Tabella 1 DIMENSIONAMENTO MEZZI E CONTENITORI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tabella 1 DIMENSIONAMENTO MEZZI E CONTENITORI"

Transcript

1 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - PIANO FINANZIARIO pag. 7 Tabella 1 DIMENSIONAMENTO MEZZI E CONTENITORI Frazione merceologica frequenza raccolta settimanale Trasporto di cassone scarrabile Raccolta e trasporto material non Automezzi riciclabile raccolta e trasporto Frequenza raccolta Conferimento dis n. sigla Automezzi RSU indifferenziati nolo automezzo con lift per trasporto alla stazione di trasferenza di 2/7 2/7 Autocompattatore mc.5.00 Autocompattatore mc.23,00 1 RD.1 RD organico domestico 3/7 J 3/7 l Autocarro 5,00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 RD organico non domest. 5/7 3/7 Autocarro 5.00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 Carta cartone domestico 1/15 1/15 Autocarro 5,00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 Carta cartone non domest. 1/7 1/15 Autocarro 5.00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 Plastica - All. Metalli -Dom. 1/15 1/15 Autocarro 5,00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 Plasica All. Metalli non Dom 1/7 1/15 Autocarro 5,00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 Vetro -domestico 1/15 1/15 Autocarro 5,00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 Vetro non domestico 1/7 1/15 Autocarro 5,00 mc Cassone scarrabile 1 RD.2 Raccolta RAEE 1/7 1/15 autocabinato con gruetta Cassone scarrabile 1 RD.5 Raccolta ingombranti 1/15 1/15 autocabinato lft Cassone scarrabile 1 RD.6 Contenitori x R.D. condomini (nella misura stimata del 25 % del totale) Frazione merceologica Contenitori in PE.HD lt numero Lt Numero RSU indiff Sacchetto sacchetto Umido Carta Plastica - All. - Metalli Vetro

2 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - pag. 8 Tabella 2 FABBISOGNI DI CONTENITORI E MEZZI Conteni Mezzi Raccolta e trasporto RSU Spazzamento Servizi Contenitori grandi (1.100 lt) Contenutori medi (240 lt) Contenutori piccoli (120 lt) Mastellini da 40 lt Mastellini da 25 lt Mastellini da 10 litri Autocarro bi-vasca 23 mc Autocarro bi-vasca 5 mc Autocarro LIFT Autocassonato con gruetta Spazatrice 4 mc Spazzatrice 2 mc Motocarro con vasca 1 mc n. n. n. n. n. n. n. n. n. n. n. n. n. Raccolta e trasporto rifiuti indifferenzaiti Raccolta e trasporto rifiuti organici Raccolta e trasporto frazioni differenziate secche Spazzamento stradale Sommano Sigla operativa RD.1 RD.2 2 RD.6 RD.5 Spazz.1 Spazz.2 Spazz.3

3 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - pag. 9 Tabella 3 Quadro di organizzazione dei servizi di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti Servizio svolto Mezzi Autista Op. ecol. Raccolta e trasporto rifiuti Raccolta domiciliare dei rifiuti : frazioni differenziate (umido e secche) e frazione residuale indifferenziata, utenze domestiche e non domestiche - Raccolta domiciliare rifiuti ingombranti e RAEE - Raccolta rifiuti abbandonati, aree mercatali e cimiteriali R.D.1 3a.1 1a.1 R.D.2 2a.2 2a.1 R.D.5 3a.1 1a.1 R.D.6 3a.1 0 Spazzamento stradal Impianti Spazzamento e lavaggio strade ampie SP Spazzamento e lavaggio strade meno ampie SP Spazzamento e lavaggio strade meno ampie SP Presidio e conduzione Centro Ambientale Mobile esistente CAM Presidio e conduzione C.C.R. - Trasporto frazioni R.D. in impianto di trattamento CCR 0 0

4 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio pag. 10 Tabella 4 COSTO DEL PERSONALE OPERATIVO Costi personale operativo (*) Operatori 3 A n. 1 = ,75 2A n. 4 = (*) Personale raccolta ingombranti e RUP ecc. Tab. 67 Piano di Intevento. Operatori 3 A n. 1 Mesi 4 = 13737,16 2A n. 1 Mesi 4 = 11535,58 (*) Costo complessivo personale operativo n ,59 (*) N.B. I costi esposti sono stati assunti in misura corrispondente a quelli ultimi annuali noti (esclusi solamente i costi straordinari), in ambito Ge.S.A. AG2 S.p.A. in liquidazione" per il personale già proveniente dalla gestione integrata d'ambito, subentrata alla medesima gestione comunale sopra detta, del quale personale si prevede l'utilizzo prioritario nella nuova gestione d'aro, così come da relativo disposto normativo.

5 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - Pag. 11 Tabella 5 COSTI DI UTILIZZO DEGLI AUTOMEZZI DI RACCOLTA PORTA A PORTA Riepilogo costi-quantità di personale e mezzi nel porta a porta e pulizia area mercatale personale quantità costo annuo tot livello Operatore 2, , ,23 1 Motocarrista 2, , ,07 2A## autista 1, , ,92 3A## Totale 5, ,22 mezzi quantità costo gestione Tot. motocarri 35 q.li 2, , ,89 Costipatore 35 q.li 1, , ,89 Compattatore posteriore 23 mc* 1, , ,62 Lavacassonetti/lavacontenitori (noleggio) 1, ,34 229,53 mensile Total e 5, ,93 mezzi quantità costo ammortamento Tot. motocarri 35 q.li 2, , ,96 Costipatore 35 q.li 1, , ,97 Compattatore posteriore 23 mc* 1, , ,91 Lavacassonetti / lavacontenitori 1, ,94 434,99 mensile (noleggio) Totale 5, ,83 Riepilogo costi - quantità di personale per il servizio di lavaggio cassonetti (12 interventi annuali), raccolta ingombranti (1 intervento settimanale) svuotamento CCR e sostituzione del personale impegnato nel porta a porta. Personale Quantità Costo annuo Totale Livello unità lavorative Autista * (Sostituto personale porta a porta) , ,75 3A## Operatore * (sostiruto personale porta a porta) , ,62 1 Totale ,37 * TI personale (n. 1 autista e n. operatore) per la sostiruzione del personale impegnato nel servizio porta a porta, verrà inoltre impiegato per l'effetruazione del servizio di lavaggio cassonetti/ carrellati, nella raccolta degli ingombranti e nello svuotamento del CCR.

6 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - Pag. 12 Tabella 6 COSTI DI UTILIZZO DEGLI AUTOMEZZI DI RACCOLTA PORTA A PORTA E ALTRI SERVIZI Totale Sist. Di monitoraggio e controllo Comunicazio ne Start up Costo medio annuo Spazzamento manuale Gestione svuotamento CCR Raccolta a porta ingombranti* Raccolta porta Personale (A) , , , , ,95 Mezzi (gestione) (B) , , , ,78 Mezzi (ammortamento) (C) , , , ,70 Attrezzatura (gestione) (D) 4.761,55 224, ,19 Attrezzature (ammortamento) (E) , , ,82 Sommano (F) (A+B+C+D+E) , , ,90 224, , , , ,44 Spese su (E) 8% ,01 499, ,95 17,97 226,86 185,50 229, ,96 Utili su (E) 5% ,25 311, ,59 11,23 141,79 115,94 143, ,22 Totale con spese + utili , , ,44 253, , , , ,62 IVA 10% ,43 705, ,94 25,38 320,44 262,02 324, ,46 TOTALE , , ,39 279, , , , ,08

7 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - Pag.13 Tabella 7 COSTI DI UTILIZZO DEGLI AUTOMEZZI E ATTREZZATURE mezzi quantità Costo Costo di gestione ammortamento motocarri 35 q.li 2, , ,89 Costipatore 35 q.li 1, , ,89 Compattatore 23 mc 1, , ,62 autocarro cassonato per raccolta ingombranti 1,00 <35 qli 3.479, ,51 Autocarro Lift con gru e polipo 1, , ,34 Lavacassonetti / lavacontenitori (noleggio) 1,00 434,99 229,53 Totale 6, , ,78 attrezzature quantità Costo Costo di gestione ammortamento Contenitori da 25 lt ,94 0,00 Contenitori da 40 lt ,67 0,00 Tot. Contenitori , Cassonetto da lt x RD ,88 50,00 Cont. Scarrabile da mc. 30 con coperchio 1 890,66 116,53 Pressa container da mc. 30 con coperchio ,56 895,82 Contenitore scarrabile da 30mc. (già in 6 dotazione al CCR) ,20 Attrezzature per stazzamento 3 224,20 Totale , ,19

8 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - Pag. 14 Tabella 8 RIEPILOGO COSTI PREVENTIVI SERVIZIO DI GESTIONE RACOLTA TRASPORTO DEI RSU anno 1 (uno) Costo Personale Raccolta Porta a porta ecc ,59 Start-up 2.835, 71 comunicazione 2.318,80 Sistema di monitoraggio 2.868, , , ,95 Costo mezzi Gestione ,78 Ammortamento , , ,48 Costo attrezzature gestione 4.986,19 ammortamento , , , ,01 TOTALE (A) ,44 Spese generali Spese 8% su (A) ,96 Utile 5% su (A) ,22 Totale spese , Totale servizio + spese ,62 IVA 10% su (A) 41010, , , ,08 Tabella 9 RIEPILOGO COSTI PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA TRASPORTO E CONFERIMENTO DEI RSU anni 7 (sette) Costo Personale Raccolta Porta a porta ecc ,59 Anni 7(sette) Start-up 2.835, 71 comunicazione 2.318,80 Sistema di monitoraggio 2.868, , , ,65 Costo mezzi Gestione ,78 Ammortamento , , ,36 Costo attrezzature gestione 4.986,19 ammortamento , , , ,14 TOTALE (A) , ,15 Spese generali Spese 8% su (A) ,96 Utile 5% su (A) ,22 Totale spese , ,25 Totale servizio + spese , ,40 IVA 10% 41010, , , , ,64 COMUNE DELL ARO Tabella 10 RIPARTIZIONE COSTI RICADENTE SUI COMUNI DELL ARO IN RAPPORTO AD ABITANTE ABITANTI AL 31/12/2015 QUOTA COSTO per 7 (sette) anni Santa Elisabetta ,40 % ,93 Sant Angelo Muxaro ,20 % ,13 Joppolo Giancaxio ,40 % , ,00 % ,64

9 ARO Comune di Santa Elisabetta, Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio - Pag. 15 Tabella 11 RIEPILOGO COSTI PER IL SERVIZIO DI RACOLTA TRASPORTO ED ALTRI SERVIZI RELATIVI AI RSU anni 7 (sette) Quadro economico gara di appalto Costo Personale : Raccolta Porta a porta ecc ,59 Anni 7(sette) Start-up 2.835, 71 comunicazione 2.318,80 Sistema di monitoraggio 2.868, , , ,65 Compresi oneri di sicurezza Costo mezzi Gestione ,78 Ammortamento , , ,36 Costo attrezzature gestione 4.986,19 ammortamento , , , ,14 Spese 8% su (A) ,96 Utile 5% su (A) ,22 Totale spese , ,25 Totale servizio + spese ,62 Somma soggetta a ribasso ,40 IVA 10% 41010, ,46 Iva non soggetta a ribasso , , ,64

A.R.O. NELL AMBITO S.R.R. AGRIGENTO EST Convenzione tra i Comuni di Santa Elisabetta- Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio

A.R.O. NELL AMBITO S.R.R. AGRIGENTO EST Convenzione tra i Comuni di Santa Elisabetta- Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio A.R.O. NELL AMBITO S.R.R. AGRIGENTO EST Convenzione tra i Comuni di Santa Elisabetta- Sant Angelo Muxaro e Joppolo Giancaxio AREA DI RACCOLTA OTTIMALE (art. 5 comma 2 ter L.R. n. 9/2010) SERVIZIO DI SPAZZAMENTO,

Dettagli

OBIETTIVI DEL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA

OBIETTIVI DEL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA OBIETTIVI DEL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA Al fine di stimare la percentuale di raccolta differenziata perseguibile, è stato valutato il valore medio della composizione dei rifiuti urbani prodotti in regione

Dettagli

COMUNE. PROGRAMMA ANNUALE DELLE ATTIVITA' - Previsione Anno. DATI del COMUNE GESTITO PREVISIONE DATI DELLA RACCOLTA RIFIUTI

COMUNE. PROGRAMMA ANNUALE DELLE ATTIVITA' - Previsione Anno. DATI del COMUNE GESTITO PREVISIONE DATI DELLA RACCOLTA RIFIUTI PROGRAMMA ANNUALE DELLE ATTIVITA' - Previsione Anno DATI del COMUNE GESTITO COMUNE DESCRIZIONE GENERICA DEI SERVIZI SVOLTI DESCRIZIONE GENERICA UTENZE Rifiuti Indifferenziati Raccolta Umido Raccolta Carta

Dettagli

Costi delle attrezzature

Costi delle attrezzature Costi delle attrezzature In base ai costi unitari di gestione (comprensivi della quota di ammortamento e degli altri costi di gestione (manutenzione e oneri finanziari), riportati in appendice e con riferimento

Dettagli

C O M U N E D I CASAVATORE

C O M U N E D I CASAVATORE C O M U N E D I CASAVATORE P R O V I N C I A D I N A P O L I Appalto: per il Servizio di raccolta differenziata integrata con il sistema porta a porta CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO -- PARTE I -- 1 1 ANALISI

Dettagli

RIEPILOGO IMPORTI (per cinque anni di servizio)

RIEPILOGO IMPORTI (per cinque anni di servizio) RIEPILOGO IMPORTI (per cinque anni di servizio) ULTIMI DATI DISPONIBILI UTENZE DOMESTICHE ABITANTI RESIDENTI 7.93 UTENZE NON DOMESTICHE UTENZE DOMESTICHE.98 3 SERVIZI NEL CENTRO ABITATO UTENZE NON DOMESTICHE

Dettagli

! " +, !!. <=>,& !!!! -!"".# $%(1%/$'() -!"".#.%11%.&() + $.. $ ). %% /2 "!!-!!. 3 ( /2! "!! /!- - !! """-+ -!" 0!"!!+ 4-!-!

!  +, !!. <=>,& !!!! -!.# $%(1%/$'() -!.#.%11%.&() + $.. $ ). %% /2 !!-!!. 3 ( /2! !! /!- - !! -+ -! 0!!!+ 4-!-! !"#!!!!!$ %& '(')*% %#! " +, -!./# $%&%&$'()*+,+,--#.)%/))))0 -!"".# $%(1%/$'() 0#.%11&%..&()*+,+,--#.%/))))0 -!"".#.%11%.&() + $.. $ ).!!. ; ,& %% 1 01 +. /2 "!!-!!. 3 ( /2! "!! /!- - --3 /4!"! 5 /4

Dettagli

GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI IGIENE URBANA DELLA CITTA DI COSENZA

GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI IGIENE URBANA DELLA CITTA DI COSENZA CALCOLO DEGLI IMPORTI... 2 COSTI UNITARI... 6 Calcolo degli importi per l acquisizione dei servizi Pag. 1 di 9 CALCOLO DEGLI IMPORTI Si riporta in questo capitolo l analisi dei costi del servizio integrato

Dettagli

9. Calcolo del fabbisogno di manodopera, mezzi ed attrezzature

9. Calcolo del fabbisogno di manodopera, mezzi ed attrezzature COMUNE DI CALTANISSETTA A.R.O. DI CALTANISSETTA S.R.R. CALTANISSETTA PROVINCIA NORD Piano di Intervento ex art. 5, comma 2 ter, della L.R. Sicilia n. 09/2010 ANALISI DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA : 9. Calcolo

Dettagli

VALENTIA SERVIZIO DI RACCOLTA R.S.U. + R.D. E SPAZZAMENTO STRADE

VALENTIA SERVIZIO DI RACCOLTA R.S.U. + R.D. E SPAZZAMENTO STRADE COMUNE DI ROMBIOLO Provincia di VIBO VALENTIA SERVIZIO DI RACCOLTA R.S.U. + R.D. E SPAZZAMENTO STRADE 1 Dipendenti Qualifica /m/full-time % /m/part-time Totali Autista 3/B 3.217,92 0,83 2.670,87 operatore

Dettagli

COMUNE DI LAIGUEGLIA. COMUNE DI LAIGUEGLIA Provincia di Savona

COMUNE DI LAIGUEGLIA. COMUNE DI LAIGUEGLIA Provincia di Savona Provincia di Savona LISTA DEI SERVIZI PREVISTI PER L ESECUZIONE DELL APPALTO CANONE ANNUO Allegato al CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani

Dettagli

28/11/2013 ANALISI dei costi della RACCOLTA DIFFERENZIATA 1

28/11/2013 ANALISI dei costi della RACCOLTA DIFFERENZIATA 1 ANALISI DEI COSTI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA UN CASO DI SPECIE 1 COMUNI GESTITI DA AMBI.EN.TE. Comuni in raccolta stradale Comuni in raccolta differenziata porta a porta COMUNI ABITANTI CASTEL GANDOLFO

Dettagli

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NELL ATO-CT1 ANALISI FABBISOGNO UOMINI E MEZZI

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NELL ATO-CT1 ANALISI FABBISOGNO UOMINI E MEZZI AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NELL ATO-CT1 ANALISI FABBISOGNO UOMINI E MEZZI ALLEGATO N.4 Giarre li 21/06/2010 IL DIRIGENTE SERVIZIO R.D. (Antonino Germanà) IL DIRIGENTE SERVIZIO TECNICO (ing.

Dettagli

14 Terraferma - SPAZZAMENTO GENERALE, SERVIZIO DOMENICALE E SERVIZI ACCESSORI

14 Terraferma - SPAZZAMENTO GENERALE, SERVIZIO DOMENICALE E SERVIZI ACCESSORI 14 Terraferma SPAZZAMENTO GENERALE, SERVIZIO DOMENICALE E SERVIZI ACCESSORI Servizio di pulizia manuale,recupero rifiuti abbandonati attorno ai cassonetti Risorse impiegate: 1 Operatore con attrezzature

Dettagli

CALCOLO DELLA SPESA DEL SERVIZIO ANNUO

CALCOLO DELLA SPESA DEL SERVIZIO ANNUO CALCOLO DELLA SPESA DEL SERVIZIO ANNUO SERVIZIO DI RACCOLTA SUL TERRITORIO COMUNALE Tipologia del servizio Venegono Superiore Prezzo Unitario Importo totale 1. Servizio asporto rifiuti aree di mercato

Dettagli

Prospetto economico finanziario Comune di Fano

Prospetto economico finanziario Comune di Fano COMUNE DI FANO PROSPETTI ECONOMICI FINANZIARI TIA 20132014 Prospetto economico finanziario 20122014 Comune di Fano COSTI RACCOLTA E TRASPORTO (CRT) (stima) RACCOLTA CON MONOPERATORE (stima) n. cassonetti

Dettagli

La gestione dei rifiuti urbani

La gestione dei rifiuti urbani La gestione dei rifiuti urbani Attrezzature e mezzi per la raccolta L organizzazione delle raccolte - contenitori - segnaletica - automezzi - frequenze e sistemi di raccolta PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

Dettagli

13. Stima economica dei servizi in appalto

13. Stima economica dei servizi in appalto COMUNE DI CALTANISSETTA A.R.O. DI CALTANISSETTA S.R.R. CALTANISSETTA PROVINCIA NORD Piano di Intervento ex art. 5, comma 2 ter, della L.R. Sicilia n. 09/2010 ANALISI DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA : 13.

Dettagli

PIANO FINANZIARIO DEGLI INTERVENTI RELATIVI AL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI

PIANO FINANZIARIO DEGLI INTERVENTI RELATIVI AL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI DEGLI INTERVENTI RELATIVI AL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI EX ART. 8 D.P.R. 27 APRILE 1999, N. 158 COMUNE DI SESTO FIORENTINO Anno 2014-2016 2017-2019 Versione Dicembre 2016 TARIFFA RIFIUTI Indice

Dettagli

COMUNE DI CASTELFORTE Provincia di Latina

COMUNE DI CASTELFORTE Provincia di Latina Allegato 1 BANDO DI GARA COMUNE DI CASTELFORTE Provincia di Latina ANALISI TECNICO-ECONOMICA SERVIZIO DI RACCOLTA TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI E ASSIMILATI, RIFIUTI DIFFERENZIATI SUL TERRITORIO

Dettagli

Comune di Gravina di Catania Progetto COREVE nell ambito della GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI. ECOMONDO Rimini, 10 Novembre 2016

Comune di Gravina di Catania Progetto COREVE nell ambito della GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI. ECOMONDO Rimini, 10 Novembre 2016 Comune di Gravina di Catania Progetto COREVE nell ambito della GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI ECOMONDO Rimini, 10 Novembre 2016 INDICE COMUNE DI DA NETTEZZA URBANA A GLI ATTORI: SRR - COMUNE COREVE GESTORE

Dettagli

S.I.TO SpA SOCIETÀ INTERPORTO DI TORINO ORBASSANO

S.I.TO SpA SOCIETÀ INTERPORTO DI TORINO ORBASSANO S.I.TO SpA SOCIETÀ INTERPORTO DI TORINO ORBASSANO Relazione calcolo della spesa e prospetto economico degli oneri complessivi per l acquisizione del servizio per l affidamento dei servizi di e trasporto

Dettagli

ANALISI TECNICO-ECONOMICA

ANALISI TECNICO-ECONOMICA SERVIZIO DI RACCOLTA,TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI E ASSIMILATI,RIFIUTI DIFFERENZIATI SUL TERRITORIO COMUNALE MEDIANTE IL SISTEMA PORTA A PORTA. CIG:6365805C75 ANALISI TECNICO-ECONOMICA

Dettagli

Sub Totale ,47. Tariffa U.M. (contenitori di volume medio grande (mc 1,3-3,2) Tariffa U.M. (contenitori stradali di volume medio-piccolo)

Sub Totale ,47. Tariffa U.M. (contenitori di volume medio grande (mc 1,3-3,2) Tariffa U.M. (contenitori stradali di volume medio-piccolo) COD ECOS CASTELNOVO MONTI abitanti 10.536 SERVIZI DI RACCOLTA E TRASPORTO 7.250 RACCOLTA e TRASPORTO RIFIUTI INDIFFERENZIATI Raccolta stradale abitanti /ab 16,78 3.973 66.666,94 7.707 Raccolta Porta a

Dettagli

SERVIZI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DOMESTICI

SERVIZI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DOMESTICI SERVIZI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DOMESTICI Assetto organizzativo di base 1) Zona esterna + centro storico, 21.000 (+6.000 stag.) residenti circa Raccolta di prossimità rapporto max res/cont = 70:1, carta

Dettagli

COMUNE SANTA CROCE CAMERINA (RG) 3 Dipartimento Assetto del Territorio Via Alberto Moravia n.15

COMUNE SANTA CROCE CAMERINA (RG) 3 Dipartimento Assetto del Territorio Via Alberto Moravia n.15 OGGETTO: GESTIONE SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE PER MESI SEI PREVENTIVO DI SPESA AI FINI DELL IMPORTO DA PORRE A BASE DI GARA; Art. 1: Nolo cassonetti N.U, per la raccolta dei RSU da lt. 1100 e/o lt. 1700;

Dettagli

IL PUNTO DI VISTA DEL GESTORE DEL SERVIZIO

IL PUNTO DI VISTA DEL GESTORE DEL SERVIZIO 19 MARZO 2013 DALLA RACCOLTA AL RICICLO DEI RIFIUTI DA IMBALLAGGIO: L ESPERIENZA DEI CONSORZI DI FILIERA IN ITALIA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEGLI IMBALLAGGI: IL PUNTO DI VISTA DEL GESTORE DEL SERVIZIO

Dettagli

CG - COSTI OPERATIVI DI GESTIONE

CG - COSTI OPERATIVI DI GESTIONE B6 materie di consumo e merci B7 Servizi CG COSTI OPERATIVI DI GESTIONE B8 Godimento beni di terzi B9 Personale B11 Variazioni rimanenze B12 accanton. per rischi B13 altri accantonam. B14 Oneri diversi

Dettagli

ALLEGATO 5 - Tabella definizione parametri per servizi a richiesta

ALLEGATO 5 - Tabella definizione parametri per servizi a richiesta RACCOLTA E GESTIONE DEI RIFIUTI E SERVIZI DI IGIENE URBANA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Maggio 2009 ALLEGATO 5 - Tabella definizione parametri per servizi a richiesta Spazzamento manuale e svuotamento

Dettagli

GARA MEZZI, ATTREZZATURE E MATERIALI IMPORTO ,00

GARA MEZZI, ATTREZZATURE E MATERIALI IMPORTO ,00 UFFICIO DEL COMMISSARIO DELEGATO PER L EMERGENZA RIFIUTI O.P.C.M. 09 LUGLIO 2010 N.3887 Decreto Legge n. 43/2013 Conv. L. 71/2013 PROGETTO Palermo Differenzia 2 Pianificazione Particolareggiata all interno

Dettagli

R02 STIMA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO

R02 STIMA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI BANARI E SILIGO PROVINCIA DI SASSARI SERVIZI DI IGIENE URBANA NEL TERRITORIO DEI COMUNI DI BANARI E SILIGO Deliberazione del C.C. di Siligo n 17 del 05/04/2016 Deliberazione

Dettagli

Servizio temporaneo raccolta rifiuti Comune di Trappeto

Servizio temporaneo raccolta rifiuti Comune di Trappeto COMUNE DI TRAPPETO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO ---------- Servizio temporaneo raccolta rifiuti Comune di Trappeto PRODUZIONE DEI RIFIUTI Tabella quantità rifiuti raccolti anni 2004-2011:Tab.1

Dettagli

Sistema di gestione della raccolta dei rifiuti urbani, che comporta l eliminazione dei cassonetti stradali dell indifferenziato, sostituito da un

Sistema di gestione della raccolta dei rifiuti urbani, che comporta l eliminazione dei cassonetti stradali dell indifferenziato, sostituito da un San Costanzo 15 Aprile 2014 Metodo Aset Risultati, vantaggi e criticità Dott. Stefano Sartini Stato attuale: raccolta stradale pluriutenza Raccolta RSU con cassonetti Raccolta RD tramite isole ecologiche

Dettagli

COMUNE SANTA CROCE CAMERINA (RG) 3 Dipartimento Assetto del Territorio Via Alberto Moravia n.15

COMUNE SANTA CROCE CAMERINA (RG) 3 Dipartimento Assetto del Territorio Via Alberto Moravia n.15 OGGETTO: GESTIONE SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE PER MESI SEI TABELLA PREZZI ELEMENTARI E ANALISI DEI PREZZI TABELLA PREZZI ELEMENTARI A. Manodopera addetti servizi igiene, prestazione lavorativa settimanale

Dettagli

CG - COSTI OPERATIVI DI GESTIONE COMUNE DI SPINAZZOLA PREVISIONE ANNO

CG - COSTI OPERATIVI DI GESTIONE COMUNE DI SPINAZZOLA PREVISIONE ANNO CG - COSTI OPERATIVI DI GESTIONE COMUNE DI SPINAZZOLA PREVISIONE ANNO 2017 - B6 materie di consumo e merci B7 Servizi B8 Godimento B9 Personale B11 Variazioni B12 accanton. per B13 altri B14 Oneri diversi

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SERVIZIO DI RACCOLTA. Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo

RELAZIONE TECNICA SERVIZIO DI RACCOLTA. Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo RELAZIONE TECNICA SERVIZIO DI RACCOLTA Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo 1 Servizi in appalto I servizi oggetto dell appalto consistono nell espletamento, da parte dell appaltatore, secondo le modalità

Dettagli

COMUNE DI BURCEI Provincia di Cagliari

COMUNE DI BURCEI Provincia di Cagliari COMUNE DI BURCEI Provincia di Cagliari AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI STUDIO INGEGNERIA CIVILE Ing. G. MURGIA Sede Legale Studio: Via Capitanata n. 36-09121 CAGLIARI ( 070/27688 È380-718129 : E-mail: ing.giovannimurgia@gmail.com

Dettagli

S.R.R. PALERMO PROVINCIA OVEST A.R.O DEL COMUNE DI LERCARA FRIDDI ANALISI DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA

S.R.R. PALERMO PROVINCIA OVEST A.R.O DEL COMUNE DI LERCARA FRIDDI ANALISI DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA S.R.R. PALERMO PROVINCIA OVEST A.R.O DEL COMUNE DI LERCARA FRIDDI Piano di Intervento ex art. 5, comma 2 ter, della L.R. Sicilia n. 09/2010 ANALISI DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA STIMA ECONOMICA DEI SERVIZI

Dettagli

COMPUTO METRICO AMMORTAMENTI E SCHEDE PERSONALE

COMPUTO METRICO AMMORTAMENTI E SCHEDE PERSONALE Capitolo 5 pag. 48 COMUNE DI CASTELNUOVO PARANO RIORGANIZZAZIONE SERVIZI DI TRASPORTO, RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI CON RACCOLTA DIFFERENZIATA SPINTA PORTA A PORTA. Capitolo 5 COMPUTO METRICO

Dettagli

Riepilogo costi unitari Costo annuo ,15 Costo mensile. 994,18 Costo orario. 6,35

Riepilogo costi unitari Costo annuo ,15 Costo mensile. 994,18 Costo orario. 6,35 Autocarro con vasca da 2mc, caricamento posteriore, pettine volta bidoni. Autotelaio 2 assi 20 q.li, trasmissione aut., alimentazione elettrica o alternativa Prezzo di acquisto. 32.000,00 Giorni lavorati

Dettagli

GRUPPO DI PROGETTAZIONE. Erica Soc. Coop. (Mandataria) Pian. Territ. Fabio Bellaera. Arch. Salvatore Corallo. Hanno Collaborato alla redazione:

GRUPPO DI PROGETTAZIONE. Erica Soc. Coop. (Mandataria) Pian. Territ. Fabio Bellaera. Arch. Salvatore Corallo. Hanno Collaborato alla redazione: GRUPPO DI PROGETTAZIONE Erica Soc. Coop. (Mandataria) Pian. Territ. Fabio Bellaera Arch. Salvatore Corallo Hanno Collaborato alla redazione: Ing. Franco Poidomani Ing. Silvia Poidomani ALLEGATO 3 AL CAPITOLO

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA PER L ESPLETAMENTO DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILABILI COMUNE DI CAMPOGALLIANO ESERCIZIO 2008

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA PER L ESPLETAMENTO DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILABILI COMUNE DI CAMPOGALLIANO ESERCIZIO 2008 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA PER L ESPLETAMENTO DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILABILI COMUNE DI CAMPOGALLIANO ESERCIZIO 2008 Modena, Aprile 2008 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA A) PROGRAMMA

Dettagli

PIANO FINANZIARIO DEGLI INTERVENTI RELATIVI AL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI

PIANO FINANZIARIO DEGLI INTERVENTI RELATIVI AL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI DEGLI INTERVENTI RELATIVI AL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI EX ART. 8 D.P.R. 27 APRILE 1999, N. 158 COMUNE DI SIGNA Anno 2013-2015 Versione 1.0 TARIFFA RIFIUTI Indice 1. Gli obiettivi di fondo

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA. il, nella sua qualità di Titolare /Legale Rappresentante, con

OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA. il, nella sua qualità di Titolare /Legale Rappresentante, con Corso Repubblica n 12 09038 Serramanna CA Tel. 070 9139917 Fax 070 9139586 www.cisaconsorzio.it E-mail cisa.cisaconsorzio@gmail.com OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Dettagli

AVVISO DI PREINFORMAZIONE

AVVISO DI PREINFORMAZIONE Prot. 665.16 AVVISO DI PREINFORMAZIONE (Art. 70 D. Lgs. 50/2016) Soraris Spa rende noto l elenco degli appalti che ha intenzione di bandire per l anno 2017. APPALTI DI IMPORTO INFERIORE ALLA SOGLIA DI

Dettagli

CITTA DI VALDAGNO GESTIONE SERVIZIO RIFIUTI SOLIDI URBANI PER AFFFIDO DEL SERVIZIO IN HOUSE PROVIDING

CITTA DI VALDAGNO GESTIONE SERVIZIO RIFIUTI SOLIDI URBANI PER AFFFIDO DEL SERVIZIO IN HOUSE PROVIDING CITTA DI VALDAGNO UFFICIO TECNICO GESTIONE SERVIZIO RIFIUTI SOLIDI URBANI RELAZIONE TECNICA PER AFFFIDO DEL SERVIZIO IN HOUSE PROVIDING DICEMBRE 2013 IL DIRIGENTE DIREZIONE LL. PP. ING. GRAZIANO DAL LAGO

Dettagli

Progetto del sistema di gestione integrata dei rifiuti

Progetto del sistema di gestione integrata dei rifiuti Città di Trapani Progetto del sistema di gestione integrata dei rifiuti QUADRO NORMATIVO NORMATIVA NAZIONALE D.LGS. 152/2006 E SS.MM.II. PARTE QUARTA NORMATIVA REGIONALE L.R. 9/2010 E SS.MM.II. PIAN REGIONALE

Dettagli

I numeri delle eccellenze nella raccolta differenziata e nel ciclo integrato dei rifiuti in Provincia di Treviso

I numeri delle eccellenze nella raccolta differenziata e nel ciclo integrato dei rifiuti in Provincia di Treviso I numeri delle eccellenze nella raccolta differenziata e nel ciclo integrato dei rifiuti in Provincia di Treviso Relatori: Stefano Riedi, Elisa Bagolin Consorzio servizi di Igiene del Territorio Autorità

Dettagli

SERVIZI DI IGIENE URBANA ANNI 2013/2019 SCHEMI DI RIFERIMENTO PER FORMULAZIONE OFFERTE TECNICA ED ECONOMICA

SERVIZI DI IGIENE URBANA ANNI 2013/2019 SCHEMI DI RIFERIMENTO PER FORMULAZIONE OFFERTE TECNICA ED ECONOMICA ALLEGATO D al Capitolato di Appalto SERVIZI DI IGIENE URBANA ANNI 2013/2019 SCHEMI DI RIFERIMENTO PER FORMULAZIONE OFFERTE TECNICA ED ECONOMICA Il ribasso rispetto al valore complessivo sull intero periodo

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI Spett.le Comune di Gaeta Piazza XIX Maggio, 10 04024 Gaeta (LT) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI SUL TERRITORIO DEL COMUNE

Dettagli

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Settore AA.TT.OO.PP

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Settore AA.TT.OO.PP 1di9 CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Settore AA.TT.OO.PP Servizio Tutela Ambientale ed Ecologia OGGETTO : RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA EX ART. 279 LETTERA A) REGOLAMENTO N. 207/2010 CIG N. : 5717437245

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL TERRALBESE

UNIONE DEI COMUNI DEL TERRALBESE Comune di Terralba Comune di Marrubiu Comune di San Nicolò d Arcidano Comune di Uras Comune di Arborea UNIONE DEI COMUNI DEL TERRALBESE Servizio di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti solidi

Dettagli

ALTRI SERVIZI A CARATTERE PRODUTTIVO V/4

ALTRI SERVIZI A CARATTERE PRODUTTIVO V/4 ALTRI SERVIZI A CARATTERE PRODUTTIVO V/4 Tav. 1 - SERVIZIO R.S.U. (Programma 13 - Progetto 3 ) Tav. 2 - SERVIZIO FARMACIA COMUNALE (gestito in economia) (Programma 16) Tav. 3 - SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Dettagli

PIANO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NEL COMUNE DI ACIREALE

PIANO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NEL COMUNE DI ACIREALE Comune di Acireale PROVINCIA DI CATANIA APPENDICE PIANO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NEL COMUNE DI ACIREALE Articolo 1 - Generalità Le previsioni del presente allegato integrano quanto previsto nel CSA

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA -DOMESTICO

COMUNE DI RACCUJA CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA -DOMESTICO CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA -DOMESTICO GENNAIO 2016 1 Venerdì 2 Sabato Umido ed organico 3 DOMENICA 4 Lunedì Umido ed organico 5 Martedì Secco indifferenziato carta e cartone 6 Mercoledì

Dettagli

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NELL ATO-CT1 ANALISI PREZZI

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NELL ATO-CT1 ANALISI PREZZI IN LIQUIDAZIONE AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA NELL ATO-CT1 ANALISI PREZZI ALLEGATO N. 2 Giarre li 23/03/2011 IL DIRIGENTE SERVIZIO R.D. F.to Antonino Germanà IL DIRIGENTE SERVIZIO TECNICO F.to

Dettagli

PIANO ECONOMICO FINANZIARIO

PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PIANO ECONOMICO FINANZIARIO DELLA COMPONENTE TARI AI SENSI DELLA LEGGE N 147 DEL 27/12/2013 E ELABORATA SULLA BASE DEL DPR 158/99 COMUNE DI MARTIGNANO

Dettagli

COMUNE DI PETTINENGO: LA RACCOLTA RIFIUTI: RUOLI E FUNZIONI

COMUNE DI PETTINENGO: LA RACCOLTA RIFIUTI: RUOLI E FUNZIONI LA RACCOLTA RIFIUTI: RUOLI E FUNZIONI CO.S.R.A.B - CONSORZIO SMALTIMENTO RIFIUTI AREA BIELLESE: Vi partecipano tutti i comuni della Provincia; Ha ruolo di programmazione e gestione in materia di rifiuti;

Dettagli

% Raccolta Differenziata - ultimo triennio

% Raccolta Differenziata - ultimo triennio % Sede Legale: Via G. Di Vittorio, 84-3815 LAVIS (TN) 461 24 11 81 - Fax 461 24 2 35 Prot. n 184 Lavis, 1 marzo 216 OGGETTO: Grafici andamento triennale della raccolta rifiuti con dati aggiornati al 31

Dettagli

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna CAPITOLATO TECNICO

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO RACCOLTA DIFFERENZIATA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SPECIALI ASSIMILABILI AGLI URBANI, DEGLI INERTI E DEI RAEE C/O PRESIDIO DI SONDALO Art 1 - OGGETTO DELLA GARA. 2 IMPORTO DELLA GARA 3

Dettagli

La gestione integrata dei rifiuti situazione attuale e prospettive concrete

La gestione integrata dei rifiuti situazione attuale e prospettive concrete La gestione integrata dei rifiuti situazione attuale e prospettive concrete Sergio Tommasini Responsabile Settore Studi e Progetti Montebelluna (TV) 20 febbraio 2009 consorzio@priula.it COMPETENZE GESTIONE

Dettagli

Comune di Agrigento. Carta dei servizi

Comune di Agrigento. Carta dei servizi sede legale: piazza Pirandello,1 92100 Agrigento uffici: piazza Trinacria zona industriale 92021 Aragona tel. 0922 441956 - fax 0922 591705 email gesaag2@virgilio.it Comune di Agrigento Carta dei servizi

Dettagli

Modello offerta economica. Spettabile AGENZIA PROVINCIALE PER GLI APPALTI E CONTRATTI Servizio Appalti MARCA DA BOLLO EURO 16,00

Modello offerta economica. Spettabile AGENZIA PROVINCIALE PER GLI APPALTI E CONTRATTI Servizio Appalti MARCA DA BOLLO EURO 16,00 PAT/RFS506-20/01/2017-0035272 - Allegato Utente 12 (A12) MARCA DA BOLLO EURO 16,00 Spettabile AGENZIA PROVINCIALE PER GLI APPALTI E CONTRATTI Servizio Appalti OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA,

Dettagli

N dei comuni 188 N delle schede da compilare 188 N delle schede compilate 188. PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,37.

N dei comuni 188 N delle schede da compilare 188 N delle schede compilate 188. PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,37. Provincia di Milano Osservatorio provinciale sui Rifiuti MILANO - C.SO DI PORTA VITTORIA, 27 Tel: 02.7740.3826 Fax: 02.7740.3570 Web: www.provincia.milano.it Mail: BASSA osservatorio_rifiuti@provincia.milano.it

Dettagli

PROGETTARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: GLI INGREDIENTI CHE NON POSSONO MANCARE

PROGETTARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: GLI INGREDIENTI CHE NON POSSONO MANCARE 17 ottobre 2014 PROGETTARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: GLI INGREDIENTI CHE NON POSSONO MANCARE CLAUDIO DEL LUNGO Amministratore Thesis Ambiente s.r.l. RIFIUTI URBANI NELLA NORMATIVA (prima e dopo la Direttiva

Dettagli

COMUNE DI PIEDIMONTE SAN GERMANO

COMUNE DI PIEDIMONTE SAN GERMANO Unione di Comuni Cinquecittà AQUINO COLLE SAN MAGNO - PIEDIMONTE S. G. ROCCASECCA - VILLA S. LUCIA PIANO OPERATIVO DI GESTIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E SERVIZI COMPLEMENTARI

Dettagli

SERVIZIO IGIENE URBANA. Ottobre 2014

SERVIZIO IGIENE URBANA. Ottobre 2014 SERVIZIO IGIENE URBANA Ottobre 2014 IN SINTESI COSA SI PROPONE CON IL NUOVO BANDO Nel merito: - Verso un aumento della differenziata/valorizzazione rifiuti (umido, controlli, premio all appaltore, modello

Dettagli

G.I.R.D. GESTIONE INTEGRATA RACCOLTA DIFFERENZIATA. TECNICI Geom. Cosimo Gagliano Geom. Salvatore Riccobono

G.I.R.D. GESTIONE INTEGRATA RACCOLTA DIFFERENZIATA. TECNICI Geom. Cosimo Gagliano Geom. Salvatore Riccobono Settore Analisi e Programmazione G.I.R.D. GESTIONE INTEGRATA RACCOLTA DIFFERENZIATA TECNICI Geom. Cosimo Gagliano Geom. Salvatore Riccobono IL RESPONSABILE DEL SETTORE Arch. Rosario Maria Catalano IL DIRETTORE

Dettagli

% Raccolta Differenziata - ultimo triennio

% Raccolta Differenziata - ultimo triennio Sede Legale: Via G. Di Vittorio, 84-3815 LAVIS (TN) ( 461 24 11 81 - Fax 461 24 2 35 % Raccolta Differenziata - ultimo triennio,9,8,7,6,5 %,4,3,2,1, %RD (con spazzamento) %RD (senza spazzamento) FAI DELLA

Dettagli

di cui prezzo unitario al netto del personale soggetto a ribasso 30,34 /km 69,66 /km 4,00 /km 8,00 /km

di cui prezzo unitario al netto del personale soggetto a ribasso 30,34 /km 69,66 /km 4,00 /km 8,00 /km Affidamento del Servizio di Raccolta e Trasporto dei Rifiuti Solidi Urbani e Rifiuti Assimilati da avviare a smaltimento/recupero, Raccolta Differenziata, Nettezza urbana e di ulteriori Servizi Accessori

Dettagli

N dei comuni N delle schede da compilare N delle schede compilate PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,38.

N dei comuni N delle schede da compilare N delle schede compilate PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,38. REGIONE LOMBARDIA Osservatorio Regionale sui Rifiuti MILANO - VIA RESTELLI, 3/1 Tel: 02.69.666.333 Fax: 02.69.666.249 Web: www.arpalombardia.it Mail: BASSA m.lombardi@arpalombardia.it Indice di presenza

Dettagli

Prot. n 579 Lavis, 1 settembre 2015

Prot. n 579 Lavis, 1 settembre 2015 Sede Legale: Via G. Di Vittorio, 84-3815 LAVIS (TN) 461 24 11 81 - Fax 461 24 2 35 Prot. n 579 Lavis, 1 settembre 215 OGGETTO: Grafici andamento triennale della raccolta rifiuti con dati aggiornati al

Dettagli

Piano d Intervento dell Ambito di Raccolta Ottimale Del Comune di Adrano (Rev. Marzo 2015)

Piano d Intervento dell Ambito di Raccolta Ottimale Del Comune di Adrano (Rev. Marzo 2015) Comune di Adrano (Prov. CT) Ambito di Raccolta Ottimale: ARO ADRANO Regione Sicilia Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità DIPARTIMENTO DELL'ACQUA E DEI RIFIUTI Piano d Intervento

Dettagli

SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI CON SISTEMA A CALOTTA MECCANICA NEL COMUNE DI CASTENASO

SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI CON SISTEMA A CALOTTA MECCANICA NEL COMUNE DI CASTENASO SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI CON SISTEMA A CALOTTA NEL COMUNE DI CASTENASO relazione tecnico economica febbraio 2015 progetto esecutivo servizi INDICE 1. PREMESSA... 4 2. QUADRO DI RIFERIMENTO ATTUALE...

Dettagli

Fase 1: Individuazione Quartieri.

Fase 1: Individuazione Quartieri. Risultati sperimentazione Raccolta Differenziata nel Comune di Chieti Progettazione e Realizzazione della Raccolta Differenziata in tre quartieri del Comune di Chieti, dalla raccolta tramite isole ecologiche

Dettagli

N dei comuni 162 N delle schede da compilare 157 N delle schede compilate 157. PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,31.

N dei comuni 162 N delle schede da compilare 157 N delle schede compilate 157. PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,31. Provincia di Como Osservatorio provinciale sui Rifiuti COMO - VIA BORGO VICO, 148 Tel: 031.30.436 Fax: 031.30.383 Web: www.provincia.como.it Mail: inforifiuti@provincia.como.it Indice di presenza turistica

Dettagli

N dei comuni 141 N delle schede da compilare 126 N delle schede compilate 126. PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,34.

N dei comuni 141 N delle schede da compilare 126 N delle schede compilate 126. PRODUZ. TOTALE PROCAPITE (kg/ab*giorno) 1,34. Provincia di Osservatorio provinciale sui Rifiuti VARESE - VIA PASUBIO, 6 Tel: 0332.252.829 Fax: 0332.252.262 Web: www.provincia.varese.it Mail: osservarifiuti@provincia.va.it Indice di presenza turistica

Dettagli

1.1. Costi di Gestione Servizi R.U. indifferenziati (CGIND) 2012 Importo IVA Totale Costi Spazzamento e Lavaggio strade (CSL)

1.1. Costi di Gestione Servizi R.U. indifferenziati (CGIND) 2012 Importo IVA Totale Costi Spazzamento e Lavaggio strade (CSL) 1.1. Costi di Gestione Servizi R.U. indifferenziati (CGIND) Costi Spazzamento e Lavaggio strade (CSL) 4.323.093,28 432.309,33 4.755.402,61 Costi Raccolta e Trasporto R.U. (CRT) 4.204.463,71 420.446,37

Dettagli

% Raccolta Differenziata - ultimo triennio* (* I semestre per il 2015)

% Raccolta Differenziata - ultimo triennio* (* I semestre per il 2015) Sede Legale: Via G. Di Vittorio, 84-3815 LAVIS (TN) ( 461 24 11 81 - Fax 461 24 2 35 % Raccolta Differenziata - ultimo triennio* (* I semestre per il 215) 9% 88% 86% 84% 82% 8% 78% 76% %RD (con spazzamento)

Dettagli

SCHEDE TECNICHE di PROGETTO

SCHEDE TECNICHE di PROGETTO PROGETTAZIONE AMBIENTALE INTEGRATA PROGETTO PRELIMINARE DI RIQUALIFICAZIONE DEL DI DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI URBANI NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI MATERA SCHEDE TECNICHE di PROGETTO Progettisti: Claudio

Dettagli

Approccio metodologico alla raccolta differenziata

Approccio metodologico alla raccolta differenziata Geol. MARCO REDINI COMUNE DI PISA Direzione Ambiente Emas Ing. Oscar Galli Vicepresidente GEOFOR Energy & the Town L integrazione dei sistemi di raccolta dei rifiuti su area vasta Pisana Articolazione

Dettagli

ASCIT SpA Igiene Ambientale. A MARLIA e LAMMARI passiamo al. porta-a-porta. Settembre 2005

ASCIT SpA Igiene Ambientale. A MARLIA e LAMMARI passiamo al. porta-a-porta. Settembre 2005 ASCIT SpA Igiene Ambientale A MARLIA e LAMMARI passiamo al porta-a-porta! ASCIT SpA e la gestione rifiuti ASCIT SpA è azienda responsabile del servizio di igiene urbana per il Comune di Capannori ed altri

Dettagli

SVILUPPO DELLE RACCOLTE DIFFERENZIATE PROGETTAZIONE ESECUTIVA

SVILUPPO DELLE RACCOLTE DIFFERENZIATE PROGETTAZIONE ESECUTIVA SVILUPPO DELLE RACCOLTE DIFFERENZIATE PROGETTAZIONE ESECUTIVA Analisi demografiche Distribuzione popolazione nelle ripartizioni amministrative Distribuzione utenze domestiche e non domestiche Analisi dati

Dettagli

COME 25 Borse e cartellin potadocumenti CRACO SI DIFFERENZIA COMUNE DI CRACO dal 03/08/2016 cambia il sistema di raccolta dei rifiuti nel Comune di Craco Ordinanza n. 10 del 18/07/2016 Il conferimento

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICO ECONOMICA COMUNE DI COLLEPASSO

PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICO ECONOMICA COMUNE DI COLLEPASSO Ambito di Raccolta Ottimale ARO 6/LE Alezio, Aradeo, Collepasso, Galatone, Nardò, Neviano, Sannicola, Seclì, Tuglie SERVIZI DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI ED ASSIMILABILI

Dettagli

COMUNE DI MILETO. Area Tecnica

COMUNE DI MILETO. Area Tecnica COMUNE DI MILETO Provincia di Vibo Valentia Corso Umberto, 177 89852MILETO (VV) Tel. 0963-338015 fax 0963-336499 e-mail: comunemileto@libero.it P.E.C.: areatecnica.mileto@asmepec.it Area Tecnica SERVIZIO

Dettagli

TAB. 1-TR Costo per Km. Unità Operativa TRASPORTI ALLE PIATTAFORME CONAI/SMALTIMENTI

TAB. 1-TR Costo per Km. Unità Operativa TRASPORTI ALLE PIATTAFORME CONAI/SMALTIMENTI Tipologia Mezzo: TAB. 1-TR Costo per Km. Unità Operativa TRASPORTI ALLE PIATTAFORME CONAI/SMALTIMENTI Autocarro con cassone fisso di mt. 5,20 - PTT Kg. 16.000 Costo: 88.000,00 /anno A) COSTO DI GESTIONE

Dettagli

PIANO ECONOMICO FINANZIARIO

PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PIANO ECONOMICO FINANZIARIO GIAL PLAST SRL PIANO ECONOMICO FINANZIARIO DELLA COMPONENTE TARI AI SENSI DELLA LEGGE N 147 DEL 27/12/2013 E ELABORATA SULLA BASE DEL DPR 158/99 PIANO ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICO ECONOMICA COMUNE DI NARDO

PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICO ECONOMICA COMUNE DI NARDO Ambito di Raccolta Ottimale ARO 6/LE Alezio, Aradeo, Collepasso, Galatone, Nardò, Neviano, Sannicola, Seclì, Tuglie SERVIZI DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI ED ASSIMILABILI

Dettagli

COMUNE di FORNELLI PROVINCIA DI ISERNIA

COMUNE di FORNELLI PROVINCIA DI ISERNIA COMUNE di FORNELLI PROVINCIA DI ISERNIA PROGETTO TECNICO A BASE DI GARA D APPALTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA, TRASPORTO DEI RIFIUTI "PORTA A PORTA". Comune di Fornelli (IS)

Dettagli

Comune di GUBBIO Provincia di PERUGIA

Comune di GUBBIO Provincia di PERUGIA Provincia di PERUGIA TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI ANNO 2013 PIANO FINANZIARIO DEGLI INTERVENTI AI SENSI DELL ART. 14 DEL DECRETO LEGGE 6/12/2011 N. 201 E S.M.I. INDICE 1. PREMESSA...2 2.

Dettagli

Area omogenea SUB ventimigliese

Area omogenea SUB ventimigliese ATO RIFIUTI PROVINCIA DI IMPERIA PROGETTO PRELIMINARE RACCOLTE DIFFERENZIATE RIFIUTI URBANI RELAZIONE TECNICO - ECONOMICA Ve-Co Area omogenea SUB ventimigliese FASCIA COMUNI COSTIERI Scenario di Piano

Dettagli

COMUNE DI VENASCA SCHEDA SERVIZI. da rimuovere

COMUNE DI VENASCA SCHEDA SERVIZI. da rimuovere COMUNE DI VENASCA SCHEDA SERVIZI DATI GENERALI Abitanti 1602 Produzione RSU 2008 [t] 468 Numero famiglie 1015 Produzione carta (stradale) 2008 [t] 47 Numero famiglie organico 840 Produzione plastica (stradale)

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICO ECONOMICA COMUNE DI ALEZIO

PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICO ECONOMICA COMUNE DI ALEZIO Ambito di Raccolta Ottimale ARO 6/LE Alezio, Aradeo, Collepasso, Galatone, Nardò, Neviano, Sannicola, Seclì, Tuglie SERVIZI DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI ED ASSIMILABILI

Dettagli

PIANO ECONOMICO FINANZIARIO

PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PIANO ECONOMICO FINANZIARIO DELLA COMPONENTE TARI AI SENSI DELLA LEGGE N 147 DEL 27/12/2013 E ELABORATA SULLA BASE DEL DPR 158/99 COMUNE DI ARNESANO

Dettagli

Comune di Cuneo Raccolta differenziata porta a porta. Amministratori di condominio. Febbraio 2014

Comune di Cuneo Raccolta differenziata porta a porta. Amministratori di condominio. Febbraio 2014 Comune di Cuneo Raccolta differenziata porta a porta Amministratori di condominio Febbraio 2014 PERCHÉ FARE LA RACCOLTA DEI RIFIUTI PORTA A PORTA? LEGGI DI RIFERIMENTO: EUROPA - ITALIA PIEMONTE EUROPA:

Dettagli

NUOVA MODALITA DI RACCOLTA RIFIUTI ISOLA VICENTINA 2015

NUOVA MODALITA DI RACCOLTA RIFIUTI ISOLA VICENTINA 2015 NUOVA MODALITA DI RACCOLTA RIFIUTI ISOLA VICENTINA 2015 INDICE 1. Soraris si presenta 2. La tariffa 3. Il nuovo sistema di raccolta rifiuti 4. Domande SOCIETA PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

Dettagli

Analisi e sviluppo del servizio di raccolta differenziata delle zone 8,9,10 del Comune di Potenza

Analisi e sviluppo del servizio di raccolta differenziata delle zone 8,9,10 del Comune di Potenza Analisi e sviluppo del servizio di raccolta differenziata delle zone 8,9,10 del Comune di Potenza Laureando: Vincenzo Albano Collaboratore: Geom. Paolo Lauria COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E la raccolta

Dettagli

Il Servizio di Igiene urbana

Il Servizio di Igiene urbana Il Servizio di Igiene urbana La Società Area Sud L azienda AREA Sud Milano S.p.A., è una società costituita ai sensi dell articolo 17, comma 51 e seguenti della legge n 127 del 15.05.1997 e dell articolo

Dettagli

PROVINCIA DI ANCONA 7 Settore Assetto del Territorio e Ambiente - Area Tutela dell Ambiente -

PROVINCIA DI ANCONA 7 Settore Assetto del Territorio e Ambiente - Area Tutela dell Ambiente - Piano Provinciale Gestione Rifiuti Pag. 191 P R O V I N C I A D I AN C O N A - A re a T u te la d e ll A mb ie n te - Piano Provinciale Gestione Rifiuti Pag. 192 9.2.2. Sistema attuale della organizzazione

Dettagli