FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PER ODONTOIATRI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PER ODONTOIATRI"

Transcript

1 FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PER ODONTOIATRI ediz. 01/2010 1

2 Fnd integrativ del Servizi Sanitari Nazinale per Odntiatri Reglament Nrme generali: 1. Nucle familiare 2. Finalità 3. Mdalità di iscrizine, di cntribuzine, di variazine e di cancellazine 4. Eventi cperti 5. Limiti delle prestazini 6. Limiti di età 7. Definizini 8. Persne nn assicurabili 9. Validità territriale 10. Cntrversie Le prestazini: 1. Opzine minima 2. Opzine media 3. Opzine massima allegati alle prestazini: 1. Elenc extraspedaliere 2. Elenc grandi interventi chirurgici 3. Servizi fil dirett 4. Servizi secnd pinin 5. Access al circuit benessere I rimbrsi: 1. Criteri e mdalità di liquidazine 2. Dcumentazine necessaria Allegati: 1. Mdul variazine cmpnenti nucle 2. Mdul variazine di indirizz e crdinate bancarie 3. Nrme per la cmpilazine del "mdul richiesta rimbrs" 4. Mdul richiesta rimbrs Dread Disease 2

3 PREMESSA Il Fnd Integrativ del S.S.N. Odntiatri ffre agli Assciati ANDI due tipi di cperture assicurative: una plizza di assistenza sanitaria integrativa, tramite l'adesine da parte del Fnd ad un altr Fnd Sanitari denminat ASSIDIM Assistenza; una plizza Dread Disease, cpertura delle malattie gravi, tramite l'adesine da parte del Fnd ad una Cassa di Assistenza Sanitaria denminata SANINT. Qui di seguit e sin a pagina 39 del presente reglament sn riprtate le clausle cntrattuali e le prestazini sanitarie estratte dal Reglament di ASSIDIM Assistenza che si applican al Fnd Integrativ del S.S.N. Odntiatri per la parte relativa alla cpertura di assistenza sanitaria. Da pagina 40 a pagina 44 del presente reglament sn riprtate le clausle relative alla cpertura Dread Disease. ASSISTENZA SANITARIA NORME GENERALI 1. NUCLEO FAMILIARE Il nucle familiare ai fini dell'tteniment della prestazine deve essere intes cme cniuge ( cnvivente purché risultante dall stat di famiglia e/ da appsita autcertificazine ) e i figli anche nn cnviventi purché fiscalmente a caric per i quali vi è l'bblig di manteniment. È pssibile anche inserire in cpertura i genitri del Sci purché cnviventi cme da stat di famiglia. 2. FINALITÀ Rimbrs delle spese da lr sstenute per le cure di malattie e di pstumi da infrtuni ad integrazine ttale parziale delle prestazini ergate dal S.S.N. nei limiti precisati successivamente. 3. MODALITÀ DI ISCRIZIONE, DI CONTRIBUZIONE, DI VARIAZIONE E DI CANCELLAZIONE Pssn iscriversi al fnd gli esercenti legali l'odntiatria. Ci si può iscrivere al Fnd Sanitari entr il 28 febbrai e la decrrenza della cpertura è fissata al 1 gennai. Dall'ann 2003 la decrrenza è stata fissata al 1 Gennai di gni ann e l'iscrizine durerà fin alle re del 31 dicembre dell stess ann. Gli Odntiatri che nn abbian aderit al 28 febbrai ptrann aderire al Fnd Sanitari sl dp il 31 dicembre. Clr i quali acquisirann il diritt ad iscriversi al Fnd successivamente al 28 febbrai ptrann aderire entr 30 gg dall'acquisizine del diritt. Per questi ultimi la decrrenza della cpertura sarà la data di ricezine del pagament del cntribut da parte del Fnd. Per clr i quali si iscriverann nel 2 semestre sarà dvut un cntribut pari al 65%. È pssibile passare da un'pzine all'altra sl al termine dell'annualità e sltant ptand per un 3

4 pian più ampi. È pssibile interrmpere la partecipazine al Fnd dandne cmunicazine scritta al Fnd entr il 31 Ottbre di gni ann. La cancellazine anticipata nn dà diritt ad alcun rimbrs del rate di cntribut nn utilizzat. Gli iscritti che abbian aderit al Fnd e successivamente abbian rinunciat alla partecipazine nn ptrann essere più ammessi. In cas di cancellazine del Sci, la cancellazine si estende anche a tutt il prpri nucle familiare. In cas di mrte del Sci, la cpertura cntinua per il prpri nucle familiare fin alla scadenza annuale del I sggetti che benefician dell'integrazine Sanitaria hann l'bblig di cmunicare al Fnd gni variazine del prpri nucle familiare. 4. EVENTI COPERTI Cure per malattie e/ per lesini derivanti da infrtuni, che si sian rese necessarie nel crs dell'ann d'iscrizine e che abbian richiest le prestazini elencate nella seguente Sez. VI. Anche se imprpriamente, nelle malattie si cnsideran incluse: gravidanza, part, puerperi e abrt terapeutic. Sn incluse anche le menmazini fisiche che pssn essere cmpensate cn l'us di prtesi dentarie e prtesi rtpediche. Inltre s intendn incluse le malattie che sn espressine cnseguenza diretta di situazini patlgiche insrte anterirmente alla data di iscrizine, ma nn ricnscibili cme tali in quell epca). La cpertura degli eventi anzidetti cessa, cmunque, al termine dell'iscrizine anche se gli eventi stessi cntinuan il lr decrs. 5. LIMITI DELLE PRESTAZIONI La cnvenzine vale altresì durante il servizi militare in temp di pace in seguit a richiam per rdinarie esercitazini; è invece sspesa durante il servizi di leva il servizi sstitutiv di quest, l'arrulament vlntari, il richiam per mbilitazini per mtivi di carattere eccezinale e riprende vigre nn appena cessate le suddette cause di sspensine. Sn esclusi dalla prestazine: 1. le intssicazini dvute ad abus di alclici e psicfarmaci, us di stupefacenti (salv in quest'ultim cas di smministrazine terapeutica nn cnseguente ad assunzine vlntaria), allucingeni e simili; 2. gli infrtuni sfferti in stat di ubriachezza alla guida di veicli in genere d in cnseguenza di prprie azini delittuse; 3. le cnseguenze derivanti da guerre, insurrezini, da aggressini atti vilenti che abbian mvente plitic sciale di cui l'assciat abbia pres parte vlntaria; 4. le cnseguenze dirette d indirette di trasmutazini del nucle dell'atm, cme pure radiazini prvcate dall'accelerazine artificiale di particelle atmiche; 5. gli infrtuni derivanti da partecipazini a gare prfessinistiche e relative prve ed allenamenti; 6. le applicazini di carattere estetic (salv gli interventi di chirurgia stmatlgica e plastica ricstruttiva, rese necessarie da infrtuni); 4

5 7. le cure e gli interventi per l'eliminazine crrezine di difetti fisici malfrmazini preesistenti alla stipulazine del cntratt, intendend per tali l'alterazine rganica, cngenita acquisita durante l svilupp fisilgic, che sia evidente sia clinicamente (cn visita medica) strumentalmente (cn accertamenti diagnstici di tip strumentale) diagnsticabile prima dell'iscrizine; 8. gli infrtuni derivanti da mvimenti tellurici, eruzini vulcaniche, inndazini alluvini; 9. le cure e gli interventi vlti alla crrezine eliminazine dei vizi refrattivi quali, a titl esemplificativ, la cheratmilleusi e interventi ad essa assimilati (es. Prk cn laser ad eccimeri); 10. le malattie mentali (incluse le nevrsi psicnevrsi); 11. le cure e prtesi dentarie, paradentarie, rtdntiche, nnché gli interventi preprtesici e di implantlgia; 12. gli interventi finalizzati al trattament dell'inseminazine artificiale; 13. check up; 14. visite per abilitazini sprtive, patenti e dcumenti in genere, nnché visite mediche legali; Nn sn cperti: i ricveri e le cure mediche nn cnseguenti ad infrtuni durante i primi 60 gg dalla data di iscrizine; le prestazini cnnesse alla gravidanza ed al part durante i primi 300 gg dalla data di iscrizine. 6. LIMITI DI ETÀ Nn pssn aderire al Fnd le persne di età superire a 80 anni. Nel cas di cmpiment dell'80 ann di età durante il crs dell'annualità, la garanzia cntinuerà ad essere prestata fin alla successiva scadenza annuale. (Nvità dal 31/12/2009 si cntinuerà ad essere assistiti anche dp aver cmpiut 80 anni) 7. SOGGETTI NON ASSICURABILI Nn pssn beneficiare delle prestazini sanitarie le persne affette da infermità mentali, applessia, epilessia, paralisi, delirium tremens, alclism e tssicmania. Nel cas di manifestazine di una di dette malattie nel crs della validità della cpertura, la stessa cesserà dp il prim event. 8. DEFINIZIONI Infrtuni: l'event dvut a causa frtuita, vilenta ed esterna che prduca lesini crprali biettivamente cnstatabili, le quali abbian per cnseguenza la mrte, un'invalidità permanente un'inabilità tempranea Malattia: gni alterazine dell stat di salute nn dipendente da infrtuni Ricver spedalier: degenza in Istitut di cura cmprtante almen un pernttament 5

6 Istitut di cura: l'spedale pubblic, la clinica e la casa di cura sia cnvenzinati cn il S.S.N. che privati, reglarmente autrizzati al ricver dei malati, esclusi cmunque stabilimenti termali, case di cnvalescenza e di sggirn Day Hspital: degenza in Istitut di cura in esclusiv regime diurn, ricnsciuta cme tale sl dietr presentazine di cartella clinica Medicinali: (sl nei 150 girni pst-ricver) sn cnsiderati tali quelli che risultan descritti sull'annuari Italian dei Medicamenti. Quindi, nn sn tali i prdtti parafarmaceutici, mepatici, csmetici, dietetici, galenici ecc., anche se prescritti da un medic Assistenza infermieristica: è quella prestata da persnale frnit di specific diplma Cnvalescenza: il perid successiv alla dimissine dall'istitut di cura che cmprta un'inabilità tempranea Intervent chirurgic ambulatriale: l'intervent effettuat senza ricver, cmprtante suture, diatermcagulazine, criterapia, bipsia, endscpia (esami invasivi). Grandi interventi chirurgici: vedere elenc allegat B Extraspedaliere: vedere elenc allegat A Visite specialistiche: quelle effettuate da medic frnit di specializzazine Prtesi rtpediche: la sstituzine di arti segmenti d art mancanti mediante dispsitivi artificiali Massimale per nucle familiare: la dispnibilità unica, vver la spesa massima rimbrsabile per tutti i cmpnenti del nucle familiare che fa cap al titlare della cpertura, per una più malattie e/ infrtuni che dann diritt al rimbrs nell'ann slare Indennizz: la smma dvuta in cas di sinistr Scpert: percentuale nn rimbrsata sull'imprt richiest Franchigia: cifra fissa che, per talune prestazini e secnd mdalità precisate, riduce l'entità del rimbrs Imprti nn rimbrsati: quelli equivalenti agli scnti che le strutture sanitarie cnvenzinate pratican ad ASSIDIM quand l Assistit, nn essendsi rivlt preventivamente alla Centrale Operativa di Fil Dirett, nn ne abbia ttenuta applicazine. 9. VALIDITÀ TERRITORIALE La cpertura vale per il mnd inter. Per le spese sstenute all'ester i rimbrsi verrann effettuati in Italia, in valuta italiana, al cambi medi U.I.C. della settimana in cui la spesa è stata sstenuta. 10. CONTROVERSIE In cas di disaccrd sulla natura e sulle cnseguenze di una malattia di un infrtuni, di un intervent chirurgic, l'interessat dvrà presentare il su reclam ad ASSIDIM che interverrà 6

7 press la Cmpagnia di Assicurazini per tentare una cmpsizine amichevle della vertenza. Nel cas l'azine di ASSIDIM nn desse i risultati sperati, l'interessat dvrà ricrrere ad un Cllegi Arbitrale cmpst da tre medici, nminati un per parte ed il terz dalle parti di cmune accrd, in cas cntrari, dal Cnsigli dell'ordine dei Medici di Milan. Ciascuna delle parti sstiene le prprie spese e remunera il medic da essa designat, cntribuend per la metà delle spese e cmpetenze del terz medic. Le decisini del Cllegi Medic sn prese a maggiranza di vti, cn dispensa da gni frmalità di legge e sn bbligatrie per le parti anche se un dei medici si rifiuti di firmare il relativ verbale. LE PRESTAZIONI 1. OPZIONE MINIMA MASSIMALE ASSICURATO Eur ,00 Descrizine in frma sintetica A. NUCLEO FAMILIARE GARANTITO Tutti i familiari cme da definizine prevista dalle Nrme Generali B. GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI In questa vce rientran: Rette di degenza senza limiti di spesa Accertamenti diagnstici effettuati fin a 120 gg prima del ricver e accertamenti e cure effettuate nei 150 gg successivi al ricver Vitt e pernttament in istitut di cura in struttura alberghiera per un accmpagnatre Eur 70,00 al girn max 30 gg. Trasprt all'istitut di cura anche all'ester max Eur 1.800,00 Preliev di rgani parte di essi (cmpres il ricver relativ al dnatre, accertamenti diagnstici, assistenza medica) Rimbrs spese di rimpatri della salma in cas di decess all'ester fin ad un massim di Eur 775,00 Pagament dirett nelle strutture cnvenzinate (sl in cas di ricver cn intervent chirurgic) C. INDENNITÀ SOSTITUTIVA Eur 100 per gni girn di ricver cn il massim di 150 gg. per ann/nucle D. SERVIZIO FILO DIRETTO Centrale perativa 24h su 24h (vedi allegat C) E. SECOND OPINION Centrale Operativa F. CIRCUITO BENESSERE Centrale Operativa G. COSTO ANNO/NUCLEO Eur 238,00 7

8 Descrizine in frma estesa Garantisce, per gli infrtuni e le malattie verificatisi nel crs dell'ann slare e qualunque ne sia il numer, fin alla cncrrenza della smma di Eur ,00, il rimbrs delle seguenti spese, nei limiti previsti dalle single garanzie. Tale smma si intende quale dispnibilità unica per ciascun ann slare e per l'inter nucle assistit. A. IN CASO DI GRANDE INTERVENTO CHIRURGICO (vedere elenc - all.t B): 1. nrari del chirurg, dell'aiut, dell'assistente, dell'anestesista e di gni altr sggett partecipante all'intervent, per i diritti di sala peratria ed il materiale di intervent (cmpresi gli apparecchi prtesici terapeutici applicati durante l'intervent); 2. assistenza medica ed infermieristica, cure accertamenti diagnstici, trattamenti fisiterapici e rieducativi, medicinali ed esami pst-intervent riguardanti il perid di ricver; 3. rette di degenza senza limite di spesa; 4. accertamenti diagnstici, cmpresi gli nrari medici, effettuati anche al di furi dell'istitut di cura nei 120 girni precedenti il ricver; 5. esami, medicinali, prestazini mediche ed infermieristiche, trattamenti fisiterapici e rieducativi, acquist e/ nleggi di apparecchi prtesici e sanitari (incluse le carrzzelle rtpediche), cure termali (escluse le spese alberghiere) effettuate nei 150 girni successivi al termine del ricver e rese necessarie dall'intervent chirurgic; 6. preliev di rgani parte di essi: ricver relativ al dnatre e accertamenti diagnstici, assistenza medica ed infermieristica, intervent chirurgic di espiant, cure, medicinali e rette di degenza; 7. vitt e pernttament in Istitut di cura, struttura alberghiera, ve nn sussista dispnibilità spedaliera, per un accmpagnatre dell'assistit, cn il limite di Eur 52 girnaliere e cn un massim di girni 30; 8. trasprt dell'assistit in ambulanza all'istitut di cura e viceversa, nnché trasprt dell'assistit e di un eventuale accmpagnatre all'ester e ritrn, in tren in aere di linea, cl massim di Eur 1.800,00 per ann/persna; 9. in cas di decess cnseguente ad intervent chirurgic avvenut all'ester, la prestazine è estesa al rimbrs delle spese per il rimpatri della salma fin ad un massim di Eur 775 B. TRASFORMABILITÀ DELLA PRESTAZIONE Se tutte le spese, esclusi eventuali tickets e le spese di cui ai precedenti punti 4) e 5), sn a ttale caric del Servizi Sanitari Nazinale, verrà crrispsta un'indennità di Eur 100 per gni ntte di ricver, per una durata massima di 150 girni, per ciascun ann slare e per nucle familiare. C. SECOND OPINION Pssibilità di ricrrere per le malattie più gravi, attravers una centrale perativa, ad un secnd 8

9 cnsult medic. Viene frnit un "secnd cnsult" sulla base dei referti medici inviati. Un cnsult cn i migliri specialisti può essere rganizzat anche in telecnferenza. D. ACCESSO AL CIRCUITO BENESSERE Pssibilità di avere infrmazini relative alle agevlazini previste press i seguenti centri cnvenzinati cn Eurp Assistance: Stabilimenti Termali Beauty Farms Centri di Medicina nn cnvenzinale (agpuntura, mepatia, shatzu) Palestre 2. OPZIONE MEDIA MASSIMALE ASSICURATO Eur ,00 ELEVATO A Eur ,00 PER GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Descrizine in frma sintetica A. NUCLEO FAMILIARE GARANTITO Tutti i familiari cme da definizine prevista dalle Nrme Generali B1. RICOVERI CON INTERVENTO CHIRURGICO, PARTO CESAREO. ABORTO TERAPEUTICO IN ISTITUTO DI CURA O ANCHE AMBULATORIALE IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Accertamenti diagnstici effettuati fin a 120 gg prima del ricver e accertamenti e cure effettuate nei 150 gg successivi al ricver 3. Interventi chirurgici cmpresi gli ambulatriali 4. Vitt e pernttament in istitut di cura in struttura alberghiera per un accmpagnatre Eur 70,00 al girn max 30 gg. 5. Trasprt all'istitut di cura anche all'ester max. Eur 1.800,00 6. Preliev di rgani parte di essi (cmpres il ricver relativ al dnatre, accertamenti diagnstici, assistenza medica) 7. Rimbrs spese di rimpatri della salma in cas di decess all'ester sin ad un massim di Eur 775,00 8. INDENNITA' SOSTITUTIVA GIORNALIERA Cn intervent chirurgic Eur 100 max 150 gg. FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00, retta di degenza cn il limite di Eur 300,00 al girn 9

10 2. Intervent ambulatriale franchigia Eur 250,00 3. Part Cesare limite di spesa Eur 8.000,00 e retta di degenza massim Eur 300,00 al girn B2. RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA, ANCHE SE IN REGIME DI DAY HOSPITAL, CHE NON COMPORTI INTERVENTO CHIRURGICO IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Accertamenti diagnstici effettuati fin a 120 gg prima del ricver e accertamenti e cure effettuate nei 150 gg successivi al ricver 3. Vitt e pernttament in istitut di cura in struttura alberghiera per un accmpagnatre Eur 70,00 al girn max 30 gg. 4. Trasprt all'istitut di cura anche all'ester max. Eur 1.800,00 5. INDENNITA' SOSTITUTIVA GIORNALIERA Cn intervent chirurgic Eur 100 max 150 gg. se la degenza avviene in regime di Day Hspital l indennità suddetta si intende ridtta a Eur 26,00. FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO Scpert del 10% minim Eur 750,00 massim Eur 2.000,00 B3. RICOVERI IN CASO DI PARTO NON CESAREO IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza cn il limite massim di Eur 300,00 girnaliere 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat 3. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00 C. EXTRAOSPEDALIERE Eur 2.600,00 (Agpuntura - se effettuata da medic; Chemiterapia; Cbaltterapia; Diagnstica radilgica; Dialisi; Dppler; Ecgrafia; Elettrcardigrafia; Laserterapia; Risnanza magnetica nucleare; 10

11 Scintigrafia; TAC; Telecure; Endscpia (tutti gli esami di tip invasiv - quali, ad esempi: Angigrafia, Arterigrafia, Crnargrafia), Urgrafia; MOC; Amnicentesi) Scpert per event: 20% minim Eur 52,00 Quest massimale è relativ unicamente all'event nn legat a ricver, di cnseguenza tutti gli eventi cnnessi cn il ricver rientran nel massimale di spesa previst al punt A). D. PROTESI ORTOPEDICHE Eur 1.100,00 La garanzia è prestata cn franchigia Eur 26 per event E. SERVIZIO FILO DIRETTO Centrale perativa 24h su 24h (vedi allegat C) F. SECOND OPINION Centrale Operativa G. CIRCUITO BENESSERE Centrale Operativa H. COSTO ANNO/NUCLEO Eur 660,00 Descrizine in frma estesa Garantisce, per gli infrtuni e le malattie (cmpresa gravidanza, puerperi, part ed abrt terapeutic) verificatisi nel crs dell'ann slare e qualunque ne sia il numer, fin alla cncrrenza della smma Eur ,00 (elevata nel cas di Grandi Interventi - vedi allegat B - a Eur ,00) il rimbrs delle seguenti spese, nei limiti previsti dalle single garanzie. Tale smma s'intende quale dispnibilità unica per ciascun ann slare e per l'inter nucle assistit. A. RICOVERI CON INTERVENTO CHIRURGICO, PARTO CESAREO. ABORTO TERAPEUTICO IN ISTITUTO DI CURA O ANCHE AMBULATORIALE IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. nrari del chirurg, dell'aiut, dell'assistente, dell'anestesista e di gni altr sggett partecipante all'intervent, per i diritti di sala peratria ed il materiale di intervent (cmpresi gli apparecchi prtesici terapeutici applicati durante l'intervent); 2. assistenza medica ed infermieristica, cure accertamenti diagnstici, trattamenti fisiterapici e rieducativi, medicinali ed esami pst-intervent riguardanti il perid di ricver; 3. rette di degenza senza limite di spesa; 4. accertamenti diagnstici, cmpresi gli nrari medici, effettuati anche al di furi dell'istitut di cura nei 120 girni precedenti il ricver; 5. esami, medicinali, prestazini mediche ed infermieristiche, trattamenti fisiterapici e rieducativi, acquist e/ nleggi di apparecchi prtesici e sanitari (incluse le carrzzelle 11

12 rtpediche), cure termali (escluse le spese alberghiere) effettuate nei 150 girni successivi al termine del ricver e rese necessarie dall'intervent chirurgic; 6. preliev di rgani parte di essi; ricver relativ al dnatre e accertamenti diagnstici, assistenza medica ed infermieristica, intervent chirurgic di espiant, cure, medicinali e rette di degenza; 7. vitt e pernttament in Istitut di cura, struttura alberghiera, ve nn sussista dispnibilità spedaliera, per un accmpagnatre dell'assistit, cn il limite di Eur 70,00 girnalieri e cn un massim di girni 30; 8. trasprt dell'assistit in ambulanza all'istitut di cura e viceversa, nnché trasprt dell'assistit e di un eventuale accmpagnatre all'ester e ritrn, in tren in aere di linea, cl massim di Eur 1.800,00 per ann/persna; 9. in cas di decess cnseguente ad intervent chirurgic avvenut all'ester, la prestazine è estesa al rimbrs delle spese per il rimpatri della salma fin ad un massim di Eur 775,00. TRASFORMABILITA' DELLA PRESTAZIONE Se tutte le spese, esclusi eventuali tickets e le spese di cui ai precedenti punti 4) e 5), sn a ttale caric del Servizi Sanitari Nazinale, verrà crrispsta un'indennità di Eur 100 per gni ntte di ricver, per una durata massima di 150 girni, per ciascun ann slare e per nucle familiare. FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00, retta di degenza cn il limite di Eur 300,00 al girn 2. Intervent ambulatriale franchigia Eur 250,00 3. Part Cesare limite di spesa Eur 8.000,00 e retta di degenza massim Eur 300,00 al girn B. IN CASO DI RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA, ANCHE SE IN REGIME DI DAY HOSPITAL, CHE NON COMPORTI INTERVENTO CHIRURGICO: IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. rette di degenza, accertamenti diagnstici, assistenza medica, cure (escluse fisiterapiche e termali ma cmprese le cure, applicazini e terapie dvute a malattie nclgiche, se effettuate in regime di Day Hspital), medicinali riguardanti il perid di ricver; 2. accertamenti diagnstici, cmpresi gli nrari medici, effettuati anche al di furi dell'istitut di cura nei 120 girni precedenti il ricver e/ la degenza e resi necessari dall'event che ha causat il ricver; 12

13 3. esami, medicinali, prestazini mediche ed infermieristiche, trattamenti fisiterapici e rieducativi, effettuate nei 150 girni successivi al termine del ricver e/ la degenza purché direttamente cnseguenti all'event che ha causat il ricver; 4. trasprt dell'assistit in ambulanza all'istitut di cura e viceversa, cl massim di Eur 1.800,00 per ann/persna. TRASFORMABILITA' DELLA PRESTAZIONE Se tutte le spese, esclusi eventuali "tickets" e le spese ai cui ai precedenti punti 2) e 3), sn a ttale caric del Servizi Sanitari Nazinale, verrà crrispsta un'indennità di Eur 100 per gni ntte di ricver, per una durata massima di 120 girni, per ciascun ann slare e per nucle familiare. Se la degenza avviene in regime di Day Hspital l'indennità suddetta si intende ridtta a Eur 26,00. FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO Scpert del 10% minim Eur 750,00 massim Eur 2.000,00 B3. RICOVERI IN CASO DI PARTO NON CESAREO IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza cn il limite massim di Eur 300,00 girnaliere 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat 3. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00 C. EXTRAOSPEDALIERE Vengn rimbrsate le spese extraspedaliere (csì cme indicate nell'allegat A di pag. 21) fin a cncrrenza dell'imprt massim di Eur 2.600,00 per ann slare e per nucle familiare. La garanzia si intende prestata cn applicazine di un "scpert" per gni malattia e/ infrtuni pari al 20% cn minim Eur 52,00 delle spese effettivamente sstenute e dcumentate, tickets esclusi. D. PROTESI ORTOPEDICHE Vengn rimbrsate le spese sstenute per l'acquist e riparazine di prtesi rtpediche (intese unicamente cme arti artificiali) fin a cncrrenza dell'imprt di Eur 1.100,00, intendendsi 13

14 tale smma quale dispnibilità annua unica per l'inter nucle familiare, cn una franchigia di Eur 26,00 per event. E. SECOND OPINION Pssibilità di ricrrere per le malattie più gravi, attravers una centrale perativa, ad un secnd cnsult medic. Viene frnit un "secnd cnsult" sulla base dei referti medici inviati. Un cnsult cn i migliri specialisti può essere rganizzat anche in telecnferenza. F. ACCESSO AL CIRCUITO BENESSERE Pssibilità di avere infrmazini relative alle agevlazini previste press i seguenti centri cnvenzinati cn Eurp Assistance: Stabilimenti Termali Beauty Farms Centri di Medicina nn cnvenzinale (agpuntura, mepatia, shatzu) Palestre 3. OPZIONE MASSIMA MASSIMALE ASSICURATO Eur ,00 ELEVATO A Eur ,00 PER GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Descrizine in frma sintetica A. NUCLEO FAMILIARE GARANTITO Tutti i familiari cme da definizine prevista dalle Nrme Generali B1. RICOVERI CON INTERVENTO CHIRURGICO, PARTO CESAREO. ABORTO TERAPEUTICO IN ISTITUTO DI CURA O ANCHE AMBULATORIALE IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Accertamenti diagnstici effettuati fin a 120 gg prima del ricver e accertamenti e cure effettuate nei 150 gg successivi al ricver 3. Interventi chirurgici cmpresi gli ambulatriali 4. Vitt e pernttament in istitut di cura in struttura alberghiera per un accmpagnatre Eur 70,00 al girn max 30 gg. 5. Trasprt all'istitut di cura anche all'ester max. Eur 1.800,00 6. Preliev di rgani parte di essi (cmpres il ricver relativ al dnatre, accertamenti diagnstici, assistenza medica) 7. Rimbrs spese di rimpatri della salma in cas di decess all'ester sin ad un massim di Eur 775,00 8. INDENNITA' SOSTITUTIVA GIORNALIERA Cn intervent chirurgic Eur 100 max 150 gg. 14

15 FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00, retta di degenza cn il limite di Eur 300,00 al girn 2. Intervent ambulatriale franchigia Eur 250,00 3. Part Cesare limite di spesa Eur 8.000,00 e retta di degenza massim Eur 300,00 al girn B2. RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA, ANCHE SE IN REGIME DI DAY HOSPITAL, CHE NON COMPORTI INTERVENTO CHIRURGICO IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Accertamenti diagnstici effettuati fin a 120 gg prima del ricver e accertamenti e cure effettuate nei 150 gg successivi al ricver 3. Vitt e pernttament in istitut di cura in struttura alberghiera per un accmpagnatre Eur 70,00 al girn max 30 gg. 4. Trasprt all'istitut di cura anche all'ester max. Eur 1.800,00 5. INDENNITA' SOSTITUTIVA GIORNALIERA Cn intervent chirurgic Eur 100 max 150 gg. se la degenza avviene in regime di Day Hspital l indennità suddetta si intende ridtta a Eur 26,00. FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO Scpert del 10% minim Eur 750,00 massim Eur 2.000,00 B3. RICOVERI IN CASO DI PARTO NON CESAREO IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza cn il limite massim di Eur 300,00 girnaliere 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat 3. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00 15

16 C. EXTRAOSPEDALIERE Eur 4.135,00 (Agpuntura - se effettuata da medic; Chemiterapia; Cbaltterapia; Diagnstica radilgica; Dialisi; Dppler; Ecgrafia; Elettrcardigrafia; Laserterapia; Risnanza magnetica nucleare; Scintigrafia; TAC; Telecure; Endscpia (tutti gli esami di tip invasiv - quali, ad esempi: Angigrafia, Arterigrafia, Crnargrafia), Urgrafia; MOC; Amnicentesi) Scpert per event: 10% cn minim di Eur 52,00, tickets esclusi Quest massimale è relativ unicamente all'event nn legat a ricver, di cnseguenza tutti gli eventi cnnessi cn il ricver rientran nel massimale di spesa previst al punt A). D. PROTESI ORTOPEDICHE Eur 1.100,00 La garanzia è prestata cn franchigia Eur 26 per event E. VISITE SPECIALISTICHE Quali: analisi, visite, esami diagnstici e di labratri se nn rientranti nei capitli di spesa di cui ai punti B) e C) Eur 1.050,00 scpert 20% minim Eur 52,00 F. SERVIZIO FILO DIRETTO Centrale perativa 24h su 24h (vedi allegat C) G. SECOND OPINION Centrale Operativa H. CIRCUITO BENESSERE Centrale Operativa I. COSTO ANNO/NUCLEO Eur 1.400,00 Descrizine in frma estesa Garantisce, per gli infrtuni e le malattie (cmpresa gravidanza, puerperi, part ed abrt terapeutic) verificatisi nel crs dell'ann slare e qualunque ne sia il numer, fin alla cncrrenza della smma Eur ,00 (elevata nel cas di Grandi Interventi - vedi allegat B - a Eur ,00) il rimbrs delle seguenti spese, nei limiti previsti dalle single garanzie. Tale smma s'intende quale dispnibilità unica per ciascun ann slare e per l'inter nucle assistit. G. RICOVERI CON INTERVENTO CHIRURGICO, PARTO CESAREO. ABORTO TERAPEUTICO IN ISTITUTO DI CURA O ANCHE AMBULATORIALE IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 16

17 1. nrari del chirurg, dell'aiut, dell'assistente, dell'anestesista e di gni altr sggett partecipante all'intervent, per i diritti di sala peratria ed il materiale di intervent (cmpresi gli apparecchi prtesici terapeutici applicati durante l'intervent); 2. assistenza medica ed infermieristica, cure accertamenti diagnstici, trattamenti fisiterapici e rieducativi, medicinali ed esami pst-intervent riguardanti il perid di ricver; 3. rette di degenza senza limite di spesa; 4. accertamenti diagnstici, cmpresi gli nrari medici, effettuati anche al di furi dell'istitut di cura nei 120 girni precedenti il ricver; 5. esami, medicinali, prestazini mediche ed infermieristiche, trattamenti fisiterapici e rieducativi, acquist e/ nleggi di apparecchi prtesici e sanitari (incluse le carrzzelle rtpediche), cure termali (escluse le spese alberghiere) effettuate nei 150 girni successivi al termine del ricver e rese necessarie dall'intervent chirurgic; 6. preliev di rgani parte di essi; ricver relativ al dnatre e accertamenti diagnstici, assistenza medica ed infermieristica, intervent chirurgic di espiant, cure, medicinali e rette di degenza; 7. vitt e pernttament in Istitut di cura, struttura alberghiera, ve nn sussista dispnibilità spedaliera, per un accmpagnatre dell'assistit, cn il limite di Eur 70,00 girnalieri e cn un massim di girni 30; 8. trasprt dell'assistit in ambulanza all'istitut di cura e viceversa, nnché trasprt dell'assistit e di un eventuale accmpagnatre all'ester e ritrn, in tren in aere di linea, cl massim di Eur 1.800,00 per ann/persna; 9. in cas di decess cnseguente ad intervent chirurgic avvenut all'ester, la prestazine è estesa al rimbrs delle spese per il rimpatri della salma fin ad un massim di Eur 775,00. TRASFORMABILITA' DELLA PRESTAZIONE Se tutte le spese, esclusi eventuali tickets e le spese di cui ai precedenti punti 4) e 5), sn a ttale caric del Servizi Sanitari Nazinale, verrà crrispsta un'indennità di Eur 100 per gni ntte di ricver, per una durata massima di 150 girni, per ciascun ann slare e per nucle familiare. FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 4. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00, retta di degenza cn il limite di Eur 300,00 al girn 5. Intervent ambulatriale franchigia Eur 250,00 6. Part Cesare limite di spesa Eur 8.000,00 e retta di degenza massim Eur 300,00 al girn 17

18 H. IN CASO DI RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA, ANCHE SE IN REGIME DI DAY HOSPITAL, CHE NON COMPORTI INTERVENTO CHIRURGICO: IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. rette di degenza, accertamenti diagnstici, assistenza medica, cure (escluse fisiterapiche e termali ma cmprese le cure, applicazini e terapie dvute a malattie nclgiche, se effettuate in regime di Day Hspital), medicinali riguardanti il perid di ricver; 2. accertamenti diagnstici, cmpresi gli nrari medici, effettuati anche al di furi dell'istitut di cura nei 120 girni precedenti il ricver e/ la degenza e resi necessari dall'event che ha causat il ricver; 3. esami, medicinali, prestazini mediche ed infermieristiche, trattamenti fisiterapici e rieducativi, effettuate nei 150 girni successivi al termine del ricver e/ la degenza purché direttamente cnseguenti all'event che ha causat il ricver; 4. trasprt dell'assistit in ambulanza all'istitut di cura e viceversa, cl massim di Eur 1.800,00 per ann/persna. TRASFORMABILITA' DELLA PRESTAZIONE Se tutte le spese, esclusi eventuali "tickets" e le spese ai cui ai precedenti punti 2) e 3), sn a ttale caric del Servizi Sanitari Nazinale, verrà crrispsta un'indennità di Eur 100 per gni ntte di ricver, per una durata massima di 120 girni, per ciascun ann slare e per nucle familiare. Se la degenza avviene in regime di Day Hspital l'indennità suddetta si intende ridtta a Eur 26,00. FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO Scpert del 10% minim Eur 750,00 massim Eur 2.000,00 B3. RICOVERI IN CASO DI PARTO NON CESAREO IN RETE (CENTRI CLINICI CONVENZIONATI): NESSUNA FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza senza limiti di spesa 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat FUORI RETE (FUORI DAI CENTRI CONVENZIONATI): CON APPLICAZIONE FRANCHIGIA / SCOPERTO 1. Rette di degenza cn il limite massim di Eur 300,00 girnaliere 2. Onrari medici, accertamenti diagnstici, cure, medicinali, esami riguardanti il perid di ricver anche per il nenat 18

19 3. Scpert del 20% minim Eur 1.500,00 massim Eur 4.000,00 I. EXTRAOSPEDALIERE Vengn rimbrsate le spese extraspedaliere (csì cme indicate nell'allegat A di pag. 21) fin a cncrrenza dell'imprt massim di Eur 4.135,00 per ann slare e per nucle familiare. La garanzia si intende prestata cn applicazine di un "scpert" per gni malattia e/ infrtuni pari al 10% cn il minim di Eur 52,00, tickets esclusi, delle spese effettivamente sstenute e dcumentate. J. PROTESI ORTOPEDICHE Vengn rimbrsate le spese sstenute per l'acquist e riparazine di prtesi rtpediche (intese unicamente cme arti artificiali) fin a cncrrenza dell'imprt di Eur 1.100,00, intendendsi tale smma quale dispnibilità annua unica per l'inter nucle familiare, cn una franchigia di Eur 26,00 per event. K. DOMICILIARI ED AMBULATORIALI (ESAMI E VISITE SPECIALISTICHE) Vengn rimbrsate, semprechè pertinenti alla malattia e/ infrtuni denunciati, le spese per: nrari medici per visite specialistiche (escluse cmunque le visite pediatriche, dntiatriche ed rtdntiche, nnché le prestazini extraspedaliere garantite nell'ambit del massimale di cui al punt D); analisi ed esami diagnstici e di labratri. Il tutt fin a cncrrenza della smma di Eur 1.050,00 per ann slare e per nucle familiare. La prestazine di cui al presente titl viene accrdata cn applicazine di un scpert del 20% cl minim di Eur 52,00. I tickets sarann rimbrsati al 100%. L. SECOND OPINION Pssibilità di ricrrere per le malattie più gravi, attravers una centrale perativa, ad un secnd cnsult medic. Viene frnit un "secnd cnsult" sulla base dei referti medici inviati. Un cnsult cn i migliri specialisti può essere rganizzat anche in telecnferenza. M. ACCESSO AL CIRCUITO BENESSERE Pssibilità di avere infrmazini relative alle agevlazini previste press i seguenti centri cnvenzinati cn Eurp Assistance: Stabilimenti Termali Beauty Farms Centri di Medicina nn cnvenzinale (agpuntura, mepatia, shatzu) Palestre 19

20 ALLEGATO A ELENCO EXTRAOSPEDALIERE AGOPUNTURA (se effettuata da medic) AMIOCENTESI CHEMIOTERAPIA COBALTOTERAPIA DIAGNOSTICA RADIOLOGICA DIALISI DOPPLER ECOGRAFIA ELETTROCARDIOGRAFIA COMPLETA ELETTROENCEFALOGRAFIA ENDOSCOPIA - vale a dire tutti gli esami endscpici/invasivi, intendendsi per tali anche: ANGIOGRAFIA ARTERIOGRAFIA CISTOGRAFIA CORONAROGRAFIA LASERTERAPIA MOC RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE SCINTIGRAFIA TAC TELECUORE UROGRAFIA 20

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Piano Completo Redazione Dicembre 2013

Piano Completo Redazione Dicembre 2013 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Redazione Dicembre 2013 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 Dipendenti appartenenti alle Aree Professionali e ai Quadri Direttivi BNL Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente alle Aree Professionali ed

Dettagli

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE 1 Richiesta informazioni Contattare la Centrale Operativa di Unisalute dalle ore 8,30 alle 19,30 dal lunedì al venerdì 800.822.472 051.63.89.046 dall

Dettagli

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza DOCTOR PIÙ EVOLUTION Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente: Nota Informativa e Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

GENERALI SEI IN SALUTE

GENERALI SEI IN SALUTE Generali Italia S.p.A. GENERALI SEI IN SALUTE Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi Malattie ed Assistenza Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N.

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. RIEPILOGO CONDIZIONI PER L ASSICURAZIONE CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI MORTE, MALATTIA, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI

Dettagli

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE La presente guida descrive le procedure operative che gli Assistiti dovranno seguire per accedere alle prestazioni garantite

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n.

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n. Legge 15 marzo 2010, n. 38 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (G.U. 19 marzo 2010, n. 65) Art. 1. (Finalità) 1. La presente legge tutela il diritto del

Dettagli

COMPASS S.p.A. Personal Protection

COMPASS S.p.A. Personal Protection COMPASS S.p.A. Personal Protection CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Mod. 07143 Ed. 12/2013 INFORMATIVA PRIVACY Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n 196 in materia di protezione

Dettagli

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE Docente: Giovanni Canali IL CODICE CIVILE E LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE ART. 1882 cod.civ.: L assicurazione è il contratto con il quale l assicuratore

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI OTTO AL VOLANTE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI OTTO AL VOLANTE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Nota informativa, comprensiva del glossario; le ; il Modulo di proposta, deve essere consegnato

Dettagli

Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

Invalido dal 33% al 73%

Invalido dal 33% al 73% Invalido dal 33% al 73% Definizione presente nel verbale: "Invalido con riduzione permanente della capacità lavorativa in misura superiore ad 1/3 (art. 2, L. 118/1971)". Nel certificato può essere precisata

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI Come si detraggono le spese per l acquisto dei farmaci? Cosa deve contenere lo scontrino fiscale emesso dalla farmacia? A cosa serve la tessera sanitaria?

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

b) dati di base: dati elementari utilizzati in forma aggregata per la costruzione degli indicatori. Comprendono dati correnti già parte dei vigenti

b) dati di base: dati elementari utilizzati in forma aggregata per la costruzione degli indicatori. Comprendono dati correnti già parte dei vigenti D.M. 12-12-2001 Sistema di garanzie per il monitoraggio dell'assistenza sanitaria. Pubblicato nella Gazz. Uff. 9 febbraio 2002, n. 34, S.O. IL MINISTRO DELLA SALUTE di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA

Dettagli

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, in assenza di provvedimenti sul punto da parte della L.

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA

Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA Fondo FASDA Fondo integrativo di Assistenza Sanitaria per i Dipendenti dei servizi Ambientali 1 Per tutte le prestazioni previste dal Piano

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

La PET/CT. con. Gallio-DOTATOC ( 68 Ga-DOTATOC) Informazione per pazienti. Dipartimento Oncologico e Tecnologie Avanzate Medicina Nucleare

La PET/CT. con. Gallio-DOTATOC ( 68 Ga-DOTATOC) Informazione per pazienti. Dipartimento Oncologico e Tecnologie Avanzate Medicina Nucleare Informazione per pazienti La PET/CT con Gallio-DOTATOC ( 68 Ga-DOTATOC) Dipartimento Oncologico e Tecnologie Avanzate Medicina Nucleare Dott. Annibale Versari - Direttore INDICE Cos è e come funziona la

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli