 2004 ore 12.30 Anticipazione degli indici provvisori dei prezzi al consumo del Mese di Gennaio 2004 VARIAZIONI PERCENTUALI DEGLI INDICI N.I.C. ( Intera Collettività

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE (1) COPIA I.P.A.B. Residenza Muzio Cortese DELIBERAZIONE N. 88 Già Ospedale S. Spirito BASSIGNANA VERBALE DI DELIBERAZIONE OGGETTO: Liquidazione e pagamento fatture. L'anno duemiladodici addì ventinove

Dettagli

SETTORE SUPPORTO ISTITUZIONALE E COMUNICAZIONE PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2013

SETTORE SUPPORTO ISTITUZIONALE E COMUNICAZIONE PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2013 SETTORE SUPPORTO ISTITUZIONALE E COMUNICAZIONE PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2013 eventuale eventuale luogo di normativa di strumento di risorse finanziarie di OGGETTO tipologia esecuzione importo presunto

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA AGOSTO 2014 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

COMUNE DI PATERNO Provincia di Catania

COMUNE DI PATERNO Provincia di Catania SEDUTA G.C. DEL 06.07.2010 N.279 REG. A.P. N.1600/10 Progetto per la realizzazione di interventi nei centri di maggiore attrattiva turistica e nei siti di interesse, per la maggiore fruizione da parte

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA DIPA DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

Operatore Tecnico add. Assistenza

Operatore Tecnico add. Assistenza Operatore Tecnico add. Assistenza DPR n. 384/90 POSIZIONE FUNZIONALE IV - LIVELLO RETRIBUTIVO IV L'operatore tecnico addetto all'assistenza svolge la propria attività nei seguenti campi ed opera sotto

Dettagli

Regolamento per l' istituzione e la gestione dell'albo Fornitori di BENI, SERVIZI e LAVORI

Regolamento per l' istituzione e la gestione dell'albo Fornitori di BENI, SERVIZI e LAVORI Foggia 27-06 -2014 prot. n 4563 Regolamento per l' istituzione e la gestione dell'albo Fornitori di BENI, SERVIZI e LAVORI VISTO l art.125 del D.Lgs. 163/2006 - Lavori, servizi e forniture in economia

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA Piazza del Duomo 51100 Pistoia Tel. 0573.3711 Ufficio Statistica via dei Macelli 11/C 51100 Pistoia Tel. 0573 371 922 911 - Fax 0573 371928 - e-mail statistica@comune.pistoia.it UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

SETTORE RISORSE E CONTROLLO PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2012

SETTORE RISORSE E CONTROLLO PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2012 SETTORE RISORSE E CONTROLLO OGGETTO tipologia luogo di esecuzione importo presunto eventuale normativa di eventuale strumento di Fornitura di cancelleria Fornitura Rosignano 30.000 Fornitura di materiale

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA approvato con Delibera Commissariale n. 28 del 26/09/2011

Dettagli

ARDISS (Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori)

ARDISS (Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori) ARDISS (Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori) CAPITOLATO GENERALE ALBO FORNITORI E PRESTATORI DI SERVIZI ARTICOLO 1 OGGETTO Il presente Capitolato disciplina l istituzione, la tenuta,

Dettagli

IL DIRETTORE D AREA RENDE NOTO

IL DIRETTORE D AREA RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE, PER SOLI ESAMI CON VALUTAZIONE DEL CURRICULUM, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE DI INFERMIERE PROFESSIONALE (3 LIVELLO

Dettagli

Regolamento per le acquisizioni in economia di forniture e servizi dell Università degli Studi di Ferrara

Regolamento per le acquisizioni in economia di forniture e servizi dell Università degli Studi di Ferrara Regolamento per le acquisizioni in economia di forniture e servizi dell Università degli Studi di Ferrara SENATO ACCADEMICO 28/10/2008; 26/05/2009; 20/05/2011;22/11/2011;20/11/2013 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CONVENZIONE TRA COMUNE DI SINNAI e ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MA.SI.SE.

CONVENZIONE TRA COMUNE DI SINNAI e ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MA.SI.SE. CONVENZIONE TRA COMUNE DI SINNAI e ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MA.SI.SE. L'anno duemilaundici, il giorno del mese di nella sede Municipale, sono personalmente comparsi: l Ing. Silvia Serra, Responsabile

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPARTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile del Settore Affari Generali - Appalti e Contratti

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile del Settore Affari Generali - Appalti e Contratti N. 88/A Reg. Determinazioni Valeggio s/m 04/09/2013 Determinazione del Responsabile del Settore Affari Generali - Appalti e Contratti OGGETTO: EVENTO ENOGASTRONOMICO "TORTELLINI & DINTORNI" 2013. IMPEGNO

Dettagli

REGOLAMENTO FORNITURE, SERVIZI, INCARICHI, ASSUNZIONI

REGOLAMENTO FORNITURE, SERVIZI, INCARICHI, ASSUNZIONI F-DOC-02 rev03 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORNITURE DI BENI E SERVIZI, DEL CONFERIMENTO DI INCARICHI E DEL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ART. 1 OGGETTO Il presente Regolamento disciplina le forniture

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile dell Area Servizi alla Persona - Attività Produttive Risorse Umane

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile dell Area Servizi alla Persona - Attività Produttive Risorse Umane N. 144/I Reg. Determinazioni Valeggio s/m 28/08/2013 Determinazione del Responsabile dell Area Servizi alla Persona - Attività Produttive Risorse Umane OGGETTO: SERVIZIO A SUPPORTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di INFORMARSI È SEMPLICE, RECLAMARE È FACILE CONOSCERE I PROPRI DIRITTI È IL PRIMO PASSO PER FARLI VALERE Iniziativa organizzata con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico QUESTIONARIO SUGLI

Dettagli

ELENCO DETERMINE e ATTI AUTORIZZATIVI ANNO 2013

ELENCO DETERMINE e ATTI AUTORIZZATIVI ANNO 2013 ELENCO DETERMINE e ATTI AUTORIZZATIVI ANNO N DATA OGGETTO 1. 02/01/ Liquidazione compenso straordinari per indennità di turnazione educatrici asilo nido 2. 02/01/ Impegno di spesa per pagamento straordinari

Dettagli

COMUNE di TORINO DI SANGRO Provincia di Chieti REGOLAMENTO DELLE PROCEDURE PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

COMUNE di TORINO DI SANGRO Provincia di Chieti REGOLAMENTO DELLE PROCEDURE PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI COMUNE di TORINO DI SANGRO Provincia di Chieti REGOLAMENTO DELLE PROCEDURE PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 32 DEL 20.06.2011 1 I N

Dettagli

CONTRATTO DI ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA PRESSO LA RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE PER ANZIANI A FAVORE DEL/LA SIG./RA

CONTRATTO DI ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA PRESSO LA RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE PER ANZIANI A FAVORE DEL/LA SIG./RA Rev. 002 del 26.01.2015 CONTRATTO DI ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA PRESSO LA RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE PER ANZIANI A FAVORE DEL/LA SIG./RA TRA Il Pensionato Contessi-Sangalli Fondazione O.N.L.U.S.

Dettagli

Il Consorzio Co.Hor. con sede in Perugia in Str. S. Lucia n 8, accreditato. dalla Giunta Regionale Umbria quale soggetto formatore ai sensi della

Il Consorzio Co.Hor. con sede in Perugia in Str. S. Lucia n 8, accreditato. dalla Giunta Regionale Umbria quale soggetto formatore ai sensi della CONSORZIO CO.HOR. Il Consorzio Co.Hor. con sede in Perugia in Str. S. Lucia n 8, accreditato dalla Giunta Regionale Umbria quale soggetto formatore ai sensi della D.G.R. 19/02/2004 n 118, della Determinazione

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA N.1. Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 17/21 Perugia

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA N.1. Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 17/21 Perugia AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA N.1 Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 17/21 Perugia AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI QUALIFICAZIONE PER L ACCESSO AL PROFILO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO

Dettagli

Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81)

Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81) Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81) Responsabile del Procedimento Il Referente DUVRI Potenza, lì / / PREMESSA Il

Dettagli