Istituto professionale per l enogastronomia e l ospitalità Alberghiera ARZACHENA (OT)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istituto professionale per l enogastronomia e l ospitalità Alberghiera ARZACHENA (OT)"

Transcript

1 Istituto professionale per l enogastronomia e l ospitalità Alberghiera ARZACHENA (OT) Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche I ANALISI DELL ISTITUTO RELATIVA ALL A.S. 2013/2014 SEDE DI ARZACHENA PER L INDIVIDUAZIONE DEI PUNTI DI FORZA E DI CRITICITÀ A. Rilevazione dei BES presenti 1. Alunni con BES n.1 a) Disabilità (Legge 104/92 art. 3, commi 1 e 3 e DPCM 185/2006) N.8 b) Disturbi evolutivi specifici DSA (certificati secondo la n. 20 L.170/10) DSA (in corso di certificazione n. secondo la L.170/10) ADHD/DOP (non certificati secondo n. il DPCM 185/2006) Funzionamento Intell. Limite (non certificato secondo n. 4 il DPCM 185/2006) Altro [specificare] n. c) Svantaggio [indicare il disagio prevalente] Socio-economico n. Linguisticoculturale n. 1 Disagio comportamentale/r n. 6 elazionale Altro [specificare] n. n. totale alunni della scuola n. totale alunni BES % su popolazione scolastica 7,1% 2. Piani educativi/didattici n. PEI/PEP redatti per gli alunni disabili n.8 PDP redatti per gli alunni con certificazione n.20 PDP redatti per gli alunni senza certificazione 1

2 3. Strumenti utilizzati per la rilevazione dei BES SI NO Scheda di osservazione basata sul modello ICF Altre schede di osservazione (specificare) Altro (specificare) Nel caso in cui l istituzione scolastica sia una Direzione Didattica, un Istituto Comprensivo o un Istituto d Istruzione Superiore, compilare anche il riquadro A. bis, utilizzando una sezione per ciascun ordine o per ciascuna sede associata. 2

3 B. Risorse professionali specifiche 1. Docenti di sostegno presenti 5 2. Assistenti Educativi Culturali assenti 3. Assistenti alla Comunicazione assenti per l inclusione (referente del GLI) 4. Referenti di Istituto per la disabilità (referente del GLHI) per i DSA Funzioni strumentali per la disabilità (Area 6) Referenti commissioni (specificare) 5. Altre figure Psicopedagogisti e affini esterni/interni Docenti tutor/mentor SI N O 6. Formazione docenti Strategie e metodologie educativo-didattiche/gestione della classe Didattica speciale e progetti educativo-didattici a prevalente tematica inclusiva Psicologia e psicopatologia dell età evolutiva (compresi DSA, ADHD, ecc.) Didattica interculturale / italiano L2 Su specifiche disabilità (autismo, ADHD, Disabilità Intellettive, sensoriali ) n. tot. docenti della scuola docenti curricolari (compresi gli I.T.P.) docenti di sostegno specializzati 4 C. Risorse strumentali 1. Spazi legenda: 0 = per niente; 1 = poco; 2 = abbastanza; 3 = molto; Accessibilità e agibilità degli spazi della scuola Aule polifunzionali (attività per classi aperte, laboratori protetti, ecc.) Laboratori con postazioni PC dedicate 2. Strumenti Hardware tecnologici dedicati Software dedicati ULTERIORI DETTAGLI (eventuali)... 3

4 ... 4

5 D. Coinvolgimento personale A.T.A. 1. Collaboratori scolastici assistenza di base alunni disabili coinvolti in progetti di inclusione SI N O 2. Personale di segreteria coinvolto nella gestione di dati sensibili formalmente incaricato E. Coinvolgimento famiglie Informazione /formazione su genitorialità e psicopedagogia dell età evolutiva Coinvolgimento in progetti di inclusione Coinvolgimento in attività di promozione della comunità educante SI NO F. Rapporti con servizi sociosanitari territoriali e istituzioni preposte. Rapporti con CTS / CTI Accordi di programma / protocolli di intesa formalizzati sulla disabilità Procedure condivise di intervento sulla disabilità Accordi di programma / protocolli di intesa formalizzati su disagio e simili Procedure condivise di intervento su disagio e simili Progetti territoriali integrati Progetti integrati a livello di singola scuola Rapporti con CTS / CTI SI NO G. Rapporti con privato sociale e volontariato Progetti territoriali integrati SI NO 5

6 Progetti integrati a livello di singola scuola Progetti a livello di reti di scuole

7 II VALUTAZIONE DELL INCLUSIVITÀ A.S. 2013/2014 A. Strumenti utilizzati * SI NO 1. Inde per l inclusione a regime: ciclo completo di autovalutazione e automiglioramento (utilizzato da almeno 2 anni) in fase di completamento dell intero ciclo (2 anno di utilizzo) in fase di approccio (1 anno di utilizzo) in rete con altre scuole 2. Quadis utilizzato da almeno un anno in fase di approccio in rete con altre scuole 3. Altro valutazione interna: sono stati monitorati con segnalazioni non formalizzate e trattati come casi difficili (no PDP) valutazione esterna (specificare) in rete con altre scuole Nel caso in cui nell a.s. 2013/2014 non sia stato utilizzato uno strumento strutturato, si indichi di seguito quale si intende utilizzare per la valutazione relativa all a.s. 2014/2015: Inde per l inclusione B. Sintesi dei punti di forza e di criticità rilevati (Adattato dagli indicatori UNESCO per la valutazione del grado di inclusività dei sistemi scolastici) legenda: 0 = per niente; 1 = poco; 2 = abbastanza; 3 = molto; Aspetti organizzativi e gestionali coinvolti nel cambiamento inclusivo 2. Organizzazione dei diversi tipi di sostegno presenti all interno della scuola 3. Organizzazione dei diversi tipi di sostegno presenti all esterno della scuola, in rapporto ai diversi servizi esistenti 4. Sviluppo di un curricolo attento alle diversità e alla promozione di percorsi formativi inclusivi 5. Adozione di strategie di valutazione coerenti con prassi inclusive 6. Ruolo delle famiglie e della comunità nel dare supporto e nel partecipare alle decisioni che riguardano l organizzazione delle attività educative 7

8 7. Valorizzazione delle risorse esistenti 8. Possibilità di strutturare percorsi specifici di formazione e aggiornamento degli insegnanti 9. Attenzione dedicata alle fasi di transizione che scandiscono l ingresso nel sistema scolastico, la continuità tra i diversi ordini di scuola e il successivo inserimento lavorativo 10. Altro: 8

9 III OBIETTIVI DI INCREMENTO DELL INCLUSIVITÀ A.S. 2014/ Aspetti organizzativi e gestionali coinvolti nel cambiamento inclusivo (chi fa cosa, livelli di responsabilità nelle pratiche di intervento, ecc.) Quest anno non è stato possibile individuale un docente Figura strumentale per la sede di Arzachena e il collegio ha nominato un a figura strumentale nella sede staccata di Budoni km di distanza). Data la formazione alquanto carente del personale nell ambito delle problematiche dei BES si è ritenuto avviare una prima fase di formazione su DSA e diversa abilità con due formatori esterni rispettivamente: i Proff.Zanzurino e Mastino. Nonostante nel corso della riunione del il collegio dei docenti abbia individuato i docenti componenti del GLHI e del GLI, il lavoro non è stato svolto in maniera adeguata a causa della poca esperienza dei docenti di cui si è potuta apprezzare solo la disponibilità a ricoprire il ruolo. Per il prossimo anno ci si propone pertanto di riunire con più sistematicità il GLI in vista di una diffusione più capillare della cultura dell inclusione ed in particolare coinvolgendo maggiormente le altre componenti non scolastiche (genitori e figure specifiche di supporto) e di portare avanti almeno un progetto dedicato. Più specificatamente Il Gruppo di Lavoro per l'inclusione si riunirà in seduta plenaria (con la partecipazione di tutti i membri) almeno 2 volte l'anno approssimativamente nei mesi di settembre (assegnazione delle risorse e proposte), e febbraio/marzo (pianificazione delle attività d inclusione dell anno scolastico successivo e richiesta delle risorse) La pianificazione e la realizzazione dei percorsi di integrazione dei singoli alunni scaturiranno dalla collaborazione tra le diverse figure professionali operanti nella scuola, ciascuna delle quali si occupa di aspetti specifici: Consiglio di classe Docente Referente del GLI Docenti di sostegno e docenti con formazione specifica Il docente referente per l inclusione avrà anche i compiti: stabilire contatti con Enti che operano sul territorio per organizzare attività integrative; curare i contatti con l Azienda Sanitaria Locale per l organizzazione di incontri di informazione e formazione partecipare a convegni, mostre e manifestazioni riguardanti l inclusione e segnalare eventuali iniziative di formazione ai colleghi; monitorare il coretto utilizzo e funzionamento delle risorse e delle attrezzature a disposizione dell inclusione, segnalando alla Dirigenza e alla Dirigenza Amministrativa eventuali problemi ma soprattutto coinvolgere e promuoverne l utilizzo a tutti i livelli; raccogliere ed archiviare la documentazione e la modulistica elaborata dal GLI e promuoverne un concreto utilizzo e favorire così una mentalità d inclusione. Adozione di strategie di valutazione coerenti con prassi inclusive. Il GLI avrà il compito di elaborare una Strategia operativa e di valutazione, da monitorare costantemente in modo da apportare interventi correttivi, articolata nelle seguenti fasi : 1. Attivare una Procedura per l orientamento degli studenti in fase di preiscrizione e per la predisposizione dell accoglienza. 2. Costruzione di Protocolli d Inclusione e Costruzione del progetto individualizzato, 3. Rilevazioni documentate e raccolte nel fascicolo personale riservato dell alunno inerenti al PEP. 4. Predisposizione di schede di rilevazione, piani didattici e attestati di competenze in uscita. 2. Organizzazione dei diversi tipi di sostegno presenti all interno della scuola (figure coinvolte e azioni) Fatta eccezione per l alunna con disturbo autistico gli alunni lavorano all interno delle classi. Organizzazione dei diversi tipi di sostegno presenti all esterno della scuola, in rapporto ai diversi servizi esistenti Il Servizio di assistenza specialistica della Provincia è rivolto a tre alunni della scuola : 2 alunni con sindrome di Down e una alunna con disturbo autistico. (servizi coinvolti e azioni) 4. Sviluppo di un curricolo attento alle diversità e alla promozione di percorsi formativi inclusivi (strategie e modalità di azione) Sostenere la motivazione ad apprendere Lavorare perché l alunno possa accrescere la fiducia nelle proprie capacità Per alunni lenti : predisporre verifiche brevi, su singoli obiettivi; semplificare gli esercizi (evitare esercizi concatenati); consentire tempi più lunghi o ridurre il numero degli esercizi nello stesso tempo Per alunni che manifestano difficoltà di concentrazione: 9

10 fornire schemi/mappe/diagrammi prima della spiegazione; evidenziare concetti fondamentali/parole chiave sul libro; spiegare utilizzando immagini; tecnologie multimediali (computer, lim, notebook per utilizzare software specifici) 5. Adozione di strategie di valutazione coerenti con prassi inclusive (strategie da perseguire) La valutazione deve essere coerente con il Piano didattico/educativo dell alunno 6. Ruolo delle famiglie e della comunità nel dare supporto e nel partecipare alle decisioni che riguardano l organizzazione delle attività educative (ambito, modalità e livello di coinvolgimento) Il piano d inclusione prevede il coinvolgimento delle famiglie interessate nel: Concordare gli obiettivi del piano individualizzato tra familiari, esperti e tutti i docenti del consiglio di classe. Illustrare in modo completo ed esauriente i piani individualizzati e le programmazioni differenziate e facilitate, nella parte che riguarda la didattica, ai genitori dell alunno. Concordare e documentare con il Consiglio di Classe, le famiglie e gli operatori, eventuali percorsi speciali dell alunno, le riduzioni d orario, gli eventuali esoneri. Favorire l attuazione del Progetto di Vita in accordo con il Consiglio di Classe, la famiglia, gli operatori e il gruppo d Inclusione, contattando strutture sul territorio utili ad un inserimento lavorativo. 7. Valorizzazione delle risorse esistenti Soggetti coinvolti: Dirigente Scolastico, personale docente e non docente, GLI d Istituto. Dirigente Scolastico: Il Dirigente Scolastico è colui che ricopre la funzione di garante nel processo diinclusione dell alunno con BES. A tal fine assicura al proprio Istituto: il reperimento di tutti gli ausili e/o attrezzature necessarie nel caso di precise esigenze dell alunno; l utilizzo dei docenti di sostegno come contitolari nelle attività didattico - educative con la classe e non legate esclusivamente al soggetto disabile; attiva azioni in collaborazione anche con Enti e Associazioni per assicurare l inclusione dell alunno. Il Consiglio di classe dell alunno: Il primo passo per l inclusione dell alunno è la stretta collaborazione tra i docenti per facilitare l inserimento dell alunno in difficoltà al contesto del gruppo classe. GLI (v. sopra) Personale non docente: I compiti del personale non docente sono relativi all ambito dell assistenza fisica al disabile nonché di sorveglianza in ambiente scolastico e durante le attività didattiche che si svolgono esterne alla scuola in collaborazione con i docenti. Alunni e docenti possono usufruire di postazioni informatiche e LIM. (professionali e strutturali: ambito e modalità) 8. Possibilità di strutturare percorsi specifici di formazione e aggiornamento degli insegnanti (tematiche, tipo di proposta: interna o esterna, modalità di attuazione: singolarmente o in rete, ecc.) Implementazione di uno sportello d ascolto all interno della scuola per: Affiancare i docenti nel difficile compito della gestione dei casi problematici; Accogliere le problematiche dei genitori che si trovano in difficoltà; Fornire indicazioni per affrontare in modo più sereno le problematiche legate alle relazioni con i figli e/o all ambiente scolastico; Aiutare gli alunni a comunicare le proprie esperienze e difficoltà; Offrire maggiori strumenti per individuare ed affrontare le situazioni di disagio degli alunni in ambito scolastico; Corsi di formazione OBBLIGATORI per i docenti volti ad acquisire strumenti operativi e di comunicazione. 9. Attenzione dedicata alle fasi di transizione che scandiscono l ingresso nel sistema scolastico, la continuità tra i diversi ordini di scuola e il successivo inserimento lavorativo Scambio di informazioni con la scuola di provenienza degli alunni; incontri con Enti locali per la predisposizione di accordi di programma; sviluppo di progetti volti all inserimento lavorativo mirato, per alunni disabili e diversamente abili in collaborazione con CSL e Comune di provenienza degli alunni; 10

11 10. Altro: realizzazione progetti contro la dispersione scolastica e per l inclusività Approvato dal Gruppo di Lavoro per l Inclusione in data Deliberato dal Collegio dei Docenti in data Allegati: Atto costitutivo (o di rinnovo) del GLI con l indicazione di un unico referente per istituzione scolastica Atto costitutivo (o di rinnovo) del GLHI con l indicazione di un unico referente per istituzione scolastica Data f.to IL DIRIGENTE Fabiola Martini 11

Scuola a.s. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola a.s. Piano Annuale per l Inclusione Scuola a.s. Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3, commi 1 e 3) minorati vista

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado Paritaria Sacro Cuore a.s Piano Annuale per l Inclusione

Scuola Secondaria di Primo Grado Paritaria Sacro Cuore a.s Piano Annuale per l Inclusione Scuola Secondaria di Primo Grado Paritaria Sacro Cuore a.s. 2014-2015 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate

Dettagli

Scuola: Istituti Redentore a.s. 2017/2018. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola: Istituti Redentore a.s. 2017/2018. Piano Annuale per l Inclusione Scuola: Istituti Redentore a.s. 2017/2018 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art.

Dettagli

Scuola Istituto Achille Ricci a.s Piano Annuale per l Inclusione

Scuola Istituto Achille Ricci a.s Piano Annuale per l Inclusione Scuola Istituto Achille Ricci a.s. 2016-2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92

Dettagli

Scuola: Istituto Paritario Maria Ausiliatrice (Lugo RA) a.s. 2016/2017

Scuola: Istituto Paritario Maria Ausiliatrice (Lugo RA) a.s. 2016/2017 Scuola: Istituto Paritario Maria Ausiliatrice (Lugo RA) a.s. 2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità

Dettagli

I.I.S. PIAZZA DELLA RESISTENZA Monterotondo aa.ss / Piano Annuale per l Inclusione

I.I.S. PIAZZA DELLA RESISTENZA Monterotondo aa.ss / Piano Annuale per l Inclusione I.I.S. PIAZZA DELLA RESISTENZA Monterotondo aa.ss.014-15 / 015-16 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 34 di cui 14 in 1.

Dettagli

PAI (Piano Annuale per l Inclusione)

PAI (Piano Annuale per l Inclusione) ALLEGATO 4: PAI PAI (Piano Annuale per l Inclusione) ISTITUTO COMPRENSIVO VIA P. STABILINI Via Pasquale Stabilini 19 00173 Roma Tel. 0672970371; tel. e fax: 067221968; C.F. 97712510581 cod. mecc. RMIC8GA002

Dettagli

A. Rilevazione dei BES presenti: n. minorati udito 1 DSA 4. Altro 5. Disagio comportamentale/relazionale 1. Linguistico culturale 19.

A. Rilevazione dei BES presenti: n. minorati udito 1 DSA 4. Altro 5. Disagio comportamentale/relazionale 1. Linguistico culturale 19. PRIMARIA PARITARIA CASA EDUCAZIONE E LAVORO a.s. 2015-16 Piano Annuale per l Inclusione Allegato del POF Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n disabilità

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE Anno scolastico 2015 / 2016 Allegato "C" al PTOF 2015 / 2108 Alessandria, 14 gennaio 2016 Approvato dal Gruppo di Lavoro per l Inclusione in data 12 gennaio 2016 Deliberato

Dettagli

Istituzione Scolastica di Istruzione Tecnica Innocent Manzetti di Aosta a.s.2016/2017. Piano Annuale per l Inclusione

Istituzione Scolastica di Istruzione Tecnica Innocent Manzetti di Aosta a.s.2016/2017. Piano Annuale per l Inclusione Istituzione Scolastica di Istruzione Tecnica Innocent Manzetti di Aosta a.s.2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. RILEVAZIONE DEI BES PRESENTI: n

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione (P.A.I) Anno scolastico 2015/2016

Piano Annuale per l Inclusione (P.A.I) Anno scolastico 2015/2016 Scuole Paritarie Piano Annuale per l Inclusione (P.A.I) Anno scolastico 2015/2016 Società: Antilia srl Via Ghislandi, 57 24125 Bergamo Tel. 035/219292 Fax Amministrazione 035 2282077 Fax Segreteria 035

Dettagli

ANNO SCOLASTICO Parte I analisi dei punti di forza e di criticità

ANNO SCOLASTICO Parte I analisi dei punti di forza e di criticità tel. +39 0426-631742 fa 0426 322199 Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. RILEVAZIONE DEI BES PRESENTI: n 1. Disabilità con D.F. (Legge 104/92 art. 3, commi 1 e 3) 48 Minorati vista 1 Minorati

Dettagli

B E L L U Z Z I - F I O R A V A N T I

B E L L U Z Z I - F I O R A V A N T I B E L L U Z Z I - F I O R A V A N T I I S T I T U T O D I I S T R U Z I O N E S U P E R I O R E C. F. 9 1 3 3 7 3 4 0 3 7 5 v i a G. D. C a s s i n i, 3-4 0 1 3 3 B O L O G NA T e l. 0 5 1 3 5 1 9 7 1

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIVITÀ a.s Finalità

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIVITÀ a.s Finalità ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAJORANA Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI (TO) Codice fiscale 84511990016 Sezione Liceale E.Majorana Scientifico - Linguistico Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI Tel.

Dettagli

Didattica interculturale / italiano L2 Psicologia e psicopatologia dell età evolutiva (compresi DSA, ADHD, ecc.) Progetti di formazione su specifiche

Didattica interculturale / italiano L2 Psicologia e psicopatologia dell età evolutiva (compresi DSA, ADHD, ecc.) Progetti di formazione su specifiche Scuola Liceo ISTITUTO VITTORIA COLONNA a.s. 2016-2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

I.T.I.S. S. Cannizzaro Colleferro (Rm) A.S. 2013/2014. Piano Annuale per l Inclusione

I.T.I.S. S. Cannizzaro Colleferro (Rm) A.S. 2013/2014. Piano Annuale per l Inclusione I.T.I.S. S. Cannizzaro Colleferro (Rm) A.S. 2013/2014 Pia Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORMICOLA-PONTELATONE PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORMICOLA-PONTELATONE PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORMICOLA-PONTELATONE PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 SIGNIFICATO DEL PAI E CARATTERISTICHE GENERALI Il PAI utilizza la programmazione dell attività didattica

Dettagli

Scuola: Istituto Comprensivo G.B. Monteggia. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola: Istituto Comprensivo G.B. Monteggia. Piano Annuale per l Inclusione Scuola: Istituto Comprensivo G.B. Monteggia a.s.2015/2016 Pia Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE Donato Bramante

LICEO SCIENTIFICO STATALE Donato Bramante LICEO SCIENTIFICO STATALE Donato Bramante Piano Annuale di Inclusività Per l anno scolastico 215/16 Premessa. La Direttiva Ministeriale 27 dicembre 212 recante Strumenti d intervento per alunni con bisogni

Dettagli

Scuola I.C. Casa del Fanciullo a.s._ Piano Annuale per l Inclusione

Scuola I.C. Casa del Fanciullo a.s._ Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENVO STATALE CASA DEL FANCIULLO Via Fogazzaro 90047 Partinico Tel. e Fax 0918903184 e-mail paic8a8003@istruzione.it Cod. min. PAIC 8A8003 C.F. 97317820823 UFSC73 Scuola I.C. Casa del Fanciullo

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ANALISI DEI PUNTI DI FORZA E DI CRITICITA

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ANALISI DEI PUNTI DI FORZA E DI CRITICITA LICEO SCIENTIFICO E MUSICALE G.B.GRASSI - LECCO a.s. 2016-17 PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE PARTE I ANALISI DEI PUNTI DI FORZA E DI CRITICITA A. RILEVAZIONE DEI BES PRESENTI Anno scolastico 2015-16 1.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Di Poppa-Rozzi Via F. Barnabei, 2 Teramo Cod. Fisc. 8003110675 tel.pres. 0861/248215 Segr.0861/247248 Fax :0861/243136

Dettagli

Scuola: Liceo Statale G. Mazzini Napoli a.s.: 2014/2015. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola: Liceo Statale G. Mazzini Napoli a.s.: 2014/2015. Piano Annuale per l Inclusione Scuola: Liceo Statale G. Mazzini Napoli a.s.: 2014/2015 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

Scuola I.C.S. I.Calvino, Milano. Piano Annuale per l Inclusione. Parte I analisi dei punti di forza e di criticità a.s

Scuola I.C.S. I.Calvino, Milano. Piano Annuale per l Inclusione. Parte I analisi dei punti di forza e di criticità a.s Scuola I.C.S. I.Calvino, Milano a.s._2015/16 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità a.s. 2014-2015 A. Rilevazione dei BES presenti nell a.s. 2014-2015 n 1. disabilità

Dettagli

Liceo Artistico Leon Battista Alberti di Firenze a.s.2016/2017. Piano Annuale per l Inclusione

Liceo Artistico Leon Battista Alberti di Firenze a.s.2016/2017. Piano Annuale per l Inclusione Liceo Artistico Leon Battista Alberti di Firenze a.s.2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Rilevazione dei BES presenti a.s. 2015/16: 1. disabilità

Dettagli

A.S 2013/2014 PREMESSA. Parte I Analisi dei punti di forza e di criticità

A.S 2013/2014 PREMESSA. Parte I Analisi dei punti di forza e di criticità A.S 2013/2014 PREMESSA Le C.M. del 27 dicembre 2012 e del 6 marzo 2013 ridefiniscono il tradizionale approccio delle Istituzioni scolastiche verso gli alunni in difficoltà ed estendono il campo di intervento

Dettagli

B. Risorse professionali specifiche Prevalentemente utilizzate in Sì / No Insegnanti di sostegno Attività individualizzate e di

B. Risorse professionali specifiche Prevalentemente utilizzate in Sì / No Insegnanti di sostegno Attività individualizzate e di ISTITUTO COMPRENVO SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA PRIMO GRADO Via G. Leopardi - Tel. 096881006 Fax 0968818921 - E-mail: czee084008@istruzione.it Codice Meccanografico:CZIC813004 CODICE FISCALE:

Dettagli

PIANO ANNUALE per l INCLUSIONE (PAI) (Allegato al Ptof)

PIANO ANNUALE per l INCLUSIONE (PAI) (Allegato al Ptof) Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca LICEO P. NERVI G. FERRARI P.zza S. Antonio 23017 Morbegno (So) Indirizzi: Artistico, Linguistico, Scientifico, Scientifico - opz. Scienze applicate

Dettagli

I.I.S. G. QUARENGHI DI SUBIACO - A.S.2014-15

I.I.S. G. QUARENGHI DI SUBIACO - A.S.2014-15 I.I.S. G. QUARENGHI DI SUBIACO - A.S.2014-15 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92

Dettagli

Scuola I.I.S.S. Charles Darwin. Piano Annuale per l Inclusione. Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A.S

Scuola I.I.S.S. Charles Darwin. Piano Annuale per l Inclusione. Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A.S Scuola I.I.S.S. Charles Darwin Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A.S. 2015-16 A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art.

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione SCUOLA MEDIA STATALE A. GRAMSCI Via Allende n 1 - tel. 011 8211152 10036 SETTIMO TORINESE a.s. 2015/ 16 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei

Dettagli

VALLAURI. P.A.I. Piano Annuale per l Inclusività a.s. 2017/18 PREMESSA

VALLAURI.  P.A.I. Piano Annuale per l Inclusività a.s. 2017/18 PREMESSA P.A.I. Piano Annuale per l Inclusività a.s. 2017/18 PREMESSA Il presente P.A.I. è parte integrante del Piano dell Offerta Formativa del nostro istituto. Il nostro POF è già connotato da una valenza fortemente

Dettagli

Parte I analisi dei punti di forza e di criticità

Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Istituto Salesia Madonna degli Angeli Via San Giovanni Bosco 12 17021 Alassio (SV) Tel. 0182-640309 Fa. 0182-646134 www.donboscoalassio.it Scuola Secondaria di I grado - Liceo scientifico, linguistico,

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione E.M. Scuola dell Infanzia Umberto I Monza - a.s. 2017/18 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELNUOVO DON BOSCO, COCCONATO, MONTIGLIO MONFERATO _a.s._ Piano Annuale per l Inclusione

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELNUOVO DON BOSCO, COCCONATO, MONTIGLIO MONFERATO _a.s._ Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELNUOVO DON BOSCO, COCCONATO, MONTIGLIO MONFERATO _a.s._2015-2016 Piano Annuale per l Inclusione PREMESSA Una buna didattica inclusiva cerca di realizzare apprendimenti e partecipazione

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENVO Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Piano Annuale per l Inclusione Giugno 2014 A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3, commi

Dettagli

ISTITUTO GESU -MARIA SCUOLA SECONDARIA I II GRADO PARITARIA. Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2016/17

ISTITUTO GESU -MARIA SCUOLA SECONDARIA I II GRADO PARITARIA. Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2016/17 Istituto Gesù-Maria Scuola media, liceo classico e scientifico paritari Via Flaminia, 631 00191 Roma Tel. 06 3337212 fax 06 3338833 Tel e fax 06 33220461 e-mail: ist.gesu-maria@mclink.it sito web: www.scuolagesumaria.it

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE LICEO CLASSICO Megara - Augusta (Sezione Scientifica annessa) PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 LICEO CLASSICO MEGARA - AUGUSTA (Sezione Scientifica annessa) Via Strazzulla 10 Augusta

Dettagli

Liceo Classico Scientifico Isaac NEWTON via Paleologi 22 - Chivasso

Liceo Classico Scientifico Isaac NEWTON via Paleologi 22 - Chivasso Liceo Classico Scientifico Isaac NEWTON via Paleologi 22 - Chivasso A.S. 2014-2015 PIANO ANNUALE PER L INCLUSIVITA Direttiva M. 27/12/2012 e CM n 8 del 6/3/2013 A.S. 2014-2015 Nei punti che seguo so riportate

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione della Scuola Primaria Paritaria L Aurora Cernusco sul Naviglio (MI)

Piano Annuale per l Inclusione della Scuola Primaria Paritaria L Aurora Cernusco sul Naviglio (MI) Piano Annuale per l Inclusione della Scuola Primaria Paritaria L Aurora Cernusco sul Naviglio (MI) L obiettivo dell educazione, anche in presenza di bisogni educativi speciali, è sempre la costruzione

Dettagli

a.s Piano Annuale per l Inclusione

a.s Piano Annuale per l Inclusione LICEO STATALE GIORDANO BRUNO Viale Pontelungo, 83 17031 ALBENGA (SV) Tel. 0182 555601 Fa 0182 544403 Indirizzi: SCIENTIFICO CLASSICO LINGUISTICO ARTISTICO sito web: www.liceogbru.it a.s.2013-2014 Pia Annuale

Dettagli

Scuola primaria paritaria Il Pellicano a.s Piano Annuale per l Inclusione

Scuola primaria paritaria Il Pellicano a.s Piano Annuale per l Inclusione Scuola primaria paritaria Il Pellicano a.s. 2015-16 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

13 N di PDP redatti dai Consigli di classe in assenza di certificazione sanitaria - Prevalentemente utilizzate in Sì / No a.s.

13 N di PDP redatti dai Consigli di classe in assenza di certificazione sanitaria - Prevalentemente utilizzate in Sì / No a.s. Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Piano Annuale per l Inclusione as 2014/15 Approvato dal Gruppo di Lavoro per l Inclusione il 4 Giugno 2014_ Deliberato dal Collegio dei Docenti il 13 Giugno

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione Istituto Comprensivo Iqbal Masih a.s. 2015/2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione del Liceo Scientifico A.S. 2016/2017

Piano Annuale per l Inclusione del Liceo Scientifico A.S. 2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione del Liceo Scientifico A.S. 2016/2017 Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3,

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2015/16

Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2015/16 Istituto Scolastico Comprensivo Castel di Lama1 Via Roma n. 107 - CASTEL DI LAMA (A.P.) Tel. 0736813225 Fax 0736812311 Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2015/16 Parte I analisi dei punti di forza e di

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE ISTITUTO SALESIANO - «Beata Vergine di San Luca» Scuole secondarie di primo e di secondo grado - Paritarie Scuola secondaria di primo grado ( D. USR n. 148 del 27-08-2001) Istituto Professionale settore

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione. Parte I Analisi dei punti di forza e di criticità (a.s )

Piano Annuale per l Inclusione. Parte I Analisi dei punti di forza e di criticità (a.s ) ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE SUPERIORE P. SECCO SUARDO - BERGAMO a.s. 2015-2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I Analisi dei punti di forza e di criticità (a.s. 2015-16) A) Rilevazione dei BES presenti:

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione ! Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo RD 2 - Brescia Via Costalunga, 15-25123 BRESCIA Cod. Min. BC88400D - Cod.Fisc. 80049710173 Tel.030307858 - Fax 0303384275

Dettagli

16 Piano Annuale per l Inclusione

16 Piano Annuale per l Inclusione Scuola I.C. DE ROBERTO - CATANIA a.s. 2015-16 16 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: infanzia primaria Sec 1 gr TOT 1. disabilità

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche I ANALISI DELL ISTITUTO RELATIVA ALL A.S. 2013/2014 PER L INDIVIDUAZIONE

Dettagli

A.S Piano Annuale per l Inclusione PARTE I SITUAZIONE DELL'A.S. IN CORSO. Rilevazione alunni con Bisogni Educativi Speciali

A.S Piano Annuale per l Inclusione PARTE I SITUAZIONE DELL'A.S. IN CORSO. Rilevazione alunni con Bisogni Educativi Speciali A.S. 2017-2018 Piano Annuale per l Inclusione PARTE I SITUAZIONE DELL'A.S. IN CORSO Rilevazione alunni con Bisogni Educativi Speciali Inf. Prim. Sec. TOT Doc. redatti DISABILITA CERTIFICATE (Legge 104/92

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione a.s

Piano Annuale per l Inclusione a.s Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale A.Moro di SERIATE Corso Roma, 37 24068 SERIATE (BG) Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2015-2016 Parte I analisi

Dettagli

(All. n. 1 alla nota USR Puglia Direzione Generale e USR Basilicata Direzione Generale prot. n del )

(All. n. 1 alla nota USR Puglia Direzione Generale e USR Basilicata Direzione Generale prot. n del ) (All. n. 1 alla nota USR Puglia Direzione Generale e USR Basilicata Direzione Generale prot. n. 4134 del 18.06.2013) Scuola Istituto Comprensivo N. Zingarelli Bari a.s. 2016-2017 Piano Annuale per l Inclusione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. DELEDDA USINI

ISTITUTO COMPRENSIVO G. DELEDDA USINI ISTITUTO COMPRENSIVO G. DELEDDA USINI Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche Prot. 3446/A43 Usini 30/06/2014

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO S. D ACQUISTO - LONATE CEPPINO Anno scolastico Piano Annuale per l Inclusione

ISTITUTO COMPRENSIVO S. D ACQUISTO - LONATE CEPPINO Anno scolastico Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENSIVO S. D ACQUISTO - LONATE CEPPINO Anno scolastico 2016-2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione "Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca" Istituto Comprensivo "Aldo Moro" VIA FOSSADELLI, 25 25031 CAPRIOLO (BS) Tel: 030 736096 Email: bsic83300l@pec.istruzione.it bsic83300l@istruzione.it

Dettagli

Istituto Comprensivo "F. Collecini-Giovanni XXIII" S. Leucio-Castelmorrone Caserta. Piano Annuale per l Inclusione

Istituto Comprensivo F. Collecini-Giovanni XXIII S. Leucio-Castelmorrone Caserta. Piano Annuale per l Inclusione Istituto Comprensivo "F. Collecini-Giovanni XXIII" S. Leucio-Castelmorrone Caserta Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1.

Dettagli

Scuola a.s. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola a.s. Piano Annuale per l Inclusione Scuola a.s. Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3, commi 1 e 3) minorati vista

Dettagli

Scuola I.C. Cavalcanti S. Giuliano Milanese a.s. 2015/2016. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola I.C. Cavalcanti S. Giuliano Milanese a.s. 2015/2016. Piano Annuale per l Inclusione Scuola I.C. Cavalcanti S. Giuliano Milanese a.s. 2015/2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate

Dettagli

Istituto Comprensivo Vittorio Veneto 2, "A. Zanzotto" a.s. 2015/16 Piano Annuale per l'inclusione

Istituto Comprensivo Vittorio Veneto 2, A. Zanzotto a.s. 2015/16 Piano Annuale per l'inclusione Istituto Comprensivo Vittorio Veneto 2, "A. Zanzotto" a.s. 2015/16 Piano Annuale per l'inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate

Dettagli

Scuola: Istituto Comprensivo G.B. Monteggia. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola: Istituto Comprensivo G.B. Monteggia. Piano Annuale per l Inclusione Scuola: Istituto Comprenvo G.B. Monteggia a.s.2016/2017 Pia Annuale per l Incluone Parte I anali dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione A.S. 2016/2017

Piano Annuale per l Inclusione A.S. 2016/2017 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O ST A T A L E C I M I N N A Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado V i a T r i e s t e, 2 5-9 0 0 2 3 C I M I N N A ( P A ) T e l. 0 9 1 8 2 0 4 4 8

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2017/2018 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2017/2018 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche ISTITUTO COMPRENSIVO N 2 ALGHERO VIA TARRAGONA, 16 07041 ALGHERO TEL. 079/981638 FA 079/9730062 C.F. 92128560908 - E-MAIL SSIC84600A@istruzione.it www.istitutocomprensivo2alghero.it Piano Annuale per l

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche Ministero dell istruzione, dell Universita e della Ricerca 1 CIRCOLO DIDATTICO VIA NANNI 13 OLBIA Piano Annuale per l Inclusività - as 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con

Dettagli

Regolamento del gruppo di lavoro per l inclusione (GLI)

Regolamento del gruppo di lavoro per l inclusione (GLI) ISTITUTO COMPRENSIVO P. CARMINE Regolamento del gruppo di lavoro per l inclusione (GLI) Ai sensi della C. M. n. 8 del 06 marzo 2013 Approvato dal Consiglio di Istituto in data 16 giugno 2015 GRUPPO DI

Dettagli

LICEO CLASSICO UGO FOSCOLO ALBANO LAZIALE a.s. 2015/2016. Piano Annuale per l Inclusione

LICEO CLASSICO UGO FOSCOLO ALBANO LAZIALE a.s. 2015/2016. Piano Annuale per l Inclusione LICEO CLASCO UGO FOSCOLO ALBA LAZIALE a.s. 2015/2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità a.s 2015/2016 A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusività a.s. 2015/2016

Piano Annuale per l Inclusività a.s. 2015/2016 C.F.83002530729 - Tel. e fa 0883.481213-0883.482789 Piano Annuale per l Inclusività a.s. 2015/2016 PARTE I ANALISI DEI PUNTI DI FORZA E DI CRITICITÀ A. Rilevazione dei BES presenti: N. 1. disabilità certificate

Dettagli

Parte I - analisi dei punti di forza e di criticità

Parte I - analisi dei punti di forza e di criticità Scuola ITC " G.P. CHIRONI " - NUORO a.s. 201-2016' Piano Annuale per l'inclusione L'inclusione a scuola non riguarda solo un piccolo gruppo di alunni, ma una scuola inclusiva si pone come comunità di apprendimento

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO A.PACINOTTI PONTEDERA (PI)

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO A.PACINOTTI PONTEDERA (PI) ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO A.PACINOTTI PONTEDERA (PI) Pia Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A.S. 2012/2013 Rilevazione dei BES presenti: n disabilità certificate

Dettagli

B. Risorse professionali specifiche Prevalentemente utilizzate in Sì / No Insegnanti di sostegno Attività individualizzate e di

B. Risorse professionali specifiche Prevalentemente utilizzate in Sì / No Insegnanti di sostegno Attività individualizzate e di Istituto Comprenvo G. TONIOLO - Pisa Pia Annuale per l Incluone 2017-2018 Parte I anali dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art.

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2015/16

Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2015/16 Prot. n. 127 del 07/07/2016 Scuole dell infanzia Fondazione Karis Foundation, Rimini e Riccione Scuola dell Infanzia Paritaria Cuore Immacolato di Maria, Scuola dell Infanzia Paritaria Il Veliero, Scuola

Dettagli

Scuola secondaria di I grado Giuseppe Grassa Mazara del Vallo. Piano Annuale per l Inclusione A.S. 2016/2017

Scuola secondaria di I grado Giuseppe Grassa Mazara del Vallo. Piano Annuale per l Inclusione A.S. 2016/2017 Scuola secondaria di I grado Giuseppe Grassa Mazara del Vallo Piano Annuale per l Inclusione A.S. 2016/2017 Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità

Dettagli

Regolamento del gruppo di lavoro sull handicap. Ai sensi dell art. 15 c. L 104/92

Regolamento del gruppo di lavoro sull handicap. Ai sensi dell art. 15 c. L 104/92 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Antonio Genovesi SAIC87700C Via Domenico Amato, 2 c.a.p. 84099 SAN CIPRIANO PICENTINO (SA) Tel. 089 8628257 Fax 089 8628266 e.mail : saic87700c@istruzione.it www.icsanciprianopicentino.gov.it

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione a.s

Piano Annuale per l Inclusione a.s Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2015-2016 Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3, commi 1 e 3) 20 minorati

Dettagli

Scuola I.I.S. Vallauri FOSSANO (CN) a.s. 2016/17. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola I.I.S. Vallauri FOSSANO (CN) a.s. 2016/17. Piano Annuale per l Inclusione Scuola I.I.S. Vallauri FOSSANO (CN) a.s. 2016/17 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti (al 20/06/2017): n 1. disabilità certificate

Dettagli

Scuola IC Marconi Concorezzo a.s. 2014-2015. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola IC Marconi Concorezzo a.s. 2014-2015. Piano Annuale per l Inclusione Scuola IC Marconi Concorezzo a.s. 2014-2015 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art.

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione A.S

Piano Annuale per l Inclusione A.S Liceo Classico Statale "G.Carducci " la Liceo Classico - 80035 la -Via Seminario 87/89 Tel. 081/8231312 - Fax 081/5120349 Liceo Scienze Umane -80032 Casamarciano Via Puccini -Tel./Fax 081 8214862 Codice

Dettagli

P.A.I. PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE A.S. 2016/17

P.A.I. PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE A.S. 2016/17 Liceo Scientifico Statale Paolo Frisi Monza P.A.I. PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE A.S. 2016/17 Piano Annuale per l Inclusione Premessa Il presente Piano è elaborato su proposta del Gruppo di Lavoro per

Dettagli

Istituto Comprensivo Calcedonia Salerno

Istituto Comprensivo Calcedonia Salerno Con l Europa investiamo nel vostro futuro Istituto Comprensivo Calcedonia Salerno PIANO ANNUALE PER L INCLUSIVITA D. M. 27/12/2012 e C.M. n.8 del 6/3/2013 A.S. 2015-2016 FINALITÀ Il presente piano intende

Dettagli

Scuola _ 3 CD G. SIANI DI MARANO DI NAPOLI a.s. 2014/2015. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola _ 3 CD G. SIANI DI MARANO DI NAPOLI a.s. 2014/2015. Piano Annuale per l Inclusione Scuola _ 3 CD G. ANI DI MARANO DI NAPOLI a.s. 2014/2015 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

GLI Gruppo di lavoro per l inclusionel Commissione BES

GLI Gruppo di lavoro per l inclusionel Commissione BES Ministero dell Istruzione dell Universit Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Angera Via Dante, 2 - Angera(VA) tel. 0331.930169 / 932928 - fax 0331.960127 e-mail: VAIC880006@istruzione.it

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L'INCLUSIONE

PIANO ANNUALE PER L'INCLUSIONE ISTITUTO COMPRENSIVO IL GUERCINO via D.Alighieri, 6 - Tel. (051) 904030 - Fa (051) 6857738 44042 C E N T O (FERRARA) E-Mail : FEIC81800P@ISTRUZIONE.IT - FEIC81800P@PEC.ISTRUZIONE.IT C.F. 90012650389 http://www.istitutocomprensivo1cento.gov.it

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche

Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche STITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ENOGASTRONOMICI E OSPITALITA ALBERGHIERA - SASSARI Piano Annuale per l Inclusività - a.s. 2014/2015 modello elaborato dal CTS di Sassari in collaborazione con le Istituzioni

Dettagli

Scuola : I. C. 13 BOLOGNA a.s. 2013/14. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola : I. C. 13 BOLOGNA a.s. 2013/14. Piano Annuale per l Inclusione Scuola : I. C. 13 BOLOGNA a.s. 2013/14 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VESPRI SICILIANI. PRIMARIA NAZARIO SAURO. SMS RINASCITA-LIVI. SCUOLA DELL INFANZIA SODERINI.

ISTITUTO COMPRENSIVO VESPRI SICILIANI. PRIMARIA NAZARIO SAURO. SMS RINASCITA-LIVI. SCUOLA DELL INFANZIA SODERINI. ISTITUTO COMPRENSIVO VESPRI SICILIANI. PRIMARIA NAZARIO SAURO. SMS RINASCITA-LIVI. SCUOLA DELL INFANZIA SODERINI. PIANO ANNUALE INCLUSIVITA a.s.2013-2014 A. Rilevazione dei BES presenti a.s. 2013-2014:

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIVITA

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIVITA PIANO ANNUALE PER L INCLUSIVITA L. 104/92 L.170/2010 Dir. Min. 27.12.2012 C.M. 8 marzo 2013 D.G.P. 1020/2011 D.M. 5669/2011 D.G.P. 2485/2009, D.P.R. 122/2009, O.M. 31/2013 LEGGE n.170 8 Ottobre 2010 Nuove

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione Piano Annuale per l Inclusione a.s. 2014-2015 Una scuola inclusiva è quella in cui tutti sono i benvenuti e stanno bene. La scuola italiana già dal 1977 con la legge 517, che prevedeva l abolizione delle

Dettagli

II CIRCOLO DIDATTICO DI SPOLETO

II CIRCOLO DIDATTICO DI SPOLETO II CIRCOLO DIDATTICO DI SPOLETO Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Via Cerquiglia, 61 Spoleto 06049 (PG) C.F. 84002760548 - C.M. PGEE05200N Tel. 0743 224594 Fax. 0743 207063 e-mail:pgee05200n@istruzione.it

Dettagli

I.C. 6 QUASIMODO-DICEARCHIA

I.C. 6 QUASIMODO-DICEARCHIA I.C. 6 QUAMODO-DICEARCHIA Pozzuoli Anno scolastico 215/216 PIANO DI INCLUONE BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: Sede Centrale

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE P.CANDIANI -BUSTO ARSIZIO-a.s. 2014/2015 Piano Annuale per l Inclusione

LICEO ARTISTICO STATALE P.CANDIANI -BUSTO ARSIZIO-a.s. 2014/2015 Piano Annuale per l Inclusione LICEO ARTISTICO STATALE P.CANDIANI -BUSTO ARZIO-a.s. 2014/2015 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità (nell anno scolastico 2013/2014) A. Rilevazione dei BES presenti:

Dettagli

PAI - Piano Annuale per l Inclusione a.s

PAI - Piano Annuale per l Inclusione a.s MIUR -USR LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO MORBEGNO Via Ambrosetti 34-23017 MORBEGNO (SO) Tel. n. 0342/610121 - Fa. n. 0342/600490 - CF. 91015230146 e-mail: soic81700q@istruzione.it-soic81700q@pec.istruzione.it

Dettagli

Il piano di inclusione nelle Istituzioni Scolastiche secondo le recenti disposizioni normative

Il piano di inclusione nelle Istituzioni Scolastiche secondo le recenti disposizioni normative Il piano di inclusione nelle Istituzioni Scolastiche secondo le recenti disposizioni normative La normativa di riferimento La Direttiva del MIUR sui BES del 27 Dicembre 2012, Bisogni Educativi, Speciali,

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione A.S. 2014/15

Piano Annuale per l Inclusione A.S. 2014/15 Mittente: Bellovino Gianfranco Dirigente Scolastico Tel: +390115676648 Fax: +390115676647 e-mail: itaer@ professionepilota.com N. 914 UNI EN ISO 9001:2008 dal 31/05/2010 Istituto Tecnico sett. Tecnologico

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Mattei Di Vittorio PIOLTELLO MIa.s. Piano Annuale per l Inclusione

ISTITUTO COMPRENSIVO Mattei Di Vittorio PIOLTELLO MIa.s. Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENSIVO Mattei Di Vittorio PIOLTELLO MIa.s. 2015-2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DON LORENZO MILANI MARTIRANO a.s2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione

ISTITUTO COMPRENSIVO DON LORENZO MILANI MARTIRANO a.s2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENVO DON LORENZO MILANI MARTIRA a.s2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate

Dettagli

Istituto Comprensivo di Spirano. Piano Annuale per l Inclusione

Istituto Comprensivo di Spirano. Piano Annuale per l Inclusione Istituto Comprensivo di Spirano a.s.2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92

Dettagli

ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI. dalla Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 alla Circolare Ministeriale n.8, del 6 marzo 2013

ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI. dalla Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 alla Circolare Ministeriale n.8, del 6 marzo 2013 ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI dalla Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 alla Circolare Ministeriale n.8, del 6 marzo 2013 Direttiva Ministeriale del 27 Dicembre 2012 Con la direttiva ministeriale

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione (PAI)

Piano Annuale per l Inclusione (PAI) SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione (PAI) Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Rilevazione dei BES presenti: n disabilità certificate

Dettagli

IISS Santoni Pisa a.s. 2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione

IISS Santoni Pisa a.s. 2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione IISS Santoni Pisa a.s. 2016/2017 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Situazione prevista per l a.s. 2016/2017 A. Rilevazione dei BES presenti: n a. disabilità

Dettagli