Alte prestazioni. Flessibili e compatti. Nuovi interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alte prestazioni. Flessibili e compatti. Nuovi interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800"

Transcript

1 Nuovi interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800 Alte prestazioni 2CSC400010B0901 Flessibili e compatti I nuovi interruttori automatici S800 comprendono due serie, entrambe con valori di corrente nominale compresi tra 10 e 125 A: S800S per applicazioni con potere di interruzione fino a 50 ka e S800N per potere di interruzione fino a 36 ka. L ampiezza della gamma S800 rende i nuovi interruttori la soluzione ideale per la protezione degli impianti in molteplici campi d applicazione (edifici pubblici, treni, navi, ecc.). La gamma include anche i nuovi blocchi differenziali DDA800 per la protezione delle persone e delle installazioni elettriche nelle applicazioni dove sia richiesto un elevato potere di interruzione. Assemblando un blocco differenziale DDA800 agli interruttori S800N e S800S si ottiene infatti un magnetotermico differenziale con potere di interruzione rispettivamente di 36 ka e 50 ka. I blocchi differenziali si montano a destra dell interruttore, così da consentire il montaggio sulla sinistra degli accessori a disposizione (contatti ausiliari e di segnalazione).

2 Interruttori magnetotermici S800 I nuovi interruttori magnetotermici S800 si caratterizzano per l elevato valore di potere d interruzione (fino a 50 ka) e di corrente nominale (fino a 125 A), per la selettività e per la protezione di back-up. La progettazione dell impianto risulta semplificata, grazie alle eccellenti caratteristiche di selettività verso gli interruttori di potenza a monte e all ottima protezione di back-up con gli interruttori automatici a valle. I nuovi S800 di ABB soddisfano gli standard IEC ed EN/IEC ed hanno ottenuto marchi ed approvazioni internazionali. La parte superiore del morsetto integra un dispositivo di protezione che garantisce una connessione rapida e sicura, senza possibilità di errore. Altra caratteristica dei nuovi S800 sono le dimensioni estremamente compatte, che consentono un considerevole risparmio di spazio nella distribuzione elettrica. Il meccanismo di comando degli interruttori è a sgancio libero, indipendente dalla pressione sulla leva e dalla velocità dell operazione. Sul fronte degli interruttori S800N e S800S è presente un segnalino rosso/verde che indica la posizione dei contatti. La leva di manovra degli S800N, unitamente al segnalino, indica la posizione precisa dei contatti mobili tramite due posizioni di stato (I=chiuso; O=aperto). Nella serie S800S la leva di manovra, oltre ad indicare la posizione dei contatti mobili, segnala l intervento per sovraccarico o corto-circuito (I=chiuso; O=aperto; posizione centrale=aperto per intervento sganciatori). In questo modo è possibile individuare subito la causa dello sgancio e dare il via alle azioni appropriate per ridurre i tempi di fuori servizio. L intervento degli sganciatori apre automaticamente i contatti mobili: per richiuderli occorre ripristinare il comando spingendo la leva di manovra dalla posizione intermedia alla posizione estrema inferiore di aperto. Gli S800S dispongono di un tasto di test che permette la verifica del corretto funzionamento del dispositivo; premendolo l interruttore deve scattare con la leva nella posizione centrale. Nella zona morsetto degli S800S è presente un attacco faston per l alimentazione dei contatti ausiliari. Per gli S800S (50 ka) è possibile scegliere tra la versione con morsetto a gabbia e quella con morsetto predisposto per il cablaggio con cavi con capocorda ad occhiello. La serie da 50 ka dispone inoltre di morsetti intercambiabili. Sono quindi ordinabili dei kit che consentono di passare dalla versione con morsetto a gabbia alla versione per il cablaggio con cavi con capocorda ad ochiello e viceversa.

3 Caratteristiche tecniche S800 S800S S800N Caratteristiche sganciatore magnetotermico B, C, D, K, KM, UC-B, UC-K B, C, D Corrente nominale In [A] Numero di poli Tensione nominale Ue [V] 230/ /400 Max. tensione di esercizio Ubmax (c.a.) Hz [V] (c.c.)/polo [V] 250 Tensione nominale d isolamento Ui [V] Tensione nominale a tenuta d impulso Uimp [kv] 8 8 Potere di corto circuito nominale estremo Icu secondo IEC (c.a.) Hz 230/400 V [ka] (c.a.) 50/60 Hz 400/690 V [ka] 4,5 (c.c.) 250 V (1 polo) [ka] 30 (c.c.) 500 V (2 poli) [ka] 30 (c.c.) 750 V (3 poli e 4 poli [ka] 30 Potere di corto circuito nominale Icn secondo EN/IEC (c.a.) Hz 230/400 V [ka] Potere di corto circuito di servizio Ics secondo IEC (c.a.) Hz 230/400 V [ka] (c.a.) 50/60 Hz 400/690 V [ka] 3 3 Potere di corto circuito di servizio Ics secondo IEC (c.a.) Hz 230/400 V [ka] 12,5 12,5 Frequenza nominale [Hz] 50/60 50/60 Tempo di apertura in corto circuito [ms] 2,5 2,5 Posizione di montaggio qualsiasi qualsiasi Attitudine al sezionamento secondo EN/IEC si si Norme di riferimento EN/IEC , IEC , UL 489 EN/IEC , IEC Marchi Dimensioni morsetti CU (10-32A) [mm 2 ] Dimensioni morsetti CU (40-125A) [mm 2 ] electrosuisse CCC, GOST-R, LR, DNV, RINA 1 25 per cavi flessibili 1 35 per cavi rigidi 6 50 per cavi flessibili 6 70 per cavi rigidi electrosuisse, CCC 1 25 per cavi fl essibili 1 35 per cavi rigidi 6 50 per cavi fl essibili 6 70 per cavi rigidi Coppia di serraggio [Nm] max. 4 max. 4 Fissaggio su profilato EN (35 mm) a mezzo di dispositivo di fissaggio rapido su profi lato EN (35 mm) a mezzo di dispositivo di fi ssaggio rapido Grado di protezione IP20 IP20 Dimensioni per polo (HxPxL) [mm] 95x83x27 95x83x27 Peso per polo [g] Temperatura ambiente [ C]

4 Blocchi differenziali DDA800 I nuovi blocchi differenziali DDA800 possono essere accoppiati con tutti gli interruttori della serie S800N e con gli S800S con morsetto a gabbia. I DDA800 consentono di realizzare la protezione delle persone contro i contatti diretti ed indiretti e la protezione delle installazioni elettriche contro i guasti di isolamento in tutte quelle applicazioni in cui sia richiesto un elevato potere di interruzione (36 ka S800N e 50 ka S800S secondo CEI EN ). La nuova gamma comprende blocchi bipolari, tripolari e quadripolari con corrente nominale di 63 A e 125 A, sensibilità di 30 ma ma nei tipi AC, 30 ma ma ma nei tipi A, 300 ma ma ma nei tipi A selettivi. È anche disponibile la versione AP-R antiperturbazione con sensibilità di 30 ma ma nei tipi AC e 30 ma ma ma nei tipi A. I nuovi DDA800 sono dotati di connessioni di accoppiamento rigide che, tramite il copriconnessione di protezione addizionale, permettono una semplice installazione in sicurezza, prevenendo qualsiasi contatto con i conduttori. Lo sgancio per intervento differenziale è segnalato dalla posizione della manopola blu. La verifica periodica del corretto funzionamento del dispositivo avviene grazie al tasto di test posto sul fronte dell apparecchio. La disponibilità di blocchi selettivi consente di realizzare la selettività verticale in caso di guasto di isolamento quando gli interruttori installati a valle sono muniti di protezione differenziale. La disponibilità di blocchi istantanei, invece, garantisce la protezione dai contatti indiretti (e la protezione addizionale dai contatti diretti utilizzando la sensibilità di 30 ma) e la selettività verticale nel caso in cui siano installati a valle di interruttori magnetotermici differenziali scatolati selettivi. I nuovi blocchi DDA800 dispongono anche di morsetti estraibili e terminali adatti all uso di conduttori con capicorda ad occhiello per applicazioni soggette a forti vibrazioni. Il corretto funzionamento dei DDA800 è garantito fino alle più basse temperature (-25 C).

5 Caratteristiche tecniche DDA800 DDA 800 AC DDA 800 A DDA 800 A S DDA 800 AC AP-R DDA 800 A AP-R Norme di riferimento CEI EN App.B Tipo (forma d onda della corrente di dispersione rilevata) AC A A (selettivo) AC (antiperturbazione) A (antiperturbazione) Taglia [A] Poli 2P, 3P, 4P Tensione d isolamento Ui [V] 690 Tensione nominale Ue in c.a. [V] 230/400 Max. tensione di esercizio Ub max. [V] 440 Min. tensione di esercizio Ub min. [V] 195 Potere di interruzione CEI EN [A] equivalente a quello dell interruttore automatico accoppiato Potere di interruzione differenziale I m con S800N [ka] Icu dell interruttore automatico accoppiato con S800S [ka] Icu dell interruttore automatico accoppiato di impulso (1,2/50) s.l.m. Uimp [kv] 5 Tenuta alla tensione a freq. ind. (50-60Hz) [kv] 2,5 Max tensione di funzionamento tasto di prova [V] 440 Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 195 Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni (di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20) [A] Frequenza nominale [Hz] Sensibilità nominale I n [A] 0,03-0,3 0,03-0,3-0,5 0,3-0,5-1 0,03-0,3 0,03-0,1-0,3 Leva di comando blu azionabile solo dalla posizione OFF involucro IP4X (escluso zona morsetti) Grado di protezione apparecchio morsetti IP2X Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [ C] Temperatura di stoccaggio [ C] cavi flessibili [mm 2 ] 6 50 Dimensione morsetti cavi rigidi [mm 2 ] 6 70 Coppia di serraggio massima [N*m] 4 Fissaggio su profilato EN (35 mm) a mezzo di dispositivo di fissaggio rapido Dimensioni (HxPxL) 2P [mm] 108,2x82,3x133,5 3P [mm] 108,2x82,3x196 4P [mm] 108,2x82,3x223

6 Accessori S800-AUX Contatto ausiliario Il contatto ausiliario S800- AUX dispone di due contatti in scambio (2NA + 2NC) che commutano contemporaneamente ai contatti dell interruttore accoppiato rivelando sia lo scatto manuale che lo sgancio automatico provocato da una sovracorrente. Il pulsante di test, che può essere azionato con un attrezzo, consente all utente di simulare la funzione del contatto ausiliario senza lo scatto degli interruttori automatici stessi. S800-AUX/ALT Contatto ausiliario/ segnalazione combinato Il contatto ausiliario/segnalazione combinato S800-AUX/ALT commuta contemporaneamente ai contatti dell S800 e dispone di: - un contatto ausiliario in scambio (1NA+1NC) che segnala sia lo scatto manuale sia quello automatico provocato da una sovracorrente; - un contatto di segnalazione in scambio (1NA+1NC) che evidenzia esclusivamente lo sgancio automatico per sovracorrente. Sul fronte del dispositivo sono presenti due tasti di test, azionabili mediante un attrezzo, che consentono all utente di simulare la funzione dei contatti ausiliari/segnalazione senza lo scatto degli interruttori. E presente inoltre un pulsante di reset per il ripristino del contatto di segnalazione ALT sia a seguito della commutazione per test che per lo sgancio automatico dell S800 accoppiato. A seguito di uno scatto per sovracorrente, per la rimessa in servizio dell impianto bisogna ripristinare il contatto di segnalazione tramite il reset e riarmare la leva dell interruttore.

7 S800-PLL Blocco meccanico Il blocco meccanico S800-PLL previene in modo affidabile le operazioni manuali non volute. È sufficiente inserire i bracci del dispositivo nei fori presenti in prossimità della leva degli S800 e chiudere con un lucchetto (Ø lucchetto 4mm). La protezione contro i guasti da sovraccarico/cortocircuito è assicurata anche nel caso in cui l S800 sia bloccato in posizione di ON dall S800-PLL. S800-IP9 Falso polo Il falso polo S800-IP9 corrisponde al profilo dell S800. Grazie alla sua larghezza di 9 mm permette di completare la fila degli interruttori qualora vi fossero degli spazi inutilizzati. Dimensioni di ingombro S800 S800 AUX - S800 AUX/ALT DDA , , ,2 26,5 13, ,5 26,5 13, ,5 26,5 26, ,5 76,3 82,3

8 Per tener conto dell evoluzione delle Norme e dei materiali, le caratteristiche e le dimensioni di ingombro indicate nel presente documento si potranno ritenere impegnative solo dopo conferma da parte di ABB SACE 2CSC400010B /2005 Printed in Italy CAL ABB SACE S.p.A. Una società del gruppo ABB Apparecchi Modulari Viale dell Industria, Vittuone (MI) Tel.: Telefax: Tutte le soluzioni per la Bassa Tensione e l Automazione

Interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800

Interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800 Catalogo tecnico Interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800 2CSC0010D0901 Interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800 Sommario Introduzione...2 Interruttori magnetotermici

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 90 caratteristiche tecniche S 90 Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947- Corrente nominale In [A] 80 In 100 Poli P. 4P Tensione nominale Ue P, 4P [V] 30-400

Dettagli

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici:

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici: Gli interruttori differenziali assicurano la protezione delle persone e degli impianti dalle correnti di guasto a terra, dividendosi in tre categorie. - Interruttori differenziali puri: sono sensibili

Dettagli

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B Interruttori, sezionatori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0902 Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L In due soli moduli, una sicurezza completa per la tua

Dettagli

S 200 L, S 200, S 200 M

S 200 L, S 200, S 200 M Gli interruttori magnetotermici proteggono le installazioni da sovraccarichi e corto circuiti, assicurando affidabilità e sicurezza nelle operazioni. La nuova serie S 00 System pro M compact soddisfa le

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici differenziali Caratteristiche tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE Norme di riferimento Caratteristiche Tipo (forma d onda del guasto a terra) elettriche Poli Corrente nominale

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

90 RCD INTERRUTTORI MODULARI PER PROTEZIONE DIFFERENZIALE

90 RCD INTERRUTTORI MODULARI PER PROTEZIONE DIFFERENZIALE INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI DIFFERENZIALI COMPATTI MDC Dati tecnici TIPO MDC 45 MDC 60 MDC 100 MDC 100 MA Norma di riferimento EN 61009-1 EN 61009-1 EN 61009-1 EN 61009-1 Corrente nominale (In) (A) 6-32

Dettagli

2CSC421002B0901. Protezione differenziale senza interventi intempestivi Interruttori e blocchi differenziali AP

2CSC421002B0901. Protezione differenziale senza interventi intempestivi Interruttori e blocchi differenziali AP 2CSC421002B0901 Protezione differenziale senza interventi intempestivi Interruttori e blocchi differenziali AP Il problema Gli interventi intempestivi In caso di perturbazioni sulla rete elettrica, gli

Dettagli

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti Apparecchi modulari per protezione circuiti La consente di soddisfare qualsiasi esigenza di protezione da sovraccarico e cortocircuiti, per tutte le applicazioni civili, terziarie e industriali. La gamma

Dettagli

Nasce l interruttore SN201

Nasce l interruttore SN201 Nasce l interruttore SN201 Profilo ideale 2CSC402001B0901 Nuovi interruttori automatici magnetotermici 1P+N in un modulo SN201 Armonia tecnologica La serie SN201 è conforme alle Norme CEI EN 60898-1 e

Dettagli

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7 Pag. -2 Pag. -6 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo B,

Dettagli

Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto

Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto Versatilità straordinaria in un unica larghezza. La flessibilità di utilizzo di una gamma sempre efficace per motori fino a 15kW (32A-400Vca)

Dettagli

Pag Pag Pag

Pag Pag Pag Pag. -2 Pag. -10 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo

Dettagli

Proteggere dai temporali OVR PLUS: la protezione dalle sovratensioni per la casa

Proteggere dai temporali OVR PLUS: la protezione dalle sovratensioni per la casa Proteggere dai temporali : la protezione dalle sovratensioni per la casa Scaricatore di sovratensioni per centralini domestici. è uno scaricatore di sovratensioni autoprotetto per sistemi TT monofase.

Dettagli

Interruttori di manovra-sezionatori

Interruttori di manovra-sezionatori Siemens S.p.A. 2014 Nuovo design per un utilizzo più confortevole Comando affidabile I nuovi interruttori di manovra-sezionatori 5TL1 vengono installati per il comando di impianti di illuminazione, per

Dettagli

Serie DS. Interruttori di manovra-sezionatori NOVITÀ.

Serie DS. Interruttori di manovra-sezionatori NOVITÀ. Serie DS Interruttori di manovra-sezionatori NOVITÀ www.bremasersce.it Informazioni sul prodotto 35 mm Gli interruttori di manovra-sezionatori della nuova serie DS sono caratterizzati da elevate prestazioni

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione Contact us Document ID I Catalogo 2013 System Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione La gamma di interruttori differenziali System pro M compact

Dettagli

Nuova gamma System pro M compact. 2CSC400002B0901

Nuova gamma System pro M compact. 2CSC400002B0901 Nuova gamma System pro M compact. 2CSC400002B0901 I nuovi apparecchi System pro M compact costituiscono la gamma più completa di interruttori automatici e differenziali disponibile sul mercato. Una gamma

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione 5SD741 e 5SD748 Scaricatori di sovratensione di origine atmosferica Tipo 1 / 2 Caratteristiche Gli scaricatori di Tipo 1 / 2 sono dispositivi, in esecuzione compatta, che possono essere installati sia

Dettagli

Nuovi interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in soli due moduli Integrazione perfetta

Nuovi interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in soli due moduli Integrazione perfetta Nuovi interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in soli due moduli Integrazione perfetta Nuovi DS201 e DS202C Massima protezione in soli due moduli I nuovi interruttori magnetotermici differenziali

Dettagli

Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico 8340-F...

Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico 8340-F... Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico 840-F... Descrizione Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico, uni- o multipolare, azionamento a leva, montaggio frontale, diverse curve di intervento ed

Dettagli

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale La 90 RCD si compone di: MDC. Interruttori magnetotermici differenziali compatti monoblocco da 6 a 32 A, in curva B e C, potere di interruzione fino

Dettagli

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID Guida tecnica Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID tipo ID norma di riferimento CEI EN 61008-1 classe AC corrente nominale [A] In 25 40 63 80 100 d impiego massima [V] Ue 2P 230 230

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Quadri Stringa Conext 150 Interruttori automatici in CC C60PV-DC 152 Interruttore non automatico in CC C60NA-DC 153 Interruttore non automatico in CC SW60-DC 154 Basi

Dettagli

Nuovi DS201 - DS202C Interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in due moduli

Nuovi DS201 - DS202C Interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in due moduli Nuovi DS201 - DS202C Interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in due moduli Nuovi interruttori magnetotermici differenziali DS201 - DS202C 1P+N e 2P in due moduli. Protezione completa Per soddisfare

Dettagli

POWER CATALISTINO 2016 CATALISTINO 2016 LIGHTING CATALISTINO POWER 2016 CATALISTINO

POWER CATALISTINO 2016 CATALISTINO 2016 LIGHTING CATALISTINO POWER 2016 CATALISTINO CATALISTINO 2016 Abbiamo fatto una scelta ben precisa: innovare. Creare ogni giorno qualcosa di meglio rispetto al giorno precedente. Esplorare nuove strade che nessuno ha mai percorso. Questa è la nostra

Dettagli

Interruttori magnetotermici modulari

Interruttori magnetotermici modulari Interruttori magnetotermici modulari Interruttori magnetotermici 1P+N in un modulo Gli interruttori magnetotermici modulari 1P+N fanno parte del System pro M e sono dotati di dispositivo di attacco rapido

Dettagli

System pro M compact Interruttori magnetotermici S A-100A

System pro M compact Interruttori magnetotermici S A-100A System pro M compact Interruttori magnetotermici S 200 80A-100A Introduzione Perfettamente integrati nella gamma System pro M compact, gli interruttori S 200 nascono per proteggere gli impianti dalle condizioni

Dettagli

SIDERMAT. Interruttori di manovra sezionatori con bobina di sgancio da 250 a 1800 A. Interruttori-sezionatori per la distribuzione di energia

SIDERMAT. Interruttori di manovra sezionatori con bobina di sgancio da 250 a 1800 A. Interruttori-sezionatori per la distribuzione di energia SIDERMAT Interruttori-sezionatori per la distribuzione di energia appli_316_a sdmat_066_a_1_cat Interruttori di manovra sezionatori con bobina di sgancio da 250 a 1800 A  Funzione  Caratteristiche generali

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Interruttori di manovra-sezionatori KA e KE fino a 1000 A Schema assemblaggio n Schema assemblaggio 1 2 NSE0_0191b 4 5 6 7 1 Contatti ausiliari (SB per

Dettagli

SIRCO M UL508 Interruttori-sezionatori UL e CSA da 16 a 80 A

SIRCO M UL508 Interruttori-sezionatori UL e CSA da 16 a 80 A UL e CSA La soluzione per nterruzione & Sezionamento sircm_3_a sircm_33_a > Sistemi di controllo industriale nterruttore a rotazione SRCO M 3 x 8 A nterruttore a rotazione SRCO M 3 x 8 A + contatti ausiliari

Dettagli

Btdin Modulo differenziale associabile 125A per interruttori 1,5 moduli per polo

Btdin Modulo differenziale associabile 125A per interruttori 1,5 moduli per polo Sommario Pagine 1. Descrizione... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - collegamento... 3 5. Caratteristiche generali... 4 6. Conformità e certificazioni... 6 7. Curve caratteristiche...

Dettagli

Nuovo DS202C Interruttore magnetotermico differenziale 2 poli protetti in soli 2 moduli

Nuovo DS202C Interruttore magnetotermico differenziale 2 poli protetti in soli 2 moduli Nuovo DS202C Interruttore magnetotermico differenziale 2 protetti in soli 2 moduli DS202C Nuovo interruttore magnetotermico differenziale 2 protetti Tutta la protezione che cerchi in soli due moduli Per

Dettagli

INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI

INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI Gli interruttori salvamotori magnetotermici LOVATO Electric sono idonei per i nuovi motori ad alti valori di efficienza IE3. INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI

Dettagli

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI Pag. 1-2 CONTATTORI UNIPOLARI E BIPOLARI Corrente di impiego Ith AC1 (400V): 20A e 32A. Corrente di impiego AC3 (400V): 9A. Ideali per applicazioni domestiche e nel settore terziario. Pag. 1-2 CONTATTORI

Dettagli

Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti! La convenienza di un impianto fotovoltaico comincia da ABB.

Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti! La convenienza di un impianto fotovoltaico comincia da ABB. Cattura la convenienza! Scopri la strepitosa promozione sui prodotti ABB per il fotovoltaico. RISERVATO AGLI INSTALLATORI DI MATERIALE ELETTRICO Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti!

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

Interruttore Scatolato TemBreak2. Benefici per utenti e progettisti

Interruttore Scatolato TemBreak2. Benefici per utenti e progettisti Interruttore Scatolato TemBreak2 Benefici per utenti e progettisti Contenuti 1. L Interruttore Sicuro 2. Norme e Certificati 3. Caratteristiche Uniche 4. Gamma 5. Accessori 6. Installazione 7. Protezione

Dettagli

INSTALLAZIONE CIVILE Protezione

INSTALLAZIONE CIVILE Protezione Protezione Limitatore di sovratensione (SPD) Campo di applicazione L apparecchio fornisce la protezione delle prese di alimentazione di tutti i tipi di elettrodomestici ed in particolare di quelli contenenti

Dettagli

Commutatori motorizzati 3KA71

Commutatori motorizzati 3KA71 Descrizione Impiego I commutatori motorizzati della serie 3KA71, permettono di realizzare con comando a distanza il sezionamento, l interruzione e la commutazione di linee in bassa tensione. I commutatori

Dettagli

Interruttori automatici. Indice

Interruttori automatici. Indice Interruttori automatici Indice Generalità.../ Prospetto riassuntivo e poteri di interruzione... /4 Gamma S 9.../7 Gamma S.../17 Gamma S 90.../47 Gamma S 500.../55 Gamma S 700.../67 /1 Interruttori automatici

Dettagli

Indice. Interruttori sezionatori E E /2. Interruttori sezionatori rotativi RS /4

Indice. Interruttori sezionatori E E /2. Interruttori sezionatori rotativi RS /4 Altri apparecchi modulari Apparecchi di comando Indice Interruttori sezionatori E 0 - E 70.../ Interruttori sezionatori rotativi RS 70.../ Interruttori, deviatori, commutatori E 0... /6 Pulsanti e gemme

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

Interruttori differenziali di Tipo B+

Interruttori differenziali di Tipo B+ Interruttori differenziali di Tipo B+ BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini Nel settore industriale, del terziario e in quello medicale, è sempre più frequente l impiego di utilizzatori

Dettagli

Nuovi sezionatori ABB senza porta fusibile tipo OT e con porta fusibile tipo OS

Nuovi sezionatori ABB senza porta fusibile tipo OT e con porta fusibile tipo OS Nuovi sezionatori ABB senza porta fusibile tipo OT e con porta fusibile tipo OS Piccolo è bello 1SDC300001B0901 Nuovo tipo di contatto, nuove caratteristiche Il super compatto ed efficiente cuore dei nuovi

Dettagli

Sistema di cablaggio Unifix. Indice. Introduzione...9/2. Unifix H...9/4. Unifix L...9/5. Unifix SL...9/6. Componenti sistema Unifix H...

Sistema di cablaggio Unifix. Indice. Introduzione...9/2. Unifix H...9/4. Unifix L...9/5. Unifix SL...9/6. Componenti sistema Unifix H... Indice Introduzione.../2 Unifix H.../4 Unifix L.../5 Unifix SL.../6 Componenti sistema Unifix H.../7 Componenti sistema Unifix L.../ Componenti sistema Unifix SL... /11 ABB SACE /1 Introduzione Sistema

Dettagli

SIRCOVER UL1008 Commutatore di rete manuale da 100 a 1200 A

SIRCOVER UL1008 Commutatore di rete manuale da 100 a 1200 A Commutazione di reti svr-ul_014_b_1_cat La soluzione per > Settore industriale > Distribuzione elettrica > Uso domestico svr-ul_013_a_2_cat Funzione I SIRCOVER UL1008/98 sono commutatori manuali rinforzati.

Dettagli

Interruttori sezionatori serie GS

Interruttori sezionatori serie GS Interruttori sezionatori serie GS 100% elettricità CARATTERISTICHE TECNICHE - MODALITÀ D ORDINE Caratteristiche tecniche Sezionatore Tripolari GS016... GS025... GS032... GS040... GS063C GS063... GS080...

Dettagli

Sezionatori rotativi OTM per impianti fotovoltaici Completa garanzia per il sezionamento in corrente alternata e continua

Sezionatori rotativi OTM per impianti fotovoltaici Completa garanzia per il sezionamento in corrente alternata e continua per impianti fotovoltaici Completa garanzia per il sezionamento in corrente alternata e continua Soluzioni System pro M compact per il sezionamento e la manovra in impianti fotovoltaici I sezionatori rotativi

Dettagli

S800 PV-M, S800 PV-S, S280 UC, F200 PV-B Sezionatori, interruttori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici

S800 PV-M, S800 PV-S, S280 UC, F200 PV-B Sezionatori, interruttori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici S800 PV-M, S800 PV-S, S80 UC, F00 PV-B Sezionatori, interruttori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici Sezionatori S800 PV-M, interruttori S800 PV-S, S80 UC e interruttori differenziali

Dettagli

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1 1 Introduzione 2 Trasformatori per campanello Caratteristiche generali Il tipico impiego dei trasformatori per campanello è l alimentazione, per brevi periodi, di dispositivi come campanelli, ronzatori,

Dettagli

Tecnologia delle protezioni Modalità di verifica strumentale

Tecnologia delle protezioni Modalità di verifica strumentale VENETO Mestre, 13 novembre 2004 Tecnologia delle protezioni Modalità di verifica strumentale Giacomo Stefani ABB 04-04 Agenda 1 2 3 4 CLASSIFICAZIONE DEI DISPOSITIVI CONCETTI GENERALI TIPOLOGIE DI SELETTIVITA

Dettagli

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40...

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40... Unità di Comando Caratteristiche e applicazioni La gamma di Unità di Comando COMEPI si arricchisce di nuovi blocchi contatto ad innesto rapido e nuovi portalampada a LED integrato, che permettono di facilitare

Dettagli

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Pulsante di test per verificare il corretto funzionamento del dispositivo.

Dettagli

SIRCO M UL98 Interruttori-sezionatori UL e CSA da 30 a 100 A

SIRCO M UL98 Interruttori-sezionatori UL e CSA da 30 a 100 A UL e CSA La soluzione per nterruzione & Sezionamento sircm_1_a_1_cat > Distribuzione dell'energia punti forti Funzione nterruttore a rotazione SRCO M 3 x 1 A > ntegrazione totale > Ampia gamma di accessori

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali compatti. Serie DC90. 2 Poli protetti fino a 40A. Low Voltage

Interruttori magnetotermici differenziali compatti. Serie DC90. 2 Poli protetti fino a 40A. Low Voltage Low Voltage Interruttori magnetotermici differenziali compatti erie DC90 Poli protetti fino a lettra rl Via Lisbona 8, int. 5 57 Padova el. +9 0498075544 Fax +9 049807795 -mail info@aegelettra.it Web www.aegelettra.it

Dettagli

Compact NSX DC Masterpact NW DC

Compact NSX DC Masterpact NW DC Bassa Tensione Compact NSX DC Masterpact NW DC Interruttori in corrente continua da 16 a 4000 A Catalogo 2012-2013 TM Compact NSX e Masterpact NW in corrente continua Un offerta completa in corrente continua

Dettagli

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC Caratteristiche RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO 30..500V - 110-130 VAC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Nome relè Parametri relè controllati Tipo temporizzazione

Dettagli

Sovracorrenti negli edifici

Sovracorrenti negli edifici Sovracorrenti negli edifici Generalità E trattato l impiego degli interruttori magnetotermici modulari (MCBs: Miniature Circuit Breakers) nell edilizia residenziale, intendendo per edifici residenziali

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4 Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 BETA Soluzioni per sistemi fotovoltaici 7 Sistemi Fotovoltaici L elevata tensione di esercizio presente in questo tipo di impianti, specialmente a

Dettagli

Protezione dei circuiti

Protezione dei circuiti Protezione dei circuiti Interruttori automatici DomA45 2 Interruttori automatici DomA42, DomA47 4 Interruttori automatici C40a 6 Interruttori automatici C40N 8 Interruttori automatici C60a 10 Interruttori

Dettagli

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 System pro M compact Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 Comandi motorizzati S2C-CM, F2C-CM e dispositivo autorichiudente F2C-ARI: funzioni e prestazioni

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Caratteristiche Rispondenza normativa: SPD Classe di prova I secondo IEC 61643-1 scaricatore Classe B secondo DIN VDE 06754-6 SPD Tipo 1 secondo CEI EN 61643-11 Gli scaricatori di Tipo 1 sono idonei per

Dettagli

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore Interruttori non automatici I 6 Accessori per interruttori non automatici I 7 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 8 Interruttore non automatico 9 a sgancio libero NG5NA Commutatori rotativi

Dettagli

Interruttori magnetotermici S 200 L - S S 200 M - S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente

Interruttori magnetotermici S 200 L - S S 200 M - S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente Interruttori magnetotermici S 200 L - S 200 - S 200 M - S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente Interruttori magnetotermici S 200 - S 800 I particolari fanno la differenza Gli interruttori magnetotermici

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Siemens 0 Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Low Voltage - Circuit Protection Le nuove famiglie di interruttori magnetotermici SY...-.KK e SY...-.KK possono essere impiegate per la protezione

Dettagli

Dimensioni e collegamenti

Dimensioni e collegamenti Compact S DC Masterpact W DC Dimensioni e collegamenti Presentazione 2 Funzioni e caratteristiche A-1 Installazione B-1 Compact (fisso) 1P-2P S100/160 DC Dimensioni, fissaggio, foratura C-2 Dimensioni

Dettagli

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD)

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) SCARICATORE DI CORRENTE DA FULMINE classe I (B) SCARICATORE con circuito composto da spinterometro autoestinguente non soffiante, per la protezione da sovratensione di

Dettagli

Apparecchi. Protezione - CARATTERISTICHE TECNICHE. Portafusibili. Conformità normativa Direttiva BT

Apparecchi. Protezione - CARATTERISTICHE TECNICHE. Portafusibili. Conformità normativa Direttiva BT Apparecchi Protezione - CARATTERISTICHE TECNICHE Portafusibili Sostituzione del fusibile Scudo Campo di applicazione Protezione delle prese di alimentazione di tutti i tipi di elettrodomestici ed in particolare

Dettagli

Interruttori differenziali 5SV

Interruttori differenziali 5SV s Siemens S.p.A. 2015 SENTRON La sicurezza di sempre in un nuovo design. 5SV tecnologia ed affidabilità "Made in Germany" Sicurezza al primo posto Gli interruttori differenziali sono destinati alla protezione

Dettagli

Interruttori magnetotermici e differenziali

Interruttori magnetotermici e differenziali Interruttori magnetotermici e differenziali Al servizio del cliente UFFICIO VENDITE Tel. 035 4282421 Fax 035 42824 vendite@lovatoelectric.com ASSISTENZA TECNICA Tel. 035 4282422 Fax 035 4282295 service@lovatoelectric.com

Dettagli

Distribuzione di corrente

Distribuzione di corrente Sezionatori sottocarico per fusibili NH gr. 000 Esecuzione Tripolari, uscita cavi superiore/inferiore Idonei per l'uso di fusibili conformi alla norma DIN EN 60 - Dati tecnici secondo IEC/DIN EN 60 947-,

Dettagli

Interruttori principali e di emergenza SENTRON LD

Interruttori principali e di emergenza SENTRON LD Interruttori e di emergenza SENTRON LD Descrizione Panoramica polo (conduttore N) morsetto N o PE passante 1 NA + 1 NC Comando rotativo rosso/giallo Comando rotativo nero Mostrina frontale tedesco/inglese

Dettagli

M4 Interruttori magnetotermici e sezionatori MS4

M4 Interruttori magnetotermici e sezionatori MS4 Viale Borri, 231, 21100 Varese, Italia Telefono :+39 0332 279111 M4 SOMMARIO PAGINE 1. USO 1 2. GAMMA 1 3. DIMENSIONI 1 4. INTRODUZIONE 2 5. CARATTERISTICHE ELETTRICHE E MECCANICHE 2 6. NORMATIVE 4 7.

Dettagli

RD3 e RCQ020 Relè differenziali elettronici di bassa tensione per interruttori modulari e scatolati

RD3 e RCQ020 Relè differenziali elettronici di bassa tensione per interruttori modulari e scatolati RD3 e RCQ020 Relè differenziali elettronici di bassa tensione per interruttori modulari e scatolati 2CSC444001B001 RD3 e RCQ020 Un unica e completa gamma per la protezione ABB offre al mercato la gamma

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Campo d impiego Limitatori per la protezione delle reti e dei circuiti di segnalazione, misura e trasmissione dati. Questi scaricatori trovano largo impiego nella protezione delle reti e nelle alimentazioni

Dettagli

Linea Modulare Plus. Linea Centralino. Protezione delle linee. Protezione delle persone. Estensioni (ausiliari elettrici)

Linea Modulare Plus. Linea Centralino. Protezione delle linee. Protezione delle persone. Estensioni (ausiliari elettrici) inea Modulare Plus.2.3 Presentazione della gamma Possibilità di accorpare gli ausiliari con interruttori magnetotermici e interruttori differenziali.4 ontatti ausiliari - Serie.5.6 ontatti ausiliari -

Dettagli

Terasaki Italia Srl via Campania, Segrate (MI) Tel Fax

Terasaki Italia Srl via Campania, Segrate (MI) Tel Fax Sovracorrenti Generalità E trattato l impiego degli interruttori magnetotermici modulari (MCBs: Miniature Circuit Breakers) nell edilizia residenziale, intendendo per edifici residenziali quelli che contengono

Dettagli

System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione. DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli

System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione. DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli Introduzione DS203NC è la nuova linea di interruttori magnetotermici

Dettagli

Interruttori differenziali puri DomB 46 Interruttori differenziali puri ID C40 47 Interruttori differenziali puri ID 49 Interruttori magnetotermici

Interruttori differenziali puri DomB 46 Interruttori differenziali puri ID C40 47 Interruttori differenziali puri ID 49 Interruttori magnetotermici Interruttori differenziali puri DomB 46 Interruttori differenziali puri ID C40 47 Interruttori differenziali puri ID 49 Interruttori magnetotermici differenziali DomC45 51 Interruttori magnetotermici differenziali

Dettagli

Linea Modulare Plus ED.04

Linea Modulare Plus ED.04 Linea Modulare Plus.04 onsumer & Industrial Power Protection pparecchi modulari e centralini Linea MS imagination at work Tutta la sicurezza ch .2.4 Introduzione Interruttori magnetotermici Interruttori

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

INTERRUTTORI AUTOMATICI DI BASSA TENSIONE

INTERRUTTORI AUTOMATICI DI BASSA TENSIONE INTERRUTTORI AUTOMATICI DI BASSA TENSIONE NORMATIVA Norma CEI 17-5 Interruttori automatici per corrente alternata e tensione non superiore a 1000 V e per corrente continua e tensione nominale non superiore

Dettagli

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F GE Industrial Solutions Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F La protezione completa per le persone e gli impianti ge.com/it/industrialsolutions Tipo B applicazioni Inverter e azionamenti Caricatori

Dettagli

controllando anche l integrità dei collegamenti tra i due dispositivi. I relè differenziali sono disponibili

controllando anche l integrità dei collegamenti tra i due dispositivi. I relè differenziali sono disponibili CSC445038F0001 CSC445039F0001 I relè differenziali per installazione su pannello realizzano la loro funzione di protezione insieme al trasformatore toroidale esterno. Grazie alle elevate proprietà CSC445041F0001

Dettagli

Contattori Salvamotori Relè termici

Contattori Salvamotori Relè termici Panorama Contattori Relè termici 1SDC100002B0901 Un ampia gamma di contattori Contattori ad alte prestazioni per ogni tipologia Contattori miniaturizzati per applicazioni compatte - fino a 5,5 kw / 5 hp

Dettagli

Protezione dei circuiti

Protezione dei circuiti Protezione dei circuiti Interruttori automatici DomA5 Interruttori automatici DomA2, DomA7 6 Interruttori automatici C0a 8 Interruttori automatici C0N 10 Interruttori automatici C60a 12 Interruttori automatici

Dettagli

Contenuto. Cod. art.: MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza. Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note

Contenuto. Cod. art.: MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza. Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note Cod. art.: 50133004 MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza La figura può variare Contenuto Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note 1 / 6 Dati tecnici Dati di base Serie

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti di sicurezza

Dettagli

Guida agli interruttori differenziali - prima parte -

Guida agli interruttori differenziali - prima parte - Guida agli interruttori differenziali - prima parte - Pubblicato il: 06/06/2005 Aggiornato al: 06/06/2005 di Gianlugi Saveri 1. Generalità La somma vettoriale delle correnti che percorrono i conduttori

Dettagli

Protezione differenziale

Protezione differenziale Protezione differenziale Interruttori differenziali puri DomB2 30 Interruttori differenziali puri ID C40 32 Interruttori differenziali puri ID 34 Interruttori differenziali a riarmo automatico RED, REDs,

Dettagli

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050 Serie 49 - Interfaccia modulare a relè 8-10 - 16 A 49 Caratteristiche 49.31-50x0 49.52/72-50x0 1 o 2 contatti - Interfaccia modulare a relè Contatti dorati (5 µm) per la commutazione di bassi carichi 49.31-50x0-1

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N n Schema assemblaggio SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili KM fino a 400 A Schema assemblaggio 7 2 NSE0_0557b 4 5 6 7 9 SENTRON KL e SENTRON

Dettagli

XB4BS8445 PULS. ARR. EMERGENZA Ø22-TESTA A FUNGO Ø40-ROSSO-SBLOCCO ROTAZIONE-1NO+1NC

XB4BS8445 PULS. ARR. EMERGENZA Ø22-TESTA A FUNGO Ø40-ROSSO-SBLOCCO ROTAZIONE-1NO+1NC Caratteristiche PULS. ARR. EMERGENZA Ø22-TESTA A FUNGO Ø40-ROSSO-SBLOCCO ROTAZIONE-1NO+1NC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Nome abbreviato Materiale mascherina Materiale base

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

GE Industrial Solutions. Novità. TeleREC. GE imagination at work. TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico

GE Industrial Solutions. Novità. TeleREC. GE imagination at work. TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico GE Industrial Solutions Novità TeleREC TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico GE imagination at work 1 Introduzione 2 Caratteristiche e vantaggi GAMMA 4 TeleREC 2 - Differenziali

Dettagli

STR23SE STR53UE STR23SE STR53UE

STR23SE STR53UE STR23SE STR53UE Sganciatori per Compact NS4 e NS63 Sganciatori per Compact NS4 e NS63 Per la protezione di reti in corrente alternata, gli interruttori Compact NS4 e NS63 sono equipaggiati di sganciatori elettronici STR3SE

Dettagli