FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale Roma Piazza M. Armellini 9/A Tel (06) E Mail :

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A Tel (06) 441881 E Mail : fita@cna.it"

Transcript

1 FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale Roma Piazza M. Armellini 9/A Tel (06) E Mail : Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles Tel Fax Prot. n. 152/MC/mti Roma, 7 Novembre 2013 Alla Presidenza Naz.le CNA Fita Al Consiglio Naz.le CNA Fita Ai Presidenti Reg.li CNA Fita Ai Resp.li Reg.li e Prov.li CNA Fita OGGETTO: Circolare CNA Fita 20/2013. Quote d iscrizione all Albo degli Autotrasportatori per l anno 2014 Cari colleghi, il Comitato Centrale dell Albo degli autotrasportatori con delibera n. 20/2013 (G.U.. n 256 del ), ha stabilito di MANTENERE INVARIATI (rispetto all anno 2013) GLI IMPORTI relativi al pagamento del diritto annuale dovuto dalle imprese per l anno Con la stessa delibera, come già dall anno passato, è stato ribadito che il PAGAMENTO delle quote albo potrà avvenire ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO IL SISTEMA DI PAGAMENTO TELEMATICO operativo all interno del sito dell albo degli autotrasportatori: Il versamento potrà essere effettuato esclusivamente tramite le seguenti modalità: Carta di credito VISA, Mastercard, Postepay (privato o impresa), o BancoPosta (privato o impresa). Si evidenzia che, onde evitare possibili disguidi, è stato da tempo INIBITO IL NUMERO CONTO CORRENTE tramite il quale, in passato, poteva essere effettuato il PAGAMENTO ATTRAVERSO UN NORMALE BOLLETTINO DI VERSAMENTO POSTALE. Di seguito si riporta uno schema con alcune particolarità relative al pagamento della quota 2014, le cifre dovute per l anno 2014 (Delibera 20/2013) e una sintesi del manuale operativo disponibile sul sito dell Albo degli autotrasportatori (che comunque si allega integralmente). Cordiali saluti f.to Il Responsabile Nazionale Mauro Concezzi Allegati: 1. Delibera 20/2013 del 23 Ottobre Guida al versamento on line - manuale acquisito dal sito dell Albo ultimo aggiornamento Dicembre 2012 Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa

2 QUOTE ALBO ALCUNE PARTICOLARITÀ UTILI AI FINI DEL CALCOLO CASISTICA COMPORTAMENTO Norma di riferimento quote 2014 Delibera Comitato Centrale n 20 /2013 del 23 Ottobre 2013 Il Conto corrente su cui confluiranno i versamenti effettuati è il n intestato al Comitato Centrale per l Albo Nazionale Conto Corrente su cui confluiranno i versamenti delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l autotrasporto di cose per conto di terzi. All utente che accede al servizio on line non è richiesto questo dato né, si ribadisce, può essere utilizzato per il versamento con bollettino postale (la modalità di pagamento con "bollettino postale" è inibita), esso viene quindi fornito a mero titolo informativo. Con il termine veicolo si intende (ai sensi dell art. 47 cod. Veicoli da prendere in considerazione ai fini del calcolo strada): motrici, trattori, rimorchi e semirimorchi, pertanto ai fini della determinazione dell importo dovuto, va preso a riferimento il parco veicolare complessivamente posseduto (compresi rimorchi e semirimorchi). L effettiva situazione aziendale esistente alla data del versamento Per il calcolo della quota va presa in considerazione (Entità e qualità del parco veicolare) Periodo temporale utile per il pagamento Dal 1.12 al L iscrizione all Albo sarà sospesa con la procedura prevista dall art. Effetti derivanti dal tardivo pagamento 19, punto 3, della legge 6 giugno 1974, n 298 Modalità di pagamento Esclusivamente per via telematica Tramite collegamento al sito area Acceso online Quote e Pedaggi, ovvero accedendo direttamente tramite: Procedure di pagamento Versamento multiplo (utile anche nel caso di Associazione di categoria, agenzia o commercialista) Esibizione ricevute di versamento Modifica dell importo Pagamento quote pregresse Imprese aventi una sede principale ed una o più sedi secondarie Imprese iscritte all albo, qualunque sia la massa complessiva dei veicoli di cui hanno la disponibilità Imprese iscritte all albo ma che alla data del versamento non possiedono mezzi carta di credito Visa e Mastercard, Postepay (privato o impresa) o BancoPosta (privato o impresa) È consentito effettuare il pagamento cumulativo per più imprese. L effettuazione di un versamento multiplo non consente il ricalcolo della quota. In questo caso l importo totale viene addebitato al procuratore che utilizza le proprie credenziali in nome e per conto di terzi L impresa NON È PIÙ TENUTA AD ESIBIRE, ENTRO IL 31 GENNAIO, ALCUNA RICEVUTA al competente organismo territoriale per l Albo (essa va comunque conservata a cura delle imprese per eventuali controlli da parte dell ente preposto) Nel caso in cui l importo visualizzato non corrisponda a quello relativo al parco veicolare posseduto dall impresa, l utente può effettuare autonomamente, tramite il portale dell Albo, un nuovo calcolo della quota e versare l importo così calcolato. Nel caso di versamento di importo diverso da quello mostrato, l impresa è tenuta a comunicare tempestivamente agli organi territoriali la composizione dell effettivo parco veicolare posseduto. Per quanto riguarda le quote pregresse, non è consentito il versamento di importi diversi da quelli forniti dal sistema. Scaduti termini previsti per il pagamento della quota Attuale, gli utenti possono ancora versare l importo dovuto, ma nella maschera relativa al Calcolo della quota dovranno selezionare la voce: quota pregressa e qui indicare l anno relativo L impresa dovrà considerare il parco veicolare posseduto in modo unitario, anche se risultante immatricolato nelle diverse sedi, il pagamento va quindi effettuato in maniera globale (deliberazione del Comitato Centrale n. 28 del 23/10/2008). Sono tenute al versamento di una quota fissa ed al pagamento delle eventuali quote aggiuntive Le imprese che si trovano in questa condizione sono comunque tenute al pagamento della quota fissa 2

3 DETERMINAZIONE DELLA QUOTA ALBO DOVUTA PER L ANNO 2014 Delibera n 20/2013 (Importi invariati rispetto a quanto stabilito per il 2013) NUMERO VEICOLI IMPORTO Quota fissa di iscrizione da versare da parte di 30,00 tutte le imprese iscritte all Albo Alla quota fissa dovuta per ogni impresa, va sommata la seguente PARTE AGGIUNTIVA determinata in funzione al parco veicolare posseduto, qualsiasi sia la massa dei veicoli di cui si dispone: Da 2 a 5 5,16 Da 6 a 10 10,33 Da 11 a 50 25,82 Da 51 a ,29 Da 101 a ,23 Oltre i ,46 Ulteriore quota dovuta in relazione alla CAPACITÀ DI CARICO dei veicoli in dotazione (per i mezzi superiori a 6 tonnellate di massa complessiva) che si somma ai precedenti importi: Per ogni veicolo dotato di capacità di carico con massa complessiva tra 6,001 ed 11,5 Ton, nonché per ogni veicolo trattore con peso rimorchiabile da 6,001 ad 11,5 ton Per ogni veicolo dotato di capacità di carico con massa complessiva tra 11,501 e 26 Ton, nonché per ogni veicolo trattore con peso rimorchiabile da 11,501 a 26 Ton Per ogni veicolo dotato di capacità di carico con massa complessiva superiore a 26 Ton, nonché per ogni trattore con peso rimorchiabile oltre 26 Ton 5,16 7,75 10,33 La prova dell avvenuto pagamento della quota relativa all anno 2014 deve essere conservata dalle imprese, anche al fine di consentire i controlli esperibili da parte del Comitato Centrale e/o delle competenti strutture provinciali. 3

4 ESPLICITAZIONI MODALITÀ DI VERSAMENTO QUOTE ALBO (Sintesi del manuale così come riportato nel sito ed aggiornato al mese di Dicembre 2012 ) REGISTRAZIONE UTENTE Affinché sia possibile usufruire dei servizi online l utente deve essere registrato presso Poste Italiane. L operazione di registrazione avviene accedendo al sito del Comitato Centrale area Quote e Pedaggi. Essa può essere effettuata attraverso il link Registrazione sotto la barra MENU. Al termine della procedura il sistema richiederà di scegliere un nome utente e provvederà ad assegnare automaticamente una password; tali valori costituiranno gli identificativi univoci che l utente dovrà utilizzare da questo momento in poi per poter accedere al sistema. L utente riceverà in automatico una mail, all indirizzo specificato durante la registrazione contenente anche un Codice di Attivazione per mezzo del quale procedere con l operazione di convalida registrazione. La registrazione presso Poste Italiane è conclusa una volta effettuato l atto di convalida. I dati anagrafici immessi comportano a tutti gli effetti l assunzione di responsabilità da parte di chi ha effettuato la registrazione; è pertanto necessario che tali dati facciano riferimento ad una persona fisica (dati anagrafici completi e codice fiscale). MODALITÀ DI PAGAMENTO ON LINE Una volta attivata l utenza, per accedere al sistema è sufficiente digitare il proprio nome utente e la password (rispettando gli stessi caratteri maiuscoli/minuscoli utilizzati per registrarsi) nell area Autenticazione. Per poter procedere con il versamento delle quote e sufficiente selezionare la voce Versamento quote nell area MENU. La modalità prevista di versamento della quota di iscrizione all Albo attraverso il sito del Comitato centrale è, a decorrere dal pagamento della quota relativa all anno 2013, esclusivamente quella di tipo online. Il versamento online prevede il pagamento in via telematica della quota attraverso i seguenti mezzi: 1. Carta di credito (VISA e MASTERCARD) 2. Banco posta 3. Banco posta imprese 4. PostaPay 5. PostaPay impresa Qualsiasi sia la modalità di pagamento prescelta, l impresa non è tenuta ad esibire alcuna ricevuta al competente Organismo provinciale. Con il sistema online è possibile effettuare qualsiasi tipo di pagamento (singolo o multiplo) purché l utente sia registrato presso Poste italiane. La registrazione presso Poste avviene direttamente all atto della convalida della registrazione dell utente presso il sito del Comitato Centrale senza bisogno di inserire nuovamente i propri dati agrafici. L utente riceverà da Poste, nella casella di indicata durante la registrazione, le ricevute dei versamenti effettuati online. In assenza della registrazione presso Poste italiane, a meno che l utente non sia già registrato, non si potrà eseguire nessun tipo di versamento online. Per poter versare tramite i servizi Banco Posta e PostePay è necessario che il soggetto che si registra sia titolare del conto Banco Posta/Postepay. Nel caso di versamento con carta di credito non c è questa restrizione. 4

5 Nel caso l utente sia già registrato solo presso il Comitato Centrale, non sarebbe possibile procedere con le operazioni di versamento, in quanto le procedure previste utilizzano il portale dei pagamenti di Poste italiane il quale richiede obbligatoriamente le credenziali dell utente. In questi casi, è indispensabile eseguire la procedura qui indicata: 1. Eseguire l accesso al sito istituzionale del comitato: con e le credenziali già in possesso; 2. Una volta nel sistema, selezionare la voce Dati Utente che compare nel menù a sinistra della pagina; si riceverà di rimando una schermata contenente i dati anagrafici di registrazione; 3. Da questa pagina è sufficiente riscrivere sopra un qualsiasi campo (anche gli stessi dati); in questo caso il sistema disattiverà l utenza ed invierà all indirizzo di posta specificato nell anagrafica una nuova mail contenente un altro codice di attivazione da utilizzare per effettuare nuovamente l operazione di convalida registrazione. 4. Eseguire la procedura di convalida registrazione accertandosi di avere dato il consenso alla registrazione dei propri dati anagrafici presso il sito di Poste italiane. CON UN UNICA REGISTRAZIONE È POSSIBILE: a) EFFETUARE IL VERSAMENTO DELLA QUOTA SINGOLA Per il relativo calcolo è sufficiente digitare il codice di iscrizione Albo (composto dalla sigla della provincia, seguita da sette caratteri numerici ed infine da un carattere alfabetico. Es : TR J) e premere il pulsante Visualizza quota. b) EFFETTUARE PIÙ VERSAMENTI PER DIFFERENTI IMPRESE (un operazione per ogni impresa), se occorre versare più quote per soggetti diversi (ad esempio nel caso di una agenzia, commercialista, ecc.) non è necessario registrare ogni volta una utenza diversa per ogni soggetto che deve effettuare il versamento, ma è sufficiente quella del procuratore poiché i versamenti saranno automaticamente associati all impresa cui si riferiscono (il codice di iscrizione all Albo è un identificativo univoco). c) EFFETTUARE CON UN UNICA OPERAZIONE UN UNICO VERSAMENTO (con importo pari al totale degli importi delle singole imprese) ( versamento multiplo ) fornendo al sistema, con le modalità descritte in seguito, l elenco dei codici Albo delle imprese previste senza dover ripetere più volte la medesima procedura. VERSAMENTO MULTIPLO Per fornire l elenco delle imprese cui versare la quota si può procedere in due modi: 1. Inserimento manuale; 2. Caricamento di un elenco Nel primo caso, l utente è tenuto a digitare nell apposita maschera Gestione Elenco Imprese i codici di iscrizione all Albo delle imprese cui intende effettuare il versamento globale; il sistema provvederà a creare automaticamente un file formato testo (txt): nomeutente.txt riservato all utente. Al termine delle operazioni di inserimento, il sistema fornisce l importo totale del versamento; da qui in poi si può procedere con le operazioni di pagamento secondo le modalità previste. L utente può in ogni momento aggiungere e/o cancellare codici Albo attraverso il link Gestione file che consente di visualizzare il contenuto del file creato. 5

6 Nel secondo caso, per mezzo dell inserimento automatico l utente può fornire al sistema, tramite la maschera Scarica File, l elenco dei codici Albo delle imprese per le quali è previsto il versamento delle quote. Il tracciato del file è il seguente: RM K MI L MI M.. Ogni riga dovrà contenere il codice Albo su 10 caratteri dell impresa nel formato seguente KPROV, KNUM e KCIN (nell esempio sopra riportato: KPROV= RM; KNUM= ; KCIN= K) Nel caso di versamento multiplo non è consentito modificare dell importo delle singole quote componenti il pagamento totale. VERSAMENTO OLTRE I TERMINI Per quota attuale si intende l importo della quota di iscrizione all Albo nazionale delle imprese di autotrasporto per il nuovo anno solare (successivo cioè a quello della scadenza dei termini fissati). Per l anno 2014, il periodo valido per effettuare il versamento della quota di iscrizione all'albo, è fissato dal 01/12/2013 (ore ) al 31/12/2013 (ore ). Scaduti tali termini, gli utenti possono ancora versare l importo dovuto, ma nella maschera relativa al Calcolo della quota dovranno selezionare la voce: quota pregressa e qui indicare l anno relativo. Per quanto riguarda le quote pregresse, non è consentito il versamento di importi diversi da quelli forniti dal sistema. MODIFICA DELL IMPORTO DELLA QUOTA Nel caso in cui l importo della quota attuale visualizzato non corrisponda a quello relativo al parco veicolare posseduto dall impresa (es. registrazioni ancora non perfezionate circa la vendita o l acquisto di veicoli alla data nella quale le quote sono state calcolate), l utente può effettuare autonomamente un nuovo calcolo della quota e versare l importo così calcolato con una delle modalità già viste. L applicazione mette a disposizione una maschera: Calcolo della quota di ausilio al ricalcolo del nuovo importo. Questa possibilità è però riservata: 1. esclusivamente ai soli utenti che effettuano versamenti di quote singole; 2. alle sole quote relative al nuovo anno solare, cioè quelle che rientrano entro i termini previsti (è consentito quindi solo fino alla scadenza dei termini). Nel caso di versamento di importo diverso da quello mostrato, l impresa è tenuta a comunicare tempestivamente agli organi territoriali la composizione dell effettivo parco veicolare posseduto. Per tutti i dettagli si consiglia di consultare il manuale pubblicato sul sito (www.alboautotrasporto.it ). 6

QUOTE ALBO ALCUNE PARTICOLARITÀ UTILI AI FINI DEL CALCOLO

QUOTE ALBO ALCUNE PARTICOLARITÀ UTILI AI FINI DEL CALCOLO QUOTE ALBO ALCUNE PARTICOLARITÀ UTILI AI FINI DEL CALCOLO CASISTICA COMPORTAMENTO Norma di riferimento quote 2013 Delibera Comitato Centrale n 15 /2012 del 25 Ottobre 2012 Estremi di riferimento versamento

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna. FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.it Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna. FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.it Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna. FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.it Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna. FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.it Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles

Dettagli

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa. Manuale del 16/09/2015 Versione 1.50

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa. Manuale del 16/09/2015 Versione 1.50 Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Manuale del 16/09/2015 Versione 1.50 Indice 1. Registrazione area riservata del sito www.albonazionalegestoriambientali.it...

Dettagli

My Home Web. Registrazione Installatore 10/13-01 PC

My Home Web. Registrazione Installatore 10/13-01 PC My Home Web Registrazione Installatore 10/13-01 PC Procedura di registrazione Portale MyHOME_Web Questa procedura di registrazione serve all installatore per creare utenze e gestire gli impianti domotici

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DELIBERA 26 ottobre 2015

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DELIBERA 26 ottobre 2015 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DELIBERA 26 ottobre 2015 Determinazione delle quote che le imprese iscritte all'albo degli autotrasportatori alla data del 31 dicembre 2015 devono corrispondere,

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A Tel (06) 441881 E Mail : fita@cna.it

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A Tel (06) 441881 E Mail : fita@cna.it FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A Tel (06) 441881 E Mail : fita@cna.it Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles Tel + 322 2307440

Dettagli

Pagamento Quota Albo Autotrasportatori

Pagamento Quota Albo Autotrasportatori Introduzione... 3 Accedere al servizio...4 Selezione del servizio online...5 Pagamento Quota Albo Trasportatori...6 Bollettino di pagamento...9 Il carrello...10 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Dettagli

Servizio di monitoraggio dei pagamenti effettuati con bollettino premarcato Manuale Porta dei pagamenti Pag. 1 di 25

Servizio di monitoraggio dei pagamenti effettuati con bollettino premarcato Manuale Porta dei pagamenti Pag. 1 di 25 Servizio di monitoraggio dei pagamenti effettuati con bollettino premarcato Manuale Porta dei pagamenti Pag. 1 di 25 Servizio di monitoraggio dei pagamenti effettuati con bollettino premarcato Manuale

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa. Manuale del 23/09/2014 Versione 1.42

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa. Manuale del 23/09/2014 Versione 1.42 Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Manuale del 23/09/2014 Versione 1.42 Indice 1. Registrazione area riservata del sito www.albonazionalegestoriambientali.it...

Dettagli

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente 1 Sommario Accesso al portale...3 Registrazione di un nuovo utente...4 Autenticazione...5 Inserimento di una domanda di adesione...6 Verifica della domanda inserita... 10 Annullamento della domanda inserita...

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa GIA ISCRITTA all Albo

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa GIA ISCRITTA all Albo Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa GIA ISCRITTA all Albo Manuale del 21/05/2015 Versione 1.1.1 Indice Registrazione area riservata del sito

Dettagli

Iscrizioni online. Primaria e secondaria www.iscrizioni.istruzione.it

Iscrizioni online. Primaria e secondaria www.iscrizioni.istruzione.it Iscrizioni online Primaria e secondaria www.iscrizioni.istruzione.it Legge 7 agosto 2012, n. 135 (Titolo II, Art. 7 comma 28) A decorrere dall anno scolastico 2012 2013, le iscrizioni alle istituzioni

Dettagli

FASE 1 REGISTRAZIONE DEI DATI PERSONALI

FASE 1 REGISTRAZIONE DEI DATI PERSONALI Guida pratica Domanda telematica di preiscrizione alla procedura di ammissione ai master La procedura telematica per la presentazione della domanda si articola in due fasi: 1. registrazione dei propri

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna. FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.it Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Registrazione

Università degli Studi Roma Tre. Registrazione Università degli Studi Roma Tre Registrazione Istruzioni per la registrazione al Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente... 3 Accedi alla procedura di registrazione... 4

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

Indice. 2 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Indice. 2 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Versione 2.0 Indice Introduzione...3 Scelta della sezione Dipartimento Trasporti...4 Identificazione utente...4 Inserimento nome utente e password...4 Pagamento bollettini...6 Selezionare categoria di

Dettagli

REGISTRAZIONE ALL AREA RISERVATA E PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE DI ISCRIZIONE

REGISTRAZIONE ALL AREA RISERVATA E PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE DI ISCRIZIONE REGISTRAZIONE ALL AREA RISERVATA E PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE DI ISCRIZIONE 1 /20 Indice 1. Registrazione area riservata del sito www.albonazionalegestoriambientali.it pag.3 1.1 Accesso utente già registrato

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridico - economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridico - economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridico - economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Istruzioni operative per il Primo accesso al Portale NoiPA NoiPA

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE

ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE Provincia di MILANO polisportive giovanili salesiane ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE Il CONI Nazionale ha predisposto una procedura informatica

Dettagli

FESP Poste Italiane. Guida ai pagamenti. 23/01/2012 Pagina 1 di 13 Versione 1.0

FESP Poste Italiane. Guida ai pagamenti. 23/01/2012 Pagina 1 di 13 Versione 1.0 FESP Poste Italiane Guida ai pagamenti 23/01/2012 Pagina 1 di 13 Versione 1.0 INDICE Introduzione... 3 Scopo... 3 Carrello... 4 Calcolo commissioni... 5 Pagamento Online... 6 Pagamento con carta di credito...

Dettagli

Prenotazione on-line degli esami

Prenotazione on-line degli esami Prenotazione on-line degli esami Prenotazione on-line degli esami... 1 1 Accesso all area web... 2 2 Prenotazione esami... 4 3 Bacheca prenotazioni... 7 4 Bacheca esiti rifiuto del voto... 8 1 Accesso

Dettagli

LINEE GUIDA PER I DESTINATARI CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA REGIONALE SEZIONE B FORMAZIONE CONTINUA PIANI FORMATIVI AZIENDALI

LINEE GUIDA PER I DESTINATARI CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA REGIONALE SEZIONE B FORMAZIONE CONTINUA PIANI FORMATIVI AZIENDALI Dipartimento regionale della formazione professionale LINEE GUIDA PER I DESTINATARI CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA REGIONALE SEZIONE B FORMAZIONE CONTINUA PIANI FORMATIVI AZIENDALI ASSEGNAZIONE DI VOUCHER

Dettagli

IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi

IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi Redatto da: Vincenzo Mulia Data di redazione: 26 marzo 2012 N.ro versione : 1.4 Distribuzione : Pubblica 1/26 SOMMARIO 1. GENERALITÀ... 4 1.1 Storia delle modifiche

Dettagli

Guida al servizio PosteID

Guida al servizio PosteID Decorrenza 25/06/2014 1 Guida al servizio PosteID SOMMARIO 1. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO POSTEID... 1 2. PREREQUISITI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO... 1 3. COME ATTIVARE IL SERVIZIO POSTEID... 2 4. COME

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

4. COME EFFETTUARE ACQUISTI E-COMMERCE CON POSTEID

4. COME EFFETTUARE ACQUISTI E-COMMERCE CON POSTEID Decorrenza 0/07/205 Guida al servizio PosteID SOMMARIO. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO POSTEID... 2. PREREQUISITI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO... 3. COME ATTIVARE IL SERVIZIO POSTEID... 2 4. COME EFFETTUARE

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara È INDISPENSABILE AVERE INSTALLATO SUL PC IL PROGRAMMA ACROBAT READER SCARICABILE GRATUITAMENTE DAL SITO HTTP://WWW.ADOBE.IT Prima di iniziare la procedura di registrazione si raccomanda di tenere a portata

Dettagli

Portale Fornitori. Manuale utente. fornitori.snam.it

Portale Fornitori. Manuale utente. fornitori.snam.it Portale Fornitori Manuale utente fornitori.snam.it Indice Introduzione Area pubblica Fruizione dei contenuti Accesso fornitore Tipologie di utenze Ricerca Master esistente Registrazione Login e password

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

MANUALE UTENTE. versione 1.0. INPS: Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni

MANUALE UTENTE. versione 1.0. INPS: Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni MANUALE UTENTE versione 1.0 INPS: Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni PAGAMENTI ONLINE VIA INTERNET RISCATTI E RICONGIUNZIONI Versione 1.0 del 04/09/2007 Sommario 1. Premessa...3

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Forniture Gas & Power

Forniture Gas & Power energia in movimento GUIDA PER ACCEDERE ALL AREA CLIENTI Forniture Gas & Power Portale clienti Primo accesso: Si consiglia di utilizzare Google Chrome o Firefox per accedere al servizio. Si presenta una

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2 Versione 25.03.2015 MG Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1 1.1. Pagina di autenticazione... 2 1.2. Telefonia Mobile di Servizio... 3 1.2.1. Procedura di Registrazione... 3

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillole operative Gestione anagrafica Versione 1.0 del 22/05/2014

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE Aggiornata al 25/11/2011 A cura del Servizio Help On-line Direzione Pianificazione, Valutazione e Formazione Sistema integrato per la gestione della didattica

Dettagli

MOBILITA A.S. 2011/2012

MOBILITA A.S. 2011/2012 MOBILITA A.S. 2011/2012 LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DEI RELATIVI ALLEGATI CON LA PROCEDURA POLIS SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Abbiamo predisposto le schede che seguono con l intento di fornire un

Dettagli

MANUALE D USO DEL SERVIZIO SPORTELLO DI REGISTRAZIONE DI SISTEMA PIEMONTE

MANUALE D USO DEL SERVIZIO SPORTELLO DI REGISTRAZIONE DI SISTEMA PIEMONTE MANUALE D USO DEL SERVIZIO SPORTELLO DI REGISTRAZIONE DI SISTEMA PIEMONTE 1 VERSIONE DATA PARAGRAFO DESCRIZIONE DELLA VARIAZIONE V04 07/10/2014 Sommario 1 INQUADRAMENTO GENERALE... 4 1.1 DESCRIZIONE GENERALE...

Dettagli

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo Manuale del 21/05/2015 Versione 1.1.1 Indice Registrazione area riservata del sito

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

MANUALE UTENTE REVISIONI UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE

MANUALE UTENTE REVISIONI UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE MANUALE UTENTE REVISIONI UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE INDICE DEL DOCUMENTO 1 GENERALITÀ...3 1.1 TABELLA DELLE VERSIONI...3 1.2 TERMINI ED ACRONIMI...3 1.3 RIFERIMENTI...3 2 INTRODUZIONE...5 2.1 SCOPO...5

Dettagli

Oggetto: PORTALE DELL AUTOMOBILISTA Nuovo servizio revisioni-obblighi che decorreranno dal prossimo 17 Agosto-

Oggetto: PORTALE DELL AUTOMOBILISTA Nuovo servizio revisioni-obblighi che decorreranno dal prossimo 17 Agosto- Oggetto: PORTALE DELL AUTOMOBILISTA Nuovo servizio revisioni-obblighi che decorreranno dal prossimo 17 Agosto- Spett. Centro Revisione, avrete senz altro ricevuto comunicazione dal CED del Ministero Trasporti,

Dettagli

Mini guida all utilizzo del nuovo sistema on-line di Ciessevi

Mini guida all utilizzo del nuovo sistema on-line di Ciessevi 1 Mini guida all utilizzo del nuovo sistema on-line di Ciessevi Se non siete ancora registrati nel nuovo sistema on-line è necessario seguire alcuni semplici passaggi per poter accedere ai servizi. La

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

Super@ Manuale Operativo

Super@ Manuale Operativo Super@ Presentazione istanze per via telematica Manuale Operativo Pagina 1 Sommario INTRODUZIONE... 3 UTILIZZO DEL MANUALE... 3 CONSIDERAZIONI GENERALI... 4 SEZIONI DELLA SCHERMATA PRINCIPALE... 4 MODALITÀ

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Conferma della Validità della patente di guida

Conferma della Validità della patente di guida Tomassini Conferma della Validità della patente di guida Manuale Utente per Medico/Struttura/CML Servizio di sviluppo SVI Pagina 1 di 104 INDICE DEI CONTENUTI 1 GENERALITÀ... 4 1.1 LISTA DI DISTRIBUZIONE...

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Per iscriversi e partecipare al test di selezione, lo studente deve utilizzare esclusivamente la procedura on line di seguito descritta collegandosi da qualsiasi postazione internet munita di stampante.

Dettagli

MANUALE UTENTE REVISIONI UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE

MANUALE UTENTE REVISIONI UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE MANUALE UTENTE REVISIONI UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE INDICE DEL DOCUMENTO 1 GENERALITÀ...3 1.1 TABELLA DELLE VERSIONI...3 1.2 TERMINI ED ACRONIMI...3 1.3 RIFERIMENTI...3 2 INTRODUZIONE...5 2.1 SCOPO...5

Dettagli

ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE

ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE Premessa Il presente documento illustra le caratteristiche dell applicazione web sviluppata per permettere all utenza

Dettagli

Supplier Collaboration Portal

Supplier Collaboration Portal Supplier Collaboration Portal Manuale Operativo Qualifica Fornitori Version 1.0 Released on April 2011-1 - Indice Premessa 1. Avvio del processo di Qualifica 2. Primo accesso al sistema 3. Home Page e

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A Roma, 26 Agosto 2013 Prot. n. 119/MC/mti Alla Presidenza Naz.le CNA Fita Al Consiglio Naz.le CNA Fita Ai Presidenti Reg.li CNA Fita Ai Resp.li Regionali e Prov.li CNA Fita OGGETTO: Circolare CNA Fita 16/2013.

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Immatricolazione

Università degli Studi Roma Tre. Immatricolazione Università degli Studi Roma Tre Immatricolazione Istruzioni per l Immatricolazione Introduzione... 2 Percorso breve... 2 Corsi ad Accesso Libero... 2 Assistenza... 3 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE GIUFFRÈ EDITORE PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE Manuale Gestione Licenze Assistenza Tecnica 1. Accesso al sistema di Provisioning Nel caso di abbonamenti con più di una utenza è necessario creare e

Dettagli

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx).

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx). GUIDA ALL USO DEL CMS (Content Management System) Del sito www.biodermol.com 1. ACCESSO ALL AREA DI GESTIONE Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Ammissione

Università degli Studi Roma Tre. Ammissione Università degli Studi Roma Tre Ammissione Istruzioni per l iscrizione alle Prove di Ammissione / Prove per la Valutazione della Preparazione Iniziale Introduzione... 2 Assistenza... 3 Accedi ai servizi

Dettagli

UN NUOVO PRODOTTO...3 CONTI CORRENTI...4

UN NUOVO PRODOTTO...3 CONTI CORRENTI...4 UN NUOVO PRODOTTO...3 Disponibilità del servizio...3 CONTI CORRENTI...4 Estratto conto...4 Dati storici...5 Assegni...6 Utenze...6 Il Mio Bilancio...6 PAGAMENTI...9 Bonifici on line Italia...9 Bonifico

Dettagli

Manuale Registro noleggio con conducente. Servizi di Trasporto Pubblico in Lombardia

Manuale Registro noleggio con conducente. Servizi di Trasporto Pubblico in Lombardia nuale Registro noleggio con conducente Servizi di Trasporto Pubblico in Lombardia 1. ACCESSO AL PORTALE... 2 2. REGISTRAZIONE... 2 2.1 SCADENZA PASSWORD... 4 3. ACCESSO ALL APPLICATIVO SERVIZI DI TRASPORTO

Dettagli

TRASMISSIONE TELEMATICA DEI DATI CONTABILI DEGLI ENTI LOCALI MANUALE UTENTE - PROFILO UTENTE ENTE LOCALE

TRASMISSIONE TELEMATICA DEI DATI CONTABILI DEGLI ENTI LOCALI MANUALE UTENTE - PROFILO UTENTE ENTE LOCALE TRASMISSIONE TELEMATICA DEI DATI CONTABILI DEGLI ENTI LOCALI MANUALE UTENTE - PROFILO UTENTE ENTE LOCALE INDICE 1 INVIO TELEMATICO DATI CONTABILI ENTI LOCALI...4 1.1 ACCESSO AI SERVIZI (AREA RISERVATA)

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione Guida all Identificazione 2 Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione al Portale...

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

MANUALE UTENTE REVISIONI E COLLAUDI AGENZIA

MANUALE UTENTE REVISIONI E COLLAUDI AGENZIA MANUALE UTENTE REVISIONI E COLLAUDI AGENZIA INDICE DEL DOCUMENTO 1 GENERALITÀ...3 1.1 TABELLA DELLE VERSIONI...3 1.2 TERMINI ED ACRONIMI...3 1.3 RIFERIMENTI...3 2 INTRODUZIONE...5 2.1 SCOPO...5 2.2 APPLICABILITÀ...5

Dettagli

ACCESSO AL SERVIZIO... 3 SICUREZZA... 3 MY ACCOUNT... 4 COMUNICAZIONI... 7 SERVIZI... 8

ACCESSO AL SERVIZIO... 3 SICUREZZA... 3 MY ACCOUNT... 4 COMUNICAZIONI... 7 SERVIZI... 8 ACCESSO AL SERVIZIO... 3 SICUREZZA... 3 Assistenza Clienti...3 MY ACCOUNT... 4 Estratto conto Italia...4 Assegni...5 Elenco utenze...6 COMUNICAZIONI... 7 SERVIZI... 8 2 ACCESSO AL SERVIZIO Il primo accesso

Dettagli

Manuale Utente EDIZIONE MARZO 2014

Manuale Utente EDIZIONE MARZO 2014 Allegato 1 Manuale Utente EDIZIONE MARZO 2014 Introduzione Il Portale Capacità STOGIT presenta una sezione, denominata Conferimento aste, dedicata alle procedure di assegnazione di capacità di stoccaggio

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3 Versione 26.06.2014 NT Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2 1.1. Pagina di autenticazione... 3 1.2. Telefonia Mobile Ricaricabile... 4 1.2.1. Procedura di Registrazione...

Dettagli

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili

Dettagli

Procedura di affiliazione

Procedura di affiliazione Procedura di affiliazione ACCESSO: si accede al programma tramite un link nella home page del sito federale www.federciclismo.it od anche digitando direttamente l indirizzo http://ksport.fattorek.it/fci/

Dettagli

Modalità di richiesta ed assegnazione delle credenziali per l utilizzo della piattaforma web Fondi di Garanzia

Modalità di richiesta ed assegnazione delle credenziali per l utilizzo della piattaforma web Fondi di Garanzia Modalità di richiesta ed assegnazione delle credenziali per l utilizzo della piattaforma web Fondi di Garanzia Collegarsi al sito digitando l indirizzo web www.fondidigaranzia.it e selezionare la voce

Dettagli

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso...

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso... MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Modalità d uso... 2 Inserimento dei dati nella scheda IMA... 3 Chiusura della

Dettagli

guida all iscrizione Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche

guida all iscrizione Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche guida all iscrizione Versione aggiornata con le modalità di iscrizione all Albo della Regione Sardegna a cura dell Ufficio Riconoscimento

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE AZIENDE Fondo Pensione Aperto - Arti & Mestieri

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE AZIENDE Fondo Pensione Aperto - Arti & Mestieri ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE AZIENDE Fondo Pensione Aperto - Arti & Mestieri 1 COME EFFETTUARE I VERSAMENTI Per effettuare i versamenti contributivi da parte delle aziende a favore dei propri dipendenti

Dettagli

Istruzioni Operative servizio BancoPosta online Ed. Giugno 2014 ISTRUZIONI OPERATIVE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO BANCOPOSTA ONLINE

Istruzioni Operative servizio BancoPosta online Ed. Giugno 2014 ISTRUZIONI OPERATIVE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO BANCOPOSTA ONLINE Istruzioni Operative servizio BancoPosta online Ed. Giugno 2014 ISTRUZIONI OPERATIVE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO BANCOPOSTA ONLINE SOMMARIO 1. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO 2. COME ATTIVARE IL SERVIZIO

Dettagli

SINTESI LA DELEGA. di Azienda con più sedi operative. http://sintesi.provincia.le.it/portale

SINTESI LA DELEGA. di Azienda con più sedi operative. http://sintesi.provincia.le.it/portale SINTESI LA DELEGA di Azienda con più sedi operative http://sintesi.provincia.le.it/portale Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifica senza preavviso e non rappresentano

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI DELEGA ALLA FONDAZIONE CONSULENTI PER IL LAVORO

ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI DELEGA ALLA FONDAZIONE CONSULENTI PER IL LAVORO ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI DELEGA ALLA FONDAZIONE CONSULENTI PER IL LAVORO 1. Lettura ed accettazione del Regolamento della Fondazione Consulenti per il Lavoro. Con l adesione il Consulente del Lavoro

Dettagli

1. Importazione massiva delle richieste di accesso

1. Importazione massiva delle richieste di accesso 1. Importazione massiva delle richieste di accesso La procedura di Inserimento Massivo consente ad un Ente Accreditato nel sistema (ovvero che possiede le credenziali di accesso) di effettuare delle importazioni

Dettagli

SIMES Sistema per il monitoraggio degli errori in sanità

SIMES Sistema per il monitoraggio degli errori in sanità SIMES Sistema per il monitoraggio degli errori in sanità Versione 2.0 14 Ottobre 2013 NSIS_SSW.MSW_PROGR_SIMES_ MTR.doc Pagina 1 di 323 Scheda informativa del documento Versione Data Creazione Stato 2.0

Dettagli

Riguardo alle descritte alternative previste per l accesso al mercato, si chiarisce quanto segue:

Riguardo alle descritte alternative previste per l accesso al mercato, si chiarisce quanto segue: La nuova disciplina prevede che, a partire dalla data del 1 gennaio 2008, dette imprese, per esercitare l attività di autotrasporto di cose per conto di terzi, debbano, in alternativa: a) aver acquisito

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Università degli Studi Roma Tre Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Istruzioni per l individuazione della propria Prematricola e della posizione in graduatoria Introduzione...

Dettagli

Portale Studenti Servizi on-line di base Sistemi Informativi di Ateneo (S.I.A.)

Portale Studenti Servizi on-line di base Sistemi Informativi di Ateneo (S.I.A.) Università degli Studi di Palermo Portale Studenti Servizi on-line di base Sistemi Informativi di Ateneo (S.I.A.) Settore Programmazione e Sviluppo Che cos è il Portale Studenti? Area Riservata protetta

Dettagli

GUIDA PRATICA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

GUIDA PRATICA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE GUIDA PRATICA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI SPECIALIZZAZIONE PER LE ATTIVITÀ DI SOSTEGNO (ART. 4 DEL BANDO DI CONCORSO) La procedura telematica

Dettagli