Rischi e Opportunità nella gestione della sicurezza ecommerce

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rischi e Opportunità nella gestione della sicurezza ecommerce"

Transcript

1 Rischi e Opportunità nella gestione della sicurezza ecommerce Andrea Gambelli Head of Functional Analysis, Fraud, Test and Client Service Management Financial Services Division Roma, 3 Novembre 2011

2 AGENDA Introduzione ecommerce in Italia Principali rischi e soluzioni SIA e la gestione del rischio FINANCIAL INSTITUTIONS 2

3 Card Not Present (CNP): Differenti livelli di sicurezza Una transazione Card Not Present (CNP) è una transazione effettuata senza la presenza fisica di una carta presso il punto vendita. Si può trattare di un Mail Order/Telephone Order (MOTO) oppure di una Internet transaction. Quali sono quindi i principali rischi? Prima di tutto vanno considerati i diversi livelli di sicurezza possibili: Transazioni effettuate utilizzando solo Primary Account Number (PAN), nome titolare, data scadenza Transazioni effettuate utilizzando Primary Account Number (PAN), nome titolare, data scadenza, CVV2/CVC2/CAV2/4DBC Transazioni effettuate utilizzando 3DS Solutions. (Questa opzione è applicabile solo a transazioni internet) Il rischio principale è dato dalla mancata protezione dei dati utilizzati durante una transazione CNP. 3

4 Gli obiettivi della PCI-DSS Il Payment Card Industry Data Security Standard (PCI DSS) è stato sviluppato dal PCI Council ed adottato da Visa e MasterCard per aumentare la sicurezza dei dati a rischio di frode: Le norme PCI DSS si applicano wherever account data is stored, processed or transmitted. Account Data consist of Cardholder Data plus Sensitive Data Cardholder Data and Sensitive Data includono: Full magnetic stripe data or equivalent on a chip Primary Account Number (PAN) Cardholder Name Expiration Date Service Code CAV2/CVC2/CVV2 PINs/PIN blocks 4

5 AGENDA Introduzione ecommerce in Italia Principali rischi e soluzioni SIA e la gestione del rischio FINANCIAL INSTITUTIONS 5

6 La vendita online di prodotti cresce a tassi più sostenuti della vendita di servizi mln di ecommerce Italia: +14% % +22% Altro Prodotti % Servizi L ecommerce B2c in Italia * Source = School of Management Politecnico di Milano 15 Marzo 2011

7 Quasi l 85% dei pagamenti viene effettuato contestualmente all acquisto online tramite Carta di credito e Paypal * dati stimati Ripartizione sul valore delle vendite 20% 20% 10% 10% 2% Altro 1% 17% 16% Altro Vaglia Postale 1% Finanziamento 12% 13% 4% Contrassegno Paypal 8% Bonifico Bancario 70% 70% 71% 71% Carta di Credito * * Source = School of Management Politecnico di Milano L ecommerce B2c in Italia 15 Marzo 2011

8 Le frodi si riducono sia percentualmente sul totale transato sia in valore assoluto Per frode si intende +14% il disconoscimento della +0% transazione da parte del cliente +14% Frodi mln di mln di mln di mln di 0,23 % 12 mln circa 0% 0,2 % 12 mln circa -17% 0,17 % 10 mln circa -5% 0,14 % 9 mln circa * L ecommerce B2c in Italia * Source = School of Management Politecnico di Milano 15 Marzo 2011

9 ma crescono le transazioni bloccate per sospetta frode con Turismo ed Informatica i settori più presi di mira * dati stimati Transazioni non conformi ai requisiti imposti dal sistema di controllo 3,3% Blocchi per sospetta frode nei comparti % ordini bloccati 0,41% 1,6 % Ordini 1,7% Ordini 0,04% 0,01% <0,01% <0,01% * L ecommerce B2c in Italia * Source = School of Management Politecnico di Milano 15 Marzo 2011

10 Più che buona la diffusione degli strumenti antifrode così come la valutazione della loro efficacia da parte dei merchant * dati stimati 85% 89% 85% 87% 90% 91% 50% 60% 35% 35% 14% 14% Adozione % iniziative del campione * Verified By Visa 4, * Mastercard Secure code 4, * CVV2 CVC2 CVA * Paypal * 4DBC * Bank Pass Web 4,1 3,8 3,9 3 Efficacia Valutazione con una scala tra 1 e 5 Verified By Visa Mastercard Secure code CVV2 CVC2 CVA2 Paypal 4DBC Bank Pass Web The 3-digit SIA security code L ecommerce on the back B2c of in Italia your credit or debit card: Visa calls it CVV2, * Source MasterCard = School of calls Management it 15 CVC2. Politecnico Marzo 2011 JCB call it di the Milano CAV2.Amex call it 4DBC and it is a 4-digit security code on the front of your credit card.

11 AGENDA Introduzione ecommerce in Italia Principali rischi e soluzioni SIA e la gestione del rischio FINANCIAL INSTITUTIONS 11

12 Cross contamination: fraud attack on terminals Uno dei principali rischi di frodi è legato alla cosiddetta cross contamination tra i diversi canali di utilizzo carte. I dati infatti possono essere catturati durante una transazione fisica e poi utilizzati in un ambiente di CNP a bassa o media sicurezza. Un tipico esempio: Durante una transazione EMV uno shim device inserito da un truffatore all interno del lettore carta del POS, intercetta la comunicazione tra chip carta e terminale, catturando i dati di traccia2 contenuti nel chip (e anche il PIN, se viene usata la modalità di PIN Offline in chiaro). A questo punto il truffatore è in possesso di dati sufficienti per creare una carta a banda in grado di operare sia su un pos fisico che via internet (non sicuro). Come ci si può difendere da questo tipo di frode? Ad esempio utilizzando sempre quantità di sicurezza diverse tra dati chip e dati banda (icvv/chip CVC rispetto al CVV/CVC). 12

13 Best practices, full EMV solutions Gran parte delle frodi avvengono anche perchè gli obblighi/raccomandazioni dei Card Payment Schemes non sono omogenei a livello mondiale o sono implementati con ritardo a seguito degli elevati impatti di business che comportano. Alcuni esempi: Issuing Cards EMV Chip (and PIN?) cards icvv / Chip CVC implementati Uso di chip dinamici (che consentono l uso di PIN cifrato al posto del PIN offline in chiaro, eliminado il rischio di clonazione della firma statica della carta) Card Authorization Non consentire il Fallback (uso della banda magnetica quando il chip non funziona): Non consentire mai il PIN bypass Altri tipi di attacchi potrebbero essere evitati se tutti i dati chip EMV venissero inviati all Issuer (Terminal Verification Result, Card Verification Result, Cardholder Verification Method results). L analisi di questi dati durante il processo di autorizzazione permetterebbero di confermare che carta e terminale hanno la stessa visione della modalità di transazione. 13

14 Best practices, Fraud Tools e SMS alert Elemento fondamentale per combattere le frodi è poi un efficiente sistema di prevenzione frodi. Un sistema efficiente è quello che permette un giusto equilibrio tra la prevenzione delle frodi (massimizzandola) e l impatto di business per l esercente (minimizzandolo). Per ottenere il giusto mix, l utilizzo di sistemi di fraud prevention in modalità real time abbinati al servizio di SMS alert è fortemente raccomandato. A questo vanno associati costanti programmi di education verso gli esercenti/acquirers (sia negozi fisici che virtuali) e campagne di positiva sensibilizzazione verso i titolari. Il costo di tali sistemi/programmi è sicuramente elevato ma la possibilità di farne un utilizzo consortile e i benefici in termini di frodi risparmiate, garantiscono un ritorno dell investimento nel breve/medio periodo. 14

15 ecommerce Networks Solutions: 3DS La risposta di Visa e MasterCard all aumento delle transazioni internet e di conseguenza del rischio di frode è il sistema 3DSecure. Verified by Visa (VbV) e Secure Code (SC) sono i due nomi commerciali rispettivamente di Visa e MasterCard ed entrambi si basano su un protocollo chiamato 3D Secure. Di seguito sono rappresentate le tipiche fasi di una transazione VbV/SC effettuata da parte di un titolare di carta. 15

16 Soluzioni di pagamento per portali Internet Architettura della Soluzione fase 1 La registrazione del Titolare 2 1 Banca 3 4 1) Il titolare accede al portale della propria banca e sceglie di abilitare la carta al servizio VbV/SecureCode 2) Il portale della banca autentica il titolare che viene re-indirizzato verso l enrollment server dell Issuer/Provider 3) Il titolare inserisce i dati richiesti per il completamento della fase di enrollment 4) A conclusione della registrazione al servizio, il titolare ottiene le informazioni per poter utilizzare la propria carta su internet SSB

17 Architettura della soluzione fase 2 La fase di autenticazione e pagamento 1) il titolare effettua l acquisto su un sito di un esercente abilitato al VbV/SecureCode e inserisce i dati della carta nella pagina di pagamento; 2) il sito dell esercente si collega attraverso la componente Merchant Plug-In (MPI) al Directory Server di Visa/MasterCard 3) se la carta aderisce al servizio, l MPI invia una richiesta d autenticazione del titolare all ACS (Access Control Server) dell Issuer attraverso una redirect del browser del titolare; 4) l ACS richiede la password al titolare e la verifica; 5) l ACS restituisce un identificativo univoco della transazione (AVV) e l esito dell autenticazione all MPI attraverso una redirect del browser del titolare; 6) il Merchant Server Plug-in verifica la risposta dell ACS; 7) se l autenticazione ha avuto esito positivo, il sito dell esercente prosegue con il normale processo autorizzativo.

18 AGENDA Introduzione ecommerce in Italia Principali rischi e soluzioni SIA e la gestione del rischio FINANCIAL INSTITUTIONS 18

19 Un gruppo al centro del processing europeo Dati 2010 Competenze internazionali Dati Societari Personale Gruppo SIA 1,482 Ricavi Gruppo SIA 334 Millioni Transactions operazioni su carte (debito/credito) operazioni di incasso e di pagamento Carte/Esercenti Carte Merchants Dati trasportati sulla rete 4,9 miliardi 2,6 miliardi 62,4 millioni 1 millione 11,1 terabyte Azionisti Principali Gruppo Intesa San Paolo 30,6% Gruppo Unicredit 24.1% Gruppo MPS 5.8% BNP Paribas 4.2% Il Gruppo opera prevalentemente in Europa e ha recentemente acquisito importanti clienti in: Africa, Sud America, Medio Oriente. La copertura geografica complessiva si estende in 40 Paesi. 19

20 the Network of Excellence SIA Il gruppo si compone di sette società con specializzazioni proprie e presidi europei ed extra-europei. 20

21 L offerta SIA per l ecommerce Il processing per le carte Servizi di issuing e acquiring modulari, flessibili e personalizzati per la gestione delle carte a partire dalla fase di allineamento archivio carte alla fase autorizzativa. VbV/ SecureCode Issuing Il servizio 3D Secure offerto da SIA consente a un titolare di carta Visa o Mastercard di acquistare in piena sicurezza presso un esercente La soluzione di POS virtuale E la soluzione di Pos virtuale, multicanale realizzata da SIA al fine di fornire alla propria clientela un prodotto sicuro e innovativo, dotato di servizi competitivi e a valore aggiunto. VAS per le frodi Nell ambito della propria esperienza, SIA mette a disposizione della Clientela soluzioni complete per la prevenzione delle frodi e le successive attività di contrasto.

22 I valori della soluzione SIA La soluzione è valida sia per le carte di debito/credito che prepagate Soluzione complementare ed integrata ai servizi di processing carte già in essere Offerta modulare e personalizzabile in funzione delle necessità della banca in modalità white-label Soluzione non invasiva rispetto alle procedure in uso presso la Banca Soluzione 3D Secure completa sia lato Issuing sia lato Acquiring

23 SIA propone un offerta Full Service, integrando le soluzioni IT per la gestione delle frodi con una proposta di back office Il Call Center Fraud è una struttura in grado di contattare direttamente il titolare su delega Cliente al fine di indagare sull operatività delle carte, Servizio di Blocco Carte tramite Call Center opera 24 ore su 24, 7 giorni su 7 Call Center Services Authorisation Strategy Lo Scudo Autorizzativo consente di negare le autorizzazioni i cui parametri ricadano in quelli identificati come potenzialmente fraudolenti Il competence center di SIA è in grado di gestire le diverse segnalazioni provenienti dai Sistemi di Fraud Prevention e Detection e di mettere in atto tempestivamente le contromisure necessarie Il servizio di Dispute Management è una soluzione con la quale l Issuer delega al competence center di SIA gli aspetti legati al rapporto con le controparti e con i Circuiti Internazionali Fraud Analysis Services Dispute Management Advanced Detection of Fraud Alerting & Reporting Diverse soluzioni di Fraud Detection : soluzioni Rule Based e Neurali, in modalità Real Time e Near Real Time fornite a decine di Clienti nazionali ed internazionali Servizi dedicati di Alerting & Reporting per l inoltro di messaggi SMS e soluzioni webbased per le funzioni di Inquiry relative alla movimentazione delle Carte.

24

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT E-Commerce Qui Pago è l offerta di Key Client per il Commercio Elettronico: un Pos virtuale altamente affidabile ed efficiente che prevede diverse modalità d utilizzo: Payment (integrazione col sito del

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business

SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business L evoluzione dei sistemi di

Dettagli

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498. 1000005802-02/14 MobilePOS di CartaSi www.cartasi.it Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.0519 Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. MobilePOS, un nuovo modo di accettare i

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E SERVIZI BANCARI

FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E SERVIZI BANCARI FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E SERVIZI BANCARI (istruzioni di vigilanza della Banca d Italia) SERVIZI DI ACQUIRING/POS Banca Sella S.p.A.- Poste

Dettagli

CARTE PREPAGATE Lottomaticard MANUALE OPERATIVO

CARTE PREPAGATE Lottomaticard MANUALE OPERATIVO CARTE PREPAGATE Lottomaticard MANUALE OPERATIVO Maggio 2011 INDICE 1. PREMESSA...pag. 5 2. LA MONETA ELETTRONICA...pag. 6 3. I PRODOTTI CARTALIS...pag. 7 a. LOTTOMATICARD...pag. 8 b. PAYPAL...pag. 10

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte DIRETTIVE Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte Version: 3.0, 10. Dezember 2013 INDICE INDICE 1 Carte di debito: Maestro e VPAY 3-6 1.1 Segni distintivi di sicurezza 3-4 1.1.1 Maestro

Dettagli

Chi siamo. SIA Milano, 11 Giugno 2015 2

Chi siamo. SIA Milano, 11 Giugno 2015 2 Prevenzione dei rischi software in ambito finanziario. L esperienza del Gruppo SIA Armando Bolzoni, direttore Software Factory SIA SpA SIA Chi siamo SIA è leader europeo nella progettazione, realizzazione

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0 Sottotitolo Pagina 2 di 14 Un doppio clic sull icona per avviare il programma. DiKe Pagina 3 di 14 Questa è la pagina principale del programma DiKe,

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Go Bemoov. Una biglietteria in ogni cellulare: Sperimentazione NFC per

Go Bemoov. Una biglietteria in ogni cellulare: Sperimentazione NFC per Go Bemoov Una biglietteria in ogni cellulare: Sperimentazione NFC per BEMOOV Il circuito nazionale di mobile payment Bemoov è il circuito nazionale di acquisti e pagamenti in mobilità attivo al pubblico

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano www.osservatori.net COMUNICATO STAMPA Osservatorio Mobile Enterprise Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Il mercato

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Uso del conto NETELLER

Uso del conto NETELLER Uso del conto NETELLER Grazie per l'interesse dimostrato nel nostro conto NETELLER. Questa guida contiene le istruzioni relative alle funzioni più utili e più utilizzate del conto NETELLER. Abbiamo cercato

Dettagli

Esportazione Danea Easy Fatt

Esportazione Danea Easy Fatt Esportazione Danea Easy Fatt Guarda il video: http://www.youtube.com/watch?v=g6aa0p8ahys Esportare a Danea Easy Fatt le vendite Impostare i parametri di Esportazione Prima di procedere con la prima esportazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web La presente guida rapida sintetizza in modo veloce le procedure da seguire per attivare ed utilizzare con estrema semplicità il BITCARD POS Intellect

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 Introduzione SmartCard: Carta intelligente Evoluzione della carta magnetica Simile a piccolo computer : contiene memoria (a contatti elettrici)

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

USO DEGLI STRUMENTI DI PAGAMENTO ELETTRONICO

USO DEGLI STRUMENTI DI PAGAMENTO ELETTRONICO USO DEGLI STRUMENTI DI PAGAMENTO ELETTRONICO LA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI La Polizia Postale e delle Comunicazioni si occupa della prevenzione e repressione di tutti i reati commessi per il

Dettagli

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Etica: valore e concretezza L Etica non è valore astratto ma un modo concreto per proteggere l integrità dei mercati finanziari e rafforzare

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti 5 I TUOI CODICI DA COSA E COMPOSTO DOVE SI TROVA A COSA SERVE CODICE CLIENTE 9 cifre Sui contratti e sulla matrice dispositiva Accesso all area Clienti

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Kedrios propone un modello di outsourcing completo Il Gruppo SIA-SSB, attraverso Kedrios dispone di una consolidata tradizione di offerta di servizi di Outsourcing Amministrativo

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Come difendersi dalla clonazione?

Come difendersi dalla clonazione? Come difendersi dalla clonazione? Guida per l utente In collaborazione con Premessa L utilizzo di carte bancomat e di credito è ormai molto diffuso, ma con la diffusione aumentano i rischi a carico degli

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Guida al Furto d Identità Informativa per il Consumatore sui rischi e le tutele da adottare a difesa dei propri dati personali

Guida al Furto d Identità Informativa per il Consumatore sui rischi e le tutele da adottare a difesa dei propri dati personali Guida al Furto d Identità Informativa per il Consumatore sui rischi e le tutele da adottare a difesa dei propri dati personali Premessa Il furto d identità è un reato subdolo e sconosciuto. Subdolo perché

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli