Carta dei Servizi Gentile cliente,

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Carta dei Servizi 2007. Gentile cliente,"

Transcript

1 Indice Index 4 La qualità a Cagliari Quality in Cagliari 11 Lavori e progetti Works and projects 12 Il sistema aeroporto The Airport Operators 18 Dati di traffico e collegamenti Traffic data and network Aeroporto e territorio Airport and catchment area 22 Informazioni e servizi utili Information and useful services 32 La Sua opinione Have your say

2 Carta dei Servizi Gentile cliente, L e diamo il benvenuto all aeroporto Mario Mameli e Le presentiamo l edizione della Carta dei Servizi. Qui trova, tra gli altri, gli obiettivi di qualità che gli operatori aeroportuali si propongono di raggiungere nel, dei brevi cenni ai lavori realizzati e a quelli programmati, i riferimenti utili ai principali operatori aeroportuali e alcune informazioni e consigli per rendere il viaggio sicuro e piacevole. La Carta dei Servizi, disponibile anche tra le pagine del nostro sito internet ci permette di stabilire un filo diretto con l utenza e di ricevere consigli utili al miglioramento dei servizi attraverso le modalità descritte nel capitolo La Sua opinione. Le auguriamo buon proseguimento, certi che la Guida allegata Le permetterà di orientarsi all interno del terminal e di conoscere i dettagli sui principali servizi aeroportuali. Nel darle appuntamento alla prossima edizione della Carta dei Servizi, Le suggeriamo di consultare il nostro sito web per avere immediati aggiornamenti sulle novità che riguardano lo scalo di Cagliari. 2 Sogaer S.p.A.

3 Service Charter Dear Sir and Madam, W elcome to Cagliari Airport, we are pleased to present our Service Charter edition. The document outlines the objectives that the airport operators intend to achieve during and describes the works that have so far been accomplished as well as future projects. You can also find useful information about the main airport operators as well as advices to make your travelling safe and enjoyable. This edition, also available on is our way of establishing a direct line between you and us. 'Have your say' section is your chance to tell us how we are doing and our chance to improve our services. We hope you will find this edition and its practical Guide useful. It aims to make your travelling as smooth as possible and to help you become more familiar with the airport services and facilities. We look forward to hearing from you and invite you to visit our web site to have access to all the latest information on our airport. Yours Sincerely, Sogaer S.p.A. 3

4 La qualità a Cagliari 4 Dal 2004 la società BDS di Torino, il cui sistema di qualità è certificato e conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2000, cura le rilevazioni quali-quantitative per conto della società di gestione, sulla base di prescrizioni fornite dall ENAC - Ente Nazionale per l Aviazione Civile. La soddisfazione dell utenza aeroportuale è misurata mediante interviste face to face, mentre il calcolo dei tempi di erogazione dei servizi (check-in, controlli di sicurezza, riconsegna bagagli, ecc.) è determinato sulla base di monitoraggi oggettivi. Nel corso del 2006 sono state realizzate interviste a passeggeri in arrivo o in partenza e a persone presenti in aerostazione per motivi estranei al viaggio. La numerosità campionaria ha consentito di raggiungere un livello di fiducia del 95% e un margine di errore del 3% circa. Per le interviste è stata utilizzata una scala di valutazione con sei gradi di giudizio: 1) molto buono, 2) buono, 3) discreto, 4) sufficiente, 5) insufficiente, 6) scadente. Si considerano positivi i giudizi compresi tra 1) e 3). Quality in Cagliari Since 2004, BDS from Turin, organization certified in conformance to UNI EN ISO 9001:2000 standards, has been carrying out quality researches on behalf of So.G.Aer. S.p.A. and on the basis of Italian Civil Aviation Authority requirements. Customer satisfaction is measured through faceto-face interviews while check-in, security checks and baggage delivery time performances are determined through monitoring activities. During 2006, 1,102 customers were interviewed: the quantity of the sample allowed to achieve a 95% confidence level and a 3% margin of error. The scale of evaluation used was: 1) very good, 2) good, 3) quite good, 4) sufficient,

5 Service Charter I dati pubblicati costituiscono gli obiettivi che intendiamo perseguire per l anno in corso con la collaborazione dei diversi operatori aeroportuali e il loro valore tiene conto dei risultati raggiunti lo scorso anno, del contesto aeroportuale corrente, dell atteso sviluppo del traffico aereo e degli interventi programmati o in corso di realizzazione. 5) unsatisfactory, 6) poor. Only values from 1) to 3) were considered satisfactory. The values of the objectives take into account the outcome of the research, the current airport context as well as traffic forecasts and short and long term developments. * le attività con asterisco sono svolte in tutto o in parte da enti terzi. * the indicators showed with an asterisk refer to activities carried out, wholly or partially, by third parties. Sicurezza Nel corso del 2006 è cresciuta la soddisfazione dei passeggeri sul servizio controllo bagagli e sul livello di sicurezza in aerostazione e sono stati raggiunti gli obiettivi prefissati. Security During 2006 customer satisfaction related to baggage controls and airport security increased and preset objectives were met. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Sicurezza del viaggio Travel security Percezione servizio controllo dei bagagli a mano* - Satisfaction level on hand luggage security check* 89 Sicurezza personale e patrimoniale Personal and property security Percezione livello sicurezza personale e patrimoniale in aeroporto* Perception on personal and property security at the airport* 93 Regolarità del servizio Nel 2006 la percentuale di voli in ritardo è diminuita rispetto all anno precedente e, inoltre, il 6% circa dei voli arrivati in ritardo sono partiti in orario grazie alla capacità di recupero dello scalo. Anche i tempi di riconsegna dei bagagli e il tempo di attesa a bordo prima dello sbarco sono diminuiti ed è aumentata la soddisfazione complessiva sulla regolarità dei servizi aeroportuali e sulla puntualità dei mezzi. Gli obiettivi fissati per gli indicatori che rientrano in questo fattore di qualità sono stati raggiunti fatta eccezione, con uno scostamento minimo, per i tempi di riconsegna dei bagagli. Regularity of service In 2006 the percentage of flights behind schedule decreased compared to the previous year. Moreover, 6% of the flights which arrived late took-off on schedule thanks to the airport's ability to make up for the delay. Baggage delivery and on-board waiting times before disembarkation also dropped and the overall satisfaction with airport services increased. The targets of the following indicators were achieved except for baggage delivery times. (see table page 6) (segue tabella a pag. 6) 5

6 Carta dei Servizi FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Ritardi nei voli attribuibili al gestore Flight delays due to the airport management company N ritardi / Totale voli pax in partenza No. of delays/total departing flights 2,50 Ritardi complessivi* Overall delays* N ritardi complessivi/totale voli pax in partenza - No. of overall delays/total departing flights 22,00 Regolarità del servizio Regularity of service Bagagli disguidati complessivi* Overall mishandled baggage* Tempo di riconsegna primo e ultimo bagaglio* - Waiting time for baggage reclaim* N bagagli disguidati/1.000 pax in partenza - No. of mishandled baggage/1,000 departing passengers Tempo di riconsegna nel 90% dei casi Delivery time in 90% of cases 0, /1 st ultimo/last Tempo attesa a bordo per lo sbarco del primo passeggero* - On-board waiting time for first passenger disembarkation* Tempo di attesa dal B.O.** nel 90% dei casi - Waiting time from B.O.** in 90% of cases 3 00 Percezione complessiva sul servizio ricevuto in aeroporto* - Overall perception of the airport services regularity* 88,50 Nastri riconsegna bagagli / Baggage reclaim conveyor belts: 6 **B.O. = Block-On, momento successivo allo spegnimento del motore in cui vengono inseriti i tacchi sotto le ruote dell aereo **B.O. = Block-On, refers to the moment when the aircraft engines shut down and the wheels are blocked Pulizia e condizioni igieniche Anche nel 2006 la soddisfazione per la pulizia dell aerostazione è risultata estremamente elevata benché inferiore alle attese e al dato dell anno precedente. L apprezzamento del livello di pulizia e funzionalità delle toilettes è aumentato nel tempo ed è stato superato lo standard di servizio previsto. Cleanliness and hygiene In 2006 customer satisfaction related to the airport cleanliness resulted to be extremely high although the outcome did not meet our objectives. On the other side, satisfaction on restrooms facilities increased and exceeded our target. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Pulizia e condizioni igieniche Percezione livello di pulizia e funzionalità toilettes Perception on the cleanliness and efficiency of restrooms 98 Cleanliness and hygiene Percezione livello di pulizia aerostazione - Perception on the terminal cleanliness 93 6 Toilettes / Restrooms: 140

7 Service Charter Comfort in aeroporto I risultati delle indagini del 2006 evidenziano, da un lato, l opportunità di aumentare la disponibilità di carrelli portabagagli e, dall altro, l incremento della soddisfazione relativa all efficienza degli ascensori, delle scale mobili e degli impianti di climatizzazione i cui obiettivi, in termini di standard di servizio, sono stati superati. Comfort at the airport 2006 results highlight, on one hand, that the number of luggage trolleys could be greater while, on the other, that satisfaction with the efficiency of lifts, escalators and air conditioning systems not only increased but went beyond our objectives. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Percezione disponibilità carrelli portabagagli Perception on luggage trolleys availability Percezione efficienza impianti di trasferimento passeggeri - Perception on the efficency of passengers transfer systems 67 Comfort nella permanenza in aeroporto Comfort at the airport Percezione efficienza climatizzazione Perception on efficiency of air conditioning systems 99 87,50 Percezione complessiva livello di comfort Overall perception on the comfort level Spazio disponibile mq / Terminal surface sm: Posti a sedere / Seats: Carrelli portabagagli / Luggage trolleys: Servizi aggiuntivi La percezione sui servizi di bar e ristorazione è rimasta complessivamente stabile, mentre è atteso un miglioramento per l anno in corso. È invece cresciuta sensibilmente la soddisfazione su disponibilità, qualità e prezzi di negozi ed edicole, i cui obiettivi assegnati per il 2006 sono stati raggiunti. Additional services Satisfaction with cafés and restaurants is constant while an improvement is expected for the current year. Meanwhile, there has been a relevant increase in the perceived availability, quality and price of shops and newsagents' whose preset objectives for 2006 have been reached. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Percezione su disponibilità, qualità e prezzi di:/perception on availability, quality and price of: Servizi aggiuntivi Additional services Negozi/Edicole* Shops/Newsagents * Bar/Ristoranti* Cafés/Restaurants* Punti di ristoro / Refreshment places: 5 Telefoni pubblici / Public telephones: 5 Postazioni internet / Internet points: 4 Posti auto multipiano / Parking spaces at multistorey car park: 1020 Posti auto fronte arrivi / Parking spaces at Arrivals: 168 Posti auto Santa Caterina / Parking spaces at Santa Caterina : 148 Posti auto Parcheggio Nord / Parking spaces at Parcheggio Nord : 262 Posti auto pressi Aeroclub / Parking spaces at Aeroclub: 98 Posti auto per Passeggeri a Ridotta Mobilità / Parking spaces for disabled persons: 49 Posti auto totali / Total no. of parking spaces:

8 Carta dei Servizi Servizi per Passeggeri a Ridotta Mobilità I servizi per i PRM sono stati recentemente implementati in seguito all attivazione della Sala Amica, spazio riservato alle persone diversamente abili in cui è possibile trascorrere i tempi di attesa. Prossimamente saranno inoltre messi in opera i progetti dedicati ai disabili visivi (percorso Loges con mappe tattili). Services and facilities for disabled persons Services for disabled persons have been recently improved with the setting up of the Sala Amica, which is a comfortable waiting area. Further improvements for the blind are planned for the near future with the implementation of tactile maps and Loges system. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Disponibilità percorsi facilitati Availability of facilitated system Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) Sì: percorso Loges Yes: Loges system Servizi per PRM Services and facilities for disabled persons Accessibilità a tutti i servizi aeroportuali Accessibility to all airport s services Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) Sì: assenza di barriere architettoniche; porte automatiche e ascensori; mezzo speciale per le operazioni di imbarco e sbarco; posti auto e toilettes dedicati Yes: absence of barriers; automatic doors and lifts; special facilities for boarding and disembarking; dedicated parking spaces and restrooms Disponibilità di personale dedicato su richiesta Availability of dedicated staff on request Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) Sì: a cura di compagnie o handlers Yes: service supplied by airlines or handlers Disponibilità di spazi dedicati Availability of dedicated spaces Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) Sì: Sala Amica Yes: Sala Amica Lounge Disponibilità di sistema di chiamata nel parcheggio - Availability of a calling system at the car park Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) No Disponibilità di sistema di chiamata nel terminal - Availability of a calling system at the terminal Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) No Disponibilità di strumenti di informazione e comunicazione dedicati - Availability of suitable information and communications Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) Sì: mappe tattili Yes: tactile maps 8 Toilettes per Passeggeri a Ridotta Mobilità: 16 (di cui 1 nella Sala Amica, 1 nell Area Business e 1 nella Sala VIP) Posti auto per Passeggeri a Ridotta Mobilità: 49 (di cui 25 nel parcheggio multipiano, 9 di fronte all area arrivi, 5 presso l area partenze, 2 di fronte agli uffici Sogaer, 6 di fronte all ingresso del parcheggio Santa Caterina e 2 in prossimità dell Aeroclub) Restrooms for disabled persons: 16 (1 of which is in the Sala Amica Lounge, 1 in the business area and 1 in the V.I.P. Lounge) Dedicated parking spaces for disabled persons: 49 (25 of which are in the multistorey car park, 9 at the Arrivals, 5 at the Departures, 2 in front of Sogaer Head offices, 6 in front of Santa Caterina car park and 2 close to the Aeroclub)

9 Service Charter Servizi di informazione La percezione complessiva sull efficacia dei servizi di informazione al pubblico è rimasta sostanzialmente invariata rispetto al 2005 ed in linea con gli obiettivi prefissati. Nel 2006 il portale aziendale è stato arricchito nella sezione informativa e ha contato oltre visite. Sul finire dello scorso anno, inoltre, è stato introdotto un nuovo servizio che permette di consultare gratuitamente sul proprio cellulare le informazioni in tempo reale relative ai voli in arrivo e in partenza. Information services Overall perception concerning the efficiency of information has substantially remained the same as for 2005 and in line with 2006 targets. The company web site, which has improved its information section, has had over 160,000 visitors. In addition, at the end of last year, a new free service was offered whereby mobile phone users can obtain real time information on incoming and outgoing flights. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Servizi di informazione al pubblico Public information services Percezione complessiva efficacia delle informazioni - Overall perception on information efficiency Presenza numero verde/sito internet Toll-free number/web site 83 Sì/No (se sì, specificare) Yes/No (if yes, specify) Sì/Yes: Monitor: 61 Aspetti relazionali e comportamentali Rispetto al 2005 non si evidenziano scostamenti significativi relativamente alla percezione sulla cortesia e sulla professionalità del personale operativo. Entrambi gli aspetti del servizio hanno ottenuto un elevato livello di gradimento ma l obiettivo fissato per il 2006 è stato centrato solo dall indicatore relativo alla cortesia. Behavioural and relational aspects There has been no significant changes on the perception of airport staff courtesy and professionalism compared to Both indicators have reached a significant level of appreciation, even though a higher performance was expected for professionalism. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Aspetti relazionali e comportamentali Behavioural and relational aspects Percezione cortesia del personale* Perception on staff courtesy* Percezione professionalità del personale* - Perception on staff professionalism*

10 Carta dei Servizi Servizi di sportello/varco Nel 2006 sono diminuiti i tempi di attesa ai controlli di sicurezza e al check-in; per quest ultimo indicatore, inoltre, e per i tempi di attesa al controllo dei passaporti, la soddisfazione è risultata estremamente elevata. Gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti per tutti gli indicatori appartenenti a questo fattore di qualità. Check-in and security checks In 2006, waiting times for security checks and checking-in decreased; at the same time, customer satisfaction related to passport control and checkin queuing times increased significantly. All objectives referred to the below listed indicators have been attained. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES Attesa in coda al check-in* Queuing at check-in desk* Tempo nel 90% dei casi Waiting time in 90% of cases 5 50 Servizi sportello/varco Percezione attesa in coda al check-in* - Perception on queuing at check-in desk* 98 Check-in and security checks Tempo di attesa al controllo dei bagagli a mano* - Waiting time at hand luggage security control* Tempo nel 90% dei casi Waiting time in 90% of cases 2 15 Percezione coda al controllo passaporti* Perception on queuing at passport control* 98,50 Banchi di accettazione / Check-in desks: 42 Varchi di sicurezza / Check points: 5 Collegamenti città-aeroporto Nel 2006 sono stati realizzati alcuni interventi sulla segnaletica e sulla viabilità nell area aeroportuale; la soddisfazione degli utenti è rimasta invariata e il mancato raggiungimento degli obiettivi evidenzia l opportunità di ulteriori azioni migliorative da porre in essere con la collaborazione delle aziende che gestiscono i servizi di collegamento tra la città e l aeroporto. City-Airport connections Traffic signs and road network within the airport area were improved last year. Customer satisfaction did not change and the failure to meet our 2006 objectives highlights the need for further actions to plan in cooperation with those who operate cityairport connections. FATTORE DI QUALITÀ QUALITY FACTOR INDICATORE INDICATOR UNITÀ DI MISURA MEASUREMENT UNIT OBIETTIVI OBJECTIVES 10 Integrazione modale: efficacia collegamenti città-aeroporto City-Airport connections efficiency Percezione disponibilità, puntualità, qualità e prezzo collegamenti città-aeroporto* Availability, punctuality, quality and price of the city-airport connections* Percezione disponibilità ed efficacia di segnaletica di accesso chiara e comprensibile* Perception on traffic signs efficiency* 70 71

11 Lavori e progetti La società di gestione ha recentemente ottenuto l approvazione del progetto per la realizzazione degli interventi necessari ad adeguare lo scalo alle esigenze dei disabili visivi e ha inoltre attivato la Sala Amica, spazio riservato alle persone diversamente abili in cui è possibile trascorrere i tempi di attesa in aerostazione. Lo scorso anno sono stati inoltre realizzati alcuni interventi per facilitare l accesso alla struttura aeroportuale e alle aree di sosta delle automobili e per migliorare il sistema di indicazioni. Al contempo si è provveduto ad arricchire e rendere più gradevoli le aree verdi antistanti l aerostazione. Al principio del è stata ampliata la sede pedonale ed è stata realizzata l apertura di un varco per l attraversamento della strada in prossimità degli Arrivi per rendere più sicura la circolazione di persone e mezzi. Sono quasi ultimati i lavori di adeguamento della pista sussidiaria mentre la pista principale sarà presto sottoposta ad interventi migliorativi: nel prossimo futuro l aeroporto di Cagliari potrà quindi contare su una seconda pista da utilizzare in caso di necessità per garantire continuità e regolarità di servizio. Per incrementare il traffico aereo e facilitare la mobilità dei velivoli sul piazzale, sono in corso di definizione i progetti per l ampliamento degli spazi dedicati alla sosta degli aeromobili e per la realizzazione di un hangar destinato all assistenza del traffico privato. È inoltre in fase avanzata il progetto per la realizzazione di una struttura che, unendo l aerostazione alla vicina linea ferroviaria, renderà i collegamenti tra aeroporto e territorio più rapidi ed agevoli. Works and projects Sogaer has recently been authorized to introduce facilities for the blind and, in addition, has set up the 'Sala Amica' lounge which is a comfortable waiting space for disabled persons. Last year, works were carried out to facilitate access to the airport by improving traffic circulation and parking areas. Meanwhile, green areas surrounding the airport were significantly expanded. During the current year, pavements in proximity to the Arrivals Area have been enlarged and a pedestrian passage has been created in the guardrail to render circulation of persons and vehicles safer. Works on the subsidiary runway have almost been completed while works on the main runway are planned for the near future. Cagliari Airport will soon have a second runway to ensure a continuous and regular service to passengers and carriers. In order to increase air traffic and improve aircrafts mobility, plans are underway to create additional parking spaces for aircrafts and to build an hangar for private jets. Furthermore, the construction project of a connecting tunnel between the terminal and the future airport railway station is at an advanced stage; the structure will permit easier and faster connections between the airport and its catchment area. 11 Lavori e progetti

12 12 Il sistema aeroporto IL GRUPPO SOGAER So.G.Aer. S.p.A., capogruppo, è titolare della concessione quarantennale per la gestione dell Aeroporto di Cagliari-Elmas e in possesso della certificazione di aeroporto ENAC. La società, costituita nel 1990 dalla locale Camera di Commercio, tuttora principale azionista, cura: l erogazione dei servizi centralizzati diretti a passeggeri, aeromobili e merci mediante il coordinamento delle attività di scalo la progettazione, la realizzazione e la manutenzione delle strutture, degli impianti e delle aree aeroportuali la gestione e lo sviluppo delle attività commerciali presenti in aerostazione, direttamente o tramite terzi. Uffici: presso l edificio ubicato di fronte al parcheggio multipiano Tel: (+39) Fax: (+39) Sito internet: The Airport Operators THE SOGAER GROUP So.G.Aer. S.p.A. is the holding company and the 40-year concession holder for the management of Cagliari Airport. Founded in 1990 by the local Chamber of Commerce, is responsible for supplying the following services: centralized services to passengers, aircrafts and goods through the coordination of airport activities the planning, realization and maintenance of infrastructures and airport areas the management and development of commercial activities within the airport, either directly or through third parties. Head offices: building opposite the multistorey car park Tel: (+39) Fax: (+39) Web site:

13 Sogaerdyn S.p.A., handler aeroportuale, società interamente partecipata dalla capogruppo, opera dal 1997 e fornisce i servizi di assistenza a terra a un numero sempre crescente di passeggeri e aeromobili in conformità agli standard di qualità internazionali (certificazione UNI EN ISO 9001:2000). Uffici: secondo piano dell aerostazione Tel: (+39) /9 - Fax: (+39) Sogaer Security S.p.A., società di sicurezza aeroportuale operativa dal 2000 e partecipata dalla Sogaer per una quota pari al 70%, è responsabile del controllo dei passeggeri, dei bagagli a mano e di quelli da stiva e della gestione degli oggetti rinvenuti. Uffici: secondo piano dell aerostazione Postazione operativa: piano partenze, superati i varchi di controllo Tel: (+39) Fax: (+39) Sogaer Service S.r.l., partecipata Sogaer al 90% e attiva dal 2002, cura la gestione dei parcheggi a pagamento dell aerostazione (struttura multipiano e parcheggi fronte Arrivi). Ufficio e cassa: parcheggio multipiano Tel: (+39) /1 - Fax: (+39) Sogaerdyn S.p.A., certified organization in conformance to international quality standards and owned 100% by Sogaer, is the main handling agent of Cagliari Airport. Set up in 1997 it supplies ground assistance services to a constantly growing number of airlines and passengers. Offices: 2 nd floor of the terminal Tel: (+39) /9 Fax: (+39) Sogaer Security S.p.A., set up in 2000 and owned 70% by Sogaer, is responsible for the security controls of passengers, hand and hold luggage and the management of lost and found properties. Head offices: 2 nd floor of the terminal Operations office: beyond security controls Tel: (+39) Fax: (+39) Sogaer Service S.r.l., set up in 2002 and owned 90% by Sogaer, is responsible for the management of the paying car parks (multistorey and the area in front of Arrivals). Office and cash desk: multistorey car park Tel: (+39) /1 Fax: (+39)

14 Carta dei Servizi ENTI DI STATO ENAC - Ente Nazionale Aviazione Civile: esercita funzioni di vigilanza, supervisione e coordinamento attraverso la DA - Direzione Aeroportuale. Uffici: secondo piano dell aerostazione Tel: (+39) Fax: (+39) Sito internet: ENAV S.p.A. - Ente Nazionale Assistenza al Volo: è la società per l'assistenza e il controllo del traffico aereo e gestisce lo spazio aereo con sicurezza, puntualità e continuità operativa. Sito internet: www2.enav.it Polizia di Stato Uffici: piano partenze, presso varchi di sicurezza Tel: (+39) Sito internet: Dogana Uffici: area arrivi internazionali Tel: (+39) Sito internet: GOVERNMENT BODIES ENAC - Italian Civil Aviation Authority: through its local delegation, supervises and coordinates the airport activities. Local offices: 2 nd floor of the terminal Tel: (+39) Fax: (+39) Web site: ENAV S.p.A. - Italian Company for Air Navigation Services. The organization manages the air space ensuring safety, punctuality and operational regularity. Web site: www2.enav.it Police Offices: 1 st floor of the terminal, near security controls Tel: (+39) Web site: 14 Customs Offices: International Arrivals Area Tel: (+39) Web site:

15 Service Charter Guardia di Finanza Uffici: area arrivi internazionali Tel: (+39) Sito internet: Sanità Marittima ed Aerea: è il settore operativo del Ministero della Salute che opera in aeroporto con lo scopo di rappresentare un filtro protettivo contro il rischio di importazione di malattie mediante la vigilanza igienico-sanitaria su mezzi, merci e persone in arrivo sul territorio italiano e comunitario. Uffici: secondo piano dell aerostazione Tel: (+39) Sito internet: (sezione Uffici territoriali e periferici ) Guardia di Finanza Offices: International Arrivals Area Tel: (+39) Web site: Sanità Marittima ed Aerea (Port and Airport Medical Office): it is the Ministry of Health operation section whose aim is to prevent the importation of diseases, through hygiene and health inspections on means of transport, merchandises and persons entering the country and the EU area. Office: 2 nd floor Tel: (+39) Web site: ( Uffici territoriali e periferici section) COMPAGNIE AEREE E HANDLERS Nelle pagine che seguono sono elencate le principali compagnie aeree di linea e charter che operano sullo scalo Mario Mameli di Cagliari-Elmas. AIRLINES AND HANDLING AGENTS In the following pages are listed the main airlines and charter companies operating at Cagliari Airport. 15

16 Carta dei Servizi COMPAGNIA AEREA AIR COMPANY TELEFONO TELEPHONE SITO WEB WEB SITE ASSISTITA DA HANDLED BY dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+39) (+39) (+39) (+39) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+39) (+39) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+44) (+44) dall Italia/from Italy dal Belgio/from Belgium (+41) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+44) (+44) (+43) dall Italia/from Italy dall estero/from abraod (+39) dedicato ai voli All Business/ dedicated to All Business flights (+39) dall estero/from abroad (+44) (+49) (+49) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+41) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+34)

17 Service Charter COMPAGNIA AEREA AIR COMPANY TELEFONO TELEPHONE SITO WEB WEB SITE ASSISTITA DA HANDLED BY dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+39) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+49) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+49) (+352) (+36) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+39) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+44) dall Italia/from Italy dalla Spagna/from Spain (+34) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+351) (+32) dall Italia/from Italy dall estero/from abroad (+31) dall estero/from abroad (+32) dall Italia/from Italy dalla Germania/from Germany (+39) Seguono i riferimenti degli handlers che erogano i servizi di accettazione e biglietteria e curano la movimentazione dei passeggeri e la gestione dei bagagli per conto delle compagnie aeree. Below are listed the handling agents which supply ticketing and check-in services and which handle carriers aircrafts, passengers and luggage. HANDLER TELEFONO TELEPHONE ASSISTENZA BAGAGLI LOST & FOUND SITO WEB WEB SITE (+39) (+39) (+39) (+39)

18 Bergamo Milano Verona Venezia Torino CAGLIARI Bolzano Bologna Forlì Genova Firenze Pisa Olbia Roma Palermo Napoli Catania Traffic data and network The following figures illustrate the continuous growth of Cagliari Airport during the period There has been a significant increase in the number of passengers flying on international routes and a fast growing trend towards the use of low-cost airlines. Carta dei Servizi Dati di traffico e collegamenti I grafici e i valori che seguono mostrano un costante incremento del traffico aereo sullo scalo di Cagliari nel periodo È evidente il notevole sviluppo del movimento passeggeri sulle rotte internazionali e l incidenza sempre più importante dei voli operati da vettori low cost. I risultati incoraggiano la società di gestione a concludere nuovi accordi commerciali per offrire ai passeggeri una scelta sempre più ampia per le destinazioni dei loro viaggi e per consolidare il ruolo dell aeroporto di Cagliari nei diversi segmenti del mercato aereo. The results encourage the airport management company to enter into new commercial agreements with airlines in order to offer passengers a wider network and therefore to consolidate Cagliari Airport position in the aviation industry. Tallin Manchester Londra/London Colonia/Cologne Mosca/Moscow Bruxelles/Brussels Praga/Prague Cracovia/Krakow Lussemburgo/Luxembourg Stoccarda/Stuttgart Vienna Bratislava Parigi/Paris Monaco/Munich Zurigo/Zurich Budapest Ginevra/Geneva Lubiana/Ljubljana Lugano Spalato/Split Madrid Barcellona/Barcelona Istanbul Lisbona/Lisbon Valencia Ibiza CAGLIARI Malaga Djerba Tunisi/Tunis Malta

19 Service Charter Traffico passeggeri aeroporto di Cagliari ( ) Cagliari Airport passengers traffic ( ) ANNO YEAR NAZIONALI DOMESTIC INTERNAZIONALI INTERNATIONAL TOTALE TOTAL DI CUI LOW COST OF WHICH LOW COST ,73% ,14% ,24% ,10% ,74% ,10% ,71% ,40% ,50% ,12% ,39% Passeggeri nazionali Domestic passengers Passeggeri internazionali International passengers Passeggeri Low Cost Low Cost passengers Totale passeggeri Total passengers

20 Carta dei Servizi Aeroporto e territorio 20 L Aeroporto Mario Mameli di Cagliari-Elmas rappresenta un ideale punto di raccordo tra l Europa e il Nord Africa, tra l Est e l Ovest del Mediterraneo. Situato nell area meridionale della Sardegna e in prossimità delle maggiori vie di comunicazione, lo scalo si trova a soli dieci minuti d auto dal centro di Cagliari, principale città dell isola, e a breve distanza da note località costiere e dell entroterra. Natura, cultura e sport in tutte le stagioni fanno di Cagliari e del Sud Sardegna delle mete attraenti in grado di soddisfare le attese dei visitatori che possono scegliere tra numerose opportunità per trascorrere il tempo libero. Per contribuire alla crescita del territorio, Sogaer è impegnata da tempo nello sviluppo di nuovi collegamenti diretti a basso costo tra Cagliari e le principali città europee. Il gestore aeroportuale, in sinergia con la Regione Autonoma della Sardegna ed in virtù di accordi con le maggiori compagnie aeree low cost, è determinato a proseguire in questa direzione per garantire una scelta di voli sempre più ampia a beneficio della mobilità delle persone e della crescita dell aeroporto e del Sud Sardegna. Per soddisfare le aspettative dei viaggiatori e per favorire la conoscenza del territorio, Sogaer ha investito risorse importanti per attivare il servizio di informazioni turistiche: l Infopoint è stato inaugurato nel 2005 ed ha operato presso la Hall Arrivi nei periodi di più intenso traffico. Il numero di contatti e l apprezzamento del pubblico sono stati significativi e, tenuto conto dell utilità del servizio per i turisti e per il territorio, è auspicabile che l iniziativa sia riproposta con l indispensabile concorso degli Enti Territoriali competenti e delle organizzazioni private interessate. Da alcuni anni, inoltre, l aerostazione, con la sua Galleria Espositiva, è anche una vetrina che permette ai visitatori di scoprire alcuni angoli suggestivi della Sardegna e gli aspetti più interessanti della vita culturale locale e nazionale. Il successo delle iniziative finora realizzate incoraggia il gestore a caratterizzare ulteriormente l aeroporto quale luogo di promozione di cultura.

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti CONDIZIONI DI CONTRATTO ED ALTRE INFORMAZIONI IMPORTANTI SI INFORMANO I PASSEGGERI CHE EFFETTUANO UN VIAGGIO CON DESTINAZIONE FINALE O UNO STOP

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Carta dei Servizi Service Charter

Carta dei Servizi Service Charter 2014 Carta dei Servizi Service Charter Guida ai servizi dell Aeroporto con inserto dedicato a persone con ridotta mobilità. Guide to Airport services and dedicated booklet for people with disabilities.

Dettagli

INDICE CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO

INDICE CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO INDICE CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO PREMESSA ARTICOLO 1 - DEFINIZIONI ARTICOLO 2 - AMBITO DI APPLICAZIONE ARTICOLO 3 - BIGLIETTI ARTICOLO 4 - TARIFFE E SPESE ACCESSORIE ARTICOLO 5 - PRENOTAZIONI SUI

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN **

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN ** Il Consiglio di Amministrazione di Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. approva il Bilancio Consolidato Intermedio al 31 marzo 2015: Traffico passeggeri in crescita del 4,5% nel primo trimestre

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014

FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014 FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014 enav.it Web conference 02/12/2014 Documenti fonte REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 923/2012 DELLA COMMISSIONE del 26 settembre 2012 + determinazioni ENAC ad esito

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto

Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto Abbiamo cura delle nostre abitazioni. Avete un reclamo da

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form Parte A a cura del Mittente/Section A reserved to the Customer Parte B a cura dell Ufficio Postale/Section B reserved to the Post Office Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Ricoh Process Efficiency Index Giugno 2011

Ricoh Process Efficiency Index Giugno 2011 Ricoh Process Efficiency Index Giugno 11 Ricerca condotta in Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Paesi Scandinavi (Svezia, Finlandia, Norvegia e Danimarca), Spagna, Svizzera e Regno Unito Una

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Declaration of Performance

Declaration of Performance Roofing Edition 06.06.2013 Identification no. 02 09 15 15 100 0 000004 Version no. 02 ETAG 005 12 1219 DECLARATION OF PERFORMANCE Sikalastic -560 02 09 15 15 100 0 000004 1053 1. Product Type: Unique identification

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Bergamo, 6 maggio 2013 GLI ADEMPIMENTI DOGANALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE Dott.ssa

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Abbiamo un problema? 17/10/2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012

Abbiamo un problema? 17/10/2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012 La prevenzione primaria per la sicurezza delle attività subacquee professionali: risvolti procedurali, operativi, medici ed assicurativi

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi Innovazioni di metodo Risultati attesi Risultati Azioni attesi Tempi

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Gennaio 2010 Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Introduzione In data 10 dicembre 2009, la Banca d'italia ha pubblicato un documento per

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli