Indice 2 MONITOR 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice 2 MONITOR 2014"

Transcript

1 MONITOR 2014

2 Indice Introduzione : annus horribilis? 4 Un criterio di valutazione severo ma che esclude tutti i ritardi prodotti da eventi esterni 5 In sintesi 6 Gli orari nel La linea 12 I conflitti di circolazione di una linea al massimo della capacità 14 Il pendolarismo Genova >< Milano 18 Le tariffe 19 Argomenti di un anno 20 Sui giornali 39 Mese per mese in linea 43 RV IC IC 655/ IC IC 675/ IC RV IC IC RV IC 653/ IC 677/ RV IC Il MONITOR 2014

3 Introduzione Dal 2003 GenovaMilanoNewsletter analizza la circolazione dei treni più utilizzati della linea Genova><Milano, monitorando puntualità, decoro, pulizia e sicurezza e segnalando le problematiche che si riferiscono alla linea. GenovaMilanoNewsletter rappresenta e difende gli interessi dei pendolari ricercando il confronto con RFI, Trenitalia, il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (titolare del contratto di servizio che finanzia gli IC), la Regione Liguria (titolare del contratto di servizio che finanzia i RV) e tutti gli altri soggetti interessati alla mobilità ferroviaria fra Genova e Milano. GenovaMilanoNewsletter, da 12 anni invia in circa 280 edizioni all anno agli oltre iscritti alla propria mailing list e aggiorna costantemente il proprio blog internet e il proprio account twitter GenovaMilanoNewsletter da dicembre 2013 è federato con Assoutenti Liguria. Monitor 2014 presenta il dettaglio degli 8 treni più utilizzati dal flusso pendolare Genova>Milano e dei 6 treni più utilizzati dal flusso pendolare Milano>Genova, evidenziando dati, statistiche e problematiche riscontrate nel corso dell anno e confrontandole con il passato. A partire dal 2015 GenovaMilanoNewsletter, recependo le richieste di numerosi iscritti, estenderà ad altri 4 treni le proprie analisi. Al mattino prenderà in esame le prestazioni di due RV: il 2181 (Milano Centrale 7.25 > Genova Brignole 9.18 >La Spezia Centrale) e il 2183/2184 (Ventimiglia > Genova PP 7.53 > Milano C.le 9.40). Alla sera, analizzerà invece gli IC 674 (Livorno > Genova Brignole > Milano C.le 17.50) e 687 (Milano C.le > Genova Brignole > La Spezia). 3 - MONITOR 2014

4 2014: annus horribilis? minuti, ovvero più di 309 ore, ovvero 12,87 giorni minuti corrispondono alla cruda somma aritmetica di tutti i ritardi di corse monitorate dei 14 treni presi in considerazione dalla nostra analisi. Naturalmente questo dato non significa nulla (nessuno, anche psicolabile, potrebbe servirsi dei 14 treni in una sola giornata) ma produce comunque una media di riferimento pari a 5 e 43 per ciascuna corsa. Anche questo dato naturalmente significa poco, perché, come vedremo, ciascuno dei 14 treni ha caratteristiche prestazionali assolutamente proprie. Altro significato assume, invece, verificare le tre combinazioni andata/ritorno più utilizzate dagli abbonati: Somma ritardi dei 14 treni monitorati minuti di ritardo ore di ritardo giorni di ritardo 11,86 12,87 1 Combinazione 1 Combinazione 2 Combinazione IC 652 ' ritardo IC 656 ' ritardo IC 653 ' ritardo IC 679 ' ritardo IC 685 ' ritardo IC 680 ' ritardo Totale ' ritardo Totale ' ritardo Totale ' ritardo Media quotidiana ritardo 13' 49'' 13' 49'' invariato Media quotidiana ritardo 12' 32'' 12' 11'' -21 Media quotidiana ritardo 9' 23'' 13' 29'' 4' 06'' La prima combinazione, la più utilizzata in assoluto dai pendolari Genova>Milano, produce una media di di ritardo al giorno e complessivamente minuti all anno sottratti al lavoro o al riposo. Le prestazioni sono pressoché identiche a quelle del La seconda combinazione è leggermente meno negativa: media di di ritardo al giorno e in totale minuti di ritardo. Prestazioni in leggero miglioramento rispetto al La terza combinazione, utilizzata dai pendolari Milano>Genova rappresenta la débâcle più pesante rispetto al 2013 : media di di ritardo al giorno e in totale minuti di ritardo contro una media di 9 23 del MONITOR 2014

5 Un criterio di valutazione severo ma che esclude tutti i ritardi prodotti da eventi esterni Le statistiche prestazionali dei treni monitorati sono elaborate da GenovaMilanoNewsletter attraverso le rilevazioni del sistema Mercurio di RFI tratte da Viaggiatreno di Trenitalia. Le cause dei ritardi maggiori di 8 minuti sono indicate grazie alla collaborazione dell impresa ferroviaria e di volontari. I parametri di valutazione dei ritardi sono molto severi: sono, infatti, considerati puntuali esclusivamente i treni che arrivano nelle destinazioni scelte da GenovaMilanoNewsletter entro 4 minuti dall orario di arrivo previsto. Infografica Genova><Milano - Legenda dei simboli Arrivi < 5' n Preparazione treno P Minuti di ritardo Treno wwx Migliore prestazione > Trenitalia Arrivi 5' / 10' n Guasto treno GT Corse Inizio monitoraggio Peggiore prestazione Arrivi 11' / 15' n Circolazione C Media minuti ritardo M a ' Fine monitoraggio Corse considerate > RFI Arrivi > 15' n Guasto impianti GI Puntualità a 4' %4' Genova Brignole BR Corse cancellate Corsa cancellata canc Meteo M Data Genova Piazza Principe PP Corse perturbate > Altro Corsa non considerata *n* Eventi esterni E Lavori Milano Centrale MI Corse non considerate + Tutti i 244 giorni feriali del 2014 sono stati analizzati e con essi le corse programmate dei 14 treni monitorati, ma dalle statistiche relative al computo totale dei minuti di ritardo sono state escluse tutte le corse influenzate da fattori esterni, siano essi scioperi, suicidi in linea, soccorsi ai viaggiatori, interventi Polfer e conseguenze di eventi meteo. Le corse cancellate sono state 27, ovvero lo 0,8% del totale. Le corse non considerate per il computo totale dei minuti di ritardo sono state 154, ovvero il 4,5% del totale per una somma di di ritardo non utilizzati a fini statistici, in altri termini il 22,4% dei minuti di ritardo accusati dai 14 treni non è stato considerato. 12 per il RV 2180 con 194 di ritardo non considerati, 10 per l IC 651 con 192 di ritardo non considerati, 9 per il RV 2179 con 262 di ritardo non considerati, 12 per l IC 652 con 438 di ritardo non considerati, 11 per l IC 653 con 278 di ritardo non considerati, 10 per l IC 656 con 234 di ritardo non considerati, 12 per l IC 658 con 597 di ritardo non considerati, 8 per l IC 675 con 427 di ritardo non considerati, 14 per l IC 678 con 656 di ritardo non considerati, 9 per il RV 2192 con 198 di ritardo non considerati, 11 per l IC 679 con 342 di ritardo non considerati, 9 per l IC 680 con 303 di ritardo non considerati, 14 per il RV 2193 con 690 di ritardo non considerati e 13 per l IC 685 con 565 di ritardo non considerati. 5 MONITOR 2014

6 In sintesi Corse feriali Prestazioni Cause prevalenti dei ritardi significativi < 5' 5' / 10' 11' / 15' > 15' * + Giorni M a ' % < 5' % 5' / 10' % 11' / 15' % > 15' P GT C GI M E Totale % P % GT % C % GI % M % E RV 2180 IC 651 RV 2179 IC IC IC IC IC 653 IC 656 IC 675 IC 678 RV 2192 IC 679 RV 2193 IC 652 IC 658 IC 680 IC '08'' 3'20'' 2'45'' 5'31'' 7'10'' 4'26'' 3'06'' 9'57'' 9'50'' 4'27'' 8'18'' 6'19'' 5'05'' 7'45'' 75% 73% 85% 48% 46% 63% 74% 23% 32% 71% 38% 52% 71% 42% 18% 21% 8% 38% 31% 26% 15% 47% 35% 16% 36% 32% 16% 36% 4% 3% 1% 8% 13% 2% 5% 16% 10% 2% 13% 10% 4% 9% 3% 3% 6% 6% 10% 9% 6% 14% 23% 11% 13% 6% 9% 13% % 7% 12% 7% 14% 10% 12% 14% 18% 57% 15% 2% 17% 20% 7% 3% 8% 5% 4% 5% 2% 3% 9% 0% 10% 7% 5% 1% 48% 40% 24% 63% 56% 56% 47% 71% 53% 15% 55% 61% 45% 56% 14% 17% 17% 11% 8% 8% 13% 6% 6% 6% 7% 11% 11% 11% 19% 26% 31% 12% 11% 17% 20% 6% 8% 16% 7% 12% 14% 9% 10% 7% 8% 2% 6% 4% 6% 0% 6% 6% 6% 7% 8% 3% RV 2180 IC 651 RV 2179 IC IC IC IC IC 653 IC 656 IC 675 IC 678 RV 2192 IC 679 RV 2193 IC 652 IC 658 IC 680 IC 685 * Corse non considerate a fini statistici perché perturbate da agitazioni sindacali o da eventi esterni all'impresa ferroviaria 6 MONITOR 2014

7 In sintesi Treno Origine monitoraggio Orario Destinazione monitoraggio Orario Giudizio sintetico RV 2180 Genova Brignole 05:36 Milano Centrale 07:35 IC 652 Genova Brignole 06:35 Milano Centrale 08:23 IC 656 Genova P.Principe 07:21 Milano Centrale 09:00 IC 658 Genova Brignole 08:09 Milano Centrale 09:55 IC 675 Milano Centrale 17:05 Genova P.Principe 18:40 IC 679 Milano Centrale 18:05 Genova Brignole 19:53 RV 2193 Milano Centrale 18:25 Genova Brignole 20:27 IC 685 Milano Centrale 19:05 Genova Brignole 20:53 IC 651 Milano Centrale 06:10 Genova Brignole 07:53 RV 2179 Milano Centrale 06:25 Genova Brignole 08:26 IC 653 Milano Centrale 07:05 Genova P.Principe 08:40 IC 678 Genova P.Principe 17:21 Milano Centrale 18:50 RV 2192 Genova P.Principe 17:44 Milano Centrale 19:35 IC 680 Genova Brignole 18:03 Milano Centrale 19:50 7 MONITOR 2014

8 Gli orari nel Genova>Milano - orario feriale 16 dicembre 2013 > 8 febbraio 2014 RV 2180 IC IC 656 RV 2184 IC IC IC 664 IC IC 746 RV 2186 IC RV 2190 IC FB IC 678 RV 2192 IC IC 682 R 1758 IC IC 748 RV 2198 Origine Sestri L. La Spezia C.le Ventimiglia Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le Ventimiglia La Spezia C.le Ventimiglia Livorno C.le Albenga Livorno C.le Roma T. Ventimiglia Sestri L. Ventimiglia La Spezia C.le Grosseto Ventimiglia Albenga Genova Brignole p. 5:34 6:35 8:10 9:09 12:10 13:33 14:10 16:10 16:56 18:03 19:34 20:10 Genova Piazza Principe p. 5:43 6:44 7: :19 9:19 11:21 12:19 13:21 13:41 14:19 15:44 16:19 17:12 17:21 17:43 18:19 19:21 19:43 20:19 21:21 21:49 Ronco p. 6:03 14:01 16:03 18:03 20:04 22:09 Arquata p. 6: :11 16:12 18:12 20:14 22:18 Tortona p. 6: :59 14:31 16:30 17:00 18:30 19:00 20:00 20:33 22:36 Voghera p. 6:41 7:34 8: :11 10:08 12:08 13:08 14:08 14:43 15:08 16:41 18:10 18:41 20:45 21:08 22:08 22:47 Pavia p. 7:01 7:51 8: :28 10:25 12:25 13:25 14:25 15:02 15:25 17:02 17:25 18:19 18:27 19:02 19:25 20:25 21:02 21:25 22:25 23:03 Milano Rogoredo a. 7:19 8:10 8:46 9:21 15:20 17:20 19:20 21:20 23:20 Milano Lambrate a. 7:25 9:29 15:26 17:26 19:26 21:26 23:26 Milano Centrale a. 7:35 8:23 9:00 9:40 9:55 10:50 12:50 13:50 14:50 15:35 15:50 17:35 17:50 18:50 18:55 19:35 19:50 20:50 21:35 21:50 22:50 23:35 1. Milano>Genova orario feriale 16 dicembre 2013 > 8 febbraio 2014 IC 651 RV 2179 IC 653 RV 2181 IC 657 IC 659 IC 741 IC RV 2185 FB 9777 IC RV 2187 IC 743 IC RV 2191 IC 675 IC 679 RV 2193 IC IC RV 2195 IC 689 Milano Centrale p. 6:10 6:25 7:05 7:25 8:10 9:10 11:10 12:10 12:25 13:10 14:05 14:25 15:10 16:05 16:25 17:05 18:05 18:25 19:05 20:10 20:25 21:10 Milano Lambrate p. 6:32 7:32 12:32 14:32 16:32 18:32 20:32 Milano Rogoredo p. 6:39 7:16 7:39 12:39 14:16 14:39 16:16 16:39 17:15 18:16 18:39 19:16 20:39 Pavia p. 6:35 6:59 7:35 7:59 8:35 9:35 11:35 12:35 12:58 13:35 14:35 14:59 15:35 16:35 16:59 17:35 18:35 18:59 19:35 20:38 20:59 21:35 Voghera p. 7:15 7:51 8:15 8:51 11:51 13:15 14:51 15:13 15:51 16:51 17:15 17:51 18:51 19:15 19:51 20:57 21:15 21:51 Tortona p. 6:59 7:27 8:27 9:59 12:59 13:27 15:24 17:27 19:02 19:30 21:27 Arquata p. 7:45 13:42 15:42 17:42 19:46 21:44 Ronco p. 7:56 13:53 15:52 17:53 19:57 21:55 Genova Piazza Principe a. 7:42 8:19 8:40 9:14 9:42 10:40 12:40 13:42 14:15 14:40 15:42 16:14 16:40 17:44 18:15 18:40 19:45 20:20 20:42 21:52 22:17 22:40 Genova Brignole a. 7:51 8:29 9:23 9:53 13:53 14:23 14:58 15:53 17:54 18:25 19:54 20:28 20:51 22:04 Destinazione Livorno C.le Ventimiglia La Spezia C.le Grosseto Ventimiglia Ventimiglia Sestri L. Roma T. La Spezia C.le Albenga Ventimiglia Livorno C.le Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le La Spezia C.le Ventimiglia Ventimiglia 8 MONITOR 2014

9 Gli orari nel Genova>Milano orario feriale 10 febbraio > 14 giugno 2014 RV 2180 IC 652 IC 656 RV 2184 IC 658 IC 662 IC 664 IC 666 IC 746 RV 2186 IC 670 RV 2190 IC 674 FB 9772 IC 678 RV 2192 IC 680 IC 682 RV 2194 IC 684 IC 748 RV 2198 Origine Sestri L. La Spezia C.le Ventimiglia Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le Ventimiglia La Spezia C.le Ventimiglia Livorno C.le Albenga Livorno C.le Roma T. Ventimiglia La Spezia C.le Ventimiglia La Spezia C.le Grosseto Ventimiglia Albenga Genova Brignole p. 5:34 6:35 8:10 9:04 12:10 13:33 14:10 16:10 16:56 18:03 19:34 20:10 Genova Piazza Principe p. 5:43 6:44 7: :19 9:19 11:21 12:19 13:21 13:41 14:19 15:44 16:19 17:12 17:21 17:43 18:19 19:21 19:43 20:19 21:21 21:49 Ronco p. 6:03 14:01 16:03 18:03 20:04 22:09 Arquata p. 6: :11 16:12 18:12 20:14 22:18 Tortona p. 6: :59 14:31 16:30 17:00 18:30 19:00 20:00 20:33 22:36 Voghera p. 6:41 7:34 8: :11 10:08 12:08 13:08 14:08 14:43 15:08 16:41 18:10 18:41 20:45 21:08 22:08 22:47 Pavia p. 7:01 7:51 8: :28 10:25 12:25 13:25 14:25 15:02 15:25 17:02 17:25 18:19 18:27 19:02 19:25 20:25 21:02 21:25 22:25 23:03 Milano Rogoredo a. 7:19 8:10 8:46 9:21 15:20 17:20 19:20 21:20 23:20 Milano Lambrate a. 7:25 9:29 15:26 17:26 19:26 21:26 23:26 Milano Centrale a. 7:35 8:23 9:00 9:40 9:55 10:50 12:50 13:50 14:50 15:35 15:50 17:35 17:50 18:50 18:55 19:35 19:50 20:50 21:35 21:50 22:50 23:35 2. Milano>Genova - orario feriale 10 febbraio > 14 giugno 2014 IC 651 RV 2179 IC 653 RV 2181 IC 657 IC 659 IC 741 IC 665 RV 2185 FB 9777 IC 669 RV 2187 IC 743 IC 673 RV 2191 IC 675 IC 679 RV 2193 IC 685 IC 687 RV 2195 IC 689 Milano Centrale p. 6:10 6:25 7:05 7:25 8:10 9:10 11:10 12:10 12:25 13:10 14:05 14:25 15:10 16:05 16:25 17:05 18:05 18:25 19:05 20:10 20:25 21:10 Milano Lambrate p. 6:32 7:32 12:32 14:32 16:32 18:32 20:32 Milano Rogoredo p. 6:39 7:16 7:39 12:39 14:16 14:39 16:16 16:39 17:15 18:16 18:39 19:16 20:39 Pavia p. 6:35 6:59 7:35 7:59 8:35 9:35 11:35 12:35 12:58 13:35 14:35 14:59 15:35 16:35 16:59 17:35 18:35 18:59 19:35 20:38 20:59 21:35 Voghera p. 7:15 7:51 8:15 8:51 11:51 13:15 14:51 15:13 15:51 16:51 17:15 17:51 18:51 19:15 19:51 20:57 21:15 21:51 Tortona p. 6:59 7:27 8:27 9:59 12:59 13:27 15:24 17:27 19:02 19:30 21:27 Arquata p. 7:45 13:42 15:42 17:42 19:46 21:44 Ronco p. 7:56 13:53 15:52 17:53 19:57 21:55 Genova Piazza Principe a. 7:42 8:19 8:40 9:14 9:42 10:40 12:40 13:42 14:15 14:40 15:42 16:14 16:40 17:44 18:15 18:40 19:45 20:20 20:42 21:52 22:17 22:40 Genova Brignole a. 7:51 8:29 9:23 9:53 13:53 14:23 14:58 15:53 17:54 18:25 19:54 20:28 20:51 22:04 Destinazione Livorno C.le Ventimiglia La Spezia C.le Grosseto Ventimiglia Ventimiglia Sestri L. Roma T. La Spezia C.le Albenga Ventimiglia Livorno C.le Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le La Spezia C.le Ventimiglia Ventimiglia 9 MONITOR 2014

10 Gli orari nel Genova>Milano orario feriale 16 giugno > 13 dicembre 2014 RV 2180 IC 652 IC 656 RV 2184 IC 658 IC 662 IC 664 IC 666 IC 746 RV 2186 IC 670 RV 2190 IC 674 FB 9772 IC 678 RV 2192 IC 680 IC 682 RV 2194 IC 684 IC 748 RV 2198 Origine Sestri L. La Spezia C.le Ventimiglia Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le Ventimiglia La Spezia C.le Ventimiglia Livorno C.le Albenga Livorno C.le Roma T. Ventimiglia La Spezia C.le Ventimiglia La Spezia C.le Grosseto Ventimiglia Albenga Genova Brignole p. 5:34 6:35 8:09 9:04 12:10 13:33 14:10 16:10 16:56 18:03 19:34 20:10 Genova Piazza Principe p. 5:43 6:44 7: :18 9:19 11:21 12:19 13:21 13:41 14:19 15:44 16:19 17:12 17:21 17:43 18:19 19:21 19:43 20:19 21:21 21:49 Ronco p. 6:03 14:01 16:03 18:03 20:04 22:09 Arquata p. 6: :11 16:12 18:12 20:14 22:18 Tortona p. 6: :59 14:31 16:30 17:00 18:30 19:00 20:00 20:33 22:36 Voghera p. 6:41 7:34 8: :11 10:08 12:08 13:08 14:08 14:43 15:08 16:41 18:10 18:41 20:45 21:08 22:08 22:47 Pavia p. 7:01 7:51 8: :28 10:25 12:25 13:25 14:25 15:02 15:25 17:02 17:25 18:19 18:27 19:02 19:25 20:25 21:02 21:25 22:25 23:03 Milano Rogoredo a. 7:19 8:10 8:46 9:21 15:20 17:20 19:20 21:20 23:20 Milano Lambrate a. 7:25 9:29 15:26 17:26 19:26 21:26 23:26 Milano Centrale a. 7:35 8:23 9:00 9:40 9:55 10:50 12:50 13:50 14:50 15:35 15:50 17:35 17:50 18:50 18:55 19:35 19:50 20:50 21:35 21:50 22:50 23:35 3. Milano>Genova orario feriale 16 giugno > 13 dicembre 2014 IC 651 RV 2179 IC 653 RV 2181 IC 657 IC 659 IC 741 IC 665 RV 2185 FB 9777 IC 669 RV 2187 IC 743 IC 673 RV 2191 IC 675 IC 679 RV 2193 IC 685 IC 687 RV 2195 IC 689 Milano Centrale p. 6:10 6:25 7:05 7:25 8:10 9:10 11:10 12:10 12:25 13:10 14:05 14:25 15:10 16:05 16:25 17:05 18:05 18:25 19:05 20:10 20:25 21:10 Milano Lambrate p. 6:32 7:32 12:32 14:32 16:32 18:32 20:32 Milano Rogoredo p. 6:39 7:16 7:39 12:39 14:16 14:39 16:16 16:39 17:15 18:16 18:39 19:16 20:39 Pavia p. 6:35 6:59 7:35 7:59 8:35 9:35 11:35 12:35 12:58 13:35 14:35 14:59 15:35 16:35 16:59 17:35 18:35 18:59 19:35 20:38 20:59 21:35 Voghera p. 7:15 7:51 8:15 8:51 11:51 13:15 14:51 15:13 15:51 16:51 17:15 17:51 18:51 19:15 19:51 20:57 21:15 21:51 Tortona p. 6:59 7:27 8:27 9:59 12:59 13:27 15:24 17:27 19:02 19:30 21:27 Arquata p. 7:45 13:42 15:42 17:42 19:46 21:44 Ronco p. 7:56 13:53 15:52 17:53 19:57 21:55 Genova Piazza Principe a. 7:42 8:19 8:40 9:11 9:42 10:40 12:40 13:42 14:15 14:40 15:42 16:14 16:40 17:44 18:15 18:40 19:45 20:20 20:42 21:52 22:17 22:40 Genova Brignole a. 7:51 8:29 9:19 9:53 13:53 14:23 14:58 15:53 17:54 18:25 19:54 20:28 20:51 22:04 Destinazione Livorno C.le Ventimiglia Sestri L. Grosseto Ventimiglia Ventimiglia La Spezia C.le Roma T. La Spezia C.le Albenga Ventimiglia Livorno C.le Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le La Spezia C.le Ventimiglia Ventimiglia 10 MONITOR 2014

11 Gli orari nel Genova>Milano orario feriale 15 dicembre 2014 > 13 giugno 2015 RV 2180 IC 652 IC 656 RV 2184 IC 658 IC 662 IC 664 IC 666 IC 746 RV 2186 IC 670 RV 2190 IC 674 FB 9772 IC 678 RV 2192 IC 680 IC 682 RV 2194 IC 684 EC 148 Thello RV 2198 Origine Sestri L. La Spezia C.le Ventimiglia Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le Ventimiglia La Spezia C.le Ventimiglia Livorno C.le Albenga Livorno C.le Roma T. Ventimiglia La Spezia C.le Ventimiglia La Spezia C.le Grosseto Marseille Albenga Genova Brignole p. 5:36 6:35 8:09 9:04 12:09 13:36 14:09 16:09 16:56 18:03 19:36 20:09 Genova Piazza Principe p. 5:44 6:44 7: :18 9:18 11:21 12:18 13:21 13:44 14:18 15:44 16:18 17:07 17:21 17:44 18:19 19:21 19:44 20:18 21:21 21:46 Ronco p. 6:05 14:05 16:05 18:05 20:05 22:05 Arquata p. 6: :15 16:15 18:15 20:15 22:15 Tortona p. 6: :59 14:32 16:32 17:00 18:32 19:00 20:00 20:32 22:32 Voghera p. 6:43 7:34 8: :11 10:08 12:08 13:08 14:08 14:43 15:08 16:43 18:10 18:43 20:43 21:08 22:08 22:43 Pavia p. 7:02 7:51 8: :27 10:25 12:25 13:25 14:25 15:02 15:25 17:02 17:25 18:18 18:26 19:02 19:25 20:25 21:02 21:25 22:25 23:02 Milano Rogoredo a. 7:19 8:10 8:46 9:24 15:19 17:19 19:19 21:19 23:19 Milano Lambrate a. 7:26 9:31 15:26 17:26 19:26 21:26 23:26 Milano Centrale a. 7:35 8:23 9:00 9:40 9:55 10:55 12:50 13:50 14:50 15:35 15:50 17:35 17:50 18:45 18:50 19:35 19:50 20:50 21:35 21:50 22:50 23:35 4. Milano>Genova orario feriale 15 dicembre 2014 > 13 giugno 2015 IC 651 RV 2179 IC 653 RV 2181 IC 657 IC 659 IC 741 IC 665 RV 2185 FB 9777 IC 669 RV 2187 EC 159 Thello IC 673 RV 2191 IC 675 IC 679 RV 2193 IC 685 IC 687 RV 2195 IC 689 Milano Centrale p. 6:10 6:25 7:05 7:25 8:10 9:10 11:10 12:10 12:25 13:10 14:05 14:25 15:10 16:05 16:25 17:05 18:05 18:25 19:05 20:10 20:25 21:10 Milano Lambrate p. 6:32 7:32 12:32 14:32 16:32 18:32 20:32 Milano Rogoredo p. 6:39 7:16 7:39 12:39 14:16 14:39 16:16 16:39 17:16 18:16 18:39 19:16 20:39 Pavia p. 6:35 6:59 7:35 7:59 8:35 9:35 11:35 12:35 12:59 13:35 14:35 14:59 15:35 16:35 16:59 17:35 18:35 18:59 19:35 20:38 20:59 21:35 Voghera p. 7:14 7:51 8:14 8:51 11:51 13:14 14:51 15:14 15:51 16:51 17:14 17:51 18:51 19:14 19:51 20:57 21:14 21:51 Tortona p. 6:59 7:25 8:25 9:59 12:59 13:25 15:25 17:25 19:02 19:25 21:25 Arquata p. 7:44 13:42 15:42 17:42 19:42 21:42 Ronco p. 7:55 13:52 15:52 17:52 19:52 21:52 Genova Piazza Principe a. 7:44 8:18 8:40 9:09 9:44 10:40 12:40 13:44 14:14 14:40 15:44 16:14 16:40 17:44 18:14 18:40 19:44 20:19 20:44 21:52 22:14 22:40 Genova Brignole a. 7:53 8:26 9:18 9:53 13:53 14:22 14:58 15:53 17:53 18:22 19:53 20:27 20:53 22:04 Destinazione Livorno C.le Ventimiglia Sestri L. Grosseto Ventimiglia Ventimiglia La Spezia C.le Roma T. La Spezia C.le Albenga Marseille Livorno C.le Ventimiglia Livorno C.le Livorno C.le La Spezia C.le Albenga Ventimiglia 11 MONITOR 2014

12 La linea La ferrovia Milano Pavia Voghera è una linea ferroviaria italiana di proprietà statale lunga 53 km che collega Milano a Voghera. È gestita da Rete Ferroviaria Italiana (RFI) che la classifica come linea fondamentale. Il 10 maggio 1862 fu attivata la tratta Milano Pavia, che si diramava dalla preesistente Milano Piacenza nella stazione di Rogoredo. La linea fu connessa nella stazione di Pavia alla linea per Alessandria, permettendo così di realizzare un itinerario da Milano a Genova. Poco dopo si decise di realizzare la tratta da Pavia a Voghera, in modo da abbreviare l'itinerario Milano Genova evitando il passaggio per Alessandria. Tale tratta, che comprendeva l'impegnativo attraversamento del fiume Po a Mezzanacorti, venne aperta il 14 novembre Il traffico passeggeri è gestito da Trenitalia sulla relazione Milano Genova e da Trenord sulla Milano Voghera. La linea è inoltre percorsa dai treni della Linea S13 del servizio ferroviario suburbano di Milano, anch'essa gestita da Trenord. Dell intera linea Milano><Genova, la Milano><Pavia è sicuramente la tratta più problematica a causa della numerosità di traffico e della non omogeneità omotachica delle diverse tipologie di treni che la percorrono. Il progetto RFI di quadruplicamento non è tuttora finanziato. Milano Centrale Milano Lambrate Passante < Cintura sud < Milano Rogoredo Locate Triulzi Pieve Emanuele Villamaggiore Certosa di Pavia Pavia > Milano P.Garibaldi > Linea di cintura > Torino AV, Torino, Domodossola > Chiasso > Milano Greco P. > Milano Lambrate scalo > Milano Smistamento > Venezia > Passante, Pioltello > Milano Smistamento PM Trecca > Bologna AV > Piacenza, Bologna > Cremona 12 MONITOR 2014

13 La linea La costruzione della Succursale fu decisa per integrare le tratta di valico della linea Torino Genova, inaugurata nel 1853, caratterizzata da notevoli pendenze e percorsa da un intenso traffico merci (la linea dava accesso al porto di Genova da Piemonte, Lombardia ed Emilia). La prima tratta della "succursale", da Ronco a Sampierdarena, fu inserita nelle linee finanziate nel 1879 dalla legge Baccarini. La tratta sostituiva la parte più acclive della vecchia linea, risalendo la Val Polcevera con un tracciato posto lungo i fianchi della montagna, e valicando il crinale appenninico con la galleria di Ronco, lunga più di 8 km. Nel 1916 fu attivata la seconda tratta, da Tortona ad Arquata, che consentiva ai treni passeggeri per Milano di evitare il più lungo tragitto via Novi Ligure; i treni merci continuarono invece a transitare da questa località, dove era sito un importante scalo di smistamento. L'ultima tratta della "succursale", da Arquata a Ronco, fu attivata nel 1922, relegando così la vecchia linea ad un'importanza locale. Infine, nel 1962 fu attivata una variante (c.d. "via Granarolo") che permette ai treni provenienti dalla "succursale" di raggiungere la stazione di Genova Piazza Principe evitando il transito per la stazione di Sampierdarena. Pavia Alessandria, Vercelli < S.Martino - Cava Manara Bressana Bottarone Pizzale - Lungavilla Voghera Pontecurone Tortona Alessandria, Novi Ligure < Novi Ligure, Alessandria, Torino < Arquata Scrivia Ronco Scrivia Mignanego Genova Sestri P., Savona < Genova Sampierdarena, Campasso < Genova Sampierdarena, Savona < Genova P.Principe Genova Brignole > Stradella > Piacenza Carbonara Scrivia Villalvernia Cassano Spinola Stazzano Bivio PC Scavalcamento > Isola del Cantone, Ronco Scrivia > Busalla, Genova Pontedecimo, Genova Sampierdarena Genova S.Quirico Bivio Fegino Galleria Granarolo 13 MONITOR 2014

14 I conflitti di circolazione di una linea al massimo della capacità IF R 2161 R 5392 S R IC 675/676 S R 3969/3970 R 2163 S R 5394 R IC 679 R 2165 S RV 2193 RV 3972 S R 5396 R IC 685 Trenord Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenord Trenitalia Trenord Trenord Trenord Trenord Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenitalia Trenord Trenord Milano Centrale Milano Lambrate Milano Rogoredo Locate Triulzi Pieve Emanuele Villamaggiore Certosa di Pavia Pavia Cava Manara Bressana Bottarone Pizzale Lungavilla Voghera Pontecurone Tortona Conflitti con treni da Torino IC 519 IC 521 Arquata Scrivia Ronco Scrivia Genova Piazza Principe Genova Brignole Trenitalia DPR Liguria Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenitalia 14 MONITOR 2014

15 I conflitti di circolazione di una linea al massimo della capacità IF S R 5372 IC 651 S RV 2179 R 5374 R R S IC 653/654 Trenord Trenitalia DPR Piemonte Trenitalia Trenord Trenitalia DPR Liguria Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenord Trenord Trenitalia Milano Centrale Milano Lambrate Milano Rogoredo Locate Triulzi Pieve Emanuele Villamaggiore Certosa di Pavia Pavia Cava Manara Bressana Bottarone Pizzale Lungavilla 7.30 Voghera Pontecurone Tortona Conflitti con treni da Torino R 6111 da Arquata IC 503 da Arquata Arquata Scrivia 7.44 Ronco Scrivia 7.55 Genova Piazza Principe Genova Brignole MONITOR 2014

16 I conflitti di circolazione di una linea al massimo della capacità IF Trenord Trenord S R RV 2180 S R 2160 R R 2162 R 5373 S IC 652 Trenitalia DPR Liguria Trenord Trenord Trenord Trenord Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenitalia RV RV 3983/39844 S RV 2182 IC 655/656 R R R 5375 S R /2184 Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenord Trenitalia Trenord Trenord Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenord Trenitalia DPR Liguria S IC 658 Trenord Trenitalia Provenienza Stradella Sestri L. via Novi L. Piacenza via Novi L. Alessandria La Spezia Asti Ventimiglia Piacenza Alessandria Novi L. Ventimiglia Livorno C.le Problematiche da levante, ponente o conflitti con treni per Torino RV 2500 ICN796 R11242 RV2502 R2041 IC500 R11338 IC502 Genova Brignole Genova Piazza Principe Ronco Scrivia 6.05 Arquata Scrivia Tortona Pontecurone Voghera Pizzale Lungavilla Bressana Bottarone Cava Manara Conflitti con R per Cava Carbonara R4866 Pavia Certosa di Pavia Villamaggiore Pieve Emanuele Locate Triulzi Milano Rogoredo Milano Lambrate Milano Centrale MONITOR 2014

17 I conflitti di circolazione di una linea al massimo della capacità IF Trenitalia Trenitalia Provenienza Problematiche da levante, ponente o conflitti con treni per Torino FB 9772 IC 677/678 R 5391 R S RV 2192 Roma Termini Trenitalia DPR Piemonte Trenord Trenord Trenitalia DPR Liguria RV 2888/2889 Trenitalia DPR Emilia Romagna S IC 680 Trenord Trenitalia Ventimiglia Alessandria Stradella La Spezia R11209 R11285 RV2524 R11308 Genova Brignole Genova Piazza Principe Ronco Scrivia Arquata Scrivia Tortona Pontecurone Voghera Pizzale Lungavilla Bressana Bottarone Cava Manara Conflitti con R per Cava Carbonara R 4595 Pavia Certosa di Pavia Villamaggiore Pieve Emanuele Locate Triulzi Milano Rogoredo Milano Lambrate Milano Centrale MONITOR 2014

18 Il pendolarismo Genova >< Milano Ad ottobre 2014 il numero di pendolari ferroviari quotidiani Genova>Milano era stimabile in circa 500 abbonati, mentre i pendolari ferroviari settimanali erano stimabili in circa viaggiatori che il lunedì mattina (o la domenica sera) salgono a Milano e il venerdì pomeriggio/sera (o il sabato mattina scendono a Genova. Il 90% dei pendolari genovesi si reca a Milano per lavoro, mentre il 10% lo fa per ragioni di studio. Il pendolarismo fra Milano Pavia Voghera Tortona e Genova è invece stimabile in circa viaggiatori quotidiani equamente distribuiti fra lavoratori e studenti universitari. I dati dell indagine statistica svolta a ottobre 2014 presentano le abitudini di viaggio dei pendolari Genova>Milano e quali mezzi di trasporto utilizzano prima e dopo il trasferimento in treno da Genova a Milano. Che treno prendi per recarti a Milano? treno pendolari quotidiani pendolari settimanali treno pendolari quotidiani pendolari settimanali RV % 2% IC 673 8% 11% IC % 28% IC % 14% IC % 28% IC % 35% RV % 4% RV % 8% IC 658 6% 13% IC % 16% altro 7% 25% altro 8% 16% Quale mezzo di trasporto utilizzi abitualmente per recarti in stazione a Genova? mezzo pendolari quotidiani pendolari settimanali Che treno prendi per tornare a Genova? Quale mezzo di trasporto utilizzi abitualmente a Milano una volta sceso dal treno? mezzo pendolari quotidiani pendolari settimanali TAXI 1% 22% TAXI 2% 19% BICI 4% 0% BICI 6% 2% AUTO 7% 11% AUTO 4% 2% M ETRO 15% 10% M ETRO 42% 43% TRENO REG 9% 4% TRENO REG/S 15% 11% PIEDI 13% 12% PIEDI 10% 7% BUS 24% 26% BUS 14% 12% SCOOTER 23% 13% SCOOTER 2% 0% CAR SHARING 4% 2% CAR SHARING 5% 4% Indagine effettuata da GenovaMilanoNewsletter su un campione di 196 pendolari. Ottobre MONITOR 2014

19 Le tariffe Corsa semplice Abbonamenti Classe Tipologia Sovraregionale 19,50 IC Base 28,00 IC Economy 21,00 1 IC Supereconomy 19,00 FB Base 35,00 FB Economy 26,00 FB Supereconomy 19,00 Sovraregionale 13,00 IC Base 20,50 IC Economy 19,00 2 IC Supereconomy 9,00 FB Base 26,00 FB Economy 19,00 FB Supereconomy 9,00 Classe Tipologia Prezzo IC MENSILE 290,00 IC MENSILE con utilizzo anche di RV 304,50 1 CARNET 20 PRENOTAZIONI IC 15,00 FB MENSILE 315,00 CARNET 20 PRENOTAZIONI FB 15,00 Sovraregionale ANNUALE 1.440,00 Sovraregionale MENSILE 154,20 IC MENSILE 187,00 IC MENSILE con utilizzo anche di RV 196,50 2 CARNET 20 PRENOTAZIONI IC 15,00 FB MENSILE 200,00 CARNET 20 PRENOTAZIONI FB 15,00 Carta Tutto Treno 12 mesi 180,00 Carta Tutto Treno 6 mesi 100,00 Le tariffe Frecciabianca e Thello (treni a mercato che non ricevono contributi pubblici) sono stabilite autonomamente da Trenitalia. Le tariffe Intercity (treni cofinanziati) sono disciplinate dal contratto di servizio con il Ministero Infrastrutture e Trasporti. Le tariffe per i treni Regionali Veloci sono disciplinate dai contratti di servizio con le Regioni. L applicazione Sovraregionale delle tariffe regionali per spostamenti tra le Regioni denominata AS 39/40 è entrata in vigore il 1 novembre Dal 1 novembre 2007 non sono state più applicabili, per i soli viaggi effettuati con treni del trasporto regionale, le tariffe di abbonamento ordinario del gruppo n.21 e le tariffe di corsa semplice n.1. L applicazione Sovraregionale delle tariffe regionali viene calcolata per ogni origine/destinazione e considera la somma delle tariffe regionali per i km percorsi nelle rispettive Regioni, diminuita della bandiera media per tenere conto della digressività. L algoritmo di calcolo nel tempo ha prodotto distorsioni e disallineamenti con le singole tariffe regionali di riferimento, trasformando i treni sovraregionali in treni molte volte più cari di equivalenti treni regionali /il gap è fra il 15 e il 25% in più). GenovaMilanoNewsletter, insieme ad Assoutenti e ad altri Comitati Pendolari, ha segnalato il caso alla Conferenza degli Assessori Regionali ai Trasporti e al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, denunciando la grave distorsione tariffaria in atto. La Carta Tutto Treno Liguria permette ai cittadini residenti in Liguria in possesso di abbonamento sovraregionale di seconda classe di utilizzare IC, Thello e FB. Gli abbonati possono acquistare presso tutti i sistemi di vendita Trenitalia il carnet per prenotazioni IC e il carnet per prenotazioni FB. Entrambi i carnet sono utilizzabili sia in biglietteria, sia attraverso i sistemi di vendita on-line di Trenitalia. 19 MONITOR 2014

20 Argomenti di un anno 16 GENNAIO Un anno dopo COM E FINITA Il 2014 si è aperto con la preoccupazione che si ripetesse quanto avvenuto fra il 2012 e il 2013, ovvero i continui guasti agli impianti di lateralizzazione e blocco porte comandati dal locomotore. Le statistiche sulle cause di ritardo consultabili nelle schede dei singoli IC dimostrano, infatti, come nel 2014 i guasti agli impianti porte (che determinano partenze in ritardo dei treni o guasti durante la sosta nelle stazioni intermedie) siano sensibilmente minori rispetto al Molte porte degli IC sono state sostituite mentre i cicli di manutenzione delle carrozze sono particolarmente attenti al funzionamento degli impianti di blocco. A Milano Centrale è infine presente una squadra di addetti al controllo delle porte degli IC e delle FB. 17 GENNAIO 2014 Svio dell'ic 660: feriti i due macchinisti, tempi lunghi per il ripristino della linea 20 MONITOR 2014

L IMPEGNO DI RFI IN LIGURIA

L IMPEGNO DI RFI IN LIGURIA L IMPEGNO DI RFI IN LIGURIA Imperia-Porto Maurizio, 21 luglio 2008 Il territorio della Liguria è interessato da un intenso programma di potenziamento infrastrutturale e tecnologico. Rete Ferroviaria Italiana

Dettagli

Milano Greco Pavia Milano Rogoredo Milano Centrale Milano Pta Garibaldi

Milano Greco Pavia Milano Rogoredo Milano Centrale Milano Pta Garibaldi Nuovi orari ferroviari in vigore dal 13 dicembre 2009 BOZZA: gli orari della linea potranno subire lievi variazioni Data di aggiornamento: 10/12/2009 Tortona - Voghera - Bressana Stradella Milano Greco

Dettagli

LINEE: MILANO- VOGHERA-GENOVA, MILANO- PIACENZA - BOLOGNA-ROMA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

LINEE: MILANO- VOGHERA-GENOVA, MILANO- PIACENZA - BOLOGNA-ROMA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI 29 NOVEMBRE 2008 LINEE: - -GENOVA, - PIACENZA - BOLOGNA-ROMA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Dalle 11.00 del 29 novembre e per l intera giornata di Domenica 30 novembre 2008, per lavori di potenziamento infrastrutturale

Dettagli

MONITORAGGIO LINEA 15 Tarvisio-UD-Cervignano TS Periodo di riferimento: gennaio-settembre 2015

MONITORAGGIO LINEA 15 Tarvisio-UD-Cervignano TS Periodo di riferimento: gennaio-settembre 2015 MONITORAGGIO LINEA 15 Tarvisio-UD-Cervignano TS Periodo di riferimento: gennaio-settembre 2015 SITUAZIONE GENERALE: Il quadro generale del trasporto ferroviario del FVG è migliorato sensibilmente nel corso

Dettagli

Linea GENOVA - SAVONA

Linea GENOVA - SAVONA Linea GENOVA - SAVONA Partenze FERIALI (da lunedì a venerdì) R 11324 GENOVA BRIGNOLE (p. 21.31) SAVONA (a. 22.45) Genova Piazza Principe 21.37 - Genova Sampierdarena 21.45 - Genova Cornigliano 21.49 -

Dettagli

LINEA GENOVA BRIGNOLE - ARQUATA SCRIVIA - NOVI LIGURE - ALESSANDRIA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI E BUS SOSTITUTIVI

LINEA GENOVA BRIGNOLE - ARQUATA SCRIVIA - NOVI LIGURE - ALESSANDRIA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI E BUS SOSTITUTIVI 11 e 12 LUGLIO 2015 LINEE: -AQUATA SCIVIA-NOVI LIGUE-ALESSANDIA-TOINO; -MILANO; -OVADA-ACQUI TEME; VENTIMIGLIA--LA SPEZIA MODIFICHE CICOLAZIONE TENI Sabato 11 e domenica 12 luglio 2015 sono previsti lavori

Dettagli

11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Quadrante Sud Tratta Milano - Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011

Dettagli

Risposte al questionario conoscitivo della Regione Lombardia

Risposte al questionario conoscitivo della Regione Lombardia Risposte al questionario conoscitivo della Regione Lombardia 1) La valutazione della puntualità del servizio non ha valore se non viene considerato il raffronto con i tempi di percorrenza del vecchio orario

Dettagli

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Pavia - 3 Dicembre 2011 Elena Foresti DG Infrastrutture e Mobilità, Regione Lombardia 1 11 dicembre a Pavia arriva la suburbana

Dettagli

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Quadrante Sud Tratta Milano - Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011 1

Dettagli

Frecce ed EuroCity per Expo Milano 2015

Frecce ed EuroCity per Expo Milano 2015 Frecce ed EuroCity per Expo Milano 2015 Rho Fiera Expo Milano 2015 - ingresso Ovest Le Frecce a Rho Fiera: il modo più veloce per raggiungere Expo 2015 e Fiera Milano Sito EXPO 2015 Fiera Milano Stazione

Dettagli

Empoli. Centrale. inquadramento ciclostazioni

Empoli. Centrale. inquadramento ciclostazioni Empoli Centrale numero di treni e passeggeri giornalieri feriali sabato domenica 198 189 124 6.961 4.580 3.315 Localizzazione La stazione di Empoli ha una posizione molto centrale, a poca distanza dal

Dettagli

Frecce ed EuroCity per Expo Milano 2015

Frecce ed EuroCity per Expo Milano 2015 Frecce ed EuroCity per Expo Milano 2015 Rho Fiera Expo Milano 2015 - ingresso Ovest Le Frecce a Rho Fiera: il modo più veloce per raggiungere Expo 2015 e Fiera Milano Sito EXPO 2015 Fiera Milano Stazione

Dettagli

Il servizio ferroviario PUBBLICO sulla linea Pré Saint Didier-Aosta-Torino. Rilevazione Maggio/Giugno 2011

Il servizio ferroviario PUBBLICO sulla linea Pré Saint Didier-Aosta-Torino. Rilevazione Maggio/Giugno 2011 Il servizio ferroviario PUBBLICO sulla linea Pré Saint Didier-Aosta-Torino Rilevazione Maggio/Giugno 2011 L indagine Nel mese di Maggio, attraverso i siti internet dei comitati dei pendolari e sui treni,

Dettagli

Deve essere richiesto il ripristino dell abbonamento con validità da qualsiasi giorno del mese anziché dal primo giorno del mese.

Deve essere richiesto il ripristino dell abbonamento con validità da qualsiasi giorno del mese anziché dal primo giorno del mese. ARGOMENTI TRATTATI: Devono essere presenti i capitoli tempi di percorrenza/velocità commerciali, cadenzamenti e numero di treni per tratta nonché il dettaglio di tutti i treni con le fermate richieste

Dettagli

TRASPORTO SU TRENO. Transito di passeggeri attraverso i valichi alpini tra Italia e Francia INTRODUZIONE

TRASPORTO SU TRENO. Transito di passeggeri attraverso i valichi alpini tra Italia e Francia INTRODUZIONE Transito di passeggeri attraverso i valichi alpini tra Italia e Francia INTRODUZIONE L offerta di trasporto pubblico su ferrovia si articola in trasporto su treno e trasporto su autobus sostitutivi. Per

Dettagli

Liguria. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Liguria. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Liguria N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Alessandria - S. Giuseppe di Cairo - Savona 10271 Acqui Terme 05:47 Savona L'orario di partenza potrebbe essere 10270 Acqui

Dettagli

La qualità ferroviaria in Emilia - Romagna

La qualità ferroviaria in Emilia - Romagna Direzione Generale Reti infrastrutturali, Logistica e Sistemi di mobilità La qualità ferroviaria in Emilia - Romagna Laura Brugnolo Servizio Ferrovie Convegno Verso il nuovo PRIT - Qualità & TPL: dalla

Dettagli

TRASPORTO GRATUITO BICICLETTE IN VIGORE DAL 14 DICEMBRE 2014 Treno N Partenza Ora Arrivo Ora Tratte con servizio bici gratis.

TRASPORTO GRATUITO BICICLETTE IN VIGORE DAL 14 DICEMBRE 2014 Treno N Partenza Ora Arrivo Ora Tratte con servizio bici gratis. TRASPORTO GRATUITO BICICLETTE IN VIGORE DAL 14 DICEMBRE 2014 Treno N Partenza Ora Arrivo Ora Tratte con servizio bici gratis 1755/1754 MILANO CENTRALE 14:25 ALASSIO 17:55 MILANO CENTRALE - ALASSIO; 1799/1800

Dettagli

Verbale Riunione MOSP

Verbale Riunione MOSP Riunione del 4 febbraio 2010 Divisione Trasporto Regionale Direzione Regionale Lazio Commerciale Verbale Riunione MOSP VERBALE RIUNIONE del 4 febbraio 2010 Presenti : DR Lazio: Mariella Polla, Amelia Italiano,

Dettagli

Progetti e servizi per la mobilità regionale

Progetti e servizi per la mobilità regionale ECORailS Progetti e servizi per la mobilità regionale in Regione Lombardia Elena Foresti, Giorgio Stagni Brescia, 14.04.2011 1 Il trasporto regionale in Lombardia 1.920 km di linee con oltre 400 stazioni

Dettagli

Ricucire l Italia. Le zone d ombra del servizio ferroviario nazionale. Regione Puglia. Assessorato Infrastrutture Strategiche e Mobilità.

Ricucire l Italia. Le zone d ombra del servizio ferroviario nazionale. Regione Puglia. Assessorato Infrastrutture Strategiche e Mobilità. Ricucire l Italia Le zone d ombra del servizio ferroviario nazionale Dossier Regione Puglia Assessorato Infrastrutture Strategiche e Mobilità 3 aprile 2012 PREMESSA. Doverosa please Due anni di tagli I

Dettagli

Assessorato Mobilità e Trasporti. regionale a mobilità e trasporti Alfredo Peri - e di coinvolgere il traffico Intercity nella programmazione

Assessorato Mobilità e Trasporti. regionale a mobilità e trasporti Alfredo Peri - e di coinvolgere il traffico Intercity nella programmazione settimanale della regione emilia-romagna - assessorato mobilità e trasporti - direttore: roberto franchini 18 novembre 2005 Speciale NUOVO ORARIO MILANO - BOLOGNA - ANCONA FIRMATO L ACCORDO TRA REGIONE

Dettagli

GALLERIA A SINGOLO BINARIO BIASSA PARI LAVORI DI RIPRISTINO DELLA FUNZIONALITA IDRAULICA

GALLERIA A SINGOLO BINARIO BIASSA PARI LAVORI DI RIPRISTINO DELLA FUNZIONALITA IDRAULICA Genova, 6 giugno 2013 GALLERIA A SINGOLO BINARIO BIASSA PARI LAVORI DI RIPRISTINO DELLA FUNZIONALITA IDRAULICA SCENARI DI INDISPONIBILITA INFRASTRUTTURALI E MODELLI DI ESERCIZIO LAVORI DI RIPRISTINO DELLA

Dettagli

pendolarismo Genova-Milano

pendolarismo Genova-Milano Analisi i 2011 dei treni utilizzati per il pendolarismo Genova-Milano I TRENI MONITORATI PARAMETRI DI VALUTAZIONE Dal 2003 GenovaMilanoNewsletter analizza la circolazione dei treni più utilizzati fra Genova

Dettagli

Dossier rincari ferroviari

Dossier rincari ferroviari Nel 2007 i pendolari in Italia hanno superato i 13 milioni (pari al 22% della popolazione) con un incremento del 18% rispetto al 2005. La vita quotidiana è quindi sempre più caratterizzata dalla mobilità,

Dettagli

Una prima verifica a sei mesi dall accordo tra la regione Campania e Trenitalia.

Una prima verifica a sei mesi dall accordo tra la regione Campania e Trenitalia. Nuovo Contratto di Servizio Regione Campania - Trenitalia 2009-2014 Le caratteristiche principali del nuovo contratto. Una prima verifica a sei mesi dall accordo tra la regione Campania e Trenitalia. Avviata

Dettagli

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO VENETO Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO Servizio Extraurbano di Padova DATI Km percorsi 13.141.764 Autobus 268 Età media del parco

Dettagli

Frecciarossa e Frecciabianca da/per TO - VC - NO

Frecciarossa e Frecciabianca da/per TO - VC - NO Frecciarossa e Frecciabianca da/per TO - VC - NO FRECCIA FB FB FB FR * FB FR FR* FB FB FR* FB FR FB FR FR FB FR FR FB FR FR* Numero Treno 9707 9709 35713 35563/ 35565 35717 35567 35623 9723 35727 35569/

Dettagli

Coordinamento Provinciale Pendolari Pavesi

Coordinamento Provinciale Pendolari Pavesi Coordinamento Provinciale Pendolari Pavesi www.coordinamentopendolari.it A SETTEMBRE 2009 NASCE DALL UTENZA PENDOLARE ATTIVA LA PRIMA RETE PROVINCIALE PAVESE di PENDOLARI e COMITATI PENDOLARI del trasporto

Dettagli

Trasporto pubblico locale: efficienza e qualità in Lombardia

Trasporto pubblico locale: efficienza e qualità in Lombardia MCE 2010 Trasporto pubblico locale: efficienza e qualità in Lombardia 9 febbraio 2010 Giuliano Asperti, Vice Presidente di Assolombarda Saluto di apertura Premessa Nella giornata di apertura della Mobility

Dettagli

Genova >< Milano luglio 2015 Il caldicidio Diario di 18 treni

Genova >< Milano luglio 2015 Il caldicidio Diario di 18 treni Genova >< Milano luglio 2015 Il caldicidio Diario di 18 treni La campagna caldicidio GenovaMilanoNewsletter Numero 8.364 del 2 luglio 2015 Trenitalia Liguria: attivo il pronto intervento climatizzazione

Dettagli

16 maggio 2013 Regione Lombardia DG Infrastrutture e Mobilità. Tavolo territoriale SFR per il Quadrante Est

16 maggio 2013 Regione Lombardia DG Infrastrutture e Mobilità. Tavolo territoriale SFR per il Quadrante Est 16 maggio 2013 Regione Lombardia DG Infrastrutture e Mobilità Tavolo territoriale SFR per il Quadrante Est Tavolo territoriale del SFR - Quadrante Est Tavolo Numero dir Nome direttrice Tipo linea Numero

Dettagli

Mettere a frutto gli investimenti nel servizio ferroviario regionale

Mettere a frutto gli investimenti nel servizio ferroviario regionale Spiriti liberi, Bra Conferenza dibattito Sì al sottopasso automobilistico dei binari. No all interramento della ferrovia Mettere a frutto gli investimenti nel servizio ferroviario regionale Giorgio Stagni

Dettagli

Corrado Sala Alta Velocità L ALTA VELOCITA tutti una

Corrado Sala Alta Velocità L ALTA VELOCITA tutti una L ALTA VELOCITA E un momento nel quale si parla tanto e male dell alta velocità, ma non correttamente. Le motivazioni per le quali è nata l alta velocità sono in parte diverse dal semplice progetto di

Dettagli

23 e 24 AGOSTO 2014 LINEE: VENTIMIGLIA-GENOVA-LA SPEZIA; VENTIMIGLIA-GENOVA-MILANO; VENTIMIGLIA-GENOVA-BERGAMO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

23 e 24 AGOSTO 2014 LINEE: VENTIMIGLIA-GENOVA-LA SPEZIA; VENTIMIGLIA-GENOVA-MILANO; VENTIMIGLIA-GENOVA-BERGAMO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI LINEE: VENTIMIGLIA-GENOVA-LA SPEZIA; VENTIMIGLIA-GENOVA-MILANO; VENTIMIGLIA-GENOVA-BERGAMO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Sabato 23 e Domenica 24 agosto 2014, per interventi di manutenzione nella tratta

Dettagli

TRASPORTI. Aerei - - - - -0,7-4,8 - - Passeggeri - - - - -5,7-9,5 - - Merci - - - - 8,3 - - - Posta - - - - -15,6 - - -

TRASPORTI. Aerei - - - - -0,7-4,8 - - Passeggeri - - - - -5,7-9,5 - - Merci - - - - 8,3 - - - Posta - - - - -15,6 - - - 16 TRASPORTI Gli indicatori relativi al movimento commerciale dei porti liguri mettono in evidenza per il 2005 un andamento positivo per il porto di Savona, a fronte di variazioni negative per gli altri

Dettagli

Quale futuro per i treni a media percorrenza / media velocità? Quale futuro per i servizi di trasporto per i nostri territori?

Quale futuro per i treni a media percorrenza / media velocità? Quale futuro per i servizi di trasporto per i nostri territori? Comitato Pendolari Roma-Firenze Quale futuro per i treni a media percorrenza / media velocità? Quale futuro per i servizi di trasporto per i nostri territori? 1 Il comitato Pendolari Roma-Firenze con questo

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO SCHEMA DI ALLEGATI AL CONTRATTO DI SERVIZIO PER IL TRASPORTO PUBBLICO FERROVIARIO DI INTERESSE REGIONALE E LOCALE TRA REGIONE LOMBARDIA E TRENORD S.r.l. RELATIVO AGLI ANNI 2015 2020 CdS_TN_2015_ALLEGATI_v15.docx

Dettagli

9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Guida al servizio S13 a Pieve Emanuele Materiale illustrativo degli orari, fermate, tariffe e biglietti del Servizio

Dettagli

Progetto Mobilità Intelligente Banca CARIGE

Progetto Mobilità Intelligente Banca CARIGE ISTITUTO INTERNAZIONALE DELLE COMUNICAZIONI Progetto Mobilità Intelligente Banca CARIGE Marzo 2003 Premessa L indagine realizzata rientra in una più ampia iniziativa promossa dall Istituto Internazionale

Dettagli

RETI DI TRASPORTO TRANSEUROPEE. Roberto Laghezza

RETI DI TRASPORTO TRANSEUROPEE. Roberto Laghezza RETI DI TRASPORTO TRANSEUROPEE Roberto Laghezza TEN-T OGGI Il Regolamento UE n 1315/2013 per lo sviluppo della rete transeuropea dei trasporti TEN-T, approvato dalle istituzioni dell'unione Europea nel

Dettagli

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni.

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni. 1 Prima di qualsiasi altra valutazione, vorrei soffermarmi su tre considerazioni, per me fondamentali per meglio definire il contesto in cui si sviluppa la nostra azione o le nostre pratiche sindacali,

Dettagli

Le strategie per il trasporto pubblico di Brescia. Stefano Sbardella Responsabile Settore Mobilità e TPL - Comune di Brescia

Le strategie per il trasporto pubblico di Brescia. Stefano Sbardella Responsabile Settore Mobilità e TPL - Comune di Brescia Le strategie per il trasporto pubblico di Brescia Stefano Sbardella Responsabile Settore Mobilità e TPL - Comune di Brescia LA MOBILITA DI BRESCIA IN NUMERI PRIORITA e CRITERI di PIANIFICAZIONE P.U.M.S.

Dettagli

Quadrante EST Incontro 19 maggio 2014

Quadrante EST Incontro 19 maggio 2014 A seguire i brevi verbali di riunioni del 19 e 20 maggio 2014 alle quali il CPB ha partecipato, la consueta riunione di Quadrante in occasione del cambio orario e una riunione straordinaria indetta da

Dettagli

TARIFFE BUS, INVARIATI ABBONAMENTI E SERVIZI URBANI

TARIFFE BUS, INVARIATI ABBONAMENTI E SERVIZI URBANI anno 9> numero 1>febbraio 2014 TARIFFE BUS, INVARIATI ABBONAMENTI E SERVIZI URBANI Nessun aumento per gli abbonamenti ordinari mensili e annuali e nessun aumento per i biglietti di corsa semplice urbana

Dettagli

VALUTAZIONE DEL RITARDO DEI TRENI PER I PENDOLARI DI REGGIO EMILIA

VALUTAZIONE DEL RITARDO DEI TRENI PER I PENDOLARI DI REGGIO EMILIA VALUTAZIONE DEL RITARDO DEI TRENI PER I PENDOLARI DI REGGIO EMILIA a cura del Comitato Pendolari "Fuori Servizio" di Reggio Emilia SCOPO L'indagine mira a valutare il ritardo che mediamente è subito da

Dettagli

STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PAVIA: LE RISPOSTE APERTE AL QUESTIONARIO SPOSTAMENTI CASA-UNIVERSITA 1

STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PAVIA: LE RISPOSTE APERTE AL QUESTIONARIO SPOSTAMENTI CASA-UNIVERSITA 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PAVIA: LE RISPOSTE APERTE AL QUESTIONARIO SPOSTAMENTI CASA-UNIVERSITA 1 Sabrina Spaghi Università

Dettagli

Negli studi P047.1 e P065.1 sono stati messi in evidenza i numerosi fattori di criticità della rete ferroviaria cremonese.

Negli studi P047.1 e P065.1 sono stati messi in evidenza i numerosi fattori di criticità della rete ferroviaria cremonese. 2. CRITICITÀ 2.1 LA STRUTTURA DELLA RETE Negli studi P047.1 e P065.1 sono stati messi in evidenza i numerosi fattori di criticità della rete ferroviaria cremonese. Il fatto che essa sia integralmente a

Dettagli

Vediamo ora nel dettaglio le modalità di applicazione per ottenere l abbonamento gratuito di maggio.

Vediamo ora nel dettaglio le modalità di applicazione per ottenere l abbonamento gratuito di maggio. Dal 24 aprile ci si può rivolgere alle biglietterie di Trenitalia dell Emilia-Romagna per ottenere l abbonamento gratuito per il mese di maggio. Come si ricorderà la Regione, su proposta del Crufer (il

Dettagli

Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete

Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete 1 Overview Brescia e l Europa: i corridoi della Rete TEN-T Nodo di Brescia: infrastruttura e servizi Il Piano TPL

Dettagli

LINEE GUIDA GENERALI PER UN RINNOVAMENTO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE E REGIONALE IN PIEMONTE

LINEE GUIDA GENERALI PER UN RINNOVAMENTO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE E REGIONALE IN PIEMONTE LINEE GUIDA GENERALI PER UN RINNOVAMENTO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE E REGIONALE IN PIEMONTE PREMESSA In gran parte del Piemonte il servizio di TPL presenta carenze ed inadeguatezze di esercizio che

Dettagli

Incontro pubblico COMITATO PENDOLARI QUARTO D Altino Comitato pendolari Veneto orientale

Incontro pubblico COMITATO PENDOLARI QUARTO D Altino Comitato pendolari Veneto orientale Incontro pubblico COMITATO PENDOLARI QUARTO D Altino Comitato pendolari Veneto orientale 30 gennaio 2014 ore 21:00 Trattoria Al Fogolar San Donà di Piave Cadenzato? Si, ma con testa! CADENZATO IDEALE -miglioramento

Dettagli

Aggiornamento progetto AlpTransit e collegamento Lugano-Mendrisio-Varese-Malpensa

Aggiornamento progetto AlpTransit e collegamento Lugano-Mendrisio-Varese-Malpensa Aggiornamento progetto AlpTransit e collegamento Lugano-Mendrisio-Varese-Malpensa Dr. Adriano Cavadini Presidente Associazione svizzera Alta Capacità Lugano-Milano già Consigliere nazionale Il Corridoio

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Un servizio ferroviario di qualità sulla linea Bologna-Vignola: obiettivo (im)possibile?

Un servizio ferroviario di qualità sulla linea Bologna-Vignola: obiettivo (im)possibile? Un servizio ferroviario di qualità sulla linea Bologna-Vignola: obiettivo (im)possibile? Una delle costanti che dal 2003 (anno della riattivazione) ad oggi ha caratterizzato la linea ferroviaria Bologna-Vignola

Dettagli

Progetto Mobilità Intelligente Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Genova

Progetto Mobilità Intelligente Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Genova ISTITUTO INTERNAZIONALE DELLE COMUNICAZIONI Progetto Mobilità Intelligente Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Genova Novembre 2002 Premessa L indagine realizzata rientra in un

Dettagli

Velocità Napoli - Roma. Dario Gentile

Velocità Napoli - Roma. Dario Gentile Indagine sugli effetti della linea Alta Velocità Napoli - Roma 1 Dario Gentile Introduzione Analisi dei flussi di traffico passeggeri in auto e treno sulla relazione Napoli - Roma Risultati dell indagine

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Linee: MILANO BERGAMO; BERGAMO TREVIGLIO; BERGAMO VENTIMIGLIA

Linee: MILANO BERGAMO; BERGAMO TREVIGLIO; BERGAMO VENTIMIGLIA Linee: BERGAMO; BERGAMO TREVIGLIO; BERGAMO VENTIMIGLIA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Neigiornisottoindicati,per lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Treviglio, i treni indicati nelle

Dettagli

Servizio Ferroviario Metropolitano Bolognese. Collegamento tra la Stazione Centrale di Bologna e la Fiera SFM 6. Elementi di fattibilità.

Servizio Ferroviario Metropolitano Bolognese. Collegamento tra la Stazione Centrale di Bologna e la Fiera SFM 6. Elementi di fattibilità. Servizio Ferroviario Metropolitano Bolognese Collegamento tra la Stazione Centrale di Bologna e la Fiera SFM 6 Elementi di fattibilità Ottobre 2011 Collegamento tra la Stazione Centrale di Bologna e la

Dettagli

IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: NODI DA SCIOGLIERE e SFIDE FUTURE

IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: NODI DA SCIOGLIERE e SFIDE FUTURE IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: NODI DA SCIOGLIERE e SFIDE FUTURE Roma, 27 marzo 214 (Furio Truzzi presidente ) IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: NODI DA SCIOGLIERE e SFIDE FUTURE >< Il trasporto pubblico locale,

Dettagli

Liguria. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Liguria. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Liguria N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Genova - Ovada - Acqui Terme 11399 Acqui Terme 06:10 Genova Brignole 6155 Acqui Terme 07:03 Genova Brignole 6157 Acqui Terme

Dettagli

Manuale degli Annunci sonori

Manuale degli Annunci sonori Manuale degli Annunci sonori Manuale degli Annunci sonori DICEMBRE 2007 AGGIORNAMENTO GIUGNO 2011 A cura di RFI - Rete Ferroviaria Italiana SpA Progetto Grafico di Ettore Festa, HaunagDesign Indice Definizioni

Dettagli

Osservazioni di Trenitalia S.p.A. Allegato A alla Delibera dell Autorità di Regolazione dei Trasporti n. 103 del 30 novembre 2015

Osservazioni di Trenitalia S.p.A. Allegato A alla Delibera dell Autorità di Regolazione dei Trasporti n. 103 del 30 novembre 2015 Osservazioni di Trenitalia S.p.A. Allegato A alla Delibera dell Autorità di Regolazione dei Trasporti n. 103 del 30 novembre 2015 Misure concernenti il contenuto minimo degli specifici diritti, anche di

Dettagli

Allegato 7 - Sistema delle Penali

Allegato 7 - Sistema delle Penali Allegato 7 - Sistema delle Penali TRENITALIA S.p.A. si obbliga a raggiungere, attraverso successive tappe di miglioramento, livelli qualitativi in relazione ai seguenti fattori di qualità del servizio

Dettagli

La Ferrovia Trento - Borgo Valsugana - Bassano e l esperienza della Provincia Autonoma di Trento

La Ferrovia Trento - Borgo Valsugana - Bassano e l esperienza della Provincia Autonoma di Trento Allegato n.1 La Ferrovia Trento - Borgo Valsugana - Bassano e l esperienza della Provincia Autonoma di Trento L infrastruttura La ferrovia Trento Bassano del Grappa o ferrovia della Valsugana è una linea

Dettagli

REGIONE PIEMONTE QUADRANTE NORD-EST LINEA FERROVIARIA SANTHIA BIELLA NOVARA Nota metodologica per la riorganizzazione del servizio.

REGIONE PIEMONTE QUADRANTE NORD-EST LINEA FERROVIARIA SANTHIA BIELLA NOVARA Nota metodologica per la riorganizzazione del servizio. REGIONE PIEMONTE QUADRANTE NORD-EST LINEA FERROVIARIA SANTHIA BIELLA NOVARA Nota metodologica per la riorganizzazione del servizio Premessa E ormai opinione comune che il migliore modello di esercizio

Dettagli

COME RAGGIUNGERE fieramilano

COME RAGGIUNGERE fieramilano MILANO SPECIALE EXPO 2015 INDICE Metropolitana pag. 1 Mezzi di Superficie pag. 2 Auto pag. 2 Mappa accessibilità pag. 3 Treno pag. 4 Mappa Metropolitane e Linee S pag. 5 Mappa Servizio Ferroviario Suburbano

Dettagli

Ferrovia Porrettana. Una ferrovia vitale per lo sviluppo della Montagna Pistoiese ( e oltre...)

Ferrovia Porrettana. Una ferrovia vitale per lo sviluppo della Montagna Pistoiese ( e oltre...) Ferrovia Porrettana. Una ferrovia vitale per lo sviluppo della Montagna Pistoiese ( e oltre...) Premessa: La Porrettana e la Montagna Pistoiese sono tesori da riscoprire e valorizzare per sviluppare le

Dettagli

Mobilità sostenibile: un diritto per tutti i cittadini

Mobilità sostenibile: un diritto per tutti i cittadini Mobilità sostenibile: un diritto per tutti i cittadini 1 Come ci muoviamo a Genova Auto/Moto: 59% degli spostamenti Bus/Metro: 31% degli spostamenti Ferrovia: 10% degli spostamenti 6 Genovesi su 10 (di

Dettagli

Luisa Velardi Milano, 10 novembre 2007

Luisa Velardi Milano, 10 novembre 2007 Bici e treni Luisa Velardi Milano, 10 novembre 2007 Le Ferrovie dello Stato FS gestisce la più grande rete di trasporto in Italia con oltre 16.000 km di rete ferroviaria su cui circolano giornalmente oltre

Dettagli

Dal 9 giugno al 14 settembre, nei giorni festivi, presenti in orario:

Dal 9 giugno al 14 settembre, nei giorni festivi, presenti in orario: Veneto Dal 9 giugno al 14 settembre, nei giorni festivi, presenti in orario: Andata/Ritorno sulla linea Schio-Chioggia; Andata/Ritorno sulla linea Verona/Chioggia. Come fermata periodica estiva: S.Croce

Dettagli

COORDINAMENTO PROVINCIALE PENDOLARI PAVESI www.coordinamentopendolari.it

COORDINAMENTO PROVINCIALE PENDOLARI PAVESI www.coordinamentopendolari.it Alla cortese attenzione di: 13 gennaio 2012 - Dott. Raffaele Cattaneo Assessore Regionale alle Infrastrutture e Mobilità Regione Lombardia e:- Funzionari della: Direzione Regionale alle Infrastrutture

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009

Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009 Con il cambio

Dettagli

Nuovo Orario Trenitalia. 9 dicembre 2012 8 giugno 2013 **** LE NOVITA

Nuovo Orario Trenitalia. 9 dicembre 2012 8 giugno 2013 **** LE NOVITA Nuovo Orario Trenitalia 9 dicembre 2012 8 giugno 2013 **** LE NOVITA Il 2012 in pillole Nei primi 11 mesi del 2012 35 mio pax hanno scelto di viaggiare con Le Frecce (+7% vs 2011). Chiuderemo il 2012 con

Dettagli

L infrastruttura a supporto del cicloturismo

L infrastruttura a supporto del cicloturismo L infrastruttura a supporto del cicloturismo fare sistema tra rete ferroviaria e piste ciclabili La crisi del turismo in Italia 1 Il cicloturismo Cicloturisti e altri 2 Le strutture Le strutture La rete

Dettagli

corso di Tecnica ed Economia dei Trasporti a.a. 2004-2005 LE STAZIONI FERROVIARIE Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it

corso di Tecnica ed Economia dei Trasporti a.a. 2004-2005 LE STAZIONI FERROVIARIE Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it corso di Tecnica ed Economia dei Trasporti a.a. 2004-2005 LE STAZIONI FERROVIARIE Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it INTRODUZIONE Definizioni Si definisce stazione ogni complesso organico di impianti

Dettagli

Potenziamento del Nodo di Genova e Terzo Valico dei Giovi

Potenziamento del Nodo di Genova e Terzo Valico dei Giovi Potenziamento del Nodo di Genova e Terzo Valico dei Giovi Inquadramento di rete Investimenti Terzo Valico dei Giovi Potenziamento Nodo di Genova Marsiglia Ventimiglia Collegamento del sistema portuale

Dettagli

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo?

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo? IL BIGLIETTO INFLESSIBILE di Giorgio Mottola CLAUDIA DI PASQUALE Tutto si gioca sull Alta Velocità. Intanto i pendolari si devono arrangiare perché sembra che non interessino a nessuno. Ma i passeggeri

Dettagli

Il Dipartimento può essere raggiunto in autobus (partendo dalla stazione Brignole) in circa 10 minuti attraverso due percorsi differenti:

Il Dipartimento può essere raggiunto in autobus (partendo dalla stazione Brignole) in circa 10 minuti attraverso due percorsi differenti: Come raggiungere il Dipartimento in autobus Genova ha due stazioni ferroviarie principali: Genova Piazza Principe (vicina al centro storico, sul suo lato ovest); Genova Brignole (vicino alla parte moderna

Dettagli

Comitato dei Pendolari della Val di Chiana Comitato dei Pendolari di Arezzo

Comitato dei Pendolari della Val di Chiana Comitato dei Pendolari di Arezzo Relazione dell'incontro dei rappresentanti dei Comitati dei pendolari di Arezzo e Val di Chiana con l'assessore alle Infrastrutture della Regione Toscana, Trenitalia, RFI-Rete ferroviaria italiana e Associazioni

Dettagli

FERROVIE:TRENI CANCELLATI E CAMBI PER LAVORI MILANO-LAMBRATE (ANSA) - MILANO, 4 SET - Per consentire il completamento degli interventi al Piano Regolatore Generale ferroviario della stazione di Milano

Dettagli

Premesso che: tenuto conto che:

Premesso che: tenuto conto che: Premesso che: Interrogazione In 13 a Commissione Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Al Ministro dello sviluppo economico

Dettagli

oggetto: Documento di consultazione sulle tematiche di cui alla delibera n. 16/2014.

oggetto: Documento di consultazione sulle tematiche di cui alla delibera n. 16/2014. Classsifica n. TPL 0.1. riferimento allegato Spett.bile Autorità di Regolazione dei trasporti Via Nizza 230, 10126 Torino PEC: pec@pec.autorita-trasporti.it oggetto: Documento di consultazione sulle tematiche

Dettagli

Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia

Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia Quadrante Est Tratta Cremona - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13

Dettagli

ALLEGATO 9 RAPPORTO ANNUALE SUI SERVIZI - MODALITA PER LA REALIZZAZIONE DEL MONITORAGGIO

ALLEGATO 9 RAPPORTO ANNUALE SUI SERVIZI - MODALITA PER LA REALIZZAZIONE DEL MONITORAGGIO ALLEGATO 9 RAPPORTO ANNUALE SUI SERVIZI - MODALITA PER LA REALIZZAZIONE DEL MONITORAGGIO Il presente allegato individua i contenuti che dovrà avere il Rapporto sui servizi, articolato in 2 parti principali:

Dettagli

IOLANDA NANNI Candidata consigliere alla Regione Lombardia nella lista di PAVIA e PROVINCIA

IOLANDA NANNI Candidata consigliere alla Regione Lombardia nella lista di PAVIA e PROVINCIA IOLANDA NANNI Candidata consigliere alla Regione Lombardia nella lista di PAVIA e PROVINCIA 1 Dati Personali CURRICULUM IOLANDA NANNI Candidata consigliere alla Regione Lombardia nella lista di PAVIA e

Dettagli

LA CRISI ECONOMICA E L AUMENTO DEL COSTO DELLA BENZINA L HANNO PORTATA A PENSARE DI

LA CRISI ECONOMICA E L AUMENTO DEL COSTO DELLA BENZINA L HANNO PORTATA A PENSARE DI M In questa fermata Audimob, l analisi dei dati riguarda un approfondimento su scelte e possibili cambiamenti per la domanda di mobilità dei cittadini in questa fase di congiuntura economica non favorevole

Dettagli

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FERROVIENORD e RFI per il giorno 27 gennaio 2012

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FERROVIENORD e RFI per il giorno 27 gennaio 2012 Variazioni d'orario\limitazioni ai treni TRENORD circolanti su rete FERROVIENORD e RFI in partenza precedente all'inizio dello sciopero per il giorno 26 gennaio 2012 Milano Cadorna- Varese -Laveno 84 Laveno

Dettagli

CAPO II VIAGGI CON TRENITALIA DEGLI ELETTORI RESIDENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE

CAPO II VIAGGI CON TRENITALIA DEGLI ELETTORI RESIDENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE CAPO II VIAGGI CON TRENITALIA DEGLI ELETTORI RESIDENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale si rilasciano biglietti nominativi per viaggi di andata e

Dettagli

La povertà in Italia nel 2009

La povertà in Italia nel 2009 15 luglio 2010 Anno 2009 La povertà in Italia nel 2009 L'Istituto nazionale di statistica comunica i dati relativi alla povertà relativa e assoluta delle famiglie residenti in Italia, sulla base delle

Dettagli

Capitolo 5. L integrazione tariffaria: il sistema Mi Muovo

Capitolo 5. L integrazione tariffaria: il sistema Mi Muovo Capitolo 5 L integrazione tariffaria: il sistema Mi Muovo 213 214 RAPPORTO ANNUALE DI MONITORAGGIO 2014 5 Il sistema di tariffazione integrata in Emilia- Romagna Nel corso del 2013 è continuato l'impegno

Dettagli

Mobilità urbana e sharing mobility Indagine a cura di Cittadinanzattiva

Mobilità urbana e sharing mobility Indagine a cura di Cittadinanzattiva Mobilità urbana e sharing mobility Indagine a cura di Cittadinanzattiva Premessa Entro il 2050, la percentuale di cittadini europei residenti nelle aree urbane arriverà all 82%. La migrazione dalle città

Dettagli

CAPO II MANCATA EFFETTUAZIONE DEL VIAGGIO PER FATTO IMPUTABILE A TRENITALIA O PER ORDINE DELL AUTORITÀ PUBBLICA E PER FATTO PROPRIO DEL VIAGGIATORE

CAPO II MANCATA EFFETTUAZIONE DEL VIAGGIO PER FATTO IMPUTABILE A TRENITALIA O PER ORDINE DELL AUTORITÀ PUBBLICA E PER FATTO PROPRIO DEL VIAGGIATORE CAPO II MANCATA EFFETTUAZIONE DEL VIAGGIO PER FATTO IMPUTABILE A TRENITALIA O PER ORDINE DELL AUTORITÀ PUBBLICA E PER FATTO PROPRIO DEL VIAGGIATORE A- MANCATA EFFETTUAZIONE DEL VIAGGIO PER FATTO IMPUTABILE

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014 14 luglio 2014 Anno 2013 LA POVERTÀ IN ITALIA Nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28

Dettagli

Questo opuscolo fornisce informazioni sui diritti del passeggero per viaggi su treni regionali, nazionali ed internazionali da/per altri Paesi

Questo opuscolo fornisce informazioni sui diritti del passeggero per viaggi su treni regionali, nazionali ed internazionali da/per altri Paesi Questo opuscolo fornisce informazioni sui diritti del passeggero per viaggi su treni regionali, nazionali ed internazionali da/per altri Paesi dell'unione Europea. 2 Indice 4 4 INTRODUZIONE PRINCIPALI

Dettagli

9,10 e 16,17 MARZO 2013 LINEA GENOVA LA SPEZIA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

9,10 e 16,17 MARZO 2013 LINEA GENOVA LA SPEZIA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI LINEA GENOVA LA SPEZIA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Nei giorni di sabato 9-16 e di domenica 10-17 marzo 2013, per lavori di messa in sicurezza del versante sovrastante Manarola, verranno adottati i seguenti

Dettagli

4. TRASPORTI E INFRASTRUTTURE

4. TRASPORTI E INFRASTRUTTURE Densità di autovetture circolanti nelle città metropolitane (fonte: Istat, 1998; auto circolanti per chilometri quadrati di territorio comunale) 4. TRASPORTI E INFRASTRUTTURE 4.1. LE AUTO SEMPRE PADRONE

Dettagli

PORTO della SPEZIA TRAFFICO MERCANTILE 2011

PORTO della SPEZIA TRAFFICO MERCANTILE 2011 TRAFFICO MERCANTILE 2011 Fabrizio Bugliani Resp. Ufficio MKT & Rapporti con l Estero GENNAIO 2012 1 Traffico 2011 Traffico contenitori Il porto della Spezia ha movimentato nel corso del 2011 1.307.274

Dettagli