SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE"

Transcript

1 SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE ITALIA 2012

2 SVILUPPA NUOVE COMPETENZE CRESCI NELLA TUA PROFESSIONE Rafforza il tuo business con un training MathWorks. Il training MathWorks è la strada più rapida per sviluppare esperienza ed efficienza nell uso di MATLAB e Simulink. Opzioni Formative Esistono diverse modalità per accedere al servizio di formazione: in una delle nostre sedi pubbliche, sul Web o presso la tua azienda. Per il calendario completo e maggiori dettagli visita Corsi Pubblici. Impara MATLAB in una delle nostre classi attrezzate. Più di 30 corsi sono offerti in sedi MathWorks e aule pubbliche in tutto il mondo. e-learning. Per ottenere formazione senza viaggiare sono disponibili due tipologie di online learning: Dal vivo. Il corso è gestito da un istruttore in un ambiente di apprendimento interattivo attraverso internet. Il contenuto del corso e i materiali sono gli stessi del corso in classe. Self-paced. Questo corso interattivo preregistrato include dimostrazioni, esercizi e quiz che puoi completare al tuo ritmo e in piena autonomia. Puoi anche scrivere ai gruppi di discussione e interagire con i nostri esperti via chat. I partecipanti hanno accesso al corso per una durata di tre mesi. Per acquistare una licenza enterprise, che offre accesso per un anno, contatta il tuo rappresentante commerciale. Corsi presso la vostra sede (onsite). Partecipa a un corso personalizzato secondo le tue esigenze. I docenti personalizzano il piano formativo in base agli stili di apprendimento e alle abilità dei partecipanti. Il corso viene creato a partire dagli obiettivi del tuo team con esempi adatti alla tua azienda. Certificazione MATLAB La Certificazione MATLAB stabilisce uno standard di eccellenza che dimostra la tua conoscenza di MATLAB nei confronti di clienti, colleghi e della tua azienda. Per le organizzazioni, la certificazione è una strategia di investimento ripagata dall incremento della produttività e dal successo nei progetti. Per i singoli individui, la certificazione può aiutare la crescita e il conseguimento degli obiettivi professionali. Il training MATLAB ti aiuta a prepararti per la certificazioni; le domande di esame riflettono i concetti insegnati nei corsi MATLAB. Sono disponibili due livelli di certificazione: MATLAB Certified Associate MATLAB Certified Professional Gli esami di certificazione sono amministrati in centri di test indipendenti in lingua inglese. Per conoscere le sedi dei test, le date e i costi visita

3 I corsi MathWorks sono sviluppati a partire da una conoscenza esclusiva del prodotto. Grazie alla continua interazione tra gli autori dei corsi e gli sviluppatori di MATLAB e Simulink, il materiale del corso presenta le nuove funzionalità dei prodotti e le tecniche più efficienti. Istruttori esperti sanno che non tutti gli studenti imparano allo stesso modo. Per questo motivo il nostro team di docenti, laureati e con anni di esperienza industriale, utilizzano differenti tecniche per rafforzare i concetti e facilitare l apprendimento. I corsi includono materiali innovativi e esercizi che offrono applicazioni industriali applicabili nel proprio ambito di lavoro. I corsi sono offerti in classi tradizionali, anche presso la tua azienda, e online, in formato interattivo o self-paced, per adattarsi al tuo stile di apprendimento, alle tue tempistiche, e al tuo budget. Nessun altro può fornire la stessa qualità dei programmi, varietà delle opzioni e esperienza del docente di un training MathWorks. Tutto questo rende MathWorks la migliore scelta per il tuo training MATLAB e Simulink. Crediti Formativi Massimizza il tuo budget dedicato alla formazione acquistando crediti formativi che ti permettono di usufruire di sconti sui futuri corsi. Puoi utilizzare i crediti per qualsiasi corso pubblico, onsite o di e-learning entro un anno dall acquisto. Per avere maggiori dettagli contatta il tuo rappresentante commerciale. Come Registrarsi Visita Chiama il numero (opzioni #3 e #1) Invia una a I costi includono tutto il materiale del corso. Per assicurarsi un posto in una sessione formativa, è richiesto l ordine di acquisto al momento dell iscrizione.

4 Offerta Corsi Calcolo Scientifico per Applicazioni Aerospaziali per Applicazioni Automotive 6 MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione 7 Tecniche di Programmazione in MATLAB 7 MATLAB per Costruire Interfacce Grafiche Utente 7 Interfacciare MATLAB con Codice C 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition 7 Metodi Statistici in MATLAB 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Computational Biology 7 Metodi Statistici in MATLAB 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Computational Finance per Applicazioni Finanziarie 6 MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition 7 Metodi Statistici in MATLAB 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Elaborazione di Segnali Digitali 10 Analisi di Segnale in Simulink 12 Fondamenti Simulink Coder 8 Analisi di Segnale in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink AVANZATI 11 Generazione di Codice HDL da Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded Elaborazione di Immagini e Video 6 MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione 8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB 8 Analisi di Immagine in MATLAB 9 Calcolo Parallelo con MATLAB Meccatronica 9 Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive 11 Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici 11 Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive 10 Integrazione di Codice in Simulink 10 Modellazione Fisica di Sistemi Multidominio con Simscape 10 Modellazione Fisica di Sistemi Meccanici con SimMechanics 10 MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo AVANZATI 10 Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink

5 Sistemi di Controllo 9 Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive 11 Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici 11 Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive 12 Fondamenti Simulink Coder 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink 10 Modellazione Fisica di Sistemi Multidominio con Simscape 10 Modellazione Fisica di Sistemi Meccanici con SimMechanics 10 MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo AVANZATI 10 Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded Sistemi di Telecomunicazione 12 Fondamenti Simulink Coder 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink Sistemi Embedded 9 Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace 9 Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive 11 Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici 11 Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive 12 Fondamenti Simulink Coder 9 Da MATLAB a C con MATLAB Coder 10 Integrazione di Codice in Simulink 10 MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo AVANZATI 10 Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded 12 Polyspace per la Verifica del Codice Test and Measurement 7 Interfacciare MATLAB con Codice C 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition 7 Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition AVANZATI 11 Modellazione di Sistemi di Telecomunicazione in Simulink 11 Generazione di Codice HDL da Simulink 12 Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded

6 MATLAB Fondamenti MATLAB Computational Biology - Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Elaborazione di Segnali Digitali - Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di tre giorni, fornisce un introduzione esaustiva all ambiente di calcolo MATLAB. Il corso è pensato per nuovi utilizzatori o per chi desidera consolidare le proprie conoscenze. Tra gli Analisi dati Visualizzazione Modellazione Programmazione Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario ed esperienza con le operazioni base del computer Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace Technical Computing Basato sul programma del corso Fondamenti MATLAB, questo corso, della durata di tre giorni, è caratterizzato da esempi pratici e esercizi che applicano le tecniche di base per problematiche reali in diverse aree applicative dei settori aerospazio e difesa. Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario ed esperienza con le operazioni base del computer Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive Technical Computing Basato sul programma del corso Fondamenti MATLAB, questo corso, della durata di tre giorni, è caratterizzato da esempi pratici e esercizi che applicano le tecniche di base per problematiche reali in ambito automotive. Fondamenti MATLAB per Applicazioni Finanziarie Computational Finance Basato sul programma del corso Fondamenti MATLAB, questo corso, della durata di tre giorni, è caratterizzato da esempi pratici e esercizi che applicano le tecniche di base per problematiche reali in ambito finanziario. Tra gli Analisi di serie temporali Valutazione di titoli a tasso fisso Gestione del portafoglio Opzioni e derivati Simulazione Montecarlo Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario, esperienza con le operazione base del computer e conoscenza di base della terminologia e delle tecniche di modellazione in ambito finanziario MATLAB per Elaborazione di File Dati e Visualizzazione Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Technical Computing Questo corso, della durata di un giorno, affronta la gestione dei dati e le tecniche di visualizzazione, dalla lettura di file di dati di formato diverso alla produzione di grafici personalizzati adatti alla pubblicazione. Particolare importanza viene data alla creazione di script che ampliano le funzionalità di base offerte dal linguaggio MATLAB. Tra gli Importazione di dati da file Organizzazione dei dati Visualizzazione dei dati Esportazione dei dati Prerequisiti: Familiarità con la matematica di livello preuniversitario ed esperienza con le operazioni base del computer 6

7 Crescita media della conoscenza MATLAB 109 % dopo un corso di formazione Dati 2010 Tecniche di Programmazione in MATLAB Technical Computing Questo corso, della durata di un giorno, approfondisce le caratteristiche avanzate del linguaggio MATLAB per scrivere codice efficiente, robusto e ben organizzato. Tra gli Programmare correttamente Strutturare il codice Strutturare i dati Creare e utilizzare classi e oggetti MATLAB per Costruire Interfacce Grafiche Utente Technical Computing Questo corso, della durata di 1 giorno, presenta le tecniche per la creazione di interfacce grafiche (GUI) in MATLAB. Non è richiesta precedente esperienza nella programmazione di GUI. Tra gli Handle Graphics Elementi di un interfaccia grafica Funzioni di callback L ambiente di sviluppo GUIDE La distribuzione di GUI Interfacciare MATLAB con Codice C Elaborazione di Immagini e Video - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di un giorno, presenta come interfacciare MATLAB con codice C. Tra gli File MEX sorgenti Trasferimento dati da MATLAB a file MEX L interfaccia MATLAB engine e conoscenza base del linguaggio di programmazione C Rilascio di Applicazioni MATLAB - Java Edition Computational Finance - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di un giorno, presenta la generazione di applicazioni MATLAB standalone utilizzando MATLAB Compiler e l integrazione di codice MATLAB in applicazioni Java utilizzando MATLAB Builder JA. Tra gli Opzioni di deployment MATLAB Compiler Integrare Codice MATLAB con Applicazioni Java Componenti Java con Input ed Output Rilascio su Web e conoscenza base del linguaggio di programmazione Java Rilascio di Applicazioni MATLAB -.NET Edition Computational Finance - Technical Computing - Test and Measurement Questo corso, della durata di un giorno, presenta la generazione di applicazioni MATLAB standalone utilizzando MATLAB Compiler e l integrazione di codice MATLAB in applicazioni.net utilizzando MATLAB Builder NE. Tra gli Opzioni di deployment MATLAB Compiler Integrare Codice MATLAB con Applicazioni.NET Componenti.NET con Input ed Output Rilascio su Web e conoscenza base del linguaggio di programmazione C# Metodi Statistici in MATLAB Computational Biology - Computational Finance - Technical Computing Questo corso, della durata di 2 giorni, fornisce un esperienza pratica di analisi statistica dei dati con MATLAB e Statistics Toolbox. Esempi ed esercizi illustrano l uso appropriato delle funzioni dei prodotti in tutto il processo di analisi. Tra gli Importazione e organizzazione dei dati Analisi esplorativa Analisi confermativa Simulazione 7

8 Tecniche di Ottimizzazione Numerica in MATLAB Il trainer ha spiegato molte caratteristiche e funzioni di MATLAB and ha fatto vedere come risolvere problemi complessi, anche se non si ha una forte preparazione matematica. Senza questo corso, non avrei saputo scoprire tutte quelle potenzialità. Dr. Svenja Caspers, Forschungszentrum Jülich GmbH Computational Biology - Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Technical Computing Questo corso, della durata di un giorno, introduce l ottimizzazione numerica applicata in ambiente MATLAB attraverso l utilizzo di Optimization Toolbox e Global Optimization Toolbox. Tra gli Definire il problema Scrivere funzioni obiettivo Definire vincoli Selezionare il solutore e le opzioni Utilizzare metodi di ottimizzazione globale Analisi di Segnale in MATLAB Elaborazione di Segnali Digitali Questo corso, della durata di due giorni, presenta come analizzare segnali e progettare sistemi di analisi del segnale utilizzando MATLAB, Signal Processing Toolbox e DSP System Toolbox. Tra gli Creazione e analisi di segnali Uso di differenti strumenti di analisi spettrale Progetto e analisi di filtri Introduzione alla progettazione di filtri avanzata Problematiche di implementazione di filtri Analisi di Immagine in MATLAB Elaborazione di Immagini e Video Questo corso, della durata di due giorni, presenta l uso dell Image Processing Toolbox per l applicazione di diverse tecniche di Image Processing. Tra gli Migliorare le caratteristiche di un immagine Filtrare un immagine Ridurre gli effetti di rumore e blurring in un immagine Estrazione di caratteristiche e oggetti all interno di un immagine Registrazione di immagini Ricostruzione di immagini e oggetti

9 Calcolo Parallelo con MATLAB Computational Biology - Computational Finance - Elaborazione di Immagini e Video - Elaborazione di Segnali Digitali - Technical Computing Questo corso, della durata di due giorni, introduce gli strumenti e le tecniche per distribuire il codice e scrivere algoritmi paralleli in MATLAB. Il corso illustra come utilizzare Parallel Computing Toolbox per aumentare la velocità di esecuzione e scalare il codice esistente. Tra gli Lavorare con un MATLAB pool Accelerare i calcoli Programmazione task-parallel Lavorare con grandi set di dati Programmazione data-parallel Scalare su sistemi multipli Da MATLAB a C con MATLAB Coder Communications Systems - Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di un giorno, presenta la generazione di codice C a partire da codice MATLAB con MATLAB Coder. Particolare attenzione è data all adattamento del codice MATLAB per la generazione di codice C che rispetti i requisiti di ottimizzazione e alla sua integrazione con moduli esterni. Tra gli Preparare codice MATLAB per la generazione di codice Lavorare con dati a dimensione fissa e variabile Integrare codice esterno Ottimizzare il codice generato e conoscenza base del linguaggio di programmazione C SIMULINK Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Mechatronics - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Se il tuo interesse è l analisi di segnale o I sistemi discreti, puoi fare riferimento al corso Analisi di Segnale in Simulink. Questo corso, della durata di due giorni, è dedicato alla modellazione di sistemi e algoritmi e alla validazione del progetto in Simulink. Il corso presenta le tecniche di modellazione e gli strumenti per sviluppare diagrammi a blocchi in Simulink. Tra gli Creare, modificare e simulare modelli Simulink di sistemi dinamici Modellare sistemi tempo-continui, tempo-discreti e ibridi Configurare le impostazioni del solutore per migliorare accuratezza e velocità di simulazione Costruire gerarchia internamente al modello attraverso sottosistemi Creare componenti del modello riutilizzabili usando sottosistemi mascherati, librerie e modelli referenziati Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Basato sul programma del corso Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici questo corso, della durata di due giorni, è pensato per gli ingegneri del settore aerospaziale che desiderano modellare sistemi e algoritmi e validare i progetti in Simulink., Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace oppure Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Basato sul programma del corso Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici questo corso, della durata di due giorni, è pensato per gli ingegneri del settore automotive che desiderano modellare sistemi e algoritmi e validare i progetti in Simulink., Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace oppure Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive 9

10 Analisi di Segnale in Simulink Elaborazione di Segnali Digitali Questo corso, della durata di tre giorni, presenta le tecniche di modellazione di base e gli strumenti per lo sviluppo di diagrammi a blocchi in Simulink per applicazioni di analisi di segnale. Tra gli Modellazione di sistemi dinamici discreti a canale singolo o multicanale Implementazione di analisi sample-based e frame-based Modellazione di sistemi ibridi Sviluppo di blocchi personalizzati e librerie Modellazione di sottosistemi condizionati (abilitati o triggerati) Analisi spettrale in Simulink Integrazione di progetti di filtro in Simulink Modellazione di sistemi multirate Intragrazione di codice esterno Automatizzazione di operazioni di modellazione e Analisi di Segnale in MATLAB Integrazione di codice in Simulink Elaborazione di Segnali Digitali - Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di un giorno, presenta diversi metodi per l integrazione di codice in modelli Simulink. Tra gli argomenti trattati: Scrittura di C-MEX S-Functions Integrazione di codice MATLAB Integrazione di codice C e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Modellazione Fisica di Sistemi Multidominio in Simscape Meccatronica - Sistemi di Controllo Questo corso, della durata di un giorno, presenta la modellazione di diversi domini fisici e la loro combinazione in un sistema multidominio in ambiente Simulink utilizzando Simscape. Tra gli Creazione di modelli in diversi domini fisici (elettrico, meccanico e idraulico) Interpretazione di diagrammi Simscape Combinazione di modelli Simulink e Simscape Modellazione del trasferimento di energia attraverso i diversi domini fisici Creazione di componenti Simscape e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Modellazione Fisica di Sistemi Meccanici con SimMechanics Mechatronics - Sistemi di Controllo Questo corso, della durata di un giorno, presenta la modellazione di sistemi meccanici caratterizzati da corpi rigidi interconnessi tra loro (multibody) in ambiente Simulink utilizzando SimMechanics. Tra gli Modellazione di semplici sistemi multibody Combinazione di blocchi Simulink e SimMechanics Creazione di modelli riutilizzabili di sistemi meccanici Modellazione di vincoli (ingranaggi, ruote, etc.) e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici MATLAB e Simulink per la Progettazione di Sistemi di Controllo Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di due giorni, presenta l utilizzo di MATLAB e Simulink nella progettazione di sistemi di controllo in anello chiuso. Tra gli Introduzione al progetto di sistemi di controllo Modellazione del sistema Analisi del sistema Progetto del controllore Implementazione del controllore e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink avanzati Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di due giorni, descrive l applicazione delle tecniche Model-Based Design all interno del workflow di progetto. Si discutono le tecniche di gestione e condivisione di modelli Simulink, e gli approcci per la verifica formale del comportamento del modello. Tra gli Interfaccia di controllo di sottosistemi e modelli Gestione dei requisiti in modelli Simulink Partizionamento del modello utilizzando sottosistemi Simulink, librerie e modelli referenziati Stabilire e consolidare gli standard di modellazione Verificare un modello Simulink per accuratezza e coverage Verifica formale del comportamento del modello Documentare un modello Simulink e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici 10

11 Numero di Paesi in cui viene erogata la formazione MathWorks Dati 2010 Modellazione di Sistemi di Telecomunicazione in Simulink avanzati Sistemi di Telecomunicazione Questo corso, della durata di un giorno, utilizza esempi pratici per la progettazione di sistemi di telecomunicazione utilizzando Simulink, Communications System Toolbox, and DSP System Toolbox. Tra gli Modellare un sistema di telecomunicazione Analizzare il BER (Bit Error Rate) di un sistema di telecomunicazione Aggiungere degradazione dei canali Progettare algoritmi del ricevitore, Analisi di Segnale in MATLAB, e Analisi di Segnale in Simulink Generazione di Codice HDL da Simulink avanzati Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Telecomunicazione Questo corso, della durata di due giorni, presenta il processo di generazione di codice HDL a partire da modelli Simulink contenenti blocchi MATLAB e Stateflow. Questo corso illustra inoltre come generare codice HDL a partire da algoritmi utilizzando DSP System Toolbox. Tra gli Generazione di codice HDL Verifica del codice generato per differenti implementazioni Generazione di test bench Blocchi Cosimulazione Ottimizzazione del codice HDL generato per i modelli Prerequisiti: Analisi di Segnale in Simulink STATEFLOW Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di due giorni, presenta l uso di Stateflow nella modellazione di flussi decisionali e macchine a stati finiti. Il corso è focalizzato sull utilizzo di diagrammi di flusso, macchine a stati e tabelle di verità in progetti Simulink. Tra gli argomenti trattati: Modellazione di flussi logici complessi Modellazione di macchine a stati Implementazione di macchine a stati gerarchici Implementazione di macchine multi processo Utilizzo di eventi in diagrammi di stato Chiamata di funzioni da diagrammi di stato Implementazione di tabelle di verità Gestione dell interfaccia di progetto di Stateflow e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici. La conoscenza del linguaggio di programmazione C è utile alla comprensione degli argomenti trattati. Fondamenti Stateflow per Applicazioni Automotive Meccatronica - Sistemi di Controllo - Sistemi Embedded Basato sul corso Fondamenti Stateflow per la Modellazione di Sistemi Logici, questo corso, della durata di due giorni, è pensato per gli ingegneri del settore automotive che desiderano modellare e simulare sistemi reattivi a eventi e sistemi logici. Il corso offre esempi e esercizi tratti da applicazioni automotive che permettono di applicare le tecniche di base in problemi specifici del settore. (o Fondamenti MATLAB per Applicazioni Automotive o Fondamenti MATLAB per Applicazioni Aerospace) e Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici (o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace) 11

12 Generazione di Codice Fondamenti Simulink Coder Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di un giorno, fornisce un introduzione alla generazione di codice da modelli Simulink. Sono discussi, nel contesto del model-based design, la prototipazione rapida, la verifica del codice e lo sviluppo di software embedded. Tra gli Le funzionalità di Simulink Coder Applicazioni Real-Time con xpc Target Generazione di Codice Verifica e rilascio In-the-Loop Prerequisiti: Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici (o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace) PRODOTTI POLYSPACE Polyspace per la Verifica del Codice avanzati Sistemi Embedded Questo corso, della durata di tre giorni, presenta l utilizzo dei prodotti Polyspace per la verifica del codice. Tra gli argomenti trattati: Creazione di un progetto di verifica Visualizzazione e comprensione dei risultati di verifica Emulazione degli ambienti di esecuzione target Gestione di funzioni e dati mancanti Gestione di codice unproven (colorato in arancione nei prodotti Polyspace) Applicazione delle regole MISRA Creazione di report Prerequisiti: Ottima conoscenza dei linguaggi C, C++ o Ada Embedded Coder per la Generazione di Codice Embedded avanzati Elaborazione di Segnali Digitali - Sistemi di Controllo - Sistemi di Telecomunicazione - Sistemi Embedded Questo corso, della durata di tre giorni, presenta le tecniche per la generazione di codice embedded di alta qualità a partire da modelli Simulink utilizzando Embedded Coder e la personalizzazione del codice generato per soddisfare i requisiti di ottimizzazione e integrazione del codice. Tra gli Modulo di codice generato e struttura dati Opzioni di generazione di codice e ottimizzazioni Integrazione del codice generato con codice esterno Personalizzare le caratteristiche dei dati Tecniche di personalizzazione avanzate Rilascio di codice embedded Prerequisiti: Fondamenti Simulink per la Modellazione di Sistemi Dinamici (o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Automotive o Fondamenti Simulink per la Progettazione di Sistemi Aerospace) e Gestione del Modello e Verifica dei Requisiti in Simulink 2011 The MathWorks, Inc. MATLAB and Simulink are registered trademarks of The MathWorks, Inc. Please see for a list of other trademarks owned by The MathWorks, Inc. Other product or brand names are trademarks or registered trademarks of their respective owners v09 11/11

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it Indirizzi di studio 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia 2. Elettronica ed Elettrotecnica 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

Processi (di sviluppo del) software. Fase di Analisi dei Requisiti. Esempi di Feature e Requisiti. Progettazione ed implementazione

Processi (di sviluppo del) software. Fase di Analisi dei Requisiti. Esempi di Feature e Requisiti. Progettazione ed implementazione Processi (di sviluppo del) software Fase di Analisi dei Requisiti Un processo software descrive le attività (o task) necessarie allo sviluppo di un prodotto software e come queste attività sono collegate

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Università degli Studi di Parma. Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica

Università degli Studi di Parma. Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica A.A. 2007-08 CORSO DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE Prof. Giulio Destri http://www.areasp.com (C) 2007 AreaSP for

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Cos è l Ingegneria del Software?

Cos è l Ingegneria del Software? Cos è l Ingegneria del Software? Corpus di metodologie e tecniche per la produzione di sistemi software. L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionale che riguarda la produzione sistematica

Dettagli

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo White paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo Pagina 2 Sintesi

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma. Unified Process. Prof. Agostino Poggi

AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma. Unified Process. Prof. Agostino Poggi AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma Unified Process Prof. Agostino Poggi Unified Process Unified Software Development Process (USDP), comunemente chiamato

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Flavio Turchet Cell. +39 335 70 61 395 Email: flavio.turchet@libero.it Web: www.flavioturchet.com

Flavio Turchet Cell. +39 335 70 61 395 Email: flavio.turchet@libero.it Web: www.flavioturchet.com 1 Questo corso è pensato per assimilare i principi di base per immergersi con lo Scooter o DPV (Diver Propulsion Vehicle). Vengono prese in esame le abilità critiche necessarie nel momento i cui si utilizza

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS Integrazione Ecad Mcad Ecad - MENTOR GRAPHICS MENTOR GRAPHICS - PADS La crescente complessità del mercato della progettazione elettronica impone l esigenza di realizzare prodotti di dimensioni sempre più

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Informatica Applicata

Informatica Applicata Ing. Irina Trubitsyna Concetti Introduttivi Programma del corso Obiettivi: Il corso di illustra i principi fondamentali della programmazione con riferimento al linguaggio C. In particolare privilegia gli

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Introduzione Perché ti può aiutare la Smart Data Capture?

Introduzione Perché ti può aiutare la Smart Data Capture? 01 Introduzione Perché ti può aiutare la Smart Data Capture? Gestisci ogni giorno un elevato numero di fatture e documenti? Se hai un elevato numero di fatture da registrare, note di credito e documenti

Dettagli

TECNICHE. H. Sei Cappelli per Pensare. 1. Che cos è la tecnica dei sei cappelli per pensare?

TECNICHE. H. Sei Cappelli per Pensare. 1. Che cos è la tecnica dei sei cappelli per pensare? TECNICHE H. Sei Cappelli per Pensare 1. Che cos è la tecnica dei sei cappelli per pensare? Il metodo dei sei cappelli per pensare è stato inventato da Edward de Bono nel 1980. I cappelli rappresentano

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA

UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA SVILUPPO DI METODI DECONVOLUTIVI PER L INDIVIDUAZIONE DI SORGENTI INDIPENDENTI

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1 versione 1.1 per lo svolgimento dei progetti didattici Corso di Laboratorio di Programmazione II Prof. Luca Forlizzi Anno Accademico 2004-2005 GENERALITÀ...3 Scopo del documento...3 Struttura del documento...3

Dettagli

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare?

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 2) Non ho prenotato, posso chiedere al docente di sostenere ugualmente l'esame? 3) La regola dell'appello alternato vale

Dettagli

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale.

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. L analisi modale è un approccio molto efficace al comportamento dinamico delle strutture, alla verifica di modelli di calcolo

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

IGU UGI. Dichiarazione di Lucerna sull Educazione Geografica per lo Sviluppo Sostenibile

IGU UGI. Dichiarazione di Lucerna sull Educazione Geografica per lo Sviluppo Sostenibile Geographical Views On Education For Sustainable Development Simposio regionale dell Unione Geografica Internazionale- Commissione sull Educazione Geografica 29-31 luglio 2007. Lucerna, Svizzera 2007. IGU

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

PIATTAFORMA E-LEARNING SCORM 2004

PIATTAFORMA E-LEARNING SCORM 2004 Piattaforma e-learning certificata SCORM 2004 A te la scelta... DynDevice LCMS fa parte della Suite di Applicazioni Web DynDevice ECM, un prodotto Mega Italia Media. PIATTAFORMA E-LEARNING SCORM 2004 Basata

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello del sistema 4 2.1 Requisiti hardware........................ 4 2.2 Requisiti software.........................

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO 13 Edizione del corso FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO L unico corso che ti accompagna passo dopo passo fino a selezionare, affittare, gestire un trading

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Business Process Modeling and Notation e WebML

Business Process Modeling and Notation e WebML Business Process Modeling and Notation e WebML 24 Introduzione I Web Service e BPMN sono standard de facto per l interoperabilità in rete a servizio delle imprese moderne I Web Service sono utilizzati

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale D. Prattichizzo G.L. Mariottini F. Moneti M. Orlandesi M. Fei M. de Pascale A. Formaglio F. Morbidi S. Mulatto SIRSLab Laboratorio

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA A CURA DELLA DOTT.SSA MARIANGELA BRUNO (LOGOPEDISTA E FORMATRICE AID) ANNO SCOLASTICO 2011-2012 1 INDICE 1. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO...

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Informatica. Scopo della lezione

Informatica. Scopo della lezione 1 Informatica per laurea diarea non informatica LEZIONE 1 - Cos è l informatica 2 Scopo della lezione Introdurre le nozioni base della materia Definire le differenze tra hardware e software Individuare

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Business Process Reengineering

Business Process Reengineering Business Process Reengineering AMMISSIONE ALL'ESAME DI LAUREA Barbagallo Valerio Da Lozzo Giordano Mellini Giampiero Introduzione L'oggetto di questo lavoro riguarda la procedura di iscrizione all'esame

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF)

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) di A. Sveva Balduini ISFOL Agenzia Nazionale LLP Nell aprile del 2008, al termine di un lungo lavoro preparatorio e dopo un ampio processo di consultazione che

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli