LISTINO GENERALE MATERIALE PROMOZIONALE SLIDE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LISTINO GENERALE MATERIALE PROMOZIONALE SLIDE"

Transcript

1 LISTINO GENERALE Q.ta Desc. Pubblico Ingrosso MATERIALE PROMOZIONALE SLIDE 10 Block Notes Are Communication Proposte d'ordine Concessionario Folder A4 Piegati 3 Ante Promozionali Slide Cartelline Team Slide porta documenti con ante Brochure Team Slide Milioni di contatti.25 1 Cartella Esclusiva Ecopell con marchio SLIDE Portachiavi SLIDE.19 SLIDE PARTY e GIOCA & VINCI 1 Slide Party BASIC completo di 300 Cartoline + premi Slide Party PREMIUM 1 Gioca&VinciKIT290 (per il Concessionario.8Xpremio) Gioca&VinciKIT390 (per Concessionario.8 Xpremio+.0,40xgettone) Gioca&VinciKIT CERCANDOSULWEB.IT 1 Sch. Premium ( super evidenziata nei risultati + banner ) 12M COUPON VACANZA IPERNETWORK QTA Pubblico Concessionario 1 DESCRIZIONE Coupon Vacanza NON VENDIBILE 50,00 5 Coupon Vacanza NON VENDIBILE Coupon Vacanza NON VENDIBILE Coupon Vacanza NON VENDIBILE.800 KIT SUBCONCESSIONARIO 1 Kit Sub-Concessionario-Direttore Locale..169 SLIDE ITALIA Revolution 1 Strillo in copertina piccolo NAZIONALE Strillo in copertina medio NAZIONALE Strillo in copertina grande NAZIONALE Modulo 1/3 di pagina ( scheda ) grafica inclusa / TERRITORIALE.300 da.25 a.33 1 Modifica Grafica 1 Modulo 1/3 di pagina (scheda ) 1 Grafica per modulo prepagato ( scheda ) 1 Seconda di copertina NAZIONALE ( salvo disponibilità ) Terza di copertina NAZIONALE ( salvo disponibilità ) Quarta di copertina NAZIONALE ( salvo disponibilità ) Pagina Interna intera Nazionale ( salvo disponibilità ) da.5 a.8 da.8 a.33

2 ESEMPI PROMOZIONI PROVINCIALI / LOCALI PROPOSTA 1 Prenotando una pagina pubblicitaria per 3 ripetizioni = la Quarta Omaggio che è uguale a : Prenota una pagina pubblicitaria per 4 ripetizioni = ne paghi solo 3 PROPOSTA 2 Nuovo Cliente = Prenota 1 pagina al prezzo Listino, in omaggio le due ripetizioni seguenti che è uguale a : Nuovo Cliente = Prenota 3 pagine al prezzo scontato del 70% sui listini PROPOSTA 3 Prenota una pagina 1 pubblicitaria per 2 ripetizioni = 1 pagina redazionale omaggio che è uguale a : 2 pagine pubblicitarie + 1 pagina redazionale = paghi solo due pagine ( 3 x 2 ) PROPOSTA 4 Prenota 1 Modulo / Scheda per 6 ripetizioni = Sconto 50% sui listini che è uguale a : Prenota 1 Modulo / Scheda per 3 mesi al prezzo di listino e ti regaliamo altri 3 moduli PROPOSTA 5 Prenota una pagina per una ripetizione, scontata del 25% sul listino e se prenoti entro 60 giorni, un altra pagina, te la scontiamo del 50% e la terza la paghi solo 100 euro! che è uguale a : Prenota 3 pagine e hai lo sconto del 50% sui listini PROPOSTA 6 Prenota una pagina per una sola ripetizione con il 20% di sconto sul listino e se ci presenti un amico che prenota una pagina, faremo lo sconto del 20% anche a lui e regaliamo una pagina a te! Che è uguale a : Prenota 3 pagine e hai lo sconto del 50% sui listini PROPOSTA 7 Per ogni cliente che ci presenti e che effettua un ordine di almeno una pagina ottieni un buono sconto del 50% da utilizzare in pubblicità su Slide

3 ESEMPI BARTER BARTER CON RISTORANTE Dovendo organizzare una cena di presentazione del giornale con ospiti vari amici e inserzionisti, Le propongo una pagina da Euro in cambio di circa 30 pasti completi di acqua e vino. Oppure Vorrei regalare una cena completa per due persone nel Suo ristorante ai clienti che acquisteranno da me pubblicità su SLIDE. Le propongo di acquistare n.15 cene complete per due persone, in cambio di una pagina pubblicitaria su Slide ( Euro ) BARTER CON CONCESSIONARIA DI AUTOMOBILI Dopo aver presentato la rivista, esporrete al concessionario la possibilità di fare pubblicità su SLIDE eventualmente anche in cambio merce. Se foste interessati ad esempio, ad acquistare un auto del valore di potreste proporre di pagare ad esempio in contanti aggiungendo in pubblicità ( 5 pagine su Slide da Euro ). Quanto Vi costano le 5 pagine su Slide che vi hanno concesso uno sconto di.5.000? BARTER CON AGENZIA MONITOR STREET ( CO-MARKETING ) Un mese di pubblicità sui monitor street della vostra città costano.1000? Promuovete SLIDE e in cambio proponete di pubblicizzare l'agenzia di monitor su SLIDE con una pagina da BARTER CON SERIGRAFIA Dovete realizzare materiale promozionale di SLIDE per la vostra città? Proponete pagine pubblicitarie su SLIDE in cambio di cappellini, t.shirt, portachiavi

4 ESEMPI REPERIMENTO APPUNTAMENTI FREDDI 1) Door to Door 2) Pagine Gialle 3) Altri Free Press 4) Inserzionisti Radio locali 5) Inserzionisti Tv locali 6) Opuscoli pubblicitari ESEMPI REPERIMENTI APPUNTAMENTI TIEPIDI 1) Telemarketing outsourcing Ci sono aziende specializzate, che a fronte di un importo fisso mensile fissano per conto dell'agente, appuntamenti presso le aziende potenziali clienti. Alcuni servizi di Tmk propongono anche appuntamenti a costo per appuntamento prefissato senza fissi mensili. 2) Telemarketing personale Con un minimo di nozioni e con l'elaborazione di uno script ideale è possibile fissare autonomamente gli appuntamenti telefonicamente. E' fornito un mini corso di Tmk ai concessionari con supporto cd. 3) Riferimenti Orizzontali Ogni cliente ( ma anche non cliente ) conosce altre persone che hanno attività, negozi, ecc. Si possono chiedere riferimenti di altre aziende ( con il nome del referente da contattare ) al vostro interlocutore. Se a concedervi i nominativi è un già cliente, potrete offrire ad esempio un Buono Vacanza da Euro 250,00 in omaggio, ogni 5 nominativi di nuovi potenziali clienti. Oppure potete offrire lo stesso buono vacanza, a fronte del fatto che il vostro interlocutore vi fissi personalmente di fronte a voi 3 appuntamenti con 3 potenziali clienti. 4) Riferimenti Verticali Lo stesso meccanismo dei riferimenti orizzontali. I riferimenti verticali sono i CLIENTI di una azienda o i suoi FORNITORI. Anche questi riferimenti sono ottimi potenziali clienti. Ad esempio il gestore di un ristorante, potrebbe darvi i riferimenti di aziende locali importanti che forniscono ad esempio beverage, alimentazione, prodotti per le pulizie, aziende di arredamenti per attività, ecc. Un vostro eventuali cliente specializzato nelle pulizie industriali potrebbe darvi i riferimenti di banche, industrie, aziende di arredamenti, sale giochi, ecc.

5 ESEMPI SU COME OTTENERE UN PAGAMENTO VELOCE 1) Quando si propongono sconti o promozioni, tenere sempre in considerazione che è necessario lasciare un margine di ulteriore sconto da utilizzare per richiedere un pagamento più veloce e con un titolo a garanzia. 2) Se ad esempio, predisponete una promozione che permette al cliente di avere 3 pagine su SLIDE al prezzo di euro anziché proponete l'offerta in questo modo. 3 Pagine su Slide = Listino In promozione Euro con pagamento Acconto 30% all'ordine + rimanenza 30 giorni fine mese con Ricevuta Bancaria Oppure ulteriore sconto, arrivando a Euro con 3 assegni consegnati al contratto, 30gg, 60gg, 90gg Le due alternative devono essere proposte in maniera perentoria. Nel senso che potrete dire di essere autorizzati alle sole due alternative e cioè che non potete certamente proporre il massimo sconto di se il pagamento è con ricevuta bancaria. SUGGERIAMO DI EVITARE CAMBI DI ROTTA, DECIDENDO all'ultimo minuto di concedere altri pagamenti assecondando il cliente Questo renderebbe vana la vostra credibilità. Eventuali autorizzazioni speciali a concedere pagamenti diversi che inizialmente avete rifiutato, sarebbe preferibile accettarli dopo aver chiesto autorizzazione al Vostro direttore.

6 ESEMPI SU COME AUMENTARE IL FATTURATO DI UN CONTRATTO A contratto concluso e firma del cliente già apposta e assegno consegnato potete tentare di aumentare il fatturato proponendo promozioni last minute. Ad esempio : 1) Avete concluso un contratto per una pagina, per 3 ripetizioni al prezzo di Potreste proporre una quarta ripetizione aggiungendo.500, offrendo in omaggio la sesta ripetizione. Con il pagamento della quarta ripetizione con un assegno a 120 giorni sempre consegnato al contratto. ( in caso di accettazione, aggiungereste due pagine al contratto modificando il totale ) 2) Avete concluso un contratto per una pagina, per 1 ripetizione al prezzo di.800 Potreste proporre una seconda ripetizione aggiungendo.600, offrendo in omaggio la terza ripetizione. Con il pagamento della seconda ripetizione con un assegno a 120 giorni sempre consegnato al contratto. ( in caso di accettazione, aggiungereste due pagine al contratto modificando il totale ) UN ULTERIORE TENTATIVO DI CONCLUDERE ALTRE VENDITE DOPO LA FIRMA DEL CONTRATTO CON PROPOSTE APPETIBILI AUMENTA STATISTICAMENTE IL FATTURATO

7 COME SI CALCOLA SOMMARIAMENTE IL BUDGET ANNUALE CHE POTENZIALMENTE PUO' INVESTIRE UNA PMI Questo metodo sicuramente sbalordirà il vostro potenziale cliente, in quanto, seppur sommariamente, rende evidente quale somma annuale o mensile, una piccola o media impresa può investire in pubblicità. Spesso il totale che deriva dal seguente metodo, sorprende il vostro interlocutore, considerando che il totale ( determinato dal vostro stesso cliente o potenziale tale ), è molto al di sopra del budget che lo stesso cliente credeva di poter investire. METODO 3D : Domandare, Domandare, Domandare. ( esempio con un ristorante ) Domanda 1 : Qual'è la spesa media giornaliera del singolo suo cliente? Risposta : 18 Euro Domanda 2 : Quale percentuale di questo importo, potrebbe destinare a uno sconto al cliente, oppure come riconoscimento a un eventuale amico che le ha portato quel cliente? Risposta : 10% Domanda 3 : Quanti clienti in media spendono tale somma, ogni giorno? ( media sommaria tra giorno buono e giorno meno buono ) Risposta : 80 Domanda 4 : Quanti giorni ogni mese, la sua attività rimane aperta? Risposta : 24 CALCOLO DA FARE = [( Spesa media X clienti giornalieri X giorni d'apertura ) : 100] x percentuale dedicata a sconto o riconoscimento provvigionale CHE DIVENTA : [( 18 x 80 x 24 ) : 100 ] x 10 = ( al mese ) Lo stesso VOSTRO interlocutore vi ha detto ( senza rendersene conto ) che potrebbe destinare il 10% del totale incassato ogni mese, alla promozione. CHIARAMENTE L'IMPORTO e' ALTO, ma i dati sono incontrovertibili. Suggerite al vostro cliente di investire soltanto il 3% del fatturato e non il 10% come lui

8 stesso inizialmente vi aveva anticipato. Per cominciare sarà un buon inizio. ISTRUZIONI COMPILAZIONE PROPOSTA D'ORDINE

9 ISTRUZIONI INVIO MATERIALE PER REALIZZAZIONE GRAFICA PUBBLICITARIA ( non inviare file compressi tipo.zip.rar ) Se il cliente ha i propri grafici, comunicare gli estremi per la realizzazione corretta di una pagina su SLIDE PAGINA SINGOLA = 16,4 x 24,4 cm 300 dpi ( jpg o pdf ) PAGINA DOPPIA = 34,4 x 24,4 300 dpi ( jpg o pdf ) ATTENZIONE : RISPETTARE ALMENO 1 CM DI ABBONDANZA ( INTERNO ALLE DIMENSIONI SOPRA INDICATE ) E TUTTO INTORNO ALLA PAGINA PER EVITARE CHE I TESTI, LOGHI E INFORMAZIONI IMPORTANTI RICADANO VICINO ALLA LINEA DI TAGLIO Se il cliente non ha propri grafici, potrà usufruire del nostro studio grafico MODULO SINGOLO (1 terzo DI PAGINA) = 17 X 8 ( grafica fatta solo dalla Direzione ) MODULO SINGOLO (2 terzi DI PAGINA) = 17 X 16 ( grafica fatta solo dalla Direzione ) SE DEVI INVIARE MATERIALE AI GRAFICI DI SLIDE PER FAR REALIZZARE LA PAGINA, INVIA : FOTO ( QUANTITA' A SCELTA DEL CLIENTE ) ( jpg o pdf ) LOGO E IMMAGINI ( jpg o pdf ) IN ALTA DEFINIZIONE ( jpg o pdf ) ( definizione minima 300 dpi REALI ) L'IMMAGINE DEVE ESSERE MINIMO 10 X 15 CM 300 DPI REALI COME VERIFICARE LA DEFINIZIONE DI UNA FOTO Metodo 1 : clicca con il tasto destro del mouse sul file e seleziona PROPRIETA' ( vedi i DPI. Devono essere almeno 300 ). Metodo 2 : apri un programma come PHOTOPAINT o PHOTOSHOP e dopo aver aperto la foto cerca nel menu' strumenti : PROPRIETA IMMAGINE ( vedi i DPI. Devono essere almeno 300 ). Photoshop non mostra i PIXEL reali ma ipotetici. GRAFICHE GIA' PRONTE O MATERIALE PER FAR REALIZZARE LA GRAFICA VANNO INVIATE UTILIZZANDO L'APPOSITA FUNZIONE NELL'AREA UTILITY L'INVIO DI MATERIALE NON CONSONO AI REQUISITI MINIMI AUTORIZZA LA REDAZIONE A CREARE NUOVE GRAFICHE ALTERNATIVE

10 E A SCEGLIERE ALTRE IMMAGINI A PROPRIA DISCREZIONE LIBERATORIA PER LA PUBBLICAZIONE DI IMMAGINI, VIDEO O ALTRO MATERIALE San Marino data / /20 Il/la sottoscritto/a residente in via Città Prov. nato/a il Documento di identità n. con la presente DICHIARA 1) di aver realizzato personalmente il materiale scritto, fotografico, audio e video allegato alla presente per uso personale o comunque di esserne il legittimo proprietario; di aver chiesto e ricevuto dichiarazione liberatoria alle persone che appaiono visivamente nel materiale; 2) che nel materiale non sono presenti minori di anni 18 o in caso di tale eventualità è stata chiesta l autorizzazione all uso delle immagini ai tutori legali dei minori; 3) di autorizzare Are Srl all uso di detto materiale nelle forme che Are Srl riterrà più idonee per lo svolgimento dei propri fini editoriali (sito internet slideitalia.it, Slide Italia Magazine, attività promozionali, etc); 4) di essere consapevole dell uso che Are Srl potrebbe fare del materiale; 5) di essere consapevole che Are Srl potrà utilizzare o meno a proprio insindacabile giudizio il materiale pervenuto senza la corresponsione di alcun compenso o rimborso spese per esso. Data. La società / il fotografo / il video operatore / la persona ritratta / il giornalista o collaboratore (firma leggibile)... INFORMATIVA SULLA PRIVACY Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/2003, i dati personali, non i materiali pervenuti, che la riguardano saranno trattati da Are Srl per lo svolgimento delle proprie attività associative e non saranno comunicati a terzi. I dati potranno essere utilizzati per informare sulle attività di Are Srl In relazione ai dati conferiti Lei potrà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: conferma dell'esistenza dei dati, origine, finalità, aggiornamento, cancellazione, diritto di opposizione. Per esercitare tali diritti dovrà rivolgersi al Responsabile del trattamento dei Dati personali, presso Are Srl Il titolare del trattamento dei dati è Marco Bartolini reperibile ai seguenti recapiti Tel / La società / il fotografo / il video operatore / la persona ritratta / il giornalista o collaboratore (firma leggibile)... Le foto devono essere inviate tassativamente dal firmatario della presente liberatoria, direttamente a utilizzando un indirizzo personale. Foto in alta definizione ottimali per la stampa.

11 LINEE GUIDA PER START UP LOCALE AVVIO DISTRIBUZIONE E PRODUZIONE PUBBLICITARIA 1) Diffusione copie 1x1 in punti distributivi selezionati 2) Avvio di accordi di CO-MARKETING* con media locali 3) Definizione di eventuali CONVENZIONI** con associazioni di categoria locali 4) Avvio di relazioni con istituzioni locali *** 5) Stesura di una strategia marketing **** 6) Inizio produzione pubblicitaria * = CO-MARKETING : scambi commerciali con altri media. ES : 1 pagina pubblicitaria in cambio di 1 mese di spot radio su radio locale ** = CONVENZIONI : Esempio, accordare con ASCOM una convenzione che permetta a tutti gli associati ad ASCOM di usufruire di uno sconto speciale del 20% sui listini di SLIDE per campagne pubblicitarie prenotate entro il xxxx In cambio ASCOM cede a SLIDE la lista degli esercenti appartenenti a questa associazione, con il nome dei titolari cosi da poterli visitare e proporre pubblicità grazie alla CONVENZIONE in corso. *** = Incontro con Sindaco, Assessore alla Cultura o Spettacolo, per presentare il nuovo prodotto editoriale locale, invitando a collaborare. Proporre la recensione di eventi locali importanti o interviste sul giornale e' un modo per avviare relazioni che permettono poi una migliore produzione pubblicitaria locale. **** = Definire un listino, una scala sconti, promozioni e pacchetti. Predisporre eventuali eventi mediatici promozionali. Individuare quali amici inizialmente contattare, farsi un calendario con i traguardi che si vogliono raggiungere periodicamente. Organizzare cene di presentazione del giornale con amici, amici degli amici, ecc

12 ORGANIZZARE UN EVENTO MEDIATICO LOCALE SENZA INVESTIMENTI - IN TOTALE CAMBIO MERCE ( Esempio con una Discoteca ) 1) Proporre alla discoteca la possibilità di organizzare una serata con ospite SLIDE durante una delle serate d'apertura. La serata può prevedere ospiti 250 persone che entreranno omaggio e avranno un drink incluso. Gli inviti saranno a discrezione del Concessionario Esclusivo di Slide, che potrà quindi invitare amici, amici degli amici, titolari di aziende, istituzioni ( alle quali si comunicherà che la foto della personalità presente, finirà sul free press nazionale ), ecc. In cambio dell'ospitalità la discoteca riceverà pubblicità su SLIDE ( il contenuto dell'accordo è discrezione del concessionario Slide ). 2) Durante la serata, tutti gli ospiti di Slide riceveranno in omaggio un invito a Cena 2x1 da utilizzare al Ristorante XXX, il quale avrà accordato con il concessionario un cambio merce pubblicitario. 3) Durante la sera, sarà presente la TV LOCALE XXX che manderà in onda la serata, in cambio di spazio pubblicitario in cambio merce su Slide. 4) A inizio serata sarà eventualmente organizzata una sfilata di abbigliamento realizzata grazie al negozio di abbigliamento XXX il quale per essere presente avrà versato Euro 800,00 a fronte di : a) Possibilità di rendersi visibile durante la serata b) Logo dell'azienda come sponsor sui biglietti della serata c) Una pagina su slide d) 50 ingressi con drink durante la serata e) Visibilità della sfilata su TV LOCALE XXX f) Le modelle sono acconciate dal parrucchiere XXX durante la serata. Il parrucchiere si occupa di reperire le modelle, le quali in prima serata sfilano e dopo la sfilata saranno presenti con le t.shirt di Slide e distribuiranno il giornale agli ospiti presenti. A fronte di :, 50 Inviti con drink durante la serata, Visibilità durante la serata, Visibilità su TV LOCALE XXX, Visibilità delle foto su Slide Trend Party L'importo di Euro 800,00 percepito dal negozio di abbigliamento si utilizzerà per pagare le copie di Slide utili da diffondere durante la serata

13 ESEMPIO UTILIZZO COUPON VACANZA IPERNETWORK PRENOTAZIONE PER 4 PERSONE IN APPARTAMENTO MARE O NEVE IN BASSA STAGIONE ( PERIODO VERDE ) UNA SETTIMANA ATTENZIONE IL COUPON IPERNETWORK OFFRE IL SOGGIORNO GRATUITO IN BASSA STAGIONE ( PERIODI VERDI ) DEL CATALOGO O NEL SITO PER SOGGIORNO SI INTENDE L'UTILIZZO DELL'APPARTAMENTO CON ANGOLO COTTURA LA SPESA PER MANGIARE O L'EVENTUALE RISTORANTE SONO A CARICO DI CHI PARTE LE SPESE PER RAGGIUNGERE IL RESIDENCE SONO A CARICO DI CHI PARTECIPARE I DIRITTI DI PRENOTAZIONE, LE PULIZIE, LA TESSERA CLUB SONO A CARICO DI CHI PARTECIPARE APPARTAMENTO IN RESIDENCE PER 4 PERSONE DIRITTI DI PRENOTAZIONE A PERSONA PULIZIE FINALI APPARTAMENTO IN TOTALE TESSERA CLUB A PERSONA (ombrellone, ecc) SENZA BUONO CON BUONO GRATIS

14 Sede Legale e Direzione Generale ARE SRL Via Cesare Cantù San Marino Invio comunicazioni di carattere legale e amministrativo ( disdette concessione rinnovo concessione contenziosi ) Recapiti Ufficiali Telefono Fax BANCA IBAN SM 81 F intestato ad ARE SRL - PXP Cassa di Risparmio di San Marino Tutte le sedi dei Concessionari Esclusivi sono distaccamenti INDIPENDENTI della Direzione

15 ACCOUNT DI POSTA PERSONALE Gestione posta personale Sito Web per leggere la posta Online User : ( esempio ) Password : quella assegnata Per utilizzare l'account di posta con Outlock User : ( esempio ) Password : quella assegnata Server di posta in arrivo (POP3) : mail.slideitalia.it Server di posta in uscita (SMTP) : mail.slideitalia.it Per la posta in uscita e necessario anche vistare la casella 'autenticazione necessaria'

16 BONIFICO SLIDE Per la causale, attenersi scrupolosamente alle indicazioni! Euro Intestato a Causale : ( importo del riepilogo ) : Are Srl Div. PXP : numero fattura ( esempio MARIO ROSSI PXP142 ) Cassa di Risparmio di San Marino IBAN SM81F SWIFT CSSMSMSM CIN F

17 I MIGLIORI PD PUNTI DISTRIBUTIVI Nella diffusione ordinaria, di materiale pubblicitario, spesso si ritiene, come unico dato fondamentale per il riscontro della campagna, la quantità di copie distribuite. Il progresso ha portato innovazione, nuovi strumenti pubblicitari in continua evoluzione. Si è passati da una tv statale, a tre canali RAI. Per approdare alle tv commerciali, partendo dal dato importante dei vecchi telespettatori, per arrivare ai dati AUDITEL. Lo SHARE, il RATING, l'auditel sono termini che chiariscono come dall'obsoleta visione dei risultati calcolati in soli TELESPETTATORI, si è arrivati a una più innovativa rilevazione di dati che a volte è più importante della quantità di persone che vedono, leggono, ascoltano o percepiscono un messaggio pubblicitario. Un inserzionista locale, spesso porrà il quesito : In quante copie viene diffuso SLIDE? La domanda è lecita, ma in realtà l'inserzionista dovrebbe chiedere : Quanti contatti medi mensili ottiene SLIDE? Qual'è la differenza? Prendiamo ad esempio il PIPPO FREE PRESS e SLIDE FREE PRESS. PIPPO FREE PRESS : Diffuso in copie gratuite il primo del mese, a persone, alla Stazione Ferroviaria di Pesaro. Il lettore che ottiene il giornale gratuito, essendo in un luogo di passaggio, prenderà la rivista, la leggerà e poi la getterà via copie diffuse = contatti SLIDE FREE PRESS : Diffuso con 1 Copia in 500 PDS ( Punti Distributivi Selezionati ) selezionati ( tutti quei PDS nei quali, il lettore legge la rivista e la lascia al prossimo lettore ). Esempio : Studi Medici, Parrucchiere, Centri Estetici, Solarium, Pizzerie d'asporto, ecc ( tutte quelle attività dove è necessario attendere un servizio o il proprio turno ). Un PDS di questo genere, può tranquillamente generare in media 30 contatti al gg. Ogni COPIA di SLIDE genera con i giusti PDS quindi mediamente 600 contatti al mese. 250 copie diffuse in 250 PDS : contatti al mese Ovviamente si suggerisce la diffusione di SLIDE ad una parte di PDS ( 30% ) e una parte di PD che possono avere un rapporto copia/contatti pari a 1 ( 70% ). IL DATO IMPORTANTE E' QUINDI IL NUMERO DI CONTATTI MEDI

18 ESEMPIO SCRIPT TELEMARKETING Seppur ognuno può elaborare una varietà di script che possa ottenere la giusta redemption nella propria città, ecco alcuni spunti per svolgere attività di Telemarketing. Si tenga presente che spesso l'interlocutore fa domande e affermazioni che nello script non sono previste! E' qui che emerge il talento e la bravura del bravo operatore di Tmk Script per attività di outbound 1. PRESENTAZIONE PER CHI RISPONDE Buon giorno/sera. Sono (Nome e Cognome) del magazine SLIDE, posso parlare con il Signor/Dottor? ( oppure posso parlare con il titolare? ) Se chiede perché, dire: Desidero chiedergli se ha ricevuto il materiale informativo che gli abbiamo spedito ( o gli abbiamo lasciato ) nei giorni scorsi e la sua opinione personale sul giornale. Se non c è dire: Quando lo posso trovare? Prendere nota e dire: Richiamerò. Grazie e buon giorno/sera. Se nessuno con quel nome, dire: Oh, mi dispiace! Ho composto il? Se sì, dire: Mi dispiace. Devo avere il numero telefonico errato. Mi scusi. Buon giorno/sera. Se no, dire: Devo aver composto male il numero. Mi scusi. Buon giorno/sera. 2. PRESENTAZIONE PER IL RESPONSABILE DELLA DECISIONE Buon giorno/sera, Signor/Dottor. Sono (Nome e Cognome) del magazine SLIDE. Qualche giorno fa Le abbiamo lasciato il materiale informativo su SLIDE, il magazine gratuito n.1 in Italia della Are Communication. Essendo il giornale diffuso anche nella città di XXX da questo mese, avremmo il piacere di avere tra i nostri partner anche la sua azienda che riteniamo importante. Abbiamo una proposta rivolta proprio a Lei. Potrebbe dedicare dieci minuti al nostro referente locale, che sarà nella sua zona Lunedi o Mercoledi? Se sì, passare a offerta (3) Se no, dire: C è un motivo particolare? (Prendere nota e passare a non interessato (5)) Se non è un momento opportuno, dire: Quando posso richiamarla? Prendere nota e dire: Bene. La ringrazio e, in attesa di risentirla, le auguro una buona giornata/serata. 3. OFFERTA Bene. La ringrazio, Signor/Dottor, e per entrare rapidamente in argomento posso dirle che il Sig. Mario Rossi, Direttore Locale di Slide, Le porterà alcune promozioni, che Le permetteranno di ottenere subito gratis una televisione 32 Lcd, semplicemente diventando nostro partner commerciale. Per lei è meglio Lunedi o Mercoledi? Se risponde con una delle proposte: Proporre due orari disponibili, mattina o pomeriggio ( es o 15.00) Se risponde che non può in questi giorni, rispondere, meglio martedi o giovedi? Proporre poi due orari. Prendere nota e passare a conclusione (4) 4. CONCLUSIONE Bene. La ringrazio, Signor/Dottor, e le confermo che il Signor Mario Rossi Direttore Locale Slide, verrà da Lei il giorno alle ore per fornirle tutte le informazioni su SLIDE senza alcun impegno, affinchè possa appurare la grande utilità del nostro mezzo promozionale. Direi che per il momento questo è tutto. Le rinnovo i miei ringraziamenti e le auguro una buona giornata/serata. 5. NON INTERESSATO Capisco; la ringrazio per il tempo che mi ha dedicato e le auguro una buona giornata/serata.

19 ALCUNE REGOLE INTERNE ARTICOLI REDAZIONALI NON PAGATI I redazionali che non siano articoli a pagamento non vengono inviati impaginati per visione al Concessionario Esclusivo e a nessun altro, prima della pubblicazione. ARTICOLI REDAZIONALI PRENOTATI E PAGATI Sono trattati come pagine pubblicitarie quindi vengono gestiti con moduli d'ordine inserzione cliente. Le pagine redazionali vengono pubblicate a sinistra o a destra a discrezione della Direzione Generale. E' possibile acquistare doppie pagine redazionali ( sinistra + destra ) purchè trattino un medesimo argomento. Non è possibile posizionare due articoli redazionali diversi con pagina singola ( uno a sinistra e uno a destra ). Gli articoli redazionali possono essere inseriti a coppia ( 2 pagine ) oppure anche di una sola pagina. Ogni pagina redazionale deve contenere un minimo di 1500 battute inclusi spazi e può contenere un massimo 4000 battute inclusi spazi e min. 2 foto. MODULI E LORO UTILIZZO I moduli 8x17, possono essere utilizzati solo ed esclusivamente per pubblicare SCHEDE ( 1000 battute inclusi spazi ) + 1 foto + indirizzo ad ogni modulo prenotato. E' possibile prenotare anche una SCHEDA composta da due moduli, la cui dimensione è di 16x17 ( 2000 battute inclusi spazi + 2 foto + indirizzo ). SCADENZE INVIO MATERIALE Entro il 05 del mese possono essere inviati articoli proposti alla redazione ( quelli NON a pagamento ). Entro il 12 del mese devono essere inviati i moduli inserzione cliente ( se possibile inviarli prima ). Il 12 del mese deve essere OBBLIGATORIAMENTE inviato il riepilogo mensile ( anche se privo di moduli prenotati ). PAGAMENTO MENSILE RIEPILOGO : deve avvenire con BONIFICO conseguentemente al totale confermato dalla direzione, entro il 15 del mese ( con valuta tassativa il 15 ), inviando copia di avvenuto bonifico ( conferma della banca contenente il CRO ) ad ARE SRL tramite o tramite apposito form nell'area utility contestualmente all'invio del bonifico. COSTI GESTIONE PRATICA PER TARDIVI PAGAMENTI Il mancato invio della ricevuta di versamento, determina inadempienza contrattuale. RITARDI ACCORDATI : Eventuali pagamenti prorogati con minimo 1 giorno, massimo di 30 giorni, accordati anticipatamente alla scadenza del 15 con la direzione, saranno trattati esclusivamente previa autorizzazione scritta del Presidente, con addebito di.50 quali spese forfait di gestione pratica sul successivo riepilogo. RITARDI NON CONCORDATI : Eventuali pagamenti prorogati con minimo 1 giorno, massimo di 30 giorni, NON accordati anticipatamente alla scadenza del 15 con la direzione, determineranno inadempienza e qualora fosse inadempienza tollerata, sul successivo addebito verrà addebitato un importo di.200 quale spesa forfait di gestione pratica.

20 DOPPIO INSOLUTO : La presenza di due fatture insolute determina : l'immediato incasso del deposito cauzionale, senza alcuna comunicazione anticipata, quale totale pernale a favore di ARE SRL con nessun rimborso di differenza al Concessionario Locale; Concessione Sospesa e attribuita o attribuibile a terzi senza alcuna comunicazione anticipata, Diffida all'utilizzo del brand; Estromissione immediata dal Team Slide. MANCATO INVIO DEL RIEPILOGO MENSILE L'amministrazione non invia promemoria ai concessionari, per il rispetto dei termini d'invio riepilogo mensile. Il mancato invio del riepilogo mensile e del pagamento nei termini stabiliti determina il diritto per la Direzione di sospendere e/o annullare la concessione senza doverne dare comunicazione anticipata. POSIZIONI DELLE PAGINE e DEI MODULI La pagina ADV GRAFICA è vendibile solo intera. Non si possono fare frazionamenti o collettive con la grafica. E' possibile prenotare un MODULO ( 8 cm altezza x 17 larghezza ) pari a 1/3 di pagina, oppure due MODULI ( 16 cm altezza x 17 cm larghezza ) per pubblicare SCHEDE. La posizione sul menabò delle pagine e dei moduli prenotate/i, è a insindacabile discrezione della direzione. E' facoltà della Direzione pubblicare le pagine e i modili pubblicitari/e a fianco di altre pagine o moduli pubblicitarie/i o ad articoli anche non pertinenti all'inserzione pubblicitaria stessa. Le posizioni di rigore devono essere prenotate previa disponibilità da verificare con la Direzione. E' facoltà del Direttore Locale suggerire una priorità che comunque non sarà una richiesta tassativamente esaudibile. MATERIALE COPERTO DA COPYRIGHT Tutto il materiale promozionale di Slide, presente nel listino, è coperto da COPYRIGHT. Duplicare, fotocopiare, riprodurre, il materiale di SLIDE e di ARE COMMUNICATION in genere, per tutti i prodotti diffusi, è illegale e perseguibile penalmente. INVIO DI MATERIALE GRAFICO ALLA REDAZIONE Gli articoli redazionali vengono presi in considerazione ESCLUSIVAMENTE se pervenuti tramite apposito form nell'area UTILITY. Eventuali articoli inviati con semplice mail verranno cestinati. L'invio di loghi, foto, immagini non conformi ai minimi requisiti per l'impaginazione di articoli gratuiti/a pagamento o di pubblicità ( requisiti minimi REALI = 300 dpi, 10x15 cm ) non verranno presi in considerazione e verranno realizzate dal reparto grafico, alternative a propria discrezione. E' facoltà della Direzione, qualora i supporti inviati dal concessionario, non siano utilizzabili, realizzare LOGHI, SFONDI, SLOGAN, EVENTUALI IMMAGINI o SFONDI NEUTRI a propria TOTALE e INSINDACABILE discrezione. Tale condizione è accettata dai concessionari esclusivi. Eventuali grafiche non accettate dovranno essere ripagate per intero. Gli articoli redazionali NON possono essere realizzati dal Concessionario o dal committente, ma soltanto dallo studio grafico interno di SLIDE.

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy Kuwait Petroleum Italia SPA OO144 Roma, Viale dell oceano Indiano,13 Telefono 06 5208 81 Telex 621090 Fax 06 5208 8655 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy 1. SOCIETA PROMOTRICE

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Indirizzo sede legale McCain Alimentari Italia

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 Progetto Donna & Artigianato REGOLAMENTO ART. 1 OBIETTIVO DEL CONCORSO La Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, in collaborazione

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno...... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare Ufficio ex Enam Area Piccolo Credito Lista: settore.. n.... Largo Josemaria Escriva

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 1. SOCIETÀ PROMOTRICE 2. PERIODO 3. PRODOTTO IN PROMOZIONE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 RAI-Radiotelevisione italiana dall 8 settembre 2014 al 29 maggio 2015 realizza un programma televisivo dal titolo A CONTI FATTI diffuso da RAIUNO tutti i giorni, dal lunedì

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname?

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Le schede di Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Tutti immagino. Quindi armatevi di pazienza

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli

Qual è il periodo di validità della promozione? Quali sono i modelli di multifunzione selezionati per l iniziativa?

Qual è il periodo di validità della promozione? Quali sono i modelli di multifunzione selezionati per l iniziativa? In cosa consiste la promozione? Acquistando uno dei multifunzione Epson selezionati per l iniziativa, puoi richiedere un soggiorno omaggio di una notte presso un hotel di categoria 4 stelle prenotato tramite

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Comune di Sanluri Provincia del Medio Campidano Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 66 del 26.11.2004. Sommario Art.

Dettagli

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO codice manifestazione: 14/011 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

10 errori e-mail da evitare!

10 errori e-mail da evitare! 10 errori e-mail da evitare! Dal sito PILLOLE DI MARKETING WEB Le e-mail sono parte integrante dell attività di business come mezzo di contatto e di relazione e come tali diffondono l immagine di aziende

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli