Workshop formativi Area Morenica Mantovana: riflessioni e risultati. Veronica Gambetti, Giusi Leali Dipartimento B.E.S.T. Politecnico di Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Workshop formativi Area Morenica Mantovana: riflessioni e risultati. Veronica Gambetti, Giusi Leali Dipartimento B.E.S.T. Politecnico di Milano"

Transcript

1 Workshop formativi Area Morenica Mantovana: riflessioni e risultati Veronica Gambetti, Giusi Leali Dipartimento B.E.S.T. Politecnico di Milano

2 Progetto quadro PROMOZIONE DELL AREA MORENICA MANTOVANA finanziato nell ambito dell accordo di programma Regione Unioncamere Lombardia, 2007 WORKSHOP FORMATIVI AREA MORENICA: RIFLESSIONI E RISULTATI dott.ssa Veronica Gambetti, arch. Giusi Leali Ponti sul Mincio, Forte Ardietti, 2 luglio 2008 Legge regionale 12 luglio n. 13 Riconoscimento degli ecomusei per la valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali ai fini ambientali, paesaggistici, culturali, turistici ed economici Art. 1 (Definizione e finalità ) 1. Ai fini della presente legge per ecomuseo si intende un istituzione culturale, costituita dai soggetti di cui all articolo 2, comma 1, che assicura, su un determinato territorio e con la partecipazione della popolazione, le funzioni di ricerca, conservazione, valorizzazione di un insieme di beni culturali, rappresentativi di un ambiente e dei modi di vita che lì si sono succeduti e ne accompagnano lo sviluppo. 2. La Regione promuove la costituzione, il riconoscimento e lo sviluppo degli ecomusei nel proprio territorio al fine di ricostruire, testimoniare, valorizzare e accompagnare nel loro sviluppo la memoria storica, la vita locale, la cultura materiale e immateriale e quella del paesaggio, le relazioni fra ambiente naturale ed ambiente antropizzato, le tradizioni, la ricostruzione e la trasformazione degli ambienti di vita e di lavoro delle comunità locali. _RIFERIMENTI NORMATIVI 1

3 Progetto quadro Promozione dell Area Morenica Mantovana _ Protocollo d intesa quadro per lo sviluppo dell area Alto Mantovano Basso Bresciano _ Distretto culturale delle colline moreniche del Garda _ Parco culturale della battaglia di Solferino e San Martino _ Progetto MY CAST Recupero del patrimonio dei colli morenici _ Da Agenda 21 ad Azione 21 per il Mincio: progetto di riqualificazione integrata e partecipata del fiume Mincio _ Ciclovie delle colline Moreniche _ Gruppo di Azione Locale (G.A.L. ( G.A.L.) ) delle colline Moreniche _PROGETTI PROGETTO QUADRO PROMOZIONE DELL AREA MORENICA MANTOVANA _PROGETTI 2

4 PROTOCOLLO D INTESA QUADRO PER LO SVILUPPO DELL AREA ALTO MANTOVANO BASSO BRESCIANO _PROGETTI DISTRETTO CULTURALE DELLE COLLINE MORENICHE _PROGETTI 3

5 PARCO CULTURALE DELLA BATTAGLIA DI SOLFERINO E SAN MARTINO _PROGETTI PROGETTO MY CAST RECUPERO DEL PATRIMONIO STORICO DEI COLLI MORENICI _PROGETTI 4

6 DA AGENDA 21 AD AZIONE 21 PER IL MINCIO: PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE INTEGRATA E PARTECIPATA DEL FIUME MINCIO _PROGETTI CICLOVIE DELLE COLLINE MORENICHE _PROGETTI 5

7 GRUPPO DI AZIONE LOCALE (G.A.L.) DELLE COLLINE MORENICHE _PROGETTI Progetto quadro Promozione dell Area Morenica Mantovana _ Protocollo d intesa quadro per lo sviluppo dell area Alto Mantovano Basso Bresciano _ Distretto culturale delle colline moreniche del Garda _ Parco culturale della battaglia di Solferino e San Martino _ Progetto MY CAST Recupero 8 del patrimonio dei colli morenici _ 7 Da Agenda 6 21 ad Azione 21 per il Mincio: 5 progetto di riqualificazione 4 integrata 3 e partecipata del fiume 2 Mincio _ Ciclovie delle colline Moreniche _ 1 Gruppo 0 di Azione Locale (G.A.L. ( G.A.L.) ) delle colline Moreniche Castiglione d/s Carpenedolo (BS) Castel Goffredo Cavriana Desenzano d/g (BS) Goito Guidizzolo Lonato d/g (BS) Marmirolo Medole Montichiari (BS) Monzambano Ponti s/m Pozzolengo (BS) Rodigo Solferino Volta Mantovana PARTECIPAZIONE DEI COMUNI DELL AREA AI PROGETTI _PROGETTI 6

8 Museo Internazionale della Croce Rossa _ Museo Aloisiano _ Museo Archeologico dell alto mantovano _ Museo di Arte Moderna e Contemporanea _ Museo del Risorgimento di Solferino e San Martino _ Santa Maria _ loc. Staffolo _ loc. Mansarine _ loc. La Batuda _ loc. Primo Maggio _ fraz. S. Cassiano _ loc. Villa _ Corte Gaigole _ Castello _ San Sebastiano _ Duomo _ San Luigi _ Parrocchiale _ Pieve Santa Maria _ Parrocchiale Madonna della Salute _ San Pietro in Vincoli, Massimbona _ Parrocchiale _ Oratorio San Lorenzo _ Parrocchiale _ Pieve Santa Maria _ Parrocchiale _ Santissima Trinità, Olfino _ Parrocchiale, Castellaro Lagusello _ Oratorio San Giuseppe _ Parrocchiale _ Ossario _ San Carlo _ San Nicola _ Parrocchiale _ Oratorio Madonnina Mezza Campagna _ Parrocchiale, Cereta _ Riserva Naturale Complesso Morenico di Castellaro Lagusello _PATRIMONIO 1_ Museo Internazionale della Croce Rossa 2_ Museo Aloisiano 3_ Museo Archeologico dell alto mantovano 4_ Museo di Arte Moderna e Contemporanea 5_ Museo del Risorgimento di Solferino e San Martino MUSEI NELL ALTO MANTOVANO _PATRIMONIO 7

9 1_ Santa Maria 2_ loc. Staffolo 3_ loc. Mansarine 4_ loc. La Batuda 5_ loc. Primo Maggio 6_ fraz. S. Cassiano 7_ loc. Villa 8_ Corte Gaigole ARCHEOLOGIA NELL ALTO MANTOVANO _PATRIMONIO 1_ San Sebastiano 2_ Duomo 3_ San Luigi 4_ Parrocchiale 5_ Pieve Santa Maria 6_ Parrocchiale Madonna della Salute 7_ San Pietro in Vincoli, Massimbona 8_ Parrocchiale 9_ Oratorio San Lorenzo 10_ Parrocchiale 11_ Pieve Santa Maria 12_ Parrocchiale 13_ Santissima Trinità, Olfino 14_ Parrocchiale, Castellaro Lagusello 15_ Oratorio San Giuseppe 16_ Parrocchiale 17_ Ossario 18_ San Carlo 19_ San Nicola 20_ Parrocchiale 21_ Oratorio Madonnina Mezza Campagna 22_ Parrocchiale, Cereta BENI ECCLESIASTICI NELL ALTO MANTOVANO _PATRIMONIO 8

10 1_ Riserva Naturale Complesso Morenico di Castellaro Lagusello Estensione del Parco del Mincio nell Area Morenica Mantovana RISERVE NATURALI NELL ALTO MANTOVANO _PATRIMONIO Museo Internazionale della Croce Rossa _ Museo Aloisiano _ Museo Archeologico dell alto mantovano _ Museo di Arte Moderna e Contemporanea _ Museo del Risorgimento di Solferino e San Martino _ Santa Maria _ loc. Staffolo _ loc. Mansarine _ loc. La Batuda _ loc. Primo Maggio _ fraz. S. Cassiano _ loc. Villa _ Corte Gaigole _ Castello _ San Sebastiano _ Duomo _ San Luigi _ Parrocchiale _ Pieve Santa Maria _ Parrocchiale Madonna della Salute _ San Pietro in 4 Vincoli, Massimbona _ Parrocchiale _ Oratorio San Lorenzo _ Parrocchiale _ Pieve Santa Maria _ 3 Parrocchiale _ Santissima Trinità, Olfino _ Parrocchiale, 2 Castellaro Lagusello _ Oratorio San Giuseppe _ 1 Parrocchiale _ Ossario _ San Carlo _ San Nicola _ 0 Parrocchiale _ Oratorio Madonnina Mezza Campagna _ Parrocchiale, Cereta _ Riserva Naturale Complesso Morenico di Castellaro Lagusello Castiglione d/s Cavriana Goito Guidizzolo Medole Monzambano Ponti s/m Solferino Volta Mantovana Musei Archeologia Ecclesiastici TIPOLOGIA DI BENI PRESENTATI NEL WORKSHOP PER COMUNE Riserve _PATRIMONIO 9

11 _EVENTI _EVENTI 10

12 _EVENTI _EVENTI 11

13 EVENTI ENOGASTRONOMICI-FIERI NELL ALTO MANTOVANO _EVENTI EVENTI MERCATINO NELL ALTO MANTOVANO _EVENTI 12

14 EVENTI TEATRALI NELL ALTO MANTOVANO _EVENTI EVENTI MUSICALI NELL ALTO MANTOVANO _EVENTI 13

15 EVENTI SCIENTIFICI NELL ALTO MANTOVANO _EVENTI EVENTI ALTRO NELL ALTO MANTOVANO _EVENTI 14

16 Castiglione d/s Cavriana Goito Guidizzolo Medole Monzambano Ponti sul Mincio Solferino Volta Mantovana QUANTITA DI EVENTI PER COMUNE Enogastr. - sagre Mercatini Musica Scienze e Natura Teatro Altro TIPOLOGIADI EVENTIPRESENTATI NEL WORKSHOP _EVENTI 1_ Vecchio Mulino 2_ Villa Provasoli Zanini Ghirardini 3_ Corti Goitesi 4_ Chiesa Parrocchiale 5_ Teatro comunale 6_ Torre Civica 7_ Palazzo municipale 8_ Oratorio San Lorenzo 9_ Corpo Bandistico 10_ Istituto d arte 11_ Palazzo Rizzini 12_ Chiesa di Birbesi 13_ Palazzo Ceni 14_ Pala di Tiziana 15_ Compianto 16_ Palazzo Minelli 17_ Villa Taccoli 18_ Forte Ardietti 19_ Le Sorgive 20_ Ossario 21_ Rocca 22_ Memoriale Croce Rossa 23_ Contrada Pozzo 24_ Piazza Castello 25_ Ceramista 26_ Palazzo Gonzaga 27_ Raccolta Macchinari Agricoli 28_ Chiesa Madonna Mezza Campagna 29_ Lavatoio 30_ Moto-Auto d epoca 31_ Corte Boschi _TESORI NASCOSTI 15

17 Legge regionale 12 luglio n. 13 Riconoscimento degli ecomusei per la valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali ai fini ambientali, paesaggistici, culturali, turistici ed economici Art. 1 (Definizione e finalità ) 1. Ai fini della presente legge per ecomuseo si intende un istituzione culturale [ ] che assicura, su un determinato territorio e con la partecipazione della popolazione, le funzioni di ricerca, conservazione, valorizzazione di un insieme di beni culturali, rappresentativi di un ambiente e dei modi di vita che lì si sono succeduti e ne accompagnano lo sviluppo. 4. Costituiscono finalità prioritarie degli ecomusei: a) il coinvolgimento e la partecipazione attiva della popolazione in quanto l ecomuseo rappresenta l espressione della cultura di un territorio ed ha come principale riferimento la comunità locale; [ ] e) la valorizzazione dei territori e dei loro patrimoni, di immobili caratteristici e storici, mobili ed attrezzi, strumenti di lavoro e ogni altro oggetto utile alla ricostruzione fedele di ambienti di vita tradizionali, sia interni che esterni, consentendone la salvaguardia e la buona manutenzione, nonchè il rafforzamento delle reti di relazioni locali; [ ] _RIFERIMENTI NORMATIVI D.g.r. 20 febbraio n. 8/6643 Criteri e linee guida per il riconoscimento degli ecomusei in Lombardia PREMESSA La legge indica le finalità prioritarie degli ecomusei: la ricerca, lo studio, la conservazione e la valorizzazione dell insieme dei beni culturali, materiali e immateriali, che sono espressione di un preciso territorio, del suo ambiente e della cultura della comunità locale, con il coinvolgimento e la partecipazione attiva della popolazione. L esperienza ecomuseale è un azione responsabile e partecipata di sussidiarietà, tra soggetti pubblici e privati, tesa allo sviluppo sostenibile, con particolare attenzione agli aspetti sociali, culturali ed economici del territorio. [ ] _RIFERIMENTI NORMATIVI 16

18 REQUISITI MINIMI PER IL RICONOSCIMENTO DEGLI ECOMUSEI AMBITO II AREA TERRITORIALE E PATRIMONIO Il patrimonio ecomuseale è costituito dai beni culturali, materiali (3), immateriali (4) e del paesaggio (5) presenti sul territorio di riferimento. [ ] Il patrimonio ecomuseale è espressione della cultura della comunità locale. Area territoriale ed elementi caratterizzanti dell ecomuseo L ecomuseo deve essere riferito a uno specifico territorio ben identificato e circoscritto, contraddistinto da una storia e da un identità culturale, sociale ed economica definita e omogenea. L ecomuseo è espressione di questo territorio e ne rappresenta le identità culturali, avendo come riferimento la comunità.[ ] _RIFERIMENTI NORMATIVI Dipartimento B.E.S.T. - Politecnico di Milano _ Servizio Progetti Speciali e Sviluppo - Provincia di Mantova _ Comune di Solferino _ Servizio Politiche Comunitarie e Internazionali - Provincia di Mantova _ Parco del Mincio _ Ufficio ciclabili - Provincia di Mantova _ Comune di Castiglione delle Stiviere _ Settore Risorse Culturali - Turistiche - Provincia di Mantova _ Dipartimento DI.A.P. - Politecnico di Milano _ Provincia di Mantova _ Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia _ Diocesi di Mantova _ Gruppo Archeologico di Cavriana _ Società Solferino e San Martino _ Croce Rossa Italiana - Castiglione delle Stiviere _ Comune di Medole _ Collegio Vergini di Gesù _ Comune di Cavriana _ Comune di Goito _ Comune di Guidizzolo _ Comune di Monzambano _ Comune di Ponti sul Mincio _ Comune di Volta Mantovana _ Museo Internazionale della Croce Rossa _ IAT Castiglione delle Stiviere _ Ricercatori per il Comune di Goito _ Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani _ Consorzio Agrituristico Mantovano Verdi Terre d Acqua _ Associazione Il Cerchio delle Nocciole _ F.lli Cressoni Raccolta di mezzi agricoli _ Sig. Darra Vecchio Mulino e Antichi Mestieri _ Sig. Zanchi Corte Boschi _RELATORI 17

19 Dipartimento B.E.S.T. - Politecnico di Milano _ Servizio Progetti Speciali e Sviluppo - Provincia di Mantova _ Comune di Solferino _ Servizio Politiche Comunitarie e Internazionali - Provincia di Mantova _ Parco del Mincio _ Ufficio ciclabili - Provincia di Mantova _ Comune di Castiglione delle Stiviere _ Settore Risorse Culturali - Turistiche - Provincia di Mantova _ Dipartimento DI.A.P. - Politecnico di Milano _ Provincia di Mantova _ Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia _ Diocesi di Mantova _ Gruppo Archeologico di Cavriana _ Società Solferino e San Martino _ Croce Rossa Italiana - Castiglione delle Stiviere _ Comune di Medole _ Collegio Vergini di Gesù _ Comune di Cavriana _ Comune di Goito _ Comune di Guidizzolo _ Comune di Monzambano _ Comune di Ponti 6% sul Mincio _ Comune 9% di Volta Mantovana _ Museo 28% Comuni aderenti al Progetto Quadro Internazionale della Croce 16% Rossa _ IAT Castiglione delle Associazioni Stiviere "private" Privati _ Ricercatori per il Comune di Goito _ Strada dei Vini e dei Amministrazione provinciale Sapori Mantovani _ Consorzio Agrituristico Mantovano Enti sovraprovinciali Verdi 9% Università Terre d Acqua _ Associazione Il Cerchio 32% delle Nocciole _ F.lli Cressoni Raccolta di mezzi agricoli _ Sig. Darra I, II, III, IV Vecchio WORKSHOP PROGETTI, PATRIMONIO, EVENTI, Mulino e Antichi Mestieri _ Sig. Zanchi Corte Boschi TESORI NASCOSTI _RELATORI Politecnico di Milano _ Banca Agricola Mantovana _ Comune di Cavriana _ Gruppo San Luca - Castel Goffredo _ Pro loco Castel Goffredo _ Comunità del Garda _ Comune di Solferino _ Associazione Dirigenti industriali MN _ Associazione Museo Nicolis - VR _ Cassa Padana B.C.C. _ Regione Lombardia - Sede di Mantova _ Confagricoltura _ Museo Aloisiano _ Federazione provinciale Coldiretti MN _ Associazione sportnaturetour _ Ufficio musei - Provincia di Mantova _ Provincia di Mantova _ Comune di Guidizzolo _ Centro servizi Calza Srl _ Nerosubianco Srl _ Comune di Goito _ Proloco Volta Mantovana _ Pro loco Montichiari BS _ Federazione italiana amici della bicicletta F.I.A.B. _ Azienda speciale FOR.MA. - Provincia di Mantova _ Ass. Il cerchio delle Nocciole Villa Provasoli _ Comune di Medole _ Promoimpresa az. Spec. CCIAA MN _ Privato _ Parco del Mincio _ Museo della Radio Verona _ Riserva naturale Bosco Fontana _ Collegio delle Vergini Museo Aloisiano _ Project Consulting Study - Studio Profile _ Comune di Castigline d/s Ufficio turismo e cultura _ Ass. strada dei vini e dei sapori Mantovani _ Comune di Cavriana _ Comitato locale Croce Rossa Italiana Castiglione _ Museo Internazionale della Croce Rossa _ Comune di Marmirolo _ Hotel Cristallo _ Comune di Monzambano e API Servizi _ Pro Loco IAT Castiglione d/stiviere _ Garda Colline _ CCIAA MN _ Comune di Cavriana _ CGIL Castiglione d/stiviere _ Croce Rossa Italiana _ Comune di Castiglione d/siviere _ Pro Loco Cavriana _ Ass. Colline Moreniche del Garda_ Pro Loco Carpendolo BS_ Museo Internazionale della Croce Rossa Italiana _UDITORI 18

20 Politecnico di Milano _ Banca Agricola Mantovana _ Comune di Cavriana _ Gruppo San Luca - Castel Goffredo _ Pro loco Castel Goffredo _ Comunità del Garda _ Comune di Solferino _ Associazione Dirigenti industriali MN _ Associazione Museo Nicolis - VR _ Cassa Padana B.C.C. _ Regione Lombardia - Sede di Mantova _ Confagricoltura 43% _ Museo Aloisiano _ Federazione provinciale Coldiretti MN _ Associazione sportnaturetour _ Ufficio musei - Provincia di Mantova _ Provincia di Mantova _ 55% Comune di Guidizzolo _ Centro servizi Calza Srl _ Nerosubianco Srl _ 2% Comune di Goito _ Proloco Volta Mantovana _ Pro loco Montichiari BS _ Federazione italiana amici della bicicletta F.I.A.B. _ Azienda speciale FOR.MA. - Provincia di Mantova _ Ass. Il cerchio delle Nocciole Villa Provasoli _ Comune di Medole _ Promoimpresa az. Spec. CCIAA MN _ Privato _ Parco del Mincio _ Museo della Radio Verona _ Riserva naturale Bosco Fontana _ Collegio delle Vergini Museo Aloisiano _ Project Consulting Study - Studio Profile _ Comune di Castigline d/s Ufficio turismo e cultura _ Ass. strada dei vini e dei sapori Mantovani _ Comune di Cavriana _ Comitato locale Croce Rossa Italiana Castiglione _ Museo Internazionale della Croce Rossa _ Comune di Marmirolo _ Hotel Cristallo _ 49% Comune di Monzambano e API Servizi _ Pro Loco IAT Castiglione d/stiviere _ Garda Colline _ CCIAA MN _ Comune di Cavriana _ CGIL 3% Castiglione d/stiviere _ Croce Rossa Italiana _ Comune di Castiglione d/siviere _ Pro Loco Cavriana _ Ass. Colline Moreniche del Garda_ Pro Loco Carpendolo BS_ Museo Internazionale II della Croce Rossa Italiana Partner di progetto Tavolo tecnico di coordinamento Altri soggetti I WORKSHOP_PROGETTI 48% Partner di progetto Tavolo tecnico di coordinamento Altri soggetti II WORKSHOP_PATRIMONIO _UDITORI Politecnico di Milano _ Banca Agricola Mantovana _ Comune di Cavriana _ Gruppo San Luca - Castel Goffredo _ Pro loco Castel Goffredo _ Comunità del Garda _ Comune di Solferino _ Associazione Dirigenti industriali MN _ Associazione Museo Nicolis - VR _ Cassa Padana B.C.C. _ Regione Lombardia - Sede di 34% Mantova _ Confagricoltura _ Museo Aloisiano _ Federazione provinciale Coldiretti MN _ Associazione sportnaturetour _ Ufficio musei - Provincia di Mantova _ Provincia di Mantova _ 63% Comune di Guidizzolo _ Centro servizi 3% Calza Srl _ Nerosubianco Srl _ Comune di Goito _ Proloco Volta Mantovana _ Pro loco Montichiari BS _ Federazione italiana amici della bicicletta F.I.A.B. _ Azienda speciale FOR.MA. - Provincia di Mantova _ Ass. Il III cerchio delle Nocciole Villa Provasoli _ Comune di Medole _ Promoimpresa az. Spec. CCIAA MN _ Privato _ Parco del Mincio _ Museo della Radio Verona _ Riserva naturale Bosco Fontana _ Collegio delle Vergini Museo Aloisiano _ Project Consulting Study - Studio Profile _ Comune di Castigline d/s Ufficio turismo e cultura _ Ass. strada dei vini e dei sapori Mantovani _ Comune di Cavriana _ Comitato locale Croce Rossa Italiana 42% Castiglione _ Museo Internazionale della Croce Rossa _ Comune di Marmirolo _ Hotel Cristallo _ Comune di Monzambano e API Servizi _ Pro Loco IAT Castiglione 56% d/stiviere _ Garda Colline _ CCIAA MN _ Comune di Cavriana _ CGIL 2% Castiglione d/stiviere _ Croce Rossa Italiana _ Comune di Castiglione d/siviere _ Pro Loco Cavriana _ Ass. Colline Moreniche del Garda_ Pro Loco Carpendolo BS_ Museo Internazionale della Croce Rossa Italiana Partner di progetto Tavolo tecnico di coordinamento Altri soggetti III WORKSHOP_EVENTI Partner di progetto Tavolo tecnico di coordinamento Altri soggetti I, II, III WORKSHOP PROGETTI, PATRIMONIO, EVENTI _UDITORI 19

21 Politecnico di Milano _ Banca Agricola Mantovana _ Comune di Cavriana _ Gruppo San Luca - Castel Goffredo _ Pro loco Castel Goffredo _ Comunità del Garda _ Comune di Solferino _ Associazione Dirigenti industriali MN _ Associazione Museo 11% Nicolis - VR _ Cassa Padana B.C.C. _ Regione Lombardia - Sede 25% di Mantova _ Confagricoltura _ Museo Aloisiano _ Federazione provinciale Coldiretti MN _ Associazione sportnaturetour _ Ufficio musei - Provincia di Mantova _ Provincia di Mantova _ Comune di Guidizzolo _ Centro servizi Calza Srl _ Nerosubianco Srl _ Comune di Goito _ Proloco Volta Mantovana 64% _ Pro loco Montichiari BS _ Federazione italiana amici della bicicletta F.I.A.B. _ Azienda speciale FOR.MA. - Provincia di Mantova _ Ass. Il cerchio delle Nocciole Villa Provasoli _ Comune di Medole _ Promoimpresa az. Spec. CCIAA MN _ Privato _ Parco del Mincio _ Museo della Radio Verona _ Riserva naturale Bosco Fontana _ Collegio delle Vergini Museo Aloisiano _ Project Consulting Study - Studio Profile _ 60 Comune di Castigline d/s Ufficio turismo e cultura _ Ass. strada dei vini e dei sapori Mantovani 50 _ Comune di Cavriana _ Comitato locale Croce Rossa Italiana Castiglione _ Museo Internazionale 40 della Croce Rossa _ Comune di Marmirolo _ Hotel Cristallo _ 30 Comune di Monzambano e API Servizi _ Pro Loco IAT Castiglione d/stiviere _ Garda Colline _ CCIAA 20 MN _ Comune di Cavriana _ CGIL Castiglione d/stiviere _ Croce 10 Rossa Italiana _ Comune di Castiglione d/siviere _ Pro Loco Cavriana _ Ass. Colline Moreniche 0 Provincia di Mantova del Garda_ Pro Loco Carpendolo BS_ Museo Internazionale della Croce Rossa Italiana Esterni alla Provincia Enti o Istituzioni Associazioni Privati DETTAGLIO ALTRI SOGGETTI PROVENIENZA ALTRI SOGGETTI _UDITORI D.g.r. 20 febbraio n. 8/6643 Criteri e linee guida per il riconoscimento degli ecomusei in Lombardia AMBITO III RAPPORTI CON LA POPOLAZIONE E SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI L ecomuseo deve essere espressione dei principi di sussidiarietà, sostenibilità, responsabilità e partecipazione dei soggetti pubblici e privati e della popolazione locale. Inoltre rappresenta una possibilità concreta per favorire nuove opportunità per la comunità locale. Pertanto l ecomuseo deve stabilire rapporti chiaramente definiti con la popolazione, con gli enti locali e con altri soggetti pubblici e privati. La partecipazione concreta della popolazione locale al progetto ecomuseale è momento essenziale, poichè l ecomuseo è espressione della cultura del territorio, di cui la comunità locale è soggetto attivo e trasformatore. Il rapporto con gli altri istituti culturali e di volontariato presenti sul territorio deve essere individuato e definito, per migliorare la cooperazione e il partenariato. _RIFERIMENTI NORMATIVI 20

22 Rapporti con la popolazione Requisito minimo 7: L ecomuseo deve indicare le modalità di coinvolgimento e partecipazione della popolazione locale al progetto ecomuseale. L ecomuseo deve indicare l esistenza di forme concrete di partecipazione della comunità alla costruzione delle decisioni. Rapporti con gli Enti locali Requisito minimo 8: L ecomuseo deve indicare le modalità di rapporto con gli enti locali, attraverso il coinvolgimento diretto nei propri organi o attraverso accordi e convenzioni per lo sviluppo delle attività. _RIFERIMENTI NORMATIVI Rapporti con istituti culturali, educativi e di volontariato Requisito minimo 9: L ecomuseo deve indicare le modalità di coinvolgimento delle associazioni di volontariato e degli istituti culturali ed educativi presenti sul territorio, anche attraverso la sottoscrizione di specifiche convenzioni. L ecomuseo deve indicare il rapporto di collaborazione con soggetti pubblici e altre realtà socio-culturali (come ad esempio musei, biblioteche, archivi, scuole, parchi). Rapporti con le realtà economiche locali Requisito minimo 10: L ecomuseo deve indicare le relazioni con i soggetti dedicati allo sviluppo economico locale e con gli operatori economico- produttivi e turistici, presenti sul territorio, al fine di contribuire allo sviluppo di un progetto di crescita economica coordinato e sostenibile. _RIFERIMENTI NORMATIVI 21

VERSO IL CONTRATTO DI FIUME

VERSO IL CONTRATTO DI FIUME ACCORDO OPERATIVO TRA Parco del Mincio (Soggetto Promotore) Regione Lombardia - STER Mantova Regione Veneto ERSAF ARPA Lombardia AIPo Provincia di Mantova, Provincia di Brescia, Provincia di Verona Amministrazioni

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Gruppo di Azione Locale (GAL) delle Colline Moreniche. Fabrizio Riccomi Comune di Castiglione delle Stiviere

Gruppo di Azione Locale (GAL) delle Colline Moreniche. Fabrizio Riccomi Comune di Castiglione delle Stiviere Gruppo di Azione Locale (GAL) delle Colline Moreniche Fabrizio Riccomi Comune di Castiglione delle Stiviere SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA GRUPPO DI AZIONE LOCALE (G.A.L.) DELLE COLLINE MORENICHE.

Dettagli

Città di LONATO del GARDA

Città di LONATO del GARDA Città di LONATO del GARDA Provincia di Brescia AREA AMMINISTRATIVA - SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Settore Amministrativo Dott. Michele Spazzini Lonato (BS) 25017- Piazza Martiri d/libertà 12 tel

Dettagli

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Progetto LA SOSTENIBILITÀ COME PERCORSO DI QUALITÀ PER LE AZIENDE TURISTICHE DEL PARCO DEL TICINO www.networksvilupposostenibile.it

Dettagli

Conosci il tuo territorio

Conosci il tuo territorio Gruppo di Azione Locale per l Oltrepò mantovano EDUCA E INFORMA TUTELA TUTELA Conosci il tuo territorio Che cos è il GAL Il GAL Oltrepo Mantovano è una società consortile a responsabilità limitata fondata

Dettagli

Promozione Turistica Popolare Si può pensare alle Associazioni di Promozione Locale come motore di rinascita della montagna?

Promozione Turistica Popolare Si può pensare alle Associazioni di Promozione Locale come motore di rinascita della montagna? Promozione Turistica Popolare Si può pensare alle Associazioni di Promozione Locale come motore di rinascita della montagna? Festa Saggia un idea per il coinvolgimento delle realtà associative locali per

Dettagli

REGIONE CALABRIA. LEGGE REGIONALE n. 62 del 04 dicembre 2012. Istituzione di Ecomusei in Calabria. Art. 1 Definizione e finalità

REGIONE CALABRIA. LEGGE REGIONALE n. 62 del 04 dicembre 2012. Istituzione di Ecomusei in Calabria. Art. 1 Definizione e finalità REGIONE CALABRIA LEGGE REGIONALE n. 62 del 04 dicembre 2012 Istituzione di Ecomusei in Calabria Art. 1 Definizione e finalità 1. La Regione Calabria prevede, al fine del recupero e della valorizzazione

Dettagli

COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo

COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ECOMUSEO DELLE MONTAGNE E DELLE MINIERE DI GORNO Le montagne, le miniere e la gente di Gorno: cultura e tradizioni locali per

Dettagli

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del..

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del.. CONVENZIONE PER L ACCOGLIENZA A FINI EDUCATIVI E CULTURALI SUL TERRITORIO COMUNALE DA PARTE DEI VOLONTARI dell ARCHEOCLUB D ITALIA SEDE DI MONDOLFO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO COMUNALE ECOMUSEO DI MONDOLFO

Dettagli

Lago Ambiente CUltura Storia ASSOCIAZIONE SOCIO-CULTURALE

Lago Ambiente CUltura Storia ASSOCIAZIONE SOCIO-CULTURALE Lago Ambiente CUltura Storia ASSOCIAZIONE SOCIO-CULTURALE L.A.CU.S ( Lago, Ambiente CUltura Storia), è una associazione socio-culturale creata alla fine del 2001 per la salvaguardia, studio, gestione,

Dettagli

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO CONFERENZA STAMPA IL FUTURO DI QUARTO, A CHE PUNTO SIAMO 6 FEBBRAIO 2015, ORE 12:00, SALA GIUNTA NUOVA RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO UN DIALOGO INTER-ISTITUZIONALE APERTO ALLA

Dettagli

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5.

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5. Alla ASL della Provincia di Mantova (da consegnarsi presso lo sportello unico socio-sanitario del distretto di residenza) OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi

Dettagli

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5.

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5. Alla ASL della Provincia di Mantova da consegnarsi presso lo sportello unico socio-sanitario del distretto di residenza) OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi

Dettagli

FOTOVOLTAICO A TERRA E PAESAGGIO:

FOTOVOLTAICO A TERRA E PAESAGGIO: POLITECNICO DI MILANO Scuola di Architettura e Società Polo Territoriale di Mantova Corso di Laurea Magistrale in Architettura FOTOVOLTAICO A TERRA E PAESAGGIO: Criteri progettuali per l Alto Mantovano

Dettagli

GAL Oltrepo Mantovano Piano di Sviluppo Locale (sintesi)

GAL Oltrepo Mantovano Piano di Sviluppo Locale (sintesi) GAL Oltrepo Mantovano Agricoltura e Ambiente Un binomio tra sostenibilità e produttività per migliorare lo sviluppo delle aree rurali dell oltrepòmantovano 1 1. Il Gruppo di Azione Locale (GAL) Oltrepò

Dettagli

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI PROGETTO DISTRETTI CULTURALI Il progetto Distretti culturali nasce da un idea di Fondazione Cariplo per integrare la valorizzazione del patrimonio culturale con una più generale strategia di sviluppo del

Dettagli

INFORMAVIAGGIO VIAGGIO STUDIO VISITA FORMATIVA / INFORMATIVA GAL TRULLI E BARSENTO 20.21.22. marzo 2014

INFORMAVIAGGIO VIAGGIO STUDIO VISITA FORMATIVA / INFORMATIVA GAL TRULLI E BARSENTO 20.21.22. marzo 2014 GIOVEDI 20 marzo 2014 INFORMAVIAGGIO VIAGGIO STUDIO VISITA FORMATIVA / INFORMATIVA GAL TRULLI E BARSENTO 20.21.22. marzo 2014 Giornata formativa presso l Azienda Agricola PIZZOLO ORAZIO E RICCARDO di Lonigo

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE AGRARIA N. 1 REGIONE AGRARIA N. 2 Comuni di: CASTIGLIONE D STIVIERE, CAVRIANA, MONZAMBANO, PONTI SUL MINCIO, SOLFERINO, VOLTA MANTOVANA Comuni di: ACQUANEGRA

Dettagli

Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia

Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia SITUAZIONE DELLA FEDERAZIONE DELLE STRADE DEL VINO E DEI SAPORI DI LOMBARDIA A DICEMBRE 2013 La Federazione delle Strade del vino e dei sapori di Lombardia

Dettagli

Direzione Regionale della Lombardia

Direzione Regionale della Lombardia Prot. 2009/70172 Direzione Regionale della Lombardia Attivazione della Direzione Provinciale di Competenza territoriale per la registrazione degli atti notarili e degli atti emessi dagli Ufficiali roganti

Dettagli

Decreto Legislativo 2004 n. 42 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI Compito istituzionale TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

ERG VIA MATTEOTTI, 730 1,155 1,028 SI 2 MN ASOLA AGIP BRESCIA, 26 1,199 1,046 SI 1,179 1,026

ERG VIA MATTEOTTI, 730 1,155 1,028 SI 2 MN ASOLA AGIP BRESCIA, 26 1,199 1,046 SI 1,179 1,026 (con servizio alla (con servizio alla 1 MN ACQUANEGRA SUL CHIESE ERG VIA MATTEOTTI, 730 1,155 1,028 SI 2 MN ASOLA AGIP BRESCIA, 26 1,199 1,046 SI 1,179 1,026 3 MN ASOLA AGIP S.S. 343 KM. 55+630 1,199 1,046

Dettagli

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio Indice 1. Il Bando Regionale sui PdV 2. Il territorio 3. Il partenariato 4. Le risorse dei PdV

Dettagli

L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno del mese, presso la sede della Soprintendenza Archeologia della Lombardia TRA

L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno del mese, presso la sede della Soprintendenza Archeologia della Lombardia TRA ACCORDO TRA SOPRINTNDNZA ARCHOLOGIA DLLA LOMBARDIA, POLO MUSAL RGIONAL DLLA LOMBARDIA, I COMUNI DI BRSCIA, BRNO, CIVIDAT CAMUNO, DSNZANO DL GARDA, LONATO DL GARDA, NUVOLNTO, SIRMION, TOSCOLANO MADRNO,

Dettagli

Il ruolo della PAC a sostegno del paesaggio rurale e delle risorse ambientali

Il ruolo della PAC a sostegno del paesaggio rurale e delle risorse ambientali Il ruolo della PAC a sostegno del paesaggio rurale e delle risorse ambientali Candidature UNESCO di paesaggi culturali: Paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato 25 maggio 2012 - Roma

Dettagli

I Borghi più belli d Italia della Regione Lombardia: cultura, tradizione, turismo e sviluppo sostenibile. Milano, 31 gennaio 2013

I Borghi più belli d Italia della Regione Lombardia: cultura, tradizione, turismo e sviluppo sostenibile. Milano, 31 gennaio 2013 I Borghi più belli d Italia della Regione Lombardia: cultura, tradizione, turismo e sviluppo sostenibile. Progetto finanziato da Fondazione Cariplo tramite il bando: I beni culturali come volano della

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ECOMUSEO DEL VASO RE E DELLA VALLE DEI MAGLI INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ECOMUSEO DEL VASO RE E DELLA VALLE DEI MAGLI INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI INDICE Art. 1 Istituzione Art. 2 Sede, dominio internet, marchio TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI TITOLO II CARATTERISTICHE IDENTITARIE DELL ECOMUSEO, MISSIONE, SCOPI E FINAILITA Art. 3 Caratteristiche identitarie

Dettagli

Assemblea Ordinaria 2015 Trentennale d iscrizione 1985-2015

Assemblea Ordinaria 2015 Trentennale d iscrizione 1985-2015 Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia Assemblea Ordinaria 2015 Trentennale d iscrizione 1985-2015 Amedeo BUCCELLENI Iscritto all albo degli Architetti

Dettagli

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Rete territoriale a sostegno del sistema provinciale di istruzione e formazione per la musica e la valorizzazione dell arte liutaria

Dettagli

provincia di mantova

provincia di mantova La rete ciclabile provinciale: programmi e progetti arch. Annarosa Rizzo Sicurezza Stradale e Mobilità Sostenibile provincia di mantova Perché la provincia di mantova si è impegnata per costruire una rete

Dettagli

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI LAINO CASTELLO Piazza I Maggio n 18

Dettagli

per un turismo sostenibile e competitivo in provincia di Livorno

per un turismo sostenibile e competitivo in provincia di Livorno La Regione Toscana ha promosso (Carta di Firenze, novembre 2007) la creazione di una rete tra regioni europee per promuovere lo sviluppo del secondo i principi della "Agenda for European sustainable and

Dettagli

CITTÀ DI MONTICHIARI

CITTÀ DI MONTICHIARI 10/18 Maggio 2008 2006 Pro Loco Montichiari Provincia di Brescia Regione Lombardia BCC CREDITO COOPERATIVO BCC DEL GARDA CITTÀ DI MONTICHIARI VENERDI 9 MAGGIO Ore 21.00 - Teatro Gloria ÈN GLORIA A SAN

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

L esperienza di accompagnamento. del Piano di Governo del Territorio di Bergamo COMUNE DI BERGAMO IN-FORMAZIONE PARTECIPAZIONE COMUNICAZIONE FUTURA

L esperienza di accompagnamento. del Piano di Governo del Territorio di Bergamo COMUNE DI BERGAMO IN-FORMAZIONE PARTECIPAZIONE COMUNICAZIONE FUTURA COMUNE DI BERGAMO FUTURA L esperienza di accompagnamento P G T del Piano di Governo del Territorio di Bergamo IN-FORMAZIONE PARTECIPAZIONE COMUNICAZIONE MARINA ZAMBIANCHI Dir. Territorio e Ambiente Resp.

Dettagli

IL SISTEMA PARCHI DELL OLTREPO MANTOVANO - SiPOM e il processo di adesione alla Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette

IL SISTEMA PARCHI DELL OLTREPO MANTOVANO - SiPOM e il processo di adesione alla Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette IL SISTEMA PARCHI DELL OLTREPO MANTOVANO - SiPOM e il processo di adesione alla Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette Relatore: Massimo Truzzi Caderzone, 14 Maggio 2009 Area protetta

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA 7HVLGLODXUHDLQGLULWWRDJUDULRFRPXQLWDULR,/',5,772$*5$5,2&2081,7$5,2/$787(/$$0%,(17$/((/$ 352%/(0$7,&$'(,3$5&+,1$785$/, Candidata: CHIARA GALDO

Dettagli

B1_Contesto Territoriale

B1_Contesto Territoriale B1_Contesto Territoriale 1 Identificazione del territorio L infrastruttura 100% Urban Green Mobility Alto Mantovano sviluppata da Sisam Spa in collaborazione con Garda Uno spa si va a localizzare in maniera

Dettagli

Prot. 3117 Torrazza Coste, 06 agosto 2011. - PROVINCIA di PAVIA Settore Trasporti e Territorio Fax. 0382 597586

Prot. 3117 Torrazza Coste, 06 agosto 2011. - PROVINCIA di PAVIA Settore Trasporti e Territorio Fax. 0382 597586 COMUNE DI TORRAZZA COSTE Provincia di Pavia Piazza Vittorio Emanuele II, 11 C.A.P. 27050 COD. FISC. E P. IVA - 00485150189 UFFICIO TECNICO Tel. 0383 77001 Fax 0383 77585 e-mail municipio.tecnico@libero.it

Dettagli

COMUNE DI CAMPODORO Provincia di Padova

COMUNE DI CAMPODORO Provincia di Padova COMUNE DI CAMPODORO Provincia di Padova Prot. n. 2067 --------------------------------- AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L INDIVIDUAZIONE DI 1 GIOVANE VOLONTARIO DA INSERIRE NEL

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Verona Dipartimento restauro Scuola restauro Via Carlo Montanari 5 Verona Tel: 045 8000082 Fax 045 8005425

Accademia di Belle Arti di Verona Dipartimento restauro Scuola restauro Via Carlo Montanari 5 Verona Tel: 045 8000082 Fax 045 8005425 PROF. ANITA MASIERO CURRICULUM E PUBBLICAZIONI Accademia di Belle Arti di Verona Dipartimento restauro Scuola restauro Via Carlo Montanari 5 Verona Tel: 045 8000082 Fax 045 8005425 Nato a Verona in data

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARINO Valentina Indirizzo Via Pio la Torre, 35 Molfetta 70056 (Bari) - Italia Telefono 3402391251-3289595381

Dettagli

Bozza PREMESSO CHE: a) il Parco Regionale del Mincio ricomprende un territorio al cui interno ricade interamente la

Bozza PREMESSO CHE: a) il Parco Regionale del Mincio ricomprende un territorio al cui interno ricade interamente la Bozza CONVENZIONE TRA PARCO REGIONALE DEL MINCIO E MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI CORPO FORESTALE DELLO STATO-UFFICIO TERRITORIALE PER LA BIODIVERSITA DI VERONA, CNBF-CENTRO

Dettagli

WORLD CANALS CONFERENCES 2014. Museo del Gusto e Paesaggio - Zibido San Giacomo Italy RESTORATION OF SALTERIO AND THE TASTE MUSEUM

WORLD CANALS CONFERENCES 2014. Museo del Gusto e Paesaggio - Zibido San Giacomo Italy RESTORATION OF SALTERIO AND THE TASTE MUSEUM WORLD CANALS CONFERENCES 2014 Museo del Gusto e Paesaggio - Zibido San Giacomo Italy RECUPERO CASCINA SALTERIO E COINVOLGIMENTO DELLE COMUNITÀ LOCALI RESTORATION OF SALTERIO AND THE TASTE MUSEUM Milano,

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a 1 Database degli studenti (19) ai Master NUVAL delle Università di Parma e Cosenza Anno Master Sede dello

Dettagli

Osservatorio del Sistema dei Musei e dei Beni Cultuali Mantovani: monitoraggio Flusso visitatori Didattica museale REPORT 2011

Osservatorio del Sistema dei Musei e dei Beni Cultuali Mantovani: monitoraggio Flusso visitatori Didattica museale REPORT 2011 Osservatorio del Sistema dei Musei e dei Beni Cultuali Mantovani: monitoraggio Flusso visitatori Didattica museale REPORT 2011 Indice Monitoraggio dell affluenza del pubblico museale - 2011 Osservatorio

Dettagli

organizzato da sede espositiva

organizzato da sede espositiva organizzato da sede espositiva 3-5 novembre 2011 Torino Lingotto Fiere artistico e culturale Il primo market place i i per la valorizzazione e gestione del patrimonio Un salone non tradizionale, che crea

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERNI CLAUDIA Telefono 06.67665226 Fax 06.67665282 E-mail c.berni@provincia.roma.it Data di nascita 02.05.1951

Dettagli

FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE

FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE Progettiamo insieme il piano di azione locale leader verso il 2020: partecipa anche tu!

Dettagli

Piano Viaggi d istruzione Scuola secondaria di 1 grado a.s. 2014/2015 data 10 gennaio 2015 Classe /alunni meta accompagnatori data COSTO

Piano Viaggi d istruzione Scuola secondaria di 1 grado a.s. 2014/2015 data 10 gennaio 2015 Classe /alunni meta accompagnatori data COSTO Piano Viaggi d istruzione Scuola secondaria di 1 grado a.s. 2014/ data 10 gennaio Classe /alunni meta accompagnatori data COSTO 1^ A/1^C n.40 alunni Milano ( svolta) 1^ B/1^D n.42 alunni Milano ( svolta)

Dettagli

Esperienze Professionali

Esperienze Professionali Esperienze Professionali realizzazione di un nuovo plesso scolastico in comune di Gazzuolo. Comune di Gazzuolo (2006). Indagini geologiche-geotecniche per la realizzazione di nuove strade in area P.I.P.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2007-2013 - PSR CALABRIA

PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2007-2013 - PSR CALABRIA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2007-2013 - PSR CALABRIA IL PIANO DI SVILUPPO LOCALE (PSL) DELL ALTO JONIO COSENTINO FEDERICO II : Un percorso tra storia, profumi e sapori Presentazione risultati di fine programmazione

Dettagli

LA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA (di seguito Assessorato)

LA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA (di seguito Assessorato) PROTOCOLLO D INTESA PER LA INDIVIDUAZIONE DI AZIONI COMUNI VOLTE A MIGLIORARE LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE DELLE CITTA D ARTE DELLA SICILIA TRA LA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI

Dettagli

La Scuola Secondaria di Primo Grado Galileo Galilei ha sempre cercato di contribuire al rafforzamento della conoscenza della Nostra Italia per far

La Scuola Secondaria di Primo Grado Galileo Galilei ha sempre cercato di contribuire al rafforzamento della conoscenza della Nostra Italia per far La Scuola Secondaria di Primo Grado Galileo Galilei ha sempre cercato di contribuire al rafforzamento della conoscenza della Nostra Italia per far dialogare alunni provenienti dalle diverse regioni, favorire

Dettagli

OSPITALITA' A MANTOVA E PROVINCIA

OSPITALITA' A MANTOVA E PROVINCIA OSPITALITA' A MANTOVA E PROVINCIA ALTO MANTOVANO 04 aprile 2015 Storia, arte, natura, tradizioni e gastronomia. Mantova e la sua provincia offrono tutto questo al visitatore. In ogni periodo dell anno

Dettagli

La rete per la promozione della salute in Lombardia

La rete per la promozione della salute in Lombardia La differenza che vale Gli ospedali di ANDREA: amici del bambino e della sua famiglia Bosisio Parini (LC) - 12-14 Novembre 2009 - IRCCS E. MEDEA La rete per la promozione della salute in Lombardia Giancarlo

Dettagli

PROGETTO SFIDA INCONTRO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E ASSOCIAZIONI PER L AMBIENTE

PROGETTO SFIDA INCONTRO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E ASSOCIAZIONI PER L AMBIENTE PROGETTO SFIDA INCONTRO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E ASSOCIAZIONI PER L AMBIENTE Data: 23 gennaio 2003 Luogo: auditorium Scuola Media Angiola Maria Barbizzoli Migliavacca di Pozzolengo Partecipanti:

Dettagli

LA RIFORMA DEI BENI CULTURALI E IL RAPPORTO STATO-AUTONOMIE LOCALI

LA RIFORMA DEI BENI CULTURALI E IL RAPPORTO STATO-AUTONOMIE LOCALI DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE LE AMMINISTRAZIONI LOCALI E LA VALORIZZAZIONE E GESTIONE DEI BENI CULTURALI LA RIFORMA DEI BENI CULTURALI E IL RAPPORTO STATO-AUTONOMIE LOCALI PROF. LORENZO CASINI UNIVERSITÀ

Dettagli

VENETO IN BICICLETTA:

VENETO IN BICICLETTA: Monselice, 28 novembre 2011 GAL Patavino GAL Bassa Padovana Su due ruote tra i Colli Euganei e la Bassa Padovana VENETO IN BICICLETTA: Piano di valorizzazione del cicloturismo Rete Escursionistica Veneta

Dettagli

PIANO SOCIALE DI ZONA BANDO ORDINARIO PIANO NIDI DELLA REGIONE LOMBARDIA ANNO EDUCATIVO 2014-2015 PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE

PIANO SOCIALE DI ZONA BANDO ORDINARIO PIANO NIDI DELLA REGIONE LOMBARDIA ANNO EDUCATIVO 2014-2015 PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE BANDO ORDINARIO PIANO NIDI DELLA REGIONE LOMBARDIA ANNO EDUCATIVO 2014-2015 PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DEL PIANO DI ZONA DEL DISTRETTO DI GUIDIZZOLO (in esecuzione

Dettagli

7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA

7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA PIT N TITOLO DEL PIT PROVINCIA 7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA IDEA FORZA Caratteristiche L idea forza del PIT proposto parte dall assunto che il territorio del Comune di Palermo, collocato

Dettagli

Il DAQ di Sibari: aspetti normativi e governance

Il DAQ di Sibari: aspetti normativi e governance PROVINCIA DI COSENZA Settore Programmazione ed Internazionalizzazione Il DAQ di Sibari: aspetti normativi e governance INDICE 1. Il concetto di distretto agroalimentare 3 2. La L. R. della Calabria n.

Dettagli

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile.

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile. Il Touring Club Italiano (T.C.I.), con sede in Milano, costituito l'8 novembre 1894 con la denominazione di Touring Club Ciclistico Italiano, ha come scopo lo sviluppo del turismo, inteso anche quale mezzo

Dettagli

Per LA PARTECIPAZIONE occorre:

Per LA PARTECIPAZIONE occorre: PARTECIPAZIONE L esperienza delle comunità locali impegnate in processi di sviluppo sostenibile dimostra che la partecipazione risulta condizione necessaria per garantire efficacia alla FORMAZIONE e all

Dettagli

L OSSERVATORIO NAZIONALE

L OSSERVATORIO NAZIONALE L OSSERVATORIO NAZIONALE DELL AGRITURISMO Formulare proposte per la determinazione dei criteri di classificazione delle aziende agrituristiche secondo criteri omogenei per l intero territorio nazionale

Dettagli

02/12/2014. Progetto Rete Geografica e Server Farm

02/12/2014. Progetto Rete Geografica e Server Farm Progetto Rete Geografica e Server Farm Milano, 26 novembre 2014 1 Origine: «costituire un Centro Sistemaper lo sviluppo di servizi digitali e per l interoperabilità evoluta tra le amministrazioni pubbliche»...

Dettagli

Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE

Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE XXIII Congresso della S.It.E. Ancona, 16-18 settembre 2013 Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE Fusco S. 1, Iannotta F. 1, Izzi F. 2, Stanisci A. 1 1 Dipartimento di Bioscienze

Dettagli

CURRICULUM VITAE ARCHITETTO OMBRETTA RENZI

CURRICULUM VITAE ARCHITETTO OMBRETTA RENZI CURRICULUM VITAE ARCHITETTO OMBRETTA RENZI DATI ANAGRAFICI E PERSONALI Nata a Roma il 3/06/69 Cittadinanza :Italiana Stato civile: coniugata con un Ufficiale dell'aeronautica Militare Italiana e madre

Dettagli

In qualità di. In qualità di

In qualità di. In qualità di COMUNE DI MEDE S E R V I Z I O U R B A N I S T I C A PROT. N 4218 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DEL DOCUMENTO DI PIANO FACENTE PARTE DEL P.G.T -------- VERBALE DELLA PRIMA CONFERENZA DI VALUTAZIONE

Dettagli

EX-Po: storie di acqua e castelli in provincia di Pavia

EX-Po: storie di acqua e castelli in provincia di Pavia POR Competitività 2007-2013 2013 Asse 4 Expo 2015 Linea di intervento 4.1.1.1 2 2 Bando Progetto Integrato d Area: d Fra Fra il Ticino e l EXl EX-Po: storie di acqua EX-Po: storie di acqua L idea del Progetto

Dettagli

I CONTRATTI DI FIUME in Lombardia

I CONTRATTI DI FIUME in Lombardia Governance e partecipazione per il bacino del Po Colorno 26 ottobre 2007 I CONTRATTI DI FIUME in Lombardia Mario Clerici Regione Lombardia mario_clerici@regione.lombardia.it PERCHE UN CONTRATTO DI FIUME

Dettagli

IN COLLIBUS CULTUR@ Percorsi culturali e didattici nelle Colline Moreniche del Garda

IN COLLIBUS CULTUR@ Percorsi culturali e didattici nelle Colline Moreniche del Garda Progetto: IN COLLIBUS CULTUR@ Percorsi culturali e didattici nelle Colline Moreniche del Garda Associazione Colline Moreniche - Piazza Torelli, 1 46040 Solferino (MN) tel. e fax 0376-893160 www.collinemoreniche.it

Dettagli

SFIDA. 1 novembre 2002 31 maggio 2005. Con il contributo dello strumento finanziario LIFE Ambiente della Commissione Europea

SFIDA. 1 novembre 2002 31 maggio 2005. Con il contributo dello strumento finanziario LIFE Ambiente della Commissione Europea SFIDA 1 novembre 2002 31 maggio 2005 Con il contributo dello strumento finanziario LIFE Ambiente della Commissione Europea Progetto SFIDA e A21: comuni coinvolti Padenghe sul Garda Sirmione Pozzolengo

Dettagli

Vincitrice di borsa di studio Nemetria Centro Formazione Foligno (PG) Il Post-produttivo nella gestione d impresa

Vincitrice di borsa di studio Nemetria Centro Formazione Foligno (PG) Il Post-produttivo nella gestione d impresa CURRICULUM VITAE Dott.ssa Diodorina VALERINO INFORMAZIONI PERSONALI Nome DIODORINA VALERINO Indirizzo VIA G. ARRIVABENE, 48 46100 MANTOVA Telefono 0376 32 13 40 cell.: 338 33 70 113 E-mail diodora.valerino@gmail.com

Dettagli

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un progetto artistico itinerante a cura di Marco Solari Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un iniziativa che, tramite

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA Programma di Sviluppo Rurale Regione Sicilia 2007-2013 Reg. CE 1698/2005 MISURA

Dettagli

Turismo sostenibile e green marketing territoriale

Turismo sostenibile e green marketing territoriale CURRICULUM Trentino Green Network è costituita da società che percorrendo la strada dello sviluppo sostenibile hanno deciso di unirsi in rete di impresa per rafforzare ed offrire al territorio trentino

Dettagli

Nome GIACOMO Cognome FRIGERIO Telefono 3484417374 Fax E-mail urbanistica@comune.gardoneriviera.bs.it

Nome GIACOMO Cognome FRIGERIO Telefono 3484417374 Fax E-mail urbanistica@comune.gardoneriviera.bs.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIACOMO Cognome FRIGERIO Telefono 3484417374 Fax E-mail urbanistica@comune.gardoneriviera.bs.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 18/01/1968 Date DAL 01/10/1991 AL 23/02/1997

Dettagli

Assistenza tecnica funzionale alla

Assistenza tecnica funzionale alla definizione, alla identificazione ed alla gestione dei Sistemi Turistici Locali ed altri idonei strumenti di promozione turistico territoriale complementari agli STL, e utili allo sviluppo del settore

Dettagli

tra Provincia di Lecce, Provincia di Torino, Camera di Commercio I.A.A. di Lecce e BIC Lazio

tra Provincia di Lecce, Provincia di Torino, Camera di Commercio I.A.A. di Lecce e BIC Lazio PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DELLE RETI D IMPRESA In data tra Provincia di Lecce, Provincia di Torino, Camera di Commercio I.A.A. di Lecce e BIC Lazio premesso che Con l'art. 3, comma 4-ter, del

Dettagli

Circuito turistico integrato

Circuito turistico integrato ospiti di valore Circuito turistico integrato Terre di Siena Ospiti di Valore Codice di comportamento Art. 1 - Valori delle Terre di Siena Lo sviluppo economico delle Terre di Siena dipende dalla capacità

Dettagli

REGOLAMENTO. Enunciazioni preliminari e modalità di iscrizione alla Caccia al Tesoro

REGOLAMENTO. Enunciazioni preliminari e modalità di iscrizione alla Caccia al Tesoro REGOLAMENTO Enunciazioni preliminari e modalità di iscrizione alla Caccia al Tesoro 1- Il Consorzio GardaColline GardaHills, ente senza scopo di lucro, organizza nel territorio delle Colline Moreniche

Dettagli

Partner. Ente capofila

Partner. Ente capofila Partner Provincia di Brescia Comune di Brescia Uffi cio Scolastico Provinciale Associazione Comuni Bresciani Camera di Commercio di Brescia Centro Oratori Bresciani Comunità Montana della Valle Trompia

Dettagli

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE Formato Europeo per il Curriculum Vitae CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE Informazioni personali Cognome e Nome Indirizzi Sarzi Nicola Architetto Iscritto all ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SANDRO BELLINI Data di nascita 25 MAGGIO 1965 Qualifica RESPONSABILE DI SERVIZIO POSIZIONE ORGANIZZATIVA Amministrazione PROVINCIA DI MANTOVA Incarico attuale

Dettagli

DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia

DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia Elenco erogatori Assistenza Domiciliare Integrata Distretto di Aggiornato al 27/11/2013 pag 1/2 DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona

Dettagli

Asse 3 Patrimonio naturale e culturale

Asse 3 Patrimonio naturale e culturale INTERREG V : ITALIA AUSTRIA 2014-2020 Asse 3 Patrimonio naturale e culturale Flavia Zuccon UCR Veneto direttore Sezione Cooperazione Transfrontaliera e Territoriale Europea IP 6 c Conservare proteggere

Dettagli

2 Venezia_27/10/2010_URBANPROMO

2 Venezia_27/10/2010_URBANPROMO Il Piano e i partner coinvolti L'amministrazione comunale di Siracusa sta promuovendo il Piano Strategico INNOVA Siracusa 2020, la cui redazione si è avviata nel marzo del 2009 (con risorse disposte dalla

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI TITOLO I Costituzione del servizio 1 Costituzione, denominazione e sede Il Comune di Mantova, richiamate: la fondazione del

Dettagli

Nel segno mantovano. Progetto di governance per lo sviluppo delle identità territoriali

Nel segno mantovano. Progetto di governance per lo sviluppo delle identità territoriali Tra il Chiese, il Tartaro e l Osone Terra dell agrocenturiato della Postumia Oglio Po Nel segno mantovano. Progetto di governance per lo sviluppo delle identità territoriali 1 2 INDICE 1. Territorio mantovano

Dettagli

M. Mengoli Monselice 14 novembre 2008

M. Mengoli Monselice 14 novembre 2008 M. Mengoli Monselice 14 novembre 2008 1 La proposta di EMAS III individua per gli stati membri una serie di obblighi (Capo VII): Assistenza alle organizzazioni ai fini del rispetto degli obblighi normativi

Dettagli

In Cammino verso l Ecomuseo della Valle Olona Idee, progetti e lavori in corso

In Cammino verso l Ecomuseo della Valle Olona Idee, progetti e lavori in corso C i li Castiglione Olona, 28 Febbraio 2013 Ol 28 F bb i 2013 In Cammino verso l Ecomuseo della Valle Olona Idee, progetti e lavori in corso Cos èè un Ecomuseo Cos Il termine Ecomuseo fu usato per la prima

Dettagli

'Ez año BU 5. Comune di Inverigo LINEE PROGRAMMATICHE DI GOVERNO 2011-2016 25 OTTOBRE 2011

'Ez año BU 5. Comune di Inverigo LINEE PROGRAMMATICHE DI GOVERNO 2011-2016 25 OTTOBRE 2011 L_ 1 `_ -F ' f. _ L/ 1 I BU 5 'Ez año Comune di Inverigo LINEE PROGRAMMATICHE DI GOVERNO 2011-2016 ELEZIONI DEL 15 E 16 MAGGIQ 2011 25 OTTOBRE 2011 ai. H/ úiscúíü"'7.7 i ÈL É' i ceurnonssrnn RIBOLDI SINDACO

Dettagli

SCHEDA GAC: FLAG JONICO SALENTINO

SCHEDA GAC: FLAG JONICO SALENTINO R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE Servizio Caccia e Pesca Via Paolo Lembo, 38/F 70126 BARI Tel. 080/9179817 SCHEDA GAC: FLAG JONICO SALENTINO Paese:

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Aziende di promozione turistica dovevano individuare gli ambiti territoriali turisticamente rilevanti.

Aziende di promozione turistica dovevano individuare gli ambiti territoriali turisticamente rilevanti. Promozione, informazione e accoglienza turistica = compiti amministrativi in materie in cui per le Regioni speciali la competenza legislativa è primaria o esclusiva e per le Regioni ordinarie è ora di

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Paniere lucchese. Rete del gusto

PROTOCOLLO D INTESA. Paniere lucchese. Rete del gusto PROTOCOLLO D INTESA per la valorizzazione e promozione del Paniere lucchese dei prodotti agroalimentari tipici tradizionali e locali attraverso la creazione della Rete del gusto Lucca 11 Maggio 2006 Palazzo

Dettagli

VISION a Casa del Volontariato VOCE

VISION a Casa del Volontariato VOCE Un oasi di solidarietà, nel cuore della città. VISION a Casa del Volontariato VOCE LVolontari al Centro è il luogo che racchiude in modo nuovo la dimensione comunitaria della vita a Milano e nella sua

Dettagli

L affermazione di modelli di sviluppo post-industriali

L affermazione di modelli di sviluppo post-industriali L affermazione di modelli di sviluppo post-industriali Il rapporto tra attività produttive e territorio negli ultimi due decenni è andato in contro a profondi cambiamenti a causa di tre fenomeni interdipendenti:

Dettagli