2 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE mesi / 2 gg al mese / in aula & distance learning

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 12 mesi / 2 gg al mese / in aula & distance learning"

Transcript

1 Executive 24 - Master part time Strategic Marketing Management 2 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE mesi / 2 gg al mese / in aula & distance learning LE NUOVE STRATEGIE PER IL RILANCIO DEL BUSINESS NEL MERCATO GLOBALE E DIGITALE AULA E DISTANCE LEARNING TUTORING ON LINE E IN AULA PERSONAL CAREER ASSESSMENT DIPLOMA EXECUTIVE MASTER

2 INDICE 3 Presentazione 4 Il valore del Master del Sole 24 ORE 5 Il Master Strategic Marketing Management 7 Una metodologia didattica innovativa 10 Il percorso formativo 12 Il programma 18 Faculty Executive24 21 Processo di selezione e modalità di ammissione 22 Informazioni 23 24ORE Formazione Eventi

3 Presentazione La globalizzazione e la crisi di molti settori impongono alle aziende la ricerca di nuovi mercati, nonché l implementazione di modelli innovativi per la crescita e lo sviluppo del business. Ai Chief Marketing Officer (CMO) sono richieste pertanto nuove competenze per studiare strategie innovative che siano allineate all evoluzione dell economia e dei cambiamenti in atto e che tengano presente i nuovi bisogni e comportamenti dei clienti, sempre meno prevedibili e che condizionano il valore e il destino di brand, anche grazie ai social network. Questo rende indispensabili due ordini di cambiamenti nelle strategie di marketing. In primo luogo si devono considerare le caratteristiche e i bisogni non solo dei nuovi mercati, ma anche di social community e dei singoli consumatori sempre più coinvolti nella personalizzazione del prodotto che richiede una continua innovazione. In secondo luogo devono essere pianificate azioni di comunicazione non più monodirezionali, ma attraverso il dialogo e l engagement che valorizzino i diversi media digitali e mobile. L Executive Master si focalizza sui seguenti obiettivi: sviluppo delle competenze sulle nuove strategie di marketing per lo sviluppo di modelli innovativi di business conoscere il digitale come variabile strategica del marketing cogliere le nuove opportunità di internazionalizzazione il confronto di esperienze con una faculty di manager riconosciuti a livello nazionale e internazionale. IN COLLABORAZIONE CON: SI RINGRAZIA: 3

4 Il valore del Master del Sole 24 ORE Il Master Strategic Marketing Management è il risultato di un mix di fattori di successo: La conoscenza dei bisogni formativi e di aggiornamento professionale dei manager Il vasto patrimonio informativo e multimediale del Sole 24 ORE. La metodologia didattica fortemente orientata alla gestione pratica della vita aziendale. Una formula innovativa che consente la flessibilità nella frequenza. I docenti selezionati tra i massimi Esperti di ciascun settore, nonché Esperti formatori del Sole 24 ORE. Le testimonianze di giornalisti del Sole 24 ORE e manager di realtà nazionali e multinazionali. L organizzazione e il coordinamento didattico che garantiscono la qualità dei contenuti, l aggiornamento e la completezza del percorso formativo. LE CARATTERISTICHE DISTINTIVE DEL MASTER: Presenza in aula 2 giorni al mese: 25 giornate per 175 ore di formazione in aula Metodologia Blended System24 (aula+on line) Formula part time per conciliare studio e lavoro Tutoring on line e in aula Incontri e dibattiti con manager di successo Collaborative Learning in Aula virtuale Business Simulation Le relazioni con le imprese: strutture italiane e internazionali, oltre 600 i partner di 24ORE Formazione ed Eventi. Un network di eccellenza. 4

5 Il Master Strategic Marketing Management Si rivolge a professionisti, manager e imprenditori fortemente interessati ad investire su se stessi per acquisire e sviluppare con un approccio strategico e internazionale le proprie competenze al fine di diventare competitivi in un mercato globale. L Executive Master in Strategic Marketing Management analizza il processo di trasformazione del ruolo del CMO, sempre più strategico all interno delle organizzazioni e coinvolto nello sviluppo di nuovi business e dei risultati a livello corporate. Il Master consente di acquisire tutti gli strumenti fondamentali nella gestione del cambiamento e di innovazione del business. OBIETTIVI Analizzare l evoluzione e il cambiamento del contesto competitivo e dell impatto del digitale in azienda Rafforzare il know-how necessario al nuovo ruolo di Strategic Marketing Manager Acquisire le conoscenze per identificare le opportunità di mercato e sviluppare una strategia vincente Conoscere i processi e gli strumenti per alimentare e gestire l innovazione in azienda al fine di conquistare e mantenere posizioni di leadership sul mercato Conoscere i diversi strumenti di performance management Apprendere e interpretare le strategie di internazionalizzazione per lo sviluppo del business DESTINATARI Il Master è rivolto a manager e specialist dell area Marketing con esperienza lavorativa e a professionisti che desiderano accrescere le proprie competenze. DURATA E STRUTTURA Il Master inizia il 20 novembre 2014 ed è strutturato in formula Part-time: 2 giorni al mese in aula alternati a sessioni in Distance Learning, per una durata complessiva di 12 mesi, per un totale di 25 giornate e 175 ore di formazione in aula. A supporto dell attività didattica è previsto l utilizzo di un ambiente web dedicato al Master attraverso il quale, in modalità a distanza, è possibile fruire di documenti, dispense e corsi multimediali, interagire con i colleghi e i docenti e svolgere lavori di gruppo. DOCENTI La docenza è affidata a consulenti e manager ed Esperti di marketing del Sole 24 ORE che con una collaudata metodologia didattica interattiva assicurano la crescita delle competenze. Sono i professionisti che collaborano con la Business School del Gruppo 24 ORE e alle numerose attività editoriali del Sole 24 ORE (pubblicazioni, libri, attività multimediali) nonché esperti formatori del Sole 24 ORE Formazione ed Eventi. DIPLOMA DI PARTECIPAZIONE Al termine del Percorso viene consegnato il Diploma Executive24 a ciascun partecipante che abbia frequentato almeno l 80% delle lezioni e superato gli esami e project work previsti dal Master. 5

6 IL PROFILO DEI PARTECIPANTI ALLA PRECEDENTE EDIZIONE FUNZIONI AZIENDALI ETÀ DEI PARTECIPANTI PROVENIENZA GEOGRAFICA 16% Centro 24% > 40 anni 4% Sud 4% Operation: acquisti, logistica, produzione 8% Consulenza 8% Imprenditore, Direzione 8% Altro 80% Nord 16% < 30 anni 60% anni 72% Marketing, Commerciale, Export 6

7 Una metodologia didattica innovativa Caratteristica del prodotto è la flessibilità assistita del percorso formativo: il partecipante, infatti, durante gli intervalli fra gli incontri d aula, può scegliere in modo autonomo quando e dove studiare potendo contare su materiali didattici innovativi e sempre aggiornati fruibili on line attraverso la piattaforma e-learning del Sole 24 ORE Formazione ed Eventi. METODOLOGIA DIDATTICA INTERATTIVA Aula virtuale e sessioni a distanza individuali dedicate allo studio in autoapprendimento attraverso corsi on line, dossier e e-book. La piattaforma di e-learning con accessi riservati del Sole 24 ORE consente di approfondire i temi attraverso la frequenza di corsi on line interattivi e e-book. Incontri in aula incontri in aula sui temi già studiati on line attraverso il confronto con manager, esperti e giornalisti del Sole 24 ORE, testimonianze e case histories. Sessioni on line di Collaborative Learning moderate da un Tutor in cui i partecipanti, all interno della classe virtuale, svolgono lavori di gruppo coordinati da un Esperto. I VANTAGGI DERIVANTI DALLA METODOLOGIA BLENDED SYSTEM24 (AULA + ON LINE) Acquisire competenze tecniche approfondendo le proprie esperienze professionali con i colleghi, il Tutor e gli Esperti nelle Classi Virtuali senza doversi spostare dal proprio luogo di lavoro o da casa. Dedicare i momenti d aula al dialogo e al confronto con Esperti e testimoni d eccellenza per approfondire quanto appreso in auto-istruzione. Ricevere un feedback sistematico alle esercitazioni con commenti e valutazione da parte dei docenti e del coordinatore didattico. IL COORDINAMENTO DIDATTICO E IL TUTORING Il coordinatore didattico e il tutor costituiscono le figure di riferimento per il partecipante durante tutto il percorso formativo. In particolare l assistenza all apprendimento è assicurata dal Tutoring on-line che ha l obiettivo di: orientare il percorso di apprendimento seguire l apprendimento on-line, valutare la partecipazione e monitorare il percorso formativo moderare i forum e i project work on-line con gli Esperti formatori 7

8 MATERIALE DIDATTICO MULTIMEDIALE I partecipanti possono usufruire degli strumenti di aggiornamento e approfondimento del GRUPPO24ORE. Corsi e-learning del Sole 24 ORE sui temi di Gestione e Strategia d Impresa, Marketing e Comunicazione Digitale e Management e Leadership. Materiale didattico strutturato ad hoc dai docenti che intervengono in aula. Esercitazioni e Business Simulation durante le sessioni on line di collaborative learning. E-book editi dal Sole 24 ORE. Abbonamento digitale al quotidiano Il Sole 24 ORE. Riviste specializzate. Banche Dati del Sole 24 ORE in consultazione. In aula virtuale sono disponibili: Audio video: corsi on line interattivi divisi in unità didattiche e conferenze online sul tema. Biblioteca: book di approfondimento e dossier on line. Materiali didattici: approfondimenti e dispense predisposte ad hoc dai docenti Test: test di valutazione dell apprendimento da svolgere a fine modulo Download Videolezioni e MP3: per poter studiare in modalità off-line e poter ascoltare in viaggio i podcasting delle videolezioni registrate COLLABORATIVE LEARNING Durante il Master, tra una sessione d aula e l altra, sono previste numerose attività di Collaborative learning: agenda, messaggistica, glossari, forum, esercitazioni, project work assegnati dai docenti. É possibile inoltre lavorare in Team virtuali con chat e videoconferenze. L apprendimento si sviluppa anche attraverso altre attività che comportano interazione tra i partecipanti: il glossario collaborativo, dove ogni partecipante può aggiungere definizioni e contribuire alla costruzione di un grande dizionario condiviso tra tutti i partecipanti la linkografia collaborativa, dove ogni partecipante può inserire link di pubblica utilità e interesse alimentando un unico grande archivio sempre consultabile e a portata di mano MODALITÀ DI SVOLGIMENTO COLLABORATIVE LEARNING FASE 1 Presentazione in aula dei Project Work e creazione gruppi di lavoro FASE 2 Svolgimento del progetto tramite gli strumenti Webmail e Chat della piattaforma FASE 3 Consegna in piattaforma degli elaborati finali e successiva valutazione con feedback degli Esperti 8

9 SUPPORTI INFORMATICI Nell aula del Master e nelle aule di studio è presente il collegamento ad Internet ed è possibile consultare le banche dati on line e i CD Rom del Sole 24 ORE, per effettuare con rapidità e completezza le ricerche necessarie. Tutti i supporti informatici sono a disposizione dei partecipanti anche al di fuori degli orari di lezione. BUSINESS SIMULATION Airlines Strategic Marketing Una simulazione in aula e online mediante la quale i partecipanti, raggruppati in team e coinvolti in un processo di apprendimento attivo, hanno modo di sviluppare processi analitici-decisionali al fine di realizzare la corretta strategia di marketing e monitorare la strategy execution. Obiettivo è quello di permettere ai partecipanti di affrontare concrete problematiche e avere una visone immediata e tangibile delle scelte effettuate, mettendo in risalto la conoscenza del mercato e la valutazione dei rischi-opportunità, la value proposition e la valutazione dell impatto economico delle decisioni. Infine consente di utilizzare le leve di controllo della performance e di affinare la conoscenza delle specifiche relazioni di causa-effetto sistemiche. ORGANIZZAZIONE DIDATTICA L organizzazione didattica del Master prevede: i coordinatori scientifici che garantiscono la qualità dei contenuti e si alternano per garantire lo sviluppo omogeneo del programma in tutte le fasi del Master; un coordinatore didattico, un tutor d aula e un tutor a distanza, che pianificano e coordinano gli interventi di docenza, valutano gli effetti didattici dell azione formativa in presenza e a distanza; sessione d esame per valutare periodicamente in presenza il percorso formativo di ciascun partecipante attraverso colloqui, verifiche ed elaborati e che, al termine del Master, se superati, permettono il conseguimento del Diploma del Master. STRUTTURA E ORGANIZZAZIONE DEL MASTER Antonella Rossi: Direttore Il Sole 24 ORE Formazione ed Eventi Paola Gambini: Responsabile Formazione Manageriale Milano Manuela Buttu: Coordinamento Executive Master Strategic Marketing Management Adelaide Boffa: Responsabile Marketing Paola Signorini: Senior Product Manager Chiara Bolognesi: Junior Product Manager Laura Ducci: Coordinamento E-learning24 Roberta Aprà: Tutor online Segreteria organizzativa a cura di: 9

10 Il percorso formativo I MODULI DI STUDIO 1 MODULO Il nuovo marketing per le strategie e i nuovi modelli di business 2 MODULO L innovazione leva essenziale del marketing 3 MODULO Il digitale come variabile strategica del marketing 4 MODULO Multicanalità e strategie distributive 5 MODULO Marketing Execution LE SESSIONI OPERATIVE Business Simulation Project Work CASI AZIENDALI Amadori Group Campari Danone Diesel Granarolo Haribo Lamborghini Samsung Electronics Telecom Italia 6 MODULO International business development 10

11 CALENDARIO DELLE LEZIONI IN AULA NOVEMBRE 2014 DICEMBRE 2014 GENNAIO 2015 FEBBRAIO 2015 L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D MARZO 2015 APRILE 2015 MAGGIO 2015 GIUGNO 2015 L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D LUGLIO 2015 SETTEMBRE 2015 OTTOBRE 2015 NOVEMBRE 2015 L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D

12 12 Il programma

13 IL NUOVO MARKETING PER LE STRATEGIE E I NUOVI MODELLI DI BUSINESS TAVOLA ROTONDA: Nuovi scenari competitivi e nuove competenze del Chief Marketing Officer Interviste a cura di un giornalista del Sole 24 ORE Come riformulare le strategie rispetto al nuovo contesto di business e e-business I trend nei diversi settori e i paesi emergenti La formulazione delle strategie: i modelli innovativi e l impatto della digitalizzazione Riconcepire prodotti, mercati e modelli di business a breve termine Il nuovo paradigma dello Shared Value Le radici dello Shared Value e l impatto della Corporate Social Responsibility Ridefinire la produttività nella catena del valore Facilitare lo sviluppo di cluster locali Dalla strategia aziendale alla strategia di marketing Il processo di pianificazione strategica Il nuovo modello di concorrenza allargata Le risorse e le competenze come nuove leve dello strategic thinking Il marketing come strumento per comprendere, creare, comunicare e distribuire valore Geo-espansione: sviluppare nuovi mercati come risposta alla crisi Il posizionamento e la Value Proposition Analisi di mercato e scelte di segmentazione e targeting Analisi dei nuovi bisogni dei clienti e consumatori Evoluzione del marketing e trasformazione del consumer in prosumer Le scelte di posizionamento relativo Come costruire una Value Proposition vincente ON LINE > Saper gestire il cambiamento > Capire la rivoluzione digitale L INNOVAZIONE LEVA ESSENZIALE DEL MARKETING Dai mindstyle alle tendenze future Conoscere il cambiamento dei consumatori: scenari, tendenze e stili di pensiero nelle mappe dell innovazione Come utilizzare i risultati delle ricerche per sviluppare nuovi prodotti o migliorare quelli esistenti Costruire un concetto di comunicazione vincente, aggiungere al brand la giusta dose di coolness Il ruolo dell innovazione nel cambiamento delle strategie di business Strategic Thinking: attivare il potenziale innovativo Come costruire il processo di innovazione: i modelli maggiormente applicati La scelte organizzative e i presidi di supporto I driver dell innovazione: mercato, design, cliente Market Driven Innovation Macro trend, micro trend, mode e tendenze per una corretta innovazione Creare nuovi prodotti e servizi per il prosumer Le Idea platform e i processi NPDP e NPI Il product enhancement: come aggiungere valore ai prodotti e migliorare l esperienza di consumo TESTIMONIANZA: un approccio product driven innovation tra marketing e innovazione. Relationship Driven innovation Innovazione nella relazione con i clienti e nei canali di vendita Nuovi modelli di profilatura e segmentazione della base clienti e della rete Engagement: coinvolgere il cliente per l innovazione e lo sviluppo del business Creare e stimolare la Brand advocacy Come progettare la consumer experience 13

14 CASE HISTORIES: le determinanti del successo > L analisi delle best practice > L analisi delle best failure Design Driven Innovation Integrare Marketing Vision e Industrial Design: Insight generation, Concept product design, linee, architettura e produzione Creatività del design e capacità di visione prospettica: come una linea di nuovi prodotti può influenzare l evoluzione dei brand value di una marca storica La tecnologia come driver dell innovazione o upgrading della propria offerta Laboratorio: come trasformare un idea in business Processo di Business Development: dall idea al mercato Business Model Design and Innovation Business Planning La comunicazione dell idea e il marketing del progetto L integrazione dei nuovi progetti con le strategie aziendali ON LINE > Strategia e innovazione d impresa > Stimolare creatività e innovazione IL DIGITALE COME VARIABILE STRATEGICA DEL MARKETING INTRODUZIONE: come la rivoluzione digitale ha trasformato il mercato Il Marketing digitale: come integrare le leve di marketing E-product: dal mercato di massa alla personalizzazione E-pricing: le opportunità del digitale, dynamic pricing, multichannel pricing E-commerce: la gestione dei nuovi canali on-line E-promotion: web 1.0, web 2.0 verso il 3.0: dai social media ai live media Social media strategy: definire la strategia più efficace per il proprio business Social Media: i social network, i blog e le content communities Ascolto, Monitoraggio e Pianificazione Lo studio e l ascolto del target Il social media monitoring: obiettivi e strumenti Social Engagement & Social Experience Analisi di casi aziendali La Digital Strategy e la Communication L utilizzo dei social network nelle strategie di marketing communication Il processo di gestione strategica del brand Il processo di pianificazione di una digital strategy Dalla determinazione degli obiettivi alle scelte tecnologiche Il monitoraggio della reputazione digitale e l effetto virale TESTIMONIANZA: L esperienza digitale personalizzata sul cliente 14

15 Il Social CRM Dal CRM al Social CRM: integrazione, processi e metriche di misurazione del nuovo CRM Marketing e Vendite: offerta e pubblicità targetizzate Problem solving: Servizio Clienti e servizio assistenza online Nuovi scenari di interazione: apps, advergaming, widget Intrattenimento: aree dedicate, contenuti premium ON LINE > Come cambiano le leve di Marketing > Digital Strategy: pianificare una strategia digitale > Digital Customer Relationship > Come farsi trovare nei motori di ricerca: SEM e SEO MULTICANALITÀ E STRATEGIE DISTRIBUTIVE Conoscere i bisogni e dialogare con il consumatore multicanale Dal consumer al pro-sumer, al consumatore multi-canale L evoluzione del processo di acquisto del consumatore multi-canale Il nuovo modello di comunicazione integrata on line/off line per la gestione del consumatore multicanale La multicanalità distributiva Le strategie distributive: le tipologie di canale e la copertura del mercato I nuovi canali digitali: e-commerce, m-commerce e social-commerce, e-tealing Il Channel mix: criteri di scelta e allocazione Come strutturare e ottimizzare i canali di vendita rispetto alla tipologia di domanda Come misurarne i risultati La creazione di una rete commerciale ad elevate performance I modelli per la gestione di una rete commerciale (agenti, distributori, filiali) Vantaggi e limiti delle diverse impostazioni Gli step per impostare una rete commerciale efficace ed efficiente Pianificare le azioni per raggiungere gli obiettivi Sviluppare il Retailing I punti fondanti del retailing La progettazione di un retail concept Store design e visual merchandising La retail re-invention I nuovi iper-luoghi di consumo Dal brick and mortar al click and mortar e pure click Definire una strategia e-commerce La strategia di posizionamento multicanale Progettare e realizzare un sito di e-commerce La creazione del processo di vendita on line Analisi di casi aziendali ON LINE > Il marketing multicanale e la geolocalizzazione > Generare emozioni nei punti vendita > Sales Management: politiche commerciali e reti di vendita > E-commerce e social sales 15

16 MARKETING EXECUTION Analizzare le informazioni per conoscere il mercato Nuovi modelli di profilatura e segmentazione della clientela Le nuove caratteristiche demografiche del consumatore Le ricerche di mercato on line Ridefinire il posizionamento in funzione dei nuovi obiettivi Come valutare la nuova segmentazione Definire il nuovo targeting Strategie di marketing mix Pricing strategy e politiche di revisione Il Brand Mangement come driver di sviluppo del business Brand architecture e brand portfolio Strategie di brand extension Gestione del brand in mercati/culture disomogenei La costruzione di una brand equità di valore: esempi concreti PROJECT WORK IN COLLABORATIVE LEARNING: creare un marketing business plan La pianificazione e il controllo delle azioni di marketing Il Budget: componenti hard e soft Analisi degli scostamenti, focus prodotto/marketing Performance improvements I performance gap e la ricerca dei potenziali di miglioramento Il controllo dei costi come condizione necessaria per la creazione di valore Le varie tipologie di costo e il Break Even Point Business case: approccio per l ottimizzazione dei costi e analisi make or buy Il calcolo delle redditività e dei Kpi - Analisi degli investimenti Individuare correttamente i KPI per lo sviluppo del Business Analisi degli investimenti e diverse priorità degli investimenti Strategie e strumenti di tracciabilità per aumentare il ROI CASO AZIENDALE: Analisi di investimenti e calcoli di convenienza ON LINE > Definire il posizionamento e il piano di marketing > Programmare le strategie di prezzo > E-pricing: definire le politiche di prezzo > Lanciare nuovi prodotti e servizi > Costruire il budget e il conto economico di marketing > Costruire il budget del marketing digitale > Marketing accounting: i numeri a supporto delle decisioni 16

17 INTERNATIONAL BUSINESS DEVELOPMENT Le strategie di internazionalizzazione Il modello di internazionalizzazione delle imprese La scelta delle strategie competitive globali: internazionali, multinazionali, transnazionali Analisi analisi dei mercati globali Un approccio all analisi di mercato Ricerca, metodo e analisi dei dati Il web in aiuto della ricerca di dati e l attendibilità delle fonti Diritto del commercio internazionale Contrattualistica nelle operazioni con l estero La logistica internazionale quale leva di marketing La gestione dei pagamenti nelle operazioni con l estero Come gestire i contenziosi internazionali Entry Strategies: valutare le opportunità di ingresso e di mercato L individuazione dei mercati target: metodi di ricerca e criteri di selezione Ricerca di segmenti e mercati con alti tassi di crescita: non solo Shangai, Mumbai e San Paolo L esportazione indiretta, la vendita diretta e l integrazione nel mercato Il trade off fra controllo ed investimento La strategia cluster applicata ai diversi mercati Esempi di strategie di successo e non, applicate ai diversi settori FOCUS PAESI: Cina, Brasile, India, Russia e Paesi del Mediterraneo Gestire la distribuzione all estero Strategie distributive: posizionare la propria offerta identificando i fattori critici di successo La definizione di una strategia basata sul vantaggio competitivo Valutare la propria posizione concorrenziale relativamente ai fattori rilevanti di successo L evoluzione della strategia di ingresso Cross Cultural Management L importanza della cultura nel processo di internazionalizzazione L interazione con diversi stili di comunicazione e autorità decisionali Come gestire differenti propensioni al rischio Gestire e motivare un team internazionale Gestione di diversi sistemi di valori ed interessi Creare un clima di cooperazione in un gruppo multiculturale Come motivare in funzione delle differenze culturali ON LINE > Le strategie di internazionalizzazione di impresa > Investire all estero: strategie di internazionalizzazione > Comunicare in un mondo globale Project work finale 17

18 18 Faculty

19 COORDINATORI SCIENTIFICI Luca Cinquepalmi Head of Entrepreneurship and Innovation Center CONSEL Guido Ciatti Products, Marketing and Innovation Leader General Electric Oil & Gas Anna Matteo Direttore Marketing & Production Development Gruppo 24 ORE DOCENTI E TESTIMONIAL Giorgio Ballocchi Global Innovation Manager Campari Mauro Bononi Head of International Markets Granarolo SpA Massimo Bullo Marketing Manager HARIBO Italia SpA Carlo Carollo Sales & Marketing Director Telecom & Network Division Samsung Electronics Mirco Cervi Consulente di Marketing GC&P Roberto Ciacci Digital Marketing Manager Automobili Lamborghini S.p.A Ernesto Ciorra Managing Partner Ars et Inventio Giuseppe De Marinis Senior Partner Studio Legale Tupponi, De Marinis & Partners Gaetano De Marco Senior Strategic Planner 1861 United Sabrina Donzelli Ricercatrice Future Concept Lab Mark Esposito Director of the Lab-Center for Competitiveness Grenoble School of Management, Francia Laura Lendaro Marketing Director Diesel Italia, Spain & Portugal Francesco Morace Sociologo e Presidente Future Concept lab Marco Magnaghi Strategic Marketing Business Innovation Manager Amadori Group 19

20 Stefania Mauri Consulente di Marketing Gianluca Monteleone Founding Partner Verto Leading Change Ivan Ortenzi Partner Ars et Inventio Andrea Petronio Partner & Director Bain & Company Italy Inc. Yadvinder Rana Cross Cultural Management Neglob.com Alessandro Russo Avvocato Senior Partner Studio Legale Associato Tupponi, De Marinis & Partners Nicola Tomesani Econstat Professore di Marketing Università di Bologna Enrico Trovati Direttore Marketing Business Telecom Italia Antonio Turroni Partner & Managing Director The Boston Consulting Group Chiara Ugozzoli Global Digital & CRM Director Danone Fulvio Ulessi Partner Management Utilities e BusinessGamesOnLine Gabriele Zecca President Synergy Business e Finanza s.r.l. GIORNALISTI IL SOLE 24 ORE Laura La Posta Caporedattore Centrale Enrico Marro Giornalista ilsole24ore.com Luca Salvioli Giornalista Ilsole24ore.com 20

21 Processo di selezione e modalità di ammissione PROCESSO DI SELEZIONE E MODALITÀ DI AMMISSIONE Il Master è a numero chiuso e prevede un processo di selezione finalizzato a valutare le esperienze professionali, aspirazioni e motivazioni dei candidati. Le fasi di selezione prevedono l analisi del curriculum di studi e professionale e un colloquio motivazionale. Per candidarsi è necessario compilare la domanda di ammissione on line, direttamente sul sito della Business School nella sezione dedicata al Master. Domanda di ammissione, date di selezione e aggiornamenti sono disponibili sul sito: BORSE DI STUDIO E FINANZIAMENTI Sono disponibili 3 borse di studio a copertura del 50% della quota di partecipazione messe a disposizione del Sole 24 ORE che verranno assegnate a 3 candidati ritenuti meritevoli. Per candidarsi alle borse di studio è necessario compilare la voce - richiesta di borse di studio - nella domanda di ammissione on line ed effettuare la fase di selezione entro il 13 giugno Al fine di sostenere i partecipanti nella copertura della quota del Master, la Business School ha stipulato una convenzione con Banca Sella che permette la concessione di prestiti bancari a tasso agevolato, ottenibili senza presentazione di garanzie reali o personali di terzi, con pagamento della prima rata dopo 6 mesi dalla fine del Master. I dettagli sono disponibili sul sito della Business School. FORMAZIONE FINANZIATA FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE 24 ORE Formazione ed Eventi è certificato UNI EN ISO 9001:2008 e quindi è abilitato ad attuare i piani finanziati dai Fondi Interprofessionali ed è Ente accreditato Fondoprofessioni nell erogazione dei corsi di formazione interaziendale. Ogni azienda ha la disponibilità di ottenere finanziamenti accedendo al Fondo a cui è iscritta. Si consiglia di rivolgersi alla propria Direzione del Personale per verificare questa opportunità. Per ulteriori informazioni:

22 Informazioni 22 DURATA E ORARIO DELLE LEZIONI IN AULA venerdì dalle alle sabato dalle 9.15 alle La prima sessione d aula si terrà: giovedì 20 novembre 2014 dalle alle venerdì 21 novembre 2014 dalle 9.15 alle sabato 22 novembre 2014 dalle 9.15 alle L ultima sessione d aula si terrà: giovedì 12 novembre 2015 dalle alle venerdì 13 novembre 2015 dalle 9.15 alle SEDE DEL MASTER Il Sole 24 ORE Formazione ed Eventi Business School Via Monte Rosa, Milano tel. 02 (06) /3811 fax /2059 COORDINAMENTO DIDATTICO Il coordinamento didattico del Master è affidato a Manuela Buttu - Tel. 02 (06) QUOTA DI PARTECIPAZIONE Master Executive YA IVA La quota è comprensiva di tutto il materiale didattico in aula e on line e dei servizi personalizzati. La quota di partecipazione all intero percorso può essere rateizzata in due soluzioni: la prima entro la data di avvio del master la seconda entro il 15 maggio 2015 MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento può essere effettuato tramite Bonifico bancario da effettuarsi a favore de Il Sole 24 ORE. Coordinate Bancarie: Banca Popolare di Lodi Sede Piazza Mercanti, Milano IBAN: IT 44 L Causale di versamento: Occorre indicare: rata - Executive24 Master Strategic Marketing Management codice del Master (YA6561) estremi della fattura (se pervenuta) codice cliente (indicato in fattura) Una volta effettuati i pagamenti delle rate, si prega di anticipare via fax o via mail, copia del bonifico alla Segreteria Organizzativa: Fax /2059 AGEVOLAZIONI Sconti cumulabili da calcolarsi sull importo al netto dell eventuale sconto: promozione PayFull: sconto del 15% in caso di pagamento immediato dell intera quota di partecipazione entro la data di avvio del master oppure promozione advance booking: sconto del 10% in caso di iscrizione e versamento della prima rata entro il 15 luglio 2014 Iscrizione multiple da parte della stessa azienda (5% applicabile dalla 2 a iscrizione). Agevolazioni riservate Alumni Sole 24 ORE: 30% sconto ai diplomati dei master full time 10% sconto ai partecipanti master part time e master online con diploma. CONFIGURAZIONE TECNICA CONSIGLIATA PER LA FORMAZIONE ONLINE PC WINDOWS MAC - Intel Pentium GHz o AMD Athlon processore (o equivalente) mb RAM o superiore o 64 mb VRAM o superiore mb di spazio disponibile sul disco - Sistema operative: Windows 8, Windows 2000, 2003, XP, Vista, 2008, Windows 7 - Risoluzione monitor consigliata 1024*768 - Browser di navigazione: Explorer 7.0 o superiore, Firefox 15.0 o superiore, Google Chrome - Impostazioni browser: popup sbloccati, javascript abilitati, cookies abilitati - Adobe Acrobat Reader 7.0 o superiore - Adobe Flash Player 10 o superiore - Scheda audio 16bit - Connessione ADSL - PowerPC G5 1.8GHz or faster processor o Intel Core Duo 1.33GHz or faster processor mb RAM o superiore o 64 mb VRAM o superiore mb di spazio disponibile sul disco - Sistema operativo Mac OSX 10.4 o superiore - Risoluzione monitor consigliata 1024*768 - Browser di navigazione: Explorer 7.0 o superiore, Firefox 15.0 o superiore, Google Chrome - Impostazioni browser: popup sbloccati, javascript abilitati, cookies abilitati - Adobe Acrobat Reader 7.0 o superiore - Adobe Flash Player 10 o superiore - Scheda audio 16bit - Connessione ADSL

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

1 a edizione ROMA, dal 16 OTTOBRE 2014 9 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning

1 a edizione ROMA, dal 16 OTTOBRE 2014 9 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning www.formazione.ilsole24ore.com/bs Executive24 - Master part-time Management dell Arte e dei Beni Culturali 1 a edizione ROMA, dal 16 OTTOBRE 2014 9 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning LE

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

24 ORE EDUCATION ON LINE

24 ORE EDUCATION ON LINE www.masteronline.ilsole24ore.com 24 ORE EDUCATION ON LINE I NUOVI MASTER ON LINE CON DIPLOMA DEL SOLE 24 ORE 90% DI FORMAZIONE ON LINE PIÙ ESAMI IN PRESENZA CORSI ON LINE VIDEO LEZIONI INTERATTIVE CON

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance learning

7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance learning www.formazione.ilsole24ore.com/bs Executive24 - Master part-time Finance for Executive: Corporate Finance & Banking 7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

2 a edizione ROMA, dal 5 NOVEMBRE 2015 6 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning

2 a edizione ROMA, dal 5 NOVEMBRE 2015 6 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning Executive24 - Master part-time Export Management 2 a edizione ROMA, dal 5 NOVEMBRE 2015 6 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning www.bs.ilsole24ore.com COME SVILUPPARE BUSINESS NEI MERCATI INTERNAZIONALI

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

1 0 MASTER PUBLIC UTILITIES & ENERGY MILANO, DAL 30 OTTOBRE 2015 12 weekend non consecu vi MASTER PART TIME MODULARE CON POSSIBILITÀ DI STAGE

1 0 MASTER PUBLIC UTILITIES & ENERGY MILANO, DAL 30 OTTOBRE 2015 12 weekend non consecu vi MASTER PART TIME MODULARE CON POSSIBILITÀ DI STAGE BUILD YOUR CAREER MASTER PART TIME 1 0 MASTER PUBLIC UTILITIES & ENERGY MILANO, DAL 30 OTTOBRE 2015 12 weekend non consecu vi MASTER PART TIME MODULARE CON POSSIBILITÀ DI STAGE Organizzazione, affidamento

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro ID 142-115743 Edizione 1 Procedura per sottoscrivere la partecipazione: Il professionista sanitario che voglia conoscere i dettagli per l iscrizione al corso

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Executive Master in. Social Entrepreneurship

Executive Master in. Social Entrepreneurship novembre Executive Master in 2015 Social Entrepreneurship Master di Primo Livello dell Università Cattolica del Sacro Cuore a.a.2015/2016 II edizione Executive Master in Social Entrepreneurship Master

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

MASTER IN TRADE MANAGEMENT DEL CONSUMO FUORI CASA

MASTER IN TRADE MANAGEMENT DEL CONSUMO FUORI CASA Master Universitario MASTER IN TRADE MANAGEMENT DEL CONSUMO FUORI CASA Un cambio di passo per l alta formazione nella filiera del Beverage GIUSEPPE CUZZIOL Presidente AFDB Presidente vicario di Italgrob

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU www.emba.it Favorendo valori quali imprenditorialità, innovazione, merito, impegno ed eccellenza, al MIB crediamo fermamente nell importanza di aiutare le persone a

Dettagli