UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali"

Transcript

1 UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali

2 Pagamenti internazionali Obiettivo: Sicurezza nell ottenere il pagamento (entità, tempi, modalità) O comunque Minimizzare i rischi di mancato/ritardato pagamento O in subordine Massimizzare le possibilità di avere riconosciuta la ragione ed entrare in possesso del dovuto (recupero credito)

3 Interessi contrapposti Venditore: Certezza su tempi e incasso (idealmente: anticipo) Compratore: Cautela sulla merce e ritardare il più possibile l esborso L incontro tra le diverse esigenze determina la scelta tra le parti della forma di pagamento nel contratto

4 Esempi di rischi aziendali/commerciali Legati a fattori esterni (divieti governativi, oscillazioni delle valute, cambiamenti socioeconomici, legislazione) Legati a fattori commerciali (escussioni arbitrarie, problemi nel recupero crediti, incomprensioni, costi aggiuntivi) Legati al processo di gestione commerciale (trasporti, dogane, pirateria, fiscalità) Dalla 2 lezione

5 Governare i rischi Per gestire gli eventi generatori di rischio occorre scegliere la forma più opportuna per quel cliente/paese/periodo La scelta del sistema più opportuno diventa fattore strategico di offerta e di competitività: Di offerta perchè una modalità più vicina alle esigenze e/o problemi dell acquirente può sopperire ad altri fattori, o completarli Di competitività perché il pagamento può essere fattore decisivo nella scelta Occorre quindi conoscere bene le possibili alternative

6 Elementi decisivi nel pagamento Quando (momento del pagamento) Come (modalità di trasferimento fondi) Dove (luogo del pagamento) Valuta (in quale moneta si effettua la transazione) Banca (o banche che interverranno) Forma (la tecnica di pagamento vera e propria)

7 QUANDO Il pagamento può essere: Anticipato Contestuale Posticipato

8 Pagamento anticipato È sempre preferibile (e richiesto) per il venditore Le merci sono spedite all acquirente solo al trasferimento in via definitiva e liberatoria nelle disponibilità del venditore

9 Pagamento anticipato 2 Elimina i rischi di mancato pagamento Massimizza i rischi di non conformità e/o mancata spedizione Questo rischio (dell acquirente) può essere coperto da un advance payment bond (garanzia di restituzione)

10 Pagamento posticipato È sempre preferibile (e richiesto) per il compratore Le merci sono spedite all acquirente prima del pagamento del relativo al venditore

11 Pagamento posticipato 2 Accolla al venditore tutti i possibili rischi di mancato pagamento Rischi commerciali (mancato pagamento o pagamento ritardato della controparte) Rischi politici (inadempienza del Paese, blocchi, altri eventi) È la forma più diffusa (e quindi bisogna attivare tutte le forme di cautela più idonee)

12 COD Cash on delivery Di rado avviene passaggio di contante (banconote per merce), COD può essere: Banconote Attestazioni bancarie di trasferimento RISCHIO dell importo a favore del venditore CRESCENTE Assegni circolari Assegni bancari ( contrassegno ) Pagherò o cambiali tratte accettate Dichiarazioni bancarie di ricezione dell ordine di pagamento a favore di.. Dichiarazioni bancarie di blocco dei fondi

13 Pagamento contestuale La consegna delle merci è contestuale al loro pagamento (pagamento contrassegno o COD - Cash on delivery) Normalmente avviene nelle mani del trasportatore che consegna la merce solo in cambio del titolo di pagamento

14 Pagamento contestuale 2 Di norma viene utilizzato per transazioni in UE con spedizione via camion Il controllo del trasporto è necessario a minimizzare rischi È importante essere precisi nelle istruzioni al trasportatore indicando per iscritto i vincoli alla consegna, come lo spedizioniere deve operare (con controfirma per accettazione dello spedizioniere) Specificando che lo spedizioniere sarà ritenuto responsabile in caso di danni legati al mancato rispetto Verificare su Swift la liberazione dell importo

15 È sconsigliabile Contro assegno bancario (è coperto? Può essere contraffatto?) Contro cambiale (coperte? Falsificate?) Contro dichiarazione blocco dei fondi (la banca risponde comunque all ordinante e potrebbero esserci ritardi) Contro ordine di pagamento (come sopra)

16 Pratica In realtà il pagamento contestuale è persino consigliabile per la sicurezza del pagamento, sotto alcuni vincoli Consegna ExWorks o a destino (CPT - Carriage Paid To) dietro presentazione della attestazione bancaria di trasferimento fondi sul conto Possibilmente con verifica dell effettivo pagamento e avvenuto accredito

17 COME SWIFT: Society for World-Wide Interbanking Financial Telecommunications È il sistema internazionale gestito da SWIFT che gestisce una rete esclusisiva di linee telefoniche (gestite da PC) per trasmettere messaggi tra le banche partecipanti

18 SWIFT: cosa fa Obiettivo di SWIFT è gestire e sviluppare un sistema con accesso ESCLUSIVO alle banche aderenti Contiene un codice di controllo e autentica (Authenticator Key) che garantisce l origine del messaggio che è quindi immediatamente operativo Permette di spedire in tempo reale qualsiasi messaggio autenticato a qualsiasi banca (collegata) senza bisogno di verificare l autenticità Sicuro, Veloce, Uniforme

19 SWIFT: come opera Permette alle banche collegate di disporre pagamenti e trasferimenti in tempo reale (e conferma alla banca mittente che la disposizione è stata ricevuta) Ha tre main hub di concentrazione e distribuzione: Bruxelles, Leiden e Culpepper in Italia i concentratori sono a Milano e Roma Con un sistema uniforme garantisce la pressochè totale impossibilità di errori e disguidi Ha 9 categorie di operazioni

20 SWIFT: Categorie di Operazioni

21 COME pagare: valuta Nella negoziazione interviene anche la divisa di riferimento e può essere: Euro Valuta della controparte Altra valuta terza Se non si riesce a mantenere l Euro si introduce il rischio di cambio (EGS)

22 Ricordarsi Anche in Europa molti Paesi non sono area Euro! Norvegia, Svizzera, Bulgaria, Svezia, Danimarca, Ungheria, Turchia, Polonia, Repubblica Ceca, Islanda, Lettonia, Lituania,, Croazia, Serbia, Regno Unito, Albania, FYROM, ecc. E il dollaro USA non è più divisa di riferimento come in passato...

23 EBA European Banking Association Con questo accordo tutte le banche europee hano concordato di utilizzare strumenti comuni per i bonifici in Euro Tutti i conti/movimenti hanno un unico saldo in un dato momento che è regolato tramite il conto istituito presso la Banca Centrale BdI con il sistema SWIFT Dal 2010 il sistema dei trasferimenti (mercato unico dei pagamenti) avviene tramite SEPA

24 EBA funzionamento Compensazione: il sistema SWIFT inoltra pagamenti e incassi, mantenendo il saldo aggiornato e sotto controllo (per eventuali sforamenti dei limiti) Fase di regolamento: calcolo del saldo finale (attivo o passivo) e regolamento della posizione sul conto della banca centrale nazionale (via TARGET)

25 TARGET Trans European Automated Real time Gross settlement Express Transfer È il sistema di regolamento lordo in tempo reale per chiudere i pagamenti ogni giorno Tratta ogni pagamento separatamente Attraverso il circuito nazionale si accede automaticamente a TARGET Si può anche aderire tramite un filiale in UE

26 TARGET Vantaggi Rende la liquidità disponibile immediatamente facilitandone lagestione e circolazione ELIMINA il rischio di regolamento (immediatezza) Veloce e operativo 5 giorni / 7 Permette potenzialmente di operare con tutte le banche insediate in UE

27 TARGET: Trans European Automated Real time Gross settlement Express Transfer Cliente ordinante flusso per bonifici Cliente beneficiario Banca Mittente dell ordinante Banca Ricevente Banca Centrale del paese Mittente Banca Centrale del paese Ricevente SEBC (TARGET) Sistema di regolazione unico dei pagamenti

28 SEPA Single Euro Payments Area È il sistema che consente a imprese, persone e altri operatori indipendentemente dalla loro collocazione geografica di effettuare e ricevere pagamenti in Euro in modo certo Aderiscono a SEPA i 27 Stati membri + Norvegia, Svizzera, Islanda e Liechtenstein Consente un unica tesoreria per le imprese e validità inter-nazionale per le persone

29 SEPA applicazioni Bonifici e incassi fino a Euro o controvalore Ha portato alla introduzione di: BIC Bank Identifier Code IBAN International Bank Account Number (27-34 cifre) Ha velocizzato le transazioni, rendendole certe e abbattendo i costi di gestione di contante e assegni Dà efficienza alle transazioni in Europa analoga a quella nei confini nazionali

30 SEPA caratteristiche I Bonifici SEPA (SCT Sepa Credit Transfer) sono caratterizzati da: Copertura di tutta l Area SEPA L addebito non può precedere la data di esecuzione Valuta massima: giorno successivo dell accredito alla banca del beneficiario Decade la prassi della valuta fissa Importo trasferito senza spese/deduzioni Regolamento massimo entro 3 giorni dall accettazione Indica sempre IBAN e BIC di identificazione

31 Pagamenti SEPA Carta / contanti I pagamenti con carta di Credito/Debito hanno portato all introduzione di Chip e PIN al posto della banda magnetica Per i contanti il sistema SEPA ha generato la SECA Single Euro Cash Area che uniforma procedure tra banche nazionali centrali Tutti gli strumenti di pagamento SEPA sono uniformati con standard UNIFI (ISO 20022) XML obbligatori

32 DOVE Il luogo di pagamento può variare: Paese del Venditore (Banca dove si ha conto) Paese del Compratore (Banca estera) Banca estera di Paese terzo

33 Elementi fondamentali Forma tecnica di pagamento Data del pagamento Modo di trasferimento importo (swift) Banche coinvolte Valuta di pagamento (EUR, $, ecc) Luogo di pagamento Ripartizione spese e commissioni

34 Regole da seguire (1) Informarsi sempre su affidabilità e/o solvibilità sia della controparte che del Paese in cui opera Non lasciare discrezionalità alla controparte nella scelta soluzione di pagamento Prepararsi per tempo sulla scelta della possibile soluzione da proporre/coincordare Definire in modo preciso la forma tecnica con termini non ambigui e appropriati Per i crediti documentari: concordare data limite di notifica e contenuto

35 Regole da seguire (2) Garanzia a richiesta e/o Stand by letter of Credit devono pervenire entro data concordata e bisogna verificarne il contenuto Precisare tempi, scadenze e modalità del pagamento e trasferimento SWIFT Indicare con accuratezza le coordinate bancarie (BIC Code, IBAN number, ecc) Informarsi sulla banca estera utilizzata per il trasferimento

36 Regole da seguire (3) Precisare chi paga le commissioni e spese sia dalla parte italiana che estera. Se ripartite indicare share Concordare la valuta per gestire (e miminizzare rischio di cambio - valuta è sempre giorno della transazione) Stringere gli accordi sempre in forma scritta

37 CheckList per pagamenti Verifica di affidabilità/solvibilità controparte Scelta (o preferenza) per soluzione di pagamento da portare in sede in trattativa Definizione della forma tecnica con termini non ambigui Per i crediti documentari: concordare data di notifica e contenuto Concordare data di ricezione garanzia bancaria e/o Stand by letter of Credit e contenuto Definire tempi del pagamento, scadenze e modalità del trasferimento fondi Identificare banca e sue coordinate (BIC, IBAN) Informarsi sulla banca estera utilizzata per il trasferimento Precisare chi paga le commissioni e spese Secondo la valuta, gestire l eventuale rischio di cambio (le banche gestiranno la transazione al cambio del giorno di negoziazione) Utilizzare testi standard da adattare caso per caso Stringere gli accordi sempre in forma scritta

38 CheckList gestione rischi mancato pagamento Pagamento anticipato Raccolta informazioni sulla controparte e accantonamento riserve Copertura assicurativa dei crediti export Garanzie passive (payment guarantee) dalla banca del compratore o Stand by letter of credit Pagamento con credito documentario irrevocabile Pagamento con circuito elettronico di incasso Smobilizzo dei crediti con cessione pro soluto (forfaiting) Accedere a operazioni di buyer s credit o supplier s credit (credito acquirente e fornitore)

39 Risultato - Mezzo di pagamento RISCHIO CRESCENTE PER ESPORTATORE Bonifico bancario anticipato Lettera di Credito confermata Lettera di Credito non confermata (con designazione) Lettera di Credito non confermata (senza designazione) Stand by letter of Credit /Demand guarantee Promissory note Bill of Exchange avallate o garantite Incasso documentario Promissory note Bill of Exchange Assegno bancario Bonifico bancario posticipato INCERTEZZA CRESCENTE PER IMPORTATORE

40 Bonifico Bancario tramite banca corrispondente IMPORTATORE (ordinante) ESPORTATORE (beneficiario) 1. CONTRATTO 2. ORDINE DI PAGAMENTO (incarico) 4.ACCREDITO BANCA DELL ORDINANTE (importatore) 3. TRASFERIMENTO FONDI (via swift) BANCA DEL BENEFICIARIO (esportatore)

41 Bonifico Bancario tramite banca NON corrispondente 2. ORDINE DI PAGAMENTO (incarico) IMPORTATORE (ordinante) BANCA DELL ORDINANTE (importatore) 1. CONTRATTO 3B. AVVISO TRASFERIMENTO FONDI ESPORTATORE (beneficiario) 5.ACCREDITO BANCA DEL BENEFICIARIO (esportatore) 3A. TRASFERIMENTO FONDI BANCA INTERMEDIARIA 4.GIRO DEI FONDI

42 SEPA flusso per bonifici IMPORTATORE (ordinante) ESPORTATORE (beneficiario) CONTRATTO BANCA DELL ORDINANTE (importatore) BANCA DEL BENEFICIARIO (esportatore) MECCANISMO DI COMPENSAZIONE E REGOLAMENTAZIONE PER BONIFICI

43 BONIFICO BANCARIO: SINONIMI

44 Assegno Bancario Estero 1. INVIO ASSEGNO 4. Accredito SBF con valuta 10/20 gg 6. Addebito in C/c ACQUIRENTE (ordinante) 2. Consegna per negoziazion e 3. Invio per incasso VENDITORE (beneficiario) 9. Accredito Definitivo BANCA ITALIANA 8. Accredito BANCA ESTERA SULLA QUALE E TRATTO L ASSEGNO 7. Accredito 5. Invio per incasso BANCA ESTERA CORRISPONDENTE (Cash letter service)

45 ASSEGNO BANCARIO ESTERO: RISCHI

46 Credito documentario (Wikipedia) Il credito documentario è un'operazione bancaria (lettera di credito) universalmente utilizzata per il regolamento di transazioni commerciali interne ed internazionali. Un credito documentario può essere definito come l'impegno scritto di una banca (emittente) emesso per ordine di un Compratore (Ordinante) a favore di un venditore (Beneficiario) ad effettuare un pagamento (a vista o differito) contro ritiro di determinati documenti giudicati conformi al testo del credito stesso. È il testo del credito che definisce quali documenti dovranno essere presentati e con quali caratteristiche, ma il documento più importante per queste operazioni è il documento di trasporto, che attesta l'avvenuta spedizione della merce.

47 Credito documentario (Wikipedia) credito documentario è lo strumento che la prassi bancaria e commerciale hanno messo a punto In queste operazioni il principale rischio che ciascuna parte si trova a fronteggiare è l'inadempimento contrattuale della controparte (mancata spedizione della merce, o spedizione tardiva, da parte del venditore; mancato pagamento da parte dell'acquirente). il credito documentario nasce appunto per mitigare questo rischio, in quanto chi spedisce (il venditore, beneficiario del credito) può fare affidamento sul fatto che, se rispetterà tutte le condizioni del credito, verrà pagato da una banca, mentre chi acquista è consapevole che la propria banca pagherà solo a fronte di presentazione di documenti conformi, e che in particolare la spedizione ha avuto luogo nei modi e nei termini prestabiliti. Il credito documentario, che richiede la forma scritta, storicamente nasce nella forma di "lettera" (da cui la denominazione alternativa e ancora oggi frequentemente utilizzata di "lettera di credito )

48 Credito documentario (Wikipedia) l'evoluzione tecnologica ha consentito di affinare con l'introduzione dei sistemi di cifratura telex, prima, e ora swift, il credito documentario che ora assume la forma di un particolare messaggio standardizzato di rete swift. L'operazione è regolata dalle "Norme ed usi uniforni della CCI relativi ai Crediti Documentari". (Norme ed Usi Uniformi o N.U.U.) elaborate dalla Camera di Commercio Internazionale (CCI)a partire dal Si tratta di un complesso di "norme" contenute in vari testi (Brochure) periodicamente aggiornati. L'ultima versione è la Pubblicazione (Brochure) n.600 entrata in vigore il 1º luglio 2007.

49 Documenti contro pagamento D/P-CAD VENDITORE (ordinante) 1. CONTRATTO TRASSATO (compratore) 3. Consegna i documenti BANCA TRASMITTENTE (remitting bank) 9. ACCREDITO 2. SPEDISCE LA MERCE 7. Paga e ritira i documenti 6. presenta i documenti 4. Invia i documenti BANCA INCARICATA (collecting bank) 8. Trasferisce i fondi BANCA PRESENTATRICE (presenting bank) 5. Invia i documenti per la presentazione al trassato

50 Documenti contro accettazione D/A VENDITORE (ordinante) 1. CONTRATTO TRASSATO (compratore) 3. Consegna i documenti 11. Accredito 2. SPEDISCE LA MERCE 7. Accetta e ritira i documenti BANCA TRASMITTENTE (remitting bank) 9. PAGA 6. presenta i documenti 4. Invia i documenti BANCA INCARICATA (collecting bank) 10.Trasferisce i fondi 8. Comunica Avvenuta Accettazione BANCA PRESENTATRICE (presenting bank) 5. Invia i documenti per la presentazione al trassato

51

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali Pagamenti internazionali Obiettivo: Sicurezza nell ottenere il pagamento (entità,

Dettagli

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 2

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 2 UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Pagamenti Internazionali 2 CheckList per pagamenti Verifica di affidabilità/solvibilità controparte Scelta (o preferenza) per soluzione di pagamento da portare in

Dettagli

Il Bonifico Bancario Internazionale e i Sistemi di Pagamento Internazionale

Il Bonifico Bancario Internazionale e i Sistemi di Pagamento Internazionale Il Bonifico Bancario Internazionale e i Sistemi di Pagamento Internazionale (SWIFT, EBA, TARGET, SEPA) per veicolare la moneta in modo rapido e sicuro BONIFICI Bonifico Bancario tramite banca corrispondente

Dettagli

i n t r o d u z i o n e

i n t r o d u z i o n e Università degli Studi di Bergamo lezioni 12, 13 e 14 I PAGAMENTI INTERNAZIONALI i n t r o d u z i o n e caratteristiche dei pagamenti dove quando come i rischi del credito i regolamenti semplici i pagamenti

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI 1005

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009) FOGLIO INFORMATIVO CREDITI

Dettagli

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti)

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti)

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI IMOLA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

I Rischi insiti nel commercio internazionale

I Rischi insiti nel commercio internazionale I Rischi insiti nel commercio internazionale Nel commercio internazionale esistono varie tipologie di rischio: occorre conoscerle per valutare quali coprire, quali cedere e quali accollarsi consapevolmente

Dettagli

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20-80121 NAPOLI Recapiti (telefono e fax): 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERA DI CREDITO STAND-BY: CARATTERISTICHE E RISCHI

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERA DI CREDITO STAND-BY: CARATTERISTICHE E RISCHI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email:

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. (Codice ABI 01015) Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Giovanni Lanza n. 45 04022 Fondi (LT)

Dettagli

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza.

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza. BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! logo 2 QUALI PAESI FANNO PARTE DELLA SEPA 3 La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi della UE che

Dettagli

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti

Dettagli

Bonifici nazionali ed esteri

Bonifici nazionali ed esteri BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 GENOVA FOGLIO INFORMATIVO Bonifici nazionali ed esteri Aggiornato al 1 gennaio 2014 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni

Dettagli

BONIFICO SEPA CREDIT TRANSFER (SCT)

BONIFICO SEPA CREDIT TRANSFER (SCT) Aggiornato al 6 febbraio 2014 Foglio Informativo Pag. 1 / 5 BONIFICO SEPA CREDIT TRANSFER (SCT) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde.

Dettagli

IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS. CiviInternational. Prodotti e servizi per il commercio internazionale. www.civibank.it

IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS. CiviInternational. Prodotti e servizi per il commercio internazionale. www.civibank.it IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS CiviInternational Prodotti e servizi per il commercio internazionale www.civibank.it PRODOTTI E SERVIZI PER IL COMMERCIO INTERNAZIONALE I mercati esteri rappresentano,

Dettagli

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by scheda prodotto OPERATIVITA CON L ESTERO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by INFORMAZIONI

Dettagli

BONIFICO. BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini. www.bancacarim.it

BONIFICO. BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini. www.bancacarim.it Data release 22/12/2014 N release 0020 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO Aggiornato al 01/10/2015 N release 0002 Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Sistemi di badge portanome 2. Pagamento e Consegna. Bonus per ordini ripetuti. Condizioni di pagamento e di consegna. Sistemi di badge portanome

Sistemi di badge portanome 2. Pagamento e Consegna. Bonus per ordini ripetuti. Condizioni di pagamento e di consegna. Sistemi di badge portanome 2 Pagamento e Consegna Bonus per ordini ripetuti Condizioni di e di consegna 1 Modalità e condizioni di Consegne solo a lavoratori autonomi e aziende Per ordini presso online dal sito www.badgepoint.com

Dettagli

Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero

Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero Incontro informativo Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero Milano, 12 ottobre 2010 Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero

Dettagli

AREA DI SPECIALIZZAZIONE TECNICO DEL COMMERCIO ESTERO PAGAMENTI INTERNAZIONALI

AREA DI SPECIALIZZAZIONE TECNICO DEL COMMERCIO ESTERO PAGAMENTI INTERNAZIONALI AREA DI SPECIALIZZAZIONE TECNICO DEL COMMERCIO ESTERO PAGAMENTI INTERNAZIONALI a cura di Denisa Sefer Serigrafia Giovane e dinamica LEADER Innovazione & ricerca Vari modelli in base ai settori Stampa digitale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009)

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY 1 FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65 76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

COD - CASH ON DELIVERY

COD - CASH ON DELIVERY COD - CASH ON DELIVERY Il pagamento contestuale o «cash on delivery» (COD) si ha quando il regolamento del prezzo della fornitura avviene contestualmente alla consegna della merce. In questo caso si incaricherà

Dettagli

SEPA Single Euro Payments Area. FAQ SEPA Banca d Italia

SEPA Single Euro Payments Area. FAQ SEPA Banca d Italia SEPA Single Euro Payments Area FAQ SEPA Banca d Italia Che cosa è la SEPA? SEPA è l acronimo che identifica la Single Euro Payments Area (l Area unica dei pagamenti in euro), ovvero un area nella quale

Dettagli

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20-80121 NAPOLI Recapiti (telefono e fax): 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio Estero Commerciale UBI Banca

Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio Estero Commerciale UBI Banca L Internazionalizzazione virtuosa: difendere il fatturato estero dell impresa utilizzare efficacemente la liquidità ricorrere al credito per accelerare lo sviluppo Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio

Dettagli

Operativita' Estero AGGIORNATO AL 01/10/2013

Operativita' Estero AGGIORNATO AL 01/10/2013 FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO ESTERO Operativita' Estero AGGIORNATO AL 01/10/2013 L00006 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO

Dettagli

01/10/2015 Foglio Informativo n. 10 1

01/10/2015 Foglio Informativo n. 10 1 Conto corrente CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY SU ALTRA BANCA FIDEJUSSIONI CON L ESTERO Redatto ai sensi del decreto n. 385 del 01/09/1993 e del provvedimento recante le disposizioni

Dettagli

SINGLE EUROPEAN PAYMENT AREA GLI IMPATTI DI NATURA COMMERCIALE SULLE BANCHE

SINGLE EUROPEAN PAYMENT AREA GLI IMPATTI DI NATURA COMMERCIALE SULLE BANCHE SINGLE EUROPEAN PAYMENT AREA GLI IMPATTI DI NATURA COMMERCIALE SULLE BANCHE Luca Vanini UniCredit Banca d Impresa Direzione Estero Commerciale SPIN 2005 EuroMed Banking Conference L impatto di SEPA e dell

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA SEDE LEGALE SEDE AMMINISTRATIVA INDIRIZZO TELEMATICO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY Nuova Banca delle Marche S.p.A. Via Nazionale

Dettagli

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO scheda prodotto BONIFICO rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società

Dettagli

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito C.C.I.A.A. di Vicenza INCONTRI DI AGGIORNAMENTO Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito Vicenza, 20 ottobre 2008 Che cos è il pagamento? Atto materiale, esecutivo dell obbligazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI ESTERO Aggiornamento nr. 4 del 15 Ottobre 2010 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA STABIESE S.p.A. Sede Legale ed Amministrativa in Via Ettore Tito 1, 80053 Castellammare di Stabia

Dettagli

SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA

SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA LE CONDIZIONI DI SEGUITO PUBBLICIZZATE NON COSTITUISCONO OFFERTA AL PUBBLICO SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Iccrea BancaImpresa S.p.A Sede Legale: Via Lucrezia Romana n. 41/47-00178

Dettagli

Bonifici e Incassi COSA CAMBIA PER LE IMPRESE CON LA NUOVA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO BONIFICI INCASSI

Bonifici e Incassi COSA CAMBIA PER LE IMPRESE CON LA NUOVA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO BONIFICI INCASSI Bonifici e Incassi COSA CAMBIA PER LE IMPRESE CON LA NUOVA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO BONIFICI INCASSI guida_psd_impresa_def.indd 1 11/06/10 10.51 Indice I BONIFICI: cosa cambia 1 Ricezione ed

Dettagli

OPERAZIONI PER CASSA DI IMPORTO SUPERIORE A 5.000,00

OPERAZIONI PER CASSA DI IMPORTO SUPERIORE A 5.000,00 Data release 01/10/2015 N release 0012 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

SERVIZI DI PAGAMENTO - BONIFICI ESTERI

SERVIZI DI PAGAMENTO - BONIFICI ESTERI Aggiornato al 01/10/2015 N release 0005 Pagina 1 di 7 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Regolamenti e Finanziamenti nel commercio internazionale. Prof. Michele Rutigliano

Regolamenti e Finanziamenti nel commercio internazionale. Prof. Michele Rutigliano Regolamenti e Finanziamenti nel commercio internazionale Prof. Michele Rutigliano 1 ESTERO MERCI RISCHI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE INCASSO DOCUMENTARIO CREDITO DOCUMENTARIO 2 RISCHIO CONTRAENTE PER L

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385, Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO BONIFICI TRANSFRONTALIERI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO BONIFICI TRANSFRONTALIERI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

ENTRATA IN VIGORE PRINCIPALI SOGGETTI COINVOLTI. I principali soggetti coinvolti sono:

ENTRATA IN VIGORE PRINCIPALI SOGGETTI COINVOLTI. I principali soggetti coinvolti sono: DOCUMENTO INFORMATIVO SERVIZI PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Aquara - società cooperativa Sede legale: 84020 Aquara (SA) - Via G. Garibaldi, 5 Tel.: 0828 962755 - Fax: 0828

Dettagli

Banca UBAE S.p.A 1/11

Banca UBAE S.p.A 1/11 Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385, Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009, D.lgs.27/1/2010; Reg. UE n. 924/2009; Reg. UE n.

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BIVERBANCA

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

SERVIZI DI PAGAMENTO: BONIFICI ED EMISSIONE DI ASSEGNI CIRCOLARI

SERVIZI DI PAGAMENTO: BONIFICI ED EMISSIONE DI ASSEGNI CIRCOLARI ALLEGATO 1 (B) Foglio informativo Spettabile Edmond de Rothschild (FRANCE) SUCCURSALE ITALIANA Corso Venezia, 36-20121 Milano Iscrizione Registro delle Imprese di Milano e Codice Fiscale 97562540159 Partita

Dettagli

DISPOSIZIONI DI PAGAMENTO BONIFICI, TRASFERIMENTI, GIROFONDI

DISPOSIZIONI DI PAGAMENTO BONIFICI, TRASFERIMENTI, GIROFONDI DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO BANCA POPOLARE DI

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag.

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag. ADEMPIMENTI VALUTARI 1. Quali gli adempimenti valutari pag. 2 2. Differenza fra operazioni canalizzate e decanalizzate pag. 4 3. Quando è dovuta la CVS pag. 4 4. CVS per importi pagabili a rate o per forniture

Dettagli

Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine. Cavedine, 29 maggio 2014

Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine. Cavedine, 29 maggio 2014 Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine Cavedine, 29 maggio 2014 Approcciare i mercati esteri Conosco tutti i costi che sosterrò per arrivare

Dettagli

Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari BONIFICI ESTERO

Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari BONIFICI ESTERO Foglio Informativo Estero Informazioni sulla Banca: Banco di Desio e della Brianza S.p.A., con sede legale e ammin. in Desio (MB) -20832-, via Rovagnati n. 1, Cod. Fisc. n. 01181770155 e P. IVA n. 00705680965,

Dettagli

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti in Euro (in

Dettagli

Foglio informativo relativo ai servizi accessori offerti con il Conto Credit Suisse e il Conto Custody

Foglio informativo relativo ai servizi accessori offerti con il Conto Credit Suisse e il Conto Custody Foglio Informativo n 1 valido dal 1 Ottobre 2015 Pagina 1/7 Foglio informativo relativo ai servizi accessori offerti con il Conto Credit Suisse e il Conto Custody Informazioni sulla Banca Credit Suisse

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Bonifico in valuta estera o in euro di conto estero Foglio Informativo

Bonifico in valuta estera o in euro di conto estero Foglio Informativo Sezione I: Informazioni sulla Banca Bonifico in valuta estera o in euro di conto estero Foglio Informativo Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale Società Cooperativa Sede legale

Dettagli

DISPOSIZIONI DI PAGAMENTO BONIFICI, TRASFERIMENTI, GIROFONDI

DISPOSIZIONI DI PAGAMENTO BONIFICI, TRASFERIMENTI, GIROFONDI DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Le operazioni disciplinate dalle norme sui servizi di pagamento ed offerte dalla Banca sono:

Le operazioni disciplinate dalle norme sui servizi di pagamento ed offerte dalla Banca sono: Foglio Informativo Conto Corrente Servizi Accessori Aggiornamento al 01/10/2015 Decorrenza condizioni dal 01/10/2015 Informazioni sulla Banca PRADER BANK AG SPA p.tta della Mostra, 2 39100 BOLZANO (BZ)

Dettagli

BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1 / 8 1.3.5 Prodotti della Banca Servizi Bonifici BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail

Dettagli

Domande e risposte sull euro e l Unione economica e monetaria europea

Domande e risposte sull euro e l Unione economica e monetaria europea Domande e risposte sull euro e l Unione economica e monetaria europea http://europa.eu.int/euro/quest/ Commissione europea È consentita la riproduzione a fini didattici e non commerciali, a condizione

Dettagli

Foglio informativo BONIFICI DA E PER L ESTERO

Foglio informativo BONIFICI DA E PER L ESTERO Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.Lgs 385 del 1/9/1993 Delibera CICR del 4/3/2003 - Provvedimento 15/02/2010 della Banca d Italia) Foglio informativo BONIFICI DA E PER

Dettagli

I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO Come cambiano pagamenti e incassi con la SEPA GUIDA PER LE AZIENDE LA SEPA INCLUDE 33 PAESI 17 Paesi UE che utilizzano l Euro come loro valuta: Italia Germania

Dettagli

Aggiornato al 1 Ottobre 2015

Aggiornato al 1 Ottobre 2015 Pag. 1 / 8 Foglio Informativo BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it/sito internet

Dettagli

Nuovi standard SEPA per i pagamenti

Nuovi standard SEPA per i pagamenti Area Amministrativa e Finanziaria Nuovi standard SEPA per i pagamenti (versione B) - 7 Gennaio 2014 Come anticipato con la ns. comunicazione dello scorso luglio 2013 relativa all introduzione dei nuovi

Dettagli

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE BPC PAY

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE BPC PAY INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino (Fr) Recapito telefonico

Dettagli

SERVIZI DI INCASSO E PAGAMENTO CONTI CORRENTI CONSUMATORE

SERVIZI DI INCASSO E PAGAMENTO CONTI CORRENTI CONSUMATORE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039 0521 954950 Fax: 0434 233642 dall estero: 0039 0434

Dettagli

Foglio informativo n. 302/014. Operatività con l estero. Garanzie Internazionali.

Foglio informativo n. 302/014. Operatività con l estero. Garanzie Internazionali. Foglio informativo n. 302/014. Operatività con l estero. Garanzie Internazionali. Informazioni sulla banca. Banca Prossima S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Piazza Paolo Ferrari, 10-20121 Milano. Tel.:

Dettagli

LA DIRETTIVA La PSD (Payment Service Directive) - Direttiva sui Servizi di Pagamento è stata recepita dall ordinamento giuridico italiano con decorrenza 1 marzo 2010. La Direttiva intende unificare il

Dettagli

CHE SONO I CREDITI DOCUMENTARI, LETTERE DI CREDITO (SBLC), LETTERE DI GARANZIA, FINANZIAMENTI IMPORT-EXPORT, ANTICIPI FATTURE EXPORT

CHE SONO I CREDITI DOCUMENTARI, LETTERE DI CREDITO (SBLC), LETTERE DI GARANZIA, FINANZIAMENTI IMPORT-EXPORT, ANTICIPI FATTURE EXPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 - Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

Aggiornato al 13 febbraio 2013 BONIFICO ESTERO

Aggiornato al 13 febbraio 2013 BONIFICO ESTERO Pag. 1 / 7 Foglio Informativo BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Antonveneta S.p.A. P.tta Turati 2-35131 - Padova Numero verde 800.192.192 e.mail infocomm@antonveneta.it/www.antonveneta.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione

Dettagli

Evoluzione e futuro degli Strumenti di Pagamento nel Commercio Internazionale. Varese, Workshop Maggio 2007

Evoluzione e futuro degli Strumenti di Pagamento nel Commercio Internazionale. Varese, Workshop Maggio 2007 Evoluzione e futuro degli Strumenti di Pagamento nel Commercio Internazionale Varese, Workshop Maggio 2007 Agenda Tipologia rischi I problemi dell esportatore rispetto agli strumenti di pagamento Condizioni

Dettagli

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831 Modalità di pagamento Iscotrans S.p.a. Iscotrans S.p.a. Via alla Porta degli Archi, 3 Via Triboniano,103 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02

Dettagli

SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL RAPPORTO DI CONTO DI PAGAMENTO

SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL RAPPORTO DI CONTO DI PAGAMENTO Aggiornato al 26 giugno 2015 Foglio Informativo Pag. 1 / 5 Servizi Divers SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL RAPPORTO DI CONTO DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte

Dettagli

Riferimenti del soggetto con cui si entra in contatto in caso di offerta fuori sede: Nome e Cognome Indirizzo Telefono e-mail

Riferimenti del soggetto con cui si entra in contatto in caso di offerta fuori sede: Nome e Cognome Indirizzo Telefono e-mail Foglio Informativo del Servizio/Prodotto ESTERO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND- BY SU ALTRA BANCA FI0140 Condizioni praticate dal 01/02/2014 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare del

Dettagli

MINIGUIDE PAGAMENTI INTERNAZIONALI. di Luca De Stefani. di Antonio di Meo

MINIGUIDE PAGAMENTI INTERNAZIONALI. di Luca De Stefani. di Antonio di Meo MINIGUIDE PAGAMENTI INTERNAZIONALI di Luca De Stefani di Antonio di Meo collana mini guide oggi per le e domani imprese imprenditore Dicembre Aprile 2008 2007 mini guide per le imprese PAGAMENTI INTERNAZIONALI

Dettagli

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari:

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari: 1. CONSIDERAZIONI SUI PAGAMENTI INTERNAZIONALI 1.1. Gli aspetti generali sui pagamenti internazionali pag. 3 1.2. La definizione della condizione di pagamento pag. 6 1.2.1. Quando pagare pag. 6 1.2.2.

Dettagli

INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO DI PAGAMENTO

INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO DI PAGAMENTO INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO DI PAGAMENTO Indice I INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI

Dettagli

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese Luciano Camagni Condirettore Generale Credito Valtellinese LA S PA S PA: area in cui i cittadini, le imprese e gli altri operatori economici sono in grado di eseguire e ricevere, indipendentemente dalla

Dettagli

I nuovi servizi di addebito diretto e bonifico

I nuovi servizi di addebito diretto e bonifico I nuovi servizi di addebito diretto e bonifico Come cambiano incassi e pagamenti con la SEPA LOGO BANCA 3 L'Area Unica dei Pagamenti in Euro La SEPA (Single Euro Payments Area) include 32 Paesi: 15 paesi

Dettagli

RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D. LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA

RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D. LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D. LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA

Dettagli

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE?

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? 2/09/2008-22/10/2008 329 risposte PARTECIPAZIONE Paese DE - Germania 55 (16.7%) PL - Polonia 41 (12.5%) DK - Danimarca 20 (6.1%) NL - Paesi Bassi

Dettagli

SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro.

SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro. SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro. Milano, 6 febbraio 2009 SEPA Credit Transfer: BIC, IBAN e Allineamento Elettronico Archivi IBAN Servizi di Amministrazione

Dettagli

BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1 / 5 Foglio Informativo Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.LGS. 385 del 1/9/93 Delibera C.I.C.R. del 4/3/2003) INFORMAZIONI SULLA BANCA BIVERBANCA S.p.A. Via Carso

Dettagli

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 3

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 3 UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Pagamenti Internazionali 3 CheckList per pagamenti Verifica di affidabilità/solvibilità controparte Scelta (o preferenza) per soluzione di pagamento da portare in

Dettagli

Foglio informativo "ESTERO - SERVIZI DIVERSI"

Foglio informativo ESTERO - SERVIZI DIVERSI Foglio informativo "ESTERO - SERVIZI DIVERSI" Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica : Tercas - Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo S.p.A. Sede legale e amministrativa : C.so

Dettagli

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE parte riservata: CODICE data Alla Direzione Patrimonio Immobiliare Appalti Ufficio Acquisti richiedente struttura RITENUTE l inserimento Si chiede cortesemente di provvedere

Dettagli

TOGETHER Financial Shared Services S.r.l.

TOGETHER Financial Shared Services S.r.l. TOGETHER Financial Shared Services S.r.l. L introduzione del sistema SEPA. Villa Medicea di Artimino, 28 ottobre 2008 Pag. 1 di 13 Uno del passaggi chiave della integrazione europea è stato l introduzione

Dettagli

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO Data release 5/11/2013 N release 0016 Pagina 1 di 7 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale. Aggiornato allo 25/09/2013 N release 0008 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale "Italia"

Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale Italia Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale "Italia" Contenuto 1. Apertura e manutenzione del conto.... Controllo remoto del Conto...3 3. Transazioni di trasferimento...4 4. Modifica,

Dettagli

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera / / / / Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera! #"%$&(')*+$,.- Una delle più grosse problematiche che gli operatori devono affrontare nelle vendite all estero è quella concernente il

Dettagli

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito. I servizi di investimento e di pagamento

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito. I servizi di investimento e di pagamento Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito I servizi di investimento e di pagamento I servizi di investimento Prodotti che soddisfano le esigenze di investimento della clientela Raccolta diretta (raccolta

Dettagli

Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario)

Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario) Pagina 1/9 Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario) Informazioni sulla Banca Credit Suisse (Italy) S.p.A. Capogruppo del Gruppo Credit Suisse

Dettagli

OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00

OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00 Foglio informativo (n. 23) OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE

Dettagli