Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo"

Transcript

1 Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V Tipo contatto scambio scambio scambio Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti a gruppi di scambio scambio Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti separato OD. 0 0 interfacce con comune contatti unico ± ± ON scambio scambio scambio omuni separati Zoccolo Interfacce a giorno con relé e zoccolo,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere sia in alternata che in continua,con ingressi negativi o positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V /D. utocertificati: Grado di protezione: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D OD. 0 ± ± ON interfacce con comune contatti a gruppi di OD. 0 Fusibile in uscita IP0 Ingressi ± ± ON OD. 0 Uscite Sup. vaschetta x x (mm) x x x x x x x x x x x x x x x x : vedi a pag. - OD. 0 ± ± ON 0 0 interfacce con comune contatti separato OD. 0 ± ± ON OD. 0 ± ± ON OD. 00 ± 0 ± ON

2 Interfacce V /D con relé, zoccolo e fusibili in uscita 0 Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice V ± 0% omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 0 V /D 0 V scambio x x 0 0 V /D V /D 0 V 0 V scambio scambio x x x x Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti a gruppi di V /D V /D V /D V /D V /D 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V scambio scambio Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti separato OD. 0 ± F scambio scambio scambio Interfacce a giorno con relé, zoccolo e fusibili in uscita,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere sia in alternata che in continua,con ingressi negativi o positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). Un led indica la presenza tensione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V /D. utocertificati: Grado di protezione: IP0 Protezioni elettriche: fusibili interni ed esterni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - interfacce con comune contatti unico e fusibili in uscita ± OD. 0 F interfacce con comune contatti a gruppi di e fusibili in uscita OD. 0 F ± ± ON ± ± ON OD. 0 F F F F OD. 0 x x x x x x x x x x ± ± ON 0 F F F F F F F F F F F F F F F F F F0 F F F F F F ± ± ON interfacce con comune contatti separato e fusibili in uscita OD. 0 OD. 00 ± ± ON F F F F OD. 0 ± 0 ± ON F F F F F F F F - F F F F F F F F F F0 F F F F F F 0 0 0

3 Interfacce V /D con relé senza zoccolo Interfacce a giorno con filtro in ingresso V D con relè senza zoccolo odice V ± 0% () omuni Fusibile contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita 0 0 V D V D 0 V 0 V scambio scambi Ingressi Uscite Sup. vaschetta x x (mm) x x x x Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo, comune contatti unico con relè senza zoccolo 0 0 V /D V /D 0 V 0 V scambio scambio x x x x Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo, comune contatti separato con relè senza zoccolo V /D V /D V /D 0 V 0 V 0 V scambio scambio scambio x x x0 x x x 0 Interfacce a giorno con relè senza zoccolo,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere sia in alternata che in continua,con ingressi negativi o positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V /D. utocertificati: Grado di protezione: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D IP0 : vedi a pag. - interfacce con comune contatti unico OD. 0 OD. 0 ± ± OD. 0 ± ± ON 0 interfacce con comune contatti separato OD. 0 OD. 0 ± ± ± ON OD. 00 ± ± ON OD. 0 ± 0 ± ON

4 Interfacce V D compatte con relè e zoccolo Interfacce a giorno con filtro in ingresso con comune ingresso negativo V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta odice contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 000 V D 0 V O. / 00x, x scambio Ponte di collegamento elettrico 0 poli per interfaccia compatta passo, mm odice 00 Ponte di collegamento elettrico 0 poli 0V passo, mm (il ponte può essere facilmente diviso,per eseguire collegamenti in batterie del numero desiderato di interfacce) Interfacce a giorno con relè e zoccolo, ingresso a morsetti,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di e una tensione massima di 0 V o 0 V D (contatto in scambio). Il delle interfacce è in continua a V D con ingressi positivi.ltre tensioni disponibili a richiesta. LED di segnalazione stato del relè. aratteristiche tecniche. - corrente massima commutabile: - carico nominale : 00 V - massima tensione commutabile: 0 V / 00 V - carico minimo applicabile: 0mV a V D - tensione di test: KV - assorbimento della bobina: m - temperatura ambiemte: -0 - vita minima del contatto al carico massimo: 0 milioni cicli mec, 00 mila cicli elett. utocertificati: Grado di protezione: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D IP0 Protezioni elettriche: fusibili esterni OD. 000 OD. 000 OD. 00,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, -

5 Interfacce V D compatte con relè (con zoccolo) Interfacce a giorno con filtro in ingresso con comune ingresso negativo e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) V D V D V D V D 0 V 0 V 0 V 0 V O. / scambio x x x x x x x x Interfacce V D compatte con relè (senza zoccolo) Interfacce a giorno con filtro in ingresso con comune ingresso negativo e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) V D V D V D V D 0 V 0 V 0 V 0 V O. / scambio x x x x x x x x 00 Interfacce a giorno con relè con o senza zoccolo, ingresso a morsetti,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di e una tensione massima di 0 V o 0 V D (contatto in scambio). Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. LED di segnalazione stato del relè. aratteristiche tecniche. - corrente massima commutabile: - carico nominale : 00 V - massima tensione commutabile: 0 V / 00 V - carico minimo applicabile: 0mV a V D - tensione di test: KV - assorbimento della bobina: m - temperatura ambiemte: -0 - vita minima del contato al carico massimo: 0 milioni cicli mec, 00 mila cicli elett. utocertificati: Grado di protezione: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D IP00 : vedi a pag. - 0 OD OD OD OD

6 Interfacce V D compatte con relè e zoccolo Interfacce a giorno con filtro in ingresso con comune ingresso negativo e comune contatti separato V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta odice contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V O. / 0 x x 0 scambio 0 V D 0 V (LTERNTI) 0 x x Interfacce a giorno con relè e zoccolo, ingresso a morsetti,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D OD. 0 OD Interfacce V D compatte con relè senza zoccolo Interfacce a giorno con filtro in ingresso con comune ingresso negativo e comune contatti separato V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta odice contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V O. / 0 x x 0 scambio 0 V D 0 V (LTERNTI) 0 x x Interfacce a giorno con relè senza zoccolo, ingresso a morsetti,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D OD. 0 OD

7 Interfacce V D compatte con relè, zoccolo, ingresso a morsetti Interfacce a giorno compatte con comune negativo e comune contatti separato ingresso a morsetti odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta 0 contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Morsetti Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V scambio x x 0 V D 0 V scambio x 0 x 0 V D 0 V scambio x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo e ingresso a morsetti,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua, con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce, un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 OD OD OD. 0 OD. 0 OD. 0 0 relé relé Moduli compatti con porta fusibili Moduli a giorno compatti con porta fusibili odice 00 Moduli a giorno compatti con porta fusibili 0 Moduli a giorno compatti con porta fusibili Portata max. fusibile 0 0 V 0 0 V relé Ingressi Uscite Sup. vaschetta 0 x x (mm) x x x x 0 Moduli a giorno con porta fusibili adatti,per essere abbinati alle interfacce compatte senza fusibili. utocertificati: Protezioni elettriche: fusibili interni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 00 OD. 0 I I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I I F F F F F F F F F F F F F F F F F0 F F F F F F F O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O0 O O OD. 00 OD. 0 porta fusibili porta fusibili. Da abbinare anche alle interfacce compatte a pag. -, -, - e -. -

8 Interfacce V D con relé e zoccolo Interfacce a giorno con ingressi negativo, comune POSITIVO e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) V D V D V D 0 V 0 V 0 V scambio scambio scambio x x x 0 x x x Schema elettrico Interfacce a giorno con ingressi positivo, comune NEGTIVO e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) V D V D V D V D V D V D V D 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V scambio scambio scambio scambio scambio scambio scambio x x x x x x x 0 x x 0 x x 0 x x x OD. 0 Interfacce a giorno con relé e zoccolo,indicate per il comando di carichi D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi o negativi ( ). La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). Un led indica la presenza tensione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Grado di protezione: IP0 Protezioni elettriche: fusibili interni ed esterni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 OD Interfacce V D con relé, zoccolo e fusibili in uscita Interfacce a giorno con ingressi positivo, comune NEGTIVO e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) V D V D V D V D V D V D V D 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V scambio scambio scambio scambio scambio scambio scambio x x x x x x x 0 x x 0 x x 0 x x x OD. 0 Interfacce a giorno con relé, zoccolo e fusibili in uscita,indicate per il comando di carichi D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). Un led indica la presenza tensione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Grado di protezione: IP0 Protezioni elettriche: fusibili interni ed esterni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 OD F F F F F F F F F F F F F F F F F F F F F0 F F F F F F F 0 0 0

9 Interfacce V D con relè, zoccolo e tasto di prova Interfacce a giorno con comune negativo e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi 0 0 V D V D 0 V 0 V scambio scambio Uscite Sup. vaschetta x x (mm) x x x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo e tasto di prova,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Protezioni elettriche: fusibili interni ed esterni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 P OD. 0 P P P P P P P P P P P P P 0 Interfacce V D con relè, zoccolo, fusibili in uscita e tasto di prova Interfacce a giorno con comune negativo e comune contatti separato V ± 0% () omuni Fusibile odice contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi 0 V D 0 V scambio x x Uscite Sup. vaschetta 0 x x (mm) Interfacce a giorno con relè, zoccolo, fusibili in uscita e tasto di prova,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D e anche interfacce con ingressi negativi. utocertificati: Protezioni elettriche: fusibili interni ed esterni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 P P P P P P P P P F F F F F F F F -

10 Interfacce V D con relé e zoccolo Interfacce a giorno con ingressi positivo, comune NEGTIVO e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) V D V D V D 0 V () 0 V () 0 V () scambio scambio scambio x x x x x x OD. 00 Interfacce a giorno con relé e zoccolo,indicate per il comando di carichi D con assorbimento massimo di e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). Un led indica la presenza tensione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Grado di protezione: IP0 Protezioni elettriche: fusibili interni ed esterni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 OD. 0 0 Interfacce a giorno con filtro in ingresso V D con relè senza zoccolo odice V ± 0% () contatti Tipo contatto Interfacce V /D con relé, zoccolo e contatti con doppio scambio omuni separati Fusibile in uscita Ingressi 0 V D 0 V scambi x x Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti separato con doppio scambio 0 V /D 0 V scambi x x 0 V /D 0 V scambi x x Zoccolo Uscite Sup. vaschetta x x (mm) 0 0 OD. 0 ± Interfacce a giorno con relè, zoccolo e contatto con doppio scambio,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di in doppio scambio e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere sia in alternata che in continua,con ingressi negativi o positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta,senza sovrapprezzo,si forniscono interfacce con relé ingresso V /D. utocertificati: Grado di protezione: IP0 Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 OD. 0 ± ± ON ± ± ON Interfacce V a giorno con relé, zoccolo Schema elettrico OD. 0 ± Interfacce V a giorno con relé e zoccolo odice V ± 0% contatti Tipo contatto omuni separati Zoccolo 0 V 0 V scambio x x Interfacce a giorno con relé V e zoccolo,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in alternata V. La corrente di è quella di un normale relé V (0m). utocertificati: Grado di protezione: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D Fusibile in uscita IP0 Ingressi Uscite Sup. vaschetta x x (mm) : vedi a pag. - -0

11 Interfacce V /D con relè in contenitore D modulare Interfacce modulari con ingresso con comune negativo o positivo e comune contatti unico odice Interfacce modulari con ingresso con comune negativo o positivo e comune contatti a gruppi di 0 0 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D 0 OD. 00 OD. 0 contatti 0 V 0 V 0 V 0 V 0 V Tipo contatto scambio scambio scambio scambio scambio omuni separati Zoccolo Ingressi moduli Interfacce modulari con ingresso con comune negativo o positivo e comune contatti separato ± ± ± ON Fusibile in uscita Imballo Interfacce con relé senza zoccolo, indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere sia in alternata che in continua,con ingressi negativi o positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V /D. utocertificati: Grado di protezione: IP0 Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 ± ± ON OD. 0 Uscite ± ± ON OD. 0 ± ± ON Interfacce V D con relè in contenitore D modulare, utilizzo in impianti civili (domotica) Interfacce con relé senza zoccolo, indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). Protezione contro l'inversione della polarità. Possibilità di escludere il comando esterno tramite dip-switch accessibile da frontale. Possibilità di comando manuale tramite dip-switch accessibile da frontale. In tutte le interfacce un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. Led di diagnostica relè: rossi per l'eccitazione manuale, verde per l'eccitazione da comando esterno. Vedi esempi di applicazione a pag.- del catalogo. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Grado di protezione: IP0 Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 DIP- SW OD. 0 DIP- SW 0 DIP- SW Interfacce modulari con ingresso positivo, con comune NEGTIVO e comune contatti separato odice V ± 0% Dipswitch Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite moduli omuni Fusibile Imballo contatti 0 V D 0 V omando man. / scambio Esclusione comando esterno 0 V D 0 V omando man. / x scambio Esclusione comando esterno x O. DIP- SW ON LTO DIP-SWITH NOTTOLO OFF DIP-SW SERZIONE OMNDO OFF OFF OFF OFF MNULE DIP-SW ON ON ON ON ESLUSIONE OMNDO ESTERNO DIP-SW SERZIONE OMNDO OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF MNULE DIP-SW ON ON ON ON ON ON ON ON ESLUSIONE OMNDO ESTERNO -

12 Interfacce per composizioni dedicate con zoccolo senza relé e mollette (Per scelta relè vedi pag. seguente) Interfacce V D a giorno con comune ingresso negativo e comune contatti separato V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta odice contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V scambio x x Interfacce V /D a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti separato V ± 0% omuni Fusibile Sup. vaschetta odice contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 00 V /D 0 V scambio x x 0 V /D 0 V scambio x x Interfacce per composizioni dedicate,con zoccolo senza relé e mollette, con fusibili in uscita (Per scelta relè vedi pag. seguente) Interfacce V D a giorno con comune ingresso negativo e comune contatti separato V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta odice contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 00 V D 0 V scambio x x Interfacce a giorno con zoccolo senza relé e mollette, indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce cod può essere sia in alternata che in continua,con ingressi negativi o positivi, mentre per le interfacce cod il può essere solo in continua, con ingressi positivi. In tutte le interfacce, un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 OD Interfacce V D con relè senza zoccolo e filtro in ingresso Interfacce a giorno con filtro in ingresso con comune ingresso negativo e comune contatti separato odice V ± 0% () omuni Fusibile Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Ingressi Uscite x x (mm) 0 0 V D V D 0 V 0 V scambio scambi x x x x Interfacce a giorno con relè senza zoccolo, ingresso a morsetti,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 0 ± OD. 0 ± -

13 ccessori per interfacce: relè elettromeccanici Relè elettromeccanici per interfacce V ± 0% odice contatti Tipo contatto 00-0 Fronte Lato, 0 ase,,, Relè V D Relè V D Relè V D Relè V D utocertificati: aratteristiche relé Tensione nominale bobina V c.c. Vita meccanica ontatti Resistenza contatto Temperatura ambiente orrente di spunto V D V D V D V D 0 V 0 V 0 V 0 V scambio scambio scambi scambi / 0 x 0 operazioni minimo O.. / O.. 0 Mohm (valore iniziale) -0/ 0 0 ccessori per interfacce: relè statici Fronte Schema elettrico b,,, Fronte, Lato, Lato, a I () Grafico corrente di carico / temperatura ambiente relè statico a mosfet OD. 0-0 Led tensione d'ingresso ase, a, b ase,,, 0, T( ) - Relè statici D a transistor per interfacce odice 0 Relè statico a transistor (T=0 ) V D 0 0 V D 0 VD O. Relè statici D a triac per interfacce odice 0 Relè statico a triac (T=0 ) V D Relè statici D a mosfet per interfacce odice 0 Schema elettrico e caratteristiche cod. 0 b a, Fronte Lato, ircuito di comando Grafico corrente di carico / temperatura ambiente relè statico a transistor I () T ase,,, 0 Uscita Tensione di orrente di ingresso Tensione di innseco/disinnesco in ingresso Tensione di carico nominale Tensione di blocco allo stato di OFF orrente di spunto non ripetitiva allo stato di ON (t= sec.) aduta di tensione in uscita a corrente nominale orrente minima di funzionamento Perdita di corrente allo stato di OFF Tempo di commutazione ON Tempo di commutazione OFF Isolamento Temperatura di funzionamento Relè statico a mosfet (T=0 ) V D (0 ) 0 0 V D, m 0/ VD 0 V D 0 V D V m m 00 μsec. msec. 000 V 0 / 0 aratteristiche cod. 0 Tensione ingresso (non polarizzata) orrente di Tensione di innesco in ingresso Tensione di disinnesco in ingresso orrente uscita (ta=0 ) Tensione nominale uscita Range tensione di carico Tensione di blocco allo stato di OFF 0 V D, m 0 V D < V D D V D 0 V D V D V ± 0% V ± 0% carico nominale carico nominale Tipo contatto Tipo contatto 0 V D 0 V O. V ± 0% V carico nominale Tipo contatto utocertificati: 0 V D V D O. Schema elettrico e caratteristiche cod. 0 V V - Grafico corrente di carico / temperatura ambiente relè statico a triac I (),,, 0, T( ) Uscita Tensione di orrente di ingresso Tensione di innseco/disinnesco in ingresso Tensione di carico nominale Picco ripetitivo allo stato di OFF orrente di spunto non ripetitiva (t=0 msec) I²t per scelta del fusibile (t=0 msec) Tempo critico salita della tensione allo stato di OFF (dv/dt) aduta di tensione in uscita orrente minima di funzionamento Perdita di corrente allo stato di OFF Tempo di commutazione ON Tempo di commutazione OFF Isolamento Temperatura di funzionamento orrente di spunto non ripetitiva aduta di tensione in uscita Vout= vdc Iout= orrente minima di funzionamento Perdita di corrente allo stato di OFF Tempo di innesco Vin= vac Vout=vdc Iout= ta= Tempo di disinnesco Vin= vac Vout=vdc Iout= ta= Isolamento Temperatura di funzionamento (0 ) 0 V D, m 0/ V D V 00 V 0 ²/μsec. 00 V/μsec., max. 0 m m / ciclo / ciclo 00 V 0 / mv m 0 μ 0 μsec. 0 μsec. 00 V 0 / 0 0 -

14 Interfacce V D con relè, zoccolo, ingresso a connettore D-sub Interfacce a giorno con comune negativo e comune contatti separato ingresso a connettore D-sub odice V ± 0% () omuni Fusibile poli Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita D-sub Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V scambio x x 0 V D 0 V scambio x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo, ingresso a connettore D-sub maschio,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - onnettore: maschio OD. 0 I I I I I I I OM I ON ()() () () () () () (0) () () () () OD. 0 I I I I I I I I0 I I I I I I I OM I ON ()() () ()() () () () () () () () () () () () () (0) () () onnettore D-sub poli I RELE' LIM. I I I I I I I I onnettore D-sub poli I RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I 0 LIM. 0 0 Interfacce V D con relè, zoccolo e fusibili in uscita, ingresso a connettore D-sub Interfacce a giorno con comune negativo e comune contatti separato ingresso a connettore D-sub odice V ± 0% () omuni Fusibile poli Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita D-sub Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V scambio x 0 x 0 V D 0 V scambio x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo e fusibili in uscita, ingresso a connettore D-sub maschio,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione, mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: ed interni Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - onnettore: maschio OD. 0 I I I I I I I OM I ON ()() () () () () () (0) () () () () OD. 0 I I I I I I I I0 I I I I I I I OM I ON ()() () ()() () () () () () () () () () (0) () () () () () F F F F F F F F F F F F F F F F F F0 F F F F F F onnettore D-sub poli I RELE' LIM. I I I I I I I I onnettore D-sub poli I RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I LIM

15 Interfacce V D compatte con relè, zoccolo, ingresso a connettore D-sub Interfacce a giorno compatte con comune negativo e comune contatti separato ingresso a connettore D-sub odice V ± 0% () omuni contatti Tipo contatto separati Zoccolo Fusibile poli Sup. vaschetta 0 in uscita D-sub Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V scambio x x 0 V D 0 V scambio x x 0 V D 0 V scambio x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo, ingresso a connettore D-sub maschio,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m). In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - onnettore: maschio OD. 0 I I I I I I I OM I ON ()() () () () () () (0) () () () () OD. 0 I I I I I I I I0 I I I I I I I OM I ON ()() () ()() () () () () () () () () () () () () (0) () () OD. 0 onnettore D-sub poli I RELE' LIM. I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 OM I I I I I I I I I I I0 I I ON ()() (0) () () () () () () () () () () () () () () () () (0) () (0) () () () () () () () () () () () ()() () onnettore D-sub poli I RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I 0 LIM onnettore D-sub poli I RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I LIM. 0 0 OD. 0 OD. 0 OD. 0 0 relé relé relé. Per applicazioni interfacce compatte con fusibile in uscita,vedi moduli compatti con porta fusibile a pag. -. -

16 Interfacce di connessione con connettori D-sub e compatte D-sub Interfacce di connessione a giorno con connettori D-sub FEMM odice Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli Interfaccia compatta di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli Interfaccia compatta di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina 0 poli Tipo connettore Femmina Femmina Femmina Femmina Femmina Femmina Femmina poli D-sub 0 Morsetti 0 Supporto vaschetta x x (mm) x 0 x x x x x 0 x x x x 0 x x x x Interfacce di connessione a giorno con connettori D-sub MSHIO odice Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli Interfaccia compatta di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli Interfaccia compatta di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio e Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio e Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio e Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio e Femmina poli Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio e Femmina 0 poli Tipo connettore Maschio Maschio Maschio Maschio Maschio Maschio Interfacce di connessione a giorno con connettori D-sub MSHIO E FEMM odice Tipo connettore Maschio e Femmina Maschio e Femmina Maschio e Femmina Maschio e Femmina Maschio e Femmina x x x x x x x x x x Le interfacce di connessione a giorno con connettori D-sub sono montate su supporti con fissaggio a scatto rapido D-. Tensione massima applicabile: 0 V, V D. orrente massima applicabile:. La numerazione é pin to pin. utocertificati: onnettore: femmina o maschio Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - poli D-sub poli D-sub 0 Morsetti Morsetti 0 Supporto vaschetta x x (mm) x 0 x x x x x 0 x x x x 0 x x Supporto vaschetta x x (mm) 0 OD OD I I I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I O O O O O O O O O O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O onnettore D-sub Femmina poli GRESSI I I I I I I I I I onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I I I onnettore D-sub Femmina poli GRESSI I I I I0III IIIIIIII 0 onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I I I I I I0 I I I OD / 00-0 onnettore D-sub Femmina poli GRESSI I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I0 I I I I I I 0 0 onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I0 I I I I I0 I I I I I I I I I I I I I = P ONNET- TORE D-sub = MORSETTO 0 OD / 0-0 OD I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I II I I I I O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 onnettore D-sub Femmina poli GRESSI I I0 I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I0 I I I I I I I I I I I I I I I onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I0 I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I onnettore D-sub Femmina 0 poli GRESSI I I I I I I0 I I I I I I I0 I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I I I -

17 Interfacce V D di connessione con connettori D-sub e led di segnalazione Interfacce di connessione a giorno con connettori D-sub FEMM e led di segnalazione odice Tipo poli connettore D-sub Supporto vaschetta Morsetti x x (mm) 00 Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli con led di segnalazione Femmina x 0 x Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli con led di segnalazione Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli con led di segnalazione Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Femmina poli con led di segnalazione Femmina Femmina Femmina x x x x x x Interfacce di connessione a giorno con connettori D-sub MSHIO e led di segnalazione odice Tipo poli connettore D-sub Supporto vaschetta Morsetti x x (mm) Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli con led di segnalazione Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli con led di segnalazione Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli con led di segnalazione Interfaccia di connessione a giorno con connettori D-sub Maschio poli con led di segnalazione Maschio Maschio Maschio Maschio x 0 x x x x x x x Le interfacce di connessione a giorno con connettori D-sub sono montate su supporti con fissaggio a scatto rapido D-. utocertificati: onnettore: femmina o maschio Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD I I I I I I I I I OD I I I I I I I I I I0 I I I I I OD I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I O O O O O O O O O O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O onnettore D-sub Femmina poli GRESSI I I I I I I I I I onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I I I OD. 0-0 onnettore D-sub Femmina poli GRESSI I I I I0III IIIIIIII 0 onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I I I I I I0 I I I 0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I onnettore D-sub Femmina poli GRESSI I I I I I I I I I I I I I I0 I I I I I0 I I I I I I 0 0 onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I0 I I I I I0 I I I I I I I I I I I I I 0 0 = P ONNET- TORE D-sub = MORSETTO O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O onnettore D-sub Femmina poli 0 GRESSI I I0 I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I0 I I I I I I I I I I I I I I I 0 0 onnettore D-sub Maschio poli GRESSI I I I I I I I I I I I I I I I I0 I I I0 I I I I I I I I I I I I I I I I I0 I

18 Interfacce V D con relè, zoccolo, ingresso a connettore Flat Interfacce a giorno con comune negativo e comune contatti separato ingresso a connettore Flat odice V ± 0% () omuni Fusibile poli Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Flat Ingressi Uscite x x (mm) 0 V D 0 V scambio 0 x x 0 V D 0 V scambio 0 x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo, ingresso a connettore Flat maschio con ritenuta,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D.Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi.la corrente di è quella di un normale relé V D (0m).In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - onnettore: maschio OD. 0 I I I I I I I OM I ON () () (0) () () () () () () () OD. 0 I I I I I I I I0 I I I I I I I OM I ON (0)(0) () () () () () () () () () () () () () () () () () () onnettore Flat 0 poli I RELE' I I I I I I I I onnettore Flat 0 poli I RELE' RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I Per i cavi con connettore femmina-femmina per i collegamenti delle interfacce,vedi a pag. - / -. Interfacce V D con relè, zoccolo e fusibili in uscita, ingresso a connettore Flat Interfacce a giorno con comune negativo e comune contatti separato ingresso a connettore Flat odice V ± 0% () omuni Fusibile poli Sup. vaschetta contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Flat Ingressi Uscite x x (mm) 00 V D 0 V scambio 0 x 0 x 0 V D 0 V scambio 0 x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo e fusibili in uscita, ingresso a connettore Flat maschio con ritenuta,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi.la corrente di è quella di un normale relé V D (0m).In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta,senza sovrapprezzo,si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - onnettore: maschio OD. 00 I I I I I I I OM I ON () () (0) () () () () () () () OD. 0 I I I I I I I I0 I I I I I I I OM I ON (0)(0) () () () () () () () () () () () () () () () () () () F F F F F F F F F F F F F F F F F F0 F F F F F F onnettore Flat 0 poli I RELE' I I I I I I I I onnettore Flat 0 poli I RELE' RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I Per i cavi con connettore femmina-femmina per i collegamenti delle interfacce vedi a pag. - / -. -

19 Interfacce V D compatte con relè, zoccolo, ingresso a connettore Flat Interfacce a giorno compatte con comune negativo e comune contatti separato ingresso a connettore Flat odice V ± 0% () omuni Fusibile poli Sup. vaschetta 0 contatti Tipo contatto separati Zoccolo in uscita Flat Ingressi Uscite x x (mm) 0 0 V D V D 0 V 0 V scambio scambio 0 0 x x x x Interfacce a giorno con relè, zoccolo, ingresso a connettore Flat maschio con ritenuta,indicate per il comando di carichi -D con assorbimento massimo di 0 e una tensione massima di 0 V o 0 V D. Il delle interfacce può essere solo in continua,con ingressi positivi. La corrente di è quella di un normale relé V D (0m).In tutte le interfacce,un led indica la presenza di alimentazione,mentre un altro led indica lo stato ON-OFF del rispettivo ingresso. richiesta, senza sovrapprezzo, si forniscono interfacce con relé ingresso V D. utocertificati: Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - onnettore: maschio OD. 0 I I I I I I I I0 I I I I I I I OM I ON (0)(0) () () () () () () () () () () () () () () () () () () onnettore Flat 0 poli I RELE' I RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I 0 0 OD. 0 OM I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I ON (0) () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () () (0)(0) () () (0) () () () onnettore Flat 0 poli I RELE' I RELE' I RELE' I RELE' I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I OD. 0 OD. 0 relé relé. Per i cavi con connettore femmina-femmina per i collegamenti delle interfacce vedi a pag. - / -.. Per applicazioni interfacce compatte con fusibile in uscita,vedi moduli compatti con porta fusibile a pag. -. -

20 Interfacce di connessione con connettori Flat Interfacce di connessione a giorno con connettori Flat odice 00 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat 0 poli 0 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat poli 0 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat poli 00 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat 0 poli 0 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat poli 0 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat poli 00 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat 0 poli 0 Interfaccia di connessione a giorno con connettori Flat 0 poli poli Flat Morsetti Sup. vaschetta x x (mm) x 0 x x x x x x x x x x0x x x x x Le interfacce di connessione a giorno con connettori Flat sono montate su supporti con fissaggio a scatto rapido D-. Tensione massima applicabile: 0 V, V D. orrente massima applicabile:. utocertificati: onnettore: maschio Fissaggio: a scatto rapido su profilato D : vedi a pag. - OD. 00 I I I I I I I I I I0 OD. 0 I I I I I I I I I I0 I I I I OD. 0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I OD. 00 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 0 O O O O O O O O O O0 onnettore Flat 0 poli GRESSI I I I I I I I I I I0 0 O O O O O O O O O O0 O O O O onnettore Flat poli GRESSI I I I I I I I I I I0 I I I I 0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O onnettore Flat poli GRESSI I I I I I I I I I I0 I I I I I I 0 0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 onnettore Flat 0 poli GRESSI I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 0 0 OD. 0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I 0 0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O onnettore Flat poli GRESSI 0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I OD. 0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O onnettore Flat poli GRESSI I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I = P ONNET- TORE FLT = MORSETTO OD. 00 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 OD. 0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 O O O O O O O O O O0 onnettore Flat 0 poli onnettore Flat 0 poli GRESSI GRESSI I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I0 I I I I I I I I I I richiesta,le stesse interfacce di questa pagina possono essere fornite con LED di segnalazione.. Per i cavi con connettore femmina-femmina per i collegamenti delle interfacce,vedi a pag. - / -. -0

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE.

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE. Compatibilità totale con ogni apparato. Si usa con pulsanti normalmente chiusi. ella linea dei pulsanti c'è il 24Vcc. Insensibile alle interruzioni di rete. Insensibile agli sbalzi di tensione. Realizzazione

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

aecas@tiscalinet.it %!$ $" &'() CARATTERISTICHE:

aecas@tiscalinet.it %!$ $ &'() CARATTERISTICHE: POTENZA ASSORBITA: 2.1,1W (ta 20 C ED 100) TENSIONE ALIMENTAZIONE: 24VDC TEMP. DI FUNZIONAMENTO: -25 C / +40 C PESO ELETTROMAGNETE: 28 g FORZA ELETTROMAGNETE: 24 N A FREDDO 18,6 N A REGIME CONNETTORE:

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Altivar Process EAV64310 05/2014 Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Manuale di installazione 05/2014 EAV64310.01 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

RELE. Relè di segnale miniatura 2 C 2A FUJITSU. Relè di segnale miniatura 1 C 1A FUJITSU. Relè di segnale miniatura 2 C 2A FUJITSU

RELE. Relè di segnale miniatura 2 C 2A FUJITSU. Relè di segnale miniatura 1 C 1A FUJITSU. Relè di segnale miniatura 2 C 2A FUJITSU Relè di segnale miniatura 2 C 2A FUJITSU Relè di segnale miniatura 1 C 1A FUJITSU KA5WK 5 178 KA12WK 12 1028 KA24WK 24 2880 KMZ05HS 5 120 KMZ12HSK 12 700 KMZ24HS 24 2800 Relè di segnale miniatura 2 C 2A

Dettagli

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare.

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M & Era MH I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M Motore tubolare ideale per tende e tapparelle con

Dettagli

ESCON 70/10. Servocontrollore Numero d'ordine 422969. Manuale di riferimento. ID documento: rel4744

ESCON 70/10. Servocontrollore Numero d'ordine 422969. Manuale di riferimento. ID documento: rel4744 Manuale di riferimento Servocontrollore ESCON Edizione novembre 2014 ESCON 70/10 Servocontrollore Numero d'ordine 422969 Manuale di riferimento ID documento: rel4744 maxon motor ag Brünigstrasse 220 P.O.Box

Dettagli

Eaton Moeller Electric S.r.l. Via Giovanni XXIII, 43 20090 Rodano MI Tel. 02.95950.1

Eaton Moeller Electric S.r.l. Via Giovanni XXIII, 43 20090 Rodano MI Tel. 02.95950.1 www.eaton.com www.moeller.it An Eaton Brand Apparecchi di protezione e sezionamento per Fotovoltaico. Dall applicazione residenziale ai grandi Campi Solari. Impianti Fotovoltaici: un Energia sostenibile

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione.

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. COMPETENZE MINIME- INDIRIZZO : ELETTROTECNICA ED AUTOMAZIONE 1) CORSO ORDINARIO Disciplina: ELETTROTECNICA

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Centralina rivelazione e spegnimento

Centralina rivelazione e spegnimento Centralina rivelazione e spegnimento 3 zone rivelazione e 1 zona spegnimento Certificata CPD in accordo alle EN 12094-1:2003, 54-2 e 54-4 Manuale D uso 1 INTRODUZIONE 4 1.1 Scopo del manuale 4 1.2 Prima

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

04/2004 A5E00264164-01

04/2004 A5E00264164-01 Prefazione SIMATIC Premesse Descrizione del compito SM331; AI 8 x 12 Bit Struttura meccanica dell impianto di esempio Collegamento elettrico Getting Started Parte2: Tensione e PT100 Progettazione con SIMATIC

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

2/2 NC, 3/2 NC, 2/2 NO, 3/2 NO

2/2 NC, 3/2 NC, 2/2 NO, 3/2 NO I JET serie JET - ompatte e leggere (dimensioni ridotte) - Minimo sforzo di azionamento e alta velocità di risposta - ttacchi filettati o raccordo rapido - mpia gamma di attuatori e azionamenti manuali

Dettagli

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO LA PROTEZIONE DELLE CONDUTTURE CONTRO LE SOVRACORRENTI DEFINIZIONI NORMA CEI 64-8/2 TIPOLOGIE DI SOVRACORRENTI + ESEMPI SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Answers for industry. SIPLUS HCS la risposta alle esigenze termiche

Dettagli

TLZ 20 CONTROLLORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE PER UNITA REFRIGERANTI. ISTRUZIONI PER L'USO Vr. 01 (ITA) - cod.

TLZ 20 CONTROLLORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE PER UNITA REFRIGERANTI. ISTRUZIONI PER L'USO Vr. 01 (ITA) - cod. TLZ 20 CTROLLORE ELETTRICO DIGITALE A MICROPROCESSORE PER UNITA REFRIGERANTI ISTRUZII PER L'USO Vr. 0 (ITA) - cod.: ISTR 06280 TECNOLOGIC S.p.A. VIA INDIPENDENZA 6 27029 VIGEVANO (PV) ITALY TEL.: +39 038

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori CONNESSIONI IN MORSETTIERA Morsettiere a 6 pioli per motori -monofase -monofase con condensatore di spunto -bifase -trifase a singola velocità -trifase dahlander -trifase bipolari -trifase tripolari forniti

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

altri sistemi di posizionamento PSE 21_ / 23_-8 PSE 34_-14 PSE 31_-VG-14 PSE 100 / 200 PSE 172 / 272 LPE 72 LPE 4310 C

altri sistemi di posizionamento PSE 21_ / 23_-8 PSE 34_-14 PSE 31_-VG-14 PSE 100 / 200 PSE 172 / 272 LPE 72 LPE 4310 C altri sistemi di posizionamento PSE 21_ / 23_-8 PSE 34_-14 PSE 31_-VG-14 PSE 100 / 0 PSE 172 / 272 LPE 72 LPE 4310 PSE 21_ / 23_-8 Durata d inserzione 50 % (tempo base 300 s) limentazione 24 V D ± 10 %

Dettagli

GRUPPO DI CONTINUITA' 12 V - BATTERIA BACKUP

GRUPPO DI CONTINUITA' 12 V - BATTERIA BACKUP GRUPPO DI CONTINUITA' 12 V - BATTERIA BACKUP Salve, questo circuito nasce dall'esigenza pratica di garantire continuità di funzionamento in caso di blackout (accidentale o provocato da malintenzionati)

Dettagli

Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche

Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Portafusibili e fusibili gpv Quadri di campo Scaricatore in DC Sezionatore in DC SPI Scaricatore

Dettagli

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico CATALOGO 2010 MAS Nuovi quadri ad uso medico INDICE NUOVI QUADRI PER LOCALI AD USO MEDICO 2 TUTTI I VANTAGGI DELLA GAMMA MAS 4 NUOVI SORVEGLIATORI E PANNELLI RIPETITORI 6 CATALOGO 8 INFORMAZIONI TECNICHE

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

COME ALIMENTARE UN LED BIANCO.

COME ALIMENTARE UN LED BIANCO. COME ALIMENTARE UN LED BIANCO. 2011 IW2BSF Rodolfo Parisio Il dubbio amletico di tutti, lo alimento a tensione constante o a corrente costante? Dunque i led vanno alimentati a corrente costante, non in

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

1 RELÈ ALLO STATO SOLIDO 1 SOLID-STATE RELAYS

1 RELÈ ALLO STATO SOLIDO 1 SOLID-STATE RELAYS 1 RELÈ ALLO STATO SOLIDO 1 SOLID-STATE RELAYS La produzione base dei relè allo stato solido EL.CO. si divide in tre gruppi principali: 1. Relè a commutazione zero (zero crossing) I relè a commutazione

Dettagli

SUNSAVER TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO

SUNSAVER TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO SUNSAVER TM REGOLATORE FOTOVOLTAICO MANUALE DELL'OPERATORE e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com MANUALE DELL'OPERATORE RIEPILOGO SPECIFICHE Volt sistema Volt PV massimi Ingresso

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO

PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO I354 I 0712 31100174 PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO ATTENZIONE!! Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo e l installazione. Questi apparecchi devono essere installati

Dettagli

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano.

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. DUE FILI PLUS Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. Abbiamo aumentato le performance, le distanze, le possibilità di dialogo. Da oggi con la nuova tecnologia Due Fili Plus si

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 L unità AUTOCON II 80 è un elettrobisturi ad alta frequenza compatto e potente che convince

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

THE WORLD OF DC/DC-CONVERTERS. SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti?

THE WORLD OF DC/DC-CONVERTERS. SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti? SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti? Un convertitore DC / DC è utilizzato, generalmente, quando la tensione di alimentazione disponibile non è compatibile

Dettagli

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit Finecorsa di prossimità con di montaggio Proximity limit switches with mounting Interruttori di prossimità induttivi M12 collegamento a 2 fili NO Tensione di alimentazione: 24 240V ; 24 210V. orrente commutabile:

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

MANUALE. GUIDA RAPIDA Alla ricarica con le impostazioni dell'ultimo programma

MANUALE. GUIDA RAPIDA Alla ricarica con le impostazioni dell'ultimo programma MNULE CONGRTULZIONI per l'acquisto di un nuovo professionale a tecnologia switc. Questo modello fa parte di una serie di professionali di CTEK SWEDEN B ed è dotato della tecnologia di ricarica delle batterie

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

TESTER PROVA ALIMENTATORI A 12 VOLT CC CON CARICO VARIABILE MEDIANTE COMMUTATORI DA 4,2 A 29,4 AMPÉRE.

TESTER PROVA ALIMENTATORI A 12 VOLT CC CON CARICO VARIABILE MEDIANTE COMMUTATORI DA 4,2 A 29,4 AMPÉRE. TESTER PROVA ALIMENTATORI A 12 VOLT CC CON CARICO VARIABILE MEDIANTE COMMUTATORI DA 4,2 A 29,4 AMPÉRE. Nello Mastrobuoni, SWL 368/00 (ver. 1, 06/12/2011) Questo strumento è utile per verificare se gli

Dettagli

Interruttori di pressione Honeywell. Dati tecnici

Interruttori di pressione Honeywell. Dati tecnici Interruttori di pressione oneywell Alta pressione: Series, E Series Impostazione in fabbrica da 150 psi a 4500 psi [da 10,34 bar a 310,26 bar] Bassa pressione: L Series, LE Series Impostazione in fabbrica

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

CDA 10 poli + m 16A - 250V

CDA 10 poli + m 16A - 250V CDA 0 poli + m A - 0V custodie impiegabili: grandezza. standard... pag.: per ambienti aggressivi... pag.: EC... pag.: COB + adattatore... pag.: 0 - caratteristiche secondo EN : A 0V kv curve di carico

Dettagli

Modello: C147X01 - VENEZIA NESTLE' - INSTANT - 220 VOLT - 50 HZ - November 2004 - Europe Aggiornamento: November 2004

Modello: C147X01 - VENEZIA NESTLE' - INSTANT - 220 VOLT - 50 HZ - November 2004 - Europe Aggiornamento: November 2004 Tavola :01 - Porta, lato esterno Pag.: 1 Tavola :01 - Porta, lato esterno 1 0V1790 PORTA EXEC. NESTLE'VENEZIA (I) SOLO ITALIA 2 0V1791 PORTA FRONTALE NESTLE' VENEZIA VERSIONE FRONTALE 3 0V1936 PORTA EXEC.

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli