CERTIFICAZIONE DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DI VEICOLI A MOTORE (PATENTI A - B- C- D - E- K - CIG)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CERTIFICAZIONE DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DI VEICOLI A MOTORE (PATENTI A - B- C- D - E- K - CIG)"

Transcript

1 CERTIFICAZIONE DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DI VEICOLI A MOTORE (PATENTI A - B- C- D - E- K - CIG) PRIMA PATENTE O DUPLICATO 2. Marca da bollo da Euro 14,62; 3. Versamento di Euro 26,00 sul c/c n , intestato alla Azienda U.S.L. n 8-4. I portatori di occhiali o di lenti a contatto, dovranno presentarsi alla visita muniti di occhiali e dell ultima prescrizione dell oculista; 5. Una fotografia formato tessera; 6. Fotocopia della denuncia di smarrimento (solo in caso di duplicato). RINNOVO PATENTE Gli interessati dovranno presentarsi muniti di: Documenti previsti ai punti ; 7. Patente di guida; 8. Codice Fiscale; 9. Versamento di Euro 9,00 sul c/c n 9001 intestato alla Direzione Generale Motorizzazione Civile e T.C. - Diritti - Roma (presente in allegato).

2 CERTIFICAZIONE DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DI NATANTI E IMBARCAZIONI DA DIPORTO (PATENTI DI CATEGORIA A, B) Gli interessati dovranno presentarsi muniti di: 2. Marca da bollo da Euro 14,62; 3. Versamento di Euro 26,00 sul c/c n , intestato alla Azienda U.S.L. n 8-4. Visita oculistica completa; 5. I portatori di occhiali o di lenti a contatto, dovranno presentarsi alla visita muniti di occhiali e dell ultima prescrizione dell oculista; 6. Una fotografia formato tessera (solo per conseguimento). I dati sensibili saranno trattati in ottemperanza alle disposizioni del D.Lgs. N.196/2003. l

3 CERTIFICAZIONE DI IDONEITÀ PSICO-FISICA ALL USO DI ARMI DA FUOCO 2. Certificato anamnestico, a cura del medico curante, da compilarsi sul modello previsto dal D.M (presente in allegato); 3. Marca da bollo da Euro 14,62; 4. Versamento di Euro 26,00 sul c/c n , intestato alla Azienda U.S.L. n 8-5. I portatori di occhiali o di lenti a contatto, dovranno presentarsi alla visita muniti di occhiali e dell ultima prescrizione dell oculista.

4 CERTIFICAZIONE MEDICA PER CESSIONE QUINTO DELLO STIPENDIO 2. Versamento di Euro 26,00 sul c/c n , intestato alla Azienda U.S.L. n 8-3. Radiografia del torace effettuata in data non anteriore a 90 giorni.

5 CERTIFICATO MEDICO DI DEAMBULAZIONE SENSIBILMENTE RIDOTTA (parcheggio riservato) 2. Versamento di Euro 26,00 sul c/c n , intestato alla Azienda U.S.L. n 8-3. Marca da bollo da Euro 14,62; 4. Certificato medico specialistico relativo alla patologia da cui è affetto il paziente; 5. Cartelle cliniche in copia e ogni altra documentazione medica utile alla valutazione del caso; 6. Certificato di invalidità (se posseduto). N.B. Il rilascio con esito positivo del certificato è subordinato al riscontro di patologie comportanti grave riduzione della capacità deambulatoria. I medici certificatori si riservano di prescrivere gli eventuali ulteriori accertamenti

6 CERTIFICAZIONE DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DI VEICOLI A MOTORE PER I SOGGETTI AFFETTI DA DIABETE MELLITO (PATENTI A B - CIG) PRIMA PATENTE O DUPLICATO 2. Marca da bollo da Euro 14,62; 3. Versamento di Euro 26,00 sul c/c n , intestato alla Azienda U.S.L. n 8-4. Scheda di valutazione clinica, redatta da uno specialista diabetologo, operante presso strutture pubbliche o private convenzionate (secondo il modello presente in allegato); 5. Esito dosaggio emoglobina glicosilata, datato non oltre 90 giorni; 6. Visita oculistica completa, datata non oltre 90 giorni; 7. I portatori di occhiali o di lenti a contatto, dovranno presentarsi alla visita muniti di occhiali e dell ultima prescrizione dell oculista; 8. Una fotografia formato tessera; 9. Fotocopia della denuncia di smarrimento (solo in caso di duplicato). RINNOVO PATENTE Gli interessati dovranno presentarsi muniti di: 10. Documenti previsti ai punti ; 11. Patente di guida; 12. Codice Fiscale; 13.Versamento di Euro 9,00 sul c/c n 9001 intestato alla Direzione Generale Motorizzazione Civile e T.C. - Diritti - Roma (presente in allegato).

Cosa fare per ottenere il rilascio, il rinnovo o il duplicato.

Cosa fare per ottenere il rilascio, il rinnovo o il duplicato. PATENTE TIPO A, B, C, D, E, CAP E PATENTINO CICLOMOTORI: Cosa fare per ottenere il rilascio, il rinnovo o il duplicato. Come si prenota la visita? Si prenota di persona presso un CUP territoriale, solo

Dettagli

Conseguimento della prima patente di guida (A e B)

Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Requisiti per l accesso all esame teorico-pratico: Età minima: 16 anni compiuti per il conseguimento della patente di cat. A1 18 anni compiuti per il

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione generale per la motorizzazione. Prot. n. 20705/08.03.00 Roma, 24 luglio 2006

MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione generale per la motorizzazione. Prot. n. 20705/08.03.00 Roma, 24 luglio 2006 MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione generale per la motorizzazione Prot. n. 20705/08.03.00 Roma, 24 luglio 2006 OGGETTO: Linee guida per l accertamento e la valutazione

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO SULLE PRESTAZIONI EROGATE PRESSO

DOCUMENTO INFORMATIVO SULLE PRESTAZIONI EROGATE PRESSO DISTRETTO SANITARIO BENEVENTO 1 U.O.C. MEDICINA LEGALE ED INVALIDI CIVILI VIA VALFORTORE 82100 BENEVENTO DOCUMENTO INFORMATIVO SULLE PRESTAZIONI EROGATE PRESSO L UNITÀ OPERATIVA COMPLESSA DI MEDICINA LEGALE

Dettagli

PERMESSO DISABILI CATEGORIA F

PERMESSO DISABILI CATEGORIA F PERMESSO DISABILI CATEGORIA F REQUISITI PER IL RILASCIO DEI PERMESSI Il permesso di circolazione per la categoria F (da identificarsi con il contrassegno europeo per disabili di cui al D.P.R. 3 luglio

Dettagli

S. C. M e d i c i n a L e g a l e

S. C. M e d i c i n a L e g a l e S. C. M e d i c i n a L e g a l e Prestazioni ambulatoriali Prestazioni necroscopiche Prestazioni collegiali Altre attività Sedi e Orari S.S. di Tossicologia e Istopatologia medico legale Prestazioni ambulatoriali

Dettagli

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012)

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) 1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? La

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA DEI VEICOLI AL SERVIZIO DI PERSONE DISABILI (Approvato con Delibera di C.C. n. 2 del 28 Gennaio 2005) Art. 1 (Oggetto) -

Dettagli

Epilessia e patente: la nuova normativa. Marina Saladini Dipartimento di Neuroscienze Università di Padova

Epilessia e patente: la nuova normativa. Marina Saladini Dipartimento di Neuroscienze Università di Padova Epilessia e patente: la nuova normativa Marina Saladini Dipartimento di Neuroscienze Università di Padova Gazzetta Ufficiale 301 del 27 Dicembre 2010 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO

Dettagli

Comunicato. OSPEDALE DI MONFALCONE Via Galvani, 1 Centralino Portineria 0481/487111

Comunicato. OSPEDALE DI MONFALCONE Via Galvani, 1 Centralino Portineria 0481/487111 Comunicato. Per Gorizia e Monfalcone purtroppo non è presente nessuna informazione on-line (Medio evo), tre telefonate ed una visita al Cup di Monfalcone sono stati solamente una perdita di tempo; tralasciamo

Dettagli

PROCEDURE PER GLI ACCERTAMENTI DI IDONEITA ALLA GUIDA C/O LA COMMISSIONE MEDICA LOCALE DI COMPETENZA TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI FERRARA

PROCEDURE PER GLI ACCERTAMENTI DI IDONEITA ALLA GUIDA C/O LA COMMISSIONE MEDICA LOCALE DI COMPETENZA TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI FERRARA PROCEDURE PER GLI ACCERTAMENTI DI IDONEITA ALLA GUIDA C/O LA COMMISSIONE MEDICA LOCALE DI COMPETENZA TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI FERRARA Accertamenti collegiali per patenti di guida speciali e a validità

Dettagli

PER IL RILASCIO PATENTE DI TIPO A B

PER IL RILASCIO PATENTE DI TIPO A B Si premette che la certificazione medico-legale consiste nel "rilascio di una certificazione come esito finale di una prestazione complessa che include l'esecuzione degli accertamenti diagnostici e clinici

Dettagli

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza?

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa. Visitando il sito del ministero delle infrastrutture e dei trasporti si trovano le informazioni che riportiamo. http://www.mit.gov.it/mit/site.php

Dettagli

PATENTI NAUTICHE. Rinnovi, visite mediche, requisiti fisici. Le patenti di categoria B abilitano al comando delle navi da diporto.

PATENTI NAUTICHE. Rinnovi, visite mediche, requisiti fisici. Le patenti di categoria B abilitano al comando delle navi da diporto. PATENTI NAUTICHE Rinnovi, visite mediche, requisiti fisici Un contributo al fine di fornire chiarezza su una materia alquanto delicata Con Decreto n. 146 del 29 luglio 2008 il Ministero delle Infrastrutture

Dettagli

Contrassegno unificato disabili Europeo. Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa

Contrassegno unificato disabili Europeo. Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa Contrassegno unificato disabili Europeo Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa Genova Parcheggi Spa Genova Parcheggi S.p.A. è una società per azioni

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RAGUSA

REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RAGUSA REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RAGUSA PROCEDURE PER GLI ACCERTAMENTI DI IDONEITA ALLA GUIDA C/O LA COMMISSIONE MEDICALOCALE DI COMPETENZA TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI RAGUSA Accertamenti

Dettagli

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Istituzione della pratica, mediante sottoscrizione e compilazione, in tutte le sue parti, dello stampato modello TT 2112

Dettagli

COMMISSIONE MEDICA LOCALE PROVINCIALE di BARI

COMMISSIONE MEDICA LOCALE PROVINCIALE di BARI AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Unità Operativa di Medicina Legale COMMISSIONE MEDICA LOCALE di BARI Lungomare Starita n.6-70123 BARI cml.bari@asl.bari.it COMMISSIONE

Dettagli

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 LEGGE 29 luglio 2010, n. 120 Disposizioni in materia di sicurezza stradale. CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 Art. 23. (Modifiche agli articoli

Dettagli

INFORMAZIONI AGLI UTENTI

INFORMAZIONI AGLI UTENTI ALLEGATO SERVIZIO IGIENE E SANITÀ PUBBLICA SEGRETERIA COMMISSIONE MEDICA LOCALE PATENTI INFORMAZIONI AGLI UTENTI PER IL RICONOSCIMENTO DELL IDONEITA ALLA GUIDA DI AUTOVEICOLI - NATANTI. FINALITA DELLA

Dettagli

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI I CONTRASSEGNI PER DISABILI COLOR ARANCIONE DEVONO ESSERE SOSTITUITI ENTRO IL PROSSIMO 15 SETTEMBRE CON QUELLI AZZURRI VALIDI IN TUTTI I PAESI DELL UNIONE EUROPEA Tutti

Dettagli

Pag. 1 di 10. Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore

Pag. 1 di 10. Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore Pag. 1 di 10 Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore DCRUO Relazioni Industriali Settembre 2005 Pag. 2 di 10 INDICE Scopo e campo di applicazione pag. 3 Principi generali pag. 3 Riferimenti

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B2

Università per Stranieri di Siena Livello B2 Unità 5 Università per Stranieri di Siena Livello B2 Per ottenere la patente di guida CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi scritti che informano sulle modalità per ottenere la patente

Dettagli

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico Protocollo Al Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Oggetto: Richiesta/o Rinnovo contrassegno di parcheggio per disabili. Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM)

Dettagli

VISITA MEDICA MARTEDI dalle 15.30-16.00 ALCUNI DEI NOSTRI SERVIZI:

VISITA MEDICA MARTEDI dalle 15.30-16.00 ALCUNI DEI NOSTRI SERVIZI: VISITA MEDICA MARTEDI dalle 15.30-16.00 ALCUNI DEI NOSTRI SERVIZI: RINNOVO PATENTE A1/A B : - 75 (visita medica, bolli, versamenti, spedizione a casa del rinnovo entro 30/40 gg) RINNOVO PATENTE C D E :

Dettagli

Modalità PRENOTAZIONE della visita medica presso la Commissione Provinciale Patenti di Guida

Modalità PRENOTAZIONE della visita medica presso la Commissione Provinciale Patenti di Guida Modalità PRENOTAZIONE della visita medica presso la Commissione Provinciale Patenti di Guida Presentarsi allo sportello e consegnare (secondo il proprio caso): a.i.1. In caso di conseguimento della patente

Dettagli

S.I.I.T. PUGLIA E BASILICATA SETTORE TRASPORTI UFFFICIO 1

S.I.I.T. PUGLIA E BASILICATA SETTORE TRASPORTI UFFFICIO 1 S.I.I.T. PUGLIA E BASILICATA SETTORE TRASPORTI UFFFICIO 1 Prot. n 12254/K7e Potenza, 24/11/05 ULTERIORI NOTE ESPLICATIVE ALLA CIRCOLARE N MOT/4985/M310 del 16/12/03 A. Possono frequentare i corsi solo

Dettagli

COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina)

COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina) COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI (Simbolo e contrassegno redatto

Dettagli

Informativa all'utenza

Informativa all'utenza www. ausl.pe.it AZIENDA SANITARIA LOCALE PESCARA Unità Operativa Complessa di Medicina Legale Commissione Medica Locale Patenti di Guida Via Pesaro n 50-65121 Pescara Tel. 085 4254055 / 4058 - Fax 085

Dettagli

Istanza di ammissione agli esami per il conseguimento della idoneità per l abilitazione all impiego dei gas tossici

Istanza di ammissione agli esami per il conseguimento della idoneità per l abilitazione all impiego dei gas tossici PATENTI GAS TOSSICI Istanza di ammissione agli esami per il conseguimento della idoneità per l abilitazione all impiego dei gas tossici e Procedura per il rinnovo delle patenti 1 Procedura di ammissione

Dettagli

Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono

Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono obbligatori: -cognome, nome dell assistito o iniziali, dove prescritto

Dettagli

Al fine di facilitare l attività di certificazione da parte dei medici di medicina generale, sono state elaborate le seguenti linee guida.

Al fine di facilitare l attività di certificazione da parte dei medici di medicina generale, sono state elaborate le seguenti linee guida. LINEE GUIDA PER IL RILASCIO DA PARTE DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEI CICLOMOTORI (LEGGE N. 168 DEL 17 AGOSTO 2005) Le presenti linee guida sono state elaborate

Dettagli

ALCOL E PATENTI. Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo

ALCOL E PATENTI. Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo ALCOL E PATENTI Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo Cosa dice la legge? Art. 119 CdS: Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente

Dettagli

REQUISITI DI IDONEITA PARAGRAFO 1 MALATTIE INVALIDANTI E CONDIZIONI DI COMPATIBILITA PER IL RILASCIO O IL RINNOVO DELLE PATENTI NAUTICHE

REQUISITI DI IDONEITA PARAGRAFO 1 MALATTIE INVALIDANTI E CONDIZIONI DI COMPATIBILITA PER IL RILASCIO O IL RINNOVO DELLE PATENTI NAUTICHE ALLEGATO I (articolo 27) REQUISITI DI IDONEITA PARAGRAFO 1 MALATTIE INVALIDANTI E CONDIZIONI DI COMPATIBILITA PER IL RILASCIO O IL RINNOVO DELLE PATENTI NAUTICHE Possono conseguire le patenti nautiche

Dettagli

LE MINORAZIONI CIVILI INVALIDITÀ, CECITÀ, SORDITÀ CIVILI E LEGGE 104/92

LE MINORAZIONI CIVILI INVALIDITÀ, CECITÀ, SORDITÀ CIVILI E LEGGE 104/92 LE MINORAZIONI CIVILI INVALIDITÀ, CECITÀ, SORDITÀ CIVILI E LEGGE 104/92 1 Le minorazioni civili L invalidità è la difficoltà a svolgere alcune funzioni tipiche della vita quotidiana o di relazione a causa

Dettagli

Commissione Medica Locale della provincia di BARI

Commissione Medica Locale della provincia di BARI AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE - Unità Operativa di Medicina Legale COMMISSIONE MEDICA LOCALE di BARI Via G. Papalia n.16-70126 BARI cml.bari@asl.bari.it Commissione

Dettagli

Si certifica che il/la sig/ra nato/a il è affetto/a da Diabete Mellito di Tipo

Si certifica che il/la sig/ra nato/a il è affetto/a da Diabete Mellito di Tipo Scheda informativa da compilarsi da parte dello specialista diabetologo DI STRUTTURA PUBBLICA O PRIVATA CONVENZIONATA ( con data non anteriore tre mesi ) Patenti di gruppo 1 Paziente diabetico Si certifica

Dettagli

ALLEGATO A LINEE GUIDA PER IL RILASCIO / RINNOVO DELLA PATENTE DI GUIDA AI PAZIENTI CON DIABETE

ALLEGATO A LINEE GUIDA PER IL RILASCIO / RINNOVO DELLA PATENTE DI GUIDA AI PAZIENTI CON DIABETE ALLEGATO A LINEE GUIDA PER IL RILASCIO / RINNOVO DELLA PATENTE DI GUIDA AI PAZIENTI CON DIABETE LINEE GUIDA PER IL RILASCIO/RINNOVO DELLA PATENTE DI GUIDA AI PAZIENTI CON DIABETE PREMESSA La legge 85 del

Dettagli

PATENTE: PER LE PERSONE CON DIABETE UN ODISSEA INFINITA

PATENTE: PER LE PERSONE CON DIABETE UN ODISSEA INFINITA PATENTE: PER LE PERSONE CON DIABETE UN ODISSEA INFINITA ROBERTO COCCI Presidente FTD e Diabete Forum Componente CC DIABETE ITALIA LA PATENTE AL CITTADINO AFFETTO DA DIABETE: IL PUNTO DI VISTA DI DIABETE

Dettagli

A relazione dell'assessore Cavallera:

A relazione dell'assessore Cavallera: REGIONE PIEMONTE BU43 24/10/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 30 settembre 2013, n. 21-6423 Applicazione D.P.R. 16.4.2013 n. 68 concernente "Regolamento recante modifiche all'art. 330 del D.P.R.

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo PROTOCOLLO PER OTTENERE SENZA ESAME OVVERO PER CONVERSIONE LA PATENTE C.R.I. MODELLO 138/2005 CHI PUÒ RICHIEDERE LA PATENTE C.R.I. SENZA ESAME: Chiunque

Dettagli

Articolo 119 Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida.

Articolo 119 Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida. Come è cambiata la norma Articolo 119 Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida. 1. Non può ottenere la patente di guida o l'autorizzazione ad esercitarsi alla guida di cui

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Direzione Generale Motorizzazione Divisione 5 Prot. n.10959 del 19 aprile

Dettagli

Chi può farlo: L'interessato, il delegato, il Tutore, il genitore o il Procuratore.

Chi può farlo: L'interessato, il delegato, il Tutore, il genitore o il Procuratore. Domanda contrassegno speciale di circolazione. Descrizione: Il contrassegno speciale consente il parcheggio gratuito nei posti riservati segnalati da apposito cartello e delimitati da strisce gialle, la

Dettagli

Sommario: - QUADRO GENERALE

Sommario: - QUADRO GENERALE Sommario: - QUADRO GENERALE - DURATA DI VALIDITÀ DELLE SINGOLE CATEGORIE DI PATENTE - Riduzione del periodo di validità - Quadro riassuntivo della durata di validità delle patenti - CONFERMA DELLA VALIDITÀ

Dettagli

La visita in Commissione Medica Locale Patenti

La visita in Commissione Medica Locale Patenti A cura della Unità Funzionale di Medicina Legale Dipartimento della Prevenzione Commissione Medica Locale Patenti di Pisa Progetto Comunicazione 2009 La visita in Commissione Medica Locale Patenti Tutto

Dettagli

AIUTI E RICONOSCIMENTI SOCIO-ASSISTENZIALI

AIUTI E RICONOSCIMENTI SOCIO-ASSISTENZIALI AIUTI E RICONOSCIMENTI SOCIO-ASSISTENZIALI La conoscenza di quelli che sono i diritti di chi è affetto da una disabilità, permette ai familiari di compiere i giusti passi per agevolare il reinserimento

Dettagli

CERTIFICATO MEDICO DELLA PATENTE NAUTICA. limitata alle unità a motore. Navigazione entro 12 miglia dalla costa. per tutti i tipi di unità

CERTIFICATO MEDICO DELLA PATENTE NAUTICA. limitata alle unità a motore. Navigazione entro 12 miglia dalla costa. per tutti i tipi di unità Annesso 1 CERTIFICATO MEDICO PER RILASCIO CONVALIDA DELLA PATENTE NAUTICA FOTO Navigazione entro 12 miglia dalla costa Navigazione senza alcun limite dalla costa limitata alle unità a motore per tutti

Dettagli

IL MINISTRO DELLA SANITÀ

IL MINISTRO DELLA SANITÀ D.M. 28 aprile 1998 Requisiti psicofisici minimi per il rilascio ed il rinnovo dell'autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia e al porto d'armi per uso difesa personale. IL MINISTRO DELLA SANITÀ

Dettagli

LINEE OPERATIVE PER IL PERCORSO DI ACCERTAMENTO DELLO STATO DI HANDICAP, AI FINI DELL INTEGRAZIONE SCOLASTICA.

LINEE OPERATIVE PER IL PERCORSO DI ACCERTAMENTO DELLO STATO DI HANDICAP, AI FINI DELL INTEGRAZIONE SCOLASTICA. LINEE OPERATIVE PER IL PERCORSO DI ACCERTAMENTO DELLO STATO DI HANDICAP, AI FINI DELL INTEGRAZIONE SCOLASTICA. Premessa Il presente documento è finalizzato alla definizione, nell ambito della regione Liguria,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 74 del 27/11/2006.

Dettagli

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO DI DEROGA ALLA SOSTA E ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE ALLE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 ATTENZIONE: i numeri dei bollettini di conto corrente riportati, da utilizzare per i versamenti, sono validi esclusivamente per

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 OPUSCOLO INFORMATIVO DELL UNITA OPERATIVA DI MEDICINA LEGALE

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 OPUSCOLO INFORMATIVO DELL UNITA OPERATIVA DI MEDICINA LEGALE Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Comuni di: Adria Ariano nel Polesine Corbola Loreo Papozze Pettorazza Grimani Porto Tolle Porto Viro Rosolina Taglio di Po OPUSCOLO INFORMATIVO DELL UNITA OPERATIVA

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDE DI INVALIDITÀ CIVILE / HANDICAP

PRESENTAZIONE DOMANDE DI INVALIDITÀ CIVILE / HANDICAP PRESENTAZIONE DOMANDE DI INVALIDITÀ CIVILE / HANDICAP Per presentare domanda di invalidità o di handicap occorre seguire i seguenti passaggi: 1. Il cittadino richiede al proprio medico curante (medico

Dettagli

Regione Emilia Romagna: esenzione tassa automobilistica per persone disabili. Disabili con ridotte o impedite capacità motorie

Regione Emilia Romagna: esenzione tassa automobilistica per persone disabili. Disabili con ridotte o impedite capacità motorie Regione Emilia Romagna: esenzione tassa automobilistica per persone disabili Disabili con ridotte o impedite capacità motorie La Legge Finanziaria per il 1998 (L.449/97) ha introdotto l esenzione dal pagamento

Dettagli

MEDICINA DELLO SPORT. Tabella per dati di rilevazione delle attività dei servizi di Medicina dello Sport della Regione Piemonte

MEDICINA DELLO SPORT. Tabella per dati di rilevazione delle attività dei servizi di Medicina dello Sport della Regione Piemonte MEDICINA DELLO SPORT Tabella per dati di rilevazione delle attività dei servizi di Medicina dello Sport della Regione Piemonte Anno Nota 1: la rilevazione ha cadenza semestrale. Si faccia riferimento al

Dettagli

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. ..Tornando a casa

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. ..Tornando a casa Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a..tornando a casa Gentile Sig. / Sig.ra, sta per tornare a casa dopo un periodo di ricovero presso la nostra Struttura

Dettagli

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Chi ha compiuto 17 anni potrà esercitarsi alla guida con a fianco un istruttore. I paletti posti dal decreto del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Tra

Dettagli

LE MINORAZIONI CIVILI INVALIDITÀ, CECITÀ, SORDITÀ CIVILI E LEGGE 104/92

LE MINORAZIONI CIVILI INVALIDITÀ, CECITÀ, SORDITÀ CIVILI E LEGGE 104/92 LE MINORAZIONI CIVILI INVALIDITÀ, CECITÀ, SORDITÀ CIVILI E LEGGE 104/92 1 Le minorazioni civili L invalidità è la difficoltà a svolgere alcune funzioni tipiche della vita quotidiana o di relazione a causa

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER RILASCIO O REVISIONE DI PATENTI DI ABILITAZIONE ALL'USO DI GAS TOSSICI: (R.D. 9 gennaio 1927, n.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER RILASCIO O REVISIONE DI PATENTI DI ABILITAZIONE ALL'USO DI GAS TOSSICI: (R.D. 9 gennaio 1927, n. SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PIEMONTE A.S.L. 1 TORINO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE S.C. PREVENZIONE E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO via Alassio, n. 36/E 10126 TORINO Tel. 011.5663800 - Fax

Dettagli

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI L'art. 17 del D.L.vo 286/2005 e l'art. 2 del D.M. 07/02/2007 prevedono la possibilità, sulla scorta di idonea documentazione,

Dettagli

Al Dirigente del Dipartimento V Sviluppo economico e promozione del territorio Serv. IV Caccia e pesca della CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

Al Dirigente del Dipartimento V Sviluppo economico e promozione del territorio Serv. IV Caccia e pesca della CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Marca da Bollo Al Dirigente del Dipartimento V Sviluppo economico e promozione del territorio Serv. IV Caccia e pesca della CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE - domanda guardia venatoria volontaria -

Dettagli

IL MINISTRO DELLA SANITÀ

IL MINISTRO DELLA SANITÀ D.M. 28 aprile 1998 (1). Requisiti psicofisici minimi per il rilascio ed il rinnovo dell'autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia e al porto d'armi per uso difesa personale. (1) Pubblicato nella

Dettagli

Polizia Municipale. Pratiche artigianato

Polizia Municipale. Pratiche artigianato Polizia Municipale L unità operativa Polizia Municipale si occupa di tutte le varie problematiche, inerenti alla vigilanza in materia stradale, edilizia e rurale, circoscritte nell ambito del territorio

Dettagli

Io sottoscritto (Cognome e nome) Sesso... nato a... il... Residente a.. in via.. n... Cittadino... CHIEDO

Io sottoscritto (Cognome e nome) Sesso... nato a... il... Residente a.. in via.. n... Cittadino... CHIEDO Spett.le UFFICIO ANAGRAFE del Comune di Villa di Serio (BG) Io sottoscritto (Cognome e nome) Sesso... nato a....... il....... Residente a.. in via.. n.... Cittadino... Passaporto/Carta d identità n.. CHIEDO

Dettagli

LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE

LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE NORMATIVA - Decreto legislativo n. 9 del 15 gennaio 2002 art. 6 e 15 l introduzione dell obbligo del certificato

Dettagli

COMMISSIONE MEDICA LOCALE PER LA PATENTE DI GUIDA

COMMISSIONE MEDICA LOCALE PER LA PATENTE DI GUIDA COMMISSIONE MEDICA LOCALE PER LA PATENTE DI GUIDA Servizio Igiene e Sanità Pubblica Via 4 Novembre 46 Vicenza tel. 0444752226 fax 0444752215 VISITA DI IDONEITA SANITARIA Chi deve fare la visita in Commissione

Dettagli

Decreto Ministero dei Trasporti 30 novembre 2010 (G.U. n. 301 del 27.12.2010)

Decreto Ministero dei Trasporti 30 novembre 2010 (G.U. n. 301 del 27.12.2010) Decreto Ministero dei Trasporti 30 novembre 2010 (G.U. n. 301 del 27.12.2010) Recepimento della direttiva 2009/112/CE della Commissione del 25 agosto 2009, recante modifica della direttiva 91/439/CEE del

Dettagli

Certificato per la guida dei Ciclomotori

Certificato per la guida dei Ciclomotori Certificato per la guida dei Ciclomotori Il DECRETO LEGISLATIVO 15 gennaio 2002, n.9 prevede che per guidare un ciclomotore il minore di eta' che abbia compiuto 14 anni deve conseguire il certificato di

Dettagli

Fiscal News N. 396. La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News N. 396. La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 396 09.11.2012 Agevolazioni auto per i disabili Gli sconti riguardano anche gli interventi rilevanti sul veicolo rientranti comunque nel tetto

Dettagli

MEDICO COMPETENTE Art.2 comma 2 lettera h del D.lgs. 81/08

MEDICO COMPETENTE Art.2 comma 2 lettera h del D.lgs. 81/08 MEDICO COMPETENTE Art.2 comma 2 lettera h del D.lgs. 81/08 in possesso di uno dei titoli e dei requisiti formativi e professionali (art.38) collabora con il datore di lavoro ai fini della valutazione dei

Dettagli

Guida alle Agevolazioni fiscali

Guida alle Agevolazioni fiscali UFFICIO PROVINCIALE DI FIRENZE Guida alle Agevolazioni fiscali Imposta Provinciale di Trascrizione e Bollo Auto per i veicoli destinati ai disabili A cura dell'ufficio Relazioni con il Pubblico e dell'ufficio

Dettagli

AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI

AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI Dal 15 settembre 2012 è cambiato il contrassegno che consente la sosta in appositi spazi, nonché il riconoscimento dei veicoli a servizio delle persone diversamente abili;

Dettagli

IL MINISTRO DELLA SANITA'

IL MINISTRO DELLA SANITA' DECRETO 28 aprile 1998. Requisiti psicofisici minimi per il rilascio ed il rinnovo dell'autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia e al porto d'armi per uso difesa personale. IL MINISTRO DELLA

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione riconosciuta dal Comitato no Paralimpico Denominazione Società MODULO DI TESSERAMENTO NUOVI TESSERATI STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 Codice Società (assegnato dalla FSSI) N. Cognome Nome Comune

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE

CORPO POLIZIA MUNICIPALE C I T T À D I P R O V I N C I A D I C A R I N I P A L E R M O CORPO POLIZIA MUNICIPALE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI

Dettagli

Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3

Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3 Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3 Oggetto: Obbligo del possesso e rilascio della carta di qualificazione del conducente. Con circolare prot. 29092/23.18.03 del 27 marzo

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE N.4 Chiavarese Via G.B. Ghio, 9-16043 Chiavari (Ge) Codice Fiscale e P. Iva 01038700991

AZIENDA SANITARIA LOCALE N.4 Chiavarese Via G.B. Ghio, 9-16043 Chiavari (Ge) Codice Fiscale e P. Iva 01038700991 AZIENDA SANIIA LOCALE N.4 Chiavarese Via G.B. Ghio, 9-16043 Chiavari (Ge) Codice Fiscale e P. Iva 01038700991 MODULO ADEMPIMENTI DI CUI ALL'ART. 35 DEL D.L 14/3/2013, N. 33 OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE RELATIVI

Dettagli

La normativa. La valutazione. Idoneità alla guida. Obbligo di segnalazione? Il punto di vista del medico certificatore

La normativa. La valutazione. Idoneità alla guida. Obbligo di segnalazione? Il punto di vista del medico certificatore 1 2 3 La normativa La valutazione Idoneità alla guida Obbligo di segnalazione? Il punto di vista del medico certificatore Età massima per la guida L evoluzione della normativa Non più di 65 anni (con richiesta

Dettagli

COMUNE DI BARLETTA Medaglia d oro al merito civile Città della Disfida

COMUNE DI BARLETTA Medaglia d oro al merito civile Città della Disfida COMUNE DI BARLETTA Medaglia d oro al merito civile Città della Disfida SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO TECNICO DEL TRAFFICO REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO INVALIDI E DELLE CONCESSIONI DI

Dettagli

QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562)

QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562) QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562) apertura al pubblico : dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,00

Dettagli

D Non presenta complicanze D Presenta le seguenti complicanze:

D Non presenta complicanze D Presenta le seguenti complicanze: l Patenti Gruppo 1 - Paziente diabetico data~~ Si certifica che il/la Sig./Sig.ra nato/a il / / è affetto/a da iabete Mellito Tipo dal TERAPIA attuale: nutrizionale insulina altro ipoglicemizzanti orali

Dettagli

Ausili per il trasporto e la guida

Ausili per il trasporto e la guida Ausili per il trasporto e la guida Le carrozzine elettroniche sono piuttosto ingombranti, pesanti e non sono pieghevoli. Inoltre per le persone affette da SMA il trasferimento dalla carrozzina al sedile

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA CONSEGNARE AL FAMILIARE: 1. INFORMATIVA FUGA E CADUTE 2. COPIA CONTRATTO 3. Carta dei servizi

DOCUMENTAZIONE DA CONSEGNARE AL FAMILIARE: 1. INFORMATIVA FUGA E CADUTE 2. COPIA CONTRATTO 3. Carta dei servizi CASA DI RIPOSO E CENTRO DIURNO GUIZZO MARSEILLE Via Santa Croce, 2 31040 Selva del Montello (TV) tel. 0423/620106 fax 0423/620825 DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L INGRESSO AL CENTRO DIURNO GUIZZO MARSEILLE

Dettagli

OGGETTO: Agevolazioni auto per i disabili

OGGETTO: Agevolazioni auto per i disabili OGGETTO: Agevolazioni auto per i disabili Premessa Per l acquisto dei veicoli per le persone disabili sono previste le seguenti agevolazioni fiscali: la detrazione dall Irpef del 19% del costo del veicolo;

Dettagli

COMUNICAZIONE MESSA IN ESERCIZIO ASCENSORI

COMUNICAZIONE MESSA IN ESERCIZIO ASCENSORI SETTORE POLIZIA LOCALE E CONTROLLO DEL TERRITORIO COMUNICAZIONE MESSA IN ESERCIZIO ASCENSORI Ogni volta che viene messo in esercizio un ascensore o un montacarichi non destinati ad un servizio pubblico

Dettagli

QUESTURA DI PADOVA Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell'immigrazione UFFICIO A R M I Piazzetta Palatucci, 5 - Padova

QUESTURA DI PADOVA Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell'immigrazione UFFICIO A R M I Piazzetta Palatucci, 5 - Padova QUESTURA DI PADOVA Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell'immigrazione UFFICIO A R M I Piazzetta Palatucci, 5 - Padova ORARIO lunedi 9,00/11,30 15,30/17,30 martedi 9,00/11,30 mercoledi chiuso

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI RISONANZA MAGNETICA (TSRM con esperienza avanzata in Risonanza Magnetica) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

Ruolo del Medico nell Assistenza Sanitaria di base. Prof. A. Mistretta

Ruolo del Medico nell Assistenza Sanitaria di base. Prof. A. Mistretta Ruolo del Medico nell Assistenza Sanitaria di base Prof. A. Mistretta Il medico di medicina generale (MMG) Garantisce l assistenza sanitaria Si assicura di promuovere e salvaguardare la salute in un rapporto

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN SEDE DI ACCERTAMENTI PSICO-FISICI E ATTITUDINALI (pena l esclusione dal reclutamento)

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN SEDE DI ACCERTAMENTI PSICO-FISICI E ATTITUDINALI (pena l esclusione dal reclutamento) DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN SEDE DI ACCERTAMENTI PSICO-FISICI E ATTITUDINALI (pena l esclusione dal reclutamento) 1. Tutti i convocati (uomini e donne) dovranno presentarsi con: - originale o copia

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE

REGOLAMENTO REGIONALE REGOLAMENTO REGIONALE L.R. n.18 del 19 luglio 2013 Semplificazioni in materia di rilascio di certificazioni di idoneità all attività sportiva agonistica Integrazioni alla Legge Regionale n. 26 del 9 agosto

Dettagli

3.2 Titoli di studio necessari Per l ammissione al Master è indispensabile il possesso di una laurea di 1 livello.

3.2 Titoli di studio necessari Per l ammissione al Master è indispensabile il possesso di una laurea di 1 livello. BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI SENOLOGIA - Masen (TSRM con esperienza avanzata in Senologia) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1 Il Master L Università

Dettagli

Passaggio di proprietà di un bene mobile registrato

Passaggio di proprietà di un bene mobile registrato Passaggio di proprietà di un bene mobile registrato L'art. 7 del D. Lgs. n. 223 del 4 luglio 2006 come convertito in Legge n. 248 del 4 agosto 2006 dispone che possa essere effettuata presso il Comune

Dettagli

ASSISTENZA PROTESICA

ASSISTENZA PROTESICA Aventi diritto alle prestazioni ANFFAS Brescia Onlus ASSISTENZA PROTESICA 1) invalidi civili (con valutazione superiore al 33%), di guerra, per servizio, ciechi e sordomuti 2) minori di anni 18 che necessitano

Dettagli

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione.

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione. GUIDA ACCOMPAGNATA La guida accompagnata risponde all'esigenza di far acquisire ai giovani conducenti una maggiore esperienza nella guida prima di condurre veicoli da soli. È stata introdotta dalla legge

Dettagli

NOVARA 15 GENNAIO 2015

NOVARA 15 GENNAIO 2015 NOVARA 15 GENNAIO 2015 Patenti e veicoli: stranieri in Italia e italiani all'estero Stranieri: conversione patente estera, conseguimento patente e immatricolazione veicoli in Italia. Italiani: guida all'estero

Dettagli

2. L invalidità Importi e Tabelle

2. L invalidità Importi e Tabelle 2. L invalidità Importi e Tabelle Il sistema della sicurezza sociale Nel nostro Paese, per accedere alla rete di servizi, provvidenze, agevolazioni previste a favore dei cittadini che presentano minorazioni

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI COMUNE DI CAGLIARI SERVIZI URBANIZZAZIONE E MOBILITA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI Approvato con Deliberazione

Dettagli

La formale istituzione dei CCA compete alle Direzioni delle Aziende USL regionali.

La formale istituzione dei CCA compete alle Direzioni delle Aziende USL regionali. INDICE 1. SCOPO 2. DEFINIZIONI 3. ABBREVIAZIONI 4. PROCEDURA 4.a PRENOTAZIONE ED ESAMI PRE- VISITA 4.b PRIMO ACCESSO 4.c ATTIVAZIONE DEL CENTRO DI CONSULENZA ALCOLOGICA 4.d PRIMO ACCERTAMENTO 4.e SECONDO

Dettagli