Relazione sul mercato immobiliare di Manhattan. Secondo trimestre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Relazione sul mercato immobiliare di Manhattan. Secondo trimestre 2014"

Transcript

1 Relazione sul mercato immobiliare di Manhattan. Secondo trimestre 2014 Presentiamo la seconda relazione trimestrale delle vendite immobiliari a Manhattan. Lo studio si basa sulle operazioni di vendita chiuse dall 1 aprile al 30 giugno 2014 e mette a confronto i dati con i risultati del trimestre precedente e dello stesso dell anno La costante limitazione dell offerta e il ridimensionamento dei prezzi al di sopra dei livelli del 2008, hanno portato nel secondo trimestre del 2014 ad un ritmo più lento nelle vendite, che sono state il 10% inferiori rispetto alle alte cifre registrate nel trimestre dell'anno precedente. Inoltre, rispetto al primo trimestre del 2014 le vendite sono aumentate dell 11%, un aumento regolare tra il primo e il secondo trimestre. Allo stesso modo, il numero di contratti firmati è diminuito del 22% rispetto all'anno precedente, mentre invece è aumentato dell'11% rispetto al trimestre precedente. Nel complesso il prezzo medio di vendita è aumentato del 6% e il prezzo medio per Ft² del 15% rispetto al trimestre precedente. Il prezzo medio per Ft² è pari a dollari, registrando un nuovo picco sul grafico dei prezzi. I nuovi progetti, che rappresentano il 7% delle vendite, hanno registrato un forte aumento del prezzo per Ft² che è di dollari, un 31% in più rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Analogamente, il prezzo medio di vendita rivela un aumento fino ad uno spettacolare 63%. Anche il mercato della rivendita ha registrato la stessa significativa crescita: il prezzo per Ft² nei condomini è aumentato del 14% dal 2013, raggiungendo i dollari. L'offerta attuale consta di proprietà. Il numero di immobili in vendita è aumentato negli ultimi trimestri e, rispetto al trimestre precedente, l'offerta è cresciuta del 7%, anche se in termini di valore assoluto si continua a notare una diminuzione anno dopo anno. Rispetto al 2013 la diminuzione è stata del 2%. D'altra parte bisogna tener presente che all'interno dell'offerta disponibile, le proprietà sono diventate più costose. A questo proposito, rispetto all'anno precedente, gli immobili in vendita ad un prezzo inferiore al milione di dollari si sono ridotti dal 50% al 41%.

2 Tendenze di mercato per quartiere Il mercato residenziale di Manhattan continua a mostrarsi forte, la limitata offerta sembra essere ancora in fase di recupero grazie all'aumento di nuovi progetti. In questo trimestre, nonostante il minor numero di vendite, i prezzi hanno continuato a crescere anno dopo anno, con alcune differenze significative. West Side Le vendite nel One 57 hanno causato un forte aumento dei prezzi, nei nuovi progetti il prezzo medio ha segnato una differenza dell 88% rispetto allo scorso anno. East Side Le vendite nel One East rivelano grandi guadagni, elevando il prezzo medio di un 169% in un anno. Midtown Down Town Il prezzo medio dei condomini di rivendita è aumentato del 6%. Il prezzo medio di vendita più alto è stato di dollari in immobili da tre o più camere, un 38% superiore al prezzo dello scorso anno. Il prezzo medio di rivendita dei condomini è cresciuto considerevolmente rispetto all anno precedente, in particolar modo negli immobili con una camera con una differenza del 28% e di un 51% in quelli da 3 o più camere. Financial District Battery Park City Financial District e Battery Park City hanno registrato un forte incremento dei prezzi. Il prezzo medio ha avuto una crescita maggiore negli immobili con tre o più camere con una diferenza positiva di un 29% in relazione al trimestre precedente e di un 42% rispetto all anno scorso.

3 Operazioni di vendita concluse Il mercato immobiliare di Manhattan ha chiuso il secondo trimestre 2014 con un totale di vendite pari a 3.781, che rappresenta un record di un 10% in meno rispetto allo scorso anno. Tuttavia, rispetto al trimestre precedente, i risultati sono positivi, registrando un aumento dell 11%. Un aumento che d altra parte risulta storicamente comune tra il I e il II trimestre. Vendite e contratti firmati La maggior parte dei contratti si chiude entro otto / dodici settimane dopo la firma. E nel caso di nuovi progetti, alcune operazioni si concludono quasi tre anni dopo. Nel secondo trimestre del 2014 si sono firmati contratti, con un calo del 22% rispetto al Tuttavia, rispetto al trimestre precedente si è registrato un aumento dell 11%, risultando il trimestre con più crescita di quanto registrato quest anno.

4 Vendite per categoria Si registra un aumento dell'offerta nel settore delle proprietà di lusso. Così che le vendite di immobili tra il milione e i due milioni di dollari hanno avuto un incremento del 2%, sia rispetto al trimestre precedente che allo scorso anno. Per lo stesso motivo tutte le vendite immobiliari di oltre 2 milioni di dollari sono aumentate dal 19% nel 2013 al 21% nel secondo trimestre nel Vendite per quartiere e categoria La quota di mercato tra i quartieri si è mantenuta stabile, registrando variazioni molto poco significative nell ordine dell 1% in tutte le zone. Per categoria, non considerando le vendite sul piano relativo ai nuovi progetti come vendite chiuse, osserviamo una diminuzione del 4% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. La vendita di condomini di rivendita rimane invariata con il 35% di operazioni chiuse nel trimestre.

5 Offerta immobiliare L'offerta immobiliare di Manhattan sembra confermare una certa tendenza all aumento negli ultimi due trimestri del 2014, dopo aver toccato il valore minimo nel quarto trimestre del Attualmente l offerta si compone di annunci in corso, un 7% in più rispetto al trimestre precedente, però si mantiene ugualmente inferiore di un 2% rispetto al secondo trimestre del Nonostante il piccolo aumento dell'offerta negli ultimi trimestri, continua a diminuire anno dopo anno.

6 Offerta per categoria L'offerta degli immobili di lusso aumenta: rispetto al 2013, negli immobili da più di 1 milione di dollari, la crescita è stata del 7%. Pertanto, il numero di transazioni immobiliari da meno di un milione di dollari è sceso del 4% in un anno, pari al 41% della fornitura totale, mentre le proprietà di lusso hanno raggiunto il 59% dell'offerta. Offerta di condomini L offerta di condomini sembra confermare una ripresa, registrando una cifra superiore di un 16% nel 2013 e di un 10% alla fornitura disponibile nel trimestre precedente. Questo viene interpretato come un aumento sostenuto a partire dal terzo trimestre del 2013.

7 Tendenza dei prezzi Il prezzo medio di vendita è aumentato del 6%, arrivando a circa dollari. La cifra è tuttavia inferiore al prezzo massimo di dollari. Il prezzo per Ft² ha subito una crescita enorme, raggiungendo i dollari, segnando un incremento del 15% rispetto allo scorso anno, stabilendo un nuovo record. Rispetto al primo trimestre del 2014 la variazione dei prezzi nelle diverse categorie di proprietà è stata moderatamente positiva, la differenza si accentua a seconda delle dimensioni dell immobile diventando sempre più evidente.

8 Rivendita di condomini Il prezzo per Ft² continua a salire per il quinto anno consecutivo, stabilendo così un nuovo record di dollari. La cifra rappresenta un aumento del 2% rispetto al trimestre precedente e del 14% rispetto allo stesso trimestre del Il prezzo medio dei condomini di rivendita è aumentato del 13%, essendo di 1,3 milioni di dollari. In tutte le categorie di condomini la crescita diventa sempre più evidente a seconda della dimensione della proprietà, con un incremento fino al 30% in un anno in condomini che hanno immobili con più di tre camere da letto.

9 Nuovi progetti Anche se le vendite sono diminuite in questo trimestre, la domanda continua ad influenzare l'aumento dei prezzi. Questa crescita riflette non solo l'apprezzamento, ma anche l'alta qualità che viene offerta ultimamente. Il mercato per i nuovi progetti segnerà un record, il prezzo medio aumenta del 16%, essendo di dollari, mentre il prezzo medio per Ft² sale di un 31%, arrivando a dollari in un solo anno. Rispetto al primo trimestre del 2014 le variazioni sono più moderate, nel prezzo medio si osserva un deficit del 4%, mentre il prezzo per Ft² continua la sua ascesa (anche se solo del 2%). La domanda si rivolge agli immobili più grandi. Nel complesso si osserva una marcata diminuzione del prezzo medio: del 25% negli studi e del 10% nelle proprietà con una camera da letto rispetto al trimestre precedente. Invece le proprietà con una camera da letto sono aumentate di prezzo di un 20% rispetto all anno precedente. Gli immobili con 2 camere da letto hanno registrato un incremento del 4% rispetto al trimestre precedente e un ribasso del 4% rispetto allo scorso anno. Le proprietà con più di tre camere da letto sono quelle che hanno registrato il maggiore incremento: il 14% in un anno, anche se c'è stato un leggero calo dell'1% rispetto al trimestre precedente.

10 Il mercato del lusso Grazie principalmente all'aumento dell offerta di fascia alta, questo mercato è cresciuto notevolmente ancora una volta. Rispetto allo scorso anno, il prezzo medio è aumentato del 26% e il prezzo medio per Ft² del 34%. Il prezzo medio degli immobili, di dollari, è risultato quattro volte superiore della media di tutto il mercato di Manhattan. Il prezzo per Ft² ha raggiunto i dollari, un nuovo record per il mercato del lusso. I nuovi progetti di fascia alta rappresentano il 20% delle chiusure nel settore del lusso in questo trimestre, rispetto al 34% dello scorso trimestre. Gli aumenti di prezzo sono stati sensibili nel mercato della rivendita, con aumenti di oltre il 20%, tanto nel prezzo medio dei condomini quanto nel prezzo per Ft² in un anno. Le nuove costruzioni e le rivendite dei condomini di lusso vanno via via aumentando di trimestre in trimestre in tutte le categorie.

11 Upper East Side I condomini di rivendita hanno registrato un aumento dell'8% per Ft² rispetto allo scorso anno. Tuttavia, si è avuto un calo del 2% del prezzo medio. Rispetto al trimestre precedente, East Side ha visto un calo dell'1% nel prezzo medio ed un aumento del 2% del prezzo medio per Ft². Gli studi e gli appartamenti da tre camere da letto hanno registrato un incremento del prezzo medio rispetto allo scorso anno: ripettivamente un 18% e 20%. Nuovi progetti in Upper East Side Il prezzo medio dei nuovi progetti a East Side è aumentato del 7% rispetto allo scorso trimestre, un aumento trimestrale davvero notevole. Il prezzo medio di di dollari è di un 169% superiore alla media dello scorso anno. Questo eccezionale aumento è stato favorito dalle vendite dei nuovi progetti di fascia alta, tra i quali 737 Park Avenue e 135 Ovest 79th Street. Il prezzo medio per East Side ha dimostrato di essere il più alto di tutte le fasce di mercato. Il prezzo medio per Ft² è cresciuto del 59%, da a dollari. Gli appartamenti da due e tre camere da letto hanno mostrato un forte aumento dei prezzi rispetto allo scorso anno. Per quanto riguarda gli studi e gli appartamenti con una camera da letto, a causa della mancanza di una nuova fornitura disponibile, non ci sono state abbastanza operazioni per poter trarre delle conclusioni a livello statistico.

12 West Side I condomini di rivendita hanno registrato un sostanziale aumento dei prezzi anno dopo anno. Il prezzo medio è aumentato del 13%, raggiungendo dollari. Il prezzo medio per Ft² è aumentato del 23% fino a dollari, dovuto in parte alla vendita di un attico al 15 Central Park West. Le unità più grandi hanno mostrato maggiore aumento di prezzo; il prezzo medio degli studi si è ridotto del 2%, mentre gli immobili con tre o più camere da letto sono aumentati del 33%. In relazione al trimestre precedente, il prezzo medio è diminuito del 9% e il prezzo medio per Ft² è diminuito dell'1%. Nuovi progetti in Upper West Side Principalmente grazie ad un elevato numero di chiusure nell edificio One57, i prezzi dei nuovi progetti in questo trimestre hanno mostrato un aumento significativo. L'incremento del prezzo medio è stato dell 88%, raggiungendo i dollari. L'aumento del prezzo per Ft² è stato del 111% fino a $ Tutte le categorie hanno ottenuto importanti guadagni: con una camera da letto del 90% e con due camere da letto fino al 295%. Risultano anche sostanziali gli aumenti rispetto al trimestre precedente: il prezzo medio è salito del 33% e il prezzo per Ft² del 43%. Altri nuovi progetti, tra cui Mirabeau in 165 West 91th Street e il 101 West 87th Street sono stati chiusi in questo trimestre.

13 Midtown Arrivando a dollari, il prezzo medio per Ft² è stato di un 13% superiore rispetto allo scorso anno. Il prezzo medio è aumentato del 18%. I condomini di rivendita da una e tre o più camere da letto hanno registrato i maggiori incrementi di prezzo: 28% e 51% rispettivamente. Solo il 23% delle vendite di appartamenti con tre o più camere da letto sono state chiuse per meno di $ , mentre nel secondo trimestre del 2013 rappresentavano il 55%. Gli studi e gli immobili con una camera da letto sono aumentati del 5% e del 3% rispettivamente. Per il secondo trimestre consecutivo, Midtown ha avuto il maggior incremento annuale dei prezzi per quanto concerne il mercato degli immobili con una camera da letto. Nuovi progetti in Midtown Attualmente sono molto poche le chiusure dei nuovi progetti in Midtown e non ci sono abbastanza operazioni per trarre conclusioni significative.

14 Downtown Il prezzo medio dei condomini di rivendita continua a salire, in crescita del 6% rispetto allo scorso anno e del 15% rispetto al primo trimestre del Downtown ha segnato ancora una volta il prezzo più alto nei condomini di rivendita. I prezzi, a seconda della dimensione, mostrano una crescita e soprattutto negli immobili con tre o più camere da letto si osserva un forte incremento, del 18% rispetto al trimestre precedente e fino a un 38% rispetto allo scorso anno. Nuovi progetti in Downtown Il prezzo medio dei nuovi progetti in Downtown mostra un calo significativo rispetto all'anno scorso, il prezzo medio è diminuito di un significativo 37% e di un 22% rispetto al trimestre precedente. Tuttavia, il prezzo medio per Ft² è aumentato del 4% rispetto allo scorso trimestre e del 9% rispetto allo stesso trimestre del 2013, raggiungendo i dollari. Nelle diverse categorie di immobili si nota un evidente calo dei prezzi, tranne in quelli con tre o più stanze da letto; questo è dovuto alle diverse vendite di fascia alta in Walker Tower e One Madison.

15 Financial District e Battery Park City Financial District e Battery Park City hanno registrato un forte aumento dei prezzi. Il prezzo medio si è attestato a dollari, un 3% superiore rispetto al trimestre precedente e un 13% superiore al prezzo medio registrato nel secondo trimestre del Il prezzo per Ft² ha avuto un leggero calo, appena percettibile dell 1% rispetto al trimestre precedente, ma del 17% in più rispetto allo scorso anno. Il prezzo medio ha avuto la sua maggior crescita in immobili con tre o più camere da letto con una differenza positiva del 29% nel trimestre precedente e del 42% rispetto allo scorso anno.

16 Corso di Porta Vittoria, Milano Tel

CUSHMAN & WAKEFIELD: CANONI D AFFITTO RECORD PER SPAZI AD USO UFFICIO A MANHATTAN

CUSHMAN & WAKEFIELD: CANONI D AFFITTO RECORD PER SPAZI AD USO UFFICIO A MANHATTAN COMUNICATO STAMPA Milano, 16 Aprile 2007 CUSHMAN & WAKEFIELD: CANONI D AFFITTO RECORD PER SPAZI AD USO UFFICIO A MANHATTAN Il canone medio d affitto di un immobile di classe A nella zona di Midtown raggiunge

Dettagli

IL SETTORE DELL EDILIZIA

IL SETTORE DELL EDILIZIA BELGIO: IL SETTORE DELL EDILIZIA L ICE Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, con la propria rete di Uffici nel mondo e con le attività di promozione e

Dettagli

Informazioni e Tendenze Immobiliari

Informazioni e Tendenze Immobiliari LUGLIO/AGOSTO 2015 NUMERO 41 Informazioni e Tendenze Immobiliari In questo numero 1 Introduzione 2 L Indagine 5: le famiglie italiane e il mercato immobiliare nelle sei grandi città la sicurezza in casa

Dettagli

Informazioni e Tendenze Immobiliari

Informazioni e Tendenze Immobiliari MAGGIO/GIUGNO 2015 NUMERO 40 Informazioni e Tendenze Immobiliari In questo numero 1 Introduzione 2 L I dagi e 5: le fa iglie italiane e il mercato immobiliare nelle sei grandi città transazioni effettuate

Dettagli

Manhattan Premiere Hopping

Manhattan Premiere Hopping NEW YORK CITY MANHATTAN PREMIERE HOPPING Manhattan Premiere Hopping In viaggio attraverso Manhattan, da Wall Street e il cuore finanziario della città, attraverso le suggestive atmosfere del Gramercy Park,

Dettagli

DOVE CERCARE E COME INFORMARSI

DOVE CERCARE E COME INFORMARSI DOVE CERCARE E COME INFORMARSI Oggi e possibile effettuare l 80% della preselezione via Internet. I siti che vi presentiamo sono ricchi di informazioni, fotografie, planimetrie e spesso vi condurranno

Dettagli

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

Programma FRESH per Negozi di Quartiere

Programma FRESH per Negozi di Quartiere Editing e traduzione di Fabrizio Bottini per http://mall.lampnet.org Programma FRESH per Negozi di Quartiere Food Retail Expansion to Support Health La promozione di negozi alimentari nelle zone sottoservite

Dettagli

LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 BOLOGNA

LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 BOLOGNA OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE Comunicato stampa LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 2012 Trimestre Bologna Numero di compravendite

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-12 BERGAMO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo

Dettagli

Informazioni e Tendenze Immobiliari

Informazioni e Tendenze Immobiliari LUGLIO 2013 NUMER O 25 Informazioni e Tendenze Immobiliari 1. Introduzione In questo numero 1 Introduzione 2 Le compravendite - Istat - Nomisma - Casa.it e Scenari Immobiliari - Idealista.it - Eurostat

Dettagli

Viaggio di Gruppo con accompagnatore dal 26 Giugno al 1 Luglio (6 giorni/5notti)

Viaggio di Gruppo con accompagnatore dal 26 Giugno al 1 Luglio (6 giorni/5notti) Viaggio di Gruppo con accompagnatore dal 26 Giugno al 1 Luglio (6 giorni/5notti) PIANO VOLI 26 Giugno Firenze Parigi CDG 13.05 15.05 26 Giugno Parigi CDG New York 16.35 18.45 01 Luglio New York Parigi

Dettagli

INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA

INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA (sintesi con i punti salienti del mercato immobiliare nazionale) PREZZI: -2,5% nei primi sei mesi del 2015 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 I sem 2015-6,3% -4,2%

Dettagli

Comunicato stampa del 6 agosto 2015

Comunicato stampa del 6 agosto 2015 Comunicato stampa del 6 agosto 2015 Crisi dell edilizia in Sardegna: crollo degli investimenti pubblici e privati e rubinetti a secco per il credito le cause prevalenti La Sardegna è infatti una delle

Dettagli

08.15 RAPPORTO MENSILE

08.15 RAPPORTO MENSILE 08.15 RAPPORTO MENSILE Agosto Crescita economica, Imprese 1 Mercato del lavoro 3 Inflazione 5 Commercio estero 6 Turismo 8 Credito 9 Frutticoltura, Costruzioni 10 Congiuntura internazionale 11 Autori Luciano

Dettagli

Outlook trimestrale del Centro Studi AIB su euro/dollaro, Brent e metalli industriali Gennaio marzo 2015

Outlook trimestrale del Centro Studi AIB su euro/dollaro, Brent e metalli industriali Gennaio marzo 2015 Outlook trimestrale del Centro Studi AIB su euro/dollaro, Brent e metalli industriali Gennaio marzo 2015 Euro/dollaro Le dinamiche divergenti delle politiche monetarie di FED e BCE hanno portato nei primi

Dettagli

Report sull evoluzione del mercato immobiliare negli USA. (focus sulla Florida)

Report sull evoluzione del mercato immobiliare negli USA. (focus sulla Florida) Report sull evoluzione del mercato immobiliare negli USA (focus sulla Florida) Miami, Gennaio 2014 Panorama USA Il settore immobiliare negli USA è un motore fondamentale per l economia del Paese e dimostra,

Dettagli

LA CRISI DELLE COSTRUZIONI

LA CRISI DELLE COSTRUZIONI Direzione Affari Economici e Centro Studi COSTRUZIONI: ANCORA IN CALO I LIVELLI PRODUTTIVI MA EMERGONO ALCUNI SEGNALI POSITIVI NEL MERCATO RESIDENZIALE, NEI MUTUI ALLE FAMIGLIE E NEI BANDI DI GARA I dati

Dettagli

Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze. Maggio 2014

Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze. Maggio 2014 Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze Maggio 2014 1 Sommario 1. IL CONSUMO DI VINO 3 2. TENDENZE DEL COMMERCIO MONDIALE DI VINO NEL 2013 6 3. PRINCIPALI ESPORTATORI NEL 2013 8 4. PRINCIPALI IMPORTATORI

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SINTESI PER LA STAMPA 14 settembre 2007 Si tratta di un rapporto riservato. Nessuna parte di esso può essere riprodotta, memorizzata in un

Dettagli

Dossier 7 Il possesso e l acquisto di beni durevoli (1997-2004)

Dossier 7 Il possesso e l acquisto di beni durevoli (1997-2004) Dossier 7 Il possesso e l acquisto di beni durevoli (1997-2004) Audizione del Presidente dell Istituto nazionale di statistica, Luigi Biggeri presso le Commissioni congiunte V del Senato della Repubblica

Dettagli

LA SITUAZIONE E LE PROSPETTIVE DELL ECONOMIA E DEL MERCATO DELL AUTO

LA SITUAZIONE E LE PROSPETTIVE DELL ECONOMIA E DEL MERCATO DELL AUTO Conferenza stampa LA SITUAZIONE E LE PROSPETTIVE DELL ECONOMIA E DEL MERCATO DELL AUTO Bologna, 5 dicembre 2014 Relazione di Gian Primo Quagliano, Presidente Econometrica e Centro Studi Promotor Questa

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 2/14 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

L EVOLUZIONE DEL CARRELLO DELLA SPESA E DELLE TARIFFE ELETTRICHE E DEL GAS NEL MERCATO TUTELATO E LIBERO

L EVOLUZIONE DEL CARRELLO DELLA SPESA E DELLE TARIFFE ELETTRICHE E DEL GAS NEL MERCATO TUTELATO E LIBERO AUDIZIONE X COMMISSIONE DEL SENATO L EVOLUZIONE DEL CARRELLO DELLA SPESA E DELLE TARIFFE ELETTRICHE E DEL GAS NEL MERCATO TUTELATO E LIBERO A cura di Federconsumatori Nazionale Roma, 8 Ottobre 2013 1 GAS

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 21 marzo 2013 S.A.F.

Dettagli

L investimento immobiliare delle Casse e degli Enti di Previdenza privatizzati: cosa è cambiato nell ultimo anno

L investimento immobiliare delle Casse e degli Enti di Previdenza privatizzati: cosa è cambiato nell ultimo anno L investimento immobiliare delle Casse e degli di Previdenza privatizzati: cosa è cambiato nell ultimo anno Pubblicato su Il Settimanale di Quotidiano Immobiliare del 27/04/2013 n. 19 Introduzione Dopo

Dettagli

Congiuntura (dati aggiornati al 2 ottobre 2015)

Congiuntura (dati aggiornati al 2 ottobre 2015) La Congiuntura (dati aggiornati al 2 ottobre 2015) 1 ECONOMIA IN ITALIA In Italia, dopo tre cali annuali consecutivi (2012-2,8%, 2013-1,7%, 2014-0,4%), il CSC prevede una crescita del PIL dell 1%. quest

Dettagli

New York Wagner College 16 giorni / 14 notti

New York Wagner College 16 giorni / 14 notti New York Wagner College 16 giorni / 14 notti School and Vacation è un azienda certificata ISO 9001:2008 Stato/Nazione: Località: Età: Sistemazione: Corso di Lingua: Durata soggiorno: STATI UNITI NEW YORK

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE. Aprile 2015. 3. Mercati finanziari. - Sommario. - Analisi del mese

NOTA CONGIUNTURALE. Aprile 2015. 3. Mercati finanziari. - Sommario. - Analisi del mese NOTA CONGIUNTURALE Aprile 2015 3. Mercati finanziari - Sommario - Analisi del mese 1 3.Mercati finanziari Sommario FED. Abbandonato l impegno ad essere pazienti, nell attendere i tempi e le condizioni

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA NEL II TRIMESTRE 2012

IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA NEL II TRIMESTRE 2012 IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA NEL II TRIMESTRE 2012 MERCATO DELLE EROGAZIONI Le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per l acquisto dell abitazione per 6.875,45 milioni di euro nel secondo trimestre

Dettagli

- 2 trimestre 2014 -

- 2 trimestre 2014 - INDAGINE TRIMESTRALE SULLA CONGIUNTURA IN PROVINCIA DI TRENTO - 2 trimestre 2014 - Sommario Riepilogo dei principali risultati... 2 Giudizio sintetico sul trimestre... 3 1. Il quadro generale... 4 1.1

Dettagli

Il credito in Toscana. III trimestre 2014

Il credito in Toscana. III trimestre 2014 Il credito in Toscana III trimestre 2014 Firenze, Febbraio 2015 Il contesto di riferimento Prosegue il rallentamento dei prestiti concessi dalle banche al settore privato italiano (-1,7% il dato di agosto

Dettagli

Mercato Immobiliare e Finanziamenti

Mercato Immobiliare e Finanziamenti Mercato Immobiliare e Finanziamenti Fase di consolidamento in vista della ripresa Nel corso del 2015 il mercato immobiliare italiano e quello europeo dovrebbero lasciarsi alle spalle definitivamente le

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO PREMESSA Il mercato del credito sta dando segnali di ripartenza. Le prime avvisaglie di miglioramento si erano viste già dalla

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

L INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA Il credito in provincia di Firenze al terzo trimestre 2013

L INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA Il credito in provincia di Firenze al terzo trimestre 2013 CAMERA DI COMMERCIO DI FIRENZE L INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA Il credito in provincia di Firenze al terzo trimestre 213 U.O. Statistica e studi III 213 Da questo trimestre inizia la pubblicazione di un

Dettagli

R E D I T O. rispetto al trend del 12,2% rilevato. i dati elaborati. Bankitalia per local. q u a t t r o

R E D I T O. rispetto al trend del 12,2% rilevato. i dati elaborati. Bankitalia per local. q u a t t r o C R E D I T O 1 S e c o n d o i dati elaborati da Bankitalia per local i z z a z i o - ne della clientela, a fine giugno 2004 è stata registrata in provincia una crescita tendenziale degli impieghi 1 pari

Dettagli

Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2015. Elaborato da

Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2015. Elaborato da Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2015 Elaborato da ANNO XII n. 1 Ottobre 2015 Commissionato da: Tirelli & Partners Via Leopardi, 2 20123 Milano (Italy) Elaborazione statistica e redazione

Dettagli

Anno record per le nuove immatricolazioni

Anno record per le nuove immatricolazioni Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST qui Comunicato stampa Embargo: 07.02.2012, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1201-00 Parco veicoli stradali nel 2011 Anno record

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI IN EMILIA-ROMAGNA I trimestre 2015

IL MERCATO DEI MUTUI IN EMILIA-ROMAGNA I trimestre 2015 IL MERCATO DEI MUTUI IN EMILIA-ROMAGNA I trimestre 2015 L'Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato l'andamento dei finanziamenti nel primo trimestre 2015, finalizzati all'acquisto dell'abitazione,

Dettagli

INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA (sintesi con i punti salienti del mercato immobiliare nazionale)

INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA (sintesi con i punti salienti del mercato immobiliare nazionale) INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA (sintesi con i punti salienti del mercato immobiliare nazionale) PREZZI: -3,0% nei primi sei mesi del 2014 2008 2009 2010 2011 2012 2013 I sem 2014-6,3% -4,2% -1,1%

Dettagli

Comunicato Stampa II Rapporto sul Mercato Immobiliare 2008 Bologna, 17 Luglio 2008

Comunicato Stampa II Rapporto sul Mercato Immobiliare 2008 Bologna, 17 Luglio 2008 Comunicato Stampa Bologna, 17 Luglio 2008 Compravendite in diminuzione del 10% rispetto allo scorso anno. Nel 2007 si sono vendute 40 mila case in meno, nel 2008 si prevede un ulteriore calo di almeno

Dettagli

Comunicato Stampa Approvazione del Resoconto intermedio di gestione del Fondo Valore Immobiliare Globale al 30 settembre 2014 Castello SGR

Comunicato Stampa Approvazione del Resoconto intermedio di gestione del Fondo Valore Immobiliare Globale al 30 settembre 2014 Castello SGR Comunicato Stampa Approvazione del Resoconto intermedio di gestione del Fondo Valore Immobiliare Globale al 30 settembre 2014 Milano, 22 ottobre 2014 Si informa che in data odierna il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Il mercato dell odontoiatria e lo sviluppo congiunturale in Germania (marzo 2009)

Il mercato dell odontoiatria e lo sviluppo congiunturale in Germania (marzo 2009) Il mercato dell odontoiatria e lo sviluppo congiunturale in Germania (marzo 2009) Andamento congiunturale Secondo il parere degli esperti economici pubblicato recentemente, le previsioni congiunturali

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2011

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2011 SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE COMUNICATO STAMPA CRESCE DEL 4,3 PER CENTO IL RISPARMIO GESTITO IN IMMOBILI TOTALE MONDIALE A 1.450 MILIARDI DI EURO OBIETTIVO 100 MILIARDI

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI IN SARDEGNA I trimestre 2015

IL MERCATO DEI MUTUI IN SARDEGNA I trimestre 2015 IL MERCATO DEI MUTUI IN SARDEGNA I trimestre 2015 L'Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato l'andamento dei finanziamenti nel primo trimestre 2015, finalizzati all'acquisto dell'abitazione, concessi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2014 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2014 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2014 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE TRANSAZIONI EFFETTUATE E PREVISTE - MUTUI a cura del Centro Studi sull Economia Immobiliare - CSEI Tecnoborsa

Dettagli

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 04.02.2014, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1400-70 Veicoli stradali nel 2013 Continua crescita

Dettagli

L INDAGINE TECNOBORSA 2015: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA - SICUREZZA IN CASA

L INDAGINE TECNOBORSA 2015: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA - SICUREZZA IN CASA N 137 31/07/2015 L INDAGINE TECNOBORSA 2015: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA - SICUREZZA IN CASA COMPRAVENDITE E LOCAZIONI Produzione nelle costruzioni Istat Mercato

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 SALERNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

L inflazione nel 2004

L inflazione nel 2004 L inflazione nel 2004 Un quadro generale In Italia l inflazione media annua per l anno 2004 si è attestata intorno al 2,2%, un risultato di gran lunga migliore rispetto al 2003 quando il valore medio di

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 13 maggio 2015 I primi effetti del QE! I dati di marzo 2015 del sistema bancario italiano 1 mostrano i primi effetti del Quantitative Easing della BCE. L effetto di questa misura

Dettagli

Resoconto intermedio di gestione al 31/03/2015 pagina 1 di 9. FIA Italiano Immobiliare di tipo Chiuso Quotato

Resoconto intermedio di gestione al 31/03/2015 pagina 1 di 9. FIA Italiano Immobiliare di tipo Chiuso Quotato Resoconto intermedio di gestione al 31/03/2015 pagina 1 di 9 FIA Italiano Immobiliare di tipo Chiuso Quotato RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31/03/2015 Resoconto intermedio di gestione al 31/03/2015

Dettagli

INFORMAZIONI SUL SETTORE SUD - OVEST

INFORMAZIONI SUL SETTORE SUD - OVEST BUONGIORNO SONO GREGORIO CORTESE COORDINATORE PER LA PROVINCIA DI MILANO SETTORE SUD-OVEST INFORMAZIONI SUL SETTORE SUD - OVEST SETTORE CHE COME ESTENSIONE VA DALL ABBIATENSE AL BINASCHINO NUMERO DI ABITANTI

Dettagli

INVESTIRE NEGLI STATI UNITI

INVESTIRE NEGLI STATI UNITI INVESTIRE NEGLI STATI UNITI L attuale periodo è caratterizzato da un forte disagio economico. Come sempre se da un lato c è crisi, dall altro esistono opportunità di investimento e di guadagno. Come non

Dettagli

Credito alle famiglie I principali trend del mercato Lo stato di salute degli operatori

Credito alle famiglie I principali trend del mercato Lo stato di salute degli operatori Credito alle famiglie I principali trend del mercato Lo stato di salute degli operatori Chiaffredo Salomone Presidente ASSOFIN Credito al Credito Roma, 26 novembre 2014 ASSOFIN CORSO ITALIA, 17-20122 MILANO

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 2 LUGLIO 2015 Il momento del commercio mondiale segna un miglioramento ad aprile 2015, ma i volumi delle importazioni e delle esportazioni sembrano muoversi in direzioni

Dettagli

Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione

Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione III trimestre 214 Rapporto in sintesi Secondo l ultimo Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione, in diversi Paesi l inflazione attesa dai

Dettagli

Focus. Phone +39.06.8558802 - E-mail: ufficiostampa@scenari-immobiliari.it PRESS OFFICE. July 8 th, 2015

Focus. Phone +39.06.8558802 - E-mail: ufficiostampa@scenari-immobiliari.it PRESS OFFICE. July 8 th, 2015 Focus 1 July 8 th, 2015 Phone +39.06.8558802 - E-mail: ufficiostampa@scenari-immobiliari.it NOTIZIE RADIOCOR ECONOMIA 7 luglio 2015 Casa: Scenari Immobiliari, -0,5% prezzi nel 2015 e ora rischio Grecia

Dettagli

ARTIGIANATO E PICCOLA IMPRESA NEL VENETO

ARTIGIANATO E PICCOLA IMPRESA NEL VENETO Ufficio Comunicazione&Studi Confartigianato del Veneto ARTIGIANATO E PICCOLA IMPRESA NEL VENETO INDAGINE CONGIUNTURALE ANDAMENTO 2 SEMESTRE 2010 PREVISIONE 1 SEMESTRE 2011 In collaborazione con INDAGINE

Dettagli

Congiuntura economica

Congiuntura economica Congiuntura economica Periodico trimestrale 1/2013 L economia mondiale L ultima pubblicazione del Fondo Monetario Internazionale - FMI (gennaio 2013), contenente le previsioni relative ai principali indicatori

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 9 luglio 2014 Ancora luci ed ombre I dati presentati in questo aggiornamento sono interlocutori. Da un lato, in negativo, abbiamo il credito, ancora in territorio negativo, e

Dettagli

ANNO RECORD PER GLI ACQUISTI DI CASE ALL'ESTERO UNA CITTA' COME VARESE OLTREFRONTIERA 40MILA COMPRAVENDITE: PIU' 13,7 PER CENTO IN UN ANNO

ANNO RECORD PER GLI ACQUISTI DI CASE ALL'ESTERO UNA CITTA' COME VARESE OLTREFRONTIERA 40MILA COMPRAVENDITE: PIU' 13,7 PER CENTO IN UN ANNO SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE COMUNICATO STAMPA ANNO RECORD PER GLI ACQUISTI DI CASE ALL'ESTERO UNA CITTA' COME VARESE OLTREFRONTIERA 40MILA COMPRAVENDITE: PIU' 13,7 PER

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

«FOCUS» ANIA: R.C. AUTO

«FOCUS» ANIA: R.C. AUTO «FOCUS» ANIA: R.C. AUTO -- Numero 2 -- Marzo 2004 STATISTICA TRIMESTRALE R.C. AUTO () EXECUTIVE SUMMARY Con la disponibilità dei dati per l intero 2003 relativi ad un campione di imprese esercitanti il

Dettagli

Nel 2011 aumenteranno le transazioni, ma perché salgano i prezzi ci

Nel 2011 aumenteranno le transazioni, ma perché salgano i prezzi ci Page 1 of 5 Nel 2011 aumenteranno le transazioni, ma perché salgano i prezzi ci vuole più tempo su realestate.it News e annunci immobiliari Annunci Google MLS Listings MLS Real Estate Agenzie Immobiliari

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE. Marzo 2015. 3. Mercati finanziari. - Sommario. - Analisi del mese

NOTA CONGIUNTURALE. Marzo 2015. 3. Mercati finanziari. - Sommario. - Analisi del mese NOTA CONGIUNTURALE Marzo 2015 3. Mercati finanziari - Sommario - Analisi del mese 1 3.Mercati finanziari Sommario FED. L'appuntamento con il rialzo dei tassi si avvicina. Lo ha detto la presidente della

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 11giugno 2014 Prime luci in fondo al tunnel I dati del mese di aprile mostrano un estensione dei segnali di miglioramento, con una graduale risalita degli impieghi dai valori

Dettagli

Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità

Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità di Daniela Percoco Pubblicato ne Il Settimanale n. 41 09/11/2013 127 miliardi di Euro, oltre l 8% del PIL italiano: questa la stima

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI NEL 2010

IL MERCATO DEI MUTUI NEL 2010 IL MERCATO DEI MUTUI NEL 2010 Nel IV trimestre del 2010 le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per l acquisto dell abitazione per 15.041,15 milioni di euro. Rispetto allo stesso trimestre del

Dettagli

MOVIMPRESE NATALITA E MORTALITA DELLE IMPRESE ITALIANE REGISTRATE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI BOLOGNA - 2 TRIMESTRE 2015 -

MOVIMPRESE NATALITA E MORTALITA DELLE IMPRESE ITALIANE REGISTRATE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI BOLOGNA - 2 TRIMESTRE 2015 - MOVIMPRESE NATALITA E MORTALITA DELLE IMPRESE ITALIANE REGISTRATE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI BOLOGNA - 2 TRIMESTRE 2015 - Sono 96.369 le imprese registrate alla Camera di commercio al 30 giugno 2015,

Dettagli

Tassi sulle nuove erogazioni a famiglie e imprese 2,5 2,6

Tassi sulle nuove erogazioni a famiglie e imprese 2,5 2,6 Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 19/ del 9// Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca., Tassi

Dettagli

CASA.IT IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE OVERVIEW 2013 GENNAIO 2014

CASA.IT IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE OVERVIEW 2013 GENNAIO 2014 CASA.IT IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE OVERVIEW 2013 GENNAIO 2014 NOTA METODOLOGICA Prezzi di Offerta: sono i prezzi medi ricavati dall analisi degli oltre 700.000 annunci immobiliari pubblicati su

Dettagli

Obiettivo Investimento Certificates UniCredit

Obiettivo Investimento Certificates UniCredit BENCHMARK SUPER STOCK DISCOUNT CERTIFICATES BONUS CERTIFICATES EQUITY PROTECTION I.P. 03.2006 Obiettivo Investimento Certificates UniCredit vitamina torino TRADINGLAB Numero Verde: 800.01.11.22 Fax: +39.02.700.508.389

Dettagli

Credito alle famiglie e stabilità finanziaria

Credito alle famiglie e stabilità finanziaria ABI Assofin Convegno Credito al credito Credito alle famiglie e stabilità finanziaria Intervento del Vice Direttore Generale della Banca d Italia Salvatore Rossi Roma, 27 novembre 2012 Sommario Pag. Il

Dettagli

Professor Claudio Cacciamani Dottoressa Sonia Peron - Università di Parma -

Professor Claudio Cacciamani Dottoressa Sonia Peron - Università di Parma - Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups II Quadrimestre 2014 Milano, novembre 2014 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Secondo Quadrimestre

Dettagli

UN ANNO DI MONITORAGGIO CLIMATICO A PERUGIA IN 100 ANNI DI CONFRONTO

UN ANNO DI MONITORAGGIO CLIMATICO A PERUGIA IN 100 ANNI DI CONFRONTO Con il patrocinio di energia UN ANNO DI MONITORAGGIO CLIMATICO A PERUGIA IN 100 ANNI DI CONFRONTO Dopo un anno di monitoraggio climatico nella città di Perugia, effettuato grazie alla rete meteo installata

Dettagli

P R O G R A M M A T R A S F E R T A 2 0 1 5

P R O G R A M M A T R A S F E R T A 2 0 1 5 P R O G R A M M A T R A S F E R T A 2 0 1 5 28/10-29/10 30/10 2015: NEW YORK Viaggio Italia/New York. All arrivo, accoglienza in aeroporto e trasferimento all albergo prenotato (oppure arrivo libero all

Dettagli

I rendimenti USA sono in salita Cosa significa per il tuo portafoglio?

I rendimenti USA sono in salita Cosa significa per il tuo portafoglio? I rendimenti USA sono in salita Cosa significa per il tuo portafoglio? 14 marzo, 2011 Dovrebbe essere sufficiente dire che il più grande fondo obbligazionario mondiale, Pimco, ha deciso di uscire dal mercato

Dettagli

20 marzo 2015. USA: ricchezza netta delle famiglie e sue componenti

20 marzo 2015. USA: ricchezza netta delle famiglie e sue componenti Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

Nel 2012 i consumi finali delle economie domestiche hanno sostenuto la crescita

Nel 2012 i consumi finali delle economie domestiche hanno sostenuto la crescita Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 29.08.2013, 9:15 4 Economia N. 0352-1309-30 Conti economici nazionali della Svizzera nel 2012 Nel 2012

Dettagli

Presentazione del Rapporto L economia del Molise

Presentazione del Rapporto L economia del Molise Presentazione del Rapporto L economia del Molise Francesco Zollino Servizio di Congiuntura e politica monetaria Banca d Italia Università degli Sudi del Molise, Campobasso 18 giugno 215 Il contesto internazionale

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE: COMPRAVENDITE E MUTUI DI FONTE NOTARILE

MERCATO IMMOBILIARE: COMPRAVENDITE E MUTUI DI FONTE NOTARILE 24 Luglio 2015 I trimestre 2015 MERCATO IMMOBILIARE: COMPRAVENDITE E MUTUI DI FONTE NOTARILE Nel I trimestre 2015 le convenzioni notarili di compravendita per unità immobiliari tornano a registrare variazioni

Dettagli

Andamento della congiuntura economica in Germania

Andamento della congiuntura economica in Germania Andamento della congiuntura economica in Germania La flessione dell economia tedesca si è drasticamente rafforzata nel primo trimestre 2009 durante il quale il PIL ha subito un calo del 3,5% rispetto all

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE UNA RIPRESA DI CRISTALLO SETTEMBRE 2014 Si tratta di un rapporto riservato. Nessuna

Dettagli

26 luglio 2012 NOTIZIE ECONOMICHE DAGLI STATI UNITI

26 luglio 2012 NOTIZIE ECONOMICHE DAGLI STATI UNITI 11 Broadway, Suite 630 New York, NY 10004 Tel (212) 661-0435 Fax (212) 661-0422 d@grosserconsulting.com www.grosserconsulting.com 26 luglio 2012 NOTIZIE ECONOMICHE DAGLI STATI UNITI Per avere successo

Dettagli

PERIODICO TRIMESTRALE DI INFORMAZIONE ECONOMICA DELL'OSSERVATORIO ECONOMICO DELLA SARDEGNA NOVEMBRE 2005

PERIODICO TRIMESTRALE DI INFORMAZIONE ECONOMICA DELL'OSSERVATORIO ECONOMICO DELLA SARDEGNA NOVEMBRE 2005 PERIODICO TRIMESTRALE DI INFORMAZIONE ECONOMICA DELL'OSSERVATORIO ECONOMICO DELLA SARDEGNA NOVEMBRE 2 L AREA EURO Nonostante i timori legati all impatto dei prezzi del greggio, l economia mondiale è ancora

Dettagli

Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione

Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione IV trimestre 213 Rapporto in sintesi I consumatori continuano a pensare che l inflazione salirà oltre i livelli attuali, sia nel breve (un anno) che

Dettagli

VERSIONE DEFINITIVA Nota di Aggiornamento al Documento di Economia e Finanza 2015

VERSIONE DEFINITIVA Nota di Aggiornamento al Documento di Economia e Finanza 2015 VERSIONE DEFINITIVA Nota di Aggiornamento al Documento di Economia e Finanza 2015 Audizione del Presidente dell Istituto nazionale di statistica Giorgio Alleva Commissioni congiunte V Commissione "Programmazione

Dettagli

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups. III Quadrimestre 2013

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups. III Quadrimestre 2013 Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups III Quadrimestre 2013 4 febbraio 2014 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Terzo Quadrimestre 2013

Dettagli

L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare

L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare Intermediazione e Valutazione novembre 2015 novembre 2015-1/16 Indice dei contenuti 1. INTERMEDIAZIONE 1.1. Gli acquisti

Dettagli

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015 L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 201 E PRIMO TRIMESTRE 201 1 FOCUS CONSUNTIVO 201 Il 201 si è chiuso con un bilancio complessivamente soddisfacente: il quadro di sintesi riferito agli indicatori

Dettagli

PROIEZIONI MACROECONOMICHE PER L AREA DELL EURO FORMULATE DAGLI ESPERTI DELLA BCE

PROIEZIONI MACROECONOMICHE PER L AREA DELL EURO FORMULATE DAGLI ESPERTI DELLA BCE Riquadro PROIEZIONI MACROECONOMICHE PER L AREA DELL EURO FORMULATE DAGLI ESPERTI DELLA Le prospettive economiche attuali sono altamente incerte poiché dipendono in misura decisiva dalle imminenti decisioni

Dettagli

CONGIUNTURA FLASH. Area MACRODATI ECONOMICI TITOLO. Anno 2012. N. Doc A 8 Pagine 5

CONGIUNTURA FLASH. Area MACRODATI ECONOMICI TITOLO. Anno 2012. N. Doc A 8 Pagine 5 5 Fonte Elaborazioni ANES MONITOR su ANALISI MENSILE DEL CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA 2 5 Nello scenario globale si accentua la divaricazione tra le grandi aree. Gli USA conservano un moderato incremento

Dettagli

Settembre 2013: Notizie economiche ticinesi

Settembre 2013: Notizie economiche ticinesi PROFILI INTERESSANTI Informiamo la nostra clientela che questo mese la Ti impiego mette a disposizione un profilo specializzato con lo sconto del 50% sull onorario per la selezione: 1. Impiegata Contabile

Dettagli

INVESTIMENTI IMMOBILIARI NEL REGNO UNITO. Ltd

INVESTIMENTI IMMOBILIARI NEL REGNO UNITO. Ltd INVESTIMENTI IMMOBILIARI NEL REGNO UNITO Ltd Ltd Global M&P Properties e BuccirossiRe diventano il vostro occhio professionale, fidato ed indipendente sul mercato immobiliare londinese. Il nostro è un

Dettagli

VARIABILI MACROECONOMICHE Graf. 2.1 La provincia di Modena è notoriamente caratterizzata da una buona economia. Ciò è confermato anche dall andamento del reddito procapite elaborato dall Istituto Tagliacarne

Dettagli

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2014 Roma, luglio 2014 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Primo Quadrimestre 2014

Dettagli