Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini"

Transcript

1 Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini

2 Politica di esecuzione degli ordini La presente Politica di esecuzione degli ordini rientra negli accordi con il cliente come definito nel Contratto con l utente. 1. CONDOTTA DELL ATTIVITÀ 1.1. Il dovere di condotta generale della nostra attività prevede onestà, correttezza e professionalità e un comportamento volto al vostro miglior interesse durante l'esecuzione degli ordini. Nello specifico, durante l'esecuzione degli ordini per vostro conto provvederemo a fornirvi la migliore esecuzione, ossia, opereremo in conformità con le procedure da noi stabilite al fine di adottare le misure necessarie per ottenere il miglior risultato possibile per i nostri clienti in maniera coerente La presente Politica viene fornita all'utente (cliente o cliente potenziale) ai sensi della Legge 144(I)/2007 Provision of Investment Services, the Exercise of Investment Activities, the Operation of Regulated Markets and Other Related Matters, periodicamente modificata ( la Legge ) Accettando i termini del Contratto con l utente, si accettano anche i termini di questa Politica di esecuzione degli ordini ( Politica ). 2. STRUMENTI 2.1. Plus500CY Ltd ( Noi, Plus500, la Società ) esegue solo gli ordini per i contratti per differenza ( CFD ) in azioni, materie prime, ETF, indici e forex. 3. IL DOVERE DI FORNIRVI LA MIGLIORE ESECUZIONE 3.1. Durante l'esecuzione dei vostri ordini, adotteremo tutte le procedure necessarie per raggiungere il miglior risultato possibile per voi, eseguendo i suddetti ordini in conformità con la nostra Politica di esecuzione degli ordini e in base a qualsiasi specifica istruzione da voi ricevuta. La nostra Politica di esecuzione degli ordini comprende una serie di procedure ideate per ottenere il miglior risultato di esecuzione possibile, sulla base e considerando la natura dei vostri ordini, le priorità da voi identificate durante la compilazione di quegli ordini e le prassi relative al mercato in questione, con lo scopo di ottenere un risultato che fornisca, nella nostra ottica, il miglior equilibrio tra una gamma di fattori a volte conflittuali. La nostra politica non può garantire che, durante l'esecuzione di un ordine, il nostro prezzo sia sempre migliore rispetto a quello che è o sarebbe potuto essere in altro contesto. 4. STABILIRE SE VI FORNIAMO LA MIGLIORE ESECUZIONE Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini v1 1

3 4.1. Noi agiamo in qualità di mandante in tutte le transazioni e come unica sede di esecuzione per i vostri ordini che non sono eseguiti su un mercato regolamentato o su un sistema multilaterale di negoziazione. Dobbiamo considerare una serie di fattori quando consideriamo come fornirvi la migliore esecuzione. Come fattore di primaria importanza disponiamo di prezzi valutati, seguiti da: costi; dimensione; liquidità del mercato sottostante; velocità; e Probabilità di esecuzione e di liquidazione Assicuriamo il raggiungimento della migliore esecuzione garantendo che nei nostri prezzi offerta/domanda dei CFD utilizziamo il prezzo di mercato per il prodotto sottostante a cui si riferisce il vostro ordine. Abbiamo accesso a una serie di varie risorse dati per creare il nostro prezzo di mercato, ossia il nostro punto di vista obiettivo per le domande e le offerte disponibili ai trader di lunghe vedute. Non consideriamo l'elenco esaustivo e l'ordine in cui i fattori di cui sopra vengono presentati non deve essere considerato come fattore prioritario Determineremo l importanza dei fattori per la migliore esecuzione di cui sopra utilizzando le nostre valutazioni commerciali e la nostra esperienza alla luce delle informazioni disponibili sul mercato e tenendo conto dei criteri descritti di seguito: (a) Prezzo: Per ogni strumento finanziario la Società indicherà due prezzi: il prezzo più alto (ASK) al quale il Cliente può acquistare (andare long) tale strumento finanziario e il prezzo più basso (BID) al quale il Cliente può venderlo (andare short). Il prezzo fornito dalla Società per un certo strumento finanziario viene calcolato facendo riferimento al prezzo del relativo strumento finanziario sottostante che la Società ottiene da fonti di riferimento esterne di terze parti. I prezzi della Società sono disponibili sul sito web o sulle piattaforme di trading della Società. La Società aggiorna i propri prezzi con la frequenza più alta consentita dagli attuali limiti tecnologici e dei mezzi di comunicazione. La Società rivede le proprie fonti di riferimento esterne di tanto in tanto al fine di garantire che i dati ottenuti risultino sempre competitivi. Se il prezzo raggiunge un ordine stabilito da voi come ad esempio: Stop loss, Stop limite, trailing stop, Ordine di mercato, Limit Order questi ordini vengono eseguiti immediatamente. Tuttavia, in determinate condizioni di trading può essere impossibile eseguire gli ordini (Stop loss, Stop limite, trailing stop, Ordine di mercato, Limit) al prezzo richiesto dal Cliente. In questo caso, la Società è autorizzata a eseguire l'ordine al primo prezzo disponibile. Ciò può verificarsi, ad esempio, nei momenti di rapide fluttuazioni dei prezzi se il prezzo sale o scende in una sessione di trading a tal punto che, in base alle norme della borsa interessata, la negoziazione è sospesa o limitata, o ciò può verificarsi in apertura di sessioni di trading. (b) Costi: Per aprire una posizione in alcuni tipi di CFD il Cliente può essere tenuto a pagare commissioni o spese di finanziamento, il cui importo è comunicato sul sito internet della Società. Le commissioni possono essere addebitate sia sotto forma di una percentuale del valore complessivo degli scambi o come importo fisso. Gli spread per l'elenco degli strumenti finanziari si possono trovare sul sito web o sulle piattaforme di trading della Società. (c) Velocità di esecuzione: Per la Società è estremamente importante l'esecuzione Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini v1 2

4 degli Ordini del Cliente e pertanto si impegna a offrire un'elevata velocità di esecuzione, entro i limiti imposti dalla tecnologia e dai mezzi di comunicazione. La Società esegue l Ordine del Cliente in CFD senza vincoli di dipendenza nei confronti del Cliente, vale a dire la Società è la sede di esecuzione (ai sensi della direttiva 2006/73 / CE che attua la direttiva MiFID) per l'esecuzione dell Ordine del Cliente. (d) Probabilità di esecuzione: La probabilità di esecuzione dipende dalla disponibilità dei prezzi di altri operatori di mercato/istituzioni finanziarie. In alcuni casi potrebbe non essere possibile disporre un Ordine per l'esecuzione, ad esempio ma non solo, nei seguenti casi: durante le news, nei momenti iniziali della sessione di trading, durante la volatilità dei mercati in cui i prezzi possono circolare in modo significativo verso l'alto o verso il basso allontanandosi dai prezzi dichiarati, dove ci sono rapide variazioni di prezzo, dove c'è liquidità insufficiente per l'esecuzione del volume specifico al prezzo dichiarato, se si è verificato un evento di forza maggiore. Nel caso in cui la Società non sia in grado di procedere con un Ordine per questioni di prezzi o dimensioni o per un altro motivo, l Ordine non verrà eseguito. Inoltre, la Società è autorizzata, in qualsiasi momento e a propria discrezione, senza dare alcun preavviso o spiegazione al Cliente, a rifiutarsi di trasmettere o disporre l'esecuzione di qualsiasi Ordine, di una richiesta o di istruzioni del Cliente in circostanze illustrate nel Contratto con il cliente/condizioni generali. (e) Probabilità di liquidazione: Gli strumenti finanziari offerti dalla Società non comportano la consegna del sottostante, quindi non c'è liquidazione in quanto ci sarebbe per esempio se il Cliente avesse acquistato delle azioni. (f) Dimensione dell ordine: La dimensione minima effettiva di un ordine può essere diversa per ogni tipo di conto del Cliente. (g) Impatto sul mercato: Alcuni fattori possono rapidamente influenzare il prezzo degli strumenti/prodotti sottostanti dal quale deriva il prezzo quotato della Società e possono influenzare anche altri fattori elencati nel presente documento. La Società adotterà tutte le misure ragionevoli per ottenere il miglior risultato possibile per i propri Clienti Per tutti i CFD consideriamo i fattori quali l'interesse, i dividendi attesi e le variazioni nel contratto sottostante per la data di riferimento della scadenza. A ciò aggiungiamo uno Spread Plus500. Lo Spread Plus500 non supererà i Premi pubblicati nel link dei dettagli per ogni strumento sulla piattaforma di trading di Plus500. Come conseguenza di tutti questi fattori variabili i nostri prezzi di domanda/offerta non saranno generalmente uguali al prezzo cash per il prodotto sottostante Nel momento di affidarci un ordine, potrebbe non esserci alcun mercato funzionante o Borsa aperta su cui il prodotto sottostante è negoziato. In questi casi il mercato può essere illiquido, gli scambi possono essere bloccati o interrotti e altri fattori possono influenzare il prezzo e ci riserviamo il diritto di non eseguire l'ordine in tali condizioni. Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini v1 3

5 5. PRATICHE DI ESECUZIONE DEGLI STRUMENTI FINANZIARI a) Slippage: Nel corso della negoziazione di strumenti finanziari siete avertiti che può verificarsi lo Slippage. Questa è la situazione in cui nel momento in cui un Ordine viene presentato per l'esecuzione, il prezzo dato mostrato al Cliente potrebbe non essere disponibile; quindi l Ordine verrà eseguito vicino o a un certo numero di pips di distanza dal prezzo richiesto dal cliente. Pertanto lo Slippage è la differenza tra il prezzo previsto di un Ordine e il prezzo al quale l Ordine viene realmente eseguito. Se il prezzo di esecuzione è migliore rispetto al prezzo richiesto dal Cliente, si parla di positive slippage. Se il prezzo di esecuzione è peggiore rispetto al prezzo richiesto dal Cliente, si parla di negative slippage. Si ricorda che lo Slippage è una caratteristica regolare nelle negoziazioni di strumenti finanziari. Lo Slippage è più frequente durante i periodi di mancanza di liquidità o di maggiore volatilità (ad esempio a causa di annunci di notizie, eventi economici e aperture di mercato e altri fattori) per cui diventa impossibile eseguire un Ordine a un determinato prezzo. In altre parole, i vostri Ordini non possono essere eseguiti ai prezzi dichiarati. Lo Slippage può comparire in tutti i tipi di conti che offriamo. Da notare che lo Slippage può verificarsi anche durante l o Stop loss, lo Stop limit, il Trailing Stop e altri tipi di Ordini. Non garantiamo l'esecuzione degli Ordini pendenti al prezzo dato. Tuttavia, confermiamo che il vostro Ordine sarà eseguito al successivo miglior prezzo di mercato disponibile rispetto al prezzo che avete indicato nell'ambito del vostro Ordine pendente. 6. CRITERI DELLA MIGLIORE ESECUZIONE 6.1. Ai sensi della Legge, la Società determinerà l importanza dei fattori per la migliore esecuzione di cui sopra utilizzando le proprie valutazioni commerciali e la propria esperienza alla luce delle informazioni disponibili sul mercato e tenendo conto di: (a) Le caratteristiche dell ordine del Cliente. (b) Le caratteristiche degli strumenti finanziari che sono oggetto di tale ordine Per i Clienti al dettaglio, il miglior risultato possibile è determinato in termini di corrispettivo totale (a meno che l'obiettivo dell esecuzione dell'ordine non disponga diversamente), che rappresenta il prezzo dello strumento finanziario e dei costi connessi all'esecuzione, che includono tutte le spese sostenute dal Cliente, direttamente collegate all'esecuzione dell'ordine, comprese le competenze della sede di esecuzione (a seconda dei casi). 7. ISTRUZIONI SPECIFICHE 7.1. Quando ci fornite istruzioni specifiche insieme al vostro ordine, incluse le specifiche di prezzo di una transazione con noi, o il prezzo a cui deve essere chiusa una transazione se il mercato si muove contro di voi, queste istruzioni hanno la Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini v1 4

6 precedenza sugli altri aspetti della nostra Politica. Una transazione per la quale è stato impostato un trailing stop o altro limite sarà chiusa a quel livello, se viene raggiunto il limite di prezzo o di stop. Da notare che tali istruzioni possono impedire alla Società di attuare le strategie previste nella Politica per ottenere il miglior risultato possibile per voi In generale, i CFD basati su strumenti rappresentativi del capitale non hanno una data di scadenza; tuttavia, nel caso in cui venga annunciato un evento di trasformazione sulla base di un cambio di gestione o di una riorganizzazione, la data dell'evento potrà essere utilizzata come data di scadenza. I limit order e gli stop loss applicati ai CFD su strumenti rappresentativi del capitale sulla base di prezzi cumdividendo saranno validi per il prezzo ex-dividendo (e viceversa) se non espressamente annullati dal cliente. 8. ESECUZIONE PER GLI ORDINI DEI CLIENTI 8.1. La Società deve soddisfare le seguenti condizioni quando esegue gli Ordini dei Clienti: 9. NESSUN CUMULO (a) assicurare che gli ordini eseguiti per conto dei Clienti siano prontamente ed accuratamente registrati ed assegnati; (b) eseguire gli ordini del Cliente in successione e tempestivamente a meno che le caratteristiche dell'ordine o le condizioni di mercato prevalenti lo rendano impossibile; (c) informare il Cliente al dettaglio di eventuali difficoltà relative alla corretta esecuzione degli ordini appena si è a conoscenza della difficoltà Non combiniamo il vostro ordine con quelli di altri nostri clienti per l'esecuzione di un singolo ordine. 10. CONSENSO DEL CLIENTE Nel sottoscrivere il Contratto con il cliente con la Società per la fornitura di servizi di investimento, il Cliente acconsente all applicazione di questa Politica. 11. MONITORAGGIO E RIESAME DELLA NOSTRA POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI Monitoreremo l'efficacia dei nostri accordi di esecuzione degli ordini e di questa Politica. Occasionalmente valuteremo se le sedi su cui abbiamo fatto affidamento per la definizione del prezzo delle nostre transazioni ci permettono di ottenere la migliore esecuzione coerentemente o se dobbiamo apportare dei cambiamenti ai nostri accordi di esecuzione o alla presente Politica. Qualora ci fossero cambiamenti sostanziali nei nostri accordi di esecuzione degli ordini o nella Politica di esecuzione degli ordini, provvederemo a inviarvene notifica. Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini v1 5

7 12. DETTAGLI DEL CONTRATTO I dettagli completi delle condizioni di negoziazione, incluso le ore di trading, per particolari prodotti sono disponibili sul link dei dettagli per ogni strumento sulla piattaforma di trading di Plus Qualora abbiate necessità di ulteriori informazioni e/o avete delle domande per favore indirizzate la vostra richiesta e/o le domande 13. NESSUN DOVERE FIDUCIARIO Vi forniamo l accesso alla piattaforma di trading Plus500 e non stiamo agendo in veste di fiduciari Il nostro impegno a fornirvi la migliore esecuzione non significa che vi dobbiamo eventuali responsabilità fiduciarie oltre gli obblighi normativi specifici a noi imposti o sulla base di quanto contrattato tra noi. Cipro, novembre 2014 Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini v1 6

8 Plus500CY Limited è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, CIF N. di licenza 250/14. Plus500CY Ltd. 1 Siafi Limassol 3042 Plus500CY Ltd. Politica di esecuzione degli ordini v1 7

XTRADE CFD TRADING ONLINE

XTRADE CFD TRADING ONLINE XTRADE CFD TRADING ONLINE 1. Introduzione SCHEDA RIEPILOGATIVA POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E MIGLIOR INTERESSE Questa scheda riepilogativa della Politica di Esecuzione Ordini e Miglior Interesse

Dettagli

Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi

Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi Avviso esplicito sui rischi I CFD possono mettere il vostro capitale a rischio se utilizzato in modo speculativo. I CFD sono classificati come ad alto rischio

Dettagli

Procedura di esecuzione degli Ordini

Procedura di esecuzione degli Ordini Procedura di esecuzione degli Ordini 1Introduzione Monecor (London) Limited, operante con la denominazione di ETX Capital, é una società autorizzata e vigilata dalla Financial Conduct Authority (FCA).

Dettagli

Informativa sul rischio

Informativa sul rischio Informativa sul rischio Premessa AFX Capital e SuperTradingOnline (STO) sono marchi commerciali di AFX Capital Markets Ltd. e AFX Markets Ltd. AFX Capital Markets Ltd. è autorizzata e regolamentata dalla

Dettagli

Conto islamico senza swap - Termini e condizioni

Conto islamico senza swap - Termini e condizioni SuperTradingOnline Conto islamico senza swap - Termini e condizioni Versione: 1.3 Data: Agosto 2015 STO Cipro INFORMAZIONI TITOLARE DEL CONTO NOME: NUMERO DI CONTO (IL CONTO ): COGNOME : Compilando i dati

Dettagli

CMC MARKETS UK PLC. Avvertenza sui rischi dei CFD. Gennaio 2015. Iscritta nel Registro delle Imprese in Inghilterra al numero: 02448409

CMC MARKETS UK PLC. Avvertenza sui rischi dei CFD. Gennaio 2015. Iscritta nel Registro delle Imprese in Inghilterra al numero: 02448409 CMC MARKETS UK PLC Avvertenza sui rischi dei CFD Gennaio 2015 Iscritta nel Registro delle Imprese in Inghilterra al numero: 02448409 Autorizzata e vigilata dalla Financial Conduct Authority. Numero di

Dettagli

STRATEGIA SULL ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA SULL ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA SULL ESECUZIONE DEGLI ORDINI Strategia sull esecuzione degli ordini La MiFID (Markets in Financial Instruments Directive) è la Direttiva Europea entrata in vigore dal 1 Novembre 2007, che ha

Dettagli

INFORMATIVA SUI RISCHI

INFORMATIVA SUI RISCHI INFORMATIVA SUI RISCHI Monecor (London) Limited, operante con la denominazione di EXT Capital (EXT Capital o noi) è autorizzata e soggetta alla vigilanza dalla Financial Service Authority (FSA) con n.

Dettagli

IG Markets Ltd Friars House 157-168 Blackfriars Road Londra SE1 8EZ Numero internazionale: +44 (0)20 7896 0011 Numero verde: 800-979291 Fax: +44

IG Markets Ltd Friars House 157-168 Blackfriars Road Londra SE1 8EZ Numero internazionale: +44 (0)20 7896 0011 Numero verde: 800-979291 Fax: +44 Holdings plc CFD IG Markets Ltd Friars House 157-168 Blackfriars Road Londra SE1 8EZ Numero internazionale: +44 (0)20 7896 0011 Numero verde: 800-979291 Fax: +44 (0)20 7896 0010 Email: italiandesk@igmarkets.com

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI 1. Premessa Ai sensi della Direttiva 2004/39/CE (MiFID Markets in Financial Instruments Directive), nonché delle relative disposizioni comunitarie di secondo livello e nazionali di attuazione, la Banca

Dettagli

Plus500CY Ltd. INVESTOR COMPENSATION FUND

Plus500CY Ltd. INVESTOR COMPENSATION FUND Plus500CY Ltd. INVESTOR COMPENSATION FUND 1. Generale Plus500CY Ltd (di seguito, la Società ) è un membro dell Investor Compensation Fund ( ICF ) per i clienti delle società di investimento cipriote ("CIF")

Dettagli

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI I. Disposizioni generali 1. Le presenti Regole di esecuzione delle istruzioni dei clienti riguardanti i contratti di compensazione delle differenze (CFD) e gli strumenti

Dettagli

Sintesi della Policy di Esecuzione degli Ordini per i CFD

Sintesi della Policy di Esecuzione degli Ordini per i CFD CMC MARKETS UK PLC Sintesi della Policy di Esecuzione degli Ordini per i CFD Gennaio 2015 Iscritta nel Registro delle Imprese in Inghilterra al numero: 02448409 Autorizzata e vigilata dalla Financial Conduct

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Introduzione Lo scopo di questo documento è fornire informazioni sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini di Mediobanca - Banca di Credito

Dettagli

XTRADE CFD TRADING ONLINE

XTRADE CFD TRADING ONLINE XTRADE CFD TRADING ONLINE INFORMATIVA SUL CONFLITTO DI INTERESSI 1. Introduzione Questa informativa contiene una sintesi delle Politiche ( le Politiche ) relative alla gestione del Conflitto di Interessi

Dettagli

Manuale per l operatività in DMA con la nostra piattaforma di trading online

Manuale per l operatività in DMA con la nostra piattaforma di trading online Manuale per l operatività in DMA con la nostra piattaforma di trading online Indice 1. Introduzione all operatività in DMA con IG Trade 02 - Che cos è il DMA? 02 - Perché operare in DMA 02 2. Iniziare

Dettagli

STRATEGIA DI BEST EXECUTION

STRATEGIA DI BEST EXECUTION STRATEGIA DI BEST EXECUTION Execution policy e best execution La normativa MiFID supera la facoltà lasciata agli Stati membri d imporre la concentrazione degli scambi nel mercato regolamentato, per cui

Dettagli

Il nostro accordo relativo ai servizi di negoziazione consiste nei documenti seguenti:

Il nostro accordo relativo ai servizi di negoziazione consiste nei documenti seguenti: XTB UK Terms of Business 1. Introduzione La Società è X Open Hub Ltd., una società registrata in Inghilterra e in Galles (Numero Societario 07227848), autorizzata e regolamentata dal Financial Conduct

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI N B.4 Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 10/12/2015 Data di efficacia: 14/12/2015 INDICE 1 PREMESSA... 3 2 BEST EXECUTION...

Dettagli

POLICY STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

POLICY STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Data documento 19/11/2012 Pagina 1/13 POLICY STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELLA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO SC Redatto da In collaborazione con Servizio Compliance e Antiriciclaggio

Dettagli

POLICY DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI. Approvata dal Consiglio di Amministrazione di UNICASIM S.p.A. in data 26/11/2014

POLICY DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI. Approvata dal Consiglio di Amministrazione di UNICASIM S.p.A. in data 26/11/2014 POLICY DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Approvata dal Consiglio di Amministrazione di UNICASIM S.p.A. in data 26/11/2014 Premessa e obiettivi del documento La Direttiva 2004/39/CE del Parlamento

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Introduzione... 2. Commercio di margine... 3. Tipi di Ordini/Richieste... 4. Invio ed esecuzione degli ordini di mercato... 6. Ordini in attesa...

Introduzione... 2. Commercio di margine... 3. Tipi di Ordini/Richieste... 4. Invio ed esecuzione degli ordini di mercato... 6. Ordini in attesa... Indice Introduzione... 2 Commercio di margine... 3 Tipi di Ordini/Richieste... 4 Invio ed esecuzione degli ordini di mercato... 6 Ordini in attesa... 8 Dare gli ordini al telefono... 11 Autorizzazione

Dettagli

MiFID POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

MiFID POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI MiFID POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento approvato dal C.d.A. del 19/12/2014 Sommario 1. PREMESSA...3 2. PRINCIPI GUIDA...3 3. STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI...4

Dettagli

XTRADE CFD TRADING ONLINE

XTRADE CFD TRADING ONLINE XTRADE CFD TRADING ONLINE INFORMATIVA SUI RISCHI 1. Introduzione 1.1. Questa informativa sui rischi vi viene fornita (in qualità di nostro Cliente o potenziale Cliente) in conformità con la Legge sulla

Dettagli

La negoziazione in indici di Borsa è principalmente speculativa e subisce l'influenza di molteplici fattori.

La negoziazione in indici di Borsa è principalmente speculativa e subisce l'influenza di molteplici fattori. Indici di Borsa Fact sheet Introduzione La negoziazione di indici di Borsa Gli indici di Borsa delle piattaforme forex online di Swissquote sono contratti di derivati OTC che hanno un indice azionario

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Aggiornamenti al documento Edizione Descrizione Settembre 2008 Approvata dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 25/9/2008

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Aggiornamenti al documento Edizione Descrizione Settembre 2008 Approvata dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 25/9/2008

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini. Deliberata nel CdA del 18/12/2007

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini. Deliberata nel CdA del 18/12/2007 Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Deliberata nel CdA del 18/12/2007 Aggiornata nel CdA del 20/10/2011 1 INDICE 1. PREMESSA... 2 2. PRINCIPI GUIDA... 2 3. STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED

Dettagli

Politica di Trasmissione ed Esecuzione degli ordini

Politica di Trasmissione ed Esecuzione degli ordini Politica di Trasmissione ed Esecuzione degli ordini Consiglio di Amministrazione del 16 dicembre 2014 INDICE PREMESSA... 3 1 MODALITA ADOTTATE DALLA SOCIETA DI GESTIONE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ORDINI...

Dettagli

Nota Informativa di prodotto

Nota Informativa di prodotto Nota Informativa di prodotto D-CR-01-04 v1.0 1 Nota Informativa di prodotto 1. Dettagli Contatto Emittente: Hantec Markets (Australia) Pty Ltd ACN 129 943 086 Indirizzo: Level 38, 2 Park Street Sydney

Dettagli

Condizioni Speciali Forex

Condizioni Speciali Forex Condizioni Speciali Forex 1. CONTRATTO E PIATTAFORME DI NEGOZIAZIONE 1.1. Swissquote Bank Ltd (di seguito «Banca») mette a disposizione Piattaforme di Negoziazione per negoziare valute, metalli preziosi

Dettagli

Condizioni Contrattuali Contenuti

Condizioni Contrattuali Contenuti Condizioni Contrattuali Contenuti Condizioni contrattuali applicate dall 1 luglio 2011. 1. Avvertenze sul Rischio 2. Introduzione 3. Generali 4. Definizioni 5. Leggi e Normative 6. Conti Demo 7. Conto

Dettagli

Contratti per differenza (CFD)

Contratti per differenza (CFD) Avvertenza per gli investitori 28/02/2013 Contratti per differenza (CFD) Messaggi chiave I CFD ( contracts for difference ) sono prodotti complessi e non sono adatti a tutti gli investitori. Non investite

Dettagli

Guida alla piattaforma AVA Metatrader 4

Guida alla piattaforma AVA Metatrader 4 Guida alla piattaforma AVA Metatrader 4 Guida alla piattaforma MetaTrader 4 AVA MT4 REAL http://www.avatrade.it/join-ava/real-account?tradingplatform=2&dealtype=1&mtsrv=mt2&tag=55163&tag2=~profile_default

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Classificazione clienti. Versione: 3.1 Data: Maggio 2016 STO Cipro

Classificazione clienti. Versione: 3.1 Data: Maggio 2016 STO Cipro Classificazione clienti Versione: 3.1 Data: Maggio 2016 STO Cipro Introduzione Classificazione clienti A seguito dell'implementazione della Direttiva europea sui mercati degli strumenti finanziari (MiFID)

Dettagli

Copia della presente Informativa è a disposizione della clientela presso tutte le Filiali e nel sito della Cassa www.lacassa.com

Copia della presente Informativa è a disposizione della clientela presso tutte le Filiali e nel sito della Cassa www.lacassa.com INFORMATIVA SULLA TRATTAZIONE DELLE AZIONI EMESSE DALLA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.P.A (Titolo illiquido ai sensi della Comunicazione Consob n. 9019104 del 2 marzo 2009) Copia della presente Informativa

Dettagli

Copia della presente Policy è a disposizione della clientela presso tutte le Filiali e nel sito della Banca www.bancadiimola.it

Copia della presente Policy è a disposizione della clientela presso tutte le Filiali e nel sito della Banca www.bancadiimola.it INFORMATIVA SULLA TRATTAZIONE DELLE AZIONI EMESSE DALLA BANCA DI IMOLA S.P.A (Titolo illiquido ai sensi della Comunicazione Consob n. 9019104 del 2 marzo 2009) Copia della presente Policy è a disposizione

Dettagli

POLICY TRASMISSIONE E ESECUZIONE ORDINI

POLICY TRASMISSIONE E ESECUZIONE ORDINI POLICY TRASMISSIONE E ESECUZIONE ORDINI Approvata dal Consiglio di Amministrazione in data 10 maggio 2011 INDICE 1. PREMESSA...1 2. FATTORI RILEVANTI AI FINI DELLA BEST EXECUTION...2 3. PROCEDURA PER IDENTIFICAZIONE

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI Settembre 2014

TERMINI E CONDIZIONI Settembre 2014 TERMINI E CONDIZIONI Settembre 2014 1. La Compagnia 1.1. Goldenburg Group Limited ( la Compagnia ) è autorizzata e regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission ( CySEC ) come una Compagnia

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI. Settembre 2014

TERMINI E CONDIZIONI. Settembre 2014 TERMINI E CONDIZIONI Settembre 2014 1. La Compagnia 1.1. Goldenburg Group Limited ( la Compagnia ) è autorizzata e regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission ( CySEC ) come una Compagnia

Dettagli

POLICY DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

POLICY DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI POLICY DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Delibera del Consiglio di Amministrazione del 19 Febbraio 2016 1. Premessa La Direttiva dell Unione Europea MiFID (2004/39/CE), acronimo di Markets in Financial Instruments

Dettagli

Di seguito viene riportata la Nuova Strategia di trasmissione ed esecuzione degli ordini di Banca Mediolanum.

Di seguito viene riportata la Nuova Strategia di trasmissione ed esecuzione degli ordini di Banca Mediolanum. PREMESSA In virtù delle evoluzioni normative successive all entrata in vigore della Direttiva MIFID, che hanno determinato un apertura anche verso mercati non regolamentati, Banca Mediolanum dal 1 giugno

Dettagli

Secondo l impostazione della figura precedente a partire dall alto e da sinistra a destra, sono presenti:

Secondo l impostazione della figura precedente a partire dall alto e da sinistra a destra, sono presenti: La Metatrader4 Molti broker hanno scelto di utilizzare la piattaforma Trading Platform Meta Trader 4 che è stata realizzata dalla MetaQuotes Software Corporation, sicuramente una tra le piattaforme più

Dettagli

Domanda Apertura Conto

Domanda Apertura Conto Domanda Apertura Conto D-CR-01-01 v1.1 1 Contenuto Introduzione 2 Domanda Apertura Conto 3 Introduzione Benvenuti in Hantec Markets Alla Hantec Markets ci sforziamo di fornire i migliori strumenti di trading

Dettagli

Cassa Rurale ed Artigiana di Boves Banca Di Credito Cooperativo

Cassa Rurale ed Artigiana di Boves Banca Di Credito Cooperativo DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID Cassa Rurale ed Artigiana di Boves Banca Di Credito Cooperativo La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Lettera di incarico. 1. Premesso che

Lettera di incarico. 1. Premesso che 1 Lettera di incarico 1. Premesso che A) XFR Financial Ltd (la Società o Voi ) mi/ci ha informato: (i) (ii) (iii) (iv) (v) (vi) sui termini e sul contenuto del presente Contratto, prima della sua firma

Dettagli

Quando comprare o vendere?

Quando comprare o vendere? 1 Quando comprare o vendere? L essenza di investire in contratti per differenza (CFD) è trarre profitto dalla differenza tra il tasso iniziale della transazione finanziaria e il tasso di cambio al momento

Dettagli

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library.

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library. Questo Documento fa parte del corso N.I.Tr.O. di ProfessioneForex che a sua volta è parte del programma di addestramento Premium e non è vendibile ne distribuibile disgiuntamente da esso. I testi che seguono

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob Novembre 2011 Indice PREMESSA ALLE LINEE GUIDA... 3 1 PRINCIPI GENERALI... 3 1.1

Dettagli

BCC di Valledolmo Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob

BCC di Valledolmo Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob BCC di Valledolmo Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob marzo 2012 Delibera Cda del 16 maggio 2012 Indice BCC di Valledolmo

Dettagli

POLICY TRASMISSIONE E ESECUZIONE ORDINI

POLICY TRASMISSIONE E ESECUZIONE ORDINI POLICY TRASMISSIONE E ESECUZIONE ORDINI Approvata dal Consiglio di Amministrazione in data 25 giugno 2015 INDICE 1. PREMESSA...1 2. FATTORI RILEVANTI AI FINI DELLA BEST EXECUTION...2 3. PROCEDURA PER IDENTIFICAZIONE

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

XFOREX. Piccola Guida virtuale per Principianti Forex. Guida. di trading sulle valute

XFOREX. Piccola Guida virtuale per Principianti Forex. Guida. di trading sulle valute XFOREX Piccola Guida virtuale per Principianti Forex Guida di trading sulle valute XForex ha preparato per voi un piccolo assaggio di quello che troverete nel nostro libro virtuale. La Mini Guida virtuale

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata

Dettagli

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini. (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob)

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini. (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob) Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob) Novembre 2011 1 Indice PREMESSA ALLE LINEE GUIDA... 3 1 PRINCIPI GENERALI... 3

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE DI MPS CAPITAL SERVICES BANCA PER LE IMPRESE S.P.A. INFORMATIVA SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE DI MPS CAPITAL SERVICES BANCA PER LE IMPRESE S.P.A. INFORMATIVA SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE ORDINI INFORMATIVA SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE ORDINI 1. Definizioni Strategia di Esecuzione o anche semplicemente Strategia : le misure, i meccanismi e le procedure adottate da MPS Capital Services - Banca

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Agg. gennaio 2014. INDICE 1. PREMESSA... 3 2. PRINCIPI GUIDA... 4 3. STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI... 4 3.1. SERVIZIO DI RICEZIONE

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI CLIENTI

CLASSIFICAZIONE DEI CLIENTI CLASSIFICAZIONE DEI CLIENTI A seguito dell'attuazione della direttiva relativa ai mercati degli strumenti finanziari (MiFID) nell'unione Europea e in accordo con i servizi e attività di investimento e

Dettagli

Modalità operative di trasmissione degli ordini

Modalità operative di trasmissione degli ordini Modalità operative di trasmissione degli ordini 18/06/2012 INDICE 1. PREMESSA 3 1.1 Scopo 4 1.2 Riferimenti Normativi 4 1.3 Definizioni 4 2. QUALITÀ DELL ESECUZIONE 6 3. FATTORI DI ESECUZIONE 7 3.1 Eccezioni

Dettagli

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop.

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. Revisione del 15/02/11 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di trasmissione

Dettagli

CASSA RURALE DI LEDRO. Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini. Data 29.10.2007

CASSA RURALE DI LEDRO. Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini. Data 29.10.2007 CASSA RURALE DI LEDRO Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Data 29.10.2007 Aggiornata in data 12/10/2012 Indice PREMESSA... 3 1. RELAZIONI CON ALTRE NORME E DOCUMENTI... 5 2. PRINCIPI GUIDA

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini su strumenti finanziari

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini su strumenti finanziari Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini su strumenti finanziari AGGIORNATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 19 DICEMBRE 2014 INDICE 1. PREMESSA... 3 2. RELAZIONI CON ALTRE

Dettagli

Swissquote Bank Ltd Web Trader 2. Guida dell utente

Swissquote Bank Ltd Web Trader 2. Guida dell utente Swissquote Bank Ltd Web Trader 2 Guida dell utente 2013 Swissquote Bank Ltd tutti i diritti riservati. Il contenuto di questo documento è da considerarsi confidenziale e la proprietà intellettuale appartiene

Dettagli

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini Introduzione Lo scopo di questo documento è fornire informazioni sulla Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini di Mediobanca - Banca di Credito

Dettagli

Politica di Trasmissione ed Esecuzione degli ordini

Politica di Trasmissione ed Esecuzione degli ordini Politica di Trasmissione ed Esecuzione degli ordini Consiglio di Amministrazione del 18 dicembre 2014 INDICE PREMESSA... 3 1 AMBITO DI RIFERIMENTO... 3 2 FATTORI DETERMINANTI PER L INDIVIDUAZIONE DEI NEGOZIATORI...

Dettagli

Strategia. degli ordini

Strategia. degli ordini Strategia di Trasmissione degli ordini Edizione 05/2012 INDICE Premessa 2 Fattori e criteri di esecuzione 2 Strategia di trasmissione degli ordini 2 Trattamento di ordini disposti in particolari condizioni

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Indice - Premessa...2 Il documento redatto dalla Banca di Credito Cooperativo dell Alto Reno relativo alla propria strategia di esecuzione e di trasmissione

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Deliberata nel CdA del 18/12/2007 Aggiornata nel CdA del 20/10/2011 Aggiornata nel CdA del 23/09/2015 1 INDICE 1. PREMESSA... 2 2. PRINCIPI GUIDA...

Dettagli

XTRADE CFD TRADING ONLINE

XTRADE CFD TRADING ONLINE XTRADE CFD TRADING ONLINE TERMINI E CONDIZIONI PER L'USO DEL SITO WEB E POLITICA DI TUTELA DELLA PRIVACY Marchi-Diritti di Proprietà Intellettuale XFR Financial Limited (d'ora in poi denominata la Società

Dettagli

Execution-Transmission policy

Execution-Transmission policy Execution-Transmission policy Versione Delibera 1 Delibera del Consiglio di Amministrazione del 13/10/2007 2 Aggiornamento con delibera CdA del 23/02/2008 3 Aggiornamento con delibera CdA del 21/03/2008

Dettagli

GUIDA ALLA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3

GUIDA ALLA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3 GUIDA ALLA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3 Luglio 2014 LA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3 1. Cosa è la marginazione long/short intraday? Si tratta di una strategia di investimento che offre l opportunità di sfruttare

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI OPPIDO LUCANO E RIPACANDIDA Documento adottato con delibera del C.d.A. n. 11 del 12/10/2007 Aggiornata con delibere

Dettagli

LA MARGINAZIONE INTRADAY

LA MARGINAZIONE INTRADAY LA MARGINAZIONE INTRADAY 1. Cosa è la marginazione long/short intraday? Si tratta di una strategia di investimento che offre l opportunità di sfruttare anche le minime oscillazioni di mercato. Grazie all

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini (Delibera del Consiglio di Amministrazione del 29/10/2007) (Revisione del Consiglio di Amministrazione del 18/09/2009) (Revisione del Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Ulteriori informazioni sui servizi di investimento. Ordini e strategia di esecuzione degli ordini

Ulteriori informazioni sui servizi di investimento. Ordini e strategia di esecuzione degli ordini Ulteriori informazioni sui servizi di investimento Ordini e strategia di esecuzione degli ordini Introduzione Nel documento Ulteriori Informazioni sui Servizi di Investimento, DEGIRO fornisce informazioni

Dettagli

Dario Rampini. Asset Management Specialist. Page 1

Dario Rampini. Asset Management Specialist. Page 1 Dario Rampini Asset Management Specialist Page 1 La Piattaforma La Piattaforma della quale si avvale DR è un intermediario finanziario indipendente che offre una vasta gamma di servizi, fra i quali tecnologie

Dettagli

INFORMATIVA SULLA TRATTAZIONE DELLE AZIONI EMESSE DALLA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.P.A. Versione Aggiornata 28/11/2014

INFORMATIVA SULLA TRATTAZIONE DELLE AZIONI EMESSE DALLA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.P.A. Versione Aggiornata 28/11/2014 INFORMATIVA SULLA TRATTAZIONE DELLE AZIONI EMESSE DALLA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.P.A Versione Aggiornata 28/11/2014 Copia della presente Informativa è a disposizione della clientela presso tutte

Dettagli

Estratto dell Informativa sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini.

Estratto dell Informativa sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini. Estratto dell Informativa sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini. 1. Introduzione - La Direttiva 2004/39/CE (MIFID) e le relative misure di attuazione emanate dalla Commissione europea

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 31 agosto 2015 INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1. Scopo del documento... 3 1.2. Applicabilità... 3 1.3. Riferimenti... 3 1.3.1. Riferimenti

Dettagli

STRATEGIA PER L ESECUZIONE E LA TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA PER L ESECUZIONE E LA TRASMISSIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA PER L ESECUZIONE E LA TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 16/11/2011 ai sensi dell art. 45 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE Documento adottato con delibera del C.d.A. del 22/10/2007 Ultimo aggiornamento con delibera

Dettagli

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive MiFID - Markets in Financial Instruments Directive STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (EXECUTION & TRANSMISSION POLICY) (documento redatto ai sensi del Regolamento

Dettagli

BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Soc. Coop.

BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Soc. Coop. BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Soc. Coop. Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Adottata dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 28 settembre 2009. Riconfermata dal Consiglio

Dettagli

State Street Bank S.p.A. Strategia di Trasmissione ed Esecuzione degli Ordini

State Street Bank S.p.A. Strategia di Trasmissione ed Esecuzione degli Ordini State Street Bank S.p.A. Strategia di Trasmissione ed Esecuzione degli Ordini Edizione Novembre 2013 1 Sommario 1. Obbligo di Best Execution: principi generali e contesto normativo di riferimento 2. Sedi

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MASSAFRA Documento adottato con delibera del C.d.A. del 23 ottobre 2007 Ultimo aggiornamento con delibera del C.d.A.

Dettagli

STRATEGIA PER L ESECUZIONE E LA TRASMISSIONE DEGLI ORDINI EXECUTION-TRANSMISSION POLICY

STRATEGIA PER L ESECUZIONE E LA TRASMISSIONE DEGLI ORDINI EXECUTION-TRANSMISSION POLICY STRATEGIA PER L ESECUZIONE E LA TRASMISSIONE DEGLI ORDINI O EXECUTION-TRANSMISSION POLICY Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 12/05/2008 ai sensi dell art. 45 del Regolamento

Dettagli

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini Luglio 2013 Indice PREMESSA ALLE LINEE GUIDA...3 1 PRINCIPI GENERALI...3 1.1 Principi generali in tema di best execution...3 1.2 Esecuzione degli ordini

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvata con delibera del C.d.A. del 29/10/2007 Aggiornata con delibera del C.d.A. del 26/11/2008 21/10/2009 29/10/2010 24/01/2011 04/06/2012 18/11/2013

Dettagli

POLICY PER LA NEGOZIAZIONE DI AZIONI EMESSE DALLA BANCA DI IMOLA S.P.A. Approvata dal CDA nella seduta del 30/07/2012

POLICY PER LA NEGOZIAZIONE DI AZIONI EMESSE DALLA BANCA DI IMOLA S.P.A. Approvata dal CDA nella seduta del 30/07/2012 POLICY PER LA NEGOZIAZIONE DI AZIONI EMESSE DALLA BANCA DI IMOLA S.P.A Approvata dal CDA nella seduta del 30/07/2012 INDICE PREMESSA...3 1.1. Fattori di Rischio...3 2.2. Funzionamento e formazione prezzi...4

Dettagli

INDICE I SINTESI... 2 II PREMESSA... 2 III DISPOSIZIONI GENERALI... 2

INDICE I SINTESI... 2 II PREMESSA... 2 III DISPOSIZIONI GENERALI... 2 STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI IMPARTITI ALLA BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.P.A, GRUPPO BNP PARIBAS, DAI PROPRI CLIENTI AL DETTAGLIO E PROFESSIONALI INDICE I

Dettagli