Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12 X GENOVA ECONOMIA la Repubblica MARTEDÌ 8 LUGLIO 2014 In primo piano Ilva, niente cordata italiana il gruppo siderurgico verso il gigante indiano Arcelor Mittal valuta l acquisto dell azienda tecnici in fabbrica, operazione da oltre 4 miliardi <SEGUE DALLA PRIMA DI ECONOMIA italiana? Difficile che si possa stringere. Con quel che costa salvare l Ilva, non meno di quattro miliardi di euro, i produttori e commercianti tricolori preferiscono passare la mano ancor prima di sedersi al tavolo della trattativa. Al momento, per dirla tutta, c è solo un soggetto, ma non uno qualsiasi, visto che stiamo parlando di Arcelor-Mittal, primo produttore in Europa e nel mondo, i cui tecnici per ben due volte sono stati nello stabilimento di Taranto. Giustamente il presidente della Regione Claudio Burlando è già sceso in campo, chiedendo al governo di seguire al meglio la vicenda e cercando da subito il contatto diretto con il premier Matteo Renzi, a cui ha appena riassunto il quadro che ha per Cornigliano una valenza speciale. Solo dalla scelta del partner industriale, infatti, si potrà capire il destino del gruppo siderurgico italiano e, ovviamente, quello della fabbrica del Ponente genovese. L A CORDATA IL PRESIDENTE di Federacciai Antonio Gozzi è alla guida anche del gruppo Duferco Il cambio di proprietà appare ormai inevitabile, come hanno spiegato recentemente i sindacati metalmeccanici che ritengono necessari nuovi azionisti anche a fronte degli ingenti investimenti, soprattutto ambientali, che servono soprattutto per lo stabilimento di Taranto. Sul nome del possibile acquirente, il gruppo franco-indiano Arcelor Mittal, c è cautela sul fronte sindacale. Di sicuro i rappresentanti dei lavoratori guardano con attenzione alle mosse dei possibili compratori dell Ilva ma dall altro, è il caso soprattutto della Fim Cisl nazionale, ricordano che Arcelor Mittal in Europa ha chiuso tutte le aree a caldo, mentre il siderurgico di Taranto, con quattro altiforni e due acciaierie, ha proprio nell area a caldo un suo punto di forza. Ridimensionarla peraltro significherebbe tagliare migliaia di addetti. «Ma nessuno sinora ha parlato di tagli», ha detto Gnudi all esordio come commissario e anche il ministro Guidi ha affermato che l obiettivo è mantenere produzione e occupazione. «La possibilità che Arcelor Mittal possa rilevare l Ilva è quanto mai credibile spiega a Repubblica Antonio Gozzi, presidente di Federacciai e amministratore delegato del gruppo Duferco È il primo al mondo, e in Europa, e ha un oggettivo interesse strategico. Da qui a dire che l operazione si concluderà ce ne passa, però, perché la preoccupazione per il futuro dell azienda, per le perdite e il piano ambientale da sostenere in tempi strettissimi, è evidente». Il leader dei produttori e trader di acciaio italiani non nasconde la difficoltà nel completare una simile operazione. «Per fare questa opera- zione servono non meno di quattro miliardi di euro una parte per ricostituire il circolante e una parte per gli investimenti dell Aia. Il precedente commissario Bondi aveva parlato di 4,8 miliardi, ora si può anche scendere, ma siamo sempre nell ordine dei quattro miliardi». Al di là delle assicurazioni, i sindacati danno quasi per certo che se l Ilva dovesse cambiare proprietà, almeno lo stabilimento di Taranto non manterrà più l attuale struttura con poco più di 11mila addetti diretti. Nel primo anno di commissariamento, gestione Bondi, l Ilva non ha effettuato alcuna riduzione di manodopera,

13 XI la Repubblica MARTEDÌ 8 LUGLIO 2014 PER SAPERNE DI PIÙ genova.repubblica.it L OSSERVATORIO ALDO LAMPANI I NUMERI 1995 RIVA Il gruppo francoindiano Arcelor Mittal potrebbe effettivamente essere il nuovo proprietario dell Ilva, l azienda siderurgica dal maggio 1995 passata dall Iri al gruppo Riva 2 VISITE Sono state due finora le visite dei tecnici di Arcelor-Mittal allo stabilimento di Taranto dell Ilva. Il gruppo è leader nel mondo per la produzione dell acciaio LO STABILIMENTO di Cornigliano dell Ilva: Arcelor-Mittal sarebbe vicino all acquisto del gruppo italiano a eccezione della chiusura del centro di servizio di Patrica (Frosinone) che ha comportato la perdita di alcune decine di posti di lavoro. E anche il piano industriale presentato da Bondi nelle scorse settimane, e ora in stand by, non prevedeva la riduzione di posti di lavoro. Ma il futuro dell Ilva non riguarda solo la proprietà. C è, infatti, un problema più immediato da affrontare ed è quello della crisi di liquidità dell azienda, giunta ormai ad un punto grave. Per venirne fuori in modo da poter affrontare sia il risanamento ambientale che i nuovi investimenti, nel piano industriale Bondi aveva pro- saper cogliere le occasioni, come quelle aperte in Regione: si è appena chiuso un bando da un milione, ed è in corso un altro per reti che si occupino di LLEGGERIRE la burocrazia, certo. Soprattutto semplificare le regole dello Stato e quelle delle istituzioni locali, quelle che fanno del recuperare carte e certificati la parte più complessa del lavoro degli imprenditori. Un impegno granitico, in materia, assunto da tutte le forze politiche. Per ora si è cominciato dalla parte più semplice e consuetudinaria: quella del ridurre il personale. I lavoratori del pubblico impiego in Liguria dal 2001 al 2011 sono diminuiti di 17 mila unità scendendo da circa 97 mila a 80 A IMPIANTI I sindacati ricordano che Arcelor Mittal in Europa ha chiuso tutte le aree a caldo e il siderurgico di Taranto, con quattro altiforni e due acciaierie, ha proprio nell area a caldo un suo punto di forza RIPRODUZIONE RISERVATA promozione del turismo». Confesercenti, che ieri ha tenuto un seminario sul tema all hotel Nh Marina al Porto Antico, punta con i suoi sportelli a Il direttore Orengo: Uno strumento irrinunciabile in tempo di crisi GIULIA DESTEFANIS per crescere. Allearsi attraverso un contratto: è l opportunità, sempre più sfruttata anche in Liguria, delle reti di imprese. Ovvero accordi tra aziende complementari, o della stessa filiera, che mettono insieme attività produttive, know how, risorse, in nome dell innovazione e della competitività. «Uno strumento irrinunciabile in tempi di crisi, soprattutto in una Regione con il 95% di imprese di piccole dimensioni, che da sole faticano a stare sul mercato, figurarsi a sbarcare su quelli esteri», spiega Roberto Orengo, direttore di Confesercenti Liguria. E allora, con l obiettivo di diffondere le reti, Confesercenti apre 6 nuovi sportelli nelle 4 Province liguri: per conoscere le opportunità, i finanziamenti disponibili e le reti a cui è possibile unirsi, gli imprenditori si possono rivolgere alle sedi di Imperia, Savona, Genova, Sestri Levante e Spezia (e a Genova c è anche il sesto sportello, quello di coordinamento regionale). «L Europa crede nelle reti di imprese e mette a disposizione sempre più finanziamenti continua Orengo Bisogna Sulla carta tutte le forze politiche sono d accordo ma la realtà si rivela sempre molto diversa servono scelte rapide e buona volontà 6 posto un aumento di capitale da 1,8 miliardi da farsi in quest anno e 1,5 miliardi di finanziamento bancario in due anni con due tranche da 750 milioni ciascuna. Nel frattempo, sarebbe stato necessario un prestito o un finanziamento ponte di circa 800 milioni, che le banche però non hanno mai concesso a Bondi. L ipotesi di un intervento finanziario immediato nel frattempo che si configuri una nuova proprietà, è anche quella su cui continua a lavorare il nuovo commissario e Governo. (massimo minella) Che impresa fare rete in Liguria Ricetta Confesercenti per il decollo Unirsi per crescere, allearsi attraverso un contratto di collaborazione fra aziende Alleggerire la burocrazia e semplificare le regole così le istituzioni possono tornare amiche dei cittadini NIRSI, U LA NAUTICA Cantieri Baglietto, varato alla Spezia il nuovo 46 metri per i saloni francesi E STATO varato al cantiere della Spezia il nuovo Baglietto 46 metri, primo esemplare della linea dislocante e prima delle cinque imbarcazioni di range compreso tra 43 e 54 metri in costruzione. La nuova imbarcazione sarà protagonista al Cannes Yachting Festival dal 9 al 14 settembre e al Monaco Yacht Show dal 24 al 27 settembre. Il design del nuovo 46 metri è stato concepito da Francesco Paszkowski che ne ha curato le linee esterne e gli interni: questi ultimi sono stati progettati in collaborazione con l architetto Margherita Casprini. L imbarcazione si inserisce nella nuova linea Baglietto. Un ampio beach club di circa 25 mq caratterizza la poppa mentre a prua lo spazio tecnico ospita un dinghy di 5,50 metri oltre al rescue boat. Altri progetti del cantiere a firma Paszkowski sono tre imbarcazioni plananti: un 46m e un 43m che sono in costruzione e un nuovo 35 m oltre a due nuovi progetti di yacht dislocanti di 55 e 62 metri. Alle due linee si affianca la gamma degli MV con l introduzione dell MV19, «sorella maggiore» dell MV13 presentato a Cannes nel coinvolgere anche le realtà più piccole e decentrate: Orengo porta l esempio dei Civ, alleanze tra commercianti della stessa zona, che sono nati in Liguria dove oggi contano più di 2 mila imprese in rete, e poi si sono diffuse in tutta Italia. O l esperienza dei consorzi turistici, come quello del Genovesato (www. entroterragenovese. it), dove la forza della rete e di un sito ben indicizzato all estero ha salvato tanti piccoli ristoranti, case vacanze, bed and breakfast dell entroterra che da soli sarebbero stati meno appetibili sul mercato: «Un consorzio turistico spiega è un modo per pubblicizzare sul web offerte commerciali, ma anche le bellezze di territori che faticano a sbarcare sulle grandi guide turistiche, penso ad esempio al Museo del Passatempo di Rossiglione». Quelle già presenti in Liguria, dunque, «sono per lo più aggregazioni a livello locale, tra imprese vicine. La sfida sarà mettere in contatto anche aziende distanti l una dall altra, che non si conoscono: bisogna dar vita a forme di aggregazione orizzontale, che vanno al di là della contiguità territoriale e si basano piuttosto sulla comunanza di interessi economici e strategici». L esigenza più forte dunque è quella di informare e favorire la comunicazione tra imprese: oltre agli sportelli nasce una banca dati, a cui accedere dal sito di Confesercenti, con l elenco delle aziende già in rete e quello delle richieste di aggregazione. RIPRODUZIONE RISERVATA 12 LIGURIA INTERNATIONAL Dodici imprese liguri del settore alimentare saranno oggi a Stoccarda per un workshop con buyers, importatori, distributori tedeschi per proporre l eccellenza delle loro produzioni. Il progetto costituisce la prosecuzione di una forte azione a sostegno del settore alimentare ligure intrapresa sul mercato tedesco da parte di Liguria International, la società regionale per l internazionalizzazio ne delle imprese appartenente al gruppo Filse e partecipata dall intero sistema camerale. L iniziativa, che vuole sostenere uno dei settori che più ha tenuto dell export ligure, rientra nell ambito del Piano Attuativo regionale per la internazionalizzazione. mila. Escludendo dal numero i militari e gli appartenenti alle forze di polizia. Lo dice l Istat nel Censimento generale industria e servizi. Nello stesso periodo le istituzioni pubbliche attive sono diminuite di oltre il 30% arrivando a 347. E dal 2011 ad oggi il numero è andato ancora scemando. La ripartizione dei dipendenti pubblici, dimagriti nel numero è suddivisa per il 41% in organi costituzionali o nell amministrazione statale (scuola compresa), il 25% in aziende o enti sanitario, 18% nei Comuni, 4% in Regione e Province. L età media è altissima. In certi comparti va a superare i 47 anni. E i giovani? Macché! Coloro che poi si assumeranno l onere di gestire la cosa pubblica e soprattutto guidarla al momento guardano da lontano. Lasciamo stare gli organi economici e finanziari dello stato. Lì pare ci vogliano gli ultra cinquantenni o sessantenni. Ma la gestione di musei e teatri pubblici, potrebbe rappresentare uno sbocco non solo di lavoro per giovani che l arte hanno studiata, ma soprattutto uno slancio incredibile per la ripresa economica del nostro Paese. Perché non lasciarne la cura a chi finora li ha conosciuti, imparati, apprezzati ed amati solo sui libri o in visite guidate, spesso dalle sole cuffiette? Un ragionamento va fatto. Perché mantenere l Italia a questi costi pare sia diventato un lusso eccessivo per gli italiani. Un costo senza ritorni. Liguri ovviamente compresi. Quasi due terzi degli utili dell impresa vanno a finanziare il sistema Paese. Il lavoro dipendente offre in olocausto alla necessità pubblica quasi cinque mesi del proprio lavoro. Ma il ritorno non si sente, Forse sarebbe diverso ristudiando e utilizzando davvero un settore guida dell economia ligure come il turismo. Quello d arte non ne rappresenterebbe certo un mero supporto alla sacralità degli ombrelloni. Alla lunga, anzi e forse, potrebbe forse soppiantarli, visto che quelli greci e spagnoli si vendono a prezzi infinitamente più bassi. Certo il turismo ligure odierno è da sempre propulsore di assunzioni a poco tempo e a pochi soldi. Ma il turismo va sostenuto, con iniziative forti e soprattutto sostenibili. L arte, in Italia ed in Liguria, contempla entrambi gli aggettivi. Ed il settore, che potrebbe portare non solo nuova occupazione utile, ma saldi attivi ai conti dello Stato, rimane relegato in una posizione di sostanziale bassa incidenza e di pochissima importanza. RIPRODUZIONE RISERVATA

14

15 Tuesday, 08 Jul 2014 Chinese demand coal increases despite pollution fears for Indonesian Agritrade Resources, a coal miner in Indonesia with mainland China as one of its top markets, aims to raise output and sales by 30% despite slowing Chinese consumption because of rising demand for less polluting coal. Mr Ng Xin wei, the chief executive of the Hong Kong listed company, said that it planned to mine and sell 4.5 million to 5 million tonnes of coal during this financial year to March, up from 3.8 million tonnes and 2.8 million tonnes in the past two financial years. Mr Ng said that "Indonesia is close to both India and China, and its coal production cost is among the lowest in the world as 99% of its output is from surface mining." He said that "It is cheaper to import seaborne coal into south China than from north China via railways." Most of the coal powers the national grid. The mainland's electricity output growth slowed to 4.7% in 2012, 7.6% last year and 5.7% in this year's first five months, from 12% to 13% in 2010 and This in turn saw lower coal demand as some 75% of the nation's power is generated by coal. But the mainland imported 57.6 million tonnes of brown coal with a relatively low heating value from Indonesia last year, up from 50 million tonnes in 2012 and 35.7 million tonnes in Despite the lower heating value, most of the coal imported from Indonesia is blended with domestic coal to reduce pollutants. Agritrade is controlled by companies owned by the Mr Ng family's Agritrade International and Singaporean businessman Rashid Maidin's WSJ International Group. Both companies are commodities trading and logistics firms. Source SCMP

16 TATA Power sign agreement to sell 5pct stake in Indonesian coal mine Business Standard reported that TATA Power has signed an option agreement to sell its 5% stake in a coal mine in Indonesia, PT Kaltim Prima Coal (KPC), for close to USD 250 million to the Bakrie group. TATA Power in a statement said that the proceeds will be used by the company to retire its debt. This is the second such sale of its coal assets in Indonesia in the last six months. The Indonesian coal mines were acquired as TATA Power hoped to control the costs of the fuel fed into its 4,000 MW Mundra Ultra Mega Power Project. However, changes in Indonesian laws, foreign exchange fluctuation and drop in coal mines' earnings had impacted the project. The statement said that the company would continue to hold 25% stake in KPC if the option is exercised. KPC will to continue to be part of supply chain for the TATA Power group's coal off take requirements. The agreement is also to sell its entire 30% stake in power infrastructure companies related to KPC. It said that the agreement gives the option to sell stake to a Bakrie group entity. TATA Power said that the above options will vest, based on certain conditions are fulfilled. The aggregate considerations will be determined once the option is exercised and will be based on the valuation methodology agreed with the buyer. Mr Anil Sardana MD of TATA Power said that "The option to partially sell KPC and its related power company has the potential to provide the company the flexibility to raise additional funds to meet the current challenges." Mr Sardana said that "If the option is exercised, there will not be any impact on the coal supplies to our plants as we will stay invested in KPC mines to the extent of 25%." Source Business Standard

17 voestalpine secures contract for pipeline project in Brazil After South Stream (1), the voestalpine Group has secured its second major pipeline contract this year. 120,000 tonnes of sour gas resistant, high strength linepipe plates will be delivered for the third Petrobras pipeline in the world s largest oilfield, near Rio de Janeiro, Brazil, by March This is a further example of voestalpine beating its global competitors in the hard fought energy sector. Negotiations are also currently underway for extremely challenging pipeline projects in Russia (South Stream Pipeline 2), Mexico, and India. After a planning and negotiation process lasting more than two years, voestalpine Grobblech GmbH has secured a further major contract in Brazil. The Rota 3 project will lay a deep ocean pipeline near Rio de Janeiro at depths of up to 2,500 meters below sea level. Following the Tupi and Cabiunas projects, this is the third pipeline being laid in the Santos basin with our long term Brazilian partner Tenaris Confab. Football s 2014 World Cup host country has enabled voestalpine to score a hat trick in the pipeline business, winning through against competitors in Europe and Asia. The overall project customer is the Brazilian company Petrobras, one of the world s largest energy companies with annual revenues of around USD 150 billion. voestalpine will supply sour gas resistant, high strength linepipe plates which meet the highest quality standards, delivering them between September 2014 and March Rota 3 is a 380 kilometer pipeline connecting the natural gas and oil field in the Santos basin just off the coast of Rio de Janeiro with the Comberj refinery. At 132,000 tonnes, the 2012 forerunner project, Cabiunas, was the largest linepipe steel order in voestalpine s history. Source Strategic Research Institute, Steel Guru

18 Indonesia to introduce import license system on alloyed steel from 2nd July The Indonesian Government introduces an import license system for alloyed steel from July 2. In object alloyed steel, steel sheets and coils, plates, bars, wire rods, shapes and sections and wires are included while pipes and tubes, rails and so on are excluded. And also, such alloyed steel as manufacturers of automobiles, electric and electronics appliances, ships, heavy machinery and construction machinery import directly is exempted. However, as for most electric and electronic appliances, sheets and coils are sold as processed sheets and coils through coil centers, there is a possibility to become confused. The Ministry of Trade and the Ministry of Industry of Indonesia announced to introduce the import license system for alloyed steel as ordinances of both ministers. It is to implement the import license system for alloyed steel with a limited period from July 2 to December However, the details to implement such system have not been noticed yet. The Government of that country requires an inspection before shipment but as the content is uncertain, the Japanese mills are in a state to be puzzled how to treat it. Meantime, some vessels are certainly on the way to Indonesia without an inspection before shipment. Consequently, steel mills have requested the Indonesian Government to postpone the timing of the introduction through the Japanese Government. The aim of the Indonesian Government is thought to control boron added alloyed steel from China because it is suspected that despite of boron added products, an import declaration is made with no boron. Congestion of vessels and so on are foreseen even temporarily at ports due to inspection issues of alloyed steel which has been imported worldwide. The Japanese mills are leading importers to get an import license. Source The TEX Report

19 Steel pipe imports hurt Pennsylvania businesses AP reported that Jason Norris oversees fields of steel pipe destined to carry natural gas from Marcellus and Utica shale wells to processing plants, distribution systems and eventually homes and businesses. Two years ago, his family owned company, Dura Bond Inc, opened a plant in Duquesne to apply rust preventing epoxy to this line pipe mostly manufactured a few miles away at US Steel Corporation s plant in McKeesport. But now the plant will be closing in August, the victim of surging imports of pipe from South Korea and other nations. Dura Bond s Norris said that it s going to have a negative effect on our business, there s no two ways about it. There definitely will be a slowdown for us. But he is uncertain how it will ultimately affect his plant. The steel industry was expected to benefit greatly from the domestic boom in oil and gas drilling. But the anticipated windfall from supplying drilling companies with tubular steel for oil and gas pipelines is being undermined by a flood of cheap imports. American steelmakers have blamed foreign dumping for causing a severe oversupply and depressing prices. Steel imports are at record levels 28% of the United States market in May and are largely to blame for one of the industry s worst crises in a decade. It comes at a time that steel is facing increased competition from aluminum in the auto industry. Nearly 600,000 American jobs, including 35,300 in Pennsylvania, could be at risk from surging imports, according to a recent study by the Economic Policy Institute, a Washington think tank that focuses on the needs of low and middleincome workers. Mr Charles Putz Jr, a utility technician and Mr Allyson Wright, a crane operator, are among 175 workers at US Steel s McKeesport plant who will be out of work next month. Mr Putz of McKeesport said that Many say they just want a job to take care of their family. Most want to get back into US Steel but promises of openings at its plants in West Mifflin and Clairton can t be counted on. Steelmakers have called for new import penalties and have filed the highest number of trade complaints in more than a decade. According to the US Trade Representative, there are 40 anti dumping and injury cases pending on steel products. A final decision expected Friday by the Department of Commerce on imports of oil country products from South Korea and eight other countries won t save the steel jobs in McKeesport, but it could change what happens to Dura Bond s 75 workers. The Economic Policy Institute study said that an estimated 4,184 workers in eight states lost their jobs to the import surge since the beginning of Nearly 1,000 steel jobs have been lost in the first three months of US Steel Corporation working to cut costs and restructure after five years of annual losses, feels especially hard hit. Source Associated Press

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

I.C. Giovanni XXIII - Terni (Italy)

I.C. Giovanni XXIII - Terni (Italy) Clil on let's know how to save and produce clean energy I.C. Giovanni XXIII - Terni (Italy) Scuola secondaria di primo grado. Contributo realizzato dalle classi 2B e 3B - coordinato dal Prof. Marco Giani

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Data/Ora Ricezione 10 Settembre 2015 15:36:22 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 63014 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

Italian Lifestyle, Italian Manufactury

Italian Lifestyle, Italian Manufactury Italian Lifestyle, Italian Manufactury Una realtà industriale con un anima artigianale Un azienda nata nel 1960 nel cuore di un territorio, la Brianza, che, da generazioni, genera realtà produttive fra

Dettagli

L internazionalizzazione del Renminbi

L internazionalizzazione del Renminbi L internazionalizzazione del Renminbi L internazionalizzazione del Renminbi Fonti: Eunews, Financial Times, Wall street Italia Uno sguardo ai giornali Il mercato valutario in Italia Interscambio commerciale

Dettagli

NOTIZIE DALLA SCOZIA

NOTIZIE DALLA SCOZIA pag 10 English Edition PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 22 - Giugno 2013 La IMPER ITALIA Spa ha ospitato il 6 marzo 2013 il nostro Distributore Scozzese MOY MATERIALS (NORTHERN). Rappresentato da Mr. DAVID

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

Le iniziative in corso per una politica di promozione della cantieristica europea

Le iniziative in corso per una politica di promozione della cantieristica europea Le iniziative in corso per una politica di promozione della cantieristica europea Genova Port&ShippingTech 30 novembre 2012 ing. Vincenzo Zezza (PhD) Divisione IX politiche industriali dei settori automotive,

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e Ccoffeecolours t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e numero 49 marzo / aprile 2011 edizione italiano /english P r o f e s s i o n i s t i d e l c a f f e Sirai e Fluid-o-Tech: l eccellenza italiana

Dettagli

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT Company Profile S.E.A. specializes in air conditioning for a wide range of applications, such as construction vehicles, agricultural vehicles, military

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga.

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga. Appaltipubblicie professionalità. Il Master BERS-Tor Vergata Public Procurement in EBRD Projects September 26 th 2012 Chamber of Commerce of Trieste Trieste, Italy Prof. Gustavo Piga EBRD International

Dettagli

Risposta ABI al Consultation Paper del CESR sulla trasparenza dei mercati non azionari

Risposta ABI al Consultation Paper del CESR sulla trasparenza dei mercati non azionari Risposta ABI al Consultation Paper del CESR sulla trasparenza dei mercati non azionari POSITION PAPER 8 giugno 2007 1. Premessa L Associazione Bancaria Italiana (di seguito ABI), che con oltre 800 banche

Dettagli

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather Catalogo generale Le chiusure, sono presenti sul mercato della pelletteria dalla nascita del prodotto e sono contraddistinte dalla famosa scatola marrone. Il marchio e la qualità, non necessitano di particolare

Dettagli

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni al Regolamento IDEM: Theoretical Fair Value (TFV)/Amendments

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Risk mangement trough structured products Origination Department Axpo Italia SpA From market risk to customer s risks RISK: The chance that an investment s actual return will be different

Dettagli

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF ==> Download: GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF - Are you searching for Gestire La Reputazione Online Books? Now, you will be happy that

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

NEW DESIGN MATTEO PICCHIO

NEW DESIGN MATTEO PICCHIO NEW DESIGN Matteo Picchio La prossima primavera verrà varato il rimorchiatore d epoca lungo 24 metri di cui l architetto milanese Matteo Picchio ha curato la riconversione in yacht da diporto; il refitting

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets In cooperation with 1 Cos è Managing in Emerging Markets (MEM) è un Master di primo livello da 80 crediti formativi nato dalla collaborazione fra Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Parma

Dettagli

Company profile 2013

Company profile 2013 Company profile 2013 Storia History La MAX MODA srl nasce dall intuizione della seconda generazione della famiglia Russo, presente sul mercato da oltre 40 anni nel settore dell importazione di Abbigliamento

Dettagli

GUIDARE LA TRANSIZIONE. Stati generali sui cambiamenti climatici e la difesa del territorio (Roma, 22 giugno 2015) Contributo Unione Petrolifera

GUIDARE LA TRANSIZIONE. Stati generali sui cambiamenti climatici e la difesa del territorio (Roma, 22 giugno 2015) Contributo Unione Petrolifera GUIDARE LA TRANSIZIONE Stati generali sui cambiamenti climatici e la difesa del territorio (Roma, 22 giugno 2015) Contributo Unione Petrolifera Le politiche ambientali oggi sono il driver principale nel

Dettagli

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi Parte 1 - La questione energetica Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione Gilio Cambi INFN Bologna & Dipartimento di Fisica Università di Bologna Pesaro, 23 e 30 Maggio 2012

Dettagli

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP and Labelling - quick guide on EU efficiency and product labelling Settembre 2015 September 2015 2015 ErP/EcoDesign

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Volvo Simulated Operator training. Volvo Construction Equipment

Volvo Simulated Operator training. Volvo Construction Equipment Volvo Simulated Operator training 1 It doesn t matter how many sensors, systems and technology a machine has, our customers can t get the most out of them unless they know how to use them. Eco Operator

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Comunicato stampa/press Release n. 62/2014

Comunicato stampa/press Release n. 62/2014 Comunicazione Esterna Ufficio Stampa Comunicato stampa/press Release n. 62/2014 CDP RETI: entrano investitori istituzionali italiani / CDP RETI: Italian institutional investors to acquire a stake Roma,

Dettagli

La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India

La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India Cloud computing e processi di outsourcing dei servizi informatici La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India Domenico Francavilla Dipartimento di Scienze Giuridiche Università

Dettagli

Load < Span = >od?@ab Standard Cange

Load < Span = >od?@ab Standard Cange GAMMA RANGE PORTATA / LUCE DI PRESA - GAMMA STANDARD LOAD V SPAN CHART Load - MODULIFT v Span SPREADER Chart BEAM - STANDARD Modulift RANGE Spreader Beam Standard Range 100 Load < Span = >od?@ab Standard

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 19:26:03 MTA - Star Societa' : FALCK RENEWABLES Identificativo Informazione Regolamentata : 59697 Nome utilizzatore : FALCKN01

Dettagli

AVVISO n.11560. 20 Giugno 2012 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.11560. 20 Giugno 2012 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.11560 20 Giugno 2012 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Migrazione alla piattaforma Millennium IT: conferma entrata in vigore/migration to

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Esaminiamo ora, più in dettaglio, questi 5 casi. Avv. Maurizio Iorio

Esaminiamo ora, più in dettaglio, questi 5 casi. Avv. Maurizio Iorio Normativa RAEE 2 e normativa sui rifiuti di Pile ed Accumulatori : gli obblighi posti in capo ai Produttori che introducono AEE, Pile e accumulatori in paesi diversi da quelli in cui sono stabiliti Avv.

Dettagli

Organizzazione Aziendale per l Export Tecnica degli Scambi Internazionali

Organizzazione Aziendale per l Export Tecnica degli Scambi Internazionali BOLOGNA 14 e 15 Novembre 2014 Organizzazione Aziendale per l Export Tecnica degli Scambi Internazionali Trainer : Antonio Olivieri PROGRAMMA (TOPICS AND SUBJECTS) FASE 1 14 NOVEMBRE Organizzazione aziendale

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi SEGATO ANGELA Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi Designing and manufacturing dies for sheet metal and metal forming for third parties. Segato Angela,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA Milano, 31 dicembre 2004 Telecom Italia, Tim e Telecom Italia Media comunicano,

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

Contributo per l assistenza all infanzia

Contributo per l assistenza all infanzia ITALIAN Contributo per l assistenza all infanzia Il governo australiano mette a disposizione una serie di indennità e servizi per contribuire ai costi che le famiglie sostengono per l assistenza dei figli

Dettagli

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF - Are you searching for Guida Agli Etf Books? Now, you will be happy that at this time Guida Agli Etf PDF is available at our online

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no.

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. 327/2011 In base alla direttiva ErP e al regolamento UE n. 327/2011, si impone

Dettagli

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243 Molle per stampi DIE SPRIGS ISO 10243 2 Die springs Molle per stampi Located in Colnago, Milano TIPCOCIMA S.r.l. is a joint-venture between TIPCO Inc., a global supplier of pierce punches and die buttons

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Professionalità e innovazione

Professionalità e innovazione www.gruppoepas.it Professionalità e innovazione GRUPPO EPAS è una grande realtà imprenditoriale che studia, progetta e sviluppa sistemi tecnologici industriali e civili. Progetta e realizza impianti elettrici,

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

BLUE. collezioni GRAZIE PER LA FIDUCIA

BLUE. collezioni GRAZIE PER LA FIDUCIA CURA, ATTENZIONE, TECNICHE D'AVAN- GUARDIA, GUSTO, STILE ED ESPERIENZA, SONO GLI INGREDIENTI DELLE COLLEZIONI D'AUTORE BELLOSTA RUBINETTERIE GRAZIE PER LA FIDUCIA CARE, ATTENTION, AVANTGARDE TECHNIQUE,

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (2)

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (2) Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (2) dott. Matteo Rossi La politica del prodotto Assume un ruolo centrale e prioritario nelle scelte di marketing. Appare caratterizzata da un elevato

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info HEALTH FOR ALL HEALTH FOR SOME HEALTH FOR SOME UNIVERSAL HEALTH COVERAGE World

Dettagli

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN Per affrontare al meglio le problematiche relative al settore delle costruzioni, abbiamo ritenuto più sicura e affidabile la soluzione di costituire un consorzio stabile

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Economic Evaluation of Upstream Technology Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Massimo Antonelli Alberto F. Marsala Nicola De Blasio Giorgio Vicini Vincenzo Di Giulio Paolo Boi Dean Cecil Bahr Lorenzo

Dettagli

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12437 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifiche al Manuale delle Corporate Actions - Amendment to the Corporate Action -

Dettagli

NOTA PER LA COMPILAZIONE: OVE LE DOMANDE PROPONGANO UNA RISPOSTA CON OPZIONI PREDEFINITE, BARRARE QUELLA SCELTA. HEAD OFFICE ADRESS (Indirizzo)

NOTA PER LA COMPILAZIONE: OVE LE DOMANDE PROPONGANO UNA RISPOSTA CON OPZIONI PREDEFINITE, BARRARE QUELLA SCELTA. HEAD OFFICE ADRESS (Indirizzo) QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DEL GRAFOLOGO NOTA PER LA COMPILAZIONE: OVE LE DOMANDE PROPONGANO UNA RISPOSTA CON OPZIONI PREDEFINITE, BARRARE QUELLA SCELTA

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34 IL CONTRIBUTO DELL ESE NELLO SVILUPPO DEGLI IMPIANTI SOLARI A CONCENTRAZONE CON SPECCHI PIANI O QUASI PIANI INVENTATO IN ITALIA di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency.

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency. Servizi Recupero Crediti Debt Collection Services Chi Siamo C. & G. Agency Srl nasce grazie alla pluriennale esperienza maturata nel settore gestione e recupero del credito da parte del socio fondatore.

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

Scouting at a glance. Dal 2002 socio di

Scouting at a glance. Dal 2002 socio di Scouting at a glance Scouting è una società di consulenza finanziaria per piccole e medie imprese, nata nel 2000 dall incontro di una holding di consulenza (Five Inches Srl) ed alcune tra le principali

Dettagli

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale Milano, 21 dicembre 2007 In seguito alla decisione dell AGCOM

Dettagli

Senato della Repubblica Commissione Igiene e sanità Roma. 19 marzo 2014

Senato della Repubblica Commissione Igiene e sanità Roma. 19 marzo 2014 Riccardo Saccardi, Banca Sangue Placentare Firenze Roberta Destro, Banca Sangue Placentare Padova Michele Santodirocco, Banca Sangue Placentare S. Giovanni Rotondo Senato della Repubblica Commissione Igiene

Dettagli

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment MULTI APARTMENT LEMA Multi apartment LEMA 1 Portfolio PORTFOLIO Today Lema has hundreds of prestigious creations worldwide: a portfolio full of exclusive projects that required high levels of planning,

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

ACI WORLD CONGRESS 2015 21st CONGRESS ASSIOM FOREX Milan, 3rd 7th February 2015

ACI WORLD CONGRESS 2015 21st CONGRESS ASSIOM FOREX Milan, 3rd 7th February 2015 ACI WORLD CONGRESS 215 21st CONGRESS ASSIOM FOREX Milan, 3rd 7th February 215 Workshop: Emerging vs Developed Markets new world equilibrium Richard Miratsky Head of the Corporates Analytical Team Dagong

Dettagli

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making)

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making) consenso informato (informed consent) scelta informata (informed choice) processo decisionale condiviso (shared-decision making) Schloendorff. v. Society of NY Hospital 105 NE 92 (NY 1914) Every human

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

Green Data Center: un DC ad alta resilienza ed efficienza energetica. www.eni.com

Green Data Center: un DC ad alta resilienza ed efficienza energetica. www.eni.com Green Data Center: un DC ad alta resilienza ed efficienza energetica www.eni.com 2014 Obbiettivi del Progetto Costruire: il Data Center primario per tutti i sistemi centrali di elaborazione informatica

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo

05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo 05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo Nicola De Mattia Amministratore Delegato UbiEst SpA Location Based Services

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

HarNoBaWi Udine, 09/03/2015

HarNoBaWi Udine, 09/03/2015 HarNoBaWi Udine, 09/03/2015 Armonizzazione del processo di notifica nell ambito dell economia dello smaltimento e recupero dei rifiuti nell Euroregione Carinzia FVG Veneto Interreg IV Italia Austria Programma

Dettagli

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 1548/98/S TECNOINOX S.R.L. ISO 9001:2008 VIA TORRICELLI, 1 33080 PORCIA (PN) ITA

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 1548/98/S TECNOINOX S.R.L. ISO 9001:2008 VIA TORRICELLI, 1 33080 PORCIA (PN) ITA CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 1548/98/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE QUALITY MANAGEMENT SYSTEM OF VIA TORRICELLI, 1 33080 PORCIA (PN) ITA Per

Dettagli

Investor Group Presentation

Investor Group Presentation Investor Group Presentation Lugano September 19th, 2014 «La prima parte del viaggio - Fact Sheet 2008-2014» (1/2) L acquisizione di DataService a metà 2007 guidata da Tamburi Investment Partner è origine

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS T&T Tradizione e Tecnologia è una società dinamica e giovane con una lunga esperienza nella lavorazione dell acciaio e nell elettronica applicata,

Dettagli

Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche. Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013

Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche. Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013 Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013 Dati mobile: la spesa si fa in metro Il motore è intelligente: i sensori smart delle grandi macchine Big

Dettagli

Auditenergetico e prime proposte di intervento per alcune scuole superiori della Provinciadi Ravenna

Auditenergetico e prime proposte di intervento per alcune scuole superiori della Provinciadi Ravenna Auditenergetico e prime proposte di intervento per alcune scuole superiori della Provinciadi Ravenna Work package 3: Policy concepts for the promotion of renewable energy in the cities COP 3.5.5 - Report

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli