sommario introduzione Profili civili

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "sommario introduzione Profili civili"

Transcript

1 introduzione DIRITTI FONDAMENTALI E SOCIAL NETWORK doc. 354 INTERNET E SOCIAL NETWORK TRA FISIO- LOGIA COSTITUZIONALE E PATOLOGIA APPLICA- TIVA di Lorenzo Diotallevi 1. Premessa P La prospettiva della garanzia costituzionale P Dalla garanzia costituzionale al versante applicativo: la responsabilità degli Internet service provider P (segue): la responsabilità dei direttori di testate telematiche e dei blogger. P.2517 doc. 355 I DIRITTI FONDAMENTALI NELL USO ED ABUSO DEI SOCIAL NETWORK. ASPETTI PENALI di Lorenzo Picotti 1. Introduzione: sull espansione ed i rischi dei social network P I reati nei social network: gli utenti come autori e come vittime P I reati contro la privacy e la riservatezza informatica P Le violazioni penalmente rilevanti in materia di dati personali P I reati contro la riservatezza informatica P I reati di pedopornografia, abuso e sfruttamento sessuali a danno di minori: in specie il nuovo delitto di adescamento in rete P Altri reati di manifestazione e comunicazione del pensiero on line P Le violazioni dei diritti d autore e reati connessi P Sul fondamento ed i limiti dell eventuale responsabilità penale dei gestori di social network P Profili critici ed esigenze di tutela penale dei diritti fondamentali P.2546 Profili civili GIURISDIZIONE E COMPETENZA TERRITORIALE doc. 356 ILLECITI COMMESSI MEDIANTE LA RETE INTERNET E CRITERI DI COLLEGAMENTO DELLA COMPETENZA TERRITORIALE IN MATERIA CIVILE di Rosaria Giordano P.2501

2 1. Premessa P La posizione affermata dalla giurisprudenza tradizionale: competenza del giudice del luogo di allocazione del server P Il revirement della S.C.: competenza del giudice del luogo ove si è prodotto il danno e quindi del forum actoris P (segue): compatibilità con il principio del giudice naturale precostituito per legge P L orientamento della Corte di Giustizia comunitaria P.2554 DISPONIBILITÀ DEI DIRITTI doc. 357 FINO A CHE PUNTO È POSSIBILE DI- SPORRE CONTRATTUALMENTE DEI PROPRI DIRITTI? (VEDI CONTRATTO FB) di Francesco Agnino 1. Il web 2.0. P I termini d uso dei servizi P Termini d uso dei social network P La qualificazione giuridica di tali rapporti P La valutazione sulla legittimità delle clausole contenute nei termini d uso P Lo sviluppo in termini economici dei social network P Social network e protezione dei dati personali P Forme di utilizzazione del dato personale nell attività economica P I requisiti del consenso al trattamento per attività economiche. Alcune decisioni del Garante italiano P Consenso al trattamento e contratti di scambio. Il problema della revocabilità della dichiarazione P Considerazioni conclusive P.2568 TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI doc. 358 I SERVIZI DI ONLINE SOCIAL NETWORK TRA PRIVACY, REGOLE DI UTILIZZO E VIOLAZIONE DEI DIRITTI DEI TERZI di Silvia Scalzini 1. Social network come digital cocktail parties P La circolazione di informazioni e la gestione dei dati personali come elementi alla base del funzionamento dei servizi di social network P Le regole di utilizzo dei servizi di social network P Regimi di responsabilità per le violazioni dei diritti dei terzi da parte degli utenti P (segue): la responsabilità dell utente P (segue): la responsabilità dei fornitori di servizi di social network P Riflessioni conclusive P.2589 DIRITTO D AUTORE doc. 359 DIRITTO D AUTORE E RESPONSABILITÀ DEL PROVIDER di Paolo Pirruccio 1. Web, social network, provider e peer-to-peer: definizioni introduttive P Il fondamento della tutela del diritto d autore anche sulla rete Internet P.2594 P.2502

3 3. Tipologie di provider e responsabilità: le distinzioni nel d.lg. n. 70 del 2003 sul commercio elettronico (mere conduit - caching - hosting). Assenza di un obbligo generale di sorveglianza P Le posizioni della giurisprudenza e della dottrina antecedenti al d.lg. n. 70 del 2003 in tema di responsabilità del provider P La teoria della culpa in vigilando: l applicazione analogica della normativa in materia di editoria e di stampa P La teoria della responsabilità oggettiva (svolgimento di attività pericolosa ex art c.c.) P La responsabilità del provider nel diritto statunitense P La giurisprudenza successiva al d.lg. n. 70 del 2003: il superamento della teoria della culpa in vigilando P La responsabilità diretta (per fatto proprio) del content provider ai sensi dell art c.c. P La responsabilità dell hosting provider consapevole delle violazioni commesse da terzi (il caso Grande Fratello su YouTube) P Brevi osservazioni sulla natura aquiliana della responsabilità (solidale) del provider P La richiesta di rimozione dei link nei motori di ricerca: l importanza dell onere di allegazione e di prova (il caso About Elly ) P La figura giurisprudenziale dell hosting attivo P Il conflitto tra tutela del diritto d autore e privacy: le soluzioni della giurisprudenza italiana (caso Peppermint ) e comunitaria (caso Promusicae ) in tema di ostensione dei dati personali identificativi degli utenti P L intervento dell AGCom: la consultazione pubblica su uno schema di regolamento in materia di diritto d autore sulle reti di comunicazione elettronica. P La procedura di notice and take down P Il confronto con il sistema francese (HADOPI II) P La problematica dell oscuramento dei siti web P La mancanza di una base giuridica legittimante il potere regolamentare (e sanzionatorio) dell AGCom in materia di violazione del diritto d autore nelle reti di comunicazione elettronica ovvero in Internet P.2617 DIRITTO ALL OBLIO doc. 360 DIRITTO ALL OBLIO di Franca Mangano 1. Premessa P La creazione giurisprudenziale del diritto all oblio come situazione soggettiva autonoma tra diritto alla riservatezza e diritto all identità personale: a) selezione delle fattispecie; b) presupposti legittimanti; c) soggetti titolari; d) profili comparatistica P Le tecniche di tutela del diritto all oblio dall applicazione diretta delle norme costituzionali al sistema di protezione dei dati personali P Casistica in tema di diritto all oblio e protezione dei dati personali: i limiti al diritto di cancellazione dei dati (dati comuni, dati storici, social network, obbligo di trasparenza dell attività amministrativa) P La questione degli archivi storici dei giornali accessibili in rete come nuova frontiera del rapporto tra libertà di stampa e diritto all oblio P Conclusioni P.2638 P.2503

4 Profili penali GIURISDIZIONE E COMPETENZA TERRITORIALE doc. 361 GIURISDIZIONE E COMPETENZA TERRI- TORIALE IN MATERIA PENALE di Barbara Sargenti 1. Problemi di giurisdizione P Il reato associativo in rete P Il caso PirateBay P Il reato di diffamazione attraverso la rete P Questioni di competenza P Il reato di truffa attraverso la rete P.2648 DIFFAMAZIONE E INGIURIA 362 INGIURIA, DIFFAMAZIONE E RETI SOCIA- LI di Ugo Pioletti 1. Premessa P Ingiuria e diffamazione. Ratio delle disposizioni incriminatrici P Ingiuria, diffamazione e reti sociali P.2664 FURTO DI IDENTITÀ E REATI PATRIMONIALI 363SOCIAL NETWORK, FURTO DI IDENTITÀ E REATI CONTRO IL PATRIMONIO di Pierluigi Cipolla 1. La sostituzione di persona nella letteratura e nelle prassi sociali P Il furto di identità, profili socio-psicologici P Il furto di identità, profili criminologici P Il furto di identità. Profili giuridici P Social network e furto di identità P Condotte di phishing penalmente rilevanti e social network P (segue): i profili dei social network, oro digitale P Reati contro il patrimonio a base fraudolenta e social network P (segue): social network e truffa a danno di enti pubblici P (segue): alcune truffe specifiche su Twitter, Facebook e Second Life P I social network e il gioco d azzardo P I social network come mezzo di indagine P Conclusioni P.2695 TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI doc. 364 IL TRATTAMENTO ILLECITO DEL DATO NEI SOCIAL NETWORK di Paolo Galdieri 1. La regolamentazione dei social network nell Unione Europea P Il trattamento illecito di dati P I soggetti responsabili dell illecito trattamento nel social network P Il nocumento cagionato dall illecito trattamento del dato nel social network P Il trattamento per fini personali effettuato nel social network P La posizione del Garante rispetto ai social network P Considerazioni conclusive P.2712 P.2504

5 Conclusioni RESPONSABILITÀ E SOCIAL NETWORK doc. 365 I SOCIAL NETWORK SITES E IL LABIRINTO DELLE RESPONSABILITÀ disalvatore Sica e Giorgio Giannone Codiglione 1. Premessa P L accesso ai servizi: registrazione, gratuità, natura del rapporto. Il ruolo del consenso P Privacy e trattamento dei dati personali: il diritto-dovere di impostare il proprio profilo. La proprietà dei dati e dei contenuti P (segue): cybercrimes e social network sites P L (ir)responsabilità del gestore della piattaforma: esenzioni e necessità di bilanciamento P Problemi di competenza territoriale: il caso Schrems P Considerazioni conclusive P.2731 Giurisprudenza doc massimario di giurisprudenza civile a cura di Daniela D Angelo, Rosaria Giordano, Dario Simeoli P.2735 doc massimario di giurisprudenza penale a cura di Giacomo Nicolucci P.2745 doc massimario di giurisprudenza amministrativa a cura di Giulia Ferrari P.2751 Errata corrige Nel fasc. 11 a pag la massima del Trib. Firenze 22 novembre 2011 e del Trib. Firenze 23 giugno (ord.) è la seguente: «Il diritto alla salute configurato dalla Costituzione (artt. 32 e 2) come diritto fondamentale dell individuo e protetto in via primaria e incondizionata come un modo di essere della persona umana non può venire compromesso neppure dalla Pubblica Amministrazione che agisca a tutela degli interessi pubblici». P.2505

Dr. ROBERTO FLOR. http://www.robertoflor.net. Università di Verona

Dr. ROBERTO FLOR. http://www.robertoflor.net. Università di Verona Fondamenti e limiti delle posizioni di garanzia degli Internet Service Providers: responsabilità penali e responsabilità da reato delle persone giuridiche per l immissione e diffusione in Internet di opere

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xi. Ringraziamenti...xxi. La proprietà intellettuale e il diritto d autore in Internet...1

Indice generale. Introduzione...xi. Ringraziamenti...xxi. La proprietà intellettuale e il diritto d autore in Internet...1 Indice generale Introduzione...xi Ringraziamenti...xxi Capitolo 1 La proprietà intellettuale e il diritto d autore in Internet...1 Il diritto d autore e la proprietà intellettuale: panoramica introduttiva...

Dettagli

Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15. Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-2015 1

Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15. Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-2015 1 Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15 La responsabilità dell Internet Intermediary Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-2015 1 SERVIZI E PRESTATORI Internet service providers (ISP) e Internet

Dettagli

La normativa italiana in materia di commercio elettronico. Avv. Ivan Rigatti

La normativa italiana in materia di commercio elettronico. Avv. Ivan Rigatti La normativa italiana in materia di commercio elettronico Avv. Ivan Rigatti Il commercio elettronico Nella sua accezione più ristretta, il commercio elettronico (più noto come e-commerce contrazione di

Dettagli

Diritto della Rete. Avv. Marilù Capparelli, Direttore Affari Legali Google Italy Avv. Marco Berliri, Partner Hogan Lovells Studio Legale

Diritto della Rete. Avv. Marilù Capparelli, Direttore Affari Legali Google Italy Avv. Marco Berliri, Partner Hogan Lovells Studio Legale Diritto della Rete La società dell informazione: prestatori di servizi online, quadro normativo di riferimento e l esenzione di responsabilità per gli Internet Service Provider Avv. Marilù Capparelli,

Dettagli

INDICE. Introduzione. Il sistema penale ai tempi dell internet. La figura del provider tra diritto e processo di LUCA LUPÁRIA... 1

INDICE. Introduzione. Il sistema penale ai tempi dell internet. La figura del provider tra diritto e processo di LUCA LUPÁRIA... 1 INDICE Introduzione. Il sistema penale ai tempi dell internet. La figura del provider tra diritto e processo di LUCA LUPÁRIA... 1 Sezione Prima I PROFILI DI DIRITTO SOSTANZIALE E IL QUADRO EUROPEO Capitolo

Dettagli

SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI istruzioni per l uso. 10 novembre 2015 Social Media, Privacy e Lavoratori

SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI istruzioni per l uso. 10 novembre 2015 Social Media, Privacy e Lavoratori SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI istruzioni per l uso 10 novembre 2015 SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI Social Media Policy «Monitoraggio» dei comportamenti dei dipendenti Illeciti commessi e/o scoperti

Dettagli

La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale

La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale SISTEMA GAROFOLI La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale DIRITTO PENALE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale

Dettagli

Aspetti legali connessi alle applicazioni del Web 2.0

Aspetti legali connessi alle applicazioni del Web 2.0 Aspetti legali connessi alle applicazioni del Web 2.0 Come è noto Internet non è un entità fisica o tangibile, ma piuttosto una gigantesca rete che interconnette un numero infinito di gruppi più ristretti

Dettagli

Responsabilità dei prestatori intermediari. Corso di Informatica Giuridica Facoltà di Giurisprudenza Sede di Bologna

Responsabilità dei prestatori intermediari. Corso di Informatica Giuridica Facoltà di Giurisprudenza Sede di Bologna Responsabilità dei prestatori intermediari Corso di Informatica Giuridica Facoltà di Giurisprudenza Sede di Bologna 1 Internet Service Provider Direttiva 2000/31/CE D.lgs. 70/2003 Tre tipi di ISP: Mere

Dettagli

DIRITTO DELL'INTERNET

DIRITTO DELL'INTERNET TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO SEZIONE I: DIRITTO E PROCEDURA CIVILE 117 GIUSEPPE CASSANO DIRITTO DELL'INTERNET IL SISTEMA DI TUTELE DELLA PERSONA Introduzione di Pasquale Costanzo Premessa di Rertato Clarizia

Dettagli

Il nuovo regolamento AGCOM in materia di tutela del diritto d autore sulle reti di comunicazione elettronica

Il nuovo regolamento AGCOM in materia di tutela del diritto d autore sulle reti di comunicazione elettronica DIRITTO INDUSTRIALE TMT MEDIA Il nuovo regolamento AGCOM in materia di tutela del diritto d autore sulle reti di comunicazione elettronica Contenuti 1. L iter dei procedimenti amministrativi: tratti comuni

Dettagli

Le violazioni del diritto d'autore online alla luce delle sentenze della Corte Ue (Guida al Diritto)

Le violazioni del diritto d'autore online alla luce delle sentenze della Corte Ue (Guida al Diritto) Le violazioni del diritto d'autore online alla luce delle sentenze della Corte Ue (Guida al Diritto) Andrea Sirotti Gaudenzi La Corte di giustizia del Lussemburgo è stata frequentemente chiamata a esaminare

Dettagli

Condizioni di utilizzo Cercare & trovare

Condizioni di utilizzo Cercare & trovare Condizioni di utilizzo Cercare & trovare Art. 1 1. Le seguenti condizioni si applicano a tutte le informazioni e i servizi offerti nella presente pagina web. 2. La presente pagina web può essere utilizzata

Dettagli

LA RESPONSABILITA DEL PROVIDER E DEL FORNITORE DI SERVIZI TELEMATICI DOPO IL D. Lgs. 70/2003

LA RESPONSABILITA DEL PROVIDER E DEL FORNITORE DI SERVIZI TELEMATICI DOPO IL D. Lgs. 70/2003 LA RESPONSABILITA DEL PROVIDER E DEL FORNITORE DI SERVIZI TELEMATICI DOPO IL D. Lgs. 70/2003 SOMMARIO: 1. Introduzione; 2. La responsabilità del provider in Italia prima del decreto; 3. Il D. Lgs. 70/2003

Dettagli

EVOLUZIONE DEL MERCATO AUDIOSIVISIVO E MODELLI REGOLAMENTARI

EVOLUZIONE DEL MERCATO AUDIOSIVISIVO E MODELLI REGOLAMENTARI EVOLUZIONE DEL MERCATO AUDIOSIVISIVO E MODELLI REGOLAMENTARI Dott.ssa Stefania Ercolani Società Italiana degli Autori ed Editori WEB TV, WEB RADIO E VIDEO ON DEMAND: UN REBUS NORMATIVO? LE FONTI Direttiva

Dettagli

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano.

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano. Le presenti condizioni generali di vendita regolano la vendita a distanza tra Carpediemphoto, ed il CLIENTE secondo quanto previsto sotto, mediante accesso del CLIENTE al sito internet www.carpediemphoto.it.

Dettagli

FIRM PROFILE. www.tmt-legal.com

FIRM PROFILE. www.tmt-legal.com FIRM PROFILE TMT-Legal è il primo studio legale italiano con specializzazione esclusiva nel settore delle Tecnologie informatiche, dei Media e delle Telecomunicazioni. Offre un ampia gamma di servizi legali

Dettagli

POLIZIA DI STATO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI. Comportamenti illeciti e pericoli

POLIZIA DI STATO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI. Comportamenti illeciti e pericoli POLIZIA DI STATO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI Comportamenti illeciti e pericoli LA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI Specialità della Polizia di Stato nata nel 1981 con la riforma della Polizia

Dettagli

Il futuro dei Social Network: ricadute economiche e sociali per il sistema Paese. Profili giuridici

Il futuro dei Social Network: ricadute economiche e sociali per il sistema Paese. Profili giuridici Il futuro dei Social Network: ricadute economiche e sociali per il sistema Paese. Profili giuridici Prof. Avv Maurizio Mensi 1 Internet come commodity? Social Network: piattaforma di aggregazione, ricerca

Dettagli

POLI L ZI Z A A DI D STAT A O

POLI L ZI Z A A DI D STAT A O POLIZIA DI STATO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI Social Network e diffamazione online LA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI Nascita nel 1981 con la riforma della Polizia di Stato Diffusione sul

Dettagli

CONTRATTI WEB BASED GUIDA INTRODUTTIVA PAOLO LOTTI TAR PIEMONTE

CONTRATTI WEB BASED GUIDA INTRODUTTIVA PAOLO LOTTI TAR PIEMONTE CONTRATTI WEB BASED GUIDA INTRODUTTIVA PAOLO LOTTI TAR PIEMONTE CONTRATTO DI HOUSING Il Provider è il soggetto che fornisce all'utente-cliente la connessione alla rete mondiale Internet (World Wide Web

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone)

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone) INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XIII XV Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone) 1. Aspetti

Dettagli

Com è noto, gli articoli da 14 a 16 del D.L.vo 70/2003, nel disciplinare la responsabilità dei prestatori intermediari, distinguono tra:

Com è noto, gli articoli da 14 a 16 del D.L.vo 70/2003, nel disciplinare la responsabilità dei prestatori intermediari, distinguono tra: Responsabilità del provider per violazione del diritto d autore. Nota a Tribunale di Catania, Sezione Quarta Civile, sentenza 29 giugno 2004, n. 2286/2004 di Giuseppe Briganti avv.briganti@iusreporter.it

Dettagli

LE REGOLE DELLA RETE. Accademia di Belle Arti Triennio I Livello: Arti Tecnologiche Materia: Diritto dell Informazione e della Comunicazione Digitale

LE REGOLE DELLA RETE. Accademia di Belle Arti Triennio I Livello: Arti Tecnologiche Materia: Diritto dell Informazione e della Comunicazione Digitale Accademia di Belle Arti Triennio I Livello: Arti Tecnologiche Materia: Diritto dell Informazione e della Comunicazione Digitale LE REGOLE DELLA RETE (a cura di) dr. prof. Antonio M. Ligresti Prefazione

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO Premessa..................................... pag. IX CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO 1. Previdenza, prevenzione e responsabilità per il rischio del lavoro.

Dettagli

MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RISARCIMENTO DANNO DERIVANTE DA DIFFAMAZIONE CON IL MEZZO DELLA STAMPA

MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RISARCIMENTO DANNO DERIVANTE DA DIFFAMAZIONE CON IL MEZZO DELLA STAMPA MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RISARCIMENTO DANNO DERIVANTE DA DIFFAMAZIONE CON IL MEZZO DELLA STAMPA QUESTA GUIDA, SEMPLICE E ALLA PORTATA DI TUTTI, VUOLE FORNIRE AL MEDIATORE

Dettagli

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Tecniche Informatiche di ricerca giuridica Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Seconda Lezione Le problematiche legali relative al sito web Premessa Quali sono le implicazioni legali

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 CONVERGENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI: UN PRIMO BILANCIO Vincenzo Franceschelli pag.

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 CONVERGENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI: UN PRIMO BILANCIO Vincenzo Franceschelli pag. Capitolo 1 CONVERGENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI: UN PRIMO BILANCIO Vincenzo Franceschelli pag. LE FONTI... 1 Capitolo 2 LA TUTELA DELLA CONCORRENZA NELL AUDIOVISIVO Andrea Camanzi e Alex Maglione LE FONTI...

Dettagli

LEGAL NOTICE Gestore del Sito Oggetto Copyright

LEGAL NOTICE Gestore del Sito Oggetto Copyright LEGAL NOTICE LA NAVIGAZIONE NEL SITO E IL SUO USO SONO REGOLATI DALLA PRESENTE LEGAL NOTICE. LA NAVIGAZIONE NEL SITO COSTITUISCE ACCETTAZIONE ESPRESSA DELLE CONDIZIONI STABILITE NELLA PRESENTE LEGAL NOTICE

Dettagli

La tutela della privacy nei social network. I social network come Facebook, Twitter, My Space raggiungono oggi un livello di

La tutela della privacy nei social network. I social network come Facebook, Twitter, My Space raggiungono oggi un livello di La tutela della privacy nei social network di Stefano Santini I social network come Facebook, Twitter, My Space raggiungono oggi un livello di diffusione e di accesso pressoché illimitato, permettendo

Dettagli

L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA SUL COMMERCIO ELETTRONICO E SUI SERVIZI DELLA SOCIETA DELL INFORMAZIONE

L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA SUL COMMERCIO ELETTRONICO E SUI SERVIZI DELLA SOCIETA DELL INFORMAZIONE L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA SUL COMMERCIO ELETTRONICO E SUI SERVIZI DELLA SOCIETA DELL INFORMAZIONE 1) I principi fondamentali e l ambito di applicazione del Decreto Legislativo n 70 del 2003

Dettagli

Cassazione: chi usa Youtube per ricattare qualcuno commette un duplice reato

Cassazione: chi usa Youtube per ricattare qualcuno commette un duplice reato Cassazione: chi usa Youtube per ricattare qualcuno commette un duplice reato Oltre alla violenza privata, in seguito alla pubblicazione del video scatta anche la violazione della privacy di Marina Crisafi

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING 1.1. Introduzione... 1 1.2. I pregiudizi... 2 1.3. La tutela.... 4 1.4. La mancanza di una

Dettagli

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti Modalità di trattamento

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti Modalità di trattamento Titolare del Trattamento dei Dati ZETAVEL S.r.l., Via Verdi 2, 26021 ANNICCO (CR), Italia tel/fax 0374-79480, info@nvaccari.com Tipologie di Dati raccolti Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione,

Dettagli

Matteo Colombo Esperto in materia di Privacy e D.Lgs. 231/2001, Amministratore Delegato di Labor Project

Matteo Colombo Esperto in materia di Privacy e D.Lgs. 231/2001, Amministratore Delegato di Labor Project Matteo Colombo Esperto in materia di Privacy e D.Lgs. 231/2001, Amministratore Delegato di Labor Project IL MANUALE È AD USO ESCLUSIVO DEI CORSISTI: NE È VIETATA LA RIPRODUZIONE 1 Il D.Lgs. 231/01 Il D.Lgs.

Dettagli

OSSERVATORIO SULLA GIURISPRUDENZA DELL UNIONE EUROPEA AGGIORNATO AL 29 FEBBRAIO 2012 A CURA DI MARIA NOVELLA MASSETANI

OSSERVATORIO SULLA GIURISPRUDENZA DELL UNIONE EUROPEA AGGIORNATO AL 29 FEBBRAIO 2012 A CURA DI MARIA NOVELLA MASSETANI OSSERVATORIO SULLA GIURISPRUDENZA DELL UNIONE EUROPEA AGGIORNATO AL 29 FEBBRAIO 2012 A CURA DI MARIA NOVELLA MASSETANI Sentenza della Corte di Giustizia dell Unione Europea nella causa C-204/09 Flachglas

Dettagli

LEGAL NOTICE Gestore del Sito Oggetto Copyright

LEGAL NOTICE Gestore del Sito Oggetto Copyright LEGAL NOTICE LA NAVIGAZIONE NEL SITO E IL SUO USO SONO REGOLATI DALLA PRESENTE LEGAL NOTICE. LA NAVIGAZIONE NEL SITO COSTITUISCE ACCETTAZIONE ESPRESSA DELLE CONDIZIONI STABILITE NELLA PRESENTE LEGAL NOTICE

Dettagli

Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15 Libertà di informazione in Rete

Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15 Libertà di informazione in Rete Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15 Libertà di informazione in Rete Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-2015 1 DIRITTO DI CRONACA: CRITERI Autenticità e veridicità della notizia Interesse

Dettagli

LA DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA(PARTE SECONDA LA DIFFAMAZIONE ON LINE

LA DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA(PARTE SECONDA LA DIFFAMAZIONE ON LINE LA DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA(PARTE SECONDA LA DIFFAMAZIONE ON LINE PROF.SSA FRANCESCA MITE Indice 1 INTRODUZIONE --------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI C S F CENTRO STUDI FORENSE Master in 3 incontri (20 ore formative) a numero chiuso DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI Proprietà intellettuale, e-commerce e privacy connesse ad Internet,

Dettagli

TOMO I. Capitolo 1 IL COMMERCIO ELETTRONICO E LE REGOLE DEL MERCATO di Vincenzo Franceschelli

TOMO I. Capitolo 1 IL COMMERCIO ELETTRONICO E LE REGOLE DEL MERCATO di Vincenzo Franceschelli INDICE SOMMARIO TOMO I Premessa diguidoalpa... XVII Presentazione divincenzofranceschelli... XXXVII INTRODUZIONE ALLA TERZA EDIZIONE di Emilio Tosi 1. Interneteil«WorldWideWeb»:dalrealealvirtuale... 1

Dettagli

PARTE 1: IL REATO INFORMATICO

PARTE 1: IL REATO INFORMATICO I PERICOLI DEL WEB PARTE 1: IL REATO INFORMATICO Quali sono gli aspetti culturali connessi con lo sviluppo dell Informatica? 1. Innnanzitutto la Dimensione Individuale, legata all impatto dell informatica

Dettagli

Obblighi Amministrativi ed enti di erogazione: come gestirli

Obblighi Amministrativi ed enti di erogazione: come gestirli Assemblea Annuale di Assifero Venezia 7 Maggio 2010 Obblighi Amministrativi ed enti di erogazione: come gestirli Avv. Roberto Randazzo Sommario La Responsabilità Amministrativa degli Enti ex D.Lgs. 231/2001

Dettagli

STUDI DI DIRITTO DELLA COMUNICAZIONE

STUDI DI DIRITTO DELLA COMUNICAZIONE STUDI DI DIRITTO DELLA COMUNICAZIONE Persone, Società e Tecnologie dell'informazione A cura di VIRGILIO D'ANTONIO - SALVATORE VIGLIAR CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MILANI 2009 SOMMARIO PREFAZIONE INDICE

Dettagli

1 La scelta dei soggetti da sottoporre a verifica fiscale» 1 di Vito Caradonna

1 La scelta dei soggetti da sottoporre a verifica fiscale» 1 di Vito Caradonna Indice Prefazione di Giancarlo Pezzuto e Gianfranco Tomassoli pag. xiii 1 La scelta dei soggetti da sottoporre a verifica fiscale» 1 di Vito Caradonna 1.1 Premessa» 2 1.2 Profili giuridici e operativi»

Dettagli

CONTRATTO di ACQUISTO ONLINE

CONTRATTO di ACQUISTO ONLINE CONTRATTO di ACQUISTO ONLINE GLOSSARIO Azienda Mediadream S.r.l. con sede in via Belvedere 45, 22100 COMO (CO), codice fiscale e partita I.V.A. 02512420130 (di seguito l Azienda). La quale Azienda rappresenta

Dettagli

La tutela nell acquisto online

La tutela nell acquisto online La tutela nell acquisto online Caro amico, questa guida è stata realizzata dallo Studio Legale Gli Avvocati Associati Tieni presente che le informazioni che, di seguito, troverai, sono di carattere generale

Dettagli

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Il nome a dominio www.albertplaza.it è registrato dalla ditta Plaza Group di Alberto Piazza, corrente in Via Padule n 153 (81034) Mondragone. Per ogni

Dettagli

La responsabilità penale del Cloud Service Provider

La responsabilità penale del Cloud Service Provider La responsabilità penale del Cloud Service Provider E-Privacy 2011 Firenze 3 giugno 2011 Francesco Paolo Micozzi francesco @micozzi.it Av v. Fr a n c e s c o Pa o l o M i c o z z i - f r a n c e s c o

Dettagli

E-mail monitoring e tutela della privacy: un difficile bilanciamento di interessi 24 Aprile 2015 Federico Torzo, Elisabetta Rebagliati Privacy

E-mail monitoring e tutela della privacy: un difficile bilanciamento di interessi 24 Aprile 2015 Federico Torzo, Elisabetta Rebagliati Privacy E-mail monitoring e tutela della privacy: un difficile bilanciamento di interessi 24 Aprile 2015 Federico Torzo, Elisabetta Rebagliati Privacy Sommario Introduzione La situazione italiana Il quadro europeo

Dettagli

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI OBIETTIVI Durante il Master verranno analizzate le più attuali problematiche normative legate al mondo dell e-commerce, della digitalizzazione documentale e dei procedimenti di tutela in materia di privacy

Dettagli

Copyright e informativa ai sensi dell art. 13 del D.lgs. 196/2003

Copyright e informativa ai sensi dell art. 13 del D.lgs. 196/2003 (Provincia di Trento) N. 1799 di prot. Sover, 28/04/2011 Copyright e informativa ai sensi dell art. 13 del D.lgs. 196/2003 Copyright Marchi, domini e segni distintivi Tutti i marchi registrati e non, di

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I IL CONTRATTO DI TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE: INQUADRAMENTO GENERALE

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I IL CONTRATTO DI TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE: INQUADRAMENTO GENERALE INDICE-SOMMARIO Note degli Autori.................................... XVII CAPITOLO I IL CONTRATTO DI TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE: INQUADRAMENTO GENERALE Sezione I Il contratto di passaggio marittimo:

Dettagli

INDICE CAPITOLO 1 LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA PENALE NELL UNIONE EUROPEA

INDICE CAPITOLO 1 LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA PENALE NELL UNIONE EUROPEA INDICE Prefazione... xi CAPITOLO 1 LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA PENALE NELL UNIONE EUROPEA I. La cooperazione intergovernativa degli anni settanta e ottanta... 2 II. Il «terzo pilastro»... 7

Dettagli

CARTA DELLE GARANZIE PER L ACCESSO DEI CLIENTI DI TELECOM ITALIA ALLE NUMERAZIONI NON GEOGRAFICHE 1 14 MARZO 2001

CARTA DELLE GARANZIE PER L ACCESSO DEI CLIENTI DI TELECOM ITALIA ALLE NUMERAZIONI NON GEOGRAFICHE 1 14 MARZO 2001 CARTA DELLE GARANZIE PER L ACCESSO DEI CLIENTI DI TELECOM ITALIA ALLE NUMERAZIONI NON GEOGRAFICHE 1 14 MARZO 2001 * * * La presente Carta delle Garanzie è prevista dall Offerta di Interconnessione di Riferimento

Dettagli

SPAZIO PUBBLICITARIO DIVENTA SPONSOR E PROMUOVI LA TUA ATTIVITA

SPAZIO PUBBLICITARIO DIVENTA SPONSOR E PROMUOVI LA TUA ATTIVITA SPAZIO PUBBLICITARIO DIVENTA SPONSOR E PROMUOVI LA TUA ATTIVITA ENmoveME, editore della testata giornalistica on-line daily enmoveme sul sito internet www.dailyenmoveme.com, mette a disposizione di aziende,

Dettagli

Un nuovo modello di responsabilitá civile per i webmaster dei siti internet

Un nuovo modello di responsabilitá civile per i webmaster dei siti internet Un nuovo modello di responsabilitá civile per i webmaster dei siti internet Mario Tocci Avvocato in Cosenza e dottorando di ricerca in Impresa, Stato e Mercato nell Università Statale degli Studi della

Dettagli

Legal notice. 5. Domini, marchi e segni distintivi Il dominio di secondo livello mulino.it e i relativi sottodomini sono domini registrati di

Legal notice. 5. Domini, marchi e segni distintivi Il dominio di secondo livello mulino.it e i relativi sottodomini sono domini registrati di Legal notice L USO DEL SITO E DEI SUOI CONTENUTI È REGOLATO DALLA PRESENTE LEGAL NOTICE. LA NAVIGAZIONE NEL SITO COSTITUISCE ACCETTAZIONE ESPRESSA DELLE CONDIZIONI STABILITE NELLA PRESENTE LEGAL NOTICE.

Dettagli

IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA MOBBING SESSUALE. a) Lavoratore mobbizzato: risarcimento contrattuale o extracontrattuale

IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA MOBBING SESSUALE. a) Lavoratore mobbizzato: risarcimento contrattuale o extracontrattuale IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA MOBBING SESSUALE a) Lavoratore mobbizzato: risarcimento contrattuale o extracontrattuale Dottrina e Giurisprudenza concordano sulla definizione dell (ormai) istituto del mobbing,

Dettagli

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE Quarta edizione G. Giappichelli Editore Torino Indice-Sommario Premessa alla quarta edizione Premessa alla terza edizione Premessa alla seconda

Dettagli

indice REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA PAGINA FACEBOOK 4 quadro normativo

indice REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA PAGINA FACEBOOK 4 quadro normativo REGOLAMENTO Comune di Valeggio sul Mincio PER L UTILIZZO DELLA PAGINA FACEBOOK indice Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Principi Art. 3 - Gestione della pagina e pubblicazione degli atti Art. 4 - Modalità di accesso

Dettagli

Profili giuridici del cloud in sanità: dalla digitalizzazione alla privacy

Profili giuridici del cloud in sanità: dalla digitalizzazione alla privacy Profili giuridici del cloud in sanità: dalla digitalizzazione alla privacy Prof. Avv. Giusella Finocchiaro www.studiolegalefinocchiaro.it www.blogstudiolegalefinocchiaro.it Osservazioni preliminari Esternalizzazione:

Dettagli

SOMMARIO. Saggi-Testimonianze

SOMMARIO. Saggi-Testimonianze Saggi-Testimonianze Saggi Luigi Buzzacchi, Giuseppe Scellato, Assicurazione di tutela legale e diritti di proprieta` intellettuale: natura economica ed effetti incentivanti......... pag. 873 Oreste Cagnasso,

Dettagli

La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche: i Modelli Organizzativi ex D. Lgs. 231/01

La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche: i Modelli Organizzativi ex D. Lgs. 231/01 La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche: i Modelli Organizzativi ex D. Lgs. 231/01 Studio Legale avv. Paolo Savoldi Bergamo, Via G. Verdi 14 Oggetto del Decreto 231/01 Il Decreto 231/01

Dettagli

CODICE DISCIPLINARE RIFERITO AL PERSONALE DIRIGENTE

CODICE DISCIPLINARE RIFERITO AL PERSONALE DIRIGENTE PUBBLICATO IN DATA 19 MAGGIO 2010 IN VIGORE DAL 3 GIUGNO 2010 CODICE DISCIPLINARE RIFERITO AL PERSONALE DIRIGENTE Art. 8 CCNL Integrativo del CCNL 17 ottobre 2008, sottoscritto in data 6 maggio 2010 1.

Dettagli

PRIVACY CORPORATE COMPLIANCE FORUM

PRIVACY CORPORATE COMPLIANCE FORUM PRIVACY CORPORATE COMPLIANCE FORUM mercoledì 28 e giovedì 29 ottobre 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto alle imprese di tutti i settori, con specifico

Dettagli

INTERNET. STRUMENTI LEGALI PER LO SVILUPPO DI NUOVE OPPORTUNITÀ

INTERNET. STRUMENTI LEGALI PER LO SVILUPPO DI NUOVE OPPORTUNITÀ INTERNET. STRUMENTI LEGALI PER LO SVILUPPO DI NUOVE OPPORTUNITÀ Giangiacomo Olivi Hotel dei Cavalieri, Milano 24 ottobre 2011 Social Networks Web 2.0 Tratto da Harpsocial.com Social Networks Web 2.0 Tratto

Dettagli

DEFINIZIONI DI REATO INFORMATICO

DEFINIZIONI DI REATO INFORMATICO Diri$o Penale dell Informa1ca Introduzione DEFINIZIONI DI REATO INFORMATICO A) Rea' necessariamente informa'ci (o informa'ci in senso stre3o ) B) Rea' eventualmente informa'ci (o informa'ci in senso lato

Dettagli

INDICE SOMMARIO TITOLO IX DEI FATTI ILLECITI

INDICE SOMMARIO TITOLO IX DEI FATTI ILLECITI INDICE SOMMARIO Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste.... VII XI XXIII TITOLO IX DEI FATTI ILLECITI Art. 2043. Risarcimento per fatto illecito... 1 1. Profili generali....

Dettagli

Il controllo dei lavoratori: stato dell arte anche alla luce del Job Act

Il controllo dei lavoratori: stato dell arte anche alla luce del Job Act S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il controllo dei lavoratori: stato dell arte anche alla luce del Job Act avv.ti Fabrizio Daverio e Barbara Milillo Studio Legale Daverio&Florio 13 aprile

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 ORE ARGOMENTO NOTE DOCENTI 1 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA

Dettagli

IL "NUOVO" DANNO NON PATRIMONIALE

IL NUOVO DANNO NON PATRIMONIALE IL "NUOVO" DANNO NON PATRIMONIALE a cura ài GIULIO PONZANELLI CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MILANI 2004 INDICE-SOMMARIO Premessa (GIULIO PONZANELLI) Pag. 1 PARTE I UN RIEPILOGO STORICO: LE QUATTRO

Dettagli

Finalità del trattamento I dati personali da Voi forniti potranno essere trattati unicamente per le seguenti finalità:

Finalità del trattamento I dati personali da Voi forniti potranno essere trattati unicamente per le seguenti finalità: Titolare del trattamento Titolare del trattamento è il Titolare del Sito web Indirizzo per l esercizio dei diritti ex art. 7 del Codice della privacy: info@lavitaleggera.it Finalità del trattamento I dati

Dettagli

Condizioni Generali. II. Prezzi

Condizioni Generali. II. Prezzi Condizioni Generali I. 1 L'Associazione culturale Roma Sconosciuta è una associazione senza scopo di lucro che si propone l'obiettivo di promuovere la conoscenza, la valorizzazione e la conservazione dei

Dettagli

Tutela legale delle aziende in caso di cyber crime e attacchi informatici

Tutela legale delle aziende in caso di cyber crime e attacchi informatici Tutela legale delle aziende in caso di cyber crime e attacchi informatici WORKSHOP LE SFIDE DELLA SICUREZZA INFORMATICA Confindustria, Cuneo, 10 Luglio 2015 Avv. Marco Cuniberti 1 QUALI RISCHI LEGALI?

Dettagli

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA DOMENICO BELLANTONI SR. ALESSANDRO BENIGNI LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA TUTELA PENALE - TUTELA CIVILE RISARCIMENTO DEL DANNO * INGIURIA - DIFFAMAZIONE - CALUNNIA * TUTELA DELLA PRIVACY * DANNO PATRIMONIALE

Dettagli

Informativa Cookies. Informativa Cookie del portale CercoEsperto.it. Definizione di Cookie. Gli obblighi di legge

Informativa Cookies. Informativa Cookie del portale CercoEsperto.it. Definizione di Cookie. Gli obblighi di legge Informativa Cookies Con il provvedimento n. 229 dell 8 maggio 2014, il Garante per la protezione dei dati personali ha individuato le modalità semplificate per l informativa e l acquisizione del consenso

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Parte prima IL LEASING (Mariassunta Imbrenda)

INDICE-SOMMARIO. Parte prima IL LEASING (Mariassunta Imbrenda) INDICE-SOMMARIO Parte prima IL LEASING (Mariassunta Imbrenda) Capitolo I IL LEASING FRA DIRITTO POSITIVO E PRASSI NEGOZIALE 1. Evoluzione storica, struttura formale e sostrato tecnico-aziendale del leasing.

Dettagli

17 Maggio 2012 Exposanità Tutela della privacy del cittadino e della sicurezza dei dati sensibili nell'era del cloudcomputing

17 Maggio 2012 Exposanità Tutela della privacy del cittadino e della sicurezza dei dati sensibili nell'era del cloudcomputing 17 Maggio 2012 Exposanità Tutela della privacy del cittadino e della sicurezza dei dati sensibili nell'era del cloudcomputing Cloud e dati sanitari del cittadino: principali criticità giuridico-contrattuali

Dettagli

LA DISCIPLINA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

LA DISCIPLINA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI LA DISCIPLINA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Dr. Ivan Salvadori Dottorando in Diritto Penale dell Informatica Facoltà di Giurisprudenza di Verona LA STRUTTURA DEL CODICE DELLA PRIVACY 1 PARTE:

Dettagli

Diritti d autore/copyright diritto e responsabilità, reati

Diritti d autore/copyright diritto e responsabilità, reati Giornalismo 3.0 e Pensiero Critico Diritti d autore/copyright diritto e responsabilità, reati Avv.Luigi Gianfelice Avv. Gianluca Ludovici a cura di Valentina Benedetti ed Arianna Vagni 1 Intellettual Property

Dettagli

Responsabilità dei Service Provider. Sentenza n. 7680/11 del Tribunale di Milano : Reti Televisive Italiane (RTI) contro Italia On Line s.r.l.

Responsabilità dei Service Provider. Sentenza n. 7680/11 del Tribunale di Milano : Reti Televisive Italiane (RTI) contro Italia On Line s.r.l. Responsabilità dei Service Provider Sentenza n. 7680/11 del Tribunale di Milano : Reti Televisive Italiane (RTI) contro Italia On Line s.r.l. (IOL) Sentenza n. 10893/11 del Tribunale di Milano: Reti Televisive

Dettagli

Conseil constitutionnel [Francia] 10.6.2009

Conseil constitutionnel [Francia] 10.6.2009 1 Tutela penale del diritto d'autore (segue) 2 Conseil constitutionnel [Francia] 10.6.2009 è incostituzionale: 1. l'attribuzione ad un organo amministrativo del potere di irrogare sanzioni che producano

Dettagli

Corso di informatica del diritto: Accesso alla documentazione elettronica. Leonello Mattioli

Corso di informatica del diritto: Accesso alla documentazione elettronica. Leonello Mattioli Corso di informatica del diritto: Accesso alla documentazione elettronica Leonello Mattioli 1 Perché è necessario conoscere il computer Perché occorre avere cognizione del matrimonio i per comprenderne

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013 CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013 Definizioni: Versione del 03 Ottobre 2013 Account: spazio di Messaggistica in collaborazione creato dal Cliente

Dettagli

INDICE PARTE I SPORT E GIUSTIZIA. CAPITOLO 1 I RAPPORTI TRA GIUSTIZIA SPORTIVA E GIUSTIZIA ORDINARIA di Piero Sandulli

INDICE PARTE I SPORT E GIUSTIZIA. CAPITOLO 1 I RAPPORTI TRA GIUSTIZIA SPORTIVA E GIUSTIZIA ORDINARIA di Piero Sandulli INDICE Premessa............................................. Introduzione al tema....................................... XIII XVII PARTE I SPORT E GIUSTIZIA I RAPPORTI TRA GIUSTIZIA SPORTIVA E GIUSTIZIA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO I LIBERTÀ DI MANIFESTAZIONE DEL PENSIERO IN RETE di Davide Mula

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO I LIBERTÀ DI MANIFESTAZIONE DEL PENSIERO IN RETE di Davide Mula Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie... Introduzione... Pag. XIX» XXIII CAPITOLO I LIBERTÀ DI MANIFESTAZIONE DEL PENSIERO IN RETE di Davide Mula 1. La libertà di manifestazione del pensiero

Dettagli

Lo stato di applicazione del Regolamento AGCOM in materia di tutela del diritto d autore

Lo stato di applicazione del Regolamento AGCOM in materia di tutela del diritto d autore Lo stato di applicazione del Regolamento AGCOM in materia di tutela del diritto d autore Saverio Ligi Roma, 5 maggio 2015 Osservatorio Integrazione e convergenza di servizi e piattaforme multimediali tra

Dettagli

La responsabilità civile dei service providers

La responsabilità civile dei service providers »Informatica La responsabilità civile dei service providers Guido Belli Collaboratore della Direzione scentifica SINTESI a) L illegalità nel mondo «virtuale» Alle origini l operatività degli internet service

Dettagli

Indice sommario. Parte Prima. L appartenenza dei beni immateriali: principi, regole e prassi operative

Indice sommario. Parte Prima. L appartenenza dei beni immateriali: principi, regole e prassi operative Parte Prima L appartenenza dei beni immateriali: principi, regole e prassi operative Capitolo Primo Nuovi beni immateriali e numerus clausus dei diritti esclusivi di Giorgio Resta 1. Diritti esclusivi

Dettagli

Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM

Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM FORMAZIONE E TITOLI - Laureato in Giurisprudenza (corso di laurea con indirizzo penalistico), presso l Università degli Studi di Napoli

Dettagli

REATI INFORMATICI Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico

REATI INFORMATICI Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico REATI INFORMATICI Le reti telematiche non sono spazi virtuali senza regole, sottoposti ad una sorta di extraterritorialità: le norme che ne regolamentano il funzionamento sono, infatti, sempre più numerose.

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli SOMMARIO SEZIONE I Persone Scheda n. 1 Diritti civili dello straniero e condizione di reciprocità ex art. 16 preleggi (Cass. civ., sez. II, 30 giugno 2014,

Dettagli

Privacy Policy di FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.

Privacy Policy di FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti. Privacy Policy di FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti. Titolare del Trattamento dei Dati FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Azienda Speciale della Provincia

Dettagli

Alcuni casi particolari. Risposte del Garante a quesiti, segnalazioni e ricorsi

Alcuni casi particolari. Risposte del Garante a quesiti, segnalazioni e ricorsi Alcuni casi particolari Risposte del Garante a quesiti, segnalazioni e ricorsi Pubblicità via fax Invio di fax per ricerche di mercato, promozioni, comunicazioni commerciali, vendita diretta, pubblicità

Dettagli

Cloud Computing: principali aspetti normativi

Cloud Computing: principali aspetti normativi Cloud Computing: principali aspetti normativi avv. Valerio Vertua studio@vertua.it La presente documentazione è messa a disposizione secondo i termini della Licenza Creative Commons: Attribuzione & Condividi

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XXI XXIII CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Guida bibliografica... 3 1. I rapporti di filiazione.... 5 2. I

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LE TIPOLOGIE DI RAPPORTI TRA REATO E CONTRATTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LE TIPOLOGIE DI RAPPORTI TRA REATO E CONTRATTO INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LE TIPOLOGIE DI RAPPORTI TRA REATO E CONTRATTO 1. Considerazione introduttive... 1 2. L evoluzione dottrinale... 9 3. I reati «implicanti» la conclusione di un contratto... 20

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo 1 - Dal contratto di assicurazione ai prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione di Laura Mazzuoccolo

SOMMARIO. Capitolo 1 - Dal contratto di assicurazione ai prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione di Laura Mazzuoccolo SOMMARIO Elenco Autori... Abbreviazioni... V VII Introduzione... 1 di Luca Zitiello Capitolo 1 - Dal contratto di assicurazione ai prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione di Laura Mazzuoccolo

Dettagli