Focus: mercato automotive

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Focus: mercato automotive"

Transcript

1 Focus: mercato automotive 1. Osservatorio generale Lo stato dell arte - Mondo: le vendite globali, nonostante gli incentivi che hanno drogato gli acquisti sono in discesa in tutto il mondo occidentale. - Il Giappone si conferma il vero protagonista dei bilanci mondiali dell industria automobilistica. Le 8 case giapponesi nel 2002 hanno visto il fatturato cumulato salire dell 8,6% e sfiorare i 304 miliardi di euro.. L Europa, in diminuizione, si attesta a 430 miliardi di Euro. Gli USA raggiungono i 297 miliardi. - In Europa tra gennaio e maggio 2003 le vendite sono scese, rispetto allo scorso anno, del 3,8% - In Italia si conferma la flessione che registra un calo del 14% rispetto ai primi 5 mesi del 2002 MERCATO ITALIA fatturato 2002 USA GIAPPONE EUROPA 297 miliardi di euro 304 miliardi di euro 430 miliardi di euro Le questioni problematiche: Le tendenze: a. la materia degli incentivi mirati a ridurre la quantità di emissioni inquinanti (il 31 marzo sono scaduti gli ecoincentivi) per la quale non sussistono ancora indicazioni definitive, nonostante ci siano ancora 8 milioni di auto non catalizzate b. il tema dei concessionari multimarca (per approfondimenti vedere focus interno pag 18) c. RCAuto cancro del mercato in Italia d. il mercato dell usato. Le previsioni: Non si attende a breve un inversione di tendenza, malgrado la presenza di una notevole effervescenza dell offerta. - il successo delle piccole cilindrate con un significato nuovo, non più utilitarie, non più piccolo inteso come prestazioni ridotte, ma come innovazione tecnologica, sofisticata estetica, piacere delle guida, addirittura confort e abitabilità. Eccellono in questo settore non le case produtrici generaliste, ma le specialiste - le berline riprendono vigore, coniugando estetica e funzionalità, mentre le station wagon si stanno plafonando. In fase di grande espansione le monovolume, che si adattano a tutte le esigenze della famiglia - l affermazione delle SUV (Sport Utilities Vehicles). Si tratta di una sorta di fuoristrada di lusso di straordinaria versatilità, adatta alla città, al fuori strada, al deserto (esempi: Classe M Mercedes Land Rover Free Lander) - la crescita del diesel.

2 2. Lo scenario economico I consumi delle famiglie in fase di ristagno. Il sondaggio Astra/Demoskopea effettuato su un campione di 45 milioni di persone tra i 18 e i 79 anni rileva che in 9 casi su 10 proseguirà la diminuzione del tenore di vita. 20 milioni di italiani crede che quest anno ridurrà le spese. LE SPESE PERSONALI E FAMIGLIARI % A natale del 2002 ho ridotto le spese per regali, acquisti, cenone, vacanze 53.1 Negli ultimi mesi ho acquistato più prodotti scontati o in saldo 51.2 Nell ultimo anno ho ridotto le spese personali e famigliari 51.1 Credo che questo anno io e la mia famiglia saremo costretti a ridurre le spese 46.1 Se avessi qualche facilitazione (come prestiti, mutui, carte di credito) potrei aumentare i miei acquisti Nei prossimi tre anni prevedo di chiedere un finanziamento/mutuo per acquisto casa o auto o elettrodomestici La struttura del mercato: i dati attuali rispetto al periodo gennaiomaggio 2002 le immatricolazioni di auto nuove il mercato dell usato Si registra una flessione dello 0.9% rispetto ai primi 5 mesi del 2002 (che segnarono 5 mesi consecutivi di flessione della domanda!) In maggio si è verificato l 1,93% in più rispetto ai primi 5 mesi del 2002 la raccolta ordini le immatricolazioni di vetture diesel Si conferma la tendenza negativa: nel mese di maggio si registra una contrazione del 14,39% rispetto al maggio 2002 Si registra un record storico con il 48,16% di maggio I dati di giugno 2003 le immatricolazioni di auto nuove Nuovo calo per il mercato automobilistico a giugno, le immatricolazioni sono scese dello 0,12% il mercato dell usato il mese di giugno registra passaggi di proprietà di auto usate I dati di luglio Il mercato di luglio chiude con immatricolazioni, registrando un + 4% rispetto a luglio 2002, i il "merito" dell inaspettata chiusura alta del mese è dovuto alla notevole iniezione di vendite per autonoleggio.

3 4. Le attese degli operatori Le attese dei concessionari per i prossimi anni in merito agli ordini e all andamento del mercato dell usato. RACCOLTA DI ORDINI MERCATO USATO at tesa:recupero 3% att esa:domand a in ulteriore att enuazione 29% at tesa:recuper o 6% attesa:peggio del % at tesa:domand a in ulteriore att enuazione 32% attesa:stabilità 68% attesa:stabilità 53% 5. Le strategie di marketing in atto per vendere di più L auto che diventa autocarro È il fenomeno dell immatricolazione dell auto come autocarro (omologazione N). Così facendo il cliente dotato di partita IVA ottiene notevoli benefici fiscali (deducibilità IVA e costi di manutenzione, autostrada, carburante e assicurazione). Modelli più gettonati: Land Rover Opel zafira Megane Scenic Mitsubishi Papero. Le KM 0 Sono vetture nuove che i concessionari immatricolano per raggiungere gli obiettivi di vendita imposti dalla casa madre. Una volta immatricolate vengono poste in vendita con forti sconti sul prezzo di listino). Al momento della rivendita come usato si verifica un ulteriore svalutazione perché chi vende è già secondo proprietario. Il noleggio a lungo termine È l alternativa all acquisto in contanti, cresce del 15% all anno e rappresenta il 12% del mercato totale. Rivolto principalmente all utenza business si sta estendendo al privato con partita IVA. È l unico settore non toccato dalla crisi. 6. Normativa del mercato dell auto Direttiva 98/69/CE (parte A). 13 ottobre Relativa alle misure da adottare contro l inquinamento atmosferico da emissione dei veicoli a motore. La norma Euro 3 in vigore dal 1 gennaio 2001 oltre alla riduzione di sostanze inquinanti emesse dallo scarico, impone l installazione del sistema EOBD, una centralina di autodiagnosi per il rilevamento di difetti che potrebbero provocare un aumento delle sostanze inquinanti. Direttiva 98/69/CE (parte B). La norma Euro 4 che prevede un ulteriore abbassamento dei limiti di emissioni inquinanti, dovrà essere obbligatoriamente

4 rispettata per le auto immatricolate a partire dal 1 gennaio Decreto-legge 13 gennaio 2003, n. 2 (Ecoincentivi per le automobili) Varato a Bruxelles il 17 luglio 2002 il nuovo regolamento per la distribuzione automobilistica. Disciplina il rapporto tra case automobilistiche e concessionari. 7. Focus sul nuovo regolamento, che consentirà ai concessionari di vendere più marche e di aprire i battenti in qualunque paese europeo. Si passa, per i produttori di auto, dalla rete di distribuzione selettiva al taglio di parecchi legami tra i produttori e i dealer. L obiettivo è quello di creare un maggior grado di concorrenza che dovrebbe avere effetti positivi sui prezzi a beneficio dei consumatori. La maggior flessibilità garantita ai concessionari si realizzerà in 3 punti fondamentali: - la non obbligatorietà dei servizi post vendita (che potranno essere subappaltati a terzi) - la facilitazione di vendita di autovetture di marche diverse - l agevolazione dello sviluppo dell attività dei rivenditori. Su questo punto i concessionari potranno o ampliare il proprio target di acquirenti al di fuori dell ambito nazionale o al di fuori dei rivenditori autorizzati. In questo caso i concessionari potranno vendere a dealer indipendenti (rappresentati dalla distribuzione moderna e dai rivenditori via internet. Viene liberalizzato, inoltre, il mercato delle parti di ricambio originali: ossia la vendita non è più esclusiva delle case produttrici e quindi i riparatori potranno ricorrere a fornitori indipendenti, produttori comunque di ricambi originali. Per approfondimenti:http://www.interautonews.it/file/distribuzione.pdf 8. Le quote di mercato in Europa LE QUOTE DI MERCATO: AREA EUROPEA Gruppo Mg rover Hyunday Gruppo Bmw Bmw, Mini Daimier Chrisler mercedes, Smart, Chrysler Gruppo Fiat Fiat, lancia, Alfa Romeo Renault Gruppo Gm Opel/Vauxhall, Saab Toyota e Lexus Gruppo Ford Ford, Volvo, Land Rover, jaguar Gruppo Psa Peugeot, Citroen Gruppo Vw wolkwagen, Audi, seat, Skoda 1 1,5 1,7 4,2 4,3 4,3 4,05 6,3 6,3 7,9 8,9 9,8 10,4 11 9,9 11,7 11, ,6 17,9 17,5 gen-apr 2003 gen-apr 2002

5 9. Le quote di mercato in Italia A. Il mercato italiano reso noto dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti Marche 6 mesi 2003 Quota % 6 mesi 2002 Quota% Diff. % Giu Quota % Giu Quota % Diff. % Fiat , ,46-12, , ,65-0,62 Ford , ,91 18, , ,27-5,50 Renault , ,69 18, , ,05 9,11 Opel , ,99-6, , ,30 10,81 Volkswagen , ,75-18, , ,16-23,18 Citroën , ,26 78, , ,06 33,83 Peugeot , ,11-4, , ,87-7,66 Toyota , ,24 1, , ,28 1,62 Lancia , ,41-11, , ,53-17,95 Alfa Romeo , ,75-1, , ,00-8,83 Mercedes , ,43-9, , ,81-23,73 Nissan , ,01 24, , ,98 107,04 Audi , ,24-7, , ,21 3,21 BMW , ,06-4, , ,53-3,33 Seat , ,52 4, , ,69-32,29 Hyundai , ,61-4, , ,51-11,79 Daewoo , ,40 1, , ,10 50,98 Smart , ,27-2, , ,48-23,19 Suzuki , ,90 9, , ,01-7,40 Mini* , ,78 10, , ,14-4,53 Honda , ,66 27, , ,64 9,29 Chrysler/Jeep , ,89-8, , ,12-29,60 Skoda , ,93-18, , ,77-8,70 Volvo , ,83-9, , ,71 6,17 Kia , ,47 42, , ,40 88,55 Mazda , ,29 75, , ,34 141,10 Mitsubishi , ,57-18, , ,70 3,01 Land Rover , ,40-12, , ,44-23,27 MG Rover , ,33-1, , ,31-0,36 Ferrari* 309 0, ,03-1, , ,03-3,51 Maserati* 157 0, ,02-18, , ,02-32,43 Altre estere , ,81 4, , ,87-14,36 Altre nazionali* 8 0, ,00-80,49 2 0,00 6 0,00-66,67 Totale estere , ,34 4, , ,77 1,42 Totale nazionali , ,66-11, , ,23-4,60 Totale mercato , ,00-0, , ,00-0,28 Fiat , ,46-12, , ,65-0,62 Ford , ,91 18, , ,27-5,50 Renault , ,69 18, , ,05 9,11 Opel , ,99-6, , ,30 10,81 Note: I dati relativi al mese di maggio 2003 sono desunti dalle informazioni trasmesse dagli uffici provinciali della Motorizzazione. Le quote di penetrazione di maggio 2003 sono calcolate in base alle informazioni presenti nell archivio nazionale dei veicoli alla data del 3/6/2003. I dati relativi al 2002 rappresentano le risultanze dell archivio nazionale dei veicoli al 3/6/2003. * = consegne. Aggiornamento al 2/5/2003

6 B. Mercato italiano giugno 2003: uno sguardo al numero delle immatricolazioni flessione rispetto a giugno 2002 Mercedes -23,70% Peugeot -7,66% Seat -32,29% Volkswagen -23,28% Ford -5,50% Chrysler -29,60% aumento rispetto a giugno 2002 Nissan +107,40% Toyota +1,62& Mitsubishi +0,70% Mazda +141% 10. Gli attori Gruppo Mg Rover Hyunday Gruppo Bmw: Bmw, Mini Daimier Chrisler Mercedes, Smart, Chrysler Gruppo Fiat: Fiat, Lancia, Alfa Romeo Gruppo PSA: Peugeot, Fiat Gruppo Wolkswagen: Wolkwagen, Audi, Seat, Skoda Gruppo Gm Opel/Vauxhall, Saab Toyota e Lexus Renault

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri In febbraio immatricolate 165.289 nuove auto (-24,5%) PRIMI SEGNALI DI RISVEGLIO DELLA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri In ottobre immatricolate in Italia 195.545 auto (+15,7%) IL MERCATO CONFERMA L EFFICACIA DEGLI ECO-INCENTIVI

Dettagli

Dealer/STAT 2004 17/01/2005. Gentile Concessionario,

Dealer/STAT 2004 17/01/2005. Gentile Concessionario, 17/01/2005 Gentile Concessionario, Automotive Dealer Day, con la collaborazione dell Università Ca Foscari di Venezia, ha realizzato nella primavera del 2004 Dealer/STAT, uno studio sulla soddisfazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri MARZO: IL MERCATO SEMBRA RALLENTARE LA CADUTA IL NOLEGGIO SOSTIENE LE VENDITE MA IL CONFRONTO

Dettagli

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012 IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012 MARCHE settembre var. percentuali gen./sett. var. percentuali 2012 2011 % 2012 2011 2012 2011 % 2012 2011 FIAT 23.993 31.129-22,92 21,98 21,17

Dettagli

Consumi di flotta (1989 2012)

Consumi di flotta (1989 2012) Basi e metodologia comparativa Ogni anno «auto-svizzera», l associazione degli importatori svizzeri di automobili, rileva il consumo medio delle marche più vendute sul mercato elvetico, il cosiddetto consumo

Dettagli

ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS

ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS dati provvisori/provisional data GIUGNO VAR. % GENNAIO/GIUGNO VAR. % JUNE % CHG. JANUARY/JUNE % CHG. MARCA/MAKE 2011 % 2010 % 11/10 2011

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa UNA CRESCITA IMPORTANTE PER IL MERCATO AUTO A MAGGIO, CHE CHIUDE A +27,3% ANCHE GRAZIE A DUE GIORNI LAVORATIVI IN PIU RISPETTO A MAGGIO 2015 Le previsioni di chiusura d anno, che si attestano

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MAGGIO ANCORA POSITIVO (+10,8%), ANCHE SE LA CRESCITA RALLENTA I volumi delle vetture ad alimentazione alternativa crescono del 12,9% da inizio 2015, con una quota di mercato del 13,9%

Dettagli

Mercato dell auto & ecologia

Mercato dell auto & ecologia Mercato dell auto & ecologia Tommaso Tommasi Direttore di InterAutoNews Sondaggio InterAutoNews H2Roma Roma, 5 novembre 2009 Chi ha risposto 774 CONCESSIONARI Pari al 18,24% dell universo dei concessionari

Dettagli

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani L indagine Obiettivo Approfondire il tipo di rapporto che le utenti di alfemminile hanno con la guida e con l automobile. Date 15 31 luglio 2011

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa VOLA IL MERCATO AUTO A FEBBRAIO: +27,3% Un risultato frutto delle campagne promozionali delle Case auto che, insieme ai bassi tassi di interesse e al calo dei prezzi dei carburanti, hanno

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa GIUGNO IN RISALITA PER IL MERCATO DELL AUTO (+3,8%), MA I VOLUMI RIMANGONO BASSI Facilitare l accesso al credito per i consumatori e incoraggiare l aumento della quota di mercato delle

Dettagli

MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA

MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA Comunicato stampa MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA Sarebbe opportuno attivare misure

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa UN PASSO AVANTI SULLA STRADA DELLA RIPRESA, NEL 2015, PER IL MERCATO DELL AUTO, CHE CHIUDE, SECONDO LE ASPETTATIVE, A 1,57 MILIONI DI UNITA (+15,7%) Atteggiamento fiducioso per il 2016,

Dettagli

Zr 4 fili L 970 mm Zr 4 fili L 400 mm Zr 4 fili L 1470 mm Zr 3 fili L 870 mm ALFA FIAT LANCIA CITROEN PEUGEOT CITROEN FIAT PEUGEOT VOLKSWAGEN

Zr 4 fili L 970 mm Zr 4 fili L 400 mm Zr 4 fili L 1470 mm Zr 3 fili L 870 mm ALFA FIAT LANCIA CITROEN PEUGEOT CITROEN FIAT PEUGEOT VOLKSWAGEN OXYGEN SENSOR OXYGEN SENSOR OXYGEN SENSOR Oxygen Sensors 7481001 7481002 7481003 7481004 Zr 4 fili L 970 mm Zr 4 fili L 400 mm Zr 4 fili L 1470 mm Zr 3 fili L 870 mm ALFA FIAT LANCIA CITROEN PEUGEOT CITROEN

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MERCATO AUTO DI NUOVO IN CRESCITA A DOPPIA CIFRA A NOVEMBRE: +23,5% Si preannuncia una chiusura d anno positiva - pur restando i volumi lontani dai livelli fisiologici per l Italia (almeno

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MERCATO AUTO ITALIANO POSITIVO ANCHE AD AGOSTO: +10,6% Nonostante un giorno lavorativo in più rispetto ad agosto 2014, i volumi di questo mese non erano così bassi dal 1964 Torino, 1

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa SI CONSOLIDA IL TREND DI CRESCITA DEL MERCATO ITALIANO A OTTOBRE: +8,6% La filiera automotive incoraggia l introduzione di nuove norme per i test sulle emissioni, più aderenti all uso

Dettagli

Risarcimento diretto: Le nuove opportunità di business Esperienza SARA

Risarcimento diretto: Le nuove opportunità di business Esperienza SARA Risarcimento diretto: Le nuove opportunità di business Esperienza SARA 02/04/2008 Obiettivo dell intervento Illustrare l approccio di SARA verso lo scenario competitivo determinato dall introduzione del

Dettagli

L'AUTO A META' DEL GUADO NELL'ANNO ORRIBILE 2009

L'AUTO A META' DEL GUADO NELL'ANNO ORRIBILE 2009 L'AUTO A META' DEL GUADO NELL'ANNO ORRIBILE 2009 Gian Franco Soranna Direttore FEDERAICPA Bologna, 28 maggio 2009 1 CONCESSIONARI AUTOVETTURE PER MARCA (al 31.12.2008) 300 2007 286 250 2008 Conc. 2008

Dettagli

Chevrolet e la proposta gasata per tutti i suoi modelli

Chevrolet e la proposta gasata per tutti i suoi modelli Chevrolet e la posta... gasata per tutti i suoi modelli Alla Guida http://www.allaguida.it/articolo/chevrolet-e-la-posta-gasata-per-tutti-i-suoi-modelli... Pagina 1 di 5 Chevrolet e la posta gasata per

Dettagli

Automotive Online. Gennaio - Giugno 2012. Report sulla visibilità web. Semestrale. powered by extrapola

Automotive Online. Gennaio - Giugno 2012. Report sulla visibilità web. Semestrale. powered by extrapola Online Report sulla visibilità web Semestrale Analisi della visibilità di oltre 40 marchi automobilistici su 26 fonti web di settore italiane Qual è la rilevanza online dei marchi automobilistici? Qual

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE Chi siamo Visual Software nasce nel 1997 e oggi è un forte e strategico partner IT per molte aziende automobilistiche in Italia. Il core product è il DMS (Dealer Management System)

Dettagli

Kit Distribuzione a Catena. Listino

Kit Distribuzione a Catena. Listino Kit Distribuzione a Catena Listino 2015 Ruville Componenti Motore Una legislazione sempre più stringente determina, e continuerà a farlo in futuro, i requisiti dei motori moderni, in particolare minori

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa A GIUGNO IL MERCATO ACCELERA NUOVAMENTE IL PASSO: +14,3% Anche grazie ai positivi effetti di calendario, la domanda di vetture cresce, dando una prima benefica spinta al processo di rinnovo

Dettagli

MERCATO AUTO: POSITIVO L INGRESSO NEL QUARTO TRIMESTRE, CON OTTOBRE A +9,2% Ma i volumi mensili sono comunque sui livelli di circa 20 anni fa

MERCATO AUTO: POSITIVO L INGRESSO NEL QUARTO TRIMESTRE, CON OTTOBRE A +9,2% Ma i volumi mensili sono comunque sui livelli di circa 20 anni fa Comunicato stampa MERCATO AUTO: POSITIVO L INGRESSO NEL QUARTO TRIMESTRE, CON OTTOBRE A +9,2% Ma i volumi mensili sono comunque sui livelli di circa 20 anni fa Torino, 3 novembre 2014 Secondo i dati pubblicati

Dettagli

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS TOYOTA Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS 1 1. ANALISI DEL SETTORE 2. TOYOTA 3. LANCIO AYGO 4. CONCLUSIONI 2 INDUSTRIA Più IMPORTANTE PER FATTURATO La rilevanza del settore si

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa UN BUON DEBUTTO PER L AUTO NEL 2016, CHE CHIUDE IL MESE DI GENNAIO A +17,4% Tra le priorità per il settore, una politica di rinnovo strutturale del parco circolante italiano, fattore

Dettagli

COPYRIGHT 2014 O.M.M.A. SRL

COPYRIGHT 2014 O.M.M.A. SRL Via dell'artigianato n.30 48018 - Faenza (RA) ITALIA Tel. +39-0546 620026 - Fax +39-0546 622483 www.idroguide.com - info@idroguide.com INDICE SEMIASSI - GIUNTI LATO e GIUNTI LATO CAMBIO ALFA ROMEO (G)

Dettagli

Prezzi delle automobili: nonostante la convergenza dei prezzi, l'acquisto all'estero rimane un buon affare

Prezzi delle automobili: nonostante la convergenza dei prezzi, l'acquisto all'estero rimane un buon affare IP/04/285 Bruxelles, 2 marzo 2004 Prezzi delle automobili: nonostante la convergenza dei prezzi, l'acquisto all'estero rimane un buon affare L'ultima relazione sui prezzi delle automobili evidenzia la

Dettagli

LIBANO PARCO VETTURE NEL

LIBANO PARCO VETTURE NEL LIBANO PARCO VETTURE NEL 29 Febbraio 211 Dati aggiornati il 1 febbraio 211: - le nuove auto vendute nel 21 (pag. 5) - l interscambio Libano/Mondo 21 (pag. 5-6) Nel 29, il numero delle auto private circolante

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t an t i autoveicoli esteri MERCATO EUROPA ALLA 33^ CRESCITA CONSECUTIVA PER IL 2016 L ACEA STIMA UN INCREMENTO DEL

Dettagli

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani L indagine Obiettivo Approfondire il tipo di rapporto che le utenti di alfemminile hanno con la guida e con l automobile. Date 28 giugno 19 luglio

Dettagli

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA MARCHE ottobre var. percentuali gen./ott. var. percentuali 2011 2010 % 2011 2010 2011 2010 % 2011 2010 ALFA ROMEO 3.324 4.348-23,55 2,50 3,10 51.519 43.730

Dettagli

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA MARCHE dicembre var. percentuali gen./dic. var. percentuali 2011 2010 % 2011 2010 2011 2010 % 2011 2010 ALFA ROMEO 3.049 3.831-20,41 2,74 2,92 58.148 51.900

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa 2015 ALL INSEGNA DELLA RIPRESA PER L AUTO EUROPEA CHE, PER LA PRIMA VOLTA DAL 2009, RAGGIUNGE E SUPERA I 14 MILIONI DI IMMATRICOLAZIONI: +9,2% RISPETTO AL 2014 Non si dimentichi, comunque,

Dettagli

1.330.600 autovetture immatricolate a maggio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 15,5% a maggio e del 9,7% nei primi cinque mesi.

1.330.600 autovetture immatricolate a maggio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 15,5% a maggio e del 9,7% nei primi cinque mesi. 1.330.600 autovetture immatricolate a maggio 2016 Il mercato delle autovetture cresce del 15,5% a maggio e del 9,7% nei primi cinque mesi. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA a maggio 2016

Dettagli

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA novembre 2012

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA novembre 2012 IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA novembre 2012 MARCHE novembre var. percentuali gen./nov. var. percentuali 2012 2011 % 2012 2011 2012 2011 % 2012 2011 FIAT 23.269 26.971-13,73 21,85 20,24

Dettagli

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico Andrea Rusich, Romeo Danielis DEAMS, Dipartimento di Scienze

Dettagli

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove Il mercato delle autovetture ha registrato ad aprile 2011, con 157.000 unità, una flessione del 2,2%, rispetto allo stesso mese dell anno precedente. Le

Dettagli

Comunicato stampa. ACCELERA IL MERCATO EUROPEO A NOVEMBRE: +13,7% Nel 2015 si raggiungeranno i 14 milioni di nuove auto immatricolate

Comunicato stampa. ACCELERA IL MERCATO EUROPEO A NOVEMBRE: +13,7% Nel 2015 si raggiungeranno i 14 milioni di nuove auto immatricolate Comunicato stampa ACCELERA IL MERCATO EUROPEO A NOVEMBRE: +13,7% Nel 2015 si raggiungeranno i 14 milioni di nuove auto immatricolate Torino, 15 dicembre 2015 Secondo i dati diffusi oggi da ACEA, nel complesso

Dettagli

L AUTO 2012 SINTESI STATISTICA L AUTO 2012 SINTESI STATISTICA. Anni 2003-2012

L AUTO 2012 SINTESI STATISTICA L AUTO 2012 SINTESI STATISTICA. Anni 2003-2012 L AUTO 2012 Anni 2003-2012 Il mercato in Italia Canali di vendita e alimentazioni Segmenti, nicchie, province e regioni Il parco circolante Le emissioni di CO2 Il mercato dell usato Evoluzione delle reti

Dettagli

Focus su filiera AUTO in Lombardia

Focus su filiera AUTO in Lombardia Focus su filiera AUTO in Lombardia IMPRESE, IMMATRICOLAZIONI, PARCO MACCHINE CIRCOLANTE e BILANCIA COMMERCIALE settembre 2013 a cura dell Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia 1 Focus su filiera auto

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione generale per la motorizzazione Divisione 2 Prot. n. 103038 DIV2-C

Dettagli

GIANEMILIO BRUSA AD GRUPPO BONALDI

GIANEMILIO BRUSA AD GRUPPO BONALDI IL COMPARTO DELL AUTO AZIENDALE: MERCATO, CARATTERISTICHE E PROBLEMATICHE GIANEMILIO BRUSA AD GRUPPO BONALDI Convegno Auto e Fisco: la gestione delle flotte aziendali Bergamo, 5 febbraio 2014 PRESENTAZIONE

Dettagli

Roma, 7 Gennaio 2013. Protocollo uscita 323/DIV3-C

Roma, 7 Gennaio 2013. Protocollo uscita 323/DIV3-C ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione Generale per la MOTORIZZAZIONE --------------------- DIVISIONE

Dettagli

LISTINO FILTRI HENGST GENNAIO 2013

LISTINO FILTRI HENGST GENNAIO 2013 320442 900FG32430MTC Ind. Olio Fine serie 1.149,60 310358 AS500M Ind. Olio Membrana 18,50 310359 AS500M02 Ind. Olio Membrana 19,80 360126 D10 Guarnizione - - 2,80 360128 D11 Guarnizione - - 6,50 320312

Dettagli

anni 2000-2009 IL MERCATO IN ITALIA SEGMENTI, NICCHIE, PROVINCE E REGIONI IL PARCO CIRCOLANTE ITALIANO LE EMISSIONI MEDIE DI CO 2 IL MERCATO DELL

anni 2000-2009 IL MERCATO IN ITALIA SEGMENTI, NICCHIE, PROVINCE E REGIONI IL PARCO CIRCOLANTE ITALIANO LE EMISSIONI MEDIE DI CO 2 IL MERCATO DELL anni 2000-2009 IL MERCATO IN ITALIA SEGMENTI, NICCHIE, PROVINCE E REGIONI IL PARCO CIRCOLANTE ITALIANO LE EMISSIONI MEDIE DI CO 2 IL MERCATO DELL USATO E LE RADIAZIONI LE ALIMENTAZIONI A MINIMO IMPATTO

Dettagli

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove Il mercato delle autovetture ha totalizzato nel mese di MAGGIO 2011 circa 171 mila unità, in crescita del 3,6%, rispetto allo stesso mese dell anno precedente.

Dettagli

Andamento generale e specificità della Sicilia

Andamento generale e specificità della Sicilia ANALISI DEL MERCATO AUTOMOTIVE ANALISI DEL MERCATO AUTOMOTIVE Andamento generale e specificità della Sicilia Mercato europeo La crisi del settore dell'auto continua senza sosta e si sta aggravando ulteriormente,

Dettagli

2012 DA DIMENTICARE. Consegne Italia Gennaio-Dicembre 2012-31,7% Dicembre 2012-20,3% a pagina 8. Indice destagionalizzato 80 NON SI VEDONO LUCI

2012 DA DIMENTICARE. Consegne Italia Gennaio-Dicembre 2012-31,7% Dicembre 2012-20,3% a pagina 8. Indice destagionalizzato 80 NON SI VEDONO LUCI N. 219 MARZO 213 AUTO NUOVE Mensile del Centro Studi Promotor CAMION E BUS CARBURANTI 4 3 2 1-1 -2-3 -4 PARTENZA IN ROSSO Immatricolazioni Gennaio-Dicembre 212-19,9% Gennaio 213-17,6% a pagina 3 25 15

Dettagli

1 di 5 01/06/2011 15:31

1 di 5 01/06/2011 15:31 di 5 0/06/20 5:3 Notizie Auto elettriche Aria nuova, tu c'eri? 6 Alfa Romeo Auto Fiat novità sport Ferrari Spy Photo smart forfour Spy photo: smart For-Four Mercedes Opel BMW Ferrari smart citycar Prove

Dettagli

Bracci e spazzole tergilunotto

Bracci e spazzole tergilunotto ALFA ROMEO PL17-12 145 1994-1997 325 BRACCIO+SPAZZOLA PL17-35 147 2001 360 BRACCIO+SPAZZOLA PL17-41 GIULIETTA 2010 360 BRACCIO+SPAZZOLA PL17-42 MITO 2008 310 BRACCIO+SPAZZOLA PL17-34 156 Sport Wagon 2000

Dettagli

NAFTA Il mercato cresce del 3,9% nei primi 6 mesi del 2014 e migliora ancora nel 3 trimestre: +8,6% su luglio-settembre 2013

NAFTA Il mercato cresce del 3,9% nei primi 6 mesi del 2014 e migliora ancora nel 3 trimestre: +8,6% su luglio-settembre 2013 NAFTA Il mercato cresce del 3,9% nei primi 6 mesi del 2014 e migliora ancora nel 3 trimestre: +8,6% su luglio-settembre 2013 NAFTA Nel 2013 la domanda di light vehicles contava oltre 18,33 milioni di unità,

Dettagli

Variazioni percentuali tendenziali -60 INVERTITA LA TENDENZA. Consegne Italia Gennaio-Marzo 2014 +16,2% Marzo 2014 +21,8% a pagina 11

Variazioni percentuali tendenziali -60 INVERTITA LA TENDENZA. Consegne Italia Gennaio-Marzo 2014 +16,2% Marzo 2014 +21,8% a pagina 11 N. 232 MAGGIO 214 Mensile del Centro Studi Promotor AUTO NUOVE Variazioni percentuali tendenziali 4 3 2 1-1 -2-3 -4 SEGNO PIÙ ANCHE IN MARZO Immatricolazioni Gennaio-Marzo 214 +5,8% 25 15 Marzo 214 +4,96%

Dettagli

PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014

PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014 PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014 Sotto il riflettore Gennaio 2014 Prima di tutto, permetteteci di porgervi i migliori auguri di buona salute e successo per questo nuovo anno 2014. Negli anni passati

Dettagli

SUD AMERICA La domanda di autoveicoli cresce del 2,6%, grazie al buon recupero del Brasile

SUD AMERICA La domanda di autoveicoli cresce del 2,6%, grazie al buon recupero del Brasile SUD AMERICA La domanda di autoveicoli cresce del 2,6%, grazie al buon recupero del Brasile Nell area considerata, che include Argentina, Brasile, Cile e Venezuela, il mercato ha registrato, con oltre 5,12

Dettagli

Le vetture orientali sono le più affidabili:

Le vetture orientali sono le più affidabili: IL GIUDIZIO DI 22.000 AUTOMOBILISTI Le vetture orientali sono le più affidabili: parola di automobilista europeo. In base alla loro esperienza di guida, oltre 22.000 possessori di auto (distribuiti tra

Dettagli

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO E AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO E AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO IT IT IT COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 10.11.2010 COM(2010) 655 definitivo RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO E AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO Monitoraggio delle

Dettagli

RASSEGNA STAMPA IMMATRICOLAZIONI AUTO ITALIA DICEMBRE 2009. 4 Gennaio 2010

RASSEGNA STAMPA IMMATRICOLAZIONI AUTO ITALIA DICEMBRE 2009. 4 Gennaio 2010 RASSEGNA STAMPA IMMATRICOLAZIONI AUTO ITALIA DICEMBRE 2009 4 Gennaio 2010 Torino, 7 gennaio 2010 Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. Rubrica: Comunicato Vetture Italia Dicembre 2009

Dettagli

La linea Platinum Pro comprende una gamma di 11 oli da motore che soddisfano i più recenti standard qualitativi in conformità ad API e ACEA.

La linea Platinum Pro comprende una gamma di 11 oli da motore che soddisfano i più recenti standard qualitativi in conformità ad API e ACEA. Doppia Filtrazione PLATINUM PRO La linea Platinum Pro comprende una gamma di 11 oli da motore che soddisfano i più recenti standard qualitativi in conformità ad API e ACEA. I prodotti hanno ottenuto innumerevoli

Dettagli

MARCA DEL MESE: Mazda MERCATO DEL NUOVO

MARCA DEL MESE: Mazda MERCATO DEL NUOVO N.1 Aprile 2008 MARCA DEL MESE: Mazda Situazione vendite rispetto agli obiettivi Modello della casa che vende di più Rapporti dei concessionari con la casa sulla gamma del marchio Considerazione delle

Dettagli

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014 Scenari e prospettive del settore auto Cristiana Petrucci Responsabile Centro Studi e Statistiche Unione Petrolifera L UNRAE in numeri Auto, Commerciali, Industriali, Bus, Caravan, Autocaravan, Assistenza,

Dettagli

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007 Cross Cultural Management Il caso India Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano Napoli, 15 gennaio 2007 Relatore: Giovanni De Filippis 1 IL caso India La Fiat e l India L India per Fiat Auto

Dettagli

Variazioni percentuali tendenziali -60 BENE I COMMERCIALI. Consegne Italia Gennaio-Marzo 2014 +15,3% Marzo 2014 +20,4% a pagina 11

Variazioni percentuali tendenziali -60 BENE I COMMERCIALI. Consegne Italia Gennaio-Marzo 2014 +15,3% Marzo 2014 +20,4% a pagina 11 N. 233 GIUGNO 214 Mensile del Centro Studi Promotor AUTO NUOVE Variazioni percentuali tendenziali 4 3 2 1-1 -2-3 -4 AVANTI ADAGIO Immatricolazioni Gennaio-Aprile 214 +5,1% 25 15 Aprile 214 +1,94% a pagina

Dettagli

A quale categoria Euro appartiene la mia auto

A quale categoria Euro appartiene la mia auto A quale categoria Euro appartiene la mia auto Dal 1991 la Comunità europea ha emanato una serie di Direttive per regolamentare le emissioni di inquinanti da parte dei veicoli. In base a queste direttive

Dettagli

RIPRESINA POSSIBILE. Consegne Italia Gennaio-Dicembre 2013-13,3% Dicembre 2013 +11,2% a pagina 11. Indice destagionalizzato INDUSTRIA IN RECUPERO

RIPRESINA POSSIBILE. Consegne Italia Gennaio-Dicembre 2013-13,3% Dicembre 2013 +11,2% a pagina 11. Indice destagionalizzato INDUSTRIA IN RECUPERO N. 229 FEBBRAIO 214 AUTO NUOVE Mensile del Centro Studi Promotor VEICOLI COMM.LI CARBURANTI 4 3 2 1-1 -2-3 -4 PRIMO SEGNO PIÙ Immatricolazioni Gennaio-Dicembre 213-7,1% Dicembre 213 +1,4% a pagina 3 AUTO

Dettagli

SUD AMERICA In peggioramento la produzione di autoveicoli: -10,6% nei primi 3 mesi 2014, dopo il calo del 4,5% ad ottobre-dicembre 2013

SUD AMERICA In peggioramento la produzione di autoveicoli: -10,6% nei primi 3 mesi 2014, dopo il calo del 4,5% ad ottobre-dicembre 2013 SUD AMERICA In peggioramento la produzione di autoveicoli: -10,6% nei primi 3 mesi 2014, dopo il calo del 4,5% ad ottobre-dicembre 2013 Nell area considerata che include Argentina, Brasile e Venezuela,

Dettagli

BMW IN FRANCIA LABORATORIO DEI MERCATI. Prof. Bonoldi Andrea Tutor Giacomolli Roberto

BMW IN FRANCIA LABORATORIO DEI MERCATI. Prof. Bonoldi Andrea Tutor Giacomolli Roberto LABORATORIO DEI MERCATI BMW IN FRANCIA Prof. Bonoldi Andrea Tutor Giacomolli Roberto Bonazza Martina Caruso Umberto De Stefani Caterina Depaoli Silvia Toller Elisabetta Gruppo AB22 LA FRANCIA 96 Dipartimenti

Dettagli

DISCHI FRENO INDEX INDICE

DISCHI FRENO INDEX INDICE DISCHI FRENO INDEX INDICE ALFA ROMEO pag. 3 AUDI 9 AUTOBIANCHI 21 BMW 21 CHEVROLET 27 CHRYSLER 28 CITROËN 28 CITROËN - Veicoli Industriali 36 DACIA 38 DAEWOO 39 DAIHATSU 40 DAIHATSU - Veicoli Industriali

Dettagli

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Nel 2014 la domanda di motor vehicle 1 è stata di 19,9 milioni di unità, con una crescita del 6% sul 2013. Il mercato, dopo

Dettagli

Informazioni Statistiche N 8/2014

Informazioni Statistiche N 8/2014 Città di Palermo Ufficio Statistica Veicoli circolanti e immatricolati a Palermo nel 2013 Girolamo D Anneo Informazioni Statistiche N 8/2014 SETTEMBRE 2014 Sindaco: Segretario Generale: Capo Area della

Dettagli

Catalogo 2013 edizione Maggio 2013

Catalogo 2013 edizione Maggio 2013 Catalogo 2013 edizione Maggio 2013 Ferma Tappeti non originali La Teknopress offre una vastissima gaa di ferma tappeti per tappeti d'auto per la maggior parte di modelli d'auto oggi in coercio in Europa.

Dettagli

Mercato in caduta libera e contromisure necessarie

Mercato in caduta libera e contromisure necessarie Mercato in caduta libera e contromisure necessarie Roma, 2 Marzo 2012 Romano Valente Direttore Generale Roma, 2 Marzo 2012 Salone Ginevra Risultati mercato 2012 vs. 2011 febbraio 180.000 160.000 140.000

Dettagli

LA STRUTTURA DEL MERCATO ITALIANO DELL'AUTOMOBILE IMMATRICOLAZIONI - GENNAIO 2011

LA STRUTTURA DEL MERCATO ITALIANO DELL'AUTOMOBILE IMMATRICOLAZIONI - GENNAIO 2011 LA STRUTTURA DEL MERCATO ITALIANO DELL'AUTOMOBILE IMMATRICOLAZIONI - GENNAIO 2011 per alimentazione Gen 2011 Gen 2010 var.% 2011/2010 % Gen 2011 % Gen 2010 Diesel 89.003 81.672 8,98 54,15 39,40 Benzina

Dettagli

280 aziende associate

280 aziende associate Convegno Centro Studi Promotor Università di Bologna L auto a metà del guado nell anno orribile 2009 Guido Rossignoli Roma, 28 Maggio 2009 ANFIA e la Filiera Automotive ANFIA, Associazione Nazionale Filiera

Dettagli

Il primo blog dedicato al noleggio a lungo termine di auto, leasing auto, noleggio lungo termine di flotte aziendali

Il primo blog dedicato al noleggio a lungo termine di auto, leasing auto, noleggio lungo termine di flotte aziendali 1 di 7 19/11/2009 11.01 Il primo blog dedicato al noleggio a lungo termine di auto, leasing auto, noleggio lungo termine di flotte aziendali Search Home CHI SIAMO CONTATTI PRIVACY nov 09 18 Arval premia

Dettagli

Il settore Automotive include le aree della Produzione, della Componentistica e della Distribuzione.

Il settore Automotive include le aree della Produzione, della Componentistica e della Distribuzione. Appunti: 2 Il settore Automotive include le aree della Produzione, della Componentistica e della Distribuzione. L area della Distribuzione e Riparazione che ci riguarda direttamente occupa oltre 254.000

Dettagli

Il mercato italiano dell auto è stato caratterizzato negli ultimi35annida3profondecrisi.nel1983,acausadella stagnazione economica e di un alto tasso

Il mercato italiano dell auto è stato caratterizzato negli ultimi35annida3profondecrisi.nel1983,acausadella stagnazione economica e di un alto tasso Il mercato italiano dell auto è stato caratterizzato negli ultimi35annida3profondecrisi.nel1983,acausadella stagnazione economica e di un alto tasso di inflazione, il mercato ha avuto un calo improvviso

Dettagli

Il seguente elenco avrà validità fino al 12/07/2011, data in cui sarà sostituito con quello comunicato dalle società di produzione dei veicoli.

Il seguente elenco avrà validità fino al 12/07/2011, data in cui sarà sostituito con quello comunicato dalle società di produzione dei veicoli. Il seguente elenco avrà validità fino al 12/07/2011, data in cui sarà sostituito con quello comunicato dalle società di produzione dei veicoli. Elenco provvisorio dei veicoli compatibili con la benzina

Dettagli

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato Convegno Direzione Futuro Mobilità Elettrica e Autoriparazione 18 maggio 2013 ore 15.00 CROWNE PLAZA, via Po 197 -

Dettagli

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011 UNRAE Conferenza Stampa Milano, 15 dicembre 2011 Mercato italiano delle autovetture 2011/2010 1.961.472 1.750.000 2010 2011 * - 10,8% Elaborazioni Centro Studi UNRAE * stime Mercato europeo delle autovetture

Dettagli

Informazioni nuove e aggiornate Le seguenti sono solo alcune delle modifiche che abbiamo apportato:

Informazioni nuove e aggiornate Le seguenti sono solo alcune delle modifiche che abbiamo apportato: Novità su Autodata Online Nuovi veicoli Ci sono 50 modelli in più nella versione di questo mese. Le gamme modello nuove e aggiornate includono: Audi A8 (4H2/4H8)(10-) Dacia Lodgy Seat Toledo (KG3)(12-)

Dettagli

di 6 04/06/2012 16:50

di 6 04/06/2012 16:50 di 6 04/06/202 6:50 Notizie notizie Italia Weekend di blocco del traffico a Roma e Milano Alfa Romeo Auto Fiat novità sport Ferrari Spy Photo Ferrari Spy photo: Ferrari F70 5 Mercedes Opel BMW Ferrari

Dettagli

/H GLIIHUHQ]H GHL SUH]]L GHOOH DXWRPRELOL QHOO8QLRQH HXURSHDULPDQJRQRHOHYDWHVRSUDWWXWWRQHLVHJPHQWL GLPDVVD

/H GLIIHUHQ]H GHL SUH]]L GHOOH DXWRPRELOL QHOO8QLRQH HXURSHDULPDQJRQRHOHYDWHVRSUDWWXWWRQHLVHJPHQWL GLPDVVD ,3 Bruxelles, 25 febbraio 2002 /H GLIIHUHQ]H GHL SUH]]L GHOOH DXWRPRELOL QHOO8QLRQH HXURSHDULPDQJRQRHOHYDWHVRSUDWWXWWRQHLVHJPHQWL GLPDVVD 1HOOD VXD XOWLPD UHOD]LRQH VXL SUH]]L GHOOH DXWRPRELOL OD &RPPLVVLRQH

Dettagli

INCHIESTA AFFIDABILITÀ

INCHIESTA AFFIDABILITÀ INCHIESTA AFFIDABILITÀ Meno problemi con l auto orientale Il metodo dell inchiesta A oltre 15 mila automobilisti europei abbiamo chiesto di dare un giudizio sull affi dabilità della propria vettura. L

Dettagli

PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014

PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014 PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014 Sommario Novità sui filtri Nuove referenze Nuovi veicoli Cambi di status in anagrafica disponibili fino ad esaurimento stock sostituiti abbandonati Sotto il riflettore

Dettagli

Energia e trasporti: il ruolo del metano

Energia e trasporti: il ruolo del metano Metano e trasporti per il governo della mobilità Energia e trasporti: il ruolo del metano di Edgardo Curcio Presidente AIEE Parma, 16 marzo 2010 Centro Congressi Paganini Indice della presentazione 1.

Dettagli

0601011 Snodo Assiale SNODO ASSIALE ALFA ROMEO 147/156 LUNGHEZZA TOTALE 203mm ATTACCO SCATOLA M16X1,5 ATTACCO TESTA STERZO M14X1,5 77362380

0601011 Snodo Assiale SNODO ASSIALE ALFA ROMEO 147/156 LUNGHEZZA TOTALE 203mm ATTACCO SCATOLA M16X1,5 ATTACCO TESTA STERZO M14X1,5 77362380 CENTRO RIGENERAZIONE STERZI SPECIALIZZATO - ASSISTENZA E VENDITA w w w.officinelandi.it - info@officinelandi.it SNODO ASSIALE ALFA ROMEO 147/156 0601011 SNODO ASSIALE ALFA ROMEO 147/156 LUNGHEZZA TOTALE

Dettagli

I brand automotive in rete. 1 gennaio 31 marzo 2014

I brand automotive in rete. 1 gennaio 31 marzo 2014 I brand automotive in rete 1 gennaio 31 marzo 2014 Indice SINTESI BRAND & TEMI FONTI SENTIMENT FACEBOOK TWITTER Blogmeter 2014 www.blogmeter.it 2 Perimetro di analisi 01 gennaio 31 marzo 2014 Periodo di

Dettagli

H2Roma 2009: apre domani il Salone ecologico della

H2Roma 2009: apre domani il Salone ecologico della 1 di 6 18/11/29 17.15 subito LOGIN: La community di Autoblog segnala una notizia blogo.it contatti chi siamo H2Roma 29: apre domani il Salone ecologico della Capitale pubblicato: lunedì 2 novembre 29 da

Dettagli

Sempre meno auto private

Sempre meno auto private Sempre meno auto private La struttura del vede ancora un rilevante calo del segmento dei privati: le immatricolazioni in maggio sono scese del 10,7% a 81.121 unità, con una quota che perde altri due punti

Dettagli

LA STRUTTURA DEL MERCATO ITALIANO DELL'AUTOMOBILE IMMATRICOLAZIONI - Maggio 2015

LA STRUTTURA DEL MERCATO ITALIANO DELL'AUTOMOBILE IMMATRICOLAZIONI - Maggio 2015 gennaio/ Per alimentazione gennaio/ gennaio / Diesel 81.621 73.238 11,4 405.639 355.474 14,1 55,5 55,0 55,6 56,1 Benzina 46.206 37.833 22,1 222.787 188.613 18,1 31,4 28,4 30,5 29,8 Gpl 11.632 12.441-6,5

Dettagli

Informazioni Statistiche N 3/2013

Informazioni Statistiche N 3/2013 Città di Palermo Ufficio Statistica Veicoli circolanti e immatricolati a Palermo nel 2012 Girolamo D Anneo Informazioni Statistiche N 3/2013 NOVEMBRE 2013 Sindaco: Segretario Generale: Capo Area della

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove APRILE 2012 Il mercato delle autovetture ha totalizzato nel mese di APRILE 2012 circa 130 mila unità, in flessione del 18% rispetto allo stesso mese dell

Dettagli

Variazioni percentuali tendenziali CONTINUA LA RIPRESA. Consegne Italia Gennaio-Maggio 2014 +16,1% Maggio 2014 +15,3% a pagina 11

Variazioni percentuali tendenziali CONTINUA LA RIPRESA. Consegne Italia Gennaio-Maggio 2014 +16,1% Maggio 2014 +15,3% a pagina 11 N. 235 AGOSTO-SETTEMBRE 214 Mensile del Centro Studi Promotor AUTO NUOVE Variazioni percentuali tendenziali 4 3 2 1-1 -2-3 -4 GIUGNO IN RECUPERO Immatricolazioni Gennaio-Giugno 214 +3,34% Giugno 214 +3,81%

Dettagli

Catalogo Eps. Alfa Romeo Giulietta EPAS01001. Audi A3 EPAS02001. Audi A3 EPAS02002. Audi TT Dal 09/2006 EPAS02003. Audi A4 EPAS02004.

Catalogo Eps. Alfa Romeo Giulietta EPAS01001. Audi A3 EPAS02001. Audi A3 EPAS02002. Audi TT Dal 09/2006 EPAS02003. Audi A4 EPAS02004. EPAS Alfa Romeo Giulietta EPAS01001 Audi A3 MOTORE GRIGLIATO A3 PRIMA VERS. MOTORE GRIGLIATO EPAS02001 1K1423051,1K1423051AM,1K1423051AS,,1 K1423051BE,1K1423051BJ,1K1423051BN,1 Audi A3 MOTORE NON GRIGLIATO

Dettagli

Informazioni Statistiche N 3/2010

Informazioni Statistiche N 3/2010 Città di Palermo Ufficio Statistica Veicoli circolanti e immatricolati a Palermo nel 2009 Girolamo D Anneo Informazioni Statistiche N 3/2010 NOVEMBRE 2010 Sindaco: Assessore ai Tributi e alla Statistica:

Dettagli