Servizio e-business eni Centro Stampa. Manuale Fornitore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio e-business eni Centro Stampa. Manuale Fornitore"

Transcript

1 Servizio e-business eni Centro Stampa Manuale Fornitore

2 Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Centro Stampa in qualità di Fornitore. Suggeriamo di dedicare qualche minuto alla lettura per riuscire a usufruire al meglio del servizio e di prestare attenzione alle eventuali specificità indicate nelle pagine di HighLights & Warnings. 2

3 Sommario Flusso di Processo Richiesta Generica 4 Flusso di Processo Richiesta Specifica 5 Prima Pagina Visualizzare Posta Interna..7 Visualizzare/Elaborare Conferma....8 Confermare Entrata Merci 9 Creare Preventivo...10 Confermare Preventivo...23 Visualizzare PEM automatica Elaborare PEM automatica.25 Consultazione Allegati 29 Elaborare PEM automatica con contingency 31 Confermare PEM automatica..34 Creare Proposta Entrata Merci 35 Storico richieste 37 Uscire dal servizio...42 HighLights..43 Informazioni utili Copyright & Trademark 45 3

4 Flusso di Processo Richiesta Generica L approvazione dello SB NON può essere parziale Step necessario soltanto per PEM con posizione di contingency, altrimenti viene bypassato 4

5 Flusso di Processo Richiesta Specifica 5

6 Prima pagina All accesso a sistema si presenta la seguente schermata come Prima Pagina. 6

7 Visualizzare Posta interna Nella sezione Posta Interna -> Messaggi è possibile visualizzare i messaggi automatici di avviso di approvazione/rifiuto proposta entrata merci. Per visualizzare il contenuto del messaggio cliccare il link oppure l icona lente. Per cancellare il messaggio cliccare l icona bidone 7

8 Visualizzare/elaborare Conferma Selezionando dal Menu Proposta Entrata Merci > Elaborare Entrata Merce, nella parte alta dello schermo compare un menù a tendina per selezionare il tipo di operazione che si intende effettuare. Selezionando Visualizzare/elaborare conferma Proposte Entrate Merci creati in precedenza. è possibile visualizzare Preventivi e Eseguire la ricerca valorizzando i campi utili nella sezione Cercare conferma E possibile risalire alla PEM (e all ordine consuntivo associato) indicando il numero di preventivo nello specifico campo: cliccare Carica per caricare il dato inserito (e quindi Inizio) Cliccare il testo Inizio per avviare la ricerca Cliccare l icona lente o il link relativo per visualizzare il dettaglio 8

9 Confermare entrata merci Selezionando dal Menu Proposta Entrata Merci > Elaborare Entrata Merce e selezionando Confermare entrata merci/acquisire prestazione è possibile creare Preventivi o inserire Proposte Entrate Merci per ordini la cui PEM automatica è stata precedentemente respinta: Eseguire la ricerca valorizzando i campi utili nella sezione Cercare ordine d acquisto Cliccare il testo Inizio per avviare la ricerca 9

10 Creare Preventivo Una volta individuato la richiesta per la quale si intende creare il Preventivo, Premere l icona foglio. 10

11 Compilazione Preventivo Compilare i dati obbligatori prima di scaricare gli item da catalogo: Data Consegna/prestazione e Doc.di riferimento. Inserire tutte le prestazioni necessarie per soddisfare la richiesta. Le prestazioni sono selezionabili unicamente da catalogo. 11

12 Creazione Preventivo - Selezione catalogo Per selezionare le prestazioni effettuando lo scarico da catalogo premere il tasto Inizio. Di default, a seconda che la richiesta provenga dalla società EniServizi o da altre società del gruppo eni, è possibile lo scarico dal relativo catalogo (EniServizi o Altre Società del gruppo eni). 12

13 Il catalogo del Centro Stampa la ricerca degli articoli avviene per fornitore o parola chiave o avanzata, come per tutti gli articoli 13

14 Ricercare articoli da catalogo materiali Nella prima pagina del catalogo saranno presenti le classi merceologiche per cui siete abilitati ad acquistare. Selezionando Gruppi prodotto si passa ad una modalità più fine di ricerca. 14

15 Ricerca per Gruppi Prodotto : ulteriori selezioni ciascuno dei link presenti in questa parte della finestra consente di ridurre l insieme degli item su cui ricercare secondo i diversi criteri: categoria fornitore produttore fascia di prezzo 15

16 Ricerca per Gruppi Prodotto : selezione articolo Avendo ridotto dinamicamente la ricerca ad uno specifico Fornitore, nella seconda parte della finestra del motore di ricerca appaiono gli Articoli a catalogo che rispettano i criteri indicati. Cliccando sul nome si accede al dettaglio dell articolo Cliccando sulla X si annulla la selezione 16

17 Visualizzare dettaglio posizione Cliccando sull icona si inserisce l articolo nel carrello o nella lista di confronto Cliccando su si torna all elenco di ricerca 17

18 Ricerca per Fornitore Sulla barra di selezione si trova la selezione per Fornitori 18

19 Ricerca per Fornitore Selezionando il fornitore desiderato, si accede alla lista degli articoli 19

20 Ricerca per parole chiave La barra della ricerca testuale contiene il campo per il testo da cercare e la scelta della modalità: Predefinito: cerca la/le parole indicate è possibile usare i caratteri + e per le parole che devono essere presenti e NON devono essere presenti. Esempio: +carta +fotografica cercherà gli articoli con entrambe le parole nella descrizione. Racchiuse tra invece indicano la ricerca del testo esattamente come indicato. Esempio carta fotografica cercherà gli articoli con questa stringa esatta. Carattere Jolly: es. pen cercherà gli articoli la cui descrizione ha parole che iniziano con pen; Simile: es. cartone cercherà tutti gli articoli che contengono parole simili; 20

21 Ricerca avanzata Si accede alla ricerca avanzata cliccando nella barra in alto a destra 21

22 Ricerca avanzata Il pulsante Avanzata nella barra della ricerca apre una nuova parte della finestra dove è possibile indicare valori ricercati per diverse colonne caratterizzanti l Articolo 22

23 Ricerca avanzata Oltre ai campi fissi, sono presenti quattro campi impostabili con valori inseriti all interno del catalogo. Le selezioni operano insieme e i risultati danno una lista di materiali che soddisfano tutti i requisiti impostati 23

24 Ricerca avanzata La ricerca per Attributi permette di selezionare le classi merceologiche della classificazione inserita 24

25 Selezionare articoli da catalogo questa icona inserisce l articolo nel Carrello questa icona inserisce l articolo nella Lista di Confronto Dalla lista Articoli o dal dettaglio è possibile indicare la quantità d acquisto (il default è la quantità minima prevista) e con un click del mouse inserire l articolo nel Carrello oppure nella Lista di Confronto, il cui numero di item presenti è visualizzato sulla barra in alto. 25

26 Confrontare articoli Selezionare Confronta Articoli dalla barra, sulla finestra che si apre è possibile definire (o cambiare) un Articolo Guida e in giallo appariranno le differenze degli altri articoli con quello Guida. 26

27 Salvare nel carrello Selezionare Carrello della Spesa dalla barra, sulla finestra che si apre è possibile cambiare la quantità in ordine, rimuovere un articolo, aggiungere articoli digitando il codice fornitore o la prima parte del codice 27

28 Liste della spesa Dal Carrello della Spesa prima di chiudere la ricerca e creare lo Shopping Basket in eprocurement, è possibile preparare e aggiornare le proprie Liste della Spesa: q caricare il carrello partendo da un file di testo q salvare il carrello come lista personale q aggiungere un item ad una lista personale 28

29 Creazione Preventivo - Selezionare posizione di contingency E possibile inserire una posizione di contingency (ovvero un importo massimo di variabilità al preventivo dovuto a prestazioni non pianificabili a priori), selezionando la posizione a catalogo e successivamente cliccando l icona del carrellino 29

30 Ordinare articoli Dal Carrello della Spesa per terminare la sessione di ricerca e creare lo Shopping Basket in eprocurement si seleziona il pulsante Ordina Articoli 30

31 Modifica posizione di contingency In caso di posizione di Contingency, prima di Confermare il Preventivo è necessario inserire una motivazione nel campo Testi: - Cliccare l icona lente relativa alla posizione di contingency -Inserire la descrizione nel campo Testi della cartella Documenti Se non viene inserita descrizione il sistema segnala un errore bloccante 31

32 Consultazione Allegati Il fornitore può consultare i documenti che sono stati allegati alla richiesta di preventivo. Nella sezione Dati di testata, Documenti è evidenziato il link che rimanda all area collaborativa nella quale sono stati inseriti eventuali file da parte del richiedente. Per accedere, cliccare sul link e dare l ok al Pop Up. 32

33 Consultazione Allegati L area collaborativa viene aperta in una nuova finestra. Cliccando sulla cartella, il fornitore può visualizzarne il contenuto. Per visualizzare il file è necessario cliccare sul link: dopo aver dato l ok ad un Pop Up, il sitema apre il file. Per uscire dall area collaborativa, cliccare Terminare. 33

34 Confermare Preventivo E possibile a questo punto Confermare il Preventivo (oppure Parcheggiare il Preventivo, per completare in seguito l elaborazione) cliccando il relativo tasto. 34

35 Visualizzare Proposte Entrata Merci automatica Dal Menu Proposta entrata merci selezionare Elaborare entrata merci, successivamente selezionare dal menu a tendina Visualizzare/Elaborare conferma Nella sezione Cercare conferma è possibile impostare vari criteri di ricerca per selezionare l ordine per il quale si vuole elaborare la proposta entrata merci. Cliccando su Ricerca ampliata si aprono ulteriori campi per specificare i criteri di ricerca. 35

36 Elaborare Proposta Entrata Merci automatica Per elaborare la Proposta Entrata Merci creata in automatico che è identificata dallo stato In attesa, cliccare l icona lente e successivamente il tasto Modificare per poter inserire il Doc. di riferimento. 36

37 Elaborare Proposta Entrata Merci automatica E possibile inserire un testo sulla posizione: cliccare l icona lente, relativa alla posizione dalla cartella Dati posizione, selezionare Documenti. una volta inserita la nota, cliccare il tasto Rilevare testo. 37

38 Consultazione Allegati Il fornitore può consultare gli allegati inseriti dal richiedente nell area collaborativa. Nella sezione Dati di testata, Documenti è evidenziato il link che rimanda all area collaborativa nella quale sono stati inseriti eventuali file da parte del richiedente. Per accedere, cliccare sul link e dare l ok al Pop Up. 38

39 Consultazione Allegati L area collaborativa viene aperta in una nuova finestra. Cliccando sulla cartella, il fornitore può visualizzarne il contenuto. Per visualizzare il file è necessario cliccare sul link: dopo aver dato l ok ad un Pop Up, il sitema apre il file. Per uscire dall area collaborativa, cliccare Terminare. 39

40 Elaborare Proposta Entrata Merci automatica con contingency Nel caso di Proposta Entrata Merci con contingency (derivante da Richiesta Generica che da preventivo richiedeva una posizione di contingency con valore limite), è possibile modificare la PEM automatica inserendo la posizione da catalogo, entro il limite della contingency. 40

41 Elaborare Proposta Entrata Merci automatica con contingency Cliccare il tasto Inizio Selezionare la posizione da catalogo Cliccare Aggiungi al carrello Cliccare Ordina articoli 41

42 Elaborare Proposta Entrata Merci automatica con contingency Per controllare la correttezza della Proposta Entrata Merci, cliccare il tasto Controllare. Se il valore delle posizioni scaricate supera il limite della contingency (inserito a preventivo), il sistema visualizza un messaggio bloccante 42

43 Confermare Proposta Entrata Merci automatica Per confermare la Proposta Entrata Merci, dopo aver inserito il documento di riferimento, cliccare Confermare. Il sistema visualizza il messaggio di avvenuto salvataggio. 43

44 Creare Proposta Entrata Merci Se la Proposta Entrata Merci automatica viene respinta è necessario inserirne una nuova creata manualmente. Selezionare dal Menu Proposta Entrata Merci > Elaborare Entrata Merce Selezionare dal Menu a tendina Confermare entrata merci/acquisire prestazione Eseguire la ricerca dell ordine Cliccare l icona foglietto 44

45 Creare Proposta Entrata Merci Una volta individuato l ordine per la cui è necessario creare la PEM manuale: premere l icona foglio valorizzare la Data consegna/prestazione e Doc. di riferimento premere il tasto Confermare 45

46 STORICO RICHIESTE CENTRO STAMPA 46

47 Storico Richieste Per visualizzare l elenco di tutti i Preventivi, le Proposte Entrata Merci e le Richieste specifiche, con relativi dettagli, è disponibile lo storico delle richieste. Per accedere allo storico delle richieste selezionare dal Menu Gestione Richieste -> Storico Richieste 47

48 Ricercare Lista Richieste La ricerca può essere effettuata utilizzando i campi del Filtro (periodo, stato di elaborazione, ). 48

49 Visualizzare Lista Richieste Ogni riga corrisponde ad una singola richiesta e riporta il tipo di flusso, il numero dei documenti successivi creati, le relative date di creazione dei documenti e lo stato della richiesta. Lo stato della richiesta è evidenziato dalle seguenti icone: Richiesta in errore Richiesta in corso Richiesta conclusa con successo, documenti trasferiti Richiesta cancellata Lo stato è dettagliato nel Messaggio di stato. 49

50 Visualizzare Dettagli dei Documenti Per visualizzare i dettagli del documento di interesse cliccare il link corrispondente che ne riporta il numero. 50

51 Uscire dal servizio Per uscire da e-procurement è necessario: Premere il pulsante Logoff. Non premere invece il pulsante!! 51

52 HIGHLIGHTS Accedendo alla voce di Menu Elaborare Entrata Merci -> Confermare entrata merci/acquisire prestazione, la visibilità è limitata a: richieste generiche per cui è necessario inserire preventivo (distinguibili dal nome del tipo Preventivo+Società+Tipo lavorazione) ordini le cui relative PEM automatiche sono state respinte (distinguibili dal nome del tipo Ordine+Società) Le Proposte Entrata Merci automatiche NON posso essere modificate in termini di quantità Non sono ammesse Proposte Entrata Merci parziali. 52

53 Informazioni utili Per richiesta di informazioni o di supporto è possibile rivolgersi al Contact Center dei Servizi e-business eni, disponibile sia telefonicamente che via . I riferimenti e le fasce orarie di disponibilità del Contact Center sono pubblicati sul Portale del Servizio. 53

54 Copyright e trademark I contenuti di questo manuale sono intesi per finalità unicamente informativa e per la consultazione privata. E vietata la riproduzione per finalità commerciali. Per i Copyright e Trademark si rimanda al Portale del Servizio. 54

Servizio e-business Gare elettroniche standalone. Manuale Offerente

Servizio e-business Gare elettroniche standalone. Manuale Offerente Servizio e-business Gare elettroniche standalone Manuale Offerente Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Gare elettroniche in qualità di Offerente. Suggeriamo di dedicare qualche

Dettagli

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di acquisto dei misuratori in qualità di Pianificatore.

Dettagli

Servizi e-business Acquisti Core a Catalogo elettronico Manuale Impresa (flusso standalone)

Servizi e-business Acquisti Core a Catalogo elettronico Manuale Impresa (flusso standalone) Servizi e-business Acquisti Core a Catalogo elettronico Manuale Impresa (flusso standalone) snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Acquisti Core in qualità di Impresa.

Dettagli

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Approvatore

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Approvatore Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Approvatore snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Acquisto a Catalogo Elettronico in qualità di Approvatore.

Dettagli

Servizio e-business Saipem Acquisto a catalogo elettronico - Omaggistica. Manuale Fornitore

Servizio e-business Saipem Acquisto a catalogo elettronico - Omaggistica. Manuale Fornitore Servizio e-business Saipem Acquisto a catalogo elettronico - Omaggistica Manuale Fornitore Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Acquisto a catalogo elettronico - Omaggistica

Dettagli

Servizio e-business Saipem Acquisto a catalogo elettronico - Omaggistica. Manuale Richiedente

Servizio e-business Saipem Acquisto a catalogo elettronico - Omaggistica. Manuale Richiedente Servizio e-business Saipem Acquisto a catalogo elettronico - Omaggistica Manuale Richiedente Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Acquisto a catalogo elettronico-omaggistica

Dettagli

Servizi e-business GESTIONE IMBALLI

Servizi e-business GESTIONE IMBALLI Servizi e-business GESTIONE IMBALLI MANUALE FORNITORE Milano, 14/11/2014 snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Gestione imballi in qualità di Fornitore. Suggeriamo

Dettagli

Servizio e-business eni Manuale d uso del catalogo elettronico Manuale utenti V 1.0 Giugno 2015

Servizio e-business eni Manuale d uso del catalogo elettronico Manuale utenti V 1.0 Giugno 2015 Servizio e-business eni Manuale d uso del catalogo elettronico Manuale utenti V 1.0 Giugno 2015 Acquisti a catalogo Gentile Utente, Lo scopo di questo documento è quello di descrivere le caratteristiche

Dettagli

Servizi e-business Gestione Consegne Manuale Fornitore

Servizi e-business Gestione Consegne Manuale Fornitore Servizi e-business Gestione Consegne Manuale Fornitore snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Gestione Consegne in qualità di Fornitore. Suggeriamo di dedicare qualche

Dettagli

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2.

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2. Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA Linee guida per gli Enti Aderenti Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo Versione 2.4 PROCEDURE NEGOZIATE - Richiesta di Preventivo E la funzione

Dettagli

e-business Saipem Gare elettroniche

e-business Saipem Gare elettroniche e-business Saipem Gare elettroniche Manuale Offerente Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Gare elettroniche in qualità di offerente. Suggeriamo di dedicare qualche minuto

Dettagli

MANUALE EDI Portale E-Integration

MANUALE EDI Portale E-Integration MANUALE EDI Pagina 1 di 16 Login Il portale di E-Integration è uno strumento utile ad effettuare l upload e il download manuale dei documenti contabili in formato elettronico. Per accedere alla schermata

Dettagli

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE 0 - Introduzione Vai! 1 - Logon 2 - Ricerca gara elettronica 3 - Visualizzazione offerta 4 - Creazione offerta Vai! Vai! Vai! Vai! 5 - Elaborazione

Dettagli

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese - Pagina 1 di 24 Indice 1. PREMESSA... 3 2. GESTIONE CATALOGO... 4 2.1. LOGIN E ACCESSO ALL AREA PERSONALE...

Dettagli

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Accesso al Sistema Trasparenza CRCU All apertura del pannello principale in alto sarà visualizzato il nome del Responsabile

Dettagli

ARCHIVIAZIONE DOCUMENTI

ARCHIVIAZIONE DOCUMENTI ARCHIVIAZIONE DOCUMENTI Introduzione... 2 Archiviazione nella copertina della pratica, nei biglietti e nei servizi top... 2 Archiviazione nelle fatture, nei pagamenti, nelle anagrafiche, nella prima nota...

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al

Dettagli

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0 Assessorato alla Sanità ARPA Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili Manuale Utente 1.0.0 Sommario 1. Introduzione... 2 2. Profili utente... 2 3. Dispositivi medici... 2 3.1. ARPA-Ricerca Anagrafiche...

Dettagli

ESPORTAZIONE DEI DATI IN MUDCOMUNI.IT

ESPORTAZIONE DEI DATI IN MUDCOMUNI.IT ESPORTAZIONE DEI DATI IN MUDCOMUNI.IT 1 Esportazione da Orso 1 2 La procedura è simile a quella degli anni precedenti, salvo la particolarità che il trasferimento dei dati avviene direttamente da Orso

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

GUIDA. VI.BE.MAC. Negozio Online

GUIDA. VI.BE.MAC. Negozio Online GUIDA VI.BE.MAC. Negozio Online Questa guida spiega come utilizzare il negozio on-line con lo scopo di richiedere un offerta per l acquisto di parti di ricambio. INDICE Accedere al NEGOZIO ON-LINE Scelta

Dettagli

Catalogo Elettronico Lancia, Fiat e Alfa Romeo

Catalogo Elettronico Lancia, Fiat e Alfa Romeo Catalogo Elettronico Lancia, Fiat e Alfa Romeo Manuale sulla Navigazione Release 1.0 Indice Manuale Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca

Dettagli

Regione Lombardia GUIDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE NEL SISTEMA FER- FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI

Regione Lombardia GUIDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE NEL SISTEMA FER- FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI Regione Lombardia GUIDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE NEL SISTEMA FER- FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI Revisione del Documento: 03 Data revisione: 20-12-2012 INDICE DEI CONTENUTI

Dettagli

Servizi e-business Gare Elettroniche Manuale Tecnico STANDARD

Servizi e-business Gare Elettroniche Manuale Tecnico STANDARD Servizi e-business Gare Elettroniche Manuale Tecnico STANDARD snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Gare Elettroniche con virtual data room in qualità di tecnico. Suggeriamo

Dettagli

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni:

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni: Guida on-line all adempimento Questa guida vuole essere un supporto per le pubbliche amministrazioni, nella compilazione e nella successiva pubblicazione dei dati riguardanti i dirigenti sui siti istituzionali

Dettagli

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Guida operativa My Legal Corner BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Via Bono Cairoli 28/A - 20127 Milano (MI) Help desk: 02 29529140 Num. Verde da fisso: 800 978542 E-mail: info@bestsoft.it Sito Internet: www.bestsoft.it

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande Sistema GEFO Guida all utilizzo Presentazione delle domande INDICE 1 LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO...3 1.1 L AREA BANDI: INSERIMENTO DI UN NUOVO PROGETTO...3 1.1.1 Il modulo progetto...12

Dettagli

GUIDA. Redazione Portale. Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org. Autorità Portuale del Levante

GUIDA. Redazione Portale. Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org. Autorità Portuale del Levante Autorità Portuale del Levante GUIDA Redazione Portale Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org Note: le procedure illustrate per la sezione News e comunicati

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO Ver 1.7 del 11/03/2010 Pag. 1 INDICE DEI CONTENUTI ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE... 1 GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L

Dettagli

La catalogazione con LIBERO Modulo Catalogazione

La catalogazione con LIBERO Modulo Catalogazione CATALOGAZIONE 1. LA CATALOGAZIONE NEL FORMATO UNIMARC 2. COME LEGARE AL RECORD TERMINI DELLE LISTE DI AUTORITA 3. LA SCHERMATA GESTIONE DEL MAGAZZINO 1. LA CATALOGAZIONE NEL FORMATO UNIMARC Per catalogare

Dettagli

Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna

Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna 10 novembre 2014 SOMMARIO 1. Introduzione...2 2. Nozioni di base...2 3. Candidarsi a un avviso di mobilità esterna...2 3.1

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S685 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO... 3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP... 3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

Manuale Entrata Merci fornitore prestazioni SPOT

Manuale Entrata Merci fornitore prestazioni SPOT Manuale Entrata Merci fornitore prestazioni SPOT INDICE 1 - LOGON AL SISTEMA... 3 2 - ENTRATA MERCI ESEGUITA DAL FORNITORE DI PRESTAZIONI... 6 1 - LOGON AL SISTEMA Per accedere al sistema collegarsi al

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATIVO DEL POLICLINICO A. GEMELLI E DELL UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE SEDE DI ROMA

IL SISTEMA INFORMATIVO DEL POLICLINICO A. GEMELLI E DELL UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE SEDE DI ROMA Questo documento vuole essere di supporto al nuovo servizio Web-mail per l'utilizzo della posta elettronica dell Università Cattolica del Sacro Cuore sede di Roma (UCSC) attraverso il web. La nuova release

Dettagli

IL MODULO CAUZIONI A&D srl

IL MODULO CAUZIONI A&D srl IL MODULO CAUZIONI 1 Sommario 1. INTRODUZIONE ALLE CAUZIONI... 3 2. CAUZIONI LEGATE AD UN DOCUMENTO... 3 1.1. GESTIONE CAUZIONI IN USCITA RIFERIMENTO AD UN DOCUMENTO (ORDINE)... 3 1.2. GESTIONE CAUZIONI

Dettagli

Sistema per scambi/cessioni di Gas al Punto di Scambio Virtuale

Sistema per scambi/cessioni di Gas al Punto di Scambio Virtuale Sistema per scambi/cessioni di Gas al Punto di Scambio Virtuale Modulo Bacheca 1 INDICE 1 Generalità...3 2 Accesso al sistema...4 2.1 Requisiti tecnici 5 3 Elenco funzioni e tasti di navigazione...6 3.1

Dettagli

WEB-RECALL: GESTIONE DEI TICKETS DI ASSISTENZA

WEB-RECALL: GESTIONE DEI TICKETS DI ASSISTENZA WEB-RECALL: GESTIONE DEI TICKETS DI ASSISTENZA MANUALE D USO DELLA PROCEDURA Indice Indice... Errore. Il segnalibro non è definito. 1-Login... 2 2-Pannello di controllo... 3 2.1- Inserisci una nuova richiesta...

Dettagli

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730 I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730 A partire dal mese di aprile, potrai usufruire del servizio di assistenza fiscale diretta. Da quest anno, il servizio sarà disponibile

Dettagli

Guida iscrizione Community. istruzione.social.marche.it

Guida iscrizione Community. istruzione.social.marche.it Guida iscrizione Community istruzione.social.marche.it 1. Collegarsi con un browser all indirizzo : http://istruzione.social.marche.it 2. Viene visualizzata la seguente schermata di cohesion : 3. Se siete

Dettagli

SW Legge 28/98 Sommario

SW Legge 28/98 Sommario SW Legge 28/98 Questo documento rappresenta una breve guida per la redazione di un progetto attraverso il software fornito dalla Regione Emilia Romagna. Sommario 1. Richiedenti...2 1.1. Inserimento di

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

Outlook Plugin per VTECRM

Outlook Plugin per VTECRM Outlook Plugin per VTECRM MANUALE UTENTE Sommario Capitolo 1: Installazione e Login... 2 1 Requisiti di installazione... 2 2 Installazione... 3 3 Primo Login... 4 Capitolo 2: Lavorare con Outlook Plugin...

Dettagli

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI GRUPPOCAP MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI Introduzione Il presente documento ha lo scopo di illustrare i passi su Oracle Applications necessari al fornitore per chiedere la qualificazione. Prima di richiedere

Dettagli

GENERAZIONE RAPPORTO XML

GENERAZIONE RAPPORTO XML E.C.M. Educazione Continua in Medicina GENERAZIONE RAPPORTO XML Guida rapida Versione 2.0 Luglio 2014 E.C.M. Guida rapida per la generazione Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. del report

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori - 1 - 1. Logon alla pagina del portale Collegarsi tramite browser al portale fornitori accedendo al seguente link: https://procurement.finmeccanica.com

Dettagli

Portale Fornitori. Indice. Antares I.T. S.r.l. Manuale utente

Portale Fornitori. Indice. Antares I.T. S.r.l. Manuale utente Manuale Utente Portale Fornitori Antares I.T. S.r.l. Indice Prerequisiti... 2 Accesso... 2 Recupero password... 2 Scadenza password... 3 Scadenza sessione... 3 Gestione Ordini... 3 Export ordine pdf/xls...

Dettagli

Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI. (versione 1.0 del 26.11.2014)

Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI. (versione 1.0 del 26.11.2014) Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI (versione 1.0 del 26.11.2014) INDICE 1. LOGIN... 3 2. VISUALIZZAZIONE APPELLI... 4 3. DEFINIZIONE APPELLI... 4 4. GESTIONE LISTA

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log

Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log Revisione 4.1 23/04/2012 pag. 1 di 16 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso e all utilizzo del pannello di controllo web dell area clienti

Dettagli

Questo documento presenta la gestione del pannello di controllo del sistema "PTCPWEB" per le diverse utenze disponibili.

Questo documento presenta la gestione del pannello di controllo del sistema PTCPWEB per le diverse utenze disponibili. PTCPWEB MANUALE UTENTE 1 Questo documento presenta la gestione del pannello di controllo del sistema "PTCPWEB" per le diverse utenze disponibili. Release Notes... 3 Dicembre 2015... 3 1. Precondizioni...

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra 4.5 Stampa 4.5.1 Stampare semplici fogli elettronici 4.5.1.1 Usare le opzioni di base della stampa Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando Stampa dal menu File o si utilizza

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE DELLA SICILIA (di cui all'art. 121 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n 152)

PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE DELLA SICILIA (di cui all'art. 121 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n 152) Commissario Delegato per l Emergenza Bonifiche e la Tutela delle Acque in Sicilia PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE DELLA SICILIA (di cui all'art. 121 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n 152) Sistema WEB-GIS

Dettagli

MANUALEDIUTILIZZO MODULO CRM POSTVENDITA

MANUALEDIUTILIZZO MODULO CRM POSTVENDITA MANUALEDIUTILIZZO MODULO CRM POSTVENDITA INDICE INTRODUZIONE INSERIMENTO CHIAMATA CHIAMATE Dettaglio Chiamate Macchine Coinvolte Documenti Riepilogo MACCHINE Dettaglio Macchine Documenti Interventi MACCHINE

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Altri Contratti Inquadramento previdenziale assistenziale

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO Ordinanza commissariale n. 57 del 12 ottobre 2012 e successive modifiche Criteri e modalità per il riconoscimento dei danni e la concessione dei contributi per la riparazione,

Dettagli

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Contenuti 1. Login 2. Creare un nuovo articolo 3. Pubblicare l articolo 4. Salvare l articolo in bozza 5. Le categorie 6. Modificare un articolo 7. Modificare

Dettagli

e-procurementhera QUICK REFERENCE MANUAL PER TRATTATIVE IN BUSTA APERTA

e-procurementhera QUICK REFERENCE MANUAL PER TRATTATIVE IN BUSTA APERTA e-procurementhera QUICK REFERENCE MANUAL PER TRATTATIVE IN BUSTA APERTA 1 Indice del manuale Il presente manuale fornisce le istruzioni necessarie alla creazione ed invio dell offerta per le negoziazioni

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr 1. 0BACCESSO Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto

Dettagli

FISH Sardegna ONLUS. www.fishsardegna.org. Manuale Utente. www.fishsardegna.org

FISH Sardegna ONLUS. www.fishsardegna.org. Manuale Utente. www.fishsardegna.org FISH Sardegna ONLUS Manuale Utente Note generali: Il sito è costruito su CMS Drupal 7. Per avere maggiori informazioni su Drupal si puo consultare online il portale ufficiale http://drupal.org/( in inglese)

Dettagli

Manuale Operativo Beneficiario Sfinge2020

Manuale Operativo Beneficiario Sfinge2020 Manuale Operativo Beneficiario Sfinge2020 Pag. 1 di 20 Identificazione Edizione 1.3 Titolo SFINGE 2020 Manuale Operativo Beneficiario Tipo Manuale Utente N. Pagine 20 Diffusione o Riservata o Interna x

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

Introduzione. EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti. Si compone in due parti:

Introduzione. EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti. Si compone in due parti: Introduzione EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti Si compone in due parti: Il sistema centrale che raccoglie e convalida gli ordini e altri dati inviati dagli agenti. Il sistema client

Dettagli

Sommario Introduzione... 1 1. Accesso alla Segreteria online... 1 2. Inserimento della domanda di immatricolazione... 3 2.1 Scelta tipo domanda di

Sommario Introduzione... 1 1. Accesso alla Segreteria online... 1 2. Inserimento della domanda di immatricolazione... 3 2.1 Scelta tipo domanda di Università della Valle d Aosta Université de la Vallée D Aoste Immatricolazione online: fase 3 - Procedura di immatricolazione In questo documento viene illustrata la procedura web di inserimento della

Dettagli

MANUALE B2B PER GLI AGENTI

MANUALE B2B PER GLI AGENTI Generalità L Applicazione è stata pensata per gestire rapporti commerciali di tipo Business to Business, presuppone quindi che tra l azienda venditrice e il cliente che acquista intercorrano già rapporti

Dettagli

Manuale. Interreg. Workflow di Ripianificazione. Manuale workflow di ripianificazione 1/22

Manuale. Interreg. Workflow di Ripianificazione. Manuale workflow di ripianificazione 1/22 Manuale Workflow di Ripianificazione Interreg Manuale workflow di ripianificazione 1/22 Accedere al sito: Introduzione Scegliere il profilo STC Manuale workflow di ripianificazione 2/22 Scegliere dal menu

Dettagli

Eni s.p.a. Portale Schede dati di Sicurezza

Eni s.p.a. Portale Schede dati di Sicurezza Eni s.p.a. Portale Schede dati di Sicurezza Manuale d'uso 1 dicembre 2015 Portale Schede dati di Sicurezza - Manuale d Uso 2 3 Manuale d'uso Portale Schede dati di Sicurezza - Manuale d Uso 4 indice 1.

Dettagli

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE SOMMARIO 1. Installazione guarini patrimonio culturale MSDE... 3 1.1 INSTALLAZIONE MOTORE MSDE...4 1.2 INSTALLAZIONE DATABASE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 1.2 Menù e nome utente... 5 2. Profilo utente...

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione.

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione. CARICO ORDINI (disponibile solo in applicazioni SERVER) Con la funzione Ordini si potranno consultare e caricare i file ordini ricevuti tramite e-mail o scaricabili dal sito del fornitore, in modo da visualizzare

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

IL PORTALE DEL PENSIONATO GUIDA AL SERVIZIO

IL PORTALE DEL PENSIONATO GUIDA AL SERVIZIO IL PORTALE DEL PENSIONATO GUIDA AL SERVIZIO www.pensionati.intesasanpaolo.com Versione aprile 2015 Sommario ACCEDERE AL PORTALE... 3 REGISTRARSI... 3 ACCEDERE PER LA PRIMA VOLTA DOPO LA REGISTRAZIONE...

Dettagli

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE Indice 1. REQUISITI MINIMI DI SISTEMA E CONTATTI PROGETTO RIGENER@... 3 2. IL PORTALE RIGENER@... 4 2.1 ACCESSO ALLE AREE PRIVATE... 7 2.1.1 Accesso al sito con Windows

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto - Invio nuovo

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE Introduzione Benvenuto nella guida all uso della sezione ecommerce di shop.libripertutti.it/coop dove è possibile ordinare i tuoi testi scolastici e seguire lo stato del tuo ordine fino all evasione. si

Dettagli

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 A partire dal mese di aprile, potrai usufruire del servizio di assistenza fiscale diretta. Da quest anno, il servizio sarà disponibile

Dettagli

Manuale d uso Albo Online per le Scuole

Manuale d uso Albo Online per le Scuole Manuale d uso Albo Online per le Scuole Accedere come utente al sito Joomla della scuola. Accedere all Albo Online per le Scuole dai link presenti sul sito web scolastico. Cliccare su Modifica la configurazione.

Dettagli

Workland CRM. Workland CRM Rel 2570 21/11/2013. Attività --> FIX. Magazzino --> NEW. Nessuna --> FIX. Ordini --> FIX

Workland CRM. Workland CRM Rel 2570 21/11/2013. Attività --> FIX. Magazzino --> NEW. Nessuna --> FIX. Ordini --> FIX Attività Attività --> FIX In alcuni casi, in precedenza, sulla finestra trova attività non funzionava bene la gestione dei limiti tra date impostati tramite il menu a discesa (Oggi, Tutte, Ultima Settimana,

Dettagli

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013 MANUALE SIDIP - Versione per Cancelleria- Dott.ssa Michela Nelli Dott.ssa Ilaria Giannelli Dott. Francesco Pennasilico Aggiornato al 03/06/2013 1 INDICE CAPITOLO 1: Consultazione e stampa dei documenti

Dettagli

VISO - OPERE PARAMASSI (Versione Access)

VISO - OPERE PARAMASSI (Versione Access) VISO - OPERE PARAMASSI (Versione Access) Installazione e avvio del programma VISO Per ogni contratto stipulato per il censimento delle opere di protezione, viene esportato un DB Viso dalla banca dati centrale

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli