GeoIntelligence e GeoAnalytics ovvero come le Aziende utilizzano le informazioni geografiche per Marketing, Sales e Retailing

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GeoIntelligence e GeoAnalytics ovvero come le Aziende utilizzano le informazioni geografiche per Marketing, Sales e Retailing"

Transcript

1 Geontelligence e GeoAnalytics ovvero come le Aziende utilizzano le informazioni geografiche per Marketing, Sales e Retailing Marco Santambrogio VALUE LAB - Founder and Managing Director Milano, 14 Febbraio 2013

2 ndice VALUE LAB: punto di riferimento nella Geontelligence Geontelligence: integrare la dimensione geografica nella Business ntelligence Aree e ambiti di applicazione delle informazioni geografiche da parte delle Aziende 2

3 Profilo di VALUE LAB VALUE LAB è una innovativa società di consulenza di management e T solution specializzata in Marketing e CRM, Vendite e Retailing. Aiutiamo le Aziende di produzione, distribuzione e servizi a migliorare le performance commerciali e rafforzare il posizionamento competitivo integrando: servizi professionali dati information technology outsourcing a supporto delle scelte strategiche e della gestione operativa di: mercati consumatori punti di vendita forza vendita La società è attiva da oltre 20 anni, con uffici a Milano e Roma e opera sia in talia sia all estero. Pioniere nel campo del Geomarketing e dell integrazione GS Business intelligence, VALUE LAB è la società leader in talia e tra le prime in Europa. 3

4 Perchè VALUE LAB è leader nella Geontelligence e GeoAnalytics Leadership, Specializzazione, Esperienza, Dati, Rigore metodologico, nnovazione Abbiamo calcolato più di 330,000 bacini di mercato utilizzando una varietà di tecniche geostatistiche Abbiamo razionalizzato la conformazione e l attività di decine di Reti di vendita in molti Settori Gestiamo l archivio più esteso e aggiornato di dati statistici micro territoriali, liste anagrafiche (Persone, Aziende e Punti vendita) e mappe per effettuare analisi e attività operative Siamo i Business Partners di riferimento in talia e tra principali in Europa per le aziende leader mondiali di software in ambito GS (ESR) e Business ntelligence (SAS, QLKVEW, MCRSFT) e di cartografie (NKA-NAVTEQ) Stiamo sviluppando attività di Location Based Services e di Location Based Mobile Marketing con accordi con ERCSSN e NAVTEQ-NKA Abbiamo accordi per la gestione in outsourcing delle attività di Geomarketing per diverse altre società di servizi (Consulenza, Ricerche di mercato, Direct marketing, ecc.) 4

5 Clienti VALUE LAB FAST MVNG CNSUMER GDS CNSUMER < DURABLES 5 5

6 Clienti VALUE LAB FASHN & LUXURY PHARMA & HEALTHCARE di numerosi comuni italiani 6 6

7 Clienti VALUE LAB AUTMTVE PETRL NDUSTRAL GDS TELC & UTLTES 7 7

8 Clienti VALUE LAB TRAVEL & LESURE MEDA & PUBLSHNG RESTAURANT FNANCE 8 8

9 Clienti VALUE LAB SERVCES NN PRFT PUBLC 9 9

10 ndice VALUE LAB: punto di riferimento nella Geontelligence Geontelligence: integrare la dimensione geografica nella Business ntelligence Aree e ambiti di applicazione delle informazioni geografiche da parte delle Aziende 10

11 Tutte le rganizzazioni devono gestire la componente geografica delle proprie attività gni rganizzazione gestisce entità geograficamente distribuite e differenziate Direttamente Clienti Punti vendita Forza vendita Dipendenti e collaboratori Fornitori Stabilimenti e magazzini Mezzi di comunicazione ndirettamente Usanze Normativa Lingua Valuta rari Rischi (materiali e finanziari) Circa il 70% dei dati gestiti dai sistemi informativi è geo-riferibile (Fonte: Gartner, DC, Meta Group) Sviluppo e diffusione di informazioni georiferite (Es.: Google, Bing) e di funzionalità location aware degli smartphone 11 11

12 Punti Vendita Trattamento Dati Analysis Business Decisions Forza Vendita Consumatori/Clienti ntegrazione di Metodologie, Dati e Software Le aziende leader migliorano la loro competitività integrando dati di fonte interna ed esterna e prendono decisioni adottando approcci integrati che fanno leva su dati analitici e funzionalità di software geografici e statistici. Azienda Mercato Dati di fonte aziendale GS Business nformation Data Base Data Mining Modelli Query & Reporting External Data Ricerche Liste Dati statistici Mappe Zone Geografiche 12

13 Competitive advantage La sofisticazione delle analisi dipende dalle specifiche necessità... Cosa può succedere se modifico un fattore (e dove)? ptimization Cosa accadrà dopo? Cosa succede se il trend continua? Predictive Modelling Perchè e dove sta accadendo? Statistical Analysis Forecasting FUTUR Query Drilldown Alerts Quali azioni sono necessarie (e dove)? Qual è e dov è esattamente il problema? PRESENTE E PASSAT Std. Reports Ad hoc Reports Quanto, quanto spesso, dove? Cosa è accaduto e dove? Degree of intelligence 13

14 ... e il massimo valore aggiunto si ottiene integrando funzionalità tipiche dei Geographic nformation System e dei software statistici (GeoAnalytics) Regressione spaziale Correlazione spaziale Auto correlazione Analisi di prossimità Analisi di Buffer Analisi di sovrapposizione nterpolazione Analisi Hotspot Analisi del Network Modelli gravitazionali Geographic nformation System GeoAnalytics Software Statistici Regressione Correlazione Analisi multivariate Analisi fattoriale Cluster analysis Basket analysis Modelli predittivi Econometrici Ricerca operativa 14

15 dati dati di fonte esterna sono fondamentali Per GGETT Trattamento ndirizzi e Anagrafiche Data Entry Normalizzazione Deduplica Geocodifica e Georeferenziazione Arricchimento Privati Liste di Privati Segmentazione Sociodemografica PLS Movers Popolazione Residente e Lavorativa Demografia Popolazione Reddito e Consumi Risparmi e nvestimenti Comportamenti Finanziari Professionisti Edifici - Veicoli Aziende Liste Demografia mprese Punti di Vendita Liste Bacini di Mercato Punti di nteresse Potenziale ntensità Competitiva Classificazione dei Comuni - Cartografia -15- Per DETTAGL Via e Numero Civico Liste di Privati Liste di Professionisti Liste di Aziende Liste di Punti di Vendita Punti di nteresse Raster Strada Grafo Stradale NAVTEQ Grafo Stradale Tele Atlas Vie e Zone Commerciali Sezione di Censimento Segmentazione Sociodemografica PLS Movers Popolazione Residente e Lavorativa Demografia Popolazione Reddito e Consumi Risparmi e nvestimenti Comportamenti Finanziari Demografia mprese ntensità Competitiva Potenziale Confini Comune / CAP Edifici Veicoli Classificazione dei Comuni Altre Suddivisioni Geografiche Bacini di Mercato 15 Per TPLGA Liste Anagrafiche Liste di Privati Liste di Professionisti Liste di Aziende Liste di Punti di Vendita Liste di Punti di nteresse Dati Statistici Movers Popolazione Residente e Lavorativa Demografia Popolazione Reddito e Consumi Risparmi e nvestimenti Comportamenti Finanziari Edifici Veicoli Demografia mprese ntensità Competitiva Bacini di Mercato Potenziale Classificazioni / Cluster Segmentazione Sociodemografica PLS Classificazione dei Comuni Vie e Zone Commerciali Cartografia Grafo Stradale NAVTEQ Grafo Stradale Tele Atlas Confini Raster

16 ndice VALUE LAB: punto di riferimento nella Geontelligence Geontelligence: integrare la dimensione geografica nella Business ntelligence Aree e ambiti di applicazione delle informazioni geografiche da parte delle Aziende 16

17 Geontelligence e GeoAnalytics migliorano la gestione di molte problematiche legate a Marketing, Sales e Retailing Geontelligence e GeoAnalytics MERCAT CNSUMATRE PUNT D VENDTA FRZA VENDTA Stima del potenziale di mercato Competitive intelligence Previsione delle vendite e budget Business plan / Marketing plan Profilazione e segmentazione del consumatore CRM & Communities Loyalty programs e Promotions Direct marketing Volantinaggio Local marketing Location based mobile marketing Generazione di traffico nel punto vendita Sviluppo / razionalizzazione della Catena di pdv Apertura nuovi punti vendita Politiche e piani di Trade marketing Sviluppo / razionalizzazione del Trade / canali Efficienza ed efficacia della forza vendita Gestione visite e raccolta ordini Conformazione e gestione della Rete di Vendita 17

18 Applicazione REPRTNG CM CRS V A S LFER N G USE PPE MUS S PA LERM CRS CM V A DE LLA UT AT ST PA LERM MA RS AL A MSC VA V A S LFER N CA N VA NAGLA RTA TE D P VAST AN T N FRAN CESC CR SP VARESE A LT V R ND SA ES AL V ALE MAGG LEGNAN NE L D MZ C LE ANTE RAM B N R BY LE MALTA RG G N ST AG TT LE PA SUB ARA L M A CAR EZA ELV LE LE AN RT BE LU G C AN N C S RE CE VTT R ALFER ER oltre SP 100 NCCLN NE Z AZ GUST R USEPPE M G BATTSTA GVANN Sezioni - Cluster Ricchezza BASS MED - BASS MED MED - ALT ALT BRUN GRDAN PL E EU ET AR FL NN VA G H G DN AR ER RA M EA DR AN RD EA AL LL RE RD EA N AL SG A <Empty Legend> NA SE AS CA LU U G N PR E PP SE HE SC PE N ND L SC CE AN FR NE P E M N CC SE NE P PU EM P RS LL C S SEM CE RS AR M C RS C SARP PAL MB D CA NLF AR SSNA ME FR NA VE RE SA CE N CC CA PR L S NV M ZZ MA L U G GU ENRC TAZZL S_Asia SE S_ceania P Sezioni2001 P-EN FE Stranieri RR 0-10 MAURZ QUADR AR C RS G US EP PE GA RB AL D L PA G USE PPE MUS S L SA RU GE A ZZ PA Sezioni Mix Stranieri S_Europa S_Africa S_America E M EM LE M NTELL BA BAST STN D N D P PRTA V RTA VLT LTA A CM CRS LE M NTELL BA BAST STN D N D P PRTA V RTA VLT LTA A CA N VA AN T N MSC VA V A S LFER N LE M NTELL BA BAST STN D N D P PRTA V RTA VLT LTA A C RS G US EP PE GA RB AL D V A DE LLA MA RS AL A UT AT ST LUG CAGN LA CA N VA N R BY LE MALTA LEGNAN NE L D MZ C LE AN T N VARESE A LT V R ND SA ES AL ANTE RAM B NAGLA RTA TE D P VAST L A CAR EZA ELV LE RG G FRAN CESC CR SP GG A MA MAR LE N ST AG S RE CE AN RT BE LU G C AN N C LE PA SUB NCCLN BATTSTA GVANN VTT R ALFER 18 NE Z AZ GUST R USEPPE M G V ALE Popolazione straniera Sezioni01 - addetti < > 200 MB D CA NLF AR SSNA ME NN VA G BRUN GRDAN PL E EU ET AR FL N RD RA HE G RD EA AL LL RE RD EA N AL SG M RA EA DR AN CA LU A NA SE AS UT AT ST Sezioni - Cluster Ricchezza BASS MED - BASS MED MED - ALT ALT SARP PAL <Empty Legend> MSC VA Sezioni01 - addetti < > 200 N PR U G E PP SE Reddito e ricchezza Lavoratori L N CC CA PR MA RS AL A PA LERM U G RE SA CE FR NA VE Sezioni Mix Professione mprend. - Liberi Profess. Lavoratori Autonomi Dipendenti Lavoratori GU ENRC TAZZL Casalinghe SE Studenti PP E Pensionati FE RR MAURZ Sezioni Popolazione QUADR AR < ER SP > 200 TT S NV M V A DE LLA ZZ MA L L SA RU GE L PA VARESE A LT V R ND SA ES AL LE MALTA FRAN CESC CR SP NAGLA RTA TE D P VAST LEGNAN NE L D MZ C LE N ST AG V ALE GG A MA MAR L A CAR EZA ELV LE N R BY AN RT BE LU G C AN N C SP A ZZ PA HE SC PE N ND L SC CE AN FR NE P E M N CC SE NE P PU EM P RS LL C S SEM CE RS AR M C RS C RG G NN VA G VTT R ALFER LE NE Z AZ GUST R USEPPE M G TT LE PA SUB BRUN GRDAN PL E EU ET AR FL Sezioni01 - Famiglie < > 200 N RD RA HE G RA M EA DR AN NA SE AS ANTE RAM B <Empty Legend> S RE CE A U G RD EA AL LL RE RD EA N AL SG N PR E PP SE CA LU HE SC PE N ND L SC CE AN FR NE P M NE E CC SE P N PU EM P RS LL C S SEM CE RS AR M C RS C SARP PAL NCCLN BATTSTA GVANN MB D CA NLF AR SSNA ME N CC CA PR FR NA VE L RE SA CE U G S NV M ZZ MA L G USE PPE MUS S E M EM L SA RU GE Sezioni Mix Titolo di Studio Laurea o Dipl. univ o Terziario Diploma S.M. Superiore Diploma S.M. nferiore GU Licenza Elementare SE PP Sezioni Popolazione E FE < 30 RR MAURZ QUADR AR > 200 ER ENRC TAZZL L PA A ZZ PA E M EM Professione C RS G US EP PE GA RB AL D Titolo di studio Sezioni01 - Famiglie < > 200 MERCAT LUG CAGN LA Popolazione e famiglie Argomento LUG CAGN LA nformazioni socio-demografiche e socio-economiche

19 Distribuzione del reddito per sezione di censimento Argomento Applicazione MERCAT REPRTNG 19

20 Popolazione gravitante per motivi di lavoro nel bacino di mercato Argomento Applicazione MERCAT REPRTNG potesi di Piazzale Accursio 10 minuti in macchina 20 minuti in macchina 30 minuti in macchina Utenze Business Nessuna utenza Meters 20

21 Flussi (persone di passaggio) Argomento MERCAT Applicazione REPRTNG 21

22 Vie e zone commerciali Argomento Applicazione MERCAT REPRTNG PARG MLAN xz xz Clienti Streets_ italia Autostrade - Tangenziali Arterie Principali Strade mportanti Strade principali Strade secondarie Vie Commerciali Tiepide Calde Caldissime xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz xz 0 2 Kilometers

23 Vie e numeri civici e loro contributo al fatturato Argomenti Applicazioni PUNT D VENDTA REPRTNG %[ Punto vendita Test %[ N Clienti - Marche Streets_ italia.shp Autostrade - Tangenziali Arterie Principali Strade mportanti Strade principali Strade secondarie Ferrovie

24 Tableau de Board e Sistema di Benchmarking Argomento Applicazioni PUNT D VENDTA / FRZA VENDTA REPRTNG Cruscotti monitorano mercato (domanda e concorrenza) obiettivi leve di marketing / commerciali performance ottenute Key Performance ndicators consentono di confrontare e interpretare le determinanti di mercato e/o aziendali delle performance di un Punto vendita o di un Venditore

25 Performance territoriali e indicazioni operative Argomento Applicazione FRZA VENDTA REPRTNG Agent 1 Sunglasses Mix ndex Product 1 Product 2 25

26 Affidabilità finanziaria e utilizzo di prodotti finanziari Argomento Applicazioni MERCAT ANALS STATSTCHE Esempio: Mappatura per micro-zona dell affidabilità finanziaria Esempio: Mappatura per micro-zona della propensione all utilizzo di prodotti finanziari Possibilità, per la singola variabile o per il mercato potenziale, di vedere i dati a vari livelli di dettaglio, dalla microzona al totale talia. Clusterizzazione delle micro-zone tipicamente in termini di propensione all utilizzo di strumenti finanziari e affidabilità 26

27 Segmentazione geo-demografica della popolazione Argomento MERCAT Applicazione ANALS STATSTCA PLS by VALUE LAB TRN % Abitazioni occupate da persone residenti in proprietà 92 % Abitazioni vuote 73 % Abitazioni occupate solo da persone non residenti 340 perc_occ_lmn 144 perc_occ_jk % ccupati per sez G,H - Altre attività (Commercio/riparazioni, Alberghi/ristoranti) perc_occ_ced 54 % mprenditori e liberi professionisti 282 % Disoccupati 58 % Licenza elementare 45 % Diploma di scuola secondaria superiore 135 % Laurea o diploma universitario 362 % Popolazione residente - eta' >65 anni 118 % Popolazione residente - eta' 5-14 anni 79 % Popolazione residente - eta' < 5 anni 87 Densità popolazione

28 Definizione del Target secondo criteri socio-economici-demografici Argomento Applicazione CNSUMATRE ANALS STATSTCA 28

29 e selezione di prospect in base al profilo e alla localizzazione Argomento Applicazione CNSUMATRE ANALS STATSTCA Privati e Small business 29

30 ntensità competitiva in base ai piani di apertura di nuovi punti vendita Argomenti Applicazioni MERCAT MDELL PREDTTV 30

31 Probabilità di attrarre clienti da parte di un nuovo punto vendita Argomento Applicazione PUNT VENDTA MDELL PREDTTV Attraction Probability 31

32 Stima del fatturato di un nuovo Punto vendita Argomento Applicazioni PUNT D VENDTA MDELL PREDTTV Approccio Empirico Comparazione con punti vendita simili Approccio Empirico Modello deterministico Modelli statistici- Regressione Modelli geo-statistici- Gravitationale 32

33 Location Based Mobile Advertising Argomento Applicazione CNSUMATRE TTMZZAZNE l pubblicitario imposta una campagna adv in modo tale che il massaggio venga trasmesso nei pressi dei negozi che soddisfano determinati criteri geografici 6 5 l dispositivo /applicazione richiama il server ad AP in determinati punti per verificare la disponibilità pubblicitaria in base alla posizione e i dati dell utente. 4 l server ottimizza il messaggio pubblicitario in base alla localizzazione e altri criteri e trasmette il messaggio ad altri mezzi Ti meriti una pausa Ad Stats & Reporting l device riporta le interazioni per mezzo del server ad Api per monitorare la campagna e misurarne i risultati Gli utenti a cui piace il messaggio, interagiscono con esso per ottenere indicazioni, mappe, coupon l device riporta l interazione dell utente tramite il server ad Api per tracciare e fare reporting 33

34 Aree di distribuzione door to door di cataloghi e volantini Argomento Applicazione CNSUMATRE TTMZZAZNE PUNT VENDTA NTERSPAR eville Carmignano di Brenta Cittadella Fontaniva San Martino di Lupari Piombino Dese Zero Branco Casale sul Roncade Sile Monticello Conte tto Preganziol Loreggia Trebaseleghe Bolzano Vicentino San Giorgio in BoscoVilla del Conte Quarto d'altino BACN SCRN TTALE Scorzè Santa Giustina in Colle Mogliano Veneto Camposampiero Marcon Campo San Martino Noale icenza Martellago Piazzola sul Brenta Curtarolo Borgoricco Salzano San Giorgio delle Pertiche Torri di QuartesoloCamisano Vicentino Campodarsego Santa Maria di Sala Spinea Mirano Villafranca Padovana Vigodarzere Longare Limena ano Mestrino Cadoneghe Pianiga Venezia ZNA 9 Vigonza Autostrada Brescia-Padova Autostrada Padova-Venezia Autostrada Brescia-Padova Autostrada Brescia-Padova Rubano Fiesso d'artico ZNA 2 Dolo V Noventa Padovana Mira Stra Padova Selvazzano Dentro PD Vigonovo Camponogara Saonara ZNA 4 Fossò ZNA 4 SP47 Corso Boston Via Valsugana ZNA 5 ZNA 3 ZNA 6 Statale Romea Autostrada Padova-Venezia VE Teolo enta Vicentina spedaletto Euganeo Este Abano Terme Ponte San Nicolò Albignasego Sant'Angelo di Piove di Sacco Legnaro Campolongo Maggiore Torreglia Montegrotto Terme Maserà di Padova Casalserugo Due Carrare Brugine Conselve Monselice Piove di Sacco Correzzola VR Campagna Lupia BACN GRAVTAZNALE TTALE Probabilità di attrazione Fino a 2% 2,1% - 5% 5,1% - 8,5% 8,6% - 12,5% 12,6% - 19% 19,1% - 28,5% 28,6% - 41% 41,1% - 56,5% 56,6% - 75% ltre 75% Codevigo Chioggia ZNA 8 Strada Statale Romea Autostrada Bologna-Padova ZNA 1 ZNA 7 Via Romea Solesino Probabilità di attrazione Bacino di mercato primario Bacino di mercato secondario Area limite ndividuazione dei bacini di mercato primari e secondari in base alla loro capacità di attrazione 34

35 Scelta delle migliori localizzazioni per apertura di nuovi punti vendita Argomenti Applicazione PUNT D VENDTA TTMZZAZNE Selezione di tutte le possibili location presenti sul territorio Scrematura massiva in base ai vincoli minimi/massimi di potenziale, pressione competitiva, performance attuale, etc. Scrematura massiva in base a criteri di ottimizzazione locale Scrematura massiva in base a criteri di massimizzazione del risultato Fase 1 Fase 2 Fase 3 Fase 4 35

36 Riconfigurazione di aree e mandati di vendita Argomento Applicazione FRZA VENDTA TTMZZAZNE Area pre-esistente Area ottimizzata 36

37 ttimizzazione dei percorsi / giri visita Argomento Applicazione FRZA VENDTA TTMZZAZNE NPUT UTPUT Analisi tinerari 37

38 GRAZE! MARC SANTAMBRG Mobile: Via Durini MLAN - TALY Tel : Fax :

Company Profile. www.valuelab.it

Company Profile. www.valuelab.it Company Profile www.valuelab.it 1 Profilo VALUE LAB è una innovativa società di consulenza di management e IT solutions specializzata in Marketing, Vendite e Retail. Aiutiamo le Aziende di produzione,

Dettagli

SERVIZI DI TRASPORTO

SERVIZI DI TRASPORTO SERVIZI DI TRASPORTO I pacchi piatti sono facili da trasportare. Se la tua auto non è abbastanza grande puoi usufruire delle diverse modalità di servizio a domicilio a pagamento. Per ulteriori informazioni

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Director marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

Ottimizzare l assetto distributivo della Rete di Filiali e Promotori

Ottimizzare l assetto distributivo della Rete di Filiali e Promotori Ottimizzare l assetto distributivo della Rete di Filiali e Promotori L approccio VALUE LAB Andrea Toletti 13 marzo 2015 Obiettivi Ripensare ruolo e modello di servizio delle filiali, applicando logiche

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Partner marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

SERVER NOTEBOOK CANCELLERIA

SERVER NOTEBOOK CANCELLERIA Spett.le Istituto Comprensivo Statale 5 Donatello 35100 Padova Sandrigo, 07.05.12 OGGETTO: piano consegne Provvisorio Progetto Lavagne Interattive Multimediali Lunedì 07.05.12 - n. 1 kit Ist. Comprensivo

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA DOCENTI CESSATI 1/9/2011

SCUOLA DELL INFANZIA DOCENTI CESSATI 1/9/2011 Ministero dell'istruzione dell'università e della Ricerca Padova, 28 febbraio 2011 Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova servizio per la comunicazione SCUOLA

Dettagli

Geomarketing: nuove soluzioni alle problematiche aziendali

Geomarketing: nuove soluzioni alle problematiche aziendali Geomarketing: nuove soluzioni alle problematiche aziendali Agenda del corso Introduzione al geomarketing Definizione di geomarketing Ambiti di applicazione Il GMKTG nelle strategie aziendali, esempi di

Dettagli

Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto. La zonizzazione del territorio in Provincia di Padova

Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto. La zonizzazione del territorio in Provincia di Padova Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto La zonizzazione del territorio in Provincia di Padova PM10 un problema localizzato oppure una situazione diffusa? Una rappresentazione

Dettagli

15 Meeting Regionale di Protezione Civile

15 Meeting Regionale di Protezione Civile Provincia di Padova 15 Meeting Regionale di Protezione Civile NUOVE FRONTIERE PER LA PROTEZIONE CIVILE Ing. Roberto Lago Provincia e Protezione Civile Le principali competenze della Provincia di Padova

Dettagli

28/A - EDUCAZIONE ARTISTICA

28/A - EDUCAZIONE ARTISTICA 28/A - EDUCAZIONE ARTISTICA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PADOVA PAG. 001 * PDMM82801E * * * * PIAZZOLA SUL BRENTA-"L.BELLUDI" * 1 EST.F.* PDMM840015 * * * * S. GIORGIO D/PERTICHE -"M.POLO" * * PDMM838015

Dettagli

03.00.00.00 LE INDAGINI DI TRAFFICO. Relazione. 0 Consegna finale 17/12/2012 G.Mastella R. Dall Alba G.Mastella V. Velardi G.Mastella 03.00.00.

03.00.00.00 LE INDAGINI DI TRAFFICO. Relazione. 0 Consegna finale 17/12/2012 G.Mastella R. Dall Alba G.Mastella V. Velardi G.Mastella 03.00.00. 03.00.00.00 2012 03.00.00.00 Relazione - A4 C 0 Consegna finale 17/12/2012 G.Mastella R. Dall Alba G.Mastella V. Velardi G.Mastella C Consegna in bozza di marzo 2011 07/03/2011 L. Arezzini R. Dall'Alba

Dettagli

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA Scheda sintetica Anno 2012 LA PROVINCIA DI PADOVA Comuni (n.) 104 Abitanti (n.) 940.437 Densità di popolazione (ab/km

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti Piano di Bacino del Trasporto Pubblico Locale Allegato 1 ACTV: Anagrafica linee dei servizi di TPL Elaborazioni: Estate 2001 A cura del Settore Mobilità

Dettagli

I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA

I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA Scheda sintetica Anno 2008 LA PROVINCIA DI PADOVA Comuni n. 104 Abitanti 916.613 Densità di popolazione (ab/km 2 ) 427,6 Presenze turistiche 4.464.671 Abitanti equivalenti

Dettagli

L abc del geomarketing: la geografia

L abc del geomarketing: la geografia L abc del geomarketing: la geografia 2013 Cerved Group Spa Tutti i diritti riservati Riproduzione vietata applicata al business Geomarketing, questo sconosciuto. La parola chiave è territorio : il geomarketing

Dettagli

Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori

Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori Tab.1 TOTALE ISTANZE PRESENTATE IN TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE E LORO SUDDIVISIONE PER PROVINCIA

Dettagli

Corso di Marketing Industriale

Corso di Marketing Industriale U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I B E R G A M O Facoltà di Ingegneria Corso di Marketing Industriale Prof Ferruccio Piazzoni ferruccio.piazzoni@unibg.it Il Geomarketing I Mktg-L13 Il Geomarketing,

Dettagli

I servizi di Marketing. Marco Vecchiotti - Director

I servizi di Marketing. Marco Vecchiotti - Director I servizi di Marketing Marco Vecchiotti - Director 2012 Data4Value: Soluzioni di Marketing nel gruppo CRIF 2 3 2012 I servizi Data4Value Ottimizzazione delle performance di business sul territorio Ottimizzazione

Dettagli

INFORMASALUTE. I Servizi Sanitari di PADOVA. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri

INFORMASALUTE. I Servizi Sanitari di PADOVA. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri Progetto co-finanziato dall Unione Europea Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà Ministero della Salute Dipartimento della Prevenzione e Comunicazione Ministero dell Interno Dipartimento per

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 COLLI EUGANEI Comuni di: ARQUA` PETRARCA, BAONE, BATTAGLIA TERME, CINTO EUGANEO, GALZIGNANO TERME, LOZZO ATESTINO, MONTEGROTTO TERME, ROVOLON, TEOLO, TORREGLIA,

Dettagli

GEOBusiness Geoma Geom rketing rketing e Geolo calizz lizz zione: qua qu ndo l ndo l a cartogr rtogr fi a a fi digit digit le

GEOBusiness Geoma Geom rketing rketing e Geolo calizz lizz zione: qua qu ndo l ndo l a cartogr rtogr fi a a fi digit digit le Geomarketing e Geolocalizzazione: quando la cartografia digitale entra in Azienda L AZIENDA 13 anni di esperienza al servizio delle Aziende Private e Pubbliche Nata nel 1997, TELLUS opera nel settore dei

Dettagli

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Banca Popolare di Vicenza L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Filippo Catturi, Alfredo Pastega Roma, 14 dicembre 2005 Agenda Premessa La valutazione del

Dettagli

VALUE LAB CONSULENZA DI DIREZIONE AZIENDALE

VALUE LAB CONSULENZA DI DIREZIONE AZIENDALE PIANIFICARE LE AZIONI DI LOCAL & STORE MARKETING: UN ESEMPIO CONCRETO NEL SETTORE BEVERAGE Alessandra Vultaggio alessandra.vultaggio@valuelab.it Alessandra Vultaggio è Consultant in Value Lab (), innovativa

Dettagli

MARKETfinder. Geomarketing web-based per tutta l'azienda!

MARKETfinder. Geomarketing web-based per tutta l'azienda! MARKETfinder Geomarketing web-based per tutta l'azienda! MARKETfinder è uno strumento di geomarketing che consente all'azienda di mettere in relazione il proprio business con il territorio, confrontando

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Progetto Screening. Postel. Antonio Federici ASP Lazio Fabio Lotti Postel

Progetto Screening. Postel. Antonio Federici ASP Lazio Fabio Lotti Postel Progetto Screening Postel Antonio Federici ASP Lazio Fabio Lotti Postel Modello organizzativo di riferimento : Comunicazione di massa: tra una istituzione e una popolazione. La variabilità è data dalle

Dettagli

LA QUALITA' AMBIENTALE A LIVELLO COMUNALE questionario

LA QUALITA' AMBIENTALE A LIVELLO COMUNALE questionario capitolo 14 LA QUALITA' AMBIENTALE A LIVELLO COMUNALE questionario Il Rapporto sullo Stato dell Ambiente della Provincia di Padova nei suoi primi tredici capitoli si è basato sull analisi e sulle elaborazioni

Dettagli

MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL

MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL Utilizzare la Location Intelligence come vantaggio competitivo L O C AT I O N L O C AT I O N L O C AT I O N! MapInfo fornisce soluzioni per l analisi spaziale e la visualizzazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. per le migliori tesi di laurea e di dottorato nei settori della tutela ambientale e inerenti al territorio gestito da Etra

BANDO DI CONCORSO. per le migliori tesi di laurea e di dottorato nei settori della tutela ambientale e inerenti al territorio gestito da Etra Domanda di partecipazione 2014 Candidato (in stampatello) BANDO DI CONCORSO 2014 per le migliori tesi di laurea e di dottorato nei settori della tutela ambientale e inerenti al territorio gestito da Etra

Dettagli

Oggetto: AVVISO DISPONIBILITA SCUOLA PRIMARIA DOPO MOVIMENTI DELLA FASE B, C e D a.s. 2016/17

Oggetto: AVVISO DISPONIBILITA SCUOLA PRIMARIA DOPO MOVIMENTI DELLA FASE B, C e D a.s. 2016/17 Padova, 29/07/2016 Oggetto: AVVISO DISPONIBILITA SCUOLA PRIMARIA DOPO MOVIMENTI DELLA FASE B, C e D a.s. 2016/17 Si pubblica in data odierna l elenco delle sedi disponibili alla data del 28/07/2016 per

Dettagli

LA POPOLAZIONE IN PROVINCIA DI PADOVA CENSIMENTI DAL 1871 AL Tavole Comunali

LA POPOLAZIONE IN PROVINCIA DI PADOVA CENSIMENTI DAL 1871 AL Tavole Comunali LA POPOLAZIONE IN PROVINCIA DI PADOVA CENSIMENTI DAL 1871 AL 1961 Tavole Comunali (Comuni ai confini dell epoca) Camera di Commercio di Padova Ufficio Statistica E-mail statistica@pd.camcom.it Sito: www.pd.camcom.it

Dettagli

MICROMARKETING DI SUCCESSO SFRUTTANDO DAVVERO IL CUSTOMER DATABASE

MICROMARKETING DI SUCCESSO SFRUTTANDO DAVVERO IL CUSTOMER DATABASE MICROMARKETING DI SUCCESSO SFRUTTANDO DAVVERO IL CUSTOMER DATABASE Innovative tecniche statistiche che consentono di mirare le azioni di marketing, vendita e comunicazione valorizzando i dati dei database

Dettagli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli Lezione 8: Direct Marketing Direct Marketing Definizione Obiettivi Misurazione dell efficacia 2 Obiettivo fondamentale del Direct Marketing (DM) è quello di realizzare un rapporto diretto ed interattivo

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti Piano di Bacino del Trasporto Pubblico Locale Allegato 2 ATVO: Anagrafica linee dei servizi di TPL Elaborazioni: Estate 2001 A cura del Settore Mobilità

Dettagli

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing. Cos è Mission & Vision COMUNICAZIONE. SOLUZIONI INFORMATICHE. CONSULENZA AZIENDALE. WEB MARKETING. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Dettagli

GeoAnalyzer lo strumento ideale per il GeoMarketing. Soluzioni del futuro

GeoAnalyzer lo strumento ideale per il GeoMarketing. Soluzioni del futuro GeoAnalyzer lo strumento ideale per il GeoMarketing Soluzioni del futuro Sistema informativo di marketing Cosa si intende per Geomarketing? Il termine si riferisce all utilizzo della geografia per rendere

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO

MASTER UNIVERSITARIO MASTER UNIVERSITARIO Analisi Dati per la Business Intelligence In collaborazione con II edizione 2013/2014 Dipartimento di Culture, Politica e Società Dipartimento di Informatica gestito da aggiornato

Dettagli

Catalogo dei corsi di statistica e di marketing research

Catalogo dei corsi di statistica e di marketing research I nostri corsi di formazione Catalogo dei corsi di statistica e di marketing research 06/02/2009 Knowledge management for marketing intelligence La nostra esperienza di formazione I ricercatori e i consulenti

Dettagli

GEOMARKETING COME LEVA FONDAMENTALE NELL ANALISI DELLA CLIENTELA. Massimo Rossi Amministratore Delegato

GEOMARKETING COME LEVA FONDAMENTALE NELL ANALISI DELLA CLIENTELA. Massimo Rossi Amministratore Delegato GEOMARKETING COME LEVA FONDAMENTALE NELL ANALISI DELLA CLIENTELA. Massimo Rossi Amministratore Delegato «Siamo come nani sulle spalle di giganti, così che possiamo vedere più cose di loro e più lontane,

Dettagli

GeoDomino. Il sistema di geomarketing

GeoDomino. Il sistema di geomarketing GeoDomino Il sistema di geomarketing GeoDomino Cos è GeoDomino è uno strumento di analisi territoriale di supporto alle decisioni che permette di adeguare le strategie di sviluppo e la gestione operativa

Dettagli

http://www.esurveyspro.com/survey.aspx?id=75272710-9c8d-4d1e-9822-d3a69a782...

http://www.esurveyspro.com/survey.aspx?id=75272710-9c8d-4d1e-9822-d3a69a782... Page 1 of 1 La Provincia di Padova. Una Provincia al Lavoro. IMPORTANTE: per poter procedere con la compilazione, è necessario rispondere alle domande segnate con l'asterisco (*). Grazie. Adesso, occupiamoci

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CRM DELLA PIATTAFORMA SMARTPLANNER

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CRM DELLA PIATTAFORMA SMARTPLANNER LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CRM DELLA PIATTAFORMA SMARTPLANNER Il CRM: controllo e performance Il CRM, customer relationship management, è una strategia competitiva basata su processi, controllo,

Dettagli

INTERVENTI SU LAPIDI E MONUMENTI MARMOREI

INTERVENTI SU LAPIDI E MONUMENTI MARMOREI ELENCO DELLE DITTE AUTORIZZATE A SVOLGERE LAVORI ALL INTERNO DEI CIMITERI CITTADINI INTERVENTI SU LAPIDI E MONUMENTI MARMOREI ditta sede tel. fax e-mail AL.DA ALLIBARDI S.r.l. Via Don G. Verità, 4 VIGONZA

Dettagli

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende Soluzioni di LOYALTY e CRM per Grandi Aziende NEXUSCOM Nexuscom è un agenzia nata nel 2005 e focalizzata nella realizzazione di progetti che consentono alle aziende di entrare in contatto con i propri

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo GIORGIO BONALDO Via Biancon n. 26/A 35010 Villa del Conte (PD) Telefono 049 88 81 740

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Judit Gabriel. PEDAGOGIA e ANIMAZIONE Dal 1995 partecipa come pedagoga con Teatrocontinuo ai seguenti progetti.

Judit Gabriel. PEDAGOGIA e ANIMAZIONE Dal 1995 partecipa come pedagoga con Teatrocontinuo ai seguenti progetti. Judit Gabriel DATI ANAGRAFICI Nata il 12/5/72 a Bad-Homburg (Germania) Residente a Torreglia via S. Pietro Montagnon 108, 35038 Padova. Telefono 049 / 5212959-333 / 3646881 ESPERIENZE Teatrali Partecipa,

Dettagli

Provincia di Venezia Massimo Gattolin, Anna Maria Pastore, Davide Lionello. 29 Giugno 2012

Provincia di Venezia Massimo Gattolin, Anna Maria Pastore, Davide Lionello. 29 Giugno 2012 Dall inventario Base delle Emissioni i i alle potenzialità di sviluppo per i PAES Provincia di Venezia Massimo Gattolin, Anna Maria Pastore, Davide Lionello 29 Giugno 2012 Venezia INDICE DELLA PRESENTAZIONE

Dettagli

Progetto di ricerca La Provincia di Padova: una Provincia al lavoro

Progetto di ricerca La Provincia di Padova: una Provincia al lavoro Progetto di ricerca La Provincia di Padova: una Provincia al lavoro Ricerca sull opinione dei cittadini della Provincia di Padova -Rapporto di ricerca - Luglio 2012 Indice Obiettivi Pag. 3 Metodologia

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni?

Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni? Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni? Milano, 4 Giugno 2002 Obiettivi dell incontro Obiettivi dell incontro Condividere alcune riflessioni

Dettagli

L INSERIMENTO ABITATIVO DEGLI IMMIGRATI NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PADOVA

L INSERIMENTO ABITATIVO DEGLI IMMIGRATI NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PADOVA L INSERIMENTO ABITATIVO DEGLI IMMIGRATI NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PADOVA INDICE INTRODUZIONE...2 La questione abitativa...3 Definire il disagio abitativo...3 Quali politiche abitative?...5 Fattori

Dettagli

ESORDIENTI AUTUNNALI 1 ANNO 2002 9>9 (PX) GIRONE - B -

ESORDIENTI AUTUNNALI 1 ANNO 2002 9>9 (PX) GIRONE - B - ESORDIENTI AUTUNNALI 1 ANNO 2002 9>9 (PX) GIRONE - A - CAMPETRA SAVIO UNIONE CADONEGHE 1957 CAMPODARSEGO CURTAROLESE 97 CAVINESE AIRONE PADOVA SPA RONDINELLE CITTADELLA S.R.L. UNION CAMPOSANMARTINO VIRTUS

Dettagli

ELENCO DEI BENEFICIARI AMMESSI A CONTRIBUTO

ELENCO DEI BENEFICIARI AMMESSI A CONTRIBUTO ELENCO DEI BENEFICIARI AMMESSI A CONTRIBUTO ACQUISTO DI BENI Provincia di Padova Richiedente Beneficiario Località Importo deliberato PARROCCHIA S. MARIA ASSUNTA MONTEORTONE SCUOLA DELL'INFANZIA MARIA

Dettagli

Agenda digitale del Veneto #adveneto

Agenda digitale del Veneto #adveneto Agenda digitale del Veneto #adveneto Padova, 8 luglio 2013 Elvio Tasso Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 1 Indice della presentazione Perchè l Agenda Digitale Veneta: il contesto europeo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO. Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science. IV edizione 2015/2016

MASTER UNIVERSITARIO. Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science. IV edizione 2015/2016 MASTER UNIVERSITARIO Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science In collaborazione con IV edizione 2015/2016 Dipartimento di Culture, Politica e Società Dipartimento di Informatica Dipartimento

Dettagli

E NATO GEOVALUE, LO STRUMENTO CHE PERMETTE :

E NATO GEOVALUE, LO STRUMENTO CHE PERMETTE : Lo Studio, tramite un network di consulenti che da anni collabora con gli Enti datoriali ha realizzato una ricerca sui nuovi fabbisogni del mondo associativo finalizzato alla corretta impostazione della

Dettagli

TARIFFE DI DISTRIBUZIONE - 2 PERIODO REGOLATORIO IN VIGORE DAL 1 OTTOBRE 2007 A.T. 2007-2008 Approvate dall' AEEG con deliberazione n.

TARIFFE DI DISTRIBUZIONE - 2 PERIODO REGOLATORIO IN VIGORE DAL 1 OTTOBRE 2007 A.T. 2007-2008 Approvate dall' AEEG con deliberazione n. TARIFFE DI DISTRIBUZIONE - 2 PERIODO REGOLATORIO IN VIGORE DAL 1 OTTOBRE 2007 A.T. 2007-2008 Approvate dall' AEEG con deliberazione n. 261/07 Località: Abano Terme (PD) Saccolongo (PD) Cervarese Santa

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

Protocollo d Intesa tra i Comuni di Battaglia Terme, Borgoricco, Carmignano. di Brenta, Casalserugo, Cervarese Santa Croce, Cittadella, Codevigo,

Protocollo d Intesa tra i Comuni di Battaglia Terme, Borgoricco, Carmignano. di Brenta, Casalserugo, Cervarese Santa Croce, Cittadella, Codevigo, Protocollo d Intesa tra i Comuni di Battaglia Terme, Borgoricco, Carmignano di Brenta, Casalserugo, Cervarese Santa Croce, Cittadella, Codevigo, Fontaniva, Galliera Veneta, Gazzo Padovano, Maserà, Massanzago,

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

La storia. Non seguire il sentiero, tracciane uno nuovo e lascia la tua impronta per gli altri.

La storia. Non seguire il sentiero, tracciane uno nuovo e lascia la tua impronta per gli altri. IL FRANCHISING L Arte di Abitare 3 La storia L Arte di Abitare nasce, in primis, come singola agenzia di intermediazioni immobiliari per evolversi a rete di agenzie, dopo l apertura di diverse nuove filiali.

Dettagli

ScontiBancoPosta: l evoluzione della specie per i Loyalty program

ScontiBancoPosta: l evoluzione della specie per i Loyalty program ScontiBancoPosta: l evoluzione della specie per i Loyalty program FISIONOMIA DEL PROGRAMMA ScontiBancoPosta è un programma di comarketing coalition finalizzato ad acquisition & loyalty, che utilizza come

Dettagli

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA 27 NOVEMBRE 2013 CONTESTO OBIETTIVI DESTINATARI IL MASTER CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS Cresce la domanda

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA STRUTTURE E INIZIATIVE A SUPPORTO DELLE DONNE. Servizi organismi di parità per area. Distribuzione dei casi per area.

PROVINCIA DI PADOVA STRUTTURE E INIZIATIVE A SUPPORTO DELLE DONNE. Servizi organismi di parità per area. Distribuzione dei casi per area. PROVINCIA DI PADOVA STRUTTURE E INIZIATIVE A SUPPORTO DELLE DONNE organismi di parità per area Distribuzione dei casi per area Contatti Clicca sull area per visualizzare i servizi e gli organismi di parità

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova CULTURA IDENTITA VENETA SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 89/ Determina n. 686 del 7/6/ Oggetto: PROGETTO "SPORT E BENESSERE NELLA TERZA ETA'". PROVVEDIMENTI. IL DIRIGENTE

Dettagli

SOSTENIBILE S.r.l. CONSULENZA STRATEGICA PER LA SOSTENIBILITA

SOSTENIBILE S.r.l. CONSULENZA STRATEGICA PER LA SOSTENIBILITA SOSTENIBILE S.r.l. CONSULENZA STRATEGICA PER LA SOSTENIBILITA CHI SIAMO Un team formato da professionisti esperti di marketing, comunicazione e CSR, che ha scelto di mettere al servizio della sostenibilità

Dettagli

Settore centrale. Settore meridionale.

Settore centrale. Settore meridionale. confini amministrativi di Cadoneghe e Vigodarzere, si evidenziano delle criticità in corrispondenza delle intersezioni SP11 SR307, SP87 SR307 e del nodo di Pontevigodarzere con le relative adduttrici.

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2012 Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2012 Settore residenziale NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Giovanna Marcato (referente OMI) data di pubblicazione: 21 giugno 2013 periodo

Dettagli

Marketing relazionale

Marketing relazionale Marketing relazionale Introduzione Nel marketing intelligence assume particolare rilievo l applicazione di modelli predittivi rivolte a personalizzare e rafforzare il legame tra azienda e clienti. Un azienda

Dettagli

SEGGI CONSORZIO DI BONIFICA ACQUE RISORGIVE

SEGGI CONSORZIO DI BONIFICA ACQUE RISORGIVE N 1 BORGORICCO nella sede Municipale via Europa 10 N 2 CADONEGHE nella sede Municipale Piazza Insurrezione 4 N 3 CADONEGHE nella sede Municipale Piazza Insurrezione 4 N 4 CAMPAGNA LUPIA nel Centro Civico

Dettagli

Relazione evento AUSED del 13-12-2011. Dalla BI alla GEO Intelligence

Relazione evento AUSED del 13-12-2011. Dalla BI alla GEO Intelligence Relazione evento AUSED del 13-12-2011 Dalla BI alla GEO Intelligence L ultimo incontro dell anno è stato organizzato grazie a Guido Répaci dell osservatorio BI di Aused, in collaborazione col prof. Paolo

Dettagli

e GDO), ivi compresa la gestione delle catene di erboristerie

e GDO), ivi compresa la gestione delle catene di erboristerie Approcci innovativi alla gestione della interazione CONSUMATORE CANALE L ampia offerta di un reparto profumeria * Marco Di Dio Roccazzella Presentiamo un elaborazione dell intervento tenuto da Marco Di

Dettagli

Miglioramento del Flusso dei certificati medici di infortunio dai Pronti Soccorsi alle sedi INAIL del Veneto

Miglioramento del Flusso dei certificati medici di infortunio dai Pronti Soccorsi alle sedi INAIL del Veneto Padova, 06 giugno 2006 Miglioramento del Flusso dei certificati medici di infortunio dai Pronti Soccorsi alle sedi INAIL del Veneto F. Sarto, A. Maroso, R. Agnesi COREO A. Salvati, G. Domestici Dir Regionale

Dettagli

Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business

Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business Nicola Generani Responsabile Direzione Marketing Retail - Private Convegno Dimensione Cliente 200 Roma, 26/03/200 Contenuti Overview Gruppo

Dettagli

SAP Forum: Il carrello Analytico per il Retail Management

SAP Forum: Il carrello Analytico per il Retail Management SDG SAP Forum: Il carrello Analytico per il Retail Management People Process Performance Svelare il vero valore dei «dark data» 10% Use Analytics Today Missing new insights Not utilizing all the information

Dettagli

L [ERP] PER IL MERCATO DEL [WINE & BEVERAGE] WINE BEVERAGE

L [ERP] PER IL MERCATO DEL [WINE & BEVERAGE] WINE BEVERAGE L [ERP] PER IL MERCATO DEL [ & ] ERP per il settore Wine&Beverage Enterprise Resource Planning Wine&Beverage for Sap Business One è un ERP, appositamente parametrizzato per il commercio del vino, alcolici,

Dettagli

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE Quando il business diventa social 1.1 Barbara Bonaventura Consulente in marketing strategico specializzata in progetti di alta innovazione. Laureata nel 1999 a Padova

Dettagli

Ringraziamenti dell Editore

Ringraziamenti dell Editore 00 Pratesi romane.qxp:. 23-12-2008 16:56 Pagina VII INDICE Prefazione Ringraziamenti dell Editore XVII XXI Capitolo 1 Introduzione al processo di marketing management 1 1.1 La filosofia del marketing,

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Strumenti e Linguaggi al passo con i tempi

Strumenti e Linguaggi al passo con i tempi Strumenti e Linguaggi al passo con i tempi 5 Sensi, società di Consulenza e Servizi specializzata in Mobile Marketing e Comunicazione per i Mercati Esteri, nel segmento Lusso e Premium. La Missione di

Dettagli

myvolantino L app del risparmio

myvolantino L app del risparmio L app del risparmio Offerta 2015 INDICE Introduzione Scenario Cos è Funzionalità Vantaggi Facilità Configurazione campagne Modello di comunicazione Dati statistici Chi siamo Il risparmio si fa App! Aiutare

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 6 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 6 Modulo 6 Integrare verso l alto e supportare Managers e Dirigenti nell Impresa: Decisioni più informate; Decisioni

Dettagli

IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI

IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI I consumatori sono saturi e hanno poco tempo, ha sentenziato recentemente Enrico Finzi, presidente di Astra/Demoskopea,

Dettagli

www.softwaretelemarketing.com SOLUZIONE CRM E CTI PER CALL E CONTACT CENTER

www.softwaretelemarketing.com SOLUZIONE CRM E CTI PER CALL E CONTACT CENTER www.softwaretelemarketing.com SOLUZIONE CRM E CTI PER CALL E CONTACT CENTER SOFTWARE PER LA GESTIONE E P SOFTWARE PER LA due. CRM è lo strumento dedicato alla gestione e pianificazione delle azioni di

Dettagli

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Venezia

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Venezia Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Venezia ARCHIVIO DELLA PROVINCIA DI VENEZIA Indirizzo: Via Catene 95-30175 Marghera Tel.: 041.2529801 789-788 Fax:

Dettagli

MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on

MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on 22 ottobre 2013 MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on MHT, realtà consulenziale attiva nel settore dei sistemi gestionali ERP e CRM basati su piattaforma

Dettagli

ASSOC. DILETTANTISTICA PALLACANESTRO FEMMINILE CADELFA PADOVA

ASSOC. DILETTANTISTICA PALLACANESTRO FEMMINILE CADELFA PADOVA ASSOC. DILETTANTISTICA PALLACANESTRO FEMMINILE CADELFA PADOVA Sede e Palestra di Vicolo Santonini, 12 La nostra sede e il campo principale di gioco si trovano presso la Casa Del Fanciullo in zona Porta

Dettagli

PIANO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI 2010-2019

PIANO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI 2010-2019 PROVINCIA DI PADOVA Ecollogiia Tuttella Ambiienttalle e Parchii PIA PROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI 2010 2019 Coordinamento: Progettista: Dr.ssa Miledi DALLA POZZA P.I. Paolo ZARPELLON Dr.

Dettagli

Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP. a cura di:

Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP. a cura di: Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP a cura di: AGENDA Il Gruppo Angelini La strategia di Business Intelligence in Angelini: una evoluzione

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

Studio di retribuzione 2015

Studio di retribuzione 2015 Studio di retribuzione 2015 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

VALUTAZIONE DI COMPATIBILITÀ IDRAULICA LINEE GUIDA

VALUTAZIONE DI COMPATIBILITÀ IDRAULICA LINEE GUIDA 1 VALUTAZIONE DI COMPATIBILITÀ IDRAULICA LINEE GUIDA Venezia, 3 agosto 2009 Commissario Delegato per l emergenza concernente gli eccezionali eventi meteorologici del 26 settembre 2007 che hanno colpito

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L.

Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L. Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L. Il Concept pag.1 Il Format pag.2 La Value Proposition per i vendor pag.12 Le location e il timing pag.13 Il Pricing pag.14 I Risultati di SMAU Business

Dettagli

NeaGest Call Center & Sales Force

NeaGest Call Center & Sales Force e forza vendite NeaGest Call Center & Sales Force Soluzioni tecnologiche evolute per un business di successo contatti Un insieme di strumenti tecnologicamente all avanguardia per incrementare i profitti

Dettagli

1.3.1. Elementi caratterizzanti il marketing diretto interattivo

1.3.1. Elementi caratterizzanti il marketing diretto interattivo 1. IL MARKETING DIRETTO 1.1. Concetto e definizione di marketing diretto pag. 3 1.1.1. Direct e data base di marketing pag. 5 1.2. Evoluzione del concetto di marketing diretto pag. 8 1.2.1. La comunicazione

Dettagli