SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE"

Transcript

1 SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE ITALIA 2012

2 SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE Rafforza il tuo business con un training MathWorks. Il training MathWorks è la strada più rapida per sviluppare esperienza ed efficienza nell uso di MATLAB e Simulink. Opzioni Formative Esistono diverse modalità per accedere al servizio di formazione: in una delle nostre sedi pubbliche, sul Web o presso la tua azienda. Per il calendario completo e maggiori dettagli visita Corsi Pubblici. Impara MATLAB in una delle nostre classi attrezzate. Più di 30 corsi sono offerti in sedi MathWorks e aule pubbliche in tutto il mondo. e-learning. Per ottenere formazione senza viaggiare sono disponibili due tipologie di online learning: Dal vivo. Il corso è gestito da un istruttore in un ambiente di apprendimento interattivo attraverso internet. Il contenuto del corso e i materiali sono gli stessi del corso in classe. Self-paced. Questo corso interattivo preregistrato include dimostrazioni, esercizi e quiz che puoi completare al tuo ritmo e in piena autonomia. Puoi anche scrivere ai gruppi di discussione e interagire con i nostri esperti via chat. I partecipanti hanno accesso al corso per una durata di tre mesi. Per acquistare una licenza enterprise, che offre accesso per un anno, contatta il tuo rappresentante commerciale. Corsi presso la vostra sede (onsite). Partecipa a un corso personalizzato secondo le tue esigenze. I docenti personalizzano il piano formativo in base agli stili di apprendimento e alle abilità dei partecipanti. Il corso viene creato a partire dagli obiettivi del tuo team con esempi adatti alla tua azienda. Certificazione MATLAB La Certificazione MATLAB stabilisce uno standard di eccellenza che dimostra la tua conoscenza di MATLAB nei confronti di clienti, colleghi e della tua azienda. Per le organizzazioni, la certificazione è una strategia di investimento ripagata dall incremento della produttività e dal successo nei progetti. Per i singoli individui, la certificazione può aiutare la crescita e il conseguimento degli obiettivi professionali. Il training MATLAB ti aiuta a prepararti per la certificazioni; le domande di esame riflettono i concetti insegnati nei corsi MATLAB. Sono disponibili due livelli di certificazione: MATLAB Certified Associate MATLAB Certified Professional Gli esami di certificazione sono amministrati in centri di test indipendenti in lingua inglese. Per conoscere le sedi dei test, le date e i costi visita

3 I corsi MathWorks sono sviluppati a partire da una conoscenza esclusiva del prodotto. Grazie alla continua interazione tra gli autori dei corsi e gli sviluppatori di MATLAB e Simulink, il materiale del corso presenta le nuove funzionalità dei prodotti e le tecniche più efficienti. Istruttori esperti sanno che non tutti gli studenti imparano allo stesso modo. Per questo motivo il nostro team di docenti, laureati e con anni di esperienza industriale, utilizzano differenti tecniche per rafforzare i concetti e facilitare l apprendimento. I corsi includono materiali innovativi e esercizi che offrono applicazioni industriali applicabili nel proprio ambito di lavoro. I corsi sono offerti in classi tradizionali, anche presso la tua azienda, e online, in formato interattivo o self-paced, per adattarsi al tuo stile di apprendimento, alle tue tempistiche, e al tuo budget. Nessun altro può fornire la stessa qualità dei programmi, varietà delle opzioni e esperienza del docente di un training MathWorks. Tutto questo rende MathWorks la migliore scelta per il tuo training MATLAB e Simulink. Crediti Formativi Massimizza il tuo budget dedicato alla formazione acquistando crediti formativi che ti permettono di usufruire di sconti sui futuri corsi. Puoi utilizzare i crediti per qualsiasi corso pubblico, onsite o di e-learning entro un anno dall acquisto. Per avere maggiori dettagli contatta il tuo rappresentante commerciale. Come Registrarsi Visita Chiama il numero (opzioni #3 e #1) Invia una a I costi includono tutto il materiale del corso. Per assicurarsi un posto in una sessione formativa, è richiesto l ordine di acquisto al momento dell iscrizione.

4 Offerta Corsi Calcolo Scientifico per Applicazioni Aerospaziali per Applicazioni Automotive 6 MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione 7 Tecniche di Programmazione in MATLAB 7 MATLAB per Costruire Interfacce Grafiche Utente 7 Interfacciare MATLAB con Codice C 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition 7 Metodi Statistici in MATLAB 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Computational Biology 7 Metodi Statistici in MATLAB 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Computational Finance per Applicazioni Finanziarie 6 MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition 7 Metodi Statistici in MATLAB 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Elaborazione di Segnali Digitali 10 Analisi di Segnale in Simulink 12 Fondamenti Simulink Coder 8 Analisi di Segnale in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink AVANZATI 11 Generazione di Codice HDL da Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded Elaborazione di Immagini e Video 6 MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 8 Analisi di Immagine in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Meccatronica 9 Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive 11 Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici 11 Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive 10 Integrazione di Codice in Simulink 10 Modellazione Fisica di Sistemi Multidominio con Simscape 10 Modellazione Fisica di Sistemi Meccanici con SimMechanics 10 MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo AVANZATI 10 Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink

5 Sistemi di Controllo 9 Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive 11 Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici 11 Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive 12 Fondamenti Simulink Coder 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink 10 Modellazione Fisica di Sistemi Multidominio con Simscape 10 Modellazione Fisica di Sistemi Meccanici con SimMechanics 10 MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo AVANZATI 10 Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded Sistemi di Telecomunicazione 12 Fondamenti Simulink Coder 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink Sistemi Embedded 9 Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive 11 Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici 11 Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive 12 Fondamenti Simulink Coder 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink 10 MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo AVANZATI 10 Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded 12 Polyspace per la Verifica del Codice Test and Measurement 7 Interfacciare MATLAB con Codice C 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition AVANZATI 11 Modellazione di Sistemi di Telecomunicazione in Simulink 11 Generazione di Codice HDL da Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded

6 MATLAB Fondamenti MATLAB Computational Biology - Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Elaborazione di Segnali Digitali - Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di tre giorni, fornisce un introduzione esaustiva all ambiente di calcolo MATLAB. Il corso è pensato per nuovi utilizzatori o per chi desidera consolidare le proprie conoscenze. Tra gli Analisi dati Visualizzazione Modellazione Programmazione Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario ed esperienza con le operazioni base del computer Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace Technical Computing Basato sul programma del corso Fondamenti MATLAB, questo corso, della durata di tre giorni, è caratterizzato da esempi pratici e esercizi che applicano le tecniche di base per problematiche reali in diverse aree applicative dei settori aerospazio e difesa. Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario ed esperienza con le operazioni base del computer Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive Technical Computing Basato sul programma del corso Fondamenti MATLAB, questo corso, della durata di tre giorni, è caratterizzato da esempi pratici e esercizi che applicano le tecniche di base per problematiche reali in ambito automotive. Fondamenti MATLAB per Applicazioni Finanziarie Computational Finance Basato sul programma del corso Fondamenti MATLAB, questo corso, della durata di tre giorni, è caratterizzato da esempi pratici e esercizi che applicano le tecniche di base per problematiche reali in ambito finanziario. Tra gli Analisi di serie temporali Valutazione di titoli a tasso fisso Gestione del portafoglio Opzioni e derivati Simulazione Montecarlo Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario, esperienza con le operazione base del computer e conoscenza di base della terminologia e delle tecniche di modellazione in ambito finanziario MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Technical Computing Questo corso, della durata di un giorno, affronta la gestione dei dati e le tecniche di visualizzazione, dalla lettura di file di dati di formato diverso alla produzione di grafici personalizzati adatti alla pubblicazione. Particolare importanza viene data alla creazione di script che ampliano le funzionalità di base offerte dal linguaggio MATLAB. Tra gli Importazione di dati da file Organizzazione dei dati Visualizzazione dei dati Esportazione dei dati Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario ed esperienza con le operazioni base del computer 6

7 Crescita media della conoscenza MATLAB 109 % dopo un corso di formazione Dati 2010 Tecniche di Programmazione in MATLAB Technical Computing Questo corso, della durata di un giorno, approfondisce le caratteristiche avanzate del linguaggio MATLAB per scrivere codice efficiente, robusto e ben organizzato. Tra gli Programmare correttamente Strutturare il codice Strutturare i dati Creare e utilizzare classi e oggetti MATLAB per Costruire Interfacce Grafiche Utente Technical Computing Questo corso, della durata di 1 giorno, presenta le tecniche per la creazione di interfacce grafiche (GUI) in MATLAB. Non è richiesta precedente esperienza nella programmazione di GUI. Tra gli Handle Graphics Elementi di un interfaccia grafica Funzioni di callback L ambiente di sviluppo GUIDE La distribuzione di GUI Interfacciare MATLAB con Codice C Elaborazione di Immagini e Video - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di un giorno, presenta come interfacciare MATLAB con codice C. Tra gli File MEX sorgenti Trasferimento dati da MATLAB a file MEX L interfaccia MATLAB engine e conoscenza base del linguaggio di programmazione C Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition Computational Finance - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di un giorno, presenta la generazione di applicazioni MATLAB standalone utilizzando MATLAB Compiler e l integrazione di codice MATLAB in applicazioni Java utilizzando MATLAB Builder JA. Tra gli Opzioni di deployment MATLAB Compiler Integrare Codice MATLAB con Applicazioni Java Componenti Java con Input ed Output Rilascio su Web e conoscenza base del linguaggio di programmazione Java Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition Computational Finance - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di un giorno, presenta la generazione di applicazioni MATLAB standalone utilizzando MATLAB Compiler e l integrazione di codice MATLAB in applicazioni.net utilizzando MATLAB Builder NE. Tra gli Opzioni di deployment MATLAB Compiler Integrare Codice MATLAB con Applicazioni.NET Componenti.NET con Input ed Output Rilascio su Web e conoscenza base del linguaggio di programmazione C# Metodi Statistici in MATLAB Computational Biology - Computational Finance - Technical Computing Questo corso, della durata di 2 giorni, fornisce un esperienza pratica di analisi statistica dei dati con MATLAB e Statistics Toolbox. Esempi ed esercizi illustrano l uso appropriato delle funzioni dei prodotti in tutto il processo di analisi. Tra gli Importazione e organizzazione dei dati Analisi esplorativa Analisi confermativa Simulazione 7

8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB Il trainer ha spiegato molte caratteristiche e funzioni di MATLAB and ha fatto vedere come risolvere problemi complessi, anche se non si ha una forte preparazione matematica. Senza questo corso, non avrei saputo scoprire tutte quelle potenzialità. Dr. Svenja Caspers, Forschungszentrum Jülich GmbH Computational Biology - Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Technical Computing Questo corso, della durata di un giorno, introduce l ottimizzazione numerica applicata in ambiente MATLAB attraverso l utilizzo di Optimization Toolbox e Global Optimization Toolbox. Tra gli Definire il problema Scrivere funzioni obiettivo Definire vincoli Selezionare il solutore e le opzioni Utilizzare metodi di ottimizzazione globale Analisi di Segnale in MATLAB Elaborazione di Segnali Digitali Questo corso, della durata di due giorni, presenta come analizzare segnali e progettare sistemi di analisi del segnale utilizzando MATLAB, Signal Processing Toolbox e DSP System Toolbox. Tra gli Creazione e analisi di segnali Uso di differenti strumenti di analisi spettrale Progetto e analisi di filtri Introduzione alla progettazione di filtri avanzata Problematiche di implementazione di filtri Analisi di Immagine in MATLAB Elaborazione di Immagini e Video Questo corso, della durata di due giorni, presenta l uso dell Image Processing Toolbox per l applicazione di diverse tecniche di Image Processing. Tra gli Migliorare le caratteristiche di un immagine Filtrare un immagine Ridurre gli effetti di rumore e blurring in un immagine Estrazione di caratteristiche e oggetti all interno di un immagine Registrazione di immagini Ricostruzione di immagini e oggetti

9 Calcolo Parallelo con MATLAB Computational Biology - Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Elaborazione di Segnali Digitali - Technical Computing Questo corso, della durata di due giorni, introduce gli strumenti e le tecniche per distribuire il codice e scrivere algoritmi paralleli in MATLAB. Il corso illustra come utilizzare Parallel Computing Toolbox per aumentare la velocità di esecuzione e scalare il codice esistente. Tra gli Lavorare con un MATLAB pool Accelerare i calcoli Programmazione task-parallel Lavorare con grandi set di dati Programmazione data-parallel Scalare su sistemi multipli Da MATLAB a C con MATLAB Coder Communications Systems - Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di un giorno, presenta la generazione di codice C a partire da codice MATLAB con MATLAB Coder. Particolare attenzione è data all adattamento del codice MATLAB per la generazione di codice C che rispetti i requisiti di ottimizzazione e alla sua integrazione con moduli esterni. Tra gli Preparare codice MATLAB per la generazione di codice Lavorare con dati a dimensione fissa e variabile Integrare codice esterno Ottimizzare il codice generato e conoscenza base del linguaggio di programmazione C SIMULINK Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Mechatronics - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Se il tuo interesse è l analisi di segnale o I sistemi discreti, puoi fare riferimento al corso Analisi di Segnale in Simulink. Questo corso, della durata di due giorni, è dedicato alla modellazione di sistemi e algoritmi e alla validazione del progetto in Simulink. Il corso presenta le tecniche di modellazione e gli strumenti per sviluppare diagrammi a blocchi in Simulink. Tra gli Creare, modificare e simulare modelli Simulink di sistemi dinamici Modellare sistemi tempo-continui, tempo-discreti e ibridi Configurare le impostazioni del solutore per migliorare accuratezza e velocità di simulazione Costruire gerarchia internamente al modello attraverso sottosistemi Creare componenti del modello riutilizzabili usando sottosistemi mascherati, librerie e modelli referenziati Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Basato sul programma del corso Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici questo corso, della durata di due giorni, è pensato per gli ingegneri del settore aerospaziale che desiderano modellare sistemi e algoritmi e validare i progetti in Simulink., Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace oppure Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Basato sul programma del corso Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici questo corso, della durata di due giorni, è pensato per gli ingegneri del settore automotive che desiderano modellare sistemi e algoritmi e validare i progetti in Simulink., Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace oppure Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive 9

10 Analisi di Segnale in Simulink Elaborazione di Segnali Digitali Questo corso, della durata di tre giorni, presenta le tecniche di modellazione di base e gli strumenti per lo sviluppo di diagrammi a blocchi in Simulink per applicazioni di analisi di segnale. Tra gli Modellazione di sistemi dinamici discreti a canale singolo o multicanale Implementazione di analisi sample-based e frame-based Modellazione di sistemi ibridi Sviluppo di blocchi personalizzati e librerie Modellazione di sottosistemi condizionati (abilitati o triggerati) Analisi spettrale in Simulink Integrazione di progetti di filtro in Simulink Modellazione di sistemi multirate Intragrazione di codice esterno Automatizzazione di operazioni di modellazione e Analisi di Segnale in MATLAB Integrazione di codice in Simulink Elaborazione di Segnali Digitali - Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di un giorno, presenta diversi metodi per l integrazione di codice in modelli Simulink. Tra gli argomenti trattati: Scrittura di C-MEX S-Functions Integrazione di codice MATLAB Integrazione di codice C e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Modellazione Fisica di Sistemi Multidominio in Simscape Meccatronica - Sistemi di Controllo Questo corso, della durata di un giorno, presenta la modellazione di diversi domini fisici e la loro combinazione in un sistema multidominio in ambiente Simulink utilizzando Simscape. Tra gli Creazione di modelli in diversi domini fisici (elettrico, meccanico e idraulico) Interpretazione di diagrammi Simscape Combinazione di modelli Simulink e Simscape Modellazione del trasferimento di energia attraverso i diversi domini fisici Creazione di componenti Simscape e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Modellazione Fisica di Sistemi Meccanici con SimMechanics Mechatronics - Sistemi di Controllo Questo corso, della durata di un giorno, presenta la modellazione di sistemi meccanici caratterizzati da corpi rigidi interconnessi tra loro (multibody) in ambiente Simulink utilizzando SimMechanics. Tra gli Modellazione di semplici sistemi multibody Combinazione di blocchi Simulink e SimMechanics Creazione di modelli riutilizzabili di sistemi meccanici Modellazione di vincoli (ingranaggi, ruote, etc.) e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di due giorni, presenta l utilizzo di MATLAB e Simulink nella progettazione di sistemi di controllo in anello chiuso. Tra gli Introduzione al progetto di sistemi di controllo Modellazione del sistema Analisi del sistema Progetto del controllore Implementazione del controllore e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink avanzati Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di due giorni, descrive l applicazione delle tecniche Model-Based Design all interno del workflow di progetto. Si discutono le tecniche di gestione e condivisione di modelli Simulink, e gli approcci per la verifica formale del comportamento del modello. Tra gli Interfaccia di controllo di sottosistemi e modelli Gestione dei requisiti in modelli Simulink Partizionamento del modello utilizzando sottosistemi Simulink, librerie e modelli referenziati Stabilire e consolidare gli standard di modellazione Verificare un modello Simulink per accuratezza e coverage Verifica formale del comportamento del modello Documentare un modello Simulink e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 10

11 Numero di Paesi in cui viene erogata la formazione MathWorks Dati 2010 Modellazione di Sistemi di Telecomunicazione in Simulink avanzati Sistemi di Telecomunicazione Questo corso, della durata di un giorno, utilizza esempi pratici per la progettazione di sistemi di telecomunicazione utilizzando Simulink, Communications System Toolbox, and DSP System Toolbox. Tra gli Modellare un sistema di telecomunicazione Analizzare il BER (Bit Error Rate) di un sistema di telecomunicazione Aggiungere degradazione dei canali Progettare algoritmi del ricevitore, Analisi di Segnale in MATLAB, e Analisi di Segnale in Simulink Generazione di Codice HDL da Simulink avanzati Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Telecomunicazione Questo corso, della durata di due giorni, presenta il processo di generazione di codice HDL a partire da modelli Simulink contenenti blocchi MATLAB e Stateflow. Questo corso illustra inoltre come generare codice HDL a partire da algoritmi utilizzando DSP System Toolbox. Tra gli Generazione di codice HDL Verifica del codice generato per differenti implementazioni Generazione di test bench Blocchi Cosimulazione Ottimizzazione del codice HDL generato per i modelli Prerequisiti: Analisi di Segnale in Simulink STATEFLOW Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di due giorni, presenta l uso di Stateflow nella modellazione di flussi decisionali e macchine a stati finiti. Il corso è focalizzato sull utilizzo di diagrammi di flusso, macchine a stati e tabelle di verità in progetti Simulink. Tra gli argomenti trattati: Modellazione di flussi logici complessi Modellazione di macchine a stati Implementazione di macchine a stati gerarchici Implementazione di macchine multi processo Utilizzo di eventi in diagrammi di stato Chiamata di funzioni da diagrammi di stato Implementazione di tabelle di verità Gestione dell interfaccia di progetto di Stateflow e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici. La conoscenza del linguaggio di programmazione C è utile alla comprensione degli argomenti trattati. Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Basato sul corso Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici, questo corso, della durata di due giorni, è pensato per gli ingegneri del settore automotive che desiderano modellare e simulare sistemi reattivi a eventi e sistemi logici. Il corso offre esempi e esercizi tratti da applicazioni automotive che permettono di applicare le tecniche di base in problemi specifici del settore. (o Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive o Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace) e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici (o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace) 11

12 Generazione di Codice Fondamenti Simulink Coder Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di un giorno, fornisce un introduzione alla generazione di codice da modelli Simulink. Sono discussi, nel contesto del model-based design, la prototipazione rapida, la verifica del codice e lo sviluppo di software embedded. Tra gli Le funzionalità di Simulink Coder Applicazioni Real-Time con xpc Target Generazione di Codice Verifica e rilascio In-the-Loop Prerequisiti: Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici (o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace) PRODOTTI POLYSPACE Polyspace per la Verifica del Codice avanzati Sistemi Embedded Questo corso, della durata di tre giorni, presenta l utilizzo dei prodotti Polyspace per la verifica del codice. Tra gli argomenti trattati: Creazione di un progetto di verifica Visualizzazione e comprensione dei risultati di verifica Emulazione degli ambienti di esecuzione target Gestione di funzioni e dati mancanti Gestione di codice unproven (colorato in arancione nei prodotti Polyspace) Applicazione delle regole MISRA Creazione di report Prerequisiti: Ottima conoscenza dei linguaggi C, C++ o Ada Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded avanzati Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di tre giorni, presenta le tecniche per la generazione di codice embedded di alta qualità a partire da modelli Simulink utilizzando Embedded Coder e la personalizzazione del codice generato per soddisfare i requisiti di ottimizzazione e integrazione del codice. Tra gli Modulo di codice generato e struttura dati Opzioni di generazione di codice e ottimizzazioni Integrazione del codice generato con codice esterno Personalizzare le caratteristiche dei dati Tecniche di personalizzazione avanzate Rilascio di codice embedded Prerequisiti: Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici (o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace) e Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink 2011 The MathWorks, Inc. MATLAB and Simulink are registered trademarks of The MathWorks, Inc. Please see for a list of other trademarks owned by The MathWorks, Inc. Other product or brand names are trademarks or registered trademarks of their respective owners v09 11/11

SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE

SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE ITALIA 2014 SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE Rafforza il tuo business con un training MathWorks. Il training MathWorks è la

Dettagli

di programmazione quali varargin/varargout, switch, i comandi e salvataggio dei dati. Tutto questo, migliorato da una maggiore

di programmazione quali varargin/varargout, switch, i comandi e salvataggio dei dati. Tutto questo, migliorato da una maggiore COMPILER 2.0 Generazione automatica di C-Mex file e impiego stand-alone. Maggior flessibilità ed efficienza nell esecuzione e nel controllo. La nuova versione del Compiler presenta tali migliorie ed aggiornamenti

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore Carlo e Nello Rosselli Aprilia (LT)

Istituto d Istruzione Superiore Carlo e Nello Rosselli Aprilia (LT) Istituto d Istruzione Superiore Carlo e Nello Rosselli Aprilia (LT) Presentazione del corso: CCNA Discovery 1: Networking for Home and Small Businesses Opportunità Internet sta cambiando la vita come noi

Dettagli

BOZZA DEL 06/09/2011

BOZZA DEL 06/09/2011 ARTICOLAZIONE: INFORMATICA Disciplina: COMPLEMENTI DI MATEMATICA (C4) Il docente di Complementi di matematica concorre a far conseguire allo studente, al termine del percorso quinquennale, i seguenti risultati

Dettagli

LabVIEW offre un ambiente di programmazione grafica

LabVIEW offre un ambiente di programmazione grafica 03 COME OTTIMIZZARE IN LABVIEW APPLICAZIONI DI TEST AUTOMATIZZATI PER PROCESSORI MULTICORE David Hall Vediamo come delle applicazioni scritte in LabVIEW possono essere ottimizzate sfruttando tecniche di

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012

CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012 CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012 Struttura e durata del corso Scheda informativa Il corso ha la durata di 24 ore ed è distribuito nell arco di un mese: 6 incontri da 4 ore ciascuno.

Dettagli

Autodesk Soluzioni BIM per l architettura. Costruire un mondo migliore.

Autodesk Soluzioni BIM per l architettura. Costruire un mondo migliore. Autodesk Soluzioni BIM per l architettura Costruire un mondo migliore. I motivi di un successo Le soluzioni Autodesk per l architettura permettono di ridurre i costi e migliorare la programmazione e il

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 SECONDO BIENNIO Disciplina: INFORMATICA La disciplina Informatica concorre a far conseguire allo

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Assima Change Management Suite Assima Change Management Suite (ACMS) è la soluzione per guidare l adozione di nuovi processi e sistemi all interno delle aziende. ACMS presenta

Dettagli

Elementi fondamentali di Word2010Core

Elementi fondamentali di Word2010Core Liceo Scientifico Statale E. Fermi Cosenza Elementi fondamentali di Word2010Core Profilo pubblico L utente di livello Core di Microsoft Office Word 2010 dovrebbe essere in grado di esplorare il programma

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2014-2015. Ripasso programmazione ad oggetti. Basi di dati: premesse introduttive

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2014-2015. Ripasso programmazione ad oggetti. Basi di dati: premesse introduttive SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2014-2015 ASSE DISCIPLINA DOCENTE MATEMATICO INFORMATICA Cattani Barbara monoennio CLASSE: quinta CORSO D SEZIONE LICEO SCIENZE APPLICATE

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

ADA. E learning e open source

ADA. E learning e open source 1 ADA. E learning e open source ADA 1.7.1 Come cresce un Ambiente Digitale per l'apprendimento open source Maurizio Graffio Mazzoneschi 2 Cos'è il software libero Libertà 0, o libertà fondamentale: la

Dettagli

Università degli Studi di Salerno Ingegneria del Software: Tecniche Avanzate

Università degli Studi di Salerno Ingegneria del Software: Tecniche Avanzate Università degli Studi di Salerno Ingegneria del Software: Tecniche Avanzate Mystic Pizza Gestione Pizzeria Scheda di Progetto Version 1.0 Data 19/03/2007 Indice degli argomenti 1. Introduzione 3 a. Scenario

Dettagli

INDIRIZZO Informatica e Telecomunicazioni

INDIRIZZO Informatica e Telecomunicazioni ISTRUZIONE TECNICA INDIRIZZO Informatica e Telecomunicazioni L indirizzo Informatica e Telecomunicazioni ha lo scopo di far acquisire allo studente, al termine del percorso quinquennale, specifiche competenze

Dettagli

Progetto PP&S100. MAPLE SIM : ambiente di simulazione multidominio

Progetto PP&S100. MAPLE SIM : ambiente di simulazione multidominio Progetto PP&S100 MAPLE SIM : ambiente di simulazione multidominio Introduzione a MAPLESIM MapleSim è un sistema software per creare modelli di sistemi fisici e simularne il comportamento 2 Creare un modello

Dettagli

Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Articolazione Informatica

Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Articolazione Informatica Linee guida Secondo ciclo di istruzione Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Quadro orario generale 1 biennio 2 biennio 5 anno 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Sistemi e reti**

Dettagli

Formazione Aziendale per la Qualità

Formazione Aziendale per la Qualità 4 Corsi e Formazione per la Qualità Formazione Aziendale per la Qualità Il nostro obiettivo L organizzazione, l analisi e l interpretazione dei dati aziendali all interno del proprio business, può rappresentare

Dettagli

Progettazione e realizzazione di un manipolatore elettromeccanico

Progettazione e realizzazione di un manipolatore elettromeccanico Progettazione e realizzazione di un manipolatore elettromeccanico Hermes Giberti Politecnico di Milano u robotica u La progettazione di un sistema automatico richiede una collaborazione sinergica tra le

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

CONVEGNO AUTOMAZIONE NEL PACKAGING: TRA INNOVAZIONE ED EFFICIENZA. Giovedì, 1 Marzo 2012 Fiera Milano Rho. Spazio per una figura

CONVEGNO AUTOMAZIONE NEL PACKAGING: TRA INNOVAZIONE ED EFFICIENZA. Giovedì, 1 Marzo 2012 Fiera Milano Rho. Spazio per una figura CONVEGNO AUTOMAZIONE NEL PACKAGING: TRA INNOVAZIONE ED EFFICIENZA Spazio per una figura Giovedì, Fiera Milano Rho Simulink per applicazioni in macchine automatiche 1 Agenda Modellazione e simulazione del

Dettagli

Verifica e Validazione (V & V) Software e difetti. Processo di V & V. Test

Verifica e Validazione (V & V) Software e difetti. Processo di V & V. Test Software e difetti Il software con difetti è un grande problema I difetti nel software sono comuni Come sappiamo che il software ha qualche difetto? Conosciamo tramite qualcosa, che non è il codice, cosa

Dettagli

È ORA DI DIVENTARE GRANDI MASTER IN GRAPHIC E WEB DESIGN 328 ORE 76 LEZIONI DA 4 ORE 2 VOLTE A SETTIMANA + 6 WORKSHOP MASTER IN WEB DESIGN

È ORA DI DIVENTARE GRANDI MASTER IN GRAPHIC E WEB DESIGN 328 ORE 76 LEZIONI DA 4 ORE 2 VOLTE A SETTIMANA + 6 WORKSHOP MASTER IN WEB DESIGN MASTER IN GRAPHIC E WEB DESIGN 328 ORE 76 LEZIONI DA 4 ORE 2 VOLTE A SETTIMANA + 6 WORKSHOP È ORA DI DIVENTARE GRANDI MASTER IN WEB DESIGN CERTIFIED ASSOCIATE ABC FORMAZIONE PROFESSIONALE Viale degli Ammiragli,

Dettagli

Il successo è nei dettagli. AutoCAD. Structural Detailing 2010

Il successo è nei dettagli. AutoCAD. Structural Detailing 2010 Il successo è nei dettagli AutoCAD Structural Detailing 2010 La progettazione arriva alla costruzione Il software AutoCAD Structural Detailing consente la collaborazione tra ingegneri e disegnatori di

Dettagli

Linee guida Secondo ciclo di istruzione

Linee guida Secondo ciclo di istruzione Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Grafica e comunicazione Quadro orario generale 1 biennio 2 biennio 5 anno 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Teoria della comunicazione 60 89 Progettazione multimediale 119

Dettagli

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE Tenete il passo dei cicli di rilascio sempre più veloci. Scoprite l automazione con il tocco umano. ESECUZIONE DI UN TEST 26032015 Test funzionali Con Borland, tutti i membri

Dettagli

Laboratorio di Progettazione di Sistemi Software Introduzione

Laboratorio di Progettazione di Sistemi Software Introduzione Laboratorio di Progettazione di Sistemi Software Introduzione Valentina Presutti (A-L) Riccardo Solmi (M-Z) Indice degli argomenti Introduzione all Ingegneria del Software UML Design Patterns Refactoring

Dettagli

LMS ERUDIO. E-learning Formazione a distanza. www.sgslweb.it SISTEMI. 20 febbraio 2014 Autore: L.albanese. powered by

LMS ERUDIO. E-learning Formazione a distanza. www.sgslweb.it SISTEMI. 20 febbraio 2014 Autore: L.albanese. powered by LMS ERUDIO E-learning Formazione a distanza powered by SISTEMI 0 febbraio 01 Autore: L.albanese www.sgslweb.it Che cos è l E- Learning? L' e-learning sfrutta le potenzialità rese disponibili da Internet

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile.

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per tarature con possibilità illimitate. Chi deve tarare? Che cosa? Quando? Con quali risultati? Pianificare,

Dettagli

catalogo corsi di formazione 2015/2016

catalogo corsi di formazione 2015/2016 L offerta formativa inserita in questo catalogo è stata suddivisa in quattro sezioni tematiche che raggruppano i corsi di formazione sulla base degli argomenti trattati. Organizzazione, progettazione e

Dettagli

Introduzione allo sviluppo ed alla gestione self-service di applicazioni software e database in cloud con piattaforma apaas.

Introduzione allo sviluppo ed alla gestione self-service di applicazioni software e database in cloud con piattaforma apaas. 2015 Corso di formazionef Contenuto: Introduzione allo sviluppo ed alla gestione self-service di applicazioni software e database in cloud con piattaforma apaas. [CORSO: SOFTWARE E DATABASE SELF-SERVICE

Dettagli

DISCIPLINA TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI

DISCIPLINA TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI DISCIPLINA TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI INDIRIZZO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ARTICOLAZIONE TELECOMUNICAZIONI Utilizzare consapevolmente gli strumenti

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ARTICOLAZIONE ELETTROTECNICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ARTICOLAZIONE ELETTROTECNICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ARTICOLAZIONE ELETTROTECNICA Gli Allegati A (Profilo culturale, educativo e professionale) e C (Indirizzi, Profili, Quadri orari e Risultati di

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

didattica da laboratorio

didattica da laboratorio didattica da laboratorio LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE IDM Premium IDM PREMIUM è una rete didattica multimediale hardware ideata per rendere l insegnamento in laboratorio sempre più dinamico ed

Dettagli

D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS

D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS Il modello SaaS Architettura 3D Cloud Il protocollo DCV Benefici Il portale Web EnginFrame EnginFrame

Dettagli

Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive

Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive 18 aprile 2012 Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive Andrea Delmastro R&D Manager La normativa ISO 26262 Road vehicles Functional Safety Soddisfare esigenze per

Dettagli

Il corso di INGLESE unico e innovativo!

Il corso di INGLESE unico e innovativo! CORSI DI LINGUA INGLESE Il corso di INGLESE unico e innovativo! Ogni attività del corso ha una rilevanza personale, caratteristica che incoraggia gli allievi ad esprimersi liberamente in lingua creando

Dettagli

Corso di Laboratorio di Applicazioni Informatiche: Progettazione di un database e di una applicazione Web Descrizione dei domini applicativi proposti

Corso di Laboratorio di Applicazioni Informatiche: Progettazione di un database e di una applicazione Web Descrizione dei domini applicativi proposti Corso di Laboratorio di Applicazioni Informatiche: Progettazione di un database e di una applicazione Web Descrizione dei domini applicativi proposti a.a. 2008-2009 Docente responsabile: Roberto Basili

Dettagli

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS.

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. Efficiente, rapido, su misura. G2 Automotive è l innovativo sistema di gestione specifico

Dettagli

Linee guida per itunes U

Linee guida per itunes U Indice Panoramica 1 Per cominciare 2 Impostazioni del corso 3 Modificare e organizzare i contenuti 5 Aggiungere avvisi, compiti e materiali 6 Gestione e collaborazione 8 Gestire le iscrizioni 9 Best practice

Dettagli

Search, Digital Adv & Analytics

Search, Digital Adv & Analytics Area di formazione Search, Digital Adv & Analytics 01 Pubblicità Online: introduzione alla pubblicità su Google, Facebook e altri network 02 SEO: ottimizzazione per i motoridi ricerca 03 Digital Analytics

Dettagli

Designing for the third industrial revolution Summer school in digital fabrication e interaction design

Designing for the third industrial revolution Summer school in digital fabrication e interaction design University of Applied Sciences and Arts of Southern Switzerland Laboratorio cultura visiva Designing for the third industrial revolution Summer school in digital fabrication e interaction design 9-27 Luglio

Dettagli

Corso di Eccellenza in Business Process Management. per la Sanità

Corso di Eccellenza in Business Process Management. per la Sanità Corso di Eccellenza in Business Process Management per la Sanità Con il patrocinio e la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica dell Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Materiale didattico. Laboratorio di Informatica a.a. 2007-08. I) Introduzione all Informatica. Definizione di Informatica. Definizione di Informatica

Materiale didattico. Laboratorio di Informatica a.a. 2007-08. I) Introduzione all Informatica. Definizione di Informatica. Definizione di Informatica Corso di Laurea Triennale in Storia, Scienze e Tecniche dell Industria Culturale sede di Brindisi Laboratorio di Informatica a.a. 2007-08 Materiale didattico Testo adottato D.P. Curtin, K. Foley, K. Suen,

Dettagli

Semplice. Affidabile. Veloce.

Semplice. Affidabile. Veloce. Semplice. Affidabile. Veloce. Microsoft Office System 2007 Realizza di più, ogni giorno. Crea documenti, fogli elettronici e presentazioni di grande effetto, gestisci le tue e-mail in maggior sicurezza,

Dettagli

Search, Digital Adv & Analytics

Search, Digital Adv & Analytics Area di formazione Search, Digital Adv & Analytics I tuoi clienti ti stanno già cercando. Sai come farti trovare? 01 SEO: ottimizzazione per i motori di ricerca 02 Pubblicità Online: introduzione alla

Dettagli

TECNOLOGIE INFORMATICHE DELLA COMUNICAZIONE ORE SETTIMANALI 2 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO PROVA DI LABORATORIO

TECNOLOGIE INFORMATICHE DELLA COMUNICAZIONE ORE SETTIMANALI 2 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO PROVA DI LABORATORIO CLASSE DISCIPLINA MODULO Conoscenze Abilità e competenze Argomento 1 Concetti di base Argomento 2 Sistema di elaborazione Significato dei termini informazione, elaborazione, comunicazione, interfaccia,

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER IL TUO CENTRO STAMPA FEED YOUR BUSINESS

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER IL TUO CENTRO STAMPA FEED YOUR BUSINESS LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER IL TUO CENTRO STAMPA FEED YOUR BUSINESS Versione 1.0 2015 Easy Fast Competence INDICE GESTIONE PREVENTIVI MOTORE DI CALCOLO PER LA STAMPA RICERCA E GESTIONE PREVENTIVI MODALITÀ

Dettagli

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze 48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze C U R R I C O L A All interno del corso di laurea magistrale gli insegnamenti e le attività formative sono organizzate in modo da offrire percorsi

Dettagli

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS.

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. Efficiente, rapido, su misura. G2 Automotive è l innovativo sistema di gestione specifico

Dettagli

TypeEdit LaserType. TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità.

TypeEdit LaserType. TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità. TypeEdit LaserType V11 Innovativo Produttivo Ottimizzato TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità. Con la nuova versione V11, ottimizzano,

Dettagli

Listino Tilde CMS. Data. Riservato alle Agenzie. Versione 1.1. 19 Aprile 2011

Listino Tilde CMS. Data. Riservato alle Agenzie. Versione 1.1. 19 Aprile 2011 Listino Tilde CMS Riservato alle Agenzie Versione 1.1 19 Aprile 2011 Data PRESENTAZIONE AZIENDALE @Web Company è una innovativa digital agency che offre servizi ad alto valore aggiunto consentendo ai clienti

Dettagli

Unità d apprendimento /Competenza

Unità d apprendimento /Competenza Titolo dell Unità di Apprendimento/Competenza: Moltiplichiamo Unità d apprendimento /Competenza Denominazione Classe Competenza/e da sviluppare Prova di accertamento finale Prerequisiti in termini di competenze,

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing

CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing Indice 1 Il Cloud Benefit Accelerator - Strecof Dynamics - CBA-SD 3 2 Aspetti matematici, economici e statistici del CBA-SD

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

Mobile e Social Banking: strategie di presidio e integrazione tra canali digitali

Mobile e Social Banking: strategie di presidio e integrazione tra canali digitali ATTIVITA DI RICERCA 2014 Mobile e Social Banking: strategie di presidio e integrazione tra canali digitali PROPOSTA DI ADESIONE 1 TEMI E MOTIVAZIONI La continua diffusione di internet e la rapida evoluzione

Dettagli

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE Nuove funzionalità software e l annuncio di Solaris 10 posizionano Sun al vertice della gestione di ambienti storage eterogenei Milano 24 novembre 2004 -- In occasione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DOCENTE PROF. LUCCHI ENEA MATERIA DI INSEGNAMENTO TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE CLASSE 1 A - 1 B - 1 C Competenze di base

Dettagli

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E C E N T R O Con InfoBusiness avrai Vuoi DATI CERTI per prendere giuste DECISIONI? Cerchi CONFERME per le tue INTUIZIONI? Vuoi RISPOSTE IMMEDIATE? SPRECHI TEMPO

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

Oggetto: Proposta collaborazione e condizioni di maggior favore tra The Shenker Institutes Of

Oggetto: Proposta collaborazione e condizioni di maggior favore tra The Shenker Institutes Of Napoli, Maggio 2015 Spett.le Unione Giovani Dottori Commercialisti di Napoli Oggetto: Proposta collaborazione e condizioni di maggior favore tra The Shenker Institutes Of English e Unione Giovani Dottori

Dettagli

SPECIALIZZAZIONE INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Articolazione INFORMATICA

SPECIALIZZAZIONE INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Articolazione INFORMATICA ALLEGATO N.8_e 1 Dipartimento Articolazioni degli insegnamenti anno @ Sistemi e Reti Dipartimento MATERIE TECNICHE dell indirizzo INFORMATICA @ Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni

Dettagli

POTENZIALE AZIENDALE

POTENZIALE AZIENDALE Ampliate il vostro portafoglio di prodotti e fate crescere la vostra impresa con un marchio GLOBALE leader del settore. ESPLORATE IL VOSTRO POTENZIALE AZIENDALE Unitevi ai 128 concessionari in tutto il

Dettagli

Lezione 1. Introduzione e Modellazione Concettuale

Lezione 1. Introduzione e Modellazione Concettuale Lezione 1 Introduzione e Modellazione Concettuale 1 Tipi di Database ed Applicazioni Database Numerici e Testuali Database Multimediali Geographic Information Systems (GIS) Data Warehouses Real-time and

Dettagli

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site La Tecnologia evolve velocemente ed anche gli esperti IT più competenti hanno bisogno di una formazione costante per tenere il passo Come

Dettagli

PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA

PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA Scuola primaria di Ponchiera Istituto Comprensivo Paesi Retici Sondrio PREMESSA : CORPO - CUORE contemporanea MENTE PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA Lo sviluppo delle

Dettagli

Gestione Requisiti. Ingegneria dei Requisiti. Requisito. Tipi di Requisiti e Relativi Documenti. La gestione requisiti consiste in

Gestione Requisiti. Ingegneria dei Requisiti. Requisito. Tipi di Requisiti e Relativi Documenti. La gestione requisiti consiste in Ingegneria dei Requisiti Il processo che stabilisce i servizi che il cliente richiede I requisiti sono la descrizione dei servizi del sistema Funzionalità astratte che il sistema deve fornire Le proprietà

Dettagli

Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo livello, tecnologia e soluzioni per la didattica.

Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo livello, tecnologia e soluzioni per la didattica. Progettiamo soluzioni per aiutare il docente di oggi a insegnare ai propri studenti ad avere successo domani. Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo

Dettagli

Introduzione. Perché è stato scritto questo libro

Introduzione. Perché è stato scritto questo libro Introduzione Perché è stato scritto questo libro Sul mercato sono presenti molti libri introduttivi a Visual C# 2005, tuttavia l autore ha deciso di scrivere il presente volume perché è convinto che possa

Dettagli

MECODES MECODES. Progettazione integrata e simultanea con MECODES.

MECODES MECODES. Progettazione integrata e simultanea con MECODES. MECODES MECODES sostituisce la metodologia di progettazione tradizionale con un approccio Meccatronico multi-dominio. In questo modo non sono più necessarie numerose rielaborazioni per lo scambio di informazioni

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Informatica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Informatica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Informatica Titolo I - Istituzione ed attivazione Art. 1 - Informazioni generali 1. Il presente Regolamento didattico si riferisce al Corso di Laurea in Informatica,

Dettagli

ISTRUZIONE TECNICA SETTORE TECNOLOGICO. Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica

ISTRUZIONE TECNICA SETTORE TECNOLOGICO. Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica ISTRUZIONE TECNICA SETTORE TECNOLOGICO Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica L indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica propone una formazione polivalente che unisce i principi, le tecnologie e le pratiche

Dettagli

corrispondente server Web (l applicazione server) viene inviata una richiesta, alla quale il server normalmente risponde inviando la pagina HTML che

corrispondente server Web (l applicazione server) viene inviata una richiesta, alla quale il server normalmente risponde inviando la pagina HTML che Prefazione In questo volume completiamo l esplorazione del linguaggio Java che abbiamo iniziato in Java Fondamenti di programmazione. I due testi fanno parte di un percorso didattico unitario, come testimoniano

Dettagli

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Logic Lab soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE un progetto italiano www.axelsw.it Logic Lab La garanzia e l economia degli standard più diffusi sul mercato LogicLab è un ambiente di sviluppo

Dettagli

Monitoraggio e gestione dell IDoc per i sistemi SAP

Monitoraggio e gestione dell IDoc per i sistemi SAP Libelle EDIMON Monitoraggio e gestione dell IDoc per i sistemi SAP Versione documento: 3.0 Un operazione IDoc correttamente funzionante e senza interruzioni è una parte essenziale dell esecuzione dei processi

Dettagli

Formazione Linguistica Aziendale

Formazione Linguistica Aziendale Formazione Linguistica Aziendale Panorama TJ Taylor FORMAZIONE TJ Taylor Formazione in Inglese fornisce servizi efficaci di formazione linguistica e consulenza a numerosi clienti italiani e multinazionali.

Dettagli

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni La tua azienda è perfettamente connessa? È questa la sfida cruciale dell attuale panorama aziendale virtuale e mobile, mentre le

Dettagli

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it)

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it) FORMAZIONE A DISTANZA ebrain, è una soluzione scalabile, personalizzabile, modulare che permette di coprire una vasta gamma di applicazioni diverse: Best Practice Network, knowledge management e business

Dettagli

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali CL AS SE INFORMATICA 6(3) 6(4) - 6(4) SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI COMPETENZE 3 Essere in grado di sviluppare semplici applicazioni

Dettagli

Training & improvement solutions

Training & improvement solutions Training & improvement solutions Calendario Corsi Luglio Dicembre 2009 luglio agosto settembre ottobre training novembre An company dicembre sostenere l innovazione, cercare l evoluzione, credere nelle

Dettagli

> SVILUPPO SOFTWARE PER IL CALCOLO IMPIANTI DI POTENZA

> SVILUPPO SOFTWARE PER IL CALCOLO IMPIANTI DI POTENZA Località Piacenza Doc. n. R 4.1/1 CONSORZIO LEAP Laboratorio Energia Ambiente Piacenza Progetto ECATE Rev. 0 Progetto E.C.A.T.E. Efficienza e Compatibilità Ambientale delle Tecnologie Energetiche > SVILUPPO

Dettagli

ECDL Base. Moduli compresi: Descrizione.

ECDL Base. Moduli compresi: Descrizione. ECDL Base Com'è facilmente deducibile anche dal nome, la certificazione ECDL Base attesta il livello essenziale di competenze informatiche e web del suo titolare, aggiornate alle funzionalità introdotte

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Eccellenza in Business Process Management edizione 2010 Con il patrocinio e la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica dell Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

La specifica del problema

La specifica del problema 2.9 (Caso di studio facoltativo) Pensare a oggetti: esame del problema Iniziamo ora a esaminare il nostro caso di studio di progettazione e implementazione orientate agli oggetti. Le sezioni Pensare a

Dettagli

PROGRAMMAZIONE COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA

PROGRAMMAZIONE COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA PROGRAMMAZIONE COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA COMPETENZA 1 IMPARARE AD IMPARARE Abilità/ Capacità Organizzare il proprio lavoro autonomamente - Rispettare le consegne - Mettere in atto strategie appropriate

Dettagli

elearningforce SharePoint LMS

elearningforce SharePoint LMS elearningforce SharePoint LMS ElearningForce SharePoint LMS estende le funzionalità predefinite di Microsoft SharePoint per creare un ambiente dove insegnanti e studenti possono vivere una nuova esperienza

Dettagli

www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da

www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da Il nuovo servizio multimediale per la formazione e la didattica DESY è un applicazione web, dedicata a docenti e formatori, che consente, in

Dettagli

IL SISTEMA SMART RESPONSE

IL SISTEMA SMART RESPONSE IL SISTEMA SMART RESPONSE Intervideo Srl Via E. Fermi, 24 37026 Settimo di Pescantina (Vr) Tel: 045 8900022 Fax: 045 8900502 e-mail: info@intervideosrl.com 1 LO SMART RESPONSE Il sistema di risposta interattiva

Dettagli

ISTRUZIONE TECNICA SETTORE TECNOLOGICO. Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica

ISTRUZIONE TECNICA SETTORE TECNOLOGICO. Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica ISTRUZIONE TECNICA SETTORE TECNOLOGICO Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica L indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica propone una formazione polivalente che unisce i principi, le tecnologie e le pratiche

Dettagli

Il modello di ottimizzazione SAM

Il modello di ottimizzazione SAM Il modello di ottimizzazione control, optimize, grow Il modello di ottimizzazione Il modello di ottimizzazione è allineato con il modello di ottimizzazione dell infrastruttura e fornisce un framework per

Dettagli

Professional Services per contact center Mitel

Professional Services per contact center Mitel Professional Services per contact center Mitel Una struttura rigorosa per un offerta flessibile Rilevamento Controllo dello stato Requisiti della soluzione Architettura Roadmap strategica Ottimizzazione

Dettagli