Regole fondamentali ed imprescindibili

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regole fondamentali ed imprescindibili"

Transcript

1 Regole fondamentali ed imprescindibili La recitazione e la scenicità prima di tutto: ogni giocata, ogni azione devono essere finalizzate alla realizzazione di una scena più bella e recitata possibile. Questa regola viene prima di ogni altra del regolamento. Il regolamento è molto aperto, lascia ai giocatori totale libertà sulla recitazione e l'interpretazione di alcune meccaniche o abilità, questo però non deve mai permettere ai giocatori di approfittarsene per svolgere azione di gioco brutte, ma efficienti dal punto di vista gamistico. Chiunque dovesse nuocere al buon gioco con un atteggiamento scorretto, verrà allontanato dall'evento. Ogni cosa deve essere simulata al meglio: In talune abilità, come ad esempio quelle di cura, non sono sempre specificati gli strumenti necessari o il tempo da impiegare prima di ripristinare al soggetto 1 FE. Come accade per la regola precedente, ciò lascia molta libertà ai giocatori ma, al contempo, può dare adito ad azioni non consone. Per questo motivo moltissime abilità riceveranno dei bonus in proporzione alla scenicità dell'azione e potranno essere invalidate azioni non adeguatamente simulate. Il gioco non deve essere mai interrotto: E' assolutamente vietato parlare fuori ruolo, se non per motivi di estrema gravità, poiché questo rovina notevolmente l'atmosfera dell'evento. Per tale motivo, e per le regole precedentemente citate, è assolutamente vietato interrompere il gioco per questioni di regolamento o per contestare le azioni di un altro giocatore. Eventuali commenti in merito devono essere riportati solo alla fine dell'evento stesso. Ognuno è arbitro di tutti: Ogni giocatore è responsabile del buon gioco di ogni altro partecipante. Chi non interviene nel non educare un proprio compagno al buon roleplay è complice egli stesso del suddetto. Tuttavia, stando ai punti precedenti, ogni richiamo deve essere fatto in gioco. Ad esempio, se si è feriti ed un pg medico vi tocca un istante con la mano mostrandovi una siringa curativa è evidente che l'azione di cura non è stata adeguatamente simulata. Tocca a voi fargli presente che dovrebbe starci il tempo consono simulando anche con altri strumenti di cura. Per riprenderlo, però, non dovete andare fuori gioco, ma potete farlo restando in gioco e dicendo qualcosa come Ehi amico, non sta facendo effetto, sto perdendo ancora sangue, chiudimi quella dannata ferita!. Safewords: Alcune parole non possono essere utilizzate liberamente in gioco poichè costituiscono delle parole in codice che servono ad autoregolamentare l'intensità del gioco. Eccole di seguito elencate: STOP! = DEVI CESSARE immediatamente l'azione che stai compiendo. Può essere usata da un qualsiasi socio qualora l'operato di un altro giocatore leda seriamente allo stesso. Vacci piano! = DEVI RIDURRE l'intensità dell'interazione. La può

2 usare qualsiasi giocatore qualora voglia richiedere ad un altro socio di ridurre di intensità della propria azione poiché lo sta disturbando fuori dal gioco. Tutto qui? = PUOI AUMENTARE, se vuoi, l'intensità dell'interazione. SOLO SE lo fai, ALLORA sono autorizzato ad aumentare a mia volta, adeguandomi al tuo livello. La può utilizzare qualsiasi socio qualora sia disposto a recitare l'azione con maggior contatto fisico o maggiore intensità verbale. Ferite (FE) Ogni personaggio (PG) possiede 4 ferite (FE). Ogni qualvolta viene colpito da una qualsiasi arma si considera Ferito e fino a quando non gli viene tolto questo Status deve restare a terra, mimare il dolore prodotto dalla ferita e non può intraprendere nessuna azione differente dal lamentarsi. Le armi producono un numero di danni diverso a seconda della tipologia e tale valore scala un pari ammontare di FE. Quando un PG è ridotto a 0 FE cadrà a terra incosciente e potrà riprendersi solo nel momento in cui gli vienisse ripristinata 1 FE. Un pg è ridotto a 0 FE, perderà l'arto dove ha subito l'ultimo colpo (o dove ha subito più colpi durante la giornata). Gli arti menomati possono essere recuperati solo grazie ad apposite abilità ed il giocatore dovrà simulare al meglio, anche con appositi trucchi, la perdita del suddetto. Se l'ultimo colpo subito è alla testa, il PG perderà un occhio; se al torso, il personaggio avrà subito danni ai polmoni e non potrà più correre. Per recuperare un arto menomato servono degli apposi innesti bionici. Un pg ridotto a 0 FE inoltre deve contare 3 minuti al termine dei quali morirà. Particolari abilita o equipaggiamenti descritti più avanti possono ripristinare le ferite o togliere lo status di Ferito. Armi, armature e combattimento Devono essere completamente innocue ed essere idonee agli standard di sicurezza tipici dei giochi di ruolo dal vivo. Per motivi puramente stilistici non saranno accettate riproduzioni di armi medievali/rinascimentali, fanno eccezione i possessori della relativa abilità. Per fare danno si deve colpire fisicamente il bersaglio senza ledere minimamente alla sua incolumità o a terzi. Per quanto concerne le armi da mischia, si colpirà il bersaglio con la rappresentazione della stessa, mentre per le armi a distanza lo si deve centrare col proiettile. Ogni arma deve essere approvata da un membro dello staff prima di essere portata in gioco. Ogni arma deve essere colorata/modificata al fine di essere in

3 linea con gli standard estetici dell'ambientazione. Potete portare in gioco ogni arma da mischia o a distanza che possedete. Ogni personaggio è capace di utilizzare qualsiasi arma salvo per quelle che richiedono le apposite abilità. Un personaggio può combattere impugnando una sola arma alla volta, salvo non possieda l'apposita abilità. Il combattimento senz'armi è lasciato alla libera recitazione. Il bersaglio deciderà autonomamente, in base alla recitazione, se il suo personaggio perde delle FE, se sviene ecc. Da mischia Le armi di lunghezza sino a 110 cm sottraggono una Ferita. Le armi di lunghezza superiore ai 110 cm devono essere impugnate con entrambe le mani per poter infliggere danno e sottraggono comunque una FE. Si deve colpire con estrema lentezza atta a simulare la pesantezza dell'arma imbracciata, altrimenti la vittima è tenuta ad ignorare i colpi subiti. A Distanza Le pistole e i fucili sottraggono una FE Le armi pesanti, ovvero quelle automatiche, a torretta e/o dotate di appoggio sottraggono una FE, ma il portatore deve appoggiarle ad un supporto per poter sparare. Non sono ammesse armi a pallini, ma sono consigliate armi molto innocue quali Nerf ed Edison. E vietato mirare al volto. Non è possibile raccogliere da terra i proiettili sparati. Questi saranno recuperati dallo staff che ve li farà ritrovare in gioco durante il live oppure alla fine del suddetto. A tal proposito consigliamo di marcare le vostre munizioni con un pennarellino al fine di poterle ritrovare celermente. I lanciafiamme sono rappresentati con armi giocattolo che spruzzano un piccolo getto d'acqua. Chiunque viene colpito dal getto d'acqua perde una FE ignorando un'eventuale armatura. Richiedono delle cariche per essere usati, che sono comprabili tra gli equipaggiamenti. I lanciarazzi sono rappresentati con armi giocattolo che colpiscono con un siluro di spugna. Il bersaglio colpito perde 4 FE e tutti i bersagli nel raggio di 1 mt da dove ha colpito perdono 1 FE. Richiedono delle cariche per essere usati, che sono comprabili tra gli equipaggiamenti.

4 Granate Le granate a frammentazione sono costituite dalla rappresentazione fisica a cui è allegato un petardo tra quelli di minima potenza (come ad esempio I miniciccioli). Per avere effetto, il petardo deve esplodere correttamente. Chiunque si troverà entro 5 passi dalla suddetta nel momento dell'esplosione subirà la perdita di due FE. Porre una copertura totale (come un muretto) tra se stessi e la suddetta permette di ignorare il danno. Buttarsi a terra permette il vedersi sottrarre solo una FE. Le granate fumogene/tossiche, sono simulate mediante l'accensione ed il lancio di una reale candela fumogena. Se il fumo prodotto è di colore bianco, avrà solo un effetto di copertura, il quale è determinato dal reale effetto del gioco pirotecnico. Se il fumo prodotto è di un colore differente, avrà in aggiunta anche un effetto tossico traducibile nel fatto che chiunque non stia indossando oggetti protettivi per la respirazione (quali una maschera antigas) e dovesse entrare in contatto col fumo, perderà una FE che ignora le armature. Armature Possono essere portate in gioco armature moderne quali, ad esempio, giubbotti antiproiettile. Se l'armatura è indossata adeguatamente sul torso ed in almeno un'altra parte del corpo, essa permette di ignorare la prima ferita che verrebbe sottratta. Se, invece, essa viene indossata correttamente su ogni arto, sul torso e sulla testa, allora permette di ignorare le prime 2 FE subite. Una volta beneficiato di questa riduzione, l'armatura, deve essere ripristinata con le apposite abilità affinché possa proteggere da altri colpi. Furto, perquisizioni.. Ogni oggetto portato in gioco può essere rubato ed utilizzato liberamente, pertanto ogni giocatore deve essere conscio di ciò e deve portare solo oggetti per i quali è disposto a subirne la perdita. Fanno eccezione a questa regola gli oggetti fuori dal gioco (quali il portafoglio o le chiavi della macchina). Tuttavia è buona norma comportamentale risarcire un altro giocatore qualora si fosse danneggiato un suo oggetto. E' obbligatorio riconsegnare allo staff ogni oggetto rinvenuto in gioco e che non sia di vostra proprietà. La perquisizione deve essere totalmente simulata, ad eccezione

5 delle zone nelle quali si possa ledere al pudore altrui. Colui che perquisisce potrà appropriarsi di qualsiasi oggetto di gioco rinverrà. Guarigione Se si viene guariti mediante un medikit da un qualsiasi pg che abbia simulato adeguatamente l'azione, non si recupera nessun PF ma si ritorna liberi di agire. Per recuperare PF servono giorni di cure mediche oppure appositi medikit speciali utilizzabili grazie alle apposite abilità. I medikit sono usa e getta. Una carica è identificata da un apposito cartellino. Stessa cosa vale per i medikit avanzati. Altre azioni ed equipaggiamenti Ogni altra azione deve essere compiuta realmente, a patto che non leda persone o cose. Ad esempio, un ferito deve essere trasportato realmente qualora la nostra fisicità ce lo permetta, stessa cosa vale per trattenere un bersaglio. Ad inizio live, la regia evento fornirà ai giocatori un numero di telefono che può essere contattato (anche via messaggistica web) per qualsiasi questione. Ogni oggetto non contemplato nel regolamento può essere portato in gioco dopo l'avvallo dello staff. Le automobili possono essere usate in gioco per spostamenti all'interno della location a patto che siano minimamente camuffate per renderle più attinenti all'ambientazione. Cartellini Ci sono degli oggetti o scenografie che hanno dei particolari poteri/effetti/situazioni speciali che devono essere esplicitate. Per farlo ci avvaliamo di tali scritte adeguatamente camuffate nelle suddette scenografie. Per tanto, ogniqualvolta troverete scritto OOC:, starà a significare che il testo scritto di seguito sarà fuori dal gioco e servirà a comunicare al giocatore la situazione narrativa descritta. Ad esempio, una porta inaccessibile poiché conduce ad una stanza fuori dall'area di gioco avrà sopra di se un cartello in gioco di un qualche segnale di pericolo che recherà scritto da qualche parte: OOC: Area esterna all'area di gioco, ignorate questa porta. Oppure una siringa colorata potrà avere un'etichetta che la farà sembrare un medicinale e con scritto OOC: 1 dose di Medikit. Esso rappresenterà una dose di medikit consumabile con l'apposita abilità.

6 Abilità, equipaggiamenti e creazione personaggio Ogni personaggio possiede in partenza 500 troni d'oro o crediti (CR), che sono la moneta corrente nell'imperium. Il denaro può essere utilizzato a discrezione del giocatore per comprare abilità o altre merci. Durante il live è possibile guadagnare CR che potranno essere spesi per aggiungere abilità al PG o per comprare altri equipaggiamenti. Certe abilità o equipaggiamenti richiedono appropriate rappresentazioni fisiche approvate dallo staff. Le abilità sono acquistabili solo una volta, salvo diversamente specificato, mentre gli equipaggiamenti possono essere comprati ogni volta che si hanno dei CR. Gli equipaggiamenti possono essere comprati durante i live, se si trova un venditore, o in alternativa, per un pg appena creato (solo per il suo primo live), fuori dal gioco scalando i CR direttamente durante le operazioni di accredito pre evento. I CR di ogni personaggio sono salvati su una chiavetta USB che ogni socio è tenuto a procurarsi e sarà possibile cederli ad altri tramite dei terminali disponibili nell'area di gioco. La chiavetta deve essere resa più attinente all'ambientazione possibile. Come si evincerà più avanti, i troni d'oro per ciascun personaggio sono appena sufficienti a comprare poche abilità. Tuttavia ogni fazione avrà ad ogni live molti CR con i quali comprare gli equipaggiamenti necessari. Maggiore sarà la quota di denaro quanto maggiori saranno stati i successi della fazione nei live precedenti e la bellezza costumistica dei suddetti personaggi. Ogni personaggio DEVE indicare la propria fedeltà ad uno dei quattro tetrarchi planetari. Questa scelta, oltre a condizionare gli eventi di gioco del suddetto, sblocca anche la possibilità di apprendere alcune abilità di fazione. Abilità Alcune di queste abilità possono avere anche degli usi narrativi non esplicitati, ma gestiti eventualmente da un narratore. Queste non sono necessariamente capacità del personaggio, ma talvolta sono solo ed esclusivamente dei limiti posti per rendere consona l'ambientazione o il bilanciamento del gioco. Le abilità indicate nei vari paragrafi Abilità fazione sono acquistabili solo dai personaggi al servizio del rispettivo tetrarca. Ogni pg può insegnare una qualsiasi abilità che possiede ad un altro pg simulando l'azione in gioco. L'abilità sarà inserita in scheda al soggetto all'evento successivo. Armature CR: 100 Abilità generiche

7 Quest abilità permette di portare in gioco ed indossare un armatura Bicipiti gonfi CR: 100 Prerequisito: Essere giocatori di corporatura più massiccia o muscolosa rispetto alla media o avere vistose rappresentazioni di braccia bioniche. Questi è in grado di muoversi e sparare con armi che normalmente non lo consentirebbero, quali le armi pesanti. Chimica CR: 250 Il pg riconosce le sostanze chimiche ed è in grado di sintetizzare composti, droghe ecc.. Tali operazioni devono essere compiute in gioco secondo modalità scopribili durante gli eventi. Combattere con due armi CR: 100 Si può combattere con due armi contemporaneamente, di qualsiasi tipo. Insensibile al dolore CR: 200 Quando il pg è nello status di Ferito non è costretto ad andare a terra ma può camminare molto lentamente. Può anche sparare un colpo o vibrare un singolo attacco con un'arma corta, ma poi deve rinunciare a quest'abilità fino a che non viene curato. Oggetto della vecchia era CR: 250 Permette di utilizzare in gioco o un'arma o una parte di armatura medievale o rinascimentale. Primo soccorso CR: 200 Consumando un cartellino medikit e simulando adeguatamente l'azione per qualche decina di secondi si può rimuovere lo status di ferito da un soggetto. Protesi CR: 150 Prerequisito: Primo soccorso o Tecnologia di base Con la dovuta simulazione, che duri almeno qualche minuto, si può innestare una protesi in un soggetto al fine di fargli recuperare una menomazione. E' necessario possedere la protesi da innestare. Riparare armature CR: 200

8 Con le dovute strumentazioni e simulando adeguatamente l'azione per qualche decina di secondi, si ripristina un' armatura danneggiata. L'armatura non deve essere indossata durante la riparazione. Scudo CR: 250 Permette di portare in gioco uno scudo moderno come ad esempio uno scudo in plexiglas. Le regole specifiche del suddetto saranno valutate dallo staff in base alla rappresentazione fisica. Tecnologia di base CR: 200 Il personaggio ha minime conoscenze di elettronica e meccanica che gli permettono di riparare, modificare ecc.. alcuni congegni. Vero duro CR: 200 Se il personaggio perde una o più FE su un braccio o su una gamba ma gli restano almeno 1 FE totali, non entra nello status di ferito ma perde solo l'uso dell'arto. Può riutilizzare la parte del corpo momentaneamente inabilitata nel momento in cui venisse usato sulla suddetta un qualsiasi medikit. Ferite CR: 300 Abilità fazione: Commissario Barka Prerequisito: Essere giocatori di corporatura più massiccia rispetto alla media o avere vistose rappresentazioni di arti bionici. Conferisce 2 PF supplementari. Contatti con gli Arbites CR: 200 Grazie alle sue conoscenze, il pg può, una volta al giorno, contattare un membro dell'adeptus Arbites per richiedere informazioni, favori ecc.. Mercato CR: 300 Abilità fazione: Regulus Durant Durante gli eventi è possibile recuperare gli equipaggiamenti presenti nella lista presente più avanti in questo manuale. In termini di gioco, questa abilità permette, una volta al giorno, di contattare la regia per farsi mandare un solo oggetto pagando il prezzo indicato sul manuale. Ovviamente non si può inviare la richiesta per un oggetto di cui non si possegga la rappresentazione fisica, e se nemmeno la regia la ha, l'oggetto non sarà reperibile sul mercato.

9 Contatti con i fuorilegge CR: 200 Grazie alle sue conoscenze, il pg può, una volta al giorno, contattare qualcuno tra i fuorilegge per richiedere informazioni, favori ecc.. Abilità fazione: Adeptus Machina Preghiera al dio macchina CR: 300 Prerequisito: Avere un'adeguata rappresentazione di un innesto bionico. Il personaggio si connette con una macchina e prova a piegarla alla sua volontà. Il risultato dell'azione è proporzionale alla scenicità della simulazione ed è sinergica alle altre abilità possedute. Ingegneria bionica CR: 300 Permette di creare protesi bioniche le quali conferiranno vantaggi al portatore. L'efficacia delle suddette è proporzionale alla scientificità di realizzazione. Il soggetto può innestarla direttamente su se stesso durante la creazione oppure creare una protesi che può essere innestata su qualsiasi altra persona da un pg con l'abilità medicina. Medicina CR: 200 Prerequisito: Primo soccorso Abilità fazione: Saphira La Rochelle Consumando un cartellino medikit speciale e simulando adeguatamente l'azione per almeno un minuto si può ripristinare 1 FE perduta ad un soggetto. Contatti con i mutanti CR: 100 Grazie alle sue conoscenze, il pg può, una volta al giorno, contattare qualcuno tra i mutanti per richiedere informazioni, favori ecc.. Equipaggiamenti Se un oggetto non è qui indicato, può essere portato in gioco liberamente senza nessuna spesa di CR, come ad esempio una candela fumogena (bianca) o una torcia. Armatura migliorata CR: 250 I colpi che si possono ignorare con la propria armatura aumentano

10 di 1. Carica di Lanciafiamme CR: 25 Una carica monouso per un lanciafiamme. Carica di Lanciarazzi CR: 150 Una carica monouso per un lanciarazzi. Granata a frammentazione CR: 75 Permette di portare in gioco una granata a frammentazione. Granata tossica CR: 50 Chi entra in contatto col fumo colorato perde 1 FE. Questa deve essere una vera candela fumogena camuffata adeguatamente e deve essere accesa e lanciata normalmente. Non deve emettere fumo bianco, ma deve essere colorato (meglio se verde). Maschera antigas CR: 30 Una maschera antigas che permette di ignorare le granate tossiche Medikit CR: 20 Una carica medikit. Medikit speciale CR: 35 Una carica medikit speciale. Mirino laser CR: 15 E' necessario montare un mirino laser sulla propria arma e aver puntato col suddetto il bersaglio. Permette di recuperare da terra, a fine combattimento due colpi che non sono andati a segno sul soggetto mirato. Protesi CR: 150 Una misera protesi che può esser d'ausilio per i menomati. Visore notturno CR: 100 Un reale visore notturno.

Time In: è l inizio dell evento. Da questo momento tutti i PG sono in gioco, la caccia è aperta!

Time In: è l inizio dell evento. Da questo momento tutti i PG sono in gioco, la caccia è aperta! PG: Personaggio Giocante. Un PG è un giocatore, un Sopravvissuto. PNG: Personaggio Non Giocante. Al contrario del PG, che agisce come meglio crede e gioca al 100 % delle sue possibilità, un PNG è a tutti

Dettagli

La Guardia Imperiale in Star Quest

La Guardia Imperiale in Star Quest La Guardia Imperiale in Star Quest Gli squadroni della Guardia Imperiale sono composti da 10 soldati ed hanno questa composizione: 1 Sergente armato di pistola laser e spada catena: Combattimento a distanza

Dettagli

Iniziativa, CA, DF, DM, Punti Ferita, Dadi Recupero e alcuni Talenti sono dipendenti dal livello. +2 Forza o Saggezza (differente dal bonus razziale)

Iniziativa, CA, DF, DM, Punti Ferita, Dadi Recupero e alcuni Talenti sono dipendenti dal livello. +2 Forza o Saggezza (differente dal bonus razziale) CHIERICO Punteggi di Abilità I chierici ottengono un bonus di classe +2 a Forza o Saggezza, purchè non sia la stessa che hai incrementato con il bonus razziale +2. Formazioni Le possibili formazioni comprendono:

Dettagli

High Noon Saloon. Pagina 1 (regolamento inglese)

High Noon Saloon. Pagina 1 (regolamento inglese) High Noon Saloon Traduzione non ufficiale del regolamento in lingua inglese pubblicato sul sito dell'editore. La traduzione è esclusivamente della parte testuale, per le figure fare riferimento al regolamento

Dettagli

CAPITOLO I: Il tempo 1.0 Premessa 1.1 Acquisti e vendite 1.2 Limite di scene 1.3 Giocare bene

CAPITOLO I: Il tempo 1.0 Premessa 1.1 Acquisti e vendite 1.2 Limite di scene 1.3 Giocare bene I II CAPITOLO I: Il tempo 1.0 Premessa Questo manuale nasce dalla necessità del Game Master, di mettere per inciso alcuni punti sulla filosofia di gioco che non sono stati bene approfonditi nel manuale

Dettagli

Promemoria del Giocatore

Promemoria del Giocatore Stagioni Dopo che qualcuno ha ottenuto il quinto avanzamento, vengono sbloccati gli Avanzamenti di Stagione e rimane un altra sessione dopo questa, prima che la stagione si concluda. Gli Avanzamenti di

Dettagli

LE LANDE GRV REGOLAMENTO DIMOSTRATIVO. 25 Luglio 2014 OLTRE L'ORIZZONTE

LE LANDE GRV REGOLAMENTO DIMOSTRATIVO. 25 Luglio 2014 OLTRE L'ORIZZONTE LE LANDE GRV REGOLAMENTO DIMOSTRATIVO 25 Luglio 2014 OLTRE L'ORIZZONTE 1 Indice generale Capitolo 1 - Premessa...3 Capitolo 2 - Meccaniche di Gioco...3 2.1 - Innanzi tutto, chi sono i Master?...3 2.2 -

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO. Il tempo dell intervallo va trascorso nelle rispettive aule. Non è consentito spostarsi da un piano all altro.

REGOLAMENTO INTERNO. Il tempo dell intervallo va trascorso nelle rispettive aule. Non è consentito spostarsi da un piano all altro. REGOLAMENTO DI DISCIPLINA DEGLI ALUNNI ISTITUTO COMPRENSIVO DI CALUSCO D ADDA 1 REGOLAMENTO INTERNO Entrata Gli alunni sono tenuti a presentarsi a scuola sia al mattino, sia al pomeriggio almeno cinque

Dettagli

COME COMPORTARSI IN CASO DI INCIDENTE STRADALE

COME COMPORTARSI IN CASO DI INCIDENTE STRADALE COME COMPORTARSI IN CASO DI INCIDENTE STRADALE Se si è coinvolti in un incidente stradale, oppure in presenza di persone che accusano traumi o malori a seguito di incidente, ci si può ritrovare in situazioni

Dettagli

Campo e Strutture. Tabella dei Punteggi forniti dai vari parametri Estetica 0/10 Recitazione Attiva 0/10 Difficoltà 0/10 TOTALE: 0/30

Campo e Strutture. Tabella dei Punteggi forniti dai vari parametri Estetica 0/10 Recitazione Attiva 0/10 Difficoltà 0/10 TOTALE: 0/30 Campo e Strutture Un Campo di Compagnia è strutturato di modo da avere un perimetro sempre definito. Ogni Compagnia deve delimitare il perimetro del proprio campo nella maniera più scenica e comprensibile.

Dettagli

Small Usa 2 volte con successo l'abilità Bible Ricompensa: Una volta per turno puoi guardare una carta incontro coperta sul tavolo + 1 PV

Small Usa 2 volte con successo l'abilità Bible Ricompensa: Una volta per turno puoi guardare una carta incontro coperta sul tavolo + 1 PV TEXAS RANGER 4 Confiscare = contro un altro scagnozzo. Tirate sull'agilità, se vinci prendigli un oggetto e scartalo a meno che ti serva per un obiettivo. Se vince lui il tuo scagnozzo è ferito, se tiri

Dettagli

LE ABILITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA

LE ABILITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA LE ABILITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA Pasquale Gallina Dottore in Fisioterapista Master in Riabilitazione dei Disordini MuscoloScheletrici OMT Orthopedic Manipulative Therapist LE FASI DELL ETÀ EVOLUTIVA

Dettagli

Associazione per il gioco di ruolo dal vivo. REGOLAMENTO AVANZATO ABILITÀ ED INCANTESIMI -Tomo II- Regolamento 3.0

Associazione per il gioco di ruolo dal vivo. REGOLAMENTO AVANZATO ABILITÀ ED INCANTESIMI -Tomo II- Regolamento 3.0 Bollaverde Live Associazione per il gioco di ruolo dal vivo REGOLAMENTO AVANZATO ABILITÀ ED INCANTESIMI -Tomo II- Regolamento 3.0 BollaverdeLive Associazione per il gioco di ruolo dal vivo info@bollaverdelive.it

Dettagli

Comandi base fanteria 3. schermata della modalità Campagna 7. Campagna 8. schermata della modalità Multigiocatore 10.

Comandi base fanteria 3. schermata della modalità Campagna 7. Campagna 8. schermata della modalità Multigiocatore 10. TM Sommario Comandi base fanteria 3 schermata della modalità Campagna 7 Campagna 8 schermata della modalità Multigiocatore 10 Multigiocatore 11 CO-op 13 Il mio soldato 15 Store di Battlefield 3 18 Battlelog

Dettagli

Introduzione. Comandi...3. Entrare in azione...11 Lavorare insieme...17. missioni...6 Come si gioca...7. Serve aiuto?...20

Introduzione. Comandi...3. Entrare in azione...11 Lavorare insieme...17. missioni...6 Come si gioca...7. Serve aiuto?...20 Contenuto Introduzione...2 Comandi...3 Menu principale...4 missioni...6 Come si gioca...7 Interfaccia...9 Entrare in azione...11 Lavorare insieme...17 Personalizzazione armi...19 Serve aiuto?...20 Introduzione

Dettagli

RAJA Costruire Palazzi in India Un Gioco di Strategia per 2-5 Giocatori Di Wolfgang Kramer e Michael Kiesling

RAJA Costruire Palazzi in India Un Gioco di Strategia per 2-5 Giocatori Di Wolfgang Kramer e Michael Kiesling RAJA Costruire Palazzi in India Un Gioco di Strategia per 2-5 Giocatori Di Wolfgang Kramer e Michael Kiesling Contenuto 1.0 Introduzione 2.0 Componenti 3.0 Iniziare a Giocare 4.0 Svolgimento 5.0 Posizione

Dettagli

Riassunto delle regole di Dungeons & Dragons Terza Edizione

Riassunto delle regole di Dungeons & Dragons Terza Edizione Riassunto delle regole di Dungeons & Dragons Terza Edizione Versione 2.0 A cura di Cecilia & Fabrizio Copyright 2002 by Cecilia & Fabrizio Riassunto delle regole di D&D ver. 2.0 SOMMARIO Combattimento...

Dettagli

ARBITRARE IL GIOCO. Usare le Relazioni con le Icone. Tirare le Relazioni all Inizio di una Sessione. Scoperta & Sorpresa

ARBITRARE IL GIOCO. Usare le Relazioni con le Icone. Tirare le Relazioni all Inizio di una Sessione. Scoperta & Sorpresa ARBITRARE IL GIOCO Questo documento contiene le istruzioni per i Game Master che vogliono arbitrare il gioco. Usare le Relazioni con le Icone Per le regole base delle relazioni con le icone, vedi Relazioni

Dettagli

Associazione GRVItalia Regolamento di Gioco 2014

Associazione GRVItalia Regolamento di Gioco 2014 Introduzione Soltanto nel gioco è possibile per l'uomo essere veramente libero. Il gioco costringe alla parità perché a tutti i giocatori sono state impartite le stesse istruzioni, e inoltre mette in pratica

Dettagli

UNITA DIDATTICA 6 : Uso dei farmaci - 118 - Primo Soccorso OBIETTIVI SPECIFICI

UNITA DIDATTICA 6 : Uso dei farmaci - 118 - Primo Soccorso OBIETTIVI SPECIFICI ASL CITTA DI MILANO SERVIZIO DI MEDICINA PREVENTIVA NELLE COMUNITA E DELLO SPORT ANCHE A CASA CI SONO DEI PERICOLI... CERCHIAMOLI INSIEME PROGETTO DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI DOMESTICI PER LE SCUOLE

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PIANO D EMERGENZA INTERNA E SICUREZZA ANTINCENDIO. S.O.C. Prevenzione Protezione 1

CORSO DI FORMAZIONE PIANO D EMERGENZA INTERNA E SICUREZZA ANTINCENDIO. S.O.C. Prevenzione Protezione 1 CORSO DI FORMAZIONE PIANO D EMERGENZA INTERNA E SICUREZZA ANTINCENDIO S.O.C. Prevenzione Protezione 1 DESTINATARIO TUTTO IL PERSONALE DELL AZIENDA OSPEDALIERA SS ANTONIO E BIAGIO E C. ARRIGO S.O.C. Prevenzione

Dettagli

Unità 1. Numeri di emergenza. Lavoriamo sulla comprensione. In questa unità imparerai:

Unità 1. Numeri di emergenza. Lavoriamo sulla comprensione. In questa unità imparerai: Unità 1 Numeri di emergenza In questa unità imparerai: I principali numeri di emergenza le parole relative alle emergenze più comuni l uso di alcuni avverbi e locuzioni avverbiali di modo ad alta frequenza:

Dettagli

7 Le situazioni di emergenza nelle scuole: approfondimenti

7 Le situazioni di emergenza nelle scuole: approfondimenti 7 Le situazioni di emergenza nelle scuole: approfondimenti 1. Generalità Nei capitoli precedenti, il tema della sicurezza nelle scuole è stato affrontato da più punti di vista: soggettivo, da un lato,

Dettagli

Allegato 2 ISTRUZIONI DI PRIMO SOCCORSO PER LE SCUOLE

Allegato 2 ISTRUZIONI DI PRIMO SOCCORSO PER LE SCUOLE Allegato 2 SERVIZIO MEDICINA PREVENTIVA NELLE COMUNITA E DELLO SPORT ISTRUZIONI DI PRIMO SOCCORSO PER LE SCUOLE IN CASO DI COSA FARE COSA NON FARE Indossare i guanti monouso Lavare la ferita con acqua

Dettagli

LASER: pro e contro nel loro impiego tattico

LASER: pro e contro nel loro impiego tattico LASER: pro e contro nel loro impiego tattico Si sa! E da ormai molti anni che questo simpatico accessorio la fa da padrone nei più diffusi e costosi film d azione o action movie per dirla all americana.

Dettagli

ITALIA QUIDDITCH MUGGLE QUIDDITCH 15 MINUTI. sintesi della versione 5 del regolamento della International Quidditch Association

ITALIA QUIDDITCH MUGGLE QUIDDITCH 15 MINUTI. sintesi della versione 5 del regolamento della International Quidditch Association ITALIA QUIDDITCH Il MUGGLE QUIDDITCH in 15 MINUTI sintesi della versione 5 del regolamento della International Quidditch Association INDICE INTRODUZIONE 2 PRIMA DI GIOCARE 3 SVILUPPO DELLA PARTITA 4 DURANTE

Dettagli

STOP. a Stalking Femminicidio Stupri Aggressioni Bullismo Violenze SOS SOS. SOS E-Call Cam. SOS E-Call Watch

STOP. a Stalking Femminicidio Stupri Aggressioni Bullismo Violenze SOS SOS. SOS E-Call Cam. SOS E-Call Watch SOS STOP a Stalking Femminicidio Stupri Aggressioni Bullismo Violenze SOS SOS E-Call Cam SOS E-Call Watch SOS Dispositivo di tracciabilità tramite SMS o GPRS (necessita di sim card telefonica) munito di

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

L importanza delle cose semplici. La natura come maestra, risorsa, stimolo Cesena, 10 Maggio 2014

L importanza delle cose semplici. La natura come maestra, risorsa, stimolo Cesena, 10 Maggio 2014 L importanza delle cose semplici. La natura come maestra, risorsa, stimolo Cesena, 10 Maggio 2014 Partendo da lontano: appunti di viaggio di Beatrice Vitali Berlino è così: c è sempre qualcuno scalzo c

Dettagli

PROGETTO PIEDIBUS 2014/2015 IL PIEDIBUS NON E UN AUTOBUS COME GLI ALTRI

PROGETTO PIEDIBUS 2014/2015 IL PIEDIBUS NON E UN AUTOBUS COME GLI ALTRI PROGETTO PIEDIBUS 2014/2015 IL PIEDIBUS NON E UN AUTOBUS COME GLI ALTRI 1 PREMESSE OBIETTIVI ORGANIZZAZIONE E SOGGETTI CONVOLTI PERCORSI PIEDIBUS REGOLAMENTO ALLEGATO 2 PREMESSE Il piedibus è un autobus

Dettagli

del Liceo G. Zanella

del Liceo G. Zanella del Liceo G. Zanella Ti è mai capitato di parlare dei comportamenti da adottare in caso di incendio nella tua scuola? Cosa faresti e come ti comporteresti se nella tua scuola scoppiasse un incendio? Prima

Dettagli

L allievo con autismo a scuola: come facilitare esperienze inclusive?

L allievo con autismo a scuola: come facilitare esperienze inclusive? UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze della formazione L allievo con autismo a scuola: come facilitare esperienze inclusive? Lucio Cottini Cattedra di: Pedagogia speciale Cesena, 8 maggio

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI. PER STUDENTI IN VISITA a PER STUDIARE L INGLESE

INFORMAZIONI UTILI. PER STUDENTI IN VISITA a PER STUDIARE L INGLESE INFORMAZIONI UTILI PER STUDENTI IN VISITA a malta e gozo PER STUDIARE L INGLESE introduzione Benvenuti. Questo opuscolo vi fornirà consigli pratici e informazioni utili per il vostro studio e soggiorno

Dettagli

RICHIESTA DI PRENOTAZIONE VISITA

RICHIESTA DI PRENOTAZIONE VISITA RICHIESTA DI PRENOTAZIONE VISITA (da inviare via fax a: 0423 871047) Al responsabile delle attività didattiche della Fattoria Didattica Nino il contadino Sig. Osellame Marco Nome della Scuola/Istituzione

Dettagli

Manuale utente. Parking Crazy. Università degli Studi di Bari Dipartimento di Informatica

Manuale utente. Parking Crazy. Università degli Studi di Bari Dipartimento di Informatica Manuale utente Parking Crazy Università degli Studi di Bari Dipartimento di Informatica Accardo Rosario, Mangiacotti Michele, Mascello Gualtiero, Simmi Giacomo Indice INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA REGOLE

Dettagli

Introduzione. Preparazione. 4) Ordina i titoli azionari di ogni Compagnia in una pila separata vicino alla plancia di gioco.

Introduzione. Preparazione. 4) Ordina i titoli azionari di ogni Compagnia in una pila separata vicino alla plancia di gioco. Introduzione I giocatori comprano e vendono titoli azionari al fine di aumentare i propri capitali. A volte è meglio essere un semplice investitore, altre volte essere il Presidente di una Compagnia. E'

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

UITS COMITATO REGIONALE TOSCANA NOTE SULLE PRINCIPALI REGOLE PER LE GARE DI PISTOLA

UITS COMITATO REGIONALE TOSCANA NOTE SULLE PRINCIPALI REGOLE PER LE GARE DI PISTOLA UITS COMITATO REGIONALE TOSCANA NOTE SULLE PRINCIPALI REGOLE PER LE GARE DI PISTOLA Ed. 2015 Pag 1 di 10 Regolamento Ricordati sempre che il Regolamento oltre che proibire i comportamenti scorretti garantisce

Dettagli

Bonus al danno. Bonus/Malus

Bonus al danno. Bonus/Malus SCHEDA DEL PERSONAGGIO Giocatore Nome del personaggio Classe personaggio Punti personaggio CARATTERISTICHE Iniz. Att. Iniz. Att. Iniz. Att. Iniz. Att. Int ( ) ( ) Rif ( ) ( ) Tec ( )( ) Fre ( ) ( ) Fas

Dettagli

SCUOLA CALCIO HELLAS VERONA STAGIONE 2012/13 Categoria pulcini 2003/04

SCUOLA CALCIO HELLAS VERONA STAGIONE 2012/13 Categoria pulcini 2003/04 SCUOLA CALCIO HELLAS VERONA STAGIONE 2012/13 Categoria pulcini 2003/04 Mesociclo: settembre/ottobre Obiettivo motorio/coordinativo: sviluppo cap. oculo-manuale, oculo-podale, di anticipazione e scelta

Dettagli

QUOTA D'ISCRIZIONE AD OPERATORE: 5 TIPOLOGIA : COMBAT A DUE FAZIONI

QUOTA D'ISCRIZIONE AD OPERATORE: 5 TIPOLOGIA : COMBAT A DUE FAZIONI "3 Maggio 2015, il traffico di droga e soldi nella città di Arbus è ormai fuori controllo. Ogni giorno vengono smerciate tonnellate di cocaina, metanfetamina e soldi contraffatti. La città è sotto il dominio

Dettagli

Importanti avvertenze per la salute: disturbi dovuti alla fotosensibilità

Importanti avvertenze per la salute: disturbi dovuti alla fotosensibilità AVVISO Prima di utilizzare il gioco, leggere il manuale della console Xbox 360, il manuale del Sensore Kinect per Xbox 360 e gli altri manuali delle periferiche per informazioni importanti relative alla

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

In caso di catastrofe AiTecc è con voi!

In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In questo documento teniamo a mettere in evidenza i fattori di maggior importanza per una prevenzione ottimale. 1. Prevenzione Prevenire una situazione catastrofica

Dettagli

Prefettura di Verona Ufficio territoriale del Governo

Prefettura di Verona Ufficio territoriale del Governo VADEMECUM PER LA SICUREZZA FARMACIE PREMESSA Le rivendite di farmaci e di presidi sanitari, in quanto esercizi che movimentano quotidianamente consistenti volumi di denaro contante, costituiscono obiettivi

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI PER STUDENTI IN VISITA A MALTA E GOZO PER IMPARARE L INGLESE

INFORMAZIONI UTILI PER STUDENTI IN VISITA A MALTA E GOZO PER IMPARARE L INGLESE INFORMAZIONI UTILI PER STUDENTI IN VISITA A MALTA E GOZO PER IMPARARE L INGLESE INTRODUZIONE Benvenuti. Questo opuscolo vi fornirà consigli pratici e informazioni utili per il vostro studio e soggiorno

Dettagli

La logica di Star Quest ver.2.1

La logica di Star Quest ver.2.1 La logica di Star Quest ver.2.1 di Tony8791 U N O F F I C I A L F A N M A D E Il presente documento, NON ufficiale e NON a scopo di lucro, è stato concepito come spunto per la realizzazione di nuove avventure

Dettagli

Tutorial Creative Commons

Tutorial Creative Commons Tutorial Creative Commons Fare musica è molto divertente, ma lo è ancora di più se potete farlo con altre persone - ed è qui che interviene il progetto OpenSounds. OpenSounds vi consente di produrre musica

Dettagli

Pompei, area archeologica.

Pompei, area archeologica. Pompei, area archeologica. Quello che impressione è l atteggiamento di queste persone nell ultimo momento di vita. Cercano di coprirsi da qualcosa. Si intuisce che il motivo principale della causa è il

Dettagli

è lo spazio che intercorre tra gli obiettivi degli interessati che hanno la volontà di

è lo spazio che intercorre tra gli obiettivi degli interessati che hanno la volontà di Sessione La negoziazione Introduzione INTRODUZIONE Il presente modulo formativo ha lo scopo di aiutare il manager a riesaminare le dinamiche interpersonali e le tecniche che caratterizzano una negoziazione

Dettagli

REGOLAMENTO T.O.M.U.F. TIRO OPERATIVO MILITARE UNUCI FIRENZE. Delegazione Toscana. Ver. 12.0 08.03.2012. T.O.M.U.F. Ver. 12.

REGOLAMENTO T.O.M.U.F. TIRO OPERATIVO MILITARE UNUCI FIRENZE. Delegazione Toscana. Ver. 12.0 08.03.2012. T.O.M.U.F. Ver. 12. REGOLAMENTO T.O.M.U.F. TIRO OPERATIVO MILITARE UNUCI FIRENZE Delegazione Toscana Ver. 12.0 08.03.2012 T.O.M.U.F. Ver. 12.0 Pagina 1 di 7 PREMESSA Le gare di TIRO MILITARE organizzate da UNUCI, nel rispetto

Dettagli

Regolamento di Numen versione 1.07 La Forgia del Tempo

Regolamento di Numen versione 1.07 La Forgia del Tempo Sommario INTRODUZIONE... 4 PRIMA DI INIZIARE A GIOCARE... 4 Giocatore... 4 Personaggio (PG)... 4 Staff... 4 Background (BG)... 5 PRINCIPI GUIDA DI CREAZIONE DEL PERSONAGGIO... 5 COMPORTAMENTO E VESTIARIO...

Dettagli

Primi Passi Guadagno

Primi Passi Guadagno Primi Passi Guadagno Online Questo è un report gratuito. E possibile la sua distribuzione, senza alterare i contenuti, gratuitamente. E vietata la vendita INTRODUZIONE Mai come in questo periodo è scoppiato

Dettagli

Leggenda Bonus. Leggenda Bonus LEGGENDE. Liberazione della miniera. Liberazione della miniera

Leggenda Bonus. Leggenda Bonus LEGGENDE. Liberazione della miniera. Liberazione della miniera Questa Leggenda è scritta su dodici carte: A1, A2, A3, A4, B, F, N, 3 carte Nascondiglio di Varkur e 2 carte Regole della miniera. Questa Leggenda si svolge sul retro della mappa da gioco: Miniera abbandonata.

Dettagli

Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi

Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi Pericolo d infortunio e regole di sicurezza nell abbattimento di alberi Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Sicurezza sul lavoro Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

LE ABILITÀ DI AIUTO DEL COUNSELLOR 1. PRESTARE ATTENZIONE FASI DELLA RELAZIONE DI AIUTO

LE ABILITÀ DI AIUTO DEL COUNSELLOR 1. PRESTARE ATTENZIONE FASI DELLA RELAZIONE DI AIUTO LE ABILITÀ DI AIUTO DEL COUNSELLOR 1. PRESTARE ATTENZIONE FASI DELLA RELAZIONE DI AIUTO ESERCIZI FASE DELL ATTENZIONE Il cliente sarà coinvolto nel processo di auto se prestiamo attenzione Es.1: prestare

Dettagli

Corsari dei Caraibi Faq e variante Tagliagole

Corsari dei Caraibi Faq e variante Tagliagole Corsari dei Caraibi Faq e variante Tagliagole Faq Vincere il gioco D: quando un giocatore annuncia di aver vinto, tutti i giocatori conseguono un altro turno di gioco o solo quelli che devono ancora giocare

Dettagli

ABC della sicurezza sul lavoro

ABC della sicurezza sul lavoro Straniero, non estraneo ABC della sicurezza sul lavoro Opuscolo informativo per i lavoratori stranieri e le loro famiglie Edizione 2009 Questo opuscolo è stato realizzato da INAIL Direzione Centrale Comunicazione

Dettagli

I.N.R.C.A. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Anziani - IRCCS in Forma

I.N.R.C.A. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Anziani - IRCCS in Forma Il movimento è fondamentale per il soggetto anziano per mantenere o riacquistare l indipendenza e l autosufficienza. Spesso l atteggiamento della persona di una certa età è di sfiducia e rassegnazione:

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE S.

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE S. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE S. Grandis C U N E O Istituto Professionale Statale Commerciale, Socio-Sanitario,Meccanico, Elettrico, Elettronico Istituto Tecnico per il Turismo Sezione Associata I.P.S.S.C.T.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 LATINA

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 LATINA Via Bachelet n. 5-04100 LATINA - Tel. 0773/620905 - fax 0773/629059- ltic846006@istruzione.it SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MANCANZE DISCIPLINARI E CORRISPONDENTI SANZIONI Mancanze disciplinari Doveri

Dettagli

Come uscire. dalle droghe

Come uscire. dalle droghe Come uscire dalle droghe Uscire dalle droghe è possibile in ogni Ho perso il controllo Un giovane può cadere facilmente nella trappola della droga, sia per curiosità, sia per una particolare situazione

Dettagli

Il g i o co d i s c h e r m a g l i a p o s t-a p o c a l i t t i c o p er miniature in 30m m

Il g i o co d i s c h e r m a g l i a p o s t-a p o c a l i t t i c o p er miniature in 30m m Il g i o co d i s c h e r m a g l i a p o s t-a p o c a l i t t i c o p er miniature in 30m m Reg o l a m e n t o S o p r a v v i v e r e a l l Ap o c a l i s s e Un gioco di Pierre Jugger Joanne Con l

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO

UNITA DI APPRENDIMENTO UNITA DI APPRENDIMENTO n. 1a (Programmazione) LABORATORIO RIMICO - MOTORIO ( bambini di 3 anni ) di VISCONTI Ileana Anno Scolastico 2007-2008 Da Gennaio 2009 a Maggio 2009 1. TIPOLOGIA DELL UNITA APPRENDIMENTO

Dettagli

Bimbi in acqua MANUALE DEL BAGNETTO PERFETTO! copyright. E vietata la copia e la diffusione anche a titolo gratuito.

Bimbi in acqua MANUALE DEL BAGNETTO PERFETTO! copyright. E vietata la copia e la diffusione anche a titolo gratuito. Bimbi in acqua MANUALE DEL BAGNETTO PERFETTO! LE COSE CHE DEVI SAPERE PER IL BAGNETTO A CASA! Il bagnetto non deve essere visto solamente come momento per pulire il proprio bambino ma come un'occasione

Dettagli

Problemi di una piattaforma di gioco virtuale

Problemi di una piattaforma di gioco virtuale Problemi di una piattaforma di gioco virtuale Nel breve documento troverete riferimenti tecnici e monetari riguardo i problemi di una piccola piattaforma di gioco online. A chi è rivolto? A chiunque stia

Dettagli

EFFETTI DELLA DOPPIA SPINTA

EFFETTI DELLA DOPPIA SPINTA EFFETTI DELLA DOPPIA SPINTA DESCRIZIONE DEL MOVIMENTO, CORRELAZIONE TRA I DUE ARTI I fotogrammi utilizzati sono stati digitalizzati su computer, da immagini filmate con video camera 8 mm e con sincronia

Dettagli

Regolamento tiro cantonale ticinese di caccia

Regolamento tiro cantonale ticinese di caccia Regolamento Tiro Ticinese di Caccia versione 2015 1 Regolamento tiro cantonale ticinese di caccia versione: 3.0.6 2015 il presente regolamento sostituisce tutte le versioni precedenti. Regolamento Tiro

Dettagli

TUTELA PER GLI ANZIANI

TUTELA PER GLI ANZIANI TUTELA PER GLI ANZIANI Decalogo antitruffa, suggerimenti e consigli per prevenire raggiri. Manuale per l anziano a cura dell Associazione La Grande Famiglia Onlus Decalogo Imp 2 stes.indd 1 09/09/2005

Dettagli

Introduzione alle società di capitali

Introduzione alle società di capitali Appunti di Economia Società per azioni Introduzione alle società di capitali... 1 Società per azioni (S.p.A.)... 2 Diritto di voto... 3 Diritto agli utili ed al dividendo... 4 Diritto di opzione... 5 Le

Dettagli

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO I primi Giochi Easy : Il Palleggio ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO Insalata Mista. (stimolare l abitudine all utilizzo del palleggio) Dal palleggio in libertà tuttocampo dei bambini, dividere il campo in

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 questionario di gradimento PROGETTO ESSERE&BENESSERE: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 classi prime e seconde - Scuola Secondaria di I grado di Lavagno CLASSI PRIME Mi sono piaciute perché erano

Dettagli

Straniero, non estraneo

Straniero, non estraneo Straniero, non estraneo ABC della sicurezza sul lavoro Opuscolo informativo per i lavoratori stranieri e le loro famiglie Edizione 2010 Italiano Realizzato dalla Direzione Centrale Comunicazione Illustrazioni:

Dettagli

Checklist: prima della partenza

Checklist: prima della partenza Supportare la mobilità per lavoro in Europa Checklist: prima della partenza Questo progetto è stato finanziato con il supporto della Commissione Europea. Questo documento riflette solamente la visione

Dettagli

GENESYS Power Rush. Indice Generale

GENESYS Power Rush. Indice Generale Indice Generale Introduzione 2 Capitolo 1: Vita Ordinaria 3 1.1 Il mondo di Gioco 3 1.2 Abilità e Tratti 4 1.3 Equipaggiamento 6 1.3.1 Armi ed Armature 6 1.3.2 Oggetti Convenzionali 7 1.4 Situazioni Comuni

Dettagli

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo.

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo. Sponsorizzazione Magica www.sponsorizzazionemagica.com Bonus Speciale Obiezioni: Come Gestire FACILMENTE le obiezioni dei Tuoi Contatti Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline

Dettagli

Manuale utente Split Payment (Esatto rel 08.05.00)

Manuale utente Split Payment (Esatto rel 08.05.00) Manuale utente Split Payment (Esatto rel 08.05.00) Sommario Split Payment scissione del pagamento... 3 Logica generale dell implementazione... 3 Ambiti di applicazione e casi di esclusione... 4 Controlli

Dettagli

VOCABOLARIO DELLA SICUREZZA (SAFETY) DEFINIZIONI: Pericolo Rischio Prevenzione Protezione Formazione Informazione Addestramento Buone prassi

VOCABOLARIO DELLA SICUREZZA (SAFETY) DEFINIZIONI: Pericolo Rischio Prevenzione Protezione Formazione Informazione Addestramento Buone prassi VOCABOLARIO DELLA SICUREZZA (SAFETY) DEFINIZIONI: Pericolo Rischio Prevenzione Protezione Formazione Informazione Addestramento Buone prassi federico.ricci@unimore.it Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni

Dettagli

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione.

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione. IT Manuale di installazione Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre S180-22I bianco S181-22I marrone Sommario 1. Presentazione...2 2. Preparazione...4

Dettagli

Elenco Talenti Talento Manuale Pag Note Abilità focalizzata Manuale del Giocatore 80 Bonus su una abilità Adattamento alla luce diurna Forgotten Realms 32 Permettere di non avere malus alla luce del sole

Dettagli

D.P.R. 459/1996 ( Direttiva Macchine)

D.P.R. 459/1996 ( Direttiva Macchine) Allegato E alla direttiva del 7 gennaio 2015 RISCHI MECCANICI 1 - PREMESSA Il D.P.R. 459/1996 ( Direttiva Macchine) ha introdotto nel panorama normativo sulla tutela della salute nei luoghi di lavoro importanti

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE CAMPIONATO ITALIANO MONOPOLY BEST WESTERN ANTARES HOTEL CONCORDE VIALE MONZA, 132 MILANO 25-26 APRILE 2015 1 REGOLAMENTO CAMPIONATO DI MONOPOLY SCOPO DEL GIOCO Essere il giocatore

Dettagli

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone)

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) Africana Componenti di gioco 1 tabellone con la mappa dell Africa 2 libri 30 carte avventura (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) 34 carte spedizione (con sul dorso A, B e C) 10 carte assistenti

Dettagli

RINGRAZIAMENTI. Fabio Attoli fabio.attoli@email.it

RINGRAZIAMENTI. Fabio Attoli fabio.attoli@email.it RINGRAZIAMENTI È difficile mettere per iscritto delle regole. Lo è ancora di più quando un gioco prevede una quantità incalcolabile di situazioni. Il gioco di ruolo dal vivo può essere concepito in modi

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

MANUALE DEL FANTACALCIOBAZAR

MANUALE DEL FANTACALCIOBAZAR MANUALE DEL FANTACALCIOBAZAR Revisione: 18 agosto 2005 Sito ufficiale: http://fantacalciobazar.altervista.org Supporto online Discussioni Sviluppo Autore: Antonello Onida Ringraziamenti: Marco De Sanctis

Dettagli

Batti la crisi col cervello!

Batti la crisi col cervello! Batti la crisi col cervello! 20 suggerimenti per vivere meglio consumando meno alimentazione trasporti economia domestica denaro tempo libero calcola il valore della tua AltraCard! Batti la crisi col cervello!

Dettagli

Cos è secondo voi una emozione? Quali sono secondo voi le emozioni positive maggiormente legato allo studio? E quelle negative? Le emozioni negative

Cos è secondo voi una emozione? Quali sono secondo voi le emozioni positive maggiormente legato allo studio? E quelle negative? Le emozioni negative Cos è secondo voi una emozione? Quali sono secondo voi le emozioni positive maggiormente legato allo studio? E quelle negative? Le emozioni negative possono cambiare? Emozioni= stati mentali e fisiologici

Dettagli

INSEGNARE IL VERBAL BEHAVIOR IN AMBIENTE NATURALE

INSEGNARE IL VERBAL BEHAVIOR IN AMBIENTE NATURALE INSEGNARE IL VERBAL BEHAVIOR IN AMBIENTE NATURALE QUAL È L'INSEGNAMENTO AMBIENTE NATURALE (NET)? Il NET non è strutturato e utilizza la motivazione dello studente e le attività e non è il tutor o insegnante

Dettagli

Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine.

Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine. Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine. Fino alla fine, atto unico di 70 minuti scritto e

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

PIANO DI EMERGENZA LICEO C. RINALDINI ALLEGATO N. 3 PROCEDURA DI EMERGENZA STUDENTI AGG. 01 DEL 13/10/2014

PIANO DI EMERGENZA LICEO C. RINALDINI ALLEGATO N. 3 PROCEDURA DI EMERGENZA STUDENTI AGG. 01 DEL 13/10/2014 ALLEGATO N. 3 PROCEDURA DI EMERGENZA STUDENTI AGG. 01 DEL 13/10/2014 FASE OPERATIVA DI EVACUAZIONE GENERALE Quando si avverte il segnale acustico (sonoro e vocale) di evacuazione dell edificio si deve:

Dettagli

PROIETTILI DI MEMORIA MATERIALE DI GIOCO PROIETTILI DI MEMORIA PREPARAZIONE. Preparazione del mazzo Carte Pistola

PROIETTILI DI MEMORIA MATERIALE DI GIOCO PROIETTILI DI MEMORIA PREPARAZIONE. Preparazione del mazzo Carte Pistola PROIETTILI DI MEMORIA MATERIALE DI GIOCO Una plancia di gioco disponibile nel pacchetto dei file. 54 carte disponibili nel pacchetto dei file. 32 token colorati (anche dello stesso colore) non disponibilli

Dettagli

BOSS AUDIO SYSTEMS MR202 e MR404

BOSS AUDIO SYSTEMS MR202 e MR404 Via C Battisti, 25 Tel 0766-30361 - Fax 0766-1912023 http://wwwmarinepanservicecom BOSS AUDIO SYSTEMS MR202 e MR404 Congratulazioni per l'acquisto dell amplificatore Marine Chaos Epic della Boss Audio

Dettagli