Slitte pneumatiche di precisione Serie P5SP Dimensioni: 12, 16, 20 e 25 mm. Catalogo: 2251 IT-1-po

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Slitte pneumatiche di precisione Serie P5SP Dimensioni: 12, 16, 20 e 25 mm. Catalogo: 2251 IT-1-po"

Transcript

1 Slitte pneumatiche di precisione Serie P5SP Dimensioni: 12, 16, 20 e 25 mm Catalogo: 2251 IT-1-po

2 Slitte pneumatiche di precisione Indice Applicazioni Descrizione Caratteristiche generali Gamma... 8 Informazioni tecniche Slitte pneumatiche di precisione dimensione Slitte pneumatiche di precisione dimensione Slitte pneumatiche di precisione dimensione Slitte pneumatiche di precisione dimensione Accessori funzionali Codice di ordinazione Rilevamento Accessori di montaggio Ricambi Importante! Prima di qualsiasi lavoro interno o esterno sulla slitte pneumatiche o sugli eventuali componenti collegati, accertarsi che la slitte sia pneumaticamente scarciata e scollegata dall alimentazione dell aria. Nota! La qualità dell aria è essenziale per la massima durata della slitta pneumatica di precisione (vedere ISO Nota Tutti i dati tecnici in questo catalogo vengono forniti esclusivamente a titolo di riferimento. 1

3 Multiasse con base orizzontale Slitte pneumatiche di precisione Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine Slitta pneumatica di precisione pagine: Pinza catalogo 2250 IT-1-po Portale Accessori di montaggio pagine Slitta pneumatica di precisione pagine: Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine Pinza catalogo 2250 IT-1-po Mulitasse con base verticale Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine Pinza catalogo 2250 IT-1-po 2

4 Slitte pneumatiche di precisione Accoppiamento con unità lineare 3D Unità lineare catalogo 2250 IT-1-po Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine Accessori di montaggio pagine Pinza catalogo 2250 IT-1-po Accoppiamento con portale 3D Slitta pneumatica di precisione pagine: Supporto 3D catalogo 2250 IT-1-po Accessori di montaggio pagine Base rotante Accessori di montaggio pagine Pinza catalogo 2250 IT-1-po Accoppiamento con polso rotante Accessori di montaggio pagine Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine: Slitta pneumatica di precisione pagine: Accessori di montaggio pagine Pinza catalogo 2250 IT-1-po Base rotante 3

5 Slitte pneumatiche di precisione Carrello mobile in alluminio anodizzato Arresti anteriori Piastra anteriore Guida in acciaio anticorrosione Arresti posteriori Steli dei pistoni dei 2 cilindri Corpo in alluminio anodizzato Cuscinetti a ricircolo di sfere Ammortizzatori in resina o deceleratori idraulici Descrizione La slitta pneumatica di precisione è un attuatore pneumatico, azionato da 2 cilindri montati in parallelo per la movimentazione veloce e precisa dei carichi sul carrello mobile oppure sulla piastra anteriore. La slitta incorpora numerose funzioni: - Guida - Ammortizzazmento dei carichi - Regolazioni della corsa - Opzioni per il montaggio modulare Guida La slitta pneumatica è dotato di 2 o 4 cuscinetti a ricircolo di sfere che scorrendo sulle due guide in acciaio, trattato per l anticorrosione, montate sul corpo, assicurano la massima precisione e ripetibilità dei movimenti. Ammortizzamento I finecorsa sono dotati di amortizzatori in resina o di deceleratori indraulici per l assorbimento degli urti. Regolazione della corsa La psizione di finecorsa può essere regolato anche quando la slitta è pressurizzata. Inoltre l arresto anteriore ha diversi punti di posizionamento per una regolazione ancor più precisa. Montaggio Sono presenti fori per il fissaggio della slitta direttamente sulla struttura della macchina. Inoltre è prevista una gamma di accessori sia per il montaggio della slitta sulla macchina sia per l utilizzo combinato con altre slitte. Accessori Per migliorare l integrazione della slitta pneumatica nel sistema di automazione sono disponibili i seguenti accessori opzionali: Regolatori di flusso: unidirezionali completi di raccordo ad innesto rapido a gomito; assicurano una regolazione precisa della velocità di traslazione nelle due direzioni. Sensori magnetici: a contatto (reed) o induttivi azionati dal pistone magnetico dei cilindri consentono il rilevamento della posizione del carrello. Deceleratori idraulici esterni: utilizzabili quando l accesso ai dispositivi di regolazione interni alla slitta è difficile. Ammortizzatori in resina esterni: utilizzabili quando l accesso ai dispositivi di regolazione interni alla slitta è difficile. MPS (Arresto intermedio): Consente un arresto preciso del carrello lungo la corsa. E utilizzabile per spostamenti in entrambe le direzioni e dispone di una regolazione fine della posizione. Blocco: questo accessorio consente di arrestare il movimento se viene a mancare la pressione di alimentazione alla slitta; è particolarmente utile nei nasi di utilizzo in verticale. Piastra di chiusura: la piastra può essere fornita priva di fori per consentire la personalizzazione del montaggio. 4

6 Regolazione della corsa Slitte pneumatiche di precisione Collegamento pneumatico Arresto anteriore regolabile (in più posizioni) Regolazione e bloccaggio del finecorsa anteriore e posteriore nello stesso asse e sotto pressione Piastra di bloccaggio dell arresto dell ammortizzatore Rilevamento Connessioni su 3 lati della testata posteriore (tranne dimensione12) Montaggio laterale del sensore 2 scanalature per sensori su ogni lato Montaggio della slitta pneumatica di precisione Attraverso il corpo superiore Attraverso il corpo inferiore Fori smussati e boccole di centraggio (per accessori di montaggio) Montaggio su slitta pneumatica di precisione Profilo a coda di rondine (per montaggio regolabile) (opzionale per dimensione12) Fori filettati e boccole di centraggio (per accessori di montaggio) Fori filettati addizionali e boccole di centraggio Impostazioni simili su carrello mobile e piastra anteriore Fori filettati addizionali e boccole di centraggio (Montaggio piastre anteriori e posteriori) 5

7 Slitte pneumatiche di precisione Caratteristiche generali dimensioni 12 e 16 Dimensione Corsa (mm) Tolleranza corsa (mm) Regolazione corsa Alesaggio (mm) Ø equivalente del cilindro (mm) Diametro stelo pistone (mm) Ø equivalente stelo pistone (mm) Ripetibilità (mm) 0 /+2 Vedere seguente tabella 2 X Ø12 Ø17 2 X Ø6 Ø9 0,03 0 /+2 Vedere seguente tabella 2 X Ø16 Ø23 2 X Ø8 Ø12 0,03 Temperatura (C ) Funzionamento Collegamento (6 connessioni) Spinta teorica (N)* Estensione Ritrazione Velocità min/max* (m/s) con deceleratori idraulici 0 to + 65 Aria secca lubrificata o non lubr. M ,15/0,65 0 to + 65 Aria secca lubrificata o non lubr. M ,15/0,65 con amortizzatori in resina Pressione di esercizio (bar) 0,15/0,35 da 2 a 8 0,15/0,35 da 2 a 8 Volume d'aria ciclo (dm³/ciclo)*** 0,20 0,41 0,50 0,59 0,64 0,72 0,34 0,72 0,89 1,06 1,22 1,42 1,51 1,59 1,72 Consumo d'aaria max (dm³/s)*** 0,39 0,82 1,0 1,19 1,28 1,44 0,69 1,44 1,78 2,11 2,43 2,84 3,01 3,18 3,43 Deceleratori idraulici Dimensioni (mm) Corsa di ammortizz. (mm) Energia (J) M8 X 28 passo 0,75 5,1 0,8 M10 X 43 passo 1 6,6 2 Frequenza max (cicli/min) Amortizzatori in resina Dimensioni (mm) Energia (J) 83 M8 X 36 passo 0,75 0,4 112 M10 X 43 passo 1 0,4 Massa slitta totale (kg) 0,57 0,57 0,64 0,71 0,77 0,90 0,76 0,76 0,81 0,86 0,97 1,13 1,34 1,56 1,77 Massa parti in movimento (kg) 0,27 0,27 0,29 0,31 0,33 0,37 0,34 0,34 0,37 0,41 0,45 0,53 0,62 0,70 0,78 Massa accessori (kg) (2) Regolatori di flusso (2) Deceleratori idraulici 0,026 0,02 0,026 0,06 (2) Amortizzatori in resina 0,03 0,045 Massa deceleratori idraulici esterni (kg) Massa ammort. in resina esterni (kg) Massa MPS** (kg) Massa blocco (kg) * ad una pressione di 6 bar. ** MPS : Arresto intermedio *** portata (dm³/s) = consumo (dm³) / durata ciclo (s), (1 ciclo = 1 estensione + 1 ritrazione). Possibili regolazioni delle corse Nota: regolazione fine anche sotto pressione. 0,09 0,1 0,29 * Muovendo l arresto anteriore. 0,15 0,125 0,28 0,07 0,08 Dimen. Arresti ed ammortizzatori interni Arresti ed ammort. esterni Reg. fine post. Reg. fine ant. Regol. anteriore addizionale* Reg. fine post. Reg. fine ant ,5 X 4 tranne corse 10 & 25 (X 2) X 2 tranne corse (X 1)

8 Slitte pneumatiche di precisione Caratteristiche generali misure 20 e 25 Dimensione Corsa (mm) Tolleranza corsa (mm) Regolazione corsa Alesaggio (mm) Ø equivalente del cilindro (mm) Diametro stelo pistone (mm) Ø equivalente stelo pistone (mm) Ripetibilità (mm) 0 /+2 Vedere seguente tabella 2 X Ø20 Ø29 2 X Ø10 Ø14 0,03 0 /+2 Vedere seguente tabella 2 X Ø25 Ø36 2 X Ø12 Ø17 0,03 Temperatura (C ) Funzionamento Collegamento (6 connessioni) Spinta teorica (N)* Estensione Ritrazione Velocità min/max* (m/s) con deceleratori idraulici da 0 a 65 Aria secca lubrificata o non lubr. G1/8" ,15/0,8 da 0 a 65 Aria secca lubrificata o non lubr. G1/8" ,15/0,8 con amortizzatori in resina Pressione di esercizio (bar) 0,15/0,4 da 2 a 8 0,15/0,4 da 2 a 8 Volume d'aria ciclo (dm³/ciclo)*** Consumo d'aria max (dm³/s)*** 0,97 1,59 2,17 2,68 2,87 3,04 3,13 3,34 1,62 2,61 3,29 3,80 4,25 4,53 4,75 1,94 3,18 4,35 5,35 5,74 6,09 6,26 6,68 3,23 5,23 6,57 7,59 8,49 9,06 9,50 Deceleratori idraulici Dimensioni (mm) Corsa di ammortizz. (mm) M12 X 52 passo 1 10,2 M14 X 69 passo 1,5 12,8 Energia (J) 5 9 Frequenza max (cicli/min) Amortizzatori in resina Dimensioni (mm) Energia (J) Massa slitta totale (kg) Massa parti in movimento (kg) Massa accessori (kg) (2) Regolatori di flusso (2) Deceleratori idraulici (2) Amortizzatori in resina Massa deceleratori idraulici esterni (kg) Massa ammort. in resina (kg) Massa MPS** (kg) Massa blocco (kg) M12 X 52 passo 1 M14 X 69 passo 1,5 0,6 0,6 1,6 1,6 1,75 1,9 2,1 2,5 2,9 3,3 2,8 2,8 3,1 3,4 4,1 4,8 5,5 0,61 0,68 0,74 0,80 0,86 1,0 1,19 1,32 1,06 1,17 1,27 1,38 1,71 1,93 2,14 0,078 0,078 0,08 0,10 0,085 0,17 0,24 0,35 0,25 0,42 0,45 0,56 0,1 0,14 * ad una pressione di 6 bar. ** MPS : Arresto in posizione intermedia *** portata (dm³/s) = consumo (dm³) / durata ciclo (s), (1 ciclo = 1 estensione + 1 ritrazione). Possibili regolazioni delle corse Misura Arresti ed ammortizzatori interni Arresti ed ammort. esterni Reg. fine post. Reg. fine ant. Regol. anteriore addizionale* Reg. fine post. Reg. fine ant X 2 tranne corse 20 e 40 (X 1) X 2 tranne corse 25 e 50 (X 1) Nota: Regolazione fine anche sotto pressione * Muovendo l arresto anteriore. 7

9 Slitte pneumatiche di precisione Range Slitta pneumatica di precisione standard con ammortizzatori in resina o deceleratori idraulici interni Disponibili in 4 dimensioni con corse da 10 a 250 mm. I decelratori idraulici interni sono raccomandati per applicazioni con carichi elevati. Il carico può essere fissato indifferentemente sul carrello mobile o sulla piastra di chiusura anteriore. E possibile realizzare montaggi multipli con altre slitte. Sono disponibili configurazioni di montaggio multiple. Slitta pneumatica di precisione con ammortizzatori in resina o deceleratori idraulici esterni Qualora non sia possibile accedere all interno della slitta, gli ammortizzatori in resina o i deceleratori idraulici possono essere montati su uno dei due lati della slitta. In questo caso risulta più agevole anche la regolazione della corsa. Slitta pneumatica di precisione con regolatori di flusso I regolatori di flusso possono essere montati su 3 lati della testata posteriore. Essi assicurano un controllo di velocità preciso sia in estensione che retrazione. Slitta pneumatica di precisione con sensori Sensori magnetici a contatto (reed) o induttivi per rilevamento di posizione. Essi possono essere montati sul lato destro o sinistro. Slitta pneumatica di precisione con arresto in posizione intermedia (MPS) L arresto intermedia consente un arresto addizionale del carrello lungo la corsa. Può essere montato a destra, sinistra o su ogni lato della slitta. Funziona in entrambe le direzioni, è dotato di deceleratore idraulico attivo sia in estensione che in retrazione della slitta. Slitte pneumatiche di precisione con blocco del finecorsa Questo accessorio consente di arrestare il movimento se viene a mancare la pressione di alimentazione alla slitta; è particolarmente utile nei casi di utilizzo in verticale. Può essere montato su ogni lato della slitta. 8

10 Slitte pneumatiche di precisione Informazioni tecniche Caratteristiche Descrizione Guida slitta Su 2 rail e 4 cuscinetti a ricircolo di sfere in acciaio inox Arresti di finecorsa Finecorsa regolabili in due modi: - Regolazione fine anteriore e posteriore sotto pressione - Regolazione graduale arresto anteriore (posizioni 1-4 in base a misura e corsa) per le possibili regolazioni, vedere pagine 6 e 7 Ammortizzazione Rilevamento Collegamento pneumatico Lubrificazione dei cuscinetti a sfera Fissaggio dell'unità Access. di fissaggio sul carrello mobile Deflettori di plastica o ammortizzatori idraulici autocompensanti Anelli magnetici Su entrambi i lati e sul lato della piastra terminale posteriore A vita Diretto mediante fori (svasati e conici) + manicotti di centraggio A coda di rondine Manicotti di centraggio e fori filettati (supplementari) Access. di fissaggio sulla piastra anteriore Manicotti di centraggio e fori filettati (supplementari) Stesso montaggio come sul carrello Materiale Corpo e carrello: Alluminio anodizzato di colore neutro (6060) Terminali ant. e post. Materiale plastico (poliammide) Rail Acciaio inox trattato Cuscinetti a ricircolo di sfere Acciaio inox Steli dei pistoni Acciaio inox Manicotti di centraggio Acciaio inox Filettature supplementari Acciaio inox Tenute dei cilindri Nitrile Deflettori di plastica Acciaio brunito e rondella Eladip 80 grana A Durata prevista in condizioni normali di utilizzo: 3500 km per le tenute 5000 km per i cuscinetti Accessori Caratteristiche Descrizione Rilevamento Regolatori di flusso Deflettori di plastica esterni Ammortizzatori idraulici esterni Arresto in posizione intermedia (MPS) Blocco Piastra chiusura ant. (senza fori di mont.) Montaggio sensore a destra o sinistra in scanalature a T. Interr. magnetici (lamella) o sensori magneto-induttivi a 3 cavi con lettura diretta sul sensore Gomito regolabile a 90 con attacco rapido Montaggio a destra o sinistra Ammortizzatori autocompensanti, montaggio a destra o sinistra Montaggio a destra o sinistra Montaggio a destra o sinistra Può sostituire la piastra anteriore standard 9

11 Slitte pneumatiche di precisione Informazioni tecniche Costanti dimensionali (dimensioni in mm) (Necessarie per il calcolo di Ax: pagine ) B Punto di riferimento (Centro di guida) C Z Y 0 X D An Dimensione 12 Dimensione 16 C A C: distanza tra asse guida e superficie superiore del carrello mobile Corsa A An B C D Corsa A An B C D 10 77,5 50,5 29,5 12,5 37, ,5 50,5 29,5 12,5 37, ,5 50,5 29,5 12,5 37, ,5 50,5 29,5 12,5 37, ,5 50,5 &100,5 29,5 12,5 37, ,5 50,5 &100,5 29,5 12,5 37, ,5 50,5 34, , ,5 50,5 34, , ,5 50,5 34, , ,5 50,5 34, , ,5 50,5 34, , ,5 50,5 & 109,5 34, , & , & 117 & , & 117 & , Dimensione 20 Dimensione 25 Corsa A An B C D Corsa A An B C D & & & 141 & & 141 & , , , & , ,5 86,5 & 158,5 49, , ,5 86,5 & 158,5 & 230,5 49, , ,5 86,5 & 158,5 & 230,5 49, ,5 Tolleranze geometriche (dimensioni in mm) Montaggio laterale Montaggio piano E B C B C D A A Misura // E/A B/A C/A 12 0,04 0,05 0, ,04 0,05 0, ,06 0,05 0, ,06 0,05 0,05 Misura // B/A D/A C/A 12 0,04 0,05 0, ,04 0,05 0, ,06 0,05 0, ,06 0,05 0,05 10

12 Slitte pneumatiche di precisione Informazioni tecniche Carichi e coppie consentiti Mox, Mx Moy, My Co, C Co, C Moz, Mz Y Z X 0 Carichi e coppie statiche consentiti (4 cuscinetti) Misura I suddetti valori non sono cumulativi. Controllare che: Corsa Co (N) Mox (Nm) Moy (Nm) Moz (Nm) C1y C1z M1x M1y M1z < 1 C0 C0 M0x M0y M0z C1y, C1z, M1x, M1y et M1z : valori calcolati in base all applicazione. Margine di sicurezza statico utilizzato Fs = 3 Carichi e coppie dinamiche consentiti (4 cuscinetti) Misura Corsa C (N) Mx (Nm) My (Nm) Mz (Nm) I suddetti valori non sono cumulativi. C2y C2z M2x M2y M2z Controllare che: < 1 C C Mx My Mz 3 (Per 5000 Km di durata) C2y, C2z, M2x, M2y et M2z : valori calcolati in base all applicazione. Nota: I valori Co e C indicano il carico consentito dei 4 cuscinetti. 11

13 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 12 Curve Carichi consentiti Montaggio piano Carico (kg) Es.: Ax Deflessione, montaggio piano Montaggio laterale Montaggio laterale 2.5 Montaggio piano Ax (mm) Montaggio piano Se Ax = 76 Carico max = 3,5 kg Ax AX: distanza tra posizione del carico e centro di guida (vedere le costanti dimensionali p10) Durata del ciclo Es. 1: (orizzontale) Carico: 2,5 kg Corsa: 100 mm Tempo estensione + ritrazione: 0,9 s Es. 2: (verticale) Carico: 1,1 kg Corsa: 40 mm Tempo estensione + ritrazione: 0,4 s Carico (kg) Carico (kg) Tempo (s) Es. 1 S = 100 mm S = 70 mm S = 55 mm S = 40 mm S = 25 mm S = 10 mm Es. 2 F1 Deflessione Fz1 (mm) S = 100 mm S = 70 mm S = 55 mm S = 40 mm S = 10 & 25 mm Carico F1 (kg) Fz1 Deflessione, montaggio laterale 1 F3 Deflessione Fy3 (mm) S = 100 mm S = 70 mm S = 55 mm S = 40 mm S = 10 & 25 mm Carico F3 (kg) Fy3 12

14 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 12 Dimensioni Dimensioni (mm) Ammortizzatori idraulici interni e deflettori di plastica L7±0,1 20 n7 x (Ø9H8 x3) * = Filetti addizionali Ø6 30 ** = Porte di alimentazione dell aria x = Profondità n = S = Numero di volte Corsa L6 n7 x (M6) Tolleranze geometriche e costanti dimensionali vedere pagina 10 L5-23 mm L CS 91 0,3 L2 L3±0,1 F *2xM4x6, ±0,1 8 n4 x (Ø10) 9 50± 0,1 3,5 6 5,5 n3 x (2x Ø7H8 x2,5) L1 n3 x (2x M3) L4±0,1 30 E 2x Ø7H8 x2,5 *4xM4x6,5 E-E 2x M ,5 *n3x(4xm4x8) F E 50±0,1 8 16± 0,1 4x Ø7 6,5 10 ** M5 x6 ** M5 x6 ** M5 x6 ** M5 x6 31, ,5 6 5,5 5,5 5,5 5,5 6 14,5 Corsa L1 L2 L3 n3 L4 n4 L5 L6 L7 n7 10 & & & & &

15 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 16 Curve Carichi consentiti Montaggio piano Ax Montaggio laterale Ax Durata del ciclo Es. 1: (orizzontale) Carico: 3,6 kg Corsa: 160 mm Tempo estensione + ritrazione: 1,5 s Carico (kg) Es. 1 AX: distanza tra posizione del carico e centro di guida (vedere le costanti dimensionali p10) Carico (kg) Es.: Montaggio laterale Se Ax = 229 Carico max = 4 kg Montaggio piano Montaggio laterale Ax (mm) Es. 2: (verticale) Carico: 3 kg Corsa: 130 mm Tempo estensione + ritrazione: 1 s Carico (kg) Tempo (s) S = 190 mm S = 160 mm S = 130 mm S = 100 mm S = 70 mm S = 55 mm S = 40 mm S = 25 mm S = 10 mm Es. 2 Deflessione, montaggio piano Deflessione Fz1 (mm) S = 190 mm S = 100 mm S = 70 mm S = 55 mm S = 40 mm S = 10 & 25 mm S = 160 mm S = 130 mm F Carico F1 (kg) Fz1 Deflessione, montaggio laterale 1 F3 Deflessione Fy3 (mm) S = 190 mm S = 100 mm S = 70 mm S = 55 mm S = 40 mm S = 10 & 25 mm S = 160 mm S = 130 mm Carico F3 (kg) Fy3 14

16 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 16 Dimensioni Dimensioni (mm) Ammortizzatori idraulici interni e deflettori di plastica L7b0,1 16 n7 x ( n9h8 x3) * = Filetti addizionali n8 36 ** = Porte di alimentazione dell aria x = n = S = Profondità Numero di volte Corsa L6 n7 x (M6) 0,3 Tolleranze geometriche e costanti dimensionali vedere pagina 10 L5-22 mm L5 7 1 SC 10 1 L2 L3 ± 0,1 F * 2x M5 x ±0, 1 8 n4 x ( n10) 8,5 n3 x (2x n7h8 x2,5) L1 n3 x (2x M3) L4± 0, x M3 E 2x n7h8 x2,5 * 4x M5x7 E-E 42 11,5 7 5,5 9 59±0,1 3,5 6, n3 x (4x M5 x 7) 12,5 F 56 59±0, ** 2x M5 x E ± 0,1 2x M3 x6 4x n8 7 ** 2x M5 x , ** 2x M5 x6 9, Corsa L1 L2 C L1 L2 L3 n3 L4 n4 L5 L6 L7 n7 10 & L325 mm n3 L4 n4 L5 L6 L7 n7 40 mm 10 & mm mm mm 130 mm mm mm & & & & 118 & & & & 118 & & & 118 & & 118 & 177 &

17 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 20 Curve Carichi consentiti Montaggio piano Ax Montaggio laterale Ax Durata del ciclo Es. 1: (orizzontale) Carico: 6,9 kg Corsa: 140 mm Tempo estensione + ritrazione: 1,5 s Carico (kg) 10,0 9,0 8,0 7,0 6,0 5,0 4,0 3,0 2,0 3,5 3,0 Es. 1 AX: distanza tra posizione del carico e centro di guida (vedere le costanti dimensionali p10) Carico (kg) Es.: Montaggio piano Montaggio piano Se Ax = 166 Carico max = 6 kg Montaggio laterale Ax (mm) Es. 2: (verticale) Carico: 5,5 kg Corsa: 60 mm Tempo estensione + ritrazione: 0,5 s Carico (kg) Tempo (s) 2,5 2,0 1,5 1,0 0,5 0,0 10,0 9,0 8,0 7,0 6,0 5,0 4,0 3,0 2,0 S = 220 mm S = 180 mm S = 140 mm S = 100 mm S = 80 mm S = 60 mm S = 40 mm S = 20 mm Es. 2 Deflessione, montaggio piano 10 F1 Deflessione Fz1 (mm) 1 0,1 0,01 0,001 0,0001 S = 220 mm S = 140 mm S = 100 mm S = 60 mm S = 40 mm S = 20 mm Carico F1 (kg) S = 180 mm S = 80 mm Fz1 Deflessione, montaggio laterale Deflessione Fy3 (mm) S = 220 mm S = 140 mm S = 100 mm S = 60 mm S = 40 mm S = 20 mm S = 180 mm S = 80 mm F Carico F3 (kg) Fy3 16

18 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 20 Dimensioni Dimensioni (mm) Ammortizzatori idraulici interni e deflettori di plastica L7±0,1 20 n7 x (Ø11H8 x3,5 ) * = Filetti addizionali Ø10 44 ** = Porte di alimentazione dell aria x = n = S = Profondità Numero di volte Corsa L6 n7 x (M8) Tolleranze geometriche e costanti dimensionali vedere pagina ,3 L5-27 mm L5 9 1 SC 12 F *2xM6x8 L2 49 L3 ±0,1 23±0,1 11,5 n4 x ( n12) 10 72± 0,1 8 5,5 3,5 6, x M3 E *n3x(4xm6x12) n3 x (2x M3) n3 x (2x Ø7H8 x2,5) L4±0,1 L1 2x Ø7H8 x2,5 *4xM6x12 33 E-E F ,5 14 E 72±0, ,5 23± 0,1 4x Ø10 8 ** 2x G1/8 x7 15,5 2x M4 x8 ** 2x G1/8 x7 8,5 45, ,5 9 9,5 28,5 28 ** 2x G1/8 x7 9 9,5 16 Corsa L1 L2 L3 n3 L4 n4 L5 L6 L7 n7 20 & & & & & & & 144 & & 144 & & & 144 & & 144 &

19 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 25 Curve Carichi consentiti Montaggio piano Ax Montaggio laterale Ax Durata del ciclo Es. 1: (orizzontale) Carico: 8 kg Corsa: 250 mm Tempo estensione + ritrazione: 2,2 s Carico (kg) Es. 1 AX: distanza tra posizione del carico e centro di guida (vedere le costanti dimensionali p10) Montaggio laterale Montaggio piano Carico (kg) Es.: Montaggio laterale Se Ax = 333 Carico max = 7 kg Ax (mm) Es. 2: (verticale) Carico: 11 kg Corsa: 100 mm Tempo estensione + ritrazione: 1 s Carico (kg) Tempo (s) S = 250 mm S = 200 mm S = 150 mm S = 100 mm S = 75 mm S = 50 mm S = 25 mm Es. 2 Deflessione, montaggio piano Deflessione Fz1 (mm) S = 220 mm S = 150 mm S = 100 mm S = 75 mm S = 50 mm S = 25 mm S = 200 mm F Carico F1 (kg) Fz1 Deflessione, montaggio laterale 1 F3 Deflessione Fy3 (mm) S = 220 mm S = 150 mm S = 100 mm S = 75 mm S = 50 mm S = 25 mm S = 200 mm Carico F3 (kg) Fy3 18

20 Slitte pneumatiche di precisione Dimensione 25 Dimensioni Dimensioni (mm) Ammortizzatori idraulici interni e deflettori di plastica L7±0,1 20 n7 x (Ø11H8 x3,5) * = Filetti addizionali Ø12 54 ** = Porte di alimentazione dell aria x = n = S = Profondità Numero di volte Corsa L6 n7 x (M8) Tolleranze geometriche e costanti dimensionali vedere pagina ,3 F L5-27 mm 9 1 L5 SC L2 L3±0,1 23±0,1 *2xM6x ,5 14 n4 x (Ø14) 10 86± 0,1 8 5,5 3,5 6, x M3 E *n3x(4xm6x12) n3 x (2x Ø7H8 x2,5) 2x Ø7H8 x2,5 L1 *4xM6 n3 x (2x M3) L4±0,1 35 E-E 62 14,5 F **2 x G1/8 x ,5 17 E 18,5 86±0, ,5 23± 0,1 4x M4 x8 4x Ø10 10 **2x G1/8 x7 16 9,5 9 54,5 9, **2x G1/8 x7 9 9,5 16 Corsa L1 L2 L3 n3 L4 n4 L5 L6 L7 n7 25 & & & & & & & 144 & & 144 & & & 144 & 216 & & 144 & 216 &

21 P5SP Optional Arresto intermedio (MPS) opzionale Informazioni tecniche L arresto intermedio (MPS) consente di: arrestare meccanicamente il carello in posizione intemedia. arrestare meccanicamente il carello nello stesso punto intermedio in entramble le corse. 1 La regolazione fine assicura la massima precisione di arresto e ripetibilità; tolleransa 0,03 mm. 2 Il dispositivo di arresto intermedio è composto da: Un pistone a doppio effetto che controlla l arresto Un deceleratore idraulico che assicura un arresto senza vibrazioni in entrambe le direzioni. Un sensore induttivo che segnala lo stato di blocco (inserito o disinserito) Schemi pneumatici Esempio di ciclo L MPS è costituito da due parti: Una superiore solidale con la parte mobile della slitta (1). Una inferiore alloggiata sul corpo della slitta con posizione di fissaggio regolabile (2). Esempio di ciclo 0 MPS Corsa totale 0 MPS Corsa totale Con valvoli tradizionali Slitta MPS Slitta MPS Due valvole 5/2 Una valvola 5/3 con centri aperti, alimentata dagli scarichie una valvola 5/2 Con Sistema Moduflex Slitta MPS Slitta MPS Due valvole 4/2 Due valvole 3/2 NA e una valvola 4/2 Per evitare accumuli di pressione, è essenziale pressurizzare le due camere prima di rilasciare l arresto in posizione intermedia variabile 20

22 Accessori Arresto intermedio (MPS) variabile opzionale Dimensioni (mm) B 21 F max G F max 21 H mini A 11 C 21,5 38,5 I sensori di finecorsa possono essere montati solamente sul lato opposto di MPS J D mini E Dimensione 12: la parte inferiore di MPS supera di 3 mm il lato inferiore del corpo Dimensione D* e E* 16 Corsa regolabile di 15 mm 24,5 9,5 20 Corsa regolabile di 20 mm 25 Corsa regolabile di 30 mm 34,5 Dimen. A B C D* mini E* F max GH mini J ,5 46, , ,5 49, , , ,5 8, , ,5 3, connettori a gomito con attacco rapido M3 per tubo Ø 4 mm MPS è regolabile per tutta la corsa della slitta 2 viti di regolazione fine (regolazione : ± 2 mm per tutte le misures) Deceleratori idraulici esterni o ammortizzatori in resina opzionali Dimensioni (mm) A D H F* G C B E* M L J K I sensori di finecorsa possono essere montati solamente sul lato opposto di MPS Dimensione E* e F* 16 Corsa regolabile di 15 mm 20 Corsa regolabile di 20 mm 25 Corsa regolabile di 25 mm O N O P Dimen. A B C D E* F* G H J K L M N O P ,5 28, , , ,5 12, ,5 28, , , , ,5 33, , ,5 12, , ,5 27, , , , , ,5 57, , , = Deceleratore idraulico 2 = Ammortizzatore in resina 21

23 P5SP Accessori Blocco di finecorsa opzionale Informazioni tecniche Il blocco di finecorsa offre: un arresto meccanico della slitta in caso di interruzione dell alimentazione dell aria, ad es. in posizione verticale. regolazione della posizione di arresto lungo tutta la corsa della slitta. 1 Il blocco può essere montato a destra, sinistra o su ogni lato della slitta. 2 Un cilindro a doppio effetto controlla l arresto. Un sensore induttivo, opzional, indica l attivazione del blocco. Il blocco è costituito da due parti: Una sporgenza incorporata nel carrello mobile (1). Un dispositivo fissato in modo regolabile sul corpo della slitta. Schemi pneumatici del blocco della slitta pneumatica di precisione Con range standard Slitta Blocco 2 valvole 5/2 Con sistema Moduflex Slitta Blocco Due valvole 4/2 Per evitare accumuli di pressione, è essenziale pressurizzare le due camere prima di rilasciare l arresto del blocco 22

24 Accessori Blocco di finecorsa opzionale Dimensioni (mm) B G A 11 C 21,5 38,5 J Dmini E Dimensione 12: la parte inferiore di MPS supera di 3 mm il lato inferiore del corpo I sensori di finecorsa possono essere montati solamente sul lato opposto di MPS 24,5 9,5 34, connettori a gomito con attacco rapido M3 per tubo Ø 4 mm Dimen. A B C D* mini E* G J 12 15, , , , ,5 41, ,5 57, Dimensionie D* e E* 16 Corsa regolabile di 15 mm 20 Corsa regolabile di 20 mm 25 Corsa regolabile di 25 mm Regolatori di flusso opzionali Dimen. Ø1 ØB C5 ØD ØG1 H1 H2 J M M1 N N1 ØO Y Codice articolo 12 & 16 4 M5X0,8 8 1, , ,5 24,5 6,5 28, PTFL8PB4M5 20 & /8G 14 3,2 14, ,5 31,5 10,5 43, PTFL8PB6-1/8 23

25 Codice di ordinazione Slitta pneumatica di precisione standard (15 cifre) P 5 S P M C D N B Dimensione Guida Corse 12 2 X Ø 12 mm C 4 cuscinetti Posteriore mm 16 2 X Ø 16 mm mm 20 2 X Ø 20 mm Vedere seguente tabella 25 2 X Ø 25 mm Anteriore D 2 cuscinetti * Posteriore Accessori Anteriore * Solamente per corse ridotte e preferibilmente in posizione verticale. Arresto regolabile Interno standard B W Nessuno Con accessori C D Ammortizzatori in resina Deceleratori Esterno come accessori F Solo esterno con W accessoril Dimensione Corse standard Per qualsiasi altra corsa, selezionare la corsa standard immediatamente superiore Codici articoli standard 4 cuscinetti Tavolo slitta di precisione dotato di: Ammortizzatori in resina interni Codice articolo: P5SPM 0 XX CCN XXX B Dimensione Corsa Ammortizzatori idraulici interni Codice articolo: P5SPM 0 XX CDN XXX B Dimensione Corsa Ammortizzatori in resina interni Sensori magnetici (reed) senza connettore Codice articolo: P5SPM 0 XX CCN XXX W N N N S N Dimensione Corsa Deceleratori idraulici interni Sensore induttivo PNP con connettore Regolatori di flusso Codice articolo: P5SPM 0 XX CDN XXX W W N N H N Dimensione Corsa 24

26 Codice di ordinazione Slitta pneumatica di precisione con accessori (20 cifre) N N N N N Regolatori di velocità Posizione degli accessori Sensore supplementare N Nessuno N Nessuno N Nessuno W Con R L B Montaggio a destra Montaggio a sinistra Montaggio su entrambi i lati (tranne arresti esterni) Sinistra Destra 1 Sensore supplementare sulla corsa (tranne MPS) 2* Sensore supplementare per MPS o Blocco Questi sensori avranno le stesse caratteristiche elettriche dei sensori di finecorsa. N B G Accessori Nessuno MPS senza sensore Blocco senza sensore * MPS (arresto intermedio variabile) verrà dotato di: - Un sensore per il controllo della posizione di arresto estensibile (cavo a 90 ) - Un sensore intermedio di finecorsa della slitta pneumatica di precisione Il blocco verrà dotato di : -1 sensore per il controllo della posizione di arresto estensibile (cavo a 90 ) C D Ammortizzatori in resina esterni Deceleratori idraulici esterni Piastra di chiusura combinata e accessori su richiesta Rilevamento del finecorsa Lamella PNP Tipo sensori (Q.tà: 2) Cavo in linea N N Nessuno L H 0,3 m con connettore S M 3 m senza connettore Per il montaggio di altri tipi di sensori: - Cavo a 90 con connettore - Cavo in linea da 10 m - NPN induttivo Ordinare separatamente: - Slitta pneumatica di precisione senza sensore - Sensori (vedere tabella a pagina 26) Codici ripetitivi Per evitare di ricodificare ogni volta la slitta pneumatica di precisione, la seguente tabella permette di riportare codici più utilizzati. Versione base P 5 S P M 0 N B Versione con accessori Dimensione Corsa P 5 S P M 0 N W Dimensione Corsa 25

27 Kit di montaggio Montaggio Sensori di montaggio laterale regolabili in scanalature a T Sensore Dimensioni (mm) Sensore con cavo in linea 2 scanalature per sensori su ogni lato Sensore con cavo a 90 4,8 28 6,1 Connettore con cavo in linea 10,3 20 6,7 4,5 5,3 31,5 Nota: ideale con MPS o blocco opzionale Dati tecnici Sensori magnetici a contatto (reed) Funzione Lungh. Collegamento Tipo Max Tensione Peso Numero Temp. Codice articolo contatto cavo corrente protez. esercizio (m) (ma) (VCA/CC) (kg) ( C) NA 0,3 90 con connettore ,005 IP P8S-SRTHX NA 0,3 Diritto con connettore ,005 IP P8S-GSSHX NA 3,0 90 senza connettore ,030 IP P8S-SRELX NA3,0Diritto senza connettore ,030 IP P8S-GSFLX Sensori magneto-induttivi (PNP-NPN) Cavo da 1 o 10 m su richiesta Funzione Lungh. Collegamento Tipo Max Tensione Peso Numero Temp. Numero part. contatto cavo corrente protez. esercizio (m) (ma) (CC) (kg) ( C) PNP, NA 0,3 90 con connettore ,005 IP P8S-SPTHXD PNP, NA 0,3 Diritto con connettore ,005 IP P8S-GPSHX PNP, NA 3,0 90 senza connettore ,030 IP P8S-SPELXD PNP, NA 3,0 Diritto senza connettore ,030 IP P8S-GPFLX NPN, NA 0,3 90 con connettore ,005 IP P8S-SNTHX NPN, NA 0,3 Diritto con connettore ,005 IP P8S-GNSHX NPN, NA 3,0 Diritto senza connettore ,030 IP P8S-GNFLX Cavo da 1 o 10 m su richiesta 26

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

M/46800/PM LINTRA Cilindri pneumatici per impieghi pesanti

M/46800/PM LINTRA Cilindri pneumatici per impieghi pesanti M/46800/PM LINTR Cilindri pneumatici per impieghi pesanti Doppio effetto - dimensioni cilindro: 16, 5, 40 & 63 Guida lineare precisa Le scanalature a T poste all'esterno della struttura consentono diverse

Dettagli

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK Pinze parallele a doppio effetto con possibilità di presa sia interna che esterna. Grazie alla corsa lunga sono adatte per afferrare pezzi di diverse dimensioni

Dettagli

CILINDRI A DOPPIO EFFETTO Ø da 32 a 100 mm

CILINDRI A DOPPIO EFFETTO Ø da 32 a 100 mm CILINDRI A DOPPIO EFFETTO Ø da 3 a 100 mm CONFORMI ALLE NORME ISO 1555-AFNOR NF ISO 1555-DIN ISO 1555 SERIE 453 - TIPO: PES (a canna profilata) P9-IT-R4 CILINDRI PNEUMATICI A DOPPIO EFFETTO - TIPO PES

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL Ø 32 AL 200)

DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL Ø 32 AL 200) CILINDRI A TIRANTI OMLAC S.n.c. Via Treves, - 4143 Formigine (MO) - Italy Tel. +39 59 5595 - Fax +39 59 5728 DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL

Dettagli

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali:

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali: Cilindro senz asta Cilindri senza stelo 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio

Dettagli

Sistema pallet XK. Informazioni sistema X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario

Sistema pallet XK. Informazioni sistema X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario Sistema pallet XK Sommario Informazioni sistema...253 Pallet...254 Accessori/parti di ricambio pallet...255 Componenti RFID...256 Pallet XKPP 200 150 A, XKPP 250 225 A...257 Pallet XKPP 300 300 A + dischi

Dettagli

Cilindro con asta Cilindri a norma ISO 21287, serie CCI. Prospetto del catalogo

Cilindro con asta Cilindri a norma ISO 21287, serie CCI. Prospetto del catalogo ISO 21287, serie CCI Prospetto del catalogo 2 ISO 21287, serie CCI Panoramica delle varianti 7 Raccordi: M5 - A semplice effetto, asta arretrata senza pressione con pistone magnetico Ammortizzamento: elastico

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT Serie 19 192 Cilindri a norme ISO 12 COIHT Caratteristiche costruttive Testate Stelo Camicia Boccole guida stelo Semipistoni uarnizioni Viti regolazione ammortizzi Alluminio pressofuso Acciaio C cromato

Dettagli

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Catalogo PDE2542TCIT-ca ATTENZIONE LA SCELTA OPPURE L UTILIZZO ERRATI DEI PRODOTTI E/O SISTEMI IVI DESCRITTI OPPURE DEGLI ARTICOLI CORRELATI POSSONO

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB > Cilindri Serie QC Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

Dettagli

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile SOMMARIO UNITÀ LINEARI UNITÀ LINEARI AFP pag. 2 AFP - SERIE CC pag. 8 AFP - SERIE CS pag. 11 AFP - SERIE CM pag. 14 AFP - SERIE VT pag. 17 UNITÀ LINEARI PFP pag. 23 PFP - SERIE CC pag. 30 PFP - SERIE CS

Dettagli

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

Modulo lineare MLM7 N

Modulo lineare MLM7 N Modulo lineare MLM7 N Prestazioni dinamiche elevate Esecuzione robusta Elevata capacità di carico Elevata precisione di posizionamento Gamma potenziata con il nuovo modulo MLM7 N DALL ESPERIENZA E DAL

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione con bronzina QCB:

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE ovali 18-80 mm Cilindro ovale di dimensioni compatte con ammortizzo pneumatico regolabile e magnetico di serie; la sua forma inoltre permette il montaggio di più cilindri accoppiati con ingombri ridotti

Dettagli

Cilindri a norme ISO 15552

Cilindri a norme ISO 15552 Serie 36 3 Serie 36 3 Cilindri a norme ISO eneralità Il nuovo cilindro, costruito secondo le normative ISO, nasce dell'esperienza delle ormai collaudate versioni 3-3- e 3-3-3. L'attuatore è disponibile

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici

Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici Campi di impiego: I cilindri pneumatici a staffa rotante sono impiegati nei casi dove sono sufficienti forze minime di bloccaggio (per esempio per il lavoro

Dettagli

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere inear and Motion Solutions C 1016 Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Sommario Guide telescopiche Guide telescopiche in acciaio 2 elementi di guida 3 elementi

Dettagli

Microcilindri a norme ISO 6432 cianfrinati (Serie 1200, catalogo 4, sezione 1 e news 31)

Microcilindri a norme ISO 6432 cianfrinati (Serie 1200, catalogo 4, sezione 1 e news 31) Microcilindri a norme ISO 6432 cianfrinati (Serie 1200, catalogo 4, sezione 1 e news 31) Versioni Base e Stelo passante 1280.Ø.corsa.M versione base magnetico 1291.Ø.corsa.M versione base magnetico molla

Dettagli

Per applicazioni servo e proporzionali. Catalogo 1175/LDT/1-I

Per applicazioni servo e proporzionali. Catalogo 1175/LDT/1-I Trasduttori di posizione LDT Per applicazioni servo e proporzionali Catalogo 1175/LDT/1-I Lista di controllo dei dati dell'applicazione LDT (Da completare se si richiedono ulteriori informazioni) Attuatori

Dettagli

FINE CORSA MINIATURIZZATI "UNI"

FINE CORSA MINIATURIZZATI UNI FINE CORSA MINIATURIZZATI "UNI" REED E MAGNETORESISTIVI per cilindri pneumatici P95-IT-R FINE CORSA MAGNETICI MINIATURIZZATI "UNI" GENERALITA' I fine corsa magnetici sono interruttori elettrici che reagiscono

Dettagli

Cilindri senza stelo Serie 52

Cilindri senza stelo Serie 52 > Cilindri Serie 52 CATALOGO > Release 8.6 Cilindri senza stelo Serie 52 Doppio effetto, magnetici ammortizzati Ø 25, 32,40, 50, 63 mm»» Tre versioni principali: standard, guidato a strisciamento e guidato

Dettagli

Cilindri Serie 40 1/1.10.01. MOVIMENTO Doppio effetto, ammortizzati, magnetici Ø 160-200 - 250-320 mm CARATTERISTICHE GENERALI

Cilindri Serie 40 1/1.10.01. MOVIMENTO Doppio effetto, ammortizzati, magnetici Ø 160-200 - 250-320 mm CARATTERISTICHE GENERALI > Cilindri Serie 40 Cilindri Serie 40 CATALOGO > Novità 202 Doppio effetto, ammortizzati, magnetici 60-200 - 250-320 mm»»»» Conformi alla normativa ISO 5552 e alle precedenti ISO 643 VDMA 24562 Ammortizzatore

Dettagli

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO Cilindri Idraulici Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto Pressione di esercizio max. 350 bar I cilindri idraulici avvitabili sono fondamentali nell industria automobilistica e nelle attrezzature.

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere Ottobre 2012 COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere COMPONENTI ITALIANI CONVENIENTI, AFFIDABILI E...ITALIANI! La nuova serie di moduli lineari Omas

Dettagli

ARCADA PS3000. Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS3000. Descrizione

ARCADA PS3000. Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS3000. Descrizione PS3000 Descrizione Tenda per giardini d inverno a scorrimento orizzontale e verticale. Azionamento elettrico con motoriduttori a corrente alternata 230V/50HZ con freno a frizione e finecorsa elettronico

Dettagli

Moduli lineari. Linear and motion solutions

Moduli lineari. Linear and motion solutions Moduli lineari Linear and motion solutions Indice pag. 1. Descrizione del prodotto I moduli... 4 Sistemi di guida... 6 Sistemi di trasmissione... 7 2. Moduli lineari AXC 40-Z... 8 AXC 40-S... 10 AXN 45-Z...

Dettagli

NITÀ DI GUIDA SERIE UG

NITÀ DI GUIDA SERIE UG 606_082-093 Serie UG-CC* 18-10-2004 18:19 Pagina 82 82 U NITÀ DI GUIDA SERIE UG Unità di guida per cilindri a normativa ISO 6431 e ISO 6432 Diametri 12, 16, 20, 25, 32, 40, 50, 63, (80, 100 solo per serie

Dettagli

Dimensione max. particella 50 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar

Dimensione max. particella 50 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar Ø - mm a doppio effetto cuscinetto a sfera Ammortizzamento: idraulico, regolato saldamente 1 Temperatura ambiente min./max. +0 C / +65 C Fluido Aria compressa imensione max. particella 50 µm contenuto

Dettagli

VERSIONE 1 / Base R Stelo passante H Fondello (alimentazione posteriore in asse) VERSIONE 2 D Doppio effetto S Semplice effetto molla anteriore

VERSIONE 1 / Base R Stelo passante H Fondello (alimentazione posteriore in asse) VERSIONE 2 D Doppio effetto S Semplice effetto molla anteriore Cilindri DESCRIZIONE I cilindri serie U, conformi alla normativa ISO 6432, sono fornibili per tutti gli alesaggi nella versione base, con alimentazione posteriore in asse, magnetici e con ammortizzi regolabili

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

Cilindri profilo in alluminio Serie 61

Cilindri profilo in alluminio Serie 61 CATALOGO > Release 8.4 Cilindri profilo in alluminio Serie 6 > Cilindri Serie 6 Nuova versione Semplice e doppio effetto, magnetici, ammortizzati Versioni standard, basso attrito e basse temperature ø

Dettagli

GLI ATTUATORI PNEUMATICI

GLI ATTUATORI PNEUMATICI GLI ATTUATORI PNEUMATICI 1. Attuatori pneumatici In generale gli attuatori sono gli organi finali di un sistema automatico. Essi trasformano una energia (elettrica o di pressione di un liquido o di un

Dettagli

CATALOGO 5.0. Cilindri e attuatori. Pneumatica, Oleodinamica, Fluidica, Vuoto per l automazione industriale. Capitolo 1

CATALOGO 5.0. Cilindri e attuatori. Pneumatica, Oleodinamica, Fluidica, Vuoto per l automazione industriale. Capitolo 1 CATALOGO 5.0 Cilindri e attuatori Capitolo 1 Pneumatica, Oleodinamica, Fluidica, Vuoto per l automazione industriale. Q W ER Cilindri ed attuatori STIMA Capitolo 1 Sezione Pagina Minicilindri 1.1 22 Cilindri

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

L 130 45 180 CORSA = L- 180

L 130 45 180 CORSA = L- 180 APPLICAZIONI Unita' lineare con cinghia 16 AT10 Art.810016 10 L 10 151 65 68 129.6 MVF0F Bonfiglioli 45 CORSA = L- CINGHIA 16 AT10: TRAZIONE MAX CARICO DI ROTTURA CARRELLO: ROTELLA: CARICO STATICO CARICO

Dettagli

VL1. ... con 1 camera. ... con guide integrate. ... con guide integrate a 90

VL1. ... con 1 camera. ... con guide integrate. ... con guide integrate a 90 Cilindri senza stelo originali UNIVER, la gamma più versatile per risolvere i vostri problemi di automazione e posizionamento. S1... con 1 camera Profilato estruso in alluminio 16 mm. Corse fino a 5 m.

Dettagli

Chiusura a Punti Multipli F2 Southco. Attuatore

Chiusura a Punti Multipli F2 Southco. Attuatore Chiusura a Punti Multipli F2 Southco Ottimizzata per garantire robustezza, sicurezza ed ergonomia Gamma ampliata di opzioni con serratura Conformità allo standard Telcordia per armadi per interni Disponibili

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO Ø 16, 25, 32, 40, 63 CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE

CILINDRO SENZA STELO Ø 16, 25, 32, 40, 63 CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE ILINRO SNZ STLO,,,, ON UI RIIROLO SFR La gamma di cilindri senza stelo con guide a ricircolo di sfere, è disponibile in cinque differenti alesaggi, e cioè ø,,, e. L alesaggio è fornibile in due versioni:

Dettagli

CILINDRI pneumatici PEDROTTI. www.pedrotti.it NORMALIZZATI - MECCANICA

CILINDRI pneumatici PEDROTTI. www.pedrotti.it NORMALIZZATI - MECCANICA CILINDRI pneumatici PEDROTTI NORMALIZZATI - MECCANICA www.pedrotti.it indice Cilindri compatti ISO 21287... p. 04 Cilindro pneumatico - Codice di ordinazione... p. 02 Corse standard... p. 03 WB - WBM

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432

Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432 Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432 -V- Novità DSNUP/Soffietto DADB/Ammortizzazione PPS Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432 Caratteristiche Dati generali DIN ISO 6432 DIN

Dettagli

DISTRIBUTORI PROGRESSIVI

DISTRIBUTORI PROGRESSIVI DISTRIBUTORI PROGRESSIVI DESCRIZIONE Ilc lube è il sistema di lubrificazione che identifica la distribuzione ed il dosaggio del lubrificante con un movimento progressivo di pistoni, pilotati uno dall altro

Dettagli

ATTUATORI PNEUMATICI Sommario

ATTUATORI PNEUMATICI Sommario Sommario B Prodotti Tipo Immagine Serie Pagina Micro-cilindri da,5 a mm Micro 35 P5-1 Mini cilindri fi lettati da a 1 mm E 9 P-1 Cilindri a corsa breve da 8 a 0 mm K 1 P15-1 Cilindri a corsa breve - 5

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI MechForce

ATTUATORI ELETTRICI MechForce Attuatori con viti a ricircolo Quattro taglie: 50-63 - 80-100 50 63 80 100 size Attuatori lineari potenti e precisi ATTUATORI ELETTRICI MechForce Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI Gli attuatori

Dettagli

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione Tecnica di bloccaggio Cilindri idraulici Generatori di pressione idraulici Centraline di bloccaggio e industriali Tecnica dei montaggi

Dettagli

Forma C. con incavo d arresto, con controdado. N ordine. Forma D 03089-4105 03089-4206 14 03089-1308 03089-4308 35 03089-1410 03089-4410.

Forma C. con incavo d arresto, con controdado. N ordine. Forma D 03089-4105 03089-4206 14 03089-1308 03089-4308 35 03089-1410 03089-4410. Perni di arresto Forma A Forma B senza incavo d arresto, senza incavo d arresto, senza controdado con controdado Esecuzione in acciaio, perno bloccaggio temprato: classe di resistenza.. Esecuzione Inox,

Dettagli

Cilindri a norma ISO 15552 con tiranti

Cilindri a norma ISO 15552 con tiranti Cilindri a norma ISO 5552 con tiranti seriecpui DESCRIZIONE I cilindri serie CPUI sono conformi alla normativa ISO 5552 che ne assicura la completa intercambiabilità con i precedenti cilindri a norma ISO

Dettagli

Cilindri profilo alluminio Serie 41

Cilindri profilo alluminio Serie 41 > Cilindri Serie 4 Cilindri profilo alluminio Serie 4 Doppio effetto, ammortizzati, magnetici ø 60-200 mm»» Conformi alle normative ISO 643/VDMA 24562»» Stelo in acciaio INOX rullato»» Ammortizzatore pneumatico

Dettagli

Sistema pallet X85. Sistema pallet con moduli standard e RFID X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario.

Sistema pallet X85. Sistema pallet con moduli standard e RFID X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario. Sistema pallet X85 Sommario Sistema pallet con moduli standard e RFID...191 Pallet introduzione...193 Configurazioni dei pallet...195 Pallet X85...196 Componenti per ricambi o potenziamento dei pallet...200

Dettagli

Attuatori Elettrici Serie LE

Attuatori Elettrici Serie LE Soluzioni di SMC attuatori elettrici Attuatori Elettrici Serie LE Nuova generazione di attuatori elettrici di semplice programmazione - controllo di velocità, forza e posizione Attuatori elettrici Controllo

Dettagli

Attuatore pneumatico RPD

Attuatore pneumatico RPD Attuatore pneumatico RPD BIFFI Attuatore pneumatico a doppio effetto per azionamento a 90 su servizi gravosi on-off e di modulazione Generale Gli attuatori idraulici della serie RPD sono stati progettati

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Unità di sollevamento HE. BA-100030 Italiano

Istruzioni per l'uso. Unità di sollevamento HE. BA-100030 Italiano Istruzioni per l'uso Unità di sollevamento HE BA-100030 Italiano Edizione: 06/2006 Indice Informazioni importanti Dichiarazione di conformità UE...1 Campo d applicazione delle istruzioni per l uso...2

Dettagli

Rotolamento e strisciamento per basse forze motrici

Rotolamento e strisciamento per basse forze motrici Ibrido Rotolano e strisciano Elementi con rotella singola o doppia Movimento fluido con basso attrito Per azionamenti manuali Assenza di lubrificazione Elementi singoli e carrelli completi con piastra

Dettagli

Attuatori rotanti pneumatici. Serie PRO - PRN

Attuatori rotanti pneumatici. Serie PRO - PRN aerospace climate control electromechanical filtration fluid & gas handling hydraulics pneumatics process control sealing & shielding Attuatori rotanti pneumatici Serie PRO - PRN Catalogo PDE2502TCIT Aprile

Dettagli

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2 NEWS 67 Componenti per l automazione pneumatica Elettordistributori ISO5407-2 www.pneumaxspa.com Elettrodistributori ISO5407-2 Serie 2700 Generalità Nuova serie di elettrodistributori conformi alla normativa

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 F111.HT.01 Sensore a Turbina per installazioni in carico MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 INDICE 1. Introduzione 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 2. Descrizzione 2 Caratteristiche principali... 3 Dati

Dettagli

SUBTELAI MODULARI RACK 19

SUBTELAI MODULARI RACK 19 MEC TRON CATALOGO GENERALE 2008 121 Criteri di imballaggio e spedizione 44-45 Subtelai Modulari Rack 19 46-47 Subtelai Modulari Rack 19 e Sistemi applicativi 48 Subtelaio Serie ECU 3U 49-55 Fiancata ECU

Dettagli

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione Tecnica di bloccaggio Cilindri idraulici Generatori di pressione idraulici Centraline di bloccaggio e industriali Tecnica dei montaggi

Dettagli

Utensili per la riparazione del cambio e differenziale

Utensili per la riparazione del cambio e differenziale -01 KL-0315 KL-0140-2 Mercedes, BMW Differenziale KL-0315 - Asta di fissaggio Per la flangia articolata su di autovetture Mercedes, BMW. Adatta anche per: Peugeot, Ford, GM, Chrysler, Volvo, ecc. KL-0140-2

Dettagli

KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO

KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO Pagina 1 KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO La gamma dei kit per estrusi in alluminio e-motus è l evoluzione naturale delle offerte ai profili in alluminio. Il creare una struttura in profilo di alluminio e

Dettagli

Giunti Rotanti Serie DP

Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti serie DP Giunti Rotanti serie DP sono adatti per: Acqua fredda e calda Olio diatermico (versione -00 ) DP 06 adatto anche per olio idraulico e aria compressa Alta

Dettagli

Paranchi e carrelli pneumatici Atlas Copco Sollevare in tutta sicurezza

Paranchi e carrelli pneumatici Atlas Copco Sollevare in tutta sicurezza Paranchi e carrelli pneumatici Atlas Copco Sollevare in tutta sicurezza Funzionamento antideflagrante e controllo continuo per un sollevamento più agevole e sicuro I paranchi e i carrelli pneumatici Atlas

Dettagli

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI VALVOLE MACH Valvola di dimensioni ridotte ideale per le applicazioni nel settore dell'automazione industriale. Realizzata secondo le soluzioni della consolidata serie Mach, presenta il corpo in alluminio

Dettagli

COMPONENTI PER L'AUTOMAZIONE 250 DISEGNI ESPLOSI 10. con PARTI DI RICAMBIO. Ediz. Gennaio 2004

COMPONENTI PER L'AUTOMAZIONE 250 DISEGNI ESPLOSI 10. con PARTI DI RICAMBIO. Ediz. Gennaio 2004 250 1 2 3 2 8 9 10 4 5 6 DISEGNI ESPLOSI 10 con PARTI DI RICAMBIO 5 7 11 12 9 13 Ediz. Gennaio 2004 DISEGNI ESPLOSI INDICE -COMPOSIZIONE LINEE -MOTORIDUTTORI -TESTATA MOTORIZZATA -TESTATA TENDICATENA -DISTANZIALI

Dettagli

Efficienza nella progettazione dell automazione ASUTEC: la tecnologia nella componentistica dell ammortizzazione dei carichi. www.asutec.

Efficienza nella progettazione dell automazione ASUTEC: la tecnologia nella componentistica dell ammortizzazione dei carichi. www.asutec. S T O P a n d G O Efficienza nella progettazione dell automazione ASUTEC: la tecnologia nella componentistica dell ammortizzazione dei carichi www.asutec.eu Il nostro impegno Il cacciatore di tesori. Gottfried

Dettagli

CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI

CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI INDICE CILINDRI COMPATTI CARATTERISTICHE TECNICHE pag. 2-3 o ALIMENTAZIONE pag. 2 o GUARNIZIONI pag. 3 o PRESSIONE DI UTILIZZO pag. 3 CODICE DI ORDINAZIONE pag. 4

Dettagli

Accessori per controllo cilindri Silenziatori di scarico. Catalogo PDE2566TCIT-ev Edizione: Gennaio 2007

Accessori per controllo cilindri Silenziatori di scarico. Catalogo PDE2566TCIT-ev Edizione: Gennaio 2007 Accessori per controllo cilindri Silenziatori di scarico Catalogo PDE2566TCIT-ev Edizione: Gennaio 2007 Indice Pag. Accessori per controllo cilindri 4-26 Silenziatori di scarico 7-35 ATTENZIONE LA SCELTA

Dettagli

Delphin - Sistema di serraggio modulare

Delphin - Sistema di serraggio modulare Delphin - Sistema di serraggio modulare 2 Delphin Le aziende di produzione moderne dotano la loro unità di produzione di un sistema di serraggio modulare. Perché Delphin... Applicazione Delphin... Funzionamento

Dettagli

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo C T a E t a C H N l I o C g A o L C catalogo MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE- T A e T c A n i L O G bloccaggi c U Au o E INDICE 1 MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE ARIA/OLIO MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE OLIO/OLIO

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 7 IT - 2010 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE a corsa breve Serie W La vasta gamma di versioni e l'originalità del progetto fanno dei a corsa breve UNIVER, una scelta obbligata per chi ha bisogno di cilindri pneumatici con ridotte corse di lavoro

Dettagli

VERSIONE. / Doppio effetto. TIPO PISTONE N Non magnetico. VARIANTE 2 1 Stelo e dado in INOX. 2 Guarnizioni Viton VARIANTE 3 RICAMBI KIT GUARNIZIONI

VERSIONE. / Doppio effetto. TIPO PISTONE N Non magnetico. VARIANTE 2 1 Stelo e dado in INOX. 2 Guarnizioni Viton VARIANTE 3 RICAMBI KIT GUARNIZIONI a norma ISO 5552 DESCRIZIONE I cilindri pneumatici della sono conformi alla norma ISO 5552, che ne assicura la completa intercambiabilità con i precedenti cilindri a norma ISO 643 e VDMA 24562. Sono fornibili

Dettagli

Cilindro mecadraulico 12 TON

Cilindro mecadraulico 12 TON Govoni srl Via degli Orsi 97 40014 Crevalcore (BO) Tel.: 0039 051 612 03 28 www.govoni.it NEWS 09.13 Cilindro mecadraulico Cilindro mecadraulico 12 TON Ideale per lo smontaggio di iniettori. Le dimensioni

Dettagli

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo serie NL4 Prospetto del catalogo 2 serie NL4 Gruppo di trattamento Gruppo di trattamento in 2 parti, Serie NL4-ACD G 1/2 - G 3/4 Grado di filtraggio: 5 µm con manometro 7 Gruppo di trattamento in 3 parti,

Dettagli

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA-ARIA (BOOSTER)

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA-ARIA (BOOSTER) MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA-ARIA (BOOSTER) Il moltiplicatore di pressione aria-aria è un dispositivo automatico che comprime l aria fornendo in uscita un flusso con pressione doppia rispetto a quella

Dettagli

PNEUMATICA. Avvolgitubi e avvolgicavi. Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso

PNEUMATICA. Avvolgitubi e avvolgicavi. Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso PNEUMATICA Avvolgitubi e avvolgicavi Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso 2 Per uso professionale in ambiente industriale. Per soddisfare le esigenze in ambienti di lavoro professionali

Dettagli

Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15

Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15 Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15 Sistemi per automazione industriale Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15 Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact

Dettagli

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Semplice Caratteristiche principali Semplice 1 unico codice per selezione e configurazione Combinazioni attuatoremotore fisse

Dettagli

STRUMENTAZIONE PER IL CONTROLLO DEI FLUIDI

STRUMENTAZIONE PER IL CONTROLLO DEI FLUIDI STRUMENTAZIONE PER IL CONTROLLO DEI FLUIDI ARIA - GAS - ACQUA - FLUIDI ELETTRO INSTRUMENTS srl, Trading Company specializzata in strumenti per il controllo dei fluidi, ha ampliato il proprio catalogo prodotti

Dettagli

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B )

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B ) Questa attrezzatura Meyer soddisfa interamente le norme di sicurezza CE. Il certificato di conformità è spedito con l attrezzatura. Il simbolo CE è riportato sulla targhetta del costruttore. Descrizione

Dettagli

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Sensori di condizione Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Rockwell Automation sa bene che i componenti di rilevamento condizioni sono elementi fondamentali

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 8 IT - 2012 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI HANDLING - PLASTICS - SENSORS ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI SERIE 0-200 Dimensioni standard Ogni carrello completo pesa 0.82 kg. La guida (profilo in alluminio più barre in acciaio) pesa 4.22

Dettagli

-U- Tipo in esaurimento FEN-32 100

-U- Tipo in esaurimento FEN-32 100 Non A10_04_001_E-FEN_FENG utilizzare per nuovi progetti! FEN/FENG per cilindri a norme Elevata precisione di guida Protezione antirotazione in caso di momenti elevati Guida su bronzina o a ricircolo di

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali GENERALITA SUGLI ATTUATORI A VITE TRAPEZIA Famiglia di attuatori lineari con vite trapezia e riduttore a vite senza fine mossi da motori asincroni mono/trifase

Dettagli

Pompe e motori ad ingranaggi

Pompe e motori ad ingranaggi Pompe e motori ad ingranaggi Serie PGP / PGM Pompe a portata fissa, Versioni in ghisa ed alluminio Inhaltsverzeichnis Indice Serie 500 aluminio PGP, PGM 500 PGP 502 PGP 505 PGP, PGM 511 PGP 517 PGP 502

Dettagli

CODICI COrSa 300 mm COrSa 500 mm COrSa 700 mm COrSa 1000 mm 40083L 40085N 40087P 40090K

CODICI COrSa 300 mm COrSa 500 mm COrSa 700 mm COrSa 1000 mm 40083L 40085N 40087P 40090K CIlINDrI PNeuMatICI Sistemi pneumatici per evacuazione fumo e calore Costruiti con materiali resistenti alla corrosione e caratterizzati da un elevato rendimento ottenuto grazie al minimo attrito generato

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY.

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES VR 140 AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. www.elmore.it Il sistema Il profilo Il profilo autoportante usato per l unità lineare EL.MORE

Dettagli

Orientamento lineare. Tavola

Orientamento lineare. Tavola BSP Orientamento lineare Scivolo compatto di precisione Introduzione Binario lineare di tipo BSP.Modello senza ricircolo di sfere. Una gabbia speciale in resina sintetica trattiene le sfere e ne elimina

Dettagli

MODULI LINEARI. Mondial. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE

MODULI LINEARI. Mondial. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE Novità all interno MODULI LINEARI Mondial ORGANI DI TRASMISSIONE INDICE Pag. 4 SCELTA MODULO Pag. 6 SISTEMI LINEARI TMT SERIE MLT 100 Pag. 7 Pag. 8 Pag. 9 Pag. 10 SISTEMI LINEARI HIWIN SERIE KK SISTEMI

Dettagli

ATTUATORE LA14 SCHEDA TECNICA PRODOTTO

ATTUATORE LA14 SCHEDA TECNICA PRODOTTO SCHEDA TECNICA PRODOTTO ATTUATORE LA14 Caratteristiche: Motore a magneti permanenti 12 o 24 V DC Max. forza 750 N Max. velocità fino a 45 mm/sec. in funzione del carico e del passo pistone Lunghezza corsa

Dettagli

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min 41 220/015 ID DL3B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05

Dettagli

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole Ruote e viti senza fine Ingranaggi Pulegge Pignoni a catena Cremagliere Martinetti a vite Viti a ricircolo di sfere Aste trapezoidali Riduttori di velocità Molle SU MISURA Alberi lineari Ammortizzatori

Dettagli