COME L INGEGNOSITÀ COLLETTIVA STA CAMBIANDO IL MONDO DAL 4 GIUGNO AL 3 LUGLIO 2015 GALLERIA SAN FEDELE PIAZZA SAN FEDELE 3 MILANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COME L INGEGNOSITÀ COLLETTIVA STA CAMBIANDO IL MONDO DAL 4 GIUGNO AL 3 LUGLIO 2015 GALLERIA SAN FEDELE PIAZZA SAN FEDELE 3 MILANO"

Transcript

1 LA MOSTRA È GRATUITA E APERTA TUTTI I GIORNI DALLE 7 ALLE #MILANO COME L INGEGNOSITÀ COLLETTIVA STA CAMBIANDO IL MONDO DAL 4 GIUGNO AL 3 LUGLIO 2015 GALLERIA SAN FEDELE PIAZZA SAN FEDELE 3 MILANO

2 2 LEONARDO PREVI INGEGNOSITÀ COLLETTIVA A MILANO - come l ingegnosità collettiva sta cambiando il mondo è una mostra itinerante ideata da BNP Paribas - uno dei più importanti attori dello scenario economico planetario - e curata da Navi Radjou, il pensatore che ha imposto all attenzione internazionale il tema dell innovazione frugale. Dopo essere stata a Parigi, Marsiglia, Lille, approda a Milano, prima di raggiungere Dakar, Mumbai e Hong Kong. La mostra racconta le storie di alcuni innovatori, che hanno saputo interpretare le correnti più interessanti dell economia contemporanea: co-creazione, condivisione, inclusione, circolarità, movimento dei maker. Quando raggiunge una nuova tappa del suo itinerario, si apre l opportunità di esplorare la condizione locale di queste correnti. Con il Patrocinio del Comune di Milano e la collaborazione della Fondazione Giannino Bassetti, abbiamo congegnato un calendario d iniziative che offre, anche all osservatore più distratto, un colpo d occhio sorprendente: Milano è oggi animata da una vivacità intellettuale, produttiva ed economica che non teme confronti e incoraggia le visioni più ottimistiche sul futuro di questa città. Wave Milano è anche l occasione di avviare un inchiesta sull ingegnosità collettiva che coinvolge realtà consolidate nel campo dell innovazione sociale, dell economia circolare, della formazione manageriale e soggetti che hanno esordito più di recente sulla scena economica ma che sono già in grado di offrire un contributo significativo al cambiamento. Con molto entusiasmo hanno aderito a Wave Milano attori istituzionali e start up, centri ricerche privati e poli universitari, singoli imprenditori e associazioni d impresa, uno tra gli studi legali più innovativi d Europa, una tra le case editrici più importanti in campo scientifico e molti altri ancora. Sono tutti presenti nel calendario, che conta 23 appuntamenti, distribuiti in 9 sedi cittadine, animati da oltre 80 relatori. L onda di cui racconta è molto più articolata di quanto non appaia a coloro che considerano l economia campo esclusivo degli economisti, e l ingegnosità dominio privato di pochi talentuosi creativi. Al contrario, Wave Milano indica la forza che l ingegnosità collettiva può generare, e il promettente valore economico che si ottiene non appena si offre alle persone l opportunità d ingegnarsi. Leonardo Previ, Presidente di Trivioquadrivio Curatore di Wave Milano

3 PIERO BASSETTI 3 CO-CREARE IL FUTURO L INNOVAZIONE DIVENTA LABORATORIO COLLETTIVO Riflettere sulle cinque correnti generate da - l onda dell ingegnosità collettiva - è un esercizio che abbiamo accettato di compiere fino in fondo. Per Fondazione Giannino Bassetti, che da quindici anni promuove la responsabilità nell innovazione, è gratificante riconoscere in, un progetto del Gruppo BNP Paribas, il tentativo organico forse il primo di fotografare il nesso tra sapere e potere quale chiave del cambiamento, valorizzando la portata collettiva di questo incontro. Infatti il rapporto tra innovazione e partecipazione, tra innovazione e democrazia, si pone oggi su basi radicalmente nuove. Non solo perchè possediamo attrezzi potenti per intervenire sulla realtà, dalla genetica alla stampa 3D, ma soprattutto perché le risorse per farlo sono - come mai era avvenuto prima nella storia - diffuse, accessibili, distribuite, contendibili. La frugalità nell innovazione non consiste solo nel creare con meno; consiste anche nell accedere insieme agli strumenti che prima erano patrimonio di pochi (e come tali, gelosamente custoditi). Economia della condivisione, economia inclusiva, co-creazione significano questo: il giacimento dell innovazione è aperto, si tratta di indossare responsabilmente i guanti del poter-fare. Alcuni anni fa Bruno Latour ha paragonato la società contemporanea a un grande laboratorio collettivo, nel quale non può esserci innovazione senza rappresentanza. Promuovendo un mese di incontri nella cornice di Wave, BNP Paribas ci offre l opportunità di immergerci nelle stanze di questo laboratorio, di accedere agli strumenti e ai metodi, di cimentarsi con chi intende co-creare un futuro talmente vicino da potersi già toccare con mano. Come in tutti i laboratori, non manca il rischio dell apprendista stregone. Allora torna utile riflettere sulla responsabilità, sulla consapevolezza che l innovazione può cambiare la storia, dunque è meglio che sia di molti, e che molti siano messi in condizione di occuparsene. Ci piace pensare che l onda di sia arrivata a Milano, dopo Parigi, perché qui ha riconosciuto un legame storico tra innovazione e umanesimo, tecnologia e bellezza. Il genius loci che unisce l uomo vitruviano, disegnato da Leonardo Da Vinci proprio in questi paraggi, all uomo prometeico, posseduto dal desiderio di scoperta e dalla curiosità creatrice. Dunque benvenuta, grande esperimento di ingegnosità collettiva. Piero Bassetti, Presidente di Fondazione Giannino Bassetti

4 4 BNP PARIBAS E BNP PARIBAS E Lo slogan di BNP Paribas - La banca per un mondo che cambia - riflette sul ruolo fondamentale che l innovazione gioca sulle nostre attività. Comprendere e anticipare il mondo di domani non è solo essenziale per un gruppo internazionale che finanzia l economia reale, ma è anche una vitale priorità strategica. La nostra ambizione, e di conseguenza la nostra responsabilità, è supportare le trasformazioni in ambito bancario e, in modo più ampio, nella società. Dobbiamo costantemente adattarci a un contesto in rapido e profondo cambiamento. Lavoriamo per anticipare i bisogni fondamentali dei nostri clienti, per fornire loro soluzioni semplici, efficaci e utili e per aiutarli a dare una direzione ai cambiamenti che devono affrontare. Il nostro Gruppo è largamente riconosciuto per il suo contributo a un economia inclusiva. Abbiamo una lunga storia di sponsorizzazioni all interno di una vasta gamma di iniziative per la comunità e per le associazioni nazionali, per il governo, per le organizzazioni a stampo sociale e di micro-finanza. Inoltre, BNP Paribas è coinvolta in molti programmi legati a start-up, incubatori e acceleratori di progetti innovativi. è stata ideata in collaborazione con L Atelier BNP Paribas, l unità del Gruppo dedicata allo sviluppo tecnologico, che testa e tiene traccia delle disruptive innovation. Con un team attivo a Parigi, Shanghai e San Francisco, L Atelier BNP Paribas propone una visione del futuro dove i trend tecnologici sono intimamente legati ai cambiamenti nella società. «In un mondo in profonda trasformazione, è fondamentale semplificare la nostra organizzazione, il nostro modo di agire e allo stesso tempo sostenere l innovazione. La mostra ci stimola a pensare in modo differente, presentando esempi concreti di come sia possibile creare valore in ambienti caratterizzati da risorse limitate e dimostrando che è davvero possibile fare di più con meno.» Jean-Laurent Bonnafé Direttore e CEO di BNP Paribas

5 GLI INCONTRI 5 GLI INCONTRI TUTTI GLI INCONTRI SONO A INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE : 4 GIUGNO ORE Inaugurazione della mostra. Come l ingegnosità collettiva sta cambiando il mondo alla presenza dei vertici di BNL Gruppo BNP Paribas, delle Autorità e delle Istituzioni milanesi Galleria San Fedele, Piazza San Fedele 3 5 GIUGNO ORE Economia circolare: ridurre, riusare, riciclare Il concetto di economia circolare e delle 3R (ridurre, riciclare, riutilizzare) si riferisce a un nuovo approccio ai cicli produttivi in chiave olistica, dove i materiali e i prodotti utilizzati sono considerati a loro volta materie prime e dunque riutilizzati per trovare nuova vita. In questo modo, il ciclo di vita di un prodotto o di una risorsa naturale viene reso potenzialmente infinito e i processi attenti all ecosistema. Intervengono: Marco Versari, Responsabile Relazioni Istituzionali e Associazioni, Novamont Dario Savini, CEO, ECO- SISTEMI e docente presso l Università degli Studi di Pavia Guy Ethier, Senior Vice- President, UMICORE Giorgio Ferrari, Senior Researcher, MAPEI Armando Cammarata, Direttore tecnico, MWH Moderano : Paola Gigli, MWH, Leonardo Previ, Trivioquadrivio In collaborazione con MWH Global 8 GIUGNO ORE Condividere la salute Prendendo spunto da uno dei casi di studio più toccanti messi in mostra da, La cura, l incontro affronta esperienze italiane di salute condivisa, esplorate con l aiuto di Margherita Fronte, giornalista scientifica, recente vincitrice del premio Omar per la divulgazione scientifica di qualità. Come accade che da una condizione dolorosa emergano reti ed energie mobilitanti? Quali strumenti e piattaforme di condivisione si affermano tra medici, famiglie, associazioni di pazienti? Vengono discusse le esperienze di Fight the Stroke, un progetto medico e divulgativo nato dalla lotta all ictus perinatale, e di WikiCardio, la piattaforma sviluppata da EDRA per condividere in tempo reale casi e conoscenze in ambito cardiologico. Con la partecipazione di Ludovico Baldessin, direttore esecutivo di Edra, e Francesca Fedeli, presidente di Fight the Stroke In collaborazione con EDRA e Fondazione Giannino Bassetti 9 GIUGNO ORE Makers: dalla bottega leonardesca all artigiano digitale La tecnologia che, partendo da progetti digitali, realizza oggetti di straordinaria complessità - dagli edifici agli strumenti biomedicali - è uscita dai garages dei primordi per diventare fenomeno collettivo. Nella cornice di Polifactory, appena inaugurata dal Politecnico di Milano per coniugare stampanti 3D e saperi artigiani, un viaggio attraverso l impatto culturale e istituzionale del movimento maker. Intervengono: Enrico Annacondia, Responsabile AITA - Associazione Italiana Tecnologie Additive Mauro Colombo, FaberLab Varese - Digital Manufacturing, come cambia il futuro delle imprese Stefano Maffei, Politecnico di Milano - La Makers Inquiry Paolo Manfredi, Responsabile Innovazione Digitale di Confartigianato Giancarlo Orsini, Open BioMedical Initiative - Progettazione collettiva e produzione 3D di strumenti biomedicali Cristina Tajani, Assessore allo sviluppo economico, Università e ricerca del Comune di Milano - Milano per la manifattura digitale Paolo Zanenga, Diotima Society - La grande trasformazione: connettere per creare In collaborazione con Fondazione Giannino Bassetti Polifactory, Campus Bovisa Edificio B7, Politecnico di Milano, Via Durando GIUGNO ORE Scarcity: perché avere poco significa tanto Con la collaborazione de Il Saggiatore, ospita Eldar Shafir, professore di Psicologia a Princeton e tra i più illustri esponenti della behavioural economics. Shafir presenterà a il suo libro più recente e più famoso scritto con Sendhil Mullainathan, economista di Harvard: Scarcity, perché avere poco significa tanto. Un occasione unica per entrare a contatto con una delle correnti più innovative del pensiero economico, aperta al contributo delle altre discipline. L incontro si terrà in lingua inglese 11 GIUGNO ORE Smart City Innovation Awards MIT Enterprise Forum lancia, in partnership con BNL Gruppo BNP Paribas, gli Smart City Innovation Awards, una competizione che nasce con l intento di cercare, riconoscere e presentare i giovani innovatori italiani più brillanti impegnati nell implementazione di nuove tecnologie per le città del futuro. Smart City Innovation Awards è una conferenza e una competizione che seleziona e premia i giovani innovatori impegnati nella ricerca e realizzazione di soluzioni che contribuiscano alla costruzione della città del futuro. L iniziativa ha come obiettivo l individuazione e il sostegno degli italiani che stanno lavorando e sviluppando soluzioni tecnologiche che contribuiranno a migliorare la vita nelle aree urbane. 12 GIUGNO ORE Co-creare e condividere per intraprendere Un dialogo tra alcune delle più interessanti iniziative d incubazione d impresa sorte recentemente. Le testimonianze di Avanzi-Make a cube, InnovAction Lab e delle loro start-up. Con la partecipazione di MyFoody - La rete contro lo spreco. In collaborazione con Avanzi e InnovAction Lab Avanzi, Via Ampère 61/A 15 GIUGNO ORE Pensieri Stupendi. Non si butta via niente: in che modo uno scarto si trasforma da rifiuto a risorsa? Nei sistemi naturali la circolarità è la norma, nell economia moderna la norma è invece la linearità. Nell economia circolare si può essere esperti solo temporaneamente perché in ogni istante si potrebbe essere costretti a rinunciare alla propria posizione, un processo che ci obbliga a trasformare in risorsa ciò che abbiamo precedentemente considerato un rifiuto. A partire da queste premesse nasce il dialogo tra il designer Matteo Ragni e lo psicologo e psicoterapeuta Marco Vinicio Masoni: un occasione per riflettere sulla relazione tra scarto e risorsa. Modera Valeria Cantoni, Trivioquadrivio. In collaborazione con CFMT Centro Formazione Management del Terziario 16 GIUGNO ORE Co-creare la scienza. Dal public engagement alla citizen science Siamo immersi in un grande laboratorio collettivo. Mentre la società domanda più coinvolgimento nei processi di produzione scientiuica, la tradizionale comunicazione pubblica della scienza si trasforma in public engagement. I cittadini hanno gli strumenti per diventare protagonisti, co-produttori di sapere insieme agli scienziati. I ricercatori sono pronti a questo cambio di paradigma? E quali sono gli esempi italiani di citizen science? Un dibattito ispirato dal progetto Responsible Research and Innovation Tools (www.rri- tools.eu), il cantiere aperto per coinvolgere i cittadini europei nei processi di innovazione.

6 6 GLI INCONTRI : Angela Simone, giornalista scientiuica, Fondazione Giannino Bassetti, dialoga con: Massimo Labra, professore di botanica presso l Università degli Studi di Milano- Bicocca e socio fondatore dello spin- off Fem2 ambiente Alba L Astorina, Responsabile Comunicazione progetto Space4Agri, Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell Ambiente (IREA)- CNR, Milano Giuseppe Tipaldo, Università di Torino e co- curatore con Sergio Scamuzzi di Apriti Scienza. Il presente e il futuro della comunicazione della scienza in Italia tra vincoli e nuove suide (Il Mulino 2015) : Lecture di Giuseppe Testa, Professore di Biologia Molecolare, Università di Milano, Direttore del Laboratorio di Epigenetica delle Cellule Staminali dell Istituto Europeo di Oncologia (IEO) In collaborazione con Fondazione Giannino Bassetti 17 GIUGNO ORE Junior Design Lab Lo Junior Design Lab, di PACO Design Collaborative, è un momento in cui bambini e adulti si incontrano per il piacere di progettare assieme, giocando, pensando, scoprendo e inventando soluzioni nuove su un tema che sarà rivelato soltanto a inizio lavori. Da sempre considerato come un arte applicata legata alla funzionalità, alla fattibilità, all estetica o all usabilità di un prodotto o servizio, il Design si sta imponendo per la capacità di far interagire il potenziale creativo dei singoli, sviluppando le capacità relazionali, collaborative e sociali. In pratica sviluppando una intelligenza collettiva in grado di comprendere e risolvere problematiche complesse. Lo Junior Design Lab propone a gruppi di 3-5 bambini di ripensare esperienze di vita quotidiana: attraverso un processo che coinvolge anche gli adulti, si sollecita la collaborazione, la generazione di idee, la manualità e la capacità di raccontare il proprio progetto. Prenotazione obbligatoria allo In collaborazione con MUBA Museo dei Bambini Milano MUBA Museo dei Bambini Milano, Via Besana GIUGNO ORE Pubblica (è) la conoscenza. Un laboratorio metropolitano per la conoscenza pubblica su innovazione ed inclusione La conoscenza come patrimonio della città e per la città. E questo il senso dell iniziativa che il Comune di Milano, nell Assessorato alle Politiche del Lavoro, Sviluppo Economico, Università e Ricerca, in collaborazione con la Fondazione Feltrinelli, lancerà in questa occasione: un Laboratorio promosso dall Amministrazione milanese che ha l obiettivo di chiamare tutti i ricercatori che studiano temi rilevanti per il governo della città a contribuire con i loro lavori al dibattito pubblico sui fenomeni economici e sociali emergenti in città e sulle politiche che li riguardano. Il tema su cui verterà il primo anno del Laboratorio è il binomio innovazione e inclusione : conoscere quali innovazioni si producano in città e quando e come tali innovazioni hanno un potenziale di inclusione sociale. Intervengono: Cristina Tajani, Assessore alle Politiche del Lavoro, Sviluppo Economico, Università e Ricerca del Comune di Milano, Massimiliano Tarantino, Fondazione Feltrinelli, Leonardo Previ, Trivioquadrivio, Ota De Leonardis, Università degli Studi Milano Bicocca, Matteo Bolocan, Politecnico di Milano, Bertram Niessen, Che Fare, Claudio Calvaresi, Avanzi Expo Gate, Via L. Beltrami 18 GIUGNO ORE Quando l ingegnosità collettiva incontra la bellezza Un incontro tra alcuni esponenti di spicco della scena culturale e imprenditoriale italiana, dedicato al tema portante di : l ingegnosità collettiva. Svegliamoci Italici! il volume di Piero Bassetti appena pubblicato da Marsilio, è lo spunto per riflettere su come, intorno all arte, si costituiscano comunità della cultura e del business accomunate dalla passione per la bellezza: un cosmopolitismo peculiare, cui la tecnologia offre nuovi strumenti di condivisione. Massimiano Bucchi, Professore di Scienza, Tecnologia e Società, Università di Trento Alberto Cavalli, Direttore di Fondazione Cologni dei Mestieri d Arte Giovanni Lanzone, fondatore Fondazione Italia Patria della Bellezza Stefano Micelli, Direttore scientifico di Fondazione Nord Est Luca Ponzio, cofondatore e chairman, Haltadefinizione Alberto Toffoletto, fondatore dello studio legale NCTM, collezionista d arte. In collaborazione con Fondazione Giannino Bassetti e Haltadefinizione NCTM Studio Legale Associato, Via Agnello GIUGNO ORE Manuale illustrato di incompetenza manageriale ospita la presentazione del Manuale illustrato d incompetenza manageriale (Edizioni LSWR), il libro che Leonardo Previ, curatore dell edizione italiana di e Presidente di Trivioquadrivio, ha dedicato al tema dell ingegnosità collettiva. Insieme all autore ne parleranno alcuni esponenti di primo piano della cultura manageriale italiana. Slide Lounge, Casello della Darsena, Piazza XXIV Maggio 2 22 GIUGNO ORE Et Voilà Voilà è un format di Innovazione Sociale d Impresa ideato da De-LAB. La sfida di Voilà è far raccontare un prodotto o un progetto a persone sorde e normodotate in contemporanea, realizzando un video in cui la lingua dei segni affianca l italiano orale superando le barriere comunicative. Voilà è comunicazione, integrazione linguistica, co-creazione e valorizzazione delle differenze. ospita un laboratorio per raccontare l ingegnosità collettiva utilizzando il metodo Voilà, rivolto a un pubblico udente o sordo, che si alterna nel ruolo di regista, attore e suggeritore. E tu, di che cosa vuoi parlare oggi? In collaborazione con De-LAB e MUBA Museo dei Bambini Milano MUBA Museo dei Bambini Milano, Via Besana GIUGNO ORE Le voci oltre la scienza. Intervenire sul genoma umano Un workshop in collaborazione con Fondazione Giannino Bassetti e con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, nella cornice del progetto europeo Responsible Research and Innovation Tools (www.rri-tools.eu), per migliorare la collaborazione tra scienza e società. Attività interattive e giochi di discussione nei laboratori del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci per scoprire che cosa significa intervenire sul genoma umano. Intervengono come esperti: Pietro Lo Riso, PhD Student in Oncologia Molecolare presso il Laboratorio di Epigenetica delle Cellule Staminali, Istituto Europeo di Oncologia; Virginia Sanchini, PhD student in Foundations of Life Sciences and Their Ethical Consequences (FOLSATEC), Università di Milano. Partecipa come facilitatore delle attività interattive: Sofia Florio, responsabile i.lab Genetica e Biotecnologie, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. Modera Angela Simone, giornalista scientifica, Fondazione Giannino Bassetti. Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Via San Vittore GIUGNO ORE L innovazione nel terzo settore L evento sarà occasione per delineare attraverso l interazione e la testimonianza di alcuni protagonisti del Terzo Settore e dell imprenditoria sociale in Italia - l importanza dell ingegnosità collettiva e dell azione comune. Partecipano: Davide Agazzi, RENA, Luciano Balbo, Oltre Venture, Romano Guerinoni, Fondazione Welfare Ambrosiano, Andrea Limone, Permicro, Bill Niada, Fondazione Near Onlus, Alessandro Valera, Ashoka Italia, Stefano Granata, Gruppo Cgm, Alessandro Pastres, Bnl Gruppo BNP Paribas. Modera Leonardo Previ, Trivioquadrivio. 25 GIUGNO ORE Deconomy. Lo sapevi che il futuro è decentralizzato? La nuova economia collaborativa è senza centro Bitcoin è solo la punta dell iceberg del fenomeno, non tanto come moneta autonoma, ma come infrastruttura tecnologica che attiva complessi meccanismi e opportunità di decentralizzazione. La futura economia decentralizzata rivoluziona la gestione aziendale amplificando tutte le pratiche collaborative e di condivisione. L evento è il quattordicesimo fmt.day, nuovo format del Future Management Tools piattaforma promossa da CFMT per distillare e anticipare il futuro che ci attende che esplora tematiche di frontiera in un contesto informale e collaborativo. In collaborazione con CFMT Centro Formazione Management del Terziario 26 GIUGNO ORE Economia circolare: riutilizzare gli spazi per generare valore Riciclare significa attribuire nuova vita; trasformare significa generare valore. Sono ormai frequenti gli esperimenti e le proposte di riuso architettonico in Italia, molti dei quali favoriscono l attivazione di innovazione sociale e partecipazione dal basso. Un seminario per riflettere su alcune applicazioni concrete e stimolare ulteriori spunti progettuali sul tema del riciclo degli spazi urbani. In collaborazione con Avanzi Avanzi, Via Ampère 61/A 29 GIUGNO ORE 9.00 Innovazione Jugaad L innovazione è diventata una direttrice sempre più importante per lo sviluppo delle aziende e un percorso obbligato in tempi di grandi cambiamenti. È in questo contesto che diventa strategico il ruolo degli innovatori Jugaad, una parola che in Hindi descrive un processo di innovazione che proviene dal basso. Il laboratorio, facilitato da Leonardo Previ (Trivioquadrivio) e Barbara Zucchi Frua

7 GLI INCONTRI 7 (L HUB), aiuta i partecipanti a comprendere l approccio Jugaad e a riconoscere nella scarsità un opportunità progettuale. In collaborazione con CFMT Centro Formazione Management del Terziario e L HUB L HUB, Ripa di Porta Ticinese GIUGNO ORE REMIDA: co-creazione per adulti Un attività di progettazione collettiva, rivolta eccezionalmente a un pubblico adulto, che favorisce il pensiero progettuale creativo, la condivisione di idee e la collaborazione fra i partecipanti attraverso l utilizzo di materiale di scarto industriale proveniente da REMIDA. REMIDA è un progetto culturale che rappresenta un modo nuovo e propositivo di vivere l ambiente e di costruire il cambiamento, è un luogo dove i materiali scartati dalla produzione industriale e artigianale si trasformano in preziose risorse creative. La relazione fra sostenibilità e creatività è al centro dei progetti proposti da REMIDA, in una prospettiva di economia circolare e di valorizzazione delle risorse. Prenotazione obbligatoria allo In collaborazione con MUBA Museo dei Bambini Milano MUBA Museo dei Bambini Milano, Via Besana 12 1 LUGLIO ORE Organizzazioni resilienti. Come il comportamento organizzativo può migliorare la resilienza e l efficienza Le organizzazioni e la società civile dovranno dimostrare di essere maggiormente resilienti nei confronti delle sfide sociali, ambientali ed economiche del nuovo millennio: disastri naturali, cambiamenti climatici, globalizzazione, social dumping, urbanizzazione, nuovi modelli produttivi. I punti nodali di questa trasformazione saranno principalmente le città, le aziende e, in generale, le organizzazioni a vocazione innovativa che faranno proprio il concetto di resilienza. In collaborazione con MWH Global NCTM Studio Legale Associato, Via Agnello 12 2 LUGLIO ORE Futuro/Presente Un indagine sull artigianato in Italia come strumento per la creazione di senso e per la generazione di valore. In collaborazione con Confartigianato Imprese Italian Makers Village, Via Tortona 32 3 LUGLIO ORE Nudo: la musica dell ingegnosità collettiva Una lezione-concerto a cura del Maestro Nicola Campogrande e di Leonardo Previ, presidente di Trivioquadrivio, sarà il momento di chiusura di WaveMilano. Un racconto musicale sulle cinque correnti dell ingegnosità collettiva a partire dalla prima esecuzione di Nudo, riduzione per pianoforte del brano sinfonico R. A eseguire il brano sarà la pianista di fama internazionale Martina Filjak. Sede in via di definizione TUTTI GLI INCONTRI SONO A INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE : SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL PROGRAMMA NEL SITO SEDI Avanzi, Via Ampère 61/A Italian Makers Village, Via Tortona 32 L HUB, Ripa di Porta Ticinese 69 MUBA Museo dei Bambini Milano, Via Besana 12 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Via San Vittore 21 NCTM Studio Legale Associato, Via Agnello 12 Polifactory, Campus Bovisa Edificio B7, Politecnico di Milano, Via Durando 10 Slide Lounge, Casello della Darsena, Piazza XXIV Maggio 2 Expo Gate, Via L. Beltrami 9 A MILANO POLIFACTORY 2 AVANZI 3 PIAZZA SAN FEDELE 4 NCTM 5 MUBA 6 MUSEO DELLA SCIENZA 7 CASELLO DELLA DARSENA 8 ITALIAN MAKERS VILLAGE 9 L HUB 10 EXPO GATE MILANO

8 R UN IDEA DIBARBARA Z UCCHI FRUA CON LA PARTECIPAZIONE DI

CARIPLO FACTORY: NASCE A MILANO IL PRIMO POLO SULL INNOVAZIONE DIGITALE E PER IL LAVORO DEI GIOVANI

CARIPLO FACTORY: NASCE A MILANO IL PRIMO POLO SULL INNOVAZIONE DIGITALE E PER IL LAVORO DEI GIOVANI COMUNICATO STAMPA CARIPLO FACTORY: NASCE A MILANO IL PRIMO POLO SULL INNOVAZIONE DIGITALE E PER IL LAVORO DEI GIOVANI #CARIPLOFACTORY Milano, 29 aprile 2016. A Milano, in Via Bergognone 34, aprirà a giugno

Dettagli

IED FOR FUTURE 2012-2015 CYCLOCRACY

IED FOR FUTURE 2012-2015 CYCLOCRACY IED FOR FUTURE CYCLOCRACY IED IED, Istituto Europeo di Design, nasce nel 1966 ed è oggi un eccellenza internazionale, di matrice completamente italiana, che opera nel campo della formazione con una precisa

Dettagli

La digestione e i probiotici i.lab Alimentazione 6 e 10 ottobre 2011 Programma educativo gratuito per insegnanti e studenti

La digestione e i probiotici i.lab Alimentazione 6 e 10 ottobre 2011 Programma educativo gratuito per insegnanti e studenti Caro Prof ti scrivo è la newsletter che il Museo ha pensato per te. Se lo desideri, potrai riceverla nella tua casella e-mail. Novità, approfondimenti e occasioni speciali per te con la tua classe, per

Dettagli

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it il contesto www.cfmt.it Ormai abbiamo capito tutti che questa non è una crisi ma una transizione, sfidante ma al contempo fonte di opportunità. Bisogna però avere coraggio e determinazione. Occorre anticipare

Dettagli

MUSIC UP Musica, Innovazione e Imprese

MUSIC UP Musica, Innovazione e Imprese MEDIMEX 2015 MUSIC UP Musica, Innovazione e Imprese Anche nel 2015 Medimex intende affrontare, con gli eventi di MUSIC UP, il rapporto fra Musica e Creazione d Impresa, attraverso un evento di tre gironi

Dettagli

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 La valigia delle idee Progetti e percorsi formativi per gli studenti delle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Sesto Fiorentino 1

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

poli4people didattica sul campo IL PROGRAMMA DI FORMAZIONe-azione @ POLISOCIAL / POLITECNICO DI MILANO

poli4people didattica sul campo IL PROGRAMMA DI FORMAZIONe-azione @ POLISOCIAL / POLITECNICO DI MILANO politecnico di milano e fondazione politecnico di milano presentano: poli4people didattica sul campo IL PROGRAMMA DI FORMAZIONe-azione @ POLISOCIAL / POLITECNICO DI MILANO l università nelle società contemporanee

Dettagli

PROGRAMMA* ANTEPRIMA SESSIONI PLENARIE WORKSHOPS TEMATICI INIZIATIVE COLLATERALI

PROGRAMMA* ANTEPRIMA SESSIONI PLENARIE WORKSHOPS TEMATICI INIZIATIVE COLLATERALI PROGRAMMA* L impresa sociale sta vivendo una delle fasi più difficili e insieme più interessanti della sua esistenza. Da una parte la resilienza di molte cooperative sociali e altre imprese sociali è messa

Dettagli

Torino Social Innovation.

Torino Social Innovation. Torino Social Innovation. Un programma di lavoro per la città e la giovane imprenditorialità. Le città e le comunità urbane sono al centro di un acceso dibattito politico-istituzionale europeo, che le

Dettagli

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per SPAZIO GRISÙ è un luogo aperto, vivo e inclusivo, in cui accade sempre qualcosa. Un motore di sviluppo locale su base culturale e creativa. Una sfida da vincere, che parte anche in assenza di finanziamenti

Dettagli

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE i OINT Percorsi e servizi per nuove imprese innovative www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE Trentino Sviluppo è l agenzia creata

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PREMESSA La società attuale non solo ci invita a pensarci e a pensare in termini di globalità e di globalizzazione, ma ci chiede anche

Dettagli

L Associazione Scuola per Scuola uguale Solidarietà indice la 8^ edizione mostra - concorso 2015. Colora il Pianeta. Cibo e acqua per tutti

L Associazione Scuola per Scuola uguale Solidarietà indice la 8^ edizione mostra - concorso 2015. Colora il Pianeta. Cibo e acqua per tutti SCUOLA PER SCUOLA UGUALE SOLIDARIETÀ Associazione di promozione sociale sulla pace, solidarietà e diritti umani Sede sociale c/o Casa delle Associazioni, Via Canova, 45 20024 Garbagnate Milanese Codice

Dettagli

FARE L IMPRESA Campus di Cesena 27 aprile, 5 e 7 maggio

FARE L IMPRESA Campus di Cesena 27 aprile, 5 e 7 maggio FARE L IMPRESA Campus di Cesena 27 aprile, 5 e 7 maggio Sei un neolaureato o laureando in cerca di opportunità? Hai un idea di impresa che vorresti provare a realizzare, ma non sai da dove iniziare? Vorresti

Dettagli

Naples 2.0 International Social Innovation Competition

Naples 2.0 International Social Innovation Competition Naples 2.0 International Social Innovation Competition Febbraio 2011 Una strana proposta! Maggio 2011 Una risposta inattesa!! Ottobre 2012 Un risultato straordinario!!! Euclid Network (International Partner)

Dettagli

Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani

Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani Il Comune di Bologna promuove l impegno di tutti per la cura e la gestione dei beni

Dettagli

Digital Manufacturing

Digital Manufacturing www.pwc.com/it Digital Manufacturing Come cambia il futuro delle imprese Digital Manufacturing Cogliere l opportunità del Rinascimento Digitale 8 Maggio 2015 Mauro Colombo Direttore Generale Confartigianato

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO Distretto Culturale Evoluto CreATTIVITA

PROVINCIA DI PESARO E URBINO Distretto Culturale Evoluto CreATTIVITA PROVINCIA DI PESARO E URBINO Distretto Culturale Evoluto CreATTIVITA 1 Introduzione L Amministrazione Provinciale di Pesaro Urbino intende raccogliere la sfida lanciata dalla Regione Marche per lo sviluppo

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE POLITICHE DEL LAVORO E DELL OCCUPAZIONE PROGRAMMA: Innovazione e capitale umano Responsabile Ing. Marco Lobina (Direttore

Dettagli

LECCE SOCIAL INNOVATION CITY. Bando per il coinvolgimento di 100 giovani innovatori sociali

LECCE SOCIAL INNOVATION CITY. Bando per il coinvolgimento di 100 giovani innovatori sociali LECCE SOCIAL INNOVATION CITY. Bando per il coinvolgimento di 100 giovani innovatori sociali COS È LECCE SOCIAL INNOVATION CITY Lecce innovation city: processi di innovazione fuori dal Comune (da qui in

Dettagli

Evento Smart Cities and Communities -Milano 5 aprile 2016

Evento Smart Cities and Communities -Milano 5 aprile 2016 Evento Smart Cities and Communities -Milano 5 aprile 2016 Esperienze di successo e prospettive future Olivia Postorino AdG POR FESR 2007-2013 Un contesto in evoluzione : il ruolo delle Smart Cities Un

Dettagli

CERCARE NUOVI PARADIGMI PER RILANCIARE LO SVILUPPO ECONOMICO & SOCIALE

CERCARE NUOVI PARADIGMI PER RILANCIARE LO SVILUPPO ECONOMICO & SOCIALE CERCARE NUOVI PARADIGMI PER RILANCIARE LO SVILUPPO ECONOMICO & SOCIALE OBIETTIVI Obiettivo della Città di Torino è attivare una misura di accompagnamento e sostegno alla realizzazione di progetti imprenditoriali

Dettagli

è artigiana L impresa del futuro 6 incontri per parlare di idee, flessibilità e creatività in un economia che cambia. www.asarva.

è artigiana L impresa del futuro 6 incontri per parlare di idee, flessibilità e creatività in un economia che cambia. www.asarva. Congresso 2013 L impresa del futuro è artigiana 6 incontri per parlare di idee, flessibilità e creatività in un economia che cambia. 9 marzo > 19 maggio www.asarva.org Affermare che l impresa del futuro

Dettagli

Verso la strategia di specializzazione intelligente in Toscana 2014-2020 - Metodologia di confronto all interno dei poli di innovazione e DT sui 5

Verso la strategia di specializzazione intelligente in Toscana 2014-2020 - Metodologia di confronto all interno dei poli di innovazione e DT sui 5 Verso la strategia di specializzazione intelligente in Toscana 2014-2020 - Metodologia di confronto all interno dei poli di innovazione e DT sui 5 ambiti tematici della RIS3 Premessa La Smart Specialisation,

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Edizione 2010 L edizione 2010 del progetto Magia dell Opera Il progetto didattico Magia dell

Dettagli

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro SMART MEETINGS Incontri per capire come sarà la città del futuro Progetto promosso da Assessorato alla Cultura, Creatività, Innovazione e Smart City In collaborazione con Assessorato all Urbanistica, Urban

Dettagli

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO Intervento Roberto Albonetti direttore Attività Produttive Regione Lombardia Il mondo delle imprese ha subito negli ultimi anni un accelerazione impressionante:

Dettagli

azioni di rigenerazione sociale

azioni di rigenerazione sociale azioni di rigenerazione sociale I contenuti di questo libro possono essere condivisi rispettando la licenza Chi siamo Indice 3 Chi siamo 5 Cos è concretamente Change Community Model? 6 Quali sono gli ingredienti

Dettagli

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO COMUNE DI CREMONA Assessorato Politiche Educative, Formazione Professionale e Rapporti con l Università DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO GLI OBIETTIVI L iniziativa

Dettagli

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale?

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale? Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business Stampa 3D Terza rivoluzione industriale? Nell ambito del progetto Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

REPORT EVENTO. www.digitalfestival.net PROGETTAZIONE/ORGANIZZAZIONE MAIN PARTNER

REPORT EVENTO. www.digitalfestival.net PROGETTAZIONE/ORGANIZZAZIONE MAIN PARTNER REPORT EVENTO www.digitalfestival.net PROGETTAZIONE/ORGANIZZAZIONE MAIN PARTNER TORINO 25 maggio/02 giugno 2012: la migliore occasione di confronto sui temi della Digital Experience. Iniziative, numeri,

Dettagli

L innovazione condivisa: l esperienza dei FabLab e dell alfabetizzazione digitale

L innovazione condivisa: l esperienza dei FabLab e dell alfabetizzazione digitale Seminario Nazionale L innovazione condivisa: l esperienza dei FabLab e dell alfabetizzazione digitale Firenze, mercoledì 8 luglio 2015 Indire, Salone Lombardo Radice 9:30-16:30 Programma Ore 9:30 Caffè

Dettagli

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio Media partner Con la collaborazione di Incubatore non tecnologico di imprese giovanili Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 SEMINARI DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

@Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share. www.archittettidiapprendimento.it

@Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share. www.archittettidiapprendimento.it @Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share www.archittettidiapprendimento.it FINALITÀ DESTINATARI ORGANIZZAZIONE L Hdemia@ArchitettidiApprendimento si colloca fra le

Dettagli

Calendario eventi 2011

Calendario eventi 2011 Ore 17:00 APERTURA SALONE Ore 17:30 AREA INCONTRI Convegno - La fabbrica del contemporaneo. Verso un nuovo manifesto dell artigianato artistico Saluti Massimo Giordano, Assessore regionale allo Sviluppo

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

INFO REP. La nostra Associazione. Novembre 2013. Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo imprenditore? Pranzo Rep 14 novembre 2013

INFO REP. La nostra Associazione. Novembre 2013. Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo imprenditore? Pranzo Rep 14 novembre 2013 Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo imprenditore? La nostra Associazione L evento associativo si è svolto presso la LDC95 Web Radio torinese di tendenza. Pranzo Rep 14 novembre 2013 Il pranzo

Dettagli

Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato

Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato Il progetto Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato è nato in seguito ad un progetto pilota avviato durante l anno scolastico 1999/2000 e presentato

Dettagli

Milano Sharing City. SETTORE INNOVAZIONE ECONOMICA, SMART CITY E UNIVERSITA Pag. 1

Milano Sharing City. SETTORE INNOVAZIONE ECONOMICA, SMART CITY E UNIVERSITA Pag. 1 Milano Sharing City Le sfide globali contemporanee possono, se ben gestite, determinare lo sviluppo di importanti processi di innovazione in grado di portare benessere e crescita economica diffusa. In

Dettagli

Startup: dall equity al crowdfunding

Startup: dall equity al crowdfunding Startup: dall equity al crowdfunding FINANZIAMENTI CON GARANZIE STATALI O GOVERNATIVE, PROGRAMMI DI FORMAZIONE E ACCELERAZIONE DEL BUSINESS, MA ANCHE PARTECIPAZIONI IN ATTIVITÀ DI PRIVATE EQUITY E PIATTAFORME

Dettagli

EMBALLAGE 2014, UN PROGRAMMA «100% INNOVAZIONE UTILE»!

EMBALLAGE 2014, UN PROGRAMMA «100% INNOVAZIONE UTILE»! COMUNICATO STAMPA Parigi, luglio 2014 EMBALLAGE 2014, UN PROGRAMMA «100% INNOVAZIONE UTILE»! Una piattaforma unica, fonte d ispirazione e d innovazione EMBALLAGE 2014 non è solamente una piattaforma commerciale

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

+70 +600 92% 35.000 +15.000 TALENT GARDEN IS. Talents Sharing Inspiration Growth Happiness Creating Impact

+70 +600 92% 35.000 +15.000 TALENT GARDEN IS. Talents Sharing Inspiration Growth Happiness Creating Impact TALENT GARDEN IS a growing global network of coworking campuses, enviroment and extra activities wich allow local digital ecosystems to MEET, CREATE, SHARE and GROW. Talents Sharing Inspiration Growth

Dettagli

Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA Come rendere intelligente la tua città? La trasformazione in una smart

Dettagli

L Osservatorio nazionale Smart City Per una via italiana alle Smart Cities. Gennaio 2015 Valentina Piersanti

L Osservatorio nazionale Smart City Per una via italiana alle Smart Cities. Gennaio 2015 Valentina Piersanti L Osservatorio nazionale Smart City Per una via italiana alle Smart Cities Gennaio 2015 Valentina Piersanti L Osservatorio Nazionale Smart City Nasce nell aprile 2012 sulla base di una convinzionedell

Dettagli

Push to open. Scopri quale lavoro c è nel tuo futuro. C è del welfare per t. C è del Welfare per te. C è del welfare per

Push to open. Scopri quale lavoro c è nel tuo futuro. C è del welfare per t. C è del Welfare per te. C è del welfare per Push to open Scopri quale lavoro c è nel tuo futuro Un confronto diretto, un esperienza interattiva con i protagonisti e le testimonianze di un mondo del lavoro in rapida trasformazione. C è del welfare

Dettagli

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi.

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. Obiettivi generali Obiettivi specifici 5. Target: chi può partecipare 6. Progetto Pianifica T.U.:

Dettagli

INCONTRO 1 - LO SCENARIO DEL MONDO DEL LAVORO E LA SCELTA IMPRENDITORIALE

INCONTRO 1 - LO SCENARIO DEL MONDO DEL LAVORO E LA SCELTA IMPRENDITORIALE INCONTRO 1 - LO SCENARIO DEL MONDO DEL LAVORO E LA SCELTA IMPRENDITORIALE Durante il laboratorio sarà analizzata la situazione economica attuale e le difficoltà presenti, ma anche le opportunità di quei

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva È POSSIBILE TROVARE UN ORIZZONTE ALTERNATIVO Nonostante alcuni segnali di ripresa registrati negli ultimi mesi, la situazione macroeconomica del Paese stenta a migliorare e le imprese italiane hanno difficoltà

Dettagli

OPEREAPERTE. la sfida del recupero attraverso RETI e SINERGIE VIRTUOSE

OPEREAPERTE. la sfida del recupero attraverso RETI e SINERGIE VIRTUOSE OPEREAPERTE la sfida del recupero attraverso RETI e SINERGIE VIRTUOSE Per molto tempo la nostra società è stata abituata al consumo bulimico di beni e risorse rincorrendo feticci e stereotipi di benessere

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

Lunaria cooperativa sociale

Lunaria cooperativa sociale Al Dirigente scolastico Oggetto: Progetto Il teatrino di Lunaria - Spettacolo La favola di Frya La Cooperativa sociale Lunaria nell ambito del progetto Il teatrino di Lunaria ha costituito una compagnia

Dettagli

Giovedì 7 MAGGIO 2015 ore 15,00 (fino alle ore 18.00)

Giovedì 7 MAGGIO 2015 ore 15,00 (fino alle ore 18.00) Giovedì 7 MAGGIO 2015 ore 15,00 (fino alle ore 18.00) ARTIBICI STATI GENERALI DELLA BICICLETTA ARTIGIANA con la collaborazione di: La bicicletta racconta una storia di grande innovazione artigiana ed è

Dettagli

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi INNOVATION TOPIC Contesto All'interno della Bocconi Alumni Association è stata rilevata la necessità di affiancare all organizzazione territoriale dei Team focalizzati su temi specifici Il tema Innovazione

Dettagli

FORMAZIONE MANAGERIALE COOPERATIVA

FORMAZIONE MANAGERIALE COOPERATIVA FORMAZIONE MANAGERIALE COOPERATIVA PERCORSO DI ALTA FORMAZIONE IDENTITARIA E MANAGERIALE PER AMMINISTRATORI DI COOPERATIVE 1 EDIZIONE 10 MODULI TICI DA 4 ORE BOLOGNA 28 SETTEMBRE 2015 25 FEBBRAIO 2016

Dettagli

PROGRAMMA PROVVISIORIO

PROGRAMMA PROVVISIORIO PROGRAMMA PROVVISIORIO Cinque temi principali Social Enterprise World Forum 2015 Milano, 1-3 luglio 2015 1. L ecosistema per lo sviluppo delle imprese sociali Gli imprenditori sociali riconoscono le disfunzioni

Dettagli

- International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV)

- International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV) TALENT CAMPUS - International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV) Una full immersion con laboratori, confronti, incontri con esperti, managers

Dettagli

Venezia Mestre, 8 agosto 2014. Convegno Abitare il Tempo

Venezia Mestre, 8 agosto 2014. Convegno Abitare il Tempo Via Torino, 151/C 30172 Venezia Mestre, Italy c/o Confindustria Veneto tel. +39 041 2517511 fax +39 041 2517573-4 e.mail: info@adinordest.it www.adinordest.it Venezia Mestre, 8 agosto 2014 Convegno Abitare

Dettagli

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia 1. Presentazione Piano formativo Social Innovation in Learning e Concorso Social

Dettagli

Indicatori di qualità per l Educazione alla cittadinanza mondiale

Indicatori di qualità per l Educazione alla cittadinanza mondiale Indicatori di qualità per l Educazione alla cittadinanza mondiale Premessa La Carta di qualità di cui si parla in questa scheda è stata elaborata da ONG e associazioni di 5 regioni italiane nel corso del

Dettagli

Profondamente convinti che le basi del benessere di una comunità si impostino sul riuscire a creare un fervore culturale produttivo di nuove idee,

Profondamente convinti che le basi del benessere di una comunità si impostino sul riuscire a creare un fervore culturale produttivo di nuove idee, 1 INTRODUZIONE Spazio Geco nasce a Pavia nell ottobre 2013, nel quartiere Borgo Ticino, come uno spazio innovativo di lavoro condiviso, nato dalla filosofia dei coworking, dotato di servizi improntati

Dettagli

Smart and Happy Office I driver della produttività nel progetto del workplace.

Smart and Happy Office I driver della produttività nel progetto del workplace. 7 febbraio 2013: l O(ffice)-Day Assufficio anticipa i temi di Salone Ufficio Smart and Happy Office I driver della produttività nel progetto del workplace. Seminario Assufficio: 7 febbraio 2013 (ore 17/19,30)

Dettagli

Reportage iniziativa 8 e 9 aprile 2016

Reportage iniziativa 8 e 9 aprile 2016 Reportage iniziativa 8 e 9 aprile 2016 Due giorni intensi nel corso dei quali 100 ragazzi, fra studenti dell'istituto Monaco e del liceo Fermi di Cosenza e studenti dell'università della Calabria (Unical),

Dettagli

ATTIVITÀ PER RAGAZZI DAI 14 ANNI IN POI. Spazio LAB LINGUE IN SCENA!

ATTIVITÀ PER RAGAZZI DAI 14 ANNI IN POI. Spazio LAB LINGUE IN SCENA! ATTIVITÀ PER RAGAZZI DAI 14 ANNI IN POI Spazio LAB LINGUE IN SCENA! Festival Studentesco Europeo di teatro promosso da: Città di Torino, Goethe Institut, Ambasciata di Francia e Alliance Francais, Teatro

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE PRESENTI:

VERBALE DI RIUNIONE PRESENTI: VERBALE DI RIUNIONE DATA 07/03/2012 LUOGO MEDA RIUNIONE : CONSIGLIO DI SEZIONE PRESENTI: Berto Filippo Vigano Silvana Cantu Sergio Morandi Renato Vigano Alessandro Colombo Maria Pia Bassetto Moris Pelegatta

Dettagli

100 tirocini PEr 100 giovani maestri D ArtE EDIZIONE 2013/14: UNA ScUOlA, UN lavoro. PErcOrSI DI EccEllENZA

100 tirocini PEr 100 giovani maestri D ArtE EDIZIONE 2013/14: UNA ScUOlA, UN lavoro. PErcOrSI DI EccEllENZA 100 tirocini per 100 giovani maestri d arte EDIZIONE 2013/14: UNA Scuola, UN Lavoro. Percorsi di Eccellenza I tirocini formativi I mestieri d arte rappresentano un vantaggio competitivo di grande rilievo

Dettagli

ArtVeronaLab H -FAR -F M 2 M 014 Al l R ights t R s eserved

ArtVeronaLab H -FAR -F M 2 M 014 Al l R ights t R s eserved ArtVeronaLab ArtVerona Art Project Fair vede nel 2014 un anno decisivo per la sua evoluzione alla luce della recente acquisizione della manifestazione da parte di Veronafiere e dell anniversario del suo

Dettagli

Il ciclo di vita della startup e gli attori della filiera del venture capital

Il ciclo di vita della startup e gli attori della filiera del venture capital Il ciclo di vita della startup e gli attori della filiera del venture capital Quando ricorrere al capitale di rischio Sostegno alla crescita Ricambio generazionale Internazionalizzazione Riorganizzazione

Dettagli

UN EVENTO PROMOSSO DA Comune di Pontedera Fondazione Piaggio Pont-Tech MBVision

UN EVENTO PROMOSSO DA Comune di Pontedera Fondazione Piaggio Pont-Tech MBVision UN EVENTO PROMOSSO DA Comune di Pontedera Fondazione Piaggio Pont-Tech MBVision CON IL PATROCINIO DI AFAM/MIUR (Direzione Generale dell Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica del Ministero dell

Dettagli

La nostra idea di bambino...

La nostra idea di bambino... Conservare lo spirito dell infanzia Dentro di sé per tutta la vita Vuol dire conservare la curiosità di conoscere Il piacere di capire La voglia di comunicare (Bruno Munari) CITTÀ DI VERCELLI Settore Politiche

Dettagli

Ritorno al futuro 2.0

Ritorno al futuro 2.0 Ritorno al futuro 2.0 Visita guidata a Spazio Geco giovane ecofficina coworking. Proposta didattico laboratoriale per alunni delle scuole tecniche e scientifiche 1 Spazio Geco nasce a Pavia nell ottobre

Dettagli

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il Marketing territoriale Il territorio, sia esso una città, un area urbana, un area turistica

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 1053 Seduta del 05/12/2013

DELIBERAZIONE N X / 1053 Seduta del 05/12/2013 DELIBERAZIONE N X / 1053 Seduta del 05/12/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

FORMULARIO DI CANDIDATURA

FORMULARIO DI CANDIDATURA AVVISO PUBBLICO A PRESENTARE PROPOSTE NEL SETTORE DELLE POLITICHE GIOVANILI Azione ProvincEgiovani Anno 2013 FORMULARIO DI CANDIDATURA Parte I Identificazione della proposta Parte II.a Informazioni sul

Dettagli

Avvio del progetto Formazione Facilitatori Digitali Biblioteche Provincia di Bologna

Avvio del progetto Formazione Facilitatori Digitali Biblioteche Provincia di Bologna Avvio del progetto Formazione Facilitatori Digitali Biblioteche Provincia di Bologna 17 Aprile 2012 Presso l Auditorium Enzo Biagi - Sala Borsa, Via Nettuno 3, Bologna Programma 10.30 11.00 Progetto Pane

Dettagli

maggio-settembre 2010

maggio-settembre 2010 LA CULTURA DEL PROGETTO: ARTI, TERRITORIO, PERSONE. Innovare la programmazione culturale: PERCORSO DI FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE maggio-settembre 2010 C4-Centro Cultura Contemporaneo Caldogno,

Dettagli

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per SPAZIO GRISÙ è un luogo aperto, vivo e inclusivo, in cui accade sempre qualcosa. Un motore di sviluppo locale su base culturale e creativa. Una sfida da vincere, che parte anche in assenza di finanziamenti

Dettagli

Partecipa con le tue idee e conoscenze!

Partecipa con le tue idee e conoscenze! Comune di Ferrara Community Lab 15 novembre 2014 dalle 10 alle 17 presso la sala Wunderkammer- Palazzo Savonuzzi Via Darsena n.52 Ferrara Partecipa con le tue idee e conoscenze! Vi invitiamo a partecipare

Dettagli

Jazz For Business. Il jazz come metafora organizzativa PRESENTAZIONE DELL APPROCCIO FORMATIVO JAZZ FOR BUSINESS

Jazz For Business. Il jazz come metafora organizzativa PRESENTAZIONE DELL APPROCCIO FORMATIVO JAZZ FOR BUSINESS Jazz For Business Il jazz come metafora organizzativa PRESENTAZIONE DELL APPROCCIO FORMATIVO JAZZ FOR BUSINESS Trivioquadrivio 2014 2 Indice 3 1 - Panoramica 2 - Origini 3 - Perché il jazz 4 - Temi di

Dettagli

Asili nido comunali di Verbania PROGETTO EDUCATIVO Anno scolastico 2013-2014

Asili nido comunali di Verbania PROGETTO EDUCATIVO Anno scolastico 2013-2014 L educazione è un diritto di tutti i bambini e ragazzi, che devono poterne fruire senza limitazioni Ma è anche un bene degli adulti, di tutti gli adulti che la difendono e la arricchiscono e con la partecipazione

Dettagli

Progetto PercoRSI. Rete responsabile. Cambiamento = Apertura = Saper Co. COnnettersi, COndividere, COllaborare, COprogettare

Progetto PercoRSI. Rete responsabile. Cambiamento = Apertura = Saper Co. COnnettersi, COndividere, COllaborare, COprogettare Progetto PercoRSI Rete responsabile Cambiamento = Apertura = Saper Co. COnnettersi, COndividere, COllaborare, COprogettare Con il contributo di: Partner operativo Finalità generali di PercoRSI Dal 2004

Dettagli

LA SCUOLA IN CAMERA. Programma didattico per le scuole, a.s. 2015-16

LA SCUOLA IN CAMERA. Programma didattico per le scuole, a.s. 2015-16 LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - centro italiano per la fotografia Programma didattico per le scuole, a.s. 2015-16 Camera - Centro Italiano per la Fotografia aprirà al pubblico nell autunno del 2015, istituendo

Dettagli

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 presentano la Fiera Convegno Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 I PROMOTORI DEL PROGETTO Nell ambito del progetto di comunicazione multicanale Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

FORUM ICT FORUM ICT. il miglioramento delle strategie e dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione e della comunicazione

FORUM ICT FORUM ICT. il miglioramento delle strategie e dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione e della comunicazione FORUM ICT FORUM ICT Management e tecnologia il miglioramento delle strategie e dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione e della comunicazione in partnership con Fondazione CUOA

Dettagli

Corso di aggiornamento sui nuovi mercati della Sharing Economy e Social Innovation

Corso di aggiornamento sui nuovi mercati della Sharing Economy e Social Innovation Corso di aggiornamento sui nuovi mercati della Sharing Economy e Social Innovation SCOPO DEL PERCORSO FORMATIVO Un'innovazione diffusa, di grande impatto e di qualità avviene fuori dalla cornice istituzionale,

Dettagli

Oggetto: Concorso a premi ChimicaMente BASF Italia e Roma Makers. Smart Making: piccole idee per grandi soluzioni

Oggetto: Concorso a premi ChimicaMente BASF Italia e Roma Makers. Smart Making: piccole idee per grandi soluzioni Oggetto: Concorso a premi ChimicaMente BASF Italia e Roma Makers Smart Making: piccole idee per grandi soluzioni BASF: 150 anniversario BASF nel 2015 compie 150 anni. Oltre a festeggiare il passato, la

Dettagli

Nuvola Rosa on tour. Gli obiettivi

Nuvola Rosa on tour. Gli obiettivi Nuvola Rosa on tour Il digitale è entrato prepotentemente nelle nostre vite, in tutti i settori di mercato e in tutte le discipline scientifiche, generando opportunità, benessere e sviluppo. Nel percorso

Dettagli

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE Pistoia, 01-09- 2015 Pistoia Social Business City Via Abbi Pazienza, 1-51100 Pistoia Ai soggetti interessati Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

29 EDIZIONE 15-18 OTTOBRE 2015

29 EDIZIONE 15-18 OTTOBRE 2015 BOZZA a 29 EDIZIONE 15-18 OTTOBRE 2015 Napoli Piazza del Plebiscito e altri luoghi della città FUTURO REMOTO 2015 UN VIAGGIO TRA SCIENZA E FANTASCIENZA UN APPUNTAMENTO IMPERDIBILE Futuro Remoto è la prima

Dettagli

PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO. Anno scolastico 2015/2016

PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO. Anno scolastico 2015/2016 PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO Anno scolastico 2015/2016 Le recenti disposizioni in materia di alternanza scuola / lavoro sono state una preziosa opportunità per sviluppare nuovi progetti di collaborazione

Dettagli

Laboratorio Efficienza Energetica

Laboratorio Efficienza Energetica Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti Presentazione del Progetto 1 Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti La crisi economica e la modifica strutturale

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

Il caso Fusina (tratto dalla Tesi Innovazione e artigianalità nel made in Italy della D.ssa Manuela Marini Università degli Studi di Padova)

Il caso Fusina (tratto dalla Tesi Innovazione e artigianalità nel made in Italy della D.ssa Manuela Marini Università degli Studi di Padova) Il caso Fusina (tratto dalla Tesi Innovazione e artigianalità nel made in Italy della D.ssa Manuela Marini Università degli Studi di Padova) La storia Fusina è una piattaforma creativa di servizi di design

Dettagli