investimenti Dove scommettono ora i gestori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "investimenti Dove scommettono ora i gestori"

Transcript

1 finanziari frastagliato dall Raphael Gallardo Periodicità : Settimanale Dimens 4917 : % Corriere_140721_20_37pdf Sito web: Sondaggio CorrierEconomia» ha interpellato 26 fund manager sulle prospettive dei mercati finanziari nel secondo semestre del 2014 investimenti Dove scommettono ora i gestori Piazza Affari ancora su ( + 7%% ) insieme a Emergenti ( + 4 3%% ) e S&P500 ( + 3 3%% ) Massima cautela sulle obbligazioni SERVIZI A CURA DI MARCO SABELLA passaggio è stretto e tuttavia potrebbe condurre a un secondo I1 semestre sostanzialmente positivo per i mercati e di conseguenza per i risparmiatori Con borse ancora in crescita ( Piazza Affari è accreditata di un possibile ulteriore rialzo di circa il 7%% sui valori correnti ) e il arcipelago del reddito fisso suddiviso tra segmenti in grado di produrre qualche punto di rendimento aggiuntivo ( titoli governativi di Italia e Spagna obbligazioni societarie ad alto rischio bond in valuta dei paesi emergenti ) e categorie di emissioni da trattare con la massima cautela per le possibili perdite in conto capitale che potrebbero derivare atteso aumento dei tassi di interesse americani ( Treasury Usa ma anche Bund tedeschi e obbligazioni societarie ad alta sicurezza ) partecipanti al panel organizzato da CorrierEconomia sulle prospettive dei mercati finanziari globali per la seconda metà del 2014 un sondaggio cui hanno partecipato 26 tra direttori investimenti e fund manager di società italiane e internazionali attive nel nostro Paese Il passaggio è stretto perché con il trascorrere verso la seconda metà dell anno si stanno raffreddando le aspettative ottimistiche sulla crescita economica in particolare nell eurozona Al primo e al secondo posto nella graduatoria delle minacce che incombono sui mercati finanziari infatti gli specialisti del panel mettono la stagnazione dell economia e addirittura la sindrome giapponese di un prolungato periodo di deflazione Ma anche il rischio geopolitico che proprio in questi giorni è tornato alla ribalta è tra i primi motivi di preoccupazione Mentre fanno meno paura la recessione globale il caro petrolio e la possibilità di una frantumazione dell euro Ilpanel??I Ecco chi ha partecipato al nostro sonda : io : Claudio Casadei Amundi sgr Antonio Mauceri Augustum Opus Sim Antonia Babbini Banca Cesare Ponti Ufficio Studi Banca del Fucino Tommaso Federici Banca Ifigest Laura Tardino Bnp Patibas IP Marco Palacino BNY Mellon Am Alberto Biolzi Cassa Lombarda Ufficio Studi Copemico Sim Marco Covelli Ersel Am Paolo Federici Fidelity Worldwide Investments Alessandra Manuli Hedge Invest sgr Patrick Moonen Ing IM Maria Paola Toschi JPMorgan Am Claudio Barberis Moneyfarm Natixis Am Stefano Reali Pharus Sicav Marco Piersimoni Pictet Am Monica Defend Pioneer Investments Ingrid Szeiler Raiffeisen Capital Management Luca Gianelle Russell Investments Nicola Trivelli Sella Gestioni Massimo De Palma Swiss&Global Am Luca Trabattoni Union Bancaire Privée Carlo Majolo Vontobel Stefano Fabiani Zenit sgr 1 / 5

2 Riteniamo I Tuttavia Nella Al Vediamo Vince Periodicità : Settimanale Dimens 4917 : % Corriere_140721_20_37pdf Sito web: CHI SALE E CHI SCENDE Azioni Bond governativi Corporate bond Liquidità Traazioni e bond chi vincerà nella gara dei rendimenti nella seconda parte dell anno? I mpossibile negarlo competizione tra azioni e bond a giudizio dei fund manager che hanno aderito al sondaggio di CorrierEconomia non c è partita Come in un incontro di basket in cui la squadra perdente viene liquidata senza appello stravincono le azioni 26 a zero perché Continuiamo a manifestare una preferenza per il segmento azionario perché nonostante le valutazioni siano storicamente su livelli elevati da un punto di vista del ciclo economico prevediamo ulteriori miglioramenti per i paesi sviluppati invece che il comparto obbligazionario internazionale abbia già realizzato i guadagni che ci aspettavamo per l anno in corso momento il reddito fisso ci sembra vulnerabile per l imminente conclusione della politica di quantitative easing negli Stati Uniti» sintetizza Luca Gianelle portfolio manager di Russell Investments L attuale contesto caratterizzato da una ripresa della crescita economica ridotte pressioni inflazionistiche e tassi di interesse particolarmente bassi resta favorevole alle classi di attivi più dinamiche come i titoli azionari il debito emergente e quello ad alto rendimento» aggiunge Paolo Federici responsabile Sud Europa e America Latina di Fidelity Investments dopo i grandi rialzi degli ultimi tre anni le ipotesi sulle possibilità di performance delle borse mondiali sono improntate al massimo realismo Ci aspettiamo rendimenti positivi ma contenuti dal comparto azionario» dice Monica Defend strategist globale di Pioneer Investments ( gruppo Unicredit ) Sulla stessa linea di cautela si colloca anche Claudio Casadei responsabile investimenti di Amundi sgr mercati finanziari hanno ra iunto livelli valutativi non particolarmente attraenti per cui è lecito attendersi ritorni futuri più bassi di quelli registrati nel recente passato azioni mantengono comunque un potenziale di guadagno superiore a quello dei mercati del reddito fisso» conclude Casadei Materie prime Quali potranno essere le performance delle Borse e quale Piazza sarà la migliore? e ipotesi di rialzo dei listini da o : i a fine anno riflettono L l impostazione equilibrata della maggior parte dei gestori Che credono in un risultato positivo dell azionario ma caratterizzato da un andamento lento e piuttosto volatile la gara delle aspettative di performance Piazza Affari con una media del panel che colloca Ftse Mib delle blue chip del listino milanese su del 7 07%% rispetto ai valori correnti ( metà luglio ) Un risultato che si aggiunge al 10%% circa già registrato da gennaio a oggi L Italia ha già incassato un rally legato sia alla percezione di una maggiore stabilità politica del Paese sia alla presenza di un comparto bancario e finanziario posizionato sulla via della solidità dei bilanci Difficile tuttavia che le performance messe a segno nel primo semestre si ripetano anche nel secondo ed è lecito chiedersi se e quando ci sarà un inversione di tendenza tra le borse sviluppate» commenta Marco Paiacino generai manager per l Italia di BNY Mellon Im 2 / 5

3 Con Dopo Il Quanto Siamo Su Tra Che Periodicità : Settimanale Dimens 4917 : % Corriere_140721_20_37pdf Sito web: ENDRAEN11 BORSE LL ui INDICE Ftse / M ib S&P500 Msci EM Nikkei 225 BORSA Milano New York Mercati emergenti Tokio PERFORMANCE AilESA ERO 31 / %% 3 34%% 4 35%% 6 55%% Promosse oltre a Piazza Affari anche tutte le principali borse mondiali ipotesi di rialzo ( medie ) che vanno dal +6 55%% del Nikkei di Tokyo al +4 35%% dell indice Msci EM delle borse dei paesi emergenti fino a un moderato +3 34%% dell indice S&P500 delle blue chip americane che balla ormai da settimane sui suoi massimi assoluti a quota 2mila punti valutazioni migliori sono quelle dei mercati emergenti commenta Marco Piersimoni investor advisor di Pictet Am le notevoli delusioni del biennio le borse delle nuove economie partono da fondamentali più stabili anche grazie alle svalutazioni delle divise di numerosi paesi Giappone potrebbe recuperare grazie ad ulteriori stimoli di politica monetaria» conclude Piersimoni In ogni caso i listini saranno più volatili e le performance entro fine anno potranno essere moderate ad eccezione dei mercati emergenti per i quali vediamo un ritorno di interesse» awerte infine Maria Paola Toschi market strategist di JPMorgan Am Qualisono i settori da preferire se si vedranno veri segnali di ripresa? E quali i titoli? ono i settori più ciclici finanziari industria e hi tech i segmenti maggiormente favoriti del prossimo semestre in un mercato azionario orientato positivamente ma che non promette facili guadagni questo punto il panel dei gestori interpellati da CorrierEconomia mostra di avere le idee molto precise I due settori più ciclici del listino i finanziari e l industria totalizzano da soli circa il 50%% delle preferenze con un 34 3%% di risposte che si schierano a favore di banche e assicurazioni e il 15 7%% che puntano in direzione dei titoli industriali quelli più sensibili alla ( tanto attesa ) ripresa del ciclo economico e degli utili societari I finanziari banche e assicurazioni sono in cima alle nostre preferenze e questo nonostante le fibrillazioni che si sono registrate di recente sul sistema creditizio del Portogallo convinti infatti che gli imminenti test sulla qualità degli attivi bancari andranno a migliorare la trasparenza di tutto il settore i fattori di sostegno alle banche ci sono poi la ripresa del ciclo economico e immobiliare e le misure di immissione di nuova liquidità adottate dalla Bce» sottolinea Patrick Moonen strategist azionario di gruppo olandese Ing Im Alcuni gestori nominano le banche più interessanti del prossimo semestre I nomi più ricorrenti sono quelli di IntesaSanpaolo Mps e Popolare di Milano in Italia Mentre tra gli assicurativi si impongono Generali e il gruppo Aegon Anche il settore industriale beneficerà della crescita in Europa della ripresa degli investimenti da parte di molte società di una posizione finanziaria solida e di una elevata generazione di cassa» prevede Federico Mobili responsabile azionario di Bnp Paribas Ip intravede un buon potenziale di performance in titoli come Siemens e Philips ai settori più difensivi» il maggior numero di preferenze ( 13 2%% del totale ) va ai farmaceutici alle telecom ( 7 8%% ) e alle utilities ( 5 2%% ) In quest ultimo caso uno degli elementi di interesse principale deriva dagli alti dividendi pagati agli azionisti ORIPRODUZIONE I PIU PROMETTENTI 1111=1 Industria 15 8%% Farmaceutici 13 2%% H i Tech 10 5%% Telecom Lusso LIM61171 sf 3 / 5

4 Tuttavia In In Tra Tuttavia I A Al Periodicità : Settimanale Dimens 4917 : % Corriere_140721_20_37pdf Sito web: TENDENZE DEL REDDITO FISSO u Meglio puntare sui titoli di Stato o sui corporate bond se aumenteranno i tassi Usa? er quanto il reddito fisso abbia sostenitori piuttosto tiepidi soprattutto quando il paragone viene fatto con il buon potenziale dei mercati azionari nessuno ipotizza di abbandonare il presidio delle obbligazioni che tendenzialmente non dovrebbero mai scendere al di sotto di una quota del 50%% del portafoglio se non altro per limitare il rischio e per stabilizzare le performance un panorama di rendimenti ridotti al lumicino ( il Bund decennale tedesco offre una cedola dell 1 2%% il Btp italiano di analoga scadenza arriva appena al 2 8%% ) occorre avere aspettative realistiche Riteniamo che il livello degli spread e dei tassi abbia raggiunto dei valori molto vicini al minimo concedendo poco spazio alla performance dei titoli a reddito fisso riteniamo che qualche buona occasione sia ancora rintracciabile fra le emissioni societarie grazie alla liquidità abbondante in circolazione e alla ricerca dei residui differenziali di rendimento» spiega Nicola Trivelli direttore generale di Sella Gestioni emissioni societarie conquistano circa i due terzi delle preferenze dei gestori interpellati che tuttavia individuano ben precise nicchie di valore» ancora da esplorare Puntiamo sulle emissioni bancarie e assicurative subordinate quelle che godono di garanzie inferiori dato l alto livello di sofisticazione di questi strumenti suggeriamo sempre di realizzare una buona diversificazione attraverso un fondo o con il supporto di un professionista» afferma Tommaso Federici responsabile gestioni di Banca Ifigest ogni caso non esistono soluzioni facili e preconfezionate Per ottenere rendimenti accettabili ed essere meno esposti ai rischi legati alla fase di aumento dei tassi di interesse gli investitori dovranno aumentare un po il grado di rischio i governativi privilegiamo l area euro e l Italia che sta ancora godendo di una fase di attesa di riforme e di stabilità politica» conclude Maria Paola Toschi di JPMorgan Am Titoli di Stato Paesi core» ( Germania ) dell eurozona Titoli di Stato Paesi periferici» ( Italia Spagna )dell eurozona Corporate bond investment grade» Emissioni high yield ( alto rendimento alto rischio ) 0 Titoli di Stato Usa Emissioni dei Paesi emergenti in valuta O Quali sono i prindpali fattori di rischio che potrebbero minacciare la stabilità dei mercati? n uno scenario complessivamente piuttosto benigno per i mercati finanziari globali non mancano le incognite sia di tipo economico che geopolitico preoccupazioni dei fund manager sebbene forse in parte condizionate dall escalation militare in Medio Oriente di questi ultimi giorni mostrano un notevole grado di coerenza primo posto nella classifica dei fattori di rischio con un punteggio medio di 2 63 (1 è il massimo 6 il minimo ) i gestori collocano la possibilità di una stagnazione economica in particolare nell eurozona I dati macroeconomici poco entusiasmanti che continuano ad arrivare dalle principali economie del Vecchio Continente confermano purtroppo la realtà di questa minaccia secondo posto e a un incollatura con un punte :io di 2 63 viene il rischio di una deflazione dell eurozona che implica uno scenario di calo generalizzato dei prezzi dei beni e dei servizi capace di ammazzare sul nascere qualsiasi speranza di ripresa due rischi stagnazione e deflazione sono infatti i 4 / 5

5 con ma qualche Una Segue Adesso C Diffusione : Pagina 21 : Periodicità : Settimanale Dimens 4917 : % Corriere_140721_20_37pdf Sito web: BAROMETRO DEI MERCATI PIAllA AFFARI indice Ftsel Mib Sereno La stagione in Piazza Affari è stata buona un rialzo da gennaio di circa il 10%% Nel secondo semestre ci sono spazi per ulteriori incrementi grazie al calo dello spread e alla ripresa del ddo degli utili sodetari WALL STREET Indice S&p500 Foschia Dopo le eccezionali performance che hanno portato l indice S&P500 sulla soglia dei 2000 punti sono previsti incrementi modesti delle quotazioni MERCATI EMERGENTI IndiceMsci Em Sereno con qualche nuvola Non tutte le Borse emergenti si muoveranno al rialzo i dati positivi sul Pil cinese riaccendono la fiduda degli investitori SOCIETARIE INVESTMENT GRADE alta sicurezza Variabile I differenziali di rendimento rispetto ai titoli governativi sono minimi Rappresentano una forma di diversificazione ma sono sensibili al rischio di un aumento dei tassi di interesse Usa GOVERNATIVE PAESI CORE ( Bund tedesco ) Nuvoloso Il rendimento del Bund a 10 anni è di cima l 1 2%% ma il valore capitale del titolo potrebbe scendere per effetto dell atteso aumento dei tassi americani S Franchino 1Ni? agi GIAPPONE Nikkei 225 Schiarite torna ilil sereno r Il ribasso di quasi il 6%% registrato nella prima metà dell anno potrebbe essere compensato da un recupero di pari entità GOVERNATIVE 4 yt ITALIA E SPAGNA Poco nuvoloso tendenza al peggioramento grandi performance ormai sono alle spalle punto di guadagno in conto capitale è ancora possibile se gli spread contro il Bund scenderanno ancora LIQUIDIT? Nebbia ORO vero che con l investimento in liquidità non si rischiano perdite tuttavia i tassi dei conti di deposito sono in calo costante mentre il rendimento netto dei Bot è di pochi dedmali TITOU DI STATO oa AMERICANI Nuvoloso con piogge Sono le emissioni più rischiose perché i tassi Usa sono in aumento a causa della imminente condusione del programma di acquisto di titoli da parte della Fed ( quantitative easing ) O 6 A Nuvoloso con piogge U La recente ripresa delle quotazioni non deve trarre in inganno I target di fine anno per il metallo stabiliti dalle principali banche d affari ipotizzano un arretramento tra il 5 e il 10%% strettamente collegati in terza posizione con un punteggio tondo di 3 la possibilità di un escalation delle crisi geo- politiche capaci di danne :iare la ripresa globale Nella prima metà dell anno gli investitori sono stati molto concentrati sulla ripresa economica gli eventi geopolitici sono passati in secondo piano che la situazione economica si sta progressivamente normalizzando gli investitori potrebbero dimostrare una rinnovata attenzione e sensibilità a questo tipo di rischio è poi il pericolo di una stagnazione secolare ed è questo l altro importante fattore di incertezza che noi intravediamo» commenta Monica Defend strategist globale di Pioneer Investments Nettamente distanziati dalle prime tre vengono infine le altre minacce alla stabilità e alla crescita delle economie e dei mercati finanziari recessione globale è considerata un pericolo reale con un punteggio piuttosto basso di 3 75 Ancora più remoto il rischio di un deragliamento della ripresa a causa di una esplosione dei prezzi del greggio ( 4 33 punti ) mentre la possibilità di una rottura dell euro che ha tenuto il mondo con il fiato sospeso appena due anni fa è l ultima delle preoccupazioni con un voto medio di 5 35 RISCHI PER L ECONOMIA MONDIALE FATTORE DI RISCHIO Stagnazione economica Deflazione eurozona Crisi geo- politiche Nuova recessione globale Esplosione dei prezzi del petrolio Crisi dell euro Nota :Per ognuno dei fattori di rischio il punteggio varia da 1 ( rischio massimo ) a 6 ( rischio minimo ) I valori in tabella sono frutto della media delle risposte PUNTEGGIO ? / 5

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano CONOSCERE LA BORSA FUNZIONAMENTO I partecipanti formano delle squadre ed elaborano una strategia di investimento per il proprio capitale virtuale iniziale (50.000 euro). Nel nostro caso si sono costituite

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

La valutazione implicita dei titoli azionari

La valutazione implicita dei titoli azionari La valutazione implicita dei titoli azionari Ma quanto vale un azione??? La domanda per chi si occupa di mercati finanziari è un interrogativo consueto, a cui cercano di rispondere i vari reports degli

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Advisory Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Indice Premessa 4 Executive Summary 6 1 2 3 Il trend del risparmio gestito prima e dopo la crisi finanziaria

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Tassi a pronti ed a termine (bozza)

Tassi a pronti ed a termine (bozza) Tassi a pronti ed a termine (bozza) Mario A. Maggi a.a. 2006/2007 Indice 1 Introduzione 1 2 Valutazione dei titoli a reddito fisso 2 2.1 Titoli di puro sconto (zero coupon)................ 3 2.2 Obbligazioni

Dettagli

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali Monetario Mercato monetario e mercato finanziario Finanziario Breve termine: 0-18 m. Lungo termine: > 18 m. Impiego liquidità Valuta / banconote / B.o.t. (buoni ordinati del tesoro) C/c (conto corrente)

Dettagli

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Il presidente della Bundesbank a La Stampa: nei trattati va previsto il crac di uno Stato TONIA MASTROBUONI INVIATA A FRANCOFORTE

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Giugno 2015 CIO View Un pezzo dopo l altro Verso l integrazione fiscale europea Nove posizioni Le nostre previsioni L aumento

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Ignazio Musu, Università Ca Foscari di Venezia. Mercati finanziari e governo della globalizzazione.

Ignazio Musu, Università Ca Foscari di Venezia. Mercati finanziari e governo della globalizzazione. 1 Ignazio Musu, Università Ca Foscari di Venezia. Mercati finanziari e governo della globalizzazione. Il ruolo della finanza nell economia. La finanza svolge un ruolo essenziale nell economia. Questo ruolo

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia SCHREBERGARTEN 8 luglio 2015 Questione greca e scontro di civiltà Le città del mondo sono fatte di case, strade, piazze, fabbriche e parchi ma sono anche piene

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Qual è il fine dell azienda?

Qual è il fine dell azienda? CORSO DI FINANZA AZIENDALE SVILUPPO DELL IMPRESA E CREAZIONE DI VALORE Testo di riferimento: Analisi Finanziaria (a cura di E. Pavarani) - McGraw-Hill - 2001 Cap. 9 1 Qual è il fine dell azienda? Massimizzare

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri La ricerca promossa da ImpresaLavoro, avvalsasi della collaborazione di ricercatori e studiosi di dieci diversi Paesi europei,

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Relazione sulla gestione e sull andamento economico e finanziario

Relazione sulla gestione e sull andamento economico e finanziario Relazione sulla gestione e sull andamento economico e finanziario 9 Signori azionisti, il 2005 è stato per Manutencoop Facility Management S.p.A. un anno di particolare impegno: il completamento delle

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Politica economica e finanziaria applicata

Politica economica e finanziaria applicata Politica economica e finanziaria applicata Appunti delle lezioni A cura di Alessio Brunelli AFC 2011/12 1 Punto sulla situazione finanziaria corrente: home page di banca carige e in basso a sinistra c

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte

Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte DOCUMENTI 2013 Premessa 1. Sul quadro istituzionale gravano rilevanti incertezze. Se una situazione di incertezza è preoccupante

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager FONTEDIR Selezione Gestori Finanziari Monica Basso Milano, luglio 2007 Institutional Sales Manager Agenda Struttura e esperienza del mercato dei Fondi pensione Filosofia e Processo di investimento Sistema

Dettagli

Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese

Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese 16 Annual Assicurazioni de Il Sole 24 Ore Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese Intervento del presidente dell Ania Aldo Minucci Milano, 28 ottobre 2014 1 Sono particolarmente contento

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Finanza Aziendale Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 1 Argomenti Decisioni di finanziamento e VAN Informazioni e

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Rosa Maria Mininni a.a. 2014-2015 1 Introduzione ai modelli binomiali La valutazione degli strumenti finanziari derivati e, in particolare, la valutazione

Dettagli

L analisi economico finanziaria dei progetti

L analisi economico finanziaria dei progetti PROVINCIA di FROSINONE CIOCIARIA SVILUPPO S.c.p.a. LABORATORI PER LO SVILUPPO LOCALE L analisi economico finanziaria dei progetti Azione n. 2 Progetti per lo sviluppo locale LA FINANZA DI PROGETTO Frosinone,

Dettagli