Presentazione della struttura

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presentazione della struttura"

Transcript

1 Presentazione della struttura Denominazione Laboratorio Counseling RelazionaIe Spi.Co. erogato da Associazione La Locanda, Cod. Fisc , Regione Gonzole, Orbassano (TO). Tel./Fax Responsabile Segreteria: Sito Rappresentante legale Sara Rossi Responsabile didattico Maria Silvia Lo Sardo Responsabile della segreteria (primo contatto con gli allievi) Stefania Melissari Corpo docente Simona Bortolai Psicologa specializzata in neuropsicologia, si occupa di formazione, di valutazione e riabilitazione neuropsicologica, valutazione e riabilitazione DSA -Disturbi Specifici dell Apprendimento Inquadramento psicodiagnostico C.T.P. Consulenze Tecniche di Parte, perizie medico-legali. Adriana Sumini Pedagogista clinica, formatrice counseling diplomata al master di formazione per formatori al counseling e alla comunicazione sistemica, organizzato dalla SICIS in collaborazione con l Istituto Change di Torino. Docente universitaria presso Interfacoltà Savigliano per educatori professionali. Maria Silvia Lo Sardo Educatrice Professionale specializzata in Supervisione Educativa. Professional Counselor orientamento Core- Energetico. Responsabile Settore Formazione della Cooperativa Sociale Mirafiori di Torino. Patrizia Guerra Medico di base, psicoterapeuta sessuologa, terapeuta corporea; ha lavorato in qualità di co-trainer in gruppi di terapia corporea; ha collaborato con il prof. Desjardins in veste di co-trainer in Svizzera e Italia nei seminari Vivre en amour. Formatrice, partecipa con i propri lavori scientifici regolarmente a congressi di sessuologia. Sergio Messina Docente di Etica e deontologia professionale per operatori socio sanitari; formatore Enneagramma ed Enneagramma Spirituale. Lunga esperienza a Torino di presenza umana e pastorale all interno degli ospedali

2 pediatrico Regina Margherita reparto oncologico; malattie infettive Amedeo di Savoia reparto per i malati di AIDS e presso clinica Santa Cristina reparto psichiatria. Alessandro Balzan Counselor Core-Energetico, musicoterapeuta, fondatore di Core Dance. E stato insegnante di sostegno per bambini e adolescenti nelle scuole. Formatore e conduttore di seminari sulla genitorialità. Lucia Fani Supervisor Counselor, Trainer Counselor, Formatrice Deontologia Professionale AssoCounseling. Stefania Melissari Counselor ad orientamento Core-Energetico, Educatrice Professionale Sara Rossi Counselor ad orientamento Core-Energetico, Educatrice Professionale, Arteterapeuta Presentazione Il Laboratorio di Counseling Relazionale Spi.Co (spirituale-corporeo) nasce nel 2013 a seguito di esperienze formative in forma di work-shop organizzate dall Associazione La Locanda in collaborazione con la Cooperativa Sociale Mirafiori di Torino. La finalità di tali incontri è favorire la crescita personale e professionale degli operatori e dei volontari soprattutto nella pratica della sospensione del giudizio e lo sviluppo empatico nelle relazioni umane e soprattutto in quelle di aiuto professionale. Il laboratorio si avvale del contributo di formatori via via individuati dall associazione in partneriato con la cooperativa a seconda dei bisogni espressi ed emergenti dalle esperienze di crescita condivise. Il Laboratorio svolge le proprie attività formative in Regione Gonzole ad Orbassano e struttura i percorsi di tirocinio anche all interno dei servizi alla persona gestiti dalla cooperativa sul territorio cittadino torinese e provincia. Orientamento teorico L orientamento teorico di riferimento è quello della pedagogia fenomenologica in senso lato, integrato con l approccio spirituale e corporeo, dove pedagogia sta nel suo significato di accompagnamento alla crescita (formazione) e fenomenologica sta nel senso più propriamente etimologico (fainomai, ciò che appare), cioè come la manifestazione degli eventi naturali percepibili dalla persona che ne fa proprie rappresentazioni (con le quali poi entra in relazione con gli altri e con il mondo). L orientamento teorico della pedagogia fenomenologica fa riferimento a diversi autori, prendiamo qui in considerazione forse il più significativo per gli studi italiani dell area pedagogica-educativa, Piero Bertolini ( ). Le tesi essenziali del suo pensiero prendono in esame la Relazione: il modo di esistere, l essere-ad-altri, il prendere progressiva coscienza del mondo come proprio, il frutto continuamente rinnovato del vissuto di una realtà che trascende il soggetto. L educare: è individuare insieme al soggetto vie per trovare ed esprimere se stesso nella relazione con la cultura e l Altro, il suo prossimo e il suo lontano. Il soggetto perverrà ad essere autore di una propria faticosa impresa e visione del mondo. Diviene soggetto chi perviene a immaginare ed esprimere in modo autonomo e critico un

3 proprio orientamento nel mondo, colui che abita il mondo in modo originale. Il soggetto in educazione è essenzialmente apertura infinita alle infinite scoperte e avventure umane. L integrazione ad approccio spirituale-corporeo: l integrazione è coerente con il pensiero formativo facente parte la storia della cooperativa sociale Mirafiori (1988). La proposta fa riferimento alle teorie post-reichiane e, in riferimento all area della sessualità, anche al lavoro di Jean Yves Desjardins. In particolare invece si fa riferimento al lavoro di J. Pierrakos per il valore posto alla spiritualità e all amore come fatti imprescindibili nella vita degli individui. Si lavora dunque con questo approccio integrato per favorire l esperienza spirituale che trova spazio nella concretezza del corpo, nel suo rispetto e nella possibile apertura di cuore verso gli altri. Il counseling in questo senso è orientato alla crescita personale in termini di ben-essere come possibilità di amare e di essere amati, è volto ad accompagnare l individuo nel tornare ad essere con il proprio corpo, comprenderne il funzionamento e sentire ed esprimere se stesso in relazione a sé, agli altri e al contesto in cui vive; ed infine anche all interno di un gruppo di lavoro multidisciplinare. E auspicabile che nell esperienza di processo di formazione si possa offrire un sostegno, una relazione di aiuto considerando le persone nella loro totalità, tenendo conto, secondo gli insegnamenti di J. Pierrakos, dei livelli che ognuno possiede: fisico, emotivo, mentale, spirituale. Definizione sintetica Counseling Relazionale Spirituale Corporeo (Spi.Co.) Costi Il costo omnicomprensivo del corso è di 4.480,00 esente IVA, è saldabile con quote di 160,00 euro per ogni unità (80,00 euro a giornata formativa).

4 Presentazione del corso Denominazione Laboratorio di formazione triennale di counseling relazionale Spi.Co (spirituale-corporeo) Obiettivi Sono obiettivi del corso offrire alle persone uno spazio di ricerca e di riflessione, un laboratorio, da cui intraprendere un percorso utile alla crescita personale e professionale e alla co-costruzione di strumenti professionali in relazione al counseling: - apprendere l empatia: il processo per essere e stare con l altro - vedere, riconoscere e valorizzare se stessi; riconoscere le possibilità e risorse umane specifiche di ogni singola e specifica persona con cui si intraprende un percorso di counseling - promuovere l autonomia e la realizzazione di sé, ognuno per le proprie possibilità e risorse - promuovere la responsabilità personale - promuovere il ben-essere attraverso la possibilità di amare e sentirsi amati e accolti - riflessione su dati di realtà - ricerca di dati altri meno evidenti - riflessione sulle soluzioni già tentate o scelte - ricerca su possibili nuove trasformazioni delle soluzioni individuate - facilitare l emergere di nuove soluzioni - accrescere autonomia e discernimento Offrire spazi di riflessione alla scoperta delle potenzialità umane (anche in condizioni di disagio), integrare con attività esperienziali come messa a frutto dei riferimenti teorici appresi nel percorso formativo. Sostenere la capacità insita nell uomo di apprendere continuamente dall esperienza e produrre cambiamenti positivi nella propria vita; offrire spazi di esplorazione delle difficoltà umane nei momenti di crisi ed individuare gli strumenti specifici e personali per superarli accompagnando e sostenendo l autodeterminazione personale. Obiettivo formativo del corso è la formazione all ascolto empatico, alla disponibilità ad ascoltare integralmente con la sospensione del giudizio, in quanto in qualunque situazione relazionale propriamente umana ciò che è essenziale e determinante non consiste tanto nella possibilità di ricevere qualcosa, ma piuttosto nella necessità di esprimere un bisogno, in coincidenza con l esperienza costruttiva di essere capiti ed ascoltati. E l esperienza stessa di essere visti ed ascoltati che rappresenta il fulcro dinamico che consente la via, la possibilità per ognuno di esprimersi creativamente ed individuare le proprie soluzioni. Metodologia d insegnamento Ogni docente porta il proprio stile e metodo di insegnamento, tuttavia il filone unico che accompagna il Laboratorio è caratterizzato da un metodo di lavoro integrato teorico-esperienziale e a palla di neve in grado di produrre sapere a partire dalla riflessione sulla propria esperienza e sulle proprie premesse teoriche di riferimento. Come un laboratorio creativo e in crescita, tale metodologia si propone di coinvolgere in tempi e modi diversi saperi ed esperienze favorendone la crescita in una evolutività utile ad ampliare riflessioni aperte sulle proprie matrici

5 culturali ed operative attraverso l esplicitazione e il confronto con le cornici e i saperi che sostengono le esperienze in atto nell intervento di counseling professionale con le persone. La costruzione di ipotesi insature sul senso delle relazioni umane, dell accompagnamento, del sostegno introspettivo e nell esame di realtà e sulle prassi che caratterizzano un processo di crescita personale, rappresenta il punto di partenza su cui costruire e dar vita ad un percorso di crescita di un soggetto che diviene collettivo: il corpo docente insieme ai partecipanti il laboratorio. Sono previsti insegnamenti teorici, lavori di gruppo, simulate e lavori corporei. Percorso personale Sono previste 100 ore di percorso personale in gruppo svolto con un counselor trainer e due psicoterapeute, il tipo di percorso personale previsto dal corso prevede attività a mediazione corporea ad integrazione dei temi affrontati sul piano teorico (del sapere ) affrontati nelle diverse sessioni, quindi si farà esperienza più sul piano del sentire la comunicazione derivante dai messaggi del corpo. I nomi dei formatori: Nicola Sensale - Trainer Counselor a mediazione corporea, psicologo, formatore; Piera Levorato - Psicoterapeuta ad approccio sistemico relazionale, counselor ad orientamento core-energetico, formatrice; Patrizia Guerra Psicoterapeuta Sessuologa, formatrice. Sono anche proposte almeno 25 ore di percorso individuale di crescita personale in forma di incontri con terapeuti a mediazione corporea o corenergetisti o counselor a mediazione corporea a scelta personale dello studente con l unico vincolo che la scelta sia coerente con l approccio del Laboratorio Spi.Co. Struttura del corso Durata espressa in anni: minimo 3 Durata espressa in ore: 725 (378 ore didattica aula, 72 ore di supervisione, 100 ore di lavoro di crescita personale in gruppo, 25 ore di lavoro di crescita personale individuale, 150 ore di tirocinio) Organizzazione didattica Criteri di ammissione a) Diploma di Scuola Media Superiore quinquennale b) Aver compiuto i 23 anni di età Modalità di ammissione a) Massimo allievi iscrivibili: 20 b) colloquio motivazionale c) partecipazione ad un workshop introduttivo Esami Sono previste verifiche intermedie a metà anno e a fine anno. Un esame finale entro il quarto anno comprensivo di parte teorica ed esperienziale con commissione composta da formatori interni ed esterni.

6 Assenze Le assenze non possono superare il 10% del monte ore e sono da recuperare. Materiale didattico a) Per ogni insegnamento verrà individuato un testo bibliografico obbligatorio e due testi di consultazione opzionali. b) E previsto l utilizzo di dispense interne. Documenti da rilasciare al discente Alla fine del percorso formativo, espletato tutto quanto richiesto, la struttura rilascia all allievo: a) diploma di counseling secondo la denominazione data dalla struttura in cui sia evidenziato il riconoscimento di AssoCounseling con apposizione dello specifico logo relativo al riconoscimento. b) certificato contenente nel dettaglio le ore teoriche effettuate e il relativo monte ore nonché le attività esperienziali svolte ed il relativo monte ore con apposizione dello specifico logo relativo al riconoscimento.

7 Programma del corso Formazione teorica Materie aspecifiche (propedeutiche) INSEGNAMENTO ORE DOCENTE Elementi di Psicologia Generale 16 Simona Bortolai Elementi di Psicologia Sociale 16 Adriana Sumini Elementi di Psicologia dello Sviluppo 16 Simona Bortolai, Patrizia Guerra Elementi di Psicologia Dinamica 16 Simona Bortolai Elementi di Psicologia dei Gruppi 16 Adriana Sumini Teoria e Tecniche della Comunicazione 32 Maria Silvia Lo Sardo, Adriana Sumini Materie specifiche (di indirizzo) INSEGNAMENTO ORE DOCENTE Elementi di Counseling (fondamenti) 16 Adriana Sumini Storia del Counseling 8 Adriana Sumini Etica e Deontologia Professionale 16 Lucia Fani Supervisione didattica 72 Maria Silvia Lo Sardo Counseling e Pedagogia fenomenologica 81 Adriana Sumini, Maria Silvia Lo Sardo Counseling ed Etica dei diritti umani Lo sviluppo sessuale nell essere umano Counseling ed espressione corporea, spiritualità La multidisciplinarietà ed elementi di psicopatologia Sergio Messina Patrizia Guerra Alessandro Balzan, Sergio Messina Piera Levorato Totale formazione teorica nei tre anni Monte ore totale delle materie teorico-esperenziali 514 Didattica aula e supervisioni

8 Formazione esperienziale Percorso personale TIPOLOGIA ORE DOCENTE Formazione personale individuale (proposta) 25 Formazione personale di gruppo 100 Libera scelta nell ambito dell approccio di riferimento Nicola Sensale, Patrizia Guerra, Piera Levorato Tirocinio TIPOLOGIA ORE ENTE Servizi alla persona (servizio di accoglienza per donne vittime di violenza domestica, comunità educative residenziali per minori, comunità riabilitative psico-sociali per minori con equipe multidisciplinare, centri aggregativi e culturali, sportelli per coppie, per genitori etc) interni alla cooperativa Mirafiori o esterni in altre realtà in rete. Inserimento in percorsi di body work o a carattere formativoculturale in contesti aperti e di promozione del counseling 150 Cooperativa Sociale Mirafiori Onlus Associazione La Locanda circolo arci Servizi socio-sanitari territoriali Servizi socio-culturali territoriali Abibi Associazione di volontariato Totale formazione esperienziale nei tre anni Percorso personale + tirocinio 275 Percorso personale di gruppo (100 h), individuale (25 h), + tirocinio (150 h) Totale formazione nei tre anni Somma di tutte le attività 725

9 Bibliografia del corso Materie aspecifiche Elementi di psicologia generale a) Adams e Victor (2006) Principi di Neurologia, Education Italy s.r.l., McGraw-Hill b) Eysenck-Keane (2012) Manuale di psicologia cognitiva,milano, ed. Sorbona c) G. Bateson (1981) Mente e natura,milano, Adelphi Edizioni Elementi di psicologia sociale a) P. Watzlawick (1976) La realtà della realtà, Roma, Astrolabio b) P. Zimbardo (2007) Effetto Lucifero, Milano, editrice Cortina Raffaello Elementi di psicologia dello sviluppo a) A. Cavarero (2001) Tu che mi guardi, tu che mi racconti, Milano, Elementi Feltrinelli b) M.G. Contini (2001) Per una pedagogia delle emozioni, Milano, NIS Elementi di psicologia dinamica a) A. Miller (2008) Il dramma del bambino dotato e la ricerca del vero sé, Torino, Universale Bollati Boringhieri b) W. Reich (1994) Analisi del carattere, Gallarate (VA), Sugarco Edizioni S.r.l. Elementi di psicologia dei gruppi a) I. Licata (2011) Complessità. Un introduzione semplice, Palermo, Duepunti Edizioni b) M. E. Kerr e M. Bowen (1990) La valutazione della famiglia, Roma, Astrolabio Ubaldini Editore Teoria e Tecniche della Comunicazione a) P. Watzlawick, J.H. Beavin, D.D. Jackson (1971) Pragmatica della comunicazione umana, Roma, Astrolabio b) M. Sclavi (2003) Arte di ascoltare e mondi possibili, Milano, Bruno Mondadori Materie specifiche Elementi di Counseling a) a cura P. Campagnoli (2011) Professione counseling, Santarcangelo di Romagna (RN), Maggioli Editore

10 b) R. May (1991) L arte del counseling, Roma, Astrolabio Storia del Counseling a) C. Rogers (1970) Terapia centrata sul cliente, Firenze, Giunti Editore b) V. Calvo (2007) Il colloquio di counseling, Bologna, Il Mulino Etica e Deontologia Professionale a) codice deontologico AssoCounseling b) eventuale dispensa Supervisione didattica a) materiale formativo co-costruito all interno del Laboratorio b) dispensa del docente Counseling e pedagogia fenomenologica a) P. Bertolini (1988) L esistere pedagogico, Firenze, La Nuova Italia b) W. Maurer (2009) L appartenenza, Firenze, Editrice Aam Terra Nuova Counseling ed etica dei diritti umani a) S. Messina (1973) Senza rancori, rimpianti rimorsi, Cantalupa (Torino), Effatà Editrice b) S. Messina (2000) Vivere il morire, Cantalupa (Torino), Effatà Editrice Lo sviluppo sessuale nell essere umano a) D. Deida (2008) Manuale del sesso illuminato, Vicenza, Edizioni il Punto d Incontro b) dispensa del docente Counseling ed espressione corporea, spiritualità a) A. Lowen (1994) Arrendersi al corpo, Roma, Astrolabio b) dispensa del docente La multidisciplinarietà ed elementi di psicopatologia a) G. Colombo (2001) Manuale di Psicopatologia, Padova, Edizioni CLEUP b) D. Kalsched (2013) Il trauma e l anima, Bergamo, Moretti e Vitali Editori

11 Programmi sintetici Materie aspecifiche Elementi di psicologia generale Verranno trattati i temi inerenti i metodi della psicologia scientifica. Ci si soffermerà maggiormente sul funzionamento e composizione della nostra parte cerebrale, cervello e mente. Dalla percezione alla coscienza. Apprendimento e memoria; linguaggio e comunicazione. Elementi di psicologia sociale Introduzione storica. Il parlare come pratica sociale, la relazione con l altro e quindi gli atteggiamenti delle persone nei diversi contesti sociali. I processi di comunicazione, la parte oscura negli agiti anti-sociali. Elementi di psicologia dello sviluppo Sviluppo dell essere umano dal periodo prenatale alla nascita, maturità, senilità, soffermandosi sulle fasi più significative dei possibili processi evolutivi, analisi delle condizioni che aiutano o ostacolano la crescita. Le emozioni e le condizioni per aiutare il mantenimento delle proprie autonomie il più a lungo possibile nel corso della propria storia. Elementi di psicologia dinamica A partire da un quadro complessivo della disciplina, sulla base delle sue origini e del suo sviluppo storico, si esamina in questa sede la direzione altra intrapresa dallo psichiatra W. Reich rispetto alla scuola psicoanalista di Freud di cui faceva parte e si intraprende lo studio delle strutture caratteriali così come anche successivamente sono state interpretate da Lowen e Pierrakos. Gli studi e i risultati delle ricerche di Alice Miller. Elementi di psicologia dei gruppi Gli assiomi fondamentali della comunicazione umana, la meta comunicazione. I diversi tipi di gruppi che vengono a costituirsi e i sottogruppi. Gestione della complessità e interazione. Le diverse modalità adottate per il superamento dei conflitti. Il sistema emotivo familiare, la teoria sistemica. Teorie e tecniche della comunicazione L arte di comunicare è anche quella di saper attribuire significato alle manifestazioni di aggressività nella quotidianità: aggressività verbale, diretta e telefonica, minacce, attacchi distruttivi alle nostre cose, aggressioni fisiche. E utile imparare a porre confini chiari e non rischiare di restare aperti e disponibili ad un ascolto insicuro. Materie specifiche Elementi di counseling Vengono in questo spazio integrati parola e corpo, vengono fornite le basi del counseling. E importante poi imparare a sostenere il sentire emozionale attraverso la sensibilizzazione e l ascolto del corpo. Oltre la conoscenza

12 e l utilizzo di un lessico appropriato nel counseling relazionale si impara a comprendere la personalità in termini di struttura corporea e dei suoi processi energetici. Storia del counseling Viene affrontata la storia del counseling fin dalle sue origini ad oggi, i suoi contesti, le applicazioni e le possibili evoluzioni in Italia della professione. Etica e deontologia professionale Imparare a parlare e sentire la vita in tutti i suoi aspetti e limiti, compresa l esperienza della morte che riguarda tutti gli esseri umani come evento forte e autentico. Questo insegnamento è lo spazio dove poter esaminare i possibili conflitti etici che si incontrano nel corso della vita e provare ad individuare una mappa etica in cui gli essere umani tutti possano riconoscersi. Supervisione Didattica Spazio di approfondimento e di co-costruzione di saperi con il gruppo classe, condivisione e verifica Counseling e pedagogia fenomenologica La pedagogia è la disciplina trasversale che caratterizza il percorso formativo. Essa opera in ambito relazionale ed esclude l approccio clinico/sanitario. Non è scienza autonoma ma meticcia ed obbliga al contributo di altri saperi e discipline di cui si nutre per apprendere e crescere. E lo spazio del laboratorio dell esistenza nella sua complessità. Counseling ed etica dei diritti umani Vengono esaminati gli stadi di giudizio morale secondo Kohlberg e le motivazioni che muovono le azioni degli uomini. Si farà esperienza del peso e dell importanza delle emozioni per aumentare la consapevolezza rispetto a ciò che determina le scelte che si fanno. Che ruolo hanno paura e vergogna nell esistenza umana e come e quali le possibilità di stare al mondo con gioia. Lo sviluppo sessuale nell essere umano Secondo l approccio corenergetico eros, amore e sessualità costituiscono le tre forze vitali fondamentali della nostra realtà e se fluiscono dentro di noi sono fonte di gioia di vivere. Anche l approccio sesso corporeo di Desjardins ci ha trasmesso l enorme importanza della salute sessuale, egli constatava che corpo, emozioni, cognizioni sono un unità funzionale indissociabile. Counseling ed espressione corporea, spiritualità Lo sviluppo della bioenergetica porta lo psichiatra John Pierrakos alla core energetica dove inserisce il concetto di processo evolutivo della crescita personale come educazione alla realtà interiore dell uomo. In tale processo tiene nella dovuta considerazione anche l aspetto spirituale come elemento fondamentale e distintivo del suo lavoro. La multidisciplinarietà ed elementi di psicopatologia La multidisciplinarietà è la condizione, sempre più indispensabile, per poter lavorare nella relazione di aiuto, in modo efficace, con le persone. Uno spazio di ragionamento e condivisione di esperienze su come è possibile

13 lavorare assieme professionalità differenti e come e quali strumenti darsi per riconoscere i tratti psicopatologici che debbono indurci ad azioni tempestive di passaggio di consegne ad altro professionista o all integrazione di più professionalità in un unico progetto.

Laboratorio di Counseling Relazionale SPI.CO. Informazioni generali:

Laboratorio di Counseling Relazionale SPI.CO. Informazioni generali: Informazioni generali: Il Corso si configura come un Laboratorio di Counseling relazionale a mediazione corporea ad indirizzo Spirituale-Corporeo (Spi.Co); nasce nel 2013 a seguito di esperienze formative

Dettagli

Non lasciarla nell ombra.

Non lasciarla nell ombra. La vita è emozione. Non lasciarla nell ombra. Un ascolto attento e qualificato. Michele Andolina coltiva da sempre una grande passione: il benessere della persona in tutte le sue forme. Considera la cura

Dettagli

PADOVA Via V.Bellini, 12

PADOVA Via V.Bellini, 12 CORSO TRIENNALE IN COUNSELING RELAZIONALE ORGANIZZATIVO PADOVA Via V.Bellini, 12 Inizio del corso: SABATO 10 MAGGIO 2014 Formula per professionisti: 1 WEEK END AL MESE SPERIMENTA NUOVI ED EFFICACI MODI

Dettagli

Incontriamoci a scuola

Incontriamoci a scuola a.s. 2014-2015 I. C. via Ferraironi Roma PROGETTO DI PSICOLOGIA SCOLASTICA Incontriamoci a scuola progetto vincitore bando Regione Lazio Promozione di nuove frontiere per l integrazione sociale Premessa

Dettagli

Counseling organizzativo aziendale

Counseling organizzativo aziendale Corso di specializzazione in Counseling organizzativo aziendale Il Counseling aziendale aiuta le persone a star bene nella vita lavorativa e ne facilita la crescita professionale. Sviluppando una maggiore

Dettagli

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM Istituto Comprensivo di Villongo Anno scolastico 2010/2011 OGGETTO: IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM A seguito dell appuntamento telefonico con la Prof.ssa Nicoletta Vitali si è delineata

Dettagli

PADOVA Via V.Bellini, 12

PADOVA Via V.Bellini, 12 CORSO TRIENNALE IN COUNSELING RELAZIONALE ORGANIZZATIVO PADOVA Via V.Bellini, 12 Inizio del corso: SABATO 18 APRILE 2015 ore 10 SPERIMENTA NUOVI ED EFFICACI MODI DI RELAZIONARTI FORMATI PER IL TUO FUTURO

Dettagli

anta Amaranta Amaranta, associazione di promozione sociale Indice

anta Amaranta Amaranta, associazione di promozione sociale Indice Amaranta Associazione di promozione sociale PERCORSI FORMATIVI PER INSEGNANTI 2007-2008 Amaranta, associazione di promozione sociale Tel. 320-4456915 Sede amm. via Oss Mazzurana 54 38100 Trento C.F. 96073950220

Dettagli

COUNSELOR: ESSERE UN AGEVOLATORE PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DELLE RISORSE DELL INDIVIDUO E DELLA COMUNITA

COUNSELOR: ESSERE UN AGEVOLATORE PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DELLE RISORSE DELL INDIVIDUO E DELLA COMUNITA COUNSELOR: ESSERE UN AGEVOLATORE PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DELLE RISORSE DELL INDIVIDUO E DELLA COMUNITA IL MASTER E RIVOLTO: ASSISTENTI SOCIALI, MEDIATORI FAMILIARI, MEDICI, SOCIOLOGI, PSICOLOGI,

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING PERCORSI FORMATIVI SVILUPPO DEL Sé: RIFLETTERE, RI-COSTRUIRE, RI-ELABORARE OttObre 2011- GiuGnO 2013 Risorse e criticità della propria storia personale per una pratica professionale consapevole RELAZIONE

Dettagli

SPORTELLI D ASCOLTO PSICOLOGICO

SPORTELLI D ASCOLTO PSICOLOGICO SPORTELLI D ASCOLTO PSICOLOGICO Il Centro di Psicoterapia e Psicologia Clinica è un Associazione Professionale di psicoterapeuti di formazione psicoanalitica e di psicologi clinici che opera nell ambito

Dettagli

Presentazione della struttura

Presentazione della struttura Presentazione della struttura Denominazione Scuola di counseling Thymos presso Auriga Onlus. Via Pucci, 91 55049 Viareggio (LU). Tel./fax 0584 962689, cell. 338 3852783, email pbertuccelli@hotmail.it Rappresentante

Dettagli

Corso di formazione al Counselor Professional ad indirizzo Psicosintetico

Corso di formazione al Counselor Professional ad indirizzo Psicosintetico La funzione più importante della psicologia è aiutarci alla conoscenza, a divenire consapevoli dell essere umano e comprenderlo: prima noi stessi poi gli altri. (R. Assagioli) Roberto Assagioli (1888 1974)

Dettagli

MASTER TRIENNALE IN COUNSELING

MASTER TRIENNALE IN COUNSELING MASTER TRIENNALE IN COUNSELING IL COUNSELOR Essere counselor vuol dire essere un agevolatore delle risorse dell'individuo e della comunità. Counseling è un termine inglese che solitamente, e con un po

Dettagli

Presentazione dei Progetti e dei Corsi di formazione realizzati per la Scuola Secondaria

Presentazione dei Progetti e dei Corsi di formazione realizzati per la Scuola Secondaria Presentazione dei Progetti e dei Corsi di formazione realizzati per la Scuola Secondaria RESPONSABILI DEI PROGETTI E DEI CORSI DI FORMAZIONE: dott.ssa Mena Caso (Psicologa, Psicoterapeuta) cell. 32081422223

Dettagli

PROPOSTE. FORMATIVE per la SCUOLA. dell INFANZIA. Proposte ideate da CRISTINA GRAFFEO e PAOLA PECORARI Anno 2014-15

PROPOSTE. FORMATIVE per la SCUOLA. dell INFANZIA. Proposte ideate da CRISTINA GRAFFEO e PAOLA PECORARI Anno 2014-15 PROPOSTE FORMATIVE per la SCUOLA dell INFANZIA Proposte ideate da CRISTINA GRAFFEO e PAOLA PECORARI Anno 2014-15 GIOCANDO CON LE EMOZIONI Sostenere e aiutare i bambini ad ascoltare le proprie emozioni

Dettagli

Curriculum Vitae ESPERIENZE PROFESSIONALI DOCENZE

Curriculum Vitae ESPERIENZE PROFESSIONALI DOCENZE Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI: Nome Indirizzo Annaguya Fanfani Telefono 055-4490059 Telefono mobile 338-8232792 E-mail Partita Iva Codice Fiscale Sito Via Bruschi 29-50019 SESTO FIORENTINO -

Dettagli

Master in psicologia dell'educazione applicata al sistema integrato scuola-territorio

Master in psicologia dell'educazione applicata al sistema integrato scuola-territorio Strada Vallazza 6-43100 parma coinetica@libero.it www.coinetica.it associazione culturale ISTIUTO DI PSICOTERAPIA SISTEMICA INTEGRATA Premesse Master in psicologia dell'educazione applicata al sistema

Dettagli

SCUOLA COUNSELING E MENTAL COACH. Scuola di Counseling e Mental Coach

SCUOLA COUNSELING E MENTAL COACH. Scuola di Counseling e Mental Coach SCUOLA COUNSELING E MENTAL COACH Scuola di Counseling e Mental Coach LO SCOPO DI QUESTO PROGETTO È FORNIRE AI PARTECIPANTI L OPPORTUNITÀ DI APPRENDERE TEORIE, METODI, TECNICHE E COMPETENZE PER SAPER FARE

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI E DESTINATARI

OBIETTIVI FORMATIVI E DESTINATARI DIRETTORE SCIENTIFICO Prof. Franco Burla Psichiatra, specialista in Psicologia Clinica - Sapienza Università di Roma. DOCENTI Prof.ssa Sociologo, Counselor, Formatore - Sapienza Università di Roma. Dott.

Dettagli

Scuola di coaching. Formulato inoltre sulla base delle 11 competenze fondamentali della ICF International Coach Federation

Scuola di coaching. Formulato inoltre sulla base delle 11 competenze fondamentali della ICF International Coach Federation Corso riconosciuto da: Associazione corso Italiana riconosciuto Coach da: Professionisti Codice di riconoscimento A.I.C.P. n Scuola di coaching Riconosciuto e accreditato da World Fighters Corporation

Dettagli

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ (O-3

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ (O-3 Centro di psicologia per la Famiglia Il Nido e il Volo Consulenza psicologica infanzia adolescenza e età edulta Via dei Furi, 43 Roma (M Porta Furba) WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ

Dettagli

L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA

L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA FINALITA L educazione all affettività rappresenta per l alunno un percorso di crescita psicologica e di consapevolezza della propria identità personale

Dettagli

CENTRO RIABILITATIVO PSICOPEDAGOGICO IL TIMONE

CENTRO RIABILITATIVO PSICOPEDAGOGICO IL TIMONE CENTRO RIABILITATIVO PSICOPEDAGOGICO IL TIMONE Centro Riabilitativo Psicopedagogico Il Timone Vico San Luca 4/3 scala sn. 16123 GENOVA tel. 0102467774 P.Iva 03399250103 email: iltimone@libero.it Il Centro

Dettagli

ACCADEMIA TAONUOVAVITA www.medicoaching.it

ACCADEMIA TAONUOVAVITA www.medicoaching.it PER DIVENTARE COACH PROFESSIONISTA PER INTEGRARE IL COACHING NELLA TUA PROFESSIONE PER MIGLIORAMENTI, CAMBIAMENTI, NELLA TUA VITA E NELLA TUA PROFESSIONE PER OTTENERE IL MEGLIO DA TE E DAGLI ALTRI ACCADEMIA

Dettagli

COMUNE DI NOVARA Area Servizi Sociali Servizi Educativi

COMUNE DI NOVARA Area Servizi Sociali Servizi Educativi Progetto La ComuneArte Premesse L del Comune di Novara, con il decisivo contributo della Provincia di Novara, attraverso il Progetto La ComuneArte ha intenzione di proporre un percorso di formazione triennale

Dettagli

PER DIVENTARE COACH PROFESSIONISTA PER INTEGRARE IL COACHING NELLA TUA PROFESSIONE PER MIGLIORARE O CAMBIARE QUALCOSA NELLA TUA VITA MEDICOACHING

PER DIVENTARE COACH PROFESSIONISTA PER INTEGRARE IL COACHING NELLA TUA PROFESSIONE PER MIGLIORARE O CAMBIARE QUALCOSA NELLA TUA VITA MEDICOACHING PER DIVENTARE COACH PROFESSIONISTA PER INTEGRARE IL COACHING NELLA TUA PROFESSIONE PER MIGLIORARE O CAMBIARE QUALCOSA NELLA TUA VITA MEDICOACHING Il COACHING E Il coaching è un metodo di formazione personale,

Dettagli

1. Richiesta accreditamento

1. Richiesta accreditamento Alla commissione di accreditamento di AssoCounseling accreditamento@assocounseling.it 1. Richiesta accreditamento 1.1 Denominazione della struttura Associazione Società dell'ascolto Via Campolmi 5 59100

Dettagli

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Strumenti per lavorare come psicologo nella scuola 10/24 maggio 2013

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Strumenti per lavorare come psicologo nella scuola 10/24 maggio 2013 Centro di psicologia per la Famiglia Il Nido e il Volo Consulenza psicologica infanzia adolescenza e età edulta Via dei Furi, 43 Roma (M Porta Furba) WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO

Dettagli

via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 1 via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA CHE COS E IL

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA. Anno scolastico 2010/2011. Programmazione didattica

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA. Anno scolastico 2010/2011. Programmazione didattica ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA LICEO DELLE SCIENZE UMANE OPZIONE ECONOMICO-SOCIALE Anno scolastico 2010/2011 Programmazione didattica Materia d insegnamento: Psicologia

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI COUNSELING

MASTER TRIENNALE DI COUNSELING MASTER TRIENNALE DI COUNSELING COUNSELOR: ESSERE UN AGEVOLATORE PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DELLE RISORSE DELL INDIVIDUO E DELLA COMUNITA IL MASTER E RIVOLTO A: ASSISTENTI SOCIALI, MEDIATORI FAMILIARI,

Dettagli

SEMINARI DI CRESCITA PERSONALE

SEMINARI DI CRESCITA PERSONALE Diventa ciò che sei 2011 Sabato 3 dicembre SEMINARI DI CRESCITA PERSONALE Domenica 4 dicembre 2012 Sabato 14 dicembre SEMINARIO GENTORI E FIGLI Docenti: Elisa Minetti, Carla Pisano Con uno sguardo allo

Dettagli

Spazio il Respiro. Scuola di Massaggio Integrato e Tecniche Psicocorporee, Counseling e Bodywork. Organizza a Bologna. Formazione biennale per

Spazio il Respiro. Scuola di Massaggio Integrato e Tecniche Psicocorporee, Counseling e Bodywork. Organizza a Bologna. Formazione biennale per Spazio il Respiro Scuola di Massaggio Integrato e Tecniche Psicocorporee, Counseling e Bodywork Organizza a Bologna Formazione biennale per Operatore Olistico in Tecniche Psicocorporee, Massaggio e Movimento

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING SEDE DI MILANO

SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING SEDE DI MILANO SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING SEDE DI MILANO Via Sangallo 41 20133 Milano Tel 02/70006555 aspicmilano@libero.it www.aspicmilano.com aspicmilano CHI SIAMO ASPIC SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING

Dettagli

CATALOGO OFFERTA FORMATIVA OMNIAMENTIS Centro Studi e Formazione di Promozione Sociale. Anno Formativo 2012/2013. Workshop esperienziali

CATALOGO OFFERTA FORMATIVA OMNIAMENTIS Centro Studi e Formazione di Promozione Sociale. Anno Formativo 2012/2013. Workshop esperienziali CATALOGO OFFERTA FORMATIVA OMNIAMENTIS Centro Studi e Formazione di Promozione Sociale Anno Formativo 2012/2013 Workshop esperienziali Venerdì 14, Sabato 15 e Domenica 16 Dicembre 2012 IL COUNSELOR DALLA

Dettagli

Associazione non profit La mela e il seme

Associazione non profit La mela e il seme Associazione non profit La mela e il seme per l educazione di bambini e ragazzi al ben-essere e per la prevenzione del disagio giovanile CRESCERE PER AIUTARE A CRESCERE Un percorso in sostegno alla genitorialità

Dettagli

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma ( ) Per affrontare i problemi sociali non possiamo fare a meno di ascoltare

Dettagli

SVILUPPO (Modulo A) Docente responsabile Nome Cognome Indirizzo Mail SSD ALESSANDRO TAURINO

SVILUPPO (Modulo A) Docente responsabile Nome Cognome Indirizzo Mail SSD ALESSANDRO TAURINO Principali informazioni sull insegnamento Corso di studio Curriculum Crediti formativi Denominazione dell'insegnamento Denominazione inglese (Modulo A) Denominazione generale insegnamento (modulo A+B)

Dettagli

ORGANIZATIONAL AND INTERPERSONAL CONFLICTS MANAGEMENT

ORGANIZATIONAL AND INTERPERSONAL CONFLICTS MANAGEMENT ORGANIZATIONAL AND INTERPERSONAL CONFLICTS MANAGEMENT Percorso formativo e progettuale in tre tappe QUANTO COSTA IL CONFLITTO? Le organizzazioni di lavoro sono sistemi di incontro, conversazione e cooperazione

Dettagli

MASTER IN LIFE COACHING

MASTER IN LIFE COACHING MASTER IN LIFE COACHING Master in life coaching abilities ABILITIES 2016 Brain Fitness SRL Via Abbagnano 2 Senigallia, AN +39 392 33 22 000 www.progettocrescere.it/coaching www.brain.fitness coaching@brain.fitness

Dettagli

I.1 DIVISIONE PROCESSI FORMATIVI SCUOLE Specifiche Direzione Scuole e Formazione professionale

I.1 DIVISIONE PROCESSI FORMATIVI SCUOLE Specifiche Direzione Scuole e Formazione professionale I.1 DIVISIONE PROCESSI FORMATIVI SCUOLE Specifiche Direzione Scuole e Formazione professionale Le scuole che intendono richiedere l accreditamento alla S.I.Co. debbono avere i requisiti strutturali e organizzativi

Dettagli

RICHIESTA DI ACCREDITAMENTO EVENTI FORMATICI PRESENTATA DAGLI ENTI

RICHIESTA DI ACCREDITAMENTO EVENTI FORMATICI PRESENTATA DAGLI ENTI Ordine Assistenti Sociali della Regione Campania Via Amerigo Vespucci, 9 sc. P int 823-80142 NAPOLI - RICHIESTA DI ACCREDITAMENTO EVENTI FORMATICI PRESENTATA DAGLI ENTI Agenzia/Soggetto proponente Sede

Dettagli

1) MOTIVAZIONE SCOLASTICA: promuovere le risorse personali degli studenti per aiutarli a stare e andare bene a scuola.

1) MOTIVAZIONE SCOLASTICA: promuovere le risorse personali degli studenti per aiutarli a stare e andare bene a scuola. Passo dopo Passo Insieme supporta la motivazione scolastica dei preadolescenti, promuovendo percorsi che mettano al centro le risorse personali dei ragazzi e offrendo progetti di formazione e sensibilizzazione

Dettagli

COOPERATIVA SOCIALE EDI ONLUS EDUCAZIONE AI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA PORTFOLIO

COOPERATIVA SOCIALE EDI ONLUS EDUCAZIONE AI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA PORTFOLIO COOPERATIVA SOCIALE EDI ONLUS EDUCAZIONE AI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA PORTFOLIO PERCHÉ UN PORTFOLIO DELLE COMPETENZE La Cooperativa Sociale E.D.I. Onlus, al secondo anno di attività e raggiunto

Dettagli

COUNSELING PROFESSIONALE SISTEMICO Riconosciuto dalla S.I.Co. (Società Italiana di Counseling)

COUNSELING PROFESSIONALE SISTEMICO Riconosciuto dalla S.I.Co. (Società Italiana di Counseling) S.I.P.P. Agenzia formativa accreditata dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca e dalla Regione Toscana Certificazione di qualità ISO 9001:2008 n. 18159 Provider ECM Centro Method

Dettagli

I Corsi SNAPform 2015 Life in Progress Work in Progress Counselor in Progress

I Corsi SNAPform 2015 Life in Progress Work in Progress Counselor in Progress I Corsi SNAPform 2015 Life in Progress Work in Progress Counselor in Progress Chi si Forma non si ferma! www.snapform.it info@snapform.it Corsi LIFE IN PROGRESS Il counseling per la vita di tutti i giorni

Dettagli

Professional Competence

Professional Competence Settembre 2011 Presentazione Il coaching è per noi l arte di accompagnare qualcuno alla meta. Il corso offre le basi e i principali strumenti per chi intende far proprio il coaching come modello di riferimento

Dettagli

Le principali differenze psicologiche, comportamentali e di ruolo tra maschi e femmine.

Le principali differenze psicologiche, comportamentali e di ruolo tra maschi e femmine. Dott.ssa Panaghia Facchinelli, Pedagogista clinica Tel 348-8742827 panaghia@email PERCORSO DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA E ALLA SESSUALITA Questo progetto di educazione all affettività e sessualità è rivolto

Dettagli

Accreditamento corso di aggiornamento

Accreditamento corso di aggiornamento Accreditamento corso di aggiornamento Denominazione della struttura I.P.SO. Istituto di Psicologia Somato-Relazionale. Via Kramer 6 20146 Milano (MI). Telefono Segreteria: 0267070210. Email: info@biosofia.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO THIESI

ISTITUTO COMPRENSIVO THIESI ISTITUTO COMPRENSIVO THIESI INFANZIA-PRIMARIA-SECONDARIA PROGETTO SPAZIO D ASCOLTO PSICOLOGICO PER ALLIEVI E FAMIGLIE E SUPPORTO ALLE DINAMICHE PONTE NEL CONTESTO SCOLASTICO Insegnante Valeria Sassu ISTITUTO

Dettagli

Apertura dello Sportello C.I.C. Referente scolastica-counselor prof.ssa Gerardina Gonnella

Apertura dello Sportello C.I.C. Referente scolastica-counselor prof.ssa Gerardina Gonnella Apertura dello Sportello C.I.C. Referente scolastica-counselor prof.ssa Gerardina Gonnella In una scuola che ormai è concepita come luogo non solo deputato alla trasmissione del sapere, ma anche connesso

Dettagli

Programmazione di religione cattolica

Programmazione di religione cattolica Programmazione di religione cattolica Istituto Comprensivo P. Gobetti Trezzano sul Naviglio Anno Scolastico 2012/2013 INSEGNANTE: Franca M. CAIATI Obiettivi specifici di Apprendimento Questi obiettivi

Dettagli

Richiesta accreditamento

Richiesta accreditamento Richiesta accreditamento Denominazione della struttura Mediana s.n.c. Viale Roma 28-28100 Novara (NO). C.F. e P.IVA 02049680032. Email: info@consorziomediana.it, tel. 388-7308520, sito web: www.consorziomediana.it

Dettagli

Presentazione della struttura

Presentazione della struttura Presentazione della struttura Denominazione Associazione di Counseling e Formazione alla Relazione Interpersonale COESI. Piazza della Repubblica, 4-33100 Udine (UD). Codice fiscale 94093160300, Partita

Dettagli

Progetto. Educazione alla salute e psicologia scolastica

Progetto. Educazione alla salute e psicologia scolastica Progetto Educazione alla salute e psicologia scolastica Il progetto di psicologia scolastica denominato Lo sportello delle domande viene attuato nella nostra scuola da sei anni. L educazione è certamente

Dettagli

Master in Counseling per Migranti

Master in Counseling per Migranti sispi attività - a.a. 2012-13 PROGETTO MIGRANTI Master in Counseling per Migranti corso annuale 210 ore Scuola accreditata S.I.Co. Società Italiana Counseling Via C.Menotti 11/c, Milano P.za Ruggero di

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Introduzione dell insegnamento «attività teatrali e intelligenza emotiva» nei programmi scolastici

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Introduzione dell insegnamento «attività teatrali e intelligenza emotiva» nei programmi scolastici Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1157 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CECCACCI RUBINO Introduzione dell insegnamento «attività teatrali e intelligenza emotiva»

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO Master professionalizzante in Psicologia Forense ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la consulenza in ambito civile e penale Siracusa, 2013-2014 PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

Dettagli

Progetto per l istituzione della figura di psicologo scolastico all interno dell IC 18.

Progetto per l istituzione della figura di psicologo scolastico all interno dell IC 18. Progetto Sportello d ascolto e consulenza psicologica Denominazione progetto Progetto per l istituzione della figura di psicologo scolastico all interno dell IC 18. Responsabili del Progetto Mosaico Psicologie

Dettagli

Piano di studio. Certificato di studi avanzati (CAS) SUPSI Competenze gestionali e relazionali del docente di classe

Piano di studio. Certificato di studi avanzati (CAS) SUPSI Competenze gestionali e relazionali del docente di classe Piano di studio Certificato di studi avanzati (CAS) SUPSI Competenze gestionali e relazionali del docente di classe Stato del documento: Approvato dalla Direzione DFA il 15 giugno 2011 Introduzione Il

Dettagli

Le attività saranno condotte dalla Dott.ssa Veronica Tresoldi (PSICOLOGA CLINICA e PSICOTERAPEUTA)

Le attività saranno condotte dalla Dott.ssa Veronica Tresoldi (PSICOLOGA CLINICA e PSICOTERAPEUTA) SVILUPPARE LE COMPETENZE INDIVIDUALI EDUCAZIONE ALL'AFFETTIVITA' ALL'AFFETTIVITÀ ED ALLA SESSUALITA' SESSUALITÀ Le attività saranno condotte dalla Dott.ssa Veronica Tresoldi (PSICOLOGA CLINICA e PSICOTERAPEUTA)

Dettagli

Progetto educativo. Anno Scolastico

Progetto educativo. Anno Scolastico Scuola dell'infanzia Comunale Anna Jucker Villanuova S/Clisi Progetto educativo Anno Scolastico 2015/2016 Introduzione Per ogni genitore la nascita del proprio figlio è gioia, speranza per il futuro perchè

Dettagli

Programma I anno. Corso di Gestalt Counselling. Sede di Bari (presso AKASA in via Osvaldo Marzano 36) 2013-2014

Programma I anno. Corso di Gestalt Counselling. Sede di Bari (presso AKASA in via Osvaldo Marzano 36) 2013-2014 Programma I anno Corso di Gestalt Counselling Sede di Bari (presso AKASA in via Osvaldo Marzano 36) 2013-2014 Istituto Gestalt di Puglia Via De Simone 29 Arnesano (Lecce) Tel./fax 0832 323862 igp@apuliagestalt.it

Dettagli

Confederazione Italiana Centri RNF. www.ineritalia.org

Confederazione Italiana Centri RNF. www.ineritalia.org Istituto Universitario Salesiano Venezia aggregato alla facoltà di Scienze dell Educazione dell Università Pontificia Salesiana di Roma Istituto per l Educazione alla Sessualità e alla Fertilità INER-Italia

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi Catania

Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi Catania Psicologia sociale Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi Catania Corso di laurea in Scienze dell Amministrazione Curriculum di base e curriculum P.S. PSICOLOGIA SOCIALE Anno Accademico 2007\08

Dettagli

Accreditamento corso di aggiornamento

Accreditamento corso di aggiornamento Accreditamento corso di aggiornamento Denominazione della struttura Accademia Palermitana di Psicologia Integrata (A.P.P.I.). Via Marchese Di Villabianca, 229-90143 Palermo. Tel. 091/342673, E-mail associazioneappi@gmail.com,

Dettagli

PROGETTO DI FORMAZIONE PER COMPRENDERE, SPERIMENTARE E FAR PROPRIO IL METODO

PROGETTO DI FORMAZIONE PER COMPRENDERE, SPERIMENTARE E FAR PROPRIO IL METODO LO SPAZIO MAGICO DELLA RELAZIONE TM Metodo di intervento sulle dinamiche relazionali e sulla prevenzione del disagio nella Scuola dell Infanzia e nella Scuola Primaria PRIMO LIVELLO PROGETTO DI FORMAZIONE

Dettagli

Master professionalizzante in Psicologia Forense

Master professionalizzante in Psicologia Forense Master professionalizzante in Psicologia Forense ad orientamento fenomenologico relazionale Tecniche e strumenti per la consulenza in ambito civile e penale Catania, 2016 2017 PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RICONOSCIMENTO DEL CORSO TRIENNALE DI FORMAZIONE IN COUNSELING

REGOLAMENTO PER IL RICONOSCIMENTO DEL CORSO TRIENNALE DI FORMAZIONE IN COUNSELING REGOLAMENTO PER IL RICONOSCIMENTO DEL CORSO TRIENNALE DI FORMAZIONE IN COUNSELING Articolo 1 (Durata) a) Il corso di counseling ha durata triennale. b) Il monte ore minimo escluso il tirocinio e la formazione

Dettagli

A.Bagni Alla cortese Attenzione ANNO SCOLASTICO 2012/2013 STAR BENE A SCUOLA SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO (SAP)

A.Bagni Alla cortese Attenzione ANNO SCOLASTICO 2012/2013 STAR BENE A SCUOLA SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO (SAP) Non c'è intelligenza senza emozioni, Non c'è apprendimento senza desiderio. Non c'è scuola senza un po' di volonta' e vita. A.Bagni Alla cortese Attenzione Del Dirigente Scolastico Del Collegio docenti

Dettagli

OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2014-2015. Scuola secondaria primo e secondo grado

OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2014-2015. Scuola secondaria primo e secondo grado OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2014-2015 Scuola secondaria primo e secondo grado ORIENTARE è Porre l individuo in grado di prendere coscienza di sé e progredire con i suoi studi e la sua professione,

Dettagli

Progetto. a cura di. Massimo Merulla

Progetto. a cura di. Massimo Merulla Progetto Poesia Educativa per Figli e Genitori Ri Conoscersi attraverso l espressione poetica Corso Intensivo di Scrittura Poetica Creativa a cura di Massimo Merulla I Introduzione Questo corso è il risultato

Dettagli

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Decreto interministeriale 6 marzo 2013 Corso di specializzazione con ESAME FINALE

Dettagli

CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI

CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI CLASSI PRIME La famiglia nella società Le nuove famiglie e le varie tipologie Una famiglia per crescere e dialogare La teoria

Dettagli

Le FINALITA del percorso curricolare all interno della Scuola dell Infanzia sono:

Le FINALITA del percorso curricolare all interno della Scuola dell Infanzia sono: Le FINALITA del percorso curricolare all interno della Scuola dell Infanzia sono: 1. CONSOLIDAMENTO DELL IDENTITA : Imparare a sentirsi bene e a sentirsi sicuri nell affrontare nuove esperienze in un ambiente

Dettagli

Il Segretariato Sociale: uno strumento in via di estinzione? di Silvia Clementi*

Il Segretariato Sociale: uno strumento in via di estinzione? di Silvia Clementi* Il Segretariato Sociale: uno strumento in via di estinzione? di Silvia Clementi* Il segretariato sociale ha una storia e una tradizione che hanno accompagnato la professione dalla sua nascita, e pertanto

Dettagli

PROGETTO PORCOSPINI PREMESSA

PROGETTO PORCOSPINI PREMESSA PROGETTO PORCOSPINI COORDINATE PSICO-PEDAGOGICHE- ORGANIZZATIVE PER L EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA E ALL ALFABETIZZAZIONE EMOTIVA COME PREVENZIONE AL DISAGIO E AL MALTRATTAMENTO PREMESSA Il Lions Club, associazione

Dettagli

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 A cura di Associazione A.L.Y. e Associazione Teatro Riflesso Referenti Progetto : Ylenia Mazzoni

Dettagli

MANIFESTO. Formare Insegnanti che sappiano Insegnare A.N.F.I.S. ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI FORMATORI, INSEGNANTI, SUPERVISORI INIZIALE FORMAZIONE

MANIFESTO. Formare Insegnanti che sappiano Insegnare A.N.F.I.S. ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI FORMATORI, INSEGNANTI, SUPERVISORI INIZIALE FORMAZIONE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI FORMATORI, INSEGNANTI, SUPERVISORI per la FORMAZIONE INIZIALE Formare Insegnanti che sappiano Insegnare COORDINAMENTO NAZIONALE DEI SUPERVISORI DEL TIROCINIO 2 2 3 PRESENTAZIONE

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ CLASSE LM 51 SECONDO CICLO: LICENZA O LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il secondo ciclo di Licenza o Laurea Magistrale in Psicologia si propone di formare

Dettagli

DALLA TESTA AI PIEDI

DALLA TESTA AI PIEDI PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO ANNUALE SCUOLA DELL INFANZIA A. MAGNANI BALIGNANO DALLA TESTA AI PIEDI ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO CORPO Anno scolastico 2013-14 MOTIVAZIONI Il corpo è il principale strumento

Dettagli

Ordinanza del DFI sull entità e l accreditamento dei cicli di perfezionamento delle professioni psicologiche

Ordinanza del DFI sull entità e l accreditamento dei cicli di perfezionamento delle professioni psicologiche Ordinanza del DFI sull entità e l accreditamento dei cicli di perfezionamento delle professioni psicologiche (OEAc-LPPsi) Modifica del 22 aprile 2015 Il Dipartimento federale dell interno (DFI) ordina:

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLE CURE PRIMARIE U.O. Assistenza Consultoriale N.O. M.P.C.E.E.

DIPARTIMENTO DELLE CURE PRIMARIE U.O. Assistenza Consultoriale N.O. M.P.C.E.E. 1 DIPARTIMENTO DELLE CURE PRIMARIE U.O. Assistenza Consultoriale N.O. M.P.C.E.E. TITOLO DEL PROGETTO PREMESSA Grandi e piccoli per crescere insieme ( programma di educazione affettivarelazionale e sessuale

Dettagli

Via della Guardia 18 34100 Trieste Tel. 040 3478485/3499020 Fax. 040 3485453 IL NOSTRO SISTEMA. Via Besenghi, 27. 34143 Trieste. Tel - Fax 040 300300

Via della Guardia 18 34100 Trieste Tel. 040 3478485/3499020 Fax. 040 3485453 IL NOSTRO SISTEMA. Via Besenghi, 27. 34143 Trieste. Tel - Fax 040 300300 L'ARCA - CONSORZIO SERVIZI PER L'INFANZIA ASSOCIAZIONE FORMAZIONE EDUCATORI Via della Guardia 18 34100 Trieste Tel. 040 3478485/3499020 Fax. 040 3485453 IL NOSTRO SISTEMA il guscio cooperativa sociale

Dettagli

Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014

Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014 Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014 Gli incontri del nostro itinerario vogliono essere una sorta di occhiali da cui i genitori di ragazzi di un età compresa tra i 6-13 anni escano vedendo e vedendosi

Dettagli

Ordinanza del DFI sull entità e l accreditamento dei cicli di perfezionamento delle professioni psicologiche

Ordinanza del DFI sull entità e l accreditamento dei cicli di perfezionamento delle professioni psicologiche Ordinanza del DFI sull entità e l accreditamento dei cicli di perfezionamento delle professioni psicologiche (OEAc-LPPsi) Modifica del 18 novembre 2015 Il Dipartimento federale dell interno (DFI) ordina:

Dettagli

Resta in Ascolto: Intervento sul bullismo ed i comportamenti aggressivi

Resta in Ascolto: Intervento sul bullismo ed i comportamenti aggressivi 1 Resta in Ascolto: Intervento sul bullismo ed i comportamenti aggressivi INTRODUZIONE L Associazione Family Time nasce con l obiettivo di offrire un contributo alla tutela dei minori e delle loro famiglie.

Dettagli

MEDIAZIONE FAMILIARE. Una professione emergente, importante, utile.

MEDIAZIONE FAMILIARE. Una professione emergente, importante, utile. MEDIAZIONE FAMILIARE corso di formazione Una professione emergente, importante, utile. Per gestire i conflitti e ampliare gli spazi di incontro e comunicazione. Per trasformare gli scontri in confronti.

Dettagli

4.1- L OFFERTA FORMATIVA CONSULTORIO FAMILIARE E CENTRO FAMIGLIA ZELINDA

4.1- L OFFERTA FORMATIVA CONSULTORIO FAMILIARE E CENTRO FAMIGLIA ZELINDA PIANO INTEGRATO DIRITTO ALLO STUDIO Anno Scolastico 2012 2013 4.1- L OFFERTA FORMATIVA CONSULTORIO FAMILIARE E CENTRO FAMIGLIA ZELINDA SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI FESTE E RICORRENZE Le feste rappresentano esperienze belle e suggestive da vivere e ricordare per

Dettagli

FORMAZIONE AVANZATA E MASTER IN COUNSELING DI GRUPPO 2012-2013

FORMAZIONE AVANZATA E MASTER IN COUNSELING DI GRUPPO 2012-2013 FORMAZIONE AVANZATA E MASTER IN COUNSELING DI GRUPPO 2012-2013 IPSO propone per l anno accademico 2012/2013 un programma annuale articolato in nove weekend condotti da vari docenti dell Istituto e organizzato

Dettagli

Orario p.m. Tot. ore settimanali Scuola dell Infanzia 8.00-16.00 Dal LUN. al VEN. 40h. Primaria Rodari 8.30-16.30 Dal LUN. al VEN.

Orario p.m. Tot. ore settimanali Scuola dell Infanzia 8.00-16.00 Dal LUN. al VEN. 40h. Primaria Rodari 8.30-16.30 Dal LUN. al VEN. L I.C. è composto dai seguenti plessi: 1 Scuola dell Infanzia San Francesco 4 Scuole primarie: De Amicis, Pasini, Pertile, Rodari 1 Scuola Secondaria di 1 grado Mainardi Orario scolastico a.s. 2015/16

Dettagli

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Andrea Gnemmi Indirizzo Via Marconi 19/1 28831 Baveno VB Telefono ++39 347 9173834 E-mail gnemmia@yahoo.it

Dettagli

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti

Dettagli

Viale Trastevere, 251 Roma

Viale Trastevere, 251 Roma PROGETTO SPORTELLO DI ASCOLTO ATTIVITA DI COUNSELING PSICOLOGICO RIVOLTO AGLI STUDENTI, INSEGNANTI E FAMIGLIE ISTITUTO SAN GAETANO Viale Trastevere, 251 Roma ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Una proposta a cura

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola

INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola Svolta in collaborazione con gli IRRE e con i Consigli Territoriali dell Ordine degli Psicologi 1. Attività

Dettagli

PROGETTO DI MUSICOTERAPIA ORCHESTRALE CENTRO LA NOTA IN PIU E UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI BERGAMO

PROGETTO DI MUSICOTERAPIA ORCHESTRALE CENTRO LA NOTA IN PIU E UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI BERGAMO PROGETTO DI MUSICOTERAPIA ORCHESTRALE CENTRO LA NOTA IN PIU E UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI BERGAMO www.lanotainpiu.it CONDIVIDERE LA MUSICA, PERCHE?: Aderire al lavoro comune e alle sue prerogative:

Dettagli