Prof.ssa Ma na Marino

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prof.ssa Ma na Marino"

Transcript

1 POLO LICEALE F.CECIONI,LIVORNO VALUTARE LE COMPETENZE ITC NELLA PRATICA DIDATTICA DEI PROGETTI etwinning Prof.ssa Marina Marino etwinning Ambassador

2 L'elenco delle conoscenze e competenze tic che gli alunni acquisiscono durante il lavoro didattico nei progetti etwinning puo' valersi degli elementi da me individuati qui di seguito anche se la lista non é esaustiva e si presta ad essere integrata. A questo indirizzo link é visibile un esempio di questionario on line da me utilizzato in classe per validare le competenze acquisite. Prof.ssa Marina Marino Ambasciatore etwinning

3 Macro obiettivi Obiettivi Generali Abilità nella costruzione di prodotti che vedano l uso delle TIC per raggiungere obiettivi didattici e pedagogici Abilità specifiche nell utilizzo delle TIC Competenze nella gestione del lavoro collaborativo supportato dalle tecnologie Competenza di uso di strumenti di lavoro collaborativo (groupware, wiki) Competenze di tipo relazionale e interpersonale nell ambito di gruppi di lavoro in rete Competenze a abilità di collaborazione tra pari di progetti Comeptenza di comunicazione in ambienti di comunicazione elettronica

4 A Macro obiettivi del modulo Sezione IPersonal 1. Computer e il Sistema Operativo.Pescare nella Rete Cerchiamo qualcosa sul Web! Alla fine del modulol'alunnosarà "posizionato" rispetto all'acquisizione o non acquisizione di: Conoscenze sulle principali proprietà che caratterizzano Internet (gli strumenti di navigazione, i metodi per ricercare informazioni, i criteri di valutazione dei siti Web,...) Competenze sull uso di Internet come strumento per la progettazione ed erogazione di attività TemS istema Operativo Interfaccia utente Desktop Programmi applicativi Information overflow Micro obiettivi Conoscere le funzioni e le componenti di base di un Sistema Operativo Conoscere i Sistemi Operativi più utilizzati e descrivere le loro caratteristiche Sapere cos è l interfaccia utente Sapere a cosa serve l Interfaccia utente Sapere cos è un desktop Conoscere com è impostato un desktop Sapere cosa sono i programmi applicativi Conoscere i programmi applicativi più comuni Conoscere il significato di Information overflow

5 WWW Str ttura ipertestuale di Internet Strumenti di navigazione Portali Browser Usare Ex plorer Cerca e troverai Browser per bambini Bookmark Cronologia Mo URL Mo tori di ricerca visuali tori di ricerca e web directory Conoscere cos è Internet (il concetto di base, gli usi principali, gli strumenti per connettersi) Sapere cos è un portale e a cosa serve Sapere cos è un browser e a cosa serve Conoscere quali sono i browser più utilizzati Saper fare una ricerca con Explorer Sapere che esistono browser specifici per la tutela della navigazione dei piccoli utenti Conoscere alcuni browser per la navigazione dei piccoli utenti Saper utilizzare alcuni browser per la navigazione dei piccoli utenti Sapere cosa sono e a cosa servono i Bookmark Sapere cosa sono e a cosa servono i Bookmark online Saper assegnare ad una pagina web un Bookmark e aprire una pagina web a partire da un Bookmark Saper organizzare i Bookmark (creazione, cancellazione,...) Sapere cos è e a cosa serve la Cronologia Saper organizzare una Cronologia Saper gestire la funzione Cronologia Saper cosa sono i motori di ricerca visuali Conoscere alcuni motori di ricerca visuali (EyePlorer, searchcrystal, RedZee,...) Sapere cos è un URL Sapere cos è e cosa serve un motore di ricerca Sapere utilizzare un motore di ricerca (selezionare un motore di ricerca specifico e cercare informazioni) Sapere cos è una web directory Sapere utilizzare una web directory

6 Motori di ricerca e directory per minori Banche dati ad accesso gratuito Prof.ssa Marina Marino Conoscere alcuni motori di ricerca specifici all età e alla disciplina di insegnamento (Baol, Nocchiero,...) Saper realizzare prodotti per attività didattiche utilizzando motori di ricerca specifici all età e alla disciplina di insegnamento Conoscere alcune banche dati specifiche alla disciplina di insegnamento Saper valutare e utilizzare le banche dati specifiche alla disciplina di insegnamento Affinare la ricerca Affinare la ricerca Saper scegliere la strategia di ricerca in Internet più adeguata agli obiettivi Saper fare una corretta ricerca in Internet (cercare informazioni specifiche mediante parole chiave) Ordine di classificazione dei risultati Conoscere la differenza di strategie di ranking (ad esempio in Google o in Yahoo) Ricerca avanzata Sapere definire i requisiti della ricerca

7 Internet e Netiquette Internet in un contesto educativo di progetti etwinning WebQuest Netiquette Prof.ssa Marina Marino Conoscere le problematiche e i vantaggi dell uso di Internet in un contesto educativo/pedagogico Conoscere le condizioni necessarie e i problemi di uso di Internet in ambito scolastico Saper i come utilizzare il potenziale di Internet (aggiornamento costate di informazioni, personalizzazione di percorsi formativi, collaborazione tra studenti) Sapere cos è una WebQuest Essere in grado di creare una Webquest o saper utilizzare una Webquest trovata in Internet Sapere cos è la netiquette Copyright su Internet Conoscere il principio di diritto di autore Conoscere le eventuali implicazioni legali rispetto il diritto di autore Conoscere quali sono le disposizioni europee e nazionali in termini diritto di autore su Internet Licenze Creative Commons Sapere cosa si intende per Creative Commons dei contenuti/opere Conoscere le licenze Creative Commons È proprio vero? 9.1 Valutare un sito Internet Essere in grado di:

8 Come cercare nel Web quando si hanno difficoltà di lettura e scrittura Opzioni per il sistema operativo Opzioni per il browser Software specifici Prof.ssa Marina Marino Valutare la varietà di media Valutare la fonte Valutare l attendibilità Valutare l aggiornamento Valutare il dominio Valutare la facilità di navigazione Valutare le caratteristiche di visualizzazione Valutare l accessibilità Saper modificare le impostazioni di un sistema operativo (il colore, la dimensione dei caratteri, lo sfondo delle finestre,...(anche per studenti disabili ) Saper modificare le impostazioni di un browser (variare la dimensione dei caratteri, i colori, i temi,...) Saper scegliere software specifici adatti alle tipologie di attività di progetto.

9 B Scrivere un testo e Materiali didattici in formato elettronico Macro obiettivi Alla fine del modulo l'alunno avrà acquisito : Sezione Scrivere un testo elettronico Struttura, stili e competenze logico/organizzativa Conoscenze sulle funzionalità di software per l elaborazione dei testi Competenze nella scrittura di un testo in formato elettronico Competenze sull uso del testo in formato elettronico da utilizzare come strumento per realizzare attività Conoscenza sui principali strumenti di scrittura collaborativa Competenze sull uso della scrittura collaborativa Tema Il testo elettronico Editor di testo Word processor Programmi di Desktop Publishing Il testo elettronico Micro obiettivi Sapere cos è un testo in formato elettronico Conoscere gli aspetti di un testo elettronico importanti in attività didattiche (lessico, impaginazione, intestazione,...) Sapere cos è un programma di editing Saper aprire un programma di editing Conoscere a cosa serve Word processor Sapere cosa sono programmi di Desktop Publishing Sapere quali sono i programmi di Desktop Publishing più usati Conoscere gli usi di un testo in formato elettronico

10 Le proprietà dei documenti: responsabilità personale La presentazione dei contenuti: competenza comunicativa Scrittura collaborativa: competenza di lavoro di gruppo e competenza per la vita nel 21 mo secolo Modelli e stili di formattazione Struttura ed efficacia della comunicazione Proprietà di un documento Leggibilità: riconoscimento visivo ed estrazione del significato Lessico Sintassi Punteggiatura La scrittura collaborativa l Wiki Google docs Sapere cosa sono i modelli e gli stili di formattazione Conoscere come utilizzare i modelli e gli stili di formattazione Saper realizzare prodotti che prevedono l utilizzo di modelli e stili di formattazione (in un testo in formato elettronico) per raggiungere obiettivi pedagogici Saper identificare i vantaggi nell uso di un testo elettronico in un contesto di "tâche" Conoscere le regole che aumentano la leggibilità di un testo in formato elettronico Saper definire le Proprietà di un documento Conoscere le regole di leggibilità di un testo in formato elettronico: Spezzare i periodi, evidenziare le parole chiave, colori,.. Conoscere le regole di lessico per una corretta scrittura di un testo elettronico (evitare le parole ed espressioni gergali, evitare le parole e formule dotte e arcaismi, usare con parsimonia i termini stranieri, evitare le locuzioni complesse, evitare locuzioni verbali astratte,...) Conoscere le regole sintattiche per una corretta scrittura di un testo elettronico (posizioni delle parole nelle frasi, uso di elenchi puntati, frasi brevi,...) Conoscere le regole di punteggiatura da utilizzare in un testo in formato elettronico Sapere cos è la scrittura collaborativa Conoscere le fasi per la produzione di un testo collaborativo Sapere cos è il Wiki Conoscere gli elementi base per utilizzare un wiki (entrare in un wiki, inserire una nuova pagina, scrivere il testo, utilizzare le voci del menù) Sapere cos è Google docs Saper usare il servizio di Google docs Saper cosa sono gli strumenti di revisione a disposizione dai programmi di video scrittura (Word, Writer) Strumento di revisione

11 scrivere: metodi di lavoro Cambiare il metodo! Scrivere e... riscrivere Saper usare i programmi di video scrittura come strumenti per revisione e riscrittura di un testo Il computer per scrivere Revisione: ho scritto, rileggo. Scrivere i contenuti (di materiali didattici in formato elettronico) il Learning Content Designer Scrittura individuale e scrittura di gruppo Saper utilizzare strategie (individuali e collaborative) che vedano il testo elettronico strumento per raggiungere obiettivi pedagogici Scrivere un testo originale Revisione di un testo già esistente Gestione del testo elettronico Gli strumenti a sostegno della scrittura Suscitare attenzione: il testo e gli elementi grafici Regole di revisione Saper utilizzare strategie individuali e di gruppo per la revisione di un testo già esistente Conoscere i vantaggi nell uso di un programma di video scrittura per realizzare testi Conoscere gli strumenti che supportano la stesura di un testo in formato elettronico Saper utilizzare gli strumenti di supporto per la realizzazione di attività didattiche (anche con studenti con problemi ad esempio con studenti che hanno difficoltà di tipo ortografico, con disturbi visivi,... ) Conoscere le strategie e gli strumenti che servono per realizzare un testo in formato elettronico che susciti attenzione (utilizzare illustrazioni, grafici, termini in grassetto,...) Conoscere i criteri di leggibilità e fruibilità di un testo: ordine, semplicità, essenzialità leggibilità I processi di scrittura Conosce le fasi di scrittura di un testo: pre scrittura, progetto, scrittura revisione Primo approccio all argomento (fase di pre scrittura) Conoscere le principali procedure per la fase di pre scrittura Prendere appunti Studio dei contenuti già esistenti Confronto con altri alunni via twinspace( per prodotti di gruppo)

12 Definizione di uno schema dei contenuti: progetto Strategie, obiettivi, modalità di presentazione Conoscere le principali procedure per la fase di progetto: Realizzare schemi (mappe mentali o mappe concettuali) Conoscere i criteri per la decisione dell organizzazione logica dei contenuti: la strategia e la tecnica che si intende adottare; il tipo di obiettivoche si vuole raggiungere; la tipologia di erogazione/fruizione del materiale. Scrittura del materiale del progetto Conoscere le funzioni di un materiale (guidare, contestualizzare, esplicitare,...) Saper scriver l introduzione a materiale non originale Saper scrivere i testi delle attività di studio (esplicitando la consegna la modalità di esecuzione di consegna ) C Comunicazione collaborazione in Rete Macro obiettivi Alla fine del modulo l'allunno avrà acquisito Conoscenze e competenze delle funzionalità della comunicazione mediata dal computer (CMC) Competenze sull uso della CMC per realizzare prodotti che hanno come finalità il raggiungimento di obiettivi pedagogici

13 Sezione La Comunicazione Mediata dal Computer (CMC) La posta nel cyberspazio: E mail Tema Competenza comunicativa nella CMC Comunicazione non verbale nella CMC Definizione di e mail La struttura di una e mail Ricevere e gestire la posta elettronica Scrivere un messaggio di posta elettronica Mailing list Micro obiettivi Conoscere la differenza tra comunicazione sincrona e asincrona Conoscere gli strumenti per una comunicazione uno a uno, per una comunicazione uno a molti e per una comunicazione molti a molti Servirsi delle competenze comunicative della CMC (competenza linguistica, paralinguistica, cinesica, prossemica, socio culturale) Sapere cos è la comunicazione non verbale Conoscere come rilevare segni non verbali nella CMC Sapere cos è l' e mail Conoscere gli elementi che compongono un messaggio di posta elettronica Conoscere programmi di gestione delle e mail o posta elettronica Saper ricevere e gestire la posta elettronica (archiviare la posta elettronica) Conoscere le regole di buona composizione della e mail Sapere che è possibile creare mailing list (in particolare conoscere alcuni strumenti per la creazione) Conoscere le differenza tra: mailing list pubbliche e private; mailing list moderate e non moderate Individuare i vantaggi dell uso della posta elettronica

14 Saper progettare attività didattiche da realizzare attraverso la scrittura del testo libero. Internet: SMS, Chat e Instant Conoscere le caratteristiche degli SMS Messenger Chat definizione e caratteristiche Sapere cos è una chat Conoscere le caratteristiche (IRC) Saper utilizzare la chat nel Twinspace Instant Messenger Sapere cos è un Instant Messengers Gruppi di interesse: Newsgroup e forum istantanei (skype, MSN messenger, yahoo messenger) MS, chat, Instant Messenger e Iuso di SMS, chat, Instant Messenger in etwinning Prof.ssa Marina Marino Individuare le criticità di uso della comunicazione in Internet per i minori uso di SMS, Conoscere l utilizzo di chat,instant Messenger SMS, chat, Instant Messenger Saper realizzare prodotti didattici che utilizzino SMS, chat, Instant Messenger come strumenti per raggiungere obiettivi pedagogici Newsgroup definizione e Sapere cos è un newsgroup caratteristiche Conoscere le caratteristiche di un newsgroup Forum definizione e caratteristiche Sapere cos è un forum Conoscere le caratteristiche di un forum Web 2.0: applicazioni 2.0, blog e Social Network Sapere cos è il Web 2.0 Web 2.0 strumenti Conoscere alcuni strumenti del Web 2.0

15 Web 2.0 applicazioni Social Network definizione e caratteristiche Strumenti del Web 2.0 e scenari di apprendimento Conoscere alcune applicazioni del Web 2.0 Sapere cos è un Social Network Conoscere le caratteristiche dei Social Network Conoscere le piattaforme di social networking più famose (Linkedin, Facebook, Ning) Uso degli strumenti del web 2.0 in scenari di progetto etwinning

16 C Le immagini raccontano più storie Macro obiettivi Sezione Introduzione alle immagini Il linguaggio delle immagini Bambini, ragazzi e immagini Alla fine del modulo l'alunno avrà acquisito: Conoscenze sulle principali proprietà che caratterizzano un software per l elaborazione di immagini Competenze sull uso di immagini digitali per la realizzazione di attività per raggiungere obiettivi pedagogici Tema Immagini e contesto scolastico Competenza comunicativa Micro obiettivi Saper usare immagini digitali in un contesto educativo/pedagogico Saper l importanza dell immagine (come linguaggio simbolico evocativo) Realizzare prodotti collaborativi o individuali con immagini digitalida inserire nel blog del twinspace

17 . Lavorare con le immagini Il valore delle immagini digitali La qualità estetica Immagini digitali un abilità Formati Giocando con le immagini Conoscere i pregi delle immagini digitali Saper utlizzare programmi di modifica di immagini digitali Lo scanner Sapere cos è e a cosa serve lo scanner Trasferire dalla macchina fotografica Conoscere le modalità di trasferimento delle immagini digitali dalla dal cellulare al computer macchina fotografica o dal cellulare al computer Diritti d autore Sapere le regole per utilizzare immagini digitali acquisite da Internet Internet e le showrooms Sapere cos è un showroom di immagini in Internet Arte come ideale e immagini dei Essere in grado di avvalersi di Internet come ambiente per reperire nostri tempi immagini artistiche Salvare le immagini da Internet Conoscere le strategie per reperire le immagini da Internet e tue immagini create al computer Conoscere quali tipo di trattamenti si possono fare con le immagini digitali (in particolare: dimensioni, luminosità, contrasto, messa a fuoco, effetti) Essere in grado di migliorare la luce e il colore Cos è un formato Sapere cos è un formato Conoscere i formati e le loro proprietà (in particolare: TGA, GIF,JPEG, PCX, BMP, TIF, JPNG) Saper salvare le immagini in formati differenti

18 Il foglio elettronico Macro obiettivi Sezione Cos è e a cosa serve Il metodo di lavoro con i fogli Calcolo attraverso l uso del foglio elettronico Alla fine del modulo sicquisirà: Conoscenze sulle principali proprietà (comandi e funzioni di base) che caratterizzano un software di calcolo Tema Cos è e a cosa serve il foglio elettronico Micro obiettivi Sapere cos è e a cosa serve il foglio elettronico Foglio elettronico vs Database Conoscere la possibilità di utilizzare fogli elettronici per la creazione Didattica e foglio elettronico Realizzazione di un sondaggio Dinamicità del foglio elettronico Conoscere la possibilità di realizzare un sondaggio attraverso l utilizzo del foglio elettronico (per realizzare il questionari, per elaborare i dati, per fare grafici)

19 . Fogli di calcolo on line Lavoro di gruppo Uso del foglio elettronico Essere in grado di: Lavorare con le celle Caricare un foglio di lavoro esistente Digitare testo e numeri nel foglio elettronico Modificare il contenuto di una cella Inserire una formula Fare una somma Salvare e stampare il foglio Ampliare il foglio Formattare Formattare le celle Formattare un testo Stampare Inserire dati e usare formule Inserire dati; usare il riempimento automatico Usare diverse formule Fare grafici Creare il grafico 1 Creare il grafico 2 Creare un grafico a linee

20 Creare un istogramma Creare il grafico a torta Creare altri grafici Prof.ssa Marina Marino Interrogare i dati Costruire un foglio elettronico e formattare le colonne Ordinare i dati Contare i dati Calcolare una media Copiare una sezione di un foglio elettronico Creare un grafico con due insiemi di dati Formattare in colonna Il layout di un foglio elettronico Una visione d'insieme del foglio di lavoro Migliorare l'aspetto tipografico Celle da riempire Il foglio elettronico come modello Copiare le celle Copiare un grafico Creare un nuovo grafico

21 D Dillo sullo schermo Macro obiettivi Alla fine del modulo : Sezione Introduzione alle presentazioni Presentazioni lineari Proposte di applicazioni: controllo a tempo delle presentazioni Conoscenze sulle principali proprietà che caratterizzano le presentazioni Competenze sull uso di presentazioni come strumento per realizzare attività per raggiungere obiettivi pedagogici Tema Che cosa sono le presentazioni Presentazioni lineari Progettare: il diagramma Controllo e tempo su una o più diapositive Micro obiettivi Sapere cosa sono le presentazioni Sapere che cosa sono le presentazioni lineari Saper organizzare un diagramma per la realizzazione di presentazioni Conoscere come far avanzare le diapositive in una presentazione: manualmente o a tempo pre impostato Sapere che cosa sono le presentazioni non lineari Sapere cos è la struttura ad albero (o a rami) per le presentazioni non lineari Presentazioni non lineari Proposte di applicazione Presentazioni interattive sullo schermo storie interattive

22 creative di senso estetico ed artistico Elementi di una diapositiva Le parti di una presentazione Processo di produzione di una presentazione Le strategie per creare presentazioni Conoscere come devono essere le informazioni Titolo Testo Struttura Colori Grafica Suono Elementi di navigazione Le parti di una presentazione Il processo di realizzazione Copyright 9. Collaborazione e cooperazione Modello associativo 10. Interoperabilità e portabilità Due metodi di raccolta: collegamento di file individuali, raccolta di diverse presentazioni in un unico file Tocco finale Distribuzione Conoscere le regole per la composizione del titolo Conoscere le regole per la stesura del testo Conoscere le regole di struttura di una presentazione Conoscere scelta dei colori proposta di immagini e video e suono Conoscere come inserire elementi di comunicazione all interno di una diapositiva Conoscere le parti in cui viene divisa una presentazione Conoscere le fasi per la produzione di una presentazione (formulare l obiettivo, raccogliere le informazioni,...) Conoscere quali sono le disposizioni europee e nazionali in termini di copyright delle immagini rispettare il principio di diritto di autore Conoscere i metodi di raccolta delle produzioni di file individuali Sapere individuali eventuali errori in presentazioni già create 10.1 Conoscere il significato di interoperabilità e portabilità nel contesto delle presentazioni

23 E Pubblicare in rete Macro obiettivi Alla fine del modulo : Internet Sezione Conoscenze sulle principali proprietà che caratterizzano un sito web Competenze di base per la realizzazione di siti web Tema pubblicazione in rete :il blog del twinspace Un web di pagine Usabilità e accessibilità Micro obiettivi Conoscere il significato di HTML Conoscere il significato di CSS Conoscere il significato di ipertesto Conoscere il significato di server Conoscere il significato di client Conoscere il significato di URL Conoscere il significato di Usabilità Conoscere il significato di Accessibilità Progettazione la separazione tra il contenuto la struttura del contenuto (forma) la present azione del contenuto (layout grafico o stile)

24 Giochi e simulazioni al computer Avventure interattive Second Life Google earth Conoscere alcuni videogiochi di simulazioni da utilizzare in attività pedagogiche Sapere cos è Second Life Saper utilizzare Second Life in ambiente didattico Sapere cos è Google earth Saper utilizzare Google earth

25 I diari di bordo Creare archivi di informazione personalizzati Comunicare in rete docente/studente e fra studenti Il diario di bordo: uno strumento per lo studente La comunicazione bidirezionale Cos è una conferenza chiusa? Cos è una comunità? Cos è un gruppo di contatti? Conoscere cosa sono i diari di bordo Sapere compilare un diario di bordo Sapere gli strumenti per la costruzione dei diari di bordo Saper valutare le risorse che si trovano in Internet Saperefare una corretta ricerca in Internet Saper archiviare materiale Sapere cos è una conferenza chiusa Sapere cos è una comunità Sapere cos è un gruppo di contatti Sapere cos è una stanza di chat Sapere cos è una stanza di chat chiusa M rina Marino

26 Registrazione vocale digitale Conoscere le proprietà della registrazione vocale digitale Sapere come utilizzare la registrazione vocale digitale in attività pedagogiche/educative Si tesi vocale Sapere cos è la sintesi vocale Saper come funziona la sintesi vocale Sapere come utilizzare la sintesi vocale in attività didattiche Il suono e il registratore vocale Registrare e riprodure il suono Saperecome regist e re un suono usando il registratore integrato al computer Video Sapere inserire un video all interno di un file di testo Uso dello scanner Saper utilizzare lo scanner come strumento per rendere i testi cartacei in un formato digitale Software per il riconoscimento del Conoscere qual è un software per il riconoscimento del testo testo sottoposto a scansione (OCR) Salvare e spostare documenti con Conoscere le proprietà di un testo con immagini e suoni immagini e suoni Sapere come inviare documenti con immagini e suoni Prof.ssa Marina Marino

27 F Storie digitali Macro obiettivi Alla fine del modulo : Sezione I Minori e i video Lavorare con i video Storie digitali abilità e creatività (creazione di video) Conoscenze sulle principali proprietà/caratteristiche dei video per la creazione di storie digitali Tema Le immagini in movimento Gadgets e accessibilità Pixel Girare un video con una webcam Podcast Youtube e google video Storie digitali Editor di video Salvataggio dei video: formato dei file Realizzazione del video: le cuffie, il microfono e l amplificatore Micro obiettivi Sapere che il computer è uno strumento utile realizzare e gestire video e creare piccole storie digitali Sapere utilizzare i gadgets (telefoni, palmari, strumenti per la riproduzione dell audio) in attività didattiche Sapere cosa sono i pixel Sapere utilizzare webcam e microfono per realizzare un video Conoscere la definizione di Podcast Conoscere i servizi di webcasting: Youtube, goolge video,... Conoscere le potenzialità nell uso di video in etwinning Conoscere i principali Editor video free: Photo Story, Avid Free DVD proprietari: Movie Maker (fornito con Windows XP e Vista) Pinnacle Studio o Adobe Premiere Elements Sapere che il formato più adatto per la pubblicazione di video è.wmv Conoscere gli strumenti utili per realizzare un video

28 Musica di sottofondo Conoscere il principio di proprietà di file musicali Essere in grado di gestire il principio di proprietà di file musicali (licenza SIAE)

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

IMMAGIN-AZIONE. Come scegliere le immagini per il proprio sito web / blog, slide show, ipertesto multimediale,

IMMAGIN-AZIONE. Come scegliere le immagini per il proprio sito web / blog, slide show, ipertesto multimediale, IMMAGIN-AZIONE Come scegliere le immagini per il proprio sito web / blog, slide show, ipertesto multimediale, di Vincenzo Pasquali* Il laboratorio del liutaio (Olycom S.p.A.) 1. LE IMMAGINI SUL WEB Tutti

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Indicazioni ai fini della stesura del PDP 1. Informazioni

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Regole semplici per creare una buona presentazione

Regole semplici per creare una buona presentazione Regole semplici per creare una buona presentazione di Maria Rosa Mazzola Alla cl@sse 2.0 G.B. Piranesi Roma A.S. 2011-12 Le presentazioni offrono la possibilità di organizzare in modo sintetico i dati

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente BlackBerry Q10 Smartphone Versione: 10.1 Manuale utente Pubblicato: 15/10/2013 SWD-20131015110931200 Contenuti Introduzione... 9 BlackBerry 10: nuove applicazioni e funzionalità... 10 Introduzione... 14

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux 2014/04/13 20:48 1/12 Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Introduzione Il prossimo 8 aprile, Microsoft cesserà il supporto e gli aggiornamenti per Windows

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Appunti di Antonio Bernardo

Appunti di Antonio Bernardo Internet Appunti di Antonio Bernardo Cos è Internet Internet può essere vista come una rete logica di enorme complessità, appoggiata a strutture fisiche e collegamenti di vario tipo (fibre ottiche, cavi

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali Guida alle attività è un attività da usare con studenti dagli 11 ai 14 anni o con più di 16 anni. Consiste in un set di carte riguardanti le conoscenze basilari sulle cellule staminali e sulle loro applicazioni

Dettagli

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 Informazioni sul copyright e sui marchi.... 7 Creazione di un nuovo account MediaJet Lo Spazio di archiviazione online personale è

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli