AGILE IL TEAM, MA IL CLIENTE? Trasmettere al cliente valori, vantaggi e necessità dello sviluppo agile

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGILE IL TEAM, MA IL CLIENTE? Trasmettere al cliente valori, vantaggi e necessità dello sviluppo agile"

Transcript

1 AGILE IL TEAM, MA IL CLIENTE? Trasmettere al cliente valori, vantaggi e necessità dello sviluppo agile

2 ANTONIO BONANNO 27 anni, Milano, laureato in legge 2003, Etz.it 2007, Digital Natives 2008, TripShake.com

3 DIGITAL NATIVES promozione dell immagine aziendale sui social media progettazione, sviluppo e gestione di social network e community progettazione, sviluppo e gestione di progetti di comunicazione e marketing on-line personalizzazione di piattaforme CMS formazione e training di community management

4 IL PROGETTO: TRIPSHAKE E una community che permette ai viaggiatori di pianificare le proprie vacanze con l aiuto di locali, esperti e professionisti Alpha: Febbraio Beta: Maggio (est.)

5 I PROTAGONISTI Project Managing Community design ideato web ideas for sale Sviluppo PHP su Symfony Progettazione User Experience Visual XHTML

6 CAPITOLO I Feature creeps: il cliente ha sempre ragione? Il cliente: sa cosa vuole, ma non sa come ottenerlo sa cosa vuole, sa come ottenerlo, ma non è in grado di valutare l effort non sa cosa vuole, ma sa che se qualcosa va male, è colpa tua

7 CAPITOLO I Feature creeps: il cliente ha sempre ragione? Il linguaggio specifico Sviluppatore Iterazione Punti Velocity

8 CAPITOLO I Feature creeps: il cliente ha sempre ragione? Il linguaggio specifico Sviluppatore Iterazione Punti Velocity Cliente Fattura Lentezza

9 CASE STUDY: TRIPSHAKE Settembre 2008: iterazione 1 dopo una prima fase di progettazione, si sono scritte le storie di tutto il progetto (da qui a 5 anni, probabilmente!) durante lo sviluppo: il cliente era tranquillo che gli sviluppatori avessero capito, gli sviluppatori erano tranquilli che il cliente avesse capito, il progettista era tranquillo che il visual avesse capito... RISULTATO...

10 CASE STUDY: TRIPSHAKE MAJOR SCREW UP! Iterazione 10 giorni -> 17 giorni = impennata di costi ritardo sulla release client panic!

11 CASE STUDY: TRIPSHAKE Durante il debriefing, le cause sono state individuate: mancanza di comunicazione tra i team, geograficamente distribuiti mancanza di agile project management

12 AGILE PROJECT MANAGER Gestisce la comunicazione tra il cliente e i team di sviluppo e progettazione Traduce le esigenze del cliente in un linguaggio comune al team Traduce il linguaggio del team di sviluppo in concetti comprensibili al cliente Assicura la comunicazione continua all interno del team durante le fasi di progettazione e sviluppo

13 AGILE PROJECT MANAGER S C APM UX V

14 AGILE PROJECT MANAGER S C APM UX V

15 AGILE PROJECT MANAGER S C APM UX V

16 AGILE PROJECT MANAGER S C APM UX V

17 AGILE PROJECT MANAGER S C APM UX V

18 AGILE PROJECT MANAGER S C APM UX V

19 AGILE PROJECT MANAGER S C APM UX V

20 # 0: STRATEGIA L APM incontra il cliente e definisce la visione strategica e gli obiettivi del progetto L APM accompagna il cliente alla definizione delle linee guida di progetto L APM definisce con il cliente modi e tempi di esecuzione

21 # 1: PROGETTAZIONE L APM e il team di progettazione (UX) incontrano il cliente e formulano le storie utente L APM e UX trasferiscono le storie al team di sviluppo, che le completa con le storie funzionali, i requirement, etc.

22 # 2: TEMPI E COSTI DI SVILUPPO S manda a APM una valutazione dei costi e dei tempi, e una lista di requisiti da richiedere agli altri team APM raccoglie e gestisce le valutazioni di costi e tempi da tutti i team, scrive il progetto e li trasferisce al cliente

23 # 3: REALIZZAZIONE APM si occupa di raccogliere tutto il materiale necessario per l inizio dello sviluppo, che *non comincia* finché tutto il materiale non è stato raccolto APM si assicura che le scadenze di ogni team siano rispettate e coordina la comunicazione interna del team

24 # 4: TESTING APM testa personalmente l applicazione, con un approccio story by story e ne verifica l aderenza con le aspettative, la vision e la mission del cliente APM organizza un iterazione di bug fixing, coinvolgendo tutti team: per bug non si intende solo difetti tecnici, (codice o visual) ma anche di progettazione, usabilità, etc.

25 # 5: CONSEGNA APM e S si recano dal cliente per la consegna: viene organizzata una demo, e si determinano le fasi e le modalità dell installazione preferita dal cliente APM rimane a disposizione del cliente per la fase di testing e implementazione, e si occupa di trasferire ulteriori richieste di bug fixing: è APM che filtra le necessità del cliente

26 MA CHI È APM? APM è: il confessore del cliente, al quale il cliente racconta bisogni, necessità, frustrazioni nell esperienza della creazione della sua applicazione il filtro e il riferimento del team: funge da filtro dei rant del cliente, e da parafulmine per eventuali difficoltà durante la fase di sviluppo e consegna (sì, è sempre colpa sua)

27 WHAT COULD GO WRONG? APM, durante lo sviluppo, si troverà tipicamente ad affrontare: disallineamenti: tra le richieste del cliente e la progettazione, tra il progettato e il realizzato, tra le richieste di S e il deliverable del V, etc... ritardi: sulle milestone intermedie da parte di un singolo team o più team, sulla consegna del progetto, sulle consegne del materiale necessario o delle richieste da parte del cliente

28 TRASMETTERE IL VALORE Il problema più rilevante, come per tutte le professioni ad alto valore aggiunto, è la percezione del valore da parte del cliente Value proposition: taglio dei costi di realizzazione, taglio dei tempi di sviluppo (ma bisogna mantenere la promessa!)

29 DOMANDE, OSSERVAZIONI? Antonio Bonanno

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Perché una technology agency.

Perché una technology agency. Perché una technology agency. Creatività Strategia UX design Seo WEB PROJECT Partner layer CMS abstract Un progetto web moderno è composto da elementi diversi come creatività, strategia e business che

Dettagli

Officine Bianche. Agenzia di comunicazione crossmediale

Officine Bianche. Agenzia di comunicazione crossmediale Officine Bianche Agenzia di comunicazione crossmediale Chi siamo Un agenzia di comunicazione crossmediale Officine Bianche offre servizi e consulenza di comunicazione integrata attraverso l utilizzo sinergico

Dettagli

UML e (R)UP (an overview)

UML e (R)UP (an overview) Lo sviluppo di sistemi OO UML e (R)UP (an overview) http://www.rational.com http://www.omg.org 1 Riassumento UML E un insieme di notazioni diagrammatiche che, utilizzate congiuntamente, consentono di descrivere/modellare

Dettagli

NINJAMARKETING MEDIAKIT

NINJAMARKETING MEDIAKIT NINJAMARKETING MEDIAKIT Dove i Digital Makers vengono a Scoprire, Capire, Condividere. Da prima che esistessero YouTube, Facebook, Twitter. Chi Siamo Ninja Marketing è il magazine n 1 degli innovatori

Dettagli

A Z TROVA PROFESSIONISTI ITALIANI ONLINE E OTTIENI RISULTATI DI QUALITÀ C Y E V WEB MARKETING SITO WEB BANNER LOGO NAMING PROGRAMMAZIONE SVILUPPO

A Z TROVA PROFESSIONISTI ITALIANI ONLINE E OTTIENI RISULTATI DI QUALITÀ C Y E V WEB MARKETING SITO WEB BANNER LOGO NAMING PROGRAMMAZIONE SVILUPPO TROVA PROFESSIONISTI ITALIANI ONLINE E OTTIENI RISULTATI DI QUALITÀ WEB MARKETING SITO WEB BANNER LOGO B O F D X G J U C Y S NAMING PROGRAMMAZIONE A Z K I Q L N E V SVILUPPO TRADUZIONI STARBYTES Starbytes

Dettagli

Poca documentazione: uso di Story Card e CRC (Class Responsibility Collabor) Collaborazione con il cliente rispetto alla negoziazione dei contratti

Poca documentazione: uso di Story Card e CRC (Class Responsibility Collabor) Collaborazione con il cliente rispetto alla negoziazione dei contratti Sviluppo Agile [Cockburn 2002] Extreme Programming (XP) [Beck 2000] Sono più importanti auto-organizzazione, collaborazione, comunicazione tra membri del team e adattabilità del prodotto rispetto ad ordine

Dettagli

Ciclo di vita del progetto

Ciclo di vita del progetto IT Project Management Lezione 2 Ciclo di vita del progetto Federica Spiga A.A. 2009-2010 1 Ciclo di vita del progetto Il ciclo di vita del progetto definisce le fasi che collegano l inizio e la fine del

Dettagli

PIANIFICAZIONE DI PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI

PIANIFICAZIONE DI PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI PIANIFICAZIONE DI PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI OBIETTIVI 1. Descrivere approcci e attività tipiche per pianificare e impostare il progetto di un S.I. 2. Identificare problemi chiave 3. Illustrare alcuni

Dettagli

Impesud Technology è una società di servizi web fondata nel 2011.

Impesud Technology è una società di servizi web fondata nel 2011. Impesud Technology è una società di servizi web fondata nel 2011. Analizziamo i tuoi obiettivi di business online e ti forniamo servizi di pianificazione strategica digitale, copywriting e internet marketing.

Dettagli

Ingegneria del Software

Ingegneria del Software Ingegneria del Software Processi di Sviluppo Agile Origini dello Sviluppo Agile Proposta di un gruppo di sviluppatori che rilevava una serie di criticità degli approcci convenzionali: Troppa rigidità dei

Dettagli

Le nostre piattaforme sono realizzate con lo stesso criterio dei mattoncini LEGO. E possibile assemblare numerosi moduli, ognuno con differenti

Le nostre piattaforme sono realizzate con lo stesso criterio dei mattoncini LEGO. E possibile assemblare numerosi moduli, ognuno con differenti Speakage è una Plat-Agency (Platforms Agency) che sviluppa piattaforme web modulari a supporto della Comunicazione e del Marketing digitale avanzato. Realizza prodotti su misura e fornisce consulenza strategica

Dettagli

Scopo della WBS. La regola del 100% Orientamento ai risultati

Scopo della WBS. La regola del 100% Orientamento ai risultati Le problematiche delle fasi del progetto CONCEZIONE ELABORAZIONE FINANZIAMENTO NEGOZIAZIONE ATTUAZIONE ATTUAZIONE - Definizione della successione delle attività esecutive - Allocare le risorse - Pianificare

Dettagli

The social network for events Discover, promote, enjoy.

The social network for events Discover, promote, enjoy. The social network for events Discover, promote, enjoy. CHE PROBLEMA SI VUOLE RISOLVERE? Non esiste uno strumento web che mette in relazione efficacemente la domanda e l offerta di eventi Chi cerca gli

Dettagli

Indice. Gruppo. Premessa Tecnologica. Ricerca. Risultato. Prospettive. Vantaggi

Indice. Gruppo. Premessa Tecnologica. Ricerca. Risultato. Prospettive. Vantaggi 4k ULTRA WEB Indice 1. 2. 3. 4. 5. 6. Gruppo Premessa Tecnologica Ricerca Risultato Prospettive Vantaggi 1. Gruppo Da 20 anni la nostra passione è innovare. 1994 2014 Un laboratorio creativo in continua

Dettagli

ESPORTIAMO L ECCELLENZA

ESPORTIAMO L ECCELLENZA ESPORTIAMO L ECCELLENZA Le PMI italiane per poter avere un futuro e crescere hanno l esigenza di uscire dai confini territoriali italiani per vendere i loro prodotti sui mercati esteri. Questa necessità,

Dettagli

Software. Definizione, tipologie, progettazione

Software. Definizione, tipologie, progettazione Software Definizione, tipologie, progettazione Definizione di software Dopo l hardware analizziamo l altra componente fondamentale di un sistema di elaborazione. La macchina come insieme di componenti

Dettagli

ALLEGATO 1.1 PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 1.1 PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI BASATI SU TECNOLOGIE JAVA E PHP CIG. 56017538CE

Dettagli

PC SPA CONSULTING Strategia & Formazione

PC SPA CONSULTING Strategia & Formazione Sii un parametro di qualità. Alcune persone non sono abituate a un ambiente in cui è prevista l eccellenza. (cit. Steve Jobs) CONOSCENZA CONSAPEVOLEZZA CAMBIAMENTO COORDINAMENTO PC Strategia & Formazione

Dettagli

E style eco-selection for you

E style eco-selection for you E style eco-selection for you vetrina virtuale, showroom, social marketplace e molto di più avrai visibilità, canali di distribuzione e vendita senza alti investimenti, tempo da dedicare, nuove incombenze,

Dettagli

Prefazione. Parte I Informazioni preliminari 1. Capitolo 1 Introduzione 3

Prefazione. Parte I Informazioni preliminari 1. Capitolo 1 Introduzione 3 Prefazione IX Parte I Informazioni preliminari 1 Capitolo 1 Introduzione 3 Immaginate.................................................... 3 Contenuto del libro..............................................

Dettagli

Entri con un idea, esci con un impresa

Entri con un idea, esci con un impresa Entri con un idea, esci con un impresa Perché? 2 La disoccupazione in Italia* *(dati dicembre 2011) Disoccupazione giovanile (15-24 anni) 31% Sviluppare nuova Occupabilità L occupazione è una delle emergenze

Dettagli

t +39 02 74222225 e Via Lazzaro Spallanzani, 10 20129 Milano (MI) amministrazione@impesud.it w www.impesud.it a due passi da MM Porta Venezia

t +39 02 74222225 e Via Lazzaro Spallanzani, 10 20129 Milano (MI) amministrazione@impesud.it w www.impesud.it a due passi da MM Porta Venezia Impesud Technology è una società di servizi web fondata nel 2011. Analizziamo i tuoi obiettivi di business online e ti forniamo servizi di piani.cazione strategica digitale, copywriting e internet marketing.

Dettagli

Social Network. Social Business

Social Network. Social Business Social Network Social Business Piero Luchesi PMP AGENDA Agenda e introduzione Parte I Overview sul Social Business Era della collaborazione Social Network Apertura al Social Business Come fare Social Business

Dettagli

Fare software nel 2008: l Open Source e il ruolo delle imprese

Fare software nel 2008: l Open Source e il ruolo delle imprese Dipartimento di Elettronica e Informazione Fare software nel 2008: l Open Source e il ruolo delle imprese Eugenio Capra eugenio.capra@polimi.it IBM Softwareland, Monza, 18 settembre 2008 Cos è l Open Source?

Dettagli

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup I numeri dell ecommerce in Italia Fatturato 13,2 mld Sempre più prodotti sono venduti

Dettagli

DATASIEL. Presenti dalle ore 09.30 alle ore 13.00. Information & Communication Technology

DATASIEL. Presenti dalle ore 09.30 alle ore 13.00. Information & Communication Technology Community manager Il community manager è una figura professionale nata con il web 2.0 e la cui fortuna, negli ultimi anni, è legata all'esplosione dei social network. Compito del community manager è progettare

Dettagli

DUCKMA SRL BACKEND DEVELOPER

DUCKMA SRL BACKEND DEVELOPER BACKEND DEVELOPER applicazioni Mobile. nostri valori e la nostra visione del business. Persone con iniziativa, creatività, curiosità ed entusiasmo, uniti ad ottime capacità relazionali e un forte spirito

Dettagli

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management Incentive & Performance Management La soluzione per informatizzare e gestire il processo di Performance Management Il contesto di riferimento La performance, e di conseguenza la sua gestione, sono elementi

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE PIEMONTE FESR 2007/2013 Asse 1: Innovazione e transizione produttiva Attività I.1.3 Innovazione e P.M.I.

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE PIEMONTE FESR 2007/2013 Asse 1: Innovazione e transizione produttiva Attività I.1.3 Innovazione e P.M.I. PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE PIEMONTE FESR 2007/2013 Asse 1: Innovazione e transizione produttiva Attività I.1.3 Innovazione e P.M.I. ALLEGATO 2 al Bando Progetti innovativi di Creatività Digitale ideati

Dettagli

ESECUZIONE DEL BUSINESS PLAN

ESECUZIONE DEL BUSINESS PLAN 1 IL BUSINESS PLAN BUSINESS PLAN Chiamato anche piano strategico d azienda o, ancora più semplicemente piano industriale, è il documento maggiormente richiesto dagli investitori, dagli istituti di credito

Dettagli

GRETA 2.2 (la cassetta degli attrezzi) Gestione integrata di patrimoni immobiliari Dossier del Fabbricato Condominio GRETA 2.2 (versione beta 2012)

GRETA 2.2 (la cassetta degli attrezzi) Gestione integrata di patrimoni immobiliari Dossier del Fabbricato Condominio GRETA 2.2 (versione beta 2012) GRETA 2.2 (la cassetta degli attrezzi) Gestione integrata di patrimoni immobiliari Dossier del Fabbricato Condominio GRETA 2.2 (versione beta 2012) GRETA 2.2 (Professional Network) GRETA 2.2 (versione

Dettagli

Tailoring e WBS: strumenti o tecniche?

Tailoring e WBS: strumenti o tecniche? Tailoring e WBS: strumenti o tecniche? Patricia Gamberini, PMP Direzione Ingegneria dell'offerta Sanità Engineering Ingegneria Informatica SpA PMI-NIC - Tutti i diritti riservati Gli Standard (1) A Guide

Dettagli

Web4Bank Il web su misura per le banche Web www.sine.it Mail marketing@sine.it

Web4Bank Il web su misura per le banche Web www.sine.it Mail marketing@sine.it Web4Bank Il web su misura per le banche .il web su misura Le Banche locali, grazie alla loro capillare diffusione, giocano un ruolo prezioso per lo sviluppo di migliaia di comunità locali e per questo

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

MISSION Our belief MAKE DIGITAL REAL. Vogliamo lavorare a progetti digitali dall impatto concreto per persone e aziende.

MISSION Our belief MAKE DIGITAL REAL. Vogliamo lavorare a progetti digitali dall impatto concreto per persone e aziende. Company Profile MISSION Our belief MAKE DIGITAL REAL Vogliamo lavorare a progetti digitali dall impatto concreto per persone e aziende. ABOUT US Meet our Company CAFFEINA È UNA DIGITAL AGENCY È considerata

Dettagli

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6 Pag. 1 di 6 L Informedica è una giovane società fondata nel 2004 che opera nel settore dell'information Technology per il settore medicale. Negli ultimi anni attraverso il continuo monitoraggio delle tecnologie

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

INDEX COME AIUTIAMO I NOSTRI CLIENTI PRODOTTI CAPABILITIES CON CHI LAVORIAMO IL NOSTRO PROCESSO COME LAVORIAMO TEAM CRESCITA CONTATTI

INDEX COME AIUTIAMO I NOSTRI CLIENTI PRODOTTI CAPABILITIES CON CHI LAVORIAMO IL NOSTRO PROCESSO COME LAVORIAMO TEAM CRESCITA CONTATTI C O M P A N Y P R O F I L E 2 0 1 5 INDEX COME AIUTIAMO I NOSTRI CLIENTI 1 PRODOTTI 2 CAPABILITIES 3 CON CHI LAVORIAMO 5 IL NOSTRO PROCESSO 6 COME LAVORIAMO 8 TEAM 9 CRESCITA 10 CONTATTI 11 OME AIUTIAMO

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

Il punto di partenza. tel. 02 47957868 / 0523 364107 - www.drgcomunicazione.it - www.kubox.it

Il punto di partenza. tel. 02 47957868 / 0523 364107 - www.drgcomunicazione.it - www.kubox.it Il punto di partenza L'epoca contemporanea è ormai scandita dai mezzi di comunicazione; all'uomo dei nostri giorni il compito di destreggiarsi tra una moltitudine di device e di messaggi differenti, ognuno

Dettagli

Coltiva la tua Passione

Coltiva la tua Passione Coltiva la tua Passione www.harim.it harim biennale web design BIENNALE WEB DESIGN Il corso biennale di Web Design mira a formare professionisti esperti in web business, capaci di coniugare esigenze di

Dettagli

MODELLO PER LO SVILUPPO DEL PRODOTTO

MODELLO PER LO SVILUPPO DEL PRODOTTO MODELLO PER LO SVILUPPO DEL PRODOTTO 34 Funzioni aziendali coinvolte nello sviluppo prodotto LE PRINCIPALI FUNZIONI AZIENDALI PROTAGONISTE NELLO SVIPUPPO PRODOTTI SONO: Progettazione e sviluppo prodotto

Dettagli

Indice. 01. Presentazione generale. 02. Team. 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community

Indice. 01. Presentazione generale. 02. Team. 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community Indice 01. Presentazione generale 02. Team 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community 04. E-learning 1. Learning Object 2. Piattaforme LMS 3. Business

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

SERVIZI PMI. Project management outsourcing. Business Impact Analysis (BIA) Disaster Recovery Plan Design (DRP)

SERVIZI PMI. Project management outsourcing. Business Impact Analysis (BIA) Disaster Recovery Plan Design (DRP) SERVIZI PMI Project management outsourcing La vita (dell IT) è quella cosa che succede mentre siamo impegnati a fare tutt altro e quindi spesso capita di dover implementare una nuova piattaforma applicativa,

Dettagli

T/F: +39 0571 19 60 355 mob: +39 366 6650823 email: info@genetrix.it /genetrix@pec.it www.genetrix.it via Roma, 34 50053 Empoli (FI)

T/F: +39 0571 19 60 355 mob: +39 366 6650823 email: info@genetrix.it /genetrix@pec.it www.genetrix.it via Roma, 34 50053 Empoli (FI) T/F: +39 0571 19 60 355 mob: +39 366 6650823 email: info@genetrix.it /genetrix@pec.it www.genetrix.it via Roma, 34 50053 Empoli (FI) UNA SOFTWARE HOUSE MODERNA E CREATIVA CON NUOVE E INTERESSANTI IDEE

Dettagli

SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE

SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE SALUTE FINANZA LUSSO & MODA DIGITALE RISTORAZIONE VENDITA ENERGIA DIGITALE 1) Web marketing manager Ruolo: responsabile dello sviluppo

Dettagli

Sistema ERP Dynamics AX

Sistema ERP Dynamics AX Equitalia S.p.A. Servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate Sistema ERP Dynamics AX Allegato 6 Figure professionali Sommario 1. Caratteri generali... 3 2. Account

Dettagli

REPORT FINALE SUL PROGETTO CLUSTER OPEN SOURCE

REPORT FINALE SUL PROGETTO CLUSTER OPEN SOURCE REPORT FINALE SUL PROGETTO CLUSTER OPEN SOURCE Premessa Il presente report illustra il progetto Cluster Open Source, progetto che mira a sviluppare dinamiche distrettuali all interno del sistema produttivo

Dettagli

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI SU PIATTAFORMA IBM WEBSPHERE BPM (EX LOMBARDI)

Dettagli

ecommerce design e usability: misurare e migliorare la user experience per aumentare le vendite online

ecommerce design e usability: misurare e migliorare la user experience per aumentare le vendite online ecommerce design e usability: misurare e migliorare la user experience per aumentare le vendite online Alberto Mucignat ecommerce Forum - 20 maggio 2014 Come vengono affrontati solitamente i redesign Approccio

Dettagli

Il Valore è. Risorse. Performance. La Performance comprende: Esigenze imprenditoriali Qualità Immagine Benefici sociali Incremento dei ricavi

Il Valore è. Risorse. Performance. La Performance comprende: Esigenze imprenditoriali Qualità Immagine Benefici sociali Incremento dei ricavi Il Valore è Performance Risorse La Performance comprende: Esigenze imprenditoriali Qualità Immagine Benefici sociali Incremento dei ricavi Le risorse comprendono: Tempi di produzione Tempi di programmazione

Dettagli

La Fatturazione Elettronica nella Pubblica Amministrazione Locale

La Fatturazione Elettronica nella Pubblica Amministrazione Locale La Fatturazione Elettronica nella Pubblica Amministrazione Locale L offerta di EasyGov Solutions 2014 EasyGov Solutions Srl Start-up del Politecnico di Milano Chi siamo EasyGov Solutions Team di lavoro

Dettagli

TALENT TRAINING PROGRAMME. INNOVATION MANAGEMENT L innovazione per il miglioramento della competitività

TALENT TRAINING PROGRAMME. INNOVATION MANAGEMENT L innovazione per il miglioramento della competitività INNOVATION MANAGEMENT INNOVATION MANAGEMENT MARKETING TRIBALE E COMMUNITY MARKETING IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Bologna, 17-18 Ottobre 2014 INNOVATION MANAGEMENT VERE PRESTAZIONI ITALIANE VERE PRESTAZIONI

Dettagli

Il focus sul cliente che fa la differenza

Il focus sul cliente che fa la differenza CASE STUDY Il focus sul cliente che fa la differenza MARINI SPA MIGLIORA L ATTENZIONE AL CLIENTE E AUMENTA LE VENDITE GRAZIE A SUGARCRM Migliorare la relazione con il cliente attraverso una gestione più

Dettagli

GESTIONE DI PROGETTO E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA

GESTIONE DI PROGETTO E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA GESTIONE DI PROGETTO E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA Il project management nella scuola superiore di Antonio e Martina Dell Anna 2 PARTE VII APPENDICE I CASI DI STUDIO Servizi pubblici territoriali online

Dettagli

Evoluzione in atto in ambito MCAD e PLM nelle aziende italiane. Sergio Terzi Università di Bergamo Politecnico di Milano

Evoluzione in atto in ambito MCAD e PLM nelle aziende italiane. Sergio Terzi Università di Bergamo Politecnico di Milano Evoluzione in atto in ambito MCAD e PLM nelle aziende italiane Sergio Terzi Università di Bergamo Politecnico di Milano Evoluzione in atto in ambito Osservatorio GeCo Gestione dei Processi Collaborativi

Dettagli

Achab Precision Messenger Semplicità e sicurezza per l email marketing di qualità

Achab Precision Messenger Semplicità e sicurezza per l email marketing di qualità Achab Precision Messenger Semplicità e sicurezza per l email marketing di qualità Le novità della nuova versione Gestione survey...2 Link parametrici...3 Export risultati ricerca...4 Report statistiche

Dettagli

Dentro l azienda, per l azienda.

Dentro l azienda, per l azienda. Dentro l azienda, per l azienda. Chi è Empeiria Network di professionisti di consolidata esperienza manageriale Dotati di elevate competenze multidisciplinari in settori diversificati, sono in grado di

Dettagli

Linee guida per introdurre la progettazione Human-Centred nei bandi di gara per i siti web delle PA

Linee guida per introdurre la progettazione Human-Centred nei bandi di gara per i siti web delle PA Linee guida per introdurre la progettazione Human-Centred nei bandi di gara per i siti web delle PA Rosa Lanzilotti Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Bari Aldo Moro Sommario Cosa è

Dettagli

ANNESSO 5 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROFILI PROFESSIONALI

ANNESSO 5 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROFILI PROFESSIONALI ANNESSO 5 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROFILI PROFESSIONALI INDICE DEI CONTENUTI 1. PROFILI PROFESSIONALI: REQUISITI MINIMI... 3 1.1. WEB PROJECT MANAGER... 3 1.2. ACCOUNT... 3 1.3. USER EXPERIENCE

Dettagli

Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI

Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI LISBETH2014: rendiamo sicuri i nostri dispositivi La sicurezza informatica mediante software libero: 15 giornate di lavoro, 6 ore al giorno, 90 ore di creatività

Dettagli

3. I Virtual Learning Environment ovvero: le piattaforme

3. I Virtual Learning Environment ovvero: le piattaforme 3.1 3. I Virtual Learning Environment ovvero: le piattaforme 3.2 VLE: un Un ambiente VLE è un integrato ambiente integrato L idea di ambiente include la nozione di integrazione di funzioni e contenuti

Dettagli

Think. Feel. Act... Social! Soluzioni formative per orientarsi nel mondo Social

Think. Feel. Act... Social! Soluzioni formative per orientarsi nel mondo Social Think Feel Act... Social! Soluzioni formative per orientarsi nel mondo Social Le nostre soluzioni verso una Social Organization Supporto nella definizione di una corretta strategia di utilizzo dei Social

Dettagli

Gestionale web. completa autonomia del tuo sito. La soluzione per gestire il vostro sito internet. Un perfetto mix di tecnologia e creatività

Gestionale web. completa autonomia del tuo sito. La soluzione per gestire il vostro sito internet. Un perfetto mix di tecnologia e creatività Gestionale web completa autonomia del tuo sito La soluzione per gestire il vostro sito internet Un perfetto mix di tecnologia e creatività DESIGN LA NOSTRA PASSIONE Vivete l esperienza SITE con noi! A

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ARIE VAN AGILE PROJECT MANAGEMENT CON CERTIFICAZIONE

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ARIE VAN AGILE PROJECT MANAGEMENT CON CERTIFICAZIONE LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ARIE VAN BENNEKUM AGILE PROJECT MANAGEMENT CON CERTIFICAZIONE ROMA 16-17 NOVEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Corso di formazione gratuito. ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015

Corso di formazione gratuito. ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015 Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015 Il corso di formazione Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, promosso dall Organizzazione Internazionale

Dettagli

Servizi di supporto specialistico alla progettazione e allo sviluppo del portale di Gruppo, alla comunicazione sui canali digitali.

Servizi di supporto specialistico alla progettazione e allo sviluppo del portale di Gruppo, alla comunicazione sui canali digitali. CAPITOLATO TECNICO Servizi di supporto specialistico alla progettazione e allo sviluppo del portale di Gruppo, alla comunicazione sui canali digitali. Nel 2011 il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane intende

Dettagli

Web Mobile & Social Marketing

Web Mobile & Social Marketing Tutto ciò che ti serve Executive Master in Web Mobile & Social Marketing da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti www.mastersida.com

Dettagli

REGOLAMENTO. 1. Il concorso. 2. Obiettivi. 3. Soggetti ammissibili

REGOLAMENTO. 1. Il concorso. 2. Obiettivi. 3. Soggetti ammissibili REGOLAMENTO 1. Il concorso Il Concorso La casa ideale si situa nell ambito delle azioni di Leroy Merlin Italia a beneficio della comunità, per riaffermare l impegno dell azienda nel promuovere e sostenere

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

Università degli Studi di Salerno GPS: Gestione Progetti Software. Project Proposal Versione 1.1

Università degli Studi di Salerno GPS: Gestione Progetti Software. Project Proposal Versione 1.1 Università degli Studi di Salerno GPS: Gestione Progetti Software Project Proposal Versione 1.1 Data 27/03/2009 Project Manager: D Amato Angelo 0521000698 Partecipanti: Nome Andrea Cesaro Giuseppe Russo

Dettagli

Stima dell'effort. IT Project Management. Lezione 6 Stima dell effort Federica Spiga. Monitoring del progetto (Earned Value)

Stima dell'effort. IT Project Management. Lezione 6 Stima dell effort Federica Spiga. Monitoring del progetto (Earned Value) IT Project Management Lezione 6 Stima dell effort Federica Spiga A.A. 2009-2010 1 Check list del PM Identificare i requisiti del cliente Monitoring del progetto (Earned Value) Identificare i deliverable

Dettagli

La fine del supporto per Windows XP. Agnese Giordano, Product Marketing Manager Windows Client Mauro Mussoi, Partner Services Manager

La fine del supporto per Windows XP. Agnese Giordano, Product Marketing Manager Windows Client Mauro Mussoi, Partner Services Manager La fine del supporto per XP Agnese Giordano, Product Marketing Manager Client Mauro Mussoi, Partner Services Manager Agenda Cosa vuol dire «Fine del supporto per XP» Il valore del nuovo sistema operativo

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING CREARE OPPORTUNITÀ PER COMPETERE Oggi le imprese di qualsiasi settore e dimensione devono saper affrontare, singolarmente o in rete, sfide impegnative sia

Dettagli

Questa versione dell agenda è da intendersi come provvisoria. I temi e l ordine degli interventi potranno subire delle variazioni.

Questa versione dell agenda è da intendersi come provvisoria. I temi e l ordine degli interventi potranno subire delle variazioni. 1 DIMENSIONE CLIENTE 2015 LA RELAZIONE CON IL CLIENTE NELL ECOSISTEMA FISICO E DIGITALE SCHEMA DELLE SESSIONI GIOVEDÌ 9 APRILE SESSIONE D APERTURA (9.30 11.00) I CLIENTI DI DOMANI: NUOVE MODALITÀ DI RELAZIONE

Dettagli

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE è un network che raccoglie le esperienze e le capacità di un gruppo di professionisti specializzati in vari settori della comunicazione;

Dettagli

storeshare Retail Management System

storeshare Retail Management System storeshare Retail Management System START% INDICE 1. THE START 2. PERCHE storeshare? 3. LE FINALITA 4. LA VISIONE 5. LA TECNOLOGIA 6. LA GRAFICA 7. MODULI DI BASE 8. HOME PAGE 9. SUPPORTO 10. SMART REPORT

Dettagli

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT WORLD WIDE WEB SOCIAL MEDIA MARKETING AGENZIA SOCIAL MEDIA TEAM Siamo un agenzia di comunicazione e marketing digitale. Amiamo il nostro lavoro e ci entusiasmano

Dettagli

indice SU DI NOI L APP SERVIZI PRODUCTS CHI SIAMO DOVE SIAMO IL TEAM PERCHÈ FUNZIONI SVILUPPO WEB & APP SOCIAL & DESIGN DESIGN/INTERFACE LE NOSTRE APP

indice SU DI NOI L APP SERVIZI PRODUCTS CHI SIAMO DOVE SIAMO IL TEAM PERCHÈ FUNZIONI SVILUPPO WEB & APP SOCIAL & DESIGN DESIGN/INTERFACE LE NOSTRE APP indice SU DI NOI CHI SIAMO DOVE SIAMO IL TEAM L APP PERCHÈ FUNZIONI SVILUPPO 2 SERVIZI WEB & APP SOCIAL & DESIGN 8 PRODUCTS DESIGN/INTERFACE LE NOSTRE APP 6 11 Su di noi CHI SIAMO - DOVE SIAMO - IL TEAM

Dettagli

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Release Management Obiettivi Obiettivo del Release Management è di raggiungere una visione d insieme del cambiamento nei servizi IT e accertarsi che tutti gli aspetti di una release (tecnici e non) siano

Dettagli

MASTER IN MARKETING TERRITORIALE

MASTER IN MARKETING TERRITORIALE MASTER IN MARKETING TERRITORIALE DALLA PROGETTAZIONE ALLE COMUNICAZIONE 2.0 NOVEMBRE 2015 Il primo Master in Marketing Territoriale in Toscana mira a formare dei professionisti esperti in grado di gestire

Dettagli

Puglia For All online

Puglia For All online Puglia For All online Documento a cura di Bianca Bronzino - Web Project Manager PP Flavia Leone Content Manager PP Coordinamento di Viviana Neglia Digital Communication Manager PP (aggiornato al 13.12.2015)

Dettagli

GESTIONE DEL PALINSESTO DI UN PORTALE MOBILE

GESTIONE DEL PALINSESTO DI UN PORTALE MOBILE GESTIONE DEL PALINSESTO DI UN PORTALE MOBILE Per un Operatore Mobile la gestione dei contenuti sul proprio portale rappresenta un fattore chiave. L obiettivo è quello di trovare il giusto equilibrio tra

Dettagli

Attività avviate per i Giovani

Attività avviate per i Giovani Attività avviate per i Giovani CORSO TIPOLOGIA DURATA PARTECIPANTI Operations Maintenance Management Corso biennale sulla gestione dei processi produttivi e manutentivi nelle aziende di servizi al fine

Dettagli

Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico

Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico wwwisipmorg Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico Arch Eugenio Rambaldi Presidente ISIPM Istituto Italiano di Project Management wwwisipmorg Intervento all interno del

Dettagli

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO.

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Il corso di formazione Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, promosso dall Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

Dettagli

Security Summit 2010. Insert Company Logo. L evoluzione nella sicurezza delle applicazioni Lucilla Mancini, Massimo Biagiotti, Business-e

Security Summit 2010. Insert Company Logo. L evoluzione nella sicurezza delle applicazioni Lucilla Mancini, Massimo Biagiotti, Business-e Security Summit 2010 Insert Company L evoluzione nella sicurezza delle applicazioni Lucilla Mancini, Massimo Biagiotti, Business-e L evoluzione nella sicurezza delle applicazioni

Dettagli

Case Study. Extreme Magento: il caso di outletdolciario.it

Case Study. Extreme Magento: il caso di outletdolciario.it Case Study Extreme Magento: il caso di outletdolciario.it Case Study Seeweb - Extreme Magento: il caso di outletdolciario.it [ 1 ] Indice 1. Premessa 2. Requisiti richiesti dal cliente 3. Scenario e configurazione

Dettagli

Gestione dello sviluppo software Modelli Agili

Gestione dello sviluppo software Modelli Agili Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A4_3 V1.1 Gestione dello sviluppo software Modelli Agili Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli

Dettagli

ISO Testing. Paolo Sammicheli precisamente dell'iso Testing.

ISO Testing. Paolo Sammicheli <xdatap1@ubuntu.com> precisamente dell'iso Testing. ISO Testing Paolo Sammicheli 2 Adesso parleremo dei TEST precisamente dell'iso Testing. in Ubuntu, e CICLI DI RILASCIO 3 Prima però, alcune premesse, per chi non fosse esperto di come

Dettagli

Insegnamento di Gestione e Organizzazione dei Progetti A.A. 2008/9

Insegnamento di Gestione e Organizzazione dei Progetti A.A. 2008/9 Insegnamento di Gestione e Organizzazione dei Progetti A.A. 2008/9 Lezione 15: P.M.: metodologie di progetto Prof.ssa R. Folgieri email: folgieri@dico.unimi.it folgieri@mtcube.com 1 Modelli di conduzione

Dettagli

GET TO THE POINT. Si distingue per la flessibilità e la rapidità con le quali affronta le richieste del cliente.

GET TO THE POINT. Si distingue per la flessibilità e la rapidità con le quali affronta le richieste del cliente. GET TO THE POINT GET TO THE POINT Mesa-lab si affaccia nel mondo della comunicazione nel 1994. Cresce fino a diventare una new media agency in grado di affrontare autonomamente ogni esigenza nel campo

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT CENTRATE I VOSTRI OBIETTIVI LA MISSIONE In qualità di clienti Rockwell Automation, potete contare

Dettagli

Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata

Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata CADENAS SOLUTION FORUM 2016 Bologna 21 Aprile 2016 www.vesta.it www.workup.it IL GRUPPO VESTA 1980 1984 2014 SYSTEM INTEGRATOR IL CLIENTE

Dettagli

COMUNICAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

COMUNICAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE COMUNICAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Corso di Alta Formazione - Pubblica Amministrazione, Sanità e No Profit Premessa E comprovato che in ogni organizzazione la formazione riveste

Dettagli