World Bank Group. International Finance Corporation

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "World Bank Group. International Finance Corporation"

Transcript

1

2 World Bank Group International Bank for Reconstruction and Development International Development Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of Investment Disputes Established in 1944 to promote institutional, legal and regulatory reform Clients: Governments of middle income developing countries Products: Technical Assistance Loans Policy Advice Established in 1960 to promote institutional, legal and regulatory reform Clients: Governments of member countries with per capita income of less than $ 1,025 Products: Technical Assistance Loans Policy Advice Established in 1956 to promote private sector development Clients: Private companies in member countries Products: Equity /Loans Risk Management Advisory Services Established in 1988 to reduce political investment risk Clients: foreign investors in member countries Products: Political Risk Insurance Established in 1966 to provide guarantees to foreign investors against noncommercial risk 2

3 3

4 Prestiti erogati dalla Banca Mondiale (FY08-13) (Commitments - Millions dollars) FY08 FY09 FY10 FY11 FY12 FY13 IBRD 13,468 32,911 44,197 26,737 20,582 15,249 IDA 11,235 14,041 14,550 16,269 14,753 16,298 Totale 24,703 46,952 58,747 43,006 35,335 31,547 70,000 60,000 50,000 40,000 30,000 20,000 10,000 0 FY08 FY09 FY10 FY11 FY12 FY13 IBRD IDA Totale 4

5 Investment Lending: Attivita di finanziamento di beni, lavori e servizi a supporto di progetti specifici di sviluppo economico e sociale in un ampio ventaglio di settori. Sono erogati, sotto forma di prestito IBRD o credito/grant IDA a paesi in via di sviluppo o in transizione sulla base di un progetto identificato e preparato dal paese richiedente. Vi sono diversi tipi di investment loans: - Adaptable program loan (APL) - Emergency recovery loan - Specific investment loan - Technical assistance loan Development Policy Operations: Supporto diretto al budget di governi per l attuazione di riforme volte al raggiungimento di determinati obiettivi di sviluppo Caratteristiche del finanziamento: Varia molto a secondo del paese (es. se paese IBRD o IDA) Solo paesi low and middle-income Una media di 50 basis points sul libor Durata variabile (anche oltre 12 anni) 5

6 6

7 IBRD Regional IBRD/IDA Commitments $ Millions FY11/ FY11 FY12 FY FY11 Africa IBRD IDA 7,004 7,379 8, FY12 FY13 East Asia and Pacific IBRD 6,370 5,431 3,661 IDA 1,627 1,197 2,586 Europe and Central Asia IBRD 5,470 6,233 4,591 IDA Africa East Asia Pacific Europe Central Asia IDA LAC Mena SAR Latina America and Carr. IBRD 9,169 6,181 4,769 10,000 IDA ,000 Middle East and North Af. IBRD 1,942 1,433 1,809 IDA South Asia IBRD 3,730 1, IDA 6,400 5,288 4,096 6,000 4,000 2,000 0 Africa East Asia Pacific Europe Central Asia LAC Mena SAR FY11 FY12 FY13 7

8 IBRD (Milioni di dollari) IDA (Milioni di dollari) 3,500 3,000 2,500 2,000 1,500 1, ,000 2,500 2,000 1,500 1, *(Anno fiscale 2012) 8

9 Nell anno fiscale 2013, la Banca Mondiale ha: Impegnato 31 miliardi di dollari; Finanziato piu di 1800 progetti in 120 paesi, ognuno col proprio sistema di procurement; Finanziato circa 100,000 contratti separati; Condotto prior reviews e fornito no-objection circa 8000 contratti, per un valore di 9,4miliardi di dollari: Condotto una revisione ex-post su ulteriori circa 9,000 nuovi contratti, per un valore di 1.4 miliardi di dollari; Gestito 52 casi di mis-procurement e 359 complaints ufficiali da parte di bidders; Individuato circa 40 casi di frode e corruzione. 9

10 ALL CONTRACTS CONSULTANCIES CIVIL WORKS GOODS 1 China 16,32 El Salvador 7,51 China China India 12,10 Tunisia 5,32 India 15,41 India 7,40 3 Spain 6,51 Brazil 4,37 Spain 9,40 Vietnam 7,15 4 Italy 5,10 United Kingdom 3,84 Italy 6,74 Brazil 4,83 5 Vietnam 3,92 Germany 4,67 Argentina 3,93 United Kingdom 4,16 6 Argentina 2,98 France 3,51 Vietnam 3,75 Turkey 3,84 7 France 2,95 India 3,42 France 3,16 Germany 3,63 8 Turkey 2,16 Colombia 3,10 Denmark 2,52 Kenya 3,20 9 Nigeria 1,97 United States 2,84 Philippines 2,47 Bangladesh 2,72 10 Brazil 1,87 Australia 2,28 Nigeria 2,45 Italy 2,41 11 Denmark 1,82 Canada 2,24 Turkey 2,08 Russian Federation 2,23 12 Germany 1,78 Cote d'ivoire 2,08 Azerbaijan 2,02 France 1,78 13 Indonesia 1,71 Russian Federation 1,99 Indonesia 1,86 Ethiopia 1,66 14 Philippines 1,71 Indonesia 1,78 Poland 1,27 United States 1,59 15 Azerbaijan 1,58 Mali 1,54 Sri Lanka 1,02 Argentina 1,40 16 United Kingdom 1,37 Thailand 1,42 Russian Federation 0,96 Netherlands 1,35 17 Russian Federation 1,36 New Zealand 1,40 Korea, Republic 0,87 Austria 1,30 18 Bangladesh 1,16 Italy 1,30 Bangladesh 0,84 Nigeria 1,23 19 El Salvador 1,16 Madagascar 1,22 Germany 0,82 Indonesia 1,16 20 Kenya 0,98 Netherlands 1,13 Georgia 0,74 Sudan 1,07 * Quota percentuale sul totale dei contratti assegnati e soggetti a prior review nel FY13 10

11 Top Major Sectors in FY13 by Contract Amount Transportation: 40% Water/Sanitation/Flood: 22% Energy & Mining: 15% 11

12 FY2013 FY2012 FY2011 Supp Ctry Amount % Supp Ctry Amount % Supp Ctry Amount % Afghanistan 102,305, % Afghanistan 142,178, % World 159,366, % Tunisia 91,472, % France 101,722, % United Kingdom 127,222, % Brazil 60,335, % Japan 97,806, % France 70,424, % United Kingdom 52,759, % Germany 76,952, % Germany 64,087, % Germany 47,001, % World 64,854, % India 58,396, % Colombia 46,113, % United States 58,226, % United States 49,369, % India 46,111, % Congo, Democrat 53,505, % Afghanistan 48,663, % France 42,069, % United Kingdom 52,829, % Pakistan 47,486, % World 40,010, % India 51,677, % Brazil 46,909, % Canada 35,033, % Indonesia 46,554, % Canada 42,849, % Russian Federat 34,828, % Brazil 38,117, % Spain 37,703, % Cote d'ivoire 34,264, % Belgium 33,689, % Australia 32,471, % United States 32,895, % Haiti 30,693, % South Africa 32,365, % Australia 32,222, % Canada 27,913, % Argentina 32,167, % Indonesia 32,030, % Turkey 22,982, % Cote d'ivoire 31,185, % Thailand 24,772, % Russian Federat 21,899, % Nigeria 28,666, % New Zealand 22,983, % China 21,689, % Russian Federat 22,283, % Congo, Democrat 22,537, % Denmark 20,169, % Haiti 22,258, % Bosnia and Herz 21,652, % Argentina 20,126, % Sudan 22,067, % Madagascar 21,426, % Spain 19,838, % Congo, Democrat 21,334, % Italy 21,091, % Colombia 19,036, % China 21,257, % Netherlands 17,313, % Cote d'ivoire 18,274, % Indonesia 19,478, % Japan 15,770, % Ethiopia 18,244, % Colombia 19,450, % Nigeria 15,124, % Australia 17,119, % Senegal 19,016, % Kenya 15,092, % Kenya 15,901, % Sweden 18,840, % China 14,862, % Peru 15,740, % Kazakhstan 18,803, % Argentina 14,039, % Netherlands 14,734, % Azerbaijan 17,419, % Senegal 13,867, % Ghana 14,616, % Tunisia 16,550, % Nepal 13,228, % Sudan 14,395, % Uganda 16,187, % Portugal 13,047, % Tanzania 13,706, % Belgium 15,539, % Pakistan 13,042, % Nigeria 13,101, % Tanzania 15,019, % Spain 12,243, % Barbados 12,940, % Italy 13,952, % 44 Italy 8,635, % 12

13 Contract awards to Italy ( ) (value in dollars and percentage share on the total value of contract awards) FY Consultancies 62,100,545 5,346,373 11,687,140 13,259,316 7,651,554 21,091,249 % ,60 Civil Works 259,135, ,923,921 1,019,623, ,042, ,232, ,157,380 % ,74 Goods 14,130,672 35,964,237 39,694,752 21,372, ,820,663 55,066,153 % ,41 TOTAL 335,366, ,234,531 1,071,005, ,235, ,704, ,849,513 % ,10 1,200,000,000 1,000,000, ,000, ,000, ,000, ,000, Consultancies Civil Works Goods Total 13

14 Valore totale: 627,849,513 (US$) Principali contratti assegnati - Ucraina, Second Road and Safety Improvement, Todini Costruzioni 143,331,367 - Ucraina, Second Road and Safety Improvement, Todini Costruzioni 137,250,873 - Kazakhstan, East-West Roads, Todini-Impregilo 105,244,959 Principali contratti assegnati nella consulenza - Turchia, Seismic Risk Mitigation, STIPE Consulting Engineering 4,479,868 - Congo, High Priority Reopening and Maintenance, AIC Progetti 2,861,520 - Congo, High Priority Reopening and Maintenance, AIC Progetti 2,529,660 14

15 STIPE CONSULTING ENGINEERING Turkey SEISMIC RISK MITIGATION Consultancy Services for Construction Supervision of Retrofi 4,479,868 AIC PROGETTI Congo, Democrat High Priority Reopening & Maintenance Prestation de services de Contrôle et Supervision de travaux 2,861,520 AIC PROJETTI Congo, Democrat High Priority Reopening & Maintenance Contrôle et Supervision des travaux d'aménagement et d'entre 2,529,660 IRD ENGINEERING SRL Azerbaijan AZ HIGHWAY 3 TA for Establishment of a Motorway Management Unit and Moder 1,767,378 AMBIENTE Croatia COASTAL CITIES POLLUTION CTRL Implementation of HV Sea Water Quality - Operational Monitor 1,703,202 COOPI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Congo, Democrat ZR-Health Sec Rehab Supt (FY06) Appui à la prise en charge à base communautaire de la malnut 1,279,793 STEGET SRL Georgia REG DEV 1 Supervision of Civil Works to be implemented in Kakheti regi 1,263,001 SC SEMBENELLI CONSULTING SRL Africa 3A-Reg&Domestic Pwr Mkt Dev. (FY07) TECHNICAL ASSISTANCE TO SNEL (ASSISTANCE TECHNIQUE A LA SNEL 1,180,675 STUDIO ING. G. PIETRANGELI Jamaica Enegy Security & Efficiency Enhancement Hydro power feasibility studies for five selected sites in J 1,151,185 ELC ELECTROCONSULT Kenya KE-Electricity SIL (2010) Feasibility study for the 400 MW Menengai Phase 1 Geothermal 921,717 HYDEA S.P.A FIRENZE China CN-Shandong Confucius & Mencius Culture design review, cultural heritage management planning, projec 741,893 PLANARCH Russian Federat Cultural Heritage 2 Preparation of design & technical part of PQ & BDs for resto 729,240 AGRICONSULTING SPA Nepal NP: FCPF Nepal Grant - Supervision Consulting services for design and monitoring systems for em 724,173 KEIOS SRL Djibouti DJ-URBAN POVERTY REDUCTION PROJECT Etude Portant sur L-Elaboration du Schema Directeur de L-Agg 319,952 PAOLO BAZZURRO South Eastern E SEEC CRIF (GEF/SCCF) Individual Consultant for Risk Modeling and Risk Assessment 269,514 A.R.S. PROGETTI S.P.A. Lebanon LB - Cultural Heritage and Urban Dev. DESIGN AND SUPERVISION SERVICES FOR BAALBECK AND TYRE ARCHAE 262,508 3TI PROGETI Albania COASTAL ZONE MGMT (APL #1) Construction Supervision of Bajkaj Landfill, Access Road and 254,440 KPMG ADVISORY SPA Albania LAND ADMIN & MGMT PROJ IT Quality Assurance & Technical Assistance for Hardware and 140,974 AGROTEC SPA Albania TF-NATURAL RESOURCE DEVPT Consulting services for Public Environmental Expenditure Rev 118,675 ECONOMISTI ASSOCIATI Moldova MD Competitiveness Enhancement IMPACT EVALUATION OF THE CEP MATCHING GRANTS 109,250 DR. GIORGIO PEZZETTI Pakistan PK:Tarbela 4th Extension Hydropower Proj Automation and Up-Gradation of Existing Instrumentation at T 99,583 INTERNATIONAL TRAINING CENTER OF ILO Iraq Emergency School Construction & Rehab. Contract Management Training Course 99,407 INTERNATIONAL TRAINING CENTER OF ILO Iraq IQ - Third Emergency Education Project Contract Management Training Course 99,407 STUDIO LEGALE MORA South Eastern E LAKE SKHODER INTGD ECOSYST MGMT GEF preparation of a bilateral binding agreement for the protect 97,556 SWS CONSULTING ENGINEERING Moldova NATIONAL WATER SUPPLY & SANITATION DETAILED DESINGING OF ORHEI WWTP 89,116 GIOVANNI CAPRIO Madagascar MG-Governance & Inst. Dev. II TAL Formation et accompagnement des agents de l'administration m 77,000 TECHNIPLAN INTERNATIONAL CONSULTING Tanzania TZ-Zanzibar Urban Services Project Consultancy Services for Design Review and Construction Supe 66,365 SERGIO FARRUGGIA Albania LAND ADMIN & MGMT PROJ Document Management Strategy and Study 60,339 TULLIO MARSICANO Turkey Proj. in Support of Restruc. of Health Change Management Consultant 51,829 MR. JACOBUS WILHEMUS KEULEMANS Lao People's De LA-Catalytic Fund EFA/FTI Technical Advisor on Procurement of Rice and Local Marketing 43,238 FABIO CASTELLI Albania DISASTER RISK MITIGATION strengthening of hydro metrological services in Albania 30,232 MARIA CHIARA MALAGUTI Afghanistan Financial Sector Rapid Response Project Legal Consultant to APS 19,368 MANUELA BUCCIARELLI Kenya KE-Youth Empowerment Project (FY10) Work with KEPSA M&E to ensure activities of endline survey f 18,000 15

16 16

17 17

18 e» - by region - by country/area - by goal - by theme - by sector 18

19

20 The Bank Group procures services from Individuals and Consulting firms to support its project work Individuals are appointed to the staff of the Bank Group Firms are contracted by the Bank Group and must be eligible to become a vendor All consultants are selected using the Bank s eprocurement tool econsultant2 Information about econsultant2 may be found at https://wbgeconsult2.worldbank.org 20

21 - Procurement Guidelines (Gennaio 2011) for goods and Works & non consulting services - Introduction - International competitive bidding - Other Methods of Procurement - Appendices - Consultant Guidelines (Gennaio 2011) - Introduction - Quality and Cost-Based Selection - Other Methods of Selection - Types of Contracts and Important Provisions - Appendices 21

22 Address all queries or complaints to the client (the Borrower) Send copies of communications to the Bank or write to the Bank directly when borrowers do not respond promptly, or if the communication is a complaint against the Borrower. Address to World Bank Task Team Leader, copy to Country Director and Regional Procurement Manager 22

23 Fase Opportunita Cliente Fonte di informazione Fase pre- progettuale Consulenze di breve termine Banca Mondiale Country Assistance Strategies (CAS) e altri studi. Per contratti oltre 50,000$ pubblicizzazione di una REI Identificazione Consulenze di breve termine Banca Mondiale Monthly operational summary (MOS) e Project Information Document (PID) Preparazione Consulenze di breve e medio termine Paese beneficiario PID e MOS nelle loro versioni aggiornate Valutazione (redazione del PAD) Consulenze di breve termine Banca Mondiale MOS, PID e per contratti oltre 50,000 $ pubblicizzazione di una REI Trattative e Approvazione Il paese beneficiario puo pubblicare un avviso generale di gara d appalto (General Procurement Notice) Implementazione Servizi di consulenza, fornitura di macchinari, merci e lavori civili Paese beneficiario e Banca Mondiale per consulenze di breve termine PID, PAD (e il procurement plan), REI, SPN (Specific procurement notice). Banche Dati (UNDB, dgmarket, Contract Awards Database) Supervisione Consulenze a breve termine Banca Mondiale PID, PAD, GPN, REI, SPN Valutazione ex-post Consulenze a breve termine Banca Mondiale PID, PAD, GPN, REI, SPN 23

24 Search Procurement Home > Projects > Procurement > MOS - Middle East and North Africa Regio... Procurement Policies and Procedures Information for World Bank Borrowers Bidding / Consulting Opportunities Public Procurement Information and Links Index of Standard Bidding and Proposal Documents MOS - Middle East and North Africa Region World Bank Monthly Operational Summary Middle East and North Africa Region August 2013 data as of July 15, The World Bank Group, All Rights Reserved. Terms and Conditions Strengthening Procurement Capacity in Developing Countries Procurement Harmonization Shortcuts Procurement Guidelines Consultant Guidelines How to Publish Procurement Notices and Contract Awards List of Debarred Firms Where to Report Fraud and Corruption Summary and Detailed Borrower Procurement Reports Procurement Data Country Procurement Assessment Reports Procurement Plans Monthly Operational Summary Business Opportunities Presentation Guide to Business Opportunities Algeria Agriculture, Fishing, and Forestry (R) Improving Desert Ecosystems for Livelihoods (ALG-DELP): The objective is to improve livelihoods of oasis communities through: (a) piloting a combined approach of desert ecosystem conservation; (b) agricultural development; and (c) adaptation to climate change impacts at a network of intervention sites. Appraisal scheduled for 2 September Environmental Assessment Category B. Project: P US$ 7.4 (GEFU). Consulting services to be determined. Ministere de l Amenagement du Territoire et de l Environment, Avenue des 4 Canons, Algiers, Algeria Tel/Fax: (213) , Contact: Nadia Chenouf, Deputy Director Algeria Energy and Mining Energy Efficiency Program: The objective is to support targeted transformation of the household appliances market in Algeria. The increase of the use of efficient household appliances such as air conditioners would result in peak load reduction, energy savings and GHG emission reductions. Project Concept Review Meeting scheduled for 15 August Environmental Assessment Category C. US$ 5.5 (GEFU). Consulting services and implementing agency(ies) to be determined. Djibouti Energy and Mining Geothermal Exploratory Drilling (Cr DJ): The objective is to support the Government to: (a) maintain the lowest tariff price for geothermal power generation; (b) establish an exploratory drilling program; and (c) recommend an Independent Power Producer s international tender to develop, engineer, procure and construct a 50 MW geothermal power plant. Bank Approval completed on 5 June Environmental Assessment Category B. Project: P US$ 6.0/2.3/5.0/1.1/3.3/7.0 (IDA Credit/AFDB/AFDF/ESMP/FRDE/OPEC). No consultants are required. Ministry of Energy, Djibouti, Tel: (253-21) , Contact: Dr. Fouad Ahmed Ayeh, Minister of Energy and Water Djibouti Energy and Mining Geothermal Exploratory Drilling-GEF: The objective is to support the Government to: (a) maintain the lowest tariff price for the geothermal power generation; (b) establish an exploratory drilling program; and (c) recommend an Independent Power Producer s international tender to develop, engineer, procure and construct a 50 MW geothermal power plant. Bank Approval completed on 5 June Environmental Assessment Category B. Project: P US$ 6.0 (GEFU). No consultants are required. Ministry of Economy and Finance, in Charge of Industry and Planning, BP 13, Djibouti, Tel: 24

25 Il periodo di preparazione, dalla fase di pipeline all approvazione, puo durare fino a 2 anni Il credito ha una durata media di 5-10 anni, a partire dalla data di approvazione del Cda della Banca 25

26 Focalizzarsi su incarichi confacenti alle proprie esperienze regionali e qualifiche tecniche Essere informati circa il paese e il progetto (Country Assistance Strategy, Sector Strategies, Project Appraisal Document, Project Information Document) Rispondere adeguatamente alle specifiche tecniche richieste Comprendere ruoli e funzioni della Banca e del borrower, contattando, in primis, l Implementing Agency per ogni bisogno di chiarimento 26

27 La Banca Mondiale ha avviato nel 2012 una revisione del proprio sistema di procurement. Il processo di revisione comprende ampie consultazioni con tutti gli stakeholders interessati 27

28 1. Procurement come attività integrata nel sistema Banca Mondiale per perseguire obiettivi come la riduzione della povertà estrema e prosperità condivisa ; 2. Value for Money : la realizzazione del massimo risultato di sviluppo (per ogni dollaro speso); 3. Fit for Purpose, possibilità di adattare l approccio in base al contesto e anche di utilizzare i sistemi locali; 4. Rafforzamento delle istituzioni locali, in modo da renderle capaci di gestire il procurement secondo principi condivisi; 5. Nuovo sistema di regole in linea con l evoluzione delle prassi del mercato globale, in particolare riguardo a e-procurement e accordi di PPPs. 28

29 29

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 2 IBRD IDA La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 3 E previsto

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

Come partecipare ai finanziamenti della Banca Mondiale

Come partecipare ai finanziamenti della Banca Mondiale The World Bank Giornata di Studio sull internazionalizzazione dei servizi innovativi Come partecipare ai finanziamenti della Banca Mondiale Roma/Washington, 30 Giugno 2010 The World Bank IL GRUPPO BANCA

Dettagli

Principali paesi aggiudicatari dei bandi della Banca Mondiale. (Quota percentuale - FY11)

Principali paesi aggiudicatari dei bandi della Banca Mondiale. (Quota percentuale - FY11) Principali paesi aggiudicatari dei bandi della Banca Mondiale (Quota percentuale - FY11) Italy, 2.73 Azerbaijan, 2.62 Vietnam, 2.83 Turkey, 2.53 France, 2.12 China, 21.68 Argentina, 3.21 Spain, 3.60 India,

Dettagli

AZERBAIJAN: INTERNATIONAL FINANCIAL INSTITUTIONS A BUSINESS APPROACH TO THE MARKET AND BEYOND ALSO WITH THE OPPORTUNITIES OFFERED BY THE

AZERBAIJAN: INTERNATIONAL FINANCIAL INSTITUTIONS A BUSINESS APPROACH TO THE MARKET AND BEYOND ALSO WITH THE OPPORTUNITIES OFFERED BY THE AZERBAIJAN: A BUSINESS APPROACH TO THE MARKET AND BEYOND ALSO WITH THE OPPORTUNITIES OFFERED BY THE INTERNATIONAL FINANCIAL INSTITUTIONS Presentazione Paese, Opportunità commerciali in Azerbaijan, Perugia

Dettagli

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013 Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese PARTE PRIMA Introduzione Gli attori coinvolti nelle procedure internazionali Le gare di appalto internazionali I settori di

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE D.M. 28 gennaio 2009 Attuazione disposizioni di cui al comma 9, dell'art. 38, della legge n. 289/2002, concernente la determinazione del livello di reddito equivalente per ciascun Paese straniero, al reddito

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility 1 CALL ERASMUS+ 2015 Settore Istruzione Superiore KA1 - International

Dettagli

Gare di appalto internazionali: Le fonti di informazione

Gare di appalto internazionali: Le fonti di informazione CAMERA DI COMMERCIO DI TORINO Gare di appalto internazionali: Le fonti di informazione Torino, 25 settembre 2008 L accesso alle informazioni: Gare di appalto internazionali Le aziende possono accedere

Dettagli

Main supplier in FY2010 (%share on the value of total contract awards* under World Bank-financed investment projects)

Main supplier in FY2010 (%share on the value of total contract awards* under World Bank-financed investment projects) Main supplier in FY2010 (%share on the value of total contract awards* under World Bank-financed investment projects) RANK ALL CONTRACTS CONSULTANCIES GOODS CIVIL WORKS 1 Brazil 10.92 Afghanistan 11.55

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

Energy in Buildings and Communities

Energy in Buildings and Communities IEA Implementing Agreement Energy in Buildings and Communities Michele Zinzi, ENEA Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA, Roma, 27 febbraio 2015 Aspetti generali Fondato

Dettagli

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market Agenda 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione Manlio Rizzo - Managing Partner and CEO AchieveGlobal Italia Fabio Raho - Sr. Solution Strategist Governance CA-Italy 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione Nicola

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and Development International Development Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center

Dettagli

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07 La Merchant S.p.A. Indice Chi siamo? 03 Mission 04 La nostra realtà 05 Struttura del Gruppo 06 Le attività e l organizzazione interna 07 Il network Internazionale 08 Il Gruppo La Merchant: orientati al

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende Italiane

La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende Italiane Sintesi del seminario organizzato dall ICE il 22/03/2011 in Roma Le migliori aziende per le energie rinnovabili La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende

Dettagli

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Obiettivi della presentazione Descrivere in modo sintetico l azione 2 del programma EM e i due strands

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and Development International Development Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per le Comunicazioni DIREZIONE GENERALE REGOLAMENTAZIONE DEL SETTORE POSTALE Divisione I Prot. 35187 del 28.5.2013 RELAZIONE PER IL CAPO DIPARTIMENTO Oggetto:

Dettagli

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia Il progetto europeo SETatWORK un opportunità per l industria nell ambito dei meccanismi flessibili di Kyoto Ing. Francesco Bazzoffi Roma, 12 febbraio 2010 LA SENSIBILITÀ AMBIENTALE CON SINERGIA ETA Florence

Dettagli

La norma EN 16001 a due anni dalla pubblicazione. Compliance & Risk Manager BSI Group Italia S.r.l.

La norma EN 16001 a due anni dalla pubblicazione. Compliance & Risk Manager BSI Group Italia S.r.l. La norma EN 16001 a due anni dalla pubblicazione Ing. Gian Luca Conti Ing. Gian Luca Conti Compliance & Risk Manager BSI Group Italia S.r.l. Siamo un organizzazione indipendente Presentazione BSI Non abbiamo

Dettagli

Quando il lavoro migliora, migliora il mondo

Quando il lavoro migliora, migliora il mondo EY Quando il lavoro migliora, migliora il mondo Contenuti Chi siamo EY nel mondo EY in Italia Page 2 Chi siamo La nostra attività EY è leader mondiale nei servizi professionali di revisione e organizzazione

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Data/Ora Ricezione 10 Settembre 2015 15:36:22 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 63014 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini

Dettagli

VISUAL MANAGEMENT. Caso SIDEL. Carmen Ialenti. Bologna, 15 Novembre 2012

VISUAL MANAGEMENT. Caso SIDEL. Carmen Ialenti. Bologna, 15 Novembre 2012 VISUAL MANAGEMENT Caso SIDEL Carmen Ialenti Bologna, 15 Novembre 2012 This report is solely for the use of Sidel Group personnel. No part of it may be circulated, quoted, or reproduced for distribution

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice OUR PHILOSOPHY PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT POLICY ERM MISSION manage risks in terms of prevention and mitigation proactively seize the

Dettagli

Unioncamere Veneto. UNIDO Seminario Paese: Pakistan 22 gennaio, 2015

Unioncamere Veneto. UNIDO Seminario Paese: Pakistan 22 gennaio, 2015 Unioncamere Veneto. UNIDO Seminario Paese: Pakistan 22 gennaio, 2015 Banca Mondiale e Banca Asiatica di Sviluppo. Focus Pakistan Relatrice: Antonietta Poduie Consulente Internazionale, Trainer in Procurement

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Data/Ora Ricezione 01 Aprile 2015 17:17:30 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 55697 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini Tipologia

Dettagli

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Bologna, 30 ottobre 2015 CHE COS È (PER NOI) LA CONOSCENZA? Toffoletto De Luca Tamajo e Soci 2015 2

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Museo Internazionale della Croce Rossa. Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere

Museo Internazionale della Croce Rossa. Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale della Croce Rossa Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa Castiglione delle Stiviere 1 Il Palazzo Longhi Triulzi è della

Dettagli

SE.SA.MO. SEI. SE.SE.MO SEI rev. 2013.01

SE.SA.MO. SEI. SE.SE.MO SEI rev. 2013.01 SE.SA.MO. SEI SE.SE.MO SEI rev. 2013.01 SE.SA.MO SEI SE.SA.MO SEI OUR TECHNICAL PROPOSAL MRL GEARLESS SE.SA.MO. SEI Why to choose it range Experience Quality SEI reasons: Know-How Design Safety Money saving

Dettagli

OPPORTUNITA DI BUSINESS DAI FINANZIAMENTI DELLA BANCA MONDIALE

OPPORTUNITA DI BUSINESS DAI FINANZIAMENTI DELLA BANCA MONDIALE OPPORTUNITA DI BUSINESS DAI FINANZIAMENTI DELLA BANCA MONDIALE Come partecipare ai bandi di gara Camera di Commercio Treviso 15 novembre 2012 - Sala Conferenze - COME PERSEGUIRE LE OPPORTUNITA` DI BUSINESS

Dettagli

Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1)

Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1) Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1) 1 Descrizione della base di dati...1 2 Interrogazioni semplici con SELECT e WHERE...2 2.1 La densità di popolazione in Francia...2 2.2

Dettagli

UBI Pramerica SGR. Investire nel mercato azionario americano oggi. Richard K. Mastain, Senior Vice President. Jennison Associates LLC.

UBI Pramerica SGR. Investire nel mercato azionario americano oggi. Richard K. Mastain, Senior Vice President. Jennison Associates LLC. UBI Pramerica SGR Investire nel mercato azionario americano oggi Richard K. Mastain, Senior Vice President Jennison Associates LLC Gestore delegato del fondo UBI Pramerica Azioni USA Aprile 2008 Avvertenze

Dettagli

LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015

LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015 LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015 PERCORSO 1 LE GIORNATE NAZIONALI DI EXPO 2015 PERCORSO 2 LE GIORNATE INTERNAZIONALI DI EXPO 2015 VERSO LA CARTA DI MILANO PERCORSO 3 WOMEN FOR EXPO PERCORSO 4 LE FESTE

Dettagli

L e-commerce come volano per l export italiano

L e-commerce come volano per l export italiano 9 novembre 04, Milano Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce come volano per l export italiano Agenda 4.0 L e-commerce come volano per l export italiano Roberto Liscia - Presidente - NETCOMM 4.50

Dettagli

La prima scelta delle panoramiche digitali

La prima scelta delle panoramiche digitali La prima scelta delle panoramiche digitali Abbiamo cura dei Clienti Abbiamo cura dei Pazienti Abbiamo cura dei nostri Partner Con molte attenzioni, Tecnologia per migliorare le cure Leader mondiale in

Dettagli

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP 22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP Microsoft: l evoluzione dell ERP 22 Ottobre 2013 - UNA Golf Hotel Cavaglià (BI) In qualsiasi tipo di azienda,

Dettagli

GLOBE. 21 febbraio 2014, SASSARI. Stefania Paradisi

GLOBE. 21 febbraio 2014, SASSARI. Stefania Paradisi GLOBE 21 febbraio 2014, SASSARI Stefania Paradisi Gli attori della cooperazione internazionale Nazioni Unite Fondazioni e Imprese Unione Europea Cooperazione internazionale Cooperazione decentrata Istituzioni

Dettagli

I modelli organizzativi

I modelli organizzativi Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Economia Corso di Laurea in INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ECONOMIA, GESTIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE Prof. Fabio Musso A.A. 2007-08

Dettagli

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI - analisi, confronto e rafforzamento del sistema sanitario Stefano Scarpetta, Direttore della Direzione del Lavoro, Occupazione e Affari Sociali Il Lavoro dell

Dettagli

ICT Security Governance. 16 Marzo 2010. Bruno Sicchieri ICT Security Technical Governance

ICT Security Governance. 16 Marzo 2010. Bruno Sicchieri ICT Security Technical Governance ICT Security 16 Marzo 2010 Bruno Sicchieri ICT Security Technical Principali aree di business 16 Marzo 2010 ICT Security in FIAT Group - I Principi Ispiratori Politica per la Protezione delle Informazioni

Dettagli

SURVEY 2012. The Italian Construction Companies in the World

SURVEY 2012. The Italian Construction Companies in the World SURVEY 2012 The Italian Construction Companies in the World EDITED BY THE DIRECTORATE FOR ECONOMIC AFFAIRS AND STUDIES AND OVERSEAS WORKS AND INTERNATIONAL RELATIONS OFFICE Expansion and sustainable growth

Dettagli

Sustainability consulting

Sustainability consulting Consulenza per la Sostenibilità Sustainability consulting 25 anni di esperienza nel campo della sostenibilità 25 years of experience in sustainability consulting Profilo europeo e internazionale European

Dettagli

United Nations Industrial Development Organization. Industrial and Technology Promotion Office UNIDO ITPO ITALY. MacFrut

United Nations Industrial Development Organization. Industrial and Technology Promotion Office UNIDO ITPO ITALY. MacFrut United Nations Industrial Development Organization Industrial and Technology Promotion Office UNIDO ITPO ITALY MacFrut 7-05-05 United Nations Industrial Development Organization Mandato dell ufficio ITPO

Dettagli

Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa e/o internazionale: costi e valutazioni

Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa e/o internazionale: costi e valutazioni Modiano & Partners per CAMERA DI COMMERCIO - Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa 13 novembre 2013 Ing. Stefano Gaggia Ing. Domenico Signori Cos è il diritto

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012.

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012. SC C1: System Development and CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012 Report di sintesi Membro nazionale italiano: E.M. Carlini/B. Cova (Cesi) enricomaria.carlini@terna.it

Dettagli

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: politica di coesione the Union shall aim at reducing disparities between the levels of development of the various regions (art. 174 Trattato) Politica

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Incontro con le Organizzazioni Sindacali

Incontro con le Organizzazioni Sindacali GRUPPO TELECOM ITALIA Incontro con le Organizzazioni Sindacali Roma, 4 luglio 014 People Value Organizational Effectiveness Agenda Il macro assetto organizzativo Le funzioni di Staff La recente evoluzione

Dettagli

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa www.euroguidance.net 20 anni con la Rete europea dei National Resource Centres for Vocational Guidance 1992: primi Centri NRCVG istituiti

Dettagli

Lowendalmasaï Enterprise Cost Management

Lowendalmasaï Enterprise Cost Management Lowendalmasaï Enterprise Cost Management Workshop LA RIFORMA DEL LAVORO VISTA DA VICINO Milano, 28 Settembre 2012 Corporate profile Punto di riferimento sul mercato.ottimizzazione del Cash Flow, dei Costi

Dettagli

ORGANIZATION. General Assembly. Continental Delegats. Executive Council President Counseillors. Solidarity Foundation. Control Commission

ORGANIZATION. General Assembly. Continental Delegats. Executive Council President Counseillors. Solidarity Foundation. Control Commission ORGANIZATION General Assembly Executive Council President Counseillors Control Commission Continental Delegats Solidarity Foundation International Youth Committee Medical Coinseillor PARTNERS OMS\PAO (Pan

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

HEALTHCARE & PUBLIC SECTOR. I Servizi per la Sanità

HEALTHCARE & PUBLIC SECTOR. I Servizi per la Sanità HEALTHCARE & PUBLIC SECTOR I Servizi per la Sanità Advisory 2 I Servizi per la Sanità I Servizi per la Sanità 3 L esperienza che crea valore Per creare valore nel mondo della Sanità servono degli specialisti.

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development Relazione finale International Symposium on International Migration and Development Politecnico di Torino 8-0 giugno 006 Lo scorso giugno, dal 8 al 0, si è svolto presso la sede del Politecnico di Torino,

Dettagli

VERSO UNA SOCIETÀ A BASSA INTENSITÀ DI CARBONIO. I sistemi di inventario secondo lo standard ISO 14064. Bergamo, 06/03/2010 Dicembre 2012

VERSO UNA SOCIETÀ A BASSA INTENSITÀ DI CARBONIO. I sistemi di inventario secondo lo standard ISO 14064. Bergamo, 06/03/2010 Dicembre 2012 VERSO UNA SOCIETÀ A BASSA INTENSITÀ DI CARBONIO I sistemi di inventario secondo lo standard ISO 4064 Bergamo, 06/03/200 Dicembre 202 Italcementi è un produttore globale (5 al mondo) e la sostenibilità

Dettagli

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi Ing. Paolo Guazzotti Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte Torino, 16 novembre 2015 STRUTTURA

Dettagli

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it )

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) CEPIS e-cb Italy Report Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) Free online selfassessment tool Online services Enables the identification of competences needed for various ICT roles e-cf Competences

Dettagli

MERCURI INTERNATIONAL

MERCURI INTERNATIONAL MERCURI INTERNATIONAL 1 Mercuri International Mercuri International parla solo ed esclusivamente di vendite Mercuri International è una società specializzata nella consulenza e nel training in area vendite.

Dettagli

&Business Development

&Business Development &Business Development BUSINESS DEVELOPMENT AGC COMMUNICATION srl e un agenzia giornalistica che collega il mondo dei mass media a quello delle aziende che intendono fare della internazionalizzazione, della

Dettagli

La Governance come strumento di valorizzazione dell'it verso il business

La Governance come strumento di valorizzazione dell'it verso il business La Governance come strumento di valorizzazione dell'it verso il business Livio Selvini HP IT Governance Senior Consultant Vicenza, 24 novembre Hewlett-Packard Development Company, L.P. The information

Dettagli

Le energie rinnovabili in Italia tra Stato e Mercato

Le energie rinnovabili in Italia tra Stato e Mercato Le energie rinnovabili in Italia tra Stato e Mercato The Adam Smith Society Massimo Orlandi Amministratore Delegato Sorgenia Roma, 22 gennaio 28 Sorgenia: Il primo operatore privato italiano nel settore

Dettagli

Franchising e Management

Franchising e Management Franchising e Management Modelli di Associazione L obiettivo di questa presentazione è di informare sulla tipologia di servizi e la loro applicazione che siamo in grado di offrire ai nostri clienti Una

Dettagli

Il punto di vista dei trasporti

Il punto di vista dei trasporti Il punto di vista dei trasporti Gaetano Valenti 1 momo Car-Sharing is a European project supported by IEE - Intelligent Energy Europe (2008-11). momo Car-Sharing wants: to increase the awareness of Car-Sharing

Dettagli

L evoluzione verso SEPA

L evoluzione verso SEPA L evoluzione verso SEPA il processor a supporto del cambiamento Nicola Cordone, CEO SiNSYS Milano, 16 Novembre 2006 Agenda SEPA: Attori coinvolti I processor come fattore abilitante Principali impatti

Dettagli

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS IMQ Milano, 19 aprile 2011 Workshop IMQ - QSA - Promos Fare Business in Russia e CSI Mauro Casari - IMQ ADVISORY BODIES Sales Policy Cmte.

Dettagli

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Welfare: sfide e opportunità Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Lo scenario della previdenza complementare in Italia La spesa e i numeri del

Dettagli

IL PROBLEM SOLVING STRATEGICO APPLICATO A CAMBIAMENTI IN CONTESTI INDUSTRIALI

IL PROBLEM SOLVING STRATEGICO APPLICATO A CAMBIAMENTI IN CONTESTI INDUSTRIALI IL PROBLEM SOLVING STRATEGICO APPLICATO A CAMBIAMENTI IN CONTESTI INDUSTRIALI KAIZEN: MIGLIORAMENTO ED INNOVAZIONE CONTINUI. IL PROBLEM SOLVING STRATEGICO APPLICATO A CAMBIAMENTI IN CONTESTI INDUSTRIALI.

Dettagli

Certificazione dei Business Continuity Planner: specialisti e professionisti della Business Continuity e del Disaster Recovery Planning

Certificazione dei Business Continuity Planner: specialisti e professionisti della Business Continuity e del Disaster Recovery Planning Certificazione dei Business Continuity Planner: specialisti e professionisti della Business Continuity e del Disaster Recovery Planning Certification Day Luiss Roma, 20 novembre 2009 Business Continuity

Dettagli

LA GESTIONE DEI SISTEMI D INFORMAZIONE SANITARIA: IL CASO ETIOPIA

LA GESTIONE DEI SISTEMI D INFORMAZIONE SANITARIA: IL CASO ETIOPIA FORUM DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Palazzo dei Congressi di Roma, 29 maggio 2013 LA GESTIONE DEI SISTEMI D INFORMAZIONE SANITARIA: IL CASO ETIOPIA Dr. Sandro Accorsi Esperto in Sistemi Informativi Sanitari

Dettagli

Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-2020

Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-2020 4/2/214 Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-22 Davide Tabarelli Assemblea Assoelettrica Roma, 3 gennaio 214 3 gennaio 214 1 Agenda Energia, elettricità, sviluppo in Italia dall Unità ad

Dettagli

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013 Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili Ferrari, M. (2011) L energia nucleare in Economia dell energia, a cura di P. Ranci, il Mulino

Dettagli

FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation. The most effective International Business Network, una presenza sul

FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation. The most effective International Business Network, una presenza sul FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation The most effective International Business Network, una presenza sul mercato mondiale 67 paesi..una presentazione di Giancarlo Bracco FIABCI è La

Dettagli

ITA activity to support the internazionalisation of the Italian companies INTERNATIONAL BANKING FORUM 2015 Brescia, 11-12 June 2015

ITA activity to support the internazionalisation of the Italian companies INTERNATIONAL BANKING FORUM 2015 Brescia, 11-12 June 2015 ITA activity to support the internazionalisation of the Italian companies INTERNATIONAL BANKING FORUM 2015 Brescia, 11-12 June 2015 Marinella Loddo Director of ITA Milan Office Opportunities- Sectors Renewable

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

Welfare in USA, Europa e Italia. Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007

Welfare in USA, Europa e Italia. Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007 Welfare in USA, Europa e Italia Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007 USA e Europa La differenza tra welfare Europeo e welfare americano deriva da due visioni della società molto diverse

Dettagli

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE Francesca Colombo, Divisione Salute OCSE 2 Aprile 2013 Il lavoro sulla sanità all OCSE è cresciuto nel tempo, come il budget sanità % GDP 12 France Germany Italy United

Dettagli

Un Piano di Investimenti per l Europa EFSI

Un Piano di Investimenti per l Europa EFSI Un Piano di Investimenti per l Europa EFSI Alessio Conforti Consigliere del Vicepresidente Banca europea per gli investimenti Torino, 11 Dicembre 2015 11/12/2015 European Investment Bank Group 1 1. Investment

Dettagli

La nuova legislazione sulla Farmacovigilanza. Responsabilità e compiti dell AIFA. Laura Sottosanti. Roma, 13 settembre 2012

La nuova legislazione sulla Farmacovigilanza. Responsabilità e compiti dell AIFA. Laura Sottosanti. Roma, 13 settembre 2012 La nuova legislazione sulla Farmacovigilanza Responsabilità e compiti dell AIFA Laura Sottosanti Roma, 13 settembre 2012 Dichiarazione di trasparenza/interessi* Le opinioni espresse in questa presentazione

Dettagli

Attività didattiche del primo anno del CLM in Management Engineering AA 2014-15, e anticipazione sul secondo anno (Attivato nell a.a.

Attività didattiche del primo anno del CLM in Management Engineering AA 2014-15, e anticipazione sul secondo anno (Attivato nell a.a. Anticipazione informale sull astruttura del nuovo corso di Laurea Magistrale in Management Engineering In particolare, il secondo anno verrà attivato nell'aa 2015-2016 e potranno quindi esserci dei piccoli

Dettagli

La globalizzazione e le sue patologie

La globalizzazione e le sue patologie salute La globalizzazione e le sue patologie Tabella completa: www.socialwatch.org/statistics2008 Legenda (ultimi dati disponibili) migliore Al di sopra della media Al di sotto della media peggiore Dati

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

WEB. e Social Network 2014

WEB. e Social Network 2014 WEB e Social Network 2014 Website www.admnetwork.it Uno sguardo a 360, unico per qualità e contenuti selezionati, diventato un punto di riferimento per tutti coloro che operano nel settore dell architettura,

Dettagli

Premio Innovazione ICT nella funzione Acquisti. Milano, 21 Ottobre 2010 1

Premio Innovazione ICT nella funzione Acquisti. Milano, 21 Ottobre 2010 1 Premio Innovazione ICT nella funzione Acquisti Milano, 21 Ottobre 2010 1 Federico Caniato Direttore Master Supply Chain & Purchasing Management School of Management - Politecnico di Milano Milano, 21 Ottobre

Dettagli

ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione

ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione Fiona Healy 29 September 2011 Det Norske Veritas DNV è una fondazione internazionale indipendente che dal 1864 opera per la salvaguardia

Dettagli

Latitudini di progetto che incontrano longitudini operative. Design Latitudes meet operational longitudes

Latitudini di progetto che incontrano longitudini operative. Design Latitudes meet operational longitudes Latitudini di progetto che incontrano longitudini operative Design Latitudes meet operational longitudes 20 anni di esperienza nel campo dell ambiente e della sostenibilità 20 years of experience in environmental

Dettagli

Quando la comunicazione non è una questione di genere. 1 luglio 2015, Modena Cristina Veronese

Quando la comunicazione non è una questione di genere. 1 luglio 2015, Modena Cristina Veronese Quando la comunicazione non è una questione di genere 1 luglio 2015, Modena Cristina Veronese Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è del tutto intenzionale. PMI Event /2015-07-01

Dettagli

Indicatori sviluppo. Estensione geografica

Indicatori sviluppo. Estensione geografica Indicatori sviluppo Estensione geografica Table 1.1 Top 10 land area (1000 km 2 ), 1999 country size % of world sum % 1 Russia 16,889 13.0 13 2 China 9,327 7.2 20 3 Canada 9,221 7.1 27 4 USA 9,159 7.0

Dettagli

Nessuna perdita di tempo

Nessuna perdita di tempo Océ TCS500 Nessuna perdita di tempo Sistema per la stampa, la copia e l acquisizione Grande Formato a colori Pronto per ogni lavoro: Sempre il risultato corretto estremamente produttivo Eccellente produttività

Dettagli

SUSTAINABLE TRENDS scenari e tendenze di sostenibilità dall impresa alle scelte del consumatore

SUSTAINABLE TRENDS scenari e tendenze di sostenibilità dall impresa alle scelte del consumatore SUSTAINABLE TRENDS scenari e tendenze di sostenibilità dall impresa alle scelte del consumatore Introduzione Negli ultimi anni le scelte di acquisto dei consumatori, sono maggiormente orientate alla ricerca

Dettagli