10 consigli per un catalogo «di successo»

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "10 consigli per un catalogo «di successo»"

Transcript

1 10 consigli per un catalogo «di successo»

2 Sommario 01 Trattate gli ordini dei cataloghi come ordini di prodotti Non nascondete il vostro catalogo Consegna personale da parte del servizio esterno: non lasciate niente al caso Personalizzazione? Si può, grazie alla lettera di accompagnamento I vantaggi di un catalogo «bene in evidenza» 07 Per la prima impressione non c è una seconda chance. Si tratta di una formula trita e ritrita. Ammettiamolo. Ma è comunque una constatazione corretta. E allora, cosa comporta per i cataloghi B2B? Come potete dare impulso al primo punto di contatto del cliente con il fiore all occhiello della vostra comunicazione di prodotto? Come potete sorprenderlo positivamente, assicurando il «successo» del catalogo e impedendo che finisca in pochi secondi nel cesto dei rifiuti? Abbiamo raccolto per voi 10 stimolanti suggerimenti, dalla richiesta del catalogo alla consegna, dal confezionamento al titolo, per finire con le pagine iniziali. Quali sono le vostre esperienze di cataloghi «di successo»? Ciò che ci interessa è confrontarci con voi sull argomento. 06 Quando la confezione si presta a qualche miglioramento Come nobilitare il catalogo nella lavorazione successiva Il titolo del catalogo: il vero paziente nel B2B Ottenere un grande effetto con piccoli dettagli del sommario Come trasformare facilmente le pagine iniziali in efficaci ambasciatori 13

3 04 Trattate gli ordini dei cataloghi come ordini di prodotti Trattate gli ordini dei cataloghi come ordini di prodotti Molti fornitori B2B offrono agli interessati la possibilità di richiedere l invio postale del catalogo aggiornato, ad esempio attraverso un semplice modulo online sul proprio sito web. Di fatto, si tratta del primo punto di contatto con il catalogo. L ordine non dovrebbe quindi essere evaso e seguito con la stessa professionalità riservata a un ordine di prodotto? Può valere la pena simulare direttamente il processo di ordinazione del catalogo nella propria impresa, per verificare criticamente se soddisfa alcune semplici regole di base: Il cliente trova in modo facile e veloce l offerta di ordinazione del catalogo? Soprattutto se proponete diversi cataloghi o pubblicazioni: la descrizione del singolo catalogo permette al cliente di capire cosa riceverà esattamente e quali vantaggi promette il catalogo? Il cliente viene guidato intuitivamente e nel modo più comodo possibile lungo il processo? I testi delle mail Doppio Opt in sono formulati a misura di cliente e corretti? Come sono strutturate le pagine di conferma/landing page per il processo Doppio Opt in? Contengono elementi call to action per un ulteriore conversion? Il processo prevede che alcuni giorni dopo l invio del catalogo il cliente venga contattato telefonicamente, via o via posta per approfondire l argomento: «Ha ricevuto il nostro catalogo come desiderava?» «Ha trovato nel catalogo quello che cercava?» «Ha delle domande sul processo di ordinazione?»... Per finire, un consiglio: impersonando il cliente di un altra impresa, testatene l offerta di ordinazione del catalogo. Scegliete fornitori di cui non avete conoscenza diretta per l attività di lavoro quotidiana. Potrebbe valere la pena soprattutto dare un occhiata a uno o più venditori per corrispondenza del settore B2C. Potreste imbattervi velocemente in preziosi suggerimenti da adattare per il vostro processo.

4 Non nascondete il vostro catalogo Personalizzazione? Si può, grazie alla lettera di accompagnamento Non nascondete il vostro catalogo Il lancio di nuovi importanti prodotti è spesso accompagnato da azioni sui media. Attraverso pubblicazioni, pubblicità, campagne distributive e molto altro ancora il gruppo target deve riconoscere i vantaggi offerti dal nuovo prodotto. Esistono piani e misure per i quali i creatori di cataloghi giocano un ruolo importante. Perché per il nuovo catalogo dovrebbe valere qualcosa di diverso da ciò che vale per un nuovo prodotto? Anche un nuovo catalogo racchiude determinate proprietà e caratteristiche che offrono dei vantaggi al gruppo target. In caso contrario, non sarebbe un buon catalogo. Non si tratta solo dei vantaggi dei nuovi prodotti in catalogo, ma anche dei pregi del nuovo catalogo in sé stesso. Perché allora non comunicare questo valore aggiunto prima del lancio del catalogo prodotti, incuriosendo così i gruppi target? 03 Consegna personale da parte del servizio esterno: non lasciate niente al caso Un nuovo catalogo è spesso utilizzato come occasione di contatto personale proprio nei rapporti con clienti caratterizzati da contatti di vendita molto intensi. Quale contributo può fornire la distribuzione in questo caso? Come si può entusiasmare il cliente con la consegna del nuovo catalogo? Disponete di molte informazioni sui clienti: sapete attraverso quali media ordinano i prodotti. Sapete quali prodotti hanno ordinato, e quando. La distribuzione conosce lo scopo per cui sono stati ordinati i prodotti, gli accessori ordinati, le richieste effettuate. Perché non sfruttare questo bagaglio di conoscenze in sede di consegna del catalogo? Post-it sulle pagine coi prodotti più ordinati, annotazioni personalizzate sugli accessori, riportare sul nuovo catalogo le annotazioni di quello vecchio insieme a un importante committente per il cliente, mostrare al cliente importanti nuove funzioni del catalogo sono solo alcuni esempi di come si può pianificare e sfruttare con successo una visita. Porsi come consulente per un proficuo utilizzo del catalogo quale strumento di acquisto consente di distinguersi efficacemente dalla concorrenza. Sicuramente non riesce con tutti i clienti. Ma i clienti importanti e il nuovo catalogo meritano che la sua distribuzione non sia considerata solo una sfida logistica, ma venga sfruttata come strumento di fidelizzazione del cliente. 04 Personalizzazione? Si può, grazie alla lettera di accompagnamento Ogni catalogo deve essere un esemplare personalizzato! Una richiesta che mette i responsabili del catalogo, in particolare di cataloghi generali o principali, di fronte a un compito spesso insolubile. Perché di norma il portafoglio prodotti è troppo vasto e profondo e i gruppi target sono troppo eterogenei per consentire di realizzare una personalizzazione che vada oltre gli specifici contenuti di un gruppo target. Dove deve funzionare quindi il contatto personale nella comunicazione di catalogo? Una via d uscita può essere rappresentata dalla lettera di accompagnamento. Se il nuovo catalogo non viene consegnato personalmente ai clienti dal personale del servizio esterno, la lettera di accompa gna mento diventa un obbligo. Invece di utilizzare una «president s letter» generica, però, potreste affidare al personale del servizio esterno il ruolo di ambasciatore personale presso il cliente, con il maggior grado possibile di personalizzazione. A livello contenutistico, la lettera di accompagnamento deve contenere punti simili a quelli immaginabili per una consegna brevi manu del catalogo (vedere il consiglio 3). A livello formale deve essere una vera e propria lettera. E dal punto di vista linguistico valgono le regole applicabili anche per ogni mailing orientato al dialogo: scrivete in prevalenza in terza persona (circa 75% «lei», 25% «noi»/«io»). Utilizzate lo stile verbale. Formulate frasi brevi e comprensibili. Utilizzate con avvedutezza gli elementi di richiamo dell attenzione (ad es. evidenziature del testo, Johnson Box). Lavorate con un forte «P.S.». Indicate le possibilità di contatto. 05 I vantaggi di un catalogo «bene in evidenza» Se il catalogo è recapitato dal postino, la variante classica col miglior rapporto costiefficienza è il catalogo confezionato in film termoretraibile. In questo caso di norma si utilizza un inserto come supporto per l indirizzo del destinatario, i dati del mittente e il timbro di affrancatura. L inserto svolge quindi una funzione estremamente pratica e molti fornitori si limitano ad essa quando spediscono il loro catalogo, sprecando così una preziosa opportunità. Proprio perché contiene i dati dei destinatari, anche la posta interna per lo più recapita l inserto ai destinatari insieme al catalogo. Quindi è attraverso di esso che si trasmette la prima impressione. Perché allora non sfruttarlo come primo piccolo elemento capace di entusiasmare il cliente? Il vostro è un catalogo di successo? È un opera di riferimento, un campione di vendite o il top tra gli strumenti di consulenza, in grado di misurarsi con gli altri del vostro settore? Allora proponete il vostro catalogo stampato per «INKA Il concorso» Trovate tutte le informazioni sulle nostre iniziative in tema di cataloghi su Una copia personale per lei!

5 08 Quando la confezione si presta a qualche 09 miglioramento Ecco cinque brevi spunti per un inserto in grado di calamitare l attenzione del cliente: ü Personalizzazione totale Spesso con un catalogo molti fornitori devono comunicare un vasto assortimento a gruppi target per di più eterogenei, di conseguenza molte volte lo spazio per un contatto personalizzato o addirittura individuale è esiguo. Questa importante lacuna potrebbe essere colmata dall inserto, ad esempio presentando il nuovo catalogo a ogni cliente in una lettera di accompagnamento molto personalizzata. ü Highlight per specifici gruppi target Si può combinare alla lettera di accompagnamento, ma può anche stare da sola sull inserto: parliamo della presentazione dei vantaggi del nuovo catalogo per uno specifico gruppo target, come soluzioni di sistema per un determinato settore commerciale, esempi di applicazioni, particolari segmenti di assortimento ecc., a cui il cliente viene guidato con espliciti rimandi alle pagine nel catalogo. Tre o quattro varianti al massimo di inserto per specifici gruppi target dovrebbero consentire di coprire praticamente ogni impresa. ü «Guida all ordine» Se il catalogo deve svolgere la funzione di documentazione d ordine, perché allora non mettere per prime le cose più importanti? Sfruttate l inserto come guida informativa per tutte le modalità di ordinazione offerte. ü Le cose importanti fuori dal catalogo Dovete rendere note fiere, roadshow, nuove offerte online e mobile, nuovi referenti, un nuovo corporate design... anche in questo caso l inserto può essere il posto giusto in cui farlo. ü Inserto multipagina A seconda della funzione comunicativa da svolgere, naturalmente, potete anche strutturare l inserto come documento multipagina con spazio per informazioni più approfondite. 06 Quando la confezione si presta a qualche miglioramento Nel caso di cataloghi generali o principali con validità di un anno o anche superiore una delle sfide più impegantive è la seguente: come posso fare in modo che sia i miei clienti attuali che i nuovi clienti e gli interessati conservino il catalogo nello scaffale anche se quando lo ricevono non hanno esigenze immediate in relazione al mio portafoglio? È naturale: con la rilevanza sostanziale dell assortimento oppure con utili informazioni tecniche e di contorno fornite nel catalogo su ogni tema, con la qualità delle informazioni di prodotto e con la riconoscibilità del marchio del fornitore.

6 10 Come nobilitare il catalogo nella lavorazione successiva Il titolo del catalogo: il vero paziente nel B2B 11 Un altra possibilità per conferire al catalogo una forte attrattiva sono l imballaggio e/o il confezionamento. Grazie a originali soluzioni personalizzate potete sviluppare il vostro catalogo stampato in un vero oggetto capace di trasmettere in modo entusiasmante l assortimento o il messaggio centrale della vostra azienda sul piano della forma, del materiale e della funzione. Un esempio: un fabbricante di componenti offre più serie di prodotti per diverse esigenze prestazionali del cliente. La vostra promessa di valore aggiunto è che a seconda della necessità il cliente può combinare i componenti di diverse serie in un applicazione personalizzata. Nella comunicazione questa promessa si posiziona come filosofia modulare. Il fabbricante pubblica un catalogo dedicato per ogni singola serie di componenti. Ma non è proprio questo un modo di spianare la strada alla concezione di una «edizione completa del catalogo» in cui la «confezione» traduca con la forma, l aspetto e la funzione la promessa di valore aggiunto del fabbricante in un «oggetto modulare»? Le opzioni di realizzazione creativa sono praticamente illimitate e spaziano dal semplice raccoglitore verticale agli elementi modulari con lo sviluppo di una propria drammaturgia di manipolazione personalizzata e l integrazione di eventuali ulteriori mezzi di comunicazione, come ad esempio i give away. «Soluzioni di confezionamento» come queste non sono certo misure volte a incrementare l efficienza del catalogo sotto il profilo dei costi di realizzazione. Prodotte in tirature limitate e riservate a determinati clienti e occasioni particolari, queste versioni contribuiscono però sicuramente a garantire al vostro catalogo un posto sullo scaffale, e non nel cesto della carta straccia. 07 Come nobilitare il catalogo nella lavorazione successiva Parziale vernice lucida UV per il logo presente sul catalogo, moduli d ordine perforati o panoramiche generali del sistema da staccare, goffrature sulla rilegatura o marcature fustellate per una consultazione ottimale: in fatto di lavorazione successiva e nobilitazione non c è praticamente limite alla creatività. Così facendo, tuttavia, oltre a nobilitare il catalogo si gonfiano anche velocemente i costi. Già nella scelta dei tipi di carta ogni grammo in più appesantisce anche la vostra fattura, per non parlare del tipo di rilegatura. Vale però la pena di fare qualche riflessione creativa sull argomento. Perché proprio l esperienza tattile del catalogo sottolinea i punti di forza peculiari della stampa: credibilità, inalterabilità, valore intrinseco. Sfruttate quindi, almeno nella concezione, le eccellenti opportunità offerte dalla lavorazione successiva per incarnare la vostra promessa di valore aggiunto, i messaggi del vostro marchio e il mondo dei vostri prodotti. Perché alla fine, con uno sguardo ai possibili costi di realizzazione, potete sempre limitare passo passo le vostre idee al minimo rappresentabile. E un nastrino segnalibro nel colore aziendale primario, ad esempio, non costa necessariamente un patrimonio ma per i vostri clienti può essere la prova tangibile fin dal primo sguardo della serietà con cui prendete la vostra promessa di semplicità d uso del catalogo. 08 Il titolo del catalogo: il vero paziente nel B2B «Chi non vende col titolo ha troppi soldi», postulano i creatori di cataloghi nella vendita per corrispondenza B2C. E voi, come fornitori B2B? Cosa dovete magnificare nel titolo se, considerando il vostro vasto portafoglio e i vostri eterogenei gruppi target con le loro chiare esigenze, non avete nessun «eroe» tra i vostri prodotti? Le prime pagine dei cataloghi B2B sono infatti un problema strategico. «Sprecare» la pagina del vostro catalogo con le più alte potenzialità di vendita sarebbe sicuramente la risposta sbagliata. Da una parte esistono semplici regole di accettazione generale su quali dovrebbero possibilmente essere le informazioni contenute nel titolo di un catalogo B2B. Rientrano tra queste: il logo aziendale un titolo del catalogo significativo (headline) l informazione su che tipo di catalogo si tratta (catalogo principale, estratto, delle novità ecc.) il periodo di validità le modalità d ordine (principali) e di contatto Dall altra, a seconda delle finalità del catalogo le opinioni su cosa si possa «vendere» sulla prima pagina del proprio catalogo risultano molto diverse. Ecco alcune considerazioni esemplificative: Orientamento: Una modalità scelta spesso è la raffigurazione di un prodotto rappresentativo dell assortimento del catalogo. In combinazione con le informazioni del testo, si crea insieme al titolo un rapido orientamento per l utente su ciò che troverà nel catalogo. Marchio: Rappresentazioni creative capaci di visualizzare il nucleo e i valori del vostro marchio aziendale in combinazioni di testo e immagini sorprendenti e dalla forte capacità attrattiva possono essere un altra modalità di realizzazione del titolo, ma spesso realizzarle è tutt altro che facile.

7 12 Ottenere un grande effetto con piccoli dettagli del sommario Come trasformare facilmente le pagine iniziali in efficaci ambasciatori 13 Promessa di qualità del catalogo: Perché non giocare nel titolo gli argomenti principali sui vantaggi del catalogo? Se, ad esempio, avete concepito il vostro catalogo principalmente come aiuto alla progettazione, opera di consultazione o documentazione d ordine, questa informazione tradotta in grafica, immagini e testo potrebbe creare un titolo utile per i clienti. Un aspetto importante nella strutturazione del titolo e per ogni informazione del catalogo: mettetevi nei panni del cliente e chiedetevi cosa crea un vantaggio ai vostri clienti. Una foto della sede aziendale molto raramente lo fa. P.S.: non dimenticate l ultima di copertina. Anch essa è una pagina del catalogo di forte attrattiva. 09 Ottenere un grande effetto con piccoli dettagli del sommario Un sommario è solo l elenco del contenuto con rimandi alle pagine. Facilissimo, vero? Certo. Chi però ha già avuto a che fare con sommari non ben realizzati sa quanto possono compromettere l utilizzo di un catalogo. Soprattutto nel caso di pubblicazioni voluminose. Nel peggiore dei casi il sommario trasmette la prima impressione del catalogo. Ecco quindi quattro regole di base su come attirare correttamente il cliente con il sommario e guidarlo in modo mirato nel catalogo e fino al capitolo cercato: Posizionate il sommario principale nel primo punto possibile. Poiché la qualità della maggior parte dei cataloghi B2B vive non ultimo della velocità con cui il cliente trova il prodotto cercato, il consiglio spesso è addirittura di posizionare il sommario principale direttamente dopo l apertura del catalogo sulla pagina destra. Pensate ai nuovi clienti. Fortunatamente non saranno solo i fedeli clienti consolidati a sfogliare il vostro catalogo, ma anche nuovi clienti. Non dovete dare per scontato che conoscano i marchi, le denominazioni dei modelli, le abbreviazioni ecc. da voi utilizzate, pertanto vale forse la pensa di verificare i titoli dei capitoli: sono significativi, comprensibili per ogni utente e chiaramente distinguibili l uno dall altro? A volte di meno è di più. Può valere anche per il sommario principale del catalogo, ad esempio se il catalogo contiene più capitoli a loro volta suddivisi in sottocapitoli. In questi casi occorre capire se per trovare rapidamente ciò che si cerca sia meglio elencare tutti i capitoli e sottocapitoli o se per il cliente non sarebbe più comodo vedere solo la panoramica dei capitoli principali. Nel secondo caso, la consultazione dei sottocapitoli avviene tramite sommari inseriti nella pagina iniziale di ogni capitolo. Combinate il sommario principale con altre informazioni sulla consultazione. Se, ad esempio, per guidare meglio l utente impiegate marcature di registro o una serie di linguette colorate, create un legame creativo (di norma un associazione 1:1) tra i corrispondenti capitoli del sommario e del registro. Un sommario di buona qualità non è roba da scienziati atomici. Ma è uno strumento importante per il successo del vostro catalogo presso il cliente. 10 Come trasformare facilmente le pagine iniziali in efficaci ambasciatori Una delle leggi più importanti per i creatori di cataloghi del settore B2C recita: «Dite sempre esattamente ai clienti cosa devono fare. Anche se vi sembra ovvio.» Viceversa, non si deve mai assegnare un compito al cliente che sfoglia il catalogo. Anche per i progetti di concezione di cataloghi B2B nella pratica si è diffuso il costume di verificare almeno una volta la reversibilità di questa legge. Perché non ultimo in questo modo potreste reperire contenuti utili per le pagine del vostro catalogo. La procedura da seguire è semplice: all inizio raccogliete tutte le potenziali domande che un cliente potrebbe avere sfogliando il vostro catalogo in diverse situazioni d uso. Esempi comuni di tali domande sono: Quali prodotti dell assortimento comprende il catalogo, quali non comprende e dove si trovano? A chi si rivolge il catalogo, cosa offre specificamente il catalogo per questi gruppi target e dove e/o come questi gruppi target trovano le suddette offerte (ad es. esempi applicativi, rappresentazioni di sistema, singoli segmenti dell assortimento ecc. specifici per determinati gruppi target)? Cosa è cambiato nel catalogo rispetto all ultima edizione e quali vantaggi offre al cliente? Quali modalità di ordinazione esistono e come si deve procedere in concreto? Quali altre offerte di informazioni/servizi/ contatto esistono, quando vale la pena utilizzarle e per chi e con quale precisione sono raggiungibili (ad es. configuratori, ausili interpretativi, schede di prodotto, testi di gare, hotline per servizi e/o consulenza, canali social media)?

8 14 Come trasformare facilmente le pagine iniziali in efficaci ambasciatori Nel passo successivo, stabilite una priorità tra le domande e decidete a quali intendete dare effettivamente risposta nel catalogo. Formulate quindi le risposte col necessario livello di dettaglio. Ora non vi resta che redigere i testi in modo che siano adeguati a un catalogo (brevità, stile verbale, terza persona ecc.) e arricchirli con grafica e immagini e con richieste di intervento. Durante queste operazioni noterete che le vostre risposte soddisferanno quasi «automaticamente» la nota esigenza in fatto di testi (per cataloghi), ovvero trasportare reali vantaggi per i clienti. Così facendo generate in modo piuttosto semplice contenuti considerati utili e portatori di reali argomenti a vantaggio e potete riempire parti delle pagine iniziali del catalogo calamitando al meglio l attenzione del cliente. Come fornitore di servizi per la comunicazione tecnica supportiamo i nostri clienti dalle fasi di ricerca e concezione alla stesura redazionale, fino alla messa a disposizione di cataloghi efficaci su diversi media. «Efficaci» significa: in grado di guidare con sicurezza i diversi gruppi target lungo l intero processo di consulenza, scelta e ordine. I dati di crescita della nostra clientela sono la dimostrazione lampante di quanto questo possa riuscire con successo. Il nostro know how: migliaia di pagine di cataloghi e brochure di eccellente qualità e innumerevoli concetti ideati per i settori più diversi. Avvalendoci dell esperienza derivante da migliaia di cataloghi analizzati e valutati nell ambito della nostra iniziativa INKA. Per la realizzazione mettiamo a frutto la pratica pluriennale maturata nell impiego di sistemi di publishing. I 10 consigli e altri articoli di possibile interesse sul tema «cataloghi di prodotto» li trovate sulla nostra hompage all indirizzo I nostri esperti di cataloghi sarebbero felici di fare la vostra conoscenza. E voi? Telefono

9 TANNER s.r.l. Salita Santa Caterina 10/10 I Genova (GE) Telefono Fax

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO!

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! MONDO GRAFICA 7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! IL MATTONE di ogni comunicazione Grafica La pubblicità è quella forma di comunicazione che raggruppa la diffusione di messaggi

Dettagli

«We care» Quello che facciamo, lo facciamo bene!

«We care» Quello che facciamo, lo facciamo bene! «We care» Quello che facciamo, lo facciamo bene! Chi siamo! Officina Grafica Editoriale è una moderna realtà industriale che si occupa di stampa, marketing ed editoria, sia su carta che su web. Pur operando

Dettagli

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer Index Profilo Agenzia Grafica Internet Perchè affidarsi a noi Profilo Dal 2012 lo studio RAMAGLIA si occupa di comunicazione, grafica pubblicitaria, web design e marketing. I nostri servizi si rivolgono

Dettagli

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE La comunicazione efficace - cioè quella qualità nella comunicazione che produce il risultato desiderato nell interlocutore prescelto - è il prodotto di un perfetto ed equilibrato mix di scientificità,

Dettagli

www.safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere

www.safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere Imm a g i n e & Com u n i c a z i o n e Viale Pio VII, 41-43r 16148 Genova Tel. 010.893.61.94 - Fax 010.863.02.86 - Numero Verde 800.661.881 info@safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere www.safenetwork.it

Dettagli

Le caratteristiche must have del software gestionale ideale

Le caratteristiche must have del software gestionale ideale Le caratteristiche must have del software gestionale ideale ww.microsa Quali sono i principali elementi da tenere in considerazione per la scelta del Quali software sono i ottimale? principali elementi

Dettagli

Il Piano di comunicazione

Il Piano di comunicazione Il Piano di comunicazione 23 lezione 11 novembre 2011 Cosa è un piano di comunicazione Il piano di comunicazione è uno strumento utilizzato da un organizzazione per programmare le proprie azioni di comunicazione

Dettagli

LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING.

LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING. LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING. MULTIMEX Multimedia Direct Marketing Siamo in una delle epoche più innovative della storia: CAMBIA IL MODO DI INTERAGIRE,

Dettagli

Semplificati la vita. manuale d uso

Semplificati la vita. manuale d uso Semplificati la vita manuale d uso Introduzione. Nel mondo del lavoro rendere le cose semplici è uno degli obiettivi più complicati da perseguire. La complessità dei problemi è una costante che scoraggia

Dettagli

La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente

La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente L arte di Bigblue nasce dall unione di 1. anni di esperienza di marketing e vendita in multinazionali come IBM 2. grande esperienza

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

Caso studio. Ottimizzazione di una landing page B2B ... www.lucagentile.eu. Copyright 2015

Caso studio. Ottimizzazione di una landing page B2B ... www.lucagentile.eu. Copyright 2015 0 1 Premessa del test In questo caso studio ti mostro come ho condotto una serie di 2 test per una campagna AdWords di lead generation. Il report si concentrerà sui risultati e le conseguenze del test,

Dettagli

LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO DEFINIZIONE E CARATTERISTICHE La Lettera di Accompagnamento (al curriculum vitae) è uno strumento importante nella ricerca del lavoro, e rappresenta una modalità per entrare

Dettagli

WÜRTHPHOENIX Speedy+ Fidelizzare i clienti. Identificare nuovi potenziali di mercato. Aumentare le vendite

WÜRTHPHOENIX Speedy+ Fidelizzare i clienti. Identificare nuovi potenziali di mercato. Aumentare le vendite WÜRTHPHOENIX Speedy+ Powered by Fidelizzare i clienti Identificare nuovi potenziali di mercato Aumentare le vendite Speedy + : il software per le vendite su base Microsoft Dynamics CRM, ideato per aiutarvi

Dettagli

Il supporto per eccellenza alle PMI

Il supporto per eccellenza alle PMI Tutto sul conto WIR Il supporto per eccellenza alle PMI 1 Indice La partecipazione al sistema WIR, un opportunità pagina 1 Avere successo negli affari con WIR pagina 2 Budget e piazzamento WIR pagina 2

Dettagli

STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE

STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE Siamo un network di professionisti al servizio di Startup e PMI che vogliano rendere creativa ed efficace la propria immagine attraverso progetti di comunicazione

Dettagli

Più fatturato o più margine? Entrambi. Come fare i prezzi e pianificare la crescita del fatturato e del margine

Più fatturato o più margine? Entrambi. Come fare i prezzi e pianificare la crescita del fatturato e del margine Più fatturato o più margine? Entrambi. Come fare i prezzi e pianificare la crescita del fatturato e del margine Perché il margine e non solo il fatturato Viviamo grazie al margine! Se vogliamo puntare

Dettagli

Il collegamento di rete fissa ideale

Il collegamento di rete fissa ideale 115985 it 01.2011 5000 SCS-RES-DIM-MCP-MSX Il collegamento di rete fissa ideale Scegliete fra Economyline e Multiline ISDN. gennaio 2011 Maggiori informazioni Per ulteriori informazioni potete consultare

Dettagli

Sapere cosa piace al cliente. Cosa dicono alcuni dei più recenti studi sull effetto della comunicazione fisica.

Sapere cosa piace al cliente. Cosa dicono alcuni dei più recenti studi sull effetto della comunicazione fisica. Sapere cosa piace al cliente. Cosa dicono alcuni dei più recenti studi sull effetto della comunicazione fisica. 1 2 L effetto fa la differenza. Naturalmente l e-mail si è guadagnata un posto di diritto

Dettagli

Guida per i venditori

Guida per i venditori Guida per i venditori Vendere un azienda può essere complicato e impegnativo ed è generalmente un evento che si presenta una volta nella vita. Vi preghiamo di leggere con attenzione i seguenti paragrafi.

Dettagli

arbre EDITORIA PROFESSIONALE

arbre EDITORIA PROFESSIONALE S E R V I Z I D I E D I T O R I A A Z I E N D A L E L I S T I N O 1 SEMESTRE 2014 P R E Z Z I GLI SPECIAL ISTI PUBBLIGIORNALISTI UN MAGAZINE TUT TO VOSTRO PER COMUNICARE UNO STRUMENTO MIRATO In un mercato

Dettagli

investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione

investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione Chi siamo Siamo una piccola agenzia grafica e di produzione che

Dettagli

Brochure per fornitori e partner

Brochure per fornitori e partner La grande catena di negozi per tutta la famiglia Brochure per fornitori e partner SOMMARIO Sommario... 3 Il Gruppo CIA Diffusione Abbigliamento... 4 La Rete dei Punti Vendita... 4 I motivi di un successo...

Dettagli

SPERIMENTAZIONI. LABORATORIO: un azione di ricerca nel contesto locale. Materiali Didattici «La gestione integrata dei rifiuti»

SPERIMENTAZIONI. LABORATORIO: un azione di ricerca nel contesto locale. Materiali Didattici «La gestione integrata dei rifiuti» Materiali Didattici «La gestione integrata dei rifiuti» SPERIMENTAZIONI LABORATORIO: un azione di ricerca nel contesto locale GREEN JOBS Formazione e Orientamento L idea Si tratta di un esperienza di ricerca

Dettagli

RICERCA PARTNER COMMERCIALI

RICERCA PARTNER COMMERCIALI RICERCA PARTNER COMMERCIALI In collaborazione con: Divisione di Alma Italia s.r.l. www.sanpaoloimprese.com PREMESSA Lo sviluppo commerciale è da sempre uno dei punti fondamentali dell attività aziendale.

Dettagli

MBE mission. Prodotti & Servizi. Spedizioni & Imballo. Altri Servizi. Grafica & Stampa

MBE mission. Prodotti & Servizi. Spedizioni & Imballo. Altri Servizi. Grafica & Stampa MBE mission Prodotti & Servizi Facilitare in tutto il mondo l attività di imprenditori e privati, attraverso il nostro network di distribuzione di servizi e prodotti, offrendo alla clientela soluzioni

Dettagli

10 errori e-mail da evitare!

10 errori e-mail da evitare! 10 errori e-mail da evitare! Dal sito PILLOLE DI MARKETING WEB Le e-mail sono parte integrante dell attività di business come mezzo di contatto e di relazione e come tali diffondono l immagine di aziende

Dettagli

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO COS La lettera di accompagnamento non costituisce solo un elemento formale. Piuttosto, è parte integrante del curriculum vitae e come tale va redatta con molta attenzione, essendo,

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

Diamo più Valore al Vostro Business. Estensione Professionale del tuo Marketing Team

Diamo più Valore al Vostro Business. Estensione Professionale del tuo Marketing Team Diamo più Valore al Vostro Business. Estensione Professionale del tuo Marketing Team Servizi S di StampaS Estendiamo la professionalità del vostro Team attraverso i Servizi di Stampa & Fulfillment per

Dettagli

La qualità. Di Stefano Azzini

La qualità. Di Stefano Azzini . La qualità Di Stefano Azzini Nel settore turisticoalberghiero e nella ristorazione, la parola qualità è molto di moda. E' vero che la maggior parte delle aziende che hanno superato la crisi sono quelle

Dettagli

IL MARKETING STRATEGICO

IL MARKETING STRATEGICO IL MARKETING STRATEGICO Definizione di Marketing Marketing: un processo attuo a definire, prevedere, soddisfare, creare, distribuire, promuovere beni e/o servizi, bisogni e esigenze dei clienti consumatori

Dettagli

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola?

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola? PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Quando si compila il modulo di registrazione, selezionare l opzione scuola.una volta effettuata la registrazione, si può accedere a un ambiente molto

Dettagli

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi 1 2 3 Definizione di marketing: il marketing è l arte e la scienza di conquistare, fidelizzare e far crescere clienti che diano profitto. Il processo di marketing può essere sintetizzato in cinque fasi:

Dettagli

Aiutiamo le aziende a comprendere l innovazione, interpretare i segnali di mercato, adottare modelli vincenti di business e competere attraverso la

Aiutiamo le aziende a comprendere l innovazione, interpretare i segnali di mercato, adottare modelli vincenti di business e competere attraverso la Aiutiamo le aziende a comprendere l innovazione, interpretare i segnali di mercato, adottare modelli vincenti di business e competere attraverso la comunicazione. ADV srl - edizione dicembre 2010 Siamo

Dettagli

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani Indice Introduzione Ringraziamenti 1. Come effettuare un analisi di mercato low cost 1. Ricerca di mercato low cost 1.1. Ricerca formale 1.2. Ricerca informale 2. Segmentare un mercato in evoluzione 2.1.

Dettagli

I personaggi del commerciale. Scopriamone altri. Oggi incontriamo Francesco Acampora, area Manager Canale Tradizionale _ zona 6

I personaggi del commerciale. Scopriamone altri. Oggi incontriamo Francesco Acampora, area Manager Canale Tradizionale _ zona 6 Oggi incontriamo Francesco Acampora, area Manager Canale Tradizionale _ zona 6 Esistono dei rituali consolidati nello svolgimento delle mie attività. La sveglia suona presto al mattino un po per abitudine

Dettagli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli Chi sono? Mi chiamo Alessandro Pedrazzoli. Non lavoro nelle HR (risorse umane), non mi occupo di assumere direttamente dei candidati: mi occupo di Marketing, e in questo ebook ti spiegherò come sfruttarne

Dettagli

L attenzione verso i collaboratori e la loro formazione, perché l azienda non cresce se i collaboratori restano indietro.

L attenzione verso i collaboratori e la loro formazione, perché l azienda non cresce se i collaboratori restano indietro. 1 Chi siamo Mericom è una delle più consolidate realtà nell ambito delle vendite, del marketing e della comunicazione. Siamo sul mercato con successo da 15 anni e abbiamo realizzato grandi progetti anche

Dettagli

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it Commercio in Rete tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia 1 Giuseppe Castiglia Titolare della Upgrade Electronic Service (www.serviceupgrade.net ) (servizi e hardware in tutta Italia grazie all

Dettagli

Ideare e gestire una newsletter

Ideare e gestire una newsletter Ideare e gestire una newsletter Se correttamente gestita, una newsletter può diventare uno strumento davvero utile per tenere informati i visitatori di un sito e conquistare la fiducia e la fedeltà, dei

Dettagli

Payment Services. Hospitality Solution. Per la ristorazione

Payment Services. Hospitality Solution. Per la ristorazione Payment Services Hospitality Solution Per la ristorazione Per voi e i vostri ospiti: Hospitality Solution di SIX Indice SIX Payment Services 04 L esperienza del cliente 05 Hospitality Solution 06 La nostra

Dettagli

Il fumetto Creazione di storie per immagini

Il fumetto Creazione di storie per immagini Il fumetto Creazione di storie per immagini Introduzione Il fumetto è un linguaggio che a sua volta utilizza un linguaggio molto semplice. L efficacia di questo mezzo espressivo è resa dall equilibrio

Dettagli

Comunicazione di massa

Comunicazione di massa Persuadere per prevenire: tecniche di comunicazione nelle campagne di prevenzione. Fiorenzo Ranieri 1 Le campagne di prevenzione in Italia sono fortemente condizionate dalla impostazione legislativa. Le

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Il Vending è la nostra passione

Il Vending è la nostra passione IT Il Vending è la nostra passione L entusiasmo per i nostri clienti ed i loro progetti è alla base del nostro lavoro. Saremo al vostro fianco e vi aiuteremo ad ottimizzare la gestione del vostro parco

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, Tre storie che ci raccontano

1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, Tre storie che ci raccontano Tre storie che ci raccontano 1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, 2 3 un graphic designer di esperienza racconta l incontro con Botticelli La Stampa. La nostra azienda

Dettagli

» Sono graditi al cliente che non li percepisce come invasivi e ha espressamente richiesto di riceverli.

» Sono graditi al cliente che non li percepisce come invasivi e ha espressamente richiesto di riceverli. MOBILE MARKETING SMS KDEV SMS è il servizio di invio SMS sicuro, veloce e personalizzabile che permette di spedire SMS a gruppi selezionati di contatti ricavati da internet, dalla posta elettronica o da

Dettagli

Perché perdere il vantaggio di fidelizzare i vostri clienti prima di tutti gli altri? 5 minuti di WEB EVENT sono sufficienti per fare la differenza.

Perché perdere il vantaggio di fidelizzare i vostri clienti prima di tutti gli altri? 5 minuti di WEB EVENT sono sufficienti per fare la differenza. Perché perdere il vantaggio di fidelizzare i vostri clienti prima di tutti gli altri? 5 minuti di WEB EVENT sono sufficienti per fare la differenza. Pensate quanto in più significherebbe per voi avere

Dettagli

Scoprite chi siamo e cosa facciamo

Scoprite chi siamo e cosa facciamo Scoprite chi siamo e cosa facciamo Atrativa è una realtà che nasce per soddisfare i bisogni delle aziende che necessitano di specifici servizi web e consulenze professionali, col fine di migliorare la

Dettagli

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it)

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Nicola Iarocci 10/05/2010 AMICA IMPORTA Stato del documento: BOZZA Stato del

Dettagli

IL MARKETING DELLA RISTORAZIONE. La promozione di un ristorante

IL MARKETING DELLA RISTORAZIONE. La promozione di un ristorante IL MARKETING DELLA RISTORAZIONE La promozione di un ristorante La promozione interna Si tratta delle strategie di vendita rivolte al cliente che è già «entrato» nel locale: Elaborazione di nuove proposte

Dettagli

WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA

WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA ZIMMERMANNUNDKOLL.IT PAG. 1 DI 8 INDICE INTRODUZIONE AL WEB MARKETING MIX PAG. 03 LE FASI CHIAVE PAG. 04 RISCHIO DI INVESTIMENTO PAG. 05 DETTAGLIO SERVIZI PAG. 07 BUDGET

Dettagli

Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste).

Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste). Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste). campagna pubblicitaria Serie di messaggi pubblicitari che, attraverso uno o più media, mirano

Dettagli

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità Implenia Real Estate In qualità di fornitore globale di servizi, vi affianchiamo durante l intero ciclo di vita del vostro bene immobiliare. Con costanza e vicinanza al cliente. 2 4 Implenia Development

Dettagli

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi Dite addio ai vostri vecchi terminali di bordo, alle ore passate vicino alle colonnine in attesa di una chiamata, alle polemiche con i colleghi

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it SOCIAL MEDIA MARKETING - 2 - COSA SONO I SOCIAL NETWORK? I social network sono delle piattaforme web nate per condividere idee e informazioni con altre persone, che a loro volta possono esprimere il proprio

Dettagli

Latitudine 45 37'4"08 N Longitudine 12 33'54"00 E. Promomedia. Trade Marketing

Latitudine 45 37'408 N Longitudine 12 33'5400 E. Promomedia. Trade Marketing N 80 60 40 Latitudine 45 37'4"08 N Longitudine 12 33'54"00 E Promomedia Trade Marketing 40 60 0 40 60 80 S ABBIAMO I NUMERI GIUSTI PER FARE AUMENTARE I VOSTRI PER RIUSCIRE A DARE RISPOSTE CONVINCENTI ALLE

Dettagli

IL WHITE PAPER DELL EMAIL MARKETING Per l e-commerce

IL WHITE PAPER DELL EMAIL MARKETING Per l e-commerce IL WHITE PAPER DELL EMAIL MARKETING Per l e-commerce Editore Newsletter2Go L email marketing per l e-commerce Nel mondo altamente digitalizzato dei nostri giorni, l email è spesso l unico strumento di

Dettagli

IPERCA. Il metodo a sei fasi Per gestire con successo progetti, incarichi e situazioni di vita e per accrescere continuamente l esperienza.

IPERCA. Il metodo a sei fasi Per gestire con successo progetti, incarichi e situazioni di vita e per accrescere continuamente l esperienza. PRInCIPI IPERCA Il metodo a sei fasi Per gestire con successo progetti, incarichi e situazioni di vita e per accrescere continuamente l esperienza. 1 Informare Qual è esattamente il mio incarico? 2 Pianificare

Dettagli

ElEmEnti di grafica EditorialE - layout E impaginazione 2

ElEmEnti di grafica EditorialE - layout E impaginazione 2 Gabbie La gabbia ad una colonna viene utilizzata principalmente nell impaginazione di libri di saggistica, narrativa ecc. di formato non eccessivamente grande (15x21, 17x24...) 1 2 La gabbia a due colonne

Dettagli

Una soluzione web per ridurre i costi e aumentare il potere contrattuale verso i Distributori. Ovvero: Come scavalcare la Rete Vendita e farla felice

Una soluzione web per ridurre i costi e aumentare il potere contrattuale verso i Distributori. Ovvero: Come scavalcare la Rete Vendita e farla felice Una soluzione web per ridurre i costi e aumentare il potere contrattuale verso i Distributori Ovvero: Come scavalcare la Rete Vendita e farla felice Il problema da risolvere Una piccola azienda commerciale

Dettagli

Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni. Ottobre 2015

Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni. Ottobre 2015 Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni Ottobre 2015 1 Sommario 1 Prime fasi 3 1.1 Login 3 1.2 Modificare la password 3 1.3 Validità 3 2 Codici a barre 4 2.1 Aspetti generali sul

Dettagli

Guida pratica. Leggere attentamente la parte teorica. Scegliere, approfondire e conoscere il tema

Guida pratica. Leggere attentamente la parte teorica. Scegliere, approfondire e conoscere il tema ITALIA E SVIZZERA VERSO L EXPO 2015 IMPARARE SVILUPPARE DIFFONDERE Guida pratica per lo sviluppo di un concept di un APP: i passi fondamentali 1 Leggere attentamente la parte teorica Sapete cos è un APP,

Dettagli

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE web applications e marketing tridimensionale COMPANY PROFILE INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE Il successo non è un obiettivo programmabile bensì la conseguenza delle

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

Entusiasmo? «Le vostre merci in buone mani.» Assicurazioni Trasporti Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco.

Entusiasmo? «Le vostre merci in buone mani.» Assicurazioni Trasporti Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. Entusiasmo? «Le vostre merci in buone mani.» Imfeld Peter Lottatore federale Assicurazioni Trasporti Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. La Sua Assicurazione svizzera. 1/8

Dettagli

leonardogatti pubblicità & comunicazione

leonardogatti pubblicità & comunicazione leonardogatti pubblicità & comunicazione Sempre al vostro fianco. chi siamo Leonardo Gatti & Partner: sempre al vostro fianco. Siamo un gruppo di professionisti che operano nel mondo pubblicitario e del

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

AdunoAccess: gestite facilmente online la vostra attività.

AdunoAccess: gestite facilmente online la vostra attività. Chiaro: tutte le informazioni in sintesi. Il vostro partner di fiducia per terminali e tanto altro ancora. Su www.aduno.ch trovate il login per accedere al vostro AdunoAccess. Chi siamo Il Gruppo Aduno

Dettagli

U.V.P. la base del Marketing U. V. P. Non cercare di essere un uomo di successo. Piuttosto diventa un uomo di valore Albert Einstein

U.V.P. la base del Marketing U. V. P. Non cercare di essere un uomo di successo. Piuttosto diventa un uomo di valore Albert Einstein U.V.P. la base del Marketing U. V. P. Non cercare di essere un uomo di successo. Piuttosto diventa un uomo di valore Albert Einstein U.V.P. la base del Marketing U. V. P. Unique Value Propositon U.V.P.

Dettagli

Quando conta davvero il FATTORE UMANO. per il successo delle strategie di vendita e di servizio al cliente

Quando conta davvero il FATTORE UMANO. per il successo delle strategie di vendita e di servizio al cliente Quando conta davvero il FATTORE UMANO per il successo delle strategie di vendita e di servizio al cliente Performance delle vendite: di quanto può migliorare? Quali stime possiamo realisticamente fare

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni GESTIRE IL MERCATO ONLINE Pagina La Pagina Centrale...1 L Area di Lavoro...1 Inserimento dei vostri prodotti...2 Trovare offerte e richieste...3 Fare e ricevere proposte...4 Accettare

Dettagli

MasterCard Business Card. La prima vera carta di credito per PMI

MasterCard Business Card. La prima vera carta di credito per PMI MasterCard Business Card La prima vera carta di credito per PMI Permetteteci Configurate voi di offrirvi stessi la qualcosa. vostra carta. Con la Business Card Argento potete farlo. Con una foto di vostra

Dettagli

www.imaginarium.it zie n d e blog lapiccolaporta.com

www.imaginarium.it zie n d e blog lapiccolaporta.com www.imaginarium.it S blog lapiccolaporta.com c e p zie n d e A e l ia IMAGINARIUM è l azienda dedicata al gioco e all educazione dei bambini con maggior presenza di punti vendita a livello mondiale. Dalla

Dettagli

Formazione e Sviluppo

Formazione e Sviluppo Lo Scenario Equitalia è la società a totale controllo pubblico (51% Agenzia delle entrate e 49% Inps), nata il 1 ottobre del 2006 e incaricata dell esercizio dell attività di riscossione di tributi, contributi

Dettagli

2. e i risultati che si vogliono conseguire

2. e i risultati che si vogliono conseguire L obiettivo di questo intervento consiste nel mostrare come trarre la massima efficienza nelle operazioni multi-canale di vendita e sincronizzazione online. Per efficienza si intende la migliore coniugazione

Dettagli

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo Scheda Il CRM per la Gestione del Marketing Nelle aziende l attività di Marketing è considerata sempre più importante poiché il mercato diventa sempre più competitivo e le aziende necessitano di ottimizzare

Dettagli

REALIZZAZIONE SITI WEB

REALIZZAZIONE SITI WEB COMPANY CREDENTIALS CHI SIAMO Siamo una Web Agency che ha come mission quella di dare massimo supporto e disponibilità al cliente per ogni esigenza che voglia creare. I nostri servizi di realizzazione

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

Le Liste. Più la lista è mirata e più si comunica con le persone giuste e non si disperde la comunicazione ai non interessati.

Le Liste. Più la lista è mirata e più si comunica con le persone giuste e non si disperde la comunicazione ai non interessati. Le Liste Le liste più importanti sono quelle dei clienti. Per i clienti si usano tecniche di fidelizzazione. In questo articolo invece parleremo di liste di non clienti, che si possono definire leads e

Dettagli

E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE

E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE E-commerce: cosa significa vendere on line.... Cos è il commercio elettronico....2 Comprare on line: un nuovo mondo o no?... 2.2. L accoglienza del cliente...

Dettagli

NUOVI CLIENTI È... TENERSELI CARI

NUOVI CLIENTI È... TENERSELI CARI 16 CEMIT interactive media Spe c i a l i s t i n e l d i r e c t. O m e g l i o s p e c i a l i s t i n e l l a c r e a z i o n e e g e s t i o n e d i b a n c h e d a t i. Ma n o n s o l o : «il m a r

Dettagli

IL PROGETTO SMAU 2015

IL PROGETTO SMAU 2015 IL PROGETTO SMAU 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 8-9 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02 283131

Dettagli

Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente.

Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente. Grandi Aziende Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente. Nuove prospettive per la vostra azienda. Sempre in buona compagnia con la nostra gamma di servizi. Consulting Benvenuti al «think tank»! Qui

Dettagli

ISCAR TOOLSHOP MANUALE D USO

ISCAR TOOLSHOP MANUALE D USO ISCAR TOOLSHOP MANUALE D USO INDICE INTRODUZIONE Pag. 3 IL CATALOGO ELETTRONICO Selezione per tipologia di lavorazione Pag. 5 Ricerca per famiglia Pag. 8 Ricerca per prodotto Pag. 9 ISCAR TOOLSHOP Inserimento

Dettagli

Marketing Brand Strategies Soluzioni Creative il marketing B2B Soluzioni di Qualità dal 2002. yykk WEB, PRINT & ADVERTISING

Marketing Brand Strategies Soluzioni Creative il marketing B2B Soluzioni di Qualità dal 2002. yykk WEB, PRINT & ADVERTISING Marketing Brand Strategies Soluzioni Creative il marketing B2B Soluzioni di Qualità dal 2002 yykk WEB, PRINT & ADVERTISING Ripartiamo dal Web Strategie di marketing La soluzione che Vi proponiamo parte

Dettagli

"Questionario di analisi della vendibilità degli immobili"

Questionario di analisi della vendibilità degli immobili "Questionario di analisi della vendibilità degli immobili" Si tratta di un semplice foglio di carta dove sono riportate delle domande per aiutare gli agenti immobiliari a determinare la commerciabilità

Dettagli

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda

Dettagli

POSTATARGET CARD POSTEIMPRESA

POSTATARGET CARD POSTEIMPRESA POSTATARGET CARD POSTEIMPRESA EDIZIONE NOVEMBRE 2010 1 INDICE 1 PRODOTTI DI DIRECT MARKETING PER LE IMPRESE... 3 2 POSTA TARGET CARD... 3 3 COSA SPEDIRE... 3 4 COSA NON SPEDIRE... 4 5 VANTAGGI ED APPLICAZIONI...

Dettagli

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Glossario di marketing Accettazione: pubblico. misura l accoglimento di un annuncio pubblicitario da parte del Account: figura professionale che svolge

Dettagli

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN Marina Fantini Talent Solutions Marketing Manager, LinkedIn Italy & Iberia L uso dei social network e la crescente velocità dello scambio

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA. Tel@com srl. La gioia di vendere. Colloquio di vendita

GRUPPO TELECOM ITALIA. Tel@com srl. La gioia di vendere. Colloquio di vendita Tel@com srl GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere Colloquio di vendita Il nostro processo comunicativo 1 Presentazione personale 2 Feeling 3Motivo dell'incontro 4 Presentazione Aziendale 5 Conferma

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

Design Briefing. Ester Liquori Design +39 328 0744522 info@esterliquoridesign.com www.esterliquoridesign.com

Design Briefing. Ester Liquori Design +39 328 0744522 info@esterliquoridesign.com www.esterliquoridesign.com Design Briefing Ester Liquori Design +39 328 0744522 www.esterliquoridesign.com Il questionario che segue ha lo scopo di aiutarci a raccogliere informazioni per il preventivo, la progettazione e le ulteriori

Dettagli

SMS LANDING MANUALE D USO

SMS LANDING MANUALE D USO 1/15 SMS LANDING MANUALE D USO SOMMARIO 1. Cos è SMS Landing? 2 2. Come attivo la prova gratuita? 2 3. Quali sono le tipologie disponibili? 2 4. Come inizio a creare una SMS Landing? 4 CONTENUTI: 4 DESIGN:

Dettagli

PERSONAL BRANDING COME PROMUOVERSI & FARSI CAPIRE NEL MONDO DEL LAVORO

PERSONAL BRANDING COME PROMUOVERSI & FARSI CAPIRE NEL MONDO DEL LAVORO in collaborazione con PERSONAL BRANDING COME PROMUOVERSI & FARSI CAPIRE NEL MONDO DEL LAVORO Fausto Ciarcia (Direttore HR W. Astoria Hilton) Stefano Biscioni (Presidente ESI) Giovedi 13/03/2014 Salone

Dettagli

QUESTIONARIO 1: PROCESSO DI AUTOVALUTAZIONE

QUESTIONARIO 1: PROCESSO DI AUTOVALUTAZIONE QUESTIONARIO 1: PROCESSO DI AUTOVALUTAZIONE Step 1 - Decidere come organizzare e pianificare l autovalutazione (AV) 1.1. Assicurare l impegno e il governo del management per avviare il processo. 1.2. Assicurare

Dettagli