NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Torino Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2015 1. Torino Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)"

Transcript

1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 Torino TORINO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Torino Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale Numero di compravendite II sem. I sem. Numero di compravendite II sem. I sem II sem I sem Var.% ann. 19,5 13,1,5 6,9 22,3,2 5, 2, II sem I sem Var.% ann. 25,3 1,7,,5 23,,9 1,6 2,3 Terziario + Commerciale + Produttivo Nota: il secondo semestre 215 è un preconsuntivo Nomisma, così come la variazione % annua. Fonte: elaborazioni Nomisma su dati Agenzia delle Entrate Come segnalato nelle precedenti rilevazioni, la ripresa nel capoluogo piemontese fatica a consolidarsi, pur in un quadro generale di miglioramento. L indicatore principale delle difficoltà di assorbimento dei volumi non ritirati dal mercato è l aumento dello sconto praticato al momento d acquisto, che cresce in tutti i comparti, con valori superiori a quelli medi delle 13 grandi città. Pur con tempistiche in lieve calo in tutti i segmenti, la crescita del divario tra il prezzo di offerta e quello praticato all atto di cessione è indice della necessità di ridurre ulteriormente i prezzi anche al momento della trattativa per incontrare le possibilità della domanda. Tutto ciò, in un quadro di perdurante, sebbene meno intensa rispetto ai semestri scorsi, flessione dei valori di vendita. In tutti i segmenti del mercato i prezzi hanno subito ancora riduzioni, inferiori all 1% su base semestrale e nell ordine del 2,5/ 3,% su base annuale. Nel complesso, non diversamente da quanto già detto nei semestri scorsi, i settori immobiliari a mostrare maggiori segnali di difficoltà sono quelli degli immobili ad uso produttivo e ad uso ufficio, nei quali si evidenzia una contrazione dei volumi transati, secondo i dati dell Agenzia delle Entrate relativi al primo semestre 215. Secondo la stessa fonte, anche il settore dei negozi nel primo semestre di quest anno ha subito un lieve calo delle compravendite nel capoluogo, mentre è positiva la variazione a livello provinciale rispetto ai primi sei mesi del Per un maggiore dettaglio sui dati si rimanda all Appendice statistica. Nomisma 179

2 Torino Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 Nel comune capoluogo risultano in crescita, invece, le compravendite nel settore residenziale (+3,6% rispetto al primo semestre 21). Per quanto riguarda i canoni, rallenta ulteriormente la caduta anche in questo semestre, e nel caso del residenziale nelle zone di pregio si assiste ad una timida variazione di segno positivo (+,%). Circa la stipula di contratti di locazione, secondo il sentiment degli operatori, in tutti i settori del mercato non si sono riscontrati cali nell ultimo semestre. In merito all andamento del mercato torinese nei prossimi mesi, gli operatori prevedono un miglioramento nel settore residenziale, dove si pensa che i valori torneranno a salire, così come le compravendite, mentre non è prevista una ripresa nei comparti non residenziali, ad eccezione del numero di contratti di locazione relativi a negozi e uffici, previsti stabili. Figura 2 Torino Andamento dei valori immobiliari di abitazioni usate, uffici e negozi (numeri indice, 25 = 1) Prezzi Canoni N.I. 25 = N.I. 25 = Abitazioni Uffici Negozi Abitazioni Uffici Negozi Dando uno sguardo alle operazioni di sviluppo immobiliare in corso nel capoluogo piemontese, è stato inaugurato nel mese di ottobre il Campus San Paolo, iniziativa realizzata da Fabrica SGR attraverso il fondo Erasmo, che è partecipato da CDP Investimenti al 6%. La struttura sorge nell ex zona industriale di Borgo San Paolo, su un area di circa mila mq ceduta dal Comune con diritto di superficie di 99 anni a Fabrica SGR a seguito dell aggiudicazione di una gara pubblica. L investimento complessivo è stato di 25 milioni di euro e ha permesso la creazione di 536 posti letto dislocati in 93 mini appartamenti singoli e doppi con cucina, 1 camere singole e doppie e una foresteria per l ospitalità dei genitori dei ragazzi. L intervento si colloca nell ambito del più ampio progetto di Torino Città Universitaria promosso dal Comune, che contribuirà a colmare la carenza di abitazioni per studenti. Sempre in tema di housing sociale, si evidenzia che è imminente l inaugurazione della seconda residenza temporanea realizzata attraverso il programma housing della Compagnia di San Paolo. L iniziativa sorge nel quartiere di San Salvario e ha riguardato la riqualificazione di un edificio esistente all interno del quale sono stati ricavati 2 alloggi completamente arredati e spazi comuni. Il progetto ha riguardato anche la ristrutturazione della scuola dell infanzia preesistente. 1 Nomisma

3 OsservatoriosulMercatoImmobiliare,Novembre215 Torino Rimanendo nell ambito della ricettività, ma per un target di utenza molto differente,sisegnalachenelmesedimaggioèstatoriapertolostoricohotelturin Palace che era rimasto chiuso per sette anni. Grazie a un intervento di ristrutturazione totale costato 2 milioni di euro, la proprietà, Reale Mutua, ha dotato l ex hotel a cinque stelle (ora ne annovera solo, ma di lusso) delle più modernetecnologie,diunaspainpiùediunristoranteancheperquantivengono dall esterno.lastrutturaconta,complessivamente,cameree5suitesall ultimo piano. Mercatodelleabitazioni Tavola1 Torino Abitazioniusate Principaliindicatoridimercato(secondosemestre215) Mercatodellacompravendita Zone Prezzi ( /mq) Variazioni semestrali(%) Variazioni annuali(%) Tempidivendita (mesi) Sconti (%) Zonedipregio 2.7, 3,3 6, 11,9 Centro 2.29, 3, 6,6 13,1 Semicentro ,1 3,7,5 1,6 Periferia ,1 2,1 1,2 22,5 Mediaurbana 1.61,9 3,, 16,5 Media13città ,2 2,5 7, 15, Mercatodellalocazione Zone Canoni ( /mqxanno) Variazioni semestrali(%) Variazioni annuali(%) Tempidi locazione(mesi) Rendimentida locazione(%) Zonedipregio 131,,3 3,2,6 Centro 1,2 1,9 3,,9 Semicentro 1,1 1,5 3,6 5, Periferia 7,1,7 5,2 5,7 Mediaurbana Media13città,3 1,1 3, 97, 1,3 3,9 5,2 5,1 Mediasemplice Fonte:Nomisma Come già evidenziato nelle precedenti rilevazioni, il settore abitativo sta consolidando elementi di stabilizzazione, con una domanda che rimane costante rispettoaisemestriprecedentievolumidellostipulato,siasulfrontedellavendita chesuquellodellalocazione,nonpiùpercepitiincalodaglioperatori. Letempisticheperlafinalizzazionedeicontrattidelresidenzialeusatosiriducono, in particolare nelle zone centrali e periferiche per la vendita, in quelle centrali e semiperiferiche sul versante della locazione, mentre quelle del nuovo rimangono costanti. Nomisma 11

4 Torino Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 Per quanto riguarda i valori di vendita dell usato, l ultima variazione semestrale (,9%) risulta minima, mentre per il nuovo è di poco superiore ( 1,1%), con prezzi che nelle zone centrali non subiscono flessioni rispetto al semestre precedente. Tavola 2 Torino Abitazioni nuove Recenti tendenze dei prezzi (secondo semestre 215) Zone Prezzi ( /mq) Variazioni sem. (%) Variazioni ann. (%) Zone di pregio ,6,7 Centro 2.9, 1, Semicentro 2.,9 1,7 Periferia ,3 2,3 Media urbana ,1 2, Media 13 città ,1 2,1 In merito ai canoni praticati, si calcola una variazione media prossima allo zero (,3%), che nelle zone di pregio è positiva (+,%). Le difficoltà che, tuttavia, permangono sono evidenziate dalla nuova crescita dello sconto praticato all atto di acquisto. Il fenomeno interessa tutte le zone cittadine e sull usato arriva al 22,5% nelle periferie, mentre per il nuovo si attesta sul,5% medio. I rendimenti lordi da locazione rimangono stabili al 5,2%. Da due anni sono stabilmente sopra il 5% medio lordo, dopo un ventennio in cui hanno oscillato tra il,5% e il,9%. Mesi Figura 3 Torino Abitazioni usate Tempi medi di vendita e di locazione (mesi) Secondi semestri Tempo di vendita Tempo di locazione Figura Torino Abitazioni usate Sconto medio praticato sul prezzo (%) % Secondi semestri Torino Focus sul mercato residenziale (secondo semestre 215) Domanda per acquisto e locazione Ricorso al mutuo da parte degli acquirenti 6,% 6,% 72,% 6,7% Domanda per locazione 62,3% 6,% 61,% 52,1% Compravendite senza mutuo Domanda per acquisto Compravendite con mutuo 39,6% 35,6% 2,% 35,3% 37,7% 39,2% 39,% 7,9% Nomisma

5 OsservatoriosulMercatoImmobiliare,Novembre215 Torino Infine, circa la tendenza che sembrava profilarsi qualche tempo fa relativa allo spostamento della domanda abitativa verso la locazione, i dati odierni mostrano chelanuovaaperturadegliistitutibancariallaconcessionedimutuihaconsentito nuovamente uno sposamento verso l acquisto, nonostante gli operatori di settore ritenganostabilelaquantitàdellostipulatonell ultimoperiodo. Mercatodegliuffici Tavola3 Torino Uffici Principaliindicatoridimercato(secondosemestre215) Mercatodellacompravendita Zone Prezzi ( /mq) Variazioni semestrali(%) Variazioni annuali(%) Tempidivendita (mesi) Sconti (%) Centro ,1 2,2,9 1,1 Semicentro ,,6 1,2 19,1 Periferiaterziaria 1.566, 3,9 11,1 1,1 Periferia 1.176,5 1,5 Mediaurbana 1.76, 2, Media13città 1.9 1,3 3,2,9 1,5 1,1 19, 1, 17, Mercatodellalocazione Zone Canoni ( /mqxanno) Variazioni semestrali(%) Variazioni annuali(%) Tempidi locazione(mesi) Rendimentida locazione(%) Centro,5 1,9 6,1,6 Semicentro 9 2, 3,3 6,3,9 Periferiaterziaria 79,9 2, 6, 5, Periferia 65,3,9,9 5,5 Mediaurbana Media13città 76, 1, 7, 96 1, 2,5 6,6 5,1 5, Mediasemplice Fonte:Nomisma Rispetto alla precedente rilevazione, non si riscontrano particolari evidenze per il compartodirezionale,nelqualeprosegueiltrenddistabilizzazione,purnonsenza difficoltà,comedimostraildatorelativoalloscontopraticatoall attod acquistoche rimaneallivellorecorddel19%. Parte dell offerta si è ritirata dal mercato, mentre per quella ancora presente l incontroconladomandaavvieneattraversoun ulteriorecorrezionealribassodei prezzinonsoloinfaseiniziale,maancheinfaseditrattativafinale. Attestatisulvaloremediocittadinodi1.76 /mq,ivaloridivenditahannosubito una contrazione su base annuale del 2,% e del,% su base semestrale; tale variazioneèstatapiùaccentuatanellezonesemicentrali,siasubasesemestraleche annuale.comeevidenziatonellescorserilevazioni,proseguecomunqueiltrenddi attenuazionedellacadutadeivalori. Nomisma 13

6 Torino OsservatoriosulMercatoImmobiliare,Novembre215 Figura5 Figura6 Torino Uffici Scontomedio praticatosulprezzo(%) Torino Uffici Tempimedi divenditaedilocazione(mesi) % Mesi Secondisemestri Tempodivendita Tempodilocazione Fonte:Nomisma Secondisemestri Fonte:Nomisma Complessivamente,inrelazioneallafasedipiccodeivalori(primosemestre2), laflessioneèstatadel 23%. Più contenuta rispetto al semestre precedente anche la riduzione dei canoni (,%). Sul fronte della locazione, in linea generale, il quadro sembra essere di maggior stabilità, con quantità dello stipulato costanti e tempi per concludere un contrattodiaffittoincalo,benchésuperioriaquellimedidelle13grandicittà. Simantienestabileilrendimentomediolordodalocazione,parial5,1%. Mercatodeinegozi Tavola Torino Negozi Principaliindicatoridimercato(secondosemestre215) Mercatodellacompravendita Zone Prezzi ( /mq) Variazioni semestrali(%) Variazioni annuali(%) Tempidivendita (mesi) Sconti (%) Centro , 3,6 7, 11,5 Semicentro 2.13, 3, 9,7 17,5 Periferia 1.22,1 2,6 11, 2, Mediaurbana Media13città 1.761, 3, 9, ,1 2,3 1, 9,7 16, Mercatodellalocazione Canoni ( /mqxanno) Variazioni semestrali(%) Variazioni annuali(%) Tempidi locazione(mesi) Rendimentida locazione(%) Centro 19,3 2,7 5, 5,9 Semicentro 5,9 2,9 6, 6,2 Periferia 6,6 2,3,2 6,7 Zone Mediaurbana Media13città 1,7 2,6 6, , 2,2 6,2 6, 7,3 Mediasemplice Fonte:Nomisma 1 Nomisma

7 OsservatoriosulMercatoImmobiliare,Novembre215 Torino Figura7 Figura Torino Negozi Scontomedio praticatosulprezzo(%) Torino Negozi Tempimedi divenditaedilocazione(mesi) % Mesi Secondisemestri Tempodivendita Tempodilocazione Fonte:Nomisma Secondisemestri Fonte:Nomisma Pur con tempistiche minori per la finalizzazione delle stipule, il comparto commerciale mostra ancora segnali recessivi. I volumi in offerta, a fronte di una domandadebole,permangonoingentiel incontrotraleduevariabilinonpuòche avvenire con un ulteriore ribasso dei prezzi anche in fase di trattativa. Anche in questo comparto, infatti, il divario tra il prezzo iniziale e quello finale risulta in aumentorispettoalsemestreprecedente,attestandosial1%.loscontosirende necessariononostantel ulteriorediscesadeivalori,checomunqueèpiùcontenuta diquellaregistratanelsemestreprecedente(,%). La contrazione è più accentuata per le attività commerciali localizzate nella zona centrale i cui valori, nel primo semestre, erano diminuiti meno rispetto al semicentroeallaperiferia. Come i prezzi, anche i canoni proseguono il trend di flessione ( 2,6% su base annuale e,7% su base semestrale), ma con intensità gradualmente minore. In questocasolavariazionenegativaèpiùmarcatanellezonesemicentrali. Circa le tempistiche, anche quelle necessarie alla locazione diminuiscono, attestandosisulvaloremediocittadinodi6,5mesi. Sostanzialmentestabileilrendimentomediodalocazione. Mercatodeicapannoniindustriali Nonostantelapesanteflessionedeiprezziverificatasinelcorsodel21( 5,5%per ilnuovoe 6,1%perl usato),equellarilevataquest anno,seppurmenointensa,il comparto degli immobili produttivi non mostra segnali di miglioramento, con andamentidecisamentedivergentitradomandaeoffertaescontipraticatiall atto diacquistoincrescita. Per l offerta che non si è ritirata dal mercato i tempi necessari alla finalizzazione dellestipulesonoincalo,purrimanendomoltoelevati(1,5mensilitàperlavendita e11perlalocazione). Le contrazioni di prezzi e canoni sono nell ordine del 2,5% e risultano anche in questa rilevazione maggiori sui valori minimi dell usato, segnale della difficoltà a Nomisma 15

8 Torino Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 posizionare sul mercato prodotti obsoleti e generalmente meno funzionali di quelli nuovi. Il canone medio annuale per un immobile usato è di 7 /mq e di 61 /mq per gli immobili nuovi. Si mantengono stabili i rendimenti medi lordi da locazione, sia per il nuovo (6,6%), sia per l usato (7,5%). Mesi Figura 9 Torino Capannoni industriali Tempi medi di vendita e di locazione (mesi) Secondi semestri Tempo di vendita Tempo di locazione Tavola 5 Torino Capannoni industriali Prezzi medi e rendimenti medi lordi (secondo semestre 215) Capannoni nuovi Media urbana Media 13 città Prezzo medio ( /mq) Variazione annuale (%) 2, 2,6 Rendimento da locaz. (%) 6,6 6,9 Capannoni usati Prezzo medio ( /mq) Variazione annuale (%) 2,5 3,5 Rendimento da locaz. (%) 7,5 7,1 16 Nomisma

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2014 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2014 1. Genova Evoluzione delle compravendite

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2014 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2014 1. Genova Evoluzione delle compravendite Numero di compravendite Numero di compravendite Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 1 G E N O V A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 1 1.. Evoluzione delle compravendite Settore

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2015 1. Venezia Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2015 1. Venezia Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 Venezia VENEZIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 215 1 Venezia Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2015 1. Firenze Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2015 1. Firenze Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2 Firenze FIRENZE NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2 1 Firenze Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 SALERNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 NOVARA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 BOLOGNA

LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 BOLOGNA OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE Comunicato stampa LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 2012 Trimestre Bologna Numero di compravendite

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Novara Indicatori socio-economici -0,77% -46,1%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Novara Indicatori socio-economici -0,77% -46,1% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 NOVARA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 2015 1

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 2015 1 Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio M I L A N O NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Verona Indicatori socio-economici -20,6% -0,29% -27,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Verona Indicatori socio-economici -20,6% -0,29% -27,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 VERONA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Parma Indicatori socio-economici -41,7% Parma Indicatori immobiliari

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Parma Indicatori socio-economici -41,7% Parma Indicatori immobiliari Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 PARMA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione è

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1 11. La dotazione immobiliare della provincia di Verona

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1 11. La dotazione immobiliare della provincia di Verona VERONA La dotazione immobiliare della provincia di 13 città intermedie Nord Est Tavola 1 Italia Stock abitazioni 2009 (n.) 456.881 4.794.134 5.607.108 32.484.071 Var. % stock abitazioni 2008/09 1,6 1,6

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-12 BERGAMO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo

Dettagli

OSSERVATORIO REGIONALE DEL MERCATO IMMOBILIARE IN EMILIA ROMAGNA

OSSERVATORIO REGIONALE DEL MERCATO IMMOBILIARE IN EMILIA ROMAGNA OSSERVATORIO REGIONALE DEL MERCATO IMMOBILIARE IN EMILIA ROMAGNA PERIODO DI RIFERIMENTO NOVEMBRE 2007 - MARZO 2008 - 2 - SOMMARIO Premessa L indagine ha l obiettivo di valutare l andamento del mercato

Dettagli

Roma Prezzi medi correnti di Abitazioni Usate, Uffici e Negozi (N. I. 1996 = 100)

Roma Prezzi medi correnti di Abitazioni Usate, Uffici e Negozi (N. I. 1996 = 100) Osservatorio sul Mercato mmobiliare, 2-11 ROMA NOTA CONGUNTURALE SUL MERCATO MMOBLARE A MAGGO 2011 1 Prezzi medi correnti di Abitazioni Usate, Uffici e Negozi (N.. 1996 = 0) Figura 1 Numeri indice ( 96

Dettagli

IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE ITALIANO

IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE ITALIANO UBH MARKET REPORT IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE ITALIANO Primo Trimestre 2010 Aprile 2010 Sembra rallentare la tendenza alla discesa dei comuni non capoluogo, si rianima il mercato dei capoluoghi.

Dettagli

Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2015. Elaborato da

Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2015. Elaborato da Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2015 Elaborato da ANNO XII n. 1 Ottobre 2015 Commissionato da: Tirelli & Partners Via Leopardi, 2 20123 Milano (Italy) Elaborazione statistica e redazione

Dettagli

Tendenze recenti del libero mercato ed il posizionamento delle esecuzioni forzate

Tendenze recenti del libero mercato ed il posizionamento delle esecuzioni forzate Tendenze recenti del libero mercato ed il posizionamento delle esecuzioni forzate Roma, 26 giugno 2015 Il ciclo immobiliare in corso e previsioni al 2017 2 Evoluzione dei prezzi reali delle abitazioni

Dettagli

NOTA II SEMESTRE 2011 Fonte Ufficio Studi Gabetti su dati Gabetti, Professionecasa e Grimaldi

NOTA II SEMESTRE 2011 Fonte Ufficio Studi Gabetti su dati Gabetti, Professionecasa e Grimaldi NOTA II SEMESTRE 2011 Fonte Ufficio Studi Gabetti su dati Gabetti, Professionecasa e Grimaldi Un 2012 all insegna della timida ripresa per il mercato immobiliare residenziale. I primi due mesi dell anno

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 21 TORINO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 1 Quota di edifici residenziali e ad uso produttivo nelle zone amministrative Quota di edifici

Dettagli

Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2014. 3. Roma I Semestre 2014 e previsioni II Semestre 2014

Osservatorio sulle residenze esclusive I Semestre 2014. 3. Roma I Semestre 2014 e previsioni II Semestre 2014 3. Roma Semestre 2014 e previsioni Semestre 2014 34 Roma 2014 e previsioni 2014 3.1 l mercato delle abitazioni 2 Tavola 3.1 Andamento del mercato abitativo a Roma ( 2014) Mercato Compravendite Mercato

Dettagli

Il mercato immobiliare a Bologna nel 2012. Luglio 2013

Il mercato immobiliare a Bologna nel 2012. Luglio 2013 Il mercato immobiliare a Bologna nel 2012 Luglio 2013 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Marisa Corazza Mappe a cura di:

Dettagli

Clima di fiducia del mercato immobiliare nei capoluoghi lombardi 1

Clima di fiducia del mercato immobiliare nei capoluoghi lombardi 1 Clima di fiducia del mercato immobiliare nei capoluoghi lombardi 1 Mercato residenziale Mercato della compravendita Nell ultimo periodo il mercato della compravendita di abitazioni nei Capoluoghi Lombardi

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, luglio 2013 PREVISIONI FOSCHE PER LA SECONDA PARTE DEL 2013: -6% LE COMPRAVENDITE DELLE ABITAZIONI

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, luglio 2013 PREVISIONI FOSCHE PER LA SECONDA PARTE DEL 2013: -6% LE COMPRAVENDITE DELLE ABITAZIONI Osservatorio sul Mercato Immobiliare, luglio 2013 PREVISIONI FOSCHE PER LA SECONDA PARTE DEL 2013: -6% LE COMPRAVENDITE DELLE ABITAZIONI Roma, 10 luglio 2013 - Si confermano fosche le percezioni degli

Dettagli

Sul fronte dei volumi, i primi dati positivi rilevati nell ultimo trimestre del 2009 si sono riconfermati anche nei primi tre mesi del 2010.

Sul fronte dei volumi, i primi dati positivi rilevati nell ultimo trimestre del 2009 si sono riconfermati anche nei primi tre mesi del 2010. COMUNICATO STAMPA Ufficio studi UBH: nel primo trimestre del 2010 i prezzi di vendita delle abitazioni calano del 6,8% rispetto allo stesso periodo del 2009. In particolare, Torino registra un -10,5%,

Dettagli

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE Estratto dall Osservatorio Congiunturale sull Industria delle Costruzioni Luglio 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993

Dettagli

10. Mercato immobiliare

10. Mercato immobiliare 10. Mercato immobiliare Continua la rivalutazione del settore immobiliare romano iniziata nel 1999 e proseguita, con velocità diverse ma sempre crescenti, fino ad oggi. Tornando indietro nel tempo, sino

Dettagli

Costruzioni, investimenti in ripresa?

Costruzioni, investimenti in ripresa? Costruzioni, investimenti in ripresa? Secondo lo studio Ance nelle costruzioni c'è ancora crisi nei livelli produttivi ma si riscontrano alcuni segnali positivi nel mercato immobiliare e nei bandi di gara

Dettagli

Scopo e struttura della comunicazione

Scopo e struttura della comunicazione Approfondimento # 2 Analisi di mercato e web Lezione di approfondimento individuale # 2 Valore di mercato A cura arch. Mirko Bisulli Scopo e struttura della comunicazione La comunicazione ha un duplice

Dettagli

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. Marco Dettori Presidente OSMI Borsa Immobiliare

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. Marco Dettori Presidente OSMI Borsa Immobiliare Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia Marco Dettori Presidente OSMI Borsa Immobiliare martedì 04 febbraio 2014 Palazzo Turati,

Dettagli

10. Mercato immobiliare

10. Mercato immobiliare 10. Mercato immobiliare I prezzi relativi al mercato immobiliare residenziale, dopo un periodo di forte crescita (fig. 10.1), negli anni 90 hanno subito un decremento; poi, con la fine del decennio, la

Dettagli

LA CRISI DELLE COSTRUZIONI

LA CRISI DELLE COSTRUZIONI Direzione Affari Economici e Centro Studi COSTRUZIONI: ANCORA IN CALO I LIVELLI PRODUTTIVI MA EMERGONO ALCUNI SEGNALI POSITIVI NEL MERCATO RESIDENZIALE, NEI MUTUI ALLE FAMIGLIE E NEI BANDI DI GARA I dati

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2012 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2012 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2012 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY 15 maggio 2012 - Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR rende noto che in

Dettagli

10. Mercato immobiliare

10. Mercato immobiliare 10. Mercato immobiliare Continua la rivalutazione del settore immobiliare romano iniziata nel 1999 e proseguita, con velocità diverse ma sempre crescenti, fino ad oggi. Tornando indietro nel tempo, sino

Dettagli

Immobili d impresa: Milano torna ad attrarre investimenti

Immobili d impresa: Milano torna ad attrarre investimenti Osservatorio Assolombarda e Camera di commercio - Osmi Borsa Immobiliare Immobili d impresa: Milano torna ad attrarre investimenti Grazie ai prezzi più bassi e a una maggiore presenza di immobili di pregio

Dettagli

Dossier Casa. A cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi

Dossier Casa. A cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi Dossier Casa A cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi Casa 2 La crisi della nuova edilizia e delle infrastrutture e la crescita della riqualificazione delle abitazioni Investimenti in costruzioni*

Dettagli

3. Bologna II semestre 2006 e previsioni I semestre 2007

3. Bologna II semestre 2006 e previsioni I semestre 2007 3. Bologna II semestre 2006 e previsioni I semestre 2007 10 3.1 Il mercato delle abitazioni 2 Andamento del mercato abitativo a Bologna (II semestre 2006) Tavola 3.1 Mercato Compravendite Mercato Locazioni

Dettagli

OSSERVATORIO SUL MERCATO DELLE ABITAZIONI DI PRESTIGIO DATI RELATIVI AL II SEMESTRE 2004 CITTÀ DI MILANO

OSSERVATORIO SUL MERCATO DELLE ABITAZIONI DI PRESTIGIO DATI RELATIVI AL II SEMESTRE 2004 CITTÀ DI MILANO OSSERVATORIO SUL MERCATO DELLE ABITAZIONI DI PRESTIGIO DATI RELATIVI AL II SEMESTRE 2004 CITTÀ DI MILANO ANNO II Nr. 3 MARZO 2005 1. Il contesto economico ed immobiliare di riferimento Rendimenti e liquidità

Dettagli

Osservatorio sulla Finanza. per i Piccoli Operatori Economici ABSTRACT

Osservatorio sulla Finanza. per i Piccoli Operatori Economici ABSTRACT Osservatorio sulla Finanza per i Piccoli Operatori Economici ABSTRACT Volume 16 DICEMBRE 2010 Microimprese ancora in affanno ma emergono i primi timidi segnali di miglioramento negli investimenti Calano

Dettagli

N.9. EDI.CO.LA.NEWS Edilizia e Costruzioni nel Lazio. Dati&Mercato

N.9. EDI.CO.LA.NEWS Edilizia e Costruzioni nel Lazio. Dati&Mercato EDI.CO.LA.NEWS Dati&Mercato N.9 EDILIZIA RESIDENZIALE: IL RINNOVO SI FERMA E PROSEGUE IL CALO DELLE NUOVE COSTRUZIONI Il valore di un mercato è determinato dalla consistenza degli investimenti che vi affluiscono.

Dettagli

E LA CASA IN BRIANZA RESTA UN INVESTIMENTO

E LA CASA IN BRIANZA RESTA UN INVESTIMENTO AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO - ORGANIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL MERCATO IMMOBILIARE tel. 039/2807511 039/2807521 Primi segnali di ribasso anche per il segmento industriale: il prezzo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY 21 ottobre 2009 Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR rende noto che

Dettagli

CASA.IT IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE OVERVIEW 2013 GENNAIO 2014

CASA.IT IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE OVERVIEW 2013 GENNAIO 2014 CASA.IT IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE OVERVIEW 2013 GENNAIO 2014 NOTA METODOLOGICA Prezzi di Offerta: sono i prezzi medi ricavati dall analisi degli oltre 700.000 annunci immobiliari pubblicati su

Dettagli

Comunicato Stampa II Rapporto sul Mercato Immobiliare 2008 Bologna, 17 Luglio 2008

Comunicato Stampa II Rapporto sul Mercato Immobiliare 2008 Bologna, 17 Luglio 2008 Comunicato Stampa Bologna, 17 Luglio 2008 Compravendite in diminuzione del 10% rispetto allo scorso anno. Nel 2007 si sono vendute 40 mila case in meno, nel 2008 si prevede un ulteriore calo di almeno

Dettagli

10. Mercato immobiliare

10. Mercato immobiliare 10. Mercato immobiliare I prezzi relativi al mercato immobiliare residenziale, dopo un periodo di forte crescita (fig. 10.1), negli anni 90 hanno subito un decremento; poi, con la fine del decennio, la

Dettagli

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. martedì 21 luglio 2015 Palazzo Turati, Milano.

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. martedì 21 luglio 2015 Palazzo Turati, Milano. Collegio Agenti d Affari in Mediazione delle Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 sulla piazza di Milano e Provincia I semestre 2015 Marco Dettori - Presidente TEMA - Territori, Mercati e Ambiente

Dettagli

Osservatorio sulle residenze esclusive II Semestre 2013. Elaborato da

Osservatorio sulle residenze esclusive II Semestre 2013. Elaborato da Osservatorio sulle residenze esclusive Semestre 2013 Elaborato da ANNO X n. 2 Marzo 2014 Commissionato da: Tirelli & Partners Via Leopardi, 2 20123 Milano (taly) Elaborazione statistica e redazione a cura

Dettagli

PROSPETTIVE DEL MERCATO IMMOBILIARE BUSINESS DI MONZA E BRIANZA NELLA COMPETIZIONE TRA TERRITORI. Elena Molignoni

PROSPETTIVE DEL MERCATO IMMOBILIARE BUSINESS DI MONZA E BRIANZA NELLA COMPETIZIONE TRA TERRITORI. Elena Molignoni PROSPETTIVE DEL MERCATO IMMOBILIARE BUSINESS DI MONZA E BRIANZA NELLA COMPETIZIONE TRA TERRITORI Elena Molignoni Mercato dei capannoni industriali Il comparto dei capannoni industriali ha evidenziato nel

Dettagli

Indagine Mercato Immobiliare (Maggio 2009)

Indagine Mercato Immobiliare (Maggio 2009) Indagine Mercato Immobiliare (Maggio 2009) SINTESI Premessa L indagine che segue è stata realizzata per la Sezione Immobiliare che comprende anche le Agenzie Immobiliari senesi aderenti a Confindustria

Dettagli

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia Collegio Agenti d Affari in Mediazione delle Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia Marco Dettori - Presidente TEMA - Territori,

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE - BARI

MERCATO IMMOBILIARE - BARI MERCATO IMMOBILIARE - BARI Nel corso del 2007 le quotazioni immobiliari di Bari sono diminuite del 3.3%, con una particolare flessione nella seconda parte dell anno (-2.9%). 2000 2001 2002 2003 2004 2005

Dettagli

10. Mercato immobiliare

10. Mercato immobiliare 10. Mercato immobiliare Il trend cittadino delle abitazioni. Continua la rivalutazione degli acquisti nel settore immobiliare romano i- niziata nel 1999 e proseguita, con velocità diverse ma sempre crescenti,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2010 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2010 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2010 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY 27 aprile 2010 Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR rende noto che in

Dettagli

Il mercato immobiliare in Milano città: la ripresa che verrà

Il mercato immobiliare in Milano città: la ripresa che verrà Collegio Agenti d Affari in Mediazione delle Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 Presentazione dei prezzi degli Immobili di Milano e Provincia I semestre 2015 Il mercato immobiliare in Milano città:

Dettagli

Sintesi delle schede delle 13 città intermedie

Sintesi delle schede delle 13 città intermedie OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE I Rapporto quadrimestrale 2013 LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE IN ITALIA Sintesi delle schede delle 13 città intermedie Ancona - Bergamo - Brescia - Livorno - Messina -

Dettagli

Informazioni e Tendenze Immobiliari

Informazioni e Tendenze Immobiliari LUGLIO/AGOSTO 2015 NUMERO 41 Informazioni e Tendenze Immobiliari In questo numero 1 Introduzione 2 L Indagine 5: le famiglie italiane e il mercato immobiliare nelle sei grandi città la sicurezza in casa

Dettagli

AGENZIA DEL TERRITORIO Pubblicate le quotazioni immobiliari del 1 Sem. 2008.

AGENZIA DEL TERRITORIO Pubblicate le quotazioni immobiliari del 1 Sem. 2008. N. 01 Novembre 2008 AGENZIA DEL TERRITORIO Pubblicate le quotazioni immobiliari del 1 Sem. 2008. Roma - Dal 15 Ottobre scorso sul sito internet www.agenziadelterritorio.it sono consultabili le quotazioni

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE DI BARI

MERCATO IMMOBILIARE DI BARI MERCATO IMMOBILIARE DI BARI Nella seconda parte del 2012 le quotazioni delle abitazioni di Bari hanno segnalato una diminuzione del 5,5%. 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 +12,4% +17,0%

Dettagli

NOTA TRIMESTRALE Andamento del mercato immobiliare nel II trimestre 2015

NOTA TRIMESTRALE Andamento del mercato immobiliare nel II trimestre 2015 Andamento del mercato immobiliare nel data di pubblicazione: 24 settembre 2015 periodo di riferimento: secondo trimestre 2015 a cura dell Ufficio Statistiche e Studi della Direzione Centrale Osservatorio

Dettagli

Osservatorio sul mercato immobiliare

Osservatorio sul mercato immobiliare Camera di Commercio di Milano Osservatorio sul mercato immobiliare Settembre 2005 UNIVERSITÀ COMMERCIALE LUIGI BOCCONI Il presente documento è stato realizzato da: Angela Airoldi, Emilio Colombo, Luca

Dettagli

OSSERVATORIO SUL MERCATO DELLE ABITAZIONI DI PRESTIGIO DATI RELATIVI AL I SEMESTRE 2004 CITTÀ DI MILANO

OSSERVATORIO SUL MERCATO DELLE ABITAZIONI DI PRESTIGIO DATI RELATIVI AL I SEMESTRE 2004 CITTÀ DI MILANO OSSERVATORIO SUL MERCATO DELLE ABITAZIONI DI PRESTIGIO DATI RELATIVI AL I SEMESTRE 2004 CITTÀ DI MILANO ANNO I Nr. 2 OTTOBRE 2004 Premessa e metodologia L Osservatorio sul Mercato delle Abitazioni di Prestigio

Dettagli

2006 2007) 500 - -. L

2006 2007) 500 - -. L COMUNICATO STAMPA I Rapporto sul Mercato Immobiliare 27 Tempi più lunghi per vendere o affittare ma i prezzi tengono. I prezzi crescono meno velocemente che in passato: nelle città di medie dimensioni,

Dettagli

I dati rilevati confermano un tempo medio di vendita per immobili ad uso abitativo che si aggira dai 6 ai 9 mesi.

I dati rilevati confermano un tempo medio di vendita per immobili ad uso abitativo che si aggira dai 6 ai 9 mesi. Variazioni percentuali rispetto al precedente periodo (anno 2007) Compravendita Andamento Prezzi di Compravendita Contratti di Compravendita 0,00% 0,00% -1,00% -2,00% -2,00% -3,00% -4,00% -5,00% -7,12%

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 21 PALERMO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 1 Quota di edifici residenziali e ad uso produttivo nelle zone amministrative Quota di edifici

Dettagli

10. Mercato immobiliare

10. Mercato immobiliare 10. Mercato immobiliare Il trend cittadino delle abitazioni. Continua la rivalutazione degli acquisti nel settore immobiliare romano i- niziata nel 1999 e proseguita, con velocità diverse ma sempre crescenti,

Dettagli

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia Collegio Agenti d Affari in Mediazione delle Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia TEMA - Territori, Mercati e Ambiente martedì

Dettagli

Osservatorio sulle residenze esclusive Tirelli & Partners - Nomisma. I Semestre 2012

Osservatorio sulle residenze esclusive Tirelli & Partners - Nomisma. I Semestre 2012 Osservatorio sulle residenze esclusive Tirelli & Partners - Nomisma I Semestre 2012 ANNO IX n. 1 Settembre 2012 Osservatorio sulle residenze esclusive Tirelli & Partners - Nomisma Commissionato da: Tirelli

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE:COMPRAVENDITE E MUTUI DI FONTE NOTARILE

MERCATO IMMOBILIARE:COMPRAVENDITE E MUTUI DI FONTE NOTARILE 30 Ottobre 2013 I e II trimestre 2013 MERCATO IMMOBILIARE:COMPRAVENDITE E MUTUI DI FONTE NOTARILE Nel corso del primo semestre del 2013 rallenta il calo delle convenzioni notarili rogate per trasferimenti

Dettagli

IL SETTORE DELL EDILIZIA

IL SETTORE DELL EDILIZIA BELGIO: IL SETTORE DELL EDILIZIA L ICE Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, con la propria rete di Uffici nel mondo e con le attività di promozione e

Dettagli

Listino prezzi immobili sulla piazza di Milano e Provincia 16 settembre 2014. Giancarlo Vinacci, Amministratore Delegato MedioFimaa

Listino prezzi immobili sulla piazza di Milano e Provincia 16 settembre 2014. Giancarlo Vinacci, Amministratore Delegato MedioFimaa Listino prezzi immobili sulla piazza di Milano e Provincia 16 settembre 2014 Giancarlo Vinacci, Amministratore Delegato MedioFimaa 2 POSITIVI NEGATIVI INVARIATI Aumento costante della domanda di mutui

Dettagli

6. IL MERCATO IMMOBILIARE. 6.1. Lo scenario residenziale e non residenziale

6. IL MERCATO IMMOBILIARE. 6.1. Lo scenario residenziale e non residenziale 6. IL MERCATO IMMOBILIARE 6.1. Lo scenario residenziale e non residenziale Nel 211 lo stock edilizio provinciale ammonta a 165.4 unità immobiliari, di cui 99.9 ad uso residenziale, 41.3 per box e posti

Dettagli

Il mercato della locazione in Monza e Brianza

Il mercato della locazione in Monza e Brianza Il mercato della locazione in Monza e Brianza Monza Vimercatese Caratese Cesanese Desiano Giulio Carpinelli Coordinatore Prezzi Rilevazione Prezzi CCIAA Monza e Brianza 7 febbraio 2011 Monza e Brianza

Dettagli

21 EDIZIONE 2015. PRESENTAZIONE Giovedì 3 dicembre 2015. A cura di:

21 EDIZIONE 2015. PRESENTAZIONE Giovedì 3 dicembre 2015. A cura di: 21 EDIZIONE 2015 PRESENTAZIONE Giovedì 3 dicembre 2015 A cura di: Il mercato immobiliare bergamasco Mercato immobiliare residenziale delle abitazioni Numero di compravendite nel 2014 1.151 a Bergamo capoluogo

Dettagli

MUTUI CASA: SEPPUR IN CALO, I NOSTRI TASSI DI INTERESSE RIMANGONO PIU ALTI DELLA MEDIA UE

MUTUI CASA: SEPPUR IN CALO, I NOSTRI TASSI DI INTERESSE RIMANGONO PIU ALTI DELLA MEDIA UE MUTUI CASA: SEPPUR IN CALO, I NOSTRI TASSI DI INTERESSE RIMANGONO PIU ALTI DELLA MEDIA UE Nel primo trimestre del 2015 il mercato della compravendita degli immobili residenziali non dà segni di ripresa.

Dettagli

ITALIA: INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE

ITALIA: INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE ITALIA: INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE PREZZI: -4,2% nella seconda parte del 2014 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014-6,3% -4,2% -1,1% -4,7% -10,5% -8,9% -7,2% Variazione percentuale dei prezzi Nel secondo

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio B O L O G N A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE

Dettagli

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. Antonio C.G. Pastore Presidente OSMI Borsa Immobiliare

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. Antonio C.G. Pastore Presidente OSMI Borsa Immobiliare sulla piazza di Milano e Provincia Antonio C.G. Pastore Presidente OSMI Borsa Immobiliare Venerdì 28 gennaio 2011 Palazzo Affari ai Giureconsulti www.borsaimmobiliare.net Mutui per investimenti in edilizia

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2015 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE

COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2015 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE COMUNICATO STAMPA L INDAGINE TECNOBORSA 2015 LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE TRANSAZIONI EFFETTUATE E MUTUI a cura del Centro Studi sull Economia Immobiliare - CSEI Tecnoborsa Roma 18 giugno

Dettagli

CASA.IT ROMA MARKET REPORT

CASA.IT ROMA MARKET REPORT CASA.IT ROMA MARKET REPORT NOTA METODOLOGICA Prezzi di Offerta: sono i prezzi medi ricavati dall analisi degli immobili residenziali in vendita a Roma Prezzi di Domanda: sono i prezzi medi ricavati dalle

Dettagli

IMMOBILI DI PREGIO: IL NUOVO PERIMETRO DEL NOSTRO MERCATO Fabio Guglielmi Direttore Generale Santandrea Luxury Houses

IMMOBILI DI PREGIO: IL NUOVO PERIMETRO DEL NOSTRO MERCATO Fabio Guglielmi Direttore Generale Santandrea Luxury Houses IMMOBILI DI PREGIO: IL NUOVO PERIMETRO DEL NOSTRO MERCATO Fabio Guglielmi Direttore Generale Santandrea Luxury Houses Giunti al quarto trimestre dell anno, dal nostro Osservatorio, proponiamo alcune riflessioni

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 P A L E R M O NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE EUROPEO OLTRE LA CRISI

MERCATO IMMOBILIARE EUROPEO OLTRE LA CRISI Grexit butta acqua sul fuoco" della ripresa, ma non la ferma MERCATO IMMOBILIARE EUROPEO OLTRE LA CRISI In Italia c'è ancora incertezza, ma piace agli investitori esteri Il no greco getta acqua sul fuoco

Dettagli

Il mercato della locazione in Lombardia

Il mercato della locazione in Lombardia Il mercato della locazione in Lombardia Milano, 29 Gennaio 2009 Circolo della Stampa Il mercato della locazione in Lombardia I principali risultati dell indagine Daniela Percoco Responsabile Real Estate

Dettagli

Flessibilità e Trasparenza per un Nuovo Mercato degli Affitti DANIELA PERCOCO. MILANO 30 Gennaio 2014

Flessibilità e Trasparenza per un Nuovo Mercato degli Affitti DANIELA PERCOCO. MILANO 30 Gennaio 2014 Flessibilità e Trasparenza per un Nuovo Mercato degli Affitti DANIELA PERCOCO MILANO 30 Gennaio 2014 Temi trattati Il mercato della locazione in Italia: trend recenti di contratti, domanda, offerta, quotazioni

Dettagli

2. RIEPILOGO NAZIONALE

2. RIEPILOGO NAZIONALE 2. Nel 2005, come già anticipato nella nota semestrale concernente l andamento delle compravendite nel II semestre 2005 pubblicata nel mese di marzo 2006, continua l incremento del volume di compravendite,

Dettagli

a cura del Centro Studi primo semestre 2013

a cura del Centro Studi primo semestre 2013 a cura del Centro Studi primo semestre 2013 INDAGINE CONGIUNTURALE TRA LE IMPRESE EDILI DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA INDAGINE CONGIUNTURALE TRA LE IMPRESE EDILI DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA

Dettagli

Una guida all analisi di mercato Le fonti per la stima dei valori

Una guida all analisi di mercato Le fonti per la stima dei valori Una guida all analisi di mercato Le fonti per la stima dei valori Lo scopo delle slide Lo scopo della slide che seguono è quello presentare in modo critico alcune delle fonti attualmente disponibili per:

Dettagli

Lezione di approfondimento individuale # 4 Valore di mercato. La comunicazione ha un duplice scopo:

Lezione di approfondimento individuale # 4 Valore di mercato. La comunicazione ha un duplice scopo: Approfondimento # 2 Analisi di mercato e web Lezione di approfondimento individuale # 4 Valore di mercato A cura arch. Barbara Bolognesi Scopo della comunicazione La comunicazione ha un duplice scopo:

Dettagli

Le fonti per la stima. del valore di costo

Le fonti per la stima. del valore di costo Le fonti per la stima del valore di mercato e del valore di costo 03.XI.2010 Le fonti del mercato immobiliare Le fonti per la stima del valore di mercato sono di due tipologie: indirette tali fonti forniscono

Dettagli

LE ABITAZIONI DI PREGIO

LE ABITAZIONI DI PREGIO LE ABITAZIONI DI PREGIO Il mercato degli immobili di pregio-lusso, seguito da Santandrea, ha evidenziato nel primo semestre del 2011 una leggera diminuzione (-1.0%) delle quotazioni, dopo la flessione

Dettagli

N 119 Luglio 2014 PANORAMA DI ECONOMIA IMMOBILIARE

N 119 Luglio 2014 PANORAMA DI ECONOMIA IMMOBILIARE N 119 Luglio 2014 PANORAMA DI ECONOMIA IMMOBILIARE COMPRAVENDITE In base ai dati resi noti dall Istat nel I trimestre 2014, sulla base delle stime preliminari, l'indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab)

Dettagli

Comunicato Stampa. Risultati delle rilevazioni FIAIP sull'andamento del mercato immobiliare urbano 2013 e scenari di mercato per il 2014

Comunicato Stampa. Risultati delle rilevazioni FIAIP sull'andamento del mercato immobiliare urbano 2013 e scenari di mercato per il 2014 Comunicato Stampa Risultati delle rilevazioni FIAIP sull'andamento del mercato immobiliare urbano 2013 e scenari di mercato per il 2014 Report immobiliare urbano 2013: Forte diminuzione dei prezzi, in

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SINTESI PER LA STAMPA 14 settembre 2007 Si tratta di un rapporto riservato. Nessuna parte di esso può essere riprodotta, memorizzata in un

Dettagli

Workshop di presentazione dei prezzi degli immobili di Milano e Provincia 21 luglio 2015. Giancarlo Vinacci, Amministratore Delegato MedioFimaa

Workshop di presentazione dei prezzi degli immobili di Milano e Provincia 21 luglio 2015. Giancarlo Vinacci, Amministratore Delegato MedioFimaa Workshop di presentazione dei prezzi degli immobili di Milano e Provincia 21 luglio 2015 Giancarlo Vinacci, Amministratore Delegato MedioFimaa 2 Fattori POSITIVI CRITICITA EROGAZIONI in aumento DOMANDA

Dettagli

Ecco la fotografia del mercato immobiliare relativo a uffici, commerciale e industriale delle due città

Ecco la fotografia del mercato immobiliare relativo a uffici, commerciale e industriale delle due città Immobili: a Roma e Milano il mercato corporate si concentra su superfici di dimensioni contenute. Domanda di uffici sempre più orientata verso le zone a più alta vocazione direzionale Tendenziale ritorno

Dettagli

Informazioni e Tendenze Immobiliari

Informazioni e Tendenze Immobiliari MAGGIO/GIUGNO 2015 NUMERO 40 Informazioni e Tendenze Immobiliari In questo numero 1 Introduzione 2 L I dagi e 5: le fa iglie italiane e il mercato immobiliare nelle sei grandi città transazioni effettuate

Dettagli

MILANO Dati demografici Mercato immobiliare FOCUS: zona Papiniano

MILANO Dati demografici Mercato immobiliare FOCUS: zona Papiniano FOCUS IMMOBILIARE: MILANO MILANO Dati demografici Mercato immobiliare FOCUS: zona Papiniano Expo 2015 MILANO: la popolazione residente in città Fonte: Comune di Milano Per i residenti a Milano e provincia

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SINTESI PER LA STAMPA EUROPEAN OUTLOOK 2014 Motori accesi, manca lo "start" SETTEMBRE 2013 Si tratta di un rapporto riservato. Nessuna parte

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO PREMESSA Il mercato del credito sta dando segnali di ripartenza. Le prime avvisaglie di miglioramento si erano viste già dalla

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 G E N O V A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE

Dettagli

INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA (sintesi con i punti salienti del mercato immobiliare nazionale)

INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA (sintesi con i punti salienti del mercato immobiliare nazionale) INDICATORI MERCATO IMMOBILIARE - ITALIA (sintesi con i punti salienti del mercato immobiliare nazionale) PREZZI: -3,0% nei primi sei mesi del 2014 2008 2009 2010 2011 2012 2013 I sem 2014-6,3% -4,2% -1,1%

Dettagli