Questioni di E-business legati alla fotografia 2.0 DELLO STRESS DI RETE DI COMUNICAZIONE AI MULTIMEDIALE. libro bianco

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Questioni di E-business legati alla fotografia 2.0 DELLO STRESS DI RETE DI COMUNICAZIONE AI MULTIMEDIALE. libro bianco"

Transcript

1 Questioni di E-business legati alla fotografia 2.0 DELLO STRESS DI RETE DI COMUNICAZIONE AI MULTIMEDIALE libro bianco

2 INDICE Editoriale Introduzione : Il boom dell e-commerce! 3 4 Parte 1 Le nuove tendenze dell e-business L influenza del Web stress sull e-commerce I cyber acquirenti approvano a grande maggioranza le nuove tecnologie La fotografia 2.0 permette di ottenere un Ritorno sull investimento rapido e reale Parte 2 La rivoluzione Rich Media : verso un e-commerce senza frontiere I vantaggi del Rich Media La necessità di scommettere sul futuro : innovazione e standardizzazione Parte 3 PackshotCreator, soluzioni testate dai professionisti La storia di un successo sui clienti Delle leve efficaci di riuscita e soddisfazione Conclusione A proposito dell autore

3 EDITORIALE Come Internet nella sua globalità, l industria fotografica è in piena mutazione. L offerta eccessiva di siti e-commerce dà alcuni vantaggi agli internauti, che hanno davanti ai loro occhi la diversità del mondo ed una scelta altrettanto varia! Per i commercianti, si tratta ormai di distinguersi, di uscire dal mucchio grazie a strumenti e ricette efficaci. Oltre alle tecniche diventate fondamentali, dall ottimizzazione alla scheda grafica curata, i venditori hanno a loro disposizione strumenti moderni e all avanguardia in grado di migliorare in modo significativo non solo la qualità ma, ad esempio, anche la produttività. oramai l obiettivo non è solo vendere di più, ma gestire i costi, le scadenze e la reputazione. In un universo attivo e agile che non accetta più l arcaismo, diventa cruciale fare le scelte giuste al momento giusto, per farsi garanti della durevolezza di un attività e del suo successo. Conviene essere produttivi, creativi e inventivi! In questi ultimi anni, le priorità strategiche hanno posto la loro attenzione sul bene legato alle mode e alle tendenze, in particolare di quelle sociali e collaborative. Le prossime tappe sono interattive, partecipative e sempre più ricche per l internauta-consumatore. Obiettivo: redditività, fedeltà ed efficacia. E, al contrario delle cosiddette azioni sociali, la messa in opera di nuovi strumenti è direttamente quantificabile e verificabile. Speriamo di presentarvi, in questo studio indipendente, il perché di come l e-commerce sia vettore di novità e in cosa/come tecnologie come quelle di PackshotCreator sono acceleratori del business e strumenti che diventano imprescindibili. 3

4 Introduzione : IL BOOM DELL E-COMMERCE! «11 miliardi di euro sono stati spesi su Internet durante il primo trimestre 2012» il 43% degli internauti europei ha acquistato sul web nel 2011 Nel 2011 sono stati spesi sui siti e-commerce europei 97 miliardi di euro Secondo l associazione E-Commerce Europe, nel 2016 gli internauti dei 27 stati membri spenderanno 172 miliardi di euro L e-commerce ha guadagnato un posto di un certo riguardo nelle abitudini di acquisto dei francesi e degli europei. Secondo l associazione E-commerce Europe, il 43% degli europei tra 16 e74 anni ha effettuato almeno un acquisto nel 2011, rispetto al 53% oltre Atlantico. Alcuni paesi come la Gran Bretagna o la Svezia sono leader nel settore, con percentuali che superano il 70%! La Germania (64%) o la Francia (53%) non sono da meno. L indagine sottolinea anche il ritardo di alcuni paesi dell UE meno avanzati ma con un forte potenziale, come l Italia (15%), la Bulgaria (7%) o la Romania (6%). E-commerce Europe aggiunge inoltre che, a partire dal 2013, oltre il 50% degli internauti europei effettuerà i propri acquisti sul web. Tutto ciò mostra che l e-commerce è in pieno sviluppo sottolinea il direttore del comitato esecutivo dell associazione Wijnand Jongen. Secondo l Osservatorio sull utilizzo di Internet di Médiamétrie, durante il primo trimestre del 2012, in Francia sono stati spesi 11 miliardi di euro, con un aumento del 30% in un anno delle transazioni on line. Una manna che esplode a livello europeo, dove 97 miliardi di euro sono stati spesi su siti europei solo nel Secondo le previsioni dell associazione europea, gli internauti di 27 stati membri spenderanno nel 2016 fino a 172 miliardi di euro. In soli quattro anni, le spese dovrebbero quindi raddoppiare! In continua crescita, il numero di internauti-consumatori in Europa è fortemente aumentato nel periodo che va dal 2007 al 2011, passando da 322 a 501 milioni. Tutti se ne occupano, favorizzando quindi la democratizzazione di questo modo di consumo che passa a 5 acquisti per trimestre per ciascun cyber acquirente! In Europa, secondo lo studio di analisi Forrester Research, la crescita dell e-commerce sarà del 12% nel periodo In Francia, ad esempio, il fenomeno è tale per cui si registra una ripresa dei siti e-commerce, con un +22% nel primo trimestre 2012, per raggiungere i siti: un effetto che tende a generalizzarsi ovunque in Unione Europea, e maggiormente in paesi come la Polonia che presenta tassi di crescita molto elevati. Le cifre presentate sono state raccolte nel giugno 2012 e riguardano le vendite e-commerce in Europa su siti europei, e non su tutti i siti e-commerce a livello mondiale. 4

5 L e-commerce diventa mobile L 82% dei possessori di un ipad ha consultato siti o applicazioni commerciali di tipo generalista Il 76% dei possessori di un ipad ha consultato guide all acquisto o comparatori di prezzi Il commercio mobile ( m-commercio ) ha sedotto diversi milioni di acquirenti in Europa. Si osserva inoltre che i commercio mobile (m-commerce) ha sedotto diversi milioni di acquirenti in Europa: l 82% dei possessori di ipad ha consultato siti o applicazioni commerciali di tipo generalista e il 76% delle guide di acquisto o comparatori di prezzi. Tutti i settori di vendita registrano un aumento degli acquisti. È il caso in particolare dell abbigliamento e della moda (+14%) e del settore high-tech (+5%). «Mostrare, in modo fattuale, le problematiche che devono affrontare i siti e-commerce» Supporto privilegiato per gli acquisti on line : 99,02% 14,63% 21,95% 1,46% Computer Tablet Smartphone Ecc. Il presente libro bianco cerca di dimostrare, in maniera indipendente e fattuale, le problematiche che devono affrontare i siti e-commerce. Esso mette in risalto le tecniche e gli strumenti in grado di guidare l innovazione per i consumatori e di migliorare il rendimento, la produttività e l efficacia di questi siti. Questo libro bianco dimostra inoltre come e perché le soluzioni proposte da PackshotCreator permettono di raccogliere le scommesse attuali e future degli e-commercianti. Basandosi su criteri di evoluzione e semplicità, presenterà le risposte alle esigenze in termini di vantaggi ed efficacia ma anche a quelle, sebbene percettibili ma nondimeno cruciali, del Web stress. 5

6 Parte 1 LE NUOVE TENDENZE DELL E-BUSINESS L influenza del Web stress sull e-commerce Il Web Stress in breve il Web Stress è una tensione riscontrata frequentemente durante le fasi di ricerca di un prodotto e in seguito durante l acquisto on line. Il Web Stress è negativo per il commercio elettronico. Tutto ciò è un dato di fatto ed è anche il titolo di un inchiesta molto seria realizzata nel gennaio 2010 nei laboratori dell Università Caledonian di Glasgow. Grazie a questo studio neurologico, i ricercatori hanno concluso che le transazioni elettroniche mediocri causano web stress ; una tensione riscontrata frequentemente se l esperienza è negativa. Effettivamente, i criteri del buon utilizzo sono numerosi: qualità del servizio e dell esperienza proposta, prestazioni del sito, strumenti a disposizione, design ineccepibile, reattività istantanea, ecc. Durante un aggiornamento di questo studio, nel novembre 2011, si può constatare che i consumatori si appassionano sempre più alle periferiche mobili, sulle quali hanno esattamente le stesse esigenze che su una postazione fissa. «Più un sito è innovatore e dalle elevate prestazioni, più ha la possibilità di mantenere l internauta» Più in generale, questo fenomeno battezzato Mobile Economic Time consacra l utente come una persona esigente e senza stato d animo nei confronti dei siti che incontra. Questa osservazione sottolinea che più un sito è innovatore e dalle elevate prestazioni, più avrà la possibilità di mantenere l internauta. Le imprese devono garantirsi delle esperienze per l utente ottimali, ovunque ed in qualsiasi momento, precisa lo studio. Kobi Korsah Marketing Director Eppure i siti di e-commerce in particolare devono ovviamente scommettere sulle nuove tecnologie per guadagnare clienti, ma soprattutto non devono lanciarsi su qualsiasi cosa. Una vera riflessione di fondo è necessaria: aggiungere uno strumento non deve danneggiare la prestazione del sito ad esempio, cosa che sarebbe contro produttiva. La strategia deve scommettere sulla prestazione e l approvvigionamento delle risorse informatiche, il tutto ottimizzando nel modo migliore gli strumenti messi a disposizione dell internauta. È importante comprendere che le funzionalità sofisticate, come la manipolazione del contenuto on line, devono oramai mantenere tutte le loro promesse: andare di pari passo con il pensiero! Ogni tentativo volto a trarre profitto da questi strumenti deve essere preceduto da un piano, una sorveglianza dell esperienza dell utente e delle prestazioni applicative, spiega Kobi Korsah, di CA Technologies, editore di soluzioni di ottimizzazione dei sistemi di informazione. «La fiducia: un sentimento accentuato quando gli strumenti proposti sono attuali e dalle ottime prestazioni» Al di là della strategia di implementazione di strumenti volti a ridurre l effetto del Web Stress, sono oramai disponibili dei mezzi per migliorare l esperienza e togliere i freni all acquisto. 6

7 I fattori principali che causano il Web Stress - Qualità dell esperienza dell utente - Strumenti proposti - Qualità del servizio - Mediocri transazioni on line - Reattività del sito Il primo tra tutti è, su internet, l impossibilità di provare il prodotto: da qui l importanza capitale di proporre al consumatore una vista da tutte le angolature, che può ridurre in parte questa frustrazione. Numerosi internauti affermano inoltre di temere le truffe e la contraffazione. Il fatto di aver messo in atto una comunicazione ben dettagliata e prodotti visibili da tutte le angolature permette inoltre di evitare un senso di panico che potrebbe far fuggire il potenziale acquirente. Quest ultimo deve avere fiducia nella marca e nel sito che visita: un sentimento accentuato quando gli strumenti che gli vengono proposti sono attuali e performanti. Al contrario, una delle principali motivazioni all acquisto sul Web è la possibilità di confrontare i prodotti. Nello stesso ordine di idee, è chiaramente provato che una visualizzazione completa e precisa di un oggetto ne favorizzerà l acquisto. Ciò spiega il forte interesse che i consumatori hanno per le nuove tecnologie! I cyber acquirenti approvano a grande maggioranza le nuove tecnologie «Poter analizzare un prodotto sotto forma di animazione a 360 o con immagini in 3D» I principali freni all acquisto on line: 81% fotografie dei prodotti troppo piccole o di scarsa qualità 79% assenza di immagini 54% impossibilità di ingrandire gli scatti 52% scarsa disponibilità di immagini *Fonti : studio realizzato nel giugno 2012 in 10 paesi per un totale di 214 persone tra i 18 e i 65 anni, di cui il 54% uomini e il 46% donne. Da qualche anno le abitudini di acquisto sul web si sono fortemente evolute. Alcuni prodotti sono così plebiscitati dai cyber compratori, che non ci si fanno più problemi a rischiare. Il 71% delle persone intervistate non esita più a comprare prodotti cosiddetti tecnici (informatica, hifi, elettrodomestici, ecc). Inoltre, il 52% acquista abiti, il 33% scarpe o anche accessori di moda (28%). L evoluzione delle abitudini diventa dunque evidente poiché questi nuovi acquirenti sembrano apprezzare l accumulo del numero di informazioni su un prodotto o un altro. La descrizione di un materiale e dei suoi dettagli tecnici sono elementi imprescindibili per gli internauti, così come i commenti degli altri acquirenti. Oltre a queste informazioni, che oramai quasi tutti i siti forniscono, i consumatori sono molto chiari: la loro preoccupazione è quella di poter scrutare un prodotto sotto forma di animazione a 360 o con immagini in 3D. Quest ultima informazione è ancora più decisiva poiché l 81% degli internauti considera come primo elemento che frena l acquisto le foto dei prodotti troppo piccole o di scarsa qualità. Subito dopo, spiegano di essere scoraggiati dall assenza di immagini (79%), dalla scarsa disponibilità di immagini (52%) o ancora dall impossibilità di ingrandire gli scatti (54%). «Avere accesso a tutti i dettagli di un prodotto per non sbagliarsi prima di acquistare» Ciò denota soprattutto una domanda sempre più forte per avere accesso a tutti i dettagli di un prodotto: una domanda che diventa imperativa per gli internauti, che cercano prima di tutto di non sbagliarsi prima dell acquisto. È per questo che le loro richieste prioritare sulle immagine sono chiare e con un ordine preciso : 1. Avere accesso ad una migliore comprensione del funzionamento e della qualità del prodotto, 2. Disporre di una fonte di informazione indispensabile, 3. Essere assicurati sulla serietà del commerciante elettronico 4. Approfittare di una navigazione ed un esperienza più piacevoli 7

8 Questi risultati sono ulteriormente confermati qualora si chiedano agli internauti* le loro preferenze in termini di visualizzazione di un materiale. Il 58% elegge in maggioranza le animazioni a 360 e in 3D, il 33% opta per diverse foto da svariate angolature. Solo il 7.5% degli intervistati sceglie i video e lo 0.5% la semplice foto di un prodotto. L 1% preferisce altre tipologie di visualizzazione. Davanti a questo interesse degli utenti per le tecnologie di visualizzazione dei prodotti, sembra logico per i siti commerciali di investire in soluzioni di ripresa a 360 e in 3D per aumentare il loro numero di visitatori. Ora, i costi di creazione di immagini restano spesso sconosciuti o sotto stimati Maggiori dettagli sullo studio PackshotCreator : NB : Questo studio è stato realizzato nel giugno 2012 in 10 paesi (Francia, Regno Unito, Germania, Italia, Spagna, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Paesi Bassi e Svezia) su un campione di 214 persone tra i 18 e i 65 anni, di cui il 54% uomini e il 46% donne. Le modalità di visualizzazione preferite dagli internauti 58,03% 33,16% 0,52% 7,25% 1,04% Una foto del prodotto Alcune foto Un animazione a 360 Videos Altro(i) La fotografia 2.0 permette di ottenere un ROI rapido e reale «Scegliere i migliori strumenti per fare la differenza e mantenere un internauta sempre più volatile» In fase di democratizzazione, le soluzioni di creazione di immagini e animazioni di prodotti costituiscono più che mai uno strumento di promozione innvoativo. Di fronte al moltiplicarsi delle offerte commerciali in rete, i protagonisti dell e-commerce hanno tutto l interesse nello scegliere i migliori strumenti per fare la differenza e finalmente mantenere un internauta sempre più volatile. Ciò implica il dover conoscere precisamente la tariffazione di questi prodotti e servizi per integrarli al meglio ad un attività e trarne così vantaggio con il guadagno di produttività generato. 8

9 Uno studio recente realizato dagli studenti dell Alta Scuola di Commercio (HEC) nel marzo 2012 permette di stimare, grazie a casi reali e ad indagini sui prezzi in Francia e Germania, i costi medi della creazione di foto e animazioni di prodotti. Le informazioni permettono di confrontare i costi qualora la realizzazione sia affidata a fornitori di servizi o realizzata all interno della socità per mezzo delle soluzioni di creazione come quelle di PackshotCreator. I prezzi medi rilevati tra i fornitori di servizi sono i seguenti: - Una foto del prodotto : 60 euro, - Un animazione a 360 : 150 euro, - Un animazione in 3D : fino a 2500 euro A proposito di PackshotCreator PackshotCreator è il leader europeo delle soluzioni di creazione di immagini di prodotti per l e-commerce e il marketing. PackshotCreator propone alle imprese e ai fotografi attrezzature e software per far vivere gli oggetti sul web a 360 o in 3D. PackshotCreator aiuta le imprese a rendere il loro sito e-commerce più redditizio e la loro comunicazione visiva più interattiva. La gamma di soluzioni di PackshotCreator comprende 22 attrezzature e 6 software distinti che permettono di realizzare immagini e animazioni dei prodotti dal più piccolo (ripresa macrofotografica) al più voluminoso (320kg). In 10 anni, più di 5000 società e utenti in 35 paesi hanno scelto le soluzioni PackshotCreator. Tra di essi figurano: l Oréal, Nivea, AlloPneus. com, Atol, Aubade, Carphone Warehouse, Beiersdorf, Christian Louboutin, Decathlon, Dell, Essilor, Gemplus, GrandVision, GrosBill.com, Henkel, Hermès, L Occitane, Lancôme, Lanvin, Pfizer, Philips, Procter & Gamble, Sagem, Schneider Electric, Spartoo.com, Swatch, Thomson, Tissot, Tupperware «L acquirente fa rendere il suo investimento dopo una cinquantina di creazioni di immagini» Acquisendo da una macchina riprese automatizzate il cui costo d acquisto è compreso tra i 3000 e i euro, sembra che in media l acquirente faccia rendere il suo investimento dopo una cinquantina di creazioni di immagini. Questo studio non tiene tuttavia conto dei benefici in termini di reattività, flessibilità, produttività, efficacia, ecc. 9

10 Un altra questione non meno importante : la limitazione del reso dei prodotti. In effetti, indipendentemente dalla grandezza del sito commerciale, uno dei grandi rischi della vendita on line resta il costo dell insoddisfazione dei clienti. Proponendo immagini più precise o animazioni con zoom integrato, l internauta può scoprire il prodotto nei suoi minimi dettagli e quindi assicurarsi di fare la scelta migliore al momento dell acquisto. Dal canto suo, il commerciante elettronico moltiplica le sue possibilità di aumentare i suoi margini di guadagno. Queste nuove tecnologie offrono quindi un ritorno sull investimento rapido e concreto. Esse si adattano anche alle necessità dei più piccoli protagonisti dell e-commerce il cui numero di referenze on line non supera mai qualche decina o centinaia di prodotti. Questi soggetti preferiscono a volte realizzare semplici foto in modo artigianale creando un impasse sull omogeneità del risultato e la dimensione Rich Media, vale a dire la possibilità di offrire un esperienza interattiva all internauta. 10

11 Parte 2 LA RIVOLUZIONE RICH MEDIA : VERSO UN E-COMMERCE SENZA FRONTIERE I vantaggi del Rich Media «I consumatori cercano di vivere delle vere esperienze, raccogliere ricordi» Rich Media : denominazione generica che definisce l insieme delle tecnologie che permettono di includere su pagine internet dei contenuti multimediali (video, suono, animazioni). Televisione, radio, stampa, pubblicazioni in virtù del suo carattere interattivo, Internet ha il potere di proporre un esperienza più ricca per il consumatore. Per quanto riguarda le marche, occorre che esse mostrino inventiva e una volontà di superare le barriere imposte dallo schermo. Di fatto, i consumatori cercano di vivere delle vere esperienze, raccogliere ricordi, diventare quasi familiari con le marche. È ciò che sperano di fare alcuni onorando il cosiddetto marketing sensoriale. Ma davanti al suo schermo, l internauta cercherà prima di tutto un esperienza visiva forte, della quale si ricorderà poiché essa attira l attenzione, crea dell emozione, risveglia dei ricordi, favorisce la memoria, ecc. «L integrazione delle nuove tecnologie è necessaria per migliorare l esperieza dell utente finale» Secondo Kobi Korsah, di CA Technologies, l adozione di nuove tecnologie sui siti di e-commerce è inevitabile, se non addirittura vitale, per ritenere l attenzione e soprattutto per distinguersi. L integrazione delle nuove tecnologie, dalla visualizzazione in 3D allo zoom progressivo passando dalla realità aumentata è necessaria per migliorare l esperienza dell utente finale sottolinea. In effetti, la sensazione procurata da uno di questi strumenti decuplica la fiducia accordata al sito web. Oltre a ridurrre l effetto di stress dovuto all atto di acquisto, ciò permette di catturare in modo durevole l internauta e di ridurre il tasso di domande che ci si può legittimamente porre riguardo ad un prodotto. Ma qualsiasi buono strumento Rich Media deve obbligatoriamente avere delle ottime prestazioni, essere integrato in modo trasparente e offrire un esperienza di utilizzo fluida. Sono proprio queste promesse che sono mantenute dal nuovo standard Web HTML5, e molto altro ancora. Oltre ad essere acclamato dai programmatori, esso è oramai supportato dai navigatori più popolari, fissi e mobili. Per gli editori di siti, è diventato imprescindibile per proporre contenuto arricchito e una navigazione intuitiva sui tablet. La questione è rinforzare l interattività (drag and drop, lettura di contenuto audio/video senza plugin, ecc.) o ancora migliorare l indicizzazione dei contenuti nei motori di ricerca. 11

12 Diversi punti di vista Ingrandire una zona Rotazione a 360 Informazioni sovrapposte Vista panoramica Se i vestiti, le scarpe, i gioielli e i prodotti elettronici sono i prodotti più acquistati sul web, non è sorprendente constatare che sono anche quelli che necessitano di più informazioni dettagliate. Come mostra uno studio di Adobe Scene7, la possibilità di esaminare un prodotto da tutte le angolature è molto apprezzata. E in particolare vedere diverse angolature (95% di apprezzamenti), ingrandire una zona (93%)o pubblicare una ripresa ingrandita o panoramica (85%). In questo stesso studio, gli intervistati sono per il 91% molto favorevoli ad effettuare una rotazione a 360 sui prodotti e a realizzare un ingrandimento su qualsiasi prospettiva. Il 58% degli internauti giudica allo stesso modo estremamente utile l ingrandimento di zone predefinite dell immagine con la visualizzazione delle informazioni sovrapposte. Questi diversi elementi confermano solo da una parte la necessità di un adozione rapida da parte dei siti commerciali.; dall altra parte l interesse dei consumatori per queste numerose e diverse tecnologie del futuro, nel momento in cui la convergenza si invita nei dibattiti La necessità di scommettere sull avvenire : innovazione e standardizzazione «I clienti sono tutti sedotti dall idea di poter ordinare ovunque e in qualsiasi momento» E-commerce commercio elettronico, su Internet. M-commerce commercio da un telefono, uno smartphone T-commerce commercio da un tablet. Il 2020 sarà l anno della morte dell e-commerce? Certo! Non sarà la fine del commercio on line come lo intendiamo oggi, ma la fine della distinzione tra commercio classico, e-commerce, m-commerce, t-commerce Lungi dall essere un fantasma, è accertato che le frontiere si riducono tra queste diverse forme di commercio, senza dimenticare il desiderio in aumento dei consumatori per il commercio in tutte le sue forme. Che sia su uno smartphone, un computer o su un tablet, i clienti sono sempre sedotti dall idea di poter ordinare ovunque e in qualsiasi momento, conservando questa dimensione umana che rimane necessaria: vedere un prodotto, appropriarsene, rappresentarlo per apprezzarlo meglio. «I siti commerciali cercano di fidelizzare i clienti con esperienze di acquisto dalla maggior qualità» Il 95% degli utenti dei siti commerciali apprezza l esperienza on line In Europa, più del 95% degli utenti afferma di vivere un esperienza positiva on line, e sono per la maggior parte pronti ad abolire le frontiere tra i diversi tipi di commercio elettronico. La crescita del numero di cyber acquirenti, di siti commerciali, di fatturati e transazioni on line dà conforto al settore e lo spigne ad adottare tecnologie all avanguardia. I siti commerciali cercano di fidelizzare i clienti con esperienze di acquisto più qualitative, spiega la Fevad (Federazione E-commerce e Vendita A Distanza). Siamo solo all inizio dell e-commerce, e lavoriamo tutti insieme al miglioramento dei nostri prodotti, diceva Jacques-Antoine Granjon, dirigente di Vente-Privée.com. Con l incremento incontestabile delle periferiche mobili, il 63% dei siti e-commerce ha già adattato i suoi siti, e il 17% prevede di farlo nel Nello stesso ordine di idee, il 45% è già dotato di un applicazione e il 19% prevede di farlo nel

13 L HTML5 è la nuova revisione del linguaggio informatico HTML - Hypertext Markup Language che permette di definire il contenuto e l apparenza delle pagine internet. Il suo obiettivo principale è assicurare l inter operabilità delle applicazioni web e dei documenti tra i diversi navigatori utilizzati. Tra le numerose aggiunte troviamo: il widget combo Box, un menù a tendina associato ad un campo di testo, l oggetto menu et l oggetto barra degli strumenti, una barra di progressione e un download migliorato. Che sia in Francia o in Europa, si nota un aumento del loro fatturato realizzato a partire dalle periferiche mobili. E l idea che consiste nel dire che le frontiere si abbattono tra le diverse periferiche incita i commercianti elettronici a rivolgersi verso tecnologie centralizzate, come l HTML5 che raggruppa tutti i vantaggi, anche se non è stata ancora standardizzata. Tutti si inchinano a questa tecnologia afferma la Fevad. In periodi delicati come quello che stiamo vivendo attualmente, è importante per i commercianti on line rafforzare la loro presenza su tutti i tipi di terminali aggiunge Matthew Shay, direttore della National Retail Federation, che ha presentato i propositi dei principali siti commerciali durante l ultimo vertice dell e-commerce a Barcellona. Hanno bisogno di assicurare che le loro tecnologie rispondono alle aspettative dei consumatori. Il mondo cambia. Tocca a noi anticipare la prossima tappa. Poichè se non è il caso, qualcun altro lo farà al nostro posto ha riassunto. 13

14 Parte 3 PACKSHOTCREATOR, SOLUZIONI TESTATE DAI PROFESSIONISTI Storia di un successo sui clienti «La reputazione di PackshotCreator, la sua portata e le referenze dei clienti. Sono informazioni molto rassicuranti» Adrien Velter Marketing Director Specialista della vendita a distanza di materiale di telefonia professionale, OneDirect si è dotata di una soluzione PackshotCreator nel Questa società francese, che distribuisce i suoi prodotti in cinque paesi europei, ha rapidamente constatato i vantaggi che poteva trarre da una macchina di ripresa automatizzata: reattività prima di tutto, ma anche risparmio di tempo e denaro, produttività, ecc. Avevamo delle necessità particolari: mostrare i nostri prodotti da tutte le angolature per non essere dipendenti dalle foto fornite dai costruttori, il tutto sviluppando l aspetto Rich Media del nostro sito al fine di avvicinare i prodotti ai nostri clienti spiega Adrien Velter, direttore marketing di OneDirect. I vantaggi delle macchine PackshotCreator, come la qualità dei prodotti e la grande semplicità d uso, sono riusciti a convincere OneDirect. Il fattore reattività ci ha veramente conquistati: riceviamo i prodotti e, 10 minuti dopo, le foto sono pronte per essere utilizzate afferma soddisfatto il direttore marketing che è stato conquistato anche dalla reputazione di PackshotCreator, la sua portata e le referenze dei clienti. Sono informazioni molto rassicuranti. 14

15 «Un cliente che resta di più su una pagina è più coinvolto» Cifre chiave Una macchina acquistata nel Scatti pronti all uso in minuti Tempo medio passato sulle pagine del prodotto in aumento del Tasso di conversione aumentato del % 15% E dunque in totale autonomia e senza competenze particolari che le macchine sono utilizzate per fare una decina di scatti al giorno e un animazione a 360 a settimana. Dovevamo mostrare i dettagli di alcuni prodotti, come ad esempio i cosmetici. Utilizzare la macchina ci permette anche di evitare i numerosi scambi di con i costruttori da cui dipendiamo. Da questo momento, OneDirect utilizza foto dettagliate e animazioni a 360 per rassicurare il cliente su nostri 100 migliori prodotti: il tempo medio passato sulle nostre pagine è aumentato del 20%. Un cliente che resta di più su una pagina è più coinvolto. Per la società, la sorpresa è stata maggiore rispetto a quella avuta dai benefici indiretti: con una grossa diffusione in stampa (4 grandi cataloghi all anno e una decina in piccoli formati), le foto hanno permesso di illustrare un gran numero di prodotti. è un beneficio secondario che non avevamo calcolato! aggiungono con entusiasmo. L acquisto di una macchina PackshotCreator ha quindi permesso a OneDirect di non dipendere più dalle foto dei costruttori. Avevamo risultati meno interessanti stima ancora Adrien Velter, che registra un tasso di conversione che è aumentato del 15% sulle pagine con foto e animazioni realizzate con PackshotCreator. Come qualsiasi società, OneDirect cerca di aumentare il fatturato e pensa di dotarsi di tecnologie ancora più performanti e moderne: prodotti PackshotCreator, per questo cilente pienamente soddisfatto! 15

16 Delle leve efficaci di riuscita e soddisfazione «Il 76% dei clienti di PackshotCreator è soddisfatto del proprio acquisto» Il 23% dei clienti di PackshotCreator è soddisfatto del proprio acquisto Principalemente utilizzate nei servizi marketing delle società (44%) o nei servizi webmarketing (24%), le soluzioni PackshotCreator combinano la grande maggioranza dei clienti che sono stati intervistati: il 76% è molto soddisfatto o soddisfatto del proprio acquisto. Si nota allo stesso tempo che le soluzioni di ripresa sono molto richieste nelle società: il 23% le utilizza diverse volte al giorno, il 56% diverse volte a settimana. Su un 78% di venditori su internet, la quasi totalità dei clienti interrogati (97%) approva le soluzioni per fare fotografie che permettono di valorizzare al meglio i prodotti (per il 93% di essi). Il 56% diverse volte a settimana Si nota altresì un utilizzo plurale delle macchine poiché più dell 81% crea animazioni a 360 e il 36% integra una lente di ingrandimento o uno zoom nelle immagini. Queste possibilità sono maggiormente sfruttate dai clienti per meglio informare i consumatori (78%), rassicurarli (73%) e distinguersi dalla concorrenza (68%). «Un modo semplice e rapido per accettare le nuove sfide tecniche» L 80% 80% dei commercianti elettronici che utilizzano PackshotCreator realizza immagini destinate ai supporti mobili (ipad, iphone ) In particolare, con le soluzioni PackshotCreator, i commercianti hanno trovato un modo semplice e rapido di adattarsi alle nuove sfide tecniche : sono circa l 80% ad utilizzare le loro creazioni per siti compatibili con le periferiche mobili, iphone, ipad, ecc. Le macchine sono anch esse molto sfruttate (73%) per la creazione di supporti di comunicazione come cataloghi o schede prodotto, e al 68% per supporti pubblicitari come banner internet ad esempio. Un elemento chiave del forte tasso di soddisfazione dei clienti è basato anche sul fatto che, nel 64% dei casi, i possessori di una soluzione PackshotCreator sono riusciti ad aumentare il loro fatturato. Ma non si tratta dell unico beneficio : - Il 76% ha ridotto i costi in termini di creazione delle immagini - Il 62% ha aumentato la soddisfazione del cliente, - Il 59% ha migliorato l ergonomia e, soprattutto, l esperienza dell utente, - Il 55% delle società ha ridotto i resi dei prodotti, - Il 52% ha conquistato ulteriori clienti. Tutti questi elementi combinati hanno permesso ai clienti delle soluzioni PackshotCreator di essere così soddisfatti che l 88% di essi è pronto a raccomandare le soluzioni. NB: questo studio è stato realizzato nel 2012 su 82 clienti PackshotCreator sparsi in Europa. Il 92% degli intervistati corrisponde agli utenti principali delle macchine. 16

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Scuole di ogni ordine e grado

Scuole di ogni ordine e grado Scuole di ogni ordine e grado PERCHÉ LA SCUOLA MERITA IL MEGLIO Le sue prestazioni di calcolo e la ricchezza delle sue funzionalità, lo eleggono il miglior software per la gestione dell orario nelle scuole

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Lo standard europeo per i negozi online professionali. Soluzioni per la fiducia nell e-commerce

Lo standard europeo per i negozi online professionali. Soluzioni per la fiducia nell e-commerce Lo standard europeo per i negozi online professionali Soluzioni per la fiducia nell e-commerce Ecco cosa ti offriamo con il nostro pacchetto all-inclusive! Invia subito la tua adesione! +39 02 94754586

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori giugno 2014 Nell Unione europea la legislazione a tutela dei consumatori garantisce a ogni cittadino il diritto di ricevere un trattamento

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità 6 settembre 2012 Bruno Koch Situazione iniziale tipica in una città campione Numero di abitanti: 100 000 Volume di fatture: ricevute

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Ridondante Modulare Affidabile

Ridondante Modulare Affidabile Ridondante Modulare Affidabile Provata efficacia in decine di migliaia di occasioni Dal 1988 sul mercato, i sistemi di chiusura Paxos system e Paxos compact proteggono oggi in tutto il mondo valori per

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

COSTI DI TRANSIZIONE (Switching costs)

COSTI DI TRANSIZIONE (Switching costs) COSTI DI TRANSIZIONE (Switching costs) Spesso la tecnologia dell informazione assume la forma di un sistema, ovvero un insieme di componenti che hanno valore quando funzionano insieme. Per esempio, hardware

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLA RILEVAZIONE DELLA QUALITA PERCEPITA DAI CITTADINI A tutti i Ministeri - Uffici

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Il mondo in cui viviamo

Il mondo in cui viviamo Il mondo in cui viviamo Il modo in cui lo vediamo/ conosciamo Dalle esperienze alle idee Dalle idee alla comunicazione delle idee Quando sono curioso di una cosa, matematica o no, io le faccio delle domande.

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL ERA DI INTERNET

INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL ERA DI INTERNET INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL ERA DI INTERNET Per circa il 70% dei consumatori e degli imprenditori i negozi tradizionali tra dieci anni avranno ancora un ruolo importante, ma solo se

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI adottata dalla Conferenza internazionale del Lavoro nella sua Ottantaseiesima

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico

Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico CITTÀ, RETI, EFFICIENZA ENERGETICA CAGLIARI, 10 APRILE 2015 a cura di Fabrizio Fasani Direttore Generale Energ.it Indice 1. Scenari del mercato

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE Standard Eurobarometer European Commission EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 Standard Eurobarometer 63.4 / Spring 2005 TNS Opinion & Social RAPPORTO NAZIONALE ITALIA

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli