Messaggistica immediata e stato della disponibilità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Messaggistica immediata e stato della disponibilità"

Transcript

1 3 Nel caso si voglia immettere qualche commento al proprio stato si prema su Cosa succede oggi? e si scriva una nota. Cosa significa il proprio stato di presenza? Messaggistica immediata e stato della disponibilità Primi 5 minuti: Sign in e qualche informazione per iniziare Se si è connessi alla rete aziendale e sul proprio client è stato installato Lync 2013, si è pronti per accedervi e scoprire le funzionalità di esso. 1 Sul menu di Avvio, premere su Programmi, quindi su Microsoft Office 2013, e infine selezionare la voce Microsoft Lync Se si desidera modificare il proprio stato di presenza premere su di esso. Nel caso si volesse resettare premere su Reimposta Stato in modo tale che automaticamente il proprio stato si sincronizzi con il calendario di Outlook (qualora disponibile). Disponibile Non Disponibile Non Disturbare Torno subito Risulta non al computer Non al lavoro Offline Si è online e disponibili per essere contattati. Si è occupati in una chiamata con Lync o secondo il proprio calendario di Outlook in una riunione. Non si vuole essere disturbati. In questo stato non si riceveranno messaggi da nessuno. Ci si è assentati brevemente dalla postazione Il proprio computer è inattivo da più di 15 minuti. Si è fuori dall orario lavorativo e non siete disponibili per essere contattati. Non si è connessi. Oppure si è impostato manualmente per non essere disturbati. Gli utenti vi vedranno disconnessi, ma voi potrete lavorare senza problemi con Lync. Inviare un messaggio istantaneo 1 Nella propria Lista dei contatti, premere due volte sul contatto. 2 Digitare un messaggio nell area dei messaggi situata nella parte inferiore della finestra e si prema su Invio.

2 3 (Opzionale) Per aggiungere un emoticon, premere su emoticon (pulsante del faccino che ride) 4 (Opzionale) Per Personalizzare il font con cui si scrive o la sua dimensione, premere sulla lettera A vicino al pulsante emoticon. Ricezione di un messaggio istantaneo Quando qualcuno vi invia un messaggio istantaneo, un avviso di messaggio istantaneo appare nell'angolo in basso a destra del vostro schermo del computer. Eseguite quindi una delle operazioni sotto elencate: 2 Si prema sul pulsante relativo al numero di telefono, quindi su OK. 3 Selezionare la voce Includi in scheda contatto, quindi si prema su OK. 4 Per poter far vedere il numero di telefono personale solo ad alcuni contatti: ci si posizioni nella lista dei contatti, si selezioni il nome del contatto con il tasto destro e si prema sulla voce Modifica relazione di privacy, quindi premere su Amici e parenti. 1 Per accettare l invito, premere sulla finestra. 2 Per rifiutare, premere su Ignora. Personalizzazione delle informazioni del proprio contatto È possibile Personalizzare le proprie informazioni di contatto e presenza. Ad esempio, si può aggiungere il proprio numero di cellulare e renderlo disponibile solo agli stretti contatti. 1 Nella finestra principale di Lync, premere sul pulsante Opzioni, e quindi premere sulla voce Telefoni. Cambiare la propria foto E possibile di decider di mostrare la propria foto ai contatti oppure di cambiarne una già esistente. Per fare questo, seguire la seguente procedura: 1 Premere sul pulsante Opzioni, quindi sulla voce Personale. 2 Sotto Immagine Personale, per nascondere alle altre persone la propria foto, selezionare la voce Nascondi limmagine. Per cambiare la propria foto, prima di tutto bisogna caricare una foto. Il file della foto deve essere inferiore a 30 KB. 1 Premere sul pulsante Opzioni, quindi sulla voce Immagine Personale.

3 2 Premere sulla voce Modifica o rimuovi immagine, e seguire il wizard per cambiare o modificare la foto, quindi premere su OK. Se fa parte di un gruppo premere su Aggiungi all elenco contatti e si selezioni altri contatti. Trovare una persona Iniziare a digitare il nome di una persona nella casella di ricerca e risultati appariranno sotto la casella. Una volta individuata, fare doppio clic sul nome della persona per inviare un messaggio istantaneo. La rubrica per la ricerca dei contatti dopo il primo logon è disponibile nell arco di 60 minuti, quindi se si cerca di trovare un utente appena si è installato il client si potrebbe riceve un messaggio che ancora la rubrica non è disponibile. In ogni caso un contatto può essere aggiunto direttamente inserendo il suo indirizzo SIP nella riga in cui si esegue la ricerca. Costruzione della propria lista dei contatti Per poter creare una lista di contatti con cui si lavora abitualmente è necessario seguire le seguenti istruzioni 1 Nella casella di ricerca, digitare il nome della persona o l indirizzo e- mail. 2 In base al risultato ottenuto, premere con il pulsante destro sulla persona e quindi eseguire una delle seguenti operazioni: Se si contatta spesso, premerne su Aggiungi a preferiti.

4 2 Premere col tasto desto sul contatto e selezionare Chiama e successivamente Chiamata Lync o Avvia una videochiamata Creazione di una chiamata Audio-Video Set up dei propri dispositivi audio Se si dispone di un microfono e di altoparlanti, si è pronti per l'uso di Microsoft Lync 2013 per le chiamate vocali. È anche possibile collegare qualsiasi dispositivo raccomandato dalla vostra azienda, come ad esempio una cuffia USB, telefono USB o portatile, e Lync 2013 configurerà automaticamente le tue impostazioni. Per verificare le impostazioni, premere sul pulsante Opzioni, e quindi sulla voce Dispositivo audio. In alternativa è possibile eseguire doppio click sul contatto in questione ed aprire una fine stra che fornisce, in basso, i vari strumenti per interagire con il contatto, per la chat e per la chiamata. Per informazioni sui dispositivi audio/video ottimizzati per Lync si faccia riferimento al seguente link Connessione di una webcam Quando si connette una webcam al proprio computer, Lync la individuerà automaticamente ed essa sarà pronta a essere utilizzata già dalla prossima video chiamata. Per vedere i settaggi della webcam, premere sul pulsante Opzioni, quindi sulla voce Dispositivo video. Eseguire una conference telefonica (conferenza con più persone) Per selezionare più contatti, premere e tenere premuto il tasto Ctrl, quindi selezionare i contatti che si desiderano. Con il tasto destro del mouse, premere sulla voce Chiamata Lync sotto la voce Avvia conferenza telefonica utilizzando. Eseguire una chiamata o video chiamata E possibile eseguire una chiamata Lync o video chiamata con un semplice click. 1 Posizionarsi sul contatto che si vuole chiamare presente nella propria lista dei contatti.

5 2 Premere quindi sulla icona con le buddy e selezionare invita altre persone, e selezionare il contatto che si vuole aggiungere, quindi si prema su OK. Rispondere a una chiamata Quando un avviso di chiamata viene visualizzato sul vostro schermo, effettuare una delle seguenti operazioni: Aggiungere la voce a una conversazione istantanea già avviata. È possibile aggiungere la voce a una conversazione istantanea (IM) premendo semplicemente il tasto Chiama all interno della conversazione. È possibile continuare a digitare mentre si parla. Per rispondere alla chiamata, premere sull avviso di chiamata. Per declinare la chiamata, premere su Ignora. Invitare altre persone alla conferenza già in atto 1 Nella finestra della conferenza, premere sul menù Opzioni all interno della conferenza. Uso dei Controlli Chiamata 1 All interno della finestra della chiamata, selezionare l icona della chiamata e scegliere se mettere in attesa la chiamata

6 Per terminare la chiamata premere sul tasto Fine Chiamata. Aggiungere il video a una chiamata audio già avviata Per aggiungere il video alla propria conversazione IM o audio già avviato, premere sul pulsante Video presente nella finestra di conversazione. Quindi aspettare che l altro utente accetti l invito. Condivisione e Collaborazione Durante una riunione o una conversazione di messaggistica immediate (IM), è possibile condividere il desktop, un qualsiasi programma, o collaborare su una lavagna virtuale. Condivisione del proprio desktop 1 Aprire Lync 2013, e nella propria lista dei contatti, fare doppio click sul contatto interessato. 2 Quando la finestra di conversazione si è aperta, premere su Gestisci contenuto presentazione e quindi selezionare la voce Desktop.

7 1 Nella finestra di conversazione, premere su Gestisci contenuto presentazione e quindi selezionare la voce PowerPoint. Condividere un programma 1 Nella finestra di conversazione, premere su Gestisci contenuto presentazione, e quindi selezionare la voce Programma. 2 Nel box denominato Presenta Programmi, selezionare il programma che si vuole condividere e quindi si prema su Presenta. 2 Nel box denominato Presenta PowerPoint, fare doppio click sulla presentazione di PowerPoint che si desidera condividere. Quando il contenuto è preparato per la presentazione e caricato, gli altri partecipanti saranno in grado di vedere la vostra presentazione. È possibile effettuare le annotazioni sulla presentazione utilizzando gli strumenti di annotazione in basso a sinistra della presentazione. Creazione di una lavagna bianca La lavagna è una pagina fresca dove poter scrivere appunti e disegni che tutti i partecipanti nel corso della riunione possono utilizzare insieme. Condivisione di una presentazione PowerPoint Per poter condividere una presentazione durante una riunione Lync o una conversazione IM bisogna: 1 Nella finestra di conversazione, premere su Gestisci contenuto presentazione, quindi si selezioni la voce Lavagna. 2 Per iniziare a scrivere o a disegnare sulla lavagna, utilizzare gli strumenti di annotazione a sinistra della lavagna bianca.

8 Conduzione di un Sondaggio Il Sondaggio consente di compilare le preferenze dei partecipanti a una riunione o raccogliere informazioni rapidamente. Un sondaggio in Lync si compone di una domanda e fino a sette scelte possibili. Una riunione può contenere molti sondaggi, ma solo un sondaggio per volta può apparire sull ambiente visibile a tutti i partecipanti alla riunione. Solo presentatori della riunione possono creare e gestire i sondaggi. Se non si è già un presentatore, l'organizzatore della riunione o un altro presentatore può eleggerti a presentatore. Allegare un file a una riunione È possibile condividere un file con più persone in una conversazione di gruppo durante una riunione. 1 Nella finestra di conversazione, premere sull icona indicata nell immagine qui sotto per caricare un file. 1 Nella finestra della riunione, premere sulla voce Gestisci contenuto presentazione, e quindi sulla voce Sondaggio. 2 Nel box chiamato Crea un sondaggio, inserire il nome del sondaggio, le proprie domande e due o più risposte. 3 Quindi premere OK. Quando il sondaggio è completato, potete salvare I risultati di esso premendo sul pulsante Salva Sondaggio. A questo punto sarà possibile chiudere il sondaggio premendo sulla voce Chiudi Sondaggio. Fornire il controllo del proprio Desktop ad altre persone Quando si avvia il desktop o un programma di condivisione, colui che condivide è l'unico che ha il controllo. In particolari casi, è possibile consentire ad altri utenti di utilizzare il desktop per magari ricevere assistenza remota. 1 Dopo aver quindi condiviso il proprio Desktop o un programma, per fornire il controllo di esso ad altre persone è necessario posizionarsi sulla barra di condivisione presente nella parte alta del vostro schermo e selezionare la voce Concedi Controllo. 2 Nel box denominato Invia un file a tutti i partecipanti selezionare quindi un file che si vuole aggiungere, successivamente si prema su Apri.

9 2 Quindi premere sulla voce Accetta automaticamente richieste di controllo, oppure selezionare il nome della persona a cui si vuole condividere (presente sotto la voce Partecipanti). Prendere il controllo indietro 1 Per poter riprendere il controllo del vostro desktop o del programma precedentemente condiviso bisogna: 2 Premere sulla voce Concedi Controllo. Se la voce Accetta automaticamente richieste di controllo è selezionata, bisogna deselezionarla. Per riprendere il controllo fornito a un singolo utente premere la voce Prendi il Controllo. Conoscere se si sta condividendo qualche cosa Ogni volta che state condividendo il vostro desktop si avrà nella parte superiore del vostro schermo una barra con la scritta Presentazione in corso Termine della condivisione Per terminare la condivisione si prema sul pulsante Interrompi presentazione.

10 Creazione di una riunione tramite Outlook Pianificare una riunione online È possibile pianificare le riunioni di Lync 2013 da Outlook 2003/2007/2010/2013. Affinché si possa indire un meeting tramite Outlook è necessario che: 1 Il client di posta Outlook sia configurato con il profilo MAPI dell utente 2 L utente verifichi con il proprio amministratore chi può invitare, se solo colleghi od anche persone esterne al Ministero della Giustizia. Per pianificare la riunione: 1 Aprire il calendario di Outlook. Come avviare una conversazione IM di gruppo È possibile avviare una conversazione IM di gruppo, selezionando più contatti o un gruppo di contatti dalla lista dei contatti, 1 Tenere premuto il tasto Ctrl e fare click su ciascun contatto che si desidera invitare. 2 Premere il tasto destro dell ultimo contatto e selezionare la voce Invia un messaggio istantaneo. 3 Quindi scrivere il testo del messaggio nell area dedicata e premere Invio. Riunione Immediata Con l'opzione di Riunione Immediata, si può rapidamente iniziare una riunione o una conferenza telefonica con persone all'interno o all'esterno dell'organizzazione 1 Nella finestra principale di Lync, premere sulla freccia verso il basso del bottone Opzioni, e quindi selezionare la voce Riunione Immediata. 2 Premere sulla voce Nuova riunione Lync (in Microsoft Outlook 2013) Si aprirà una nuova richiesta di riunione, a cui si dovranno aggiungere i destinatari, l oggetto e altri dettagli dell'incontro. Quindi inviare l invito. Partecipare a una riunione online Nella convocazione di riunione di Outlook, fare click su Partecipa a riunione online oppure si prema sul collegamento ipertestuale sotto la voce appena citata. 2 A questo punto sarà possibile invitare altri utenti con le modalità viste in precedenza oppure condividere il proprio desktop, un programma o una presentazione. È inoltre possibile aggiungere contatti alla riunione trascinando il contatto dall'elenco contatti nella finestra di conversazione.

11 Partecipazione di un Meeting Online tramite il Lync Web App E possibile partecipare a riunioni online di Microsoft Lync 2013, anche se non hai un account Microsoft Lync e non si ha installato il software client Lync 2013 sul proprio computer, usando la versione Web di Lync chiamata Lync Web App. 1 Una volta che si riceve l invito a una riunione online indetta con Lync (si veda capitolo precedente) si deve premere sulla voce Partecipa a riunione Lync 2 Se si dispone di una account abilitato Lync con cui si accedeva internamente all infrastruttura, si prema sulla voce Accesso per gli utenti della societò dell organizzazione. In caso contrario inserire il proprio nome nella voce Digitare il nome dell utente Guest. 3 Se necessario, inserire le credenziali aziendali o digitare un nome che verrà visualizzato appena si entrerà nella riunione. Potrebbe essere necessario attendere che il leader di incontro vi autorizzi ad accedere alla riunione. 4 Se non presente, installare il plug-in richiesto

12 Creazione di una riunione tramite WebServices di Lync Nel caso non si disponga di un client di posta Outlook configurato con il profilo MAPI, è possibile utilizzare i web services di Lync 2013 per schedulare un meeting. I client target di questa modalità di schedulazione sono device Ipad ed Iphone o Android ed i dispositivi tablet in genere. Le URL per accedere alla pagina di schedulazione sono: https://lync13webint.appl.root.jus/scheduler dalla rete interna https://ls13webext.giustizia.it/scheduler da internet Una volta visualizzata la pagina vengono richieste le credenziali per accedere al servizio Successivamente al logon, è possibile creare una nuova riunione selezionando il tab crea nuova riuonione. Una volta inserite le informazioni relative al meeting è necessario cliccare sul pulsante Salva, azione che genera, oltre al salvataggio del meeting, un popup con le informazioni relative alla riunione che vanno copiate ed incollate in un messaggio di posta elettronica che l utente creatore del meeting dovrà inviare ai partecipanti; non vi è nessun invio di messaggi di posta elettronica, in modo automatico, dalla pagina web di creazione del meeting.

13 Tramite il tab riunioni personali è possibile visualizzare le informazioni relative alle riunioni già pianificate. Scenari di utilizzo dei dispositivi audio/video Utilizzo dei dispositivi audio e video Sono disponibili sul mercato numerosi dispositivi audio e video per utilizzare al meglio ed in base alla circostanza le funzionalità offerte da Lync Un elenco dei dispositivi certificati per Lync 2013 è disponibile sul sito In genere il grosso vantaggio di eseguire una telefonata tramite Lync, specie quando si è davanti ad un computer, è quello di avere le mani libere e quindi riuscire ad utilizzare il computer allo stesso modo di quando non si è al telefono. Laptop/PC È necessario che l utente verifichi con il proprio amministratore chi può invitare, se solo colleghi od anche persone esterne al Ministero della Giustizia. Si rimanda alla documentazione ufficiale per ulteriori dettagli HA aspx Un qualsiasi Laptop/Notebook o PC dotato di cuffie e microfono è adatto ad essere utilizzato per effettuare chiamate voce tramite il client Lync Sebbene sia una delle modalità più comode ed immediata per effettuare una chiamata vocale bisogna tenere in conto alcuni aspetti, tipici dei pc, che ne limita l uso: l audio della telefonata sarà udibile da chiunque sia vicino al pc ed allo stesso modo, tramite il microfono integrato, è possibile che venga captata la voce di altre persone vicine al computer, pertanto effettuare chiamate tramite il computer è consigliato se si è in un ambiente isolato o comunque in un luogo in cui non si disturbano altre persone. Non è una modalità di effettuare chiamate ad esempio in ambienti open space. Cuffie Esistono numerosi modelli di cuffie con microfono incorporato che possono essere utilizzate con il client Lync Questi dispositivi possono avere forme diverse e si possono collegare al pc tramite connettori RCA, USB o Bluetooth.

14 Il vantaggio dell uso di questo tipo di dispositivi è che isolano dal resto dell ambiente e quindi si prestano ad essere utilizzate in ambienti quali uffici open space od ambienti rumorosi. A seconda del tipo di utilizzo è possibile identificare 2 tipologie di cuffie modello tradizionale con uno o due auricolari, la maggior parte di questi dispositivi è connessa tramite cavo al pc e prevede un utilizzo vicino al computer. Tipicamente questa tipologia di dispositivi è utilizzata in scenari di call center. Dispositivi per sale conferenza Per Lync 2013 sono disponibili dispositivi pensati ed ottimizzati per offrire una alta qualità audio e video in un utilizzo in sale di audio o audio/video conferenza. Oltre ai telefoni IP per sale di conferenza, sono disponibili due tipologie di dispositivi: modello auricolare Bluetooth, questo tipo di dispositivo può essere utilizzato sia in prossimità del pc che ad una certa distanza da esso grazie alla connessione via radio. Inoltre molti di questi device possono essere configurati per funzionare anche con cellulari o altri dispositivi (ad es vivavoce in auto) e quindi offrono una grande flessibilità di utilizzo. speakerphones USB da utilizzare in stanze di audioconferenza dispositivi per la videoconferenza come la round table IP Phone Questo tipo di dispositivi è concepito per sostituire il telefono tradizionale. Possono essere connessi o via USB o via porta di rete ed oltre a sostituire il telefono tradizionale sulla scrivania, possono essere impiegati anche in aree comuni o aree di conferenza. L integrazione con Lync 2013 consente di eseguire il logon sul dispositivo che renderà visibile la propria disponibilità in base all utilizzo del dispositivo. Entrambi questi tipi di dispositivi vedono la loro collocazioni in sale di audio/video conferenza in cui ci siano una o più persone che intervengono nel corso della conferenza e lo fanno attraverso questo unico dispositivo che non necessità di attività di setup o di configurazione.

15 Webcam Oltre alle webcam integrate nella maggior parte dei notebook o laptop oggi in commercio, è possibile utilizzare il client Lync con una varietà di webcam esterne che si collegano in USB al computer. Il vantaggio di utilizzare webcam esterne è quello di avere una migliore qualità dell immagine sia nelle resa dei colori che nella resa prospettica della stessa, inoltre solitamente sono dotate di microfoni direzionali con filtri per la cancellazione del rumore ambientale e di conseguenza anche la loro resa audio risulta migliore. Impostazioni dispositivi audio e video La maggior parte dei dispositivi audio e video certificati per Lync 2013 sono plug and play, quindi è sufficiente solamente collegarli per poterli utilizzare e si possono collegare anche se il client Lync è in esecuzione. Una volta collegato al pc un nuovo dispositivo audio e se ne vuole verificare il funzionamento è necessario cliccare sul pulsante opzioni e successivamente sulla voce dispositivo audio, finestra all interno della quale si può scegliere tramite menù a tendina quale dispositivo audio utilizzare. Allo stesso modo è possibile verificare la presenza di un dispositivo video ed eventualmente selezionarlo sotto la voce dispositivo video. Accesso dall esterno Nel caso in cui il pc sul quale è installato il client Lync 2013 si trovi al di fuori della rete aziendale del Ministero della Giustizia, la procedura di logon è leggermente diversa da quella che si ha quando il logon viene eseguito all interno della rete aziendale. Con i certificati attualmente in uso, dall esterno non è possibile verificare la CRL del certificato e pertanto il client Lync presenta un pop-up di avvertimento in quanto chiede all utente se fidarsi o meno del certificato in questione: si consiglia di selezionare il riquadro di considerare il server sempre attendibile e di andare avanti cliccando sul pulsante connetti. Di seguito vengono riportate le schermate di un primo logon eseguito dall esterno Avviato il client si inserisce il proprio indirizzo SIP e si clicca su Accedi Sulla successiva schermata di avvertimento del certificato, selezionare Considera il server sempre attendibile. Non visualizzare più questo messaggio

16 Cliccare successivamente su Connessione. Eseguendo l accesso dall esterno, anche se si inserisce la password corretta, si ottiene il seguente messaggio di errore questo è un comportamento atteso e dovuto al fatto che Lync si aspetta le credenziali nel formato dominio\utente e non solo nel formato SIP come riportato nella figura successiva. Una volta inserito il nome utente nel formato corretto e la password è sufficiente cliccare sul pulsante Accedi. La schermata successiva richiede la password dell utente

17

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012)

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) www.skymeeting.net Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Requisiti minimi richiesti per condurre un meeting... 4 Test di autodiagnosi...

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COSA E QUANDO SERVE PERCHE USARLO E un servizio di Cloud Computing dedicato

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Lumia 510

Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Tasti Indietro, Start e Cerca 6 Inserire la scheda SIM 6 Caricare

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli