MEGA Process. Manuale introduttivo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MEGA Process. Manuale introduttivo"

Transcript

1 MEGA Process Manuale introduttivo

2 MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un vincolo per MEGA International. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, registrata, tradotta o trasmessa, sotto qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza l autorizzazione scritta di MEGA International. MEGA International, Parigi, Tutti i diritti riservati. MEGA Process e MEGA sono marchi registrati di MEGA International. Windows è un marchio registrato di Microsoft. Gli altri marchi citati nel manuale appartengono ai rispettivi proprietari.

3 INDICE Indice Introduzione allo spazio di lavoro Avvia MEGA Informazioni sullo spazio di lavoro Finestre di navigazione Zona di modifica Barra degli strumenti dello spazio di lavoro Finestra della guida contestuale Navigare nello spazio di lavoro Le librerie Creare un oggetto a partire da una libreria Uscire da MEGA Realizzare il diagramma di flusso di un processo operativo Creare un nuovo processo operativo Contesto di lavoro Creazione di un processo Disegnare il diagramma di flusso di un processo operativo Creare il diagramma di flusso di un processo organizzativo Creare degli oggetti Creare gli attori partecipanti al processo Creare le operazioni Creare i messaggi Salvare un diagramma Inserire i commenti degli oggetti Per conoscere meglio MEGA

4 Indice Produrre la documentazione Generare un documento MEGA Process

5 1 INTRODUZIONE ALLO SPAZIO DI LAVORO Prima di guidare l'utente nell'elaborazione di un diagramma che descrive il funzionamento di una parte di un'azienda e nell'elaborazione dei deliverable associati, il presente manuale comincia con la presentazione delle funzionalità di base di MEGA Process. "Avvia MEGA", pagina 6 "Informazioni sullo spazio di lavoro", pagina 8 "Navigare nello spazio di lavoro", pagina 10 "Uscire da MEGA", pagina 12 5

6 1 AVVIA MEGA Per avviare MEGA : 1. Fate un doppio clic sull icona MEGA: Viene visualizzata la finestra di connessione. 2. Nel campo Utente, selezionate l'utente "Mister Guide" o inserite il vostro nome utente. In questa finestra è richiesta la password utente, se l'utente ne ha una. L'utente "Mister Guide" non ha password: è stato installato nell'ambiente di dimostrazione per guidarvi durante la scoperta di MEGA e permette di visualizzare il contenuto di tutti i prodotti disponibili sulla chiave. 3. Nel campo Base, selezionate la base "MEGA (Tutorial)". La freccia verticale permette di visualizzare l'elenco delle basi disponibili. Quando si comincia a modellare i dati aziendali, si consiglia di creare una nuova base in un nuovo ambiente. Per ulteriori informazioni sulle basi e sugli ambienti, consultate il manuale dell'amministratore. 6 MEGA Process

7 Introduzione allo spazio di lavoro Avvia MEGA Si apre lo spazio di lavoro di Mister Guide nella base scelta. Spazio di lavoro dell'utente Mister Guide nella base MEGA (Tutorial). I tipi di oggetti disponibili sono funzione dei prodotti MEGA di cui disponete. Per impostazione predefinita, lo spazio di lavoro MEGA è composto di due zone principali: La zona dei navigatori e strumenti, che permette di navigare nel repository e di accedere agli oggetti principali. La zona di modifica, che serve principalmente a modificare i diagrammi. Nella parte superiore dello spazio di lavoro, è disponibile anche una barra di ricerca per effettuare ricerche nell'insieme del repository. 7

8 1 INFORMAZIONI SULLO SPAZIO DI LAVORO Se non sono stati selezionati dei parametri, lo spazio di lavoro si presenta come segue: A sinistra, le finestre di navigazione A destra, la finestra di modifica In alto, la barra degli strumenti permette di realizzare le principali azioni disponibili dallo spazio di lavoro. Nella parte inferiore dello schermo, una guida contestuale definisce gli oggetti selezionati. Finestre di navigazione Una zona di navigazione è composta da varie finestre che vi permettono di navigare nel repository. Le finestre Home e Progetti sono visualizzate per impostazione predefinita; permettono di accedere alle librerie e ai progetti. È possibile configurare la visualizzazione di queste finestre rendendole mobili / ancorate e spostandole nello spazio di lavoro. 8 MEGA Process

9 Introduzione allo spazio di lavoro Informazioni sullo spazio di lavoro È inoltre possibile aggiungere finestre supplementari, di proprietà o di commenti, grazie al menu Visualizza. Zona di modifica La zona di modifica serve principalmente a modificare i diagrammi. Comporta anche una pagina iniziale che vi propone accessi rapidi ai diversi moduli di MEGA. Vedi la "zona di modifica" dell'immagine "Spazio di lavoro dell'utente Mister Guide nella base MEGA (Tutorial).", pagina 7. Dalle diverse sezioni, è possibile creare i diagrammi associati. La pagina iniziale è disponibile dal menu della guida? > Pagina iniziale. Barra degli strumenti dello spazio di lavoro Finestra della guida contestuale La finestra di guida contestuale fornisce informazioni elementari su ogni concetto o tipo di oggetto di oggetto selezionato. È disponibile nel menu Visualizza > Finestra della guida. 9

10 1 NAVIGARE NELLO SPAZIO DI LAVORO Le finestre di navigazione contengono dei navigatori che permettono di accedere ai componenti utente principali come: le librerie i principali oggetti contenuti nella base i progetti la documentazione disponibile (siti Web, documenti, matrici, riferimenti esterni) Sono disponibili nel menu Visualizza. Dal navigatore, è possibile visualizzare gli oggetti e aprire i rispettivi diagrammi e finestra di proprietà. Le librerie Una libreria permette di ordinare degli oggetti MEGA. Gli oggetti di una libreria sono noti soltanto nel rispettivo contesto. Per mettere degli oggetti in comune, una libreria può fare riferimento a un'altra libreria. È possibile accedere alle librerie dalla finestra di navigazione Home. Quando si comincia a lavorare in una base, definite una libreria predefinita. Per definire una libreria predefinita: 1. Selezionate la libreria nella quale lavorerete. 2. Aprite il suo menu di scelta rapida e fate clic su Imposta predefiniti. La libreria viene visualizzata nella cartella Libreria predefinita. Creare un oggetto a partire da una libreria Per ordinare i nuovi oggetti secondo il contesto di utilizzazione, si consiglia di creare oggetti in librerie. Per creare un oggetto a partire da una libreria: 1. Nella finestra Home, fate clic con il pulsante destro del mouse sulla libreria. 10 MEGA Process

11 Introduzione allo spazio di lavoro Navigare nello spazio di lavoro 2. Selezionate Nuovo seguito dal tipo di oggetto scelto. 3. Nella finestra visualizzata, inserite il nome dell'oggetto e fate clic su OK. 11

12 1 USCIRE DA MEGA Per chiudere la sessione attuale di MEGA, conservando il lavoro o pubblicandolo, fate clic sul menu File > Esci. Una finestra propone la scelta della modalità di uscita. Quando un utente si connette a una base, MEGA crea una transazione propria all'utente e conserva una visione dello stato della base al momento della connessione. L'utente può in seguito aggiungervi le proprie modifiche senza essere disturbato dalle modifiche realizzate simultaneamente dagli altri utenti, poiché ogni utente di MEGA ha la propria visione della base. Quando si esce da MEGA, una finestra MEGA vi propone di pubblicare le modifiche effettuate: Sì Questa opzione permette di scrivere gli aggiornamenti effettuati durante la transazione nella base. Per un efficace lavoro di gruppo, è opportuno effettuare pubblicazioni frequenti e regolari. Gli altri utenti possono aggiornare la propria transazione senza pubblicare, grazie al comando File > Aggiorna dello spazio di lavoro. Uscendo in tal modo, nel collegamento successivo si può scegliere un altra base. No Tutte le modifiche effettuate dall'ultima pubblicazione andranno perse. Questa modalità è particolarmente adatta ad un utilizzo in consultazione. Si noti che le modifiche apportate allo spazio di lavoro dell'utente andranno perse. In seguito Questa opzione permette di continuare i lavori in corso nella sessione di lavoro successiva, senza che gli altri utenti siano informati degli aggiornamenti effettuati. 12 MEGA Process

13 2 REALIZZARE IL DIAGRAMMA DI FLUSSO DI UN PROCESSO OPERATIVO Il presente capitolo illustra le funzionalità di base offerte da MEGA per modellare un processo. Queste sono: definire il contesto di lavoro creare un processo e il diagramma di flusso che lo rappresenta definire i partecipanti al processo specificare le operazioni realizzate da ogni partecipante precisare i messaggi scambiati commentare gli oggetti presenti nel diagramma di flusso 13

14 2 La presentazione si basa su un esempio di trattamento delle richieste d'acquisto di cui sotto. Il diagramma descrive la seguente organizzazione: La richiesta d'acquisto è ricevuta da un assistente del servizio acquisti che la inserisce e la sottomette all'approvazione del responsabile degli acquisti. Se la richiesta è rifiutata, viene inviato un messaggio al richiedente. Se la richiesta è accettata, l'assistente finalizza la richiesta e la trasmette agli acquirenti incaricati di passare l'ordine. Infine, quando viene effettuato l'ordine presso il fornitore, l'acquirente avvisa l'assistente che invia un messaggio di conferma al richiedente. 14 MEGA Process

15 Realizzare il diagramma di flusso di un processo operativo Creare un nuovo processo operativo CREARE UN NUOVO PROCESSO OPERATIVO Imparerete come definire il vostro contesto di lavoro e creare il vostro primo processo. Contesto di lavoro Il contesto nel quale lavorerete è definito da una libreria. Nell'ambito di questo manuale introduttivo creerete una libreria specifica. Per creare una libreria: 1. Nella parte sinistra dello spazio di lavoro MEGA, selezionate la scheda Home. 2. Nel navigatore, fate clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Libreria predefinita. 3. Selezionate Nuovo > Libreria. È visualizzata la finestra Creazione di una libreria. 4. Inserite il nome della vostra libreria. 5. Fate clic su OK per chiudere questa finestra. La libreria viene visualizzata nella finestra di navigazione Home e diventa la libreria predefinita. In un contesto normale di lavoro in azienda, una libreria di lavoro è definita dal capo progetto. Creazione di un processo Un processo operativo permette di descrivere la sequenza delle operazioni realizzate dagli attori dell'azienda per fornire un prodotto o un servizio. Per creare il processo "Trattare le richieste d'acquisto" a partire da una libreria: 1. Fate clic con il pulsante destro del mouse sulla libreria creata. 2. Selezionate Nuovo > Processo operativo. È visualizzata la finestra Aggiunta di un processo operativo. 3. Inserite il nome del processo operativo: "Trattare le richieste d'acquisto". 4. Fate clic su OK per chiudere questa finestra. 5. Espandete l'albero della libreria per visualizzare il nuovo processo. Un processo operativo è un insieme d'operazioni realizzate dagli attori di un'azienda o di un'organizzazione per produrre un risultato. È descritto come una sequenza di operazioni, controllata da eventi e condizioni. 15

16 2 DISEGNARE IL DIAGRAMMA DI FLUSSO DI UN PROCESSO OPERATIVO Con MEGA, i processi operativi sono descritti sotto forma di diagramma. Creare il diagramma di flusso di un processo organizzativo Per creare un diagramma di processo operativo: 1. Fate clic con il pulsante destro del mouse sul nome del processo "Trattare le richieste d'acquisto", quindi selezionate Nuovo > Diagramma. 16 MEGA Process

17 Realizzare il diagramma di flusso di un processo operativo Disegnare il diagramma di flusso di un processo operativo 2. Nella finestra visualizzata, selezionate Diagramma di flusso, assicuratevi che la casella Inizializzare il diagramma sia selezionata, quindi fate clic su Crea. Si apre la finestra del diagramma. Vi trovate nell'editor grafico di MEGA. Il diagramma è inizializzato. Contiene i due ruoli che rappresentano partecipanti esterni al processo. Il ruolo in alto a sinistra del diagramma è l'iniziatore del processo. In questo caso, rappresenta il "Richiedente" dell acquisto. Per cambiare il nome del ruolo: 1. Fate clic sul ruolo e premete il tasto <F2>. 2. Inserire il Nome del ruolo, "Richiedente". Il nome del ruolo è aggiornato nel diagramma. Il ruolo in basso a sinistra rappresenta i contributori esterni al processo. Non vi sono contributori in questo esempio. Per eliminare un ruolo: 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul ruolo in basso a destra del diagramma. 2. Dal menu di scelta rapida visualizzato, selezionate il comando Elimina. 3. Dalla finestra visualizzata, fate clic su Elimina. Il ruolo è eliminato dal diagramma. 17

18 2 Creare degli oggetti La prima fase consiste nel creare gli oggetti necessari: attori partecipanti al processo, operazioni effettuate e messaggi scambiati. Creare gli attori partecipanti al processo State per definire gli attori che partecipano alla realizzazione delle fasi del processo. La presentazione in colonna facilita la lettura dei diagrammi nonostante sia possibile qualsiasi altra forma di presentazione. Per creare un attore partecipante alla realizzazione del processo: 1. Scegliete il pulsante Attore nella barra degli strumenti. 2. Fate clic sul punto del diagramma di flusso sul quale desiderate posizionare l'attore. Si aprirà la finestra Aggiungi Attore. 3. Inserite il nome dell'attore nel campo Nome, ad esempio "Assistente acquisti". Se l'attore esiste già, è richiesto di scegliere se utilizzare l'attore esistente o crearne un altro. 4. Fate clic sul pulsante Crea. L attore è allora visualizzato nel diagramma di flusso. Per posizionare l'attore nel disegno: Fate clic sulla banda dell'attore e, tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse, spostate l'oggetto. Per ridimensionare l'attore. Fate clic su una delle maniglie nere che delimitano l'attore per ingrandirlo verso il basso. Ingrandite e posizionate allo stesso modo il ruolo 'Richiedente". Create allo stesso modo gli attori che partecipano al processo: "Responsabile acquisti" e "Acquirente". È possibile creare più attori uno dopo l'altro senza tornare alla barra degli strumenti, facendo un doppio clic sul pulsante. Per tornare in seguito alla modalità normale, utilizzate il tasto <Esc>, oppure fate clic su un altro pulsante nella barra degli strumenti, ad esempio, sul pulsante con freccia. Per impostazione predefinita, ad ogni attore creato in questo modo è assegnato automaticamente un nome. Potete cambiare il nome di un attore nel diagramma premendo il tasto <F2>. 18 MEGA Process

19 Realizzare il diagramma di flusso di un processo operativo Disegnare il diagramma di flusso di un processo operativo Creare le operazioni Un'operazione è una fase di un processo. State per creare le operazioni e collegare ciascuna di esse all'attore incaricato della realizzazione. Per creare un'operazione: 1. Fate clic sul pulsante Operazione della barra degli oggetti e fate clic nel diagramma all'interno della forma dell'attore "Assistente acquisti". È visualizzata la finestra Aggiungi operazione. 2. Nel campo Nome, digitate "Inserire la richiesta d'acquisto" e fate clic su Crea. L operazione è visualizzata nel diagramma. Per assegnare un'operazione a un altro partecipante: 1. Spostate un'operazione da un partecipante verso un altro, ad esempio da "Assistente acquisti" verso "Responsabile acquisti". Il riquadro del partecipante destinatario è messo in evidenza. Dopo averla posizionata, l'operazione viene automaticamente scollegata dall'"assistente acquisti" e collegata al "Responsabile acquisti"; ciò vuol dire che l'operazione sarà effettuata dal "Responsabile acquisti". 2. Riportate l'operazione nel riquadro "Assistente acquisti", come in precedenza, per ristabilire il collegamento iniziale. Come sopra descritto, create le operazioni "Approvare la richiesta", "Finalizzare la richiesta", "Trasmettere ordine d'acquisto" e "Inviare conferma". 19

20 2 Creare i messaggi State per creare i messaggi corrispondenti ai flussi tra le operazioni del processo. Per creare il primo messaggio del processo: 1. Fate clic sul pulsante Messaggio della barra degli oggetti del diagramma. 2. Fate clic sul ruolo "Richiedente" per posizionare il messaggio e, tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse, trascinate il collegamento verso l'operazione "lnserire la richiesta". 3. Rilasciate il pulsante del mouse. Viene visualizzata la finestra di aggiunta di un messaggio: Un messaggio rappresenta una comunicazione tra un mittente e un destinatario. Il contenuto della comunicazione deve essere stato precisato. 4. Inserite il nome del contenuto, "Richiesta d'acquisto", quindi fate clic su OK. Il messaggio viene visualizzato nel diagramma. Per spostare il messaggio, selezionatelo e spostatelo tenendo premuto il pulsante del mouse. Per modificare il formato di un collegamento, selezionatelo e dalla barra di modifica a destra del diagramma, fate clic sul pulsante corrispondente al tipo di collegamento voluto (semplice, ortogonale, linea curva, linea doppia, etc.). Se la barra di modifica non è visualizzata, selezionate Visualizza> Barre degli strumenti > Formato e disegno. State per creare i messaggi corrispondenti ai flussi tra le operazioni: "Richiesta d'approvazione", "Richiesta approvata", "Richiesta d'acquisto convalidata" e "Ordine d'acquisto effettuato". Per creare un messaggio tra due operazioni: 1. Fate clic sul pulsante Messaggio della barra degli oggetti. 20 MEGA Process

21 Realizzare il diagramma di flusso di un processo operativo Disegnare il diagramma di flusso di un processo operativo 2. Fate clic sull'operazione emittente e tirate un collegamento verso l'operazione di destinazione. Per creare i messaggi tra le operazioni e il ruolo iniziatore. 1. Fate clic sul pulsante Messaggio della barra degli oggetti. 2. Tirate un collegamento dall'operazione "Inviare conferma" verso il ruolo "Richiedente". 3. Allo stesso modo, create il messaggio "Richiesta d'acquisto rifiutata" dall'operazione "Approvare la richiesta" verso il ruolo "Richiedente". 21

22 2 Il modello creato con MEGA è di seguito illustrato. Salvare un diagramma Salvate il disegno mediante il pulsante Salva. È possibile stampare il diagramma selezionando File > Stampa. Inserire i commenti degli oggetti I commenti consentono di completare il diagramma, quando i dettagli utili non sono visualizzati nel disegno. Questi commenti sono ripresi nel documento associato al diagramma. In questo modo, è possibile inserire un commento per ognuno degli oggetti contenuti nel diagramma. Per evitare di aprire e chiudere la finestra dei commenti per ciascun oggetto, selezionate Visualizza > Finestre di edizione > Commento. 22 MEGA Process

23 Realizzare il diagramma di flusso di un processo operativo Disegnare il diagramma di flusso di un processo operativo Nella parte inferiore dello schermo, si apre la finestra generale di inserimento dei commenti. Presenta il commento dell'oggetto quando questo è selezionato. Ogni volta che si fa clic su un oggetto del disegno, questa finestra visualizza il commento associato, che è possibile modificare. È possibile inserire un commento nella scheda Testo, nella finestra delle proprietà dell'oggetto. Nella finestra visualizzata, selezionate Commento dall'elenco a discesa ed inserite il commento. Per conoscere meglio MEGA Il processo di trattamento delle richieste d'acquisto è utilizzato nel manuale MEGA Process per illustrare le funzionalità avanzate del prodotto che permette di: Specificare le condizioni di invio dei messaggi Aggiungere eventi Integrare il processo in un contesto d'utilizzazione più vasto come il processo Acquisto nel suo insieme. 23

24 2 24 MEGA Process

25 3 PRODURRE LA DOCUMENTAZIONE Le seguenti pagine presentano come generare automaticamente documenti a partire dagli elementi inseriti durante la descrizione del diagramma. Funzionalità avanzate in materia di documentazione permettono di personalizzare la creazione di modelli di documenti per adattare i deliverable agli standard aziendali. Queste funzionalità sono presentate nel manuale MEGA Publisher. "Generare un documento", page 26 25

26 3 GENERARE UN DOCUMENTO Per generare un documento a partire da un processo operativo: 1. Nel navigatore, fate clic con il pulsante destro del mouse sull icona del processo operativo. 2. Dal menu di scelta rapida visualizzato, selezionate Nuovo > Documento. Viene visualizzata la finestra di creazione di un documento. Permette di scegliere il modello di documento sul quale si baserà il documento che descrive il processo operativo. 3. Selezionate Documentazione di un processo operativo e fate clic su Avanti. 4. Scegliete la cartella in cui sarà creato il documento. 26 MEGA Process

27 Produrre la documentazione Generare un documento 5. Fate clic su Avanti. L'ultima finestra permette di aggiungere un elenco di persone o di attori ai quali va inviato il nuovo documento. 6. Eventualmente, aggiungete persone all'elenco e fate clic cu Fine. Durante la generazione del documento, vengono visualizzate diverse finestre. Il documento prodotto include il diagramma che descrive il processo, e presenta, in maniera sistematica, gli oggetti che vi compaiono, accompagnati dai commenti inseriti dal redattore. Le parti di testo che provengono dagli oggetti descritti appaiono in blu. Sono aggiornati quando aggiornerete il documento, dopo avere modificato il processo operativo. È dunque consigliabile non modificarle manualmente. I paragrafi in carattere nero indicano le parti del documento che possono essere modificate e completate a piacere, in quanto non modificate in fase di aggiornamento del documento. 27

28 3 Una pagina iniziale presenta la storia delle modifiche con i numeri di versione corrispondenti e la lista di distribuzione del processo. Se appaiono simboli particolari al posto di queste schermate, verificate che l opzione Mostra codici di campo di Word non sia selezionata (menu Strumenti > Opzioni > Visualizza). Nella pagina seguente si trova l indice del documento. Aggiornate i numeri di pagina dell'indice generale, se necessario. A questo scopo, selezionate e premete il tasto <F9>. È anche possibile aggiornare i numeri di pagina del documento. Il documento include: Gli attori Il disegno del diagramma Le operazioni e i messaggi È possibile modificare l'ordine nel quale sono visualizzate le operazioni, ordinandole nel diagramma. A questo scopo, selezionate il pulsante Operazione nella barra degli oggetti del diagramma, quindi selezionate Diagramma> Ordina dalla barra menu. È possibile accedere al documento selezionando la finestra di navigazione Documentazione ed espandendo la cartella Documento. 28 MEGA Process

29 Produrre la documentazione Generare un documento È possibile stampare il documento selezionando MEGA > Stampa nel menu Word. Al termine dell'esame del documento, salvatelo e chiudetelo selezionando nel documento Word il menu MEGA >Esci. 29

30 3 30 MEGA Process

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO FARE UNA MAPPA CON OPENOFFICE IMPRESS START/PROGRAMMI APRIRE IMPRESS SCEGLIERE PRESENTAZIONE VUOTA. POI CLIC SU AVANTI E DI NUOVO SU AVANTI. QUANDO AVANTI NON COMPARE PIÙ, FARE CLIC SU CREA CHIUDERE LE

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

La Posta con Mozilla Thunderbird

La Posta con Mozilla Thunderbird La Posta con Mozilla Thunderbird aggiornato alla versione di Thunderbird 1.5 versione documento 1.0 06/06/06 I love getting mail. It's just another reminder you're alive. Jon Arbuckle, Garfield April 16

Dettagli

Primi passi con ChemGes

Primi passi con ChemGes Descrizione Primi passi con ChemGes DR Software Version 40.0 Sommario Introduzione... 1 Start del programma... 1 Ricercare e visualizzare delle sostanze... 1 Immissione di materie prime... 4 Immissione

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Gestione della E-mail Ottobre 2009 di Alessandro Pescarolo Fondamenti di Informatica 1 CAP. 5 GESTIONE POSTA ELETTRONICA 5.1 CONCETTI ELEMENTARI Uno dei maggiori vantaggi

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli