Elenco materiali CSH al 01/10/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elenco materiali CSH al 01/10/2014"

Transcript

1 Elenco materiali CSH al 01/10/2014 KIT (libro + CD rom) Autore Titolo Produttore Codice Note D. Hammel, N. Pearson, J. Lee Wiederholt Test TINV intelligenza non verbale Erickson K1 D. Ianes, F. Celi, A. Matassoni, M. Malagoli Imparo a usare l'euro Erickson K2 Enrico Savelli e Svano Pulga Dislessia evolutiva (kit: libro + CD ROM) Erickson K3 età consigliata 6+ - CORE AUXILIA K4 libro+cd ROM - VIRTUAL MUSEUM SYSTEM K5 M. Di Pietro, M. Dacomo Giochi e attività sulle emozioni (scatola) Erickson K6 E. mariani, M. Pieretti, A. Biancardi, A. Vari Numeri in gioco( scatola) Erickson K7 gioco M. Antoniotti, S. Pulga, C. Turello Sviluppare le abilità di letto-scrittura 1 Erickson K8 A. R. Vizzari Impariamo l'analisi logica Erickson K9 A. Biancardi, S. Pulga, E. Savelli Potenziare le abilità numeriche e di calcolo Erickson K10 M. Di Pietro L'ABC delle mie emozioni Erickson K11 Kit libro + CD-ROM M. Knill, C. Knill Motricità e musicoterapia nell'handicap Erickson K12 libro + 3 audiocassette Janet Dixon Facilitare la comunicazione nell'autismo Erickson K13 Kit libro + CD-ROM Joanne Rudland Potenziare la memoria a breve termine Erickson K14 Kit libro + CD-ROM Camillo Bortolato La linea del 100 Erickson K15 libro + strumento Camillo Bortolato La linea del 20 Erickson K16 libro + strumento A. Giustini Grammatica facile Erickson K17 R. Grenci, A. Spina Filastrocche sui gruppi consonantici Erickson K18 J. Dixon Facilitare la comunicazione nell'autismo Erickson K19 G.M. Marzocchi, A.M. Re, C. Cornold Batteria italiana per l'adhd per la valutazione dei bambini con deficit di attenzione/iperattività Erickson K20 Manuale+fascicolo prove+cd Rom + DVD

2 SOFTWARE DIDATTICO Autore Titolo Produttore Codice Note Emilia Kurlowicz e Luigi Tuffanelli Dalla parola alla frase - riordino, associo, cerco, completo Erickson S1 età consigliata 6/10 Emilia Kurlowicz e Luigi Tuffanelli Matematica facilissima 1 Erickson S2 età consigliata 5/7 Emilia Kurlowicz e Luigi Tuffanelli Matematica facilissima 2 Erickson S3 Emilia Kurlowicz e Luigi Tuffanelli Matematica facilissima 3 Erickson S4 L. Tuffanelli Il mago di kevin Erickson S5 F. Cretti, D. Townsed Comprensione del testo 1 Erickson S6 F. Cretti, D. Townsed Comprensione del testo 2 Erickson S7 F.Cretti, L. Beech Comprensione del testo 3 Erickson S8 Silvia Andrich e Lidio Miato Memoria visiva Erickson S9 età consigliata 5+ Claudio Ripamonti Giochi amo - giochi con le sillabe e cruciverba Erickson S10 età consigliata 6+ Antonella Santoro e R. De Lorenzo Le carte parlanti - discriminazione e memoria uditiva Erickson S11 età consigliata 3/10 Mazzocchi - Portolan - Usilla Autoregolare l'attenzione Erickson S12 età consigliata 8/12 Marina Pinelli e Erica Santelli Autismo e competenze cognitivo-emotive Erickson S13 Sternehall e Zetterlund Scopriamo il corpo umano Erickson S14 età consigliata 7+ AA. VV. Italiano amico 1 - ludocorso di lingua per stranieri Erickson S15 età consigliata 4/8 AA. VV. Italiano amico 2 - ludocorso di lingua per stranieri Erickson S16 età consigliata 4/8 Dario Ianes Leggere l'orologio e gestire il tempo Erickson S17 età consigliata 5+ Andrea Calvani e Francesco Leonetti Autore Junior - un software per creare storie multimediali Erickson S18 età consigliata 4/8 Emma Perrotta e Marina Brignola Giocare con le parole - Training fonologico per parlare meglio e prepararsi a scrivere Erickson S19 età consigliata 5+ Luciana Ferraboschi e Nadia Meini Recupero in ortografia - Percorso per il controllo consapevole dell'errore Erickson S20 età consigliata 8/13 Emilia Kurlowicz e Luigi Tuffanelli Dalla frase al testo - Laboratori multimediali per imparare a comprendere Erickson S21 età consigliata 10+ Luciana Ferraboschi e Nadia Meini Produzione del testo scritto 2 - Dalla composizione della frase alla stesura di testi Erickson S22 età consigliata 8+ Uliva Foà Il primo incontro con la matematica - Attività su relazioni spaziali, sequenze logiche, i primi numeri e le figure Erickson S23 età consigliata 4+ Sequenze temporali - Attività e giochi per imparare ad ordinare Luisa Salmaso gli eventi Erickson S24 età consigliata 5+ Conoscere il tempo - Il giorno, la settimana, i mesi, le stagioni, gli anni Erickson S25 età consigliata 6+ James Lattayak e Suzanne Dedrick C. Scataglini, A. Giustini, M. E. Rotilio Scienze facili 1 - Gli esseri viventi, l'uomo e l'ambiente Erickson S26 età consigliata 8/14 Usborne - Scholastic Inc. Le prime mille parole - In italiano e inglese Erickson S27 età consigliata 5/8 SOFTWARE DIDATTICO

3 Autore Titolo Produttore Codice Note Elisabetta Scala Simple English - Attività per l'apprendimento dell'inglese di base Erickson S28 Scholastic Inc. Clifford - Il migliore amico per imparare Erickson S29 età consigliata 3/6 Scholastic Inc. Il gioco dell'occhio - Attività per lo sviluppo abilità cognitive Erickson S30 età consigliata 3/6 Deborah Plummer La mia autostima - Attività di sviluppo personale per una buona immagine di sé Erickson S31 età consigliata 8/12 - Carlo Mobile V6 Standard con sintesi vocale LOQUENDO Anastasis S33 licenza base - ECDL Possibile Anastasis S34 licenza base - Superquaderno Anastasis S35 Storia Facile 1 Erickson S36 C. Scataglini, A. Giustini Storia Facile 2 Erickson S37 Clicker 4 Leonardo S38 R. Morgese Penso, imparo e risolvo! Erickson S39 non è arrivato - Diamo i numeri - funziona solo se è installato Clicker 4 Leonardo S40 - Griglia d'egitto - funziona solo se è installato Clicker 4 Leonardo S41 - Studio Wiz - programma per scrivere e disegnare Leonardo S42 - Uniword Leonardo S43 5 installazioni - Un pic nic tutto pazzo Leonardo S44 PCS Metafiles su CD ROM AUXILIA S45 Camillo Bortolato Risolvere i problemi per immagini Erickson S46 D.Ianes, S. Cramerotti Geografia Facile 1 Erickson S47 Italia e regioni Carlo Scataglini Geografia Facile 2 Erickson S48 Paesi europei M. Sunderland Aiutare i bambini che hanno paura Erickson S49 M. Sunderland Aiutare i bambini a superare ansie o ossessioni Erickson S50 L. Ferraboschi, N. Meini Produzione del testo scritto 1 Erickson S51 M. Brignola, E. Perrotta, M. C. Tigoli Occhio alle parole Erickson S52 Camillo Bortolato Calcolare a mente Erickson S53 Emilia Kurlowicz e Luigi Tuffanelli Dalla parola alla frase - riordino, associo, cerco, completo Erickson S54 C. De Grandis Francais facile Erickson S55 Boardmaker v.6 AUXILIA S56 Switch-it Tempo AUXILIA S57 Switch-it Natale AUXILIA S58 Switch-it Persone AUXILIA S59 Switch-it Fattoria AUXILIA S60 SOFTWARE DIDATTICO Autore Titolo Produttore Codice Note Abrakadabra AUXILIA S61

4 Paperella AUXILIA S62 Dragon Natural Speaking AUXILIA S63 Supermappe Anastasis S64 Supermappe Supermappe S65 Boardmaker Anastasis S66 Boardmaker Mayer Jonson S67 Boardmaker Mayer Jonson S68 XL Books Auxiliia S69

5 LIBRI Autore Titolo Editore Codice Note OMS ICF (classificazione del funzionamento.) Erickson L1 D. Ianes La diagnosi Funzionale secondo l'i.c.f. Erickson L2 D. Ianes La diagnosi Funzionale secondo l'i.c.f. Erickson L3 D. Ianes La diagnosi Funzionale secondo l'i.c.f. Erickson L4 D.Ianes, S. Cramerotti Piano Educativo Individualizzato - progetto di vita Erickson L5 D.Ianes, S. Cramerotti Piano Educativo Individualizzato - progetto di vita Erickson L6 D.Ianes, S. Cramerotti Piano Educativo Individualizzato - progetto di vita Erickson L7 D.Ianes, S. Cramerotti Piano Educativo Individualizzato - progetto di vita Erickson L8 Programmazione educativa individualizzata per il ritardo mentale grave Erickson L9 J. Gardner, J. Murphy, N. Crawford D. Ianes La valutazione iniziale dell'abilità nell'handicappato Erickson L10 D.Ianes, S. Cramerotti Comportamenti problema e e alleanze psicoeducative Erickson L11 N. K. Edmonston, N. L. Thane Test TCR - concetti di relazione spazio temporali Erickson L12 M. Pavone Valutare gli alunni in situazione di handicap Erickson L13 G. Lancioni Facilitare l'apprendimento Erickson L14 M. C. Strocchi Balbuzia - il trattamento cognitivo comportamentale Erickson L15 G. Maiolo, G. Franchini Dalle parte degli adolescenti - alleanze e relazioni di sostegno Erickson L16 P. Milani Progetto genitori - itinerari educativi in piccolo e grande gruppo Erickson L17 M. Snell, D. Ianes La lettura funzionale per l'alunno handicappato Erickson L18 M. Malagoli Laboratorio Euro Erickson L19 C. Scataglini Geografia facile Erickson L20 H. Billings Recupero e sostegno in geografia 1^ livello Erickson L21 H. Billings Recupero e sostegno in geografia 2^ livello Erickson L22 manuale per l'insegnante + schede per l' alunno manuale per l'insegnante + schede per l' alunno H. Lamb, K. H. May, C. Slesinick, M. K. Irwin Recupero e sostegno in scienze livello 1 Erickson L24 manuale per l'insegnante + schede per l' alunno H. Lamb, K. H. May, C. Slesinick, M. K. Irwin Recupero e sostegno in scienze livello 2 Erickson L25 manuale per l'insegnante H. Lamb, K. H. May, C. Slesinick, M. K. Irwin Recupero e sostegno in scienze livello 3 Erickson L26 schede per l' alunno C. Bortolato Comprendere il testo dei problemi Erickson L27 C. Bortolato Problemi per immagini Erickson L28

6 LIBRI Autore Titolo Editore Codice Note R. Abbott et altri Programma individualizzato di matematica vol. 4 Erickson L29 R. Abbott et altri Programma individualizzato di matematica vol. 5 Erickson L30 manuale per l'insegnante + schede per l' alunno manuale per l'insegnante + schede per l' alunno R. Abbott et altri Programma individualizzato di matematica vol. 6 Erickson L31 manuale per l'insegnante + schede per l' alunno F. Pazzaglia, M. Poli, R. De Beni Orientamento e rappresentazione dello spazio Erickson L32 C. Scataglini, A. Giustini Adattamento dei libri di testo Erickson L33 C. Scataglini, A. Giustini Storia Facile Erickson L34 L. Tuffanelli Il mago di Kevin Erickson L35 Narrativa facile Erickson L36 Sequenze temporali Erickson L37 R. Abbott et altri Programma individualizzato di matematica vol. 1 L38 R. Abbott et altri Programma individualizzato di matematica vol. 2 L39 R. Abbott et altri Programma individualizzato di matematica vol. 3 L40 libro+scheda Romeo Dizionario dei segni Zanichelli L41 R. Medeghini, A. Lancini Percorsi didattici per la soluzione dei problemi aritmetici Vannini Editrice L42 Meloni, Galvan, Sponza, Sola Dislessia, strumenti compensativi Libri Liberi L43 a cura della AID Magarotto Vocabolario della lingua gestuale dei sordi Armando L44 L. Cottini Didattica speciale e integrazione scolastica Carrocci L45 L. Cottini Educazione e riabilitazione del bambino autistico Carrocci L46 M.G.Bondi, C. Manicardi Parole e lettere volume 1 Memo L47 #NOME? M.G.Bondi, C. Manicardi Parole e lettere volume 2 Memo L48 K. Ann Quill (a cura di) Comunicazione e reciprocità sociale nell'autismo Erickson L49 A. Contardi, D. Castignani Coltelli e fornelli Erickson L50 Ricette D. G. Singer, J. L. Singer Laboratorio del far finta Erickson L51 Jackie Cooke Il laboratorio delle attività sensoriali Erickson L52 L. R. Watson, C. Lord, B. Schaffer, E. Schopler La comunicazione spontanea nell'autismo Erickson L53 H. Dixon L'educazione sessuale dell'handicappato Erickson L54 L. Czerwinsky Domeis Osservare Erickson L55 P. Dyrbjerg, M. Vedel L'apprendimento visivo nell'autismo Erickson L56 L. Formenti (a cura di) Psicomotricità. Educazione e prevenzione Erickson L57

7 C. W. Schminke Recupero e sostegno in matematica - Addizione e sottrazione Erickson L58 pp.95 + schede S. Martinet La musica nel corpo Erickson L59 Dario Ianes Didattica speciale per l'integrazione Erickson L60 LIBRI Autore Titolo Editore Codice Note R. Roche Olivar L'intelligenza prosociale Erickson L61 M. Coralli, P. Lecardi, E. Novarini, L. Silvotti Laboratorio delle stagioni Erickson L62 A. Canevaro, A. Gamberini Esploro il mio corpo e l'ambiente Erickson L63 Gianluca Perticone Problemi senza problemi Erickson L64 U. Carbone, M. Coralli Il laboratorio dei materiali poveri Erickson L65 E. Perrotta, P. Rustici Correggere i difetti di pronuncia Erickson L66 A. Dalle Vedove, D. Zanella GeografiaImparo 1 - Nella scopre il mondo Erickson L67 A. Fratin, D. Paban StoriaImparo 3 - Giorno dopo giorno Erickson L68 S. Freeman, L. Dake Il linguaggio verbale nell'autismo Erickson L69 Cristina Benvenuti e Fiorella Grimaldi La matematica con il corpo Erickson L70 D. Sharpe, S. Muller Abilità di studio livello 1 Erickson L71 D. Sharpe, S. Muller Abilità di studio livello 2 Erickson L72 Emanuele Gagliardini Primi esercizi di lettura Erickson L73 A. Antonietti, A. Viganò Il diario del mio apprendimento Erickson L74 Metodo di studio D. Lucangeli, S. Poli, A. Molin, C. De Candia L'intelligenza numerica - vol. 1 Erickson L75 dai 3 ai 6 anni D. Lucangeli, S. Poli, A. Molin, C. De Candia L'intelligenza numerica - vol. 2 Erickson L76 dai 6 agli 8 anni Marco Bricco Alfabeto teatro Erickson L77 Irmgard M. Burtscher Il primo libro degli esperimenti Erickson L78 Camillo Bortolato Imparare le tabelline Erickson L79 Patrizia Tasco MatematicaImparo 1 - Lilli la formica che conta Erickson L80 Patrizia Tasco MatematicaImparo 2 - Lilli gioca con i numeri Erickson L81 Patrizia Tasco MatematicaImparo 3 - Lilli scopre i numeri fino a 20 Erickson L82 R. De Beni, C. Cornoldi, B. Caponi, R. Gasparetto Nuova guida alla comprensione del testo - vol.2 Erickson L83 Attività di avvio C. Colombo Bozzolo, A. Costa, C. Alberti Nel mondo dei numeri e delle operazioni - vol. 3 Erickson L84 I numeri oltre 100. X e : C. Colombo Bozzolo, A. Costa, C. Alberti Nel mondo dei numeri e delle operazioni - vol. 6 Erickson L85 La misura G. Friso, L. Tassan Solet Orientamento scolastico professionale Erickson L86 P. Farello, F. Bianchini Progetto di vita e orientamento Erickson L87 A. Zoccali, V. Mauro Giochi fonologici Erickson L88 A. Biancardi, G. Milano Quando un bambino non sa leggere Rizzoli L89 D. Toffolo Cinque allegri ragazzi morti 1 Coconino Press L90 Libro + CD D. Toffolo Cinque allegri ragazzi morti 2 Coconino Press L91 Libro + CD D. Pennac L'occhio del lupo Salani L92 Libro+audiocassetta

8 L. Garlando Gol! Calcio d'inizio Piemme Junior L93 S. Girardet Il rispetto a piccoli passi Motta Junior L94 C. Stern Lo sviluppo ecosostenibile a piccoli passi Motta Junior L95 LIBRI Autore Titolo Editore Codice Note M. Le Duc - N. Tordjman La città a piccoli passi Motta Junior L96 S. Montagnat Il corpo a piccoli passi Motta Junior L97 S. Cerri, R. Casale Circo immaginario Fabbri L98 Libro + CD R. Feuerstein et al. Il Programma di Arricchimento Strumentale di Feuerstein Erickson L99 P. Viezzer Siamo speciali Erickson L100 P. Baratella, E. Lattanè I diritti delle persone con disabilità Erickson L101 G. Del Re, G. Bazzo Educazione sessuale e relazionale-affettiva Erickson L102 J. M. Cafiero Comunicazione aumentativa e alternativa Erickson L103 R. Quaglia, L.E. Prino, E. Sclavo Il gioco nella didattica Erickson L104 I. Riccardi Ripamonti Lessico e frasi per immagini Erickson L105 Libro + eserciziario M. Basoli, A. Ferraboschi, S. Tagliapietra Stimolare le abilità percettivo-uditive Erickson L106 L. Blason, M. Borean, L. Bravar, S. Zoia Il corsivo dalla A alla Z Erickson L107 C. Scataglini Fiabe e racconti per imparare Erickson L108 D. Ianes, M. Zappella L'autismo-Aspetti clinici e nterventi psicoeducativi Erickson L109 Libro + Cd + DVD M. Witcher (legge C. Dazzi) Nina la bambina della sesta luna Emons L110 audiolibro F. Celi Leggere senze errori Erickson L111 Libro + schede M. Lee Dunn Imparo a scrivere Erickson L112 Libro + schede N. Nicoletti L'insalata era nell'orto Salani Laboratorio L113 M. Castro Espin Cosa succede nella pubertà? Giunti Junior L114 F. Kafka La metamorfosi Il Narratore L115 audiolibro L. Pirandello Il fu Mattia Pascal Recitar Leggendo L116 audiolibro Omero Iliade Recitar Leggendo L117 audiolibro J. Austen Orgoglio e Pregiudizio Emons L118 audiolibro L. Carroll Alice nel paese delle meraviglie Il Narratore L119 audiolibro M. Twain Le avventure di Tom Sawyer Il Narratore L120 audiolibro O. Wilde Il ritratto di Dorian Gray Il Narratore L121 audiolibro Omero Odissea Recitar Leggendo L122 audiolibro E. Radutzy (a cura di) Dizionario bilingue elementare della lingua dei segni Edizioni Kappa L123 P. Dyrbjerg, M. Vedel L'apprendimento visivo nell'autismo come utilizzare facilitazioni e aiuti tramite immagini Erickson L124 D. Lucangeli, S. Poli, A. Molin, C. De Candia L'intelligenza numerica - vol. 1 abilità cognitive e metacognitive nella costruzione della conoscenza numerica dai 3 ai 6 anni Erickson L125

9 P. Fantuzzi, G. Porro Attiva-mente sviluppare i processi cognitivi e metacognitivi Erickson L126 A. Mantegoli Scienze imparo Mietta descrive gli ambienti naturali Erickson L127 LIBRI Autore Titolo Editore Codice Note A. Neri Imparare a gestire i conflitti un gioco di carte per migliorare le relazioni sociali Erickson L128 F. Bianchi, P. Farello Educazione alla cittadinanza Schede operative sui principi fondamentali della costituzione Erickson L129 M. Di Pietro, E. Bassi, G. Floriano L'alunno iperattivo in classe problemi di comportamento e strategie educative Erickson L130 M. Colli, G. Mauri e Saviem Grammatica primitiva volume 1 articolo, nome, preposizione, aggettivo Erickson L131 M. Colli, G. Mauri e Saviem Grammatica primitiva volume 2 pronome, verbo, avverbio, congiunzione Erickson L132 C. Scataglini Storia facile per la classe terza scuola primaria L'origine della terra e la preistoria Erickson L133 C. Scataglini Storia facile per la classe quarta scuola primaria Le civiltà dei fiumi e del Mediterraneo Erickson L134 C. Scataglini Storia facile per la classe quinta scuola primaria La civiltà greca, l'italia antica e l'impero Romano Erickson L135 M. Neri Storie per 12 mesi Racconti e attività ludiche per la scuola dell'infanzia e il biennio della scuola primaria Erickson L136 D. Ianes e S. Cramerotti Il piano educativo individualizzato Progetto di vita volume 1- La metodologia e le strategie di lavoro Erickson L137 D. Ianes e S. Cramerotti Il piano educativo individualizzato Progetto di vita volume 2 Raccolta di materiali, strumenti e attività didattiche Erickson L138 D. Ianes e S. Cramerotti Il piano educativo individualizzato Progetto di vita volume 3 Raccolta di buone prassi di PEI compilati e commentati Erickson L139 R. Vianello Potenziali di sviluppo e apprendimento nelle disabilità intellettive Indicazioni per gli interventi educativi e didattici Erickson L140 P. Crispiani e C. Giaconi Qualità di vita e integrazione scolastica Indicatori e strumenti di valutazione per le disabilità Erickson L141 I. C. Hierro Parolin Imparare a includere Riflessioni ed esperienze per una scuola inclusiva Erickson L142 C. Menazza, B. Bacci e C. Vio Parent training nell'autismo Programma per la formazione e il supporto dei genitori Erickson L143 S. Cavallo Veder, pensare altre cose (percezione visiva e mondo emotivo Asperger) Erickson L144

10 LIBRI Autore Titolo Editore Codice Note D. Ianes Strategie d'insegnamento/apprendimento Erickson L145 N.Gencarelli Ausili fai da te Creare e adattare oggetti e strumenti tecnologici per la disabilità Erickson L146 D. Ianes Le migliori proposte operative su lettura Erickson L147 S. Schenone Arteterapia e sindrome di Asperger Intervento integrato con l'utilizzo del video Erickson L148 A. Argenton Vedere con mano La fruizione della scultura tra tatto e visione Erickson L149 P. Cornaglia Ferraris Dicono che sono Asperger Erickson L150 P. Cornaglia Ferraris Io sento diverso (cosa pensa un bambino di 10 anni con la sindrome di Asperger) Erickson L151 E. Genovese, E. Ghidoni, G. Guaraldi, G. Stella Dislessia nei giovani adulti strumenti compensativi e strategie per il successo Erickson L152 G. Pelagatti e F. Cottone Insegnare ai bambini con disturbi dello spettro autistico Schede operative su lettere, numeri, forme e colori Erickson L153 I. Riccardi Ripamonti Causa effetto per immagini Storie illustrate per sviluppare la logica e il linguaggio Erickson L154 K.I. Al-Ghani e L. Kenward Preparare alla scuola il bambino con autismo Strategie e materiali per un ingresso sereno alla primaria Erickson L155 P.L. Baldi Educare al ragionamento Attività di stimolazione cognitiva per la disabilità intellettiva Erickson L156 P. Kluth e P. Schwarz Valorizzare gli interessi ristretti nei bambini con autismo Spunti e strategie per impostare la didattica e migliorare le relazioni sociali Erickson L157 M. Berarducci e F. Cadelano Valigia e biglietto, un viaggio perfetto Consigli e strumenti per organizzare le vacanze Erickson L158 A. Canevaro, L. d'alonzo, D. Ianes e R. Caldin L'integrazione scolastica nella percezione degli insegnanti Erickson L159 P. E. Tressoldi e C. Vio Il trattamento dei disturbi specifici dell'apprendimento scolastico Erickson L160 Autismo e musica Il modello Floortime nei disturbi della G. Guiot, C. Meini e M. T. Sindelar comunicazione e della relazione Erickson L161 L. Coduri Educare il bambino con disabilità volume 1 Sviluppo cognitivo e apprendimenti scolastici Erickson L162 LIBRI Autore Titolo Editore Codice Note

11 L. Coduri Educare il bambino con disabilità volume 2 Comunicazione e linguaggio Erickson L163 L. Coduri Educare il bambino con disabilità volume 3 Autonomia, relazioni e sessualità Erickson L164 F. Fogarolo Il computer di sostegno Ausili informatici a scuola Erickson L165 M. Parente La fabbrica dei giochi (strategie ludiche per bambini con BES) Erickson L166 F. Fogarolo e C. Scapin Competenze compensative (tecnologie e strategie per l'autonomia scolastica degli alunni con dislessia e altri DSA) Erickson L167 P. Venuti L'intervento in rete per i bisogni educativi speciali Il raccordo tra lavoro clinico, scuola e famiglia Erickson L168 T. De Mauro e D. Ianes Giorni di scuola Pagine di diario di chi ci crede ancora Erickson L169 D. Ianes, H. Demo e F. Zambotti Gli insegnanti e l'integrazione Atteggiamenti, opinioni e pratiche Erickson L170 T. Grandin Pensare in immagini e altre testimonianze della mia vita di autistica Erickson L171 S. Baron Cohen Cognizione ed empatia nell'autismo Dalla teoria della mente a quella del cervello maschile estremo Erickson L172 G. Stella e E. Savelli Dislessia oggi prospettive di diagnosi e intervento in Italia dopo la Legge 170 Erickson L173 Associazione Treelle, Caritas, Fondazione Agnelli Gli alunni con disabilità nella scuola italiana: bilancio e proposte Erickson L174 B. Jacobs Attraente, originale emotivamente pericoloso (una storia d'amore con una persona con sindrome di Asperger) Erickson L175 C. hanau e D. Mariani Cerati Il nostro autismo quotidiano Storie di genitori e figli Erickson L176 W. Lawson Sesso e sessualità nei disturbi autistici Erickson L177 F. Nardocci Bizzarri, isolati e intelligenti (il primo approccio clinico e pedagogico ai bambini di Hans Asperger) Erickson L178 A. Santagiustina La formazione degli insegnanti di sostegno Simone L179 A. Buzzelli, M. Berarducci e C. Leonori Persone con disabilità intellettiva al lavoro (metodi e strumenti per l'integrazione) Erickson L180 G. M. Marzocchi e Centro per l'età Evolutiva La presa in carico dei bambini con ADHD e DSA Costruzione della rete tra clinici, genitori e insegnanti Erickson L181 RIVISTE Denominazione Descrizione Editore Codice Difficoltà in matematica Sostegno e insegnamento individualizzato 2/1 ott Erickson R1 Difficoltà di apprendimento Sostegno e insegnamento individualizzato 11/1 ott Erickson R2

12 Difficoltà in matematica Sostegno e insegnamento individualizzato 5/1 ott Erickson R3 Difficoltà di apprendimento Sostegno e insegnamento individualizzato 14/1 ott Erickson R4 Difficoltà di apprendimento Sostegno e insegnamento individualizzato 14/2 dic Erickson R5 Disturbi di attenzione e iperattività Diagnosi, interventi e ruolo della scuola 4/1 dic Erickson R6 Difficoltà di apprendimento Sostegno e insegnamento individualizzato 14/3 feb Erickson R7 Difficoltà in matematica Sostegno e insegnamento individualizzato 5/2 feb. 009 Erickson R8 Disturbi di attenzione e iperattività Diagnosi, interventi e ruolo della scuola 4/2 apri Erickson R9 Difficoltà di apprendimento Sostegno e insegnamento individualizzato 14/4 apri Erickson R10 La dislessia e i disturbi specifici di apprendimento - teoria e prassi in una prospettiva inclusiva Annali Pubblica Istruzione Giovanni Simoneschi (a cura di) Le Monnier R11 5 copie AUSILI Denominazione Descrizione Produttore Codice Voca go talk 4 plus - Registratore per comunicazione aumentativa Leonardo A1 Go Talk Overlay Software Software per ausilio Voca go talk 4+ Leonardo A2

13 Comboard Strumento per la comunicazione che ha l'aspetto di un orologio, al posto dei numeri è possibile applicare delle immagini Leonardo A3 POWER LINK 3 Controllo ambientale Leonardo ausili A5 BIGKEYS Tastiera espansa Leonardo Ausili A6 + A6 bis Monitor touch screen LCD 17 pollici Monitor con schermo tattile integrato Leonardo Ausili A7 SMARTVIEW 5000 VIDEONGRANDITORE Videongranditore da tavolo Leonardo Ausili A8 Mouse cordless V550 mouse cordless + softwaere installazione Logithec A9 Calcolatrici Summa 60 n.3 calcolatrici a tasti grandi Olivetti A10 A/B/C Vocal a 6 caselle Go take 3+ Leonardo A11 Grembiule Velmat n. 2 grembiuli con immagini da attaccare Auxilia A12 XL-Books books su chiavetta con sintesi vocale Elan per inglese Auxilia A13 Notebook Acer Arspire 6920 notebook per non vedenti A14 Notebook Hp A15/1 Notebook Hp A15/2 Notebook Hp A15/3 Key Cliker + Easy Math Software che permette di creare tastiere personalizzate AIDA A16 Installato in A15/1 e A15/2 Personal Reader Lettori portatili su chiavetta Anastasis A17 Personal Reader Lettori portatili su chiavetta Anastasis A18 Personal Reader Lettori portatili su chiavetta Anastasis A19 Notebook Pc portatile Fujitsu Siemens A20 Notebook Hp A23/1 Notebook Hp A23/2 switch click usb A 23 switch click usb A 24 BIG mack A 25 Crick usb swich interface A 26 Crick usb swich interface A 27 Crick usb swich interface A 28 samsung galaxy notebook per non vedenti A 29 big keyes qwerty colorata tastiera keyes A 30 big mack auxilia A 31 big mack auxilia A 32 big mack auxilia A 33 power LINK 4 auxilia A 34 power LINK 5 auxilia A 35 Registratore digitale px 333 registratore vocale Sony A36 Big Mack pulsante Ledonardo Ausili A37

14 Big Mack pulsante Ledonardo Ausili A38 Big Mack pulsante Ledonardo Ausili A39 Big Buddy Button sensore Ablenet A40 Big Buddy Button sensore Ablenet A41 Big Buddy Button sensore Ablenet A42 Tablet I pad Asus A43 Custodia Tablet Asus A44

Progetto DSA. Disturbo Specifico dell Apprendimento. Progetto DSA. Istituto Cesare Arici

Progetto DSA. Disturbo Specifico dell Apprendimento. Progetto DSA. Istituto Cesare Arici Istituto Cesare Arici A.S. 2010-2011 Sommario 1. Premessa... 3 2. Responsabile progetto:... 3 3. Finalità... 4 4. Obiettivi... 4 5. Destinatari... 4 6. Attività... 5 7. Metodi... 6 8. Strumenti... 6 9.

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Lo sviluppo delle abilità logico-matematiche. nei bambini in età prescolare

Lo sviluppo delle abilità logico-matematiche. nei bambini in età prescolare Istituto di Riabilitazione ANGELO CUSTODE PARLARE E CONTARE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Lo sviluppo delle abilità logico-matematiche nei bambini in età prescolare Dott.ssa Liana Belloni Dott.ssa Claudia

Dettagli

La disponibilità di tecnologie informatiche per favorire l apprendimento scolastico

La disponibilità di tecnologie informatiche per favorire l apprendimento scolastico Quando è opportuno proporre agli alunni con DSA l uso di tecnologie compensative? Ricerche e proposte italiane Quando è opportuno proporre agli alunni con DSA l uso di tecnologie compensative? Flavio Fogarolo

Dettagli

La natura del linguaggio e il processo di acquisizione

La natura del linguaggio e il processo di acquisizione La natura del linguaggio e il processo di acquisizione Il bambino nasce con un patrimonio genetico e con una predisposizione innata per il linguaggio. Affinché ciò avvenga normalmente è necessario che

Dettagli

LA NORMATIVA SULL INCLUSIONE SCOLASTICA: LA RISPOSTA DELLA SCUOLA AI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

LA NORMATIVA SULL INCLUSIONE SCOLASTICA: LA RISPOSTA DELLA SCUOLA AI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI: LA PROSPETTIVA IN BASE AL MODELLO ICF LA NORMATIVA SULL INCLUSIONE SCOLASTICA: LA RISPOSTA DELLA SCUOLA AI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Ins. Stefania Pisano CTS I.C. Aristide

Dettagli

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI INGRESSO Si mostra sereno Ricerca gli altri bambini Porta gli oggetti a scuola SERVIZI IGIENICI Ha il controllo sfinterico

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PREMESSA L integrazione è un processo di conoscenza di sé e dell altro, di collaborazione all interno della classe finalizzato a creare le migliori condizioni

Dettagli

Gli strumenti per una didattica inclusiva

Gli strumenti per una didattica inclusiva STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Ottilia Gottardi CTI Monza Est Gli strumenti per una didattica inclusiva Ottilia Gottardi CTI Monza Est PRINCIPI della PEDAGOGIA INCLUSIVA Tutti possono imparare;

Dettagli

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI DSA e EES DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO ESIGENZE EDUCATIVE SPECIALI DISTURBI SPECIFICI dell APPRENDIMENTO Interessano alcune specifiche abilità dell apprendimento scolastico in un contesto di funzionamento

Dettagli

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA PREMESSA A tutt oggi i documenti ufficiali a cui ogni docente di lingue straniere è chiamato a far riferimento nel suo lavoro quotidiano,

Dettagli

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Indicazioni ai fini della stesura del PDP 1. Informazioni

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Metodologie di comunicazione con persone disabili

Metodologie di comunicazione con persone disabili Metodologie di comunicazione con persone disabili Eleonora Castagna Terapista della Neuropsicomotricità dell Età Evolutiva Antonia Castelnuovo Psicomotricista Villa Santa Maria, Tavernerio Polo Territoriale

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA A CURA DELLA DOTT.SSA MARIANGELA BRUNO (LOGOPEDISTA E FORMATRICE AID) ANNO SCOLASTICO 2011-2012 1 INDICE 1. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO...

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali L Istituto Leopoldo Pirelli si propone di potenziare la cultura dell inclusione per rispondere in modo efficace alle necessità di

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

La didattica personalizzata: utopia o realtà?

La didattica personalizzata: utopia o realtà? La didattica personalizzata: utopia o realtà? L integrazione di qualità è anche la qualità positiva per tutti gli attori coinvolti nei processi di integrazione, non solo per l alunno in difficoltà. Se

Dettagli

Disgrafia-Disortografia, un inquadramento diagnostico

Disgrafia-Disortografia, un inquadramento diagnostico IRCCS Burlo Garofolo U.O. Neuropsichiatria Infantile Trieste Disgrafia-Disortografia, un inquadramento diagnostico Dott.ssa Isabella Lonciari Bolzano, 28 Febbraio 2008 Disortografia Aspetti linguistici

Dettagli

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 CTI della provincia di Verona Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 Per non perdere nessuno La crisi economica e valoriale che stiamo vivendo entra dapprima nelle famiglie e poi nella scuola. Gli

Dettagli

Insegnare inglese ai dislessici: aspetti problematici e strategie di intervento

Insegnare inglese ai dislessici: aspetti problematici e strategie di intervento Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Insegnare inglese ai dislessici: aspetti problematici e strategie di intervento Milano, 7 settembre

Dettagli

darioianes.itit 2005 Dario Ianes - www.darioianes.it

darioianes.itit 2005 Dario Ianes - www.darioianes.it Lavoro di rete e equipe educativa Nuove alleanze per il Piano Educativo Individualizzato e il Progetto di Vita Dario Ianes Centro Studi Erickson, Trento Università di Bolzano www.darioianes darioianes.itit

Dettagli

AUTISMO E SPORT: ASPETTI LUDICI ED EDUCATIVI. Dott.ssa Sara Ambrosetto Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale

AUTISMO E SPORT: ASPETTI LUDICI ED EDUCATIVI. Dott.ssa Sara Ambrosetto Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale AUTISMO E SPORT: ASPETTI LUDICI ED EDUCATIVI Dott.ssa Sara Ambrosetto Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale Che cos è lo sport? Lo sport viene definito come l'insieme delle attività, individuali

Dettagli

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Relatore: Prof.ssa Chiara Frassineti, genitore e insegnante Il rapporto tra genitori e ragazzo (studente)

Dettagli

DALL INTEGRAZIONE ALL INCLUSIONE

DALL INTEGRAZIONE ALL INCLUSIONE DALL INTEGRAZIONE ALL INCLUSIONE IL PASSAGGIO da INTEGRAZIONE a INCLUSIONE NON si basa sulla misurazione della distanza da normalità/standard ma sul processo di piena partecipazione e sul concetto di EQUITA.

Dettagli

Cos è il Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA)?

Cos è il Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA)? Cos è il Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA)? Si parla di disturbi specifici di apprendimento (dsa) nel caso in cui il soggetto indenne da problemi di ordine cognitivo, neurologico, sensoriale, presenti

Dettagli

Facilitare l individuazione precoce dei disturbi di apprendimento della lettura e della scrittura

Facilitare l individuazione precoce dei disturbi di apprendimento della lettura e della scrittura Laboratorio DiLCo Dipartimento di Linguistica Università degli studi di Firenze Facilitare l individuazione precoce dei disturbi di apprendimento della lettura e della scrittura Ricerca in collaborazione

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Presentazione di un caso

Presentazione di un caso Presentazione di un caso Corso Tutor per l autismo (Vr) Roberta Luteriani Direzione Didattica (BS) Caso: Giorgio 8 anni! Giorgio è un bambino autistico verbalizzato inserito in seconda elementare. Più

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2013-2013 Sommario PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE... 1 Bisogni educativi speciali... 2 Sezione 1. Definizioni condivise... 3 I B.E.S. non sono una categoria...

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Che cos è il Bisogno Educativo Speciale? Il Bisogno Educativo Speciale rappresenta

Dettagli

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA:

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: BILANCIO E PROPOSTE Edizioni Erickson Presentano il Rapporto: Attilio Oliva Vittorio Nozza Andrea Gavosto Intervengono: Valentina Aprea Maria Letizia

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Pensiero logico, lettura, scrittura e abilità di calcolo in ragazzi con sindrome di Down di II e III media (Sestili, Moalli, Vianello)

Pensiero logico, lettura, scrittura e abilità di calcolo in ragazzi con sindrome di Down di II e III media (Sestili, Moalli, Vianello) Ricerca n 3 Pensiero logico, lettura, scrittura e abilità di calcolo in ragazzi con sindrome di Down di II e III media (Sestili, Moalli, Vianello) Giovanna Erba Cinzia Galletti Un po di definizioni: Pensiero

Dettagli

VADEMECUM PER LA COMPRENSIONE DELLA DIAGNOSI DI D.S.A

VADEMECUM PER LA COMPRENSIONE DELLA DIAGNOSI DI D.S.A Da consegnare agli insegnanti per comprendere la diagnosi e utilizzare i dati emersi per la compilazione del PDP. VADEMECUM PER LA COMPRENSIONE DELLA DIAGNOSI DI D.S.A 1 Elenco dei soggetti autorizzati

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

Dario Ianes, Vanessa Macchia La didattica per i Bisogni Educativi Speciali Strategie e buone prassi di sostegno inclusivo Erickson, 2008 pp.

Dario Ianes, Vanessa Macchia La didattica per i Bisogni Educativi Speciali Strategie e buone prassi di sostegno inclusivo Erickson, 2008 pp. Dario Ianes, Vanessa Macchia La didattica per i Bisogni Educativi Speciali Strategie e buone prassi di sostegno inclusivo Erickson, 2008 pp. 336 + CD-ROM Euro 19,50 I n d i c e 9 Introduzione (Dario Ianes,

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Procedure Diagnostiche della Dislessia Evolutiva

Procedure Diagnostiche della Dislessia Evolutiva Procedure Diagnostiche della Dislessia Evolutiva Enrico Savelli U.O.NPI Ausl Rimini Roma, 5 Novembre 2011 Nonostante i formidabili progressi realizzati nell ultimo decennio nel campo delle Neuroscienze:

Dettagli

I DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO: inquadramento generale

I DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO: inquadramento generale Sezione di Treviso I DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO: inquadramento generale Treviso, 27.2.2009 Dr.ssa Gabriella Trevisi SCHEMA DELLA RELAZIONE 1. Alcune caratteristiche generali dei DSA

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

RELAZIONE a.s. 2009-10

RELAZIONE a.s. 2009-10 per l'innovazione scolastica e l'handicap "Mario Tortello RELAZIONE a.s. 2009-10 a.s. 2009-10 Ampliamento patrimonio librario Aggiornamento sito Seminario Alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Obiettivo dell incontro - Descrivere la fase evolutiva del bambino (fase 3-6 anni). - Attivare un confronto

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi

Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Oggetto: Disturbo di deficit di attenzione ed iperattività Premessa In considerazione della sempre maggiore e segnalata

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Stefano Federici, Valerio Corsi, Marina E. Locatelli Asino chi non legge? Riconoscere e gestire i disturbi specifici di apprendimento

Stefano Federici, Valerio Corsi, Marina E. Locatelli Asino chi non legge? Riconoscere e gestire i disturbi specifici di apprendimento e Quante volte abbiamo sentito ripetere il proverbio chi non legge la sua scrittura è un asino di natura? Questo proverbio coglie a fondo un pregiudizio diffuso nei confronti di una persona dislessica

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

Sensibilizzazione dei genitori

Sensibilizzazione dei genitori Sensibilizzazione dei genitori Precisione e chiarezza Quando si vogliono comunicare ai genitori le difficoltà del bambino, delle quali andrebbero valutate la natura, la gravità e le modalità di intervento,

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

IL BAMBINO TRA i 3 e i 6 ANNI

IL BAMBINO TRA i 3 e i 6 ANNI IL BAMBINO TRA i 3 e i 6 ANNI Ottobre 2012. CONOSCERE lo SVILUPPO TIPICO Per effettuare una programmazione didattica che - stimoli l acquisizione delle competenze tipiche delle varie età - fornisca i prerequisiti

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

A cura dei Supervisori SSIS-Sostegno Modena. E.Tarracchini V.Bocchini A.Barbieri. La documentazione. Dall ICF alla DF al PDF al PEI

A cura dei Supervisori SSIS-Sostegno Modena. E.Tarracchini V.Bocchini A.Barbieri. La documentazione. Dall ICF alla DF al PDF al PEI A cura dei Supervisori SSIS-Sostegno Modena. E.Tarracchini V.Bocchini A.Barbieri La documentazione Dall ICF alla DF al PDF al PEI La Diagnosi Funzionale (DF) 1. Utilizzo degli items di ICF nella definizione

Dettagli

Come cambiano i bisogni: dall integrazione degli alunni con disabilità all inclusione dei molti alunni con bisogni educativi speciali Dario Ianes

Come cambiano i bisogni: dall integrazione degli alunni con disabilità all inclusione dei molti alunni con bisogni educativi speciali Dario Ianes Come cambiano i bisogni: dall integrazione degli alunni con disabilità all inclusione dei molti alunni con bisogni educativi speciali Dario Ianes Ciò che caratterizza gli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ESPERIENZE CHE INSEGNANO IL FUTURO BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI GUIDA ALLA NUOVA NORMATIVA AA. VV. AGOSTINO MIELE Il presente volume nasce dall esperienza maturata all interno dell Istituto Tecnico per il

Dettagli

La transizione all'età adulta: strumenti per identificare obiettivi di insegnamento

La transizione all'età adulta: strumenti per identificare obiettivi di insegnamento La transizione all'età adulta: strumenti per identificare obiettivi di insegnamento Percorso di Formazione Dall autismo all integrazione socio-lavorativa Organizzato da: AGSAV ONLUS Associazione Genitori

Dettagli

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri MPI - USP di Padova Comune di Padova Settore Servizi Scolastici Centro D.A.R.I. Una scuola per tutti Percorso di formazione per docenti Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri I parte a cura

Dettagli

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) 1 LA LUCE NELLA STORIA Nell antica Grecia c era chi (i pitagorici) pensavano che ci fossero dei fili sottili che partono dagli

Dettagli

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE O B I E T T I V I M I N I M I P E R L A S C U O L A P R I M A R I A E S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE Ascoltare e comprendere semplici consegne operative Comprendere

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

Valeria Raglianti. Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista

Valeria Raglianti. Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista 3 dicembre 2013 Valeria Raglianti Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista Segnalazione di un genitore: Scuola Secondaria di

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

PROBLEMI PSICOLOGICI NEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

PROBLEMI PSICOLOGICI NEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO PROBLEMI PSICOLOGICI NEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Enrico Ghidoni Arcispedale S.Maria Nuova, UOC Neurologia, Laboratorio di Neuropsicologia, Reggio Emilia La situazione psicologica dei bambini

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

MODULO 3 LEZIONE 23 FORMAZIONE DEL MOVIMENTO (SECONDA PARTE)

MODULO 3 LEZIONE 23 FORMAZIONE DEL MOVIMENTO (SECONDA PARTE) MODULO 3 LEZIONE 23 FORMAZIONE DEL MOVIMENTO (SECONDA PARTE) Contenuti Michelene Chi Livello ottimale di sviluppo L. S. Vygotskij Jerome Bruner Human Information Processing Teorie della Mente Contrapposizione

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

Suggestopedia Moderna teoria e pratica capitolo

Suggestopedia Moderna teoria e pratica capitolo capitolo Fattori Introduzione suggestopedici alla Suggestopedia La dessuggestione Moderna delle barriere di apprendimento pag. 7 Se vuoi costruire una nave, non raccogliere i tuoi uomini per preparare

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

LA VALUTAZIONE COGNITIVA NELL AUTISMO

LA VALUTAZIONE COGNITIVA NELL AUTISMO LA VALUTAZIONE COGNITIVA NELL AUTISMO Risultati di una ricerca su un campione di 135 bambini Massimiliano Petrillo Magda Di Renzo CAMPIONE DI RICERCA 135 bambini (106 M / 29 F) Età compresa tra 2,5-16,5

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO PER L INCLUSIONE DSA/BES/HANDICAP

GRUPPO DI LAVORO PER L INCLUSIONE DSA/BES/HANDICAP SCUOLA PRIMARIA PARITARIA SCUOLA PRIMARIA PARITARIA via Camillo de Lellis, 4 35128 Padova tel. 049/8021667 fax 049/850617 e-mail: primaria@donboscopadova.it website: www.donboscopadova.it GRUPPO DI LAVORO

Dettagli

QUALE SIGNIFICATO HA LA FIRMA DEL PDP DA PARTE DELLO STUDENTE / GENITORE E DEI DOCENTI?

QUALE SIGNIFICATO HA LA FIRMA DEL PDP DA PARTE DELLO STUDENTE / GENITORE E DEI DOCENTI? FAQ: AREA DELLA PROGRAMMAZIONE (PDP) QUAL È LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO SUI DSA NELLA SCUOLA? Al momento è in vigore la Legge 170 che regola in modo generale i diritti delle persone con DSA non soltanto

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Breve descrizione dell alunno

Breve descrizione dell alunno Breve descrizione dell alunno M.F. è un bambino di 11 anni che frequenta la classe prima della scuola secondaria di I grado G. Mompiani. È affetto da Encefalopatia mitocondriale, una grave patologia progressiva

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

MI PIACE LA MAGGIOR PARTE DI ME. AUTOSTIMA E SCUOLA Strategie di gestione

MI PIACE LA MAGGIOR PARTE DI ME. AUTOSTIMA E SCUOLA Strategie di gestione MI PIACE LA MAGGIOR PARTE DI ME AUTOSTIMA E SCUOLA Strategie di gestione Percorsi didattico-educativi Sabato 7 febbraio 2009 Dr.ssa ANNA STROPPA psicologa e psicoterapeuta dell et età evolutiva GIUSE TIRABOSCHI

Dettagli

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5 Competenza: partecipare e interagire con gli altri in diverse situazioni comunicative Scuola Infanzia : 3 anni Obiettivi di *Esprime e comunica agli altri emozioni, sentimenti, pensieri attraverso il linguaggio

Dettagli

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv di Blindsight Project (Onlus per Disabili Sensoriali www.blindsight.eu) INTRODUZIONE Le Linee Guida per l audiodescrizione filmica di Blindsight Project,

Dettagli

Kaufman Assessment Battery for Children Second Edition

Kaufman Assessment Battery for Children Second Edition Kaufman Assessment Battery for Children Second Edition Autori Alan S. Kaufman e Nadeen L. Kaufman Data di pubblicazione 2011 Range di età Da 3 anni a 18 anni e 11 mesi Tempo di somministrazione Subtest

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 P Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 P Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 P Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788805070800 CAMPOLEONI ALBERTO / CRIPPA LUCA ORIZZONTI / CON NULLA OSTA CEI

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO Classe: 2 A RELIGIONE CATTOLICA 9788810612521 BOCCHINI SERGIO NUOVO RELIGIONE E RELIGIONI + CD ROM BIBBIA GERUSALEMME / VOLUME UNICO U EDB EDIZ.DEHONIANE BO (CED) 20,30 No No No LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

Dettagli

STILI DI APPRENDIMENTO NEI DSA PROPOSTE OPERATIVE PER UN BUON METODO DI STUDIO E DI INSEGNAMENTO

STILI DI APPRENDIMENTO NEI DSA PROPOSTE OPERATIVE PER UN BUON METODO DI STUDIO E DI INSEGNAMENTO STILI DI APPRENDIMENTO NEI DSA PROPOSTE OPERATIVE PER UN BUON METODO DI STUDIO E DI INSEGNAMENTO FONTE: MARIANI L. 2000. PORTFOLIO. STRUMENTI PER DOCUMENTARE E VALUTARE COSA SI IMPARA E COME SI IMPARA.ZANICHELLI,

Dettagli

modalità di intervento nei DSA Formazione di base

modalità di intervento nei DSA Formazione di base modalità di intervento nei DSA Formazione di base Disturbi specifici dell apprendimento Disturbi negli automatismi: Dislessia, discalculia trattamento compensazione Disturbi nelle abilità controllate:

Dettagli

Lo sviluppo delle funzioni neuropsicologiche nel bambino dai 3 ai 5 anni.

Lo sviluppo delle funzioni neuropsicologiche nel bambino dai 3 ai 5 anni. Lo sviluppo delle funzioni neuropsicologiche nel bambino dai 3 ai 5 anni. Dott.ssa Irene Arcolini Provincia di Monza e Brianza LA SCUOLA DIFRONTE AI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO, LA DISLESSIA. LO

Dettagli

A SCUOLA SENZA ZAINO Quale metodologia? Organizzazione delle attività nei primi giorni di scuola

A SCUOLA SENZA ZAINO Quale metodologia? Organizzazione delle attività nei primi giorni di scuola Cinzia Turini Emilia Catastini A SCUOLA SENZA ZAINO Quale metodologia? Organizzazione delle attività nei primi giorni di scuola Clima relazionale E importante costruire già dal primo giorno di scuola un

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

BAMBINI E ROBOT. Giusy Dompé, Laura Gullino, Lucia Papalia, Luisa Pezzuto

BAMBINI E ROBOT. Giusy Dompé, Laura Gullino, Lucia Papalia, Luisa Pezzuto BAMBINI E ROBOT Giusy Dompé, Laura Gullino, Lucia Papalia, Luisa Pezzuto Docenti di Scuola dell Infanzia e di Scuola Primaria Circolo Didattico Beinasco - Gramsci www.beinascogramsci.it Introduzione La

Dettagli

SINTESI NORMATIVA E COMMENTO SULLE RECENTI DISPOSIZIONI IN MATERIA DI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

SINTESI NORMATIVA E COMMENTO SULLE RECENTI DISPOSIZIONI IN MATERIA DI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI SINTESI NORMATIVA E COMMENTO SULLE RECENTI DISPOSIZIONI IN MATERIA DI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI SINTESI NORMATIVA Riferimenti: 1. DIRETTIVA MINISTERIALE del 27 dicembre 2012; 2. CIRCOLARE MINISTERIALE

Dettagli