Allegato 2 Descrizione fisica dei locali e delle loro caratteristiche di rischio per gli archivi ivi conservati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato 2 Descrizione fisica dei locali e delle loro caratteristiche di rischio per gli archivi ivi conservati"

Transcript

1 Allegato 2 Descrizione fisica dei locali e delle loro caratteristiche di rischio per gli archivi ivi conservati La scuola è articolata nelle seguenti sedi, aventi le caratteristiche sotto esposte: SEDE N. 1 - centrale sita nel Comune di CREMONA in via Seminario n. 17/19, dove frequentano N alunni, e lavorano N. 90 Docenti, N. 1 Direttore Generale dei Servizi Amministrativi, N. 9 Assistenti Amministrativi, N. 13 Assistenti Tecnici, N. 15 Collaboratori Scolastici; ELENCO DEI LOCALI CHE CONTENGONO ARCHIVI CARTACEI E STRUMENTAZIONE ELETTRONICA UTILIZZABILE PER TRATTARE DATI PERSONALI: (N.B. la numerazione è costituita da un primo numero che identifica la sede e un secondo codice che identifica la stanza: xyz dove x = piano y = corpo z = numero progressivo) SEDE N. 1: Il settore di questo edificio in cui risiedono tutti gli archivi e i computers: a) non è protetto da sistema elettronico antifurto b) è protetto da sistema di rilevazione incendi collegato ad allarme in grado di allertare interventi esterni c) ha due custodi d) non è sottoposto a periodica ispezione antifurto durante le ore notturne e) dispone di un sistema di infissi rivolti verso l esterno che assicurano un grado discreto di resistenza all intrusione f) complessivamente la protezione antifurto è discreta. g) definizione sintetica del grado di sicurezza di questo settore dell edificio:1d Elenco delle stanze contenenti archivi, registri o computers: 1.1A15 stanza Dirigente Scolastico, con archivio parziale corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili e giudiziari relativi a taluni studenti, taluni dipendenti, taluni professionisti collaboratori esterni, talune ditte fornitrici di materiali e servizi; inoltre il registro di protocollo riservato con relativo archivio, con dati comuni e la possibilità di contenere anche dati sensibili e giudiziari. E presente una cassaforte per custodire valori e documenti riservatissimi. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 1 computers, n. 1 stampanti Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 2 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A15.DDEB Allegato 2 Descrizione locali pag. 1/8

2 1.1A14 Archivio del DSGA, con archivio anno precedente, parziale anno corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili relativi alla gestione Finanziaria. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 6 armadi per archivi cartacei. 1) Giudizio complessivo sul grado di sicurezza ant-intrusione tenendo conto delle protezioni generali Definizione sintetica della stanza: 1.1A14.DDEB 1.1A13 Ufficio del DSGA, con archivio parziale corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili relativi alla gestione Finanziaria. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 1 computers, n. 1 stampanti Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 2 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A13.DDEB 1.1A12 stanza della Segreteria Finanziaria e Stipendi (Ufficio Amministrativo), con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili relativi ai professionisti e collaboratori esterni e a tutte le ditte fornitrici di materiali e servizi, con la relativa contabilità a fini fiscali e di tenuta del Bilancio; in taluni casi documenti con dati particolari (informazioni reddituali a fini fiscali, quali mod. CUD, certificazioni di sostituto d imposta, ecc.). Transitano documenti in busta chiusa da inoltrare senza aprirli al Caf, contenenti dati sensibili o particolari: informazioni reddituali, patrimoniali, e altre informazioni particolari relative a oneri deducibili. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 2 computers, n. 1 stampanti Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 8 armadi per archivi cartacei Definizione sintetica della stanza: 1.1A12.DDEB Allegato 2 Descrizione locali pag. 2/8

3 1.1A11 Stanza dell Ufficio Protocollo e Posta elettronica, del Magazzino e Ufficio Acquisti, dove transitano documenti per la protocollazione e in taluni casi per l archiviazione: si tratta di dati comuni ma è possibile la presenza di dati sensibili e giudiziari; dati comuni relativi al personale docente e non docente a tempo indeterminato e a tempo determinato, dati comuni e possibile presenza di dati sensibili relativi agli alunni e ai dipendenti. Archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e sensibili relativi ai professionisti e collaboratori esterni e a ditte fornitrici di materiali e servizi, e con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e sensibili relativi a talune ditte fornitrici di materiali e servizi. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 2 computer, n. 1 fotocopiatore/stampante,n. 1 stampanti, n. 1 telefax; n. 1 scanner; è presente una cassaforte per custodire valori e documenti riservatissimi. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 2 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A11.DDEB 1.1A10 Stanza della Segreteria del Personale2, con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili relativi a tutti i docenti in servizio, a tutti i dipendenti non-docenti in servizio, a taluni professionisti collaboratori esterni, a talune ditte fornitrici di materiali e servizi, informazioni indirette sullo stato di salute perché ci sono ricevute per visite sanitarie. Dati comuni del personale comprese eventuali cartelle sanitarie personali sigillate ai fini dell applicazione del D.Lgs. 626/1994. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 2 computer, n. 1 stampanti. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 5 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A10.DDEB 1.1A9 Archivio 1 (Corridoio) locale di collegamento tra gli uffici protocollo amministrativo ufficio personale, con archivio parziale corrente e storico di documenti con dati comuni e dati sensibili relativi al protocollo e alla gestione amministrativa e organi collegiali. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 7 armadi per archivi cartacei. Allegato 2 Descrizione locali pag. 3/8

4 3) Giudizio sul grado di rischio di eventi naturali (allagamenti, ecc ) che potrebbero danneggiare dati: basso Definizione sintetica della stanza: 1.1A9.DBEB 1.1A8 stanza della Segreteria Personale, Ufficio Vicepresidenza, Visite - Viaggi d istruzione e Infortuni con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili relativi a tutti i docenti in servizio, a tutti i dipendenti non-docenti in servizio, a taluni professionisti collaboratori esterni, a talune ditte fornitrici di materiali e servizi, a taluni studenti per stages; tutti i documenti relativi al rapporto di lavoro. Informazioni indirette sullo stato di salute perché ci sono ricevute per visite sanitarie. Dati comuni del personale comprese eventuali cartelle sanitarie personali sigillate ai fini dell applicazione del D.Lgs. 626/1994. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 5 computer, n. 2 stampanti, n. 1 marcatempo. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 22 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A8.DBEB 1.1A7 stanza della Segreteria Alunni, con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili e di stato di salute relativi a tutti gli studenti. Vi sono depositati i registri di classe durante le ore di chiusura della scuola. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 4 computer, n. 2 stampanti Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 1 armadi e n. 6 schedari.. 3) Giudizio sul grado di rischio di eventi naturali (allagamenti, terremoti o altro) che potrebbero danneggiare dati: basso Definizione sintetica della stanza: 1.1A7.DDEB Allegato 2 Descrizione locali pag. 4/8

5 1.1A6 stanza della Vicepresidenza con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili relativi a tutti gli studenti e a tutti i docenti in servizio. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 2 computer, n. 1 stampanti Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 3 armadi. Definizione sintetica della stanza: 1.1A6.DDEB 1.1A5 stanza Ufficio Tecnico, con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e sensibili relativi ai professionisti e collaboratori esterni e a ditte fornitrici di materiali e servizi, e con archivio corrente e storico di documenti con dati comuni e sensibili relativi a talune ditte fornitrici di materiali e servizi. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 3 computer, n. 2 stampanti, n. 1 plotter Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 10 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A5.DDEB 1.1A4 stanza dell Ufficio Qualità, con archivio corrente e storico di tutti i documenti relativi alla certificazione di qualità. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 1 computers, n. 1 stampanti, n. 1 scanner, 1 computer portatile Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 3 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A4.DBEB 1.1A3 Stanza C.I.C. con archivio corrente di documenti con dati comuni e con possibile presenza di dati sensibili e di stato di salute relativi agli studenti Allegato 2 Descrizione locali pag. 5/8

6 Dotazione di dispositivi elettronici: N. 1 computer, n. 1 stampanti Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 1 armadi per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.1A3.DDEB 1.1A1 Stanza Biblioteca, con archivi di dati comuni e particolari (situazioni patrimoniali, concessione agevolazioni diritto allo studio, ecc..) relativi agli studenti, elenco dei libri di teso e relativi dati comuni delle case editrici, borse di studio di enti locali. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 6 computers, n. 1 stampanti Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 1 armadi per archivi cartacei Definizione sintetica della stanza: 1.1A1.DDEB 1.RA4 Sala insegnanti, con cassetti chiusi a chiave dove i docenti tengono i registri contenenti i seguenti dati : annotazione delle assenze alunni per motivi di salute, voti e giudizi sul profitto degli alunni; i registri degli insegnanti di religione contengono l elenco alunni che hanno scelto di avvalersi dell insegnamento della religione cattolica; gli insegnanti di materie letterarie conservano i temi svolti, che in rari casi contengono dati personali scritti dall alunno su se stesso, la sua famiglia e altri. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 8 computers, n. 1 stampanti, n. 1 scanner Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 1 cassettiera con n 120 cassetti per archivi cartacei. Durante i periodi di chiusura della scuola non è chiusa a chiave Definizione sintetica della stanza: 1.RA4.DBEB 1.RA3 Ex sala firma personale A.T.A, con armadietti chiusi a chiave. Vi sono depositati i compiti in classe, tra cui i temi di italiano che potrebbero contenere dati personali. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 1 armadi per archivi cartacei. Allegato 2 Descrizione locali pag. 6/8

7 1.RA2 1.TA1 1.TA2 Durante i periodi di chiusura della scuola non è chiusa a chiave Definizione sintetica della stanza: 1.RA3.DBEB Stanza Ingresso-Atrio dove sono depositati per breve tempo in attesa di consegna plichi chiusi contenenti documenti con dati potenzialmente sensibili e giudiziari e talora domande presentate alla scuola senza busta e quindi consultabili (si prescrive di metterli sempre in busta chiusa). Alcuni dati comuni degli studenti per il rilevamento entrate e uscite dalla scuola. Chiosco consultazione orario scolastico e informazioni sugli uffici. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 5 computers, n. 1 stampanti Durante i periodi di chiusura della scuola non è chiusa a chiave Definizione sintetica della stanza: 1. RA2.DDEB Stanza Archivio Generale contiene gli archivi storici degli utlimi dieci anni con dati comuni e sensibili della scuola. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 50 scaffali per archivi cartacei. 3) Giudizio sul grado di rischio di eventi naturali (allagamenti o altro) che potrebbero danneggiare dati: discreto Definizione sintetica della stanza: 1.TA1.DDED Magazzino Generale contiene l archivio dei compiti in classe degli alunni con possibile presenza di dati particolari e sensibili degli alunni. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 80 scaffali e 12 armadi per archivi cartacei. Caratteristiche di sicurezza della porta e degli infissi: modesto 2) Giudizio sul grado di protezione da incendi, che potrebbero danneggiare dati: medio Allegato 2 Descrizione locali pag. 7/8

8 3) Giudizio sul grado di rischio di eventi naturali (allagamenti o altro) che potrebbero danneggiare dati: discreto Definizione sintetica della stanza: 1.TA2.MDDD 1.TA3 Deposito contiene archivi storici precedenti agli utlimi dieci anni con dati comuni e sensibili della scuola. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 40 scaffali per archivi cartacei. Caratteristiche di sicurezza della porta e degli infissi: modesto 2) Giudizio sul grado di protezione da incendi, che potrebbero danneggiare dati: discreto 3) Giudizio sul grado di rischio di eventi naturali (allagamenti o altro) che potrebbero danneggiare dati: discreto Definizione sintetica della stanza: 1.TA3.MBDD 1.TC1 Infermeria: contiene schede sanitarie del medico competente. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 1 armadio per archivi cartacei. 3) Giudizio sul grado di rischio di eventi naturali (allagamenti o altro) che potrebbero danneggiare dati: discreto Definizione sintetica della stanza: 1.TC1.DDED 1.3A8 Stanza CED e gestione ECDL: vi sono conservati (in apposito armadio ignifugo) i programmi originali, i backup di tutti i dati comuni e sensibili degli alunni, dei docenti a tempo indeterminato e a tempo indeterminato, del personale a tempo indeterminato e a tempo indeterminato, le parole chiave.vi è anche l archivio dati comuni e particolari degli utenti ECDL esterni e interni e di talune ditte fornitrici di materiali e servizi. Vi sono anche il sito Web dell Istituto e i Firewall. Dotazione di dispositivi elettronici: n. 15 computer di cui n. 6 Servers, n. 2 Firewall, n. 1 stampanti, n. 2 scanner, 1 router. Dotazione di contenitori per archivi cartacei: n. 3 armadi per archivi cartacei, n. 1 scaffali per archivi cartacei. Definizione sintetica della stanza: 1.3A8.DDEB Allegato 2 Descrizione locali pag. 8/8

Allegato 2 descrizione fisica dei locali e delle loro caratteristiche di rischio per gli archivi ivi conservati

Allegato 2 descrizione fisica dei locali e delle loro caratteristiche di rischio per gli archivi ivi conservati Allegato 2 descrizione fisica dei locali e delle loro caratteristiche di rischio per gli archivi ivi conservati Nella scuola sono attive in totale n. 44 classi, per un totale di 1128 alunni. La scuola

Dettagli

Allegato 2 DESCRIZIONE FISICA DEI LOCALI E DELLE LORO CARATTERISTICHE DI RISCHIO PER GLI ARCHIVI IVI CONSERVATI

Allegato 2 DESCRIZIONE FISICA DEI LOCALI E DELLE LORO CARATTERISTICHE DI RISCHIO PER GLI ARCHIVI IVI CONSERVATI Documento programmatico sulla sicurezza (ai sensi D.L.vo 196 del 30/06/03) Allegato 2 DESCRIZIONE FISICA DEI LOCALI E DELLE LORO CARATTERISTICHE DI RISCHIO PER GLI ARCHIVI IVI CONSERVATI La scuola è articolata

Dettagli

ALLEGATO 4 ELENCO ARCHIVI CONTENENTI DATI PERSONALI:

ALLEGATO 4 ELENCO ARCHIVI CONTENENTI DATI PERSONALI: ALLEGATO 4 ELENCO ARCHIVI CONTENENTI DATI PERSONALI: LEGENDA: AC= archivio cartaceo + numero progressivo AE= archivio elettronico informatico + numero progressivo AP= armadio di protezione dati + numero

Dettagli

Anno Compilato il: Compilato da: Recapito telefonico:

Anno Compilato il: Compilato da: Recapito telefonico: Anno Compilato il: Compilato da: Recapito telefonico: RACCOLTA DATI CON PC FOTOCOPIARE ANCHE PIU PAGINE, SE NECESSARIO, E USARE LE FOTOCOPIE PER LA COMPILAZIONE SCRIVERE IN MODO LEGGIBILE E IN STAMPATELLO

Dettagli

All. 3 Descrizione dei computer, delle reti, delle connessioni a Internet e a reti esterne

All. 3 Descrizione dei computer, delle reti, delle connessioni a Internet e a reti esterne All. 3 Descrizione dei computer, delle reti, delle connessioni a Internet e a reti esterne LEGENDA: Ogni rete di computers (= almeno 2 computers intercomunicanti fra loro, di cui uno è il cosiddetto server)

Dettagli

COMUNICAZIONE INTERNA N. 39 Parma, 10/10/2012

COMUNICAZIONE INTERNA N. 39 Parma, 10/10/2012 DIREZIONE DIDATTICA DI VIA F.LLI BANDIERA Via F.lli Bandiera n. 4/a 43125 PARMA Tel. 0521/984604 - Fax 0521/1910846 - E-mail corazza@scuole.pr.it C.F. n.. 92144100341 - Cod. Min.: PREE020007 COMUNICAZIONE

Dettagli

FINALITÀ E SCOPI. rispetto della privacy, della riservatezza dei dati, della tutela della dignità personale, dell identità personale;

FINALITÀ E SCOPI. rispetto della privacy, della riservatezza dei dati, della tutela della dignità personale, dell identità personale; Prot. n 0012 Reggio di Calabria, 03/01/2015 All Albo dell Istituzione Scolastica All Albo on-line Sito dell Istituzione Scolastica http://www.iccatanosodegasperi.gov.it/ Documento programmatico sulla sicurezza

Dettagli

Fac-simile documento programmatico sulla sicurezza nel trattamento dei dati personali

Fac-simile documento programmatico sulla sicurezza nel trattamento dei dati personali Fac-simile documento programmatico sulla sicurezza nel trattamento dei dati personali Scopo di questo documento è di delineare il quadro delle misure di sicurezza, organizzative, fisiche e logiche, da

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DATI A.S. 2014/2015

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DATI A.S. 2014/2015 DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DATI A.S. 2014/2015 Scuola Ipsia Dalmazio Birago Sede legale e operativa Corso Novara 65 10154 Torino Data redazione: 2.10.2012 Versione 1 Rev. 05 anno 2014/2015

Dettagli

Codice della Privacy DLgs 196/2003. Allegato - Elenco dei trattamenti di dati personali (da integrare con le

Codice della Privacy DLgs 196/2003. Allegato - Elenco dei trattamenti di dati personali (da integrare con le Codice della Privacy DLgs 196/2003 Allegato - Elenco dei trattamenti di dati personali (da integrare con le disposizioni contenute nelle schede allegate al D. M. 305/2006 che costituiscono parte integrante

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA NEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA NEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA NEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Questo documento illustra il quadro delle misure di sicurezza, organizzative, fisiche e logiche, adottate per il trattamento dei

Dettagli

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 N. 30 Reg. Delib. G.C. Seduta del 17/03/2006 OGGETTO: REVISIONE DEL DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI PERSONALI PER L

Dettagli

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEGLI STUDI LEGALI (DPS) Redatto ai sensi e per gli effetti dell art. 34, c. 1, lett. g) del D.Lgs 196/2003 e del

Dettagli

Il Segretario generale

Il Segretario generale Il Segretario generale Visto il Regolamento per l organizzazione ed il funzionamento degli uffici amministrativi e degli altri uffici con compiti strumentali e di supporto alle attribuzioni della Corte

Dettagli

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e Linee guida per il TRATTAMENTO E GESTIONE DEI DATI PERSONALI Articolo 1 Oggetto e ambito di applicazione e principi di carattere generale 1. Il presente documento disciplina le modalità di trattamento

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO PER INSEGNANTI E PERSONALE AMMINISTRATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO PER INSEGNANTI E PERSONALE AMMINISTRATIVO www.ictramonti.org Autonomia Scolastica n. 24 Istituto Comprensivo Statale G. Pascoli Via Orsini - 84010 Polvica - Tramonti (SA)Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzione.it-

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA TRATTAMENTO DATI

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA TRATTAMENTO DATI DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA TRATTAMENTO DATI Il presente documento è redatto ai sensi dell art. 34 e 35 del Dlgs 30 Giugno 2003, n 196, della direttiva 11 Febbraio 2005 del Presidente del Consiglio

Dettagli

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti PREMESSA Il presente regolamento, approvato dal C. d I in data 18 Settembre 2014, ha carattere transitorio, valido fino al completamento dei

Dettagli

direzione didattica 3 circolo Via Boccaccio,25 ingresso Via Bra - 10042 - Nichelino (TO) Tel: 011621097 - Fax: 011621097 C.F.

direzione didattica 3 circolo Via Boccaccio,25 ingresso Via Bra - 10042 - Nichelino (TO) Tel: 011621097 - Fax: 011621097 C.F. direzione didattica 3 circolo Via Boccaccio,25 ingresso Via Bra - 10042 - Nichelino (TO) Tel: 011621097 - Fax: 011621097 C.F. 84509830018 ANALISI DI RISCHIO E MISURE ADOTTATE: 1 / 3 Scopo di questo documento

Dettagli

Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015

Istituto Comprensivo F. Pappalardo di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 REGOLAMENTO per L UTILIZZO dei DISPOSITIVI INFORMATICI e dei LABORATORI MULTIMEDIALI 2014/2015 Premessa

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISISS F. Daverio N. Casula. V a r e s e. Circolare n. 393. p.c.

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISISS F. Daverio N. Casula. V a r e s e. Circolare n. 393. p.c. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISISS F. Daverio N. Casula V a r e s e Circolare n. 393 p.c. Da pubblicare x AI DOCENTI x Da pubblicare urgente x AL PERSONALE ATA Da far firmare

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON-LINE

REGOLAMENTO DI GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON-LINE e-mail vric857007@istruzione.it PEC vric857007@pec.itruzione.it Sito: www.icnogara.gov.it REGOLAMENTO DI GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON-LINE Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto n. 6 del

Dettagli

Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014

Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014 Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014 Sezione riservata all'istituzione Scolastica In questa sezione vengono poste alcune domande inerenti la funzione centrale di Istituzione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM 1. UTENTI E MODALITÀ DI ACCESSO La Biblioteca del Teresianum è aperta a: utenti istituzionali: professori e studenti della Facoltà e dell Istituto; utenti esterni:

Dettagli

Rag. Renzo Del Rosso. OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato. Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014. Circolare n 10

Rag. Renzo Del Rosso. OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato. Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014. Circolare n 10 Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014 Circolare n 10 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato Gentile Cliente, con Provvedimento del 23 febbraio 2015 l Agenzia delle Entrate

Dettagli

Documento programmatico sulla sicurezza dei dati personali

Documento programmatico sulla sicurezza dei dati personali Documento programmatico sulla sicurezza dei dati personali Redatto in base alle disposizioni del CODICE IN MATERIA DI DATI PERSONALI (D.Leg.vo 196/2003) e del DISCIPLINARE TECNICO allegato al medesimo

Dettagli

DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI

DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI 1. AMBITO DI APPLICAZIONE Le presenti disposizioni si applicano alla consultazione e riproduzione

Dettagli

Organizzazione A. S. 2013/2014

Organizzazione A. S. 2013/2014 Pubblicato su I.T.C.G. "Manlio Capitolo" (http://www.itcgtursi.gov.it) Le tipologie di procedimento svolte da ciascun ufficio, le informazioni dettagliate sulla consegna di documenti, eventuali contatti,

Dettagli

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA TITOLO VI : REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Art.71 (Norme generali).la biblioteca è luogo finalizzato alla consultazione e al prestito dei testi, all uso didattico con sussidi multimediali e di rete, allo

Dettagli

MANSIONARIO PRIVACY. 1 Generalità 1. 2 Incaricati 3. 3 Incaricato all Amministrazione del Sistema 5. 4 Incaricato alla Custodia della Parole Chiave 6

MANSIONARIO PRIVACY. 1 Generalità 1. 2 Incaricati 3. 3 Incaricato all Amministrazione del Sistema 5. 4 Incaricato alla Custodia della Parole Chiave 6 1 Generalità 1 2 Incaricati 3 3 all Amministrazione del Sistema 5 4 alla Custodia della Parole Chiave 6 5 al Salvataggio dei Dati 7 6 alla Custodia della Sede Operativa 8 A Elenco degli Incaricati 9 B

Dettagli

Allegato 5. Definizione delle procedure operative

Allegato 5. Definizione delle procedure operative Allegato 5 Definizione delle procedure operative 1 Procedura di controllo degli accessi Procedura Descrizione sintetica Politiche di sicurezza di riferimento Descrizione Ruoli e Competenze Ruolo Responsabili

Dettagli

PROTOCOLLO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SCUOLA DELL INFANZIA IL GIRASOLE DI CONSELVE

PROTOCOLLO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SCUOLA DELL INFANZIA IL GIRASOLE DI CONSELVE PROTOCOLLO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SCUOLA DELL INFANZIA IL GIRASOLE DI CONSELVE N.B. il seguente protocollo fa riferimento al regolamento d Istituto, adeguandolo alle esigenze del plesso. ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Infostar S.r.l. S.S.13 Pontebbana 54/e - 33017 - TARCENTO (UD) Tel: 0432783940 - Fax: 0432794695 p.iva 02125890307

Infostar S.r.l. S.S.13 Pontebbana 54/e - 33017 - TARCENTO (UD) Tel: 0432783940 - Fax: 0432794695 p.iva 02125890307 Data ultima modifica : 14/06/2006 10:49 DPSS Cod.Doc. 2140.20.0.168818 DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA Valido fino al 31 Marzo 2007. Documento riassuntivo delle misure di sicurezza per la Privacy

Dettagli

Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010

Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010 Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010 Bando di gara per conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione (ai sensi del D.lvo. 9/04/08 n. 81) Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

e-mergency. Virtual learning per la formazione ai piani di emergenza per biblioteche e archivi.

e-mergency. Virtual learning per la formazione ai piani di emergenza per biblioteche e archivi. Dottorato di ricerca in e-learning Università G.d Annunzio Chieti Università Telematica Leonardo da Vinci UNIDAV e-mergency. Virtual learning per la formazione ai piani di emergenza per biblioteche e archivi.

Dettagli

Timbro azienda. All interno della Società/Ditta, esistono collaboratori con partita IVA? Se si specificare.

Timbro azienda. All interno della Società/Ditta, esistono collaboratori con partita IVA? Se si specificare. Privacy - DLgs 196/2003 Questionario per la formulazione del preventivo per la redazione del DPS (documento programmatico sulla sicurezza) Inviare previa compilazione al fax 0532 1911288 Società/Ditta:.....

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE BRUNO MUNARI VIA GANDHI 14 31029 VITTORIO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI ALLEGATO A

LICEO ARTISTICO STATALE BRUNO MUNARI VIA GANDHI 14 31029 VITTORIO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI ALLEGATO A LICEO ARTISTICO STATALE BRUNO MUNARI VIA GANDHI 14 31029 VITTORIO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI ALLEGATO A NATURA E LUOGHI DI RESIDENZA DEI DATI, FINALITÀ E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE 1. L accesso alle attrezzature avviene solo con account, dopo aver accettato e sottoscritto un patto di corresponsabilità e sostenuto

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

Istituto Comprensivo Casalini

Istituto Comprensivo Casalini Prot. n. 4335 B/15. San Marzano di San Giuseppe, 19/09/2014. Oggetto: Indizione bando di gara con procedura di cottimo fiduciario e richiesta preventivo Polizza Infortuni e Responsabilità Civile a.s. 2014/2015.

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola.

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola. ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER ISTITUTO TECNICO : Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Meccatronica LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Via Berchet 2-20900 Monza 039324607 - Fax 039322122

Dettagli

T3 - Personale dipendente Dati personali trattati da Assistenti Amministrativi e D.G.S.A.

T3 - Personale dipendente Dati personali trattati da Assistenti Amministrativi e D.G.S.A. Allegato 1 - Elenco dei trattamenti di dati personali eseguiti in forma cartacea o elettronica (art. 19 punto 1 del dell allegato B) e delle modalità di raccolta, di trattamento, di conservazione e di

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI

COMUNE DI ROSSANO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI COMUNE DI ROSSANO VENETO SERVIZI INFORMATICI DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI Allegato A) INDICE 1 INTRODUZIONE 2 ASPETTI GENERALI 2.1 Contenuti 2.2 Responsabilità 2.3 Applicabilità

Dettagli

Biblioteca S. Marco Ospedale S.S. Giovanni e Paolo - Venezia REGOLAMENTO. Visita della Biblioteca

Biblioteca S. Marco Ospedale S.S. Giovanni e Paolo - Venezia REGOLAMENTO. Visita della Biblioteca Biblioteca S. Marco Ospedale S.S. Giovanni e Paolo - Venezia REGOLAMENTO La Biblioteca S. Marco presso l Ospedale S.S. Giovanni e Paolo di Venezia è una biblioteca medico-scientifica aperta al pubblico.

Dettagli

Regolamento dei registri elettronici di classe e del docente

Regolamento dei registri elettronici di classe e del docente Istituto Comprensivo Statale di Mazzano via Matteotti, 22-25080 Ciliverghe di Mazzano (BS) tel. e fax 030 21 20 929-030 21 26 036 email: ddmazzan@provincia.brescia.it PEC: bsic852002@pec.istruzione.it

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITA SISTEMA GESTIONE QUALITA SISTEMA GESTIONE QUALITA

MANUALE DELLA QUALITA SISTEMA GESTIONE QUALITA SISTEMA GESTIONE QUALITA Questo Documento è emesso con distribuzione riservata e non può essere riprodotto senza il benestare del Liceo Artistico Statale Paolo Candiani. INDICE: 04.0 SISTEMA GESTIONE PER LA QUALITÀ 04.1 Requisiti

Dettagli

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola Assistenti Amministrativi Sig.ra Neri Paola Gestione del Personale - Cura e gestione della trasmissione dei contratti del personale neo immesso in ruolo alla RGS; - Conferma in Ruolo, proroga periodo di

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE SERVIZIO DI SEGRETERIA 02 30/09/2006 SOMMARIO

PROCEDURA GESTIONE SERVIZIO DI SEGRETERIA 02 30/09/2006 SOMMARIO Pagina 1 di 5 SOMMARIO 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2 RESPONSABILITÀ...2 3 FLOW ATTIVITÀ...ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. 4 RACCOLTA DATI E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONEERRORE. IL SEGNALIBR

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N 1 ETTORE PAIS SSMM027002 - C.F. 91015270902 - tel. 0789/25420 Via A. Nanni - 07026 OLBIA

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N 1 ETTORE PAIS SSMM027002 - C.F. 91015270902 - tel. 0789/25420 Via A. Nanni - 07026 OLBIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N 1 ETTORE PAIS SSMM027002 - C.F. 91015270902 - tel. 0789/25420 Via A. Nanni - 07026 OLBIA Circ n 6 Olbia, lì 18.09.2015 - Ai Docenti - Al DSGA - All Ufficio Amministrativo

Dettagli

Utilizzo procedura «Scuola»

Utilizzo procedura «Scuola» Studio Filippo Albertini Cattolica (RN) Utilizzo procedura «Scuola» prontuario d uso rev. 1.7 Rimini, 12 settembre 2012 Il programma: funzionalità e caratteristiche Permette di stampare il registro di

Dettagli

PIANO DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE (ai sensi del D.Lgs. 81/08 artt.18, 43, 46 e del D.M. 10/03/98 art. 5)

PIANO DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE (ai sensi del D.Lgs. 81/08 artt.18, 43, 46 e del D.M. 10/03/98 art. 5) PIANO DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE (ai sensi del D.Lgs. 81/08 artt.18, 43, 46 e del D.M. 10/03/98 art. 5) Il presente documento è parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi di cui all art.

Dettagli

INTRODUZIONE 3 1. ELENCO DEI TRATTAMENTI DI DATI 4 2. RUOLI, COMPITI E RESPONSABILITÁ 16 3. ANALISI DEI RISCHI CHE INCOMBONO SUI DATI 24

INTRODUZIONE 3 1. ELENCO DEI TRATTAMENTI DI DATI 4 2. RUOLI, COMPITI E RESPONSABILITÁ 16 3. ANALISI DEI RISCHI CHE INCOMBONO SUI DATI 24 Prot.n. 4180 del 05.12.2013 INDICE INTRODUZIONE 3 1. ELENCO DEI TRATTAMENTI DI DATI 4 1.1 Dati del personale docente 1.2 Dati del personale ATA 1.3 Dati degli allievi 1.4 Dati dei fornitori di beni e/o

Dettagli

Firenze, Corso Italia 34 50123 - Tel. 055/268412 - Fax. 055/5370766 - e-mail: info@studiome.eu - sito web: www.studiome.eu

Firenze, Corso Italia 34 50123 - Tel. 055/268412 - Fax. 055/5370766 - e-mail: info@studiome.eu - sito web: www.studiome.eu DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA SEMPLIFICATO (ART. 34 COMMA -BIS E REGOLA 9 DELL ALLEGATO B DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) STUDIOME Dottore Commercialista e Revisore Legale

Dettagli

GESTIONE FINANZIARIA E CONTABILE N.2 Addetti corrispondenti a: 1 posto part-time 24 ore Contributo orario di 18 ore ( parziale di posto intero 1)

GESTIONE FINANZIARIA E CONTABILE N.2 Addetti corrispondenti a: 1 posto part-time 24 ore Contributo orario di 18 ore ( parziale di posto intero 1) AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE n. 2 Addetti corrispondenti a : 1 posto intero Contributo orario di 12 ore( parziale di posto intero 1) Contributo orario di 12 ore ( nomina a tempo determinato) Contributo

Dettagli

Prot. 6627/A13 S.M.Maddalena, 06/11/2014

Prot. 6627/A13 S.M.Maddalena, 06/11/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO Via M.L. King, 3 45030 S.M. Maddalena Occhiobello (RO) Tel/fax 0425-757513 - Email: roic803002@istruzione.it Sito web: www.ic-occhiobello.gov.it Riconoscimenti alla

Dettagli

Documento Programmatico sulla sicurezza

Documento Programmatico sulla sicurezza SNAMI Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani Documento Programmatico sulla sicurezza Redatto ai sensi dell articolo 34, comma 1, lettera g) e Allegato B - Disciplinare Tecnico, Regola 19 del Decreto

Dettagli

DPS - Documento Programmatico sulla Sicurezza Liceo scientifico Statale Cassini

DPS - Documento Programmatico sulla Sicurezza Liceo scientifico Statale Cassini DPS - Documento Programmatico sulla Sicurezza Liceo scientifico Statale Cassini (Codice in materia di protezione dei dati personali D.lgs 196/2003) 1 INDICE PARTE 1ª - L ISTITUZIONE SCOLASTICA... 3 PARTE

Dettagli

e-mergency. Corso on line ai piani di emergenza per biblioteche ed archivi.

e-mergency. Corso on line ai piani di emergenza per biblioteche ed archivi. e-mergency. Corso on line ai piani di emergenza per biblioteche ed archivi. a cura di Dott.ssa Maria Barbara Bertini Dott.ssa Simona Budassi LEZIONE 1 PREMESSE PERCHE I PIANI DI EMERGENZA? Il patrimonio

Dettagli

APPLICAZIONE NORMATIVA SULLA PRIVACY NEL SETTORE DI COMPETENZA SUPPORTO AMMINISTRATIVO ADEMPIMENTI INVALSI

APPLICAZIONE NORMATIVA SULLA PRIVACY NEL SETTORE DI COMPETENZA SUPPORTO AMMINISTRATIVO ADEMPIMENTI INVALSI CELLI Anna Maria GESTIONE ALUNNI Gestione del processo relativo all iscrizione degli alunni, compresa la verifica dei documenti relativi all iscrizione degli allievi diversamente abili e stranieri e la

Dettagli

Prot.n. 4389/A5 Empoli, 30 settembre 2015 OGGETTO: SUDDIVISIONE COMPITI ED ORARIO DEGLI ASSISTENTI AMMINISTATIVI ANNO SCOLASTICO 2015-16.

Prot.n. 4389/A5 Empoli, 30 settembre 2015 OGGETTO: SUDDIVISIONE COMPITI ED ORARIO DEGLI ASSISTENTI AMMINISTATIVI ANNO SCOLASTICO 2015-16. DIREZIONE DIDATTICA STATALE EMPOLI 3 CIRCOLO VIA PONZANO 43 50053 EMPOLI (FI) TEL. 0571922337 FAX N. 0571960135 e-mail: fiee22000t@istruzione.it - Codice fiscale n. 82008030486 sito web: www.empoliterzocircolo.it

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO "MACEDONIO MELLONI" ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s.

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MACEDONIO MELLONI ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. 2013/2014 DSGA VECCHIONE ROBERTO Il DSGA sovrintende ai servizi generali amministrativocontabili e ne cura l organizzazione.

Dettagli

TOTALE CLASSI ITIS. Prime 6 1 7 131 22 153. Seconde 7 2 9 138 33 171. Terze 6 2 1 9 99 38 27 166. Quarte 8 3 11 124 53 176. Quinte 9 3 12 92 50 144

TOTALE CLASSI ITIS. Prime 6 1 7 131 22 153. Seconde 7 2 9 138 33 171. Terze 6 2 1 9 99 38 27 166. Quarte 8 3 11 124 53 176. Quinte 9 3 12 92 50 144 Istituto Tecnico Tecnologico - Terni Lorenzo Allievi - Antonio da Sangallo" Pag.1 Carta dei Servizi (art. 2, comma 2, Decreto-Legge n.163 del 12/5/95 e Direttiva 27/1/94) Delibera Consiglio Istituto: Premessa

Dettagli

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

LA DIRIGENTE SCOLASTICA LA DIRIGENTE SCOLASTICA Visto il D.I. 1 febbraio 2001, n 44, artt. 23, 24, 25, 26, 27, 28 e 39; Vista la nota del MIUR, Dipartimento per la Programmazione e la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie

Dettagli

è nat a (Prov.di ) il altro(indicare la nazionalità e se nato all estero riportare la data di ingresso in Italia) è residente a (Prov.

è nat a (Prov.di ) il altro(indicare la nazionalità e se nato all estero riportare la data di ingresso in Italia) è residente a (Prov. DOMANDA DI ISCRIZIONE AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA- ELEMENTARE- MEDIA M.O.ATTILIO BAGNOLINI VIA BOLDRINI,28-28844-VILLADOSSOLA-(VB) *******************SCRIVERE IN STAMPATELLO*****************

Dettagli

FORMAZIONE PRIVACY 2015

FORMAZIONE PRIVACY 2015 Intervento formativo per rendere edotti gli incaricati del trattamento di dati personali dei rischi che incombono sui dati e delle relative misure di sicurezza ai sensi dell art. 130 del D.Lgs. 196/2003

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016

SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016 SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016 Regolamento per l utilizzo delle strutture e dei dispositivi dell informatica F UNZIONE STRUMENTALE A REA 2 Premessa: L inserimento delle

Dettagli

BOZZA D.P.S. Documento Programmatico sulla Sicurezza. Intestazione documento: Ragione sociale o denominazione del titolare Indirizzo Comune P.

BOZZA D.P.S. Documento Programmatico sulla Sicurezza. Intestazione documento: Ragione sociale o denominazione del titolare Indirizzo Comune P. BOZZA D.P.S. Intestazione documento: Ragione sociale o denominazione del titolare Indirizzo Comune P.iva Documento Programmatico sulla Sicurezza Indice finalità del documento inventario dei beni in dotazione

Dettagli

OGGETTO: Adozione libri di testo per l a.s. 2013/2014 Nota ministeriale n. 378 del 25 gennaio 2013

OGGETTO: Adozione libri di testo per l a.s. 2013/2014 Nota ministeriale n. 378 del 25 gennaio 2013 Prot. n.2139/c1 Circ. n.89/docenti Chiari,22.04.13 A TUTTI I DOCENTI Al DSGA Al personale ATA preposto All ALBO Sito web OGGETTO: Adozione libri di testo per l a.s. 2013/2014 Nota ministeriale n. 378 del

Dettagli

Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Giurisprudenza Regolamento per la prova finale dei corsi di laurea magistrale/specialistica

Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Giurisprudenza Regolamento per la prova finale dei corsi di laurea magistrale/specialistica Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Giurisprudenza Regolamento per la prova finale dei corsi di laurea magistrale/specialistica (approvato nella seduta del Consiglio del Dipartimento di Giurisprudenza

Dettagli

Esempi di applicazione

Esempi di applicazione Esempi di applicazione Capture & Creation Studi commercialisti/agenzie di assicurazione 1 caso Studi commercialisti/agenzie di assicurazione Gli studi commercialisti, le societa di revisione contabile

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Istituto Tecnico Commerciale e Turistico Statale Vittorio Emanuele II

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Istituto Tecnico Commerciale e Turistico Statale Vittorio Emanuele II Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Istituto Tecnico Commerciale e Turistico Statale Vittorio Emanuele II Via F. Lussana, 2 24121 Bergamo 035 23 71 71 035 21 52 27 segreteria@vittorioemanuele.org

Dettagli

Circ. n.223 - Allegato Porto Cesareo, 02/06/2015

Circ. n.223 - Allegato Porto Cesareo, 02/06/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PORTO CESAREO Via Piccinni, 10 Tel. e Fax 0833-569105 C.F. 91012680756 mail leic831006@istruzione.it mail certificata leic831006@pec.istruzione.it sito: www.icportocesareo.gov.it

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

Università degli Studi di Udine. DLGS 196/03 Gestione posto di lavoro e accesso alla struttura

Università degli Studi di Udine. DLGS 196/03 Gestione posto di lavoro e accesso alla struttura DLGS 196/03 Gestione posto di lavoro e Sommario Scopo... 3 Accesso alle aree di trattamento di dati personali... 3 Gestione e utilizzo del posto di lavoro e dei luoghi di archiviazione... 3 Particolarità

Dettagli

VADEMECUM ADDETTI SICUREZZA E PREPOSTI INFORMAZIONI PRELIMINARI PER UN CORRETTO SVOLGIMENTO DELLE MANSIONI DEGLI ADDETTI ALLA SICUREZZZA

VADEMECUM ADDETTI SICUREZZA E PREPOSTI INFORMAZIONI PRELIMINARI PER UN CORRETTO SVOLGIMENTO DELLE MANSIONI DEGLI ADDETTI ALLA SICUREZZZA VADEMECUM ADDETTI SICUREZZA E PREPOSTI INFORMAZIONI PRELIMINARI PER UN CORRETTO SVOLGIMENTO DELLE MANSIONI DEGLI ADDETTI ALLA SICUREZZZA INTRODUZIONE A norma del Decreto 26 Agosto 1992 il Dirigente scolastico

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO SULLA SICUREZZA

DISCIPLINARE TECNICO SULLA SICUREZZA MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE LICEO GINNASIO STATALE M. MORELLI Via XXV APRILE, 1 VIBO VALENTIA ALL ALBO DELL ISTITUTO DISCIPLINARE TECNICO SULLA SICUREZZA ASSUNTO AL PROTOCOLLO DI QUESTO ISTITUTO

Dettagli

ARCHIVIO STORICO FONDO GNECCHI RUSCONE GAVAZZI

ARCHIVIO STORICO FONDO GNECCHI RUSCONE GAVAZZI COMUNI DI VERDERIO INFERIORE E VERDERIO SUPERIORE PROVINCIA DI LECCO ARCHIVIO STORICO FONDO GNECCHI RUSCONE GAVAZZI REGOLAMENTO PER LA CONSULTAZIONE DEI DOCUMENTI PRESSO LA BIBLIOTECA INTERCOMUNALE (Approvato

Dettagli

Per una migliore conservazione del patrimonio documentario, considerato dalla legge bene demaniale, si chiede l attiva collaborazione degli utenti.

Per una migliore conservazione del patrimonio documentario, considerato dalla legge bene demaniale, si chiede l attiva collaborazione degli utenti. Regolamento Regolamento della sala di studio e della sala mediateca Per una migliore conservazione del patrimonio documentario, considerato dalla legge bene demaniale, si chiede l attiva collaborazione

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ENRICO FERMI Via Luosi n. 23 41100 Modena Tel 059211092 059236398 (fax): 059226478 E-mail: info@fermi.mo.it Pagina web: www.fermi.mo.it DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei Laboratori di Informatica

Regolamento per l utilizzo dei Laboratori di Informatica ISTITUTO SUPERIORE DI TRESCORE BALNEARIO Lorenzo Lotto Istituto Tecnico Commerciale Istituto Professionale per i servizi Commerciali, Turistici e Sociali Via dell'albarotto - 24069 TRESCORE BALNEARIO (Bg)

Dettagli

Riconoscimenti alla ex Direzione Didattica di Occhiobello:

Riconoscimenti alla ex Direzione Didattica di Occhiobello: ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO Via M.L. King, 3 45030 S.M. Maddalena Occhiobello (RO) Tel/fax 0425-757513 Email: nicola.marchetti@istruzione.it roic803002@istruzione.it Sito web: www.icocchiobello.it

Dettagli

MANUALE GESTIONE QUALITÀ SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA

MANUALE GESTIONE QUALITÀ SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA data: 20-07-08 Pagina 1 di 12 Sez. 4 PER LA QUALITA Redazione e Revisione Data Modifiche verifica 0 03-04-03 RGQ - Prof. M.L.Bianchi 1 16-04-03 Tabelle a) e b) 2 29-05-03 Tabella b) e 4.2.3 3 12-07-04

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 2 Via Moretto, 1 Squinzano (Le) Tel. e Fax 0832.785213 DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA

ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 2 Via Moretto, 1 Squinzano (Le) Tel. e Fax 0832.785213 DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 2 (Scuola Infanzia, Primaria, Second.di 1 grado) Via Moretto, 1 Squinzano (Le) - Tel. e Fax 0832.785213 Codice Fiscale 93058220752 DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEL

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Ponte (Bn) Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria primo grado con sezioni associate Comuni di Paupisi e Torrecuso

Istituto Comprensivo Statale Ponte (Bn) Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria primo grado con sezioni associate Comuni di Paupisi e Torrecuso Prot.n. 2099/B24 Ponte, 30/05/2016 A tutti i docenti dell I.C. Ponte Al D.S.G.A. e al personale A.T.A. Atti Albo plessi Sito web Oggetto: Adempimenti di fine anno scolastico 2015/16 Con la presente, si

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Emanato con Decreto Rettorale n. 15, prot. n. 2214/A3 del 09 marzo 2012 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO INDICE Art. 1 - Servizio biblioteca Art. 2 Orari del Servizio Biblioteca

Dettagli

PON FESR Ambienti per l Apprendimento

PON FESR Ambienti per l Apprendimento PON FESR Ambienti per l Apprendimento Obiettivo Operativo E Potenziare gli ambienti per l autoformazione e la formazione degli insegnanti e del personale della scuola Obiettivo Specifico E.1 Realizzazione

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Leonardo liceo artistico- liceo linguistico liceo scientifico delle scienze applicate

Liceo Scientifico Statale Leonardo liceo artistico- liceo linguistico liceo scientifico delle scienze applicate Liceo Scientifico Statale Leonardo liceo artistico- liceo linguistico liceo scientifico delle scienze applicate Via F. Balestrieri, 6-25124 Brescia MISURE DI PROTEZIONE DATI Indice: 1) Regole generali

Dettagli

Prot. n.1880/c14 Stradella 30/06/2014

Prot. n.1880/c14 Stradella 30/06/2014 Prot. n.1880/c14 Stradella 30/06/2014 Al sito web della scuola Oggetto: Procedura di gara, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs. n. 163//2006 e s.m.i. per la fornitura di materiale informatico per il progetto

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO"

LICEO SCIENTIFICO STATALE ALDO MORO LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO" Via XX Settembre, 5-42124 REGGIO EMILIA Tel. 0522/517384-0522/511699 - Fax 0522/ 922077 Cod. Fisc. 80016270359 - C.M. REPS03000B e-mail: dsga@liceomoro.gov.it - segreteria@liceomoro.gov.it

Dettagli

Istituzione per i Servizi Educativi, Culturali e Sportivi Comune di Sesto Fiorentino DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 50 DEL 21.5.

Istituzione per i Servizi Educativi, Culturali e Sportivi Comune di Sesto Fiorentino DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 50 DEL 21.5. Istituzione per i Servizi Educativi, Culturali e Sportivi Comune di Sesto Fiorentino DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 50 DEL 21.5.2012 OGGETTO: individuazione degli incaricati del trattamento dati personali

Dettagli

La gestione dei laboratori: le norme tecniche

La gestione dei laboratori: le norme tecniche Gestione dei laboratori e delle sostanze pericolose a scuola 1 SEGMENTO QUALIFICAZIONE di BASE (ex Art.3) Funzionalità e sicurezza nei laboratori La gestione dei laboratori: le norme tecniche I requisiti

Dettagli

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo Direzione didattica Pinerolo IV Circolo (Approvato dal Consiglio di Circolo il 27/02 /2012) Presentazione Il presente documento denominato PUA (Politica d Uso Accettabile e Sicuro della Scuola) è stato

Dettagli

T3 - Personale dipendente Dati personali trattati da Assistenti Amministrativi e D.G.S.A.

T3 - Personale dipendente Dati personali trattati da Assistenti Amministrativi e D.G.S.A. Allegato 1 - Elenco dei trattamenti di dati personali eseguiti in forma cartacea o elettronica (art. 19 punto 1 del dell allegato B) e delle modalità di raccolta, di trattamento, di conservazione e di

Dettagli

Prot. n. 2600/C27 San Giovanni Valdarno, 24/06/2013

Prot. n. 2600/C27 San Giovanni Valdarno, 24/06/2013 Prot. n. 2600/C27 San Giovanni Valdarno, 24/06/2013 OGGETTO:Regolarizzazione iscrizione a.s. 2013/2014 Ai genitori degli alunni Iscritti alla classe PRIMA a.s. 2013/2014 Si comunica che la domanda di iscrizione

Dettagli

Agli Atti della scuola Al sito Web della scuola. PIANO ANNUALE TRASPARENZA a.s. 2014/15

Agli Atti della scuola Al sito Web della scuola. PIANO ANNUALE TRASPARENZA a.s. 2014/15 Unione Europea -Con l Europa investiamo nel vostro futuro M IUR ISTITUTO COMPRENSIVO AD INDIRIZZO MUSICALE CARMIANO (LE) LEIC88600A SCUOLA INFANZIA- PRIMARIA SECONDARIA DI I GRADO Via Stazione, 56 CARMIANO

Dettagli

Documento programmatico sulle misure di sicurezza adottate per il trattamento dei dati personali con strumenti elettronici e supporti cartacei

Documento programmatico sulle misure di sicurezza adottate per il trattamento dei dati personali con strumenti elettronici e supporti cartacei Documento programmatico sulle misure di sicurezza adottate per il trattamento dei dati personali con strumenti elettronici e supporti cartacei In base al disciplinare tecnico in materia di misure di sicurezza

Dettagli

Preparazione Verifica Approvazione

Preparazione Verifica Approvazione Pag. 1 di pag. 5 NORME UNI EN ISO 9001 : 2008 GESTIONE LE PULIZIE E LA MANUTENZIONE INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITA 4. PROCEDURA 4.1 Pulizia 4.2 Manutenzione ordinaria e straordinaria

Dettagli

Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16

Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16 Circolare n. 6/15 Cesena, 12/09/2015 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16 - Agli studenti e per loro tramite ai genitori E p.c.: ai Docenti dell Istituto

Dettagli

ESAME DI STATO CONCLUSIVO DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE - ANNO SCOLASTICO 2009/2010

ESAME DI STATO CONCLUSIVO DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE - ANNO SCOLASTICO 2009/2010 ESAME DI STATO CONCLUSIVO DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE - ANNO SCOLASTICO 2009/2010 Il presente documento fornisce, in forma schematica, sintetiche indicazioni relative alle sequenza dei principali adempimenti

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO 47 DISTRETTO SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FOSCOLO - OBERDAN Cod. MPI NAIC8E900C - Piazza del Gesù Nuovo, 2-80134 - NAPOLI tel. e fax 081/5524731; www.scuolafoscoloberdan.gov.it ; naic8e900c@istruzione.it;

Dettagli