SYMPHONIA LUX SICAV Société d investissement à capital variable 33, rue de Gasperich L Hesperange R.C.S. Luxembourg B

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SYMPHONIA LUX SICAV Société d investissement à capital variable 33, rue de Gasperich L- 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036"

Transcript

1 Hesperange, 12 settembre 2013 NOTA AGLI AZIONISTI DI Gentili Signori, La presente per informarvi che il Consiglio di Amministrazione di Sicav (di seguito la Sicav ) ha approvato le seguenti modifiche al Prospetto. 1. Cambio di denominazione di alcuni Comparti Vi informiamo che (i) il Comparto Combined Global Trends sarà rinominato in Azionario Trend Lungo Periodo ; (ii) il Comparto Equity sarà rinominato in Azionario Best Selection; (iii) il Comparto Flexible Bond sarà rinominato in Obbligazionario Corporate; (iv) il Comparto Synapsi TR Strategies sarà rinominato in Smart Global Bond; (v) il Comparto Bond sarà rinominato in Obbligazionario Governativo. 2. Cambio della politica di investimento di alcuni Comparti Vi informiamo che i seguenti Comparti cambieranno la propria politica di investimento come segue: Nome del Comparto SICAV - Azionario Trend Lungo Periodo Combined Global Trends) 1/9 Precedente Politica di Investimento Il comparto si prefigge di conseguire una rivalutazione del capitale nel lungo periodo mediante l investimento sui mercati azionari ed obbligazionari con un approccio flessibile. Il comparto investe in titoli azionari e in titoli di debito con un approccio tematico, concentrandosi su emittenti particolarmente esposti ai trend con solidi fondamentali ed alto potenziale di crescita nel lungo termine. La percentuale di attività investita in titoli azionari e in titoli di debito può variare in funzione delle fluttuazioni di mercato. Pertanto l allocazione corrente delle attività del comparto potrebbe variare di volta in volta, in misura significativa, rispetto all allocazione prevista, di seguito indicata. L investimento in azioni e in strumenti finanziari equity- linked (compresi titoli convertibili in azioni) quotati su borse ufficiali può rappresentare una percentuale compresa tra il 50% ed il 100% delle attività nette del comparto. L investimento in azioni considera azioni di società di grandi, medie e piccole dimensioni con un approccio geografico diversificato anche se, in determinate situazioni di mercato, sarà possibile realizzare una concentrazione significativa in settori specifici. La parte rimanente delle attività nette del comparto può essere investita in titoli di debito, tra cui titoli di stato, obbligazioni e titoli emessi da emittenti governativi e privati. Al momento dell acquisto tutti i titoli di debito dovranno essere classificati perlomeno come BBB- da Standard & Poors Corporation o Baa3 da Moody s Investor Services Incorporated. I titoli classificati al di sotto di Investment grade o non classificati affatto da Agenzie di rating (es. Standard & Poors, Moody s, Fitch) non possono superare il 40% delle attività nette del comparto. indicizzati quotati aperti ( ETF ). Anche se la parte più rilevante del portafoglio del comparto sarà denominata in Euro, la sua esposizione valutaria, indipendentemente dalla natura dei titoli, potrà raggiungere il 100% delle attività nette del comparto. In ogni caso, l esposizione valutaria potrebbe ridursi mediante operazioni di copertura (hedging). Nell intento di coprire a livello globale le proprie attività contro il rischio di sviluppi sfavorevoli sui mercati finanziari, il comparto potrà acquistare o vendere contratti a premio su titoli o su indici azionari oppure potrà acquistare o vendere Nuova Politica di Investimento Il Comparto si prefigge di conseguire una rivalutazione del capitale nel lungo periodo mediante l investimento sui mercati azionari con un approccio tematico. Il Comparto investe in titoli azionari, principalmente attraverso l investimento in Sicav, Fondi comuni d investimento ed ETF, con un approccio tematico, concentrandosi su emittenti particolarmente esposti ai trend con solidi fondamentali ed alto potenziale di crescita nel lungo termine. La percentuale di attività investita in titoli azionari può rappresentare un valore compreso tra il 70% ed il 100% delle attività nette del Comparto. L investimento in Azioni considera titoli di società di grandi, medie e piccole dimensioni con un approccio geografico diversificato anche se, in determinate situazioni di mercato, sarà possibile realizzare una concentrazione significativa in settori specifici. La parte rimanente delle attività nette del Comparto può essere investita in titoli di debito, tra cui titoli di stato, obbligazioni e titoli emessi da emittenti governativi e privati. Al momento dell acquisto tutti i titoli di debito dovranno essere classificati perlomeno come BBB- da Standard & Poors Corporation o Baa3 da Moody s Investor Services Incorporated. I titoli classificati al di sotto di Investment grade o non classificati affatto da Agenzie di rating (es. Standard & Poors, Moody s, Fitch) non possono superare il 10% delle attività nette del Comparto. Anche se la parte più rilevante del portafoglio del Comparto sarà denominata in Euro, la sua esposizione valutaria, indipendentemente dalla natura dei titoli, potrà raggiungere il 100% delle attività nette del Comparto. In ogni caso, l esposizione valutaria potrebbe ridursi mediante operazioni di copertura (hedging). Nell intento di coprire a livello globale le proprie attività contro il rischio di sviluppi sfavorevoli sui mercati finanziari, il Comparto potrà acquistare o vendere contratti a premio su titoli o su indici azionari oppure potrà acquistare o vendere futures su indici di mercato, subordinatamente ai limiti di cui all Appendice II. Il Comparto è denominato in Euro. Il portafoglio è costituito e gestito nel rispetto di un benchmark come indicato di seguito; ciò nonostante il Comparto è gestito attivamente e le decisioni prese in fase di investimento sono pienamente sottoposte al giudizio e alla discrezionalità del

2 futures su indici di mercato, subordinatamente ai limiti di cui all Appendice II. Il comparto non effettuerà operazioni di pronti contro termine. Il comparto è denominato in Euro. gestore, pertanto possono verificarsi significativi scostamenti dal benchmark dichiarato. Benchmark 90% Indice MSCI World All Countries in Euro 10% Indice Merrill Lynch EMU Govt Bills SICAV - Azionario Best Selection Equity) 2/9 Rischio azionario e rischio di mercato: il comparto è esposto al rischio di oscillazione dei prezzi sul mercato azionario ad un livello compreso tra il 50% e il 100%. Le fluttuazioni [...] Rischio tasso di interesse e rischio creditizio: dal momento che il comparto può investire in titoli di debito e in strumenti del mercato monetario, si stima che possa essere esposta al rischio tasso di interesse e al rischio creditizio una percentuale massima pari al 50% delle attività del comparto. all Investment grade: poiché il comparto può investire in modo significativo in titoli con rating creditizio inferiore all Investment grade, Il comparto Combined Global Trends è adatto ad investitori che intendono partecipare agli sviluppi dei mercati azionari ed obbligazionari Il comparto si prefigge di conseguire una rivalutazione del capitale nel lungo periodo mediante investimenti sul mercato azionario italiano ed internazionale, con approccio flessibile. Il comparto investe principalmente (con ciò intendendosi non meno del 51% del patrimonio netto del comparto) in titoli azionari con un approccio geografico diversificato, sebbene la percentuale di investimento in azioni di società con sede in Italia non potrà mai essere inferiore al 25% del patrimonio netto del comparto. Gli investimenti azionari prenderanno in considerazione titoli di società a grande, media e piccola capitalizzazione e potranno includere anche azioni privilegiate e altri strumenti finanziari equity linked, quali i warrants. indicizzati quotati aperti ( ETF ). Una parte rilevante del portafoglio del comparto sarà denominata in Euro e la sua esposizione valutaria, al netto delle operazioni di copertura, indipendentemente dalla natura degli strumenti finanziari, potrà arrivare fino al 30% del patrimonio netto del comparto. Nel corso di periodi in cui le tendenze di mercato prevalenti, secondo l opinione del gestore delegato agli investimenti, non risultino favorevoli ad investimenti in azioni, una parte significativa del portafoglio, in ogni caso inferiore al 50%, potrà essere investita in titoli di debito tra cui strumenti del mercato monetario. Nell ottica di copertura globale delle attività contro il rischio di sviluppi sfavorevoli sui mercati finanziari, il comparto potrà acquistare o vendere opzioni su azioni o indici azionari, acquistare o vendere contratti futures su indici di mercato, fatti salvi i limiti disposti nell Appendice II. Rischio azionario e rischio di mercato: il Comparto è esposto al rischio di oscillazione dei prezzi sul mercato azionario ad un livello compreso tra il 70% e il 100%. Le fluttuazioni [...] Rischio tasso di interesse e rischio creditizio: dal momento che il Comparto può investire in titoli di debito e in strumenti del mercato monetario, si stima che possa essere esposta al rischio tasso di interesse e al rischio creditizio una percentuale massima pari al 30% delle attività del comparto. all Investment grade: poiché il Comparto può investire fino al 10% delle proprie attività nette in titoli con rating creditizio inferiore all Investment grade, Rischio di investimenti in organismi di investimento collettivo non correlati: il Comparto può investire in altri OICR. Gli investitori devono essere informati sulla possibilità che le commissioni di gestione versate ai gestori delegati della SICAV possano sommarsi al costo sottostante di questi OICR e che pertanto si possa andare incontro ad una doppia commissione. Nel caso di investimenti in altri OICR, la somma delle commissioni di gestione versate ai gestori della SICAV e agli altri OICR non può superare il tasso annuo massimo del 3,50% del valore patrimoniale netto del Comparto registrato alla fine di ogni mese, prima della deduzione o accantonamento della commissione di performance. Il Comparto Azionario Trend Lungo Periodo è adatto ad investitori che intendono partecipare agli sviluppi dei mercati azionari Il Comparto si prefigge di conseguire una rivalutazione del capitale nel lungo periodo mediante investimenti sui mercati azionari della zona Euro. Il Comparto investe principalmente in titoli azionari focalizzandosi su quelli con solidi fondamentali e alto potenziale di crescita nel medio- lungo periodo. Gli investimenti in titoli azionari e titoli ad essi assimilabili (incluse le obbligazioni convertibili) quotati su borse officiali possono oscillare tra il 70% e il 100% delle attività nette del Comparto. Gli investimenti azionari prenderanno in considerazione titoli di società a grande, media e piccola capitalizzazione e potranno includere anche Azioni privilegiate e altri strumenti finanziari equity linked, quali i warrants, con un approccio geografico orientato primariamente verso società situate nell area Euro. Il Comparto ha lo scopo di investire in azioni con una esposizione settoriale diversificata, sebbene in certe condizioni di mercato sia possibile stabilire una concentrazione in specifici settori. L investimento in quote di OICR (SICAV, fondi comuni d investimento ed ETF) non può eccedere il 10% delle attività nette del Comparto. Il saldo del patrimonio netto del Comparto potrà essere investito in titoli di debito tra cui bond, obbligazioni e note di emittenti governativi e privati. Al momento dell'acquisto, tutti i titoli di debito devono essere classificati almeno BBB- da Standard & Poors Corporation o Baa3 da Moody s Investor Services Incorporated. Obbligazioni con rating inferiore a "investment grade" o non valutati affatto da agenzie di rating (es. Standard & Poors, Moody, Fitch) non possono superare il 10% del patrimonio netto del Comparto. Una parte rilevante del portafoglio del Comparto sarà denominata in Euro e la sua esposizione valutaria, al netto

3 SICAV - Obbligazionario Corporate Flexible Bond) 3/9 Il comparto è denominato in Euro. Rischio azionario e rischio di mercato: il comparto è esposto al rischio di oscillazione dei prezzi sul mercato azionario ad un livello compreso tra il 50% e il 100%.. Rischio tasso di interesse e rischio creditizio: dal momento che il comparto può investire in titoli di debito e in strumenti del mercato monetario, può essere esposta al rischio tasso di interesse e al rischio creditizio una percentuale massima pari al 50% delle attività del comparto [...] Il comparto Equity è adatto ad investitori che intendono partecipare agli sviluppi dei mercati azionari italiani ed internazionali. Il comparto si prefigge di conseguire un apprezzamento del capitale nel lungo periodo mediante investimenti sui mercati obbligazionari, con un approccio flessibile. L obiettivo di investimento del comparto è di generare reddito investendo principalmente (vale a dire un minimo del 51% del patrimonio netto del comparto) in titoli di debito classificati perlomeno BBB- da Standard & Poors Corporation o Baa3 da Moody s Investor Services Incorporated. indicizzati quotati aperti ( ETF ). Una parte rilevante del portafoglio del comparto sarà denominata in Euro e la sua esposizione valutaria, al netto delle operazioni di copertura, indipendentemente dalla natura degli strumenti finanziari, potrà arrivare fino al 30% del patrimonio netto del comparto. La durata media finanziaria del portafoglio non supererà i 7 anni. Nell ottica di copertura globale delle attività contro il rischio di sviluppi sfavorevoli sui mercati finanziari, il comparto potrà acquistare o vendere opzioni su tassi d interesse e strumenti similari, fatti salvi i limiti disposti nell Appendice II. Il comparto è denominato in Euro. delle operazioni di copertura, indipendentemente dalla natura degli strumenti finanziari, potrà arrivare fino al 30% del patrimonio netto del Comparto. Nell ottica di copertura globale delle attività contro il rischio di sviluppi sfavorevoli sui mercati finanziari, il Comparto potrà acquistare o vendere opzioni su Azioni o indici azionari, acquistare o vendere contratti futures su indici di mercato, fatti salvi i limiti disposti nell Appendice II. Il Comparto è denominato in Euro. Il Comparto paga i dividendi annualmente. Il Consiglio di Amministrazione può inoltre decidere di distribuire acconti su dividendi. Il portafoglio è costituito e gestito nel rispetto di un benchmark come indicato di seguito; ciò nonostante il Comparto è gestito attivamente e le decisioni prese in fase di investimento sono pienamente sottoposte al giudizio e alla discrezionalità del gestore, pertanto possono verificarsi significativi scostamenti dal benchmark dichiarato. Benchmark 45% indice FTSE Italia All Share Capped 45% indice DJ Eurostoxx50 10% indice Merrill Lynch EMU Govt Bills Rischio azionario e rischio di mercato: il Comparto è esposto al rischio di oscillazione dei prezzi sul mercato azionario ad un livello compreso tra il 70% e il 100%. Rischio tasso di interesse e rischio creditizio: dal momento che il Comparto può investire in titoli di debito e in strumenti del mercato monetario, fino al 30% delle attività del comparto [...] all Investment grade: poiché il Comparto può investire fino al 10% del proprio Patrimonio Netto in titoli con rating creditizio inferiore all Investment grade, ed essendo questi titoli generalmente caratterizzati da rendimenti più elevati che tendono ad incrementare il rendimento del portafoglio, esiste un rischio maggiore di default nel rimborso che può influenzare il valore del capitale del Comparto. Il Comparto Azionario Best Selection è adatto ad investitori che intendono partecipare agli sviluppi dei mercati azionari dell area Euro. Il Comparto si prefigge di conseguire un apprezzamento del capitale nel medio periodo mediante investimenti diretti e indiretti (es. tramite OICR) in obbligazioni societarie europee. Il Comparto investe principalmente (vale a dire un minimo del 51% del proprio patrimonio netto), in titoli di debito societari emessi da società con sede in Europa. Gli investimenti in titoli di debito emessi da società con sede al di fuori dell'europa non devono superare il 49% del patrimonio netto del Comparto, mentre emittenti dei paesi emergenti non devono rappresentare più del 10% del patrimonio netto del Comparto. Il Comparto investe principalmente in titoli di debito classificati perlomeno BBB- da Standard & Poors Corporation o Baa3 da Moody s Investor Services Incorporated. Obbligazioni con rating inferiore a "investment grade" o non valutati affatto da agenzie di rating (es. Standard & Poors, Moody, Fitch) non possono superare il 30% del patrimonio netto del Comparto. indicizzati quotati aperti ( ETF ) fino al 30% del patrimonio netto del Comparto. Una parte rilevante del portafoglio del Comparto sarà denominata in Euro e la sua esposizione valutaria, al netto delle operazioni di copertura, indipendentemente dalla natura degli strumenti finanziari, potrà arrivare fino al 50% del patrimonio netto del Comparto. La durata media finanziaria del portafoglio non supererà i 6

4 SICAV - Smart Global Bond Synapsi TR Strategies) Rischio cambio: alcuni titoli idonei all investimento possono essere quotati in valute diverse dall Euro ed il comparto può tenere posizioni liquide in qualsiasi valuta in cui sia possibile effettuare un investimento. Si rammenta pertanto agli investitori che fino al 30% del patrimonio del comparto può essere esposto al rischio cambio. Il comparto Flexible Bond è adatto ad investitori che intendono partecipare allo sviluppo dei mercati obbligazionari e sono dunque disposti ad accettare la volatilità dei prezzi di tali mercati. Pertanto, il comparto è destinato ad investitori con una prospettiva di investimento a lungo termine e con un buon grado di accettazione dei rischi correlati. Obiettivo d'investimento Il comparto si prefigge di conseguire una strategia di absolute return (rendimento assoluto), investendo in un certo numero di strategie flessibili/total return. Tali strategie sono scelte in modo da conseguire la massima diversificazione e il loro peso è regolarmente riequilibrato mediante un ottimizzatore proprietario volto a massimizzare il rendimento potenziale e contenere il rischio complessivo del comparto. Politica di investimento Il comparto effettuerà investimenti in azioni, obbligazioni e titoli di debito (anche convertibili), derivati, titoli strutturati, certificati, Sicav, fondi comuni, strumenti del mercato monetario e fondi indicizzati quotati aperti ("ETF"), operando con flessibilità. Gli investimenti in azioni non potranno superare l 80% delle attività nette del comparto. Tutti gli altri strumenti anni. Nell ottica di copertura globale delle attività contro il rischio di sviluppi sfavorevoli sui mercati finanziari, il Comparto potrà acquistare o vendere opzioni su tassi d interesse e strumenti similari, fatti salvi i limiti disposti nell Appendice II. Il Comparto è denominato in Euro. Il Comparto paga i dividendi annualmente. Il Consiglio di Amministrazione può inoltre decidere di distribuire acconti su dividendi. Il portafoglio è costituito e gestito nel rispetto di un benchmark come indicato di seguito; ciò nonostante il Comparto è gestito attivamente e le decisioni prese in fase di investimento sono pienamente sottoposte al giudizio e alla discrezionalità del gestore, pertanto possono verificarsi significativi scostamenti dal benchmark dichiarato. Benchmark 80% indice Merrill Lynch EMU Corporate 20% indice Merrill Lynch EMU Govt Bills Rischio cambio: alcuni titoli idonei all investimento possono essere quotati in valute diverse dall Euro ed il Comparto può tenere posizioni liquide in qualsiasi valuta in cui sia possibile effettuare un investimento. Si rammenta pertanto agli investitori che fino al 50% del patrimonio del Comparto può essere esposto al rischio cambio. all Investment grade: poiché il Comparto può investire fino al 30% del proprio patrimonio netto in titoli con rating creditizio inferiore all Investment grade, ed essendo questi titoli generalmente caratterizzati da rendimenti più elevati che tendono ad incrementare il rendimento del portafoglio, esiste un rischio maggiore di default nel rimborso che può influenzare il valore del capitale del Comparto. Rischio di investimenti in organismi di investimento collettivo non correlati: il Comparto può investire in altri OICR. Gli investitori devono essere informati sulla possibilità che le commissioni di gestione versate ai gestori delegati della SICAV possano sommarsi al costo sottostante di questi OICR e che pertanto si possa andare incontro ad una doppia commissione. Nel caso di investimenti in altri OICR, la somma delle commissioni di gestione versate ai gestori della SICAV e agli altri OICR non può superare il tasso annuo massimo del 3,50% del valore patrimoniale netto del Comparto registrato alla fine di ogni mese, prima della deduzione o accantonamento della commissione di performance. Il Comparto Obbligazionario Corporate è adatto ad investitori che intendono partecipare allo sviluppo dei mercati obbligazionari societari e sono dunque disposti ad accettare la volatilità dei prezzi di tali mercati. Pertanto, il Comparto è destinato ad investitori con una prospettiva di investimento a medio termine e con un medio grado di accettazione dei rischi correlati. Obiettivo d'investimento Il Comparto ha come obiettivo la rivalutazione del capitale a medio termine attraverso investimenti sia diretti che indiretti (es. tramite OICR) in strategie flessibili incentrate sui mercati obbligazionari. Politica di investimento Il Comparto investe principalmente (vale a dire un minimo del 51% del proprio patrimonio netto), in mercati obbligazionari internazionali, senza alcuna restrizione in termini di tipologia di strumenti (es. titoli a reddito fisso, a tasso variabile, convertibili, titoli strutturati), tipologia dell'emittente, esposizione geografica o valutaria e durata media finanziaria. 4/9

5 SICAV - Obbligazionario Governativo Bond) finanziari possono oscillare dallo zero al 100% delle attività nette del comparto. Sebbene la parte più rilevante del portafoglio del comparto dovrebbe essere denominata in Euro, la sua esposizione in valuta estera, al netto delle operazioni di copertura, quale che sia la natura degli strumenti, potrà arrivare al 100% delle attività nette del comparto. In ogni caso l esposizione valutaria potrà essere ridotta attraverso operazioni di copertura. Le obbligazioni con rating inferiore all'"investment grade" o non classificate affatto dalle Agenzie di rating (Standard & Poors, Moody's, Fitch) non possono superare il 50% delle attività nette del comparto. Rischio azionario e rischio di mercato: il comparto è esposto al rischio di oscillazione dei prezzi sul mercato azionario fino al 80%. Le fluttuazioni nei prezzi dei titoli detenuti dal comparto e l andamento positivo o negativo di uno o più mercati in cui il comparto ha effettuato i propri investimenti potranno ripercuotersi, in misura maggiore o minore, sulla performance della Società. all Investment grade: poiché il comparto può investire in modo significativo in titoli con rating creditizio inferiore all Investment grade Il comparto Synapsi TR Strategies è adatto ad investitori che intendono partecipare agli sviluppi delle strategie sottostanti e dei mercati ai quali esse sono esposte e che pertanto sono disposti ad accettare la volatilità dei prezzi tipica di questi mercati. Di conseguenza, il comparto è destinato ad investitori con una prospettiva di investimento a medio/lungo termine e con un buon grado di accettazione dei rischi correlati. Obiettivo d'investimento Il comparto si prefigge di conseguire una rivalutazione del capitale nel lungo periodo adottando un approccio flessibile agli investimenti sui mercati obbligazionari. Politica di investimento Il comparto investe in titoli di debito concentrandosi su emittenti di alta qualità denominati in Euro. I titoli di debito classificati al di sotto di Investment grade o non classificati affatto da Agenzie di rating (es. Standard & Poors, Moody s, Fitch) non possono superare il 20% delle attività nette del comparto. In alternativa ai singoli titoli, gli investimenti Le obbligazioni con rating inferiore a "investment grade" o non valutati affatto da agenzie di rating (es. Standard & Poors, Moody, Fitch) non possono superare il 50% del patrimonio netto del Comparto. Gli investimenti sono principalmente realizzati (vale a dire un minimo del 51% del patrimonio netto del Comparto) attraverso quote di altri OICR (Sicav, fondi comuni di investimento ed ETF) incentrati sulla gestione dinamica delle esposizioni ai diversi fattori di rischio tipici dei mercati obbligazionari (tassi di interesse, di credito, valute, delta). Il Comparto può inoltre investire in quote di OICR che sono autorizzati ad essere esposti ai mercati azionari, a condizione che tale esposizione potenziale sia contenuta. Il processo di investimento si basa su un'analisi quantitativa e qualitativa di ogni strategia al fine di attuare un mix diversificato di stili di gestione, così come ad una combinazione appropriata di strategie con specifico approccio su diversi segmenti del mercato obbligazionario. Sebbene la parte più rilevante del portafoglio del Comparto dovrebbe essere denominata in Euro, la sua esposizione in valuta estera, indipendentemente dalla natura degli investimenti, quale che sia la natura degli strumenti, potrà arrivare al 100% delle attività nette del Comparto. In ogni caso l esposizione valutaria potrà essere ridotta attraverso operazioni di copertura. L investimento in titoli strutturati (es. ABS, RMBS, CDO, CLO) non può eccedere il 20% del Patrimonio Netto del Comparto. Rischio azionario e rischio di mercato: il Comparto non è direttamente esposto al rischio di oscillazione dei prezzi sul mercato azionario, tuttavia in particolari circostanze e in misura contenuta può essere indirettamente esposto attraverso OICR sottostanti. all Investment grade: poiché il Comparto può investire fino al 50% del proprio patrimonio in titoli con rating creditizio inferiore all Investment grade Rischio di investimenti in organismi di investimento collettivo non correlati: il Comparto può investire in altri OICR. Gli investitori devono essere informati sulla possibilità che le commissioni di gestione versate ai gestori delegati della SICAV possano sommarsi al costo sottostante di questi OICR e che pertanto si possa andare incontro ad una doppia commissione. Nel caso di investimenti in altri OICR, la somma delle commissioni di gestione versate ai gestori della SICAV e agli altri OICR non può superare il tasso annuo massimo del 3,50% del valore patrimoniale netto del Comparto registrato alla fine di ogni mese, prima della deduzione o accantonamento della commissione di performance. Il Comparto Smart Global Bond è adatto ad investitori che intendono partecipare agli sviluppi dei mercati obbligazionari seguendo strategie sottostanti focalizzate su di essi. Pertanto sono disposti ad accettare la volatilità dei prezzi tipica di questi mercati. Di conseguenza, il Comparto è destinato ad investitori con una prospettiva di investimento a medio termine e con un medio grado di accettazione dei rischi correlati. Obiettivo d'investimento L'obiettivo del Comparto è la rivalutazione del capitale a medio termine attraverso investimenti diretti e indiretti (es. tramite OICR) in titoli di Stato della zona Euro. Politica di investimento Il Comparto investe principalmente (vale a dire un minimo del 51% del proprio patrimonio netto) in titoli di stato o di enti governativi emessi negli stati della zona Euro, così come titoli emessi da enti sovranazionali, obbligazioni denominate in Euro, concentrandosi su quelli con il miglior profilo di rischio/rendimento. L investimento in obbligazioni corporate 5/9

6 potranno essere effettuati anche attraverso Sicav, fondi comuni e fondi indicizzati quotati aperti ( ETF ). La durata media finanziaria del portafoglio non supererà i 7 anni. Sebbene la parte più rilevante del portafoglio del comparto dovrebbe essere denominata in Euro, la sua esposizione in valuta estera, indipendentemente dalla natura degli strumenti, potrà arrivare fino al 30% delle attività nette del comparto. In ogni caso l esposizione valutaria potrà essere ridotta attraverso operazioni di copertura. Il comparto è denominato in Euro. Rischio cambio: alcuni titoli idonei all investimento possono essere quotati in valute diverse dall Euro ed il comparto può tenere posizioni liquide in qualsiasi valuta in cui sia possibile effettuare gli investimenti. Si rammenta pertanto agli investitori che può essere esposto al rischio cambio fino al 30% delle attività del comparto. non può eccedere il 30% delle attività nette del Comparto. Non è permesso l investimento nei mercati emergenti. I titoli di debito classificati al di sotto di Investment grade o non classificati affatto da Agenzie di rating (es. Standard & Poors, Moody s, Fitch) non possono superare il 50% delle attività nette del Comparto. indicizzati quotati aperti ( ETF ) fino al 30% del patrimonio netto del Comparto. La durata media finanziaria del portafoglio non supererà i 6 anni. Il Comparto è denominato in Euro. Il Comparto paga i dividendi annualmente. Il Consiglio di Amministrazione può inoltre decidere di distribuire acconti su dividendi. Il portafoglio è costituito e gestito nel rispetto di un benchmark come indicato di seguito; ciò nonostante il Comparto è gestito attivamente e le decisioni prese in fase di investimento sono pienamente sottoposte al giudizio e alla discrezionalità del gestore, pertanto possono verificarsi significativi scostamenti dal benchmark dichiarato. Benchmark 90% indice Merrill Lynch EMU Govt 1-5 anni 10% indice Merrill Lynch EMU Govt Bills [ ] Rischio cambio: alcuni titoli idonei all investimento possono essere quotati in valute diverse dall Euro ed il comparto può tenere posizioni liquide in qualsiasi valuta in cui sia possibile effettuare gli investimenti. Si rammenta pertanto agli investitori che può essere esposto al rischio cambio fino al 30% delle attività del comparto. all Investment grade: poiché il Comparto può investire fino al 50% del proprio patrimonio netto in titoli con rating creditizio inferiore all Investment grade, ed essendo questi titoli generalmente caratterizzati da rendimenti più elevati che tendono ad incrementare il rendimento del portafoglio, esiste un rischio maggiore di default nel rimborso che può influenzare il valore del capitale del Comparto. Rischio di investimenti in organismi di investimento collettivo non correlati: il Comparto può investire in altri OICR. Gli investitori devono essere informati sulla possibilità che le commissioni di gestione versate ai gestori delegati della SICAV possano sommarsi al costo sottostante di questi OICR e che pertanto si possa andare incontro ad una doppia commissione. Nel caso di investimenti in altri OICR, la somma delle commissioni di gestione versate ai gestori della SICAV e agli altri OICR non può superare il tasso annuo massimo del 3,50% del valore patrimoniale netto del Comparto registrato alla fine di ogni mese, prima della deduzione o accantonamento della commissione di performance. 3. Comparto Free Style: investimenti in fondi Si informa che la politica di investimento del Comparto Free- Style è stata ampliata con l'inserimento della facoltà di realizzare i propri investimenti, in alternativa ai titoli singoli, anche attraverso Sicav, fondi comuni e ETF aperti. 4. Esposizione complessiva al Rischio: cambio del metodo di calcolo Si informa che per i seguenti Comparti, avendo dichiarato parametro di riferimento, si è deciso di modificare il metodo di calcolo della esposizione complessiva al rischio dal metodo del VaR assoluto al metodo del VaR relativo: Azionario Trend Lungo Periodo Combined Global Trends) Azionario Best Selection Equity) Obbligazionario Corporate Flexible Bond) Obbligazionario Governativo Bond) 6/9

7 5. Modifica della politica dei dividendi di alcuni Comparti Si informa che per l'seguenti Comparti è stato deciso di modificare la categoria delle Azioni da Azioni ad Accumulazione ad Azioni a distribuzione, con la possibilità di distribuire dividendi annuali (o acconti su dividendi): Azionario Best Selection Equity) Obbligazionario Corporate Flexible Bond) Obbligazionario Governativo Bond) 6. Modifica della commissione di gestione di alcuni Comparti Si informa in merito alla variazione delle commissioni di gestione dei seguenti Comparti: Azionario Trend Lungo Periodo Combined Global Trends) from 1,90% to 2,00% Azionario Best Selection Equity) da 1,00% a 2,00% Obbligazionario Corporate Flexible Bond) da 0,80% a 1,10% Smart Global Bond Synapsi TR Strategies) da 1,00% a 1,20% Obbligazionario Governativo Bond) da 0,50% a 0,75% 7. Modifica della commissione di incentivo di alcuni Comparti Si informa in merito alla variazione delle commissioni di incentivo dei seguenti Comparti: Nome del Comparto - Combined Dividends 7/9 - Azionario Trend Lungo Periodo Combined Global Trends) - Azionario Best Selection Equity) - Obbligazionario Corporate Commissioni di Incentivo precedenti Inoltre, per quanto concerne i comparti Combined Dividends e [ ] la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti interessato una commissione di incentivo pari al 10% dell incremento netto operativo. Per tali comparti la commissione di incentivo viene calcolata sulla base della seguente formula: Valore patrimoniale netto del comparto al termine dell anno - Sottoscrizioni nette (sottoscrizioni - riscatti) - Valore patrimoniale netto del comparto all inizio dell anno (= Valore patrimoniale netto al termine dell anno precedente) +(eventuali) Dividendi versati = Utile netto operativo Inoltre, per quanto concerne i comparti [ ] e Combined Global Trends la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti interessato una commissione di incentivo pari al 10% dell incremento netto operativo. Per tali comparti la commissione di incentivo viene calcolata sulla base della seguente formula: Valore patrimoniale netto del comparto al termine dell anno - Sottoscrizioni nette (sottoscrizioni - riscatti) - Valore patrimoniale netto del comparto all inizio dell anno (= Valore patrimoniale netto al termine dell anno precedente) +(eventuali) Dividendi versati = Utile netto operativo Per il comparto Equity, La SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti del comparto una commissione di incentivo pari al 10% dell incremento percentuale superiore ai 500 basis points su base annua. n/a Nuove Commissioni di Incentivo Per i Comparti [ ] e Combined Dividends, la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti dei Comparti una commissione di incentivo calcolata utilizzando il metodo dell High Water Mark (di seguito HWM ). Il primo HWM corrisponde convenzionalmente al prezzo di emissione dei Comparti e, successivamente, il più alto Valore Patrimoniale Netto per azione di fine anno (esercizio fiscale) mai raggiunto in precedenza. Tuttavia l HWM vincolerà solamente il gestore delegato agli investimenti per un periodo di tre anni. Trascorso tale periodo senza che sia maturata alcuna commissione di incentivo, poiché il Valore Patrimoniale Netto per azione non ha raggiunto l HWM, verrà determinato un nuovo HWM pari al prezzo delle Azioni dei Comparti del giorno lavorativo successivo allo scadere del periodo di tre anni. La condizione ai fini del calcolo della commissione di incentivo è soddisfatta se il Valore Patrimoniale Netto per azione giornaliero dei Comparti è superiore all HWM: la commissione viene calcolata e accantonata giornalmente applicando l aliquota del 15% alla differenza percentuale fra l ultimo Valore Patrimoniale Netto per azione e l HWM, moltiplicata per l attivo medio annuale del Comparto. La commissione è riconosciuta al gestore delegato agli investimenti su base annuale purché il Valore Patrimoniale Netto per azione alla fine dell anno (esercizio fiscale) sia superiore all HWM corrente. Per i Comparti Azionario Trend Lungo Periodo [ ] la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti dei Comparti una commissione di incentivo pari al 20% dell'incremento percentuale dei valori delle quote eccedente l'incremento percentuale dei rispettivi benchmark su base annua. Per i Comparti [ ], Azionario Best Selection, [ ] la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti dei Comparti una commissione di incentivo pari al 20% dell'incremento percentuale dei valori delle quote eccedente l'incremento percentuale dei rispettivi benchmark su base annua. Per i Comparti [ ], Obbligazionario Corporate, [ ] la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti dei Comparti una commissione di incentivo pari al 20% dell'incremento

8 Flexible Bond) - Smart Global Bond (formerly SICAV - Synapsi TR Strategies) - Obbligazionario Governativo (formerly Bond) Per il comparto Synapsi TR Strategies, la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti del comparto una commissione di incentivo calcolata utilizzando il metodo dell High Water Mark (di seguito HWM ). Il primo HWM corrisponde convenzionalmente al prezzo di emissione del comparto e, successivamente, il più alto Valore Patrimoniale Netto per azione di fine mese mai raggiunto in precedenza. La condizione ai fini del calcolo della commissione di incentivo è soddisfatta se il Valore Patrimoniale Netto per azione giornaliero del comparto è superiore all HWM: la commissione viene calcolata e accantonata giornalmente applicando l aliquota del 15% alla differenza percentuale fra l ultimo Valore Patrimoniale Netto per azione e l HWM, moltiplicata per l attivo medio mensile del comparto. La commissione è riconosciuta al gestore delegato agli investimenti su base mensile purché il Valore Patrimoniale Netto per azione alla fine del mese sia superiore all HWM corrente. Per il comparto Bond, La SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti del comparto una commissione di incentivo pari al 10% dell incremento percentuale superiore ai 200 basis points su base annua. percentuale dei valori delle quote eccedente l'incremento percentuale dei rispettivi benchmark su base annua. Per il Comparto Smart Global Bond la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti dei Comparti una commissione di incentivo pari al 20% dell'incremento percentuale eccedente l'incremento dell indice Merrill Lynch EMU Govt Index più 150 punti base su base annua. Per i Comparti [ ], Obbligazionario Governativo, [ ] la SICAV verserà al gestore delegato agli investimenti dei Comparti una commissione di incentivo pari al 20% dell'incremento percentuale dei valori delle quote eccedente l'incremento percentuale dei rispettivi benchmark su base annua. 8. Modifica del cut- off per la sottoscrizione, rimborso e conversione Si informa in merito alla decisione di modificare il cut- off per la sottoscrizione, rimborso e conversione come segue: da: in corrispondenza del giorno lavorativo immediatamente precedente a un Giorno di valutazione prima delle ore 15.00, ora di Lussemburgo a: in corrispondenza del Giorno di valutazione prima delle ore 13.00, ora di Lussemburgo. 9. Altre modifiche al Prospetto Si informa in merito alle seguenti ulteriori modifiche apportate al Prospetto Investimento minimo: E stato deciso di fissare un importo di investimento minimo di Euro anche per i seguenti Comparti: o Obbligazionario Corporate Flexible Bond) o Obbligazionario Governativo Bond) o Azionario Best Selection Equity) Indicazione del rischio di investire in altri fondi: per tutti i comparti che possono prevedere la possibilità di investire in fondi è stato previsto un avvertimento specifico al fine di avere una informazione in linea con gli altri Comparti. FATCA disclosure: nella sezione note del Prospetto è stata inserita una specifica previsione per quanto riguarda FATCA. Aggiornamento dell indirizzo del Gestore Delegato agli Investimenti: è stato effettuato un aggiornamento dell indirizzo del Gestore Delegato agli Investimenti Symphonia Società di Gestione del Risparmio SpA. Aggiornamento dell elenco delle persone di riferimento della Società di Gestione Modifiche minori/errori di battitura: sono state apportate modifiche minori/correzioni di errori di battitura e modifiche stilistiche ad alcune definizioni del Prospetto. Aggiornamento dell Appendice II Risk Management sezione del prospetto contenente il riferimento alla circolare 13/559 della CSSF relativa agli strumenti derivati OTC, alle tecniche di gestione efficiente di portafoglio e alla gestione delle garanzie. Il Prospetto della Sicav è stato modificato sulla base delle variazioni sopra indicate. Una versione aggiornata del Prospetto e dei documenti contenenti le informazioni chiave per gli investitori datati settembre 2013 possono essere ottenuti, senza oneri, presso la sede legale della Sicav. 8/9

9 Gli azionisti che non intendono continuare a detenere le loro azioni della SICAV a causa delle suddette variazioni, possono chiedere il rimborso delle proprie azioni, senza oneri e spese, fino a 14 ottobre 2013 Tutte le modifiche sopra indicate entreranno in vigore il 15 ottobre 2013 Il Consiglio di Amministrazione 9/9

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F INFLAZIONE

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.

SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65. SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036 AVVISO AGLI AZIONISTI VALORE BEST VALUE ALTO VALORE Gentile Azionista,

Dettagli

NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity

NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity NEW MILLENNIUM Multi Asset Opportunity Obiettivo di investimento Il Comparto mira all'apprezzamento del capitale nel lungo termine attraverso un portafoglio diversificato in diverse classi di attività,

Dettagli

MODIFICA DI DENOMINAZIONE, POLITICA DI INVESTIMENTO E BENCHMARK DI TALUNI COMPARTI

MODIFICA DI DENOMINAZIONE, POLITICA DI INVESTIMENTO E BENCHMARK DI TALUNI COMPARTI IMPORTANTE: Il presente documento richiede attenzione immediata. In caso di dubbi sul contenuto del presente documento, richiedere la consulenza di un professionista indipendente. Tutti i termini utilizzati

Dettagli

Sara Multistrategy PIP

Sara Multistrategy PIP Società del Gruppo Sara Sara Multistrategy PIP Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5072 (art. 13 del decreto legislativo

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD)

Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR validità 1 gennio 2012 TESTO A FRONTE PER CONFRONTO VARIAZIONI REGOLAMENTARI

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Fondi Linea Mercati OICVM: Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente.

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente. 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE AVIVA VITA - PRO FUTURO PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 aprile 2013 INFORMAZIONI

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli

Comunicazione per l investitore

Comunicazione per l investitore JPMORGAN FUNDS 16 SETTEMBRE 2015 Comunicazione per l investitore Gentile Investitore, con la presente desideriamo informarla in merito ad alcune modifiche sostanziali apportate a JPMorgan Funds - Global

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge info Prodotto è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo La gestione ha come obiettivo la crescita del capitale investito in un orizzonte temporale lungo ed è caratterizzata

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë=

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni.

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni. Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel.: (+352) 341 342 202 Fax : (+352) 341 342 342 31 maggio 2013 Gentile Azionista, Fund

Dettagli

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano strategico di investimento e di risk budgeting art. 4.3 e art. 7.4 del Regolamento per la

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F OBBLIGAZIONARIO

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Raiffplanet Prudente Raiffplanet Equilibrata Raiffplanet Aggressiva (Mod. V 70REGFI-0311

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta a illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2007) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

Avviso di Fusione del Comparto

Avviso di Fusione del Comparto Avviso di Fusione del Comparto Sintesi Questa sezione evidenzia le informazioni essenziali concernenti la fusione che La riguarda in qualità di azionista. Ulteriori informazioni sono contenute nella Scheda

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E AZIONARIO EUROPA

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E AZIONARIO EUROPA REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno. 1 - PROFILI DI RISCHIO DEL FONDO

Dettagli

SYMPHONIA LUX SICAV. u Gennaio 2016 u

SYMPHONIA LUX SICAV. u Gennaio 2016 u SYMPHONIA LUX SICAV Società di investimento a capitale variabile (SICAV) e organismo di investimento collettivo in valori mobiliari costituita/o ai sensi del diritto del Lussemburgo con i seguenti Comparti:

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. . A)

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. . A)

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO CREDITRAS

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

Il futuro ha bisogno di più Anima.

Il futuro ha bisogno di più Anima. Il futuro ha bisogno di una nuova visione. Più attenta all essenza. Più responsabile e rigorosa. Più aperta e positiva. Per questo i migliori consulenti, le migliori banche e reti di promotori finanziari

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI

CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI C O M P A R T O S I C U R E Z Z A Finalità della gestione: la gestione è volta a realizzare con elevata probabilità rendimenti che siano

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio

Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio Ogni investitore è unico, come uniche sono le sue esigenze e le sue aspettative. GP Private sono gestioni patrimoniali caratterizzate da un elevato

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Valore adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Valore adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Valore adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato,

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da

Dettagli

A) Scheda identificativa

A) Scheda identificativa Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 01 marzo 2009 Il presente

Dettagli

La gestione patrimoniale che stai cercando.

La gestione patrimoniale che stai cercando. La gestione patrimoniale che stai cercando. Vorrei investire professionalmente i miei risparmi Vorrei avere un referente competente e riservato che sappia ascoltarmi Vorrei scegliere tra prodotti d investimento

Dettagli

LINEA BILANCIATA. Grado di rischio: medio

LINEA BILANCIATA. Grado di rischio: medio LINEA BILANCIATA Finalità della gestione: rivalutazione del capitale investito rispondendo alle esigenze di un soggetto che privilegia la continuità dei risultati nei singoli esercizi e accetta un esposizione

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Life Insurance Italia S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2013) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Life Insurance

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Aggressiva a premio unico (Mod. V70SSISRA137-0415) Pagina 1

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017)

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017) REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017) 1 - ISTITUZIONE, DENOMINAZIONE E CARATTERISTICHE DEL FONDO INTERNO CREDITRAS VITA S.p.A. (di seguito Società) ha istituito e gestisce,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno

Dettagli

Agressor (ISIN: FR0010321802)

Agressor (ISIN: FR0010321802) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

PHARUS SICAV Société d Investissement à Capital Variable 20, boulevard Emmanuel Servais L-2535 LUSSEMBURGO R.C.S. Luxembourg: B 90212

PHARUS SICAV Société d Investissement à Capital Variable 20, boulevard Emmanuel Servais L-2535 LUSSEMBURGO R.C.S. Luxembourg: B 90212 AVVISO AGLI AZIONISTI Il Consiglio di amministrazione di Pharus SICAV (di seguito, il "Fondo") desidera informarla che, a decorrere dal 19 febbraio 2015 (di seguito, la "data di efficacia"), saranno introdotte

Dettagli

TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione

TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione 1/16 TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione SEZIONE III - INFORMAZIONI SULL AAMENTO DELLA GESTIONE valida dal 26 aprile 2010 Dati aggiornati al 31 dicembre

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO

POLITICHE DI INVESTIMENTO PIAZZA DEL CALENDARIO, 3 20126 MILANO C.F. 03655910150 Tel. 02/40242208 Fax 02/40242399 Iscritto all Albo dei Fondi Pensione, I Sezione Speciale, n. 1056 POLITICHE DI INVESTIMENTO La strategia di investimento

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare

Dettagli

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 TIMEO NEUTRAL SICAV Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 Avviso agli azionisti dei Comparti sotto riportati: 1. Modifica

Dettagli

Fondi appartenenti al Sistema Fondi Zenit

Fondi appartenenti al Sistema Fondi Zenit COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI AI SENSI DEL PROVVEDIMENTO DELLA BANCA D ITALIA DEL 14 APRILE 2005 E VALIDA PER L AGGIORNAMENTO DEL PROSPETTO INFORMATIVO AI SENSI DELL ART.

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Multiasset Cedola Globale - 12/2015 classe R e RD A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Multiasset Cedola Globale - 12/2015 classe R e RD A chi si rivolge classe R e RD info Prodotto è un nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Aureo Flex Italia Aureo Flex Euro Aureo Azioni Globale Aureo Obbligazioni Globale

Dettagli

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Skandia Vita S.p.A. Impresa di assicurazione appartenente al Gruppo Skandia Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Art.

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Aureo Flex Italia Aureo Flex Euro Aureo Azioni Globale Aureo Obbligazioni Globale

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital SA e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Importanti modifiche a Fidelity Funds. Oggetto: Modifiche agli obiettivi di investimento per alcuni comparti di Fidelity Funds

Importanti modifiche a Fidelity Funds. Oggetto: Modifiche agli obiettivi di investimento per alcuni comparti di Fidelity Funds FIDELITY FUNDS Société d Investissement à Capital Variable 2a, Rue Albert Borschette BP 2174 L - 1021 Lussemburgo RCS B34036 Tel.: +352 250 404 (1) Fax : +352 26 38 39 38 Gentile Azionista, Importanti

Dettagli

ISPL Unit Private Style

ISPL Unit Private Style Prospetto d offerta Offerta al pubblico di ISPL Unit Private Style Prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni sull investimento e sulle coperture

Dettagli

Regolamento dei Fondi Interni

Regolamento dei Fondi Interni Regolamento dei Fondi Interni Art.1 Istituzione dei Fondi Interni Intesa Sanpaolo Vita S.p.A., di seguito denominata Compagnia, ha istituito e gestisce, al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico (Mod. V70SSISCL137-0415) Pagina

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione,

Dettagli

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049)

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel seguito

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Flessibile adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Flessibile adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Flessibile adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato,

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) Variazioni ai Fondi Esterni comunicate dalle Società istitutrici dal 1 Aprile al 31 Agosto 2008. JPMorgan Funds - Europe Dynamic Mega Cap Fund (Codice

Dettagli

BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO

BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO 19 Febbraio 2004 Il presente Supplemento costituisce parte integrante del Prospetto modificato

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI dei Fondi Comuni di diritto italiano e dei Fondi appartenenti al Sistema Mediolanum Elite gestiti da Mediolanum Gestione

Dettagli

Tecniche di stima del costo e delle altre forme di finanziamento

Tecniche di stima del costo e delle altre forme di finanziamento Finanza Aziendale Analisi e valutazioni per le decisioni aziendali Tecniche di stima del costo e delle altre forme di finanziamento Capitolo 17 Indice degli argomenti 1. Rischio operativo e finanziario

Dettagli

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile FONDI ARMONIZZATI FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obb. Euro Breve Termine Vegagest Obb. Euro Vegagest Obb. Euro Lungo Termine Vegagest Obb. Internazionale Vegagest Obb.

Dettagli

GP Benchmark GP Quantitative

GP Benchmark GP Quantitative Servizio d'investimento commercializzato da: GP Benchmark GP Quantitative Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario.

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione, denominata

Dettagli

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007 GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI GESTORE DELEGATO OPTIMA SPA SOC. DI GESTIONE DEL RISPARMIO Via Camperio 8 20123 Milano Mi CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI Definizione e funzione economica Il servizio di Gestione

Dettagli

FULL OPTION ED. 2009

FULL OPTION ED. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION ED. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Euroquota Aggressiva a premio periodico limitato (Mod. VM2SSISEA138-0414

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Aggiornamento dei dati periodici al 28/12/2012 II Indice Guida alla lettura.................................... 2 Pioneer Fondi Italia

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2009) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Edizione: 23 giugno 2011 REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI ART. 1 - ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI La Società ha istituito e gestisce direttamente, secondo le modalità previste dal presente

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge info Prodotto Investment Solutions by Epsilon è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR.

Dettagli

FULL OPTION Ed. 2009

FULL OPTION Ed. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION Ed. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Option Trend a premio unico (Mod. VM2SSISOT137-0414 ed. 04/2014)

Dettagli

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund piano di accumulo gennaio 100 febbraio 50 marzo 150 agosto 50 aprile 15o maggio 100 LUgLio 100 giugno 50 La SoLUzionE per

Dettagli

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo Art. 1 - Istituzione e denominazione del Fondo Interno Assicurativo Poste Vita S.p.A. (la Compagnia ) ha istituito, secondo le modalità indicate nel

Dettagli