INFORMAZIONI SULLA POLITICA. POLITICA E PROCEDURE Approvato

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI SULLA POLITICA. POLITICA E PROCEDURE Approvato"

Transcript

1 INFORMAZIONI SULLA POLITICA Numero rif.: IS Autori della politica - Iniziali: Titolo: Criteri di utilizzo Autori della politica - Nomi: Categoria: Servizi informatici Revisione aggiuntiva: K. Nugent, K. Acker, M. Shields Ambito organizzativo: Aziendale Approvazione finale: J. Pacilli Ambito geografico: Globale Data di approvazione orig.: 1 novembre 2012 Data della revisione: POLITICA E PROCEDURE Approvato OBIETTIVO: Stabilire delle linee guida per l'utilizzo del computer, delle telecomunicazioni e delle risorse Internet in relazione alle attività della Società al fine di garantire la conformità con le leggi vigenti, promuovere un utilizzo efficiente delle risorse aziendali e proteggere la Società stessa e i suoi dipendenti dall'uso improprio di tali risorse. AMBITO: Nel rispetto di tutte le specifiche leggi locali, la presente politica si rivolge a tutti gli individui che utilizzano sistemi di proprietà della Società oppure sistemi sui quali vengono conservate, elaborate o trasmesse informazioni (i "Sistemi aziendali") di Sealed Air (tali individui verranno individualmente denominati "Utente" e collettivamente "Utenti"). Il Codice di condotta della Società e le sue politiche regolano la condotta dei dipendenti nell'ambito dell'utilizzo dei Sistemi aziendali o dell'accesso ad essi. La mancata conformità alla presente politica potrebbe comportare sanzioni disciplinari che arrivano a contemplare il licenziamento dei dipendenti. POLITICA: Informazioni generali 1. Titolarità. I Sistemi aziendali, i punti di accesso a detti Sistemi nonché tutti i file, i dati e i messaggi inviati o ricevuti mediante tali risorse appartengono alla Società o ai concessori delle licenze della Società, a seconda dei casi. Ove

2 concesso dalle leggi locali, la Società detiene la titolarità di tutti i materiali creati dai suoi dipendenti nell'ambito del loro lavoro e rivendica il diritto d'autore su detti materiali, che comprendono tutte le informazioni inviate attraverso i Sistemi aziendali. 2. Accesso ai Sistemi aziendali mediante dispositivi non di proprietà della Società. Nei casi in cui gli utenti utilizzino Dispositivi hardware non di proprietà della Società per accedere ai Sistemi aziendali ( Dispositivi non di proprietà della Società ), è possibile memorizzare una quantità minima dei Dati aziendali su tali Dispositivi non di proprietà della Società. Se la memorizzazione sul Dispositivo non di proprietà della Società è inevitabile, l'utente accetta di fare del suo meglio per separare i Dati aziendali da tutti gli altri dati memorizzati sul Dispositivo non di proprietà della Società. Se disponibile, dovrà crittografare i Dati aziendali memorizzati sul Dispositivo non di proprietà della Società. Quando possibile, i dati memorizzati sul Dispositivo non di proprietà della Società devono essere trasferiti alla Società dal Dispositivo non di proprietà della Società e cancellati da quest'ultimo. Sul Dispositivo non di proprietà della Società non saranno archiviate credenziali di accesso aziendali (id utente e password). L'utilizzo di Dispositivi non di proprietà della Società deve rispettare la Politica IS.113.XX Porta il tuo dispositivo (BYOD). 3. Uso delle risorse. Fatta eccezione per quanto diversamente stabilito dalla presente politica, i Sistemi aziendali devono essere principalmente utilizzati per scopi lavorativi. Gli Utenti che hanno ottenuto l'approvazione per l'accesso ai Sistemi aziendali possono fare un uso personale minimo di detti Sistemi aziendali purché tale uso (a) sia conforme alle politiche della Società, (b) non preveda più di un quantitativo minimo di risorse e (c) non interferisca con la produttività. 4. Nessun utilizzo per fini commerciali personali. Gli Utenti non possono utilizzare i Sistemi aziendali per promuovere ad altri Utenti o a soggetti terzi attività imprenditoriali non correlate alla Società oppure per svolgere attività commerciali personali. 5. Privacy. a. Deroga alla privacy. Nel rispetto di tutte le leggi locali applicabili, gli Utenti devono essere consapevoli del fatto di non avere alcuna ragionevole aspettativa di riservatezza e di rinunciare a tutti i diritti alla privacy in relazione all'utilizzo dei Sistemi aziendali o di qualsiasi altra cosa che sia stata creata, archiviata, inviata o ricevuta mediante l'uso dei Sistemi aziendali. Gli Utenti acconsentono esplicitamente alla possibilità che il personale della Società acceda a tutti i materiali creati, archiviati, inviati o ricevuti dagli Utenti mediante l'uso dei Sistemi aziendali ed esegua una verifica su detti materiali.

3 b. Informazioni generali. La Società si riserva il diritto di verificare o monitorare il contenuto dei file, dei dati o dei messaggi degli Utenti o di altri aspetti contenutistici dell'uso specifico dei Sistemi aziendali fatto dagli Utenti. c. Verifiche contenutistiche. Occasionalmente e secondo quanto permesso dalle leggi locali, potrebbe risultare necessario per la Società eseguire una verifica del contenuto dei file, dei dati o dei messaggi degli Utenti oppure del loro utilizzo dei Sistemi aziendali. 1. Assenze o licenziamenti. Durante un'assenza prolungata dal lavoro o a seguito del licenziamento di un Utente, il supervisore di tale Utente o una persona da questi designata potrà esaminare i contenuti di tutti i messaggi dell'utente stesso, posto che il supervisore definisca necessaria tale verifica per scopi lavorativi e richieda un controllo dei messaggi e che un Direttore (o un dipendente di livello più elevato) del reparto Risorse umane abbia esaminato lo scopo lavorativo addotto e confermato lo status del supervisore nonché l'assenza prolungata o il licenziamento dell'utente. I supervisori devono presentare le richieste al Global Service Desk. 2. Altre verifiche contenutistiche. Le verifiche dei contenuti possono risultare necessarie per ottemperare a una richiesta governativa di informazioni o all'ordinanza, al mandato di comparizione o alla richiesta di presentazione di prove avanzati da un tribunale nonché al fine di indagare in merito a potenziali violazioni delle politiche della Società o ad altri casi di condotta inappropriata. Le verifiche contenutistiche sui file, sui dati o sui messaggi di uno specifico Utente oppure sull'uso da questi fatto dei Sistemi aziendali che siano diverse da quelle richieste nei casi di assenza prolungata o di licenziamento verranno condotte esclusivamente nei casi in cui ciò sia stato richiesto dall'amministratore delegato o dal Responsabile Affari legali. d. Verifiche generali per scopi finanziari e relativi a operazioni, sicurezza e procedure di gestione. Oltre alle verifiche contenutistiche sui file, sui dati o sui messaggi degli Utenti oppure sull'uso da questi fatto dei Sistemi aziendali, la Società conduce regolarmente ampie valutazioni dei Sistemi aziendali stessi per scopi finanziari e relativi a operazioni, sicurezza, gestione dell'utilizzo, restrizioni dell'accesso e procedure generali di gestione, i risultati delle quali possono determinare la necessità di una verifica contenutistica sui file, sui dati o sui messaggi degli Utenti oppure sull'uso da questi fatto dei Sistemi aziendali, posto che una simile verifica del contenuto o dell'uso del Sistema aziendale che superi l'ambito ragionevole di tali ampie valutazioni venga condotta come disposto nella precedente Sezione (c). 6. Sicurezza. Gli Utenti devono puntualmente seguire le procedure, le istruzioni e i protocolli correlati alla sicurezza o alla privacy che sono stati sviluppati e comunicati al Dipartimento dei Servizi informatici. Gli Utenti non possono eludere alcuna disposizione di sicurezza o di protezione della privacy relativa ai Sistemi aziendali o sistemi di soggetti terzi ai quali sia data loro la possibilità di

4 accedere, ivi incluso l'accesso o il tentativo di accesso a contenuti, dati o programmi per i quali detti Utenti non posseggano l'autorizzazione o il consenso, la disattivazione di software antivirus, la decodifica di password, l'accesso a informazioni di controllo oppure l'oscuramento o l'annullamento dell'effettivo mittente di un qualsiasi messaggio. Ad eccezione dei casi in cui siano autorizzati dal Responsabile del settore informatico, gli Utenti non possono esaminare, scandagliare o analizzare i Sistemi aziendali ai quali sia dato loro accesso per trovare dei punti deboli o per altri scopi. In particolare, al fine di proteggere la sicurezza della Rete aziendale, tutti gli accessi a Internet da dispositivi hardware connessi alla Rete aziendale devono essere effettuati mediante un software installato dal Dipartimento dei Servizi informatici e/o attraverso l'uso dell'hardware messo a disposizione da quest'ultimo. 7. Sicurezza fisica. Il Dipartimento dei Servizi informatici specificherà le misure per la sicurezza fisica dei Sistemi aziendali, comprendenti, in maniera non limitativa, i server, gli impianti PBX e gli armadi dei cablaggi. Gli Utenti dovranno attenersi a tali misure e non potranno eluderle in alcun modo. 8. Rispondere a incidenti relativi alla sicurezza. Gli Utenti hanno la responsabilità di segnalare al Global Service Desk tutte le violazioni della sicurezza delle quali siano a conoscenza, comprendenti, in maniera non limitativa, la perdita o il furto di computer portatili oppure le infezioni da virus informatici. Nel trattare tali violazioni della sicurezza, gli Utenti dovranno attenersi alle procedure stabilite dal Dipartimento dei Servizi informatici. 9. Crittografia. Gli Utenti non possono utilizzare procedure per la crittografia diverse da quelle fornite dal Dipartimento dei Servizi informatici. Gli Utenti non possono installare software o chiavi per la crittografia senza aver ottenuto l'approvazione del Dipartimento dei Servizi informatici. 10. Password. Le password devono essere protette al fine di evitare accessi non autorizzati ai Sistemi aziendali e non possono essere condivise con altre persone se non in relazione a sistemi che non consentono la delega all'accesso e pertanto esclusivamente nelle questioni che attengono all'adempimento di scopi correlati al lavoro. In particolare, le password non devono essere conservate in luoghi dove possano risultare chiaramente visibili, come sulla scrivania oppure scritte su promemoria applicati su computer portatili o fissi. Qualora ritenga che la sua password sia nota ad altri (fatta eccezione per quanto stabilito nella presente sezione), l'utente dovrà modificarla immediatamente. Gli standard relativi alle password verranno stabiliti e comunicati dal Dipartimento dei Servizi informatici. 11. Divieto di immagini e messaggi inappropriati o intimidatori. Gli Utenti non possono utilizzare i Sistemi aziendali in modi, comprendenti a titolo non esclusivo la visualizzazione, l'invio, l'inoltro o la pubblicazione di messaggi o di immagini all'interno o all'esterno della Società, che potrebbero risultare molesti per altre persone oppure violare il Codice di condotta della Società, la sua politica su

5 Discriminazione e molestie sul luogo di lavoro nonché altre politiche della Società o i criteri di buonsenso commerciale. 12. Proibizione di materiali osceni. Gli utenti non possono utilizzare i Sistemi aziendali per accedere, scaricare, leggere, stampare, visualizzare, creare oppure inviare immagini, dati, materiali o messaggi che risultino offensivi, sessualmente espliciti, osceni o indecorosi. 13. Rimborso per le spese delle comunicazioni. Le informazioni riguardanti il rimborso degli Utenti per le spese relative alle comunicazioni sono contenute nella politica su Spese per viaggi e forme di intrattenimento della Società. 14. Nessuna responsabilità per i contenuti reperibili su Internet. La Società non è responsabile per i contenuti dei materiali che un Utente visualizza o scarica da Internet. Accesso; hardware e software 15. Accesso ai Sistemi aziendali. I dati di accesso per gli Utenti ai Sistemi aziendali, compresi i nuovi dati di accesso o le modifiche a quelli esistenti, verranno forniti agli Utenti mediante l'uso di procedure stabilite dal Dipartimento dei Servizi informatici e disponibile tramite il Global Services Desk, le cui procedure determineranno le approvazioni e i moduli che risulteranno necessari. 16. Riservatezza delle informazioni di accesso. Le informazioni riguardanti i metodi per accedere i Sistemi aziendali vengono considerate riservate e non possono essere pubblicate su bacheche elettroniche, pagine Web, elenchi telefonici o biglietti da visita. 17. Acquisto dell'hardware. Tutto l'hardware e gli accessori correlati all'utilizzo fatto dagli Utenti per l'accesso ai Sistemi aziendali (Ad esclusione dei Dispositivi non di proprietà della Società) devono essere acquistati con le procedure implementate dal Dipartimento dei Servizi informatici. Gli Utenti devono contattare il Global Service Desk per ottenere assistenza nell'utilizzo dei sistemi di acquisto. 18. Concessione di licenze e installazione del software. Ad esclusione del software necessario per i Dispositivi non di proprietà della Società, tutto il software deve essere concesso in licenza dal Dipartimento dei Servizi informatici, che si occuperà inoltre dell'installazione di detto software. Gli altri Utenti non possono installare alcun software sui computer di proprietà della Società senza il consenso del Dipartimento dei Servizi informatici. Qualora per scopi lavorativi sia necessario un software aggiuntivo sul computer di un Utente, questi dovrà contattare il Global Service Desk e, nel caso in cui il software rientri tra quelli il cui uso sia approvato dalla Società, il Dipartimento dei Servizi informatici installerà tale software sul computer dell'utente. Qualora il software non rientri

6 tra quelli approvati, l'utente dovrà seguire le procedure stabilite dal Dipartimento dei Servizi informatici per richiedere che tale software venga concesso in licenza dalla Società e installato sul proprio computer. 19. Conformità con le licenze dei software. Gli Utenti devono rispettare tutte le licenze dei software, i diritti d'autore e tutte le altre leggi statali e federali relative alla proprietà intellettuale nonché tutte le leggi internazionali che possono riguardare il software, i dati e i file utilizzati sui Sistemi aziendali. Gli Utenti non devono copiare né installare software concesso in licenza da Sealed Air su apparecchiature di proprietà di Sealed Air (Dispositivi non di proprietà della Società inclusi) senza aver ottenuto l'approvazione del Dipartimento dei Servizi informatici. Inoltre, gli Utenti non possono scaricare, trasferire o condividere copie materiali eseguite da parti terze, come ad esempio file musicali o video, utilizzando le risorse della Società e senza il consenso di dette parti terze. Reti e comunicazioni 20. Niente sprechi né danni. Gli Utenti devono ricordare che le risorse informatiche e le reti di telecomunicazioni rappresentano un costo per la Società e possono essere limitate dalla Società stessa. Gli Utenti non devono sovraccaricare la rete con un quantitativo eccessivo di dati, immagini, trasmissioni di audio o video ed archiviate né sprecare il tempo di connessione dei computer e altre risorse. In particolare, gli Utenti non devono inviare "catene" di posta elettronica né distribuire messaggi a un pubblico più ampio di quello richiesto dal contenuto del messaggio stesso. È necessario fare attenzione a evitare l'uso della funzione "rispondi a tutti" quando una simile azione non è autorizzata. Inoltre, gli Utenti non devono consapevolmente intraprendere attività che potrebbero rivelarsi dannose per altri sistemi o per le informazioni in essi contenuti, come ad esempio la propagazione di virus, l'interruzione di servizi o la concessione di utilizzi non autorizzati, la cancellazione o il danneggiamento di file. 21. Nessuna seconda connessione. Mentre sono connessi ai Sistemi aziendali, gli Utenti non potranno stabilire una seconda connessione, ivi incluse le connessioni mobili, tra i Sistemi aziendali e altri sistemi informatici, linee di dati, linee telefoniche o reti, sia in maniera diretta che tramite Internet o altre reti esterne, senza aver ottenuto l'approvazione specifica da parte del Dipartimento dei Servizi informatici e in assenza della conformità alle procedure di sicurezza specificate per dette seconde connessioni. Alcuni esempi di connessioni lecite e proibite comprendono: Lecita - 1. Una connessione alla rete della Società sia tramite una scheda LAN, un punto di accesso WLAN/wireless o VPN. 2. Una connessione a internet quando NON si è connessi alla rete della Società tramite una scheda LAN, un punto di accesso WLAN/wireless o VPN. Proibita - Una seconda connessione a internet tramite modem o scheda dati cellulare mentre si è connessi alla rete della Società tramite una scheda LAN, un punto di accesso WLAN/wireless o VPN.

7 22. Acquisto di sistemi di comunicazione; server Internet. Gli Utenti non potranno acquistare, prendere in affitto, creare o installare linee dati, linee vocali, servizi di dial up, connessioni modem, dispositivi di accesso wireless, router, switch, reti locali o altri sistemi multiutente per la comunicazione di informazioni per le strutture della Società senza l'approvazione del Dipartimento dei Servizi informatici. Gli Utenti non utilizzeranno alcun dispositivo hardware collegato ai Sistemi aziendali in qualità di server Internet, salvo in caso di esplicita approvazione da parte del Dipartimento dei Servizi informatici. Gli Utenti dovranno contattare il Global Service Desk per ottenere tale approvazioni e attenersi alle procedure di sicurezza specificate per l'installazione. Uso delle pagine Web interne 23. Utilizzo per fini commerciali. Le pagine Web create dagli Utenti su Sistemi aziendali, sia che costituiscano parte di un'intranet o parte di un sistema di posta elettronica, dovranno essere utilizzate esclusivamente per scopi aziendali. 24. Titolarità e controllo del contenuto. Tutte le informazioni pubblicate sui Sistemi aziendali, comprese le pagine Web, sono di proprietà della Società e, se si tratta di informazioni confidenziali della Società, devono essere mantenute riservate e non devono essere divulgate a soggetti terzi (ad esempio tramite link a un sito) senza appropriate protezioni contrattuali. La Società si riserva il diritto di rimuovere o alterare qualsivoglia contenuto che sia stato pubblicato su un Sistema aziendale, comprese tutte le pagine Web. Uso dei sistemi di messaggistica 25. Trasmissione delle informazioni via o Internet. Gli Utenti devono ricordare che le trasmissioni su Internet, via o tramite sistemi di messaggistica istantanea alle persone all'esterno dell'intranet aziendale non sono sicure e possono essere visualizzate da soggetti terzi. Pertanto, è necessario prestare attenzione prima di trasmettere in questo modo qualsivoglia informazione riservata o proprietaria della Società. Nei casi in cui sia richiesta la codifica di tali informazioni, gli Utenti devono contattare il Global Service Desk per ottenere assistenza sull'installazione e l'uso del software e dei sistemi di codifica da parte del Dipartimento dei Servizi informatici. Inoltre, i trasferimenti di dati sincronizzati o automatici dai Sistemi aziendali a dispositivi hardware esterni a tali Sistemi possono essere configurati solo con il permesso e la partecipazione del Dipartimento dei Servizi informatici. 26. Uso dell' personale. La Società fornisce degli account di messaggistica ai dipendenti che hanno bisogno di inviare messaggi per via della loro funzione lavorativa. Tutte le attività della Società che necessitano dei sistemi di messaggistica dovranno essere condotte mediante l'uso di tali account

8 forniti dalla Società; gli account personali di messaggistica non dovranno essere utilizzati per la conduzione delle attività della Società. 27. Partecipazione agli scambi di informazioni e ai social media. Internet offre sistemi per lo scambio di informazioni che includono in maniera non limitativa bacheche, chat, siti di social media, blog o wiki, molti dei quali sono utili alla Società e ai suoi Utenti nella conduzione delle attività aziendali. Le seguenti politiche attengono alla partecipazione degli Utenti nell'ambito di tali scambi, indipendentemente dal fatto che detta partecipazione avvenga attraverso l'uso di risorse di proprietà della Società o in altro modo. a. Scambi esterni non relativi agli investimenti. Vi sono scambi di informazioni con soggetti terzi che attengono a questioni tecniche di competenza degli Utenti che lavorano, tra gli altri, presso i dipartimenti di R&S, dei Servizi informatici nonché presso l'ufficio legale e quello finanziario. Come per tutte le forme di scambio di informazioni, gli Utenti devono ricordare che, data la partecipazione di soggetti terzi, attraverso i contenuti pubblicati o le partecipazioni a questi scambi di informazioni su Internet non è consentito rivelare segreti commerciali, attività non pubbliche o informazioni finanziarie oppure informazioni riservate. b. Scambi interni. Sebbene gli scambi di informazioni interni che sono accessibili solo agli Utenti di Sealed Air non presentino le stesse problematiche degli scambi esterni, la pubblicazione di contenuti e le altre comunicazioni devono avvenire in maniera conforme alla politica sui segreti commerciali della Società e in particolare tenendo presenti le limitazioni alla divulgazione dei segreti commerciali o delle informazioni riservate al di fuori del gruppo di Utenti che hanno "bisogno di sapere". c. Scambi legati agli investimenti. Esistono degli scambi di informazioni che sono diretti a coloro i quali potrebbero investire o investono effettivamente nella Società, ai suoi concorrenti, fornitori o clienti; altri scambi di informazioni potrebbero trattare in maniera generale il tema degli investimenti nelle società del nostro settore. Oltre al rischio di divulgazione dei segreti commerciali o di informazioni riservate che esiste con gli scambi non relativi agli investimenti, c'è anche la possibilità che gli utenti violino, anche inavvertitamente, le regole sull'insider trading o altre normative che regolano i titoli. Sebbene possa risultare allettante pubblicare messaggi o rispondere ad essi nell'ambito di questi scambi di informazioni e in particolare rispondere a commenti che si ritengono falsi, per evitare tali violazioni gli Utenti non devono prendere parte a scambi di informazioni che siano diretti a coloro i quali potrebbero investire o investono effettivamente nella Società, alle sue affiliate, ai suoi concorrenti, fornitori, clienti o investimenti in società che operano nel settore dell'imballaggio e dell'igiene, fatta eccezione per i casi in cui vi sia il consenso dell'amministratore delegato, del Responsabile Affari legali o del Vicepresidente del dipartimento Comunicazioni e Affari governativi. d. Linee guida per l'utilizzo dei social media. La Società pubblicherà a breve le sue Linee guida per l'utilizzo dei social media. Tali linee guida devono essere

9 consultate da tutti gli Utenti che desiderano sapere come utilizzare al meglio i social media nel contesto della loro funzione lavorativa. 28. Contenuto dei messaggi. a. Documenti aziendali. Gli Utenti devono ricordare che i messaggi di tutti i tipi, comprese le , i messaggi istantanei, i testi e i blog, all'interno e all'esterno della Società sono documenti aziendali e possono essere (e spesso vengono) individuati nell'ambito di controversie legali. b. Contenuto. È necessario prestare molta attenzione al contenuto e al tono dei messaggi. I messaggi devono essere veritieri, accurati e scritti con uno stile professionale. Gli utenti devono indicare un oggetto per semplicità di identificazione. c. Utilizzo delle immagini. È necessario prestare attenzione a comunicare un'immagine professionale nelle e in tutte le fotografie che le accompagnano. È preferibile utilizzare una fotografia del dipendente ritratto in primo piano su sfondo neutro. È necessario fare attenzione a non utilizzare foto contenenti articoli che risultino essere proprietà intellettuale di altri soggetti o che possano implicare un collegamento con tali soggetti. d. Utilizzo delle tagline. Gli utenti sono incoraggiati a utilizzare una firma contenente le necessarie informazioni di contatto. Tuttavia, è proibito inserire slogan personali, avvisi di riservatezza o note legali in calce ai messaggi , salvo laddove richiesto per garantire la conformità ai requisiti legali locali. 29. Conservazione dei messaggi. Gli Utenti hanno la responsabilità di conformarsi alla Politica 9010 di Sealed Air sulla gestione e la conservazione dei documenti della Società, che possono includere le . Gli Utenti soggetti a obbligo di conservazione sono tenuti a seguire le indicazioni del Dipartimento legale in relazione a tali documenti, ivi comprese le .

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di POSTA ELETTRONICA gratuita fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di

Dettagli

Prima di utilizzare il sito leggere attentamente le condizioni riportate di seguito. L utilizzo del

Prima di utilizzare il sito leggere attentamente le condizioni riportate di seguito. L utilizzo del Condizioni legali e declinazione di responsabilità Prima di utilizzare il sito leggere attentamente le condizioni riportate di seguito. L utilizzo del presente sito è soggetto alle condizioni d utilizzo

Dettagli

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE ITALIA Il sito www.juiceplus.it è un sito di natura commerciale/divulgativa e e-commerce; I prodotti presenti sul sito sono venduti da The Juice Plus

Dettagli

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 170 del 07.11.2011 Indice

Dettagli

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI per l'uso del sito web Elettroabruzzo s.r.l. MODIFICA DEL SITO E DELLE CONDIZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI per l'uso del sito web Elettroabruzzo s.r.l. MODIFICA DEL SITO E DELLE CONDIZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO Condizioni di utilizzo del sito web Ragione Sociale: Elettroabruzzo s.r.l. Partita IVA: 02334090699 Via Messina, 4-66020 Sambuceto di San Giovanni Teatino - CH Capitale Sociale 100.000,00 interamente versato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI. Generale

CONDIZIONI GENERALI. Generale CONDIZIONI GENERALI Generale L'accesso a questo sito web ( Sito ), di proprietà della società cameo S.p.A. con sede in via Ugo La Malfa 60 25015 Desenzano del Garda BS, titolare del trattamento, implica,

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Regolamento per l'utilizzo della rete informatica

Regolamento per l'utilizzo della rete informatica Regolamento per l'utilizzo della rete informatica Articolo 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina le modalità di accesso e di uso della rete informatica dell Istituto, del

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO 1. Premessa alle condizioni generali di utilizzo del sito www.joinbooking.com Nel presente documento sono riportate le Condizioni Generali di utilizzo del sito

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione

Condizioni generali di partecipazione 1. PREMESSE 1.1 Mediobanca S.p.A. è titolare della Piattaforma www.in.mediobanca.it (nel seguito: la Piattaforma) 1.2 All interno della Piattaforma operano in qualità di acquirente Mediobanca S.p.A., attraverso

Dettagli

Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani.

Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani. Condizioni Generali Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani. L'accesso al Portale e le informazioni relative a tutti i servizi che

Dettagli

CONDIZIONI D USO DEL SITO INTERNET

CONDIZIONI D USO DEL SITO INTERNET CONDIZIONI D USO DEL SITO INTERNET Condizioni d uso del sito internet La presente pagina (insieme ai documenti a cui essa fa riferimento) descrive le condizioni d uso in base alle quali è possibile utilizzare

Dettagli

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta elettronica, da parte degli uffici provinciali e dell amministrazione

Dettagli

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE.

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. LICENZA D USO PER SOFTWARE SONY LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. CON L UTILIZZAZIONE DEL SOFTWARE LEI ESPRIME LA SUA ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO. IMPORTANTE

Dettagli

Scritto da Super Administrator Lunedì 08 Ottobre 2012 15:55 - Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile 2013 08:27

Scritto da Super Administrator Lunedì 08 Ottobre 2012 15:55 - Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile 2013 08:27 Modalità e condizioni di utilizzo del sito web istituzionale Chiunque acceda o utilizzi questo sito web accetta senza restrizioni di essere vincolato dalle condizioni qui specificate. Se non le accetta

Dettagli

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / /

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / INDICE CAPO I FINALITA - AMBITO DI APPLICAZIONE - PRINCIPI GENERALI

Dettagli

Protezione e sicurezza dei vostri dati personali

Protezione e sicurezza dei vostri dati personali Protezione e sicurezza dei vostri dati personali Vi preghiamo di leggere attentamente le seguenti informazioni, per comprendere il modo in cui Travelex gestisce i vostri dati personali. Creando un profilo,

Dettagli

Termini e condizioni del Servizio

Termini e condizioni del Servizio Termini e condizioni del Servizio Tutti gli utenti e i Utenti sono tenuti a prendere attenta visione dei Termini e condizioni del Servizio per poter utilizzare questo sito e usufruire dei servizi e prodotti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO PER LA FUNZIONE NAT TRAVERSAL

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO PER LA FUNZIONE NAT TRAVERSAL CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO PER LA FUNZIONE NAT TRAVERSAL LE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO RIPORTANO IMPORTANTI INFORMAZIONI DAL PUNTO DI VISTA LEGALE, RIGUARDANTI L'ACCESSO E L'USO DELLA

Dettagli

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e Linee guida per il TRATTAMENTO E GESTIONE DEI DATI PERSONALI Articolo 1 Oggetto e ambito di applicazione e principi di carattere generale 1. Il presente documento disciplina le modalità di trattamento

Dettagli

Comune di Monticello Brianza

Comune di Monticello Brianza REGOLAMENTO PER DISCIPLINARE L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WI-FI) Art. 1. Finalità del servizio Il servizio di connessione alla rete Internet mediante l utilizzo

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI AMMINISTRAZIONE E SICUREZZA DEI SISTEMI INFORMATIVI

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI AMMINISTRAZIONE E SICUREZZA DEI SISTEMI INFORMATIVI 84 REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI AMMINISTRAZIONE E SICUREZZA DEI SISTEMI INFORMATIVI ADOTTATO DALLA GIUNTA COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 310/215 PROP.DEL. NELLA SEDUTA

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEI SERVIZI

TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEI SERVIZI TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEI SERVIZI A. Accettazione dei Termini e Condizioni L accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri

Dettagli

Comune di Nola Provincia di Napoli. Disciplinare interno per l utilizzo di Internet e posta elettronica da parte dei dipendenti

Comune di Nola Provincia di Napoli. Disciplinare interno per l utilizzo di Internet e posta elettronica da parte dei dipendenti Comune di Nola Provincia di Napoli Disciplinare interno per l utilizzo di Internet e posta elettronica da parte dei dipendenti Sommario 1. Oggetto... 2 2. Modalità di utilizzo delle postazioni di lavoro...

Dettagli

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Rivanazzano Terme Via XX Settembre n. 45-27055 - Rivanazzano Terme - Pavia Tel/fax. 0383-92381 Email pvic81100g@istruzione.it

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali CORSO EDA Informatica di base Sicurezza, protezione, aspetti legali Rischi informatici Le principali fonti di rischio di perdita/danneggiamento dati informatici sono: - rischi legati all ambiente: rappresentano

Dettagli

ACCORDO TRA UTENTE E il sito web Liceo Artistico Statale G. de Chirico

ACCORDO TRA UTENTE E il sito web Liceo Artistico Statale G. de Chirico LICEO ARTISTICO GIORGIO de CHIRICO DIS. SCOL. N.37 C. S. NASDO4000B C. F. 82008380634 Sede: TORRE ANNUNZIATA (NA) Via Vittorio Veneto, 514 - Tel. 0815362838/fax 0818628941- www.liceodechirico.it e- mail

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ Il presente Regolamento disciplina la gestione e l utilizzo della posta elettronica all interno dell Arta Abruzzo (nel seguito

Dettagli

INFORMATIVA EX. ART. 13 D.LGS 196/03

INFORMATIVA EX. ART. 13 D.LGS 196/03 Privacy Policy INFORMATIVA EX. ART. 13 D.LGS 196/03 WHYNOT IMMOBILIARE in qualità di Titolare del Trattamento, rende agli utenti che consultano e/o interagiscono con il sito internet www.whynotimmobiliare.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE MODALITÀ DI ACCESSO E DI USO DELLA RETE INFORMATICA DELL ITIS P. LEVI E ACCESSO E DI USO ALLA RETE INTERNET INDICE

REGOLAMENTO PER LE MODALITÀ DI ACCESSO E DI USO DELLA RETE INFORMATICA DELL ITIS P. LEVI E ACCESSO E DI USO ALLA RETE INTERNET INDICE Pagina 2 di 6 INDICE Articolo 1 - OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 Articolo 2- PRINCIPI GENERALI DIRITTI E RESPONSABILITÀ... 3 Articolo 3 - ABUSI E ATTIVITÀ VIETATE... 3 Articolo 4 - ATTIVITÀ CONSENTITE...

Dettagli

NORMATIVA SULLA PRIVACY

NORMATIVA SULLA PRIVACY NORMATIVA SULLA PRIVACY Il presente codice si applica a tutti i siti internet della società YOUR SECRET GARDEN che abbiano un indirizzo URL. Il documento deve intendersi come espressione dei criteri e

Dettagli

esurv Contratto di licenza per l utente finale

esurv Contratto di licenza per l utente finale esurv Contratto di licenza per l utente finale Indice Definizioni... 3 Contratto di licenza... 3 Licenza, installazione e restrizioni di utilizzo... 3 esurv Smart... 4 esurv FirstOne... 4 esurv Premium...

Dettagli

CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO

CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA (approvate con D.D. 159 del 27.03.2008) L utente che intende usufruire del collegamento internet, sia attraverso i pc messi a disposizione

Dettagli

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 20 del 30/04/2013 INDICE Premessa Art. 1 - Finalità

Dettagli

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Città di Somma Lombardo Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Aggiornamento 29.01.2015 2 Le presenti condizioni generali definiscono e disciplinano le modalità ed i termini in base

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N. PRIVACY POLICY Le presenti linee programmatiche di condotta relative alla disciplina della riservatezza e della privacy (la Privacy Policy ) si riferiscono al sito www.vision- group.it ed hanno ad oggetto

Dettagli

Architectura.Place. Se non diversamente indicato, tutti i testi, immagini e video inseriti da membri registrati nel sito web www.architectura.

Architectura.Place. Se non diversamente indicato, tutti i testi, immagini e video inseriti da membri registrati nel sito web www.architectura. Termini e condizioni d uso Condizioni generali d uso Il Titolare del presente sito web è l Associazione Architectura.Place Via del Romito, 32B 50143 Firenze - Italy info@architectura.place Utilizzando

Dettagli

Avvertenze generali per la consultazione del profilo Twitter BioUpper

Avvertenze generali per la consultazione del profilo Twitter BioUpper Avvertenze legali Avvertenze generali per la consultazione del profilo Twitter BioUpper L'accesso e la consultazione dei siti Novartis sono soggetti ai seguenti Termini e Condizioni ed alle normative vigenti.

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI CASSINA RIZZARDI

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI CASSINA RIZZARDI REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI CASSINA RIZZARDI INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio internet della biblioteca Modulo di iscrizione al servizio internet Modulo di autorizzazione per

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio internet della biblioteca Modulo per la richiesta di accesso alla rete internet Modulo di autorizzazione

Dettagli

PRIVACY POLICY. STARBYTES è il servizio di lavoro on line realizzato da Reply Spa.

PRIVACY POLICY. STARBYTES è il servizio di lavoro on line realizzato da Reply Spa. PRIVACY POLICY Le seguenti previsioni relative al trattamento dei dati personali sono indirizzate a tutti gli Utenti del sito www.starbytes.it ("Sito"), coerentemente con quanto previsto dal relativo Regolamento

Dettagli

Video Corso per Fornitori Cedacri. Regnani Chiara Collecchio, Gennaio 2014

Video Corso per Fornitori Cedacri. Regnani Chiara Collecchio, Gennaio 2014 Video Corso per Fornitori Cedacri Regnani Chiara Collecchio, Gennaio 2014 1 Scopo Scopo del presente Corso è fornire informazioni necessarie per rapportarsi con gli standard utilizzati in Azienda 2 Standard

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 17.12.2014 CAPO I PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

PARTE A CONDIZIONI DI UTILIZZO DELLO SKY ONLINE TV BOX

PARTE A CONDIZIONI DI UTILIZZO DELLO SKY ONLINE TV BOX Sky Online TV Box - CONDIZIONI DI UTILIZZO DELLO SKY ONLINE TV BOX E DELLO SKY CHANNEL STORE PER L UTENTE ( CONTRATTO ) ATTENZIONE: QUESTO CONTRATTO SI COMPONE DI DUE PARTI CHE DEVONO ENTRAMBE ESSERE LETTE

Dettagli

Regolamento attuativo delle linee guida del Garante in tema di utilizzo e controllo degli strumenti elettronici

Regolamento attuativo delle linee guida del Garante in tema di utilizzo e controllo degli strumenti elettronici Azienda Pubblica Servizi alla Persona Città di Siena Regolamento attuativo delle linee guida del Garante in tema di utilizzo e controllo degli strumenti elettronici Testo adottato con delibera del Consiglio

Dettagli

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi dovranno conformarsi sotto tutti gli aspetti al testo

Dettagli

POLITICA SULLA PRIVACY RACCOLTA E UTILIZZO DEI DATI PERSONALI

POLITICA SULLA PRIVACY RACCOLTA E UTILIZZO DEI DATI PERSONALI POLITICA SULLA PRIVACY RACCOLTA E UTILIZZO DEI DATI PERSONALI I Dati Personali sono informazioni che ti identificano, come per esempio il tuo nome, l'indirizzo di mail o di posta. Il sito non raccoglie

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO

TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO Regole per l accesso e l utilizzo delle gare telematiche Allegato 2 A. Accettazione dei Termini e Condizioni L accettazione puntuale dei termini, delle

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO ALL ACCESSO MEDIANTE VPN AI CENTRI SERVIZI DI INNOVAPUGLIA

REGOLAMENTO RELATIVO ALL ACCESSO MEDIANTE VPN AI CENTRI SERVIZI DI INNOVAPUGLIA Pagina: 1 di 7 ALL ACCESSO MEDIANTE VPN AI CENTRI SERVIZI DI INNOVAPUGLIA Copia a distribuzione controllata n.ro. Distribuita a:.. Pagina: 2 di 7 Storia delle revisioni: EDIZIONI E REVISIONI Edizione e

Dettagli

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione PRIVACY POLICY Informativa Privacy 1. INTRODUZIONE La presente Privacy Policy è relativa al sito www.aslnapoli2-formazione.eu. Le informazioni che l utente deciderà di condividere attraverso il Sito saranno

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

Modulo 12 Sicurezza informatica

Modulo 12 Sicurezza informatica Modulo 12 Sicurezza informatica Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per comprendere l uso sicuro dell ICT nelle attività quotidiane e per utilizzare tecniche e applicazioni

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO

TERMINI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TERMINI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO Free Rumble è una pubblicazione costante di contenuti testuali, software, script, elementi grafici, foto, contenuti sonori, musicali video, combinazioni audiovisive, funzionalità

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE E DEI SERVIZI INFORMATICI AZIENDALI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE E DEI SERVIZI INFORMATICI AZIENDALI 1 REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE E DEI SERVIZI INFORMATICI AZIENDALI PREMESSA La progressiva diffusione delle nuove tecnologie ICT ed in particolare l utilizzo della posta elettronica ed il libero

Dettagli

Note Legali. Termini e condizioni per l utilizzo del Portale web e dei relativi servizi

Note Legali. Termini e condizioni per l utilizzo del Portale web e dei relativi servizi Note Legali Termini e condizioni per l utilizzo del Portale web e dei relativi servizi Indice A. Accettazione dei termini e delle condizioni B. Modifiche dei termini e delle condizioni di utilizzo C. Restrizioni

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

CITTA di PONTIDA Regolamento per l utilizzo del Servizio Internet della Biblioteca comunale

CITTA di PONTIDA Regolamento per l utilizzo del Servizio Internet della Biblioteca comunale CITTA di PONTIDA Regolamento per l utilizzo del Servizio Internet della Biblioteca comunale Approvato con delibera consiliare n. 13 in data 13.02.07 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Sistema bibliotecario

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13, D.LGS. 30/06/2003 N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13, D.LGS. 30/06/2003 N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13, D.LGS. 30/06/2003 N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI. In osservanza al D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice Privacy) e successive

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI, PRIVACY POLICY, COOKIE POLICY

TERMINI E CONDIZIONI, PRIVACY POLICY, COOKIE POLICY TERMINI E CONDIZIONI, PRIVACY POLICY, COOKIE POLICY Di tutti i siti web di proprietà Fratelli Branca Distillerie s.r.l. INTRODUZIONE Le presenti linee guida generali sono state redatte per garantire l'utilizzo

Dettagli

PER L'UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA INFORMATICA DOL PER LA DOMANDA DI PRESTITO

PER L'UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA INFORMATICA DOL PER LA DOMANDA DI PRESTITO REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA INFORMATICA DOL PER LA DOMANDA DI PRESTITO REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA INFORMATICA DOL PER LA DOMANDA DI PRESTITO Articolo 1 - AMBITO DI APPLICAZIONE

Dettagli

AVVISO LEGALE CONDIZIONI DI ACCESSO AL SITO

AVVISO LEGALE CONDIZIONI DI ACCESSO AL SITO AVVISO LEGALE In ottemperanza a quanto disposto dalla Legge spagnola n. 34 dell'11 luglio 2002, sui servizi della società dell'informazione e del commercio elettronico, SAN PATRICK, S.L,U. mette a sua

Dettagli

CNIPA. "Codice privacy" Il Documento Programmatico di Sicurezza. 26 novembre 2007. Sicurezza dei dati

CNIPA. Codice privacy Il Documento Programmatico di Sicurezza. 26 novembre 2007. Sicurezza dei dati CNIPA "Codice privacy" 26 novembre 2007 Sicurezza dei dati Quando si parla di sicurezza delle informazioni, i parametri di riferimento da considerare sono: Integrità Riservatezza Disponibilità 1 I parametri

Dettagli

UTILIZZAZIONE DEL SITO - TERMINI E CONDIZIONI

UTILIZZAZIONE DEL SITO - TERMINI E CONDIZIONI UTILIZZAZIONE DEL SITO - TERMINI E CONDIZIONI Definizioni. Per Scuola si intendesi intende Scuola sec.1 "Aldo Moro" di Frosinone Per Sito si intende il sito web gestito dalla Scuola ed a essa intastato.

Dettagli

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero Glossario Account (profilo o identità) insieme dei dati personali e dei contenuti caricati su un sito Internet o su un social network. Anti-spyware programma realizzato per prevenire e rilevare i programmi

Dettagli

5 COMUNICAZIONE RELATIVA ALLA DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE NEI SITI WEB

5 COMUNICAZIONE RELATIVA ALLA DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE NEI SITI WEB Informazioni sulle condizioni per l'utilizzo dei siti web di proprietà SPS srl www.spssrl.com http://online.spssrl.com www.securitystore.it Tali condizioni si riterranno valide anche per qualsiasi altro

Dettagli

Allegato delibera G.C. n. 52 del 29.5.2014

Allegato delibera G.C. n. 52 del 29.5.2014 BIBLIOTECA COMUNALE DI BUDONI Allegato delibera G.C. n. 52 del 29.5.2014 Informazioni e regole per l'utilizzo dei servizi multimediali e di Internet Art.1 Principi generali a) Il presente disciplinare

Dettagli

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 9 del 14.04.2011 Art.1 Finalità del servizio

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

PRIVACY POLICY SITO INTERNET

PRIVACY POLICY SITO INTERNET Pag. 1 di 6 PRIVACY POLICY SITO INTERNET NordCom S.p.A. Sede Legale: P.le Cadorna, 14 20123 Milano Tel. 02 721511 fax 02 72151909 Email: info@nord-com.it www.nord-com.it Registro delle imprese di Milano

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY. Politica ed informativa sull'utilizzo cookie

INFORMATIVA PRIVACY. Politica ed informativa sull'utilizzo cookie INFORMATIVA PRIVACY Politica ed informativa sull'utilizzo cookie Informazioni importanti sul consenso: utilizzando il nostro sito web o la nostra app mobile («Sito»), utilizzando i servizi forniti tramite

Dettagli

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA marzo 08 Rev. 1.0 1 marzo 08 Rev. 1.0 2 SOMMARIO 1.OBIETTIVO...4 2.REGOLE GENERALI 4 2.1. REGOLE GENERALI. 4 2.2. REGOLE GENERALI DI SICUREZZA PER L USO

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI Nello svolgimento delle proprie attività, Dassault Systèmes e le sue controllate (collettivamente 3DS ) raccolgono i Dati Personali

Dettagli

Regole sulla Privacy. 3.2 La Società può raccogliere ed archiviare, tra gli altri, i seguenti i dati personali:

Regole sulla Privacy. 3.2 La Società può raccogliere ed archiviare, tra gli altri, i seguenti i dati personali: Regole sulla Privacy Le presenti Regole sulla Privacy contengono le informazioni su come Golden Boy Technology & Innovation S.r.l. (di seguito, la Società) utilizza e protegge le informazioni personali

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI Approvato con deliberazione consigliare n. 58 del 25.11.2004 Esecutivo dal 25.11.2004 Art. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO La biblioteca

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

Politica sulla privacy

Politica sulla privacy Politica sulla privacy Kohler ha creato questa informativa sulla privacy con lo scopo di dimostrare il suo grande impegno nei confronti della privacy. Il documento seguente illustra le nostre pratiche

Dettagli

Informativa privacy. Data: 01/01/2010 Versione: 2.0

Informativa privacy. Data: 01/01/2010 Versione: 2.0 Versione: 2.0 NKE S.p.A. / NKE Automation S.r.l. S.S. 24 km 16,2 10091 ALPIGNANO (Torino) Italy Tel. +39.011.9784411 Fax +39.011.9785250 www.nke.it Informativa privacy NKE Automation Srl e NKE Spa ai sensi

Dettagli

Prima di utilizzare questo sito, si prega di leggere attentamente i presenti Termini e Condizioni d'uso.

Prima di utilizzare questo sito, si prega di leggere attentamente i presenti Termini e Condizioni d'uso. TERMINI E CONDIZIONI D'USO Prima di utilizzare questo sito, si prega di leggere attentamente i presenti Termini e Condizioni d'uso. Il gruppo di società di assicurazioni e servizi finanziari Genworth Financial

Dettagli

WebCoGe The New Software Generation

WebCoGe The New Software Generation Politica della Matrix Technology S.n.c. La MATRIX TECHNOLOGY S.n.c. azienda specializzata nell analisi, sviluppo e produzione di software si impegna a tutelare la riservatezza degli utenti che visitano

Dettagli

TERMINI DI USO DEL SITO

TERMINI DI USO DEL SITO TERMINI DI USO DEL SITO TERMINI DI USO DEL SITO Benvenuti sul sito internet di Loro Piana ( Sito ). Il Sito è di proprietà ed è gestito da Loro Piana S.p.A. Società soggetta a direzione e coordinamento

Dettagli

Sophos Computer Security Scan Guida di avvio

Sophos Computer Security Scan Guida di avvio Sophos Computer Security Scan Guida di avvio Versione prodotto: 1.0 Data documento: febbraio 2010 Sommario 1 Software...3 2 Cosa fare...3 3 Preparazione per la scansione...3 4 Installazione del software...4

Dettagli

Quindi su. Attenzione: NON memorizzare la password. pop.ceda.unina2.it. smtp.ceda.unina2.it. Inserire il numero di matricola (con lo 0 )

Quindi su. Attenzione: NON memorizzare la password. pop.ceda.unina2.it. smtp.ceda.unina2.it. Inserire il numero di matricola (con lo 0 ) Configurazione di Microsoft Outlook Express Si fa esplicito divieto di configurare client di posta su postazioni condivise al di fuori del Secondo Ateneo. Per utilizzare il comune client di posta elettronica

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE Le seguenti disposizioni compongono la Politica di Tutela dei Dati relativi alle Risorse Umane del Gruppo Dassault

Dettagli

La soluzione software per CdA e Top Management

La soluzione software per CdA e Top Management La soluzione software per CdA e Top Management DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque. La Soluzione per Quando si parla di fusioni e acquisizioni, di cambiamenti di gestione, di pianificazione o di

Dettagli

Servizio di posta elettronica per gli studenti Lumsa

Servizio di posta elettronica per gli studenti Lumsa Servizio di posta elettronica per gli studenti Lumsa PREMESSA Dall Anno Accademico 2007-2008 è attivo il servizio di posta elettronica di Ateneo dedicato agli studenti attivi. Tale servizio e inteso come

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE SERVIZI INFORMATICI

PROVINCIA DI LECCE SERVIZI INFORMATICI PROVINCIA DI LECCE SERVIZI INFORMATICI NORME PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE E TELEMATICHE Assessore: Cosimo Durante Responsabile del Servizio: Luigi Tundo Ottobre 2001 1 INDICE DEI CONTENUTI

Dettagli

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 24.07.2013 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN

Dettagli

Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@

Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@ COMUNE DI RIESE PIO X (PROVINCIA DI TREVISO) AREA I^ - Amministrativa Culturale - Sociale settore segreteria, affari generali e contratti Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@ Approvato

Dettagli

disciplinare per l utilizzo degli strumenti informatici

disciplinare per l utilizzo degli strumenti informatici Direzione Generale Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Risorse Umane Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 03/12/2012 Circolare n. 135 Ai Dirigenti centrali e periferici

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA COMUNE DI CASIRATE D ADDA Provincia di BERGAMO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA Approvato con delibera C.C. n. 34

Dettagli

Biblioteca Giuseppe Dossetti

Biblioteca Giuseppe Dossetti Biblioteca Giuseppe Dossetti NORME PER L'ACCESSO IN INTERNET PER GLI STUDIOSI ESTERNI Il servizio di accesso ad Internet è parte integrante delle risorse messe a disposizione della Biblioteca. L uso di

Dettagli

Condizioni generali di utilizzo del nostro sito web

Condizioni generali di utilizzo del nostro sito web Condizioni generali di utilizzo del nostro sito web Tutti gli utilizzi del sito web www.sceglime.ch e dei servizi offerti sono vincolati all accettazione preliminare di queste condizioni generali da parte

Dettagli

REGOLAMENTO INFORMATICO INTERNO VALIDO AI SENSI DEL D.LG. 196/03

REGOLAMENTO INFORMATICO INTERNO VALIDO AI SENSI DEL D.LG. 196/03 REGOLAMENTO INFORMATICO INTERNO VALIDO AI SENSI DEL D.LG. 196/03 Utilizzo strumentazione 1. E fatto divieto installare sulla strumentazione in uso, hardware fisso o removibile (ad esempio modem) qualora

Dettagli

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 80 PROVINCIA DI PADOVA DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI Approvato con D.G.P. del 27.4.2009 n. 168 reg. DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET

Dettagli

REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET E POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET E POSTA ELETTRONICA REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET E POSTA ELETTRONICA (Provvedimento del Garante per la Privacy pubblicato su G.U. n. 58 del 10/3/2007 - Circolare Presidenza Consiglio dei Ministri Dipartimento Funzione Pubblica

Dettagli

Il trattamento dei dati e le misure minime di sicurezza nelle aziende

Il trattamento dei dati e le misure minime di sicurezza nelle aziende Il trattamento dei dati e le misure minime di sicurezza nelle aziende Le linee guida del Garante per l'utilizzo sul lavoro della posta elettronica e di internet. Provvedimento a carattere generale 1 marzo

Dettagli