Immobili sostenibili come nuovo tema d'investimento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Immobili sostenibili come nuovo tema d'investimento"

Transcript

1 Immobili sostenibili come nuovo tema d'investimento Il concetto di sostenibilità è diventato un punto di riferimento anche nel settore immobiliare e dell'edilizia. Si allunga sempre di più la lista delle conferenze, dei simposi e degli articoli che ruotano intorno al tema della sostenibilità degli immobili. In origine il concetto di sostenibilità deriva dall'economia forestale e si riferisce a una modalità di sfruttamento del bosco che consiste nel tagliare sempre solo una quantità di legno pari a quella che può poi ricrescere, in maniera tale che il bosco si rigeneri continuamente. In questo senso il termine "sostenibilità" definisce un sistema di equilibrio a lungo termine che, gestito con lungimiranza, consente di conseguire un rendimento superiore a quello che si otterrebbe guardando solamente alla massimizzazione del rendimento nel breve termine. Contrariamente a quanto molti investitori credono, sostenibilità e ottimizzazione del rendimento non sono necessariamente due obiettivi che si escludono a vicenda. Al contrario, più lungo è l'orizzonte di riferimento, più si risolve il presunto conflitto di obiettivi. La sostenibilità ha più di una dimensione Quando si parla di sostenibilità si pensa solitamente all'aspetto energetico. Di certo non è un errore, ma proprio in relazione agli immobili la sostenibilità non può essere ridotta unicamente a questo punto di vista. Il concetto comprende molte più dimensioni di quella di un consumo energetico sostenibile. In primo piano vi sono anche l'impiego di materiali da costruzione ecologici, la flessibilità d'utilizzo degli edifici, la posizione rispetto all'infrastruttura e l'esposizione agli eventi naturali. Tutto ruota intorno al concetto di conservazione risp. incremento del valore. Un immobile può dunque essere considerato sostenibile se nel lungo termine genera un rendimento adeguato. Proprio oggi si delineano diversi importanti cambiamenti a lungo termine che potrebbero influire notevolmente sul valore di un immobile. Proprietari e investitori immobiliari devono chiedersi in che misura il cambiamento del clima globale, l'elevata volatilità dei prezzi dell'energia, l'andamento demografico e il mutamento delle norme sociali modificheranno le future condizioni quadro per gli immobili. È necessario chiarire quali caratteristiche degli immobili saranno in primo piano in un'ottica di più lungo periodo, poiché da queste caratteristiche dipenderà il modo in cui i singoli immobili saranno in grado di affrontare le opportunità e i rischi che si presenteranno alla luce del cambiamento delle condizioni quadro. Sostenibilità e immobili Gli immobili sono pressoché predestinati per un approccio sostenibile. Non esiste infatti un altro bene caratterizzato da una durata di vita altrettanto lunga. Analogamente a quanto avviene con lo sfruttamento dei boschi, dunque, per chi investe nel settore immobiliare vale la pena adottare la prospettiva a lungo termine. Il valore di un immobile è determinato per più della metà dai proventi che vengono generati a partire da un'età di 20 anni. Per gli investitori è dunque di centrale importanza garantire che le prestazioni di un immobile rispondano anche in quel momento alle esigenze della domanda. L'industria automobilistica americana, anch'essa produttrice di beni di lunga durata, dimostra in modo evidente con quanta brutalità il mercato può improvvisamente punire la mancanza di lungimiranza e la scarsa considerazione per l'idea di sostenibilità. Già da anni infatti si poteva prevedere che, con l'affermarsi della coscienza ecologica e con l'aumento dei prezzi dell'energia, prima o poi la società si sarebbe rivolta verso veicoli a minor consumo energetico. Mentre con un'adeguata manutenzione è possibile influenzare la durata di vita e il mantenimento del valore di un immobile anche dopo la fase di costruzione, la garanzia della sostenibilità richiede decisioni lungimiranti già al momento della pianificazione di un edificio, quando vengono fissate le sue caratteristiche essenziali. Qui di seguito affronteremo singolarmente le dimensioni e le categorie determinanti di caratteristiche di sostenibilità. Nell'ambito di un interessante progetto il Center for Corporate Responsibility and Sustainability (CCRS) dell'università di Zurigo, in collaborazione con diversi partner, ha operazionalizzato tali caratteristiche di sostenibilità e su di esse ha elaborato le basi per una valutazione degli immobili che tenga conto del criterio della sostenibilità. Flessibilità e polivalenza Cambiamenti nelle strutture d'età, nelle dimensioni delle famiglie, nelle strutture settoriali o nei piani regolatori mettono a dura prova la flessibilità di un immobile. Una costruzione che

2 con un impiego di mezzi non proibitivo è possibile adeguare a nuove condizioni può quindi essere definita sostenibile. L'organizzazione degli impianti tecnici, la statica delle costruzioni, l'altezza dei locali e la posa di cavi e condutture sono tutti esempi di caratteristiche che determinano la flessibilità d'utilizzo di un immobile. Oggi le moderne abitazioni sono caratterizzate dal fatto che i muri portanti si limitano ai muri esterni e alla delimitazione dei bagni. Nell'ambito della superficie abitabile disponibile, il proprietario gode della flessibilità di delimitare nuove stanze o di eliminarne qualcuna, a seconda delle esigenze che deve soddisfare nelle varie fasi della sua vita. La possibilità di adeguare un edificio o un'abitazione al mutare delle condizioni quadro rappresenta un'opzione reale per cui la domanda è disposta a pagare e a cui di conseguenza può essere attribuito un valore positivo già al momento della realizzazione. Flessibilità e polivalenza quindi da una parte assicurano concreti vantaggi concorrenziali economici e soprattutto a lungo termine e dall'altra minimizzano l'onere e di conseguenza l'impatto ambientale prodotto da successive trasformazioni. Per un investitore può ad esempio convenire, già al momento della realizzazione di un complesso residenziale, dotare le abitazioni più grandi di diversi bagni, che in caso di necessità consentono una successiva ripartizione in unità più piccole. L'investimento iniziale può rivelarsi redditizio solo dopo alcuni anni. Come si evince dalla figura 55, al momento si delineano spostamenti nella struttura dei prezzi degli alloggi in affitto. Negli ultimi quattro anni i prezzi degli appartamenti da 1 a 3 stanze sono cresciuti più dei prezzi delle abitazioni di quattro e più stanze. Dietro a questa tendenza vi sono non solo il minor ampliamento dell'offerta di alloggi di piccole dimensioni o l'effetto dell'immigrazione. Anche la variazione strutturale della domanda di abitazioni potrebbe già ripercuotersi sui prezzi all'offerta. Come abbiamo illustrato nel capitolo dedicato alle superfici abitative, secondo gli scenari delle economie domestiche pubblicati dall'ufficio federale di statistica entro il 2030 le economie domestiche composte da una e due persone aumenteranno del 34% circa. Il numero delle famiglie più grandi con più di quattro persone, per contro, in termini assoluti dovrebbe addirittura diminuire. La sfida per i committenti consiste ora nel costruire le abitazioni in modo tale che tengano conto del continuo mutare delle condizioni e possano adeguarsi con un onere contenuto al cambiamento delle preferenze per quanto riguarda il numero di stanze. Allo stesso tempo si deve tenere conto del fatto che non dovrebbero esserci sostanziali cambiamenti nella tendenza a un aumento del consumo di superficie pro capite. In futuro saranno dunque sempre più richiesti grandi appartamenti di due e tre stanze. Con altre misure quali ingressi e porte sufficientemente grandi o la possibilità di inserire ascensori a ogni piano è possibile progettare per tempo abitazioni a misura di anziano. Un'offerta del genere è in grado di rivolgersi a un più ampio spettro di domanda e

3 si dimostra così più robusta nei confronti degli spostamenti della stessa. La flessibilità è un tema che non si applica unicamente alle superfici abitative, bensì si rivela attuale anche per le superfici commerciali. In questo caso l'attenzione va soprattutto alla flessibilità delle dimensioni e degli utilizzi dei locali, nonché al passaggio da una forma di utilizzo all'altra. Tenuto conto delle condizioni in continuo mutamento, la trasformazione di un immobile a uso residenziale in uno stabile commerciale o viceversa può rappresentare ad esempio un'opzione vantaggiosa. Ubicazione e infrastruttura Due sono le componenti che influenzano in primo luogo la sostenibilità di un immobile riguardo a ubicazione e infrastruttura. Da una parte l'aumento dei prezzi dell'energia e l'attenzione per la tutela dell'ambiente in futuro renderanno più costosa la mobilità. Alla luce della progressiva divisione del lavoro, così come per effetto di trasformazioni sociali, l'importanza della mobilità non perderà però niente del suo valore. Una buona raggiungibilità con i mezzi di trasporto pubblici e privati, quindi, giocherà un ruolo di maggiore rilevanza come caratteristica di ubicazione. Già solo l'invecchiamento demografico comporta uno spostamento d'importanza, poiché con la vecchiaia devono essere messe in conto limitazioni alla mobilità che pongono improvvisamente in primo piano l'esigenza di un ottimo collegamento alla rete di trasporto pubblico. Dall'altra anche la concentrazione di infrastrutture e posti di lavoro nei centri urbani dovrebbe aumentare ulteriormente in futuro. Gli immobili situati in posizione isolata perdono così di attrattiva. Già da tempo il mercato immobiliare rispecchia questo graduale spostamento d'importanza della localizzazione. In zone relativamente isolate come il Giura, l'emmental, il Toggenburg o l'hinterland glaronese, nonché in altre regioni periferiche, in passato sono stati misurati solo deboli incrementi dei prezzi degli immobili. Efficienza energetica Gli immobili sostenibili sono anche immobili ad alta efficienza energetica. Il potenziale di riduzione è enorme soprattutto nel settore degli edifici, a cui è da attribuire circa il 45% del consumo di energia. Gli obiettivi di riduzione prefissati, inoltre, possono essere ampiamente raggiunti con le tecnologie già oggi disponibili. Solamente l'elevata volatilità dei prezzi dell'energia negli ultimi anni ha spinto gli operatori di mercato a cercare di ridurre la dipendenza energetica. Se si parte dal presupposto che la globalizzazione non è un'evoluzione reversibile, nel lungo termine dovremo attenderci nuovamente un aumento dei prezzi dell'energia. Misure volte a incrementare l'efficienza energetica degli edifici

4 promettono nel lungo termine costi dell'energia più contenuti, nonché migliori garanzie contro oscillazioni dei prezzi e difficoltà di approvvigionamento. Materiali da costruzione e utilizzo delle risorse L'efficienza energetica non si limita solamente al funzionamento e alla gestione degli immobili. Il concetto di sostenibilità richiede un'ottica più ampia, che tenga conto anche dei materiali da costruzione e delle risorse necessarie per la realizzazione. Il costruire in modo sostenibile comincia con l'utilizzo delle risorse per lo scavo di fondazione e la modellazione del terreno, passando per l'impiego di materiali da costruzione adeguati, per finire con l'idoneità al recupero dell'edificio. Un esempio tipico di un materiale da costruzione sostenibile è il calcestruzzo riciclato, in cui la ghiaia viene sostituita da materiali di riciclaggio. Schiume di riempimento o materiali da costruzione contenenti metalli pesanti, per contro, difficilmente si conciliano con il principio di cicli quanto più chiusi, per non parlare poi degli effetti che possono avere sulla salute. A rigor di termini la sostenibilità di un edificio è garantita solo se si prende in considerazione anche il dispendio energetico nascosto, la cosiddetta "energia grigia", necessaria per la produzione, il trasporto, lo stoccaggio, il montaggio e lo smaltimento dei singoli materiali da costruzione. Il bilancio ecologico di un edificio peggiora sensibilmente se la produzione dei materiali richiede un elevato dispendio energetico o se questi devono essere trasportati da zone distanti. A titolo illustrativo: l'energia grigia di una costruzione leggera in legno è pari al massimo a un terzo di quella impiegata per una costruzione massiccia con facciate in vetro. In Svizzera il concetto di sostenibilità ha fatto il suo ingresso anche nei concorsi di architettura. Con i cosiddetti criteri SNARC è possibile raffrontare sistematicamente i progetti in gara sulla base di parametri di sostenibilità. Una particolarità è rappresentata dal fatto che è possibile sommare i singoli indicatori parziali. Per quanto riguarda l'impiego delle risorse, ad esempio, tutti gli indicatori parziali sono espressi in unità di energia (GJ), consentendo così un raffronto diretto. Pericoli naturali Sebbene gli eventi naturali possano danneggiare notevolmente il parco edifici, la scarsa probabilità che si verifichino fa sì che spesso non vengano presi nella dovuta considerazione. In futuro, per effetto del riscaldamento climatico, la minaccia rappresentata dai pericoli naturali dovrebbe aumentare. In particolare le inondazioni dell'estate del 2005 hanno contribuito a sensibilizzare le autorità e la popolazione in Svizzera sui pericoli naturali. La creazione e il miglioramento di carte dei pericoli, che stimano le minacce rappresentate da piene, slavine, smottamenti e frane, sono saliti alla ribalta dell'attenzione pubblica. Fino alla metà del 2008, secondo l'ufficio federale dell'ambiente, sono state redatte carte dei pericoli per metà del territorio elvetico, anche se la responsabilità per l'attuazione spetta ai cantoni. Entro il 2011 l'intero territorio nazionale dovrebbe essere coperto da carte dei pericoli. Un piano regolatore che mira alla sostenibilità impiega le carte dei pericoli, in modo tale che il parco edifici che ne deriva sia maggiormente protetto dai pericoli naturali. Sostenibilità e redditività Un modo di costruire sostenibile diventa particolarmente interessante per gli investitori se è garantita la sua redditività. Ciò può avvenire solo se il mercato è disposto a pagare un sovrapprezzo per la sostenibilità. Diversi studi hanno cercato di quantificare il legame che esiste tra edifici sostenibili e i prezzi/canoni locativi pagati sul mercato immobiliare. Essi si riferiscono per lo più alle etichette LEED ed ENERGY STAR utilizzate negli USA. I due studi più noti evidenziano effetti positivi sui proventi locativi compresi tra lo 0 e il 12% in seguito a una certificazione. 8 Sebbene siano giustificate determinate riserve di carattere statistico relative alla dimensione del campione e alla qualità dei dati, gli studi dimostrano che investire nella sostenibilità conviene, poiché consente di conseguire proventi locativi e prezzi di vendita più elevati. Questi risultati vengono supportati ulteriormente da un sondaggio svolto nel 2007 da Jones Lang LaSalle 9 tra i locatari di superfici commerciali. Il 70% degli intervistati in tutto il mondo hanno affermato che, per occupare immobili sostenibili, erano pronti a pagare un sovrapprezzo che però raramente superava il 10%. L'unico studio finora svolto in Svizzera ha calcolato nel segmento della proprietà abitativa a uso proprio un sovrapprezzo di circa il 7% per le case unifamiliari conformi agli standard Minergie e uno pari al 3,5% per gli appartamenti in condominio 10. Almeno gli investimenti nel risparmio energetico effettuati nel quadro della certificazione Minergie vengono quindi premiati dal mercato e adeguatamente ricompensati.

5 Gli immobili "verdi" come interessante forma d'investimento Per l'investitore orientato al rendimento le prove sopra citate dimostrano che un modo di costruire sostenibile si riflette in proventi locativi e di vendita più elevati. Questi studi hanno provato inoltre che, negli edifici concepiti secondo criteri di sostenibilità, le superfici sfitte sono più contenute. Anche il prestigio di uno stabile sostenibile può influire positivamente sulla decisione di optare per un modo di costruire all'insegna della sostenibilità. Nella costruzione di superfici a uso ufficio, in Svizzera il principio della sostenibilità deve ancora affermarsi; in questo segmento, ad esempio, la certificazione Minergie è ancora poco diffusa. Enorme potenziale per gli investimenti sostenibili Nel settore immobiliare il mercato per gli investimenti sostenibili è ancora agli inizi. Vista l'abbondanza di prove aneddotiche che confermano il legame tra sostenibilità e incremento di valore e sulla base dei primi risultati di studi quantitativi, tuttavia, gli investitori cominciano a mostrare sempre più interesse per gli investimenti sostenibili. Alla luce del fatto che appena una nuova costruzione su dieci e molto meno della metà di tutti i risanamenti vengono effettuati secondo criteri di efficienza energetica, in Svizzera esiste un notevole potenziale non sfruttato. Per definizione la sostenibilità può ripagare l'investitore solo nel lungo termine. In questo senso l'ottica di lungo periodo degli obiettivi di performance degli immobili sostenibili coincide con l'orizzonte d'investimento di lungo termine degli investitori istituzionali. 8. Fuerst/McAllister (2008): Does it Pay to Be Green? Eichholtz/Kok/Quigley (2008): Doing Well by Doing Good? 9. Jones Lang LaSalle (2008): Global Trends in Sustainable Real Estate: An Occupier's Perspective. 10. Center for Corporate Responsibility and Sustainability (2008): Der Nachhaltigkeit von Immobilien einen finanziellen Wert geben Minergie macht sich bezahlt.

Divisione. Modernisation & Development. Soluzioni innovative al passo con il mercato.

Divisione. Modernisation & Development. Soluzioni innovative al passo con il mercato. Divisione Modernisation & Development Soluzioni innovative al passo con il mercato. Come ricavare il massimo dal proprio portafoglio immobiliare? Puntando sullo sviluppo di nuovi progetti che rispondano

Dettagli

L Agenzia CasaClima sensibilizza, informa e crea trasparenza per costruire in modo energeticamente efficiente e sostenibile.

L Agenzia CasaClima sensibilizza, informa e crea trasparenza per costruire in modo energeticamente efficiente e sostenibile. AGENZIA CASACLIMA L Agenzia CasaClima di Bolzano è un ente pubblico che si occupa della certificazione energetica e ambientale degli edifici, sia di nuova costruzione che risanati, e della formazione degli

Dettagli

CARTA DI LIPSIA sulle città europee sostenibili

CARTA DI LIPSIA sulle città europee sostenibili CARTA DI LIPSIA sulle città europee sostenibili adottata in occasione della riunione informale dei ministri per lo Sviluppo urbano e la coesione territoriale tenutasi a Lipsia il 24 e 25 maggio 2007 PREAMBOLO

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE Il Direttore

ISTITUTO NAZIONALE Il Direttore Sunto automatico INVITI A PRESENTARE PROPOSTE FINANZIATE ALL INTERNO DEL PROGRAMMA DI RICERCA, DI SVILUPPO TECNOLOGICO E DI DIMOSTRAZIONE DEL QUINTO PROGRAMMA QUADRO. Il programma "Energia, ambiente e

Dettagli

03-04-00: Frazioni varie di biomassa - Catene d approvvigionamento 03-04-01: Aspetti sulla raccolta differenziata dei rifiuti domestici

03-04-00: Frazioni varie di biomassa - Catene d approvvigionamento 03-04-01: Aspetti sulla raccolta differenziata dei rifiuti domestici 1 03-04-00: Frazioni varie di biomassa - Catene d approvvigionamento Considerando i sistemi di raccolta per le frazioni di rifiuti, e limitando la discussione solo alle frazioni pulite di cui al capitolo

Dettagli

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Un esempio Una tipica abitazione unifamiliare svizzera può prevenire fino a 2 tonnellate di emissioni di CO 2 l anno, con un risparmio annuo in spese

Dettagli

Implenia Building. Raffaele Balmelli Direttore Sede di Lugano

Implenia Building. Raffaele Balmelli Direttore Sede di Lugano Implenia Building Raffaele Balmelli Direttore Sede di Lugano L impresa Importanza del settore delle costruzioni Il settore delle costruzioni influenza lo sviluppo sostenibile del nostro paese in modo significativo,

Dettagli

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici. 1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.ch 2 / 20 05.01.2015 Centro nazionale di prestazioni, Ernst

Dettagli

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Scenario di riferimento Lo studio WETO (World energy, technology and climate policy

Dettagli

Ottimizzare gli investimenti per la realizzazione di infrastrutture per sale CED e apparati di rete

Ottimizzare gli investimenti per la realizzazione di infrastrutture per sale CED e apparati di rete Ottimizzare gli investimenti per la realizzazione di infrastrutture per sale CED e apparati di rete White Paper # 37 Rev. 4 Sintesi L'infrastruttura fisica e di alimentazione dei data center e delle sale

Dettagli

SocioMETREX PROJECT. The Social Face of Sustainability. Report 8 IT

SocioMETREX PROJECT. The Social Face of Sustainability. Report 8 IT SocioMETREX PROJECT The Social Face of Sustainability Report 8 IT Relazione per la Riunione METREX di Stoccarda sugli esiti del progetto SocioMETREX Nye Bevan House, 20 India Street, GLASGOW, G2 4PF T.

Dettagli

BUSINESS CONTINUITY MANAGEMENT. Il nostro piano C in situazioni di emergenza e di crisi

BUSINESS CONTINUITY MANAGEMENT. Il nostro piano C in situazioni di emergenza e di crisi BUSINESS CONTINUITY MANAGEMENT I PLANZER I 2010 BUSINESS CONTINUITY MANAGEMENT Il nostro piano C in situazioni di emergenza e di crisi La sicurezza non è una dimensione assoluta. Un piano di gestione del

Dettagli

Costruire in modo sostenibile oggi

Costruire in modo sostenibile oggi minergie Costruire in modo sostenibile oggi Nel dibattito sul clima e sull energia, il concetto Minergie non riflette solo una maggiore sensibilità della società per le questioni ambientali, ma anche le

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A INFORMAZIONI TECNICHE ED ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI BERGAMASCHI COSTRUZIONI BORGO DEL PARMIGIANINO N.22 43121 PARMA TEL. 0521233166 FAX 0521238024 www.bergacos.it CLASSE ENERGETICA A+ Gli edifici

Dettagli

Preriscaldamento solare dell acqua in edifici plurifamigliari

Preriscaldamento solare dell acqua in edifici plurifamigliari Preriscaldamento solare dell acqua in edifici plurifamigliari Grandezza e rendimento Un calcolo rapido I gruppi di case del complesso Freiblick nel quartiere Milchbuck a Zurigo sono dotati di due impianti

Dettagli

1. Nuovi e già vecchi 2. In classe A si vive meglio 3. L edilizia da riqualificare 4. I vantaggi dei cappotti termici 5. Anche le archistar devono

1. Nuovi e già vecchi 2. In classe A si vive meglio 3. L edilizia da riqualificare 4. I vantaggi dei cappotti termici 5. Anche le archistar devono 1. Nuovi e già vecchi 2. In classe A si vive meglio 3. L edilizia da riqualificare 4. I vantaggi dei cappotti termici 5. Anche le archistar devono studiare 6. Ecoquartieri? «Tutti in classe A» è una campagna

Dettagli

ultimo aggiornamento: 20.06.2013

ultimo aggiornamento: 20.06.2013 FAQ sulla delibera per la prestazione energetica nell edilizia in Provincia autonoma di Bolzano (Delibera della giunta provinciale del 04.03.2013 Nr. 362) ultimo aggiornamento: 20.06.2013 1. Quando entra

Dettagli

Relazione per la Riunione METREX di Stoccarda sugli esiti del progetto SocioMETREX

Relazione per la Riunione METREX di Stoccarda sugli esiti del progetto SocioMETREX Relazione per la Riunione METREX di Stoccarda sugli esiti del progetto SocioMETREX Le relazioni 1-7 sui quattro workshop SocioMETREX (2001-2003) sono disponibili nel sito web METREX all indirizzo: www.eurometrex.org.

Dettagli

PARCHEGGI PER BICICLETTE IN AREE RESIDENZIALI

PARCHEGGI PER BICICLETTE IN AREE RESIDENZIALI Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / PARCHEGGI PARCHEGGI PER BICICLETTE IN AREE RESIDENZIALI Visione d insieme Nelle zone residenziali tutti gli abitanti dovrebbero poter disporre di un

Dettagli

Nota: 3% sono i consumi energetici in Agricultura, Pesca, e altri usi Fonte: DG Energy 2012

Nota: 3% sono i consumi energetici in Agricultura, Pesca, e altri usi Fonte: DG Energy 2012 Arch. Rovena Xhaferi 16 ottobre 2015 Grosseto Comune di Grosseto La sfida energetica e Il parco immobiliare nazionale Trasporto Industria Edifici Nota: 3% sono i consumi energetici in Agricultura, Pesca,

Dettagli

IL SETTORE DELL EDILIZIA

IL SETTORE DELL EDILIZIA BELGIO: IL SETTORE DELL EDILIZIA L ICE Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, con la propria rete di Uffici nel mondo e con le attività di promozione e

Dettagli

Strategia immobiliare 2014

Strategia immobiliare 2014 Approvata dal Consiglio di fondazione l' 11.12.2013 Valida dal 01.01.2014 Strategia immobiliare 2014 Immobilienstrategie_2014_I.docx 1/6 Sommario 1. Obiettivi strategici 3 2. Principi strategici 3 3. Investimenti

Dettagli

La gestione associata di funzioni e servizi nei piccoli comuni Convegno Fondazione Logos - Roma 7 novembre 2012 (bozza)

La gestione associata di funzioni e servizi nei piccoli comuni Convegno Fondazione Logos - Roma 7 novembre 2012 (bozza) La gestione associata di funzioni e servizi nei piccoli comuni Convegno Fondazione Logos - Roma 7 novembre 2012 (bozza) (Loreto Del Cimmuto Direttore Legautonomie) Qualche numero (fonte IFEL) 367 Unioni

Dettagli

Mezzo utilizzato per venire al lavoro

Mezzo utilizzato per venire al lavoro L ecosostenibilità in ufficio: miraggio o realtà? Una rappresentazione della situazione dei nostri uffici ed un occasione di valutazione delle strategie dell Ente e dei comportamenti dei singoli Gli Italiani,

Dettagli

Pronti per il futuro. Tra le proprie quattro mura. Come realizzare il sogno dell abitazione propria: istruzioni per l uso

Pronti per il futuro. Tra le proprie quattro mura. Come realizzare il sogno dell abitazione propria: istruzioni per l uso Pronti per il futuro. Tra le proprie quattro mura. Come realizzare il sogno dell abitazione propria: istruzioni per l uso Pronti per il futuro. Il sogno delle proprie quattro mura risale agli albori dell

Dettagli

ultimo aggiornamento: 05.08.2013 (precisazione domanda n 40, nuove domande 46 53)

ultimo aggiornamento: 05.08.2013 (precisazione domanda n 40, nuove domande 46 53) FAQ sulla delibera per la prestazione energetica nell edilizia in Provincia Autonoma di Bolzano (Delibera della giunta provinciale del 04.03.2013 Nr. 362) ultimo aggiornamento: 05.08.2013 (precisazione

Dettagli

Il Partner ideale per lo sviluppo di strategie per l'efficienza. Efficienza - Vision - Riduzione dei costi

Il Partner ideale per lo sviluppo di strategie per l'efficienza. Efficienza - Vision - Riduzione dei costi Il Partner ideale per lo sviluppo di strategie per l'efficienza Efficienza - Vision - Riduzione dei costi ETANOMICS_L' Azienda Per l'industria - Per i fornitori di servizi - Per tutte le realtà energivore

Dettagli

CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. Modulo I

CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. Modulo I CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Modulo I La figura del Certificatore Energetico Dlgs. 192/2005 art. 4, comma 1, lettera c) introduce la figura professionale e demanda a successivo decreto la definizione

Dettagli

Obiettivi di sostenibilità 2020

Obiettivi di sostenibilità 2020 Obiettivi di sostenibilità 2020 3, 2, 1 Impegniamoci tutti insieme. Crediamo in un futuro in cui tutti usano le risorse con scrupolo. È per questo che ci siamo prefissi sei obiettivi di sostenibilità vincolanti:

Dettagli

3x3 buone ragioni per Emas. Incrementa le performance ambientali con il migliore standard di gestione ambientale

3x3 buone ragioni per Emas. Incrementa le performance ambientali con il migliore standard di gestione ambientale 3x3 buone ragioni per Emas Incrementa le performance ambientali con il migliore standard di gestione ambientale 1 2 3 4 5 6 7 8 9 INDICE INTRODUZIONE 3X3 BUONE RAGIONI PER EMAS INTRODUZIONE pag. 1 EMAS

Dettagli

Progressi nel 2013. Matrice dell importanza. Soddisfazione e fidelizzazione dei clienti Investimenti sostenibili Gestione leale degli affari

Progressi nel 2013. Matrice dell importanza. Soddisfazione e fidelizzazione dei clienti Investimenti sostenibili Gestione leale degli affari Progressi nel 2013 Nel 2013 l Helvetia ha fatto ulteriori passi avanti nell implementazione delle importanti tematiche di Corporate Responsibility. La panoramica delle pagine seguenti mostra concretamente

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI GLI INTERVENTI AGEVOLATI

DETRAZIONI FISCALI GLI INTERVENTI AGEVOLATI DETRAZIONI FISCALI Chi sostiene spese per i lavori di ristrutturazione edilizia può fruire della detrazione d imposta Irpef pari al 36%. Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2014 (termine

Dettagli

CHAPTER LOMBARDIA GBC ITALIA 1 GREEN EVENING. Relazione tra Certificazione Green e Valore Immobiliare

CHAPTER LOMBARDIA GBC ITALIA 1 GREEN EVENING. Relazione tra Certificazione Green e Valore Immobiliare CHAPTER LOMBARDIA GBC ITALIA 1 GREEN EVENING Relazione tra Certificazione Green e Valore Immobiliare Simone Spreafico www.reag-aa.com Milano, 30 Gennaio 2013 1 Green Evening Chapter Lombardia GBC ITALIA

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

CONTRACTING UN INTERESSANTE MODELLO DI FINANZIAMENTO

CONTRACTING UN INTERESSANTE MODELLO DI FINANZIAMENTO CONTRACTING UN INTERESSANTE MODELLO DI FINANZIAMENTO Più dell 80% dell attuale fabbisogno di energia potrebbe essere risparmiato attraverso il risanamento energetico. Nonostante questo sarebbe economicamente

Dettagli

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 15/69/CU7/C5

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 15/69/CU7/C5 CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 15/69/CU7/C5 SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE DISPOSIZIONI INTEGRATIVE AL DECRETO LEGISLATIVO 4 LUGLIO 2014, N. 102, DI ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA

Dettagli

Sistemi fotovoltaici per tetti piani. Tecnica perfetta per un rendimento elevato

Sistemi fotovoltaici per tetti piani. Tecnica perfetta per un rendimento elevato Sistemi fotovoltaici per tetti piani Tecnica perfetta per un rendimento elevato Soluzioni complete e di qualità per l impermeabilizzazione dei tetti e la realizzazione di impianti fotovoltaici L'esigenza

Dettagli

Strategia territoriale per le aree dell arco alpino

Strategia territoriale per le aree dell arco alpino Strategia territoriale per le aree dell arco alpino Documento di sintesi I cantoni alpini intendono rafforzare l area alpina quale spazio vitale, economico e culturale poliedrico, caratterizzato dalla

Dettagli

Entusiasmo? «Proteggere gli investimenti sull ambiente.»

Entusiasmo? «Proteggere gli investimenti sull ambiente.» Entusiasmo? «Proteggere gli investimenti sull ambiente.» Assicurazione per impianti fotovoltaici Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. La Sua Assicurazione svizzera. Protezione

Dettagli

CONSUMO PROPRIO DI ELETTRICITÀ SOLARE: NUOVE POSSIBILITÀ PER I PROPRIETARI DI CASE PLURIFAMILIARI

CONSUMO PROPRIO DI ELETTRICITÀ SOLARE: NUOVE POSSIBILITÀ PER I PROPRIETARI DI CASE PLURIFAMILIARI CONSUMO PROPRIO DI ELETTRICITÀ SOLARE: NUOVE POSSIBILITÀ PER I PROPRIETARI DI CASE PLURIFAMILIARI DIVENTA IL FORNITORE DI ENERGIA ELETTRICA ECOLOGICO DEL TUO IMMOBILE. QUI PUOI SCOPRIRE TUTTO CIO CHE DEVI

Dettagli

10 MOTIVI PER INVESTIRE IN EUROPA

10 MOTIVI PER INVESTIRE IN EUROPA 10 MOTIVI PER INVESTIRE IN EUROPA Agosto 2012 In questo momento l'europa va tutt'altro che evitata e riteniamo che l'attenzione che gravita intorno ai problemi fiscali abbia creato un'opportunità d'investimento,

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Ambiente e Green ICT nelle aziende svizzere

Ambiente e Green ICT nelle aziende svizzere Ambiente e Green ICT nelle aziende svizzere Uno studio sull atteggiamento di persone e aziende nei confronti delle tematiche ecologiche Green ICT: una compo nente di un comportamento ecologico 3 Il funzionamento

Dettagli

I DATI IN SINTESI per la costruzione del Piano Strutturale

I DATI IN SINTESI per la costruzione del Piano Strutturale Forum Bologna. Città che cambia. I DATI IN SINTESI per la costruzione del Piano Strutturale 6. L EVOLUZIONE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Bologna aprile 2005 Indice 1. LE ABITAZIONI IN COMPLESSO...1 2. LE

Dettagli

In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento.

In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento. In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento. In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento. Distinguendo a seconda che

Dettagli

Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi

Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi Le finestre determinano il carattere della vostra casa e sono il collegamento con il mondo esterno. Le finestre sono soprattutto fonti naturali di luce che creano

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Energia, Ambiente e Politica Energetica

Energia, Ambiente e Politica Energetica Energia, Ambiente e Politica Energetica Prof. Dr. Massimo Filippini Facoltà di Scienze economiche, Università della Svizzera italiana e Department t of Management, Technology and Economics, ETH, Zurigo

Dettagli

Legambiente presenta Tutti in classe A, la radiografia energetica del patrimonio edilizio italiano

Legambiente presenta Tutti in classe A, la radiografia energetica del patrimonio edilizio italiano Legambiente presenta Tutti in classe A, la radiografia energetica del patrimonio edilizio italiano Tutti in Classe A: 500 edifici analizzati da Bolzano a Catania. Le termografie bocciano edifici progettati

Dettagli

Buone Pratiche e Sfide Future

Buone Pratiche e Sfide Future Politiche di promozione di riscaldamento e raffreddamento da fonti rinnovabili: Buone Pratiche e Sfide Future Autori: Agenzia Energetica Austriaca (AEA): Nina Pickl, Johannes Schmidl, Lorenz Strimitzer

Dettagli

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011 EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA Trento, 6 luglio 2011 PROGETTO ARCA. GLI OBIETTIVI. - favorire la creazione di una proposta di mercato distintiva, credibile e competitiva per le aziende trentine

Dettagli

L importanza strategica dell efficienza energetica, le politiche europee e una introduzione agli strumenti finanziari

L importanza strategica dell efficienza energetica, le politiche europee e una introduzione agli strumenti finanziari La riqualificazione energetica del patrimonio edilizio L importanza strategica dell efficienza energetica, le politiche europee e una introduzione agli strumenti finanziari Edo Ronchi Presidente della

Dettagli

Studio Tiravia Tullio

Studio Tiravia Tullio Studio Tiravia Tullio consulenza tecnica & supporto professionale Associato Sede Operativa : Via I Maggio,151 63036 Pagliare d. Tronto Spinetoli (AP) - Tel e fax 0736.890164 Geom. Tullio Tiravia Risparmio

Dettagli

Legge sull'energia del Cantone dei Grigioni (Legge grigione sull'energia, LGE)

Legge sull'energia del Cantone dei Grigioni (Legge grigione sull'energia, LGE) Bozza Legge sull energia del Cantone dei Grigioni Pagina di 9 0.06.009 APPENDICE Legge sull'energia del Cantone dei Grigioni (Legge grigione sull'energia, LGE) 80.00 del... Il Gran Consiglio del Cantone

Dettagli

Profilo Aziendale. L energia del sole e l esperienza di un grande gruppo

Profilo Aziendale. L energia del sole e l esperienza di un grande gruppo Profilo Aziendale. L energia del sole e l esperienza di un grande gruppo SLOV Un percorso radioso che guarda al futuro L energia rinnovabile è un investimento per il futuro prossimo e per chi sceglie di

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti al MADE expo di MIlano. Proroga al 2015 della detrazione fiscale del 55%?

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti al MADE expo di MIlano. Proroga al 2015 della detrazione fiscale del 55%? anno 2 - numero 4 - novembre 2011 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Domanda mondiale di porte e finestre in crescita sino al 2015 Marchio CasaClima - Klimahaus Proroga al 2015 della detrazione

Dettagli

Opportunità e sfide per la riqualificazione energetica e ambientale del patrimonio edilizio pubblico e sociale in Veneto

Opportunità e sfide per la riqualificazione energetica e ambientale del patrimonio edilizio pubblico e sociale in Veneto Opportunità e sfide per la riqualificazione energetica e ambientale del patrimonio edilizio pubblico e sociale in Veneto 10 Dicembre 2014 Venezia Sala Lybra VEGA Marghera NUOVI SVILUPPI DEL QUADRO EUROPEO

Dettagli

Informazione per i media

Informazione per i media Mobiliare Svizzera Holding SA Bundesgasse 35 Casella postale CH-3001 Berna Telefono 031 389 61 11 Telefax 031 389 68 49 lamobiliare@mobi.ch www.mobi.ch Informazione per i media Il risultato annuo del 2012

Dettagli

IL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO: LE POTENZIALITA E LE TENDENZE

IL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO: LE POTENZIALITA E LE TENDENZE IL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO: LE POTENZIALITA E LE TENDENZE In Italia il comparto residenziale ha sempre rappresentato la parte di gran lunga più consistente del mercato immobiliare. L interesse delle

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2014 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2014 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2014 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE TRANSAZIONI EFFETTUATE E PREVISTE - MUTUI a cura del Centro Studi sull Economia Immobiliare - CSEI Tecnoborsa

Dettagli

CAPITOLO 2 RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ 2010 GREEN ECONOMY

CAPITOLO 2 RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ 2010 GREEN ECONOMY CAPITOLO 2 RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ 2010 GREEN ECONOMY CAPITOLO 2 / GREEN ECONOMY A cura del Prof. Carlo Alberto Pratesi Università Roma 3* Cosa si deve intendere oggi per Green Economy Disoccupazione,

Dettagli

Medienart: Print Medientyp: Fachpresse. Erscheinungsweise: jährlich. Come mettere. i divoratori. di energia

Medienart: Print Medientyp: Fachpresse. Erscheinungsweise: jährlich. Come mettere. i divoratori. di energia Come mettere a dieta. i divoratori di energia EFFICIENZA ENERGETICA Grazie a tecnologie innovative, gli elettromestici consumano sempre meno energia senza perdere di potenza. L'Energyday nazionale del

Dettagli

Laura BRUNI Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia

Laura BRUNI Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia La collaborazione pubblico - privato: il concorso Think Green,Be Efficient per le migliori tesi di laurea per l efficienza energetica, l esperienza della termoregolazione con Acer, Azienda Casa Reggio

Dettagli

La normativa italiana sull efficienza energetica degli edifici e focus sugli edifici ad energia quasi zero (NZEBs)

La normativa italiana sull efficienza energetica degli edifici e focus sugli edifici ad energia quasi zero (NZEBs) La normativa italiana sull efficienza energetica degli edifici e focus sugli edifici ad energia quasi zero (NZEBs) ing. Antonio Visentin Fondazione Fenice Onlus FENICE Green Energy Park Perché la normativa

Dettagli

Building Integration System Il Sistema completo per la gestione personalizzata della sicurezza

Building Integration System Il Sistema completo per la gestione personalizzata della sicurezza Una tradizione di innovazione e qualità. Da più di 12 anni, il nome Bosch è riconosciuto per qualità e affidabilità. Bosch è il fornitore globale di soluzioni tecnologiche innovative supportato da eccellenti

Dettagli

Quanto calore consumano gli edifici residenziali in Ticino? Aggiornamento della metodologia di stima dell indice energetico per il fabbisogno termico

Quanto calore consumano gli edifici residenziali in Ticino? Aggiornamento della metodologia di stima dell indice energetico per il fabbisogno termico Analisi Quanto calore consumano gli edifici residenziali in Ticino? Aggiornamento della metodologia di stima dell indice energetico per il fabbisogno termico Pamela Bianchi, Luca Pampuri, Giorgia Crivelli,

Dettagli

NUOVA RESIDENZA APPARTAMENTI A SAN VITTORE

NUOVA RESIDENZA APPARTAMENTI A SAN VITTORE SAN VITTORE : EDIFICAZIONE NUOVA RESIDENZA STABILE D'APPARTAMENTI Mappale No. 897 RELAZIONE DI VENDITA IL TERRENO La nuova residenza sorgerà nella parte sud-est del paese di San Vittore nei pressi della

Dettagli

MobiFonds. Il vostro investimento intelligente:

MobiFonds. Il vostro investimento intelligente: Il vostro investimento intelligente: MobiFonds. MobiFonds flessibili e basati sulle vostre esigenze: L'Assicurazione risparmio legata a fondi con garanzia, l'assicurazione risparmio legata a fondi o pure

Dettagli

COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI

COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 2.3.2015 COM(2015) 100 final COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Risultati

Dettagli

Introduzione: uno strumento completo 3. Il comparto delle costruzioni 4

Introduzione: uno strumento completo 3. Il comparto delle costruzioni 4 INDICE Introduzione: uno strumento completo 3 Il comparto delle costruzioni 4 Le aziende del comparto dell involucro edilizio 6 SERRAMENTISTI 7 COSTRUTTORI DI FACCIATE 9 L andamento del mercato 2011 SERRAMENTISTI

Dettagli

"Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31"

Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31 Buone pratiche: esempio tecnico "Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31" dopo la ristrutturazione Informazioni generali Proprietà edificio Città di Graz, Dipartimento Edilizia Residenziale Indirizzo Vinzenz-Muchitsch-Straße

Dettagli

Spotlight Abitazioni secondarie e abitazioni di vacanza in Svizzera

Spotlight Abitazioni secondarie e abitazioni di vacanza in Svizzera Spotlight Abitazioni secondarie e abitazioni di vacanza in Svizzera 3 novembre 2005 Abitazioni secondarie e abitazioni di vacanza in Svizzera In Svizzera le abitazioni secondarie e quelle di vacanza sono

Dettagli

Master progettazione urbana sostenibile. L'organizzazione dell'impresa e del progetto Coopcasa a Brescia

Master progettazione urbana sostenibile. L'organizzazione dell'impresa e del progetto Coopcasa a Brescia Master progettazione urbana sostenibile L'organizzazione dell'impresa e del progetto Coopcasa a Brescia - Cooperativa e sostenibilità - Risorse umane e Coop casa Brescia Il bilancio sociale e il processo

Dettagli

L efficienza energetica in edilizia

L efficienza energetica in edilizia L efficienza energetica in edilizia Ing. Nicola Massaro - ANCE L Aquila, 13 maggio 2015 www.edifici2020.it Con il patrocinio di Negli ultimi anni si è evoluta la consapevolezza che la sostenibilità, nel

Dettagli

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta isstock Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta 7 PAA Programma generale di azione dell Unione in materia di ambiente fino al 2020 A partire dalla metà degli anni 70 del secolo scorso, la politica

Dettagli

Tellco fondazione d investimento

Tellco fondazione d investimento Direttive d investimento della Tellco fondazione d investimento valevoli dal 09.03.2015 Tellco fondazione d investimento Bahnhofstrasse 4 Postfach 713 CH-6431 Schwyz t + 41 41 819 70 30 f + 41 41 819 70

Dettagli

Regolamento per la Certificazione Energetica degli Edifici

Regolamento per la Certificazione Energetica degli Edifici Regolamento per la Certificazione Energetica degli Edifici In vigore dal 15.11.2010 Rina Services S.p.A. Via Corsica, 12 16128 Genova Italy Tel. +39 01053851 Fax: +39 0105351000 www.rina.org CAPITOLO 1

Dettagli

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO Tribunale di Treviso - Sezione Esecuzioni Immobiliari Esecuzione Immobiliare 192/2010 PERIZIA DI STIMA PERIZIA 01) INDIVIDUAZIONE DEL BENE PIGNORATO a. indirizzo Comune: SAN VENDEMIANO (TV) Località e

Dettagli

ON OFF Milano PIÙ SPAZIO CITTA ALLA. trevipark.com

ON OFF Milano PIÙ SPAZIO CITTA ALLA. trevipark.com ON OFF Milano PIÙ SPAZIO CITTA ALLA C O S T R U I R E S P A Z I O trevipark.com QUANDO SOTTERRANEO MEGLIO È Il parcheggio sotterraneo è spesso la soluzione migliore per una città più ordinata, più vivibile

Dettagli

CRITICITA NELLA VALUTAZIONE DI ZERO ENERGY BUILDINGS

CRITICITA NELLA VALUTAZIONE DI ZERO ENERGY BUILDINGS ECOMONDO 2010 Valutazione di sostenibilità di tecnologie: quale ruolo per l LCA? CRITICITA NELLA VALUTAZIONE LIFE CYCLE SUSTAINABILITY ASSESSMENT DI ZERO ENERGY BUILDINGS Michele Paleari Politecnico di

Dettagli

SMART SWAP BUILDING un progetto strategico ASTER. "Riuso, rigenerazione urbana e sostenibilità energetica nelle città"

SMART SWAP BUILDING un progetto strategico ASTER. Riuso, rigenerazione urbana e sostenibilità energetica nelle città UNA MANIFESTAZIONE DI IN CONTEMPORANEA CON SMART SWAP BUILDING un progetto strategico ASTER "Riuso, rigenerazione urbana e sostenibilità energetica nelle città" ASTER ASTER èla società regionale che, dal

Dettagli

EASY HOME. Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa.

EASY HOME. Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa. EASY HOME BY Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa. Innovazione qualità tecnologia Finalmente un nuovo concetto di edilizia: un metodo innovativo e tecnologicamente competitivo dagli

Dettagli

DL 112 del 25 giugno 2008 Convertito con modificazione dalla. L. 133 del 6 agosto 2008

DL 112 del 25 giugno 2008 Convertito con modificazione dalla. L. 133 del 6 agosto 2008 DL 112 del 25 giugno 2008 Convertito con modificazione dalla L. 133 del 6 agosto 2008 (G.U. n. 195 del 21/8/08) Capo IV Casa e infrastrutture Art. 11. Piano Casa 1. Al fine di garantire su tutto il territorio

Dettagli

Building Automation per il Risparmio Energetico

Building Automation per il Risparmio Energetico Building Automation per il Risparmio Energetico 13 Ottobre ore 13:40 SAVE Veronafiere Sala 4 Padiglione Palaexpo Coordinatore della sessione: A. Servida (Università di Genova) Obiettivi Il risparmio energetico

Dettagli

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE SENIGALLIA LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE RINASCE UN AREA DI SENIGALLIA Si chiama RESIDENZE SAN SEBASTIANO. Un nome che già appartiene all identità cittadina: San Sebastiano è il nome dell antistante

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Parma Indicatori socio-economici -41,7% Parma Indicatori immobiliari

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Parma Indicatori socio-economici -41,7% Parma Indicatori immobiliari Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 PARMA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione è

Dettagli

È sostenibile sostenere la sostenibilità? Non è uno scioglilingua ma una domanda.

È sostenibile sostenere la sostenibilità? Non è uno scioglilingua ma una domanda. È sostenibile sostenere la sostenibilità? Non è uno scioglilingua ma una domanda. Buonasera a tutti. Questa è la domanda che il gruppo di lavoro, un tempo si chiamavano comitati, dell Associazione Svizzera

Dettagli

Conoscere la cosa giusta Per ogni impresa il modello di soluzioni adatto e flessibile // Pagina 4. Soluzione. Flessibile. Contributo.

Conoscere la cosa giusta Per ogni impresa il modello di soluzioni adatto e flessibile // Pagina 4. Soluzione. Flessibile. Contributo. UPDATE BUSINESS INSIGHT Conoscere il momento giusto Previdenza per la vecchiaia 00: pensare oggi al domani // Pagina 3 Edizione maggio 014 Conoscere la cosa giusta Per ogni impresa il modello di soluzioni

Dettagli

Montaggio su tetto piano

Montaggio su tetto piano Montaggio su tetto piano Avvertenze generali Con la crescente diffusione dei sistemi fotovoltaici, oltre a dimensioni elettriche, durata, tempi di garanzia ecc., anche i dettagli di montaggio assumono

Dettagli

Infiltrazioni di acqua nei condomini: chi deve risarcire il danno La legge è uguale per tutti.it

Infiltrazioni di acqua nei condomini: chi deve risarcire il danno La legge è uguale per tutti.it Infiltrazioni di acqua nei condomini: chi deve risarcire il danno La legge è uguale per tutti.it Redazione Macchie di umidità e infiltrazioni di acqua sono la principale causa dei litigi tra vicini di

Dettagli

Il nostro impegno per i vostri immobili

Il nostro impegno per i vostri immobili Il nostro impegno per i vostri immobili Spazio, tempo ed energia sono in assoluto le risorse più preziose. Avere spazio e tempo è un privilegio fantastico e allo stesso tempo una grande opportunità. La

Dettagli

Recupero dei materiali di demolizione di CaseClima Landesagentur für Umwelt Agenzia provinciale per l ambiente

Recupero dei materiali di demolizione di CaseClima Landesagentur für Umwelt Agenzia provinciale per l ambiente Recupero dei materiali di demolizione di CaseClima Consigli per la scelta dei materiali edili e termoisolanti e per la realizzazione della costruzione Autore: Florian Knappe (Ifeu-Institut Heidelberg)

Dettagli

The Solaire L ESEMPIO

The Solaire L ESEMPIO L ESEMPIO The Solaire The Solaire, situato nella Battery Park City di New York, su un area nella parte occidentale di Manhattan, direttamente adiacente a Ground Zero, è il primo edificio progettato in

Dettagli

Comunicato. I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima

Comunicato. I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima Comunicato I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima Zurich Svizzera www.zurich.ch Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA Media Relations Thurgauerstrasse

Dettagli

Viaggi sostenibili: con le FFS.

Viaggi sostenibili: con le FFS. Viaggi sostenibili: con le FFS. Le FFS per la vostra azienda. Sommario 3 Le FFS: un impegno sostenibile. 5 Sostenibilità: per un successo durevole. 6 Viaggio in treno: a basso impatto ambientale e climatico.

Dettagli

Opportunità di investimento nel mercato immobiliare residenziale a Berlino. Cocktail Aspesi Milano 30 settembre 2014

Opportunità di investimento nel mercato immobiliare residenziale a Berlino. Cocktail Aspesi Milano 30 settembre 2014 Opportunità di investimento nel mercato immobiliare residenziale a Berlino Cocktail Aspesi Milano 30 settembre 2014 Agenda Contesto di mercato e opportunità di investimento Modello di business Contesto

Dettagli

IL PROGETTO EDIFICI VIRTUOSI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO EDILIZIO PUBBLICO

IL PROGETTO EDIFICI VIRTUOSI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO EDILIZIO PUBBLICO IL PROGETTO EDIFICI VIRTUOSI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO EDILIZIO PUBBLICO GLOBAL POWER SERVICE Il Consorzio Cev per l attuazione del Progetto EDIFICI VIRTUOSI si avvale del supporto

Dettagli

80 è il nuovo. Uno studio sul comportamento previdenziale della Svizzera

80 è il nuovo. Uno studio sul comportamento previdenziale della Svizzera 80 è il nuovo 60 Uno studio sul comportamento previdenziale della Svizzera Quando siamo considerati «vecchi»? Come abitiamo quando siamo anziani? Cosa ci aspettiamo dalla nostra previdenza? Come investiamo

Dettagli

Il Sesto programma quadro di ricerca dell Unione europea

Il Sesto programma quadro di ricerca dell Unione europea COMMISSIONE EUROPEA DIREZIONE GENERALE DELLA RICERCA Il Sesto programma quadro di ricerca dell Unione europea Quesiti più frequenti Cos è il programma quadro (PQ) di ricerca dell Unione europea? Il PQ

Dettagli

LA NUOVA ITALIA DEI NODI E DELLE STAZIONI

LA NUOVA ITALIA DEI NODI E DELLE STAZIONI PROGETTI STAZIONI ITALIANE LA NUOVA ITALIA DEI NODI E DELLE STAZIONI Dalla politica di valorizzazione del patrimonio immobiliare delle Ferrovie dello Stato nasce una strategia di riassetto globale delle

Dettagli