LUPATOTINA. LIBERA UNIVERSITà. Cultura, Lingue e Laboratori. Anno Accademico. Libera Università Lupatotina

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LUPATOTINA. LIBERA UNIVERSITà. Cultura, Lingue e Laboratori. Anno Accademico. Libera Università Lupatotina"

Transcript

1 Libera Università Lupatotina LIBERA UNIVERSITà LUPATOTINA Cultura, Lingue e Laboratori Progetto grafico e stampa: Grafiche Marchesini, Angiari - Verona Anno Accademico

2 Da più di venticinque anni la nostra passione è la soddisfazione dei clienti, partendo dalla selezione delle migliori materie prime, all utilizzo di tecniche di lavorazione sempre innovative, fino ad arrivare all ampia gamma di prodotti offerti per accontentare le più svariate richieste. La nostra produzione varia dai dolci della tradizione a quelli più moderni, con la possibilità di personalizzarli per ogni occasione. I nostri impasti sono preparati con lievito madre naturale, e curati con meticolosa attenzione per ottenere il miglior risultato di gusto e di genuinità.tra le nostre ultime novità i macarons, la millefoglie a trancio nei weekend, e molto altro ancora. Per scoprire di più venite a trovarci, o visitate il nostro nuovo sito web.vogliamo fare della vostra felicità il nostro biglietto da visita, per questo da noi sarete sempre accolti con un sorriso, e seguiti fino alla soddisfazione dei vostri desideri.

3 PRESENTAZIONE a scuola si va per imparare e andarci è un privilegio (Lettera a una professoressa, don Lorenzo Milani) Tornare sui banchi di scuola, anche quando l obbligo è passato da tempo, richiama alla mente queste parole del prete di Barbiana. E la passione verso la conoscenza e la curiosità di apprendere materie nuove che spinge ogni anno studenti di tutte le età a iscriversi alla nostra Libera Università Lupatotina. Una realtà che ben dimostra come a San Giovanni Lupatoto sia sempre alta la voglia di cultura e di sapere. Lo testimoniano le numerose presenze ai corsi che compongono l ampia offerta formativa. Anche in questa nuova edizione, infatti, le proposte includono lezioni di cultura generale, insegnamento delle lingue e laboratori pratici (che dureranno un mese in più). Per l anno accademico 2014/2015 sono stati rinnovati tutti i corsi e debutteranno due corsi inediti: erboristeria e letteratura dell 800. In questo opuscolo, da tenere a portata di mano, troverete i dettagli della didattica. Ringraziamo il nuovo comitato di partecipazione, il personale comunale e gli insegnanti per aver dato vita a un piano così articolato, capace di soddisfare la sete di conoscenza di ogni studente. Buon anno accademico a tutti! Marco Taietta Assessore alla Cultura Libera Università Lupatotina 3

4 Inaugurazione dell anno accademico Venerdì 10 Ottobre 2014 ore appuntamento al Centro Culturale Spettacolo ad ingresso libero dal titolo: I PROVERBI NO I E MATI Lettera su musica di Marco Pomari con Marco Pomari e Cecilia Zanchetta tratto dal libro di Ezio Bonomi I proverbi si infilano nelle rughe delle nonne. I proverbi sono le rughe dei nonni, solchi che solo il tempo sa donarti. Chi più dei proverbi ci può insegnare qualche cosa. Sono loro a racchiudere veramente l essenza del vero sapere. A volte un po troppo drastici, a volte un po troppo sarcastici, forse talvolta con un po di doppio senso i proverbi ci fanno ridere, ci fanno riflettere e a volte ce li dobbiamo far spiegare perché piano, piano i proverbi scompaiono. E ricordatevi: i proverbi ci insegnano pure a nuotare perché L è quan che l àcoa la toca el cul che se impàra a noàr! Al termine dello spettacolo seguirà un breve momento conviviale offerto da 4 Libera Università Lupatotina

5 Sommario CULTURA GENERALE Informazioni Corsi di Cultura Generale pag. 6 Calendario Corsi di Cultura Generale pag. 7-8 Dalla grande guerra al regime fascista pag. 9 Letture dantesche pag. 9 Storia dell opera lirica pag. 10 Erboristeria pag. 10 Psicologia generale pag. 11 Nella cultura della nostra gente pag. 12 PsicologicaMENTE pag. 12 Archeologia pag. 13 Condivisione e formazione sull educazione pag. 13 Storia della comunità di San Giovanni Lupatoto pag. 14 Casi pratici di diritto civile pag. 14 Storia dell arte pag. 15 La grande letteratura dell ottocento pag. 16 Religioni del mondo antico pag. 17 Storia del cinema... pag. 17 Storia della filosofia medievale e moderna pag. 18 LINGUE Informazioni Corsi di Lingua pag. 19 Calendario Corsi di Lingua pag. 20 Inglese Base pag Inglese Pre-intermedio pag. 25 Inglese Intermedio pag Spagnolo Base pag. 28 LABORATORI Informazioni e Calendario Corsi di Laboratorio pag. 29 Corso di pittura pag. 30 Corso di Fotografia pag. 31 Corso di Maglia pag. 31 Libera Università Lupatotina 5

6 CORSI DI CULTURA GENERALE Informazioni ed iscrizioni Possono iscriversi tutte le persone che hanno compiuto almeno 18 anni alla data dell iscrizione. COSTO DEI CORSI 52,10 per poter frequentare tutti i corsi di cultura generale. 38,50 Per i possessori di Carta Giovani (ragazzi e ragazze dai 18 ai 26 anni): Inizio anno accademico: Lunedi 13 Ottobre 2014 Termine anno accademico: Mercoledì 15 Aprile 2015 Sospensione: dal 15/12/2014 al 9/01/2015 compreso Le iscrizioni sono aperte dal 1 Ottobre al 31 Ottobre c/o il Centro Culturale Ufficio Cultura; Piazza Umberto I, 10 tel. 045/ dal lunedì al venerdì, dalle alle Libera Università Lupatotina

7 CORSI DI CULTURA GENERALE Calendario - Primo Ciclo dal 13/10/2014 al 30/01/ LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ STORIA L. Giovedì c/o Casa Novarini STORIA dell OPERA LIRICA L. Franceschini c/o Casa Novarini CULTURA POPOLARE G. Benaglio c/o Sala Civica DIRITTO S. Mondini c/o Sala Civica LETTERATURA 800 M. Modena c/o Sala Civica LETTERATURA ITALIANA L. Giovedì c/o Casa Novarini PSICOLOGIA A. Godi c/o Casa Novarini ARCHEOLOGIA A. Tricomi c/o Sala Civica ARTE M. O. Issa c/o Sala Civica CINEMA L. Girelli c/o Rustico STORIA della COMUNITA R. Facci c/o Rustico Libera Università Lupatotina 7

8 CORSI DI CULTURA GENERALE Calendario - Secondo Ciclo dal 02/02/2015 al 15/04/ LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ STORIA L. Giovedì c/o Casa Novarini ERBORISTERIA R.Tommasini c/o Casa Novarini NEURO PSICOLOGIA D. Boccardi e P. Tettamanti c/o Sala Civica DIRITTO S. Mondini c/o Sala Civica LETTERATURA A. Rizzi c/o Sala Civica LETTERATURA ITALIANA L. Giovedì c/o Casa Novarini PSICOLOGIA A. Godi c/o Casa Novarini SCIENZE dell EDUCAZIONE G.Billo c/o Sala Civica ARTE M. O. Issa c/o Sala Civica FILOSOFIA E. Quintarelli c/o Sala Civica 8 Libera Università Lupatotina

9 DALLA GRANDE GUERRA AL REGIME FASCISTA A dimostrare che la prima guerra mondiale fu una colossale tragedia di massa bastano i numeri: essa provocò la morte almeno di 9 milioni di soldati e di 5 milioni di civili. Alla fine, dei tre imperi europei (russo, tedesco e austro-ungarico) e dell impero turco, che aveva dominato la vita politica dell ottocento,restavano solo le ceneri: il novecento era cominciato. In Italia, nel dopoguerra, una grave crisi economico-sociale-politica portò alla crisi dello stato liberale e dell avvento del Fascismo, che dopo un periodo di transizione si affermò come regime totalitario. MATERIA: Storia DOCENTE: Prof. Luciano Giovedì GIORNO: Lunedì PERIODO: dal 13 Ottobre al 13 Aprile SEDE: Sala conferenze di Casa Novarini LETTURE DANTESCHE Uscito dalla voragine infernale a riveder le stelle, la purezza della luce che dopo tanta tenebra si diffonde sul creato, Dante comincia la salita della montagna del Purgatorio, il cammino della purificazione e noi, al suo seguito, cercheremo di non perderlo di vista. MATERIA: Storia DOCENTE: Prof. Luciano Giovedì GIORNO: Lunedì PERIODO: dal 13 Ottobre al 13 Aprile SEDE: Sala conferenze di Casa Novarini Libera Università Lupatotina 9

10 STORIA DELL OPERA LIRICA In base ai programmi sviluppati nei corsi precedenti intendo proseguire il programma, offrendo una panoramica dell opera nel suo sviluppo europeo ottocentesco. 1. Completamento della storia dell opera lirica Francese; 2. La nascita dell opera lirica tedesca da Carl Maria von Weber Beethoven a Wagner; 3. Nascita del gruppo Musicale dei Cinque in Russia, creazione dell identità nazionale e distacco dagli influssi europei. MATERIA: Scienze dell educazione DOCENTE: Lukas Franceschini GIORNO: Martedì PERIODO: dal 14 Ottobre al 27 Gennaio SEDE: Sala conferenze di Casa Novarini ERBORISTERIA Un percorso di crescita attuato attraverso l utilizzazione delle risorse della natura e attivando le energie presenti nella persona: Erboristeria: le nostre erbe per la salute; Vegetali nell alimentazione: frutta, verdura germogli; Le spezie in cucina: mediterranee ed esotiche; Olfatto e fragranze: il respiro che guarisce, come liberare l energia vitale. MATERIA: Erboristeria DOCENTE: Renzo Tommasini GIORNO: Martedì PERIODO: dal 3 Febbraio al 14 Aprile SEDE: Sala Conferenze di Casa Novarini 10 Libera Università Lupatotina

11 PSICOLOGIA GENERALE Cos è la Psicologia Positiva, la comunicazione efficace, il valore dei sogni nella nostra vita; - gestione della rabbia e dell aggressività, essere costruttivi o distruttivi; - le nuove dipendenze tecnologiche da social network; - l arte come elevazione dell Anima, il ciclo virtuoso del benessere, l importanza della postura per il benessere psico-.fisico; - amore libero e amore dipendente. e molte altre tematiche. Gli incontri si svolgeranno con lezioni intervallate da dibattiti e da momenti di esperienza pratica che, arricchiranno il percorso dei partecipanti. Come ogni anno la docente verrà affiancata in qualche incontro anche da specialisti della psiche, del corpo, dell ambiente e del benessere della persona, per avere completezza nella visione olistica del singolo. Si alterneranno naturopati, esperti nel massaggio, medici, tecnici del benessere. MATERIA: Psicologia DOCENTE: D.ssa Anita Godi GIORNO: Martedì PERIODO: dal 14 Ottobre al 14 Aprile SEDE: Sala conferenze di Casa Novarini Libera Università Lupatotina 11

12 NELLA CULTURA DELLA NOSTRA GENTE Viviamo in una società in vorticoso cambiamento, che percepisce pressante il bisogno di sentirci appartenenti ad una determinata comunità culturale, che fondi le basi di valori da utilizzare anche nel comportamento quotidiano. Il patrimonio culturale tramandatoci dalla nostra gente nell ininterrotta catena delle generazioni è incommensurabile. Attingeremo a questo patrimonio anche nel corso in programma per l anno accademico , riprendendo un viaggio scandito sulle usanze, sui lavori e sugli eventi che ne hanno determinato i processi storici più rilevanti. Sarà un percorso che effettueremo con riferimento alle pagine più belle dei poeti e degli scrittori della nostra terra. Si potrà riproporre la rievocazione dell antico filò. MATERIA: Cultura popolare DOCENTE: Prof. Giovanni Benaglio GIORNO: Mercoledì PERIODO: dal 15 Ottobre al 28 Gennaio SEDE: Sala Civica del Centro Culturale PsicologicaMENTE Durante gli incontri saranno affrontati i seguenti argomenti: quello che ti dico, come lo dico analisi della comunicazione verbale; allenare il linguaggio, come mi vedo e come ti vedo; cosa può essere di ostacolo alla comunicazione; conoscere le proprie emozioni per vivere meglio: l ansia, la tristezza, la rabbia; impariamo a gestire i conflitti e stare meglio nelle relazioni; assertivi si diventa, quali cambiamenti sono possibili. MATERIA: Neuropsicologia DOCENTI: Dott.sse Daniela Boccardi e Piera Tettamanti GIORNO: Mercoledì PERIODO: dal 4 Febbraio al 15 Aprile SEDE: Sala Civica del Centro Culturale 12 Libera Università Lupatotina

13 ARCHEOLOGIA Il corso verterà sul tema dell archeologia dell Italia pre-romana: dalla preistoria all età del ferro; il paleolitico - l uomo di Neanderthal, il neolitico - l età del bronzo; dimostrazione in classe della lavorazione della selce, l età del ferro - i Veneti antichi, gli Etruschi, le popolazioni dell Italia centrale: Latini, Sabini e Sanniti; i Greci - le popolazioni dell Italia meridionale, della Sicilia e della Sardegna. MATERIA: Archeologia DOCENTE: Dott.ssa Annarosa Tricomi GIORNO: Mercoledì PERIODO: dal 15 Ottobre al 28 Gennaio SEDE: Sala Civica del Centro Culturale CONDIVISIONE E FORMAZIONE DELL EDUCAZIONE 1. Il nostro cervello, organo di evoluzione; 2. Il corpo come luogo di conoscenza; 3. Emozioni e salute; Gestire il cambiamento, sia in ambito professionale che personale; METODOLOGIA Gli incontri di carattere teorico/pratico, saranno caratterizzati nel creare un gruppo di condivisione e di crescita, dove il docente avrà la funzione di agevolatore e di mediatore del gruppo stesso. MATERIA: Scienze dell educazione DOCENTE: Dott. Gabriele Billo GIORNO: Mercoledì PERIODO: dal 4 Febbraio al 15 Aprile SEDE: Sala Civica del Centro Culturale Libera Università Lupatotina 13

14 STORIA DELLA COMUNITA DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Nella prima parte del corso si proseguirà nella analisi dei toponimi più antichi delle località che hanno dato poi vita alla nostra città. Una serie di monografie su La Cavrara, La Pampaluna, La Ponta, La Bassona, il tutto con la presentazione di documenti inediti in grado di chiarire l etimologia dei siti. La seconda parte presenterà i risultati di alcune recentissime tesi di laurea riguardanti S. Giov. Lupatoto, con gli stessi autori che illustreranno le novità più interessanti. A conclusione del corso verranno proposte serate/incontro con poetesse che faranno rivivere con poesie dialettali, luoghi, persone e ricordi. MATERIA: Storia DOCENTE: Prof. Roberto Facci GIORNO: Mercoledì PERIODO: dal 15 Ottobre al 28 Gennaio SEDE: Rustico del Centro Culturale CASI PRATICI DI DIRITTO CIVILE Si esamineranno casi di attualità e di interesse pratico di diritto civile, tra cui la successione ereditaria, il diritto di proprietà, il diritto di famiglia ed i principali contratti del consumatore. Verranno, inoltre, approfondite tematiche di maggior interesse, con scelta da parte dei partecipanti al corso di casi concreti da trattare nelle successive lezioni. Per consentire il rispetto del programma si darà spazio alle domande dei partecipanti all inizio e/o alla fine della lezione. MATERIA: Diritto Civile DOCENTE: Avv. Simone Mondini GIORNO: Giovedì PERIODO: dal 16 Ottobre al 9 Aprile SEDE: Sala Civica del Centro Culturale 14 Libera Università Lupatotina

15 STORIA DELL ARTE Il corso di quest anno, in continuità con il programma dell anno precedente, prenderà in esame la stagione artistica che va dalla seconda metà del Cinquecento al Settecento. Durante le lezioni verranno presentate le correnti artistiche fondamentali dell arte italiana ed europea di quel periodo: quella manieristica, quella barocca, il realismo di derivazione caravaggesca e il classicismo. Durante le lezioni, grazie all ausilio di immagini e filmati, saranno presentate ed analizzate le opere di celebri artisti, quali Tintoretto, Andrea Palladio, Caravaggio, Bernini ed altri grandi maestri europei. Alcune lezioni saranno dedicate ad approfondimenti su particolari temi artistici o museologici. Qualora possibile saranno organizzate uscite didattiche a luoghi o mostre di particolare interesse. MATERIA: Storia dell Arte DOCENTE: Dott.ssa Mariam Omar Issa GIORNO: Giovedì PERIODO: dal 16 Ottobre al 9 Aprile SEDE: Sala Civica del Centro Culturale Libera Università Lupatotina 15

16 LA GRANDE LETTERATURA DELL OTTOCENTO Il corso tratterà di alcuni tra i più noti ed importanti testi letterari dell ottocento, assurti al rango di classici. Di questi romanzi si farà un breve riassunto, per ricordarne i punti salienti, a cui seguirà un commento per estrapolarne caratteri, pensiero, azioni, il tutto calato nel periodo storico in cui sono maturati. Parleremo anche degli autori: Dickens, Dumas, Tolstoj, Dostoevskij, Poe. Tutti i testi analizzati a lezione sono presenti nella biblioteca di San Giovanni Lupatoto. Alcuni libri che saranno affrontati a lezione sono: Guerra e pace o Anna Karenina di Tolstoj; Le notti bianche o Il giocatore di Dostoevskij; Robinson Crusoe di Defoe; I tre moschettieri di Dumas; I Malavoglia di Verga; Madame Bovary di Flaubert; I promessi sposi di Manzoni; Canto di Natale di Dickens; La metamorfosi di Kafka MATERIA: Letteratura DOCENTE: Dott. Matteo Modena GIORNO: Venerdì PERIODO: dal 17 Ottobre al 30 Gennaio SEDE: Sala Civica del Centro Culturale 16 Libera Università Lupatotina

17 STORIA DEL CINEMA: Cinema noir L argomento del corso di quest anno sarà il cinema noir. Individueremo le tematiche classiche, gli elementi basilari della messa in scena che caratterizzano il genere e la sua evoluzione nel corso della storia del cinema. Attraverso l analisi di alcune sequenze tratte dai film che hanno fatto la storia del genere (dal noir classico al neo-noir fino ai giorni nostri), arriveremo a una sua corretta definizione, mettendo in luce particolari che ne dimostrino la profondità e il respiro, riuscendo così a capire come un semplice filone del cinema americano sia diventato uno dei generi più influenti della storia della settima arte. MATERIA: Cinema DOCENTE: Prof.ssa Laura Girelli GIORNO: Venerdì PERIODO: dal 17 Ottobre al 30 Gennaio SEDE: Rustico del Centro Culturale RELIGIONI DEL MONDO ANTICO Il corso si presenta come la naturale prosecuzione del cammino intrapreso l anno scorso. Tra i vari argomenti verrà dato spazio ai culti misterici greci, agli etruschi e ai popoli prima della conquista romana. Il cristianesimo delle origini e i suoi legami sia con la politica imperiale sia con la religiosità pagana. MATERIA: Religioni del mondo antico DOCENTE: Prof. Andrea Rizzi GIORNO: Venerdì PERIODO: dal 6 Febbraio al 10 Aprile SEDE: Sala Civica Libera Università Lupatotina 17

18 STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE E MODERNA Il corso è rivolto a chi sia mosso dalla curiosità di indagare le grandi domande alla base del pensiero occidentale che costituiscono ancora oggi le colonne portanti del mondo nel quale viviamo. Dopo aver conosciuto i primi filosofi greci, quest anno ci sposteremo all epoca romana e, dopo esserci soffermati sul pensiero medievale, entreremo nell epoca moderna e lo faremo sempre cercando di far luce su altri grandi interrogativi mettendoli in relazione alla realtà che ci circonda quotidianamente. - Come arrivare alla felicità? - Dobbiamo usare la ragione e/o la fede? - Cos è la mia anima? - Come arrivare a Dio? - Viviamo in un mondo matematico? - E se fossimo un sogno? - La ragione spiega tutto? - Su cosa si fonda lo Stato? - E questo il migliore dei mondi possibili? - Possiamo essere certi di qualcosa? MATERIA: Filosofia DOCENTE: Dott. Emiliano Quintarelli GIORNO: Venerdì PERIODO: dal 6 Febbraio all 10 Aprile SEDE: Sala Civica del Centro Culturale 18 Libera Università Lupatotina

19 CORSI DI LINGUE Informazioni ed iscrizioni Possono iscriversi tutte le persone che hanno compiuto almeno 18 anni alla data dell iscrizione. Le iscrizioni c/o il Centro Culturale Ufficio Cultura; Piazza Umberto I, 10 tel. 045/ Tutti i corsi di lingua (min. 20 lezioni) sono a numero chiuso (max 15 persone) e saranno attivati solo al raggiungimento del numero minimo di 9 iscritti ISCRIZIONI: INGLESE LIVELLO BASE SOLAMENTE Venerdì 3 Ottobre dalle alle INGLESE LIVELLO PRE-INTERMEDIO e INTERMEDIO SOLAMENTE Mercoledì 1 Ottobre dalle alle 20.00, previo colloquio con gli insegnanti per l inserimento nel corso più adatto a ciascun livello individuale. SPAGNOLO Dal 1 Ottobre all 10 Ottobre dalle alle COSTO DEL CORSO: 174,00 per poter frequentare un corso di lingua. 130,50 Per i possessori di Carta Giovani (ragazzi e ragazze dai 18 ai 26 anni): Tutte le iscrizioni ai corsi di lingua dovranno essere perfezionate entro il 10 Ottobre per poter far partire i rispettivi corsi entro il 13 Ottobre. Coloro che si iscriveranno ad 1 corso di LINGUA avranno diritto a frequentare anche tutti i corsi di CULTURA GENERALE Inizio anno accademico: Lunedi 13 Ottobre 2014 Termine anno accademico: Martedì 31 Marzo 2015 Sospensioni: dal 22/12/2014 al 09/01/2015 compreso. Libera Università Lupatotina 19

20 CORSI DI LINGUE dal 13/10/2014 al 31/03/2015 LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ c/o rustico inferiore INGLESE INTERMEDIO L. Zorzella INGLESE BASE L. Giarola INGLESE BASE L. Giarola c/o rustico inferiore INGLESE BASE R. Carraro INGLESE INTERMEDIO L. Giarola c/o rustico superiore INGLESE BASE Bissoli SPAGNOLO BASE M. De Togni INGLESE PRE- INTERMEDIO Carraro 20 Libera Università Lupatotina

21 INGLESE BASE Sinteticamente, facendo riferimento al Quadro Comune di Riferimento Europeo delle Lingue, il corso base è rivolto a studenti totalmente principianti e si propone di portarli ad un livello di conoscenza della lingua A1/A2. Aspetti grammaticali: pronomi personali soggetto, verbo essere ( to be ), aggettivi possesivi, articoli, genitivo sassone per esprimere possesso, verbo avere, to have e to have got, presente semplice, pronomi personali oggetto-complemento, Wh questions (come? quando?, dove?, cosa?, perché? quale? come?), aggettivi/pronomi dimostrativi, There is/there are (c è, ci sono), passato semplice (verbi regolari e irregolari), verbo modale can (essere in grado, saper fare, potere). Lessico: oggetti usati quotidianamente, paesi, città, professioni, nomi di parentela, sport, cibo, bevande, hobbies, tempo libero, lingue e nazionalità, stanze e mobili della casa, vita in città, cibi e bevande, colori, abbigliamento, numeri (ordinali e cardinali), trasporti e viaggi, termini relativi all aspetto fisico e agli stati d animo. Strumenti di lavoro: libro di testo (consigliato): New Headway Beginner Third Edition Student s Pack with Key, codice ISBN: ; CD audio abbinati al libro di testo da utilizzare sia in classe che a casa (Workbook parte del libro di testo dedicata allo studio autonomo); canzoni; testi; Schede di approfondimento grammaticale ed esercizi grammaticali e lessicali; Lavagna. ISCRIZIONI: Venerdì 3 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura MATERIA: Inglese DOCENTE: Prof.ssa Roberta Carraro GIORNO: Lunedì PERIODO: dal 13 Ottobre al 30 Marzo SEDE: Rustico inferiore del Centro Culturale Libera Università Lupatotina 21

22 INGLESE BASE Sinteticamente, facendo riferimento al Quadro Comune di Riferimento Europeo delle Lingue, il corso base è rivolto a studenti totalmente principianti e si propone di portarli ad un livello di conoscenza della lingua A1/A2. Aspetti grammaticali: pronomi personali soggetto, verbo essere ( to be ), aggettivi possesivi, articoli, genitivo sassone per esprimere possesso, verbo avere, to have e to have got, presente semplice, pronomi personali oggetto-complemento, Wh questions (come? quando?, dove?, cosa?, perché? quale? come?), aggettivi/pronomi dimostrativi, There is/there are (c è, ci sono), passato semplice (verbi regolari e irregolari), verbo modale can (essere in grado, saper fare, potere). Lessico: oggetti usati quotidianamente, paesi, città, professioni, nomi di parentela, sport, cibo, bevande, hobbies, tempo libero, lingue e nazionalità, stanze e mobili della casa, vita in città, cibi e bevande, colori, abbigliamento, numeri (ordinali e cardinali), trasporti e viaggi, termini relativi all aspetto fisico e agli stati d animo. ISCRIZIONI: Venerdì 3 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura MATERIA: Inglese DOCENTE: Prof.ssa Monica Bissoli GIORNO: Lunedì PERIODO: dal 13 Ottobre al 30 Marzo SEDE: Rustico superiore del Centro Culturale 22 Libera Università Lupatotina

23 INGLESE BASE Sinteticamente, facendo riferimento al Quadro Comune di Riferimento Europeo delle Lingue, il corso base è rivolto a studenti totalmente principianti e si propone di portarli ad un livello di conoscenza della lingua A1/A2. Aspetti grammaticali: pronomi personali soggetto, verbo essere ( to be ), aggettivi possesivi, articoli, genitivo sassone per esprimere possesso, verbo avere, to have e to have got, presente semplice, pronomi personali oggetto-complemento, Wh questions (come? quando?, dove?, cosa?, perché? quale? come?), aggettivi/pronomi dimostrativi, There is/there are (c è, ci sono), passato semplice (verbi regolari e irregolari), verbo modale can (essere in grado, saper fare, potere). Lessico: oggetti usati quotidianamente, paesi, città, professioni, nomi di parentela, sport, cibo, bevande, hobbies, tempo libero, lingue e nazionalità, stanze e mobili della casa, vita in città, cibi e bevande, colori, abbigliamento, numeri (ordinali e cardinali), trasporti e viaggi, termini relativi all aspetto fisico e agli stati d animo. Strumenti di lavoro: CD audio; canzoni; testi alternativi (riviste, fumetti, fotografie ); Lavagna. ISCRIZIONI: Venerdì 3 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura MATERIA: Inglese DOCENTE: Prof. Luca Giarola GIORNO: Martedì PERIODO: dal 14 Ottobre al 31 Marzo SEDE: Rustico inferiore del Centro Culturale Libera Università Lupatotina 23

24 INGLESE BASE Sinteticamente, facendo riferimento al Quadro Comune di Riferimento Europeo delle Lingue, il corso base è rivolto a studenti totalmente principianti e si propone di portarli ad un livello di conoscenza della lingua A1/A2. Aspetti grammaticali: pronomi personali soggetto, verbo essere ( to be ), aggettivi possesivi, articoli, genitivo sassone per esprimere possesso, verbo avere, to have e to have got, presente semplice, pronomi personali oggetto-complemento, Wh questions (come? quando?, dove?, cosa?, perché? quale? come?), aggettivi/pronomi dimostrativi, There is/there are (c è, ci sono), passato semplice (verbi regolari e irregolari), verbo modale can (essere in grado, saper fare, potere). Lessico: oggetti usati quotidianamente, paesi, città, professioni, nomi di parentela, sport, cibo, bevande, hobbies, tempo libero, lingue e nazionalità, stanze e mobili della casa, vita in città, cibi e bevande, colori, abbigliamento, numeri (ordinali e cardinali), trasporti e viaggi, termini relativi all aspetto fisico e agli stati d animo. Strumenti di lavoro: CD audio; canzoni; testi alternativi (riviste, fumetti, fotografie ); Lavagna. ISCRIZIONI: Venerdì 3 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura MATERIA: Inglese DOCENTE: Prof. Luca Giarola GIORNO: Mercoledì PERIODO: dal 15 Ottobre al 25 Marzo SEDE: Rustico inferiore del Centro Culturale 24 Libera Università Lupatotina

25 INGLESE PRE-INTERMEDIO Il corso è rivolto a tutti coloro che hanno già una discreta conoscenza della lingua inglese, ma che intendono ripassarne le strutture essenziali, approfondirne il lessico e le espressioni di uso comune. Aspetti grammaticali: forma affermativa, interrogativa e negativa. Verbi essere e avere. Simple Present e Present Continuous, Simple Past e Past Continuous, Present Perfect, Futuro semplice e intenzionale, Verbi modali, Articoli, Aggettivi qualificativi, numerali cardinali e ordinali, Avverbi di frequenza, word order, aggettivi comparativi e superlativi, verbi regolari e irregolari Preposizioni di tempo e luogo, Genitivo sassone. Aspetti comunicativi: saluti e presentazioni in diversi registri linguistici. Question Tags Chiedere e dare informazioni, Esprimere preferenze Informazioni/indicazioni circa i mezzi di trasporto, le attività quotidiane. Conversation su argomenti vari. Uso di strumenti multimediali. ISCRIZIONI: Mercoledì 1 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura previo colloquio con gli insegnanti. MATERIA: Inglese DOCENTE: Pro.ssa Roberta Carraro GIORNO: Giovedì PERIODO: dal 15 Ottobre al 25 Marzo SEDE: Rustico superiore del Centro Culturale Libera Università Lupatotina 25

26 INGLESE INTERMEDIO Il corso è rivolto a tutti coloro che hanno già una discreta conoscenza della lingua inglese, ma che intendono ripassarne le strutture essenziali, approfondirne il lessico e le espressioni di uso comune. Aspetti grammaticali: forma affermativa, interrogativa e negativa. Verbi essere e avere. Simple Present e Present Continuous, Simple Past e Past Continuous, Present Perfect, Futuro semplice e intenzionale. Verbi modali, Articoli, Aggettivi qualificativi, numerali cardinali e ordinali, Avverbi di frequenza, used to, word order, phrasal verbs. Preposizioni di tempo e luogo, Genitivo sassone. Aspetti comunicativi: saluti e presentazioni in diversi registri linguistici. Question Tags, Chiedere e dare informazioni, Esprimere preferenze Informazioni/indicazioni circa i mezzi di trasporto, le attività quotidiane. Conversation su argomenti vari. Uso di strumenti multimediali. Testo: English file pre-intermediate student s book + workbook ISCRIZIONI: Mercoledì 1 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura previo colloquio con gli insegnanti. MATERIA: Inglese DOCENTE: Prof.ssa Louise Zorzella GIORNO: Lunedì PERIODO: dal 13 Ottobre al 30 Marzo SEDE: Rustico inferiore del Centro Culturale 26 Libera Università Lupatotina

27 INGLESE INTERMEDIO Il corso è rivolto a tutti coloro che hanno già una discreta conoscenza della lingua inglese, ma che intendono ripassarne le strutture essenziali, approfondirne il lessico e le espressioni di uso comune. Aspetti grammaticali: forma affermativa, interrogativa e negativa. Verbi essere e avere. Simple Present e Present Continuous, Simple Past e Past Continuous, Present Perfect, Futuro semplice e intenzionale. Verbi modali, Articoli, Aggettivi qualificativi, numerali cardinali e ordinali, Avverbi di frequenza, used to, word order, phrasal verbs. Preposizioni di tempo e luogo, Genitivo sassone. Aspetti comunicativi: saluti e presentazioni in diversi registri linguistici. Question Tags, Chiedere e dare informazioni, Esprimere preferenze Informazioni/indicazioni circa i mezzi di trasporto, le attività quotidiane. Conversation su argomenti vari. Uso di strumenti multimediali. ISCRIZIONI: Mercoledì 1 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura previo colloquio con gli insegnanti. MATERIA: Inglese DOCENTE: Prof. Luca Giarola GIORNO: Giovedì PERIODO: dal 15 Ottobre al 25 Marzo SEDE: Rustico inferiore del Centro Culturale Libera Università Lupatotina 27

28 SPAGNOLO BASE Durante il corso base livello I, grazie anche al supporto di un testo, verranno trasmesse le nozioni elementari per poter leggere e tradurre correttamente brani in lingua spagnola e per mantenere piccole conversazioni attraverso l apprendimento di un vocabolario di uso quotidiano. Particolare attenzione verrà data agli articoli, alla formazione dei generi di sostantivi ed aggettivi, ai pronomi, agli aggettivi possessivi e dimostrativi, al corretto uso dei verbi regolari ed irregolari nelle forme del presente, imperfetto e passato prossimo. ISCRIZIONI: Dal 1 Ottobre all 10 Ottobre dalle alle all Ufficio Cultura MATERIA: Spagnolo DOCENTE: Prof.ssa Marica de Togni GIORNO: Martedì PERIODO: dal 14 Ottobre al 31 Marzo SEDE: Rustico superiore del Centro Culturale 28 Libera Università Lupatotina

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Cà Dotta Le Vie del Fumo

Cà Dotta Le Vie del Fumo Cà Dotta Le Vie del Fumo Laboratorio di didattica multimediale per la Promozione della Salute Esperienze Sensazioni Conoscenze - Emozioni L ULSS n 4 Alto Vicentino, in collaborazione con la Regione Veneto

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia 3) Heidegger: dall esistenza all ontologia Vita e opere Martin Heidegger (1889-1976) frequentò la facoltà di teologia dell Università di Friburgo. Nel 1919 divenne assistente e in seguito successore di

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Progetto NUOTO. Progetto. Progetto PARLAWIKI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. Progetto CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO

Progetto NUOTO. Progetto. Progetto PARLAWIKI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. Progetto CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO EDUCAZIONE STRADALE GEMELLAGGIO EDUCAZIONE ALLA LEGALITA NUOTO XX CONCORSO LETTERARIO «POESIA A MEOLO» EDUCAZIONE ALLA SALUTE PARLAWIKI LINGUA LATINA CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO

Dettagli

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008 A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana LA LETTURA COME BISOGNO CULTURALE PER CRESCERE Il desiderio

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

C O R S I FORMATIVI & CREATIVI

C O R S I FORMATIVI & CREATIVI La Pro Loco Brignano Gera d Adda con il patrocinio dell Amministrazione Comunale in collaborazione con l Istituto Comprensivo Mastri Caravaggini organizza i seguenti Corsi formativi e creativi: AREA INFORMATICA

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015 Con la collaborazione di: EDUCAZIONE ATTRAVERSO IL MOVIMENTO Le abilità di movimento sono conquiste tangibili che contribuiscono alla formazione di un immagine di sé positiva. Progetto di collaborazione

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R.

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R. Napoli Centro Psicopedagogico Formazione Studi e Ricerche OIDA Scuola di Formazione riconosciuta dal M.I.U.R. Decreto 3 agosto 2011 Scuola di Formazione riconosciuta dalla P.ED.I.AS. Comunicazione Efficace

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Premessa Aiutare i figli a orientarsi alla fine del quinquennio della scuola superiore, o sostenerli nella scelta di

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A U SEI 17,75 No No Mo ITALIANO GRAMMATICA 9788842448839 GINI GIANNI / SINGUAROLI MASSIMILIANO GRAM.COM / EDIZIONE BLU - VOL. UNICO U B.MONDADORI 25,20 No Si No ITALIANO ANTOLOGIE 9788826814865

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

Linguistica Generale

Linguistica Generale Linguistica Generale Docente: Paola Monachesi Aprile-Maggio 2003 Contents 1 La linguistica e i suoi settori 2 2 La grammatica come mezzo per rappresentare la competenza linguistica 2 3 Le componenti della

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Viva le vacanze! Leitfaden

Viva le vacanze! Leitfaden Viva le vacanze! Viva le vacanze! è un corso ideato per un pubblico adulto, senza preconoscenze della lingua italiana ed interessato ad acquisire una competenza linguistica e culturale di base, soprattutto

Dettagli

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5 Competenza: partecipare e interagire con gli altri in diverse situazioni comunicative Scuola Infanzia : 3 anni Obiettivi di *Esprime e comunica agli altri emozioni, sentimenti, pensieri attraverso il linguaggio

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Liceo statale James Joyce (Linguistico e delle Scienze umane) Ariccia (Roma) Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015 Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Questionari

Dettagli

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a.

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a. SIS Piemonte Parlare del futuro, fare delle previsioni Specializzata: Paola Barale Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi a.a. 2003-2004 1 1. Contesto Liceo linguistico, secondo anno 2. Livello A2

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

Rileggere oggi Lettera a una professoressa. Una lente attraverso cui esaminare la nostra scuola e capire se è cambiata e quanto vale.

Rileggere oggi Lettera a una professoressa. Una lente attraverso cui esaminare la nostra scuola e capire se è cambiata e quanto vale. Rileggere oggi Lettera a una professoressa Una lente attraverso cui esaminare la nostra scuola e capire se è cambiata e quanto vale. 1. Lettera a una professoressa Lettera a una professoressa è un libro

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv di Blindsight Project (Onlus per Disabili Sensoriali www.blindsight.eu) INTRODUZIONE Le Linee Guida per l audiodescrizione filmica di Blindsight Project,

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli