Tutte le strade portano a Hong Kong

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tutte le strade portano a Hong Kong"

Transcript

1 a cura di bettina gehrke e margherita sportelli Con un economia dalla solida reputazione internazionale, una delle tre maggiori borse asiatiche, un aeroporto che è primo al mondo per efficienza, Hong Kong è protagonista di una crescente integrazione con la Cina. L orientamento dei cinesi continentali al turismo e dei giovani a nuove esperienze di turismo enogastronomico fa di queste attività dei settori emergenti. In questo contesto, un colosso come Cathay Pacific svolge un importante ruolo, ma non manca spazio di azione per le piccole e medie aziende italiane, come è il caso delle maremmane Cantine Val di Toro. Silvia Tagliaferri Cathay Pacific, Direttore Commerciale & Marketing per Italia & Malta Tutte le strade portano a Hong Kong Hong Kong, con i suoi sette milioni di abitanti, è una metropoli dinamica e vibrante, che ha saputo ritagliarsi un ruolo internazionale come centro finanziario e commerciale, oltre che come snodo aeroportuale altamente efficiente. Fin dall inizio della sua storia, cominciata quasi centocinquant anni fa, la città ha goduto di un prospero commercio di transito, grazie alla sua posizione strategicamente al centro delle principali rotte commerciali da e verso l Estremo Oriente. Parafrasando la celebre frase di Cavour, si cede facilmente alla tentazione di definire quella di Hong Kong libera economia in libero Stato, anche considerando le rilevanti trasformazioni politico-economiche che la Porta d Oriente ha vissuto negli ultimi vent anni. Vale la pena ripercorrere i fatti più salienti di questi decenni che sono iniziati e coincisi con il grande passaggio vissuto dalla metropoli asiatica: da colonia britannica e parte di un impero secolare in declino a parte integrante di un impero millenario con tutte le sue contraddizioni da superare e sfide ancora da cogliere. In virtù del principio un paese, due sistemi, dal 1 luglio 1997 Hong Kong è infatti diventata una Regione Amministrativa Speciale della Repubblica Popolare Cinese e la città continua a godere di un elevato grado di autonomia eccetto che in materia di politica estera e difesa. Alla trasformazione politica non è seguita una altrettanto stravolgente trasformazione economica; le paure di chi temeva un totale inglobamento di Hong Kong nel mega-mondo cinese sono state fugate dai fatti. Tuttavia, se non di trasformazione economica è più corretto parlare di evoluzione; un evoluzione che si è concretizzata soprattutto in un espansione del settore dei servizi, arrivato a generare il 93% del prodotto interno lordo di Hong Kong già nel Di fronte alle nuove sfide dettate dai rapidi cambiamenti tecnologici e dalla crescente competizione scandita dalla globalizzazione, l economia di Hong Kong è stata sempre più sostenuta dalla produzione di beni e servizi ad alto valore aggiunto. Consulenza, mediazione e servizi: queste le chiavi del successo di Hong Kong degli ultimi anni, potenziate da un sistema di libero mercato, una dinamica forza lavoro e un eccellente sistema di infrastrutture e telecomunicazioni. Su questa stessa lunghezza d onda anche l integrazione economico-finanziaria tra 55

2 hong kong Hong Kong e la Cina Continentale ha creato significative opportunità di business, fino a rendere il settore dei servizi alle imprese di Hong Kong il più sviluppato dell Asia Orientale o, almeno, quello in più rapida espansione e sviluppo. Nel decennio , il valore aggiunto del terziario della città è cresciuto a un tasso annuale del 3,6%, più veloce quindi del tasso di crescita medio del prodotto interno lordo fermatosi al 2,8%. Entrando nel dettaglio delle singole voci, alta finanza e assicurazioni, real estate, consulenze business e professionali, ma anche il turismo e le nicchie di eccellenza hanno evidenziato le performance migliori con tassi di crescita medi oscillanti tra il 4 e il 5,7%. 1 Molti fattori hanno contribuito alla reputazione internazionale di Hong Kong, conosciuta e riconosciuta come uno dei principali e complessi snodi commerciali di tutta l Asia. L apertura al grande mercato continentale a seguito dell ingresso della Cina nel WTO (World Trade Organization) nel dicembre 2001 ha dato un ulteriore impulso a rafforzare il ruolo di Hong Kong quale hub del commercio internazionale. Tenendo conto della peculiarità della metropoli, più orientata verso l esterno, e delle sue vicissitudini storico-culturali, si comprende perché il perseguimento di una politica commerciale nel e attraverso il WTO sia stata di vitale importanza per la città in relazione all impatto sul commercio estero e al suo effetto a catena sull industria e sull occupazione. Fedele, inoltre, al principio big market, small government, la strategia economica del governo di Hong Kong si è basata su scelte che hanno creato un ambiente business-friendly, accreditando sempre di più la città quale polo finanziario internazionale, rafforzando la sua posizione di business-hub nel commercio e nella logistica, creando quindi un circolo virtuoso in termini di connessioni navali e aeree. 1. Per tali dati si è fatto riferimento all Information Services Depart - ment dell Hong Kong Special Administrative Region Government: 56

3 π Il grado di apertura di HK al commercio internazionale e all investimento estero Hong Kong è esempio tradizionale di economia basata sullo scambio dei beni e dei servizi, la sua posizione strategica alle porte della Cina sicuramente ne amplifica le grandi qualità. La regione ha storicamente svolto una funzione di punto di collegamento tra la Cina e il resto del mondo, diventando un hub commerciale e finanziario di primaria importanza nell area Asia-Pacifico. Seconda destinazione in Asia, sesta al mondo per gli investimenti diretti esteri e primo investitore in Cina, il territorio ha sviluppato un volume di commercio internazionale equivalente a circa un terzo di quello dell intera Repubblica Popolare. HK ha una delle tre maggiori borse valori in Asia (si tenga presente la quotazione del 2011 di Prada, unica azienda italiana a essere quotata alla borsa di Hong Kong) e il suo aeroporto internazionale Chek Lap Kok è il primo scalo al mondo per volume di merci smistate. Il modernissimo aeroporto, nato nel 1998 a sostituzione dello L aeroporto internazionale di Hong Kong, Chek Lap Kok, è il primo scalo al mondo per volume di merci smistate storico Kai Tak, è uno dei più frequentati sia in termini di traffico di passeggeri (53,9 milioni nel 2011, + 5,9%) sia di volume di carichi internazionali (3,9 milioni di tonnellate di cargo, + 4,6% rispetto al 2010). Nel 2011, per il quinto anno consecutivo, l aeroporto di Hong Kong è stato nominato primo al mondo per l efficienza delle sue strutture dall ACI (Airport Council International). Nel 2013 Cathay Pacific terminerà presso l Hong Kong International Airport il suo Terminal Cargo, mentre a poca distanza dall aeroporto si trova Cathay Pacific City, sede degli uffici, dell amministrazione e del top management della compagnia. La struttura è interamente sviluppata grazie a materiale sostenibile ed energia rinnovabile. π I punti di forza La crescente integrazione della città di Hong Kong con la Cina, la trasparenza e la certezza del diritto, un sistema giudiziario forte e completamente indipendente hanno reso la città il punto nevralgico del Pacifico. La maggior parte delle imprese che operano nell area Asia-Pacifico si stabiliscono a Hong Kong per diverse ragioni: la moneta pienamente convertibile, la grande disponibilità di capitali e la profonda conoscenza del mercato della Cina continentale da parte degli operatori di HK. Secondo l ultimo Annual Survey, Hong Kong SAR Government s Census & Statistics Depart - ment, nel 2011 ben 6948 compagnie straniere erano rappresentate a HK con 1340 Direzioni regionali (Regional Headquart - ers), 2412 Uffici regionali/commerciali (Regional Offices) e 3196 Uffici locali (Local Office), con un aumento complessivo del 5,9% rispetto al 2010 e del 55,5% se il dato viene confrontato con il I maggiori settori di interesse per gli investimenti a Hong Kong sono le tecnologie innovative, il trasferimento di know-how, l Information Technology, le industrie creative, le telecomunicazioni e alcune aree di servizi finanziari e della complessa consulenza amministrativa. Secondo il rapporto Doing Business 2010 della Banca Mondiale, Hong Kong rimane il terzo paese al mondo più idoneo allo svolgimento di attività imprenditoriali dopo Singapore e Nuova Zelanda. 57

4 π Lo sviluppo turistico Proprio la facilità di connessione aerea di una metropoli come Hong Kong è il pilastro su cui poggia uno degli assi portanti dell economia della città: il turismo. Solo nel 2009 il settore turistico ha contribuito al 3,3% del PIL, impiegando oltre persone, pari al 5,5% dell occupazione totale. Nel primo semestre 2011 gli arrivi internazionali sono aumentati del 14,7% rispetto allo stesso periodo dell anno precedente, pari a 19,3 milioni di persone in termini assoluti e stabilendo un nuovo record di arrivi. 3 In questo quadro, la Cina Continentale continua a essere il più grande mercato di provenienza con i suoi 12,7 milioni di arrivi nel primo semestre 2011, pari al 65,7% del totale degli arrivi a Hong Kong. A un grande afflusso di arrivi fa da contraltare un adeguata offerta alberghiera: 184 hotel, per un totale di camere (dato aggiornato a giugno 2011). In un solo anno (giugno giugno 2011), l offerta totale di camere è aumentaeconomia & management π Le eccellenze della regione Hong Kong nella graduatoria risulta essere al primo posto per il rilascio di permessi di costruzioni, al secondo per il commercio transfrontaliero e al terzo per il rispetto dei contratti, la protezione degli investitori e il pagamento delle tasse. Per tutti questi motivi per diciassette anni consecutivi l economia di Hong Kong è risultata la più libera al mondo. L industria del turismo, in particolare quello dalla Cina Continentale, ha beneficiato di misure di liberalizzazione da parte della Repubblica Popolare Cinese e nel 2011 ha registrato un flusso di visitatori pari a 42 milioni; il settore dell abbigliamento, dell artigianato, della gioielleria, delle calzature, dei prodotti ottici, dei cosmetici, degli orologi e soprattutto il settore dei prodotti eno-agroalimentari sono in crescita esponenziale. π Il mercato del vino Il governo di Hong Kong ha abolito i dazi doganali all inizio del 2008; questa decisione ha avuto il grande effetto di aprire le porte dell Asia in particolare per il commercio del vino e quindi aumentare le importazioni in città di più dell 80% rispetto all anno precedente. L organizzazione logistica della città e la sua posizione strategica hanno attirato numerose aziende operanti nel settore del vino, sfruttando il territorio come un mercato del vino internazionale e flessibile con strutture di livello globale. Hong Kong è l unico mercato tra quelli emergenti a non avere produzione locale, rappresentando pertanto un mercato neutrale per i fornitori di tutto il mondo. Il consumo di vino a Hong Kong è in forte crescita sia per la nascita di nuove distribuzioni sia per il fatto che la nuova generazione è particolarmente aperta a esperienze di consumo enogastronomico e guarda all Italia come esempio del saper vivere. Dato non trascurabile e sicuramente fondamentale nel quadro qui delineato è che Hong Kong è diventata leader mondiale nelle aste di vino, superando la posizione di New York e Londra. 2 Per il prodotto enogastronomico, Hong Kong si appresta a essere quello che è stato per la moda: il vero e proprio trend setter asiatico. Il consumo di vino a Hong Kong è in forte crescita perché la nuova generazione è aperta a nuove esperienze di consumo enogastronomico 2. Si veda a riguardo il sito dove è ribadito come HK abbia raggiunto il primo posto sorpassando New York, leader nel mercato dal 1994 e Londra dal Si faccia riferimento al riguardo all Hong Kong Tourism Board: e 58

5 π L impegno responsabile verso Hong Kong Cathay Pacific Airways è una compagnia socially and environmentally responsible come recita la mission aziendale. L impegno della linea aerea nei confronti della comunità di Hong Kong è veramente significativo a partire dal programma I Can Fly per i giovani aviatori e da tutte le iniziative benefiche che vengono attuate tramite raccolte fondi a bordo e da parte dei dipendenti. Cathay è uno dei maggiori investitori di Hong Kong e il suo più grande brand internazionale e si impegna quotidianamente grazie al programma Fly greener a compensare le emissioni con un programeconomia & management ta di 1724 unità, mentre il tasso di occupazione medio ha registrato un aumento di 4 punti percentuali. Si è allungata anche la durata media di un soggiorno in città, arrivata a 3,6 notti: segno che Hong Kong è sempre più vissuta dai turisti cinesi e internazionali come una destinazione a sé. Il governo ha intrapreso una serie di iniziative per promuovere lo sviluppo alberghiero e continuare a soddisfare le richieste dei visitatori, avviando anche lo sviluppo di un ampia gamma di attrazioni turistiche al fine di diversificare il target in arrivo a Hong Kong e renderla una destinazione turistica completa. π Cathay Pacific Airways e China Trader Award In questo contesto, Cathay Pacific Airways, compagnia aerea di Hong Kong, fin dal 1946 anno della sua nascita ha svolto il ruolo di vettore aereo, ambasciatrice e ponte virtuale tra Oriente e Occidente, tra Europa e Cina. Negli ultimi due decenni, e con un accelerazione vissuta soprattutto negli ultimi anni, il ruolo di Hong Kong nello scenario economico-finanziario internazionale è diventato centrale; in questo quadro Cathay Pacific e la città di Hong Kong sono diventati sinonimi l uno dell altra ed elementi imprescindibili per le aziende che guardano all Oriente. Spostando l attenzione sul caso italiano nello specifico, anche attraverso la compagnia aerea è passata una maggior integrazione socio-economica tra Italia e Hong Kong prima e tra Italia e Cina poi. Ventisei anni fa è stato inaugurato il primo volo diretto Roma-Hong Kong, nel 2010 è stata la volta del volo Milano-Hong Kong, diventato giornaliero solo un anno dopo l apertura della rotta. Milano in particolare è un caso di successo che si spiega alla luce degli intensi scambi commerciali e delle sinergie esistenti tra Italia e Cina, dal punto di vista sia cargo sia passeggeri, dando un ulteriore impulso positivo alle imprese italiane che operano in Cina. Cathay Pacific Airways organizza annualmente l evento più importante per le imprese italiane che hanno attività commerciali a Hong Kong e in tutta la Cina: il China Trader Award. L evento nasce per premiare le aziende italiane che eccellono nelle seguenti categorie: dinamismo, innovazione, creatività e know-how. Ogni anno la giuria (composta da grandi personalità del mondo accademico, commerciale ed economico) premia le imprese che si iscrivono al concorso e delle quali valuta le performance con un criterio di giudizio che annualmente cambia secondo parametri accurati e sempre innovativi. Il giudizio della nona edizione del China Trader Award si basava sul merito delle imprese nel campo della responsabilità, da intendersi sia dal punto di vista sociale sia nei confronti dell ambiente. Anche quest anno l evento è stato di grande successo e ha portato al conferimento di due premi speciali: quello dedicato all imprenditoria femminile e il Premio Speciale Hong Kong. 59

6 ma rivolto a tutti i passeggeri. La mission di Cathay sottolinea inoltre: We Support Hong Kong e come tutto lo staff sia assolutamente legato alla città perché Hong Kong is our home. Cathay Pacific supporta Hong Kong anche occupandosi dell accesso da e per il resto del mondo a residenti, viaggiatori d affari, turisti e cargo. π Case Study: Cantine Val di Toro Anna Maria Cruciata è titolare dell azienda agricola Val di Toro, nella Maremma, precisamente nella zona del Morellino di Scansano. La signora Cruciata e il marito, dopo aver lavorato nel settore della finanza e aver conosciuto il mercato asiatico, cominciarono la loro produzione nel 2008, anno dell inizio della crisi economica globale ma anche anno di un eccesso di offerta di vino rispetto alle richieste del mercato. Nel 2009 allestirono un piccolo stand alla Hong Kong International Wine & Spirits Fair. Capire i protagonisti del mercato e il suo andamento fu estremamente utile per la coppia che si era appena affacciata al mercato asiatico, tanto che ad oggi partecipano a numerose fiere asiatiche. L azienda esporta il 90% della sua produzione: il 50-55% viene trasportato in Asia e il 35-40% nell Europa del Nord. In Asia in genere si preferisce il vino rosso, in quanto sono rossi i grandi marchi più noti agli asiatici e spesso i gusti più amati sono il corposo e il barricato. Si presuppone che gli asiatici diventeranno grandi conoscitori di vino perché lo amano, lo studiano e lo considerano parte di ciò che chiamano Life Style, approfondendo anche le loro conoscenze enogastronomiche per poter imparare ad apprezzare le migliori forme di abbinamento. Si presume che gli asiatici diventeranno grandi conoscitori di vino perché lo amano e lo considerano parte di ciò che chiamano Life Style La produzione delle Cantine Val di Toro è composta da due vini rossi, il Val di Toro e il Reviresco, un bianco, l Auramaris, e un rosé, l Alfa Tauri. I due rossi sono quelli più apprezzati dal pubblico di Hong Kong, sia il più giovane sia lo strutturato. L azienda non esporta solo a Hong Kong ma anche in Cina, dove le potenzialità sono moltissime e il mercato ancora da studiare. La passione della signora Cruciata delle Cantine Val di Toro e l abilità nelle scelte strategiche hanno portato a espandere l azienda anche in Cina via Hong Kong, regione che considera non necessariamente il ponte verso il continente ma un mercato in quanto tale, che interessa e ha grandissime potenzialità. π π Riferimenti bibliografici e sitografia Nota congiunturale e di commercio estero Hong Kong SAR, edito da ICE Istituto Nazionale per Il Commercio Estero, Roma, marzo

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Nei prossimi anni Roma sarà chiamata a competere in un contesto internazionale ed in uno scenario dominato da alcune macrotendenze

Dettagli

What is Ecobuild? E il più grande evento fieristico al mondo per l edilizia ecosostenibile, le energie rinnovabili e l efficienza energetica.

What is Ecobuild? E il più grande evento fieristico al mondo per l edilizia ecosostenibile, le energie rinnovabili e l efficienza energetica. What is Ecobuild? E il più grande evento fieristico al mondo per l edilizia ecosostenibile, le energie rinnovabili e l efficienza energetica. Ecobuild é un evento globale che unisce design sostenibile

Dettagli

Dal Canada in Europa, così si potrebbe

Dal Canada in Europa, così si potrebbe DA OVEST TRASFORMARE i MOMENTI in RICORDI Dal Canada in Europa, così si potrebbe sintetizzare il recente percorso della Società canadese Fairmont hotels & resorts che conduce 81 alberghi per 33mila camere

Dettagli

Utili consigli per chi è interessato a conoscere e ad investire in Corea del Sud

Utili consigli per chi è interessato a conoscere e ad investire in Corea del Sud Utili consigli per chi è interessato a conoscere e ad investire in Corea del Sud Un leader nella CRESCITA SOSTENIBILE UN RUOLO INTERNAZIONALE Seoul ha ospitato a novembre 2010 il Summit G20 dei Capi di

Dettagli

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro 2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro Nel 2004 (dopo 3 anni di crescita stagnante dovuta principalmente agli effetti degli attacchi terroristici dell 11 settembre e all

Dettagli

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy INTRODUZIONE Un economia sempre più internazionalizzata: l export è il principale volano per la crescita dell economia italiana,

Dettagli

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina www.confapiexport.org Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina E-mail: info@umbriaproduce.com Un Paese due Sistemi: Hong Kong Tradizionale Modello di Consumo

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

Hong Kong e Macao Introduzione generale Dati macroeconomici. Hong Kong porta d ingresso della Cina Analisi geo-economica e politica

Hong Kong e Macao Introduzione generale Dati macroeconomici. Hong Kong porta d ingresso della Cina Analisi geo-economica e politica Hong Kong e Macao Introduzione generale Dati macroeconomici Hong Kong porta d ingresso della Cina Analisi geo-economica e politica Perche investire a Hong Kong Analisi dei dati di import/export di Hong

Dettagli

DUBAI. Economia. Sviluppo Immobiliare

DUBAI. Economia. Sviluppo Immobiliare DUBAI 2013 DUBAI Economia Dubai oggi è un importante centro che basa la propria economia sul commercio marittimo (grazie ai suoi due Porti), sul turismo (con oltre 60 milioni di turisti all anno), sul

Dettagli

Cina e India cambiano l economia mondiale. Michela Floris micfloris@unica.it

Cina e India cambiano l economia mondiale. Michela Floris micfloris@unica.it Cina e India cambiano l economia mondiale Michela Floris micfloris@unica.it Una premessa L Asia non è nuova a miracoli economici Giappone, Corea del Sud, Cina e India sono protagonisti di una rapida crescita

Dettagli

Perché la COREA? La Corea del Terzo millennio: Negli anni 60 il reddito pro-capite coreano era di 79 $. Nel 2008 è stato di 19.231$.

Perché la COREA? La Corea del Terzo millennio: Negli anni 60 il reddito pro-capite coreano era di 79 $. Nel 2008 è stato di 19.231$. Perché la COREA? La Corea del Terzo millennio: Negli anni 60 il reddito pro-capite coreano era di 79 $. Nel 2008 è stato di 19.231$. La Corea è oggi la quattordicesima economia mondiale per prodotto interno

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

evidenziate le cause che hanno portato alla crisi, tra cui la pesante regolamentazione, lo spreco di risorse, la lenta crescita delle esportazioni, l

evidenziate le cause che hanno portato alla crisi, tra cui la pesante regolamentazione, lo spreco di risorse, la lenta crescita delle esportazioni, l Riassunto L India è uno dei paesi più grandi del mondo, il secondo in quanto a popolazione e uno di quelli in via di sviluppo che negli ultimi anni ha mostrato le maggiori potenzialità di crescita economica

Dettagli

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011 IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO Modena, 4 aprile 2011 1 PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA Strumento per la Competitività del Paese In un paese

Dettagli

1. Orientamento alle esportazioni. 2. Esperienza turistica. 3. Impegno verso l ambiente. 4. Comunicazioni di livello mondiale. 5.

1. Orientamento alle esportazioni. 2. Esperienza turistica. 3. Impegno verso l ambiente. 4. Comunicazioni di livello mondiale. 5. 1. Orientamento alle esportazioni Oggi il Cile detiene il primato mondiale per quanto riguarda la rete di trattati di libero scambio commerciale: oltre venti accordi sottoscritti con sessanta paesi, e

Dettagli

AUSTRALIA. TIM GAUCI Console Generale e Dirigente Affari Commerciali CONSOLATO GENERALE D AUSTRALIA E AUSTRADE

AUSTRALIA. TIM GAUCI Console Generale e Dirigente Affari Commerciali CONSOLATO GENERALE D AUSTRALIA E AUSTRADE AUSTRALIA TIM GAUCI Console Generale e Dirigente Affari Commerciali CONSOLATO GENERALE D AUSTRALIA E AUSTRADE AUSTRALIA:UN ECONOMIA PROSPERA Contesto sociale, politico ed economico molto stabile Uno dei

Dettagli

Bilancio di Sostenibilità 2009 - SINTESI

Bilancio di Sostenibilità 2009 - SINTESI Bilancio di Sostenibilità 2009 - SINTESI 1 PERCHÉ ABBIAMO FATTO IL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ? (1/2) Perché operiamo in un settore che ha impatti significativi su Ambiente naturale Comunità di cui Passeggeri

Dettagli

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da CHINA BUSINESS LAB 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai Promosso da China Business Lab un evento unico ed esclusivo per iniziare a fare business in China Partner CHINA BUSINESS LAB Shanghai Chamber of Commerce

Dettagli

Trade in Counterfeit and Pirated Goods MaPPinG The economic impact Contents Trade in Counterfeit Commercio di merci contraffatte

Trade in Counterfeit and Pirated Goods MaPPinG The economic impact Contents Trade in Counterfeit Commercio di merci contraffatte Trade Commercio in Counterfeit di merci contraffatte and e di merci Pirated usurpative: Goods MaPPinG UNA MAPPA The DELL IMPATTO economic ECONOMICO impact Aprile 2016 SINTESI Questo studio analizza l impatto

Dettagli

LO SVILUPPO DI UNA DESTINAZIONE TURISTICA

LO SVILUPPO DI UNA DESTINAZIONE TURISTICA LO SVILUPPO DI UNA DESTINAZIONE TURISTICA 15 marzo 2008 1. ANALISI DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE 2. TIPOLOGIE DI DESTINAZIONI TURISTICHE 3. IL CICLO DI VITA DI UNA DESTINAZIONE TURISTICA 4. LO SVILUPPO

Dettagli

INDONESIA: UNA OPPORTUNITA NUOVA INDONESIA NEW MARKET OPPORTUNITIES

INDONESIA: UNA OPPORTUNITA NUOVA INDONESIA NEW MARKET OPPORTUNITIES INDONESIA: UNA OPPORTUNITA NUOVA INDONESIA NEW MARKET OPPORTUNITIES 1 Asia Crescita: 2011: 7,8 % 2012: 7,7 % Entro 2050: Pil: $148.000 Miliardi (45% dell output globale) Reddito pro-capite: $38.000 (superiore

Dettagli

- SERVIZI DI PULIZIA - SISTEMAZIONE DEL VERDE

- SERVIZI DI PULIZIA - SISTEMAZIONE DEL VERDE IL GRUPPO SOGAER SOGAER S.p.A. GESTIONE AEROPORTUALE N Occupati 130 SOGAERDYN SERVIZI DI HANDLING N Occupati 111 Tempo indet 22 Tempo det. SOGAER SECURITY SERVIZI DI SICUREZZA N Occupati 93 Tempo indet

Dettagli

San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari

San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari L importanza dell economia paulista trascende le frontiere brasiliane. Lo Stato è una delle regioni più sviluppate di tutta l America

Dettagli

Comunicazione ambientale e. marketing territoriale

Comunicazione ambientale e. marketing territoriale Comunicazione ambientale e marketing territoriale Luca Buccoliero Università Bocconi Milano, 26 marzo 2012 Università Bocconi Presentazione del primo rapporto sulla pubblicità ambientale in Italia 2012

Dettagli

La Mission. La Compagnia aerea preferita nel mondo

La Mission. La Compagnia aerea preferita nel mondo La Mission Ryanair nasce con l obiettivo di offrire il servizio di trasferimento aereo a basso costo e di permettere al maggior numero di utenti possibili di usufruire del trasporto aereo. La Compagnia

Dettagli

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Edizione 2015 40 anni di analisi e ricerca sulle trasformazioni economiche e sociali in Italia e in Europa:

Dettagli

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Indice Analisi congiunturale Indicatori di accessibilità 2 Analisi congiunturale 3 Aeroporti e segmenti di mercato Mercato

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

Company Profile GESAC. S.p.A.

Company Profile GESAC. S.p.A. Company Profile GESAC S.p.A. GE.SA.C. S.p.A. Gestione Servizi Aeroporti Campani è stata costituita nel 1980, a maggioranza pubblica, su iniziativa del Comune di Napoli, della Provincia di Napoli e dell

Dettagli

Il GRUPPO CREMONINI Cremonini Gruppo Cremonini Inalca IF&B

Il GRUPPO CREMONINI Cremonini Gruppo Cremonini Inalca IF&B Il GRUPPO CREMONINI Il nome Cremonini è sinonimo di Eccellenza italiana nel settore agroalimentare. Il Gruppo, fondato grazie all iniziativa imprenditoriale di Luigi Cremonini, si è distinto sia a livello

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Milano, 12 novembre 2014 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Approvato dal Consiglio di Amministrazione il

Dettagli

Il commercio internazionale dei servizi: il turismo

Il commercio internazionale dei servizi: il turismo Il commercio internazionale dei servizi: il turismo Grafico 1 Andamento del tasso di cambio fra Euro e Dollaro Usa La situazione di instabilità politica e sociale che ha come epicentro il Medio Oriente

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A Ma g g i o 2 0 0 3 di G i u s e p p e A i e l l o 1. L andamento

Dettagli

IL PROGETTO BIELORUSSIA

IL PROGETTO BIELORUSSIA IL PROGETTO BIELORUSSIA PRESENTAZIONE Lanza & Thompson nasce dall esperienza maturata da alcuni professionisti in società internazionali specializzate in assistenza alle imprese per servizi globali (fiscali,

Dettagli

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale Capitolo 2.3 Il turismo in Piemonte Carlo Alberto Dondona Si ringraziano Cristina Bergonzo (Sviluppo Piemonte Turismo), Amedeo Mariano(Città Metropolitana di Torino Sistema Informativo Turistico) La situazione

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA MARZO 2010 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2.

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO?

DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO? DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO? COS È GLOBAL CITY REPORT Global City Report è il primo Rapporto internazionale sul futuro delle città nei nuovi scenari economici, sociali e territoriali. Annualmente presenta

Dettagli

Aiutandovi a raggiungere obiettivi globali. Aiutando lo sviluppo PRECISE. PROVEN. PERFORMANCE.

Aiutandovi a raggiungere obiettivi globali. Aiutando lo sviluppo PRECISE. PROVEN. PERFORMANCE. Aiutandovi a raggiungere obiettivi globali Aiutando lo sviluppo PRECISE. PROVEN. PERFORMANCE. Cosa ci rende differenti? Moore Stephens International è un associazione multinazionale di società professionali

Dettagli

Seminario di presentazione del Rapporto Giorgio Rota su Napoli: Ci vuole una terra per vedere il mare

Seminario di presentazione del Rapporto Giorgio Rota su Napoli: Ci vuole una terra per vedere il mare con il sostegno della Seminario di presentazione del Rapporto Giorgio Rota su Napoli: Ci vuole una terra per vedere il mare Spunti di riflessione su società, economia e progetti dell area metropolitana

Dettagli

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Associazione Nazionale Demolitori Italiani LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Parma, 26 novembre 2005 Trascrizione dell intervento dal titolo: IL MERCATO DELLE DEMOLIZIONI ANNI 2000: DAL RECUPERO ALLA

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA.

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA. MKTBRRMB-09/11 Competenza Azimut ESTIMENTO I INV D I SERVIZI DE ION DICA UZ L TI A LL SO IM PR ES A CIN-CINA.. CIN-CIN Professionisti locali Accordi esclusivi Società in loco L Europa e gli USA sono in

Dettagli

Osservatorio infrastrutture e trasporti della regione Lazio. Il traffico merci aereo

Osservatorio infrastrutture e trasporti della regione Lazio. Il traffico merci aereo Osservatorio infrastrutture e trasporti della regione Lazio Il traffico merci aereo Gennaio 2009 OSSERVATORIO INFRASTRUTTURE, TRASPORTI E AMBIENTE II a ANNUALITA 1 Trend delle merci in Europa Il traffico

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3%

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Milano, 11 novembre 2015 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione

Dettagli

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY Per Euronics la scelta di intervenire radicalmente sul proprio portale web è frutto di un cambiamento che mette al centro il presidio delle tecnologie

Dettagli

Solari Udine presenta in anteprima Solari Lineadesign

Solari Udine presenta in anteprima Solari Lineadesign Salone Internazionale del Mobile Milano Solari Udine presenta in anteprima Solari Lineadesign @MOLTENI Rho Fiera Milano 14-19 aprile HALL 20 - STAND A01-C02 @80!MOLTENI - Eighty years of experience in

Dettagli

Piano di sviluppo al 2044 di Aeroporti di Roma S.p.A.

Piano di sviluppo al 2044 di Aeroporti di Roma S.p.A. Nota informativa per la stampa Piano di sviluppo al 2044 di Aeroporti di Roma S.p.A. Sommario 1. Tratti salienti 2. Il Piano di sviluppo al 2044 3. Occupazione: più di 230mila posti di lavoro 4. Grande

Dettagli

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini, con sede negli Stati Uniti, che si è concentrata sulla produzione di telefonini di nuova generazione a partire

Dettagli

ALLEGATO 1 C SINTESI DEL PROGRAMMA OPERATIVO PER I CITTADINI

ALLEGATO 1 C SINTESI DEL PROGRAMMA OPERATIVO PER I CITTADINI ALLEGATO 1 C SINTESI DEL PROGRAMMA OPERATIVO PER I CITTADINI SINTESI DEL PROGRAMMA OPERATIVO PER I CITTADINI La Regione Emilia-Romagna giunge all appuntamento con il nuovo periodo di programmazione dei

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli.

COMUNICATO STAMPA. Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli. COMUNICATO STAMPA Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli. Alitalia, grazie ai forti recuperi di efficienza e produttività del personale navigante

Dettagli

Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi

Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi ALESSANDRO TORTELLI Direttore Centro Studi Turistici Firenze Via Piemonte 7

Dettagli

Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali. Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR

Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali. Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR PERCHÉ INVESTIRE NEL PRIVATE EQUITY DEDICATO ALLE PMI ITALIANE NEL 2012 / 2013?

Dettagli

PROGETTO. Parma Point in Australia

PROGETTO. Parma Point in Australia PROGETTO Parma Point in Australia Marzo Agosto 2013 Il progetto La Camera di commercio di Parma, in collaborazione con la Camera di commercio italiana in Australia, propone alle imprese del territorio

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica BEVERFOOD.COM 300203 CON SLOW FOOD ANCHE ALLA BIENNALE DEL GUSTO 2 DISTRIBUZIONEMODERNA.INFO 300203 PROTAGONISTA ALLA OEBIENNALE DEL GUSTO 3 Infocommercio.it

Dettagli

L indagine di Michael Page. Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro

L indagine di Michael Page. Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro L indagine di Michael Page Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro Come sta cambiando il ruolo del Direttore Risorse Umane

Dettagli

Discover Opportunities

Discover Opportunities Hong Kong & Macao: Discover Opportunities Ottobre 2012 Agenda Hong Kong e Macao Introduzione generale Dati macroeconomici Hong Kong porta d ingresso della Cina Analisi geo-economica e politica Perche investire

Dettagli

Management Game 2011

Management Game 2011 Management Game 2011 La Mobilé Inc 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini che ha sede negli Stati Uniti che si è concentrata sulla produzione di telefonini

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 2 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 2 1. L andamento

Dettagli

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma Prosegue anche questo mese la flessione della domanda turistica rispetto allo stesso periodo

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ Se confrontata con i principali paesi europei, l Italia si colloca nella fascia bassa, per quanto riguarda la presenza di imprese estere sul proprio territorio.

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Milano 16 marzo 2012 Stefano de Paoli Strategie di inserimento nel

Dettagli

5. 5. I NDIVI V DUAR A E L E OPP P O P RTU T NITA T A : ST S R T UMENTI T P E P R L A N A AL A ISI S DEI M ERCA C T A I T Fabio Cassia

5. 5. I NDIVI V DUAR A E L E OPP P O P RTU T NITA T A : ST S R T UMENTI T P E P R L A N A AL A ISI S DEI M ERCA C T A I T Fabio Cassia 5. INDIVIDUARE LE OPPORTUNITA : STRUMENTI PER L ANALISI DEI MERCATI Fabio Cassia Introduzione Analisi dei mercati per: 1) individuare opportunità di mercato Da circa 150 mercati emergenti A una o più opportunità

Dettagli

Nota sui settori delle infrastrutture e dell edilizia

Nota sui settori delle infrastrutture e dell edilizia SINGAPORE Nota sui settori delle infrastrutture e dell edilizia 1 NOTA SUI SETTORI DELLE INFRASTRUTTURE E DELL EDILIZIA A SINGAPORE Negli ultimi anni i settori delle infrastrutture e dell edilizia hanno

Dettagli

Costa Rica Congiuntura Economica

Costa Rica Congiuntura Economica Costa Rica Congiuntura Economica Il PIL del Costa Rica è cresciuto del 3.8% durante il 2011, dato inferiore alla crescita del 4.2% registrato tra il 2009 ed il 2010. Per quanto riguarda il 2012 si prevede

Dettagli

TENDENZE GENERALI DI SPESA

TENDENZE GENERALI DI SPESA Dicembre 2009 I SEMESTRE 2009: SI E TOCCATO IL FONDO? Uvet American Express I DATI PIÙ SIGNIFICATIVI DEL 1 SEMESTRE 2009 TREND DI SPESA BIGLIETTERIA AEREA Diminuzione delle spese di viaggio Continua a

Dettagli

Aprire nuovi mercati in SUD AFRICA

Aprire nuovi mercati in SUD AFRICA Supporto alla Internazionalizzazione Aprire nuovi mercati in SUD AFRICA Perchè Sud Africa? E il paese più civilizzato del continente: infrastrutture e servizi Produce circa il 26% del PIL di tutta l Africa

Dettagli

IL PRINCIPALE GESTORE AEROPORTUALE DEL NORD ITALIA

IL PRINCIPALE GESTORE AEROPORTUALE DEL NORD ITALIA COMPANY PROFILE LA MISSIONE DEL GRUPPO Facendo crescere gli aeroporti che gestisce, SEA contribuisce alla crescita di un intero territorio: la sua gente, la sua economia, la sua capacità di occupazione,

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009 Ge nnai o 2009 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma L anno 2009 inizia con il segno negativo della domanda turistica rispetto all inizio dell anno precedente. Gli arrivi complessivi

Dettagli

La Cassa Depositi e Prestiti viene da lontano ed il suo lungo percorso storico è caratterizzato da tre

La Cassa Depositi e Prestiti viene da lontano ed il suo lungo percorso storico è caratterizzato da tre (bozza non corretta) Accesso al credito: il ruolo di Cassa depositi e prestiti. Gli strumenti di sostegno alle PMI ed alle Pubbliche Amministrazioni" GIOVEDI' 14 GIUGNO 2012 FERMO (Sala dei Ritratti -

Dettagli

Luxury Market Vision. Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti. www.pwc.com/it. Giugno 2013.

Luxury Market Vision. Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti. www.pwc.com/it. Giugno 2013. www.pwc.com.it Giugno 2013 Luxury Market Vision Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti Giugno 2013 www.pwc.com/it I mercati emergenti guidano lo sviluppo del mercato

Dettagli

CRESCITA DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E NASCITA DI NUOVE TIPOLOGIE DI MARKETING

CRESCITA DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E NASCITA DI NUOVE TIPOLOGIE DI MARKETING CRESCITA DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E NASCITA DI NUOVE TIPOLOGIE DI MARKETING Dalla fine degli anni 70 la distribuzione commerciale italiana è stata protagonista di un imponente processo di cambiamento

Dettagli

SINTESI E PRINCIPALI CONCLUSIONI

SINTESI E PRINCIPALI CONCLUSIONI SINTESI E PRINCIPALI CONCLUSIONI IL CONTESTO GLOBALE Negli anni recenti, la crescita economica globale si è mantenuta elevata. La principale economia mondiale, cioè gli Stati Uniti, è cresciuta mediamente

Dettagli

Fideuram Multibrand. Linea Value

Fideuram Multibrand. Linea Value Fideuram Multibrand Linea Value Banca Fideuram mette a disposizione dei propri clienti Fideuram Multibrand, una gamma completa che unisce all offerta della Casa oltre 700 tra fondi comuni e SICAV di rinomate

Dettagli

Company Profile. www.irtop.com

Company Profile. www.irtop.com Company Profile www.irtop.com 2 > Valori > Mission > Profilo > Obiettivi > Servizi di consulenza > Track record > Pubblicazioni > Contatti 3 VALORI Passione Crediamo nelle storie imprenditoriali dei nostri

Dettagli

Mainstream: la comunicazione del brand Italy e l e-italy Easy: semplificare processi tra impresa e PA

Mainstream: la comunicazione del brand Italy e l e-italy Easy: semplificare processi tra impresa e PA 1 2 Mainstream: la comunicazione del brand Italy e l e-italy Easy: semplificare processi tra impresa e PA 3 4 Smart Finance: il contributo dei flussi finanziari pubblici Insights for growth: studi & ricerche

Dettagli

L euro e l integrazione dei mercati bancari e finanziari

L euro e l integrazione dei mercati bancari e finanziari EURO 6 L euro e l integrazione dei mercati bancari e finanziari Giovanni Berneschi Dopo anni di attesa e di preparazione, a partire dal 1 gennaio 2002 l Euro ha preso il posto di dodici monete nazionali

Dettagli

Quale opportunità e vantaggi offre l affiliazione ad un Brand

Quale opportunità e vantaggi offre l affiliazione ad un Brand Quale opportunità e vantaggi offre l affiliazione ad un Brand MAURO SANTINATO Presidente Teamwork Sviluppo del prodotto hotel Analisi di mercato Studi di fattibilità Studio dei trends Ricerche sul territorio

Dettagli

IL MERCATO DEL VINO IN BRASILE

IL MERCATO DEL VINO IN BRASILE Brasile IL MERCATO DEL VINO IN BRASILE Tra i BRIC (Brasile Russia India Cina paesi caratterizzati da una notevole crescita del PIL), il Brasile rappresenta il paese che indubbiamente sta dando segnali

Dettagli

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti PRINCIPATO DI MONACO Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2013 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici

Dettagli

SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015

SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015 SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015 Iniziativa n.1 Partecipazione alla Fiera agroalimentare Tutto Food 2015 Milano Data prevista di svolgimento 3-6 Maggio 2015 Italia Europa, Nordamerica, Estremo Oriente

Dettagli

Malta: Il modello irlandese a 80 km dall Italia.

Malta: Il modello irlandese a 80 km dall Italia. E-Commerce Forum Milano 20 Maggio 2014 Malta: Il modello irlandese a 80 km dall Italia. Riccardo Usuelli RarTech Ltd Kevin Deguara DF Group Riccardo Usuelli 2 Ma dove stiamo andando? 3 RarTech e Marketing

Dettagli

IL MARKETING CULTURALE

IL MARKETING CULTURALE MUSEOLOGIA E CONSERVAZIONE DEI BENI MUSEALI IL MARKETING CULTURALE GIOVANNI CRUPI Direttore Sviluppo 2 DICEMBRE 2013 01.1 DEFINIZIONE SOSTENIBILITÀ soddisfare i bisogni del presente senza compromettere

Dettagli

Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell intervento

Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell intervento MODELLI DI BUSINESS E MACCHINE UTENSILI UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE 1 Razionale Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell

Dettagli

Il Progetto di Marketing Unitario (PMU) Livorno, 21 marzo 2014

Il Progetto di Marketing Unitario (PMU) Livorno, 21 marzo 2014 Il Progetto di Marketing Unitario (PMU) Livorno, 21 marzo 2014 Il quadro di riferimento Por Creo 2007-2013, Linea di intervento 5.3 Obiettivo dell' Attività 5.3. Por Creo 2007-2013: attivare progetti integrati

Dettagli

Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS

Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS Quadro di riferimento Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS Tendenze primo semestre 2012 L economia svizzera è una delle più ricche e solide dell Occidente, fortemente orientata ai servizi ed

Dettagli

PROPOSTA di SCHEDA PROGETTUALE: PROMOZIONE TERRITORIALE IMMOBILIARE 2011

PROPOSTA di SCHEDA PROGETTUALE: PROMOZIONE TERRITORIALE IMMOBILIARE 2011 PROPOSTA di SCHEDA PROGETTUALE: PROMOZIONE TERRITORIALE IMMOBILIARE 2011 PROMOZIONE SUI MERCATI INTERNAZIONALI DEL PROGETTO DI TRASFORMAZIONE URBANA DENOMINATO VARIANTE 200. RICERCA E COINVOLGIMENTO DI

Dettagli

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia 2013 2014 Articolazione innovativa in progetti tematici modulati in chiave geografica, con focus sulla Potenziamento ed estensione del supporto a Rafforzamento della I CONTENUTI IN SINTESI: I PUNTI CHIAVE

Dettagli

LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY

LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY SECURITIES SERVICES LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY Alla luce dell aumento dei vincoli normativi, della crescente complessità del

Dettagli

Il trasporto aereo delle merci e la filiera logistica: le sfide per lo sviluppo del settore e le professionalità del futuro

Il trasporto aereo delle merci e la filiera logistica: le sfide per lo sviluppo del settore e le professionalità del futuro 1 BOZZA Il trasporto aereo delle merci e la filiera logistica: le sfide per lo sviluppo del settore e le professionalità del futuro Giovanni Costantini Cargo Manager Convegno Logistica La professione del

Dettagli

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Euro P.A. Turismo cercasi dati L ANNUARIO del TURISMO e della CULTURA 2009 Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Fabrizio Lucci, Centro Studi Rimini, 2 aprile 2009 INDICE DELL ANNUARIO

Dettagli

Business Administration for Arts and Cultural Events

Business Administration for Arts and Cultural Events Master Courses 2012/2013 Business Administration for Arts and Cultural Events Istituto Europeo di Design Business Administration for Arts and Cultural Events OBIETTIVI Il mondo dell arte e i suoi mercati

Dettagli

L idea. Il perché. Un format a misura di business, pensato per fare tutto quello che in EXPO non si può fare.

L idea. Il perché. Un format a misura di business, pensato per fare tutto quello che in EXPO non si può fare. Cos è yesitaly. yesitaly è il nuovo brand di quell Italia pronta ad aggredire i grandi mercati internazionali o migliorare i risultati del proprio export. Di quell Italia fatta di territori, qualità e

Dettagli