VERO/FALSO Riconoscimento della menzogna

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERO/FALSO Riconoscimento della menzogna"

Transcript

1 VERO/FALSO Riconoscimento della menzogna

2 VERO O FALSO? Corso sul riconoscimento delle menzogne Riconoscere la menzogna e smascherarla. In cosa può essere utile? In ogni istante della vita siamo a contatto con persone e ambienti diversi fra loro e con i quali instauriamo continue relazioni. Coloro che sono capaci di individuare ed interpretare correttamente indizi emotivi e cognitivi non si prestano a bugie o inganni e sviluppano tutte le tecniche di osservazione e di analisi volte a migliorare la capacità di interpretare i segnali verbali e non verbali cogliendo attraverso metodi certi gli indizi di una bugia. A CHI E' RIVOLTO : Il corso è rivolto a coloro che hanno frequentato il corso base Facial Action Coding System e ai codificatori FACS certificati. Tuttavia può essere frequentato anche da chi non conosce il metodo FACS ossia da tutti coloro che amano investigare nell animo umano. Professionisti che lavorano nel campo della psicologia. Studenti universitari, giuristi, avvocati e magistrati, giornalisti. OBIETTIVI: Il corso si basa sul riconoscimento emozionale e sulle tecniche di interrogatorio/intervista in presenza di comportamenti menzogneri. Particolare rilevo sarà dato alla deontologia professionale in queste applicazioni. Le professioni interessate sono quelle di Psicologo, Avvocato, Giornalista.

3 PROGRAMMA DIDATTICO 1 GIORNO: INGANNI E MENZOGNE Quali caratteristiche possiedono coloro che sono più portati a mentire È possibile insegnare ad a essere accurati cacciatori di asserzioni false? Quali accorgimenti sono necessari per scoprire gli indizi comportamentali di inganno tenendo conto delle differenze individuali Gli indizi dell inganno nei rapporti interpersonali I segni dell inganno Riconoscere l inganno dalle parole, dalla voce o dai gesti Le parole La voce Il linguaggio del corpo Il linguaggio degli occhi Indizi dal sistema vegetativo L utilizzo di tecniche di riconoscimento (misure elettrofisiologiche) Indizi di menzogna nel viso microespressioni, espressioni soffocate,

4 segni che trapelano attraverso i muscoli facciali meno controllabili, ammiccamento, dilatazione della pupilla, lacrima, rossore e pallore, asimmetria, errori nei tempi e nella scelta del momento, sorrisi falsi L utilizzo di tecniche di riconoscimento (FACS) Le espressioni emozionali in funzione della menzogna Esercizi sul comportamento mimico del volto (FACS) 2 GIORNO: LA LEGISLAZIONE ITALIANA il codice di procedura penale le sommarie informazioni sommarie informazioni assunte dall indagato libero (art. 64 cpp) sommarie informazioni assunte dall indagato in stato di fermo le dichiarazioni spontanee l articolo 351 cpp

5 L INTERROGATORIO / INTERVISTA Tecniche di approccio I presupposti della comunicazione La comunicazione Capacità di comunicazione Preparazione della comunicazione La comunicazione efficace TECNICHE D INTERVISTA Intervista investigativa Reid Technique Tecniche di colloquio - FBI Tecniche di colloquio - P.E.A.C.E. Kubark Counterintelligence Interrogation Tecniche di colloquio - "Mutt - and Jeff Il metodo Koubi L intervista cognitiva Teoria e tecnica del role-playing Esercitazioni di interviste con role-playing Analisi dei video dell interrogatorio/intervista (FACS) La perizia psicologica in ambito civile e penale

6 3 GIORNO: La comunicazione subliminale Tecniche, esempi e applicazioni Introduzione La Comunicazione Subliminale un esperimento La nascita del Messaggio Subliminale I Messaggi Subliminali Gli effetti L efficacia Le tecniche Esempi di Messaggi Subliminali Applicazioni nelle relazioni interpersonali, nella pubblicità, negli interrogatori Conclusione Esercitazioni Prova finale STRUTTURA: Venerdì: 14:00 18:00 Sabato: 9:00 13:00 e 14:00 18:00 Domenica: 9:00 13:00 e :00 Docente: Prof. Enzo Kermol

7 Le ore di Formazione sono sempre accompagnate da una dettagliata attività di consulenza aziendale, legale e amministrativa. PRENOTA SUBITO UNA CONSULENZA GRATUITA CON I NOSTRI PROFESSIONISTI inviando una mail a: Dove ci troviamo? Centro ISPASA - Via Alberto Mario 32 34, Catania

T E C N I C H E D I C O D I F I C A D E L L E M I C R O E S P R E S S I O N I F A C C I A L I

T E C N I C H E D I C O D I F I C A D E L L E M I C R O E S P R E S S I O N I F A C C I A L I presenta In collaborazione con T E C N I C H E D I C O D I F I C A D E L L E M I C R O E S P R E S S I O N I F A C C I A L I Spesso la nostra faccia dice di più delle nostre parole 1 PROGRAMMA DEL CORSO

Dettagli

Modellare l eccellenza per migliorare i risultati

Modellare l eccellenza per migliorare i risultati Training for Excellence Modellare l eccellenza per migliorare i risultati FOCUS: Padroneggiare gli strumenti chiave per la decrittazione dei comportamenti umani nell ambito delle relazioni. Scindere precisamente

Dettagli

SEMINARIO INTENSIVO di

SEMINARIO INTENSIVO di SEMINARIO INTENSIVO di LINGUAGGIO DEL CORPO L uomo non vive la realtà e la comunicazione in modo diretto. Schemi sociali, stereotipi, pregiudizi e lo stesso impiego della parola fanno da filtro per tutto

Dettagli

#chiamatelaneuro. NeuroComunicazione e NeuroMarketing

#chiamatelaneuro. NeuroComunicazione e NeuroMarketing NEUROCOMUNICAZIONE Soprattutto attraverso l ausilio di alcune tecniche di neuroimaging cerebrale: PET, frsm, EEG Le precondizioni che rendono la comunicazione più efficace affondano le loro radici ne Cervello

Dettagli

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 SOMMARIO CAPITOLO 1 I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7 CAPITOLO 2 Il volto è la maschera rivelatrice 21 CAPITOLO 3 I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 CAPITOLO 4 Le parole

Dettagli

Master professionalizzante in Psicologia Forense

Master professionalizzante in Psicologia Forense Master professionalizzante in Psicologia Forense ad orientamento fenomenologico relazionale Tecniche e strumenti per la consulenza in ambito civile e penale Catania, 2016 2017 PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

Dettagli

CENTRO PER GLI STUDI CRIMINOLOGICI GIURIDICI E SOCIOLOGICI

CENTRO PER GLI STUDI CRIMINOLOGICI GIURIDICI E SOCIOLOGICI CENTRO PER GLI STUDI CRIMINOLOGICI GIURIDICI E SOCIOLOGICI Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza e Comunicazione Analisi del linguaggio non verbale

Dettagli

CORSO DI COMUNICAZIONE NON VERBALE E LINGUAGGIO DEL CORPO (1 LIVELLO)

CORSO DI COMUNICAZIONE NON VERBALE E LINGUAGGIO DEL CORPO (1 LIVELLO) CORSO DI COMUNICAZIONE NON VERBALE E LINGUAGGIO DEL CORPO (1 LIVELLO)..Apertura o chiusura?... Bugia o verità?...accettazione o rifiuto?...scopriamo come parla il nostro corpo... CORSO DI COMUNICAZIONE

Dettagli

CURRICULUM VITAE. - Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale conseguito presso l Istituto P. Boselli di Loano (SV) con la votazione di 60/60.

CURRICULUM VITAE. - Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale conseguito presso l Istituto P. Boselli di Loano (SV) con la votazione di 60/60. CURRICULUM VITAE Nome: Maria Teresa Cognome: Bergamaschi Luogo e data di nascita: Genova, 11 ottobre 1965 Nazionalità: Italiana Attività esercitata: Avvocato, Commercialista, Revisore contabile, Mediatore

Dettagli

Corso sul LINGUAGGIO DEL CORPO

Corso sul LINGUAGGIO DEL CORPO Sabato 17 e Domenica 18 Maggio, dalle 10:00 alle 19:30 Corso sul LINGUAGGIO DEL CORPO Impara a leggere con precisione carattere ed emozioni grazie alla forma del corpo, ai gesti, ai segnali e alle sue

Dettagli

PONTIFICIA UNIVERSITÀ ANTONIANUM VIDEO, FOTOGRAFIA, TEATRO E MEDIAZIONE ARTISTICA NELLA RELAZIONE D AIUTO. anno accademico 2014-2015

PONTIFICIA UNIVERSITÀ ANTONIANUM VIDEO, FOTOGRAFIA, TEATRO E MEDIAZIONE ARTISTICA NELLA RELAZIONE D AIUTO. anno accademico 2014-2015 PONTIFICIA UNIVERSITÀ ANTONIANUM Facoltà di Filosofia Settima edizione del master di I livello VIDEO, FOTOGRAFIA, TEATRO E MEDIAZIONE ARTISTICA NELLA RELAZIONE D AIUTO diretto dal prof. Oliviero Rossi

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING SEDE DI MILANO

SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING SEDE DI MILANO SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING SEDE DI MILANO Via Sangallo 41 20133 Milano Tel 02/70006555 aspicmilano@libero.it www.aspicmilano.com aspicmilano CHI SIAMO ASPIC SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI COUNSELING

Dettagli

Master in Consulenza di Pedagogia Giuridica Familiare e Scolastica

Master in Consulenza di Pedagogia Giuridica Familiare e Scolastica Alta formazione per la Consulenza Tecnica di Pedagogia Scolastica, Familiare e Giuridica 14 Edizione Master in Consulenza di Pedagogia Giuridica Professione disciplinata dalla Legge 4 del 14 gennaio 2013

Dettagli

EPILOGO Quello che ho scritto dovrebbe essere utile a chi cerca di svelare un inganno più che a chi spera di mandarlo a buon fine.

EPILOGO Quello che ho scritto dovrebbe essere utile a chi cerca di svelare un inganno più che a chi spera di mandarlo a buon fine. EPILOGO Quello che ho scritto dovrebbe essere utile a chi cerca di svelare un inganno più che a chi spera di mandarlo a buon fine. Penso che sia più facile migliorare le proprie capacità di individuare

Dettagli

L attendibilità della testimonianza di un minore: Adele Cavedon adele.cavedon@unipd.it

L attendibilità della testimonianza di un minore: Adele Cavedon adele.cavedon@unipd.it L attendibilità della testimonianza di un minore: realtà, fantasia, suggestione. Adele Cavedon adele.cavedon@unipd.it Attendibilità = accuratezza e credibilità L accuratezza riguarda la valutazione delle

Dettagli

CORSO COMUNICAZIONE NON VERBALE CAPIRE E USARE IL LINGUAGGIO DEL CORPO

CORSO COMUNICAZIONE NON VERBALE CAPIRE E USARE IL LINGUAGGIO DEL CORPO CORSO COMUNICAZIONE NON VERBALE IL LINGUAGGIO DEL CORPO Livello base avanzato - esperto Leggere il linguaggio del corpo dell interlocutore Riconoscere i segnali di menzogna, disagio e interesse Utilizzare

Dettagli

ASSOCIATO: Divisione Indagini Penali Difensive. www.pp-indaginipenali.it

ASSOCIATO: Divisione Indagini Penali Difensive. www.pp-indaginipenali.it ASSOCIATO: Divisione Indagini Penali Difensive www.pp-indaginipenali.it chi siamo P & P INVESTIGAZIONI S.r.l. è un agenzia investigativa legalmente autorizzata dalla Prefettura competente ai sensi dell

Dettagli

INDICE. Capitolo I COSTITUZIONE E ALTRE DISPOSIZIONI FONDAMENTALI

INDICE. Capitolo I COSTITUZIONE E ALTRE DISPOSIZIONI FONDAMENTALI INDICE Presentazione... Avvertenza... pag VII XIII Capitolo I COSTITUZIONE E ALTRE DISPOSIZIONI FONDAMENTALI 1. Costituzione della Repubblica Italiana... 3 2. Convenzione per la salvaguardia dei diritti

Dettagli

Corso F.A.C.S. (Facial Action Coding Sistem)

Corso F.A.C.S. (Facial Action Coding Sistem) Corso F.A.C.S. (Facial Action Coding Sistem) Docenti: prof. Enzo Kermol (http://www.facsitaly.it/facs-italy/enzo-kermol/) Il corso base permette di apprendere le Unità d azione (AU) del FACS, cioè codificare

Dettagli

UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI

UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI Confederazione Nazionale Università Popolari Italiane UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Sede legale: V. S. Isaia, 8 40123 Bologna www.upef.eu e-mail: info@upef.eu 1 Metodologie

Dettagli

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale Pescara

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale Pescara ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale Pescara CORSO di IPERMANAGING: LO SVILUPPO PERSONALE DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO Luogo: Sede Provinciale ANACI

Dettagli

SCUOLA FORENSE DI ROVIGO. Programma Didattico per il biennio 2012-2013

SCUOLA FORENSE DI ROVIGO. Programma Didattico per il biennio 2012-2013 SCUOLA FORENSE DI ROVIGO Programma Didattico per il biennio 2012-2013 A seguito della riunione congiunta del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Tecnico Scientifico della Scuola Forense di Rovigo,

Dettagli

La biblioteca possiede un patrimonio librario costituito da circa un migliaio libri di vario genere.

La biblioteca possiede un patrimonio librario costituito da circa un migliaio libri di vario genere. La biblioteca possiede un patrimonio librario costituito da circa un migliaio libri di vario genere. Col progetto Biblioteca si vogliono organizzare spazi attrezzati e percorsi didattici per far scaturire

Dettagli

Aspirante collaboratore per gli incarichi investigativi elementari (Ciie), figura prevista dal DM 269/2010

Aspirante collaboratore per gli incarichi investigativi elementari (Ciie), figura prevista dal DM 269/2010 Bracco Investigation Srl CORSO DI FORMAZIONE Aspirante collaboratore per gli incarichi investigativi elementari (Ciie), figura prevista dal DM 269/2010 Il Ciie "collaboratore per gli incarichi investigativi

Dettagli

orientamento fenomenologicorelazionale: Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

orientamento fenomenologicorelazionale: Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO Master professionalizzante in Psicologia Forense ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la consulenza in ambito civile e penale Siracusa, 2014-2015 PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

Dettagli

Oggetto: Corso di aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento

Oggetto: Corso di aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Ufficio Scolastico Provinciale di CHIETI Ufficio di Coordinamento per l Educazione Fisica e Sportiva

Dettagli

La rappresentazione nella pubblicità. Università di Roma La Sapienza (Prof. Maria D Alessio) 1. Premessa. Le azioni della ricerca.

La rappresentazione nella pubblicità. Università di Roma La Sapienza (Prof. Maria D Alessio) 1. Premessa. Le azioni della ricerca. Università di Roma La Sapienza (Prof. Maria D Alessio) 1 La rappresentazione nella pubblicità Premessa La letteratura internazionale ha affrontato negli ultimi anni la pubblicità che utilizza i bambini

Dettagli

MANAGER. e la COMUNICAZIONE. Strategie, metodi e nuove tecnologie

MANAGER. e la COMUNICAZIONE. Strategie, metodi e nuove tecnologie Il MANAGER e la COMUNICAZIONE Strategie, metodi e nuove tecnologie Manuale per sviluppare le competenze individuali e facilitare il flusso comunicativo all interno e all esterno dell organizzazione Indice

Dettagli

Scienze Criminologiche

Scienze Criminologiche Alfa Ri.For.Ma. S.r.l. Ricerca Scientifica & Sviluppo Tecnologico Formazione & Language Centre Marketing & Communication Campobasso Corso di perfezionamento in Scienze Criminologiche Corso realizzato in

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 51955 (922) Anno 2009 VISTI gli artt. 16 e 17 del DPR 162/82 e

Dettagli

La raccolta dei dati

La raccolta dei dati La raccolta dei dati 1. Osservazione 2. Intervista 3. Questionario 4. Tecniche implicite La raccolta dei dati La raccolta dei dati è un aspetto fondamentale nella ricerca, ossia rilevare le variabili che

Dettagli

Master Breve in Psicologia Giuridica. Tecniche e strumenti per la stesura della perizia psicologica

Master Breve in Psicologia Giuridica. Tecniche e strumenti per la stesura della perizia psicologica Master Breve in Psicologia Giuridica. Tecniche e strumenti per la stesura della perizia psicologica Sede: Roma, Via Castel Colonna 34 Data: 15 Ottobre 2011 Rilascio di Attestato di Formazione in Psicologia

Dettagli

UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI

UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI Confederazione Nazionale Università Popolari Italiane UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Sede legale: V. S. Isaia, 8 40123 Bologna www.upef.eu e-mail: info@upef.eu 1 Metodologie

Dettagli

CORSO BI-MODULARE: CONSULENZA TECNICO PSICHIATRICA E PSICOLOGICA e COLPA MEDICA Autunno 2015

CORSO BI-MODULARE: CONSULENZA TECNICO PSICHIATRICA E PSICOLOGICA e COLPA MEDICA Autunno 2015 CORSO BI-MODULARE: CONSULENZA TECNICO PSICHIATRICA E PSICOLOGICA e COLPA MEDICA Autunno 2015 OBIETTIVI E SBOCCHI PROFESSIONALI Il corso è strutturato in due moduli e mira a fornire una preparazione adeguata

Dettagli

Strumenti per l ascolto del minore. Dott. Sarah La Marca

Strumenti per l ascolto del minore. Dott. Sarah La Marca Strumenti per l ascolto del minore Dott. Sarah La Marca Procedure operative dell intervento in rete Memoria e testimonianza dei bambini: aspetti psicoforensi LA SEGNALAZIONE La segnalazione all Autorità

Dettagli

Indice. CAPITOLO PRIMO Nascita storica e principi generali della psicologia e criminologia investigativa

Indice. CAPITOLO PRIMO Nascita storica e principi generali della psicologia e criminologia investigativa Indice Prefazione di Guglielmo Gulotta.......................... p. 15 Prefazione del Gen. Enrico Cataldi.........................» 17 Prefazione del Gen. Claudio Curcio.........................» 19 Introduzione...........................................»

Dettagli

CURRICULUM VITAE. - Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale conseguito presso l Istituto P. Boselli di Loano (SV) con la votazione di 60/60.

CURRICULUM VITAE. - Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale conseguito presso l Istituto P. Boselli di Loano (SV) con la votazione di 60/60. CURRICULUM VITAE Nome: Maria Teresa Cognome: Bergamaschi Luogo e data di nascita: Genova, 11 ottobre 1965 Nazionalità: Italiana Attività esercitata: Avvocato, Commercialista, Revisore contabile, Mediatore

Dettagli

Liceo B. Russell VIA IV NOVEMBRE 35, 38023 CLES MODULO 0 LO SVILUPPO STORICO DELLA PSICOLOGIA

Liceo B. Russell VIA IV NOVEMBRE 35, 38023 CLES MODULO 0 LO SVILUPPO STORICO DELLA PSICOLOGIA Liceo B. Russell VIA IV NOVMBR 35, 38023 CLS Indirizzo: Disciplina: Liceo delle Scienze umane CLASS Scienze umane opzione 2 MODULO 0 1CONOSCNZ LO SVILUPPO STORICO DLLA PSICOLOGIA UNITÀ ORARI PRVIST: UNITÀ

Dettagli

INDICE. Prefazione... pag. XI. Introduzione... CAPITOLO I

INDICE. Prefazione... pag. XI. Introduzione... CAPITOLO I V Prefazione... pag. XI Introduzione...» XV CAPITOLO I LA DRAMMATICA TESTIMONIANZA DEGLI AVVOCATI PENALISTI SUI DIRITTI DELLA DIFESA 1. Premessa... pag. 1 2. Assenza di controlli sull attività investigativa

Dettagli

Cod.: P16023. Date: 14-16 marzo 2016. Responsabili del corso: Ernesto Aghina e Raffaele Sabato / Francesco Cassano e Guido Melis

Cod.: P16023. Date: 14-16 marzo 2016. Responsabili del corso: Ernesto Aghina e Raffaele Sabato / Francesco Cassano e Guido Melis La psicologia del giudicare Cod.: P16023 Date: 14-16 marzo 2016 Responsabili del corso: Ernesto Aghina e Raffaele Sabato / Francesco Cassano e Guido Melis Esperto formatore: Luigi Lanza Presentazione Si

Dettagli

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO INSEMINIIIIIIIII!!!! Gennaio 2015 1 Giovedì 2 Venerdì 3 Sabato 4 Domenica 5 Lunedì 6 Martedì 7 Mercoledì 8 Giovedì 9 Venerdì 10 Sabato 11 Domenica 12 Lunedì 13 Martedì

Dettagli

La ricerca non sperimentale

La ricerca non sperimentale La ricerca non sperimentale Definizione Ricerca osservazionale: : 1. naturalistica Ricerca osservazionale: : 2. osservatori partecipanti Ricerca d archiviod Casi singoli Sviluppo di teorie e verifica empirica

Dettagli

I C O R S O D I F O R M A Z I O N E P E R D E T E C T I V E P R I VATO ANNO 2011 LE MATERIE. PRESENTAZIONE DEL CORSO Docente: Prof.

I C O R S O D I F O R M A Z I O N E P E R D E T E C T I V E P R I VATO ANNO 2011 LE MATERIE. PRESENTAZIONE DEL CORSO Docente: Prof. I C O R S O D I F O R M A Z I O N E P E R D E T E C T I V E P R I VATO ANNO 2011 LE MATERIE PRESENTAZIONE DEL CORSO Docente: Prof. Francesco SIDOTI 1.INVESTIGAZIONE, SICUREZZA E INTELLIGENCE (4 Ore) 1.1

Dettagli

SCUOLA di BUSINESS COACHING

SCUOLA di BUSINESS COACHING SCUOLA di BUSINESS COACHING Perché diventare un BUSINESS COACH Il miglior consiglio mai ricevuto? Avere un COACH. E. Schmidt - CEO di Google In un famoso studio dell International Personnel Management

Dettagli

NEUROSCIENZE E MARKETING:

NEUROSCIENZE E MARKETING: - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING SALES & COMMUNICATION NEUROSCIENZE

Dettagli

Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016)

Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016) Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016) Premessa La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine

Dettagli

SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FACOLTÀ DI PSICOLOGIA in convenzione con: DIREZIONE CENTRALE PER GLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE DIPARTIMENTO DI PUBBLICA SICUREZZA Master di Primo Livello ESPERTO IN

Dettagli

L assistenza del consulente psicologo alle indagini difensive dell avvocato: l esame testimoniale

L assistenza del consulente psicologo alle indagini difensive dell avvocato: l esame testimoniale Fondazione Guglielmo Gulotta di Psicologia Forense e della Comunicazione - Onlus L assistenza del consulente psicologo alle indagini difensive dell avvocato: l esame testimoniale Dott.ssa Chiara Vercellini

Dettagli

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA DIRETTORE: Prof. Marco Bartoli COORDINATORE: Prof. Sergio Deragna

Dettagli

Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie

Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie A.S. 2015/16 Offerta formativa per i Docenti Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie dott. Alberto De Panfilis Titolo del Progetto Problem Solving Strategico e Ascolto Attivo per gli insegnanti - Strumenti

Dettagli

COUNSELING PROFESSIONALE SISTEMICO Riconosciuto dalla S.I.Co. (Società Italiana di Counseling)

COUNSELING PROFESSIONALE SISTEMICO Riconosciuto dalla S.I.Co. (Società Italiana di Counseling) S.I.P.P. Agenzia formativa accreditata dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca e dalla Regione Toscana Certificazione di qualità ISO 9001:2008 n. 18159 Provider ECM Centro Method

Dettagli

REGOLAMENTO INDICE. Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2. Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2

REGOLAMENTO INDICE. Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2. Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2 IL REGOLAMENTO REGOLAMENTO INDICE Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2 Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2 Art.3 Requisiti formatori.pag.5 Art.4 Requisiti di accesso per gli

Dettagli

Alfa Ri.For.Ma. S.r.l. Ricerca Scientifica & Sviluppo Tecnologico Formazione & Language Centre Marketing & Communication SALERNO

Alfa Ri.For.Ma. S.r.l. Ricerca Scientifica & Sviluppo Tecnologico Formazione & Language Centre Marketing & Communication SALERNO Alfa Ri.For.Ma. S.r.l. Ricerca Scientifica & Sviluppo Tecnologico Formazione & Language Centre Marketing & Communication SALERNO Corso di Alta Formazione in Scienze criminologiche, investigative e politiche

Dettagli

Master Selezione del Personale

Master Selezione del Personale presenta Master Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e rafforzare le competenze professionali di coloro che operano

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN Ostetricia e counseling sociosanitario Art. 1 - FINALITA - Presso l'ateneo di Trieste, in conformità all'art

Dettagli

PROGETTO. E.N.S Ente Nazionale Sordomuti Sezione Provinciale di Catania. Per la gestione del servizio di :

PROGETTO. E.N.S Ente Nazionale Sordomuti Sezione Provinciale di Catania. Per la gestione del servizio di : E.N.S Ente Nazionale Sordomuti Sezione Provinciale di Catania PROGETTO Per la gestione del servizio di : Assistenza alla comunicazione per alunni audiolesi PREMESSA La sordità è tra tutti gli handicap

Dettagli

EMOZIONI DI BASE ESPRESSIONI FACCIALI ESPRESSIONI CORPOREE

EMOZIONI DI BASE ESPRESSIONI FACCIALI ESPRESSIONI CORPOREE Cognitivismo clinico (2010) 7, 2, 160-190 CONTESTI APPLICATIVI DEL FACIAL ACTION CODING SYSTEM (FACS): PSICOPATOLOGIA E PSICOTERAPIA Anna Gasparre Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di

Dettagli

Foglio1. Da 15 a 24 contenuto socioassistenziale. regionale a. previdenziale. previdenziale. Da 24 a sanitaria e. 35 + file organizzazione dei servizi

Foglio1. Da 15 a 24 contenuto socioassistenziale. regionale a. previdenziale. previdenziale. Da 24 a sanitaria e. 35 + file organizzazione dei servizi CALENDARIO FAD 1 CORSO OSS SEDE DI CB -TERMINUS data modulo unità didattica pag. libro ore data test 1.1. Elementi di CULTURALE legislazione ISTITUZIONALE E nazionale e Da 15 a 25-nov-15 regionale a 6

Dettagli

PROTOCOLLO DI OSSERVAZIONE e DIAGNOSI IN ETA PRESCOLARE

PROTOCOLLO DI OSSERVAZIONE e DIAGNOSI IN ETA PRESCOLARE PROTOCOLLO DI OSSERVAZIONE e DIAGNOSI IN ETA PRESCOLARE 1. SEGNALAZIONE dal Pediatra LS o genitori 2. COLLOQUIO CON I GENITORI: Anamnesi Intervista mirata sui comportamenti nei vari contesti e abitudini

Dettagli

Linee Guida etica della professione e comunicazione nei mass media con particolare riferimento all ambito della cronaca

Linee Guida etica della professione e comunicazione nei mass media con particolare riferimento all ambito della cronaca PSYLAZIO.AOO1.REGISTRO UFFICIALE.0004537.28-06-2011 Linee Guida etica della professione e comunicazione nei mass media con particolare riferimento all ambito della cronaca A cura dell Ordine degli Psicologi

Dettagli

PROGRAMMA CORSO UISP PER TECNICO/EDUCATORE DI NUOTO BASE

PROGRAMMA CORSO UISP PER TECNICO/EDUCATORE DI NUOTO BASE PROGRAMMA CORSO UISP PER TECNICO/EDUCATORE DI NUOTO BASE SEDE Roma- Circolo Sportivo Mezzaluna, via della Mezzaluna 1-00013 Mentana. Cel: 328/7188781- E-mail: formazionenuoto.lazio@uisp.it AMMISSIONE Possono

Dettagli

Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale Dlgs 28/2010 e del DM 180/2010

Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale Dlgs 28/2010 e del DM 180/2010 Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Formazione Universitaria 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

PNL e Coaching www.pnlecoaching.it info@pnlecoaching.it 800.134.510. Pagina 1

PNL e Coaching www.pnlecoaching.it info@pnlecoaching.it 800.134.510. Pagina 1 Pagina 1 Modalità Del Training Il Training è: un rapporto che, dopo avere stabilito gli obiettivi, si costruisce sulla fiducia tramite l'ascolto attivo, il rispetto e l'attenzione. L empatia è: la base

Dettagli

Che cos è la teoria della mente

Che cos è la teoria della mente Che cos è la teoria della mente La teoria della mente è la capacità di intuire o comprendere gli stati mentali propri e altrui, i pensieri, le credenze, i ragionamenti, le inferenze, le emozioni, le intenzioni

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: INFORMATICA Classe: 3C AFM A.S. 2014/15 Docente: prof. Alessandra Antoniazzi

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: INFORMATICA Classe: 3C AFM A.S. 2014/15 Docente: prof. Alessandra Antoniazzi Disciplina: INFORMATICA Classe: 3C AFM A.S. 2014/15 Docente: prof. Alessandra Antoniazzi ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe è composta da 20 alunni ed è mista. La classe si è presentata

Dettagli

Terapia occupazionale domiciliare per le persone con demenza ed i loro caregivers

Terapia occupazionale domiciliare per le persone con demenza ed i loro caregivers SOCIETÀ TECNICO SCIENTIFICA ITALIANA DI TERAPIA OCCUPAZIONALE CORSO Terapia occupazionale domiciliare per le persone con demenza ed i loro caregivers Il COTiD è uno strumento di terapia occupazionale per

Dettagli

Impara tutto quello che puoi sulla teoria, ma quando sei di fronte all altro dimentica il manuale. C.G. Jung

Impara tutto quello che puoi sulla teoria, ma quando sei di fronte all altro dimentica il manuale. C.G. Jung La Comunicazione una premessa. Impara tutto quello che puoi sulla teoria, ma quando sei di fronte all altro dimentica il manuale. C.G. Jung La Teoria (Dalla scuola di Palo Alto Watzlawic) Lo studio della

Dettagli

Pistoia Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali, Turistici e Socio-Sanitari

Pistoia Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali, Turistici e Socio-Sanitari ASSE STORICO SOCIALE Tecnico servizi socio-sanitari 1 ANNO PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE STORIA Anno Competenze (1) Abilità/Capacità/ Saper fare (2) Conoscenze/ Saperi (3) Moduli (4) 1 Comprendere il cambiamento

Dettagli

CORSO di COACHING PROFESSIONALE CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI

CORSO di COACHING PROFESSIONALE CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI CORSO di COACHING PROFESSIONALE II EDIZIONE GENOVA Genova piazza colombo 3 - info@xelon.org CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI La figura in uscita dal percorso

Dettagli

MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA E PSICOPATOLOGIA FORENSE

MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA E PSICOPATOLOGIA FORENSE Academy of Behavioural Sciences Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dello Sviluppo e adolescenza n. 190 MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA E PSICOPATOLOGIA FORENSE Teoria e Tecnica della Perizia e della

Dettagli

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 I Edizione CONSULENZA FAMILIARE Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas con la

Dettagli

Antonio Meridda, PROVA A MENTIRMI. Imparare il linguaggio del corpo per capire gli altri. Fabio Pandiscia. Le Comete FrancoAngeli

Antonio Meridda, PROVA A MENTIRMI. Imparare il linguaggio del corpo per capire gli altri. Fabio Pandiscia. Le Comete FrancoAngeli Antonio Meridda, Fabio Pandiscia PROVA A MENTIRMI Imparare il linguaggio del corpo per capire gli altri Le Comete FrancoAngeli Per capirsi di più. Per aiutare chi ci sta accanto. Per affrontare le psicopatologie

Dettagli

Laboratori pratici Strategie educative e didattiche per l autismo. Autismo ad alto funzionamento e sindrome di Asperger. Apprendere le abilità sociali

Laboratori pratici Strategie educative e didattiche per l autismo. Autismo ad alto funzionamento e sindrome di Asperger. Apprendere le abilità sociali Centro Territoriale per l Integrazione di Feltre Laboratori pratici Strategie educative e didattiche per l autismo Autismo ad alto funzionamento e sindrome di Asperger. Apprendere le abilità sociali Dott.ssa

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi)

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO Prof. SIMONETTA

Dettagli

FORMAZIONE AVANZATA IL COMUNICATORE NELL ERA CROSSMEDIALE

FORMAZIONE AVANZATA IL COMUNICATORE NELL ERA CROSSMEDIALE FORMAZIONE AVANZATA IL COMUNICATORE NELL ERA CROSSMEDIALE INDICE Obiettivi Destinatari Metodologia didattica Coordinamento scientifico Programma Regolamento Obiettivi Valorizzare la comunicazione scritta,

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di perfezionamento in Comunicazione, istituzione e creatività a.a. 2009/2010 Responsabile del corso Prof.ssa Paola Manfredi Il corso è rivolto a tutti coloro che a

Dettagli

Richiesta accreditamento

Richiesta accreditamento Richiesta accreditamento Denominazione della struttura Mediana s.n.c. Viale Roma 28-28100 Novara (NO). C.F. e P.IVA 02049680032. Email: info@consorziomediana.it, tel. 388-7308520, sito web: www.consorziomediana.it

Dettagli

PADOVA Via V.Bellini, 12

PADOVA Via V.Bellini, 12 CORSO TRIENNALE IN COUNSELING RELAZIONALE ORGANIZZATIVO PADOVA Via V.Bellini, 12 Inizio del corso: SABATO 10 MAGGIO 2014 Formula per professionisti: 1 WEEK END AL MESE SPERIMENTA NUOVI ED EFFICACI MODI

Dettagli

Agenda degli incontri

Agenda degli incontri PROGETTO DI FORMAZIONE LEARNING BY DOING Descrizione Percorso Un percorso di formazione per supportare i docenti a formare in modo esplicito le competenze trasversali dei loro allievi. E ormai noto che

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Criminalistica Forense

Corso di Alta Formazione in Criminalistica Forense Bracco Investigation Srl CORSO DI FORMAZIONE Corso di Alta Formazione in Criminalistica Forense La prevenzione del crimine è un percorso che si deve affrontare in chiave multidisciplinare per affrontare

Dettagli

MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE

MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE C.a.m. GAIA Corso in fase di accreditamento Centro Attività di Mediazione In collaborazione con Facoltà di Giurisprudenza Corso di alta formazione in MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE V edizione Catanzaro

Dettagli

Corso di Public Speaking

Corso di Public Speaking Corso di Public Speaking IL CORSO Parlare in Pubblico rappresenta una delle paure più diffuse per quelle persone che, operando in ruoli a contatto con gruppi o grandi masse, pensano di non essere all altezza

Dettagli

CARTA DI NOTO III LINEE GUIDA PER L ESAME DEL MINORE IN CASO DI ABUSO SESSUALE

CARTA DI NOTO III LINEE GUIDA PER L ESAME DEL MINORE IN CASO DI ABUSO SESSUALE CARTA DI NOTO III LINEE GUIDA PER L ESAME DEL MINORE IN CASO DI ABUSO SESSUALE A conclusione dell incontro di esperti che si è tenuto all Istituto Superiore Internazionale di Scienze Criminali (ISISC)

Dettagli

PROGRAMMAZIONI MODULARI DI TECNICHE DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE A.S. 2015/16

PROGRAMMAZIONI MODULARI DI TECNICHE DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE A.S. 2015/16 ISTITUTO POLISPECIALISTICO S. PAOLO Sede centrale: p.zza della Vittoria, 1 80067 Sorrento tel./fax: 0818071005 Presidenza: 0818771220 e mail: presidenza@isusanpaolo.it Succursale: via Sersale, Sorrento

Dettagli

L Accertamento. nel Nursing di Salute Mentale CEREF. Aggiornamenti per l assistenza infermieristica psichiatrica Docente: Paolo Barelli

L Accertamento. nel Nursing di Salute Mentale CEREF. Aggiornamenti per l assistenza infermieristica psichiatrica Docente: Paolo Barelli L Accertamento nel Nursing di Salute Mentale CEREF Aggiornamenti per l assistenza infermieristica psichiatrica Docente: Paolo Barelli Accertamento - Valutazione Iniziale Processo scientifico di identificazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Sito Web Nazionalità DI FANT FRANCESCO info@francescodifant.it www.francescodifant.it Italiana ESPERIENZA

Dettagli

MASTER IN LIFE COACHING

MASTER IN LIFE COACHING MASTER IN LIFE COACHING Master in life coaching abilities ABILITIES 2016 Brain Fitness SRL Via Abbagnano 2 Senigallia, AN +39 392 33 22 000 www.progettocrescere.it/coaching www.brain.fitness coaching@brain.fitness

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi)

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO Prof. ANTONELLA

Dettagli

Patrocinio Morale Riconosciuti 15 crediti formativi Riconosciuti 20 crediti formativi

Patrocinio Morale Riconosciuti 15 crediti formativi Riconosciuti 20 crediti formativi col Patrocinio Morale Ordine Assistenti Sociali della Regione Campania Riconosciuti 15 crediti formativi Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Napoli Riconosciuti 20 crediti formativi CORSO SPECIALISTICO

Dettagli

Percorso formativo. Settembre 2012 (Prog. 3014/12)

Percorso formativo. Settembre 2012 (Prog. 3014/12) Percorso formativo Settembre 2012 (Prog. 3014/12) Indice 1. Premessa e obiettivi Pag. 3 2. Metodo e logica Pag. 3 3.1 Contenuti del modulo di base Pag. 4 3.1.2 Tempi Pag. 5 3.2 Contenuti dei moduli avanzati

Dettagli

Mediazione Familiare

Mediazione Familiare IN COLLABORAZIONE CON Master in Mediazione Familiare Nuove edizioni nelle sedi di Roma, Milano, Palermo, Bologna. Ufficialmente Riconosciuto dal Accreditato dall Verranno richiesti crediti formativi per

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Sezione prima PROVA PENALE E GIUSTO PROCESSO (Pietro Silvestri)

INDICE SOMMARIO. Sezione prima PROVA PENALE E GIUSTO PROCESSO (Pietro Silvestri) INDICE SOMMARIO Premessa... vii Sezione prima PROVA PENALE E GIUSTO PROCESSO (Pietro Silvestri) Capitolo I DALLA RIFORMA DELL ART. 111 DELLA COSTITUZIONE ALLA LEGGE N. 63/2001 1.1. Premessa... 3 1.2. La

Dettagli

Massaggio Neonatale. Padova 2016. Discipline del Corpo

Massaggio Neonatale. Padova 2016. Discipline del Corpo Padova 2016 www.uniate Massaggio Neonatale www.uniate www.uniate www.uniate www.uniate É vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti del corso. Tutti i contenuti sono protetti da copyright.

Dettagli

Iscritta all Albo degli Psicologi Regione Abruzzo il 28 maggio 2000 n 573

Iscritta all Albo degli Psicologi Regione Abruzzo il 28 maggio 2000 n 573 CURRICULUM Dott.ssa Germana Ajraldi Dott.ssa Germana Ajraldi nata a L Aquila il 10/08/1973 e residente in via Corvenisce, 24, Paganica (AQ) cell. +39 392 8310034 P.IVA 01574480669 CF JRLGMN73M50A345R Iscritta

Dettagli

COMUNICARE BENE E CON EFFICACIA

COMUNICARE BENE E CON EFFICACIA Presentiamo un estratto del testo Comunicare bene e con efficacia che integra il corso FAD per un esaustivo approfondimento. COMUNICARE BENE E CON EFFICACIA Sergio Marchesini testo allegato al corso in

Dettagli

Servizi di psicologia per la famiglia, per i genitori e i figli

Servizi di psicologia per la famiglia, per i genitori e i figli www.centroap.it Servizi di psicologia per la famiglia, per i genitori e i figli TEST DI RIUSCITA SCOLASTICA PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO svolto sul sito del Centro AP www.orientastudenti.it

Dettagli

Psiche e complessità. 3. Complessità della comunicazione umana

Psiche e complessità. 3. Complessità della comunicazione umana Psiche e complessità 3. Complessità della comunicazione umana Riepilogo Negli incontri precedenti abbiamo visto la differenza tra problemi complicati e problemi complessi Tullio Tinti 2 Riepilogo Problemi

Dettagli