Altri nomi N-(1-adamantyl)-1-(5-fluoropentyl)-1H-indole-3-carboxamide; N-adamantyl-1-fluoropentylindole-3- carboxamide

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Altri nomi N-(1-adamantyl)-1-(5-fluoropentyl)-1H-indole-3-carboxamide; N-adamantyl-1-fluoropentylindole-3- carboxamide"

Transcript

1 Allegato F Oggetto: STS-135 Aggiornamento Dicembre 2013 Nome STS-135 Struttura molecolare Formula di struttura C 24 H 31 FN 2 O Numero CAS Nome IUPAC 1-(5-fluoropentyl)-N-tricyclo[ ,7]dec-1-yl-1H-indole-3-carboxamide Altri nomi N-(1-adamantyl)-1-(5-fluoropentyl)-1H-indole-3-carboxamide; N-adamantyl-1-fluoropentylindole-3- carboxamide Peso molecolare g/mol Aspetto Riscontrato in materiale vegetale; cristalli di colore bianco spento Dipartimento Politiche Antidroga Via dei Laterani Roma Tel Fax Punto Focale Nazionale/ Italian Focal Point Dipartimento Politiche Antidroga Via dei Laterani Roma Tel: ; Fax: N.E.W.S. info line Tel Fax: Website: Pagina 1 di 7

2 Di seguito si riportano alcune informazioni relative alla molecola STS : La molecola STS-135 è un cannabinoide sintetico caratterizzato dalla presenza di un gruppo adamantilcarbossammidico. Le informazioni disponibili su questa molecola sono scarse. EMCDDA, EDND database, STS La molecola STS-135 viene riportata essere un componente presente in miscele di erbe. La molecola STS-135 è solubile in etanolo a concentrazioni di circa 10 mg/ml e in DMSO e DMF a circa 20 mg/ml. Le lunghezze d onda di assorbimento della luce UV/Vis riportate sono le seguenti: ʎ max = 219, 290 nm. Le proprietà biologiche e tossicologiche di questo composto non sono state valutate. Il prodotto si intende per usi di ricerca e tossicologia forense. Cayman Product Information. STS Farmacologia e Tossicologia Non sono disponibili informazioni sulla farmacologia e tossicologia della molecola STS-135. Effetti Non sono disponibili informazioni sugli effetti della molecola STS-135. Metabolismo Non sono disponibili informazioni sul metabolismo della molecola STS-135. Caratterizzazione analitica Di seguito viene riportato il cromatogramma e lo spettro di massa della molecola STS-135 riscontrata, mediante GC-MS, in un reperto acquistato online sul sito della ditta Chemical Service : Fonte: Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri di Parma. 1 Database consultati EMCDDA Pagina 2 di 7

3 Fonte: Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri di Parma. Di seguito viene riportato il cromatogramma e lo spettro MS (TOF) e lo spettro MS-MS (TOF) della molecola STS-135 ottenuti mediante analisi LC-MS: STS-135 Fonte: Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri di Parma. Pagina 3 di 7

4 Fonte: Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri di Parma. Pagina 4 di 7

5 Di seguito si riporta il cromatogramma e lo spettro di massa ottenuti in GC-MS per la molecola STS-135 identificata in miscela con la molecola 5F-PB-22, in un reperto sequestrato nell ottobre 2013, costituito da una polvere cristallina bianca: Fonte: Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti Carabinieri di Laives (BZ). Pagina 5 di 7

6 Di seguito si riportano gli spettri 1 H- e 13 C-NMR della molecola STS-135: Fonte: Istituto di Scienze Forensi Ungherese. Fonte: Istituto di Scienze Forensi Ungherese. Pagina 6 di 7

7 Informazioni da Internet Nella pagina wiki di Bluelight, un sito di informazioni sulle designer drug, l STS-135 è descritto come potente agonista su entrambi i recettori dei cannabinoidi CB1 e CB2. Tuttavia si riporta anche che non è stata ancora pubblicata nessuna informazione sulla farmacologia o sul suo profilo di legame al recettore, ma che la molecola è strutturalmente correlata a molecole quali AM-1248, 2NE1, AKB48 e AB-001, note per essere potenti agonisti dei cannabinoidi. Si riporta inoltre che la molecola è stata rilevata in miscele di erbe e che, sebbene il nome suggerisca un origine americana, sembra abbia avuto origine in Thailandia ( ultimo accesso, 13 novembre 2013). La molecola risulta acquistabile presso i siti e (ultimo accesso, 13 novembre 2013). Stato legale In Italia la molecola STS-135 non risulta inclusa nelle Tabelle del D.P.R. 309/90 e s.m.i. La molecola risulta essere posta sotto controllo in Ungheria. Non risulta essere posta sotto controllo in Lituania. EMCDDA, EDND database STS Scheda tecnica preparata da Catia Seri 1, Claudia Rimondo 1, Marco Cavallini 1 Macchia 2 e Carlo Locatelli 3. e Giuseppe Valvo 1, supervisionata da Teodora Fonti e database consultati EMCDDA, EDND STS Pub Med database Cayman Product Information. STS Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri di Parma. Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti Carabinieri di Laives (BZ). Istituto di Scienze Forensi Ungherese. 1 Sistema Nazionale di Allerta Precoce, Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Centro di Coordinamento Operativo, Dipartimento delle Dipendenze, Azienda ULSS 20, Verona. 2 Sistema Nazionale di Allerta Precoce, Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Coordinamento aspetti bio-tossicologici, Istituto Superiore di Sanità, Dipartimento del Farmaco. 3 Sistema Nazionale di Allerta Precoce, Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Coordinamento aspetti clinico-tossicologici, Centro Antiveleni di Pavia. Pagina 7 di 7

5-MAPB CH 3. Nome 5-MAPB. Struttura molecolare. Formula di struttura C 12 H 15. Numero CAS 1354631-77-8

5-MAPB CH 3. Nome 5-MAPB. Struttura molecolare. Formula di struttura C 12 H 15. Numero CAS 1354631-77-8 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 5-MAPB Nome 5-MAPB Struttura molecolare NH O CH 3 CH 3 Formula di struttura C 12 H 15 NO Numero CAS 1354631-77-8 Nome IUPAC 1-(benzofuran-5-yl)-N-methylpropan-2-amine

Dettagli

JWH-018 adamantoil derivato

JWH-018 adamantoil derivato NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive JWH-018 adamantoil derivato Nome JWH-018 adamantoil derivato; (JWH-018 adamantoyl derivative) Struttura molecolare O N CH 3 Formula di struttura C 24 H 23 NO Numero

Dettagli

1-(5-Fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3- tetrametilciclopropil)metanone (5FUR-144)

1-(5-Fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3- tetrametilciclopropil)metanone (5FUR-144) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 1-(5-Fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3- tetrametilciclopropil)metanone (5FUR-144) Nome (1-(5-fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3-tetrametilciclopropil)metanone;

Dettagli

Nome 1-(5-fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil)indolo (1-(5-fluoropentyl)-3-(4-methyl-1-naphthoyl)indole)

Nome 1-(5-fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil)indolo (1-(5-fluoropentyl)-3-(4-methyl-1-naphthoyl)indole) Allegato H Oggetto: 1-(5-Fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil)indolo (MAM-2201) Aggiornamento Dicembre 2013 Nome 1-(5-fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil)indolo (1-(5-fluoropentyl)-3-(4-methyl-1-naphthoyl)indole)

Dettagli

2C-H O NH 2. Nome 2C-H. Struttura molecolare. Formula di struttura C 10 H 15 NO 2. Numero CAS 3600-86-0 / 3166-74-3 (sale cloridrato)

2C-H O NH 2. Nome 2C-H. Struttura molecolare. Formula di struttura C 10 H 15 NO 2. Numero CAS 3600-86-0 / 3166-74-3 (sale cloridrato) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 2C-H Nome 2C-H Struttura molecolare O NH 2 O Formula di struttura C 10 H 15 NO 2 Numero CAS 3600-86-0 / 3166-74-3 (sale cloridrato) Nome IUPAC 2-(2,5-dimethoxyphenyl)ethanamine

Dettagli

Bufedrone O N CH 3. Nome Bufedrone (Buphedrone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 11 H 15. Numero CAS 408332-79-6

Bufedrone O N CH 3. Nome Bufedrone (Buphedrone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 11 H 15. Numero CAS 408332-79-6 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Bufedrone Nome Bufedrone (Buphedrone) Struttura molecolare O N CH 3 CH 3 Formula di struttura C 11 H 15 NO Numero CAS 408332-79-6 Nome IUPAC 2-methylamino-1-phenylbutan-1-one

Dettagli

2-Amminoindano (2-AI)

2-Amminoindano (2-AI) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 2-Amminoindano (2-AI) Nome 2-amminoindano; (2-aminoindan) Struttura molecolare H 2 N Formula di struttura C 9 H 11 N Numero CAS 2975-41-9 (base libera) / 2338-18-3

Dettagli

α-pirrolidinovalerofenone (α-pvp)

α-pirrolidinovalerofenone (α-pvp) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive α-pirrolidinovalerofenone (α-pvp) Nome α-pirrolidinovalerofenone (α-pyrrolidinovalerophenone) Struttura molecolare O N Formula di struttura C 15 H 21 NO Numero CAS

Dettagli

AM-679 CH 3. Nome AM-679. Struttura molecolare. Formula di struttura C 20 H 20 INO. Numero CAS

AM-679 CH 3. Nome AM-679. Struttura molecolare. Formula di struttura C 20 H 20 INO. Numero CAS NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive AM-679 Nome AM-679 Struttura molecolare O I N CH 3 Formula di struttura C 20 H 20 INO Numero CAS 335160-91-3 Nome IUPAC (2-iodophenyl)(1-pentyl-1H-indol-3-yl)methanone

Dettagli

1-(5-fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil) indolo (MAM-2201)

1-(5-fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil) indolo (MAM-2201) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 1-(5-fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil) indolo (MAM-2201) Nome 1-(5-fluoropentil)-3-(4-metil-1-naftoil)indolo (MAM-2201) Struttura molecolare O N Formula di struttura

Dettagli

New Drugs UPDATE SULLE NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE - NSP PROGRAMMA. Aggiornamento tecnico scientifico e strategia nazionale di intervento

New Drugs UPDATE SULLE NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE - NSP PROGRAMMA. Aggiornamento tecnico scientifico e strategia nazionale di intervento In collaborazione con R.I.S. - Arma dei Carabinieri Polizia Scientifica New Drugs UPDATE SULLE NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE - NSP PROGRAMMA Aggiornamento tecnico scientifico e strategia nazionale di intervento

Dettagli

Scheda tecnica: Desossipipradrolo (2-DPMP)

Scheda tecnica: Desossipipradrolo (2-DPMP) www.politicheantidroga.it www.allertadroga.it www.dronet.org Allegato A Scheda tecnica: Desossipipradrolo (2-DPMP) Ottobre 2010 Nome Desossipipradrolo (Desoxypipradrol, 2-DPMP) Struttura molecolare NH

Dettagli

6-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano (6-APDB)

6-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano (6-APDB) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 6-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano (6-APDB) Nome 6-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano; (6-(2-aminopropyl)-2,3-dihydrobenzofuran) Struttura molecolare O NH 2

Dettagli

4-Fluorotropacocaina (pfbt)

4-Fluorotropacocaina (pfbt) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 4-Fluorotropacocaina (pfbt) Nome 4-fluorotropacocaina; (4-fluorotropacocaine) Struttura molecolare N O O F Formula di struttura C 15 H 18 FNO 2 Numero CAS 172883-97-5

Dettagli

Scheda tecnica: 3,4-metilendiossipirovalerone (MDPV)

Scheda tecnica: 3,4-metilendiossipirovalerone (MDPV) www.politicheantidroga.it www.allertadroga.it www.dronet.org Allegato A Scheda tecnica: 3,4-metilendiossipirovalerone (MDPV) Agosto 2010 Nome 3,4-metilendiossipirovalerone (3,4-Methylenedioxypyrovalerone;

Dettagli

05/12/2013 Prot. EWS 278/13. Alla c.a.

05/12/2013 Prot. EWS 278/13. Alla c.a. 05/12/2013 Prot. EWS 278/13 Alla c.a. Ministero della Salute - Direzione Generale Prevenzione Ministero della Salute - Direzione Generale dei Dispositivi Medici, del Servizio Farmaceutico e della Sicurezza

Dettagli

5-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano (5-APDB)

5-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano (5-APDB) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 5-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano (5-APDB) Nome 5-(2-aminopropil)-2,3-diidrobenzofurano; (5-(2-aminopropyl)-2,3-dihydrobenzofurane) Struttura molecolare NH 2

Dettagli

Ostarina H 3 C O OH NH O N F F F. Nome Ostarina (Ostarine) Struttura molecolare. Formula di struttura C 19 N 3 H 14 F 3 O 3. Numero CAS 841205-47-8

Ostarina H 3 C O OH NH O N F F F. Nome Ostarina (Ostarine) Struttura molecolare. Formula di struttura C 19 N 3 H 14 F 3 O 3. Numero CAS 841205-47-8 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Ostarina Nome Ostarina (Ostarine) Struttura molecolare H 3 C O OH NH O N F F F N Formula di struttura C 19 H 14 F 3 N 3 O 3 Numero CAS 841205-47-8 Nome IUPAC (2S) 3-(4-cyanophenoxy)-N-[4-cyano-3-(trifluoromethyl)phenyl]-2-hydroxy-2-methyl-propanamide

Dettagli

2C-E CH 3 NH 2 H 3 C OCH 3. Nome 2C-E. Struttura molecolare. Formula di struttura C 12 H 19 NO 2. Numero CAS 71539-34-9

2C-E CH 3 NH 2 H 3 C OCH 3. Nome 2C-E. Struttura molecolare. Formula di struttura C 12 H 19 NO 2. Numero CAS 71539-34-9 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 2C-E Nome 2C-E Struttura molecolare CH 3 O NH 2 H 3 C OCH 3 Formula di struttura C 12 H 19 NO 2 Numero CAS 71539-34-9 Nome IUPAC 2,5-dimethoxy-4-ethylphenetylamine

Dettagli

Progress Report Piano Progetti 2010

Progress Report Piano Progetti 2010 Progress Report Piano Progetti 2010 IWorkshop di presentazione e valutazione dei risultati SMARTSEARCH: Ricerca di composti farmacologicamente attivi e potenzialmente pericolosi di libero commercio impiegando

Dettagli

www.politicheantidroga.it www.allertadroga.it www.dronet.org

www.politicheantidroga.it www.allertadroga.it www.dronet.org www.politicheantidroga.it www.allertadroga.it www.dronet.org 17/08/2011 Prot. EWS 176/11 URGENTE Alla c.a. Ministero della Salute Assessorati alla Sanità Assessorati alle Politiche Sociali Referenti regionali

Dettagli

bk-mddma O O CH 3 H 3 Nome bk-mddma Struttura molecolare Formula di struttura C 12 NO 3 H 15 Numero CAS (cloridrato)

bk-mddma O O CH 3 H 3 Nome bk-mddma Struttura molecolare Formula di struttura C 12 NO 3 H 15 Numero CAS (cloridrato) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive bk-mddma Nome bk-mddma Struttura molecolare O O O H 3 C CH 3 N CH 3 Formula di struttura C 12 H 15 NO 3 Numero CAS 109367-07-9 (cloridrato) Nome IUPAC 1-(1,3-benzodioxol-5-yl)-2-(dimethylamino)propan-1-one

Dettagli

25I-NBOMe O NH I O. Nome 25I-NBOMe. Struttura molecolare O. Formula di struttura C 18 H 22. lno 3. Numero CAS 919797-19-6 1043868-97-8 (sale HCl)

25I-NBOMe O NH I O. Nome 25I-NBOMe. Struttura molecolare O. Formula di struttura C 18 H 22. lno 3. Numero CAS 919797-19-6 1043868-97-8 (sale HCl) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 25I-NBOMe Nome 25I-NBOMe Struttura molecolare O O NH I O Formula di struttura C 18 H 22 lno 3 Numero CAS 919797-19-6 1043868-97-8 (sale HCl) Nome IUPAC 4-iodo-2,5-dimethoxy-N-(2-methoxybenzyl)phenethylamine

Dettagli

4 -Methyl-α-pyrrolidinohexanophenone (MPHP)

4 -Methyl-α-pyrrolidinohexanophenone (MPHP) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 4 -Methyl-α-pyrrolidinohexanophenone (MPHP) Nome 4 -Metil-α-pirrolidinoesanofenone; (4 -Methyl-α-pyrrolidinohexanophenone) Struttura molecolare O N Formula di struttura

Dettagli

Progetto BIOTOX - ALERT. Potenziamento delle attività tossicologico-analitiche nel NEWS. Ente affidatario (Centro Collaborativo DPA)

Progetto BIOTOX - ALERT. Potenziamento delle attività tossicologico-analitiche nel NEWS. Ente affidatario (Centro Collaborativo DPA) Progetto BIOTOX - ALERT Potenziamento delle attività tossicologico-analitiche nel NEWS Ente affidatario (Centro Collaborativo DPA) Istituto Superiore di Sanità In coordinamento con NEWS - Centro di coordinamento

Dettagli

Etilfenidato H 3 O H N. Nome Etilfenidato; (Ethylphenidate) Struttura molecolare. Formula di struttura C 15 H 21 NO 2. Numero CAS 57413-43-1

Etilfenidato H 3 O H N. Nome Etilfenidato; (Ethylphenidate) Struttura molecolare. Formula di struttura C 15 H 21 NO 2. Numero CAS 57413-43-1 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Etilfenidato Nome Etilfenidato; (Ethylphenidate) Struttura molecolare H 3 C O O H N Formula di struttura C 15 H 21 NO 2 Numero CAS 57413-43-1 Nome IUPAC Ethyl 2-phenyl-2-piperidin-2-ylacetate

Dettagli

3-Fluorometcatinone (3-FMC)

3-Fluorometcatinone (3-FMC) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 3-Fluorometcatinone (3-FMC) Nome 3-Fluorometcatinone (3-fluoromethcathinone) Struttura molecolare F O CH 3 NH CH 3 Formula di struttura C 10 H 12 FNO Numero CAS 1049677-77-1

Dettagli

Progetto BIOTOX - ALERT. Potenziamento delle attività tossicologico-analitiche nel NEWS. Centro Collaborativo DPA. In coordinamento con

Progetto BIOTOX - ALERT. Potenziamento delle attività tossicologico-analitiche nel NEWS. Centro Collaborativo DPA. In coordinamento con Progetto BIOTOX - ALERT Potenziamento delle attività tossicologico-analitiche nel NEWS Centro Collaborativo DPA Istituto Superiore di Sanità In coordinamento con NEWS - Centro di coordinamento per gli

Dettagli

A-836,339. Nome A-836,339. Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 26 N 2 O 2. Numero CAS

A-836,339. Nome A-836,339. Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 26 N 2 O 2. Numero CAS NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive A-836,339 Nome A-836,339 Struttura molecolare O S N N O Formula di struttura C 16 H 26 N 2 O 2 S Numero CAS 959746-77-1 Nome IUPAC N-[3-(2-methoxyethyl)-4,5-dimethyl-1,3-thiazol-2-ylidene]-2,2,3,3-tetramethylcyclopropane-carboxamide

Dettagli

Strutture chimiche dei principali cannabinoidi sintetici registrati dal Sistema Nazionale di Allerta Precoce.

Strutture chimiche dei principali cannabinoidi sintetici registrati dal Sistema Nazionale di Allerta Precoce. Cannabinoidi sintetici In Europa, i primi cannabinoidi sintetici sono stati individuati nel 2008 in diverse miscele vegetali, definite herbal mixture o herbal blend, e vendute come incensi o profumatori

Dettagli

4-Metilaminorex 4-metil derivato

4-Metilaminorex 4-metil derivato NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 4-Metilaminorex 4-metil derivato Nome 4-metilaminorex 4-metil derivato; (4-methylaminorex 4-methyl derivative) Struttura molecolare NH 2 O N H 3 C CH 3 Formula di struttura

Dettagli

Brefedrone (4-BMC) O N CH 3. Nome Brefedrone (Brephedrone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 10. BrNO H 12. Numero CAS

Brefedrone (4-BMC) O N CH 3. Nome Brefedrone (Brephedrone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 10. BrNO H 12. Numero CAS NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Brefedrone (4-BMC) Nome Brefedrone (Brephedrone) Struttura molecolare O N CH 3 Br CH 3 Formula di struttura C 10 H 12 BrNO Numero CAS 486459-03-4 Nome IUPAC 1-(4-bromophenyl)-2-methylaminopropan-1-one

Dettagli

Allegato E. Oggetto: Apinaca (AKB48) Nome Apinaca. Struttura molecolare. Formula di struttura C 23 H 31 N 3 O. Numero CAS 1345973-53-6

Allegato E. Oggetto: Apinaca (AKB48) Nome Apinaca. Struttura molecolare. Formula di struttura C 23 H 31 N 3 O. Numero CAS 1345973-53-6 Allegato E Oggetto: Apinaca (AKB48) Aggiornamento Dicembre 2013 Nome Apinaca Struttura molecolare Formula di struttura C 23 H 31 N 3 O Numero CAS 1345973-53-6 Nome IUPAC N-(adamantan-1-yl)-1-pentyl-1H-indazole-3-carboxamide

Dettagli

4-metiletcatinone (4-MEC)

4-metiletcatinone (4-MEC) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 4-metiletcatinone (4-MEC) Nome 4-metiletcatinone (4-methylethcathinone) Struttura molecolare O NH CH 3 H 3 C H 3 C Formula di struttura C 12 H 17 NO Numero CAS 1225617-18-4

Dettagli

Clobenzorex. CH 3 Cl. Nome Clobenzorex. Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 18. ClN. Numero CAS 13364-32-4

Clobenzorex. CH 3 Cl. Nome Clobenzorex. Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 18. ClN. Numero CAS 13364-32-4 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Clobenzorex Nome Clobenzorex Struttura molecolare NH CH 3 Cl Formula di struttura C 16 H 18 ClN Numero CAS 13364-32-4 Nome IUPAC N-[(2-chlorophenyl)methyl]-1-phenylpropan-2-amine

Dettagli

Org 27569. Nome. Struttura molecolare. Formula di struttura. Numero CAS. Nome IUPAC. Altri nomi. Peso molecolare. Aspetto. Informazioni generali

Org 27569. Nome. Struttura molecolare. Formula di struttura. Numero CAS. Nome IUPAC. Altri nomi. Peso molecolare. Aspetto. Informazioni generali NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive rg 27569 Nome rg 27569 Struttura molecolare H 3 C Cl NH NH N Formula di struttura C 24 H 28 CIN 3 Numero CAS 868273-06-7 Nome IUPAC 5-chloro-3-ethyl-N-[2-(4-piperidin-1-ylphenyl)ethyl]-1H-indole-2-carboxamide

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 258 del 03/05/2012 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S.

Dettagli

4-Metossifenil-(1-pentil-1H-indol- 3-il)metanone (RCS-4)

4-Metossifenil-(1-pentil-1H-indol- 3-il)metanone (RCS-4) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 4-Metossifenil-(1-pentil-1H-indol- 3-il)metanone (RCS-4) Nome 4-Metossifenil-(1-pentil-1H-indol-3-il)metanone; (4-methoxyphenyl-(1-pentyl-1H-indol-3-yl)methanone) Struttura

Dettagli

2-(Difenilmetil)pirrolidina (desoxy- D2PM)

2-(Difenilmetil)pirrolidina (desoxy- D2PM) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 2-(Difenilmetil)pirrolidina (desoxy- D2PM) Nome 2-(Difenilmetil)pirrolidina; (2-(Diphenylmethyl)pyrrolidine) Struttura molecolare NH Formula di struttura C 17 H 19

Dettagli

SEGNALAZIONI PROVENIENTI DALLA REGIONE PIEMONTE

SEGNALAZIONI PROVENIENTI DALLA REGIONE PIEMONTE SEGNALAZIONI PROVENIENTI DALLA REGIONE PIEMONTE SEQUESTRI 2009 1. La Direzione Centrale per i Servizi Antidroga del Ministero dell Interno ha segnalato al Sistema Nazionale di Allerta Precoce ad ottobre,

Dettagli

SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE

SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE Progress Report Piano Progetti 2010 IWorkshop di presentazione e valutazione dei risultati SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE NATIONAL EARLY WARNING SYSTEM N.E.W.S. Giovedì 11 e Venerdì 12 Novembre 2010

Dettagli

4. Definizioni e risk assessment

4. Definizioni e risk assessment 4. Definizioni e risk assessment L'espressione Nuova Sostanza Psicoattiva NSP (New Psychoactive Substance NPS) è ormai molto diffusa non solo in ambito scientifico, ma anche istituzionale. Si trova anche

Dettagli

Strategie analitiche per la ricerca di Nuove Sostanze Psicoattive in campioni biologici Marco Vincenti

Strategie analitiche per la ricerca di Nuove Sostanze Psicoattive in campioni biologici Marco Vincenti Dipartimento Politiche Antidroga New Drugs 2014 Orbassano (TO) 22 Gennaio 2014 Strategie analitiche per la ricerca di Nuove Sostanze Psicoattive in campioni biologici Marco Vincenti Nuove Sostanze Psicoattive

Dettagli

Etilcatinone O NH CH 3 CH 3. Nome Etilcatinone (Ethylcathinone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 11 H 15

Etilcatinone O NH CH 3 CH 3. Nome Etilcatinone (Ethylcathinone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 11 H 15 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Etilcatinone Nome Etilcatinone (Ethylcathinone) Struttura molecolare O NH CH 3 CH 3 Formula di struttura C 11 H 15 NO Numero CAS 18259-37-5 / 51553-17-4 (sale cloridrato)

Dettagli

Dimetocaina (DMC) H 2. Nome Dimetocaina; (Dimethocaine) Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 26 O 2 N 2. Numero CAS 94-15-5

Dimetocaina (DMC) H 2. Nome Dimetocaina; (Dimethocaine) Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 26 O 2 N 2. Numero CAS 94-15-5 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Dimetocaina (DMC) Nome Dimetocaina; (Dimethocaine) Struttura molecolare O O N H 2 N Formula di struttura C 16 H 26 N 2 O 2 Numero CAS 94-15-5 Nome IUPAC 3-(diethylamino)-2,2-dimethylpropyl-4-aminobenzoate

Dettagli

Camfetamina NH CH 3. Nome Camfetamina; (Camfetamine) Struttura molecolare. Formula di struttura C 14 H 19. Numero CAS

Camfetamina NH CH 3. Nome Camfetamina; (Camfetamine) Struttura molecolare. Formula di struttura C 14 H 19. Numero CAS NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Camfetamina Nome Camfetamina; (Camfetamine) Struttura molecolare NH CH 3 Formula di struttura C 14 H 19 N Numero CAS 92499-19-9 Nome IUPAC N-methyl-3-phenylbicyclo[2.2.1]heptan-2-amine

Dettagli

Nuove Sostanze Psicoattive. 3. 3 Fenetilammine

Nuove Sostanze Psicoattive. 3. 3 Fenetilammine NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 3. 3 Fenetilammine 539 540 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 25I-NBOMe Nome 25I-NBOMe Struttura molecolare O O NH I O Formula di struttura C 18 H 22 lno 3 Numero

Dettagli

Sistema Nazionale di Allerta Precoce National Early Warning System N.E.W.S. Dipartimento Politiche Antidroga Presidenza del Consiglio dei Ministri

Sistema Nazionale di Allerta Precoce National Early Warning System N.E.W.S. Dipartimento Politiche Antidroga Presidenza del Consiglio dei Ministri Sistema Nazionale di Allerta Precoce National Early Warning System N.E.W.S. Dipartimento Politiche Antidroga Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio

Dettagli

CAPITOLO IV.2. SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE

CAPITOLO IV.2. SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE CAPITOLO IV.2. SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE IV.2.1. Origine, finalità e aspetti organizzativi IV.2.2. Principali attività del Sistema nel 2010 IV.2.3. Risultati IV.2.4. Novità individuate nel panorama

Dettagli

1-Naftil(4-pentossi-1-naftil)metanone (CRA-13)

1-Naftil(4-pentossi-1-naftil)metanone (CRA-13) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 1-Naftil(4-pentossi-1-naftil)metanone (CRA-13) Nome 1-Naftil(4-pentossi-1-naftil)metanone; (1-Naphthyl(4-pentoxy-1-naphthyl)methanone) Struttura molecolare O H 3 C

Dettagli

Sistema Nazionale di Allerta Precoce e Risposta Rapida per le Droghe

Sistema Nazionale di Allerta Precoce e Risposta Rapida per le Droghe REPORT DI ATTIVITÀ E RISULTATI Sistema Nazionale di Allerta Precoce e Risposta Rapida per le Droghe National Early Warning System - N.E.W.S. Anno 2012 - Base dati 2011 Coordinamento aspetti bio-tossicologici

Dettagli

5-(2-Aminopropil)benzofurano (5-APB)

5-(2-Aminopropil)benzofurano (5-APB) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 5-(2-Aminopropil)benzofurano (5-APB) Nome 5-(2-Aminopropil)benzofurano; (5-(2-Aminopropyl)benzofuran; 5-APB) Struttura molecolare NH O CH 3 Formula di struttura C 11

Dettagli

CAPITOLO IV.3. FENOMENO DEI CANNABINOIDI SINTETICI IN ITALIA E LE AZIONI DI PREVENZIONE E CONTRASTO

CAPITOLO IV.3. FENOMENO DEI CANNABINOIDI SINTETICI IN ITALIA E LE AZIONI DI PREVENZIONE E CONTRASTO CAPITOLO IV.3. FEME DEI CANNABIIDI NTETICI IN ITALIA E LE AZIONI DI PREVENZIONE E CONTRASTO IV.3.1. Introduzione IV.3.2. Operazione Smart shop 2010-2011 : cronologia IV.3.3. Esito dei controlli condotti

Dettagli

Camera dei Deputati 673 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI

Camera dei Deputati 673 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI Camera dei Deputati 673 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 674 Senato della Repubblica Vl.2.2 Aggiornamento dati siti web con informazione antidroga Di seguito si riportano i dati relativi ai

Dettagli

organizzato da Centro Nazionale Malattie Rare (CNMR) in collaborazione con l Ufficio Relazioni Esterne (URE) ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ (ISS)

organizzato da Centro Nazionale Malattie Rare (CNMR) in collaborazione con l Ufficio Relazioni Esterne (URE) ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ (ISS) Farmaci orfani e accessibilità al trattamento delle malattie rare Programma educativo-informativo rivolto alle Associazioni di pazienti con malattie rare e loro familiari sull uso dei farmaci orfani organizzato

Dettagli

3,4-Metilenediossi-N,N-dimetilamfetamina (MDDM)

3,4-Metilenediossi-N,N-dimetilamfetamina (MDDM) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 3,4-Metilenediossi-N,N-dimetilamfetamina (MDDM) Nome 3,4-Metilenediossi-N,N-dimetilamfetamina; (3,4-Methylenedioxy-N,N-dimethylamphetamine) Struttura molecolare O N

Dettagli

Flefedrone (4-FMC) O N CH 3. Nome Flefedrone (Flephedrone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 10 FNO H 12

Flefedrone (4-FMC) O N CH 3. Nome Flefedrone (Flephedrone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 10 FNO H 12 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Flefedrone (4-FMC) Nome Flefedrone (Flephedrone) Struttura molecolare O N F CH 3 CH 3 Formula di struttura C 10 H 12 FNO Numero CAS 447-40-5 (base libera) / 7589-35-7

Dettagli

5-(2-aminopropil)indolo (5-IT)

5-(2-aminopropil)indolo (5-IT) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 5-(2-aminopropil)indolo (5-IT) Nome 5-(2-aminopropil)indolo; (5-(2-aminopropyl)indole) Struttura molecolare NH 2 N H Formula di struttura C 11 H 14 N 2 Numero CAS 3784-30-3

Dettagli

Progress Report Piano Progetti 2010. IWorkshop di presentazione e valutazione dei risultati. Promo Eurodrugs

Progress Report Piano Progetti 2010. IWorkshop di presentazione e valutazione dei risultati. Promo Eurodrugs Progress Report Piano Progetti 2010 IWorkshop di presentazione e valutazione dei risultati Promo Eurodrugs Responsabile scientifico: dott.ssa E. Simeoni Direttore Tecnico Scientifico DPA Centro : ASUR

Dettagli

CP 47,497 (omologo C8)

CP 47,497 (omologo C8) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive CP 47,497 (omologo C8) Nome CP 47,497 (omologo C8) (CP 47,497-C8-homologue) Struttura molecolare OH OH CH 3 H 3 C CH 3 Formula di struttura C 22 H 36 O 2 Numero CAS

Dettagli

CAPITOLO IV.1. SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE

CAPITOLO IV.1. SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE CAPITOLO IV.1. SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE IV.1.1. Premesse IV.1.1.1. Aspetti organizzativi IV.1.2. Collaborazione con il National Institute on Drug Abuse IV.1.3. I centri collaborativi del Sistema

Dettagli

Altri nomi 1-(3,4-Dichlorobenzamidomethyl)cyclohexyldimethylamine; 3,4-Dichloro-N-(1-(dimethylamino) cyclohexyl) methylbenzamide

Altri nomi 1-(3,4-Dichlorobenzamidomethyl)cyclohexyldimethylamine; 3,4-Dichloro-N-(1-(dimethylamino) cyclohexyl) methylbenzamide Allegato Oggetto: 3,4-dicloro-N-[(1-(dimetilammino)cicloesil)metil] benzamide AH- 7921 Aggiornamento febbraio 2014 Nome AH-7921 Struttura molecolare Formula di struttura C 16 H 22 Cl 2 N 2 O Numero CAS

Dettagli

Scuola APP-MS. Scuola Avanzata di Spettrometria di Massa Applicata e Tecniche Complementari. Agenda Preliminare

Scuola APP-MS. Scuola Avanzata di Spettrometria di Massa Applicata e Tecniche Complementari. Agenda Preliminare Scuola APP-MS Scuola Avanzata di Spettrometria di Massa Applicata e Tecniche Complementari Agenda Preliminare MODULO 1 Milano, 10 14 marzo 2014 Lunedì 10 marzo 2014 10:00 Apertura dei lavori e registrazione

Dettagli

Determinazione simultanea di sostanze psicotrope su XevoTQD tramite metodo rapido dopo preparazione del campione con reattivo M3. LSP - marzo 2013 1

Determinazione simultanea di sostanze psicotrope su XevoTQD tramite metodo rapido dopo preparazione del campione con reattivo M3. LSP - marzo 2013 1 Determinazione simultanea di sostanze psicotrope su XevoTQD tramite metodo rapido dopo preparazione del campione con reattivo M3 1 Attività di ricerca e dosaggio SOSTANZE STUPEFACENTI e PSICOTROPE INDICATORI

Dettagli

Nuove Sostanze Psicoattive

Nuove Sostanze Psicoattive NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 1 NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE - NSP Schede tecniche relative alle molecole registrate dal Sistema Nazionale di Allerta Precoce Edizione 2013 Allegato al PAN-NSP 2013

Dettagli

Chimica, Materiali e Biotecnologie

Chimica, Materiali e Biotecnologie Nell indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie sono attive per l anno scolastico in corso le articolazioni: Biotecnologie ambientali Biotecnologie sanitarie Chimica e materiali Il diplomato in Chimica,

Dettagli

LABORATORI AUTORIZZATI

LABORATORI AUTORIZZATI L accreditamento dei laboratori che effettuano la ricerca delle sostanze d abuso con finalità medico-legale in Regione Lombardia: lo spirito della DGR n. VIII/9097 del 13 marzo 2009 Mario Cassani Nadia

Dettagli

Esercizi di valutazione di qualità delle analisi sulle diverse matrici biologiche utilizzate nell' analisi di farmaci e sostanze d' abuso

Esercizi di valutazione di qualità delle analisi sulle diverse matrici biologiche utilizzate nell' analisi di farmaci e sostanze d' abuso Esercizi di valutazione di qualità delle analisi sulle diverse matrici biologiche utilizzate nell' analisi di farmaci e sostanze d' abuso Simona Pichini, Ilaria Palmi, Rita di Giovannandrea Dipartimento

Dettagli

Parte Quarta. Interventi di contrasto all offerta di droga

Parte Quarta. Interventi di contrasto all offerta di droga Parte Quarta Interventi di contrasto all offerta di droga CAPITOLO IV.1. SISTEMA NAZIONALE DI ALLERTA PRECOCE IV.1.1. Attività 2011 del Sistema di Allerta IV.1.1.1. Origine, finalità e aspetti organizzativi

Dettagli

Cos è uno spettrometro di massa

Cos è uno spettrometro di massa Cos è uno spettrometro di massa Lo spettrometro di massa è uno strumento che produce ioni e li separa in fase gassosa in base al loro rapporto massa/carica (m/z). Un analisi in spettrometria di massa può

Dettagli

Premessa. Dott. Giovanni Serpelloni Capo Dipartimento Politiche Antidroga Presidenza del Consiglio dei Ministri

Premessa. Dott. Giovanni Serpelloni Capo Dipartimento Politiche Antidroga Presidenza del Consiglio dei Ministri Premessa Dott. Giovanni Serpelloni Capo Dipartimento Politiche Antidroga Presidenza del Consiglio dei Ministri Il presente opuscolo riporta i dati emersi dal primo anno di sperimentazione del Progetto

Dettagli

ALLEGATO CONCLUSIONI SCIENTIFICHE E MOTIVI DEL RIFIUTO PRESENTATI DALL EMEA

ALLEGATO CONCLUSIONI SCIENTIFICHE E MOTIVI DEL RIFIUTO PRESENTATI DALL EMEA ALLEGATO CONCLUSIONI SCIENTIFICHE E MOTIVI DEL RIFIUTO PRESENTATI DALL EMEA 1 CONCLUSIONI SCIENTIFICHE Il richiedente BioMimetic Therapeutics Ltd. ha presentato all Agenzia europea per i medicinali (EMEA)

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE

PROGRAMMA PRELIMINARE Organizzazione In collaborazione con 2 Presentazione Giovanni Serpelloni Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Italia Negli ultimi anni si è assistito ad un fenomeno

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE PROGETTO Inside - 018 Tra La Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Politiche Antidroga, Codice Fiscale 80188230587 con sede in Via dei Laterani, 34 00184 Roma

Dettagli

Nuove Sostanze Psicoattive. 3. 1 Cannabinoidi sintetici

Nuove Sostanze Psicoattive. 3. 1 Cannabinoidi sintetici NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 3. 1 Cannabinoidi sintetici 13 14 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 1-Pentil-3-(4-metossi-1-naftoil) indolo (JWH-081) Nome 1-pentil-3-(4-metossi-1-naftoil)indolo;

Dettagli

Valeria Crespi. Laboratorio di Tossicologia, Medicina del Lavoro, Ospedale di Circolo, Varese

Valeria Crespi. Laboratorio di Tossicologia, Medicina del Lavoro, Ospedale di Circolo, Varese Provvedimento 18/09/2008 - accertamenti per assenza di tossicodipendenza in ambito di lavoro: quali evidenze e quali prospettive a due anni dall entrata in vigore del disposto legislativo? Valeria Crespi

Dettagli

Valeria Crespi. Laboratorio di Tossicologia, Medicina del Lavoro, Ospedale di Circolo, Varese

Valeria Crespi. Laboratorio di Tossicologia, Medicina del Lavoro, Ospedale di Circolo, Varese Provvedimento 18/09/2008 - accertamenti per assenza di tossicodipendenza d in ambito di lavoro: quali evidenze e quali prospettive a due anni dall entrata in vigore del disposto legislativo? Valeria Crespi

Dettagli

Presentazione del nuovo sistema di notifica on line

Presentazione del nuovo sistema di notifica on line Convegno Aggiornamento informatico dell Archivio Preparati Pericolosi e prospettive di armonizzazione europea Presentazione del nuovo sistema di notifica on line Istituto Superiore di Sanità Roma, 19 febbraio

Dettagli

GLI ACCERTAMENTI SANITARI DI SECONDO LIVELLO

GLI ACCERTAMENTI SANITARI DI SECONDO LIVELLO GLI ACCERTAMENTI SANITARI DI SECONDO LIVELLO Dott. Giuliano Giucastro Sert. Langhirano Parma 19/11/2010 AMBULATORIO PER GLI ACCERTAMENTI DI SECONDO LIVELLO E un articolazione dell Area Dipendenze Patologiche

Dettagli

Tossicologia Forense su Materiale Biologico

Tossicologia Forense su Materiale Biologico REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Laboratorio di Igiene Ambientale e Tossicologia Forense Piazzale San Lorenzo Giustiniani, 11/E - 3174 Mestre Venezia Tel. 41.268742/46/1

Dettagli

Butilone (bk-mbdb) O O NH CH 3. Nome Butilone (Butylone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 12 NO 3 H 15. Numero CAS 17762-90-2

Butilone (bk-mbdb) O O NH CH 3. Nome Butilone (Butylone) Struttura molecolare. Formula di struttura C 12 NO 3 H 15. Numero CAS 17762-90-2 NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive Butilone (bk-mbdb) Nome Butilone (Butylone) Struttura molecolare O O O NH CH 3 CH 3 Formula di struttura C 12 H 15 NO 3 Numero CAS 17762-90-2 Nome IUPAC 1-(1,3-benzodioxol-5-yl)-2-(methylamino)butan-1-one

Dettagli

Fitofarmaci e Ambiente Roma 12,13 maggio 2010

Fitofarmaci e Ambiente Roma 12,13 maggio 2010 Dispersione ambientale del chlorpyrifos: valutazione della popolazione non professionalmente esposta e Francesco Pizzo, U.O. Prevenzione Ambientale Lavoro - APSS, Trento. Dario Uber, U.O. Prevenzione e

Dettagli

HU-331. Nome HU-331. Struttura molecolare. Formula di struttura C 21 H 28 O 3. Numero CAS

HU-331. Nome HU-331. Struttura molecolare. Formula di struttura C 21 H 28 O 3. Numero CAS NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive HU-331 Nome HU-331 Struttura molecolare O HO O Formula di struttura C 21 H 28 O 3 Numero CAS 137252-25-6 Nome IUPAC 3-hydroxy-2-[(1R)-3-methyl-6-prop-1-en-2-ylcyclohex-2-en-1-yl]-5-pentylcyclohexa-2,5-diene-1,4-dione

Dettagli

Guida in pillole Identificazione e denominazione di sostanze in ambito REACH e CLP

Guida in pillole Identificazione e denominazione di sostanze in ambito REACH e CLP Guida in pillole Identificazione e denominazione di sostanze in ambito REACH e CLP Per informazioni più aggiornate sulla valutazione della sicurezza chimica consultare il sito web dell'echa. AVVISO LEGALE

Dettagli

Pirazolam. Nome Pirazolam (Pyrazolam) Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 12. BrN 5. Numero CAS Non disponibile

Pirazolam. Nome Pirazolam (Pyrazolam) Struttura molecolare. Formula di struttura C 16 H 12. BrN 5. Numero CAS Non disponibile EW DRUGS uove Sostanze Psicoattive Pirazolam ome Pirazolam (Pyrazolam) Struttura molecolare Br Formula di struttura C 16 H 12 Br 5 umero CAS on disponibile ome IUPAC 8-bromo-1-methyl-6-pyridin-2-yl-4H-[1,2,4]triazolo[4,3-a][1,4]benzodiazepine

Dettagli

Scheda tecnica: Butilone (bk-mbdb)

Scheda tecnica: Butilone (bk-mbdb) www.politicheantidroga.it www.allertadroga.it www.dronet.org Allegato A Scheda tecnica: Butilone (bk-mbdb) Aggiornata febbraio 2011 Nome Butilone Struttura molecolare O O O NH CH 3 CH 3 Formula di struttura

Dettagli

Progetto SISTAN DPA 2

Progetto SISTAN DPA 2 Progetto SISTAN DPA 2 Implementazione e messa a regime di Processi per l Armonizzazione e l Intraoperabilità dei Flussi Nazionali sulle Dipendenze Distacco di esperto nazionale Centro Collaborativo DPA

Dettagli

AGENTI CHIMICI VALUTAZIONE DEL RISCHIO

AGENTI CHIMICI VALUTAZIONE DEL RISCHIO Dipartimento di Sanità Pubblica U.O. Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro AGENTI CHIMICI VALUTAZIONE DEL RISCHIO Arcari Claudio e Mariacristina Mazzari Piacenza 6 maggio 2011 1 CURVA DOSE-EFFETTO

Dettagli

Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1920/2006 sulle nuove sostanze psicoattive

Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1920/2006 sulle nuove sostanze psicoattive Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1920/2006 sulle nuove sostanze psicoattive AUDIZIONE SENATO DELLA REPUBBLICA-XVII legislatura 12 a COMMISSIONE

Dettagli

Giornata formativa sui prodotti cosmetici Istituto Superiore di Sanità, 20 giugno 2013

Giornata formativa sui prodotti cosmetici Istituto Superiore di Sanità, 20 giugno 2013 Giornata formativa sui prodotti cosmetici Istituto Superiore di Sanità, 20 giugno 2013 Ruolo e compiti dei NAS nella sorveglianza del settore Cap. Dario Praturlon Comando Carabinieri per la Tutela della

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data 29/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2014/2015, il Corso di perfezionamento in Scienze per le investigazioni

Dettagli

27. La cannabis in Internet

27. La cannabis in Internet 27. La cannabis in Internet Rimondo Claudia 1, Tito Roberta 2, Gaioni Alessandra 3 1 Sistema Nazionale di Allerta Precoce, Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri 2 Dipartimento

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali delegato dal Direttore Generale dell Azienda con

Dettagli

SPETTROSCOPIA MOLECOLARE

SPETTROSCOPIA MOLECOLARE SPETTROSCOPIA MOLECOLARE La spettroscopia molecolare studia l assorbimento o l emissione delle radiazioni elettromagnetiche da parte delle molecole. Il dato sperimentale che si ottiene, chiamato rispettivamente

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO Assessorato alle Politiche Giovanili

PROVINCIA DI ROVIGO Assessorato alle Politiche Giovanili PROVINCIA DI ROVIGO Assessorato alle Politiche Giovanili OSSERVATORIO SUL DISAGIO GIOVANILE Ser.T. e Associazioni Aggiornamento dei dati - Anno 2007 Si ringraziano per i dati forniti e la cortese collaborazione:

Dettagli

Obiettivi di performance di struttura. Descrizione obiettivo Peso obiettivo Indicatore. Schede obiettivo e valutazione OI2

Obiettivi di performance di struttura. Descrizione obiettivo Peso obiettivo Indicatore. Schede obiettivo e valutazione OI2 Direttiva di III livello - Anno 2011 - Centro di responsabilità amministrativa: Dipartimento per la Sanità Pubblica Veterianria, la Nutrizione e la Sicurezza degli Alilmenti Dipartimento/Direzione generale

Dettagli

La strategia nazionale sulle nuove sostanze psicoattive: un aggiornamento tecnico-scientifico

La strategia nazionale sulle nuove sostanze psicoattive: un aggiornamento tecnico-scientifico La strategia nazionale sulle nuove sostanze psicoattive: un aggiornamento tecnico-scientifico Analisi e segnalazione delle sostanze sequestrate sul territorio: la collaborazione RIS-N.E.W.S Pavia, 07 ottobre

Dettagli

Camera dei Deputati 689 Senato della Repubblica

Camera dei Deputati 689 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 689 Senato della Repubblica lntervenft di prevenzione nelle scuole mediante videoconferenza {Giugno 2011) Activity Report N.E.W.S. (Maggio- Giugno 2011) Rave Party Prevention. Progetto

Dettagli

IMPLEMENTATION AND EVALUATION OF A TRAINING PROGRAMME ON ORPHAN DRUGS TARGETING PATIENTS' ASSOCIATIONS AND FAMILIES OF PATIENTS WITH RARE DISEASES

IMPLEMENTATION AND EVALUATION OF A TRAINING PROGRAMME ON ORPHAN DRUGS TARGETING PATIENTS' ASSOCIATIONS AND FAMILIES OF PATIENTS WITH RARE DISEASES Questionario per la valutazione dei bisogni formativi delle Associazioni di pazienti di malattie rare e loro familiari sui farmaci orfani per il progetto: IMPLEMENTATION AND EVALUATION OF A TRAINING PROGRAMME

Dettagli

In fucsia evidenziato le modifiche apportate rispetto all a.a. 2014/15 ALMALAUREA - SCHEDA DI RILEVAZIONE

In fucsia evidenziato le modifiche apportate rispetto all a.a. 2014/15 ALMALAUREA - SCHEDA DI RILEVAZIONE In fucsia evidenziato le modifiche apportate rispetto all a.a. 2014/15 ALMALAUREA - SCHEDA DI RILEVAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE CLASSE LM-9 Avvertenze per la compilazione:

Dettagli