via A. Gramsci n. 6/B Paderno Dugnano (MI)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "via A. Gramsci n. 6/B 20037 Paderno Dugnano (MI)"

Transcript

1 Committente Principali Incarichi dal 2002 al 2012 Tipologia Immobile Indirizzo intervento Coordinamento Sicurezza in fase Esecutiva (CSE), per lavori frazionamento di Villa Unifamiliare. Mediglia (MI) Progettazione e Direzione Lavori per opere di risanamento da eseguirsi su porzione di immobile completamente interrato soggetto a estese e gravi infiltrazioni. Bollate (MI) Associazione Progetto di fattibilità di Centro Sportivo su area di 3,000 mq. Sport Paderno Dugnano (MI) Condominio Progettazione e Direzione Lavori per installazione di 3 Impianti di Ascensore Condominiale - Redazione Piano Sicurezza e Coordinamento (PSC) e Coordinamento Sicurezza in fase Esecutiva (CSE). - Senago (MI) Progettazione e Direzione Lavori, per modifiche interne ad Abitazione destinata al Custode di un'azienda Chimica, aggiornamento scheda catastale per le modifiche apportate - Redazione Piano Sicurezza e Coordinamento Industriale (PSC) e Coordinamento Sicurezza in fase Esecutiva (CSE). Progettazione e Direzione Lavori per modifiche esterne e manutenzione straordinaria alla copertura, di Villa unifamiliare - Redazione Piano Sicurezza e Coordinamento (PSC) e Coordinamento Sicurezza in fase Esecutiva (CSE). Condominio Progettazione e Direzione Lavori. per installazione Impianto di Ascensore Condominiale Sanatoria Unità Immobiliare Privata, previe indagini edilizie - sopralluogo per rilievi metrici e fotografici, restituzione grafica - procedura di sanatoria. Progettazione modifiche interne ad unità abitativa privata, Direzione Lavori e Variazione Catastale delle modifiche eseguite. Consulente Tecnico di Parte (CTP) in Accertamento Tecnico Preventivo (ATP) Tribunale (contenzioso Baranzate di Bollate Sanitario per : cessione di quote societarie, strumentazione di lavoro e regolarità igienico/sanitaria del luogo di lavoro) (MI) Progettazione e Direzione Lavori di tre unità Immobiliari in zona residenziale di recupero, di valore storico [incarico in corso] ambientale (porzione di Cascina), con applicazione della Lg. Regionale 13/09 PIANO CASA, Proposte di Macherio (MB) Valutazione Impatto Paesistico, Relazione/Progetto Isolamento Termico, Progetto cementi armati. Rinnovo Autorizzazione Provincia, allo smaltimento acque di Impianto di Autodemolizione, previo adeguamento del sistema fognario esistente. Industriale Proposta Preliminare di recupero Edilizio di due unità Immobiliari in zona residenziale di valore storico ambientale (Palazzo primi '900). Progetto e Direzione Lavori per un intervento di isolamento a Cappotto di casa unifamiliare, con applicazione della normativa in deroga alle distanze dai confini mediante dimostrazione del raggiungimento dei requisiti minimi di legge. Senago (MI) Condominio Richiesta di Autorizzazione Paesaggistica finalizzata alla posa di Linea Vita orizzontale in copertura, in Condominio in zona di salvaguardia architettonica. Sanatoria Palazzina Condominiale, previe indagini edilizie - sopralluogo per rilievi metrici e fotografici, restituzione grafica - procedura di sanatoria.

2 Banche Sopralluoghi, verifiche regolarità edilizio/urabistiche e stima valori di mercato di unità immobiliari residenziali. Valore complessivo di Mercato dei Beni stimati 2,800,000,00. Nord MI Provincia Progetto Preliminare per Manutenzione Straordinaria di Villa unifamiliare in zona B2 di salvaguardia ambientale della "città giardino" di Milanino. Cusano Mil.no (MI) Condominio Indagini normative per verifica di fattibilità per la realizzazione di Serra Bioclimatica in Condominio. Associazione Privata Proposta preliminare di apertura sede dell'associazione Culturale/Religiosa internamente ad Immobile Industriale di 1,500 mq. circa. culturale /religiosa Settimo Mil.se (MI) Cassa Edile di Mutualità e Restyling piano terra della Cassa Edile di Mutualità e Assistenzadi di via San Luca, zona reception, area Assistenza sportelli e sala attesa utenti, Progettazione e Direzione Lavori. Terziario Stima di Valutazione Economica, per divisione ereditaria, per mutui. Comm. Muggiò (MB) Progettazione e Direzione Lavori. per opere di Manutenzione Straordinaria. Artig. Lissone (MB) Condomini Progettazione e Direzione Lavori. per opere di Manutenzione Straordinaria di facciate. Mappatura e Ruolo Responsabile Amianto. Progettazione e Direzione Lavori. per Ristrutturazione di opere interne ed esterne di immobili di civile abitazione. Desio (MB) - Paderno D.no (MI) - Pratiche catastali di Variazione. Progettazione e Direzione Lavori per installazione Impianto di Ascensore Condominiale Perizia Tecnico Estimative di rivalutazione per unità immobiliari realizzate in ex. aree di Edilizia Economica e Popolare. Rilievi, restituzioni grafiche e Presentazione di Denuncie Inizio Attività Produttive (ex. DIAP) Artig. Cesano Maderno (MB) - (2007/2009) Progettazione e Direzione Lavori per Ristrutturazione di Cascina del 1750, con cambio d'uso in residenziale ed annessione ad edificio residenziale esistente [intervento di 600 mq. circa] Piano Integrato di Intervento di area Industriale 18,000 mq., Progettazione Planivolumetrico Sovracomunale [Proponenti : e Coop. Artigianale]. Industr./Artig. Progettazione modifiche interne per Studio Medico Odontoiatrico. Servizi Azzanello (CR) Nova Mi.se (MB) - Muggiò (MB) Baranzate di Bollate (MI) (2007/2009) Progettazione e Direzione Lavori. di Box fuori terra, progetto cementi armati e proposte di Valutazione Impatto Paesistico. Tremezzo (CO) Progettazione edificio per Uffici [2,500 mc.], con parcheggi pertinenziali, e Proposta di Valutazione Impatto Paesistico (coordinamento con progetto Vigili del Fuoco, progetto impianti, progetto termico ed acustico) Terziario Cinisello Balsamo (MI) Progettazione e Direzione Lavori. per installazione Impianto di Ascensore Condominiale Cinisello Balsamo (MI) - Stima di Valutazione Economica Cinisello Balsamo (MI) Progetto preliminare di modifiche ad Immobile Industriale. Industriale Sesto Fiorentino (FI) Condomini Perito di Parte in contenzioso extragiudiziario con Impresa appaltatrice.

3 Progettazione e Direzione Lavori per recupero abitativo di Sottotetti con Proposte di Valutazione Impatto Paesistico (coordinamento con progetto impianti, progetto termico ed acustico) Pratiche catastali Progettazione e Direzione Lavori per Ristrutturazioni (Permessi di Costruire Convenzionato) - Prog. e Direzione - Seveso (MB) - Lavori di altra unità Immobiliare in Attuazione a Piano di Recupero precedentemente progettato. Condomini Soc. Immobiliare (2006/2008) 1) Consulenza e Capitolati per opere di Manutenzione Straordinaria - 2) Prestazioni professionali finalizzate all'ottenimento di Agibilità. Progettazione e Direzione Lavori di tre unità Immobiliari in zona Br2 (residenziale di recupero, di valore storico ambientale), con Proposte di Valutazione Impatto Paesistico, Render. Lavoro in coordinamento con progetto impianti, progetto termico ed acustico, progetto cementi armati); Schede Catastali delle tre nuove unità realizzate. Progettazione e Direzione Lavori per Ristrutturazioni (DIA e Permessi di Costruire) - Cinisello Balsamo (MI) Aggiornamenti alle prescrizioni Antincendio (elaborazione grafica) Industriale Pioltello (MI) Domande di Sanatoria opere conformi PRG Vigenti, rilievi metrici e fotografici, restituzione grafica. Presentazione osservazioni preliminari al PGT Industriale - Servizi Consulenza e redazione documentazione finalizzata all'ottenimento di Agibilità di sede operativa. Industriale Progettazione e Direzione Lavori per recupero abitativo di Sottotetti con Proposte di Valutazione Impatto Paesistico, Render. Intervento in coordinamento con progetto impianti, progetto termico ed acustico, progetto Bollate cementi armati); Schede Catastali della nuova unità realizzata. Progettazione e Direzione Lavori. per installazione Impianto di Ascensore Condominiale - Pratiche catastali Industriale - Cinisello Balsamo (MI) Condomini 1) Consulenze e redazione documentazione finalizzata all'ottenimento dell'agibilità; 2) Progettazione e Direzione Cinisello Balsamo (MI) - Lavori. per opere di Manutenzione Straordinaria; Redazione Capitolati per opere condominiali; Paderno Dno (MI) Progettazione e Direzione Lavori. per installazione Impianto di Ascensore Condominiale Melegnano (MI) Condominio Le Palme, Perito di Parte per contestazione all'impresa dei lavori eseguiti. Redazione Millesimi condominiali, mediante rilievi e restituzioni grafiche. Osservazione al Piano dei Servizi del nuovo PGT. Nova Mil.se (MB) Rilievi Celerimetrici e Tipi Mappali di ampliamenti soggetti a Domanda di Condono Edilizio. Cusano Mil.no (MI) Domande di Sanatorie Edilizie Cusano Mil.no (MI) Revisione millesimi condominiali in seguito ad interventi edilizi di frazionamento immobiliare. Cusano Mil.no (MI)

4 Autorizzazione e approvazione della provincia di, Direzione Centrale Risorse Ambientali Rifiuti e Bonifiche, al Progetto di adeguamento Impianto di Raccolta e trattamento veicoli fuori uso, in Paderno Dugnano (area trattata mq.); intervento interno al Parco Sovracomunale del Grugnotorto. Problematiche risolte e approvate in sede di Conferenze di Servizi, relative all ampliamento di attività esistente in zona urbanistica incompatibile e soluzioni alternative all impossibilità di allaccio alla rete fognaria pubblica, approvate. Progettazione e Direzione Lavori delle nuove strutture in ampliamento dell'impianto. Industriale Progettazione e Direzione Lavori. per Ristrutturazioni interne/esterne. Progettazione e Direzione Lavori per Ristrutturazioni in collaborazione con progetto cementi armati, impianti e Cusano Mil.no (MI) - pogetti di isolamento termo/acustico. Accatastamenti per Variazione unità Immobiliari, di tutte le opere di cui si è eseguita la Progettazione e la - Direzione Lavori. Cusano Mil.no (MI) Redazione Piano di Recupero Edilizio di iniziativa privata, della denominata Corte Zoccolo, in Paderno Dugnano. Corte in area di Recupero di Valore Storico Ambientale, costituita da 20 unità non residenziali, da trasformare in altrettante unità residenziali; progettazione dell area cortilizia ad uso comune [area interessata 3,000 m. circa] (P.R. approvato con Delibera del C.C. n. 81/04); progettazione e Direzione Lavori di alcune unità abitative. Progetto preliminare per ampliamento attività Industriale Progettazione e Direzione Lavori. per recupero abitativo di Sottotetti con Proposte di Valutazione Impatto Paesistico. Intervento in coordinamento con progetto impianti, progetto termico ed acustico, progetto cementi armati); Schede Catastali delle variazioni eseguite. Domanda di Variante Parziale al PRG Vigente, di area vincolata a standard urbanistici (9,000 mq.); successiva Domanda di Piano Integrati di Intervento. Industriale Bollate (MI) - Paderno D.no (MI) Nova Mil.se (MB) Procedure autorizzative ad opere di manutenzione stradale e fognaria Accatastamento unità immobiliari Cusano Mil.no (MI)- Rilievi, restituzione grafica e procedura ex. NOEA Laboratorio Pero (MI) Studio Odontoiatrico, Istanza per l'autorizzazione all'esercizio Studio Medico Nova Mil.se (MB) Progettazione e Direzione Lavori per Ristrutturazioni. Intervento in coordinamento con progetto impianti, progetto - termico ed acustico, progetto cementi armati); Schede Catastali delle variazioni eseguite. Cusano Mil.no (MI) - Rilievi Celerimetrici e Tipi Mappali Terreni Redazione Millesimi condominiali Progettazione e Direzione Lavori. per installazione Impianto di Ascensore Condominiale Stima Economica immobile Bollate (MI) Permesso di Costruire oneroso, per cambio d'uso con opere Industriale Indagini di conformità urbanistico/edilizie Cormano (MI) Adeguamento unità immobiliari al D.M. 236/89 disabili

5 Consulenze alle Domande di Concessione di Contributo disabili ai sensi della Lg. 13/89 Cesano Maderno Domande di Sanatoria, previo rilievo, restituzione grafica e comparazione per messa in evidenza degli abusi. Cusano Milanino - Rilievo, restituzione grafica e procedura di Autorizzazione per attività di produzione e confezionamento prodotti cosmetici di cortesi per alberghi. Industriale Perizia di stima danni immobiliari, subiti dal Committente in seguito a lavori su un immobile confinante. Rilievo, restituzione grafica e Autorizzazioni igienico/sanitarie (ex. NOEA) Artigianale Progettazione e Direzione Lavori di frazionamento unità immobiliari; opere interne, ristrutturazioni, conseguente revisione dei Millesimi. Cusano Mil.no (MI) Accatastamento edificio condominiale Progettazione e Direzione Lavori per installazione Impianto di Ascensore Condominiale Cesano Maderno (MB) - Comune di Cesano Maderno Rilievo, restituzione grafica e accatastamento Palazzo Arese Jacini. Pubblica Cesano Maderno (MB) Accatastamento unità immobiliari Progetto preliminare di opere interne Desio (MB) Progettazione e Direzione Lavori. per ampliamento Immobile Cinisello B.mo (MI) Autorizzazioni e Direzione Lavori. per opere di messa a norma Impianto termico di condominio Direzione Lavori. per opere di manutenzione ordinaria Desio (MB) Progetto di fattibilità per cambio d'uso con opere Artig./ Stima di Valutazione Economica Progettazione e Direzione Lavori per cambio d'uso con opere. Industriale Rilievo, restituzione grafica e schema Impianto di Sicurezza Antincendio. Industriale Pioltello (MI) Progetti di fattibilità opere interne. Progettazione e Direzione Lavori., con Concessione Edilizia, per recupero abitativo di Sottotetto. Rilievi, restituzione grafica e progetto preliminare. Cusano Milanino Progettazione e Direzione Lavori., con DIA. Industriale Indagini urbanistico/edilizie Autorizzazione Sanitaria all'esercizio attività Studio Odontotecnico Progettazione e Direzione Lavori. per opere interne. Industr. / Accatastamento unità immobiliari Progettazione e Direzione Lavori. per opere interne Consulenza Tecnico urbanistica Industriale Studio Tecnico Collaborazione per Accatastamento "Caserma Carabinieri" Caserma Carabinieri Cesano Maderno (MB) Progettazione e Direzione Lavori., per Fusione unità immobiliari

6 Consulenza Tecnica di Parte relativo ad avvio di procedimento amministrativo. Pratica Edilizia per apertura nuovo esercizio commerciale e autorizzazione insegne pubblicitarie. Comm. Consulenze Tecniche (edilizio/urbanistiche) Provincia Studio Tecnico Collaborazione per Ristrutturazione Villa Unifamiliare. Novate Mil.se (MI) Accatastamento unità immobiliari - Carnate (MI) Progettazione e Direzione Lavori per Recupero Abitativo di Sottotetto di Villa Unifamiliare. Rilievo e restituzione grafica di Showroom Comm. Autorizzazione in Sanatoria Progettazione e Direzione Lavori, "Ampliamento box". Bollate (MI) Progettazione e Direzione Lavori, con DIA, "Frazionamento unità Immobiliari" Progettazione e Direzione Lavori, con DIA, per sopraelevazione di Villa Unifamiliare, "Formazione di Piano Sottotetto non residenziale" Rilievo e restituzione grafica della sede. Terziario Accertamenti urbanistico/edilizi e catastali per unità residenziali Cormano (MI) - Bollate (MI) Accatastamento unità immobiliare Studio Tecnico Collaborazione per accatastamento "Residenza Socio Assistenziale per Anziani". Residenza Anziani Cesano Maderno (MB) Indagine urbanistico edilizia, per progetto di fattibilità per immobile residenziale. Bollate (MI) Rilievo e restituzione grafica di unità immobiliare per aggiornamento catastale. Progettazione e Direzione Lavori. con Denuncia Inizio Attività, di Capannone ad uso Autorimessa. Autorimessa uso privato Nova Mil.se (MB) Progettazione e Direzione Lavori. con Denuncia Inizio Attività di unità immobiliare residenziale. Progetto di Villa Unifamiliare Cormano (MI) Collaborazione a Pratica antincendio VV.FF. Industriale Cormano (MI) Incarico di rilievo, restituzione grafica e individuazione dei percorsi di evacuazione e antincendio. Industriale Impresa Costruzioni Edili Incarico di rilievo, restituzione grafica e individuazione dei percorsi di evacuazione e antincendio, di piano Seminterrato ad uso box, di edificio residenziale, denominato Parco I e Parco II. Rilievo, restituzione grafica e individuazione dei percorsi di evacuazione e antincendio. Industriale Limbiate (MI) Rilievo, restituzione grafica e individuazione dei percorsi di evacuazione e antincendio. Industriale Rilievo, restituzione grafica e individuazione dei percorsi di evacuazione e antincendio. Industriale Mazzo di Rho (MI)

COMUNE DI LAZZATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI LAZZATE PROVINCIA DI MILANO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (ex regime concessorio) ai sensi dell art. 41 della Legge Regionale 12/05 Il/ La sottoscritto/a Cod. fiscale/partita IVA residente /con sede in via n. CAP tel. in qualità proprietario

Dettagli

S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Comune di BORNASCO Provincia di PAVIA Area Tecnica P.G. S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ex articolo 19 Legge /.8.1990 n. 241 - art.5, Legge n 73/2010) per interventi di cui alla successiva

Dettagli

COMUNE DI BERTINORO Provincia Forlì-Cesena

COMUNE DI BERTINORO Provincia Forlì-Cesena COMUNE DI BERTINORO Provincia Forlì-Cesena PROTOCOLLO Settore Tecnico Urbanistica Servizio Edilizia Privata SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA Dati della denuncia di inizio attività/permesso di costruire: (Legge

Dettagli

C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E

C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E A T T I V I T A P R O F E S S I O N A L E P R I N C I P A L E Giovanni Zonghi Lotti Nasce a Milano il 28 ottobre 1961, si laurea in architettura presso il

Dettagli

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE Generalità dati anagrafici GEOM. DEBORA ZENATTI Data di nascita: Stato civile: Residenza: Titolo di studio: 25 marzo 1977 a Rovereto Coniugata Comune di Mori (TN) Diploma

Dettagli

N DEL COMUNE DI MONTOPOLI DI SABINA

N DEL COMUNE DI MONTOPOLI DI SABINA PROTOCOLLO GENERALE COMUNICAZIONE MANUTENZIONE STRAORDINARIA COMUNE DI MONTOPOLI DI SABINA N DEL Al COMUNE DI MONTOPOLI DI SABINA Sportello Unico per l edilizia COMUNICAZIONE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE

Dettagli

MUTUO ACQUISTO. Immobile esistente o di nuova costruzione

MUTUO ACQUISTO. Immobile esistente o di nuova costruzione MUTUO ACQUISTO Immobile esistente o di nuova costruzione DOCUMENTI BASE da consegnare in filiale (in copia) DESCRIZIONE DOVE RECUPERARLI 1) ATTO DI PROVENIENZA o del terreno Tipicamente è costituito da

Dettagli

RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA (art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i) SITO IN VIA/LOCALITA

RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA (art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i) SITO IN VIA/LOCALITA . BOLLO COMUNE DI ROFRANO Settore Urbanistica RISERVATO ALL UFFICIO ARCHIVIAZIONE DEL PROCEDIMENTO RISERVATO AL PROTOCOLLO PRATICA EDILIZIA N DEL / / RISERVATO ALL UFFICIO ACCETTAZIONE VERIFICA ELABORATI

Dettagli

COMUNE DI ORDONA. Provincia di Foggia AREA TECNICA. Al Responsabile del Settore Tecnico del Comune di Ordona

COMUNE DI ORDONA. Provincia di Foggia AREA TECNICA. Al Responsabile del Settore Tecnico del Comune di Ordona RICHIESTA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001) Pratica Edilizia N. 20 COMUNE DI ORDONA Provincia di Foggia protocollo AREA TECNICA Marca da bollo da 14,62

Dettagli

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI DEI

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI DEI ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI DEI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO UNITA' ORGANIZZATIVA PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIO Autorizzazioni di abitabilità relativa a

Dettagli

SOGGETTI PARTECIPANTI AL P.I.I. DI VIA MILANO n.227 (comparto ARE 6) che sottoscrivono la proposta di convenzione:

SOGGETTI PARTECIPANTI AL P.I.I. DI VIA MILANO n.227 (comparto ARE 6) che sottoscrivono la proposta di convenzione: INDICE SOGGETTI PARTECIPANTI AL P.I.I. PAG. 1 INTERVENTI PREVISTI PAG. 1 PROIEZIONE COSTI COMPLESSIVI AI FINI DELL ATTUAZIONE DEL P.I.I. A CURA DEL SOGGETTO ATTUATORE PAG. 2 QUANTIFICAZIONE DELLE CONVENIENZE

Dettagli

Il sottoscritto progettista delle opere: Cognome Nome nato a Prov. il C.F. Iscritto all Albo/Collegio dei della Provincia di al n.

Il sottoscritto progettista delle opere: Cognome Nome nato a Prov. il C.F. Iscritto all Albo/Collegio dei della Provincia di al n. Protocollo Al Responsabile del Settore Gestione del Territorio del comune di Verdellino Relazione tecnica di asseverazione Allegata alla Comunicazione di Inizio lavori per Attività Edilizia Libera non

Dettagli

TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA

TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA TIMBRO PROTOCOLLO BOLLO COMUNE DI RIVIGNANO N. PRATICA Nominativo del dichiarante (1)...... SI n altri titolari oltre al presente dichiarante NO... (in caso di più dichiaranti, compilare una scheda anagrafica

Dettagli

CONTRIBUTI RELATIVI AGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE

CONTRIBUTI RELATIVI AGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE Urbanistica Edilizia privata Comune di Fauglia Provincia di Pisa CONTRIBUTI RELATIVI AGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE DISCIPLINA IN MATERIA DI SANZIONI AMMINISTRATIVE DI CUI L ART. 140

Dettagli

DOTT. FRANCO COLOMBO GEOMETRA

DOTT. FRANCO COLOMBO GEOMETRA DOTT. FRANCO COLOMBO GEOMETRA MILANO Perizie Stime Computi Metrici estimativi 20151 - via Gallarate n. 10 Piani Economici di Fattibilità per gli interventi edilizi tel 02.3089028 fax 02.3089028 Sicurezza

Dettagli

SOSTITUTIVA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE per interventi di cui alla tabella A (articolo 22 comma 3 D.P.R. n 380 del 2001)

SOSTITUTIVA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE per interventi di cui alla tabella A (articolo 22 comma 3 D.P.R. n 380 del 2001) COMUNE di MAGLIANO DE MARSI Provincia di L Aquila Via S. Maria di Loreto n.8 cap 67062 Tel. 0863/516 - FAX 0863/515018 P.I. 001820906 E-Mail info@comune.maglianodemarsi.aq.it Protocollo Generale Al Sig.

Dettagli

Al Responsabile dello Sportello Unico dell Edilizia del Comune di Alfonsine

Al Responsabile dello Sportello Unico dell Edilizia del Comune di Alfonsine Riservato al protocollo Al Responsabile dello Sportello Unico dell Edilizia del Comune di Alfonsine ALLEGATA ALLA : SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA (art. 20 e 21 L.R. 31/2002) RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI CONFORMITA

Dettagli

Piano esecutivo Concessione onerosa Concessione convenzionata Concessione gratuita in base all articolo Altro

Piano esecutivo Concessione onerosa Concessione convenzionata Concessione gratuita in base all articolo Altro Domanda di Permesso di costruire BOLLO Prot. n. Spett. Comune di RANCO Piazza PARROCCHIALE n. 4 21020 - RANCO Li gg mese anno Il/la sottoscritto/a quale rappresentante legale dell impresa (ove necessario)

Dettagli

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA Sede S. Piero in Bagno Piazza Martiri 25 luglio 1944 n. 1 Provincia Forlì-Cesena Tel. 0543 900411 Fax 0543 903032 e-mail: settoreurbanistica@comune.bagnodiromagna.fc.it SCHEDA

Dettagli

DOMANDA PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' Ai sensi del T. U. in materia edilizia - artt. 24-25 D.P.R. 06/06/2001 n. 380 e s.m.i.

DOMANDA PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' Ai sensi del T. U. in materia edilizia - artt. 24-25 D.P.R. 06/06/2001 n. 380 e s.m.i. AL COMUNE DI RIVALTA di TORINO Settore Politiche del Territorio Servizio Edilizia Privata Protocollo generale Marca da Bollo. 14,62 Via Balma n. 5 10040 Rivalta (TO) Spazio riservato al servizio protocollo

Dettagli

C H I E D E AL SIG. SINDACO DELLA CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE AL SETTORE EDILIZIA PRIVATA

C H I E D E AL SIG. SINDACO DELLA CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE AL SETTORE EDILIZIA PRIVATA Spazio riservato al protocollo. Pratica n.... Marca da bollo AL SIG. SINDACO DELLA CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE AL SETTORE EDILIZIA PRIVATA OGGETTO:Richiesta Certificato di Agibilità / Abitabilità, ai sensi

Dettagli

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI DENUNCIA DI INIZIO DI ATTIVITÀ EDILIZIA

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI DENUNCIA DI INIZIO DI ATTIVITÀ EDILIZIA DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI DENUNCIA DI INIZIO DI ATTIVITÀ EDILIZIA PRATICA EDILIZIA n.... anno... INTERVENTO......... UBICAZIONE: località... via..., n.... IDENTIFICAZIONE N.C.T. N.C.E.U.

Dettagli

Al Responsabile del Servizio Tecnico e Territoriale del Comune di SANTA MARIA DELLA VERSA (PV)

Al Responsabile del Servizio Tecnico e Territoriale del Comune di SANTA MARIA DELLA VERSA (PV) Comune di SANTA MARIA DELLA VERSA Provincia di Pavia Servizio Tecnico e Territoriale Sportello Unico per l Edilizia Spazio riservato per il protocollo SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ex articolo

Dettagli

Comune di Chiaravalle

Comune di Chiaravalle ALLEGATO A - NUOVE TARIFFE (approvate con Delibera G.C. n. del ) Determinazione dei valori dei Diritti di Segreteria istituiti con il comma 10 dell art. 10 del D.L. 18/01/1993 n. 8, convertito con Legge

Dettagli

LOCALIZZAZIONE DELL INTERVENTO : Via n. int. ;

LOCALIZZAZIONE DELL INTERVENTO : Via n. int. ; Al Responsabile dell Ufficio Tecnico Settore Urbanistico Del Comune di MORCONE Bollo 14,62 DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE PER : Il/La sottoscritto/a Nato/a a Codice fiscale/partita Iva /con sede in Via

Dettagli

ATTIVITA PROFESSIONALE. DIRITTI DI SEGRETERIA (es. Comune di Roma)

ATTIVITA PROFESSIONALE. DIRITTI DI SEGRETERIA (es. Comune di Roma) ATTIVITA PROFESSIONALE PREZZI (*esclusi: IVA e CNPAIA 4%, diritti di segreteria P.A.- COMPUTO-METRICI, CAPITOLATI, CONTRATTI, DIREZIONE LAVORI, N.O. VINCOLI, PROGETTO STRUTTURALE, RELAZIONE GEOLOGICA,

Dettagli

Anno 2012. Committenti: Condomini

Anno 2012. Committenti: Condomini 2) PROGETTAZIONE Progettazione, Direzione Lavori, Contabilità di cantiere, Redazione di piani di sicurezza in fase progettuale ed esecutiva ai sensi del D.Lgs. 81/08, Verifiche per riqualificazioni energetiche,

Dettagli

Richiesta di Agibilità e Dichiarazione di conformità ai sensi dell art.25, comma 1, lettera b del D.P.R. 6 giugno 2001, n.380

Richiesta di Agibilità e Dichiarazione di conformità ai sensi dell art.25, comma 1, lettera b del D.P.R. 6 giugno 2001, n.380 N. Prot. Bollo.16,00 Provincia dell Aquila Sportello Unico per l Edilizia ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA DEL PROCEDIMENTO DI CERTIFICAZIONE DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) Il sottoscritto cod.

Dettagli

MARCA DA BOLLO. DATI RELATIVI AI RICHIEDENTI Il / i sottoscritto /i Cognome denominazione o ragione sociale

MARCA DA BOLLO. DATI RELATIVI AI RICHIEDENTI Il / i sottoscritto /i Cognome denominazione o ragione sociale MARCA DA BOLLO RISERVATO ALL UFFICIO CITTÀ DI CHIERI AREA PROGRAMMAZIONE TERRITORIO SERVIZIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA ai sensi del D.L. n.269/2003 convertito nella

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE del Geom. Paolo PESARESI Via Pompeiana n. 3, 60027 Tel. e Fax: 071/7133401 Cell.: 338/2352093 www.studiopesaresi.it mail: info@studiopesaresi.it STRUTTURA DEL CURRICULUM PROFESSIONALE:

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI PER ATTIVITA EDILIZIA LIBERA (art.6 comma 2 del D.P.R. n.380/2001 così come modificato dalla Legge n.

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI PER ATTIVITA EDILIZIA LIBERA (art.6 comma 2 del D.P.R. n.380/2001 così come modificato dalla Legge n. Comune di Oliva Gessi Provincia di Pavia Spazio riservato per il protocollo Servizio Territorio ed Ambiente Ufficio Edilizia Privata COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI PER ATTIVITA EDILIZIA LIBERA (art.6 comma

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA Art. 145/2 lett. a) LRT 65/2014

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA Art. 145/2 lett. a) LRT 65/2014 Spazio riservato al protocollo: Spazio riservato all Ufficio: Il sottoscritto COGNOME E NOME SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA Art. 145/2 lett. a) LRT 65/2014 LUOGO

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ALTERNATIVO AL TIROCINIO

CORSO DI FORMAZIONE ALTERNATIVO AL TIROCINIO CORSO DI FORMAZIONE ALTERNATIVO AL TIROCINIO CONTENUTI PREVISTI DAL REGOLAMENTO - DELIBERA CNGEGL N. 7 DEL 22.07.2014 Modulo A - ore 144 compresa verifica finale Progettazione edilizia Direzione lavori

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA

DI ANGUILLARA SABAZIA 1 CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA Area Urbanistica - Edilizia Privata - Patrimonio - Edilizia Residenziale Pubblica MODULO C.I.L.A. In duplice copia COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI ASSEVERATA

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (S.C.I.A.) AL COMUNE DI PIEVE EMANUELE Via Viquarterio, 1 20090 Ufficio Edilizia Privata SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (S.C.I.A.) (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990 come modificato ed integrato dall

Dettagli

OGGETTO DELL'INTERVENTO (specificare l'immobile interessato - es. chiesa parrocchiale, sussidiaria, canonica,

OGGETTO DELL'INTERVENTO (specificare l'immobile interessato - es. chiesa parrocchiale, sussidiaria, canonica, Parrocchia/Ente Indirizzo Frazione Comune Comunità/Unità Pastorale Legale Rappresentante Referente della Parrocchia/Ente Telefono/mail: Codice * Parr./Ente Provincia A. OGGETTO DELL'INTERVENTO (specificare

Dettagli

Il /la sottoscritto/a, n.c.f. nato/a a Prov. il residente in Prov. C.A.P. in Via/P.zza n tel. avente titolo in qualità di proprietario /

Il /la sottoscritto/a, n.c.f. nato/a a Prov. il residente in Prov. C.A.P. in Via/P.zza n tel. avente titolo in qualità di proprietario / SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PRATICA N Del COMUNE DI SGURGOLA SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Denuncia di Inizio Attività Ai sensi degli articoli 22 e 23 del D.P.R. 06 Giugno 2001 n 380 Come modificato

Dettagli

NUOVE TARIFFE DIRITTI DI SEGRETERIA SERVIZIO URBANISTICA APPROVATE CON DELIBERAZIONE G.C. N. 61 DEL 28/04/2014 IN VIGORE DAL 28/04/2014 LEGENDA

NUOVE TARIFFE DIRITTI DI SEGRETERIA SERVIZIO URBANISTICA APPROVATE CON DELIBERAZIONE G.C. N. 61 DEL 28/04/2014 IN VIGORE DAL 28/04/2014 LEGENDA NUOVE TARIFFE DIRITTI DI SEGRETERIA SERVIZIO URBANISTICA APPROVATE CON DELIBERAZIONE G.C. N. 61 DEL 28/04/2014 IN VIGORE DAL 28/04/2014 APPROVATA MODIFICA PUNTO 3) DALLA GIUNTA COMUNALE IN DATA 01/04/2015

Dettagli

ESTRATTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 141 DEL 12.09.2005

ESTRATTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 141 DEL 12.09.2005 ESTRATTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 141 DEL 12.09.2005 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI SEGRETERIA E TARIFFE DEI SERVIZI MODIFICA D.G.C. N 348 DEL 04.07.1992. LA GIUNTA COMUNALE OMISSIS DELIBERA

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli 3.1.7 e 3.1.8 del R. L. I.

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli 3.1.7 e 3.1.8 del R. L. I. Comune di Agnadello Provincia di Cremona Area Tecnica Sportello Unico edilizia Responsabile del procedimento: P.G. Marca da bollo da euro 14,62 DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli

Dettagli

Provincia di Venezia Comune di Chioggia 545_Parcheggio Marco Polo Viale Marco Polo DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA

Provincia di Venezia Comune di Chioggia 545_Parcheggio Marco Polo Viale Marco Polo DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA Provincia di Venezia Comune di Chioggia 545_Parcheggio Marco Polo Viale Marco Polo DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA Anagrafica COMPLESSO Codice bene Denominazione bene Comune Provincia Indirizzo Quartiere

Dettagli

Comune di Trissino Provincia di Vicenza

Comune di Trissino Provincia di Vicenza Comune di Trissino Provincia di Vicenza MODULISTICA ONLINE 2014 www.comune.trissino.vi.it servizi tecnici pianificazione e sviluppo del territorio edilizia privata Definizione dei TIPI di INTERVENTO aggiornato

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO Provincia di Reggio Emilia VIA VERDI,1 C.A.P. 42028 TEL. 0522/966822 FAX. 0522/966805

COMUNE DI POVIGLIO Provincia di Reggio Emilia VIA VERDI,1 C.A.P. 42028 TEL. 0522/966822 FAX. 0522/966805 COMUNE DI POVIGLIO Provincia di Reggio Emilia VIA VERDI,1 C.A.P. 42028 TEL. 0522/966822 FAX. 0522/966805 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA (Art. 20 L.R. 31 del 25/11/02) DESCRIZIONE DELL INTERVENTO.. LOCALIZZAZIONE

Dettagli

Al SETTORE EDILIZIA URBANISTICA SUAP Pratica n. / del COMUNE di CORNATE D ADDA

Al SETTORE EDILIZIA URBANISTICA SUAP Pratica n. / del COMUNE di CORNATE D ADDA Protocollo Marca da bollo Al SETTORE EDILIZIA URBANISTICA SUAP Pratica n. / del COMUNE di CORNATE D ADDA _I_ sottoscritt : RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE ai sensi dell art. 10 del D.P.R. 380/01 (Testo

Dettagli

tip. Descrizione Quantificazione Fattore

tip. Descrizione Quantificazione Fattore Regolamento per la disciplina dei criteri, parametri tecnici e modalità operative da applicare per determinare le sanzioni amministrative degli artt. 134;135;139;140 della L.R.T. 1/05. (Deliberazione C.C.

Dettagli

COMUNE di CERRO AL LAMBRO Provincia di Milano UFFICIO TECNICO

COMUNE di CERRO AL LAMBRO Provincia di Milano UFFICIO TECNICO COMUNE di CERRO AL LAMBRO Provincia di Milano UFFICIO TECNICO PRATICA EDILIZIA N. AL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO DEL COMUNE DI CERRO AL LAMBRO Piazza Roma, 11 20070 Cerro al Lambro (MI) DENUNCIA

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE A.S.L. 1 DI TORINO

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE A.S.L. 1 DI TORINO A.S.L. 1 DI TORINO SERVIZIO DI IGIENE E SANITA PUBBLICA SETTORE IGIENE EDILIZIA E URBANA Elenco generale delle Normative di riferimento per la valutazione degli aspetti igienico-sanitari nell edilizia

Dettagli

1. Dati del Direttore dei lavori/professionista abilitato. 2. Dati dell impianto produttivo e dichiarazione conformità

1. Dati del Direttore dei lavori/professionista abilitato. 2. Dati dell impianto produttivo e dichiarazione conformità Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ ED AGIBILITÀ DELL IMPIANTO PRODUTTIVO ai sensi dell art 25 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i., e con le modalità di cui all art

Dettagli

Al Responsabile dello Sportello Unico per l edilizia del Comune di Rovato

Al Responsabile dello Sportello Unico per l edilizia del Comune di Rovato P.G. CAT. VI CL. 03 FASC. 01 DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (articoli 22 e 23 del d.p.r. n. 380 del 2001) ordinaria per interventi di cui alla successiva tabella B (articolo 22, commi 1 e 2, d.p.r. n. 380

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SETTORE EDILIZIA PRIVATA - URBANISTICA AMBIENTE DEL COMUNE DI CASALSERUGO

ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SETTORE EDILIZIA PRIVATA - URBANISTICA AMBIENTE DEL COMUNE DI CASALSERUGO COMUNE DI CASALSERUGO Provincia di Padova Settore Edilizia Privata - Urbanistica - Ambiente ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SETTORE EDILIZIA PRIVATA - URBANISTICA AMBIENTE DEL COMUNE DI CASALSERUGO

Dettagli

PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA

PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA Allegato A A1 A2 A3 B1 B2 B3 B4 CERTIFICATI DI DESTINAZIONE URBANISTICA - per certificati fino a 5 mappali 60,00 - per ogni mappale

Dettagli

COMUNE DI CAVE Sportello Unico per l Edilizia Piazza Garibaldi n. 6 00033 Cave (Rm)

COMUNE DI CAVE Sportello Unico per l Edilizia Piazza Garibaldi n. 6 00033 Cave (Rm) Protocollo COMUNE DI CAVE Sportello Unico per l Edilizia Piazza Garibaldi n. 6 00033 Cave (Rm) Riservato all Ufficio ALL UFFICIO URBANISTICA DEL COMUNE DI CAVE RIFERIMENTO DI ARCHIVIAZIONE: Pratica Edilizia:

Dettagli

Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone

Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone Via Trattenero 15-10053 Bussoleno (To) Tel: (+39)0122-642800 Fax: (+39)0122-642850 http://www.cmvss.it e-mail: info@cmvss.it Progettazione preliminare, definitiva

Dettagli

Procedimento Atto iniziale Procedimento Atto finale Durata Normativa Riferimento. costruire/ varianti a permesso di costruire

Procedimento Atto iniziale Procedimento Atto finale Durata Normativa Riferimento. costruire/ varianti a permesso di costruire Procedimento Atto iniziale Procedimento Atto finale Durata Normativa Riferimento costruire/ varianti a permesso di costruire costruire/diniego di legge costruire/ varianti a permesso di costruire D.Lgs

Dettagli

PIANO CASA FRIULI VENEZIA GIULIA SCHEDA SINTETICA

PIANO CASA FRIULI VENEZIA GIULIA SCHEDA SINTETICA PIANO CASA FRIULI VENEZIA GIULIA SCHEDA SINTETICA (si veda anche la parte normativa, più sotto) Norme L. 11/11/2009 n. 19; L. 21/10/2010 n. 17 Aumenti massimi (salvo casi particolari) + 35% volume con

Dettagli

contestualmente alla data di presentazione all ufficio protocollo comunale della presente S.C.I.A.,

contestualmente alla data di presentazione all ufficio protocollo comunale della presente S.C.I.A., Bollo 16,00 Allo Sportello Unico Dell Edilizia del Comune di Sgurgola Via Roma 8 03010 SGURGOLA (FR) Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01

Dettagli

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Modello CA (01/02/2013) Allo Sportello Unico per l Edilizia Pagina 1 di 5 C O M U N E D I C A N D E L A (Provincia di Foggia) SETTORE TECNICO - URBANISTICO AMBIENTE - PATRIMONIO Protocollo Cod. Fisc. 80035910712

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI. (Provincia di Roma) Area II^ - Assetto Uso e Sviluppo del Territorio Servizio Urbanistica. Regolamento comunale

COMUNE DI CERVETERI. (Provincia di Roma) Area II^ - Assetto Uso e Sviluppo del Territorio Servizio Urbanistica. Regolamento comunale COMUNE DI CERVETERI (Provincia di Roma) Area II^ - Assetto Uso e Sviluppo del Territorio Servizio Urbanistica Allegato A Regolamento comunale Criteri di applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ Indirizzo Indirizzo DATI DEL TITOLARE PEC / Posta elettronica PEC / Posta elettronica Stemma del Comune (in caso di più titolari, la sezione è ripetibile nell

Dettagli

studio a Varese in via de Cristoforis 8 T +39 0332 473783 F +39 03321840217

studio a Varese in via de Cristoforis 8 T +39 0332 473783 F +39 03321840217 DATI PERSONALI Paolo Gelso architetto nato a Varese il 24 gennaio 1968 residente ad Arcisate in via Libertà 8 studio a Varese in via de Cristoforis 8 T +39 0332 473783 F +39 03321840217 e-mail: info@paologelso.it

Dettagli

DICHIARAZIONI DEL PROGETTISTA

DICHIARAZIONI DEL PROGETTISTA DICHIARAZIONI DEL PROGETTISTA (allegato alla domanda del permesso di costruire) l sottoscritt ING./ARCH./GEOM./ NATO/A A CON STUDIO PROF.LE IN IL CAP VIA/C.SO/P.ZZA CIVICO CODICE FISCALE E-MAIL P.IVA TEL.

Dettagli

Immobile sito in Milano, via Battista De Rolandi 8 INDICAZIONI URBANISTICHE

Immobile sito in Milano, via Battista De Rolandi 8 INDICAZIONI URBANISTICHE Immobile sito in Milano, via Battista De Rolandi 8 INDICAZIONI URBANISTICHE 1 PREMESSA. Il sottoscritto arch. Luca Oppio su incarico della Proprietà del compendio immobiliare in Milano, via Battista De

Dettagli

COMUNE DI SANT ARCANGELO (PZ) Sportello Unico per l Edilizia Corso Vittorio Emanuele

COMUNE DI SANT ARCANGELO (PZ) Sportello Unico per l Edilizia Corso Vittorio Emanuele COMUNE DI SANT ARCANGELO (PZ) Sportello Unico per l Edilizia Corso Vittorio Emanuele SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) ex lege 07.08.1990 n. 241, art.19 Il sottoscritto nato a il codice

Dettagli

Lavori di: DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DEL PROFESSIONISTA ABILITATO

Lavori di: DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DEL PROFESSIONISTA ABILITATO Allegato alla Domanda di Agibilità DIA o PdiC. N del Lavori di: DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DEL PROFESSIONISTA ABILITATO Io sottoscritto Comune di nascita Prov. Data di nascita Codice fiscale Partita IVA

Dettagli

SERVIZI TECNICI INGEGNERIA E ARCHITETTURA RELATIVI

SERVIZI TECNICI INGEGNERIA E ARCHITETTURA RELATIVI COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO 09086 Piazza SEDDA, 5 Tel.0783/64023-64256 fax 0783/64697 c.f. 00073500951 E mail comsam@tiscali.it comunedisamugheo@virgilio.it SERVIZI TECNICI INGEGNERIA E ARCHITETTURA

Dettagli

Richiesta di Valutazione preventiva di ammissibilità edilizio-urbanistica (art. 16 Regolamento Edilizio)

Richiesta di Valutazione preventiva di ammissibilità edilizio-urbanistica (art. 16 Regolamento Edilizio) modello 5 Marca da Bollo Data di arrivo PG PR Allo Sportello Unico per l Edilizia Ufficio Ricezione Piazza Municipale, 21 Richiesta di Valutazione preventiva di ammissibilità edilizio-urbanistica (art.

Dettagli

Ristrutturazione di Fabbricati

Ristrutturazione di Fabbricati Ristrutturazione di Fabbricati Riqualificazione Architettonica, Strutturale, Ambientale ed Energetica Progettazione Sostenibile ad 2995,20 + IVA (Ambientale Sociale Economica) 1 I Nostri Servizi di Progettazione

Dettagli

COMUNE DI OPPEANO. Provincia di Verona Settore edilizia privata/urbanistica DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA D.I.A.

COMUNE DI OPPEANO. Provincia di Verona Settore edilizia privata/urbanistica DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA D.I.A. COMUNE DI OPPEANO Provincia di Verona Settore edilizia privata/urbanistica Al Responsabile UTC Ed. Priv./Urbanistica del Comune di Oppeano (VR) P.zza G. Altichieri, n. 1 37050 OPPEANO (VR) DENUNCIA DI

Dettagli

COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico

COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01 e s.m.i. come modificati

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITÀ (Art. 24 e 25 D.P.R.6/6/2001 n. 380)

DOMANDA DI AGIBILITÀ (Art. 24 e 25 D.P.R.6/6/2001 n. 380) Bollo COMUNE DI PADOVA Settore Edilizia Privata Via Frà Paolo Sarpi, 2 - Padova Tel. 0498204707 - Fax 0498204645 DOMANDA DI AGIBILITÀ (Art. 24 e 25 D.P.R.6/6/200 n. 380) Domanda n / RICHIEDENTE Il sottoscritto

Dettagli

ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi dell art. 23 del D.P.R. 380/01 s.m.i.

ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi dell art. 23 del D.P.R. 380/01 s.m.i. Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi dell art. 23 del D.P.R. 380/01 s.m.i. MODELLO B cod. B- 27/1/2010 da compilarsi

Dettagli

Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di

Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di MODELLO SCIA.b SCIA.b - 29/08/2011 ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA ai sensi dell articolo 19, comma 1

Dettagli

Responsabilità e obblighi degli amministratori di stabili. Lavori Privati Documentazione e DURC

Responsabilità e obblighi degli amministratori di stabili. Lavori Privati Documentazione e DURC Responsabilità e obblighi degli amministratori di stabili Lavori Privati Documentazione e DURC 1 Decreto Lgs. 81/08 Art. 3 Campo di applicazione Punto 1 - Il presente decreto legislativo si applica a tutti

Dettagli

COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO

COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO Sportello Unico per le Attività Produttive PRAT. SUAP PROT. DEL / / PERCORSO GUIDATO ALLA INDIVIDUAZIONE DEGLI ENDOPROCEDIMENTI E DELLA DOCUMENTAZIONE MINIMA PER INOLTRO

Dettagli

C O M U N E D I C A M B I A N O

C O M U N E D I C A M B I A N O C O M U N E D I C A M B I A N O MODIFICHE ED INTEGRAZIONI AL REGOLAMENTO EDILIZIO INCARICO DEL 20/10/2014 RELAZIONE I Tecnici Incaricati Ing. Andrea BAUCHIERO Geom. Gianluigi PAGLIERO COMUNE DI CAMBIANO

Dettagli

DOMANDA DI CONCESSIONE PER L'ESECUZIONE DI OPERE EDILIZIE

DOMANDA DI CONCESSIONE PER L'ESECUZIONE DI OPERE EDILIZIE AL DIRIGENTE DEL SETTORE TECNICO c/o ufficio edilizia privata/urbanistica P.zza Gallura, 3 07029 Tempio Pausania DOMANDA DI CONCESSIONE PER L'ESECUZIONE DI OPERE EDILIZIE l sottoscritt ai sensi della L.R.

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse,

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse, RELAZIONE DI STIMA Protocollo n 2266656 Fascicolo 1546 Data incarico 30/12/2009 Data sopralluogo 04/01/2010 GENERALITÀ DEL PERITO INCARICATO Nome Arch. Nato il 30/10/1949 Studio presso Note: Iscrizione

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI PER ATTIVITA EDILIZIA LIBERA (art.6 comma 2 lettera a del D.P.R. n.380/2001 così come modificato dalla Legge n.

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI PER ATTIVITA EDILIZIA LIBERA (art.6 comma 2 lettera a del D.P.R. n.380/2001 così come modificato dalla Legge n. Comune di Montesegale Provincia di Pavia Spazio riservato per il protocollo Servizio Tecnico Mod UT 14 rev 00 COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI PER ATTIVITA EDILIZIA LIBERA (art.6 comma 2 lettera a del D.P.R.

Dettagli

RELAZIONE ASSEVERATA DEL PROGETTISTA resa ai sensi dell articolo 26, comma 1, della Legge Regionale 11.11.2009, n 19 Codice Regionale dell Edilizia

RELAZIONE ASSEVERATA DEL PROGETTISTA resa ai sensi dell articolo 26, comma 1, della Legge Regionale 11.11.2009, n 19 Codice Regionale dell Edilizia RELAZIONE ASSEVERATA DEL PROGETTISTA resa ai sensi dell articolo 26, comma 1, della Legge Regionale 11.11.2009, n 19 Codice Regionale dell Edilizia Il sottoscritto cognome e nome nato/a a provincia il

Dettagli

Comune di Cinquefrondi Corso Garibaldi n. 98-89021 Cinquefrondi (RC)

Comune di Cinquefrondi Corso Garibaldi n. 98-89021 Cinquefrondi (RC) Comune di Cinquefrondi Corso Garibaldi n. 98-89021 Cinquefrondi (RC) Al Responsabile dello Sportello Unico per l edilizia del Comune di CINQUEFRONDI Il/La sottoscritto/a Nato/a a Codice fiscale/partita

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA

SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA COMUNE DI MONTESE Provincia di Modena Via Panoramica, 60-41055 Montese Sportello Unico Tel. 059 971112 fax 059 971125 C.F. 00273460360 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA Da presentare entro 15 giorni dalla Comunicazione

Dettagli

FOGLIO PARTICELLA SUP. CATASTALE (mq) 18 410 3.080,00 18 434 45.083,00 18 436 21.370,00

FOGLIO PARTICELLA SUP. CATASTALE (mq) 18 410 3.080,00 18 434 45.083,00 18 436 21.370,00 AREA ASSOGGETTATA A PEC L area interessata dall intervento è posta nel Comune di Quattordio, in provincia di Alessandria, fuori dal centro storico principale. Attualmente la zona interessata dall intervento

Dettagli

Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire

Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire Interventi edilizi e titoli abilitativi, in questo articolo analizziamo le definizioni di CIL,

Dettagli

per accesso e individuazione catastale, anche adiacenti ad altri edifici; sono esclusi gli edifici cosiddetti a schiera e quelli di tipo

per accesso e individuazione catastale, anche adiacenti ad altri edifici; sono esclusi gli edifici cosiddetti a schiera e quelli di tipo Regione Piemonte Bollettino Ufficiale n. 38 del 24 settembre 2009 Circolare della Presidente della Giunta Regionale 21 settembre 2009, n. 4/PET Legge regionale 14 luglio 2009, n. 20 Snellimento delle procedure

Dettagli

Comune di Montebello Jonico Provincia di Reggio Calabria Area Tecnica Sportello Unico edilizia

Comune di Montebello Jonico Provincia di Reggio Calabria Area Tecnica Sportello Unico edilizia Comune di Montebello Jonico Provincia di Reggio Calabria Area Tecnica Sportello Unico edilizia Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01 e

Dettagli

COMUNE DI ARESE Provincia di Milano

COMUNE DI ARESE Provincia di Milano COMUNE DI ARESE Provincia di Milano REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI FINANZIAMENTI AI PRIVATI PER IL RIFACIMENTO DELLE COPERTURE IN ETERNIT DEGLI EDIFICI E L INSTALLAZIONE DI PANNELLI SOLARI TERMICI REGOLAMENTO

Dettagli

PROCEDIMENTO DI CERTIFICAZIONE DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01)

PROCEDIMENTO DI CERTIFICAZIONE DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) COMUNE DI CASTELBELLINO Sportello Unico per l Edilizia Piazza San Marco, 15 60030 Castelbellino e.mail: urbanistica@castelbellino.pannet.it www.comune.castelbellino.an.it Protocollo Bollo (*) ALLO SPORTELLO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA allegata alla comunicazione esecuzione intervento di attività edilizia libera art. 16 comma 5 della L.R. 19/2009 e s.m.i.

RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA allegata alla comunicazione esecuzione intervento di attività edilizia libera art. 16 comma 5 della L.R. 19/2009 e s.m.i. RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA allegata alla comunicazione esecuzione intervento di attività edilizia libera art. 16 comma 5 della L.R. 19/2009 e s.m.i. Il/La sottoscritto/a Arch./Ing./Geom./Per.Ind. nato/a

Dettagli

Comune di Fabriano Sportello Unico per l Edilizia

Comune di Fabriano Sportello Unico per l Edilizia Perm. n. Prat. n. Anno del bollo All Ufficio dello Sportello Unico per l'edilizia Del Comune di PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) Il/la sottoscritto/a nato a il codice fiscale/partita

Dettagli

Relazione Tecnica di Asseverazione (ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. 380/2001 s.m.i.)

Relazione Tecnica di Asseverazione (ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. 380/2001 s.m.i.) Timbro quadro del professionista o logo Relazione Tecnica di Asseverazione (ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. 380/2001 s.m.i.) allegata a S.C.I.A. ex art. 19 L. 241/1990, come sostituito dall art.

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE Geom. Giordano Cherri Piazza XXI Ottobre N 1 Cap. 00040 Marino (Roma) Telefono / Fax 06 / 93548488 Partita I.V.A. 047 251 21000 C.F. CHR GDN 63A 19A 132R CURRICULUM PROFESSIONALE DATI PERSONALI Giordano

Dettagli

diritti L. 68/93. 135,38 1,50 1,00 0,52 3,0 141,40 16,00 2,00 159,40 114,18 1,50 1,00 0,52 3,0 120,20 16,00 2,00 138,20

diritti L. 68/93. 135,38 1,50 1,00 0,52 3,0 141,40 16,00 2,00 159,40 114,18 1,50 1,00 0,52 3,0 120,20 16,00 2,00 138,20 Tabella atti e procedure edilizie (deliberazioni istitutive: tariffe G.C. 94 03698/02; C.C. 97 00615/20; aggiornamenti cfr. colonna "") (*) L'imposta di è dovuta esclusivamente per i pagamenti eseguiti

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE DETERMINAZIONE DEI CRITERI DI APPLICAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E DELLE SOMME DA CORRISPONDERE A TITOLO DI OBLAZIONE PREVISTE IN MATERIA DI ABUSI EDILIZI DALLA

Dettagli

COMUNE DI ARESE Provincia di Milano

COMUNE DI ARESE Provincia di Milano COMUNE DI ARESE Provincia di Milano 2010 REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI FINANZIAMENTI AI PRIVATI PER IL RIFACIMENTO DELLE COPERTURE IN ETERNIT DEGLI EDIFICI E L INSTALLAZIONE DI PANNELLI SOLARI TERMICI

Dettagli

SCHEDE DI TIPO A Interventi soggetti a Denuncia di Inizio Attività

SCHEDE DI TIPO A Interventi soggetti a Denuncia di Inizio Attività SCHEDE DI TIPO A Interventi soggetti a Denuncia di Inizio Attività CAMBIO DI DESTINAZIONE D USO - Art. 9.5 del R.E.C. - Art. 79 comma 1, lett c) L.R. 1/05 SCHEDA A6 CLASSIFICAZIONE DELL INTERVENTO R.E.C.

Dettagli

Allo Sportello Unico per l'edilizia del Comune di. in Via civ. tel fax e-mail. in Via civ. tel fax e-mail CHIEDE/CHIEDONO

Allo Sportello Unico per l'edilizia del Comune di. in Via civ. tel fax e-mail. in Via civ. tel fax e-mail CHIEDE/CHIEDONO Marca da bollo 14,62 Allo Sportello Unico per l'edilizia del Comune di OGGETTO: Richiesta di Permesso in sanatoria ai sensi dell art. 36 del D.P.R. n. 380/01 RICHIEDENTE (cognome e nome o denominazione

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 40 DEL 10-04-1990 REGIONE LAZIO

LEGGE REGIONALE N. 40 DEL 10-04-1990 REGIONE LAZIO Legge 1990040 Pagina 1 di 6 LEGGE REGIONALE N. 40 DEL 10-04-1990 REGIONE LAZIO Istituzione dell' osservatorio del sistema abitativo laziale e provvidenze per il recupero del patrimonio edilizio esistente.

Dettagli

PROGETTAZIONE INTEGRATA ARCHITETTO ANDREA FERRARO

PROGETTAZIONE INTEGRATA ARCHITETTO ANDREA FERRARO PROGETTAZIONE INTEGRATA ARCHITETTO ANDREA FERRARO Via F. Baldinucci n. 3-20158 Milano - Italia Tel. (+39).02.56.81.43.93 r.a. - Fax (+39) 02.56.94.110 e-mail: architetto@andreaferraro.it www.architettoferraro.com

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI E PANNELLI FOTOVOLTAICI PREMESSA

REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI E PANNELLI FOTOVOLTAICI PREMESSA C o m u n e d i M o m b e r c e l l i Piazza Alfieri, n.2-14047 Mombercelli - Provincia di Asti c.f. e p.i. 00206070054 - Tel. 0141 959.610 Fax 0141 959.756 REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI. Servizio Edilizia Privata

COMUNE DI CAGLIARI. Servizio Edilizia Privata COMUNE DI CAGLIARI Servizio Edilizia Privata Indirizzi Interpretativi 19 Dicembre 2013 1 La presente nota scaturisce dalla necessità di dare risposta ai quesiti più frequenti posti all ufficio da parte

Dettagli